Sei sulla pagina 1di 88

Vorticit

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.



Questa voce o sezione sull'argomento fisica non cita le fonti
necessarie o quelle presenti sono insufficienti.

Puoi migliorare questa voce aggiungendo citazioni da fonti attendibili secondo
le linee guida sull'uso delle fonti. Segui i suggerimenti delprogetto di riferimento.


Questa voce o sezione sull'argomento fisica ritenuta da controllare.
Motivo: Alcuni passaggi non sono chiari.

Partecipa alla discussione e/o correggi la voce. Segui i suggerimenti del progetto
di riferimento.
In fluidodinamica si definisce vorticit la grandezza vettoriale:

ovverosia il rotore della velocit; rappresenta inoltre la densit superficiale di circolazione:

La vorticit poi collegata alla velocit di rotazione di un elemento di fluido e in particolare si
dimostra studiandone la deformazione che:

dove la velocit istantanea di rotazione rigida dell'elemento di fluido.
In generale la dinamica della vorticit descritta dall'equazione della vorticit.
Indice
[nascondi]
1 Fluidi incomprimibili
2 Dinamica della vorticit in un fluido incomprimibile
3 Note
4 Bibliografia
5 Voci correlate
6 Collegamenti esterni
Fluidi incomprimibili[modifica | modifica wikitesto]
In un fluido incomprimibile la vorticit nasce solo in presenza di contorni solidi e deriva
dalla condizione di aderenza, ossia che il flusso non scorra sulla parete. La velocit relativa
tra fluido e contorno solido in altre parole considerata nulla e le particelle a diretto
contatto con la parete vi aderiranno, mentre quelle appena pi distanti avranno una certa
velocit relativa non nulla.
Consideriamo una corrente uniforme ed una lastra piana di lunghezza y e di spessore
trascurabile immersa nello stesso verso della corrente presente nel campo. Consideriamo
una superficie bidimensionale infinitesima di fluido dx y, dove con x si indicato l'asse
parallelo al flusso e con y l'asse normale alla lastra, a contatto con la faccia superiore della
lastra stessa. La circolazione al contorno sar perci in base al teorema del rotore:

L'elemento avr sulla faccia superiore una velocit lungo l'asse x, mentre sulla faccia
inferiore, a contatto con la lastra, dovr soddisfare la condizione al contorno di
aderenza, perci l'equazione si riduce a:

da cui si deduce che la quantit di vorticit totale presente ad una certa
coordinata x della lastra sar:

la vorticit sulla faccia superiore della piastra sar di conseguenza:

Con analoghe considerazioni si arriva a dire che la vorticit totale presente
sulla faccia inferiore sar:

Eseguendo la somma di questi due termini si pu notare che la
vorticit globale del flusso nulla, come lo era prima di incontrare la
lastra.
Nel caso di corpi con uno spessore, come per esempio un profilo
alare simmetrico ad incidenza nulla, qualitativamente la dinamica la
stessa, ma ora il corpo sposter le particelle di fluido durante il suo
moto anche in direzione normale alla corrente indisturbata per
soddisfare la condizione di impermeabilit (il corpo non penetrabile
dal fluido). Si former quindi un campo di moto intorno al corpo che
sar soluzione dell'equazione di Laplace che dar come risultato
un flusso potenziale caratterizzato da un punto di ristagno anteriore r e
da un punto di ristagno posteriore r + r ed in particolare sar nota la
velocit alla parete. Indicando con r l'ascissa curvilinea lungo il profilo,
la vorticit complessiva presente in un punto della superficie del profilo
sar:

dove r lo spessore locale dello strato di fluido presente a
diretto contatto con la superficie del corpo interessato dalla
presenza di vorticit.
La vorticit complessiva sulla faccia superiore sar:

mentre quella sulla faccia inferiore sar:

La somma delle due vorticit ancora nulla.
Questo non casuale perch per i fluidi incomprimibili
sussiste un teorema di conservazione della vorticit. Per i
problemi tridimensionali questo pu essere facilmente
verificato partendo dal fatto che in questo caso vale
comunque:

