Sei sulla pagina 1di 14

Universit degli Studi di MILANO-BICOCCA

Laurea Magistrale
in Economia del Turismo
attivato ai sensi del D.M. 22/10/2004, n. 270
valido a partire dallanno accademico 2012/2013
ART. 1 Premessa
Denominazione del corso Economia del Turismo
Economics for Tourism Denominazione del corso in
inglese
LM-76 Classe delle lauree magistrali in Scienze economiche per l'ambiente
e la cultura
Classe
Facolt di riferimento FACOLTA' DI ECONOMIA
Altre Facolt
Durata normale 2
Crediti 120
Titolo rilasciato Laurea Magistrale in Economia del Turismo
Titolo congiunto No
Atenei convenzionati
Doppio titolo
Convenzionale Modalit didattica
Il corso
trasformazione di
546-02 ECONOMIA DEL TURISMO (cod 46177)
Data di attivazione
14/06/2011 Data DM di approvazione
Data DR di approvazione 15/06/2011
Data di approvazione del
consiglio di facolt
25/05/2011
Data di approvazione del
senato accademico
06/06/2011
23/01/2008 Data parere nucleo
Data parere Comitato reg.
Coordinamento
11/01/2008 Data della consultazione con
le organizzazioni
rappresentative a livello
locale della produzione,
servizi, professioni
pagina 1/ 30/05/2012 14
Economia del Turismo
12 Massimo numero di crediti
riconoscibili
No Corsi della medesima classe
Numero del gruppo di affinit
MILANO (MI) Sede amministrativa
MILANO (MI) Sedi didattiche
http://www.economia.unimib.it/ecoturs/ Indirizzo internet
Ulteriori informazioni
2 Presentazione ART.
Il corso di laurea magistrale in Economia del Turismo (Ecoturs) appartiene alla classe di laurea
magistrale LM-76 Scienze economiche per lambiente e la cultura. Il corso di studio ha durata
biennale.
Per conseguire la laurea magistrale in Economia del Turismo lo studente deve acquisire 120 CFU,
attraverso il superamento di 12 esami e di una prova finale. Nella.a. 2011-2012 sono attivati il primo e il
secondo anno di Ecoturs. A completamento del percorso formativo si consegue la laurea magistrale in
Economia del Turismo nella classe delle lauree magistrali LM-76.
Il conseguimento del titolo consente laccesso alle procedure di ammissione a Master Universitari di
secondo livello e a Dottorati di Ricerca.
3 Profili professionali e sbocchi occupazionali ART.
Il corso di laurea intende fornire le metodologie e gli strumenti conoscitivi per svolgere con
successo unattivit lavorativa di alto livello nel settore economico del turismo. La preparazione
sar pertanto finalizzata a formare figure professionali in grado di assumere, anche in modo
imprenditoriale autonomo, elevate responsabilit in attivit di operations tourist management,
nonch di svolgere attivit di consulenza e di ricerca presso centri studi sul turismo ed enti turistici sia
pubblici che privati. Saranno inoltre approfondite tematiche finalizzate alla preparazione di esperti
nellambito tanto delle professioni tecniche nei servizi pubblici e alle persone, quanto di altre attivit
professionali.
Il corso intende preparare alle professioni di
Specialisti dei sistemi economici
Specialisti delleconomia aziendale
Specialisti della gestione e del controllo nelle imprese private
Ricercatori e tecnici laureati nelle scienze economiche, politiche, sociali e statistiche
pagina 2/ 30/05/2012 14
Economia del Turismo
4 Norme relative all' accesso ART.
Costituisce condizione sufficiente per laccesso alla laurea magistrale in Economia del turismo il possesso
di entrambi i seguenti requisiti:
- la laurea triennale appartenente alle classi L-17 e L-28 (secondo la classificazione della 509) o L-18 e
L-33 (secondo la classificazione della 270) con una votazione non inferiore a 110/110;
- lacquisizione durante la carriera accademica triennale di non meno di 6 CFU di lingua inglese (L-L-
LIN/12) e di non meno di 3 CFU in discipline informatiche (INF/01).
Per gli studenti non in possesso di uno o pi dei requisiti sopra elencati, fermo restando il possesso della
laurea, lammissione alla laurea magistrale condizionata al superamento di un colloquio con unapposita
Commissione composta dal Coordinatore del corso, da un Professore Ordinario e da un docente
supplente nominati dal Consiglio di Facolt su proposta del Preside, volto alla valutazione delle
motivazioni di accesso e allaccertamento della personale preparazione (contenuti di base) nellambito:
- delle discipline economico-politiche ed economico-aziendali;
- degli strumenti matematici e statistici;
- dei principi e degli istituti giuridici.
Dovr essere inoltre accertata la conoscenza di base dellinformatica e la sufficiente padronanza della
lingua inglese.
