Sei sulla pagina 1di 29

Oswald Wirth

TAROCCHI
L'opera di Oswald Wirth dedicata ai Tarocchi la pi famosa mai pubblicata su uesto
ar!ome"to# ed a"che la pi importa"te$ la pi seria e la pi completa% &uesto spie!a come essa
abbia ma"te"uto i"alterata "el tempo la sua 'alidit($ "o"osta"te che "umerosi autori abbia"o
cercato di emularla% La si pu)$ i" realt($ defi"ire u"'opera ispirata%
* "oto i"fatti come Oswald Wirth$ 'issuto tra la seco"da met( dell'Ottoce"to + i primi del
,o'ece"to$ fosse u" i"i-iato% Affiliato alle pri"cipali societ( se!rete$ Wirth ebbe il merito di
saper recepire e si"teti--are il pe"siero e i pri"cipi delle pi importa"ti corre"ti i"i-iatiche$
ser'e"dose"e per l'i"terpreta-io"e dei se!reti della .ra"de Opera$ e dedica"dosi allo studio
dell'Alchimia$ della Cabala e dei Tarocchi%
Co"scio del 'alore u"i'ersale del simbolo$ Oswald Wirth rite"e'a di poter rico"durre
l'i"se!"ame"to delle 'arie scuole esoteriche ad u"a matrice comu"e$ media"te l'impie!o di u"a
simbolo!ia !e"erali--ata$ deri'ata direttame"te dai co"cetti archetipici del pe"siero ma!ico%
/!li$ perta"to$ esami"a i Tarocchi come u" libro muto$ pote"-ialme"te i" !rado di rispo"dere 0
tutte le doma"de% ,o" per "ulla !li occultisti afferma"o che 1 0 saper cercare 1 "ei Tarocchi si
posso"o tro'are i se!reti dell'u"i'erso$ il ritmo "ascosto che !uida la da"-a della 'ita%
Wirth esami"a e spie!a tutti !li aspetti occulti ed esoterici dei Tarocchi$ risale"do alle
ori!i"i della loro complessa simbolo!ia e prese"ta"do"e il lato alchemico$ uello astrolo!ico$
uello ma!ico1reli!ioso e uello esoterico moder"o%
Certame"te$ i Tarocchi posso"o 'e"ire usati a"che come strume"to di'i"atorio$ e l'autore i"fatti
illustra a"che uesto loro aspetto$ chiare"do i molteplici si!"ificati di ciascu" Arca"o ed il modo
i" cui far"e uso$ tutta'ia uesta "o" che u"a faccia$ forse la pi popolare$ di u" poliedro%
Approfo"de"do 23 studio dei Tarocchi si tro'era""o si!"ificati sempre "uo'i e sempre$
comu"ue$ ade!uati al li'ello i"i-iatico ed e'oluti'o di colui il uale 'i si dedica%
pa!%452 6% 47%777
Oswald Wirth
I
TAROCCHI
8refa-io"e di
RO./R CAILLOI9
/:I;IO,I </:IT/RRA,// RO<A
Ristampa 25==
Titolo ori!i"ale dell'opera> L/ TAROT :/9 I<A.I/R9 :? @A?/B A./ CCopDri!ht 25EE bD
Claude Tchou /diteur$ 8aris C 25F4 bD /di-io"i <editerra"ee 1 Roma$ Gia Hlami"ia$ 2I=
Tradu-io"e di Roberta Rambelli 8ri"ted i" ItalD 9tudio Tipo!rafico Arti!ia"o Roma"o 1 Gia
Lui!i Arati$ 2J 1 Roma
I,:IC/
pa!%
8rese"ta-io"e dell'/di-io"e italia"a 5
8refa-io"e di Ro!er Caill ois 24
Alla memoria di 9ta"islas de .uaita J4
8remessa 44
8arte prima> Tarocchi K2
Le ori!i"i dei Tarocchi$ K4 1 .li i"dici ri'elatori dei se!reti dei Tarocchi$ I4 1
Tarocchi cabalistici$ F4 1 Tarocchi astro"omici$ =F 1 ,o-io"i di simbolismo$ 5F
1 Tarocchi e l'alfabeto ebraico$ 275
8arte seco"da> Il simbolismo 224
Il li"!ua!!io dei simboli$ 22I 1 9i"tesi riepilo!ati'a$ JF2
8arte ter-a> Tarocchi applicati alla :i'i"a-io"e 475
L'imma!i"a-io"e$ 422 1 L'arte di'i"atoria$ 42I 1 .li strume"ti della di'i"a-io"e$
425 1 La co"sulta-io"e dei Tarocchi$ 4J4 1 L'i"terpreta-io"e dell'oracolo$ 4JF 1
/sempio d'i"terpreta-io"e$ 4J5 1 La realt( dell'arte di'i"atoria$ 44I L
Co"clusio"e$ 445
Appe"dice 4I2
,ote 4=4
8R/ 9 /, TA; I O ,/ :/LL'/:I ; I O ,/ I T ALI A , A
8arlare dei Tarocchi o!!i si!"ifica far correre automaticame"te il pe"siero ad u" abile !ioco
truffaldi"o i" cui$ seco"do la me"talit( popolare 3 sempliceme"te il luo!o comu"e$ so"o specialisti
-i"!ari e ciarlata"i> fumo "e!li occhi per abbi"dolare !li i"!e"ui che desidera"o co"oscere il
proprio futuro% 8i di rece"te$ i" co"comita"-a co" l'attuale M re'i'al della ma!ia N$ so"o apparse
opere che te"ta'a"o d'i"uadrare M storicame"te N il famoso !ioco> come era o''io si te"ta'a di
recuperarlo e 'alori--arlo$ ma solta"to da u" pu"to di 'ista che coi"cidesse co" la lo!ica del
pe"siero domi"a"te$ il uale "o" 'a pi oltre di ua"to misurabile$ ua"tificabile$ dime"tica"do
la ter-a prospetti'a della storia$ uella 'erticale$ uella che i"da!a al di l( delle appare"-e% I"
defi"iti'a la pi profo"da% CosO$ proprio per se!uire u"a li"ea comu"e ad altri 'olumi apparsi per i
tipi di uesta casa editrice$ si scelto$ fra i ta"ti libri che parla"o pi 3 me"o compete"teme"te
dei Tarocchi$ l'opera del fra"cese Wirth scritta "el 25JK%
Gissuto fra la seco"da met( dell'Ottoce"to e la prima met( del ,o'ece"to$ Oswald Wirth ebbe
la possibilit( di studiare da 'ici"o il pe"siero di /liphas L+'i$ ebbe co"tatti subito tro"cati co"
l'MereticoN P3ulla" Qche ta"to asce"de"te ebbe su R%S% HuDsma"sT$ di'e""e amico di perso"alit(
come /"causse QM 8apus NT e 8+lada"$ fu se!retario di 9ta"islas de .uaita Qe fu ui"di testimo"e
dello sco"tra fra uestUultimo e Voulla"> la famosa $ e tra!ica$ M !uerra dei ma!hiN
1
$ si affili) a
tutte le pi importa"ti societ( se!rete del tempo> i" poche parole$ la sua 'ita s'i"treccia "ello
stesso ambie"te culturale e "e!li stessi tempi che 'idero la M ri"ascita N del pe"siero ma!ico$ a
partire da!li scritti teorici e di'ul!ati'i di L+'i si"o ad arri'are al !ra"de i"flusso$ "o" a"cora
be" chiarito$ che esso ebbe "e!li a""i subito precede"ti la seco"da !uerra mo"diale$ ed alla sua
ripresa Qdella uale$ come si acce""ato$ siamo "oi stessi testimo"i i" uesti !ior"iT%
La prese"-a di Wirth$ i"oltre$ "o" fu sempliceme"te uella di u"o spettatore> al suo "ome$ a"-i$
so"o le!ate alcu"e opere a"cor o!!i fo"dame"tali$ i" particolare uelle i" cui si sfor-) di
pe"etrare i si!"ificati dell'Arte Re!ia$ 3 Alchimia Qcitiamo per tutte Le 9Dmbolisme Herm+tiue$
del 2527T%
9cri'e i" proposito Hra"Wois Ribadeau1:umas> M Il compito precipuo di Oswald Wirth stato
uello di trasferire la .ra"de opera ma!ica de!li alchimisti "ell'ideale delle 9ociet(
dell'Illumi"ismo del XX secolo$ co" tutto il suo 'ocabolario$ i suoi simboli e le sue imma!i"i% Ha
dimostrato che la .ra"de opera e la ricerca della 8ietra Hilosofale so"o la'oro del sa!!io i"i-iato
che s!rossa la pietra !re!!ia$ che costruisce il tempio ideale di .erusalemme e che arri'a co"
l'ascesi alla 'isio"e trasce"de"tale del tria"!olo abba!lia"te$ perch+ la 8ietra la sa!!e--a
suprema N
2
%
Wirth era particolarme"te co"scio del 'alore u"i'ersale del simbolo$ e rite"e'a che
l'i"se!"ame"to delle 'arie scuole esoteriche potesse essere rico"dotto ad u"a matrice comu"e
media"te l'impie!o di u"a simbolo!ia il pi possibile !e"erali--ata$ deri'ata direttame"te dai
co"cetti archetipici del pe"siero ma!ico% M C' ualcosa d'i"credibilme"te affasci"a"te "ei
Tarocchi N$ scri'e Richard Ca'e"dish% M .ra-ie ad essi$ si spala"ca"o stra"e fi"estre su di u"
mo"do "el uale le cose "o" so"o mai esattame"te uelle che sembra"o# u" paesa!!io medie'ale
illumi"ato dal 9ole$ e popolato da piccole fi!ure che si muo'o"o come mera'i!liosi !iocattoli> il
<atto co" il suo berretto a so"a!li$ l'Imperatore e l'Imperatrice$ se!uiti da u"a sci"tilla"te
ca'alcata$ la <orte i"te"ta al suo macabro falciare$ l'/remita col bordo"e e la lampada$
l'Impiccato che pe"de dalla forca$ la bia"ca Torre Cade"te% 9e si potesse compre"derle appie"o
1
Cfr% Richard Ca'e"dish > La <a!ia ,era$ 'ol% $ cap% 2% /di-io"i <editerra"ee$ Roma 25FJ%
2
Hra"Wais Ribadeau1:umas > 9toria della <a!ia$ /di-io"i <editerra"ee$ Roma 25E5$ pa!% K42%
1 afferma"o !li occultisti 1 ueste fi!ure ri'elerebbero il mecca"ismo se!reto dell'u"i'erso$ il
ritmo "ascosto della :a"-a della GitaN
3
%
:ell'ide"tica opi"io"e Oswald Wirth$ il uale esami"a i Tarocchi co" lo stesso atte!!iame"to di
chi si appresta a i"terro!are u" libro muto$ ma pote"-ialme"te i" !rado di rispo"dere ad o!"i
doma"da% /$ proprio come "ell'aute"tico Liber <utus alchemico$ "e trae delle risposte esse"-iali>
appre"de uale sia il si!"ificato della .ra"de opera$ cosa scomporti l'ascesi ermetica$ come si
co"fi!uri"o le due 'ie tradi-io"ali QGia 9ecca e Gia ?midaT se!ue"do le uali la si pu) ra!!iu"!ere$
e uali ostacoli s'i"co"tri"o su ciascu"a di esse
4
%
Tutto ci) "o" offerto al lettore "o" speciali--ato come u" aprioristico dato di fatto# al
co"trario$ le radici del simbolismo medie'ale dei Tarocchi 1 semplice$ addirittura rudime"tale$ si
potrebbe dire 1 'e"!o"o ripercorse da Wirth fi"o a ri"tracciar"e le ori!i"i "ella complessa
foresta dei simbolismi occulti delle di'erse scuole ma!iche> dall'ermetismo alchemico
all'astrolo!ia$ dai miti ma!ico1reli!iosi de!li a"tichi alla masso"eria$ dalle dottri"e dei Rosa1
Croce a uelle de!li esoteristi moder"i% / o!"i cosa co"'er!e a ripro'a dell'assu"to i"i-iale> la
.ra"de opera u"ica$ ma pu) a'ere molte forme$ a seco"da delle di'erse co"di-io"i$ dei di'ersi
popoli$ delle di'erse scuole di pe"siero# le sue 'ie posso"o di 'olta i" 'olta pre"dere aspetti
di'ersi$ ma percorro"o ide"tici terre"i# il suo obietti'o 1 lo si chiami 8ietra Hilosofale$ 9amadhi$
Ascesi <istica$ 3 comu"ue si 'o!lia 1 perma"e ide"tico a se stesso%
/cco perch+ il libro che "e "ato risulta be" lo"ta"o dal solito M ma"uale pratico N dei Tarocchi$
reclami--ato co" promesse di o""iscie"-a e pre'e!!e"-a$ !o"fio di se"sa-io"alismo di bassa le!a%
Wirth ci ha lasciato u"a 'era e propria opera di cultura Qe si spie!a cosO la pre-iosa ed erudita
prese"ta-io"e di u" "ome come Ro!er CailloisT$ la uale per) "o" tralascia di illustrare a"che !li
aspetti pi popolari e co"osciuti dei Tarocchi$ ma preferisce porre l'acce"to sulla sua fu"-io"e di
!uida "el labiri"to dei simbolismi$ riferime"ti$ i"se!"ame"ti di'ersi che si tro'a impro''isame"te
di fro"te chi$ percepito u" misterioso e i"a''ertibile richiamo dalla spo"da M di'ersa N della
realt($ decide di affro"tare acue a"cora i!"ote po"e"dosi i" 'ia!!io$ alla pari dell'?lisse
da"tesco$ i" cerca di "uo'e ra!io"i imma!i"ate$ forse$ ma certo "o" a"cora co"osciute% /!li ha a
sua disposi-io"e le i"dica-io"i teoriche$ uelle pratiche$ e addirittura i me--i co"creti per
ese!uire compiutame"te il suo 'ia!!io> le carte dei Tarocchi$ "ella edi-io"e dise!"ata dallo
stesso Oswald Wirth$ carte per cui pu) 'alere l'a"tichissima massima co" cui i"i-ia la Ta'ola di
9meraldo$ il testo ma!ico attribuito a /rmete Trisme!isto> M Ci) che i" alto come ci) che i"
