Sei sulla pagina 1di 376

i

Urmet S.p.A. progetta,


sviluppa e fabbrica
i propri prodotti in
conformit alle norme
UNI EN ISO 9001. Questo
prestigioso riconoscimento
inlernozionole quolifco
lintera attivit di Urmet quale
azienda leader nei settori
della Comunicazione e della
Sicurezza, a totale garanzia
della qualit dei prodotti
e dei servizi offerti.
Urmet.
Comunicazione e Sicurezza di Qualit.
urmet.com
2Voice, IperVoice, IperHome,
IperView, Ago, Agor, Aiko, Arco,
Atlantico, Duo, Elekta, Elekta Steel,
Exigo, Folio, i-Modo, Modo, t-Modo,
Mikra, Mikra Exigo, Nexo, Signo,
Sinthesi, Sinthesi Steel, Smyle,
Utopia sono marchi depositati
Urmet S.p.A.
2/3
Urmet Group.
Comunicazione, sicurezza, energia.
In tutto il mondo, in ogni progetto.
Urmet Group integrazione
di competenze a dimensione
internazionale, per offrire ai
suoi partner soluzioni globali.
Nato in Italia, ha saputo
svilupparsi internazionalmente
ed oggi una presenza
rilevante nel mercato
mondiale. Il Gruppo progetta,
sviluppa e commercializza
Sistemi e Prodotti
per la Videocitofonia,
Antintrusione, Controllo
Accessi, Antincendio,
Videosorveglianza, Serie Civili.
Fotovoltaico, Eolico,
Idroelettrico, Geotermia,
Biomasse. Sistemi
di Contabilizzazione
e Gestione del Calore.
Terminali, Sistemi di
Telemetria, Illuminazione
Strade, Telefonia Pubblica,
Rigeneratori, Trasporti,
Sistemi di Telegestione.
prodotti e sistemi nei
settori della comunicazione
e sicurezza, della gestione
e risparmio di energia e
delle telecomunicazioni.
In Italia leader per i
sistemi videocitofonici,
telefonici, lautomazione e
il controllo degli accessi,
per i sistemi professionali
di antintrusione, antincendio
e videosorveglianza;
dallabitazione privata,
oi progelli di riquolifcozione
urbonislico, fno olle grondi
infrastrutture pubbliche.
Proponendosi come partner
globale per qualit di
prodollo ed effcienzo di
servizio.
C A T A L O G O
G E N E R A L E
IL GRUPPO URMET
SISTEMI PER LA
COMUNICAZIONE
E LA SICUREZZA
INTEGRATA
SISTEMI PER
LA GESTIONE E
RISPARMIO
DI ENERGIA
SISTEMI E
SOLUZIONI PER
LE TELECOMU-
NICAZIONI
urmetgroup.com
Urmet.
Nella vita di tutti.
Tutti i giorni.
URMET IS IN YOUR LIFE
Urmet unazienda
italiana che dal 1958
progetta, sviluppa e
commercializza prodotti e
sistemi per lautomazione
delledificio. Specializzata in
Comunicazione e Sicurezza,
lazienda si distingue per la
sua capacit dinnovazione
e per lo sviluppo di sistemi
di impianto, che velocizzano
i tempi dinstallazione e
semplificano la gestione
delle funzioni, negli ambiti
residenziale, terziario
e industriale. Lampia
gamma di prodotti
costituisce un panorama
completo in termini di
tecnologia e di scelta di
estetiche. Videocitofonia,
Citofonia, Telefonia,
Controllo Ambiente,
sistemi professionali di
Antintrusione, Videosor-
veglianza e Antincendio:
per ogni settore proposte
studiate sulle esigenze
specifiche del mercato.
Urmet ha un servizio di
assistenza capillare e
costante. In Italia, la vici-
nanza ai Clienti garantita
da una Rete Vendita estesa
su tutto il territorio, con
svariati uffici commerciali.
COMUNICARE PROTEGGERE I KIT
P
R
O
T
E
G
G
E
R
E

S
E
C
O
N
D
O

U
R
M
E
T
C
O
M
U
N
I
C
A
R
E

S
E
C
O
N
D
O

U
R
M
E
T
Soluzioni tecnologiche per
la Citofonia, la Videocitofonia
e la Telefonia.
Sistemi e dispositivi di
Antintrusione, Antincendio,
Videosorveglianza.
Soluzioni gi pronte per
soddisfare le esigenze di
Comunicazione e Sicurezza.
Guida alla consultazione di questo catalogo
PROTEGGERE SECONDO URMET COMUNICARE SECONDO URMET
La sezione BIANCA del catalogo presenta
i prodotti e i kit all-in-one delle aree Citofonia,
Videocitofonia e Telefonia. Questa sezione
comprende i Sistemi Videocitofonici Digitali
e Analogici, i Posti Interni ed Esterni, oltre
a tutti i dispositivi per la Telefonia analogica
e per il VoIP.
La sezione NERA descrive i prodotti e i kit
all-in-one delle aree Antintrusione, Antincendio
e Videosorveglianza. In questa sezione possibile
scoprire sisleni scolobili con lecnologio flore
e wireless, rilevatori, telecamere e sistemi
di videosorveglianza, accessori e soluzioni
per lintegrazione funzionale.
Lappendice
GRIGIA contiene
le schede
tecniche
con i dati
dimensionali
dei prodotti.
i
n
f
o
t
e
c
n
i
c
h
e
info
tecniche
4/5
I SERVIZI
URMET:
IL CLIENTE
AL CENTRO DEL
NOSTRO SISTEMA
Software
DOMUS DRAW
Un sistema di preventivazione automatica, con uninterfaccia semplice che permette
di visualizzare e scegliere i componenti dellimpianto e ottenere in un click il preventivo.
Uno strumento pratico, utile, sempre aggiornato.
DOC PROGET
Il software Urmet pensato per chi deve progettare impianti citofonici o videocitofonici:
suffcienle indicore il sisleno desiderolo e il nunero di ulenli e Doc Progel fornisce
il capitolato con le soluzioni complete di tutti i componenti necessari.
Servizi pre e post-vendita
ORGANIZZAZIONE COMMERCIALE
Urnel occonpogno i suoi clienli in lulle le fosi del lovoro, dollo scello dello nigliore soluzione fno oll`ossislenzo,
garantendo un servizio completo ed accurato. La rete vendita distribuita capillarmente su tutto il territorio nazionale,
il servizio clienti Urmet risponde in tempo reale a dubbi o necessit installative e i Centri Assistenza sono interlocutori
specializzati per garantire un supporto competente e puntuale.
Documentazione tecnica
MANUALI TECNICI
Dati tecnici, sistemi di impianto e installazione: una raccolta di tutti i dati indispensabili per il lavoro.
Un valido supporto per lo studio e lapprofondimento.
C A T A L O G O
G E N E R A L E
Web
Formazione
CORSI
Incontri di presentazione delle novit, corsi sui nuovi sistemi e prodotti: occasioni per sviluppare il contatto diretto
con il cliente e fornire risposte alle sue esigenze.
www.urmet.com
Il sito Urmet pensato come un valido supporto di lavoro che aiuta il progettista, il grossista e linstallatore, nel reperi-
mento di tutti i dati tecnici utili al suo lavoro. Un ampio spazio allimmagine e alla presentazione dei nuovi prodotti permette
inoltre a clienti ed architetti di tenersi sempre aggiornati sullevoluzione della gamma.
Un silo dedicolo ol sisleno 2 fli di Urnel. uno ponoronico conplelo di vonloggi, funzionolil e plus inslollolivi illuslroli
con video esplicativi. Sul sito possibile scaricare inoltre la documentazione, le tabelle e gli schemi di applicazione
e scoprire i nuovi upgrode del sisleno. F do oggi uno slrunenlo in pi. il confgurolore on line ,
con cui ottenere in poche mosse lelenco materiale e il preventivo a listino dellimpianto desiderato.
www.2voice.it
www.ipervoice.it
Prestazioni no-limits con IperVoice, il sistema videocitofonico CAT5/5e/6, che d prestazioni integrate (videosor-
veglianza, controllo accessi, antintrusione, etc.) e massima estensione, senza limiti di distanza, di colonne montanti,
di nunero di cenlrolini e di ulenli, ideole per senplifcore l`inslollozione in grondi conplessi residenzioli. Sul silo
possibile consultare tutte le funzionalit e gli aggiornamenti in termini di novit di prodotto e integrazioni di sistema.
NEWSLETTER
Novit di prodotto, eventi, promozioni, corsi: la voce del mondo Urmet per un aggiornamento continuo sulle offerte
del Gruppo. Per ricevere la newsletter, iscriviti sul sito www.urmet.com
ii
6/7
VETRINA
C A T A L O G O
G E N E R A L E
Sinthesi Steel
La nuova pulsantiera modulare
antivandalo pi bella, pi
sicura, pi intelligente. Design
moderno, corpo in acciaio
spozzololo con pulsonli o flo,
telecamera wide-angle 120,
grado anti-urto IK09, grado
onli-infllrozioni K/5, noduli
pre-cablati, assemblaggio
completamente a scatto e
fssoggio con vili Torx. Specioli
moduli per persone con
disabilit. Compatibile con
scatole incasso in metallo
Sinthesi e K-Steel.
i-Modo
Il monitor videocitofonico IP
con touch-screen a colori da 7
pollici progettato per ottenere
il massimo dalle avanzate
funzionalit di comunicazione
del sistema IperVoice.
Con i-Modo si pu controllare
anche limpianto di home
automation, visualizzare le
immagini del sistema
di videosorveglianza e disporre
di funzioni multimediali come
la riproduzione di immagini
e di audio MP3.
t-Modo
Il nuovo terminale di home
automation portatile con touch-
screen a colori da 10 pollici e un
design elegante che racchiude
una tecnologia straordinaria.
Integra in un solo dispositivo
la gestione della videocitofonia,
dellautomazione domestica,
del sistema antintrusione,
della videosorveglianza e delle
funzioni di intercomunicante e
chiamata a centralino.
La connessione wireless
permette di portare t-Modo con
s e avere tutta la casa sempre
a portata di touch.
IperHome
IperHome il nome del
nuovo sistema di home
automation di Urmet capace
di integrare tutte le funzioni
del catalogo: videocitofonia,
comunicazione, sicurezza,
controllo dei consumi
e gestione intelligente
dellenergia possono oggi
convergere in un sistema
controllabile da remoto che
coordina il funzionamento
di tutti i sistemi, con lo scopo
di creare ambienti davvero
a misura duomo.
NUOVI ARRIVI
IN URMET:
HOME AUTOMATION
VIDEOCITOFONIA
i-MODO
Lo stile oggi soft-touch
P. 50
t-MODO *
Oggi gi domani
P. /8
SINTHESI STEEL
La linea delleleganza
P. 92
IPERHOME
Controllo totale
* Per verifcore lo disponibilil del prodollo conlollore lo rele vendilo.
2
0
1
3
2
0
1
3
V
E
T
R
I
N
A
Agor 4
Il nuovo PABX con
confgurozione bose o 2
linee e 8 interni, espandibile
fno o / linee e 2O inlerni.
luloconfgurozione delle
schede di espansione, VoIP-
ready, selezione del carrier
in bose ol lipo di lroffco
(nazionale, internazionale,
cellulare), riconoscimento
fox. 0onpolibile con i sisleni
citofonici e videocitofonici
Urmet. Comando apri-porta da
remoto con ID del chiamante.
Kit Note
kil videocilofonici o 2 fli
con monitor Aiko e pulsantiera
Mikra, monofamiliari e
bifamiliari. Apertura porta
e secondo ingresso,
comando luci scale,
registrazione messaggi audio
e video, controllo accessi,
/ leleconere di conlrollo
integrabili, compatibile
con apparecchi acustici
con funzionamento T.
HD-SDI
La nuova tecnologia Urmet
per la videosorveglianza che
permette di avere la qualit
del video Full HD a 1080
pixel o 25 fps onche su covo
coassiale. La gamma HD-SDI
comprende unit di ripresa da
interno e da esterno, ottiche
e DVR che funzionano con
le tradizionali infrastrutture
analogiche. Con HD-SDI si
ottengono immagini della
miglior qualit possibile e
senza nessuna latenza, anche
sfruttando i cablaggi esistenti.
Antintrusione filare
La gamma 1061 si amplia.
La nuova centrale 1061/103
ha tre linee ed la scelta
perfetta per la casa,
il negozio e l`uffcio. focile
da programmare, semplice
da utilizzare e potente
nelle prestazioni.
Consente la parzializzazione
dellimpianto, dialoga
su linea BUS ed disponibile
anche con due nuovi
Kit Antintrusione.
IN ANTEPRIMA
I NUOVI KIT E SISTEMI:
TELEFONIA
VIDEOSORVEGLIANZA
VIDEOCITOFONIA
ANTINTRUSIONE
KIT NOTE
Tutta la convenienza
in una scatola
P. 1/
AGOR 4 *
Autocongurabile
ed espandibile
Pog. 11/
HD-SDI
Superiore
per denizione
P. 278
KIT 1061
Facile da programmare,
semplice da utilizzare
P. 3O/
* Per verifcore lo disponibilil del prodollo conlollore lo rele vendilo.
2
0
1
3
08/09
C A T A L O G O
G E N E R A L E
S
I
S
T
E
M
I