5 Organizzazione del corso ART.
Il corso di laurea magistrale prevede lattribuzione di crediti alle attivit formative caratterizzanti, alle
attivit affini e integrative e alle altre attivit - tra cui le attivit a scelta dello studente.
6.1 ATTIVITA' FORMATIVE CARATTERIZZANTI
Le attivit formative caratterizzanti coprono interamente gli insegnamenti obbligatori del I e parte di quelli
del II anno e vanno a trattare o a consolidare tematiche peculiari del persorso di studio, eventualmente
gi affrontate in altri percorso di studi triennali,seppure parzialmente.
6.2 ATTIVITA' AFFINI O INTEGRATIVE
Le attivit affini, concentrate quasi esclusivamente nel II anno di corso, completano la preparazione dello
studente al fine di poter fornire idonea preparazione per il mercato del lavoro. A questo scopo tali attivit,
per quanto riguarda le comptenze matematiche e le comptenze linguistiche, vengono scelte tra batterie di
insegnamenti che connnotano ulteriormente il percorso di studi.
6.3 ATTIVITA' FORMATIVE A SCELTA DELLO STUDENTE
Le attivit formative a scelta dello studente sono quelle che lo studente ha facolt di selezionare
nellambito dellofferta formativa prevista dalla Facolt e dallAteneo, in coerenza con le caratteristiche e
gli obiettivi del piano degli studi. Lo studente pu conseguire i crediti riservati a tali attivit con il
superamento delle relative prove di verifica.
INSEGNAMENTI I ANNO
1 DIRITTO DELL'AMBIENTE E DEI BENI CULTURALI (10 cfu)
2 GEOGRAFIA DEL TURISMO (6 cfu)
pagina 3/ 30/05/2012 14
Economia del Turismo
3 MARKETING E COMUNICAZIONE DEL TURISMO (12 cfu)
4 STATISTICA PER IL TURISMO: MODELLI E APPLICAZIONI (8 cfu)
5 PROGRAMMAZIONE ECONOMICO-TERRITORIALE E POLITICHE DEL TURISMO (12 cfu)
6 STORIA ECONOMICA DEL TURISMO (6 cfu)
7 INSEGNAMENTO A SCELTA di 6 cfu tra:
INFORMATICA E PROGRAMMAZIONE PER IL TURISMO
MATEMATICA PER L'ECONOMIA DEI FENOMENI TURISTICI
PRINCIPI DI INFERENZA PER LE APPLICAZIONI TURISTICHE
INSEGNAMENTI II ANNO
8 INSEGNAMENTO A SCELTA di 10 cfu tra:
LINGUA FRANCESE PER LE SCIENZE TURISTICHE
LINGUA INGLESE PER LE SCIENZE TURISTICHE
LINGUA SPAGNOLA PER LE SCIENZE TURISTICHE
LINGUA TEDESCA PER LE SCIENZE TURISTICHE
9 DIRITTO DEL TURISMO PROGREDITO 810 cfu)
10 ORGANIZZAZIONE E CONTROLLO DELLE AZIENDE TURISTICHE (10 cfu)
11 METODI STATISTICI PER IL TURISMO II (8 cfu)
12 MAGISTRALE - SCELTA STUDENTE (8 cfu)
ULTERIORI CONOSCENZE LINGUISTICHE PER IL TURISMO (2 cfu)
ALTRE CONOSCENZE TURISTICHE UTILI PER L'INSERIMENTO NEL MONDO
DEL LAVORO (2 cfu)
PROVA FINALE MAGISTRALE
6.4 LINGUA STRANIERA/SBARRAMENTO
Alle "Ulteriori conoscenze linguistiche per il turismo" sono attribuiti 2 CFU. Lidoneit acquisibile
secondo le modalit proposte dal Consiglio di Facolt che prevedono laccertamento delle conoscenze
linguistiche:
- al termine di laboratori di lingua straniera previsti dal piano degli studi;
- per attivit svolte in seminari di approfondimento delle discipline della Laurea Magistrale;
- tramite il riconoscimento di certificati di conoscenza linguistica di una lingua dellUnione Europea;
- tramite il riconoscimento di esperienze svolte allestero (quali ad esempio: programma di doppia laurea
con RIAT, Summer schools, stage, progetti di studio/ricerca bando Erasmus, Extra, ecc.).
6.5 ABILITA'INFORMATICHE/SBARRAMENTO
Il corso di laurea magistrale prevede che sia impartito un insegnamento di informatica (settore
INF/01) per un totale di 6 CFU che gli studenti possono scegliere in alternativa a un insegnamento di
matematica (settore SECS-S/06) o di statistica (settore SECS-S/01); la verifica delle conoscenze
acquisite avverr mediante regolare prova desame dellinsegnamento.