basso$ e ci) che i" basso come ci) che i" alto$ per fare il miracolo della Cosa ?"ica N
5
%
<olte altre opere simili ha""o a'uto la pretesa di offrire uesto tipo di i"se!"ame"ti$ ma solo di
poche si pu) dire$ come del libro di Wirth$ che lascia"o compiutame"te soddisfatto a"che il
lettore pi esi!e"te e sofisticato%
.% :/ T?RRI9 Y 9% H?9CO
3
Richard Ca'e"dish> La <a!ia ,era$ /di-io"i <editerra"ee$ Roma 25FJ$ 'ol% $ pa!% 242%
4
9ui 'ari aspetti dell'ascesi ma!ica$ 'edi> I"trodu-io"e alla <a!ia$ /di-io"i <editerra"ee$ Roma 25F2$ 'oll% $ II$ II%
5
Ror! 9abellicus> <a!ia pratica$ /di-io"i <editerra"ee$ Roma 25F2$ pa!% =%
8R/HA;IO,/ :I RO./R CAILLOI9
Il fatto che u" !i3c3 'e"!a usato a scopi di'i"atori uasi u"a co"traddi-io"e i" termi"i% O!"i
!ioco$ i"fatti$ e soprattutto u" !ioco di carte si prese"ta "ecessariame"te come u"a totalit(> u"a
serie di eleme"ti costa"ti ai uali "o" si pu) to!liere "ulla 3 a!!iu"!ere "ulla$ e che "o"
possibile modificare% ?" !ioco$ e cio la somma dei dati da ma"ipolare$ de'e esser fisso e
completo$ altrime"ti il !ioco$ cio il complesso delle opera-io"i che ri!uarda"o i dati$ risulta
falsato i" parte"-a% Al co"trario$ o!"i forma di di'i"a-io"e co"duce i" u" campo illimitato$ poich+
compre"de !li a''e"ime"ti possibili$ che so"o di "umero i"fi"ito$ e che ad o!"i ista"te si
biforca"o i" modo impre'edibile Q3 a"che pre'edibile$ il che i" pratica la stessa cosa$ se rima"e
esclusa la certe--aT% A uesto i"fi"ito de'e corrispo"dere "ormalme"te u" altro i"fi"ito$ sul
uale l'i"do'i"o basa il suo oracolo> !li a!!lomerame"ti del piombo$ i riflessi che passa"o "ella
sfera di cristallo$ le 'iscere delle 'ittime 3 il fumo dell'i"ce"so$ l'olio 'ersato sull'acua 3 le
macchie d'i"chiostro$ i simulacri dei so!"i$ i dise!"i formati dai fo"di di caff% I" tutti uesti
casi "o" 'i "ulla che si ripeta$ "ulla che sia ide"tico a se stesso$ esattame"te come "ella 'ita$ i"
cui accado"o !li stessi a''e"ime"ti$ le stesse dis!ra-ie$ le stesse fortu"e$ mai tutta'ia
assolutame"te e!uali%
L'ori!i"alit($ il 'a"ta!!io e "ello stesso tempo il paradosso dell'applica-io"e di u" !ioco di carte
alla di'i"a-io"e co"sisto"o "el fatto che l'illimitato$ i casi possibili$ 'e"!o"o a dipe"dere dalla
prese"-a 'isibile e dalle combi"a-io"i limitate di u" piccolo "umero di simboli tradi-io"ali$ i cui
si!"ificati so"o i"oltre affidati a lessici molto diffusi% ,aturalme"te$ l'i"do'i"o ri'e"dica i diritti
della 'e!!e"-a e "o" dime"tica mai di affermare che uesta appu"to l'esse"-iale% Ci) "o"
impedisce che$ per i co"sulta"ti$ le carte costituisca"o u"a !ara"-ia> le carte permetto"o di
co"trollare la se"te"-a e"i!matica della sorte$ poich+ 'ie"e estratta dal ma--o dalle loro stesse
ma"i% Al profeta spetta solta"to di i"terpretarla$ seco"do u" codice ta"to accreditato che il
profeta stesso si affretta a spie!are i moti'i del suo disaccordo$ ua"do si discosta dalle re!ole
u"i'ersalme"te accettate% Ora$ uesta duplice restri-io"e si risol'e$ per lui$ i" u" be"eficio%
L'i"terprete$ i"fatti$ si tro'a pi co"fuso che aiutato da u"a i"fi"it( di se!"ali di'ersi% /!li de'e
ridurre Qcome ho spie!ato a proposito dell'o"iroma"-iaT la loro moltitudi"e ad u" piccolo "umero
di a''e"ime"ti che capita"o pi 3 me"o a tutti> u" i"co"tro$ u" 'ia!!io$ u" amore$ u" tradime"to$
u"a malattia$ l'i"successo 3 il successo$ la ricche--a 3 la ro'i"a$ l'i"e'itabile morte% La scie"-a
della di'i"a-io"e$ afferma'o$ costretta a passare per uesta porta strettissima$ a rico"durre
dati i""umere'oli a uella do--i"a di e'e"ti che l'uomo i"co"tra uasi "ecessariame"te "el corso
della sua bre'e 'ita%
,o" ui"di assolutame"te "e!ati'o il fatto che il repertorio dei se!"i sia ristretto# ma
importa"te che tali se!"i possa"o combi"arsi i" molti modi$ come i pia"eti e le case del cielo "el
firmame"to immutabile$ come le carte sul ta'olo della pito"essa%
9olo le totalit( posso"o co"te"ere l'i"fi"ito delle situa-io"i uma"e% pia"eti$ che so"o sette 3
"o'e$ e i se!"i dello -odiaco$ che so"o dodici$ i retta"!oli colorati che so"o tre"tadue 3
setta"totto Qoppure il "umero che si preferisce$ purch+ esprima u" i"sieme chiusoT costituisco"o
totalit( che riassumo"o e racchiudo"o l'u"i'erso% ,o" 'i si produce "+ 'i si produrr( "ulla che
"o" sia !i( stato riflesso da ualche co"fi!ura-io"e di astri i"flessibili$ lo"ta"i$ eter"i 3 dalla
disposi-io"e di alcu"i simboli scelti ed ordi"ati$ dai 'olti muti$ disposti da u"a ma"o cieca che$
sotto l'appare"-a del caso$ 'ie"e !uidata dalla 9orte irrefutabile%
* u"'ipotesi stra'a!a"te e$ appu"to perch+ stra'a!a"te$ i"attaccabile% Atto di fede
"ell'improbabile per eccelle"-a sfida ualu"ue ar!ome"ta-io"e> afferma che o!"i aspetto d'u"a
data totalit( corrispo"de ad u"o stato preciso che esiste "el passato$ "el prese"te 3
"ell'a''e"ire di u" altro complesso misteriosame"te colle!ato al primo% 8er passare da u" sistema
all'altro$ sufficie"te co"oscere$ 'o!lio dire i"'e"tare$ le "ecessarie correla-io"i% <a 'e"iamo ai
!iochi delle carte%
I" Ci"a $ u" testo sfortu"atame"te tardi'o e se"-a autorit( riferisce che 'erso l'a""o 22J7 u"
fu"-io"ario della corte do") all'imperatore tre"tadue ta'olette d'a'orio% Alcu"e ri!uarda'a"o il
cielo$ altre la terra altre a"cora l'uomo$ e le pi "umerose ri!uarda'a"o "o-io"i astratte come la
sorte 3 i do'eri del cittadi"o% Il so'ra"o le a'rebbe fatte riprodurre e diffo"dere i" tutto
l'Impero% Il !ioco$ chiamato M mille 'olte diecimila N$ "umero totale se mai "e esistito u"o$
co"ta i" realt( solta"to tre"ta carte> tre serie di "o'e carte ciascu"a e tre trio"fi$ che so"o le
carte chiamate rispetti'ame"te M mille 'olte diecimila N$ M il fiore bia"co N e M il fiore rosso N%
9ulle carte cosmiche so"o dise!"ati uattro se!"i rossi che corrispo"do"o ai pu"ti cardi"ali e$
sulle carte uma"e$ sedici se!"i che corrispo"do"o alle 'irt dette a"ch'esse cardi"ali per
a"alo!ia Qbe"e'ole"-a$ !iusti-ia$ ordi"e e sa!!e--aT$ ciascu"a delle uali espressa uattro 'olte%
La somma dei se!"i del !ioco riassume il "umero delle stelle% Il !ioco ui"di u" microcosmo$ u"
alfabeto di emblemi che ricopre tutto l'u"i'erso% &uesta te"de"-a e"ciclopedica era "o" me"o
e'ide"te "ei !iochi i"dia"i$ altretta"to sistematici$ ma pi ri!orosame"te le!ati alla teolo!ia% Alla
fi"e del secolo XGI$ circa ci"ua"t'a""i dopo il riferime"to ai !iochi i"'iati da Vaber allo 9ci(
Hassa"$ Abul Ha-l Allami descri'e u" !ioco di 2KK carte$ dodici serie di dodici carte% AbZar le
ridusse a 5E$ cio a otto serie%
9i ammette !e"eralme"te che il !ioco di 5E carte u" adattame"to islamico di u" !ioco i"dia"o
di 2J7 carte$ di'iso i" dieci serie di dodici carte$ corrispo"de"ti alle dieci i"car"a-io"i 3 a'atar di
Gis" e illustrate dai loro simboli% &uesto !ioco chiamato :asa'atara$ e 'ie"e !iocato a"cora
o!!i i" I"dia% O!"i serie compre"de due fi!ure$ il re e il 'isir$ e dieci carte "umerate da u"o a
dieci% ,elle prime ci"ue serie$ l'ordi"e delle carte "umerali asce"de"te$ da u"o a dieci$ e l'u"o
la carta pi bassa% ,elle altre ci"ue$ l'ordi"e i"'ertito$ e l'u"o di'e"ta la carta pi alta%
Abitualme"te la carta pi forte del !ioco $ dura"te il !ior"o$ uella che rapprese"ta
l'i"car"a-io"e del dio i" Rama 3 i" ,arasimba% :opo il tramo"to$ la pi forte i"'ece uella che
porta la fi!ura di Srish"a alme"o ua"do tale fi!ura esiste "el !ioco%
Le carte "umerali co"te"!o"o l'emblema dell'a'atar che d( il "ome alla serie$ ripetuto ta"te
'olte ua"te l'esi!e il loro 'alore% Tali emblemi$ i" !e"erale$ so"o i se!ue"ti> pesci$ tartaru!he$
co"chi!lie$ dischi$ cio de"ari$ fiori di loto$ brocche$ che posso"o corrispo"dere alle coppe$ asce$
archi$ basto"i e sciabole% <a 'i fi!ura"o a"che elefa"ti$ scimmie$ 'acche$ ca'alli$ leo"i$ "a!as 3
do""e% Certi ma--i prese"ta"o sce"e i" cui i"ter'e"!o"o da u"o a dieci perso"a!!i$ a seco"da del
'alore della carta> u" fumatore solitario$ due uomi"i che discuto"o$ u"a dama e l( sua a"cella i"
'isita ad u" sadhu$ due uomi"i che ese!uo"o il !ioco della fu"e che si i""al-a 'erticalme"te
me"tre altri due sta""o a !uardare$ u"a fa"ciulla al cospetto del re e di tre corti!ia"i$ eccetera%
primi ma--i di carte co"osciuti i" occide"te so"o pi 'ici"i alla simbolo!ia ci"ese$ ra-io"ale e
ci'ica che alla lussure!!ia"te mitolo!ia i"dia"a% Le ,aibi$ carte "ote i" Italia "el secolo XIG$ so"o
u"a specie di promemoria di co!"i-io"i utili% 9o"o ci"ua"ta imma!i"i$ distribuite i" ci"ue serie
di dieci carte% Le serie corrispo"do"o alle co"di-io"i della Gita$ alle <use$ alle 9cie"-e$ alle Girt
e i"fi"e ai 8ia"eti% Le co"di-io"i della Gita 'a""o dalla pi umile fi"o al supremo potere temporale
e spirituale> il me"dica"te$ il ser'o$ l'arti!ia"o$ il merca"te$ il !e"tiluomo$ il ca'aliere$ il
2E
dotto$ il re$ e i"fi"e l'Imperatore e il 8apa% 8er completare la seco"da serie$ alle "o'e <use
stato a!!iu"to Apollo% Alle carte raffi!ura"ti i sette pia"eti so"o stati a!!iu"ti l'otta'a 9fera$ il
8rimo <obile e la 8rima Causa% 8er ua"to ri!uarda le 9cie"-e e le Girt$ c'era solta"to
l'imbara--o della scelta% /ra u" !ioco didattico% I Tarocchi "acuero 'erosimilme"te dalla
combi"a-io"e delle ,aibi e delle carte "umerali> ueste ultime$ che 'a""o da 2 a 27$ compre"do"o
uattro serie che si ritro'a"o "elle carte spa!"ole> coppe$ spade$ de"ari e basto"i% &uesti simboli
alludo"o rispetti'ame"te J clero Qla coppa il caliceT$ alla "obilit($ ai commercia"ti e ai co"tadi"i%
?" trattato 'e"e-ia"o del 2IKI propo"e u"'altra spie!a-io"e> M Le spade ricorda"o la morte di
coloro che si ro'i"a"o col !ioco# i basto"i i"dica"o la pu"i-io"e meritata da coloro che bara"o# i
de"ari rapprese"ta"o ci) che alime"ta il !ioco# e le coppe$ i"fi"e$ la be'a"da i" cui si placa"o le
dispute tra i !iocatori N% Le ,aibi sembra"o a'ere for"ito !li arca"i ma!!iori$ i" "umero di J2$
se"-a co"tare il <atto$ che u"a carta "o" "umerata%
Le F= carte dei Tarocchi so"o tuttora lo strume"to preferito e presti!ioso delle cartoma"ti% A
seco"da del metodo adottato$ si adopera"o solta"to !li arca"i ma!!iori 3 l'i"tero ma--o%
9olitame"te$ la cartoma"te dispo"e da'a"ti al clie"te i 'e"tidue arca"i ma!!iori$ coperti$ e !lie"e
fa sce!liere dodici che poi dispo"e$ ma"te"e"do lo stesso ordi"e$ i" dodici posi-io"i chiamate