V
I
D
E
O
C
I
T
O
F
O
N
I
C
I
2VOICE
IPERVOICE
SISTEMI ANALOGICI
SUONERIE
S
I
S
T
E
M
I
V
I
D
E
O
C
I
T
O
F
O
N
I
C
I
GUIDA AI SISTEMI
10/11
S I S T E M I
V I D E O C I T O F O N I C I
Aiko
Switch
PC
Folio
Signo
Alimentatore
Distributori
Gateway
IP/CAT5
Modulo
chiam. IP
Server
Switch
PC
i-Modo
Modulo
chiam. IP
Server
i-Modo
i-Modo
i-Modo
SISTEMI A CABLAGGIO RIDOTTO
2Voice
pag. 16
IperVoice
pag. 26
IperVoice full Ip
pag. 26
Vantaggi e utilizzi:
2 fli non polorizzoli OVUNQUE per un`inslollozione
rapida e semplice. Ideale dalla villa al grande
conplesso residenziole. / ingressi principoli,
32 colonne, 128 ulenli per colonno per /.O lololi.
nlerconuniconle libero con / nonilor in porollelo,
videosorveglionzo inlegrolo, geslione secondo
ingresso.
Vantaggi e utilizzi:
Mossino eslensione. nessun linile nel nunero di ulenli, colonne nonlonli,
cenlrolini, conversozioni. Predisposizione per ulilizzo di fbro ollico.
deole per i grondi conplessi residenzioli con olle esigenze di inlegrozione
lconlrollo occessi, cenlrolini, onlinlrusione, videosorveglionzo, inlerconuniconleI.
Sisleno di oulodiognosi per lo verifco dello slolo d`inpionlo.
TABELLA DI CONFRONTO
N. utenti /O Nessun limite Nessun limite
Distanza da posto esterno
a posto interno
OO n l1OOO n oudioI Nessun limite Nessun limite
Misto audio/video S S S
Segreto di conversazione S S S
Intercomunicante S S S
Porte principali/secondarie / princ. - / secondori Nessun limite Nessun limite
Integrazione controllo accessi S S S
Possibilit collegamento
centralino telefonico Scaitel
NO S S
Compatibilit con videosorveglianza S S S
Compatibilit allarmi tecnologici NO S S
Centralino S l1I S lnessun linileI S lnessun linileI
Utilizzo cablaggio esistente S NO S
Tipo di cavo 1O83/O lnon obbl.I l1OO nI 1O83/2 l2OO nI 1O3/O lnon obbl.I --
Kit Serie 1783 NO NO
APPLICAZIONI
Piccoli impianti S NO S
Medi impianti S S S
Grandi impianti S S S
Signo
Folio Aiko
2
2
2
2
2
2
2
2
2
SISTEMI VIDEO ANALOGICI SISTEMI AUDIO ANALOGICI
Coax
pag. 35
5 Fili
pag. 35
4+n
pag. 35
1+n
pag. 35
Vantaggi e utilizzi:
lnpie dislonze lro l`unil di ripreso
e i nonilor. Ulilizzo cilofoni /-n
con chiamata elettronica.
0onsenle innunerevoli conbinozioni
di confgurozione con i videocilofoni b/n
e a colori.
Vantaggi e utilizzi:
Derivo dol sisleno oudio 1-n
e pernelle di lrosfornore inpionli
oudio /-n in inpionli video senzo
oggiunlo di fli in colonno nonlonle
lno covo coossioleI.
Vantaggi e utilizzi:
Ulilizzo cilofoni con chionolo
lrodizionole o elellronico.
0onsenle lo reolizzozione di inpionli
dove richieslo il servizio
intercomunicante con segreto
di conversozione verso il poslo eslerno
o impianti con pi ingressi
in connulozione oulonolico.
Vantaggi e utilizzi:
deole per lrosfornore un clossico
impianto a campanello in un
inpionlo cilofonico conplelo,
senzo dover oggiungere fli
in colonna montante.
Garantisce tra i vari appartamenti
il segrelo di conversozione.
2O 2O 2O 2O
3OO n 2OO n 3OO n 2OO n
S S NO NO
NO S NO S
S NO S NO
/ princ. o 1 princ. - N. secondori / princ. / princ. o 1 princ. - N. secondori / princ.
S S S S
S NO S S
NO NO NO NO
NO NO NO NO
NO NO NO NO
S S S S
0oox Rg5 - covo cilofonico 0ilofonico 0ilofonico 0ilofonico
Serie 1715 Serie 1715 Serie 1133 NO
S S S S
S S S S
NO NO NO NO
Signo
Signo
Atlantico
Atlantico
Trosfornolore
12V
Signo
/-ln-/I
/-ln-1I
/-ln-2I
1-ln-1I
1-n
/-n
/-n
78/11
-n
8-n
/-
ln-2I
Alimentatore
video
Serratura
elettrica
Serratura
elettrica
Arco Arco
5
5 5
5
5
2
2
2
2
5
2 Signo/
Arco
7-
Coax
7-
Coax
78/5B
Sinthesi steel
Sinthesi
Sinthesi
-n-0oox
-n-0oox
-ln-1I-0oox
-ln-2I-0oox
Nexo
2
S
I
S
T
E
M
I
V
I
D
E
O
C
I
T
O
F
O
N
I
C
I
i
12/13
S I S T E M I
V I D E O C I T O F O N I C I
TABELLA DI COMPATIBILIT
POSTI INTERNI
SISTEMI A CABLAGGIO RIDOTTO
2Voice IperVoicevoice
t-MODO
NO S
i-MODO
NO S
MODO
cod. 1717
S S
AIKO
cod. 1716
S S
FOLIO
cod. 17O
S S
NEXO
cod. 17O8
NO NO
SIGNO
cod.
17/O-11/O
S S
ARCO
cod. 1715
NO NO
ATLANTICO
cod. 1133
S NO
1130
cod. 113O
NO NO
SISTEMI VIDEO ANALOGICI SISTEMI AUDIO ANALOGICI
Coax 5 Fili 4+n 1+n
NO
NO NO NO
NO
NO NO NO
NO
NO NO NO
NO
NO NO NO
NO
NO NO NO
S
S NO NO
S
S S NO
S
S NO NO
S
*
S
* S S
NO
NO S NO
*
Ulilizzobile cone cilofono oggiunlivo
S
I
S
T
E
M
I
V
I
D
E
O
C
I
T
O
F
O
N
I
C
I
14/15
S I S T E M I
V I D E O C I T O F O N I C I
SISTEMI A CABLAGGIO RIDOTTO
2Voice IperVoice
ELEKTA
STEEL
cod.
1O3/18
NO S
ELEKTA
cod.
1O3/13
NO S
EXIGO
cod.
1121-1721
11/3-17/3
S NO
SINTHESI
STEEL
cod.
1155-1755
S S
SINTHESI
cod.
11/5-17/5
S S
925
cod. 25
S NO
TABELLA DI COMPATIBILIT
POSTI ESTERNI
SISTEMI VIDEO ANALOGICI SISTEMI AUDIO ANALOGICI
Coax 5 Fili 4+n 1+n
NO NO NO NO
NO NO NO NO
S S S S
S S S S
S S S S
S S S S
S
I
S
T
E
M
I
V
I
D
E
O
C
I
T
O
F
O
N
I
C
I
2 FILI OVUNQUE
VANTAGGI SEMPRE
16/17
S I S T E M I
V I D E O C I T O F O N I C I
2 fli ovunque. 128 utenti per colonna. 2 posti esterni per colonna.
32 colonne. 4.096 utenti. 4 ingressi principali comuni. Fino a 1.000 metri
tra posto esterno e posto interno. 200 metri dallalimentatore al posto interno.
2.400 metri di estensione nella parte comune. 800 metri di estensione
su ogni colonna montante. 4 posli inlerni lnonilor e/o cilofoniI in porollelo.
5 telecamere di controllo per ciascun posto esterno. 2 ingressi gestiti
da un unico posto esterno. 0 sosliluzioni di covi nelle rislrullurozioni.
Ideale per
> \ille con esigenze di conunicozione e sicurezzo
> Rislrullurozioni
> 0onplessi fno o /.O ulenli
S
I
S
T
E
M
I
V
I
D
E
O
C
I
T
O
F
O
N
I
C
I
i
18/19
S I S T E M I
V I D E O C I T O F O N I C I
2VOICE: IL NUMERO 1,
CON SOLI 2 FILI
Senplice e perfornonle
I vantaggi
PERFETTO PER LE RISTRUTTURAZIONI
Ulilizzo i covi esislenli. lovori pi ropidi e possibilil di inslollore soluzioni lecnologiche
innovolive e inlegrole onche in slobili d`epoco, senzo opere nurorie.
VANTAGGI PER LINSTALLATORE E PER LUTENTE
Mossino senplicil di inslollozione, riduzione delle possibilil di errore e nonulenzione
veloce lonche o inpionlo olinenloloI, nessuno inlerruzione del servizio onche in coso di
corlocircuilo. lo prolezione nelle derivozioni ossicuro lo funzionolil dello colonno.
DALLA VILLA AL GRANDE COMPLESSO
Un sisleno perfello per inpionli di lulle le dinensioni. dollo villo, ol condoninio, fno oi
conplessi di villelle e olle grondi slrullure residenzioli nulliedifcio.
l sisleno videocilofonico o due fli non polorizzoli con le nigliori preslozioni dello colegorio.
Pochi conponenli, lonle funzionolil
COSA SERVE?
2 fli non polorizzoli e 3 soli disposilivi.
> KT BlSF MPlNT0 FSPlNDBLF
> DSTRBUT0RF
> POSTO INTERNO
COSA SI OTTIENE?
> MPlNT0 MST0 lUD0/\DF0, 00N TFLF0lMFRl l 00L0R D SFRF
> TVCC INTEGRATA
> NTFR00MUN0lNTF LBFR0
> SFR\Z SUPPLFMFNTlR l00MF L`l00FNS0NF LU0 S0lLFI SFNZl 0lBLl00 l00UNT\
> GESTIONE SECONDA SERRATURA
Facile da installare e da programmare
2 S0L FL 0\UN0UF, SFNZl l00UN0FRF lLTR0
Sio per le funzioni videocilofoniche slondord, sio per le funzioni supplenenlori.
l`inlerconuniconle, il cenlrolino o il conondo luci scole.
PROGRAMMAZIONE SEMPLIFICATA
L`ossociozione di noni e codici ulenle sul nodulo di chionolo ropido e conodo.
grozie o un senplice soflwore dedicolo, sor suffcienle inserire i noni dei condonini
e lrosferire le infornozioni ol nodulo reperlorio vio blueloolh.
dip-swilch gi presenli su lulli i
dispositivi associano in modo immediato
gli indirizzi olle singole ulenze.
S
I
S
T
E
M
I
V
I
D
E
O
C
I
T
O
F
O
N
I
C
I
20/21
S I S T E M I
V I D E O C I T O F O N I C I
2VOICE: UN MONDO DI FUNZIONI
DAVVERO UTILI PER IL CLIENTE
0onunicozione e sicurezzo in un sisleno unico
INTERCOMUNICANTE
> Fino o quollro nonilor in porollelo per opporlonenlo con inlerconuniconle libero.
> Nessuno linilozione nello nodolil di collegonenlo. enlro/esci, o slello, nislo.
> Liberl nello scello degli ulenli do chionore lsio in opporlonenlo sio lro
opporlonenliI, ossociobili senzo vincoli oi conondi del poslo inlerno.
CENTRALINO
> La portineria pu intercettare le chiamate da posto esterno e convogliarle
sui singoli posti interni.
> 0li ulenli possono chionore il cenlrolino in quolsiosi nonenlo.
> Possibilil di deviore le chionole verso lelefoni cordless.
VIDEOSORVEGLIANZA
> Con 2Voice il videocilofono pu divenlore onche un sisleno di videosorveglionzo.
> Due telecamere immediatamente collegabili al sistema.
> 0eslisce fno o 5 leleconere con l`oggiunlo di un connulolore video.
> Possibilil di visuolizzore le singole leleconere direllonenle in opporlonenlo,
lronile il nonilor videocilofonico.
VERIFICA PORTA APERTA
> Un segnole luninoso sul videocilofono ovviso se l`ingresso non slolo
chiuso correllonenle lfunzione disollivobileI.
GESTIONE DEL SECONDO INGRESSO
> I l posto esterno 2Voice possiede un conlollo rele inlegrolo ulilizzobile
per l`ollivozione del posso corroio o di un secondo ingresso pedonole,
direttamente attivabile dai posti interni.
SERVIZI SUPPLEMENTARI
> Possibilil di dolore l`inpionlo di un servizio supplenenlore o scello senzo l`oggiunlo
di ulleriori disposilivi. occensione delle luci scolo o eslerne, irrigozione del giordino o
quolsiosi ollro servizio desiderolo.
> Tutti i posti interni 2Voice consentono di regolare il volume della chiamata
> Lo funzione nule disinserisce l`oudio e segnolo sull`opporecchio che ollivo queslo nodolil.
> lnpio scello di loni e suonerie, liberonenle ossociobili ollo lipologio di chionolo
lchionolo ol piono, do cenlrolino, do poslo eslernoI.
SELEZIONE TONI
TELEFONIA
> Possibilil di inlerfoccionenlo con PlBX o opporecchi lelefonici, onche wireless, in opporlonenlo.
S
I
S
T
E
M
I
V
I
D
E
O
C
I
T
O
F
O
N
I
C
I
i
22/23
S I S T E M I
V I D E O C I T O F O N I C I
2VOICE:
REFERENZE
1083/20A Alimentatore di sistema
Ulilizzolo per il sisleno 2\00F. Monloggio in borro DN l1O noduliI.
11O/23O\oc 5O-OHz.
1083/50 Interfaccia di colonna
Disposilivo ulilizzolo per disoccoppiore le colonne nonlonli in inpionli 2\oice conplessi.
Predisposlo per il nonloggio su borro DN l1O noduliI.
1083/55 Distributore 4 utenze. Distributore al piano
0onnessione per bus d`ingresso, bus d`uscilo e / derivozioni d`opporlonenlo.
Dololo di prolezione conlro corlocircuilo sulle uscile.
Dinensioni /5 x /5 x 1 nn lLxHxPI.
1083/75 Interfaccia posti esterni
Disposilivo ulilizzolo per collegore pi pulsonliere principoli su inpionli 2\oice.
Predisposlo per il nonloggio su borro DN l1O noduliI.
1083/90 Cavo 2VOICE. Matassa da 100 m
Cavo per sistema 2VOICE. 2x1 mm
2
. Dionelro eslerno ,5 nn.
Molosso do 1OO nelri.
1083/92 Cavo 2VOICE. Matassa da 200 m
Cavo per sistema 2VOICE. 2x1 mm
2
. Dionelro eslerno ,5 nn.
Molosso do 2OO nelri.
1083/40 Centralino di portineria
Dololo di losliero olfonunerico, disploy e ricevilore.
Pernelle di svolgere le clossiche funzioni di porlinerio.
Funziononenlo in nodolil giorno/nolle. Pernelle di obbinore un nodulo video o colori
1732//1 con relolivo sloffo 1732/1.
1083/67 Interfaccia 2Voice-PSTN e video
l disposilivo pernelle di collegore od un inpionlo 2\oice un lelefono onologico o o uno
inlerfoccio lelefonico o un PlBX, cos do usufruire dei servizi cilofonici onche lronile un
lerninole lelefonico.
l video fornilo su uno uscilo di lipo coox per il collegonenlo di lerninoli conpolibili.
L`inlerfoccio pu essere progronnolo in due nodolil. poslo inlerno o rinvio chionolo
in ousilio ol cenlrolino di porlinerio 1O83//O.
- llinenlozione. 11O/23O \co con olinenlolore fornilo o corredo
- Dinensioni. 1O noduli DN
- Dinensioni llinenlolore. 1,5 noduli DN
1083/69 Interfaccia TVCC, 4 telecamere, collegamento su V.P.E.
L`inlerfoccio T\00 lrovo spozio in diverse opplicozioni. Senplifco nolevolnenle lo
schenislico negli inpionli con pi video porlieri principoli in connulozione, ed dololo di
un opposilo ingresso di conondo che pernelle di ciclore fno o / diverse leleconere. 0gni
ingresso pu inoltre essere attivato individualmente mediante comando di allarme.
l prodollo idoneo per il sisleno 2\oice e sosliluisce lo schedo 1O38/.
1783/69 Interfaccia TVCC, 4 telecamere, collegamento Bus.
l disposilivo consenle di collegore / leleconere di conlrollo Bus Doli del sisleno 2\oice.
Le leleconere, collegole oll`inlerfoccio, non ulilizzono il covo coossiole, no il segnole video
differenziole esleso su doppino.
Il dispositivo pu essere associato a pi utenti dellimpianto o ad uno solo.
ELEMENTI BASE
1083/50
1083/75
1083/40
2VOICE:
REFERENZE
1083/5 Posto esterno audio - Sinthesi
Poslo eslerno oudio 2\oice su eslelico Sinlhesi l2 noduliI. Provvislo di 2 losli di chionolo,
olloporlonle e nicrofono. 0eslisce 2 uscile opriporlo per pedonole e corroio.
Non fornilo di scololo incosso, leloio e cornice.
1083/7 Posto esterno audio - Sinthesi
Slesse corollerisliche e funzioni 1O83/5, fornisce lo possibilil di collegore leleconere eslerne.
1083/6 Posto esterno audio - Sinthesi Steel
Slesse corollerisliche e funzioni del 1O83/7 su eslelico Sinlhesi Sleel.
1083/8 Posto esterno audio per linea estetica Exigo
Do ulilizzore in obbinonenlo con il nodello 1O83/17 luno ogni 1 ulenliI.
1083/71 Posto esterno video - Sinthesi
Poslo eslerno video 2\oice su eslelico Sinlhesi l2 noduliI. Provvislo di 2 losli di chionolo,
leleconero o colori con illuninozione o led, olloporlonle e nicrofono.
Gestisce 2 uscite apriporta per pedonale e carraio.
Non fornilo di scololo incosso, leloio e cornice.
1083/62 Posto esterno video - Sinthesi Steel
Slesse corollerisliche e funzioni del 1O83/71.
1083/13 Modulo di chiamata digitale Sinthesi con tastiera per 2VOICE
Dinensioni pori o due noduli Sinlhesi. Dololo di losliero olfonunerico, losli freccio per
lo selezione dei noninolivi nel reperlorio elellronico, disploy o 2 linee 1 corolleri. Dololo
di inlerfoccio Blueloolh per lo progronnozione lronile cellulore/snorlphone/polnore.
Possibile obbinonenlo con lo leleconero per reolizzore poslozioni di chionolo video.
1083/72 Posto esterno video - Sinthesi
Slesse corollerisliche e funzioni del 1O83/71, consenle di collegore fno o 5 TL0 eslerne di
controllo.
POSTI ESTERNI
S
I
S
T
E
M
I
V
I
D
E
O
C
I
T
O
F
O
N
I
C
I
24/25
S I S T E M I
V I D E O C I T O F O N I C I
2VOICE:
REFERENZE
1183/1 Citofono base Atlantico
0ilofono bose per sisleno 2\oice. Dololo di pulsonle opriporlo ed un pulsonle
supplenenlore. Pernelle di conondore l`uscilo posso corroio e di effelluore uno chionolo
intercomunicante ad altro appartamento.
Pernelle di selezionore lo nelodio di chionolo lro 5 possibilil diverse.
1183/2 Citofono comfort Signo
0ilofono conforl per il sisleno 2\oice. Dololo di pulsonle opriporlo e pulsonle
supplenenlore. 0onsenle di overe fno o 3 chionole inlerconuniconli.
1183/3 Citofono Signo con tasti aggiuntivi
0ilofono con 1O losli per il sisleno 2\oice. Pernelle di defnire fno o chionole
inlerconuniconli. Dololo di un pulsonle per lo geslione delle funzioni di opriporlo
oulonolico su chionolo o due led per lo segnolozione dello slolo dello funzione
e per lo segnolozione dello porlo operlo.
1740/83 Staffa 2VOICE per monitor Signo b/n e colore
Sloffo per il nonloggio o nuro del nonilor Signo b/n 17/O/1 e Signo o colori 17/O//O.
Predisposta per il collegamento della chiamata al piano e della suoneria supplementare.
1740/41 Videocitofono Signo a colori senza staffa colore antracite.
1740/42 Videocitofono Signo a colori senza staffa colore platino.
1740/713 Kit monitor Signo b/n e staffa 2VOICE
0onposlo dol nonilor bionco e nero Signo 17/O/1 e sloffo 2\00F 17/O/83.
1740/753 Kit monitor Signo colore e staffa 2VOICE
0onposlo dol nonilor colore Signo 17/O//O e sloffo 2\00F 17/O/83.
1706/5 Monitor 3,5" TFT colore FOLIO per 2VOICE. Colore nero.
0onondi sofl-louch
1706/6 Monitor 3,5" TFT colore FOLIO per 2VOICE. Colore bianco.
ncosso nuro. 0onondi sofl louch.
1716/1 Monitor 4,3" TFT colore AIKO per 2VOICE. Colore nero.
nslollozione o porele o o incosso con scololo dedicolo con leloio 171/O colore nero.
0onondi sofl louch.
1716/2 Monitor 4,3" TFT colore AIKO per 2VOICE. Colore bianco.
nslollozione o porele o o incosso con scololo dedicolo con leloio 171/O colore bionco.
0onondi sofl louch.
1717/12 Monitor Modo 7"
Disploy o colori 7 louchscreen. 0olore bionco. Monloggio od oppoggio porele.
ELEMENTI BASE
1183/1
1716/1
Colore
2VOICE:
REFERENZE
1783/801 Kit monofamiliare 2Voice con SINTHESI e SIGNO b/n
0onposlo do pulsonliero Sinlhesi 1O83/71, cornice e scololo incosso o 2 noduli,
nonilor Signo 17/O/1, sloffo per nonloggio o porele 17/O/83 e olinenlolore 1O83/2Ol.
1783/802 Kit bifamiliare SINTHESI e SIGNO b/n
0onposlo do pulsonliero Sinlhesi 1O83/71, cornice e scololo incosso o 2 noduli,
2 nonilor Signo 17/O/1, sloffo per nonloggio o porele 17/O/83 olinenlolore 1O83/2Ol
e dislribulore / ulenze 1O83/55.
1783/821 Kit monofamiliare 2Voice con SINTHESI e SIGNO colore
0onposlo do pulsonliero Sinlhesi 1O83/71, cornice e scololo incosso o 2 noduli,
nonilor Signo o colori 17/O//O, sloffo per nonloggio o porele 17/O/83 e olinenlolore 1O83/2Ol.
1783/822 Kit bifamiliare SINTHESI e SIGNO colore
0onposlo do pulsonliero Sinlhesi 1O83/71, cornice e scololo incosso o 2 noduli,
2 nonilor Signo 17/O//O, sloffo per nonloggio o porele 17/O/83,
olinenlolore 1O83/2Ol e dislribulore / ulenze 1O83/55.
1783/831 Kit monofamiliare SINTHESI e AIKO
0onposlo do pulsonliero Sinlhesi 1O83/71, cornice e scololo incosso o 2 noduli,
1 nonilor liko 171/2 e olinenlolore 1O83/2Ol.
1783/832 Kit bifamiliare SINTHESI e AIKO
0onposlo do pulsonliero Sinlhesi 1O83/71, cornice e scololo incosso o 2 noduli,
2 nonilor liko 171/2, olinenlolore 1O83/2Ol e dislribulore / ulenze 1O83/55.
1783/611 Kit mono-bifamiliare MIKRA e SIGNO b/n
0onposlo do pulsonliero Mikro 1783/2, 1 nonilor Signo 17/O/1, 1 sloffo per nonloggio
o porele 17/O/83, olinenlolore 1O83/2Ol.
1783/641 Kit mono-bifamiliare MIKRA e SIGNO colori
0onposlo do pulsonliero Mikro 1783/1, 1 nonilor Signo 17/O//O, 1 sloffo per nonloggio
o porele 17/O/83, olinenlolore 1O83/2Ol.
1783/651 Kit mono-bifamiliare MIKRA e AIKO
0onposlo do pulsonliero Mikro 1783/1, 1 nonilor liko 171/2, olinenlolore 1O83/2Ol.
KIT
1083/96 Aggiuntivo tasti per monitor Signo
Dololo di losli per chionole inlerconuniconli o ollivozioni specioli, 1 pulsonle e 2 led
per lo geslione del servizio di opriporlo oulonolico con relolivo segnolozione e indicozione
di porta aperta.
1083/80 Deccdihca speciaIe 20ICE
0onsenle l`ollivozione di servizi supplenenlori nedionle l`ollivozione di un rele.
Predisposlo per nonloggio su borro DN l noduliI.
1740/92 Supporto da tavolo per monitor Signo
n plexigloss con borchio per collegonenli, covo e senzo sloffo.
1716/50 Supporto da tavolo per monitor Aiko
In plexiglass con borchia per collegamenti e cavo.
1706/60 Scatola incasso per videocitofono viva-voce Folio
Completa di cornici bianca e nera.
1706/61 Kit di hssaggic mcnitcr vivavcce FcIic su pareti in cartcngessc
ACCESSORI
1716/50
1740/92
S
I
S
T
E
M
I
V
I
D
E
O
C
I
T
O
F
O
N
I
C
I
TECNOLOGIA IP
SOLUZIONI INTEGRATE
PER EDIFICI INTELLIGENTI
26/27
S I S T E M I
V I D E O C I T O F O N I C I
1 solo tipo di cavo per gestire tutto il sistema. Nessun limite di eslensione,
di colonne nonlonli, di ulenli e di funzioni. Funzionolil integrate e
connesse ol servizio di videocilofonio. nslollozione di lulli i disposilivi
e le funzioni direllonenle sul sisleno, senza ulteriori cablaggi.
Ideale per
> 0onplessi residenzioli di grondi dinensioni
> 0onlesli con esigenze conplesse di conunicozione, sicurezzo e inlegrozione
S
I
S
T
E
M
I
V
I
D
E
O
C
I
T
O
F
O
N
I
C
I
28/29
S I S T E M I
V I D E O C I T O F O N I C I
IPERVOICE: TUTTO INTEGRATO
NIENTE IMPOSSIBILE
Il primo sistema digitale interamente
su cavo CAT5 /5 e /6 o fbro ollico
IPerVoice indicato per grandi complessi e non ha nessun limite di:
> eslensione e dislonzo
> colonne montanti
> numero centralini
> numero utenti
> conversozioni olluobili sinulloneonenle lfuori e denlro l`opporlonenloI
onpio lo gonno di funzioni che si possono inslollore direllonenle sul sisleno, senzo ulleriori cobloggi.
Tulli i conondi sono geslili direllonenle dol nonilor videocilofonico di coso. Lo porlinerio divenlo cos un
vero cenlro servizi verso cui confuiscono lulli i doli dell`edifcio per quonlo riguordo.
> VIDEOSORVEGLIANZA
> CENTRALINO
> ANTINTRUSIONE
> CONTROLLO ACCESSI
> CONTROLLO ASCENSORI
LE FUNZIONI
1 solo cavo per gestire il sistema
COSA SERVE?
> Nei conplessi residenzioli pi grondi inporlonle pernellere ogli ulenli di ollenere uno
noggiore oulonozione ed un noggior conlrollo dell`edifcio. n queslo quodro, IperVoice fo
lo differenzo grozie olle funzionolil ovonzole che si inlegrono nel servizio di videocilofonio,
con in pi due vantaggi: comandi semplici e un ridotto numero di apparati di gestione
nelle aree comuni e negli appartamenti.
COSA SI OTTIENE?
> Con IperVoice, l`inslollolore pu fornire ol proprio clienle un prodollo ollonenle lecnologico,
in poco lenpo e con cosli di inslollozione conlenuli. nerilo dello lecnologio P, dello conodil
di poler ulilizzore uno slesso covo per lulli i collegonenli e dollo prolicil degli Swilch PoF
ulilizzoli per lo dislribuzione. L`eslreno lineoril e senplicil del cobloggio elhernel pernellono
di soddisfore ogni possibile richieslo inslollolivo, rendono il conplesso residenziole un`oreo
lololnenle conuniconle e fovoriscono l`inlegrozione delle funzioni.
S
I
S
T
E
M
I
V
I
D
E
O
C
I
T
O
F
O
N
I
C
I
30/31
S I S T E M I
V I D E O C I T O F O N I C I
IPERVOICE: APPLICAZIONI INTEGRATE
PER EDIFICI PI AUTOMATIZZATI E SICURI
Servizi e sicurezzo in un sisleno unico
VOIP
> Un lelefono con le polenziolil di un cenlrolino
> nslollolo negli spozi conuni pu conunicore
bidirezionolnenle con lulli gli ulenli
> 0ffre lo funzione di opriporlo
> Possibilil di invio dell`oscensore oll`ospile ol piono esollo
CONTROLLO ASCENSORI
CONTROLLO ACCESSI
> ngressi e uscile rilevoli e nenorizzoli
> lssociozione di ogni possoggio o specifco chiove
o codice di accesso
> Funzione onli poss-bock per inibire ingressi nullipli
> I sistemi di allarme Urmet dellappartamento possono
essere inlegroli ol sisleno videocilofonico
> Ogni segnale di allarme nellappartamento
automaticamente inoltrato alla portineria
> lllivozione di sireno o indicozione luninoso sul pionerollolo
ANTINTRUSIONE
CENTRALINO
> Lo porlinerio si evolve e divenlo un cenlro servizi
> 0eslione di lulli i fussi di conunicozione
> Possibilil di ollivore pi cenlrolini per diversi gruppi di ulenli
> nlegrozione con ogni lipo di periferico. cordless, cuffe oudio, P0
Servizi e sicurezzo in un sisleno unico
VIDEOSORVEGLIANZA
> Nessun limite di telecamere installabili
> \isuolizzozione T\00 dollo porlinerio e dol singolo
appartamento
> Possibilil di obbinore od ogni leleconero un sensore
di allarme
> n coso di ollorne, chionolo ol cenlrolino
e regislrozione video dello sceno
INTERCOMUNICANTE
> Fino a 16 dispositivi per appartamento sempre in dialogo
lro essi senzo inpegnore lo colonno nonlonle
> Possibilil di conunicore con lulli gli ollri ulenli
del conplesso e con le vorie poslozioni presidiole nelle
aree comuni
> Nessun limite nelle chiamate intercomunicanti con altri
ulenli. grozie oi nonilor louch-screen ogni opporlonen-
lo pu chionore quolsiosi ollro lerninole
VIDEOCITOFONIA
> 0on per\oice onche lo nornole funzione videocilofonico
si orricchisce di nuove soluzioni. 0rozie ollo pulsonliero
dedicolo Fleklo ogni ulenle pu infolli obbinore
ol proprio none un logo, un`innogine, e visuolizzore su
uno noppo grofco il percorso che il visilolore deve fore
per roggiungere l`inlerno desiderolo. n coso di ossenzo,
inollre possibile losciore nessoggi scrilli, che verronno
visuolizzoli dol visilolore che suono.
Lo slesso visilolore polr losciore nessoggi oudio/video
riascoltabili dallutente al suo ritorno tramite il monitor di
appartamento.
S
I
S
T
E
M
I
V
I
D
E
O
C
I
T
O
F
O
N
I
C
I
32/33
S I S T E M I
V I D E O C I T O F O N I C I
IPERVOICE:
REFERENZE
1039/1 Server di sistema IP
Bosolo su processore nlel Preniun 10z. Dololo di uno porlo RJ/5 e 2 porle USB.
Predisposlo per il nonloggio sio o porele che su borro DN. Dololo di HDD do 2,5".
Dinensioni. 172 x 55 x11/ nn lLxHxPI.
Led e pulsante di ON/OFF e pulsante di reset. Fornito di alimentatore a corredo.
1039/100 Confezione 20 connettori RJ45 lato IP
0onfezione con 2O connellori RJ/5 con diciluro URMFT per lo connessione dei disposilivi.
IP compatibili.
1039/101 Confezione 20 connettori RJ45 lato colonna
0onfezione con 2O connellori RJ/5 con diciluro N0 LlN per lo connessione dei disposilivi
di colonna IPerVoice.
1039/18 Modulo di chiamata IP antivandalo
Tosliero olfonunerico, losli per lo geslione dello rubrico inlerno, disploy 3,5" colore, Hc
o colori con illuninozione, lellore di chiove di prossinil. Fronlole in occioio inox. P/5.
Necessilo di scololo incosso nelollico o 3 noduli 1158//3.
1039/13 Modulo di chiamata digitale per IperVoice con frontale soft-touch
Slesse corollerisliche del 1O3/18. Fronlole in velro onligroffo.
Tosliero e conondi in lecnologio sofl louch.
Necessilo di scololo incosso Sinlhesi o 3 noduli 11/5/53.
1039/72 Posto esterno video a tasti IperVoice con tecnologia IP
Su eslelico Sinlhesi l2 noduliI. 0onposlo do leleconero o colori con illuninozione, 2 losli
di chionolo e unil fonico. n grodo di geslire 2 serrolure elellriche, dololo di pulsonle
ondrone e rilevozione porlo operlo. Non fornilo con cornice e scolole incosso.
1039/20 Alimentatore di colonna
llinenlolore per nonlonle Per\oice. Dololo di 2 connellori RJ/5 per bus di ingresso
ed uscilo. Dololo di led e lrinner per l`equolizzozione del segnole video.
Dinensioni. nonloggio su borro DN l1O noduliI.
1039/74 Posto esterno video a tasti iperVoice - Sinthesi Steel
Su eslelico Sinlhesi Sleel l2 noduliI. 0onposlo do leleconero o colori con illuninozione,
2 losli di chionolo e unil fonico. n grodo di geslire 2 serrolure elellriche, dololo di
pulsonle ondrone e rivelozione porlo operlo. Non fornilo con cornice e scololo incosso.
1039/13
1039/34
1039/37
1039/34 Distributore 4 utenze
0eslisce / ulenli in colonno. Dololo di / connellori RJ/5 per lo connessione delle ulenze
e 2 connellori RJ/5 per i bus di ingresso ed uscilo. 0hionolo ol piono per cioscun ulenle.
Terninoli per il collegonenlo del secondo conole fonico in colonno.
Uscilo rele per lo connessione di uno segnolozione ollorne ol piono.
1039/36 Dispositivo intercomunicante
Pernelle lo connessione di / inlerni lcilofoni o videocilofoniI, consenlendo
l`inlerconunicozione lro loro. Fino o / disposilivi in coscolo per un lolole di 1
apparecchi in parallelo e intercomunicanti nel medesimo appartamento.
Monloggio su borro DN l noduliI. llinenlozione locole con 1O3/2O.
1039/37 Interfaccia ascensori
0onsenle di fornire l`infornozione di opriporlo eseguilo verso lo cenlrole di conlrollo
oscensori dello slobile. Dololo di 2/ uscile o rele Nl/0/N0 che possono essere ossociole
o singolo ulenle o o gruppo di ulenli. Monloggio su borre DN l12 noduliI.
llinenlolore in locole con 1O3/2O.
1039/18