6.6. TIROCINI FORMATIVI/STAGE
Il Corso di laurea in Economia del Turismo prevede anche la possibilit di frequentare
pagina 4/ 30/05/2012 14
Economia del Turismo
tirocini formativi e stage, nonch periodi di studio allestero che consentono lacquisizione di CFU
(fino ad un massimo di 2). Le conoscenze e competenze acquisite durante i periodi di tirocinio, di
stage e di studio allestero, come pure le altre conoscenze utili per linserimento nel mondo del lavoro,
saranno accertate mediante verifiche di idoneit effettuate al termine dei suddetti periodi secondo le
modalit indicate dal Consiglio di Facolt.
6.7. FORME DIDATTICHE
Gli insegnamenti saranno impartiti mediante lezioni frontali, esercitazioni, laboratori, attivit
seminariali. Le diverse forme didattiche contribuiranno come di seguito descritto alla determinazione dei
CFU:
1 CFU di lezione frontale corrisponde ad 8 ore di impegno in aula;
1 CFU di esercitazione corrisponde a 12 ore di impegno in aula;
1 CFU di laboratorio corrisponde a 12 ore di impegno in laboratorio.
Allinterno dellofferta formativa prevista dalla Facolt, e sulla base del regolamento alluopo
definito dallAteneo, lo studente pu usufruire di periodi di studio presso universit estere
convenzionate, in Paesi appartenenti o meno allUnione Europea, da svolgersi nellambito dei
programmi di doppia laurea (come quello con lAccademia internazionale russa del turismo) e dei
programmi Lifelong Learning Programme (LLP). Per ulteriori dettagli si rimanda al portale
dellAteneo (www.unimib.it) sezione Mobilit internazionale e Studio, stages e tesi allestero).
6.8 MODALITA' DI VERIFICA DEL PROFITTO
Il profitto dello studente verr accertato mediante esame scritto e/o orale. Possono contribuire
alla valutazione lavori concordati con i docenti e svolti duranti i corsi, nonch le modalit di
partecipazione alle discussioni in aula, ove esplicitamente previsto.
6.9 FREQUENZA
La laurea magistrale in Economia del Turismo non prevede forme di frequenza obbligatoria;
tuttavia la partecipazione alle attivit didattiche fortemente consigliata.
6.10 PIANO DI STUDIO
Il piano di studio linsieme delle attivit formative obbligatorie, delle attivit previste come opzionali e
delle attivit formative scelte autonomamente dallo studente in coerenza con il regolamento didattico del
corso di studio.
Allo studente viene automaticamente attribuito un piano di studio allatto delliscrizione al primo anno, che
costituisce il piano di studio statutario.
Successivamente lo studente deve presentare un proprio piano di studio con lindicazione delle attivit
opzionali e di quelle a scelta.
Il piano di studio approvato dalla Facolt.
Le modalit e le scadenze di presentazione del piano sono definite dallAteneo.
Il diritto dello studente di sostenere prove di verifica relative a una attivit formativa subordinato alla
presenza dellattivit stessa nellultimo piano di studio approvato.
Per quanto non previsto si rinvia al regolamento dAteneo per gli studenti.
6.11 PROPEDEUTICITA'/SBARRAMENTI
Il Corso di laurea Magistrale in Economia del Turismo non prevede propedeuticit.
6.12 ATTIVITA' DI ORIENTAMENTO E TUTORATO
IIl corso di Laurea Magistrale in Economia del Turismo prevede un servizio di orientamento il cui
scopo fornire allo studente gli elementi utili per affrontare problemi di natura sistemica (vale dire
relativi al corso di studio e non al singolo insegnamento) che lo studente possa incontrare nel biennio.
Lattivit di orientamento e tutorato svolta dai seguenti
pagina 5/ 30/05/2012 14
Economia del Turismo
docenti:
Prof. Giovanni Tonini Tel: 02 64483132 Fax: 02 64483085 E-mail: giovanni.tonini@unimib.it
Prof.ssa Lidianna Degrassi Tel: 02 64483110 Fax: 02 64483072 E-mail: lidianna.degrassi@unimib.it
6.13 SCANSIONE DELLE ATTIVITA'FORMATIVE E APPELLI D'ESAME
Lorganizzazione della didattica del corso di Laurea in Economia del Turismo sar su base
semestrale. Il primo semestre andr da ottobre a fine febbraio indicativamente; il secondo
semestre da marzo a fine giugno. Ciascun insegnamento prevede sei appelli lungo larco
dellanno accademico, distribuiti nelle sessioni: invernale (seconda met di gennaio fine febbraio),
primaverile (aprile), estiva (seconda met di giugno fine luglio), autunnale (settembre).