McaseN% 8oi mescola !li arca"i rimasti alle altre carte$ e ricomi"cia l'opera-io"e% I" o!"i Casa
'e"!o"o du"ue collocate due carte% La prima ri'ela il pri"cipio che domi"a la Casa la seco"da le
e'e"tuali rea-io"i e !li a''e"ime"ti futuri% Le dodici Case so"o rispetti'ame"te i domicili della
'ita dei be"i$ della pare"tela dell'eredit( pater"a dei fi!li$ della ser'it Qcio i ser'itori e !li
a"imali domestici "o" ca'alcabiliT$ del co"iu!e$ della morte$ della reli!io"e$ de!li o"ori$ de!li
amici$ delle affli-io"i% I"oltre$ ciascu"a corrispo"de ad u"a parte del corpo%
&uesto complesso i"!loba tutto ci) che pu) accadere "el corso dell'esiste"-a% * e'ide"te
l'ori!i"e astrolo!ica di uesto uadro% Le dodici Case so"o ricalcate sulle i"flue"-e -odiacali%
Le carte$ soprattutto !li arca"i ma!!iori$ so"o di'e"ute o!!etto delle ese!esi pi sottili e pi
di'erse% semi delle carte "umerali so"o assimilati ai uattro eleme"ti> le spade all'aria Qpoich+
la spada turbi"a "ell'ariaT$ i basto"i al fuoco Qso"o fatti di le!"o$ che i"fiammabileT$ le coppe
all'acua Qpoich+ co"te"!o"o liuidiT$ i de"ari alla terra Qpoich+ so"o fatti di metalli che essa
celaT% ,o" basta> le spade simbole!!ia"o a"che la 'olo"t( e la pote"-a$ i basto"i il la'oro ed i
do'eri ci'ici$ l'e"er!ia materiale e la feco"dit($ le coppe l'amore e il misticismo$ l'elabora-io"e
i"tima delle ricche--e spirituali$ i de"ari le co"osce"-e e l'arte ed o!"i atti'it( creatrice che
re!ola il mo"do esteriore%
,o" si fi"irebbe mai di e"umerare i si!"ificati attribuiti ai 'e"tidue arca"i ma!!iori% ,o" esiste
scie"-a co"!etturale 3 dottri"a esoterica Qastrolo!ia$ aritmosofia$ alchimia$ ecc%T che "o" sia
stata utili--ata per chiarire il mistero%%% 3 per adde"sarlo%
.li arca"i ma!!iori ha""o fatto 'ersare fiumi di i"chiostro% Gi si 'oluto scoprire il li"!ua!!io
!ero!lifico u"i'ersale% Court de .ebeli" 'i ha decifrato i tesori della sa!!e--a tradi-io"ale%
L'e!ittoma"ia della prima met( del secolo XIX prete"de'a di ide"tificare uei simboli ricorre"do
allo ;odiaco di :e"derah% .li occultisti moder"i$ /liphas L+'i$ 8apus$ 9ta"islas de .uaita$ e i"fi"e
Oswald Wirth i"terpretaro"o o!"i detta!lio ed il colore di o!"i detta!lio% Tutto ha u" si!"ificato
arca"o e i"i-iatico%
I" realt($ sembra trattarsi di u" i"sieme composito$ i" cui si accosta"o imma!i"i di ori!i"e biblica
Ql'A"!elo 3 .iudi-io fi"ale$ la Torre$ che strettame"te impare"tata co" la Torre di Vabele$ il
:ia'oloT$ le 'irt predicate dalla chiesa Qla .iusti-ia$ la Hor-a$ la Tempera"-aT$ certi astri
accompa!"ati da se!"i dello -odiaco Qla Lu"a co" il Ca"cro$ il 9ole co" i .emelli$ la 9tella che
so'rasta l'AcuarioT $ le% due !ra"di pote"-e dell'epoca$ il 8apa e l'Imperatore$ [3" l'Auila o
laTiara$ c[ascu"o abbi"ato ad u"a sposa$ per fa"tasia$ per irri'ere"-a 3 per "ecessit( di
simmetria% 9ull'arca"o che raffi!ura il <o"do si rico"osco"o i simboli dei uattro /'a"!elisti% Le
alle!orie dell'Amore e della <orte so"o classiche% L'Appeso e la Ruota della Hortu"a si
i"co"tra"o freue"teme"te "ell'ico"o!rafia medie'ale% L'/remita$ co" la sua la"ter"a$ ricorda
se"-a dubbio :io!e"e% Rico"oscerei 'ole"tieri Alessa"dro "el trio"fatore i"coro"ato e ri'estito
di armatura che tro"e!!ia sul Carro> Alessa"dro era molto i" 'o!a a uell'epoca% I"sieme a
:io!e"e$ forma u"a coppia le!!e"daria i" cui si co"trappo"!o"o il rifiuto sde!"oso e la !ra"de--a
terre"a%
La prima carta$ il Va!atto$ che ricorda il famoso uadro di R% Vosch$ Il presti!iatore$ appartie"e
e!ualme"te al repertorio delle alle!orie di uel tempo% * la carta che coma"da tutto il !ioco% 9ul
ta'olo del presti!iatore so"o disposti !li o!!etti che ha estratto dal suo sacco# i"sieme alla
bacchetta che impu!"a ricorda"o$ a ua"to pare$ i uattro semi delle carte "umerali> mo"ete per
i de"ari$ bicchieri a calice per le coppe$ u" coltello per le spade$ la bacchetta per i basto"i% Al
ce"tro i dadi$ perch+ il !iocatore e il co"sulta"te "o" dime"tichi"o che la distribu-io"e delle
carte dipe"de dalla 9orte%
L'ultimo arca"o$ il <atto 3 il Holle$ u"a specie di 'a!abo"do co" u" masti"o che lo adde"ta$
stato spesso accostato ad u" altro uadro di % Vosch$ Il Hi!liol prodi!o% &uesta carta "o" fa
parte della serie% * u"a carta libera$ a"ch'essa 'a!abo"da$ poli'ale"te% 9i pote'a se"-a dubbio
a!!iu"!erla a ualu"ue combi"a-io"e si 'olesse s'iluppare> come u" RollD a"te litteram$
u"'ultima co"cessio"e 3 u" coro"ame"to del trio"fo$ u" caso all'i"ter"o del caso$ I"co!"ita
sussidiaria che corre!!e l'i"co!"ita ri'elata%
Il "umero de!li arca"i 'aria a seco"da dei ma--i% ?" a"tico ma--o di tarocchi fiore"ti"o
compre"de tre"taci"ue carte "umerate e sei fuori serie% Gi si rico"osco"o le tre 'irt teolo!ali$
i uattro eleme"ti$ i dodici se!"i dello -odiaco$ ecc% I" bre'e$ ualu"ue sia il "umero e la
disposi-io"e$ la serie dei simboli costituita co" l'aiuto di imma!i"i parla"ti diffusissime%
simboli so"o i"differe"teme"te di ori!i"e laica 3 ecclesiastica$ pa!a"a 3 cristia"a$ colta 3
popolare% 9embra che l'esse"-iale sia di otte"ere u"a M totalit( N che racchiuda l'u"i'erso%
La M totalit( N rapprese"tata dalle carte i"terferisce$ al mome"to della disposi-io"e$ "ella
Mtotalit(N rapprese"tata dalle Case% 9o"o possibili tutte le combi"a-io"i$ e "o" esiste u"
a''e"ime"to co"cepibile che "o" rie"tri i" uesta duplice rete% * u"a tastiera i"fi"ita% I"oltre$
come ho !i( detto$ il 'erdetto lO$ 'erificabile$ le!!ibile$ se"-a dubbio oscuro$ ma pa-ie"te%
Certo$ l'i"teressato "o" possiede i do"i$ e tal'olta il sapere$ che !li permetterebbero di
i"terpretarlo efficaceme"te% Tutta'ia$ e!li co"osce il pri"cipio$ ide"tifica i simboli$ rettifica$ se
"ecessario$ l'ipotesi errata dell'officia"te> lo rimette sulla buo"a strada e i" uesto modo
partecipa alla lettura appassio"a"te del proprio desti"o% Credo che sia appu"to uesta la ra!io"e
del fa'ore duraturo di cui !odo"o i Tarocchi e$ i" !e"erale$ la cartoma"-ia% Costituisco"o u"a
li"!ua misteriosa$ ma dal 'ocabolario ri!oroso e dalla si"tassi esi!e"te% Il co"sulta"te "e estrae
perso"alme"te$ sotto forma di imma!i"i precise dal se"so catalo!ato$ !li eleme"ti che lo
ri!uarda"o% 9e!ue il discorso del <aestro$ che "e adatta il si!"ificato !e"erale al suo caso
particolare% L'i"do'i"o "o" appare pi come u" ma!o che 'atici"a$ e forse i"'e"ta$ parte"do dalle
'olute mute'oli di fumo$ dai riflessi i"decisi e uasi impercettibili$ dalla co"forma-io"e del
metallo raffreddato> ueste forme i"stabili$ mai ide"tiche a se stesse$ lascia"o aperta la porta
all'i"certe--a$ all'errore$ all'i"!a""o% I" uesto caso$ i"'ece$ il lessico stabilito u"a 'olta per
tutte% !ero!lifici so"o immutabili e di "umero fi"ito% La 9orte "o" i"ter'ie"e se "o" per
desi!"are uelli che co"te"!o"o l'a''e"ire del co"sulta"te% Resta solta"to da decifrarli> e uesto
appare come u"'opera di scie"-a o di perspicacia% Allo stesso modo il medico costruisce la
dia!"osi i"terpreta"do i si"tomi che e!li sa ide"tificare%
Oswald Wirth co"clude la sua I"trodu-io"e allo studio dei Tarocchi co" ueste parole> M !iochi
so"o eserci-i% !iochi dello spirito s'iluppa"o facolt( pre-iose% 9er'ite'i dei JJ arca"i dei
Tarocchi per !iocare alla di'i"a-io"e N% / raccoma"da uesto !ioco sul !ioco come u"
addestrame"to eccelle"te per imma!i"are "el modo !iusto% <i ero spesso chiesto$ molto tempo
prima di co"oscere uesto co"si!lio$ cosa pote'a essere l'imma!i"a-io"e !iusta> riu"ire$ fi"ch+
si pu)$ le co"di-io"i della co"!ettura fortu"ata%
RO./R CAILLOI9
dell'Accademia Hra"cese
\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\
Alla memoria
di 9ta"islas de .uaita
\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\
:edica"domi alla pratica dell'occultismo prima di approfo"dir"e la teoria$ all'i"i-io del 2==F
prestai le mie cure di ma!"eti--atore ad u"a ammalata che si addorme"ta'a sotto la mia
i"flue"-a% /ra u" so!!etto lucido$ che mi i"forma'a sulle co"di-io"i dei suoi or!a"i e sull'effetto
prodotto dal mio fluido% La sua te"de"-a alla louacit( si traduce'a spesso i" ri'ela-io"i
spo"ta"ee del tutto i"attese$ alle uali io presta'o scarsa atte"-io"e%
?" !ior"o$ tutta'ia$ rimasi molto colpito dal to"o co"'i"to della mia 'e!!e"te$ che sembra'a
percepire ualcosa co" u"a chiare--a ma!!iore del solito%
M Lei sta per rice'ere u"a lettera si!illata co" u" si!illo rosso che porta u"o stemma] N !rid)$
come se si trattasse di u" particolare molto importa"te%
M 9a dirmi chi ma"der( uesta lettera^ N%
M * scritta da u" !io'a"e bio"do da!li occhi a--urri$ che ha se"tito parlare di lei e 'uole
co"oscerla% Le sar( molto utile e 'i i"te"derete alla perfe-io"e N%
Le feci altre doma"de$ ma otte""i risposte co"fuse# il so!!etto$ molto imbara--ato$ fi"O per
dirmi>
M Aspetti la lettera# la 'edo disti"tame"te$ co" il suo si!illo rosso% Le arri'er( e"tro pochi !ior"i$
prima della fi"e della settima"a prossima N%
I"curiosito$ i"comi"ciai ad aspettare il posti"o% <a la settima"a pass) e "o" arri') "ulla# poi
passaro"o altre due settima"e ed io mi sta"cai di atte"dere% La dormie"te a'e'a so!"ato$
abba"do"a"dosi alle su!!estio"i della sua fa"tasia 'a!abo"da$ come era solita fare ua"do le sue
'isio"i "o" ri!uarda'a"o direttame"te lei stessa e le fasi della sua !uari!io"e% I" sosta"-a$ la
lucidit( deri'a da uello stesso isti"to che spi"!e l'a"imale malato a cercare l'erba che lo
!uarir(% / i" o!"i caso pi facile 'edere esattame"te i" se stessi che estrarre i"forma-io"i
'eridiche dall'ester"o$ cio le imma!i"i fluttua"ti che 'e"!o"o raccolte dalle imma!i"a-io"i
ricetti'e%
Huro"o riflessio"i di uesto !e"ere che mi spi"sero a dime"ticare la lettera 'a"ame"te attesa$
ta"to che "o" ricordai "eppure la predi-io"e$ ua"do rice'etti u"a lettera co" il si!illo rosso
stemmato% 9e"-a badare troppo alla busta$ mi affrettai a le!!er"e il co"te"uto$ che mi port)
be" lo"ta"o da o!"i far"etica-io"e da so""ambulo%
9ta"islas de .uaita mi i"'ita'a a far!li 'isita% Ci) che io sape'o del futuro autore del 9erpe"te
della .e"esi mi i"duce'a ad imma!i"arlo come u" erudito$ ricco delle co"osce"-e accumulate "el
corso di lu"!hi a""i di studi% <i aspetta'o di essere rice'uto$ se "o" proprio dal dottor Haust
prima del ri"!io'a"ime"to$ alme"o da u"o scrittore che a'esse !i( superato M il me--o del