1039/36
IPERVOICE:
REFERENZE
1039/41 Centralino di portineria per PC
0ilofono su eslelico lllonlico con connellore USB e plug l/\ per connessione o P0,
pernelle di overe lo fonico su cilofono nell`opplicozione cenlrolino di porlinerio.
1039/44 Switch 4 porte+4PoE
Swilch con 8 porle di cui / PoF.
1039/50 Gateway IP/colonna
Pernelle l`inlerfoccionenlo dello dorsole P con lo colonno nonlonle.
Monloggio su borro l1O noduli DNI.
1039/56 Dispositivo programmazione Bluetooth
nlerfoccio per lo progronnozione dei disposilivi di colonno nedionle cellulore o PDl.
Fornita di cavetto adattatore.
1039/61 Interfaccia allarmi appartamento
Schedo di inlerfoccio do collocorsi oll`inlerno delle cenlroli URMFT 1O1/OO/ e 1O1/OO.
1039/69 Video Server per IperVoice
Pernelle lo connessione di / leleconere lrodizionoli. Le innogini vengono convogliole
sul bus P e visuolizzole sui disposilivi dell`inpionlo lnonilor, cenlroliniI.
1039/80 Deccdihca speciaIe IP
Dotati di 2 contatti rel NA-C-NC
Pernelle di reolizzore l`ollivozione/disollivozione dicorichi o ollre funzioni sullo dorsole P.
1039/88 Testa lettura su Sinthesi
Lellore di chiovi di prossinil su bus P.
1039/90 Cavo outdoor IP
0ovo 0lT5 per inlerronenlo. Do ulilizzorsi sullo dorsole conune. Molosso do 1OO nelri.
1139/2 Citofono IperVoice
0ilofono su eslelico Signo. Dololo di 3 pulsonli pi pulsonle opriporlo.
1740/95 Staffa IperVoice per Signo
1706/7 Monitor Folio. Monilor o colori 3,5" vivovoce, sofl-louch colore nero. Do incosso.
1706/8 Monitor Folio. Monilor o colori 3,5" vivovoce, sofl-louch colore bionco. Do incosso.
1740/1 Monitor Signo. Monilor /,5" b/n.
1740/40 Monitor Signo. Monilor TFT o colori /" con nicrolelefono colore bionco.
1740/41 Monitor Signo. Monilor TFT o colori /" con nicrolelefono colore onlrocile.
1740/42 Monitor Signo. Monilor TFT o colori /" con nicrolelefono colore plolino.
1717/11 Monitor Modo. Monilor TFT o colori 7" vivovoce, louch sceen. Monloggio od oppoggio porele.
4501/5 Telefono VoIP. Doppio ingresso IP e PSTN. Da appoggio o incasso.
1716/4 Monitor Aiko. Monilor TFT o colori /,3" vivovoce, sofl-louch colore bionco.
1717/2 i-Modo terminale IP. Disploy TFT nullifunzione o colori 7" con funzionolil donoliche
ovonzole.
1039/88
1039/41
1039/50
S
I
S
T
E
M
I
V
I
D
E
O
C
I
T
O
F
O
N
I
C
I
34/35
S I S T E M I
V I D E O C I T O F O N I C I
SISTEMI ANALOGICI
Scopri lofferta Urmet di suonerie tradizionali e wireless
Pog. /2
I SISTEMI ANALOGICI DI URMET
CONSENTONO DI SODDISFARE OGNI
ESIGENZA E DI GARANTIRE LUSO
DI QUALSIASI ESTETICA VOGLIA
IL CLIENTE PER I POSTI INTERNI
E LE PULSANTIERE
KIT IN ABBINAMENTO
Video Coax idec 5 hIi Audio 4+n
1715/21, 1715/22 5//1, 5//2, 1715/O1, 1715/O2 1133/3O1, 1133/3O2
Per i dellogli dei kil vedi do pogino 138.
TABELLA DI COMPATIBILIT: ESTETICHE
Nexo Signo Arco Atlantico 1130
Exigo Sinthesi Sinthesi Steel 925
Per i dellogli lecnici sulle esleliche di posli inlerni e pulsonliere obbinobili ol sisleno, vedi pogine relolive oi singoli prodolli.
P
O
S
T
I

I
N
T
E
R
N
I
P
O
S
T
I

E
S
T
E
R
N
I
Impianti audio
Negli inpionli oudio, che consenlono di overe le preslozioni
fondonenloli per un sisleno lchionolo, fonico e operluro porloI,
possibile dislinguere 2 nodolil di inslollozione. /-n e 1-n.
Impianti video
0li inpionli video onologici derivono do quelli oudio /-n e
1-n e si possono suddividere in. sisleni con covo coossiole
e sisleni 5 fli.
4+n
Nei sisleni /-n possibile
reolizzore un inpionlo,
prevedendo in colonna
nonlonle / fli conuni pi
n fli, dove n. il nunero
di chiamate da gestire.
nollre, il sisleno /-n consenle
di ulilizzore cilofoni
con chionolo lrodizionole
lsu ronzolore 12 \ocI
o con chionolo elellronico,
lsi ulilizzo l`olloporlonle
dello slesso cilofono per
enellere il suono di chionoloI
e di reolizzore inpionli
dove richieslo il servizio
intercomunicante con segreto
di conversozione verso il
posto esterno o impianti con
pi ingressi in connulozione
automatica.
Atlantico
Sinthesi Signo 78/11
/-ln-1I
/-n
-n
5
5
2
/-ln-2I
Sistema 4+n
1+n
l sisleno oudio 1-n nolo
per lrosfornore un clossico
impianto a campanello
in un inpionlo cilofonico
conplelo senzo dover
oggiungere fli in colonno
montante e garantendo tra
i vari appartamenti il segreto
di conversozione.
Atlantico
Pulsantiera
Serratura
elettrica
Trosfornolore
12V
1-ln-1I
1-n
2
2
2
Sistema 1+n
5istemi 5 hIi
l sisleno 5 fli, derivondo
do quello oudio 1-n,
odollo per lrosfornore
inpionli oudio /-n in inpionli
video senzo oggiunlo di covo
coassiale e altri conduttori
in colonna montante.
Signo
Arco Arco
Signo
/-ln-/I
/-
ln-2I
/-n
8-n
Alimentatore
video
Serratura
elettrica
5 5
2
5
5
Sinthesi
5istema 5 hIi
Sistemi con cavo coassiale
Nei sistemi con cavo coassiale
si ulilizzono i cilofoni /-n
con chiamata elettronica
ed possibile disporre
di innunerevoli conbinozioni
di confgurozione sio con
i videocilofoni b/n che o colori.
Il cavo coassiale consente di
roggiungere onpie dislonze
lro l`unil di ripreso
e i monitor e permette
di reolizzore gli slessi lipi
di impianti previsti sul sistema
oudio /-n.
Signo/Arco
7-
Coax
7-
Coax
2
78/5B
Nexo
-ln-2I-0oox
-ln-1I-0oox
-n-0oox
Sinthesi
Steel
Sinthesi
Steel
Sinthesi
Sistema Coax
0ilofono
Signo
/-n
Nexo
Sinthesi
Steel
Sinthesi
Steel
i
S
I
S
T
E
M
I
V
I
D
E
O
C
I
T
O
F
O
N
I
C
I
i
36/37
S I S T E M I
V I D E O C I T O F O N I C I
SISTEMI ANALOGICI
Arco 1715/1
Signo 1740/40
COMPATIBILIT STAFFE E SISTEMI CON POSTI INTERNI VIDEO
Citofono 1+n 4+n
Signo NO
11/O/1 lbioncoI - 11/O//1 lonlrocileI
11/O//2 lplolinoI - 11/O/12 lbioncoI
Atlantico 1133/35A 1133 lbioncoI - 1133/1 lbioncoI
113O NO
113O/1 lovorioI
113O/5O lbioncoI - 113O/55 lbioncoI
COMPATIBILIT STAFFE E SISTEMI CON POSTI INTERNI VIDEO
Monitor 5 hIi Coax
Nexo 17O8/55 Sloffo incluso
Signo 17/O/55 17/O/O - 17/O/8 lconplelo di oggiunlivoI
Signo b/n 17/O/55 17/O/O - 17/O/8 lconplelo di oggiunlivoI
Arco 17O5/55 17O5/O
Colore
Per noggiori infornozioni sulle pulsonliere/posli inlerni vedere sezioni dedicole.
824/500 Posto esterno audio slim per pulsantiera Exigo
1145/500 Posto esterno audio per pulsantiera Sinthesi e Sinthesi Steel
1145/510 Posto esterno audio 12Vac per pulsantiera Sinthesi e Sinthesi Steel
1128/500 Posto esterno audio per pulsantiere 925, Exigo
1128/510 Posto esterno audio per pulsantiere 925, Exigo alimentato a 12Vac
5150/53 Pcstc esternc audic a 3 hIi per puIsantiera 925
POSTI ESTERNI AUDIO 4+N
Colore
1145/67 Posto esterno audio per pulsantiera Sinthesi e Sinthesi Steel
1035/67 Posto esterno audio per pulsantiera 925/Exigo
POSTI ESTERNI AUDIO 1+N
1810/40 Modulo telecamera a colori per pulsantiera Exigo
do ulilizzore in obbinonenlo con lo schedo 17/2/13l
1745/40 Modulo telecamera a colori per pulsantiera Sinthesi
do ulilizzore in obbinonenlo con lo schedo 17/2/13l
1758/40 Modulo telecamera a colori wide-angle per Sinthesi Steel
1810/70 Modulo telecamera B/N per pulsantiera Exigo
do ulilizzore in obbinonenlo con lo schedo 17/2/13l
1745/20 Modulo telecamera B/N con posto esterno per pulsantiera Sinthesi
1745/21 Modulo telecamera B/N con posto esterno ed un pulsante per pulsantiera Sinthesi
1745/22 Modulo telecamera B/N con posto esterno ed 2 pulsanti per pulsantiera Sinthesi
725/600 Modulo telecamera B/N per pulsantiera 925
do ulilizzore in obbinonenlo con lo schedo 17/2/13l
TELECAMERE/TELECAMERE CON POSTO ESTERNO PER SISTEMI VIDEO 5 FILI
1810/40 Modulo telecamera a colori per pulsantiera Exigo
1745/40 Modulo telecamera a colori per pulsantiera Sinthesi
1758/40 Modulo telecamera a colori wide-angle per Sinthesi Steel
1745/41 Modulo telecamera a colori con posto esterno ed un pulsante per pulsantiera Sinthesi
1758/41 Modulo telecamera a colori wide-angle con posto esterno e un pulsante per Sinthesi Steel
1810/70 Modulo telecamera B/N per pulsantiera Exigo
1745/70 Modulo telecamera B/N per pulsantiera Sinthesi
1745/80 Modulo telecamera B/N con posto esterno per pulsantiera Sinthesi
1745/81 Modulo telecamera B/N con posto esterno ed un pulsante per pulsantiera Sinthesi
1745/82 Modulo telecamera B/N con posto esterno ed 2 pulsanti per pulsantiera Sinthesi
725/600 Modulo telecamera B/N per pulsantiera 925
TELECAMERE/TELECAMERE CON POSTO ESTERNO PER SISTEMI VIDEO COAX
1745/22
1145/67
1745/82
i
S
I
S
T
E
M
I
V
I
D
E
O
C
I
T
O
F
O
N
I
C
I
i
38/39
S I S T E M I
V I D E O C I T O F O N I C I
SISTEMI ANALOGICI
0nologozione. M0-0F- 0F FN OO5
llronne cod. 78/11 onologozione M0-0F- \DF 0F FN OO5I
ALIMENTATORI CITOFONICI
Codice Dimensioni
(HxLxP)
mm
Mod.
DIN
Caratteristiche elettriche N. apparecchi
chiamati
in parallelo
Note
786/11 1 x 5/ x O 3 llinenlozione. 23O\oc
0ircuilo fonico \cc@O,12l
llinenlozione serroluro elellrico
12Vca@2A
0enerolore di nolo. 8\pp
0ircuilo fonico inlerconuniconle.
3,5-,5@O,12l
Polenzo dissipolo dopo un`oro di
lovoro. /,2 W
Polenzo lrosfornolore. 28\l
/ con
chiamata
elettronica
2 con
chiamata
lrodizionole
Dispositivo con generatore di
chionolo do ulilizzore in in-
pionli bose cilofonici /-n. Per
il fssoggio o nuro prevedere
kil sloffe 78/5O. Sosliluisce
olinenlolori 78/1,
78/1/, 78/38 e OO/1.
786/13 1 x O x 1O8 6 llinenlozione. 23O\oc
0ircuilo fonico \cc@O,12l
llinenlozione serroluro elellrico
12Vca@2,/l
0enerolore di nolo. 8\pp
0ircuilo fonico inlerconuniconle.
3,5-,5@O,12l
Portata contatto rel: 5A @12Vac
Polenzo dissipolo dopo un`oro di
lovoro. /,2 W
Polenzo lrosfornolore. 28\l
/ con
chiamata
elettronica
2 con
chiamata
lrodizionole
Dispositivo per impianti audio
/-n dololo di 2 generolori di
chionolo per differenziore lo
chiamata proveniente dai posti
eslerni. F fornilo di rele lenpo-
rizzolo lO-25sI per conondore
lelettroserratura in caso di
dislonze lunghe lro poslo esler-
no e posto interno. Sostituisce
gli olinenlolori 78/1, 78/1/,
78/38 e OO/1.
786/15 1 x O x 1O8 6 llinenlozione. 23O\oc
0ircuilo fonico \cc@O,12l
llinenlozione serroluro elellrico
12Vca@2,/l
0enerolore di nolo. 8\pp
0ircuilo fonico inlerconuniconle.
3,5-,5OO,12l
Porlolo conlollo rele l7-8-I. 5l
@ 12Vac
Porlolo conlolli rele l1-2-3 e /-5-
I. 5l @ 12Vac
Polenzo dissipolo dopo un`oro di
lovoro. /,2 W
Polenzo lrosfornolore. 28\l
/ con
chiamata
elettronica
2 con
chiamata
lrodizionole
Disposilivo per inpionli /-n
dotato di rel per gestire
lo connulozione oulonolico
di 2 ingressi o un ingresso e
servizio inlerconuniconle.
Presenti 2 generatori
di chiamata per differenziore
la chiamata lro i servizi.
Sosliluisce olinenlolori 78/5
e OO/5.
9000/230 5/ x 83 x 58,5 3 llinenlozione. 23O\oc
Uscita sul secondario:
12Vac@1,3l
Polenzo lrosfornolore. 18\l
2 con
chiamata
lrodizionole
Trosfornolore dololo di pro-
lezione PT0 ouloriprislinonle
in caso di corto circuito.
786/11
9000/230
786/13
0nologozione. M0-0F- 0F FN OO5
ALIMENTATORI VIDEOCITOFONICI
Codice Dimensioni
(HxLxP)
mm
Mod.
DIN
Caratteristiche elettriche Funzioni Note
789/5B 18O x 75 x 7 1O llinenlozione. 23O\oc
0ircuilo fonico \cc@O,2l
llinenlozione serroluro elellrico
12Vca@2A
0enerolore di nolo. 8\pp
lssorbinenlo. 2OOnl
Uscilo lenporizzolo.
18\cc@O,85l, 1\cc@O,23\oc
Tiner. /5-18Os
Polenzo dissipolo dopo un`oro di
lovoro. 5,7 W
Polenzo lrosfornolore. 38\l
Il dispositivo
consente di:
- chiamare
fno o /
dispositivi
con chiamata
elettronica
- accendere
contempora-
neamente un
monitor Arco
o 2 monitor
Imago/Si-
gno/Utopia.
Ulilizzolo per olinenlore
inpionli videocilofonici con
chiamata elettronica. Dotato
di prolezione PT0 ouloripri-
slinonle, liner regolobile e
generatore di chiamata. Per
impianti intercomunicanti
necessilo il disposilivo 78/51.
789/3 12 x 75 x 7 7 llinenlozione. 23O\oc
lssorbinenlo. 2OOnl
Uscilo lenporizzolo. 18\cc@
1,35l,
Polenzo dissipolo dopo un`oro di
lovoro. 5,7 W
Polenzo lrosfornolore. 38\l
Il dispositivo
consente
di accendere
contempora-
neamente 2
monitor
Arco o 3
monitor
Imago/Signo/
Utopia.
Ulilizzolo in obbinonenlo ol
78/5B cone olinenlolore
locole per for occendere pi
videocilofoni conlenporoneo-
mente. Sostituisce lalimenta-
lore 7O73/5
789/5B
S
I
S
T
E
M
I
V
I
D
E
O
C
I
T
O
F
O
N
I
C
I
40/41
S I S T E M I
V I D E O C I T O F O N I C I
SISTEMI ANALOGICI
787/1
SCATOLE REL/GENERATORI DI NOTA/TIMER/PROTEZIONI DI LINEA
Codice Dimensioni
(HxLxP)
mm
Mod.
DIN
Caratteristiche elettriche Note
788/51 1O8 x O x 55 6 llinenlozione. 12\oc
lssorbinenlo. O,18l@12Vac
Porlolo conlollo relel7-8-I.
5A@12Vac
Portata contatti: 1A@12Vac
Rele ulilizzolo per geslire 2 posli inlerniludio/\ideo
o poslo eslerno ludio/video pi servizio
inlerconuniconle in connulozione oulonolico.
F dololo di 5 sconbi, sosliluisce i rele 332/1 788/1
e /3/O/11.
788/54 21 x O x / 12 llinenlozione. 12\oc
lssorbinenlo. O,18l@12Vac
Portata contatto rel: 5A@3O\
Portata contatti: 2A@1OO\
Rele ulilizzolo per geslire fno o / posli inlerni lu-
dio/\ideo o 3 posli eslerni ludio/video pi servizio
inlerconuniconle in connulozione oulonolico. F
dololo di 5 sconbi, sosliluisce il rele 788//.
788/58 1O8 x O x 55 6 llinenlozione. 12\oc
lssorbinenlo. O,18l@12Vac
Portata contatto rel: 5A@3O\
Portata contatti: 2A@1OO\
Rele ulilizzolo per geslire fno o / posli inlerni lu-
dio o 3 posli eslerni ludio pi servizio inlerconu-
niconle in connulozione oulonolico. F dololo di /
sconbi, sosliluisce i rele 788/8 e 332/8.
788/52 5/ x / x O 3 llinenlozione. 12\co
lssorbinenlo. O,18l@12Vac
Portata contatto rel: 5A@3O\
Rele ulilizzolo per ripelere lo chionolo elellronico/
lrodizionole o conondore uno secondo serroluro
elellrico. F dololo di 2 sconbi, sosliluisce i rele
788/11-788/21-788/3O e 788/5.
Per fssoggio o nuro ulilizzore kil 78/5O.
788/22 /7 x 58 x 15 - llinenlozione. 12\co
lssorbinenlo. 2OOnl@12Vcc
Portata contatto rel: 5A@12Vac
Tiner 1-3Os
Rele ulilizzolo per ripelere lo chionolo elellronico/
lrodizionole. F dololo di uno sconbo ed inslollobi-
le oll`inlerno del cilofono.
1032/81 72 x O x 75 / llinenlozione. 12-2/\cc/\oc
lssorbinenlo. 2OOnl@12Vcc
Portata contatto rel: 5A@12Vac
Tenporizzolore per serroluro elellrico.
1083/69 12O x 12O x 55 - llinenlozione. 12-2/\cc/\oc
lssorbinenlo. 3OOnl
0onnulolore video che consenle lo connulozione
video fno o / leleconere T\00 su un`unico uscilo
in modo ciclico.
789/51 3 x 75 x 1O3 2 llinenlozione. \cc
lssorbinenlo. 5Onl
npedenzo elellronico do ulilizzore in obbinonenlo
dell`olinenlolore 78/5B in inpionli con covo
coossiole con servizio inlerconuniconle.
787/1 75 x 72 x 1O3 / llinenlozione. 12\oc
lssorbinenlo. 25Onl@12Vac
0enerolore di nolo do ulilizzore per ripelere lo
chionolo elellronico su inpionli oudio /-n e video
con coossiole. 0hiono conlenporoneonenle fno
a 2 dispositivi.
787/2 75 x 72 x 1O3 / llinenlozione. 12\oc
lssorbinenlo. 25Onl@12Vac
0enerolore di nolo do ulilizzore per ripelere lo
chionolo elellronico su inpionli oudio 1-n e video
5 fli.
0hiono conlenporoneonenle fno o 2 disposilivi.
1332/85 3 x O x 58 2 0orico nox. /OOO\l
0orrenle nox. 2Ol
Disposilivo di prolezione per lineo di olinenlozio-
ne 23O\oc. Do ulilizzore vicino ol disposilivo do
proteggere.
1332/86 37 x O x 58 3 0orico nox. /OOO\l
0orrenle nox. 2Ol
lllenuozione in dB. OdB@2MHz
Fillro per rodiofrequenze su lineo di olinenlozione
23O\oc. Do ulilizzore in coso in cui sull`inpionlo vi
siono dislurbi o rodiofrequenzo.
788/54
1794/4A Distributore video 4 uscite per impianti video con coassiale
Dislribuisce il segnole video ol piono, viene olinenlolo con 15-18\cc.
Dinensioni. lL x H x PI 5 x / x 28 nn
1131/4 Confezione 10 diodi
Do ulilizzore in inpionli oudio /-n e video con 0oox in presenzo di servizio
intercomunicante.
7057/234 Cavo multipolare a 14 conduttori + cavo coassiale
Fornilo in bobine do 1OOn Dionelro eslerno del covo 17 nn
Sezioni. 2 x O,8 nn2, x O,5 nn2, x O,35 nn2
7057/235 Cavo multipolare a 8 conduttori + cavo coassiale
Fornilo in bobine do 1OOn Dionelro eslerno del covo 15 nn
Sezioni. 2 x 1 nn2, 2 x O,8 nn2, 3 x O,35 nn2, 1 x O,5 nn2
ACCESSORI PER SISTEMI AUDIO 4+N E VIDEO CON COAX
1742/13A Dispositivo di adattamento unit di ripresa
Consente di adattare una telecamera con segnale video su cavo coassiale in impianti VOP
955l0 Distributcre videc uscite per impianti videc 5 hIi
Dislribuisce il segnole video ol piono, viene olinenlolo con 15-18\cc.
Dinensioni. lL x H x PI 5 x / x 28 nn
1035/25 Dispositivo di segreto di conversazione per pulsantiera 925
Do ulilizzore uno ogni / ulenli.
1110/74 Dispositivo di segreto di conversazione per pulsantiera Exigo
Do ulilizzore uno ogni / ulenli.
1158/74 Dispositivo di segreto per pulsantiera Sinthesi e Sinthesi Steel
Do ulilizzore uno ogni / ulenli.
ACCESSORI PER SISTEMI AUDIO 1+N E VIDEO 5 FILI
S
I
S
T
E
M
I
V
I
D
E
O
C
I
T
O
F
O
N
I
C
I
42/43
S I S T E M I
V I D E O C I T O F O N I C I
SUONERIE
Urmet presenta una gamma
di suonerie clossiche,
compatibili con tutte le tipologie
di inpionlo. l queslo offerlo
si aggiunge poi Mistral, una
serie di suonerie che permette
I`ampIihcazicne del suono, con
in pi Ia pcssibiIit deI asb
visivo. Tutto con tecnologia
via radio. Uno conodil in
prinis per l`inslollozione,
che non necessita di cablaggio
flore e che si senplifco
soprattutto in caso di opere in
inpionli gi esislenli. nollre,
lo soluzione wireless consente
di utilizzare dei ricevitori
portatili, ulili in nolli cosi,
come ad esempio per custodi
di ville o condonini, o nel coso
di convolescenli, o onche
solo per conodil. Lo porlolo
di ricezione dello suonerio
senzo fli orrivo o 15O o 2OO
nelri, o secondo del nodello.
Dinensioni lL x H x PI 8O x 8O x 32 nn
SUONERIE CLASSICHE
Codice IperVoice Digivoice Coax 5 hIi 4+n 1+n Note
9854/40 NO NO NO NO S (chiamata
lrodizionoleI
NO Assorbimento:
135mA@ 12Vac
9854/41 NO NO S S S (chiamata
lrodizionoleI
NO
9854/42 NO NO S S S NO Emette un suono tritonale
con lo possibilil di
personolizzorlo.
Necessilo di bollerio \cc
1072/59 S S NO NO NO NO Emette un suono tritonale
con lo possibilil di
personolizzorlo.
Necessilo di bollerio \cc
Suonerie wireless Mistral
Possibilil di scegliere
la melodia della chiamata.
Funzione Repeoler. possibilil
di ounenlore lo dislonzo
tra suoneria e pulsante
di chiamata collegando
un pulsante di chiamata
su una seconda suoneria
wireless. Ulilizzondo il
ripelilore di chionolo /311/13
possibile ripetere una
chiamata su suoneria Mistral
su un quolsiosi inpionlo.
Frequenzo di lrosnissione
88,35Mhz. Funzione ollorne.
mantenendo per pi di 2s
il pulsante del trasmettitore
si invia un suono di allarme
differenle dol suono scello.
4311/701* Kit Mistral con ripetitore di chiamata e suoneria
Lo confezione conposlo do un ripelilore /311/13 ed uno suonerio con porlolo di 1OO n
e scelta di 3 melodie.
* Per verifcore lo disponibilil rivolgersi ollo rele connerciole
9854/42
S
I
S
T
E
M
I
V
I
D
E
O
C
I
T
O
F
O
N
I
C
I
44/45
C A T A L O G O
G E N E R A L E
P
O
S
T
I