Il calendario didattico definitivo e lorario delle lezioni saranno pubblicati sul sito della Facolt
allindirizzo www.economia.unimib.it
6 Prova finale ART.
La prova finale consister nella discussione pubblica di una dissertazione scritta relativa a un
lavoro di ricerca (teorico e/o accompagnato da indagini sul campo) su un argomento attinente alle
discipline inserite nel piano di studi, da cui si evinca il contributo personale del laureando. Lelaborato
potr anche basarsi su uneventuale esperienza di stage o di tirocinio formativo-professionale
sviluppata anche sotto il profilo teorico. Lo studente sar incoraggiato a sviluppare un interesse di
ricerca gi al termine del primo anno di corso al fine sia di favorire il completamento della carriera
universitaria entro il termine di due anni, sia di orientare la selezione degli insegnamenti a scelta da
parte dello studente stesso. La dissertazione scritta e la relativa discussione potranno essere svolte
anche in lingua inglese o in altra lingua tra quelle impartite nel corso di studi e di cui si sostenuto
lesame.
7 Riconoscimento CFU e modalit di trasferimento ART.
Si prevede accesso diretto per gli studenti che si trasferiscono da altro corso di laurea magistrale di
questo o di altro Ateneo appartenente alla classe LM76. Relativamente al trasferimento degli studenti che
provengono da altro corso di laurea magistrale di questo o di altro Ateneo appartenente a una classe
diversa dalla LM76, allo stesso saranno applicate le norme relative allaccesso al corso di laurea
magistrale in Economia del Turismo. La commissione trasferimenti e convalide esami, sentito il
parere del coordinatore del corso, determiner il numero di CFU relativi alla carriera pregressa che
potranno essere riconosciuti.
In base al D.M. 270/2004 e alla L. 240/2010, le universit possono riconoscere come crediti formativi
universitari le conoscenze e abilit professionali certificate individualmente ai sensi della normativa
vigente in materia, nonch altre conoscenze e abilit maturate in attivit formative di livello
postsecondario alla cui progettazione e realizzazione l'universit abbia concorso per un massimo di 8
CFU, fermo restando che il numero massimo di crediti formativi universitari riconoscibile
complessivamente tra corsi di laurea e laurea magistrale pari a 12.
Tale riconoscimento sar demandato alla commissione trasferimenti e convalide esami,
pagina 6/ 30/05/2012 14
Economia del Turismo
sentito il parere del coordinatore del corso.
8 Attivit di ricerca a supporto delle attivit formative che caratterizzano il profilo del
corso di studio
ART.
Il corso di studio si avvale della ricerca scientifica svolta nei seguenti dipartimenti dellUniversit degli
Studi di Milano-Bicocca:
Dipartimento di Scienze Economico-Aziendali (www.disea.unimib.it);
Dipartimento di Economia Politica (www.dipeco.economia.unimib.it);
Dipartimento di Diritto per lEconomia (www.direcon.unimib.it);
Dipartimento di Metodi Quantitativi per le Scienze Economiche Aziendali (www.dimequant.unimib.it).
9 Docenti del corso di studio ART.
Il corso di laurea in Scienze dell'Economia prevede, in ottemperanza alcomma 9, art. 1, DD.MM. 16
Marzo 2007 i seguenti docenti di riferimento:
Prof. Giovanni Tonini
Prof.ssa Lidianna Degrassi
Prof. Luca Mocarelli
Prof. Alessandro capocchi
Prof.ssa Laura Kreyder
Dott.ssa Ambra Poggi
dott. Robin Anderson
Doptt.ssa Ilaria Foroni
10 Altre informazioni ART.
Il Coordinatore del Corso il prof. Giovanni Tonini, i cui recapiti sono: Tel: 02 64483132 Fax:
02
64483085; E-mail: giovanni.tonini@unimib.it
Altri docenti di riferimento: prof.ssa Lidianna Degrassi: Tel. 02 64483110; Fax: 02 64483072;
E-mail: Lidianna.degrassi@unimib.it
prof.ssa Alessandra Corrado: Tel. 02 64483203; Fax: 02 64483072;
E-mail: alessandra.corrado@unimib.it
La sede del Corso di Laurea Magistrale in Economia del Turismo lUniversit degli Studi di Milano-
Bicocca, Edificio U7, Via Bicocca degli Arcimboldi 8, 20126 Milano.
Per ulteriori informazioni consultare il sito web http://www.economia.unimib.it/ o scrivere allindirizzo e-
mail ecoturs@unimib.it
Per le procedure e i termini di scadenza di Ateneo relativamente alle immatricolazioni/iscrizioni,
trasferimenti, presentazione dei Piani di studio consultare il sito web www.unimib.it .
Sono possibili variazioni non sostanziali al presente Regolamento didattico. In particolare, per gli
insegnamenti indicati come a scelta, lattivazione sar subordinata al numero di studenti iscritti.
pagina 7/ 30/05/2012 14
Economia del Turismo
Seguono la tabella delle attivit formative distribuite in base a tipologia di attivit, ambito e settore
scientifico-disciplinare e la tabella delle attivit formative suddivise per anno di corso.