cammi" di "ostra 'ita N% 9i pu) imma!i"are la mia sorpresa ua"do mi 'idi accolto festosame"te
da u" affasci"a"te !io'a"e di 'e"tisei a""i$ che "o" si so!"a'a "eppure di po"tificare% <i se"tii
immediatame"te co"uistato% <a era !io'a"e$ era bio"do$ a'e'a !li occhi a--urri$ la sua lettera
porta'a u" si!illo rosso> "essu" dubbio] /ra lui l'amico$ il protettore a""u"ciato dalla mia
pa-ie"te addorme"tata]
L'a''e"ire si i"caric) di !iustificare la straordi"aria emo-io"e della 'e!!e"te$ allorch+ mi a'e'a
a""u"ciato la lettera dal si!illo rosso che "o" era a"cora stata scritta
6
$ perch+ l'i"co"tro co"
9ta"islas de .uaita fu per me u" e'e"to d'importa"-a capitale% :i'e""i il suo amico$ il suo
se!retario e il suo collaboratore% <ise a mia disposi-io"e la sua biblioteca$ e trassi molti be"efici
dalla sua co"'ersa-io"e> ebbi i" lui u" professore di Cabala$ di alta metafisica e di li"!ua
fra"cese$ poich+ .uaita si preoccup) di formare il mio stile e di s!re--armi dal pu"to di 'ista
letterario% <i i"se!") ad appre--are le frasi be" costruite i"i-ia"domi all'estetica della bella
prosa fra"cese> de'o a lui se so"o i" !rado di scri'ere i" modo le!!ibile%
<a !li so"o debitore a"che della mia forma-io"e i"tellettuale% &ua"do mi ammise alla sua
amici-ia$ io ero solta"to u" i"di'iduo dotato di u" fluido che otte"e'a risultati empirici$ ma "o"
possede'o "o-io"i ra!io"ate% .uaita possede'a la luce che a me ma"ca'a% <e"tre io co"osce'o
solo lo spiritismo ed u"a 'a!a teosofia$ .uaita a'e'a assimilato la dottri"a tradi-io"ale dei
maestri della scie"-a occulta$ di cui si dichiara'a umile discepolo% 8arte"do da /liphas L+'i$ era
risalito ai cabalisti del Ri"ascime"to ed ai filosofi ermetici del <edioe'o$ le!!e"do tutto e
compre"de"do tutto co" u"a facilit( prodi!iosa% I testi pi oscuri si illumi"a'a"o$ ua"do 'i
proietta'a la chiare--a del suo spirito solare% 9i compiace'a dei problemi metafisici$ ed io "o"
ero affatto i" !rado di se!uirlo# ma$ ua"do io rima"e'o troppo i"dietro$ si affretta'a a
ritor"are sui suoi passi per pre"dermi frater"ame"te per ma"o$ i"dul!e"te 'erso la le"te--a
della mia compre"sio"e satur"i"a%
Impe!olato tra i ro'i della foresta terrestre$ a'e'o i" .uaita la !uida che si libra'a i" alto%
9e"-a di lui$ come mi sarei orie"tato^ /!li fu l'ispiratore de!li studi che "o" ho mai abba"do"ato%
9ape"do che io ero dise!"atore$ mi co"si!li)$ dura"te il "ostro primo collouio "ella prima'era
del 2==F$ di restituire i JJ Arca"i dei Tarocchi alla loro pure--a !ero!lifica$ e mi diede
immediatame"te u"a docume"ta-io"e$ co"se!"a"domi due ma--i di tarocchi$ u"o fra"cese e
l'altro italia"o$ e il :o!ma e Rituale dell'Alta <a!ia$ l'opera fo"dame"tale di /liphas L+'i$ "ella
uale i Tarocchi so"o o!!etto di copiosi comme"tari%
Hu il pu"to di parte"-a della prese"te opera$ la cui pater"it( spirituale 'a attribuita a 9ta"islas
de .uaita% &ua"do !li sottoposi u"a prima serie di Tarocchi ridise!"ata i" se!uito alla
compara-io"e dei due ma--i !rossola"i$ il !ra"de occultista mi fece alcu"e critiche$ delle uali
stato te"uto co"to "ella pubblica-io"e dei Tarocchi Cabalistici$ apparsi "el 2==5$ tirati i" 4I7
esemplari co" il procedime"to di elioi"cisio"e di .% 8oirel%
&uesti Tarocchi furo"o appre--ati da!li occultisti> era"o i"fatti molto soddisface"ti i"
co"fro"to ai ma--i di carte allora i" commercio$ ma era"o suscettibili di perfe-io"ame"to% La
reali--a-io"e ideale esi!e u"a perfetta u"it( del simbolismo$ perch+ tutto 'e"!a co"te"uto "elle
JJ composi-io"i$ che de'o"o illumi"arsi reciprocame"te e che "o" de'o"o comportare alcu"
particolare arbitrario i"!iustificato% 8er compiere uesta messa a pu"to dei Tarocchi$ era
"ecessario afferrar"e l'idea !e"erale e i"i-iarsi alle co"ce-io"i che "e ha""o determi"ato la
"ascita%
Co" l'aiuto di 9ta"islas de .uaita$ mi misi al la'oro per acuisire la scie"-a del simbolismo che mi
a'rebbe autori--ato a ricostruire i Tarocchi "el dise!"o e "ei colori$ co"formeme"te al !e"io
medie'ale% Hu u" la'oro lu"!o$ ma ebbi la pa-ie"-a di istruirmi metodicame"te% :o'u"ue li
tro'assi$ mi so"o sempre sfor-ato di i"terpretare i simboli$ al pu"to di acuisire la reputa-io"e
di specialista i" uesta materia% All'i"i-io mi affidai al simbolismo costrutti'o dei <asso"i$ poi
6
Al mome"to della predi-io"e$ de .uaita i!"ora'a la mia esiste"-a% ,o" stato il du"ue suo pe"siero coscie"te che ha
potuto trasmet1tersi alla so""ambula% Il mecca"ismo delle predi-io"i rima"e miste1rioso% Le pi felici "o" si
reali--a"o che par-ialme"te$ di solito$ e le pi esatte pecca"o per ua"to ri!uarda il tempo% &uesto eleme"to
sfu!!e ai 'e!!e"ti$ i uali co"sidera"o prossimo tutto ci) che di1sti"!uo"o "ettame"te%
fui i"dotto a co"fro"tarlo co" uello de!li Alchimisti$ che traduco"o i" imma!i"i tratte
dall'a"tica metallur!ia l'esoterismo i"i-iatico$ adattato cosO !iudi-iosame"te dai ta!liapietre
medie'ali alla pratica della loro arte
7
%
&ua"do si riesce a far parlare i simboli$ essi supera"o i" eloue"-a ualu"ue discorso$ poich+
permetto"o di ritro'are la 8arola 8erduta$ cio l'eter"o pe"siero 'i'e"te del uale so"o
l'espressio"e e"i!matica% 9e si decifra"o i !ero!lifici della profo"da sa!!e--a muta comu"e ai
pe"satori di tutte le et($ si posso"o trarre dalle reli!io"i$ dai miti e dalle fi"-io"i poetiche
"o-io"i co"corda"ti relati'e ai problemi che si ripropo"!o"o sempre allo spirito uma"o% simboli
ci ri'ela"o poeticame"te co"ce-io"i troppo eteree che "o" posso"o prestarsi alla determi"a-io"e
troppo ristretta delle parole% ,o" si pu) ridurre tutto alla prosa de!li ar!ome"tatori e de!li
a''ocati# 'i so"o cose sottili che biso!"a se"tire e di'i"are co" !li adepti della sa!ace filosofia
dei simbolisti medie'ali$ che rea!iro"o alla scolastica$ schia'a delle parole% A uesti maestri
prude"ti e discreti risal!o"o i Tarocchi$ mo"ume"to u"ico$ pi istrutti'o per il 'ero pe"satore di
tutti i trattati se"te"-iosi$ poich+ le sue imma!i"i i"se!"a"o a scoprire la pudica 'erit( che si
"asco"de i" fo"do al po--o del "ostro i"telletto% ,o" esiste raccolta di simboli para!o"abile ai
Tarocchi$ 'isti uale ri'ela-io"e d'u"a sa!!e--a che "o" ha "ulla di arbitrario$ poich+ ciascu"o la
discer"e liberame"te$ se"-a subire altra su!!estio"e che "o" sia uella delle imma!i"i mute%
Co"de"satrici di pe"sieri i"esprimibili$ ueste imma!i"i taccio"o$ se"-a dissimulare il loro scopo$
che uello di farci di'i"are u"a sapie"-a pre-iosa% <a la me"talit( del XX secolo si presta a
uesta di'i"a-io"e^ &uale sarebbe$ o!!i$ la sorte dei Tarocchi$ se restassero e"i!matici$ come
e"i!matici so"o !iu"ti fi"o a "oi$ se"-a essere accompa!"ati alme"o da u" testo i"terpretati'o^
,oi siamo pressati da o!"i parte$ e "o" abbiamo pi la possibilit( di meditare# pe"sare da soli
u" procedime"to troppo lu"!o> abbiamo biso!"o di idee esposte co" chiare--a$ perch+ sia
possibile assimilarle rapidame"te 3 rifiutarle immediatame"te%
Ho fatto tutto il possibile per ade!uarmi alle esi!e"-e del secolo% miei sfor-i ha""o prodotto
u"a serie di sa!!i che$ per la loro imperfe-io"e$ "o" a'e'o "essu"a fretta di pubblicare% ,el
25JJ$ credetti tutta'ia opportu"o estrarre dalla massa delle mie elucubra-io"i u" ma"oscritto
defi"iti'o% L'editore del 9erpe"te Gerde
8
mi a'e'a fatto proposte che mi i"dussero a
completarlo$ co" u" la'oro che di'e"t) uasi ossessi'o% La reda-io"e che affidai alle stampe "o"
'ide comu"ue la luce$ perch+ a"d) i"compre"sibilme"te perduta% :opo u"a lu"!a e 'a"a attesa$
'isto che il mio testo "o" si ritro'a'a$ do'etti rasse!"armi e rimettermi al la'oro%
Il racco!lime"to i"i"terrotto "ecessario per uest'opera mi fu accordato dura"te le mie 'aca"-e
del 25JK e del 25JI% 8oich+ mi tro'a'o i" u"a localit( i"ca"te'ole$ do'e la 'ista abbraccia u"o dei
pi bei paesa!!i della Hra"cia$ spero che uest'ultima reda-io"e rise"ta dell'ambie"te ispiratore
e della !ra"de luce delle !ior"ate pi lu"!he% Assorto i" u"a co"templa-io"e fa'orita da u"
uadro !otico$ credetti di e"trare i" comu"ica-io"e meditati'a co" il passato$ pur 'i'e"do "el
ricordo costa"teme"te e'ocatore di 9ta"islas de .uaita% <i co"'i"si che il maestro$ il uale ha
solle'ato il 'elo del mistero$ "o" abba"do"a il suo compa!"o di la'oro che si sfor-a di discer"ere
la 'erit(% Come molte altre teorie$ uella dei 9uperiori I!"oti 'era$ purch+ la si compre"da
correttame"te% "ostri 'eri i"i-iatori "o" si ri'ela"o ai "ostri se"si$ e rima"!o"o muti come le
composi-io"i dei Tarocchi> ma se!uo"o i "ostri sfor-i di decifra-io"e$ e ua"do abbiamo tro'ato
faticosame"te la prima lettera$ ci mormora"o misteriosame"te la seco"da$ per metterci sulla
strada che ci porter( a tro'are la ter-a% .uaita mi ha certame"te aiutato$ poich+ il mio pe"siero
chiama'a il suo$ ta"to da stabilire tra "oi u"a corre"te di telepatia spirituale$ sulla cui esiste"-a
"o" ho il mi"imo dubbio% Le rela-io"i tra spirito e spirito rie"tra"o "ell'ordi"e "aturale delle
cose$ e "o" ha""o "ulla i" comu"e co" la "ecroma"-ia classica "+ co" uella moder"i--ata sotto la
forma dello spiritismo%
7
Le 9Dmbolisme herm+tiue da"s ses rapports a'ec l'Alchimie et la Hra"c1<aWo""erie$ opera apparsa "el 2527%
8
Racco"to simbolico di .oethe tradotto e comme"tato "el suo esoterismo$ apparso "elle edi-io"i di <o"de ,ou'eau "el
25JJ%
L'occultismo filosofico "o" supersti-ioso$ sebbe"e sia basato sullo studio delle supersti-io"i> si
ricolle!a alle crede"-e i"distruttibili per a"ali--are e ricercare la realt( che le moti'a$ poich+
sarebbe illo!ico affermare che l'uma"it( si faccia di sa"a pia"ta idee false rica'ate dal "ulla% Il
fumo che otte"ebra lo spa-io pro'ie"e da u" fuoco$ ed uesto fuoco che biso!"a locali--are% .li
i"'esti!atori dell'occulto fumoso si riser'a"o il compito di risalire all'ori!i"e di u"a credulit( che
ha "ecessariame"te u"a ra!io"e d'essere%
9ta"islas de .uaita s'ol!e'a uesta i"'esti!a-io"e co" l'e"tusiasmo del "eofito ecce-io"alme"te
dotato$ che discer"e rapidame"te e che co"cepisce di primo acchito la si"tesi teorica i" !rado di
spie!are il complesso dei fatti rite"uti ma!ici% &uesta mera'i!liosa ricetti'it( ci ha dato libri
che so"o il testame"to lumi"oso d'u"a tradi-io"e ormai stabile% .uaita$ che "o" ha mai 'oluto