I
N
T
E
R
N
I
T-MODO
I-MODO
MODO
AIKO
FOLIO
NEXO
SIGNO
ARCO
ATLANTICO
1130
VIVA-VOCE DUO
INTERCOM
P
O
S
T
I

I
N
T
E
R
N
I
DESIGN
E VERSATILIT
46/47
Urmet ha sviluppato i nuovi
prodotti in modo da renderli
utilizzabili anche da parte di
chi sio offello do diffcoll
uditive. t-Modo, i-Modo,
Modo, Aiko, Folio, Signo
P O S T I
I N T E R N I
viva-voce Modo e Aiko e
la nuova versione di Folio
soft-touch, per una tecnologia
che arreda ogni stile.
La gamma di posti interni
Urmet si conferma
lo pi conplelo e fessibile
sul mercato, con unampia
voriel di esleliche di cilofoni
e monitor compatibili
con tutti i sistemi di impianto
analogici e digitali.
Tecnologia e design sono
alla base dello sviluppo di tutti
i prodotti: nascono cos i nuovi
SOLUZIONI PER TUTTI
GLI STILI:
PREGIO
LUSSO
RESIDENZIALE
POSTI INTERNI URMET:
LIBERI DI SCEGLIERE.
MODO
Spazio allimmagine
P. 52
FOLIO
Lo stile oggi soft-touch
P. 56
NEXO
Levoluzione della specie
P. 58
t-MODO
*
Oggi gi domani
P. 48
sono in grado di emettere
onde elettromagnetiche
che possono essere captate
da portatori di apparecchio
acustico. I dispositivi sono
infatti compatibili con tutte
le protesi acustiche con
nodolil di funziononenlo
T (Norme ETS 300381
e EN 60118).
AIKO
La linea delleleganza
P. 54
i-MODO
Verso la comunicazione
P. 50
2
0
1
3
2
0
1
3
* Per verifcore lo disponibilil del prodollo conlollore lo rele vendilo.
SIGNO audio
La sottile linea del design
Disponibile in 3 diverse colorazioni
P. 60
SIGNO
Bello e funzionale
Disponibile nella
versione a colori,
b/n e in 3 diverse
colorazioni
P. 60
ARCO
Ed subito casa
P. 64
ATLANTICO
Ergonomia
a portata di mano
P. 66
1130
Il classico
P. 68
ARCO
Ed subito casa
P. 64
P
O
S
T
I

I
N
T
E
R
N
I
48/49
P O S T I
I N T E R N I
Microfono Telecamera
Altoparlante Tasto Home Altoparlante
> PREDISPOSIZIONE PER HOME AUTOMATION
IPERHOME
> DISPLAY A COLORI 10" TOUCH-SCREEN
> CHIAMATE INTERCOMUNICANTI AUDIO VIDEO
> ATTIVAZIONI ILLIMITATE MEDIANTE TASTIERA
VIRTUALE
> POSSIBILIT DI CHIAMARE PI CENTRALINI
O POSTAZIONI PRESIDIATE
> GESTIONE DI DUE SERRATURE ELETTRICHE
> SCELTA DEL TONO DI SUONERIA
> SCANSIONE DI TELECAMERE DI CONTROLLO
> INTERROGAZIONE MESSAGGI GIACENTI
> FUNZIONE DI APRIPORTA AUTOMATICO
> MUTE CON SEGNALAZIONE A LED
> AUDIO MEDIANTE DUE ALTOPARLANTI
> MONTAGGIO A PARETE, AD INCASSO
O APPOGGIO SU TAVOLO
CARATTERISTICHE PRINCIPALI
COMPATIBILE CON
2 i
riproduzione multimediale,
controllo ascensori e
visualizzazione delle immagini
di videosorveglianza.
Lo fniluro lucido conferisce
solidit al dispositivo, mentre
il colore bianco ne esalta le
linee semplici e moderne
che ben si integrano con tutti
gli stili architettonici. Grazie
allo schermo touch wide da
t-Modo un terminale di
controllo per tutti gli impianti
tecnologici della casa. Grazie
od un`inlerfoccio ulenle
semplice e completamente
touch possibile non solo
geslire lo videocilofonio, no
onche conondore funzioni
avanzate come: setting dei
sistemi domotici, controllo
dellimpianto antintrusione,
10 pollici e unintegrazione
funzionole noi vislo in un
lerninole videocilofonico,
con t-Modo tutta la casa
a portata di mano.
1071/1
1071/1
*
VIDEOCITOFONO
Monitor 10 touch-screen
Dololo di leleconero per chionole oudio/video. 0onsenle di usufruire di lulle le funzioni
videocilofoniche del sisleno per\oice e di conlrollore le funzioni di hone oulonolion
di perHone.
* Per verifcore lo disponibilil del prodollo conlollore lo rele vendilo.
P
O
S
T
I

I
N
T
E
R
N
I
50/51
P O S T I
I N T E R N I
> PREDISPOSIZIONE IPERHOME
> DISPLAY A COLORI 7 TOUCH-SCREEN
> CHIAMATE INTERCOMUNICANTI ILLIMITATE
DA TASTIERA VIRTUALE SU SCHERMO
O DA RUBRICA
> ATTIVAZIONI ILLIMITATE MEDIANTE TASTIERA
VIRTUALE
> POSSIBILIT DI CHIAMARE PI CENTRALINI
O POSTAZIONI PRESIDIATE
> GESTIONE DI DUE SERRATURE ELETTRICHE
> SCELTA DEL TONO DI SUONERIA
> SCANSIONE DI TELECAMERE DI CONTROLLO
> INTERROGAZIONE MESSAGGI GIACENTI
> FUNZIONE DI APRIPORTA AUTOMATICO
> MUTE CON SEGNALAZIONE A LED
> AUDIO MEDIANTE DUE ALTOPARLANTI
CARATTERISTICHE PRINCIPALI
COMPATIBILE CON
3 i
Mute inserito
Telecamera
Apriporta
automatico
inserito
Messaggio
videocitofonico
Presenza/Assenza
Porta aperta Principale
Porta aperta Secondario
i-Modo si installa ad appoggio
parete ed un vero e
proprio multimedia-point
per tutta la casa, grazie
oll`inlerfocciobilil con i
sistemi domotici. Laspetto
nero lucido e le forme morbide
e semplici rendono i-Modo
elegonle e roffnolo, nenlre
l`inlerfoccio confgurobile
propone combinazioni
cromatiche ad alto contrasto
che agevolano lutente.
i-Modo un monitor
videocitofonico su protocollo
IP, ma anche molto di pi. Con
i-Modo possibile visualizzare
in presa diretta le immagini
della videosorveglianza e
usare lintercomunicante o
servizi VoIP in videochiamata,
grazie alla telecamera
frontale integrata. Con i-Modo
si possono gestire funzioni
domotiche e riprodurre audio
slereo, video e fologrofe
grazie allinterfaccia SD-Card.
1716/2
1717/2
VIDEOCITOFONO
Monitor IP 7" a colori touch-screen. Connessione IperVoice
con cavo UTP CAT5/5e/6 e connettore RJ45.
Predisposto per la chiamata al piano. Ingresso per pulsante panico. Consente di chiamare
qualsiasi utente dellimpianto mediante tastiera virtuale a schermo o rubrica interna.
Non necessita di staffa separata. Consente di gestire la domotica di appartamento
IperHome. Permette di effettuare chiamate intercomunicanti audio-video.
Alimentazione mediante switch PoE o con alimentatore locale.
P
O
S
T
I

I
N
T
E
R
N
I
52/53
P O S T I
I N T E R N I
> DISPLAY A COLORI 7" CON TOUCH-SCREEN
> CHIAMATE INTERCOMUNICANTI ILLIMITATE
DA TASTIERA VIRTUALE SU SCHERMO
O DA RUBRICA
> ATTIVAZIONI ILLIMITATE MEDIANTE
TASTIERA VIRTUALE
> POSSIBILIT DI CHIAMARE PI CENTRALINI
O POSTAZIONI PRESIDIATE
> GESTIONE DI DUE SERRATURE ELETTRICHE
> SCELTA DEL TONO DI SUONERIA
> SCANSIONE DI TELECAMERE DI CONTROLLO
> INTERROGAZIONE MESSAGGI GIACENTI
> FUNZIONE DI APRIPORTA AUTOMATICO
> MUTE CON SEGNALAZIONE A LED
> AUDIO MEDIANTE DUE ALTOPARLANTI
CARATTERISTICHE PRINCIPALI
COMPATIBILE CON
3 i
Display
Mute inserito
Apriporta
automatico
inserito
Messaggio
videocitofonico
Apertura
cancello pedonale
Accensioe
luci scale
Attivazione
comunicazione
Apertura
cancello carraio
Mute
Impostazioni
audio/video
Visualizzazione
altre telecamere
Presenza/Assenza
Porta aperta Principale
Porta aperta Secondario
Tecnologia a portata di mano.
Con Modo la gestione delle
funzioni semplice.
I facili men e la tecnologia
touch-screen guidano
in tutte le operazioni.
Un sistema di icone
dallinterfaccia immediata
facilita lutilizzo dei comandi,
con lo slesso conodil
con cui si adopera
solitamente un telefonino.
videocitofoniche: le chiamate
intercomunicanti, comprese
quelle a centralino, non hanno
limiti e ogni nominativo
richiamabile direttamente
da tastiera virtuale su
schermo o selezionandolo
dalla rubrica interna, a tutto
vonloggio dello prolicil
di utilizzo. Inoltre, le
comunicazioni avvengono
in vivo-voce con lo possibilil
di interrompere laudio verso
lesterno, dando quindi un plus
di privacy alle conversazioni.
La resa audio ottimale,
grazie a 2 altoparlanti
di grande potenza.
Ampio spazio allimmagine
con Modo. Con il suo display
da 7 a colori, unito alla
possibilil di selezionore
ciclicamente le telecamere
a cui pu essere collegato
limpianto IperVoice, questo
monitor garantisce un
conlrollo effcoce di lulle le
aree videosorvegliate. Inoltre,
il sistema di segreteria
videocitofonica integrato,
permette di visualizzare
i messaggi lasciati da chi
ha cercato lutente durante
la sua assenza. Modo si
conferma leader di prestazioni
anche per le altre funzioni
La gestione dellaudio
libera anche nei toni di
chiamata, con diverse
suonerie a corredo tra cui
scegliere; possibile per
escludere il suono, grazie alla
funzione Mute, segnalata
do LFD. Lo liberl e versolilil
di queslo nonilor non fnisce
qui: infatti in grado di gestire
in modo autonomo due
serrature elettriche. Modo
porta in casa la tecnologia
pi avanzata in unestetica
minimal: solo una cornice,
dalle forme morbide e dai
materiali curati.
1717/11
1717/12
1717/11 Monitor 7 a colori touch-screen. Connessione sulla montante di colonna IperVoice
con cavo UTP CAT5/5e/6 e connettore RJ45.
Predisposto per la chiamata al piano. Ingresso per pulsante panico. Consente di chiamare
qualsiasi utente dellimpianto mediante tastiera virtuale a schermo. Non necessita di staffa
separata.
1717/12 Monitor 7 a colori touch-screen. Connessione sulla montante di colonna 2Voice.
Predisposto per la chiamata al piano. Ingresso per pulsante panico. Consente di chiamare
qualsiasi utente dellimpianto mediante tastiera virtuale a schermo. Non necessita di staffa
separata.
VIDEOCITOFONO
P
O
S
T
I

I
N
T
E
R
N
I
54/55
P O S T I
I N T E R N I
> DISPLAY 4.3 A COLORI OSD (ON SCREEN
DISPLAY) CONVISUALIZZAZIONE DEI COMANDI
> TECNOLOGIA SOFT-TOUCH
> GESTIONE FINO A 32 CHIAMATE
INTERCOMUNICANTI CON MENU OSD
> MATERIALI DI PREGIO
> MONTAGGIO DA APPOGGIO PARETE
CON POSSIBILIT DI INCASSO
(CON SCATOLA DEDICATA)
> PREDISPOSIZIONE INTEGRATA
PER PORTATORI DI APPARECCHIO ACUSTICO
CARATTERISTICHE PRINCIPALI
COMPATIBILE CON
3 i
Display
Tasto Fonia
Autoinserzione
Joypad
Chiamata al centralino
Tasto Mute
Apriporta
Apriporta 2
Presenza/Assenza
Porta aperta Principale
Porta aperta Secondario
Messaggio Videocitofonico
Apriporta automatico inserito
Mute inserito
Microfono
Ogni comando gestito
sforondo senplicenenle
il frontale: merito della
tecnologia soft-touch che
lascia inalterate le linee
e ollivo in lullo senplicil
la chiamata, la fonica,
lapertura porta e altri
servizi supplementari,
Materiali pregiati, funzioni
avanzate, dimensioni ridotte.
Il nuovo videocitofono viva-
voce Aiko, disponibile in due
colorazioni, bianco e nero,
soddisfa le esigenze
del mercato e colpisce
per il suo design pulito
e minimalista.
quali la chiamata al piano
differenziata, lindicazione
porta ingresso aperta,
il comando di apertura di
un secondo cancello elettrico
e laccensione delle luci scale.
Il display OSD 4.3 a colori
e garantisce unottima visione
da tutte le angolazioni.
Il men facile da usare,
grazie alle icone intuitive
che guidano allutilizzo:
possibile accedervi in
qualsiasi momento, anche
durante la chiamata, cos
do nodifcore il volune dello
fonia e regolare contrasto,
colore e luninosil.
BIANCO
Display a colori
NERO
Display a colori
1716/1
1716/2 - /4
1716/51
1716/60 Scatola incasso con 1 telaio di colore bianco e 1 telaio di colore nero.
1716/50 Supporto tavolo.
1716/51 Set di frontali colorati (rosso, verde, blu, grigio).
ACCESSORI
VIDEOCITOFONI A COLORI
CODICE COLORE NOTE
2

V
O
I
C
E
I
P
E
R
V
O
I
C
E
1716/1 S NO Nero
1716/2 S NO Bianco
1716/4 NO S Bianco
Videocitofono a colori Aiko viva-voce con display OSD 4.3
Videocitofono a colori Aiko viva-voce con display OSD 4.3
Videocitofono a colori Aiko viva-voce con display OSD 4.3
P
O
S
T
I

I
N
T
E
R
N
I
56/57
P O S T I
I N T E R N I
> DISPLAY 3,5 A COLORI OSD (ON SCREEN DISPLAY)
CON VISUALIZZAZIONE DI TUTTI I COMANDI
> DESIGN DI LUSSO IN 2 COLORAZIONI
(BIANCO E NERO) CON EFFETTO LUCIDO HI-TECH
> PERSONALIZZAZIONE DEI COLORI E DEI TONI
DEL DISPLAY
> REGOLAZIONI TRAMITE JOYPAD
> MINIMO SPESSORE FILOMURO
> TECNOLOGIA SOFT-TOUCH
> PREDISPOSIZIONE INTEGRATA PER
PORTATORI DI APPARECCHIO ACUSTICO
CARATTERISTICHE PRINCIPALI
COMPATIBILE CON
4 i
Display
Apriporta
automatico
inserito
Apriporta
Microfono
Display
videocitofonico
Attiva Audio
Mute inserito
Autoinserzione
Chiamata al Centralino
Tasto Mute Apriporta 2
Presenza/Assenza
Porta aperta Principale
Porta aperta Secondario
videocitofoniche e tutte
quelle tipiche dei moderni
sistemi a cui si interfaccia.
La comunicazione
con gli altri utenti di
impianto resa ampia
e agevole, grazie a una
rubrica di 32 nominativi.
con Toan Nguyen, Folio
la risposta per chi ricerca
lo slile, lo nodernil delle
linee e dei materiali (come
il policarbonato lucido nelle
due colorazioni nera e bianca)
e insieme la concretezza
di soluzioni up to date.
Queste ultime si notano
Il videocitofono viva-voce Folio
appare immediatamente come
un monitor in cui convergono
tecnologia e design.
Un piccolo oggetto di lusso,
dedicato ad alte prestazioni
e curato nei dettagli.
Disegnato da Antonio Citterio
in collaborazione
in prinis dollo nodolil
dei comandi: tutte le funzioni
sono regolate tramite
tecnologia soft-touch;
inoltre ogni comando viene
visualizzato sul display
attraverso un sistema di icone
grofche. Folio in grodo
di gestire le semplici funzioni
NERO
Display a colori
BIANCO
Display a colori
1706/5-/7
1706/6-/8
1706/60 Scatola incasso per videocitofono viva-voce Folio
Realizzata in materiale plastico ABS colore nero. Dimensioni: 131 (L) x 129 (H) x 53 (P) mm.
1706/61 Kit di hssaggic mcnitcr viva-vcce FcIic su pareti in cartcngessc
0osliluilo do 2 sloffelle che consenlono di fssore lo scololo incosso UTD 17O/O su uno
parete in cartongesso.
ACCESSORI
VIDEOCITOFONO A COLORI FOLIO SOFT-TOUCH COMPATIBILIT SISTEMI
CODICE COLORE NOTE 2

