Sei sulla pagina 1di 8

Canto desposizione: Ai piedi di Ges (Salvatore Martinez)

Signore sono qui ai tuoi piedi, Signore voglio amare te.


Signore sono qui ai tuoi piedi, Signore voglio amare te.
R!. A""oglimi, perdonami, la !ua grazia invo"o su di me.
#i$erami, guaris"imi e in te risorto per sempre io vivr%&
Signore sono qui ai tuoi piedi, Signore "'iedo (orza a te.
Signore sono qui ai tuoi piedi, Signore "'iedo (orza a te. R!.
Signore sono qui ai tuoi piedi, Signore dono il "uore a te.
Signore sono qui ai tuoi piedi, Signore dono il "uore a te. R!.
Guida: Sia lodato e ringraziato ogni momento) Gloria al *adre
,) +""o la tua madre&-
(Gv, ./,01)
2S+M+: Signore Ges, noi !i amiamo, !i adoriamo e !i
ringraziamo, per"'3 istituendo l+u"aristia, !u, pur essendo
onnipotente non 'ai potuto dar"i di pi4 essendo sapientissimo non
'ai saputo dar"i di pi, essendo ri""'issimo non 'ai avuto da dar"i di
pi. (S. Agostino, sermoni) 2oi per% siamo "on(usi, a$$iamo vergogna di
alzare, 5io mio, la (a""ia verso di te, poi"'3 le nostre "olpe si sono
moltipli"ate (in sopra la nostra testa4 la nostra "olpevolezza 6
aumentata (ino al "ielo. (+sd /,7) *er"i% manda, o Ges, la !ua
5ol"issima Madre mma"olata, a visitare i nostri dolori , a""orda"i la
Sua inter"essione, a noi Suoi (igli dispersi, quel resto dsraele "'e
sosta e "ontempla !e, Suo 8iglio.
A !e Madre Santa a((idiamo le nostre intenzioni a((in"'6 !u le
puri(i"'i in un lava"ro di grazia per presentarle al 5io 9ivente.
: 9ergine Santa tra le vergini, non respingere la nostra preg'iera, e
a""ogli il nostro pianto di (igli. Restarti sempre vi"ini piangendo
sotto la "ro"e: questo desideriamo. (Sta$at Mater, ;. 5a !odi)
*A<SA 5A5:RA=:2+
Canto: Astro del "iel, *argol divin, mite Agnello Redentor&
!u "'e i 9ati da lungi sognar, tu "'e angeli"'e vo"i nunziar,
lu"e dona alle genti, pa"e in(ondi nei "uor&
lu"e dona alle genti, pa"e in(ondi nei "uor&
Astro del "iel, *argol divin, mite Agnello Redentor&
!u di stirpe regale de"or, !u virgineo, misti"o (ior,
lu"e dona alle genti, pa"e in(ondi nei "uor&
#u"e dona alle genti, pa"e in(ondi nei "uor&
Astro del "iel, *argol divin, mite Agnello Redentor&
!u dis"eso a s"ontare l>error, !u sol nato a parlare d>amor,
lu"e dona alle genti, pa"e in(ondi nei "uor&
#u"e dona alle genti, pa"e in(ondi nei "uor&
(.?) G<5A .: +stratto dall>apparizione del @. maggio ./A1 (A@?