PERCORSO GGG - Percorso PERCORSO COMUNE
Tipo Attivit Formativa:
Caratterizzante
SSD Attivit Formativa CFU CFU Gruppo
Economico 12 SECS-P/01 PROGRAMMAZIONE ECONOMICA E
POLITICHE DEL TURISMO (Modulo Generico
dell'Attivit formativa integrata
PROGRAMMAZIONE ECONOMICO-
TERRITORIALE E POLITICHE DEL TURISMO)
6
ECONOMIA DELL'AMBIENTE (Modulo Generico
dell'Attivit formativa integrata
PROGRAMMAZIONE ECONOMICO-
TERRITORIALE E POLITICHE DEL TURISMO)
(Anno Corso:1)
6
Aziendale 22 SECS-P/07 ORGANIZZAZIONE DELLE AZIENDE
TURISTICHE (Modulo Generico dell'Attivit
formativa integrata ORGANIZZAZIONE E
CONTROLLO DELLE AZIENDE) (Anno Corso:2)
5
CONTROLLO DELLE AZIENDE TURISTICHE
(Modulo Generico dell'Attivit formativa integrata
ORGANIZZAZIONE E CONTROLLO DELLE
AZIENDE) (Anno Corso:2)
5
SECS-P/08 MARKETING DEL TURISMO (Modulo Generico
dell'Attivit formativa integrata MARKETING E
COMUNICAZIONE DEL TURISMO) (Anno
Corso:1)
6
COMUNICAZIONE DEL TURISMO (Modulo
Generico dell'Attivit formativa integrata
MARKETING E COMUNICAZIONE DEL
TURISMO) (Anno Corso:1)
6
Statistico-matematico 8 SECS-S/05 STATISTICA PER IL TURISMO: MODELLI E
APPLICAZONI (Modulo Generico dell'Attivit
formativa integrata STATISTICA PER IL
TURISMO: MODELLI E APPLICAZIONI) (Anno
Corso:1)
8
Giuridico 10 IUS/10 DIRITTO DELL'AMBIENTE (Modulo Generico
dell'Attivit formativa integrata DIRITTO
DELL'AMBIENTE E DEI BENI CULTURALI)
(Anno Corso:1)
5
LEGISLAZIONE DEI BENI CULTURALI (Modulo
Generico dell'Attivit formativa integrata DIRITTO
DELL'AMBIENTE E DEI BENI CULTURALI)
(Anno Corso:1)
5
11 Struttura del corso di studio ART.
pagina 8/ 30/05/2012 14
Economia del Turismo
Ambientale 6 M-GGR/02 GEOGRAFIA DEL TURISMO (Modulo Generico
dell'Attivit formativa integrata GEOGRAFIA DEL
TURISMO) (Anno Corso:1)
6
Storico-artistico 6 SECS-P/12 STORIA ECONOMICA DEL TURISMO (Modulo
Generico dell'Attivit formativa integrata STORIA
ECONOMICA DEL TURISMO) (Anno Corso:1)
6
64 Totale Caratterizzante
Tipo Attivit Formativa:
Affine/Integrativa
SSD Attivit Formativa CFU CFU Gruppo
Attivit formative affini o
integrative
34 INF/01 INFORMATICA E PROGRAMMAZIONE PER IL
TURISMO (Modulo Generico dell'Attivit
formativa integrata INFORMATICA E
PROGRAMMAZIONE PER IL TURISMO) (Anno
Corso:1)
6
IUS/01 DIRITTO DEL TURISMO (Modulo Generico
dell'Attivit formativa integrata DIRITTO DEL
TURISMO PROGREDITO) (Anno Corso:2)
6
IUS/09 DIRITTO REGIONALE DEL TURISMO (Modulo
Generico dell'Attivit formativa integrata DIRITTO
DEL TURISMO PROGREDITO) (Anno Corso:2)
4
L-LIN/04 CORSO DI CULTURA FRANCESE (Modulo
Generico dell'Attivit formativa integrata LINGUA
FRANCESE PER LE SCIENZE TURISTICHE)
(Anno Corso:2)
4
LINGUA MAGISTRALE PER IL TURISMO -
FRANCESE (Modulo Generico dell'Attivit
formativa integrata LINGUA FRANCESE PER LE
SCIENZE TURISTICHE) (Anno Corso:2)
6
L-LIN/07 CORSO DI CULTURA SPAGNOLA (Modulo
Generico dell'Attivit formativa integrata LINGUA
SPAGNOLA PER LE SCIENZE TURISTICHE)
(Anno Corso:2)
4
LINGUA MAGISTRALE PER IL TURISMO -
SPAGNOLO (Modulo Generico dell'Attivit
formativa integrata LINGUA SPAGNOLA PER LE
SCIENZE TURISTICHE) (Anno Corso:2)
6