Per i problemi bidimensionali la rigorosit di questo
teorema stata dimostrata rigorosamente solo di
recente da J.C.Wu. e si visto che la conservazione
continua a valere se si considera oltre alla vorticit
presente nel fluido anche quella presente all'interno
dei corpi immersi dentro al fluido definendola come il
doppio della loro velocit angolare, coerentemente
anche al significato fisico della vorticit. Si pu quindi
scrivere in questo caso:

dove il dominio R va scelto come spiegato
considerando anche i corpi presenti dentro il
campo di moto.
Dinamica della vorticit in un
fluido
incomprimibile[modifica | modifica
wikitesto]
L'equazione della dinamica della vorticit pu
essere scritta facendo il rotore di tutti i termini
dell'equazione di bilancio della quantit di moto
scritta per un fluido incomprimibile nella forma:

dove
Considerando le seguenti relazioni vettoriali:





si ottiene,
definendo la diffusiv
it cinematica:

e quindi, poich
valgono:

e:

si ottiene:

riordina
ndo i
termini:

Nel
cas
o in
cui
la
vorti
cit
sia
null
a
dire
mo
che
il
flus
so
tratt
ato
sar
irrot
azio
nale
.
Que
st'ul
timo
con
cett
o
piutt
osto
rilev
ante
in
qua
nto
una
corr
ente
irrot
azio
nale
am
mett
e
l'esi
sten
za
di
una
funz
ione
f,
defi
nita
a
men
o di
una
cost
ante
,
tale
per
cui
,
tale
funz
ione
sar
la
funz
ione
pote
nzia
le
del
cam
po.
Inolt
re
ess
end
o
per
il te
ore
ma
del
roto
re:

d
o
v
e


i
l

v
e
r
s
o
r
e

n
o
r
m
a
l
e

a
l
l
a

s
u
p
e
r
f
i
c
i
e

S

e


i
l

t
r
a
t
t
o

i
n
f
i
n
i
t
e
s
i
m
o

d
e
l
l
a

c
u
r
v
a

p
r
e
s
a

n
e
l

c
a
m
p
o
,

l
a

c
i
r
c
u
i
t
a
z
i
o
n
e

d
i


s
a
r


n
u
l
l
a

p
e
r

q
u
a
l
s
i
a
s
i

c
i
r
c
u
i
t
o

c
h
i
u
s
o

p
r
e
s
o

n
e
l

c
a
m
p
o
.
I
n

u
n

f
l
u
i
d
o

i
n
c
o
m
p
r
i
m
i
b
i
l
e

l
a

v
o
r
t
i
c
i
t


r
a
p
p
r
e
s
e
n
t
a

l
a

r
i
s
u
l
t
a
n
t
e

d
e
l
l
e

a
z
i
o
n
i

v
i
s
c
o
s
e

a
g
e
n
t
i

s
u

u
n
a

p
a
r
t
i
c
e
l
l
a

f
l
u
i
d
a
.

S
e

q
u
e
s
t
a

g
r
a
n
d
e
z
z
a


z
e
r
o
,

l
'
e
q
u
a
z
i
o
n
e

c
h
e

n
e

r
e
g
o
l
a

i
l

m
o
t
o


i
d
e
n
t
i
c
a

a

q
u
e
l
l
a

d
i

u
n

f
l
u
i
d
o

n
o
n

v
i
s
c
o
s
o
.

A
t
t
e
n
z
i
o
n
e
,

q
u
e
s
t
o

n
o
n

v
u
o
l

d
i
r
e

c
h
e

l
e

a
z
i
o
n
i

v
i
s
c
o
s
e

s
i
a
n
o

n
u
l
l
e
,

m
a

s
o
l
o

l
a

l
o
r
o

r
i
s
u
l
t
a
n
t
e
.