messaggio). *oi, mentre guardava davanti a s3 "on espressione
"elestiale, la Signora disse: B*rima "'e il Signore Ges Cristo morisse,
prima "'e il Signore Ges Cristo as"endesse al *adre, prima "'e il
Signore Ges Cristo apparisse nel mondo, venisse di nuovo tra gli
uomini ...Csem$rava "'e di"esse questo per maggiore "'iarimento,
dato "'e avevo s"osso la testa, non avendo "ompreso, B... vi diede il
grande mistero, il grande mira"olo di ogni giorno, di ogni ora, di
ogni minuto. +gli diede s3 stesso. 2o, popoli, non un pensiero&C
Dui la Signora s"osse (ortemente il "apo. B2o, popoli, as"oltate
quello "'e 'a detto E non un pensiero, ma s3 stesso, sotto la spe"ie di
un pezzetto di pane, sotto la spe"ie di vino. CosF il Signore vuole
venire a voi tutti i giorni. *rendetelo dunque, (atelo dunque& +gli vi
dG lassaggio, lassaggio della vita eternaC. (+stratto dal A@? messaggio del
@. maggio ./A1 )
*reg'iamo in riparazione di tutti i ta$erna"oli in "ui Ges gia"e
a$$andonato e dimenti"ato
*adre nostro)(.), Ave Maria).(.H) Gloria al *adre ("antato)
Maria Regina della *a"e *rega per noi
(0?) G<5A .: !utto a un tratto la Signora sparF e al suo posto vidi
unostia. +ra unostia enorme. *er questo 'o potuto "ostatare "'e era
unostia ordinaria, "ome ne vediamo in "'iesa. ()) 2e s"aturiva una
lu"e tale "'e dovetti "oprire gli o""'i "on le mani. 2on potevo
guardarla e 'o pensato veramente di diventare "ie"a. !uttavia,
interiormente (ui (orzata a guardarla. ()) *oi mi sem$r% "'e
improvvisamente lostia santa esplodesse e vidi us"irne una (igura
aleggiante, una persona imponente e su$lime (...) io osavo appena
guardare. Allor"'3 rivolsi lo sguardo a quella impressionante e
su$lime (igura, "apii su$ito interiormente: 6 il Signore. Mi sentii
estremamente pi""ola di (ronte a questa indes"rivi$ile maestG. +ra
avvolto in una spe"ie di panno "'e "opriva le spalle e s"endeva di
traverso attorno al "orpo. l volto era raggiante. piedi erano
sovrapposti luno sullaltro, "osF "ome si vede an"'e sulla "ro"e. Sui
piedi vidi una "i"atri"e, dalla quale us"ivano potenti raggi di lu"e. #e
$ra""ia erano rivolte leggermente verso lalto, uno un po pi
dellaltro. An"'e le mani re"avano una "i"atri"e, dalla quale
s"aturivano potenti (as"i di lu"e. 9edevo una sola persona, ma
dovevo pensare sempre: e tuttavia sono due. Ma quando guardavo,
ne vedevo una sola. (...) *oi dal "entro venne una lu"e inenarra$ile,
dalla quale us"F una "olom$a, "'e in un lampo vol% sul glo$o
terrestre. #a "olom$a era pre"eduta da una lu"e inesprimi$ile e
seguita da un potente (as"io di lu"e. #a lu"e era talmente (orte "'e, di
nuovo, non potei guardarla e dovetti tenere le mani sugli o""'i. Gli
o""'i mi dolevano, ma di nuovo (ui "ostretta a guardare. Duale
magni(i"enza e potenza s"aturivano da tutto questo: la (igura
aleggiante, maestosa, potente e su$lime e poi la lu"e "'e ora
illuminava il mondo. *oi sentii dire:BC'i mi mangia e mi $eve 'a la
vita eterna e ri"eve il vero Spirito&C
*reg'iamo in riparazione delle ingratitudini e dei sa"rilegi
+u"aristi"i
*adre nostro)(.), Ave Maria).(.H) Gloria al *adre ("antato)
Maria Regina della *a"e *rega per noi
(@?) G<5A .: B:ra mi rivolgo a tutti i sa"erdoti e a tutti i religiosi.