L-LIN/12 CORSO DI CULTURA ANGLOSASSONE
(Modulo Generico dell'Attivit formativa integrata
LINGUA INGLESE PER SCIENZE TURISTICHE)
(Anno Corso:2)
4
LINGUA MAGISTRALE PER IL TURISMO -
INGLESE (Modulo Generico dell'Attivit formativa
integrata LINGUA INGLESE PER SCIENZE
TURISTICHE) (Anno Corso:2)
6
L-LIN/14 CORSO DI CULTURA TEDESCA (Modulo
Generico dell'Attivit formativa integrata LINGUA
TEDESCA PER LE SCIENZE TURISTICHE)
(Anno Corso:2)
4
LINGUA MAGISTRALE PER IL TURISMO -
TEDESCO (Modulo Generico dell'Attivit
formativa integrata LINGUA TEDESCA PER LE
SCIENZE TURISTICHE) (Anno Corso:2)
6
SECS-S/01 PRINCIPI DI INFERENZA PER LE
APPLICAZIONI TURISTICHE (Modulo Generico
dell'Attivit formativa integrata PRINCIPI DI
INFERENZA PER LE APPLICAZIONI
TURISTICHE) (Anno Corso:1)
6
pagina 9/ 30/05/2012 14
Economia del Turismo
SECS-S/05 STATISTICA DELL'AMBIENTE FISICO-
SOCIALE (Modulo Generico dell'Attivit formativa
integrata METODI STATISTICI PER IL TURISMO
II) (Anno Corso:2)
4
METODI STATISTICI PER LA VALUTAZIONE
DEI SERVIZI TURISTICI (Modulo Generico
dell'Attivit formativa integrata METODI
STATISTICI PER IL TURISMO II) (Anno Corso:2)
4
SECS-S/06 MATEMATICA PER L'ECONOMIA DEI
FENOMENI TURISTICI (Modulo Generico
dell'Attivit formativa integrata MATEMATICA
PER L'ECONOMIA DEI FENOMENI TURISTICI)
(Anno Corso:1)
6
I crediti vanno conseguiti scegliendo tra gli
insegnamenti sopra indicati
34 Totale Affine/Integrativa
Tipo Attivit Formativa: A
scelta dello studente
SSD Attivit Formativa CFU CFU Gruppo
A scelta dello studente 8
8 Totale A scelta dello
studente
Tipo Attivit Formativa:
Lingua/Prova Finale
SSD Attivit Formativa CFU CFU Gruppo
Per la prova finale 10 PROVA FINALE MAGISTRALE (Anno Corso:2,
SSD: PROFIN_S)
10
10 Totale Lingua/Prova Finale
Tipo Attivit Formativa:
Altro
SSD Attivit Formativa CFU CFU Gruppo
Ulteriori conoscenze
linguistiche
2 ULTERIORI CONOSCENZE LINGUISTICHE
PER IL TURISMO - INGLESE (Anno Corso:2,
SSD: NN)
2
ULTERIORI CONOSCENZE LINGUISTICHE
PER IL TURISMO - FRANCESE (Anno Corso:2,
SSD: NN)
2
ULTERIORI CONOSCENZE LINGUISTICHE
PER IL TURISMO - TEDESCO (Anno Corso:2,
SSD: NN)
2
ULTERIORI CONOSCENZE LINGUISTICHE
PER IL TURISMO - SPAGNOLO (Anno Corso:2,
SSD: NN)
2
I crediti vanno conseguiti scegliendo tra gli
insegnamenti sopra indicati
Altre conoscenze utili per
l'inserimento nel mondo
del lavoro
2 ALTRE CONOSCENZE UTILI PER
L'INSERIMENTO NEL MONDO DEL LAVORO
(Modulo Generico dell'Attivit formativa integrata
ALTRE CONOSCENZE TURISTICHE UTILI PER
L'INSERIMENTO NEL MONDO DEL LAVORO)
(Anno Corso:2, SSD: NN)
2
4 Totale Altro
Totale Percorso 120
pagina 10/ 30/05/2012 14
Economia del Turismo
PERCORSO GGG - PERCORSO COMUNE
1Anno (72 CFU)
Attivit Formativa CFU Settore TAF/Ambito Periodo
Tipo
insegnamento
TAF/Ambito
Interclasse
Tipo esame
F7601M011 - GEOGRAFIA DEL TURISMO 6 Obbligatorio Orale
Unit Didattiche
F7601M024M - GEOGRAFIA DEL
TURISMO
6 M-GGR/02
Caratterizzante
/ Ambientale
Obbligatorio
F7601M005 - MARKETING E COMUNICAZIONE
DEL TURISMO
12 Obbligatorio Orale
Unit Didattiche
F7601M005M - MARKETING DEL
TURISMO
6 SECS-P/08
Caratterizzante
/ Aziendale
Obbligatorio