L
a

v
o
r
t
i
c
i
t


n
o
n

d
i
c
e

n
u
l
l
a

s
u
l
l
'
e
n
t
i
t


d
e
l
l
e

f
o
r
z
e

v
i
s
c
o
s
e
,

m
a

s
o
l
o

s
u
l
l
a

l
o
r
o

r
i
l
e
v
a
n
z
a

d
i
n
a
m
i
c
a
.
N
e
l
l
a

t
e
o
r
i
a

d
e
l
l
o

s
t
r
a
t
o

l
i
m
i
t
e

d
i

P
r
a
n
d
t
l
,

p
e
r

e
s
e
m
p
i
o
,

s
i

d
i
v
i
d
e

i
l

d
o
m
i
n
i
o

i
n

d
u
e

p
a
r
t
i
,

l
o

s
t
r
a
t
o

l
i
m
i
t
e
,

d
o
v
e

l
a

v
o
r
t
i
c
i
t


d
e
c
i
s
a
m
e
n
t
e

n
o
n

n
u
l
l
a
,

e

l
a

p
a
r
t
e

e
s
t
e
r
n
a
,

i
n

c
u
i

i
l

f
l
u
s
s
o


i
r
r
o
t
a
z
i
o
n
a
l
e
,

e

d
o
v
e


q
u
i
n
d
i

p
o
s
s
i
b
i
l
e

d
e
f
i
n
i
r
e

u
n
a

f
u
n
z
i
o
n
e

p
o
t
e
n
z
i
a
l
e

d
e
l
l
a

v
e
l
o
c
i
t

;

q
u
e
s
t
o

s
e
m
p
l
i
f
i
c
a

m
o
l
t
i
s
s
i
m
o

i
l

p
r
o
b
l
e
m
a

m
a
t
e
m
a
t
i
c
o

c
h
e

d
i
v
e
n
t
a

a

q
u
e
s
t
o

p
u
n
t
o

f
a
c
i
l
m
e
n
t
e

r
i
s
o
l
v
i
b
i
l
e

c
o
n

l
'
a
i
u
t
o

d
i

u
n

c
a
l
c
o
l
a
t
o
r
e
.
N
o
t
e
[
m
o
d
i
f
i
c
a

|

m
o
d
i
f
i
c
a

w
i
k
i
t
e
s
t
o
]

B
i
b
l
i
o
g
r
a
f
i
a
[
m
o
d
i
f
i
c
a

|

m
o
d
i
f
i
c
a

w
i
k
i
t
e
s
t
o
]
C
l
a
n
c
y
,

L
.
J
.

(
1
9
7
5
)
,

A
e
r
o
d
y
n
a
m
i
c
s
,

P
i
t
m
a
n

P
u
b
l
i
s
h
i
n
g

L
i
m
i
t
e
d
,

L
o
n
d
o
n

I
S
B
N

0
-
2
7
3
-
0
1
1
2
0
-
0

"
W
e
a
t
h
e
r

G
l
o
s
s
a
r
y
"
'

T
h
e

W
e
a
t
h
e
r

C
h
a
n
n
e
l

I
n
t
e
r
a
c
t
i
v
e
,

I
n
c
.
.

2
0
0
4
.
"
V
o
r
t
i
c
i
t
y
"
.

I
n
t
e
g
r
a
t
e
d

P
u
b
l
i
s
h
i
n
g
.
G
.

K
.

B
a
t
c
h
e
l
o
r
,

A
n

I
n
t
r
o
d
u
c
t
i
o
n

t
o

F
l
u
i
d

D
y
n
a
m
i
c
s
,

C
a
m
b
r
i
d
g
e

U
n
i
v
e
r
s
i
t
y

P
r
e
s
s

[
1
9
6
7
]
,

2
0
0
0
,

I
S
B
N

0
-
5
2
1
-
6
6
3
9
6
-
2
.
O
h
k
i
t
a
n
i
,

K
.
,

"
E
l
e
m
e
n
t
a
r
y

A
c
c
o
u
n
t

O
f

V
o
r
t
i
c
i
t
y

A
n
d

R
e
l
a
t
e
d

E
q
u
a
t
i
o
n
s
"
.