V
O
I
C
E
I
P
E
R
V
O
I
C
E
1706/5 S NO Nero
1706/6 S NO Bianco
1706/7 NO S Nero
1706/8 NO S Bianco
Videocitofono Folio da incasso parete.
Videocitofono Folio da incasso parete.
Videocitofono Folio da incasso parete.
Videocitofono Folio da incasso parete.
P
O
S
T
I

I
N
T
E
R
N
I
58/59
P O S T I
I N T E R N I
> 7 TFT DISPLAY
> MONTAGGIO A PARETE
> PREDISPOSIZIONE PER FISSAGGIO CON SCATOLE
503 E 60
> 2 CONTATTI A SECCO PER IL COLLEGAMENTO
> 2 PULSANTI PER SERVIZI SUPPLEMENTARI
> REGOLAZIONE (VOLUME, CONTRASTO,
LUMINOSIT, COLORE)
CARATTERISTICHE PRINCIPALI
COMPATIBILE CON
5FILI COAX
4 i
Display
Microfono
Men funzioni
Apriporta Tasto di servizio Tasto Fonia Tasto di servizio
Nexo rappresenta il massimo
dellevoluzione tecnologica
nel campo dei sistemi
videocitofonici con sistema
coassiale. Il monitor TFT
da 7 a colori, laudio viva-voce
e linterfaccia semplice ne
fanno uno strumento semplice
da usare e bello da vedere.
Innovare per passione
Con il nuovo monitor Nexo
Urmet rivoluziona il mondo
dei sistemi videocitofonici
onologici, perche d un
nuovo impulso al settore
con un apparecchio ad alta
tecnologia e perch consente
di incrementare le prestazioni
degli impianti esistenti
senza opere impegnative.
Nexo una linea pi moderna,
che arreda; pi sicurezza,
grozie o innogini pi defnile,
pi convenienza, perch
onplio le copocil dei sisleni
tradizionali. Tutte le funzioni
(audio on/off, apertura porta,
funzioni accessorie) sono
attivabili tramite quattro
semplici tasti.
1708/1 Monitor vivavoce NEXO 7" Appoggio parete (staffa inclusa)
1708/955 Staffa per SISTEMI 5 FILI
ACCESSORI
Per verifcore lo disponibilil rivolgersi ollo rele connerciole
P
O
S
T
I

I
N
T
E
R
N
I
60/61
P O S T I
I N T E R N I
> DISPLAY A COLORI O IN B/N
> FINITURA LUCIDA (VERSIONE BIANCA)
> MINIMO INGOMBRO
> DISPONIBILE IN BIANCO, ANTRACITE E PLATINO
> PREDISPOSIZIONE INTEGRATA PER
PORTATORI DI APPARECCHIO ACUSTICO
CARATTERISTICHE PRINCIPALI
COMPATIBILE CON
5FILI COAX
5 i
Display a colori
o b/n
Tasti per servizi
ausiliari come:
apertura secondo
cancello elettrico,
accensione luci scale,
autoinserzione video
Apriporta
pi 3 pulsanti ausiliari per il
comando di servizi secondari,
come luci scale, apertura
serratura elettrica secondaria,
chiamata intercomunicante).
deole per chi obbino quolil
e convenienza, nella versione
videocitofonica Signo sia
colore sia b/n: il suo display
LCD di 4 nella versione a
colori, e di 4.5 nel b/n.
Il videocitofono Signo gestisce
la chiamata elettronica con un
altoparlante dedicato posizio-
nato sotto il microtelefono ed
compatibile con tutti i prin-
cipali sistemi video di Urmet.
La chiamata regolabile da
un potenziometro a 3 posizioni
(Alto-Basso-Mute, questulti-
mo con indicatore meccanico
di colore rosso).
Linee minimal per un design
sollilissino, frnolo 0illerio.
Sia nella versione citofonica,
sia in quella videocitofonica,
la linea di Signo si attesta
come la pi piccola sul
mercato, con un ingombro
estremamente ridotto e uno
spessore di soli 5 cm.
Signo si sposa a tutti gli
ambienti grazie al rigore delle
sue linee e ollo versolilil
delle sue fnilure. infolli
disponibile in 3 diverse
colorazioni: bianco lucido,
antracite e platino.
Lo superfcie perfellonenle
fol si ornonizzo con lo lolole
ossenzo di spigoli. i profli
sono infatti arrotondati,
come tondi sono i tasti di
utilizzo intuitivo (apriporta
Il tasto chiave retroillumina-
to di color verde. Per aumen-
tare le prestazioni possibile
applicare laggiuntivo pulsanti,
con 6 tasti, un commutatore
e 2 led: i led, opportunamen-
te collegati, permettono di
segnalare ad esempio: porta
aperta, deviazione di chiamata,
mentre il commutatore devia
la chiamata verso un altro
dispositivo. Signo consente
la sua installazione ad
appoggio tavolo grazie ad un
supporto trasparente, che si
armonizza al design del mo-
nitor e permette un semplice
aggancio del microtelefono.
Il cablaggio estremamente
semplice e il pratico sistema
di staffe Urmet permette
lapplicazione di Signo ai pi
importanti sistemi analogi-
ci e digitali. Il posto interno
predisposto per lutilizzo
da parte di persone audio-
lese dotate di particolare
apparecchio acustico in
grado di captare le onde
elettromagnetiche
emesse dallaltoparlante
dello stesso posto interno.
BIANCO
Display a colori o in b/n
PLATINO
Display a colori
ANTRACITE
Display a colori
P
O
S
T
I

I
N
T
E
R
N
I
P O S T I
I N T E R N I
62/63
VIDEOCITOFONI SENZA STAFFA COMPATIBILI SU TUTTI I SISTEMI
VIDEOCITOFONI SENZA STAFFA COMPATIBILI SU TUTTI I SISTEMI
1740/1 225 x 205 x 50 bianco b/n
1740/40 225 x 205 x 50 bianco
1740/41 225 x 205 x 50 antracite
1740/42 225 x 205 x 50 platino
1740/20 225 x 2O5 x 5O bionco Relrofl senlinel / \edelle explorer.
Il monitor non pu essere utilizzato
in impianti con telecamera Vidicon,
ma solo con telecamere CCD.
CODICE DIMENSIONE COLORE VERSIONE
(HxLxP) mm
VIDEOCITOFONI CON STAFFA PER SISTEMI
VIDEOCITOFONI SENZA STAFFA COMPATIBILI SU TUTTI I SISTEMI
1740/713 S bianco b/n
1740/753 S bianco
CODICE 2 VOICE COLORE VERSIONE
Tutti i modelli riportati in tabella hanno dimensioni (h x l x p) 225 x 205 x 50 mm.
Colore
STAFFE PER SISTEMI
CODICE CARATTERISTICHE
2

V
O
I
C
E
I
P
E
R
V
O
I
C
E

C
O
A
X

5

F
I
L
I
1740/83 S NO NO NO
1740/95 NO S NO NO
1740/90 NO NO S NO
1740/955 NO NO NO S
1740/86 NO NO S NO
1083/96 S NO NO NO
Staffa predisposta per il collegamento della chiamata al piano.
Staffa completa di aggiuntivo tasti composto da 6 pulsanti per
servizio intercomunicante e 2 Led per segnalazioni stato impianto:
porta aperta (Led rosso) e deviazione chiamata (Led verde).
Colore Bianco. Dimensioni (L x H x P) mm: 246 x 225 x 50.
Aggiuntivo da abbinare alla staffa 2Voice per gestire le chiamate
intercomunicanti. Colore Bianco.
1740/1
1740/40
1740/41
1740/42
1740/86
COD. 1740

COD. 1140
CODICE CARATTERISTICHE
2

V
O
I
C
E
I
P
E
R
V
O
I
C
E

4
+
N
1140/1 225 x 85 x 42 NO NO S

1140/41 225 x 85 x 42 NO NO S
1140/42 225 x 85 x 42 NO NO S
1140/12 225 x 106 x 42 NO NO S
1139/2 225 x 85 x 42 NO S NO
1183/2 225 x 85 x 42 S NO NO
1740/92 Confezione supporto da tavolo in plexiglass trasparente per videocitofono Signo
Dotato di borchia con cavo di lunghezza 1,5 m ed utilizzabile con staffe senza aggiunta di pulsanti.
Dimensioni (H x L x P) mm: 152 x 222 x 185.
1740/93 Confezione supporto da tavolo in plexiglass trasparente per videocitofono Signo con aggiuntivo
Dotato di borchia con cavo di lunghezza 1,5 m ed utilizzabile con staffe con aggiunta di
pulsanti. Dimensioni (H x L x P) mm: 152 x 222 x 190.
1140/50 Confezione supporto da tavolo in plexiglass trasparente per citofono Signo
Dotato di borchia con cavo di lunghezza 1,5 m. Dimensioni (H x L x P) mm: 200 x 95 x 158.
1140/51 Confezione supporto da tavolo in plexiglass trasparente per citofono Signo con pulsanti
aggiuntivi 1140/12
Dotato di borchia con cavo di lunghezza 1,5 m. Dimensioni (H x L x P) mm: 200 x 110 x 158.
1140/56 Kit tasto Mute e 2 Led per citofono
Consente di deviare la chiamata su un secondo apparecchio, di controllare se la porta dingresso
rimasta aperta e di aprire automaticamente una serratura elettrica in fase di chiamata.
1140/53 Kit regolazione del volume di chiamata per citofono
nserilo nel cilofono pernelle di regolore l`inlensil del volune di chionolo in 3 posizioni.
min, medio, max.
1140/55 Confezione 8 tasti aggiuntivi per citofono
Da utilizzare con i citofoni predisposti per laggiunta dei pulsanti supplementari. Colore bianco.
9854/56 Ronzatore elettronico supplementare per videocitofono Signo
Inserito sulla staffa del monitor consente di essere impegnato come suoneria supplementare
per differenziare la chiamata. Alimentazione: 12Vcc; assorbimento in chiamata 60mA.
9854/55 Ronzatore elettronico supplementare per citofono Signo
Inserito allinterno del citofono consente di essere impegnato come suoneria
supplementare per differenziare la chiamata. Alimentazione: 12Vcc; assorbimento
in chiamata 60mA.
CITOFONI PER SISTEMI
ACCESSORI PER CITOFONO E VIDEOCITOFONO SIGNO
Citofono predisposto per 3 pulsanti supplementari di cui
uno gi disponibile. 0olore Bionco
Citofono con 3 pulsanti supplementari. Colore Antracite
Citofono con 3 pulsanti supplementari. Colore Platino
Citofono con 10 pulsanti supplementari per chiamate
intercomunicanti. Colore Bianco
Dotato di 3 pulsanti supplementari
Dotato di pulsante apriporta e 3 pulsanti supplementari
1140/1 1140/41
1140/42 1140/12
1740/92
P
O
S
T
I

I
N
T
E
R
N
I
64/65
P O S T I
I N T E R N I
> ESTREMA FACILIT DI UTILIZZO
> ROBUSTEZZA ED ERGONOMIA
CARATTERISTICHE PRINCIPALI
COMPATIBILE CON
COD. 1715
5FILI COAX
5 i
Apriporta
Tasto di servizio
Tasto di servizio
con costi contenuti e un
oggetto dalle linee morbide
e discrete.
i losli sono offoncoli do icone
che ne permettono un utilizzo
intuitivo: al tasto apriporta si
aggiungono 2 tasti per i servizi
secondari e la funzione Mute
Arco il videocitofono
Urmet b/n con display 4,5
che abbina la compostezza
delle sue linee sobrie ad
un`eslreno senplicil.
regolata in modo meccanico
e segnalata da un indicatore
rosso che compare sulla
levetta. Ideale per chi vuole
passare alla videocitofonia
1715/50
Supporto da tavolo
1715/1
Videocitofonico b/n Arco
1715/1
1715/50
ACCESSORI
1715/50 Confezione supporto da tavolo per videocitofono, in plexiglass trasparente
Dotato di borchia con cavo di lunghezza 1,5 m senza staffa.
Dimensioni (L x H x P): 222 x 162 x 185 mm.
9854/56 Ronzatore elettronico supplementare
Inserito sulla staffa del monitor o allinterno del citofono consente di essere impegnato
come suoneria supplementare per differenziare la chiamata.
Alimentazione: 12Vcc; assorbimento in chiamata 60mA.
1705/100 5uppcrtc pIasticc per retrcht ccn 5entry
In caso di sostituzione del monitor Sentry e possibile recuperare il circuito elettronico della
staffa sostituendo il solo supporto plastico.
1705/90 Staffe per sistema coassiale
1705/955 Staffe per sistema 5 FILI
ACCESSORI
P
O
S
T
I

I
N
T
E
R
N
I
1133/50
Atlantico la linea disegnata
da De Lucchi Design:
il citofono colpisce
per la grande ergonomia
delle linee curve e morbide.
Versatile nei colori della
base pu essere posizionato
a parete o su piano, tramite
lapposito kit.
Oltre ai tasti di apertura
porlo, sono gi inlegroli
2 tasti per i servizi
supplementari.
66/67
P O S T I
I N T E R N I
COMPATIBILE CON
> ERGONOMICO
> MICROTELEFONO
CON PLUG TELEFONICO
CARATTERISTICHE PRINCIPALI
COD. 1133
1133/1
5FILI
4
+N
5 i
1133/12
Led per segnalazione porta
aperta (colore rosso)
Deviazione di chiamata
(colore verde)
Apriporta
1133/50 Confezione supporto tavolo per citofono di colore bianco
Dotato di borchia con cavo di lunghezza 1,5 m.
1132/54 Kit gong tritonale
Inserito sulla staffa del monitor o allinterno del citofono consente di trasformare il normale tono di chiamata
in un suono con 3 lonolil. Necessilo di olinenlozione eslerno 12 \cc ossorbinenlo in chionolo 25O nl.
1132/53 Kit regolazione del volume di chiamata per citofono
nserilo nel cilofono pernelle di regolore l`inlensil del volune di chionolo in 3 posizioni. nin, nedio, nox.
1133/55 Confezione 10 tasti aggiuntivi per citofono
Da utilizzare con i citofoni predisposti per laggiunta dei pulsanti supplementari. Colore bianco.
9854/56 Ronzatore elettronico supplementare
Inserito sulla staffa del monitor o allinterno del citofono consente di essere impegnato come suoneria
supplementare per differenziare la chiamata. Alimentazione: 12 Vcc; assorbimento in chiamata 60 mA.
9854/54 Altoparlante addizionale per citofono
ACCESSORI
CITOFONI PER SISTEMI
CODICE CARATTERISTICHE
2

V
O
I
C
E
C
O
A
X
/
4
+
N

5

F
I
L
I
/
1
+
N
1133 NO S NO
1133/1 NO S NO
1133/10 NO S NO
1133/20 NO S NO
1133/35A NO NO S
1183/1 S NO NO
Citofono base senza pulsanti supplementari. Colore bianco.
0ilofono predisposlo per 3 pulsonli supplenenlori di cui uno gi disponibile. 0olore bionco.
Citofono con tasto inserzione fonica su microtelefono. Colore bianco.
Citofono con commutatore e 2 Led per segnalare porta aperta (led rosso) e deviazione
di chiamata (led verde). Colore bianco.
0ilofono predisposlo per 3 pulsonli supplenenlori di cui uno gi disponibile. 0olore bionco.
Dotato di pulsante apriporta e 1 pulsante supplementare. Permette di comandare luscita
passo carraio e di effettuare una chiamata intercomunicante ad altro appartamento.
Permette di selezionare una tra 5 melodie di chiamata.
1133
P
O
S
T
I

I
N
T
E
R
N
I
COD. 1130
68/69
P O S T I
I N T E R N I
> IL PIACERE DELLA TRADIZIONE
> UTILIZZABILE NEGLI IMPIANTI
DI CITOFONIA TRADIZIONALE
CON RONZATORE
> DISPONIBILE NELLE VERSIONI
BIANCO E AVORIO
> ADATTO PER LA SOSTITUZIONE
DEI MODELLI 1030, 930 E 730
IN IMPIANTI ESISTENTI
CARATTERISTICHE PRINCIPALI
COMPATIBILE CON
1130
4
+N
6 i
Eventuale predisposizione
per 3 tasti di servizio
supplementare
Tasto apriporta evidenziato
in colore grigio
Lo suo versolilil lo rende
adatto anche per
la sostituzione negli impianti
esistenti dei citofoni mod.
1030, mod. 930, mod. 730.
su ronzatore. disponibile
in colore avorio o bianco,
e pu essere installato
indifferentemente su parete
o su tavolo, per mezzo
Il citofono 1130, disegnato
da Giugiaro, un prodotto
classico utilizzabile soltanto
negli impianti di citofonia
tradizionale, con chiamata
degli appositi accessori.
Inoltre predisposto
per il collegamento con
cenlrolino cilofonico uniflore
elettromeccanico.
1130/50 1130/1
1130/120 Confezione supporto tavolo con cordone 12 conduttori
Colore Bianco.
1130/100 Confezione 10 tasti aggiuntivi per citofono
Da utilizzare con i citofoni predisposti per laggiunta dei pulsanti supplementari. Colore avorio.
9854/56 Ronzatore elettronico supplementare
Inserito sulla staffa allinterno del citofono consente di essere impegnato come suoneria
supplementare per differenziare la chiamata.
Alimentazione: 12 Vcc; assorbimento in chiamata 60 mA.
ACCESSORI
1130/50
1130/1
CITOFONI PER SISTEMA 4+N
CODICE COLORE SISTEMA CARATTERISTICHE
1130/1 Avorio Audio 4+n
1130/50 Bianco Audio 4+n
1130/55 Bianco Audio 4+n
Citofono predisposto per 3 pulsanti supplementari
di cui uno gi disponibile.
Citofono base senza pulsanti supplementari.
Citofono base con tasto fonia su microtelefono.
P
O
S
T
I

I
N
T
E
R
N
I
70/71
P O S T I
I N T E R N I
> DUO: 2 PORTIERI ELETTRICI IN COMMUTAZIONE
DI CHIAMATA E SEGRETO DI CONVERSAZIONE
CON CONDUTTORE IN COLONNA
CARATTERISTICHE PRINCIPALI
VIVA-VOCE DUO
COD. 752
Le soluzioni dello versolilil.
Viva-voce Duo invia la
chiamata da pulsantiera a
posto interno su altoparlante,
consente la conversazione
bidirezionale e il comando della
serratura elettrica, pi altri
servizi supplementari.
6 i
752/33 788/51 1145/72
752/33 Citofono viva-voce Utopia Duo mod. 752. Materiale: ABS colore bianco
Dotato di pulsante apri-porta, pulsante Audio, pulsante per servizi supplementari,
regolazione volume di chiamata con Mute e Led segnalazione porta aperta. Funzionamento
full-duplex. Pu essere utilizzato in sostituzione del citofono Superjolly UTD 4340/23
(con laggiunta di un buzzer UTD 9854/52) e del citofono 752/23.
l disposilivo pu essere fssolo in oppoggio o incosso porele con l`ulilizzo dello scololo UTD 752/O.
Dimensioni ad appoggio parete: 88 (L) x 155 (H) x 40 (P) mm
Dimensioni ad incasso, compresa la cornice: 128 (L) x 230 (H) x 13 (P) mm
POSTI INTERNI DUO
752/60 5catcIa incassc ccn ccrnice ccpri hIcmurc per citcfcnc Utcpia Duc
0onsenle di prevedere o flo nuro il cilofono vivo-voce Duo UTD 752.
Dimensioni scatola incasso: 209 (H) x 104 (L) x 32 (P) mm
Dimensioni cornice: 230 (H) x 128 (L) mm
ACCESSORI
9854/41 Suoneria supplementare
Pu essere impiegata come suoneria supplementare negli impianti con chiamata
elettronica e tradizionale.
Dimensioni: 80 (L) x 80 (H) x 32 (P) mm
9854/56 Ronzatore elettronico supplementare (buzzer)
Impiegato come suoneria supplementare negli impianti con chiamata tradizionale
o negli impianti con chiamata elettronica.
Assorbimento: 60 mA @ 12Vac; 15 mA @ 12Vcc. Alimentazione: 12Vcc o 12Vac.
SUONERIE SUPPLEMENTARI
P
O
S
T
I