F7601M006M - COMUNICAZIONE DEL
TURISMO
6 SECS-P/08
Caratterizzante
/ Aziendale
Obbligatorio
F7601M012 - STORIA ECONOMICA DEL
TURISMO
6 Obbligatorio Orale
Unit Didattiche
F7601M025M - STORIA ECONOMICA
DEL TURISMO
6 SECS-P/12
Caratterizzante
/ Storico-
artistico
Obbligatorio
F7601M050 - DIRITTO DELL'AMBIENTE E DEI
BENI CULTURALI
10
Primo
Semestre
Obbligatorio Orale
Unit Didattiche
F7601M041M - DIRITTO
DELL'AMBIENTE
5 IUS/10
Caratterizzante
/ Giuridico
Obbligatorio
F7601M042M - LEGISLAZIONE DEI
BENI CULTURALI
5 IUS/10
Caratterizzante
/ Giuridico
Obbligatorio
F7601M052 - PROGRAMMAZIONE
ECONOMICO-TERRITORIALE E POLITICHE DEL
TURISMO
12
Primo
Semestre
Obbligatorio Orale
Unit Didattiche
F7601M044M - PROGRAMMAZIONE
ECONOMICA E POLITICHE DEL
TURISMO
6 SECS-P/01
Caratterizzante
/ Economico Obbligatorio
F7601M048M - ECONOMIA
DELL'AMBIENTE
6 SECS-P/01
Caratterizzante
/ Economico
Obbligatorio
F7601M051 - STATISTICA PER IL TURISMO:
MODELLI E APPLICAZIONI
8
Primo
Semestre
Obbligatorio Orale
Unit Didattiche
F7601M043M - STATISTICA PER IL
TURISMO: MODELLI E APPLICAZONI
8 SECS-S/05
Caratterizzante
/ Statistico-
matematico
Obbligatorio
F7601M053 - INFORMATICA E
PROGRAMMAZIONE PER IL TURISMO
6
Primo
Semestre
Obbligatorio a
scelta
Orale
12 Piano degli studi ART.
pagina 11/ 30/05/2012 14
Economia del Turismo
Attivit Formativa CFU Settore TAF/Ambito Periodo
Tipo
insegnamento
TAF/Ambito
Interclasse
Tipo esame
Unit Didattiche
F7601M045M - INFORMATICA E
PROGRAMMAZIONE PER IL TURISMO
6 INF/01
Affine/Integrativ
a / Attivit
formative affini
o integrative
Obbligatorio a
scelta
F7601M054 - MATEMATICA PER L'ECONOMIA
DEI FENOMENI TURISTICI
6
Primo
Semestre
Obbligatorio a
scelta
Orale
Unit Didattiche
F7601M046M - MATEMATICA PER
L'ECONOMIA DEI FENOMENI
TURISTICI
6 SECS-S/06
Affine/Integrativ
a / Attivit
formative affini
o integrative
Obbligatorio a
scelta
F7601M055 - PRINCIPI DI INFERENZA PER LE
APPLICAZIONI TURISTICHE
6
Primo
Semestre
Obbligatorio a
scelta
Orale
Unit Didattiche
F7601M047M - PRINCIPI DI INFERENZA
PER LE APPLICAZIONI TURISTICHE 6 SECS-S/01
Affine/Integrativ
a / Attivit
formative affini
o integrative
Obbligatorio a
scelta
2Anno (88 CFU)
Attivit Formativa CFU Settore TAF/Ambito Periodo
Tipo
insegnamento
TAF/Ambito
Interclasse
Tipo esame
F7601M061 - ORGANIZZAZIONE E CONTROLLO
DELLE AZIENDE
10
Primo
Semestre
Obbligatorio Orale
Unit Didattiche
F7601M058M - ORGANIZZAZIONE
DELLE AZIENDE TURISTICHE
5 SECS-P/07
Caratterizzante
/ Aziendale
Obbligatorio
F7601M059M - CONTROLLO DELLE
AZIENDE TURISTICHE
5 SECS-P/07
Caratterizzante
/ Aziendale
Obbligatorio
F7601M007 - METODI STATISTICI PER IL
TURISMO II
8 Obbligatorio Orale
Unit Didattiche
F7601M017M - STATISTICA
DELL'AMBIENTE FISICO-SOCIALE
4 SECS-S/05
Affine/Integrativ
a / Attivit
formative affini
o integrative
Obbligatorio
F7601M036M - METODI STATISTICI
PER LA VALUTAZIONE DEI SERVIZI
TURISTICI
4 SECS-S/05
Affine/Integrativ
a / Attivit
formative affini
o integrative
Obbligatorio
F7601M060 - DIRITTO DEL TURISMO
PROGREDITO
10
Primo
Semestre
Obbligatorio Orale
Unit Didattiche
F7601M020M - DIRITTO REGIONALE
DEL TURISMO
4 IUS/09
Affine/Integrativ