C
a
m
b
r
i
d
g
e

U
n
i
v
e
r
s
i
t
y

P
r
e
s
s
.

J
a
n
u
a
r
y

3
0
,

2
0
0
5
.

I
S
B
N

0
-
5
2
1
-
8
1
9
8
4
-
9

C
h
o
r
i
n
,

A
l
e
x
a
n
d
r
e

J
.
,

"
V
o
r
t
i
c
i
t
y

a
n
d

T
u
r
b
u
l
e
n
c
e
"
.

A
p
p
l
i
e
d

M
a
t
h
e
m
a
t
i
c
a
l

S
c
i
e
n
c
e
s
,

V
o
l

1
0
3
,

S
p
r
i
n
g
e
r
-
V
e
r
l
a
g
.

M
a
r
c
h

1
,

1
9
9
4
.

I
S
B
N

0
-
3
8
7
-
9
4
1
9
7
-
5

M
a
j
d
a
,

A
n
d
r
e
w

J
.
,

A
n
d
r
e
a

L
.

B
e
r
t
o
z
z
i
,

"
V
o
r
t
i
c
i
t
y

a
n
d

I
n
c
o
m
p
r
e
s
s
i
b
l
e

F
l
o
w
"
.

C
a
m
b
r
i
d
g
e

U
n
i
v
e
r
s
i
t
y

P
r
e
s
s
;

2
0
0
2
.

I
S
B
N

0
-
5
2
1
-
6
3
9
4
8
-
4

T
r
i
t
t
o
n
,

D
.

J
.
,

"
P
h
y
s
i
c
a
l

F
l
u
i
d

D
y
n
a
m
i
c
s
"
.

V
a
n

N
o
s
t
r
a
n
d

R
e
i
n
h
o
l
d
,

N
e
w

Y
o
r
k
.

1
9
7
7
.

I
S
B
N

0
-
1
9
-
8
5
4
4
9
3
-
6

A
r
f
k
e
n
,

G
.
,

"
M
a
t
h
e
m
a
t
i
c
a
l

M
e
t
h
o
d
s

f
o
r

P
h
y
s
i
c
i
s
t
s
"
,

3
r
d

e
d
.

A
c
a
d
e
m
i
c

P
r
e
s
s
,

O
r
l
a
n
d
o
,

F
L
.

1
9
8
5
.

I
S
B
N

0
-
1
2
-
0
5
9
8
2
0
-
5

V
o
c
i

c
o
r
r
e
l
a
t
e
[
m
o
d
i
f
i
c
a

|

m
o
d
i
f
i
c
a

w
i
k
i
t
e
s
t
o
]
E
q
u
a
z
i
o
n
e

d
e
l
l
a

v
o
r
t
i
c
i
t


C
i
r
c
o
l
a
z
i
o
n
e

(
f
l
u
i
d
o
d
i
n
a
m
i
c
a
)

V
o
r
t
i
c
i
t


p
o
t
e
n
z
i
a
l
e

F
l
u
s
s
o

p
o
t
e
n
z
i
a
l
e

F
l
u
s
s
o

p
o
t
e
n
z
i
a
l
e

i
n
c
o
m
p
r
i
m
i
b
i
l
e

L
e
g
g
e

d
i

B
i
o
t
-
S
a
v
a
r
t

T
e
o
r
e
m
a

d
i

K
u
t
t
a
-

u
k
o
v
s
k
i
j

E
q
u
a
z
i
o
n
e

d
i

B
e
r
n
o
u
l
l
i

E
q
u
a
z
i
o
n
i

d
i

N
a
v
i
e
r
-
S
t
o
k
e
s

C
o
l
l
e
g
a
m
e
n
t
i

e
s
t
e
r
n
i
[
m
o
d
i
f
i
c
a

|

m
o
d
i
f
i
c
a

w
i
k
i
t
e
s
t
o
]
W
e
i
s
s
t
e
i
n
,

E
r
i
c

W
.
,

"
V
o
r
t
i
c
i
t
y
"
.