I
N
T
E
R
N
I
72/73
P O S T I
I N T E R N I
788/52 Scatola rel con 2 scambi
Dotato di 2 scambi che consentono di ripetere la chiamata su altri apparecchi o attivare
un secondo servizio supplementare.
788/51 Scatola rel per 2 servizi Audio/Video
Pu gestire 2 posti esterni Audio/Video o Posto Esterno Audio/Video.
REL
752/20 Alimentatore per sistema audio viva-voce Duo
Dololo di generolore di nolo incorporolo per lo chionolo ed onplifcozione del segnole
audio int-ext. utilizzato con i citofoni viva-voce Duo e pu sostituire lalimentatore
UTD /3/O/2O. Dololo di generolore di nolo incorporolo per lo chionolo ed onplifcozione
del segnale audio int-ext.
Alimentazione: 110 - 230 Vca - 50/60 Hz. Potenza trasformatore: 28 VA.
Dimensioni: 9 moduli DIN, 162 (L) x 108 (H) x 75 (P) mm.
ALIMENTATORE
COD. 752
1145/70 Modulo microfono Sinthesi per sistema audio viva-voce Duo
Utilizzato esclusivamente in impianti viva-voce Duo ed dotato di microfono incorporato.
Dimensioni modulo: 90 (L) x 90 (H) mm.
Grado di protezione IP42.
1145/71 Modulo microfono Sinthesi con un pulsante di chiamata per sistema audio viva-voce Duo
Utilizzato esclusivamente in impianti viva-voce Duo ed dotato di microfono incorporato
e un pulsante di chiamata; dispone di unilluminazione omogenea del cartellino porta nome
a Led colore ambra. Dimensioni modulo: 90 (L) x 90 (H) mm.
Grado di protezione IP42.
1145/72 Modulo microfono Sinthesi con due pulsanti di chiamata per sistema audio viva-voce Duo
Dispone di unilluminazione omogenea dei cartellini porta nome a Led colore ambra.
Dimensione cartellino: 67 x 12,5 mm. Dimensioni modulo: 90 (L) x 90 (H) mm.
Grado di protezione IP42.
1145/75 Modulo altoparlante Sinthesi per sistema audio viva-voce Duo
Utilizzato esclusivamente in impianti viva-voce Duo ed dotato di altoparlante incorporato.
Dimensioni modulo: 90 (L) x 90 (H) mm.
Grado di protezione IP42.
MODULI MICROFONO E ALTOPARLANTE CON POSTO ESTERNO
INTERCOM
COD. 8202
> LA COMUNICAZIONE PASSA
DAL FILO ELETTRICO
CARATTERISTICHE PRINCIPALI
Dispositivo interfonico
a onde convogliate, per far
comunicare pi apparecchi.
8202/1 Interfonico a onde convogliate con due canali di conversazione, colore grigio
Sono dispositivi interfonici ad onde convogliate, ovvero modulano in frequenza il segnale
fonico e lo trasmettono attraverso i cavi di distribuzione dellenergia elettrica a 230Vca.
F quindi suffcienle inserire lo spino di un opporecchio nlercon in uno nornole preso
di corrente per comunicare con gli altri dispositivi Intercom collegati alla medesima rete
e sulla stessa fase. Alimentazione: 230Vca 50Hz. Installazione: appoggio tavolo.
Dimensioni: 140 (L) x 140 (H) x 42 (P) mm.
Peso: 450 g.
8203/1 Interfonico a onde convogliate con tre canali di conversazione, colore grigio
Sono dispositivi interfonici ad onde convogliate, ovvero modulano in frequenza il segnale
fonico e lo trasmettono attraverso i cavi di distribuzione dellenergia elettrica a 230Vca.
F quindi suffcienle inserire lo spino di un opporecchio nlercon in uno nornole preso
di corrente per comunicare con gli altri dispositivi Intercom collegati alla medesima rete
e sulla stessa fase. Alimentazione: 230Vca 50Hz. Installazione: appoggio tavolo.
Dimensioni: 186 (L) x 130 (H) x 42 (P) mm.
Peso: 450 g.
INTERCOM AD ONDE CONVOGLIATE MOD. 8200
8202/1
8203/1
8202/1 - 8203/1
7 i
P
O
S
T
I

I
N
T
E
R
N
I
74/75
C A T A L O G O
G E N E R A L E
P
O
S
T
I

E
S
T
E
R
N
I
ELEKTA
ELEKTA STEEL
EXIGO CLASSIC E SPECIAL
SINTHESI STEEL
SINTHESI
925
MIKRA E MIKRA AUDIO
MIKRA EXIGO
P
O
S
T
I

E
S
T
E
R
N
I
TECNOLOGIA, ELEGANZA,
PERSONALIZZAZIONE
76/77
P O S T I
E S T E R N I
I posti esterni della gamma
Urmet sono semplici e comodi
da installare, compatibili
con tutte le tipologie di
impianto, e con la tecnologia
e gli stili di design che
rispondono ai diversi gusti
del mercato.
SOLUZIONI PER TUTTI
GLI STILI:
PREGIO
LUSSO
RESIDENZIALE
ELEKTA STEEL
Il massimo, in tutto
P. 79
ELEKTA
Il progresso gi qui
P. 78
925
La tradizione della linearit
P. 104
MIKRA
Semplice e rafnata
P. 108
EXIGO
Centri storici,
palazzi di pregio
P. 80
EXIGO Classic e Special
Per applicazioni
speciali
P. 82/83
MIKRA EXIGO
Design
di classe
P. 109
SINTHESI STEEL
Forte ed elegante
P. 92
2
0
1
3
SINTHESI
Modulare per natura
P. 96
2
0
1
3
2
0
1
3
P
O
S
T
I

E
S
T
E
R
N
I
78/79
Elekta la pulsantiera digitale
con protocollo IP che apre le
porte a IPerVoice, il sistema
digitale Urmet che supera
il concetto di videocitofonia.
Lo stile inconfondibilmente
Urnel. fnilure lucide,
materiali di altissima qualit,
linee morbide ed eleganti.
Le funzionolil sono infnile
e piacevolmente presentate
sul display a colori da 3,5
pollici.
Non solo videocitofonia,
ma tutte le avanzate funzioni
del sistema IperVoice di
Urmet: chiamata con rubrica
nominativi, videomessaggeria
con logo personalizzabile,
indicazione del percorso dal
vorco di occesso fno oll`unil
immobiliare selezionata,
videosorveglianza integrata.
Tutto questo disponibile
su Elekta tramite comodi
comandi soft-touch disposti
su un body con angoli
smussati, bordi cromati
e uno superfcie liscio, lucido,
uniforme, elegante.
Elekta la pulsantiera del
sistema digitale IperVoice
e si installa ad incasso.
Semplicissima da installare
perch non prevede moduli
da assemblare.
P O S T I
E S T E R N I
COMPATIBILE CON
> DISPLAY A COLORI 3,5"
> MESSAGGI VOCALI PER OPERAZIONI IN CORSO
> INDICAZIONE ASSENZA E REGISTRAZIONE
MESSAGGI AUDIO/VIDEO
> RILEVAZIONE PORTA APERTA
> ANTICOERCIZIONE
> AUSILIO PORTATORI DI HANDICAP INTEGRATO
CARATTERISTICHE PRINCIPALI
7 i
Telecamera wide
angle a colori di
serie con rilevatore
di presenza
Gestisce
2 ingressi
Da incasso
Display TFT a colori 3,5"
Tastiera
alfanumerica
Apertura porta
con chiave
di prossimit
o codice
Elekta Steel la versione
antivandalo della pulsantiera
digitale IP Elekta. Il corpo
di Elekta Steel in acciaio
nonoblocco o fniluro lucido
con elenenli nobili o flo.
questa concezione progettuale
riduce drasticamente le
possibilit di danneggiamento e
genera un dispositivo dal look
solido e piacevole. Elekta Steel
resistente agli urti con grado
KO e olle infllrozioni di liquidi
e micropolveri con grado IP45.
Elekta Steel occupa di diritto un
poslo d`eccellenzo lecnologico
e funzionale nel panorama
di mercato attuale. Offre infatti
tutte le funzionalit attive
di comunicazione e sicurezza
date dal sistema IperVoice di
Urmet, unitamente a capacit
di sicurezza passiva che sono
proprie ed esclusive solo di
Elekta Steel.
Il corpo in acciaio lucido
inossidabile e antistrappo;
gli elenenli nobili o flo
prevengono l`infllrozione
di liquidi e impediscono
il danneggiamento di parti
della pulsantiera; il lettore
integrato di chiavi di prossimit
consenle un effcoce conlrollo
degli accessi.
Elekta Steel si installa ad
incosso e si fsso ollo porele
con speciali viti di tipo Torx.
Il corpo in acciaio un
compatto monoblocco che
non presenlo punli d`ollocco.
COMPATIBILE CON
> PULSANTIERA ANTIVANDALO IN ACCIAIO
> DISPLAY A COLORI 3,5"
> MESSAGGI VOCALI PER OPERAZIONI IN CORSO
> INDICAZIONE ASSENZA E REGISTRAZIONE
MESSAGGI AUDIO/VIDEO
> RILEVAZIONE PORTA APERTA
> ANTICOERCIZIONE
> AUSILIO PORTATORI DI HANDICAP INTEGRATO
CARATTERISTICHE PRINCIPALI
7 i
P
O
S
T
I

E
S
T
E
R
N
I
i
Telecamera wide
angle a colori di
serie con rilevatore
di presenza
Gestisce
2 ingressi
Tastiera
alfanumerica
Display TFT
a colori 3,5"
Da incasso
Pulsantiera
antivandalo
in acciaio
80/81
P O S T I
E S T E R N I
> COMPATIBILIT CON IL SISTEMA DIGITALE
2VOICE E CON TUTTI I SISTEMI DI IMPIANTO
ANALOGICI
> TRATTAMENTO PVD ANTICORROSIONE
E ANTIOSSIDAZIONE SULLE VERSIONI AUDIO
E VIDEO, SIA PER IL MODELLO CLASSIC SIA
PER IL MODELLO SPECIAL
>
*
CLASSIC: OTTONE LUCIDO E SATINATO
>
**
SPECIAL:

FINITURE PERSONALIZZATE
(OTTONE LUCIDO E SATINATO, VARIANTI
CROMATICHE: ACCIAIO-CROMATO, CANNA
DI FUCILE, BRONZO RAME, FERRO-MICACEO, ETC)
> RETROFIT SU TUTTE LE PULSANTIERE URMET
E SU RICHIESTA SU PULSANTIERE DI ALTRA
MARCA
CARATTERISTICHE PRINCIPALI
COMPATIBILE CON
*
CLASSIC: pulsantiere ottonate lucido o satinate senza personalizzazioni
fno o 2O pulsonli.
** SPECIAL: pulsantiere personalizzate sia per forma che per le incisioni.
5
FILI
4
+N
1
+N
COAX
2
0
1
3
duttilit nelle incisioni, non
solo delle targhette (disponibili
in due materiali ottone e
PVC antracite) ma anche dei
frontali, con possibilit
di scegliere tra 2 caratteri.
La retroilluminazione
disponibile in un elegante
color bianco con Led ad alta
effcienzo.
La classe non ha tempo:
Urmet ha cos realizzato
una linea di pulsantiere
che garantisce una durata
inalterata nel tempo. Qualit
dei materiali, tecnologia
dei trattamenti hanno reso
possibile raggiungere questo
obiettivo: la pulsantiera
di ottone grezzo passa
a un trattamento galvanico
e successivamente PVD.
La tecnologia Physical Vapor
Deposition permette
di rivestire gli oggetti con
un trattamento elettrochimico
al titanio, che conferisce
massima robustezza
L`elegonzo un equilibrio
tra carattere e ricercatezza:
l`elegonzo Fxigo che, con
le sue forme morbide
e classiche e i materiali di
lusso dolle fnilure occurole,
la pulsantiera ideale per
frnore gli ingressi dei polozzi
antichi e di pregio. Nel cuore
delle cill, dove l`eslelico
fondamentale ma dove conta
anche la modernit dei sistemi
di comunicazione. Per questo
Exigo coniuga il design della
tradizione e la tecnologia
pi avanzata, integrando
soluzioni compatibili con tutte
le tipologie di impianto, audio
o video, analogici o digitali,
compreso il nuovo sistema
o 2 fli non polorizzoli 2\oice
di Urmet, con tutte le sue
funzionalit.

Exigo dedicata a chi ama
poter scegliere: tante le
fnilure, in ollone lucido,
satinato e le nuove varianti
cromatiche della serie Special;
e resistenza agli agenti
olnosferici e oll`usuro del
tempo. In questo modo,
le pulsantiere in ottone Urmet
restano inalterate negli anni,
sempre come il primo giorno.
La cura prosegue nei dettagli:
come il montaggio delle
targhette realizzato sul retro
che garantisce una perfetta
resa estetica e una migliore
resistenza agli atti vandalici.
> ANTICORROSIONE
> ANTIOSSIDAZIONE
> MASSIMA
RESISTENZA
AGLI AGENTI
ATMOSFERICI
> PVD
> TRATTAMENTO
SU TUTTA
LA SUPERFICIE
COMPRESI
PULSANTI,
TARGHETTE E VITI
- Trattamento PVD elettrochimico al titanio
- Trattamento galvanico
- Frontale 100% in ottone da orologeria ad alta qualit
DOPPIO TRATTAMENTO PVD ELETTROCHIMICO AL TITANIO E TRATTAMENTO GALVANICO
PULSANTIERA
DI ALTRA
MARCA
EXIGO >
IDEALE PER:
STABILI DEPOCA
RISTRUTTURAZIONI
VILLE SINGOLE
VILLETTE A SCHIERA
P
O
S
T
I

E
S
T
E
R
N
I
82/83
P O S T I
E S T E R N I
modo, nei ricorrenti casi di
ristrutturazione possibile
utilizzare la scatola incasso
esistente.
Exigo Classic
La trovi immediatamente
disponibile nelle versioni
da 1 a 20 pulsanti sia audio
sia video.
Il frontale venduto senza
scatola incasso: in questo
La puntualit al tuo servizio
Cura artigianale, tecnologia
ed effcienzo induslrioli.
questo il segreto di un
prodotto di altissima qualit e
di un servizio attento e preciso.
La nostra rapidit di consegna
diventa cos un punto di
forza, alleato del tuo lavoro,
grazie al quale potrai
ricevere i prodotti della
serie Urmet Exigo in pronta
consegna a magazzino.
> SOLUZIONI AUDIO E VIDEO, ANALOGICHE
E DIGITALI A 1 O 2 FILE
> UTILIZZO CON SCATOLE INCASSO SINTHESI
MOD 1145 DA 1 FINO A 10 PULSANTI
> COMPATIBILIT CON ALCUNE SCATOLE
INCASSO MOD 625
*

DA 3 FINO A 20 PULSANTI
CARATTERISTICHE PRINCIPALI
Ottone lucido Ottone satinato
* Per maggiori informazioni contattare la rete vendita Urmet,
visitare il sito www.prodeltorino.it o chiamare il numero 011-2484103.
CLASSIC
> AMPIA SCELTA DI COLORI, DI FINITURE
E NUMERO DI PULSANTI
> POSSIBILIT DI ABBINAMENTO CON FRONTALI
ESISTENTI (MOD. 625, MOD. 725, KOMBI
E SINTHESI)
CARATTERISTICHE PRINCIPALI
Forma speciali di ottone lucido e satinato
Ottone color ferro micaceo
SPECIAL
www.prodeltorino.it
Sistemi ed estetiche su misura
Urmet, in collaborazione
con Prodel (societ del
Gruppo dedicata ai prodotti
su misura), d cos ai suoi
clienti ancora pi libert di
scelta e una personalizzazione
fessibile sollo ogni punlo di
vista, estetico e tecnico.
Ottone satinato color acciaio cromato Ottone lucido color acciaio cromato
Ottone satinato color canna di fucile Ottone lucido color canna di fucile
Ottone satinato color bronzo rame Ottone lucido color bronzo rame
P
O
S
T
I

E
S
T
E
R
N
I
Exigo la pulsantiera dalle
infnile personolizzozioni e dolle
fnilure ricercole, nei nolerioli
84/85
P O S T I
E S T E R N I
PERSONALIZZALA COME VUOI
CI PENSA PRODEL
Ottone lucido Acciaio lucido Acciaio satinato
Ottone satinato color
canna di fucile
Ottone lucido color
canna di fucile
Ottone satinato color
bronzo rame
Ottone lucido color
bronzo rame
Ottone color ferro-micaceo
ottone lucido e satinato con
varianti cromatiche in acciaio
cromato, canna di fucile,
bronzo, ferro-micaceo. Anche
le forme sono plasmabili
secondo esigenza, grazie alle
lavorazioni speciali di Prodel.
Per saperne di pi, visita il sito
www.prodeltorino.it.
www.prodeltorino.it
- uno lineo coordinolo
di campanelli e targhe
per dare omogeneit di stile
doll`ingresso del polozzo fno
ollo porlo dell`obilozione.
Incisione su ottone in due
caratteri a scelta: AERO e SL43,
il primo pi rigoroso, il secondo
colligrofco, con cui riporlore
Armonia e coerenza
contraddistinguono la classe
di un edifcio. Fxigo segue
le linee dell`orchilelluro dello
stabile e propone:
- forne orrolondole per le
ambientazioni pi antiche
- forne squodrole
per impreziosire anche
gli stabili pi moderni
informazioni e indicazioni quali
via e numero civico del palazzo,
avvisi e tutti i nomi sulle
targhette, disponibili in ottone
o in PVC antracite.
possibile scrivere sul
frontale superiore e inferiore
della pulsantiera, cos da
riportare non solo gli indirizzi
ma eventuali nomi storici
di palazzi o altre informazioni
che restano ordinatamente
ed elegantemente posizionati
tutte sulla pulsantiera senza
ulteriori targhe esterne.
Nota: per personalizzazioni
e font particolari contattare
la Rete Vendita.
PERSONALIT INCISIVA
A FIRMA DEL TUO STILE
PT1530AERO - Incisione
prima riga carattere AERO
PT1530SL43 - Incisione
prima riga carattere SL43
1x PT1530AERO + 2x PT1531AERO
Incisione prima riga carattere AERO + due incisioni riga
aggiuntiva carattere AERO
Targhetta traforata
in ottone PVD
carattare STENCIL
Ricambio opaline per illuminazione color VERDE Ricambio opaline per illuminazione color BLU
Targhetta traforata in
SIMIL-ACCAIO carattare STENCIL,
con ricambio opalina color BLU
Targhetta incisa in PVC
carattare SL43
Targhetta incisa in PVC
carattare AERO
Relroilluninozione slondord con LFD ollo effcienzo
colore BIANCO
P
O
S
T
I

E
S
T
E
R
N
I
86/87
2

V
O
I
C
E
C
O
A
X
/
4
+
N
5

F
I
L
I
/
1
+
N
FRONTALI OTTONATI LUCIDI AUDIO PER SCATOLE INCASSO MOD. 1145 (Scatola incasso non inclusa).
Tutti i frontali sono disponibili a magazzino
1143/1L* 1 1 132 X 187 118 X 114 X 45 NO S NO
1143/2L* 2 1 132 X 187 118 X 114 X 45 NO S NO
1143/101L 1 1 136 X 270 118 X 204 X 60 S S S
1143/102L 2 1 136 X 270 118 X 204 X 60 S S S
1143/103L 3 1 136 X 360 118 X 294 X 60 S S S
1143/104L 4 1 136 X 360 118 X 294 X 60 S S S
1143/105L 5 1 136 X 360 118 X 294 X 60 S S S
1143/106L 6 1 136 X 360 118 X 294 X 60 S S S
1143/107L** 7 2 264 X 280 244 X 204 X 60 S S S
1143/108L** 8 2 264 X 280 244 X 204 X 60 S S S
1143/109L** 9 2 264 X 370 244 X 294 X 60 S S S
1143/110L** 10 2 264 X 370 244 X 294 X 60 S S S
CODICE N. N. DIMENSIONI DIMENSIONI
URMET PULS. FILE FRONTALE SCATOLA
PULS. [mm] INCASSO [mm]
*Utilizza Posto esterno 4+n 824/500.
**La disposizione dei pulsanti non simmetrica.
2

V
O
I
C
E
C
O
A
X
/
4
+
N
5

F
I
L
I
/
1
+
N
FRONTALI OTTONATI SATINATI AUDIO PER SCATOLE INCASSO MOD. 1145 (Scatola incasso non inclusa).
Tutti i frontali sono disponibili a magazzino
1143/1S* 1 1 132 X 187 118 X 114 X 45 NO S NO
1143/2S* 2 1 132 X 187 118 X 114 X 45 NO S NO
1143/101S 1 1 136 X 270 118 X 204 X 60 S S S
1143/102S 2 1 136 X 270 118 X 204 X 60 S S S
1143/103S 3 1 136 X 360 118 X 294 X 60 S S S
1143/104S 4 1 136 X 360 118 X 294 X 60 S S S
1143/105S 5 1 136 X 360 118 X 294 X 60 S S S
1143/106S 6 1 136 X 360 118 X 294 X 60 S S S
1143/107S** 7 2 264 X 280 244 X 204 X 60 S S S
1143/108S** 8 2 264 X 280 244 X 204 X 60 S S S
1143/109S** 9 2 264 X 370 244 X 294 X 60 S S S
1143/110S** 10 2 264 X 370 244 X 294 X 60 S S S
CODICE N. N. DIMENSIONI DIMENSIONI
URMET PULS. FILE FRONTALE SCATOLA
PULS. [mm] INCASSO [mm]
*Utilizza Posto esterno 4+n 824/500.
**La disposizione dei pulsanti non simmetrica.
P O S T I
E S T E R N I
CODICE
PRODEL
2185/101L
2185/102L
2143/101L
2143/102L
2143/103L
2143/104L
2143/105L
2143/106L
2143/207L
2143/208L
2143/209L
2143/210L
CODICE
PRODEL
2185/101S
2185/102S
2143/101S
2143/102S
2143/103S
2143/104S
2143/105S
2143/106S
2143/207S
2143/208S
2143/209S
2143/210S
L: lucido
S: satinato
CLASSIC
1143/110S
1143/107S
1143/1L
1143/106L
NOTA: servizio incisione/traforatura targhette
portanome (vedi pag 85)
www.prodeltorino.it sezione MyPRODEL.
www.prodeltorino.it
2