a / Attivit
formative affini
o integrative
Obbligatorio
F7601M057M - DIRITTO DEL TURISMO
6 IUS/01
Affine/Integrativ
a / Attivit
formative affini
o integrative
Obbligatorio
F7601M056 - LINGUA FRANCESE PER LE
SCIENZE TURISTICHE
10
Primo
Semestre
Obbligatorio a
scelta
Orale
pagina 12/ 30/05/2012 14
Economia del Turismo
Attivit Formativa CFU Settore TAF/Ambito Periodo
Tipo
insegnamento
TAF/Ambito
Interclasse
Tipo esame
Unit Didattiche
F7601M049M - CORSO DI CULTURA
FRANCESE
4 L-LIN/04
Affine/Integrativ
a / Attivit
formative affini
o integrative
Obbligatorio a
scelta
F7601M050M - LINGUA MAGISTRALE
PER IL TURISMO - FRANCESE
6 L-LIN/04
Affine/Integrativ
a / Attivit
formative affini
o integrative
Obbligatorio a
scelta
F7601M057 - LINGUA INGLESE PER SCIENZE
TURISTICHE
10
Primo
Semestre
Obbligatorio a
scelta
Orale
Unit Didattiche
F7601M051M - CORSO DI CULTURA
ANGLOSASSONE
4 L-LIN/12
Affine/Integrativ
a / Attivit
formative affini
o integrative
Obbligatorio a
scelta
F7601M052M - LINGUA MAGISTRALE
PER IL TURISMO - INGLESE
6 L-LIN/12
Affine/Integrativ
a / Attivit
formative affini
o integrative
Obbligatorio a
scelta
F7601M058 - LINGUA SPAGNOLA PER LE
SCIENZE TURISTICHE
10
Primo
Semestre
Obbligatorio a
scelta
Orale
Unit Didattiche
F7601M053M - CORSO DI CULTURA
SPAGNOLA
4 L-LIN/07
Affine/Integrativ
a / Attivit
formative affini
o integrative
Obbligatorio a
scelta
F7601M054M - LINGUA MAGISTRALE
PER IL TURISMO - SPAGNOLO
6 L-LIN/07
Affine/Integrativ
a / Attivit
formative affini
o integrative
Obbligatorio a
scelta
F7601M059 - LINGUA TEDESCA PER LE
SCIENZE TURISTICHE
10
Primo
Semestre
Obbligatorio a
scelta
Orale
Unit Didattiche
F7601M055M - CORSO DI CULTURA
TEDESCA
4 L-LIN/14
Affine/Integrativ
a / Attivit
formative affini
o integrative
Obbligatorio a
scelta
F7601M056M - LINGUA MAGISTRALE
PER IL TURISMO - TEDESCO
6 L-LIN/14
Affine/Integrativ
a / Attivit
formative affini
o integrative
Obbligatorio a
scelta
F7601M003 - PROVA FINALE MAGISTRALE 10 PROFIN_S
Lingua/Prova
Finale / Per la
prova finale
Secondo
Semestre
Obbligatorio Orale
F7601M064 - ULTERIORI CONOSCENZE
LINGUISTICHE PER IL TURISMO - FRANCESE
2 NN
Altro / Ulteriori
conoscenze
linguistiche
Obbligatorio a
scelta
Orale
F7601M063 - ULTERIORI CONOSCENZE
LINGUISTICHE PER IL TURISMO - INGLESE
2 NN
Altro / Ulteriori
conoscenze
linguistiche
Obbligatorio a
scelta
Orale
F7601M066 - ULTERIORI CONOSCENZE
LINGUISTICHE PER IL TURISMO - SPAGNOLO
2 NN
Altro / Ulteriori
conoscenze
linguistiche
Obbligatorio a
scelta
Orale
F7601M065 - ULTERIORI CONOSCENZE
LINGUISTICHE PER IL TURISMO - TEDESCO
2 NN
Altro / Ulteriori
conoscenze
linguistiche
Obbligatorio a
scelta
Orale
pagina 13/ 30/05/2012 14
Economia del Turismo
Attivit Formativa CFU Settore TAF/Ambito Periodo
Tipo
insegnamento
TAF/Ambito
Interclasse
Tipo esame
F7601M062 - ALTRE CONOSCENZE
TURISTICHE UTILI PER L'INSERIMENTO NEL
MONDO DEL LAVORO
2
Primo
Semestre
Obbligatorio Orale
Unit Didattiche
F7601M060M - ALTRE CONOSCENZE
UTILI PER L'INSERIMENTO NEL
MONDO DEL LAVORO
2 NN
Altro / Altre
conoscenze utili
per
l'inserimento nel
mondo del
lavoro
Obbligatorio
pagina 14/ 30/05/2012 14