S
c
i
e
n
c
e
w
o
r
l
d
.
w
o
l
f
r
a
m
.
c
o
m
.
D
o
s
w
e
l
l

I
I
I
,

C
h
a
r
l
e
s

A
.
,

"
A

P
r
i
m
e
r

o
n

V
o
r
t
i
c
i
t
y

f
o
r

A
p
p
l
i
c
a
t
i
o
n

i
n

S
u
p
e
r
c
e
l
l
s

a
n
d

T
o
r
n
a
d
o
e
s
"
.

C
o
o
p
e
r
a
t
i
v
e

I
n
s
t
i
t
u
t
e

f
o
r

M
e
s
o
s
c
a
l
e

M
e
t
e
o
r
o
l
o
g
i
c
a
l

S
t
u
d
i
e
s
,

N
o
r
m
a
n
,

O
k
l
a
h
o
m
a
.
C
r
a
m
e
r
,

M
.

S
.
,

"
N
a
v
i
e
r
-
S
t
o
k
e
s

E
q
u
a
t
i
o
n
s

-
-

V
o
r
t
i
c
i
t
y

T
r
a
n
s
p
o
r
t

T
h
e
o
r
e
m
s
:

I
n
t
r
o
d
u
c
t
i
o
n
"
.

F
o
u
n
d
a
t
i
o
n
s

o
f

F
l
u
i
d

M
e
c
h
a
n
i
c
s
.
P
a
r
k
e
r
,

D
o
u
g
l
a
s
,

"
E
N
V
I

2
2
1
0

-

A
t
m
o
s
p
h
e
r
e

a
n
d

O
c
e
a
n

D
y
n
a
m
i
c
s
,

9
:

V
o
r
t
i
c
i
t
y
"
.

S
c
h
o
o
l

o
f

t
h
e

E
n
v
i
r
o
n
m
e
n
t
,

U
n
i
v
e
r
s
i
t
y

o
f

L
e
e
d
s
.

S
e
p
t
e
m
b
e
r

2
0
0
1
.
G
r
a
h
a
m
,

J
a
m
e
s

R
.
,

"
A
s
t
r
o
n
o
m
y

2
0
2
:

A
s
t
r
o
p
h
y
s
i
c
a
l

G
a
s

D
y
n
a
m
i
c
s
"
.

A
s
t
r
o
n
o
m
y

D
e
p
a
r
t
m
e
n
t
,

U
C

B
e
r
k
e
l
e
y
.
"
T
h
e

v
o
r
t
i
c
i
t
y

e
q
u
a
t
i
o
n
:

i
n
c
o
m
p
r
e
s
s
i
b
l
e

a
n
d

b
a
r
o
t
r
o
p
i
c

f
l
u
i
d
s
"
.
"
I
n
t
e
r
p
r
e
t
a
t
i
o
n

o
f

t
h
e

v
o
r
t
i
c
i
t
y

e
q
u
a
t
i
o
n
"
.
"
K
e
l
v
i
n
'
s

v
o
r
t
i
c
i
t
y

t
h
e
o
r
e
m

f
o
r

i
n
c
o
m
p
r
e
s
s
i
b
l
e

o
r

b
a
r
o
t
r
o
p
i
c

f
l
o
w
"
.
"
S
p
h
e
r
e
p
a
c
k

3
.
1
"
.

(
i
n
c
l
u
d
e
s

a

c
o
l
l
e
c
t
i
o
n

o
f

F
O
R
T
R
A
N

v
o
r
t
i
c
i
t
y

p
r
o
g
r
a
m
)
"
M
e
s
o
s
c
a
l
e

C
o
m
p
r
e
s
s
i
b
l
e

C
o
m
m
u
n
i
t
y

(
M
C
2
)

R
e
a
l
-
T
i
m
e

M
o
d
e
l

P
r
e
d
i
c
t
i
o
n
s
"
.

(
P
o
t
e
n
t
i
a
l

v
o
r
t
i
c
i
t
y

a
n
a
l
y
s
i
s
)