9oi tutti siete apostoli e an"elle del *adre, del 8iglio e dello Spirito
SantoC. Mentre la Signora di"e "i%, s"orgo davanti a lei una (olla di
sa"erdoti e di religiosi. mprovvisamente il portamento, la vo"e e la
(igura della Signora, solitamente "osF meravigliosi e su$limi,
"am$iano. I "ome se ora la Signora (osse una madre, una madre
qualsiasi, "'e parla ai suoi (igli. 5i"e: B#a Signora non vi (a al"un
rimprovero, in quanto sa di avere degli uomini davanti a s3. n
questo tempo in"ontrate delle di((i"oltG, ma agite nello spirito del
vostro Signore e Maestro Ges Cristo& +gli 'a pre"eduto "ome 5io e
"ome uomoC. (+stratto dal J@? messaggio del A otto$re ./A0) 5ue mesi dopo
la Signora 'a unespressione molta seria, "ome una madre
preo""upata, e di"e: BAs"oltate le parole di una $uona madre& 9oglio
aiutare an"'e voi in questo tempo. Re"itate la preg'iera e invo"ate
linter"essione della Signora di tutti i *opoli, "'e vi aiuterG&(...) Siate
retti, sin"eri e "aritatevoli tra voi& Colla$orate assieme per il grande
s"opo: (are grande la C'iesa& Clero regolare e "lero se"olare, a$$iate
"omprensione gli uni per gli altri Colla$orate tra voi per raggiungere
il medesimo s"opo. 2on siete (orse tutti ugualiKC Mentre la Signora
di"e "i%, vedo due gruppi separati luno dallaltro: da una parte
sa"erdoti se"olari in nero e dallaltra "onsa"rati di ogni genere, "on
di((erenti a$iti talari e sai. #a Signora si trova tra i due gruppi e "on le
sue mani li riunis"e. (+stratto dal JJ? messaggio del L di"em$re ./A0)
*reg'iamo in riparazione dei Sa"erdoti e delle anime "onsa"rate
traviate e per l>unitG della Santa C'iesa
*adre nostro)(.), Ave Maria).(.H) Gloria al *adre ("antato)
Maria Regina della *a"e *rega per noi
(J?) G<5A .: 5i"e la 9ergine Maria: Bl (also spirito domina il
mondo. *aganesimo moderno, umanesimo, ateismo, so"ialismo
moderno e "omunismo dominano il mondo. Guardatevi dai (alsi
pro(eti& #a Signora di tutti i *opoli non si stan"a di ripetervelo e di
mettervi in guardia. <omini, as"oltate& I lo stesso Signore "'e si 6
sa"ri(i"ato an"'e per questi uomini di oggi "'e mi invia per mettervi
in guardia. 2on sapete quali grandi potenze mina""iano questo
mondo. + ora non parlo solo dellumanesimo moderno,
dellateismo, del so"ialismo moderno e "omunismo4 tuttaltre
potenze an"ora mina""iano questo mondoC (+stratto dal J7? messaggio del
.H maggio ./A@ ) *reg'iamo in riparazione dei pe""ati di apostasia
di((usa e per il Rinnovamento della C'iesa
*adre nostro)(.), Ave Maria).(.H) Gloria al *adre ("antato)
Maria Regina della *a"e *rega per noi
(A?) G<5A .: San Massimiliano Mol$e (.L/JE./J.) terminava "osF un
suo s"ritto del ./00C: ,il prin"ipale, il pi grande e il pi potente
nemi"o della C'iesa 6 la Massoneria- e si "'iedeva: , 5i (ronte agli
atta""'i in"alzanti dei nemi"i della C'iesa di 5io "i 6 le"ito rimanere
inattiviK Ci 6 le"ito, (orse, lamentar"i e versare la"rime soltanto& 2o
a((atto& ()) Su "ias"uno di noi pesa il sa"rosanto dovere di metter"i
in trin"ea e di respingere gli atta""'i del nemi"o "on il nostro petto&
-. + s"riveva an"ora: ,attualmente la massoneria 6, senza du$$io, il
"apo del serpente in(ernale. 2on di"o i massoni, ma le loro (inalitG,
la loro organizzazione "'e 6 rivolta "ontro 5io e "ontro la (eli"itG
delle anime-.
*reg'iamo in riparazione per i pe""ati "ontro la persona del *apa
e per"'3 il Signore osta"oli la di((usione delle sette massoni"'e
*adre nostro)(.), Ave Maria).(.H) Gloria al *adre ("antato)
Maria Regina della *a"e *rega per noi
SA#9+ R+G2A (Gen verde)
Salve Regina, madre di
miseri"ordia.
9ita, dol"ezza, speranza nostra
salve&
Salve Regina& (N 0 volte)
A te ri"orriamo, esuli (igli di
+va,
A te sospiriamo, piangenti,
in questa valle di la"rime.