saper"e di apportare i""o'a-io"i "ell'occultismo$ mira'a solta"to ad i"terpretare fedelme"te
u"'ortodossia$ l'ortodossia dei maestri della scuola alla uale si ricolle!a'a% &uesti maestri !li
era"o sacri$ e "o" pe"sa'a affatto a criticare le loro afferma-io"i$ poich+ "o" pote'a
co"siderare co" sospetto !li i"se!"ame"ti di coloro che ammira'a i"co"di-io"atame"te%
* !iusto mettere i" risalto$ a uesto pu"to$ l'aspetto pi si!"ificati'o del carattere di .uaita% La
sua !e"erosit( d'a"imo lo porta'a ad ammirare !li altri% L'ho se"tito portare alle stelle Ros+phi"
8+lada"$ <aurice Varrs$ Laure"t _ailhade$ 9ai"t1`'es d'Al'eDdre e molti altri co"tempora"ei$
dei uali appre--a'a la scie"-a 3 il tale"to letterario% Co"sidera'a /liphas L+'i come u" semidio$
e s'i"chi"a'a da'a"ti a Habre d'Oli'et co" u" rispetto piuttosto mistico%
!ior"alisti che ha""o prese"tato l'autore del Tempio di 9ata"a come il M marchese te"ebroso N
il uale passa'a le "otti i" e'oca-io"i su!!erite dai !rimoires$ face'a"o ridere di cuore uesto
scrittore lumi"oso$ "emico !iurato di o!"i pratica sospetta% /!li "o" ha mai te"tato di compiere
la pi piccola opera-io"e ma!ica$ poich+ sape'a be"issimo che ua"to si pu) otte"ere co" uesto
me--o solta"to u"'illusio"e pericolosa$ che co"duce allo suilibrio e alla pa--ia%
Le!!e"de "o" me"o ridicole corro"o a"che i" certi ambie"ti alluci"ati$ do'e "o" si 'uole
assolutame"te ammettere che il dete"tore della Chia'e della <a!ia ,era sia morto di morte
"aturale% 9i spi"!e la sfro"tate--a fi"o a falsificare l'ultima frase che .uaita a'rebbe
pro"u"ciato> M <uoio 'ittima della mia opera] N% Oppo"!o la sme"tita pi recisa a uesta fa'ola
imma!i"ata per compiacere le dottri"e di u" occultismo da ciarlata"i% .uaita mori "el castello di
Alte'ille "el 2=5F$ se"-a a'er mai attribuito la propria malattia ai suoi studi$ che del resto a'e'a
i"trapreso dopo essere stato colpito dal male% Le perso"e che assistettero a!li ultimi ista"ti
della sua 'ita lo se"tiro"o mormorare> M Gedo] Gedo] N$ me"tre u"'espressio"e di lieto stupore si
diffo"de'a sul suo 'olto%
Affasci"ate da u" ideale di belle--a$ le "ature solari s'i"car"a"o solta"to co" retice"-a e per u"
tempo limitato% Come Raffaello e <o-art$ .uaita do'e'a morire !io'a"e% A me era riser'ato di
durare$ ma l'i"comparabile amico$ il maestro ispiratore$ per me "o" mai morto% Il suo pe"siero
resta il mio> co" lui e !ra-ie a lui$ io aspiro ad i"i-iarmi al se!reto delle cose% ,oi collaboriamo
occultame"te$ poich+ lo scomparso mi i"cora!!ia a prose!uire la sua opera$ che io rite"!o
opportu"o ripre"dere sulla base delle pi rece"ti co"uiste archeolo!iche% L'occultismo merita di
essere preso sul serio$ e "o" de'e essere abba"do"ato al do!matismo eui'oco delle
imma!i"a-io"i perturbate% Tutto de'e essere rico"siderato$ pesato e co"trollato seco"do le
esi!e"-e di u" positi'ismo illumi"ato%
Io ho sempre fatto del mio me!lio$ i" uesto se"so$ soprattutto studia"do i Tarocchi> so"o certo
di "o" a'ere mai smesso di essere il se!retario di 9ta"islas de .uaita$ il uale ha tro'ato i" me
u"o scriba i"ade!uato$ ma forte della buo"a 'olo"t( "ella ricerca si"cera del 'ero$ forte del culto
di !ratitudi"e "ei co"fro"ti della "obile i"telli!e"-a la cui a-io"e co"ti"ua perch+ "el campo
dell'e"er!ia "ulla 'a mai perduto%
<i au!uro che il lettore possa ri"!ra-iare 9ta"islas de .uaita per le idee che io esprimo$ e possa
accordare la sua i"dul!e"-a all'allie'o che le traduce%
O9WAL: WIRTH
8R/</99A
,ell'occultismo$ si attribuisce u"'importa"-a capitale ai 'e"tidue Arca"i 3 Chia'i 3 Trio"fi dei
Tarocchi$ che costituisco"o "el loro complesso u" trattato di alta filosofia esposto per imma!i"i%
Libri di uesto !e"ere$ i" cui il testo ridotto$ tutt'al pi$ alla desi!"a-io"e dei capitoli$
rima"!o"o muti per colui che "o" ha acuisito la facolt( di farli parlare% Al co"trario$ essi
parla"o$ e co" u"'eloue"-a mera'i!liosa$ a coloro che sa""o i"terro!arli co" sa!acia%
9fortu"atame"te$ "oi abbiamo perduto l'abitudi"e di immer!erci i" riflessio"i feco"de$ su!!erite
dal solo aspetto delle cose% Il libro della "atura rima"e$ per "oi$ chiuso da sette si!illi# le sue
imma!i"i ci sco"certa"o$ poich+ "oi "o" compre"diamo pi che le parole$ la cui so"orit($
purtroppo$ ci stordisce completame"te%
<a "o" sempre stato cosO% Il li"!ua!!io uma"o di'e"tato filosofico e preciso solta"to da poco
tempo% Ori!i"ariame"te$ "o" si presta'a ad esprimere "essu"a idea astratta% primi pe"satori
furo"o ui"di co"da""ati al sile"-io# i" ma"ca"-a di parole$ tracciaro"o fi!ure alle uali
colle!a'a"o i loro so!"i% 8oi$ per comu"icarsi le loro co"ce-io"i$ crearo"o u" li"!ua!!io
i"compre"sibile per il 'ol!o$ "o" !i( i"'e"ta"do termi"i "uo'i$ ma disto!lie"do il 'ocabolario
corre"te dal suo si!"ificato !rossola"o$ per attribuir!li u" se"so misterioso$ i"telli!ibile per i
sa!!i% ,acue cosO l'alle!orismo del uale si ser'iro"o tutti i ri'elatori% <a uesto li"!ua!!io si
e'ol'ette$ precisa"dosi a poco a poco$ per rispo"dere me!lio alle esi!e"-e della dialettica% 8opoli%
chiacchiero"i si i""amoraro"o dello sport della parola$ e fi"iro"o per creare l'impero del
'erbalismo$ che ra!!iu"se l'apo!eo all'epoca della scolastica%
.li eccessi di u" 'erbalismo sterilme"te polemista do'e'a"o pro'ocare allora$ per rea-io"e$ u"
ritor"o alla medita-io"e sile"-iosa$ fo"data "o" !i( sulle parole e sulle frasi$ sulle defi"i-io"i e
su!li ar!ome"ti$ ma sull'u"ica ma!ia e'ocatrice dei simboli% 9ta"chi di discussio"i 'a"e$ certi
pe"satori imma!i"ati'i si trassero i" disparte per abba"do"arsi ai so!"a$ la cui i"flue"-a
su!!esti'a do'e'a far "ascere poeti come i tro'atori e artisti come i costruttori delle cattedrali$
se"-a dime"ticare i modesti pittori d'imma!i"i$ che crearo"o composi-io"i e"i!matiche$ ispirate
misteriosame"te%
Tra ueste composi-io"i$ sopra''issuto u" capola'oro> i Tarocchi$ la cui fi!ura-io"e$ i"
appare"-a i"!e"ua$ deri'a da u"a sa!!e--a se!reta$ come se le raffi"ate--e dell'/rmetismo$
della Cabala e di altre tradi-io"i molto diffuse a'essero preso corpo "ella serie dei 'e"tidue
Arca"i%
8er appre--are uesto stra"o mo"ume"to$ "ecessario studiarlo i" modo approfo"dito% La
prese"te opera faciliter( il compito del ricercatore che "o" i"dietre!!er( da'a"ti allo sfor-o
i"dispe"sabile di u" la'oro strettame"te perso"ale% &ua"do si applica"o ai simboli$ che so"o
fi"estre aperte sull'i"fi"ito$ le i"terpreta-io"i posso"o a'ere solta"to u" 'alore i"dicati'o$ e "o"
esaurisco"o mai l'ar!ome"to% &ui"di$ le i"dica-io"i so"o ri'olte a coloro che sa""o trar"e partito%
Ripeterle "o" ser'e a "ulla$ se "o" "e deri'a la mi"ima applica-io"e% Lo scopo fare parlare i
Tarocchi> ma !li Arca"i parla"o solame"te a coloro che ha""o imparato a compre"derli%
9'iluppiamo perci) la "ostra compre"sio"e$ se 'o!liamo i"terro!are co" esito positi'o u" a"droide
il uale$ i"'ece d'essere u"a macchi"a per ra!io"are come uello di Alberto <a!"o$ ci i"se!"a a
imma!i"are "el modo !iusto$ co" l'aiuto di u" aute"tico alfabeto dell'imma!i"a-io"e%
Il lettore ambisce di discipli"are le sue facolt( imma!i"ati'e% per acuisire cosO u"'arte u" tempo
te"uta i" !ra"de o"ore$ ma "o" pi co"siderata da ua"do il ra!io"ame"to prete"de di essere il
solo a !uidare l'uma"it( per le 'ie della sa!!e--a^ A colui che ossessio"ato dal mistero$
all'a"ima i"uieta che desidera so"dare le profo"dit( della "otte che ci a''ol!e$ si offre forse
u"a !uida mi!liore dei simboli dei Tarocchi^
Combi"ati i" modo da ri'elare a!li spiriti perspicaci il se!reto della loro i"terpreta-io"e$ essi
porta"o alla scoperta dei misteri di u" mo"do estra"eo alle ristrette co"sidera-io"i o!!etti'e%
<a biso!"a decifrarli% Come^ Co" uale metodo^
Ripromette"dosi di rispo"dere a ueste doma"de$ l'autore ha dedicato la prima parte di uesto
libro ad u"a esposi-io"e metodica$ la cui aridit( potr( forse scora!!iare !li impa-ie"ti$ i uali
pro'era""o la te"ta-io"e di "o" soffermar'isi$ per be"eficiare pi i" fretta dei risultati del
metodo$ risultati co"de"sati "ell'i"terpreta-io"e del simbolismo di ciascu"o dei 'e"tidue Arca"i%
8oi$ sommariame"te istruiti "el si!"ificato dei simboli$ si affrettera""o a trarre dai Tarocchi
oracoli di'i"atori%
8urtroppo$ coloro che ha""o fretta otte"!o"o u"a di'i"a-io"e molto misera% ,o" ci si impro''isa
i"do'i"i$ a"che se si dotati di facolt( di'i"atorie i""ate$ poich+ esse re"do"o ser'i-i aute"tici
solta"to ua"do 'e"!o"o colti'ate% La di'i"a-io"e u"'arte che ha le sue re!ole come o!"i altra
arte$ e se i Tarocchi de'o"o essere lo strume"to di tale arte$ i"dispe"sabile che uesto
strume"to delicato sia ma"e!!iato da u" artista%
Le pa!i"e se!ue"ti cerca"o di i"se!"are u" modo !iudi-ioso di ma"e!!iare i Tarocchi% <i au!uro
che possa"o ser'ire da !uida ai curiosi de!"i di i"i-iarsi da soli ai misteri del pe"siero uma"o%
Hace"do co"oscere "ella sua 'era luce uest'opera cosO caratteristica del <edioe'o$ mi au!uro
che possa"o a"che re"dere oma!!io al !e"io misco"osciuto d'u"'epoca rite"uta a torto
te"ebrosa$ che fece sple"dere "ella "otte del "ostro occide"te le stelle dell'idealit( pi sublime%
8ART/ 8RI<A
\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\
TAR7CCHI
co"siderati "el loro complesso
e "elle loro di'isio"i lo!iche
a a a a a

L/ 7RI.I,I :/I TAR7CCHI


\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\
Le carte da !ioco
Il pi a"tico ma--o di carte !iu"to fi"o a "oi pro'ie"e da Ge"e-ia$ do'e 'e""e usato "el XIG
secolo% * composto di F= carte$ u" "umero eui'ale"te alla serie dei "umeri addi-io"ati dall'u"it(
alla do--i"a i"clusa% &uesto totale suddi'iso i" due cate!orie di carte esse"-ialme"te disti"te%
La prima cate!oria compre"de JJ carte chiamate Tarocchi% 9o"o composi-io"i simboliche$
ma"ifestame"te co"cepite per u"o scopo be" di'erso dal !ioco% !iocatori$ imbara--ati$ "o"
sa""o far"e altro che dei trio"fi$ 3 atouts$ ai uali attribuisco"o il 'alore del loro "umero
d'ordi"e$ se"-a preoccuparsi mi"imame"te del so!!etto della carta% Ta"to 'arrebbe sostituir'i
carte bia"che co"traddisti"te da u" "umero pro!ressi'o% <a a"cora pi lo!ico to!liere dal
ma--o i tarocchi propriame"te detti$ come ha""o fatto i" effetti i !iocatori spa!"oli$ i uali