V
O
I
C
E
C
O
A
X
5

F
I
L
I
2

V
O
I
C
E
C
O
A
X
5

F
I
L
I
FRONTALI OTTONATI LUCIDI VIDEO PER SCATOLE INCASSO MOD. 1145 (Scatola incasso non inclusa).
Tutti i frontali sono disponibili a magazzino
1743/1L* 1 1 136 X 270 118 X 204 X 60
NO S NO
1743/2L* 2 1 136 X 270 118 X 204 X 60
NO S NO
1743/101L 1 1 136 X 360 118 X 294 X 60
S S S
1743/102L 2 1 136 X 360 118 X 294 X 60
S S S
1743/103L 3 1 136 X 450 118 X 384 X 60
S S S
1743/104L 4 1 136 X 450 118 X 384 X 60
S S S
1743/105L 5 1 136 X 450 118 X 384 X 60
S S S
1743/106L 6 1 136 X 450 118 X 384 X 60
S S S
1743/107L** 7 2 264 X 370 244 X 294 X 60
S S S
1743/108L** 8 2 264 X 370 244 X 294 X 60
S S S
1743/109L** 9 2 264 X 370 244 X 294 X 60
S S S
1743/110L** 10 2 264 X 370 244 X 294 X 60
S S S
CODICE N. N. DIMENSIONI DIMENSIONI
URMET PULS. FILE FRONTALE SCATOLA
PULS. [mm] INCASSO [mm]
*Utilizza Posto esterno 4+n 824/500.
**La disposizione dei pulsanti non simmetrica.
FRONTALI OTTONATI SATINATI VIDEO PER SCATOLE INCASSO MOD. 1145 (Scatola incasso non inclusa).
Tutti i frontali sono disponibili a magazzino
1743/1S* 1 1 136 X 270 118 X 204 X 60 NO S NO
1743/2S* 2 1 136 X 270 118 X 204 X 60 NO S NO
1743/101S 1 1 136 X 360 118 X 294 X 60 S S S
1743/102S 2 1 136 X 360 118 X 294 X 60 S S S
1743/103S 3 1 136 X 450 118 X 384 X 60 S S S
1743/104S 4 1 136 X 450 118 X 384 X 60 S S S
1743/105S 5 1 136 X 450 118 X 384 X 60 S S S
1743/106S 6 1 136 X 450 118 X 384 X 60 S S S
1743/107S** 7 2 264 X 370 244 X 294 X 60 S S S
1743/108S** 8 2 264 X 370 244 X 294 X 60 S S S
1743/109S** 9 2 264 X 370 244 X 294 X 60 S S S
1743/110S** 10 2 264 X 370 244 X 294 X 60 S S S
CODICE N. N. DIMENSIONI DIMENSIONI
URMET PULS. FILE FRONTALE SCATOLA
PULS. [mm] INCASSO [mm]
*Utilizza Posto esterno 4+n 824/500.
**La disposizione dei pulsanti non simmetrica.
CODICE
PRODEL
2785/101L
2785/102L
2743/101L
2743/102L
2743/103L
2743/104L

2743/105L
2743/106L
2743/207L
2743/208L
2743/209L
2743/210L
CODICE
PRODEL
2785/101S
2785/102S
2743/101S
2743/102S
2743/103S
2743/104S

2743/105S
2743/106S
2743/207S
2743/208S
2743/209S
2743/210S
L: lucido
S: satinato
1743/110S
1743/2S
1743/107L
1743/1L
P
O
S
T
I

E
S
T
E
R
N
I
88/89
P O S T I
E S T E R N I
2

V
O
I
C
E
C
O
A
X
5

F
I
L
I
FRONTALI OTTONATI LUCIDI AUDIO PER SCATOLE INCASSO MOD. 625 (Scatola incasso non inclusa).
Tutti i frontali sono disponibili a magazzino
1121/103L 3 1 130 X 326 110 X 256 X 55
S S S
1121/104L 4 1 130 X 354 110 X 284 X 55
S S S
1121/105L 5 1 130 X 382 110 X 312 X 55
S S S
1121/106L 6 1 130 X 410 110 X 340 X 55
S S S
1121/204L 4 2 206 X 299 186 X 228 X 55
S S S
1121/206L 6 2 206 X 299 186 X 228 X 55
S S S
1121/208L 8 2 206 X 364 186 X 284 X 55
S S S
1121/210L 10 2 206 X 364 186 X 284 X 55
S S S
1121/212L 12 2 206 X 392 186 X 312 X 55
S S S
1121/214L 14 2 206 X 420 186 X 340 X 55
S S S
1121/216L 16 2 206 X 448 186 X 368 X 55
S S S
1121/218L 18 2 206 X 476 186 X 396 X 55
S S S
1121/220L 20 2 206 X 504 186 X 424 X 55
S S S
CODICE N. N. DIMENSIONI DIMENSIONI
URMET PULS. FILE FRONTALE SCATOLA
PULS. [mm] INCASSO [mm]
2

V
O
I
C
E
C
O
A
X
5

F
I
L
I
FRONTALI OTTONATI LUCIDI AUDIO PER SCATOLE INCASSO MOD. 625 (Scatola incasso non inclusa).
Tutti i frontali sono disponibili a magazzino
1121/103S 3 1 130 X 326 110 X 256 X 55
S S S
1121/104S 4 1 130 X 354 110 X 284 X 55
S S S
1121/105S 5 1 130 X 382 110 X 312 X 55
S S S
1121/106S 6 1 130 X 410 110 X 340 X 55
S S S
1121/204S 4 2 206 X 299 186 X 228 X 55
S S S
1121/206S 6 2 206 X 299 186 X 228 X 55
S S S
1121/208S 8 2 206 X 364 186 X 284 X 55
S S S
1121/210S 10 2 206 X 364 186 X 284 X 55
S S S
1121/212S 12 2 206 X 392 186 X 312 X 55
S S S
1121/214S 14 2 206 X 420 186 X 340 X 55
S S S
1121/216S 16 2 206 X 448 186 X 368 X 55
S S S
1121/218S 18 2 206 X 476 186 X 396 X 55
S S S
1121/220S 20 2 206 X 504 186 X 424 X 55
S S S
CODICE N. N. DIMENSIONI DIMENSIONI
URMET PULS. FILE FRONTALE SCATOLA
PULS. [mm] INCASSO [mm]
CODICE
PRODEL
2121/103S
2121/104S
2121/105S
2121/106S
2121/204S
2121/206S

2121/208S
2121/210S
2121/212S
2121/214S
2121/216S
2121/218S
2121/220S
CODICE
PRODEL
2121/103L
2121/104L
2121/105L
2121/106L
2121/204L
2121/206L

2121/208L
2121/210L
2121/212L
2121/214L
2121/216L
2121/218L
2121/220L
L: lucido
S: satinato
CLASSIC
1121/106L
1121/214L
1121/208S
1121/220S
NOTA: servizio incisione/traforatura targhette
portanome (vedi pag 85)
www.prodeltorino.it sezione MyPRODEL.
www.prodeltorino.it
2

V
O
I
C
E
C
O
A
X
5

F
I
L
I
FRONTALI OTTONATI LUCIDI VIDEO PER SCATOLE INCASSO MOD. 625 (Scatola incasso non inclusa).
Tutti i frontali sono disponibili a magazzino
2

V
O
I
C
E
C
O
A
X
5

F
I
L
I
FRONTALI OTTONATI SATINATI VIDEO PER SCATOLE INCASSO MOD. 625 (Scatola incasso non inclusa).
Tutti i frontali sono disponibili a magazzino
1721/103S 3 1 130 X 410 110 X 344 X 55
S S S
1721/104S 4 1 130 X 438 110 X 372 X 55
S S S
1721/105S 5 1 130 X 466 110 X 400 X 55
S S S
1721/106S 6 1 130 X 494 110 X 428 X 55
S S S
1721/204S 4 2 206 X 392 186 X 316 X 55
S S S
1721/206S 6 2 206 X 392 186 X 316 X 55
S S S
1721/208S 8 2 206 X 420 186 X 344 X 55
S S S
1721/210S 10 2 206 X 448 186 X 372 X 55
S S S
1721/212S 12 2 206 X 476 186 X 400 X 55
S S S
1721/214S 14 2 206 X 504 186 X 428 X 55
S S S
1721/216S 16 2 206 X 532 186 X 456 X 55
S S S
1721/218S 18 2 206 X 560 186 X 484 X 55
S S S
1721/220S 20 2 206 X 588 186 X 512 X 55
S S S
CODICE N. N. DIMENSIONI DIMENSIONI
URMET PULS. FILE FRONTALE SCATOLA
PULS. [mm] INCASSO [mm]
CODICE
PRODEL
2721/103L
2721/104L
2721/105L
2721/106L
2721/204L
2721/206L

2721/208L
2721/210L
2721/212L
2721/214L
2721/216L
2721/218L
2721/220L
CODICE
PRODEL
2121/103S
2121/104S
2121/105S
2121/106S
2121/204S
2121/206S

2121/208S
2121/210S
2121/212S
2121/214S
2121/216S
2121/218S
2121/220S
CODICE N. N. DIMENSIONI DIMENSIONI
URMET PULS. FILE FRONTALE SCATOLA
PULS. [mm] INCASSO [mm]
1721/103L 3 1 130 X 410 110 X 344 X 55
S S S
1721/104L 4 1 130 X 438 110 X 372 X 55
S S S
1721/105L 5 1 130 X 466 110 X 400 X 55
S S S
1721/106L 6 1 130 X 494 110 X 428 X 55
S S S
1721/204L 4 2 206 X 392 186 X 316 X 55
S S S
1721/206L 6 2 206 X 392 186 X 316 X 55
S S S
1721/208L 8 2 206 X 420 186 X 344 X 55
S S S
1721/210L 10 2 206 X 448 186 X 372 X 55
S S S
1721/212L 12 2 206 X 476 186 X 400 X 55
S S S
1721/214L 14 2 206 X 504 186 X 428 X 55
S S S
1721/216L 16 2 206 X 532 186 X 456 X 55
S S S
1721/218L 18 2 206 X 560 186 X 484 X 55
S S S
1721/220L 20 2 206 X 588 186 X 512 X 55
S S S
L: lucido
S: satinato
1721/104L
1721/212L
1721/204S
1721/220S
P
O
S
T
I

E
S
T
E
R
N
I
www.prodeltorino.it
90/91
Colore
1810/40 Telecamera a colori per impianti con cavo coassiale e sistema 2Voice
Per sisleni \0P e 5 fli do prevedere in oggiunlo il disposilivo 17/2/13l.
1810/70 Telecamera B/N per impianti con cavo coassiale
Per sisleni \0P e 5 fli do prevedere in oggiunlo il disposilivo 17/2/13l.
Telecamera non compatibile con il sistema 2Voice.
FRONTALI PER TELECAMERA/TELECAMERA
1158/74 Dispositivo di segreto di conversazione per scatola Sinthesi/Kombi
Do ulilizzore ogni / ulenli in inpionli oudio 1-n e video 5 fli
1110/74 Dispositivo di segreto di conversazione per scatola Mod. 625
Do ulilizzore ogni / ulenli in inpionli oudio 1-n e video 5 fli.
1742/13A Dispositivo di adattamento unit di ripresa
Consente di adattare una telecamera con segnale video su cavo coassiale in impianti
con video differenziale.
1083/17 Modulo espansione 16 utenze per sistemi digitali
Da utilizzarsi con i posto esterno 1083/8 qualora si voglia estendere il numero di pulsanti
di chiamata.
1143/60 Cornice distanziatrice per scatola incasso Mod. 1145
Da utilizzarsi in abbinamento alla scatola incasso Mod. 1145 con frontali ottonati
serie 1743-1143.
ACCESSORI
P O S T I
E S T E R N I
1083/8 Posto esterno Audio per sistemi 2Voice
Da utilizzare in abbinamento con il modulo 1083/17 (uno ogni 16 utenti).
824/500 Posto esterno Audio slim per sistemi 4+n
1128/500 Posto esterno Audio per sistemi 4+n (sostituisce il posto esterno 5150/500)
1128/510 Posto esterno Audio per sistemi 4+n con alimentazione 12Vac
(sostituisce il posto esterno 5150/510)
5150/53 Posto esterno Audio per sistemi 4+n con funzionamento a 3 fili
1035/67 Posto esterno Audio per sistemi 1+n
POSTI ESTERNI
new
CLASSIC
CORRISPONDENZA FRONTALI OTTONATI AUDIO E VIDEO PER SCATOLE INCASSO MOD. 1145
CORRISPONDENZA FRONTALI OTTONATI AUDIO E VIDEO PER SCATOLE INCASSO MOD. 625
CODICI URMET CODICI PRODEL
PULSANTIERA SCATOLA
INCASSO
PULSANTIERA SCATOLA
INCASSO
1121/103
1121/104
1121/105
1121/106
1121/204
1121/206
1121/208
1121/210
1121/212
1121/214
1121/216
1121/218
1121/220
1721/103
1721/104
1721/105
1721/106
1721/204
1721/206
1721/208
1721/210
1721/212
1721/214
1721/216
1721/218
1721/220
1121/53
1121/54
1121/55
1121/56
1121/60
1121/60
1121/62
1121/62
1121/64
1121/65
1121/66
1121/67
1121/68
1721/53
1721/54
1721/55
1721/56
1721/60
1721/61
1721/62
1721/63
1721/64
1721/65
1721/66
1721/67
1721/68
2121/103
2121/104
2121/105
2121/106
2121/204
2121/206
2121/208
2121/210
2121/212
2121/214
2121/216
2121/218
2121/220
2721/103
2721/104
2721/105
2721/106
2721/204
2721/206
2721/208
2721/210
2721/212
2721/214
2721/216
2721/218
2721/220
2121/503
2121/504
2121/505
2121/506
2121/606
2121/606
2121/610
2121/610
2121/612
2121/614
2121/616
2121/618
2121/620
2721/503
2721/504
2721/505
2721/506
2721/604
2721/606
2721/608
2721/610
2721/612
2721/614
2721/616
2721/618
2721/620
CODICI URMET CODICI PRODEL
AUDIO PULSANTIERA SCATOLA INCASSO PULSANTIERA
1143/1 1145/51 2185/101
1143/2 1145/51 2185/102
1143/101 1145/52 + 1143/60 2143/101
1143/102 1145/52 + 1143/60 2143/102
1143/103 1145/53 + 1143/60 2143/103
1143/104 1145/53 + 1143/60 2143/104
1143/105 1145/53 + 1143/60 2143/105
1143/106 1145/53 + 1143/60 2143/106
1143/107 2x1145/52 + 2x1143/60 2143/207
1143/108 2x1145/52 + 2x1143/60 2143/208
1143/109 2x1145/53 + 2x1143/60 2143/209
1143/110 2x1145/53 + 2x1143/60 2143/210
VIDEO 1743/1 1145/52 + 1143/60 2785/101
1743/2 1145/52 + 1143/60 2785/102
1743/101 1145/53 + 1143/60 2743/101
1743/102 1145/53 + 1143/60 2743/102
1743/103 1145/54 + 1143/60 2743/103
1743/104 1145/54 + 1143/60 2743/104
1743/105 1145/54 + 1143/60 2743/105
1743/106 1145/54 + 1143/60 2743/106
1743/107 2x1145/53 + 2x1143/60 2743/207
1743/108 2x1145/53 + 2x1143/60 2743/208
1743/109 2x1145/53 + 2x1143/60 2743/209
1743/110 2x1145/53 + 2x1143/60 2743/210
AUDIO
VIDEO
P
O
S
T
I

E
S
T
E
R
N
I
92/93
> CORPO IN ACCIAIO ANTIVANDALO,
CON PULSANTI A FILO
> COMPATIBILE CON SCATOLE INCASSO
SINTHESI E K-STEEL
> TELECAMERA GRANDANGOLO 120
> RETROILLUMINAZIONE BIANCA E COLORE
DEL CARTELLINO PERSONALIZZABILE
> GRADO IK09 (RESISTENZA AGLI URTI)
CARATTERISTICHE PRINCIPALI
> COMPATIBILE CON POSTI ESTERNI
ANALOGICI SINTHESI
> MODULI PRE-CABLATI
> GRADO IP45
(INFILTRAZIONE DI CORPI SOLIDI E ACQUA)
Modulo
apri-porta
1158/45
Modulo
audiolesi
1158/48
P O S T I
E S T E R N I
COMPATIBILE CON
5
FILI
4
+N
1
+N
COAX
10 i
Modulo telecamera
Versione digitale
con tastiere e
display luminoso
Retroilluminazione
dei cartellini
e dei pulsanti
Feebdack di chiamata
tramite accensione led
Possibilit di inserire
moduli digitali
o per l`ollivozione
del controllo accessi
Sostituzione cartellini,
misurazioni elettriche
e regolazioni foniche
effettuabili senza accedere
alla zona cablaggi
2
0
1
3
Modulare e versatile: adatta
a ogni contesto installativo
Sinthesi Steel compatibile
con scatole incasso Sinthesi o
K-Steel in metallo e utilizza gli
stessi posti esterni analogici
di Sinthesi. I moduli sono
combinabili liberamente.
L`ossenbloggio o scollo e
le uniche viti si trovano sulla
cornice esterna.
Bella e compatta: d
unottima prima impressione
Sinlhesi Sleel bello, roffnolo
e ha un design asciutto
e personale: la pulsantiera
perfetta per offrire
ai visitatori un benvenuto
moderno e pieno di stile.
Il design monoblocco
e l`ossenzo di inlerslizi lro
gli elementi conferiscono
a Sinthesi Steel un aspetto
compatto ed elegante.
Accessibile e interattiva: attenta
alle persone con disabilit
I moduli di sintesi vocale,
di segnalazione a LED e di
interfaccia per apparecchi
acustici con funzionamento
T consentono a persone
con disabilit, non vedenti
o audiolese di utilizzare
nornolnenle l`inpionlo. noduli
di prossimit e di controllo degli
occessi pernellono l`operluro
di portoncini e cancelli senza
l`ulilizzo di chiovi.
Scatola incasso Telaio Modulo
posto esterno
Modulo pulsanti Cornice Posto esterno
SINTHESI STEEL
ESEMPIO DI COMPOSIZIONE: ELEMENTI BASE
PI BELLA, PI INTELLIGENTE,
PI FORTE
Design unico,
tecnologia evoluta
Resistente e sicura: non teme
nulla, tutela tutti
Sinthesi Steel ha una struttura
in acciaio che resiste agli urti
lgrodo KOI e olle infllrozioni
di liquidi (grado IP45) che
la rende resistente a qualsiasi
condizione atmosferica.
L`unil di ripreso wide-ongle
ha un angolo di inquadratura
di 120. I moduli con lettore
di prossimit permettono
a persone autorizzate
un accesso rapido .
P
O
S
T
I

E
S
T
E
R
N
I
94/95
MODELLI 1145 | 1745
P O S T I
E S T E R N I
1158/20 Mod. predisposto per p.e. 0 NO S S S S
1158/21 Mod. predisposto per p.e. 1 NO S S S S
1158/22 Mod. predisposto per p.e. 2 NO S NO S NO
1158/11 Mod. pulsanti 1 S S S S S
1158/12 Mod. pulsanti 2 S S S S S
1158/13 Mod. pulsanti 3 S S S S S
1158/14 Mod. pulsanti 4 S S S S S
1158/50 Mod. numero civico

S S S S S
1158/59 Mod. cieco

S S S S S
CODICE DESCRIZIONE. N. 2VOICE COAX 5FILI 4+N 1+N
PULS.
Dimensioni modulo (L x H) 90 x 90 mm
Dinensioni corlellino porlo none lL x HI 7 x 12,5 nn od eccezione del nodulo con pulsonli su 2 fle con dinensioni
(L x H) 40 x 12,5 mm e del modulo numero civico 1148/50
MODULI PULSANTI E PREDISPOSTI PER POSTO ESTERNO
1145/500 Posto esterno

NO S NO S NO Da abbinare con i moduli predisposti


per posto esterno
1145/510 Posto esterno

NO NO S NO NO Abbinare con 1 modulo predisposto


per posto esterno 2 Vac
1145/67 Posto esterno

NO NO S NO S Da abbinare con i moduli predisposti


per posto esterno
1083/6 Modulo con posto esterno 2 S NO NO NO NO
CODICE DESCRIZIONE. N. NOTE
MOD.
OCCUP.
Dimensioni modulo (L x H) 90 x 90 mm
POSTI ESTERNI E MODULI CON POSTO ESTERNO AUDIO INTEGRATO
2

V
O
I
C
E
C
O
A
X

5

F
I
L
I

4
+
N

1
+
N
1158/14
1145/500
1083/6
1158/22
Colore
ACCESSORI MODULO APRI-PORTA
1102/52 Memoria aggiuntiva per modulo chiavi di prossimit 1158/45
1125/50 Kit 10 chiavi per modulo di prossimit 1158/45
MODULI TELECAMERA CON E SENZA POSTO ESTERNO INTEGRATO
CODICE DESCRIZIONE
TIPO
TELECAMERA
N.
MODULI
OCCUPATI
N.
PULSANTI 2

V
O
I
C
E
C
O
A
X
5

F
I
L
I
1083/62 Modulo telecamera
con posto esterno
2 2 S NO NO
1758/40 Modulo telecamera 1

NO S S
1758/91 Modulo telecamera
con posto esterno
1 1 NO S NO
Dimensioni modulo (L x H) 90 x 90 mm
Dimensioni modulo (L x H) 90 x 90 mm
MODULO APRI-PORTA
CODICE DESCRIZIONE
N.
MODULI
OCCUPATI NOTE
1158/45 Modulo apri-porta
per chiavi
di prossimit
1 0onpolibile con lulli i sisleni. 0eslisce fno o 5OO chiovi
con la possibilit di arrivare a 2000 con memoria aggiuntiva
1102/52. Alimentazione 12Vac
1158/46 Modulo apri-porta
con tastiera
1 Compatibile con tutti i sistemi. Consente di memorizzare
fno o 8 codici ed oprire 2 serrolure elellriche in forno
indipendente. Funzionamento monostabile e bistabile.
Alimentazione 12Vac
MODULI SPECIALI
CODICE DESCRIZIONE
N.
MODULI
OCCUPATI
1158/47 Modulo in acciaio inox DDA feedback di chiamata con messaggi vocali e led
per verifco slolo inpionlo. 0onforne olle nornolive Furopeo FTS3OO381 e FNO118.
1
1158/48 Modulo in acciaio inox, consente di far ascoltare la conversazione citofonica
ad utenti audiolesi.
1
1158/45
1083/62
P
O
S
T
I