Avvo"ata nostra, volgi a noi gli
o""'i tuoi
Mostra"i dopo questo esilio
l (rutto del tuo seno Ges.
Salve Regina, madre di
miseri"ordia.
: "lemente, o pia, o dol"e
9ergine Maria,
Salve Regina& Salve Regina, salve,
salve&
*A<SA 5A5:RA=:2+
Canone: 5ona la pa"e, dona la pa"e, ai nostri "uori, : signor, (N0
volte). Resta qui insieme a noi, resta qui insieme a noi e la
pa"e regnerG.
Guida: Oai dato loro il pane dis"eso dal "ielo.
C'e porta in s3 ogni dol"ezza.
2S+M+: Mio 5io, "redo, adoro, spero e !i amo. 5omando
perdono, per quelli "'e non "redono, non adorano, non sperano
e non !i amano. Santissima !rinitG, *adre, 8iglio e Spirito Santo:
ti adoro pro(ondamente e ti o((ro il preziosissimo Corpo, Sangue,
Anima e 5ivinitG di Ges Cristo, presente in tutti i ta$erna"oli del
mondo, in riparazione degli oltraggi, sa"rilegi, indi((erenze "on
"ui +gli 6 o((eso. + per meriti in(initi del Suo Sa"ratissimo Cuore e
del Cuore mma"olato di Maria ti domando la "onversione dei
poveri pe""atori. (#>Angelo della pa"e ai tre $am$ini di 8atima, nel ./.1)
G<5A .: Cristiani, il vostro spirito "onos"e "i% "'e lintelletto
non di"e per"'6 la volontG non la""etta: "'e la Cro"e 6 la "'iave
"'e apre la porta del "ielo, Ges Cristo. *er"i% *adre Puono e
Miseri"ordioso, 5io della 9ita, (G "'e arda il nostro "uore
nellamare il CristoE5io, per essergli graditi. Come la Madre
pietosa piange "ontemplando le piag'e del 5ivin Suo 8iglio, "osF
"on #ei las"ia "'e an"'e noi piangiamo il Cristo "ro"i(isso (in"'6
avremo vita. (Sta$at Mater, ;. 5a !odi) Si, per"'3 "ome la "erva anela ai
"orsi d>a"qua, "osF l>anima nostra anela a !e, o 5io. (Salmo J.,0) !e
lo "'iediamo per il nostro Signore Ges Cristo "'e 6 5io, "'e vive
e regna "on !e nellunitG dello Spirito Santo, per tutti i se"oli dei
se"oli. Amen.
2S+M+: (*R+GO+RA 5+##A SG2:RA 5 !<!! *:*:#)
Signore Ges Cristo,
8iglio del *adre,
manda ora il !uo Spirito sulla !erra.
8a a$itare lo Spirito Santo
nei "uori di tutti i popoli,
a((in"'6 siano preservati
dalla "orruzione,
dalle "alamitG
e dalla guerra.
C'e la Signora di tutti i popoli
la Peata 9ergine Maria,
sia la nostra avvo"ata.
Amen.
Madre della Speranza
R!: Madre della speranza,
veglia sul nostro "ammino,
guida i nostri passi verso il 8iglio tuo,
Maria&
Regina della pa"e,
proteggi il nostro mondo4
prega per questa umanitG Maria,
Madre della speranza,
Madre della speranza.
5o"ile serva del *adre, (Maria)
piena di Spirito Santo, (Maria)
umile 9ergine Madre del 8iglio di 5io&
!u sei la *iena di Grazia, (tutta $ella sei)
s"elta (ra tutte le donne, (non "6 om$ra in te)
Madre di Miseri"ordia, *orta del "ielo.

2oi "'e "rediamo alla vita, (Maria)
noi "'e "rediamo allamore, (Maria)
sotto il tuo sguardo mettiamo il nostro domani.
Duando la strada 6 pi dura, (ri"orriamo a te)
Duando pi $uia 6 la notte, (veglia su di noi)
Stella del giorno, risplendi sul nostro sentiero&