ha""o co"ser'ato solta"to le altre IE carte%
&uesta seco"da cate!oria si di'ide i" uattro serie 3 colori 3 semi di 2K carte% .li emblemi
disti"ti'i delle serie so"o> Vasto"i$ Coppe$ 9pade e :e"ari$ che corrispo"do"o rispetti'ame"te a
uelli che$ "elle carte fra"cesi$ 'e"!o"o chiamati Hiori$ Cuori$ 8icche e &uadri%
O!"i serie compre"de dieci carte "umerali> Asso$ :ue$ Tre$ eccetera$ fi"o a :ieci$ pi uattro
fi!ure> Re$ Re!i"a$ Ca'aliere e Ha"te%
Tutti i ma--i di carte usati "ei di'ersi paesi rapprese"ta"o modifica-io"i pi 3 me"o profo"de del
ma--o ori!i"ario$ che co"ser'ato "ella sua i"te!rit( i" Italia$ "ella 9'i--era Hra"cese$ i"
8ro'e"-a e "ella Hra"cia orie"tale$ fi"o i" Alsa-ia% Il "ome di Tarocchi 'ie"e attribuito a ueste
carte per este"sio"e$ poich+$ per essere esatti$ esso spetterebbe solta"to alle 'e"tidue carte
desi!"ate i" uesto modo>
Il Va!atto
II La 8apessa Q.iu"o"eT
9
L'Imperatrice
IG L'Imperatore
G Il 8apa Q.io'eT
GI L'I""amorato
GII Il Carro
GIII La .iusti-ia
b L'/remita
b La Ruota della Hortu"a
b La Hor-a
b L'Appeso
b La <orte
XIG La Tempera"-a
XG Il :ia'olo
XGI La Torre
XGII Le 9telle
XGIII La Lu"a
bb Il 9ole
bb L'A"!elo 3 il .iudi-io
bb Il <o"do
%%% Il <atto
Il presu"to Libro di Thot
Hi"o al secolo XGIII$ i Tarocchi furo"o co"siderati esclusi'ame"te come 'esti!ia di u"'epoca
barbara$ e come tali pri'i di i"teresse% ,essu"o 'i face'a caso prima del 2F=2$ data della
pubblica-io"e del <o"do 8rimiti'o di Court de .ebeli"$ opera i" cui$ "el tomo GIII$ a pa!i"a 4EI$
compare uesto passo>
M 9e si se"tisse a""u"ciare che esiste a"cora$ ai !ior"i "ostri$ u"'opera de!li a"tichi e!i-ia"i$ u"o
dei loro libri sfu!!ito alle fiamme che di'oraro"o le loro biblioteche superbe e che co"tie"e la
loro dottri"a pi pura su so!!etti i"teressa"tissimi$ tutti sarebbero i"dubbiame"te a"siosi di
co"oscere u" Libro ta"to pre-ioso$ ta"to straordi"ario% 9e si a!!iu"!esse poi che uesto Libro
diffuso i" !ra" parte dell'/uropa$ che da molti secoli a"cora "elle ma"i di tutti$ la sorpresa
sarebbe certame"te a"cora pi !ra"de> e "o" !iu"!erebbe al colmo$ se si assicurasse che "essu"o
ha mai sospettato che uest'opera fosse e!i-ia"a$ che la si possiede come se "o" la si
possedesse$ che "essu"o ha mai cercato di decifrar"e u"a pa!i"a> che il frutto d'u"a sa!!e--a
raffi"ata co"siderato come u"a massa di fi!ure i" se stesse i"si!"ifica"ti^ ,o" si pe"serebbe
allora che ci si 'uole far beffe della credulit( de!li ascoltatori^
M /ppure$ 'erissimo> uesto libro e!i-ia"o$ il solo che ci rima"!a delle loro superbe biblioteche$
esiste a"cora o!!i> addirittura ta"to comu"e che "essu"o scie"-iato si de!"ato di
occuparse"e# "essu"o a'e'a mai sospettato la sua ori!i"e illustre% &uesto libro il .I7C7 :/I
TAR7CCHI%%% N%
Court de .ebeli" afferma del tutto !ratuitame"te che l'ori!i"e dei Tarocchi e!i-ia"a% A lui
basta discer"ere il carattere simbolico delle fi!ure$ fi"o a uel tempo co"siderate purame"te
fa"tastiche$ per rico"oscere i" esse$ di primo acchito$ !ero!lifici da attribuire ai sa!!i
dell'a"tichit(% &uesto si!"ifica a"dare troppo i" fretta%
9
8er ri!uardo alla reli!io"e$ la 8apessa e il 8apa furo"o sostituiti$ "ei Tarocchi di Vesa"Wo"$ da .i u"o"e e da .io'e%
<a ua"do 'ie"e formulata u"'ipotesi che lusi"!a l'imma!i"a-io"e$ si pu) star certi che 'ie"e
immediatame"te raccolta e ampliata% ?" parrucchiere$ u" certo Alliette$ che sotto il "ome di
/teilla di'e"t) il !ra"de sacerdote della cartoma"-ia$ proclam) che i Tarocchi era"o il pi a"tico
libro del mo"do$ opera di /rmete1Thot% / "o" si acco"te"t) di uesto> si rite""e autori--ato a
re'isio"are u" docume"to ta"to importa"te% <a uesto M spirito pi fa"tastico che !iudi-ioso
10
N
riuscO solta"to a falsare u" simbolismo i"sufficie"teme"te approfo"dito%
A fa'ore dell'/!itto si pro"u"cia a"che Christia"$ "ella sua 9toria della <a!ia% &uesto autore ci
fa assistere ad u"a i"i-ia-io"e ai misteri di Osiride% .ra-ie a lui$ pe"etriamo "elle cripte della
.ra"de 8iramide di <e"fi$ do'e l'i"i-ia"do subisce pro'e terrifica"ti che lo co"duco"o
all'i"!resso d'u"a !alleria$ le cui pareti so"o suddi'ise da 'e"tiuattro pilastri$ dodici per parte$
i" 'e"tidue riuadri or"ati da pitture !ero!lifiche% 9o"o i prototipi dei Tarocchi% L'i"i-ia"do
passa da'a"ti a uesti pa""elli$ che riassumo"o la dottri"a se!reta dei !erofa"ti% ?" pastoforo$
custode dei simboli sacri$ for"isce le spie!a-io"i che costituisco"o l'istru-io"e i"i-iatica del
"eofito%
* u" 'ero peccato che uesta !alleria sia i!"ota all'e!ittolo!ia$ la uale "o" ha ri'elato la mi"ima
traccia di uesto libro murale di /rmete$ che !li ultimi i"i-iati a'rebbero ricopiato ua"do$
perse!uitati dai cristia"i$ si prepara'a"o a fu!!ire abba"do"a"do il sa"tuario%
9eco"do la tesi che ci i"teressa$ i !ero!lifici se!reti$ riprodotti su ta'olette portatili$ sarebbero
poi passati a!li !"ostici$ poi a!li alchimisti che li a'rebbero trasmessi a "oi%
Tutto ci) che possiamo co"cedere ai soste"itori di uesta ipotesi che le idee cui si ispira"o i
Tarocchi so"o di u"a a"tichit( estrema% Le idee "o" ha""o et(> so"o 'ecchie ua"to il pe"siero
uma"o% <a so"o state espresse i" modo di'erso$ seco"do le epoche% sistemi filosofici
alessa"dri"i ha""o dato loro u"'espressio"e 'erbale$ me"tre i Tarocchi do'e'a"o$ i" se!uito$
tradurle i" simboli% 9e "o" come sosta"-a$ alme"o come forma$ i Tarocchi si rico"ferma"o come
u" ori!i"ale i"co"testabile che "o" riproduce affatto modelli preesiste"ti% L'archeolo!ia "o" ha
scoperto la mi"ima traccia che possa rapprese"tare le 'esti!ia di Tarocchi e!i-ia"i$ !"ostici 3
alme"o alchimistici !reco1arabi%
theraphim
Ci) che colpisce subito$ "ei Tarocchi$ il "umero JJ$ che esattame"te il "umero delle lettere
dell'alfabeto ebraico% Ci si pu) ui"di chiedere se "o" per caso a!li ebrei che "oi dobbiamo le
"ostre 'e"tidue fi!ure cabalistiche% 9appiamo che i !ra"di sacerdoti di .erusalemme
i"terro!a'a"o l'oracolo dell'urim e del thumi" co" l'aiuto dei theraphim$ cio simboli ideo!rafici
3 !ero!lifici% /liphas L+'i spie!a che le co"sulta-io"i a''e"i'a"o "el tempio$ sulla ta'ola d'oro
dell'arca sa"ta$ poi a!!iu"!e> M &ua"do il sommo sacerdo-io smise di esistere i" Israele$ ua"do
tutti !li oracoli del mo"do tacuero alla prese"-a del Gerbo fatto uomo che parla'a attra'erso la
bocca del pi popolare e del pi dolce tra i sa!!i$ ua"do l'arca a"d) perduta$ ua"do il sa"tuario
fu profa"ato e il tempio distrutto$ i misteri dell'ephod e dei theraphim"$ che "o" era"o pi
tracciati sull'oro e sulle pietre pre-iose$ furo"o scritti 3 pi esattame"te raffi!urati da sa!!i
cabalisti sull'a'orio$ sulla per!ame"a$ sul cuoio ar!e"tato 3 dorato$ e poi fi"alme"te su semplici
carte$ che furo"o sempre sospette a!li occhi della Chiesa ufficiale$ come se racchiudessero u"a
chia'e pericolosa dei suoi misteri% :a ueste carte so"o 'e"uti i Tarocchi$ la cui a"tichit($
ri'elata allo scie"-iato Court de .ebeli" dalla stessa scie"-a dei !ero!lifici e dei "umeri$ ha
suscitato pi tardi la dubbiosa perspicacia e la te"ace i"da!i"e di /teilla
11
N%
Le "oti-ie che possediamo sui theraphim so"o cosi 'a!he che impossibile trar"e ualche
co"clusio"e% La Cabala era certame"te be" "ota a!li autori dei _ar3cchi> ma ue!li artisti1filosofi
10
/liphas L+'i$ :o!ma dell'Alta <a!ia$ pa!% E=%
11
/liphas L+'i$ Rituale$ pa!% 44F%
"o" pote'a"o apparte"ere al ceppo semitico che$ be" lu"!i dall'i"cora!!iare u" simbolismo
artistico$ ha sempre preferito le!are le sue specula-io"i astratte all'aridit( delle lettere$ dei
"umeri e delle fi!ure !eometriche% Il !e"io aria"o$ al co"trario$ si compiace della ricche--a dei
colori e delle forme> ama le imma!i"i ed idolatra per "atura% 9otto uesto pu"to di 'ista la
patria dei Tarocchi a'rebbe potuto essere la .recia$ se l'Italia del<edioe'o "o" fosse la sola a
possedere i titoli i"co"testabili che le fa""o attribuire l'i"'e"-io"e delle carte da !ioco%
:ati positi'i
,ell'epoca che precedette l'i"'e"-io"e dell'i"cisio"e su le!"o$ u" arti!ia"ato particolarissimo$
uello de!li ima!iers$ 3 pittori di imma!i"i$ pro''ede'a a moltiplicare a ma"o$ su per!ame"a 3 su
carto"e$ i so!!etti reli!iosi 3 profa"i che seduce'a"o la clie"tela popolare% 8oich+ uesta
appre--a'a composi-io"i "o" pi isolate ma ra!!ruppate i" serie$ 'e""ero messi i" 'e"dita
complessi sempre pi elaborati% :al trio delle 'irt teolo!ali e dai uattro e'a"!elisti$ dai uattro
eleme"ti e dalle uattro 'irt cardi"ali$ si pass) ai sette pia"eti$ ai sette sacrame"ti e ai sette
peccati mortali$ se"-a trascurare le alle!orie relati'e ai ci"ue se"si$ alle "o'e muse$ eccetera%
.li italia"i ebbero l'idea di riu"ire tutte ueste imma!i"i i" u" !ioco desti"ato a di'ertire e a
istruire i bambi"i% ,acuero cosi le "aibi$ carte i""oce"ti$ raccoma"date da moralisti come
<orelli$ "el 2454%
Gerso la fi"e del secolo XIG$ le prime carte istrutti'e portaro"o all'i"'e"-io"e delle carte da
!ioco$ attribuita a Hra"cesco Hibbia$ morto "el 2K25% riformatori della citt( di Volo!"a
accordaro"o i" effetti a uesto "obile$ i"'e"tore del tarocchi"o$ il diritto di porre il suo stemma
sulla re!i"a di basto"i e uello di sua mo!lie$ u"a Ve"ti'o!lio$ sulla re!i"a di de"ari
12
%
L'idea delle carte "umerali QAsso$ :ue$ Tre$ ecc%T sembra sia stata ispirata dai dadi$ me"tre le
fi!ure potrebbero essere state ispirate da!li scacchi> Re$ Re!i"a e Ca'allo$ per "o" parlare poi
del <atto e della Torre dei Tarocchi%
<a uesta spie!a-io"e$ a'a"-ata da!li studiosi che si so"o occupati dell'ori!i"e delle carte$ "o"
chiarisce il mistero della !e"esi dei Tarocchi lombardo1'e"e-ia"i%
&uesti a"te"ati di tutti i ma--i di carte co"osciuti i" /uropa so"o e'ide"teme"te impro"tati alla
scie"-a cabalistica$ come ha fatto !iustame"te osser'are 8apus "el suo libro Tarocchi de!li
;i"!ari
13
% simboli che caratteri--a"o le uattro uattordici"e delle IE carte estra"ee ai JJ
tarocchi 'eri e propri si riferisco"o alle arti occulte e corrispo"do"o alle lettere del
Tetra!ramma di'i"o%
VA9TO,I> Vasto"e au!urale 3 bacchetta ma!ica$ i"se!"a di coma"do$ scettro di domi"a-io"e
'irile$ emblema della pote"-a !e"eratrice maschile> il 8adre%
CO88/> Coppa di'i"atoria$ ricetti'it( femmi"ile$ ta"to i"tellettuale ua"to fisica> la
<adre.
98A:/> 9pada dell'e'ocatore$ arma che dise!"a u"a croce e ricorda perci) l'u"io"e
feco"da dei due pri"cipii$ maschile e femmi"ile# fusio"e$ coopera-io"e dei
co"trari% La spada simbole!!ia i"oltre u"'a-io"e pe"etra"te come uella del Gerbo
3 del Hi!lio%
:/,ARI> :isco pe"tacolare$ se!"o d'appo!!io della 'olo"t($ materia co"de"satrice
12
8r+cis historiue et ecplicatif sur les cartes ( douer$ edito da 9oci+t+ de Vibliophiles fra"Wais$ 8aris$ Crapelet
2=KE$ pa!% 22%
13
8aris$ .eor!es Carr+$ 2==5%
d'a-io"e spirituale# si"tesi che rico"duce la tri"it( all'u"it($ Tri"it( 3 Tri1u"it(%
I" uesta scelta 'i be" altro che u" caso fortuito$ e "essu"o pu) dubitare che l'i"'e"tore dei
Tarocchi applicati al !ioco "o" fosse u" i"i-iato delle scie"-e misteriose del suo tempo%
<a che cosa si de'e pe"sare dei 'e"tidue trio"fi$ che so"o a"teriori alle altre carte^
&ueste stra"e composi-io"i furo"o riprodotte "el 245J da Racuemi" .ri"!o""eur M per lo s'a!o
del "ostro s'e"turato re Carlo GI N# ma sembra"o fossero !i( "ote a Raimo"do Lullo$ scie"-iato$
mo"aco e alchimista$ fiorito fra il 2J4I e il 242I%
9i affermato che deri'i"o dalle carte dette di Paldi"i$ attribuite al <a"te!"a% Le due edi-io"i
o!!i esiste"ti risal!o"o$ 'ero$ solo al 2KF7 e al 2K=I$ ma si suppo"e$ "o" se"-a ra!io"e$ che
l'i"cisore si sia ispirato ad u" modello pi a"tico% Ora$ uesto modello i!"oto pu) essere cercato
solta"to "ei Tarocchi$ dei uali le carte di Valdi"i so"o solta"to u"'amplifica-io"e sistematica%
L'artista$ abilissimo "ella sua speciali--a-io"e$ ma "o" i"i-iato$ ha 'oluto corre!!ere i Tarocchi
pie!a"doli alle esi!e"-e della sua lo!ica e della sua filosofia% 9i sfor-ato di classificare
ra-io"alme"te le fi!ure che l'a'e'a"o colpito per l'appare"te i"coere"-a> e cosi si spie!a perch+
uesto ma--o$ molto artistico$ sia costituito da I7 so!!etti suddi'isi i" serie di dieci% La prima
deci"a prese"ta la !erarchia delle co"di-io"i sociali> me"dica"te$ ser'o$ arti!ia"o$ merca"te$
!e"tiluomo$ ca'aliere$ do!e$ re$ imperatore e papa% Le "o'e <use e Apollo costituisco"o la
seco"da deci"a% La ter-a dedicata alle scie"-e$ che sco"fi"a"o "ella uarta deci"a$ riser'ata
i"completame"te alle 'irt% I"fi"e$ l'ultima deci"a compre"de i sette pia"eti$ l'otta'a sfera$ il
primo mobile e la prima causa%
I" uesto ma--o si ritro'a"o tutte le fi!ure dei Tarocchi$ le!!erme"te modificate 3 adattate
alle idee dell'artista# che$ di co"se!ue"-a$ de'e a'ere reali--ato la sua opera ispira"dosi ai
Tarocchi tradi-io"ali% 9e fosse accaduto il co"trario$ "o" si capirebbe perch+ solo JJ so!!etti
do'rebbero essere stati estratti da u" so"tuoso complesso di be" I7% :'altra parte$ basterebbe
l'i"!e"uit( dello stile per !ara"tire l'a"teriorit( dei Tarocchi%
'e"tidue Tarocchi primiti'i de'o"o ui"di ricolle!arsi alle "aihi$ carte istrutti'e "o" a"cora
utili--ate per !iocare% ?" adepto del secolo XIII a'r( 'oluto costituire u" libro cabalistico co"
l'aiuto delle imma!i"i riccame"te illumi"ate che !ode'a"o a uei tempi del fa'ore u"i'ersale% La
loro 'ariet( !li permise di sce!liere uelle che era possibile accostare prima ai dieci 9ephiroth
della Cabala$ poi$ per este"sio"e$ alle 'e"tidue lettere dell'alfabeto sacro%
Cosi "ato$ i" u" luo!o e i" u"a data che i!"oriamo$ l'abbo--o ori!i"ale dei "ostri Tarocchi%
<a proprio certo che ci tro'iamo di fro"te ad u"a crea-io"e i"di'iduale^ ?" uomo di !e"io ha
co"cepito i Tarocchi !i( completi^ &uesto molto dubbio$ se !iudichiamo dalle modifica-io"i che
i Tarocchi ha""o subito attra'erso il tempo% .li esemplari pi a"tichi "o" so"o i pi perfetti dal
pu"to di 'ista simbolico> il loro simbolismo a"cora esita"te$ alla ricerca di se stesso% 9o"o stati
i copisti di epoche successi'e a darci i Tarocchi "ei uali o!"i particolare ha il suo si!"ificato
co"corda"te co" l'i"sieme% Viso!"a ammettere che tra i pittori d'imma!i"i 'i furo"o alcu"i$ dotati
di u"a specie di se"so di'i"atorio dei simboli$ che i"trodussero "elle loro riprodu-io"i 'aria"ti
molto felici$ che i" se!uito pre'alsero# me"tre 'e "e furo"o altri$ trasci"ati da u"a fa"tasia
ribelle alle misteriose diretti'e della tradi-io"e$ che riusciro"o solta"to a sfi!urare l'ori!i"ale%
9ebbe"e i"cessa"ti$ le de'ia-io"i "o" fecero scuola$ poich+ u" isti"to 'a!o ma sicuro rico"duce'a
i pittori pi abili sulla retta 'ia del simbolismo% ,oi racco!liamo cosi "ei Tarocchi u"'eredit(
a"o"ima$ u"'opera !e"iale do'uta alla collabora-io"e di umili artisti$ che si copia'a"o l'u" l'altro$
co" u" ardore ispirato$ !e"eratore a loro i"saputa di u"a pura mera'i!lia
14
%
Il 'alore i"i-iatico dei Tarocchi
14
Tra i prodotti a"alo!hi di u" !e"io colletti'o$ biso!"a ricordare la litur!ia cattolica e i rituali dei tre !radi
fo"dame"tali della <as1so"eria%
Le discussio"i sull'a"tichit( dei Tarocchi posso"o 'e"ire co"siderate o-iose$ ua"do si chiama i"
causa il 'alore i"tri"seco di uesto stra"o docume"to% Relati'ame"te moder"a "ella forma$ ma
i"dubbiame"te a"tichissima "ella sosta"-a$ uesta raccolta di simboli ha e"tusiasmato tutti
coloro che so"o arri'ati a decifrarla%
Ascoltiamo l'abate Co"sta"t che$ sotto lo pseudo"imo di /liphas L+'i$ pubblic) le opere da cui
deri'a i" !ra"dissima parte l'occultismo co"tempora"eo
15
>
M * u"'opera N$ dice uesto adepto parla"do dei Tarocchi$ M mo"ume"tale e si"!olare$ semplice e
forte come l'architettura delle piramidi$ e di co"se!ue"-a duratura ua"to le piramidi stesse# u"
libro che riassume tutte le scie"-e$ e le cui i"fi"ite combi"a-io"i posso"o risol'ere tutti i
problemi# u" libro che parla e fa pe"sare# ispiratore e re!olatore di tutte le co"ce-io"i possibili#
forse il capola'oro dello spirito uma"o$ e se"-a alcu" dubbio u"a delle cose pi belle che ci ha
lasciato l'A"tichit(# chia'e u"i'ersale$ il cui "ome stato compreso e spie!ato solta"to dallo
scie"-iato illumi"ato .uillaume 8ostel
16
# u" testo u"ico i cui primi caratteri so"o bastati a
ma"dare i" estasi lo spirito reli!ioso di 9ai"t1<arti"
17
$ ed ha""o reso la ra!io"e al sublime e
s'e"turato 9wede"bor! N%
A uesto bra"o$ tratto dal :o!ma dell'Alta <a!ia$ pa!i"a E=$ co"'ie"e a!!iu"!ere il se!ue"te$
tratto dal Rituale$ pa!i"a 4II$ do'e detto$ sempre a proposito dei Tarocchi>
M * u"'aute"tica macchi"a filosofica che impedisce allo spirito di smarrirsi$ pur lascia"do!li
l'i"i-iati'a e la libert(# la matematica applicata all'assoluto$ l'allea"-a del positi'o all'ideale$
u"a lotteria di pe"sieri tutti ri!orosame"te esatti come i "umeri# forse$ i"fi"e$ ua"to il !e"io
uma"o ha mai co"cepito di pi semplice e i"sieme di pi !ra"de N%
<a spetta al lettore !iudicare da solo i Tarocchi$ impara"do a discer"er'i le mera'i!lie
promesse% 8rocederemo co" metodo e dimostreremo come si pu) far parlare u" libro muto%
15
8ubblic) successi'ame"te$ presso .ermer Vaillire> :o!me e Rituel de la Haute <a!ie$ J 'olumi i" =e$ 2f edi-io"e
2=IE$ Jf edi-io"e 2=E2# Histoire de la <a!ie co" u"a esposi-io"e chiara e precisa dei suoi procedime"ti$ dei suoi
riti e dei suoi misteri$ 'olume i" =e$ 2=E7# La Clef des .ra"ds <Dstres seco"do /"och$ Abramo$ /rmete
Trisme!isto e 9alomo"e$ 'olume i" =e$ 2=E2# La 9cie"ce des /sprits$ 'olume i" =e$ 2=EI% 1 Chamuel ha pubblicato$
i"oltre$ due opere postume di /liphas L+'i> Le Li're des 9ple"deurs$ 'olume i" =e$ 2=5K e Le .ra"d Arca"e ou
l'Occultisme d+'oil+$ 'olume i" =e$ apparso presso Chacor"ac "el 25J2 "ella Jf edi-io"e% 1 I"oltre /mile ,ourrD ha
pubblicato$ "el 25J7$ Les <Dstres de la Sabbale ou l'Harmo"ie occulte des deuc Testame"ts$ 'olume i" =e !ra"de%
16
.uillaume 8ostel Q2I2712I=2T fece due 'ia!!i i" Orie"te$ riporta"do"e u"a specie di scie"-a u"i'ersale% ,ella sua
Clef des choses ca1ch+es QCla'is absco"ditorum$ 2IKET$ accosta TARO$ ROTA o ATOR al Tetra!ramma
17
Il marchese Claude de 9ai"t1<arti"$ detto M il Hilosofo sco"osciuto N Q2FK412=74T$ autore di "umerose opere
che si colle!a"o$ da u"a parte$ all'i"se!"ame"to di <arti"e- 8asualis$ suo i"i-iatore$ e dall'altra ai pri"cipii
s'iluppati da Racob Voehme Q2IFI12EJIT%
I
.LI I,:ICI RIG/LATORI
:/I 9/.R/TI :/I TAROCCHI
\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\
La Ruota
Hra i Tarocchi propriame"te detti$ 'e "' u"o che "o" porta "umero% * il <atto> e uesta sua
particolarit( sembra'a pri'arlo del ra"!o% 8erci) si esita$ ua"do si tratta di asse!"are a uesta
carta u" posto "el !ioco% :e'e precedere il Va!atto QArca"o T 3 se!uire il <o"do QArca"o bbT^
&uesto problema cade ua"do i Tarocchi 'e"!o"o disposti a ruota$ come su!!erisce la parola
ROTA$ che .uillaume 8ostel ha estratto da TARO$ poich+ il <atto si colloca cosi tra l'i"i-io e la
fi"e$ do'e rapprese"ta l'irra-io"ale e i"compre"sibile I"fi"ito dal uale tutti "oi pro'e"iamo ed
al uale siamo desti"ati a ritor"are%
segue da pag. 54
riprende da pag. 113
8ART/ 9/CO,:A
IL 9I<VOLI9<O
delle 'e"tidue chia'i
della sapie"-a se!reta
del <edioe'o
\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\
IL LI,.?A..IO :/I 9I<VOLI
Alla luce delle spie!a-io"i che !li so"o state for"ite sul complesso del Tarocchi$ il lettore pu) ora
affro"tare lo studio a"alitico di ciascu" arca"o preso separatame"te> de'e spie!arsi i"fatti il
simbolismo dei particolari delle 'e"tidue composi-io"i che propo"!o"o i loro e"i!mi alla sua
sa!acia% <esso di fro"te ad imma!i"i mute desti"ate a far pe"sare$ il lettore ha il compito di
scoprir'i ci) che si "asco"de i" lui stesso%
<a u"o specchio ma!ico "o" ri'ela "ulla a coloro che so"o ciechi "ello spirito% 9e"-a 'isio"e
filosofica$ "o" si ha perce-io"e spirituale> i" uesto campo "oi possiamo disti"!uere solta"to se
impie!hiamo la "ostra atti'it( pe"sa"te e'ocatrice% ,ulla pu) re"derci accessibile ci) che "o"
'ediamo da soli$ poich+ impossibile pe"sare$ meditare e soprattutto approfo"dire per co"to
de!li altri% ,o" 'i "ulla di pi facile che dissertare all'i"fi"ito su di u"a raccolta di simboli uale
l'i"sieme dei Tarocchi> ma uesta louacit( co"traria alle i"te"-io"i de!li autori di u" libro
muto%
8erci) "oi ci 'ietiamo di abba"do"arci a ueste disserta-io"i% I"'ece di 'ersare i" abbo"da"-a
l'acua a coloro che ha""o sete$ "oi preferiamo co"durli fi"o alla sor!e"te do'e potra""o
dissetarsi a loro piacere%
Le "ostre i"dica-io"i 1 "o" lo "asco"diamo 1 so"o fatalme"te i"complete e arbitrarie> i"complete$
perch+ i Tarocchi fa""o allusio"e a tutto ci) che imma!i"abile# arbitrarie$ perch+ "o" abbiamo
potuto esami"arli se "o" seco"do la "ostra ottica perso"ale% Lo studioso dei Tarocchi "o" de'e
ui"di acco"te"tarsi di ci) che "oi abbiamo tro'ato% Il risultato della "ostra esplora-io"e
sempliceme"te l'apertura di u"a pista$ a destra ed a si"istra della uale si ste"de u"'imme"sit(
che affasci"a lo spirito a'ido di so"dare i misteri% Ciascu"o 'i si impe!"er( a seco"da delle sue
i"cli"a-io"i e delle sue prefere"-e$ pur be"eficia"do dei pu"ti di riferime"to da "oi for"iti%
,oi abbiamo stabilito uesti pu"ti di riferime"to "el mi!lior modo possibile$ cerca"do di "o"
smarrirci mai$ ma se"-a la pretesa di far co"oscere l'i"comme"surabile territorio "el uale ci
siamo impe!"ati se!ue"do u"a li"ea retta% Il "ostro iti"erario ha il 'a"ta!!io della sicure--a$
poich+ l'abbiamo tro'ato i" "oi aiuta"doci co" tutti i me--i di co"trollo di cui pote'amo disporre%
<a "o" sufficie"te se!uirci passi'ame"te% ,oi scri'iamo per !li i"i-iabili effetti'i$ la cui
ambi-io"e uella di i"i-iarsi da soli ai misteri$ dedica"dosi al la'oro dello spirito che
i"dispe"sabile a uesto scopo%
Ci si pu) istruire "elle cose profa"e ascolta"do !li i"se!"a"ti> ma "ell'I"i-ia-io"e di'erso% Il
'ero se!reto rima"e sempre i"comu"icabile> "o" pu) 'e"ire mormorato da u"a bocca ad u"
orecchio% 8er possederlo$ biso!"a arri'are ad assimilarlo spiritualme"te$ scopre"dolo de"tro "oi
stessi%
La scoperta a''ie"e attra'erso la media-io"e dei simboli$ che di'e"ta"o eloue"ti per il
pe"satore auto"omo$ il cui pe"siero si ridesta alla 'ista muta delle cose$ se"-a atte"dere lo
stimolo della parola uma"a% 8oich+ il sapere 'ie"e i"culcato$ "elle scuole$ co" !ra"de spreco di
parole$ "oi siamo ormai disabituati a pe"sare% Le cose "o" ci dico"o pi "ulla$ e "oi rima"iamo
storditi da'a"ti ad esse% 9appiamo le!!ere solta"to ci) che scritto i" caratteri alfabetici e "o"
riusciamo pi a discer"ere il si!"ificato di u"'imma!i"e> il trio"fo della lettera morta$
'ittoriosa sullo spirito% 8er imparare a pe"sare$ chiudiamo i "ostri ma"uali e fu!!iamo il rumore
della parola%
Il sile"-io istruisce il discepolo de!li a"tichi sa!!i che si dedicaro"o a decifrare i !ero!lifici
dell'ideo!rafia "aturale% 8er loro$ o!"i forma di'e"ta'a espressi'a$ e il dise!"o pi semplice
su!!eri'a 'isio"i profo"de% Hu cosi che essi co"cepiro"o la !eometria filosofica cara a 8lato"e% Le
dimostra-io"i ed i teoremi 'i 'e"i'a"o applicati alle "o-io"i astratte le!ate alle li"ee e alle fi!ure%
Il pu"to$ la croce$ il cerchio% il tria"!olo$ ser'i'a"o come temi per medita-io"i che s'iluppa'a"o il
potere del pe"siero be" di pi delle facili letture di cui si "utre il "ostro spirito sotto il re!ime
della stampa%
9e"-a ri"u"ciare al be"eficio delle "ostre pre-iose e"ciclopedie$ ritor"iamo alle imma!i"i$ per
le'arci alla di!"it( del 'ero !e"io uma"o$ ri""e!ato dai pappa!alli addestrati a recitare la loro
le-io"e co" la 'olubilit( d'u"a macchi"a parla"te 3 di u" a"droide sapie"te% Tarocchi ci spi"!o"o
allo sfor-o che$ libera"do il "ostro spirito dal potere del pe"siero imposto$ !li permetter( di
acuisire idee che do'r( solo a se stesso%
,oi esi!iamo appu"to uesto sfor-o$ da parte del lettore che 'uole a'erci per !uida% Il
comme"tario che !li offriamo 'a co"trollato e rettificato$ per essere adattato all'ottica me"tale
dello studioso% La caratteristica del simbolismo co"siste "el rima"ere su!!esti'o$
i"defi"itame"te> ciascu"o 'i scor!e ci) che la sua pote"-a 'isi'a !li permette di percepire% 9e
"o" si dotati di pe"etra-io"e$ "o" si pu) percepire "ulla di profo"do%
Comparati'ame"te ai co"cetti superficiali$ le "o-io"i che ha""o il loro habitat "elle profo"dit(
del pe"siero appaio"o co"fuse e mal defi"ite% :obbiamo assumere u"a posi-io"e$ poich+ l'uso "o"
ha potuto re"dere preciso se "o" ci) che ser'e alla ba"alit( de!li scambi i"tellettuali abituali%
Come modo d'espressio"e$ il simbolismo ripu!"a al positi'ismo de!li affari e dell'i"se!"ame"to
profa"o> si ri'ol!e solta"to ai pe"satori capaci di meditare e di approfo"dire% I"oltre$ esi!e che il
pe"satore possieda imma!i"a-io"e e sia aperto alla poesia delle cose% simboli rima"!o"o
i"compresi fi"ch+ ci si osti"a a pe"sare solame"te i" prosa%
?" tempo$ ua"do si le!!e'a me"o$ si pe"sa'a di pi$ parla"do sile"-iosame"te a se stessi% Lo
spirito de!li a"tichi si compiace'a di ca'alcare il 8e!aso del so!"o filosofico per i""al-arsi
i"sieme ai poeti "el cielo delle idee% :obbiamo ritor"are a uesto 'olo me"tale$ cosi co"trario alle
"ostre abitudi"i di locomo-io"e terra1terra% Il positi'ismo co"tempora"eo$ ri!oroso "elle sue
dedu-io"i$ de'e u"irsi i" "oi al poeta sottile Q'ates i" lati"oT$ capace di 'atici"are lo!icame"te$
perch+ il pe"satore completo si ri'eli i"do'i"o> l'i"do'i"o di ci) che resta misterioso e
i"i"telli!ibile al 'ol!o%
Ai !ior"i "ostri$ a"-ich+ disde!"are la di'i"a-io"e$ biso!"a riabilitar"e la pratica% A"che ua"do
si limita a balbettame"ti puerili$ apre all'i"telli!e"-a porte che so"o "ormalme"te chiuse% Ci
!uarderemo be"e$ ui"di$ dallo scora!!iare coloro che studia"o i Tarocchi soprattutto dal pu"to
di 'ista della di'i"a-io"e$ poich+ la di'i"a-io"e la madre di tutte le "ostre scie"-e$ delle "ostre
filosofie e delle "ostre reli!io"i% * rispettabile i" li"ea di pri"cipio e merita di essere presa sul
serio%
* uesta la ra!io"e che ci ha impedito di trascurare le i"terpreta-io"i di'i"atorie che i 'e"tidue
arca"i dei Tarocchi su!!erisco"o ai cartoma"ti%
Il potere e'ocati'o di uesto complesso d'imma!i"i cosi 'asto che "o" esiste "o-io"e che
sfu!!a alla classifica-io"e adottata dall'i"do'i"o a seco"da dello strume"to cui abituato% Tutto
ci) che co"cepibile de'e cosO rie"trare "elle 'e"tidue cate!orie$ se si tratta di far parlare i
Tarocchi$ come la riparti-io"e per sedici si impo"e ai !eoma"ti$ e come l'astrolo!o colle!a tutte
le sue idee ai sette pia"eti e ai dodici se!"i dello -odiaco%
&uesto "ecessario colle!ame"to "o" ese"te da impacci e da accostame"ti sco"certa"ti% a
seco"da del pu"to di 'ista prescelto$ lo stesso simbolo pu) illumi"arsi i" modo co"traddittorio%
8reso positi'ame"te$ offre u" se"so molto di'erso da uello che s'impo"e ua"do il presa!io de'e
essere i"terpretato sfa'ore'olme"te% 8re!hiamo il lettore "o" familiari--ato co" la pratica
di'i"atoria di "o" arrestarsi di fro"te a co"traddi-io"i pi appare"ti che reali%
8er districare "el mi!lior modo possibile il caos delle i"terpreta-io"i i"defi"itame"te este"sibili$
se!"aliamo i""a"-i tutto$ per o!"i arca"o$ le "o-io"i d'ordi"e pi trasce"de"te% :alla metafisica
passiamo poi al campo morale 3 psichico$ do'e si tro'a"o le 'irt$ le ualit( e le attitudi"i%
9ce"diamo poi alle acce-io"i pi materiali$ per co"cludere co" i 'i-i$ le s'e"ture e i difetti%
8arte"do dal cielo$ arri'iamo all'i"fer"o%
Co"siderata come eserci-io che ser'e a re"dere pi elastico lo spirito$ la di'i"a-io"e ha il merito
imme"so di obbli!are l'i"do'i"o a pe"sare da solo costri"!e"dolo a i"do'i"are$ ui"di a so"dare
l'oscurit( per disti"!uere ci) che 'i si "asco"de% ,o" tutti i te"tati'i so"o fortu"ati$ ma o!"i
sfor-o si"cero de!"o di lode$ e "oi desideriamo asseco"darlo "ell'i"teresse del pro!resso dello
spirito uma"o%

IL VA.ATTO
Come mai u" presti!iatore ha potuto 'e"ire posto i" testa ai Tarocchi$ co"traddisti"to dal
"umero ?"o$ che il "umero della Causa 8rima^ ,el tomo GIII del suo <o"do primiti'o$ Court de
.ebeli" afferma che la scelta di uesto perso"a!!io esse"-ialme"te filosofica% 8oich+
l'?"i'erso 'isibile solta"to ma!ia e presti!io$ il suo Creatore "o" sarebbe du"ue che
l'Illusio"ista per eccelle"-a$ il !ra"de 8resti!iatore che ci stordisce co" i suoi !iochi di abilit(% Il
turbi"e u"i'ersale delle cose ci impedisce di percepire la realt(# "oi siamo i balocchi di appare"-e
prodotte dal !ioco di for-e a "oi sco"osciute%
La Causa 8rima du"ue u" 8resti!iatore> ma poich+ essa si ripercuote i" tutto ci) che atti'o$
il perso"a!!io i"i-iale dei Tarocchi corrispo"de$ i" !e"erale$ ad o!"i pri"cipio di atti'it(%
,ell'?"i'erso :io$ co"cepito come il !ra"de ispiratore di tutto ci) che si compie "el Cosmo#
"ell'uomo il fulcro dell'i"i-iati'a i"di'iduale$ il ce"tro della perce-io"e$ della coscie"-a e della
'olo"t(# l'3 chiamato a creare la "ostra perso"alit($ poich+ l'i"di'iduo ha il compito di fare se
stesso%
Il pri"cipio dell'autocrea-io"e ci 'ie"e mostrato sotto l'aspetto di u" !io'a"otto s'elto$ s"ello ed
estremame"te a!ile% 9i i"tuisce che il Va!atto i"capace di star fermo%
.ioca co" la bacchetta$ si accaparra l'atte"-io"e de!li spettatori e li stordisce co" i suoi !iochi
i"cessa"ti$ co" le sue co"torsio"i e co" l'espressio"e mobilissima del suo 'olto% suoi occhi
sci"tilla"o d'i"telli!e"-a$ e so"o or"ati di lu"!he ci!lia che "e acce"tua"o lo sple"dore% Il cappello
che li ombre!!ia co" le lar!he tese u" otto coricato$ g %
&uesto se!"o$ che i matematici usa"o come simbolo dell'i"fi"ito$ si ritro'a "ell'acco"ciatura
della Hor-a Qarc% XIT e i" uella della 9fi"!e d'Astarte$ uale ce la mostra 8risse d'A'e""es
18
%
* lecito accostare uest'aureola ori--o"tale alla sfera 'i'e"te costituita dalle ema"a-io"i atti'e
del pe"siero% 8ortiamo attor"o a "oi il "ostro cielo me"tale$ i" cui il sole della Ra!io"e percorre
l'eclittica g ma"te"uta "e!li stretti limiti di ci) che ci accessibile%
Capelli bio"di e ricciuti come uelli di Apollo i"uadra"o il 'olto sorride"te ma poco aperto del
Va!atto$ perso"a!!io pie"o di fi"e--a$ e pochissimo disposto a co"fidare il proprio pe"siero%
:iscreto "ella sua esubera"-a$ uesto !io'i"cello ritto dietro ad u"a ta'ola retta"!olare$ della
uale so"o 'isibili solta"to tre !ambe% &ueste tre !ambe potrebbero essere co"trasse!"ate dai
simboli Q;olfo$ 9ale e <ercurioT$ poich+ so"o le tre colo""e del mo"do o!!etti'o$
soste!"i della sosta"-a eleme"tare che ricade sotto i "ostri se"si%
9u uesta piattaforma della fe"ome"alit( so"o posati tre o!!etti> u"a coppa d'ar!e"to$ u"a
spada d'acciaio e u" siclo d'oro$ detto de"aro%
9u uesto disco$ do'e appaio"o dei pe"tacoli$ il Va!atto pu"ta l'i"dice della ma"o destra$ come
per co"ce"trar'i la sua ema"a-io"e perso"ale atti'a% <a uest'ultimo amuleto "o" posseder(
tutta la sua 'irt se la bacchetta ma!ica "o" ri'erser( su di esso !li efflu'i tratti dall'ambie"te%
8erci) si spie!a il !esto della ma"o si"istra del ma!o$ che tie"e la bacchetta esattame"te "ella
dire-io"e del de"aro$ perch+ il fuoco del cielo$ captato dalla sfera a--urra del misterioso
co"de"satore 'e"!a proiettato dalla sfera rossa sull'o!!etto da ma!"eti--are occultame"te%
La bacchetta completa il uater"ario de!li strume"ti del <a!o$ che corrispo"do"o ai uattro
'erbi> 9A8/R/ QCoppaT$ O9AR/ Q9padaT$ GOL/R/ QVacchetta 3 Vasto"eT$ TAC/R/ Q:e"aroT% La
tabella se!ue"te mette i" risalto i rapporti a"alo!ici della Tetrade che !o'er"a soprattutto !li
arca"i mi"ori dei Tarocchi$ cio le IE carte a""esse alle JJ composi-io"i simboliche di cui si
occupa la prese"te opera%
18
Histoire de lUart +!Dptie"$ pa! 55$ riprodotto da <aspero$ Histoire a"cie""e des peuples de lUOrie"t classiue II$ pa!$
2IF
8er e"trare i" possesso di uesti strume"ti mistici biso!"a a'ere subito la pro'a de!li /leme"ti%
La 'ittoria co"se!uita sulla Terra co"ferisce il :e"aro$ cio il pu"to d'appo!!io co"creto per o!"i
a-io"e% Affro"ta"do l'Aria co" audacia$ il ca'aliere della Gerit( ottie"e d'essere armato di
9pada$ simbolo del Gerbo$ che mette i" fu!a i fa"tasmi dell'errore%
Trio"fa"do sull'Acua si co"uista il 9a"to .raal$ la Coppa dalla uale si be'e la 9a!!e--a%
8ro'ato dal Huoco$ l'I"i-iato ottie"e i"fi"e l'i"se!"a del supremo coma"do$ il Vasto"e$ scettro
del re che re!"a !ra-ie alla propria 'olo"t( co"fusa co" il supremo Golere%
Come se a'esse subito pro'e a"alo!he i" u"a Lo!!ia <asso"ica$ il Va!atto tie"e i piedi ad a"!olo
retto% La loro dire-io"e dise!"a u"a suadra co" il tulipa"o "o" a"cora schiuso$ che sembra
spu"tare dal suolo sotto i passi dell'abile presti!iatore% &uesto fiore fa capire che l'i"i-ia-io"e
a"cora a!li i"i-i$ poich+ lo ritro'eremo pi aperto da'a"ti all'Imperatore Qarc% IGT$ i"cli"ato
acca"to alla Tempera"-a Qarc% XIGT$ ma a"cora 'i'ace da'a"ti al <atto Qarc% XXIIT%
L'abito del Va!atto multicolore$ ma 'i predomi"a il rosso$ i" se!"o di atti'it(% Il !iustacuore
chiuso da ci"ue botto"i$ se"-a dubbio per alludere alla ui"tesse"-a di cui il corpo il
ri'estime"to%
Co" il mo'ime"to delle braccia e l'i"cli"a-io"e del torso$ il perso"a!!io
dell'arc% traccia la lettera Aleph dell'ebraico uadrato % Ga osser'ato che
do'rebbe i"'ece colle!arsi all'Aleph primiti'o se i Tarocchi fossero
co"tempora"ei dell'alfabeto semitico%
,o" 'i "ulla che riproduca il profilo dell'Aleph pi esattame"te della fi!ura
di Orio"e$ il !i!a"te che i"se!ue le 8leiadi$ acca"to al Toro celeste% Tra le
costella-io"i uella che si accosta di pi al Va!atto$ che "ei Tarocchi italia"i
di'ie"e u" ciabatti"o%
I"terpreta-io"i di'i"atorie
Sether$ la Coro"a dell'Albero dei 9ephiroth% L'i"i-io di tutte le cose> Causa 8rima$ ?"it(1
8ri"cipio$ 9pirito puro$ 9o!!etto pe"sa"te u"ico e u"i'ersale$ che si riflette "ell'3 di tutte le
creature i"telli!e"ti%
I"i-iati'a$ ce"tro d'a-io"e$ spo"ta"eit( d'i"telli!e"-a$ acute--a di discer"ime"to e di
compre"sio"e$ prese"-a di spirito$ padro"a"-a di s+$ auto"omia$ rifiuto di o!"i su!!estio"e
estra"ea$ ema"cipa-io"e da o!"i pre!iudi-io%
:estre--a$ abilit($ fi"e--a diplomatica% Capacit( persuasi'a$ a''ocato# astu-ia$ furberia$
a!ita-io"e% Asse"-a di scrupoli$ arri'ista$ i"tri!a"te$ me"titore$ truffatore$ ciarlata"o$
sfruttatore della credulit( uma"a% 1 I"flue"-a di <ercurio ta"to i" be"e ua"to i" male%
segue da pag. 126