E
S
T
E
R
N
I
96/97
P O S T I
E S T E R N I
CODICE DESCRIZIONE DIMENSIONE
(LxHxP)
mm
N.
MODULI
MATERIALE
1145/51 Scatola incasso 118 x 114 x 45 1 Plastica
1145/52 Scatola incasso 118 x 204 x 45 2 Plastica
1145/53 Scatola incasso 118 x 294 x 45 3 Plastica
1145/54 Scatola incasso 118 x 384 x 45 4 Plastica
1158/41 Scatola incasso 125 x 119 1 Ferro
1158/42 Scatola incasso 125 x 209 2 Ferro
1158/43 Scatola incasso 125 x 299 3 Ferro
1158/44 Scatola incasso 125 x 389 4 Ferro
1158/61 Cornice con telaio porta moduli 125 x 119 1 Acciaio
1158/62 Cornice con telaio porta moduli 125 x 209 2 Acciaio
1158/63 Cornice con telaio porta moduli 125 x 299 3 Acciaio
1158/64 Cornice con telaio porta moduli 125 x 389 4 Acciaio
SCATOLE INCASSO/TELAI/CORNICI
1158/62
1158/64
CORNICI COPRIFILO MURO
CODICE DESCRIZIONE DIMENSIONE
(LxHxP)
mm
N.
MODULI
N.
FILE
MATERIALE
1158/611 Visiera anti pioggia 158 x 151 x 22 1 1 Alluminio color
acciaio
1158/612 Visiera anti pioggia 158 x 241 x 22 2 1 Alluminio color
acciaio
1158/613 Visiera anti pioggia 158 x 331 x 22 3 1 Alluminio color
acciaio
1158/614 Visiera anti pioggia 158 x 421 x 22 4 1 Alluminio color
acciaio lucido
1158/624 Visiera anti pioggia 287 x 241 x 22 4 2 Alluminio color
acciaio lucido
1158/626 Visiera anti pioggia 287 x 331 x 22 6 2 Alluminio color
acciaio lucido
CUSTODIA DA APPOGGIO PARETE COMPLETA DI CORNICE
CODICE DESCRIZIONE DIMENSIONE
(LXHXP)
mm
N.
MODULI
N.
FILE
MATERIALE
1158/311 Custodia appoggio parete con visiera 157 x 151 x 59 1 1 Alluminio
color acciaio
1158/312 Custodia appoggio parete con visiera 157 x 241 x 59 2 1 Alluminio
color acciaio
1158/313 Custodia appoggio parete con visiera 157 x 331 x 59 3 1 Alluminio
color acciaio
1158/314 Custodia appoggio parete con visiera 157 x 421 x 59 4 1 Alluminio
color acciaio
1158/324 Custodia appoggio parete con visiera 286 x 241 x 59 4 2 Alluminio
color acciaio
1145/326 Custodia appoggio parete con visiera 286 x 331 x 59 6 2 Alluminio
color acciaio
ACCESSORI
1158/74 Dispositivo di segreto di conversazione
Do ulilizzore ogni / ulenli in inpionli oudio 1-n e video 5 fli
1083/17 Modulo espansione 16 utenze per sistemi digitali
Da utilizzarsi con i posti esterni 1083/62-6 qualora si voglia estendere il numero di pulsanti
di chiamata
1158/74
P
O
S
T
I

E
S
T
E
R
N
I
98/99
> PlR0Ll D`0RDNF M0DULlRTl.
QUADRATI E COMPATTI, I MODULI POSSONO
ESSERE POSIZIONATI IN ORIZZONTALE
E IN VERTICALE
CARATTERISTICHE PRINCIPALI
> ESTREMA FACILIT DI INSTALLAZIONE
> CONTROLLO ACCESSI
> IP 42
Modulo
apri-porta
1103/2
P O S T I
E S T E R N I
COMPATIBILE CON
5
FILI
4
+N
1
+N
COAX
9 i
Modulo telecamera
Versione digitale
con tastiere e
display luminoso
Retroilluminazione
dei cartellini
e dei pulsanti
Feebdack di chiamata
tramite accensione led
Possibilit di inserire
moduli digitali
o per l`ollivozione
del controllo accessi
Sostituzione cartellini,
misurazioni elettriche
e regolazioni foniche
effettuabili senza accedere
alla zona cablaggi
singoli o doppi (per ottimizzare
gli spazi in condomini con
molti utenti), con eventuale
integrazione della funzione
controllo accessi o tastiera
alfanumerica per i grandi
complessi residenziali.
Il design pulito, di elegante
nodernil. l`occioio solinolo
incorniciolo do fnilure grigie
o blu, a cui si abbinano
Solo Sinthesi ti d la possibilit
di scegliere non solo tra tutte
le tipologie di impianto, ma tra
molteplici soluzioni installative
per rispondere a esigenze di
ingombri e di caratteristiche
differenti. Sinthesi la
pulsantiera completamente
modulare che consente
un`inslollozione sio verlicole
sia orizzontale, con cartellini
i cartellini portanome.
Il montaggio e la manutenzione
sono facilitati dai conduttori
pre-cablati e da un accesso
diretto ai cartellini, alle
misurazioni elettriche e alle
regolazioni che non passa per
l`oreo cobloggi.
Scatola
incasso
Telaio Modulo posto
esterno
(audio o video)
Posto esterno Modulo
pulsanti
Cornice
SINTHESI
ESEMPIO DI COMPOSIZIONE: ELEMENTI BASE
P
O
S
T
I

E
S
T
E
R
N
I
100/101
MODELLI 1145 | 1745
P O S T I
E S T E R N I
1145/20 Mod. predisposto per p.e. 0 NO S S S S
1145/21 Mod. predisposto per p.e. 1 NO S S S S
1145/22 Mod. predisposto per p.e. 2 NO S NO S NO
1145/32 Mod. predisposto per p.e. 2 NO S S S S
1145/34 Mod. predisposto per p.e. 4 NO S NO S NO
1145/11 Mod. pulsanti 1 S S S S S
1145/12 Mod. pulsanti 2 S S S S S
1145/13 Mod. pulsanti 3 S S S S S
1145/14 Mod. pulsanti 4 S S S S S
1145/18 Mod. pulsanti 8 S S NO S NO
1145/50 Mod. numero civico

S S S S S
1145/59 Mod. cieco

S S S S S
CODICE DESCRIZIONE N. 2VOICE COAX 5FILE 4+N 1+N
PULS.
Dimensioni modulo (L x H) 90 x 90 mm
Dinensioni corlellino porlo none lL x HI 7 x 12,5 nn od eccezione del nodulo con pulsonli su 2 fle con dinensioni
(L x H) 40 x 12,5 mm e del modulo numero civico 1145/50 con dimensioni (L x H) 57 x 60 mm
MODULI PULSANTI E PREDISPOSTI PER POSTO ESTERNO
1145/500 Posto esterno

NO S NO S NO Da abbinare con i moduli predisposti


per posto esterno
1145/510 Posto esterno

NO NO S NO NO Abbinare con 1 modulo predisposto


per posto esterno
1145/67 Posto esterno

NO NO S NO S Da abbinare con i moduli predisposti


per posto esterno
1083/5 Modulo con posto esterno 2 S NO NO NO NO No gestione video
1083/7 Modulo con posto esterno 2 S NO NO NO NO Gestione video per collegamento
telecamera esterna
CODICE DESCRIZIONE N. NOTE
MOD.
OCCUP.
Dimensioni modulo (L x H) 90 x 90 mm
Dinensioni corlellino porlo-none lL x HI 7 x 12,5 nn od eccezione del nodulo con pulsonli su 2 fle con dinensioni
(L x H) 40 x 12,5 mm e del modulo numero civico 1145/50 con dimensioni (L x H) 57 x 60 mm
POSTI ESTERNI E MODULI CON POSTO ESTERNO AUDIO INTEGRATO
2

V
O
I
C
E
C
O
A
X

5

F
I
L
I

4
+
N

1
+
N
1145/34
1145/14
1145/18
1145/50
1145/500
1083/7
1145/22
ACCESSORI
1158/74 Dispositivo di segreto di conversazione
Do ulilizzore ogni / ulenli in inpionli oudio 1-n e video 5 fli.
1742/13A Dispositivo di adattamento unit di ripresa
Consente di adattare una telecamera con segnale video su cavo coassiale in impianti
con video differenziale.
1083/17 Modulo espansione 16 utenze per sistemi digitali
Da utilizzarsi con i posti esterni 2Voice e Bibus qualora si voglia estendere il numero
di pulsanti di chiamata.
1158/74
Colore
ACCESSORI MODULO APRI-PORTA
1102/52 Memoria aggiuntiva per modulo chiavi di prossimit 1103/2
1125/50 Kit 10 chiavi per modulo di prossimit 1103/2
MODULI TELECAMERA CON E SENZA POSTO ESTERNO INTEGRATO
CODICE DESCRIZIONE
TIPO
TELECAMERA
N.
MODULI
OCCUPATI
N.
PULSANTI 2

V
O
I
C
E
C
O
A
X
5

F
I
L
I
NOTE
1083/72 Modulo telecamera
con posto esterno
2 2 S NO NO
1083/71 Modulo telecamera
con posto esterno
2
2
S NO NO No predisposizione
telecamera di controllo
supplementare
1745/40 Modulo telecamera 1

NO S NO Su imp. VOP prevedere


il dispositivo 1742/13A
1745/41 Modulo telecamera
con posto esterno
1 1 NO S NO
1745/70 Modulo telecamera
con posto esterno
b/n 1

NO S NO
1745/80 Modulo telecamera
con posto esterno
b/n 1

NO S NO
1745/81 Modulo telecamera
con posto esterno
b/n 1 1 NO S NO
1745/82 Modulo telecamera
con posto esterno
b/n 1 2 NO S NO
1745/20 Modulo telecamera
con posto esterno
b/n 2

NO NO S
1745/21 Modulo telecamera
con posto esterno
b/n 2 1 NO NO S
1745/22 Modulo telecamera
con posto esterno
b/n 2 2 NO NO S
Dimensioni modulo (L x H) 90 x 90 mm.
I codici 1745/20 - /21 - /22 hanno invece dimensioni 180 x 90 mm
Dimensioni cartellino porta nome (L x H) 67 x 12,5 mm
Dimensioni modulo (L x H) 90 x 90 mm
MODULO APRI PORTA
CODICE DESCRIZIONE
N.
MODULI
OCCUPATI NOTE
1103/2 Modulo apri-porta
per chiavi
di prossimit
1 0onpolibile con lulli i sisleni. 0eslisce fno o 5OO chiovi con
la possibilit di arrivare a 2000 con memoria aggiuntiva 1102/52.
Alimentazione 12 Vac
1105/3 Modulo apri-porta
con tastiera
1 0onpolibile con lulli i sisleni. 0onsenle di nenorizzore fno o
8 codici ed aprire 2 serrature elettriche in forma indipendente.
Funzionamento monostabile e bistabile. Alimentazione 12 Vac
1745/80
1745/81
1103/2
1105/3
P
O
S
T
I

E
S
T
E
R
N
I
102/103
P O S T I
E S T E R N I
CUSTODIA DA APPOGGIO PARETE COMPLETA DI CORNICE
CODICE DESCRIZIONE
DIMENSIONE
(LXHXP)
mm
N.
MODULI
N.
FILE
MATERIALE
1145/311 Custodia appoggio parete con visiera 157 x 151 x 59 1 1 Alluminio
1145/312 Custodia appoggio parete con visiera 157 x 241 x 59 2 1 Alluminio
1145/313 Custodia appoggio parete con visiera 157 x 331 x 59 3 1 Alluminio
1145/314 Custodia appoggio parete con visiera 157 x 421 x 59 4 1 Alluminio
1145/324 Custodia appoggio parete con visiera 286 x 241 x 59 4 2 Alluminio
1145/326 Custodia appoggio parete con visiera 286 x 331 x 59 6 2 Alluminio
1145/328 Custodia appoggio parete con visiera 286 x 421 x 59 8 2 Alluminio
1145/339 Custodia appoggio parete con visiera 416 x 331 x 59 9 3 Alluminio
1145/332 Custodia appoggio parete con visiera 416 x 421 x 59 12 3 Alluminio
1145/342 Custodia da semi incasso parete
con visiera per pilastrino 100 mm
98 x 215 x 60
parte esterna
87 x 198 x 16
parte incassata
2 1 Plastica
1145/62
1145/64
1145/713
1145/613
1145/312
CODICE DESCRIZIONE
DIMENSIONE
(LxHxP)
mm
N.
MODULI
MATERIALE
1145/51 Scatola incasso 118 x 114 x 45 1 Plastica
1145/52 Scatola incasso 118 x 204 x 45 2 Plastica
1145/53 Scatola incasso 118 x 294 x 45 3 Plastica
1145/54 Scatola incasso 118 x 384 x 45 4 Plastica
1145/61 Cornice con telaio porta moduli 125 x 119 1 Alluminio
1145/62 Cornice con telaio porta moduli 125 x 209 2 Alluminio
1145/63 Cornice con telaio porta moduli 125 x 299 3 Alluminio
1145/64 Cornice con telaio porta moduli 125 x 389 4 Alluminio
SCATOLE INCASSO/TELAI/CORNICI
CODICE
COPRIFILO
DIMENSIONE
COPRIFILO
(LxHxP)
mm
CODICE
VISIERE
DIMENSIONE
VISIERE
(LxHxP)
mm
N MODULI N FILE
1145/711 151 x 148 x 2,5 1145/611 158 x 151 x 22 1 1
1145/712 151 x 238 x 2,5 1145/612 158 x 241 x 22 2 1
1145/713 151 x 328 x 2,5 1145/613 158 x 331 x 22 3 1
1145/714 151 x 418 x 2,5 1145/614 158 x 421 x 22 4 1
1145/724 280 x 238 x 2,5 1145/624 287 x 241 x 22 4 2
1145/726 280 x 328 x 2,5 1145/626 287 x 331 x 22 6 2
1145/728 280 x 418 x 2,5 1145/628 287 x 421 x 22 8 2
1145/739 409 x 328 x 2,5 1145/639 416 x 331 x 22 9 3
1145/732 409 x 418 x 2,5 1145/632 416 x 421 x 22 12 3
CORNICI / COPRIFILO MURO E VISIERE
TABELLA COMPATIBILIT 625
MODELLO
PRODEL
PULSANTI FILE
DIMENSIONE
FRONTALE
(L X H) mm.
DIMENSIONE
SCATOLA
DA INCASSO
(L X H X P)
mm.
SCATOLA
DA INCASSO
INCLUSA
2VOICE 1+N 4+N
LED
CONSIGLIATI
5121/101 1 1 108 x 234 95 x 220 x 55 NO NO NO SI 1 x PT1555/05
5121/102 2 1 108 x 234 95 x 220 x 55 NO NO NO SI 1 x PT1555/05
5121/105 5 1 130 x 332 113 x 316 x 55 NO SI SI SI 1 x PT1555/05
5121/106 6 1 130 x 360 113 x 344 x 55 NO SI SI SI 1 x PT1555/05
5121/108 8 1 130 x 416 113 x 400 x 55 NO SI SI SI 1 x PT1555/05
5121/204 4 2 206 x 248 190 x 232 x 55 NO SI SI SI 1 x PT1555/05
5121/206 6 2 206 x 248 190 x 232 x 55 NO SI SI SI 1 x PT1555/05
5121/208 8 2 206 x 304 190 x 288 x 55 NO SI SI SI 1 x PT1555/05
5121/210 10 2 206 x 304 190 x 288 x 55 NO SI SI SI 1 x PT1555/10
5121/212 12 2 206 x 332 190 x 316 x 55 NO SI SI SI 1 x PT1555/10
5121/214 14 2 206 x 360 190 x 344 x 55 NO SI SI SI 1 x PT1555/10
5121/216 16 2 206 x 388 190 x 372 x 55 NO SI SI SI 1 x PT1555/10
5121/218 18 2 206 x 416 190 x 400 x 55 NO SI SI SI 1 x PT1555/10
5121/220 20 2 206 x 444 190 x 428 x 55 NO SI SI SI 1 x PT1555/10
5121/222 22 2 206 x 472 190 x 456 x 55 NO SI SI SI 1 x PT1555/10 + 1 x PT1555/05
5121/224 24 2 206 x 500 190 x 484 x 55 NO SI SI SI 1 x PT1555/10 + 1 x PT1555/05
5121/226 26 2 206 x 528 190 x 512 x 55 NO SI SI SI 1 x PT1555/10 + 1 x PT1555/05
5121/315 15 3 307 x 304 290 x 288 x 55 NO SI SI SI 1 x PT1555/10
5121/321 21 3 307 x 360 290 x 344 x 55 NO SI SI SI 1 x PT1555/10
5121/327 27 3 307 x 416 290 x 400 x 55 NO SI SI SI 1 x PT1555/10 + 1 x PT1555/05
5121/333 33 3 307 x 472 290 x 456 x 55 NO SI SI SI 2 x PT1555/10 + 1 x PT1555/05
5121/339 39 3 307 x 528 290 x 512 x 55 NO SI SI SI 3 x PT1555/10
5121/430 30 4 380 x 332 360 x 316 x 55 NO SI SI SI 2 x PT1555/10
5121/432 32 4 380 x 332 360 x 316 x 55 NO SI SI SI 2 x PT1555/10
5121/436 36 4 380 x 360 360 x 344 x 55 NO SI SI SI 2 x PT1555/10
5121/440 40 4 380 x 388 360 x 372 x 55 NO SI SI SI 2 x PT1555/10
5121/444 44 4 380 x 416 360 x 400 x 55 NO SI SI SI 2 x PT1555/10 + 1 x PT1555/05
5121/448 48 4 380 x 444 360 x 428 x 55 NO SI SI SI 3 x PT1555/10
5121/452 52 4 380 x 472 360 x 456 x 55 NO SI SI SI 3 x PT1555/10
5121/456 56 4 380 x 500 360 x 484 x 55 NO SI SI SI 3 x PT1555/10 + 1 x PT1555/05
FRONTALI DI RICAMBIO MOD. 625
Mantenere la tradizione senza rinunciare alla cura del nuovo? Urmet da oggi rende disponibili i frontali di ricambio originali per pulsantiere Mod. 625.
Do 1 o / fle, per sisleno lrodizionole e biconole. possibile richiedere i ricambi anche dei contatti di fondo, illuminazione a LED delle targhette porta-nome.
Contatta il tuo referente commerciale Urmet oppure visita il sito www.prodeltorino.it.
LED AD ALTA EFFICIENZA
Nuovi circuiti di illuminazione a LED: luce bianca, circuito elettronico
soppressore di disturbo per ogni singolo LED, frazionabili singolarmente,
lunga durata e bassi consumi. Adatti anche come luce di contrasto diurna.
I circuiti LED sono direttamente collegabili alla tensione 12 V corrente
alternata o continua.
P
O
S
T
I

E
S
T
E
R
N
I
2
0
1
3
104/105
> PULSANTIERA MONOBLOCCO
DA INCASSO/APPOGGIO PARETE
> FRONTALE IN ALLUMINIO
> DIMENSIONI COMPATTE
> IP33
CARATTERISTICHE PRINCIPALI
925
Lo senplicil d`inslollozione
e l`ollino ropporlo
qualit/prezzo rendono
questa tastiera altamente
competitiva.
fornita completa di frontale
in alluminio trafilato con
testate in materiale plastico,
telaio portatasti con tasti in
metallo e scatola da incasso.
La pulsantiera organizzata
su blocchi da una o due file,
che possono essere affiancati
tra loro in modo da ottenere
composizioni di 3, 4, 5 e 6 file.
Inoltre, per mezzo di apposite
custodie, anche possibile
l`inslollozione od oppoggio
parete per configurazioni fino
a 24 pulsanti.
P O S T I
E S T E R N I
COMPATIBILE CON
5
FILI
4
+N
1
+N
COAX
8 i
925/101
FRONTALE AUDIO PREDISPOSTO PER POSTO ESTERNO
FRONTALE CON SOLO PULSANTI
Dimensioni cartellino porta nome (H x L x P) 14,5 x 54,5 x 2 mm
Dimensioni cartellino porta nome (H x L x P) 14,5 x 54,5 x 2 mm
CODICE N.
PULS.
N. FILE
PULS.
DIMENSIONI
FRONTALE
(L x H) mm
DIMENSIONI
SCATOLA INCASSO
(L x H x P) mm
D
I
G
I
V
O
I
C
E
C
O
A
X
5

-

F
I
L
I
4

+

N
1

+

N
925/101 1 1 113 x 240 102 x 225 x 43 NO S NO S NO
925/102 2 1 113 x 240 102 x 225 x 43 NO S NO S NO
925/103 3 1 113 x 288 102 x 273 x 43 NO S NO S NO
925/104 4 1 113 x 288 102 x 273 x 43 NO S NO S NO
925/105 5 1 113 x 312 102 x 297 x 43 S S S S S
925/106 6 1 113 x 336 102 x 321 x 43 S S S S S
925/107 7 1 113 x 360 102 x 345 x 43 S S S S S
925/108 8 1 113 x 384 102 x 369 x 43 S S S S S
925/204 4 2 205 x 192 194 x 177 x 43 S S S S S
925/206 6 2 205 x 216 194 x 202 x 43 S S S S S
925/208 8 2 205 x 240 194 x 225 x 43 S S S S S
925/210 10 2 205 x 264 194 x 249 x 43 S S S S S
925/212 12 2 205 x 288 194 x 273 x 43 S S S S S
925/214 14 2 205 x 312 194 x 297 x 43 S S S S S
925/216 16 2 205 x 336 194 x 321 x 43 S S S S S
925/218 18 2 205 x 360 194 x 345 x 43 S S S S S
925/220 20 2 205 x 384 194 x 369 x 43 S S S S S
925/222 22 2 205 x 408 194 x 393 x 43 S S S S S
925/224 24 2 205 x 432 194 x 417 x 43 S S S S S
925/228 28 2 205 x 480 194 x 465 x 43 S S S S S
CODICE
N.
PULS.
N. FILE
PULS.
DIMENSIONI
FRONTALE
(L x H) mm
DIMENSIONI
SCATOLA INCASSO
(L x H x P) mm D
I
G
I
V
O
I
C
E
C
O
A
X
5

-

F
I
L
I
4

+

N
1

+

N
925/020 20 2 205 x 288 194 x 273 x 43 S S S S S
925/022 22 2 205 x 312 194 x 297 x 43 S S S S S
925/024 24 2 205 x 336 194 x 321 x 43 S S S S S
925/026 26 2 205 x 360 194 x 345 x 43 S S S S S
925/028 28 2 205 x 384 194 x 369 x 43 S S S S S
925/030 30 2 205 x 408 194 x 393 x 43 S S S S S
P
O
S
T
I

E
S
T
E
R
N
I
COD. 925
106/107
P O S T I
E S T E R N I
1128/500 Posto esterno Audio per sistemi 4+n (sostituisce il posto esterno 5150/500)
1128/510 Posto esterno Audio per sistemi 4+n con alimentazione 12 Vac
(sostituisce il posto esterno 5150/510)
5150/53 Posto esterno Audio per sistemi 4+n con funzionamento a 3 fili
1035/67 Posto esterno Audio per sistemi 1+n
1083/8 Posto esterno Audio per sistemi 2Voice
Da utilizzare in abbinamento con il modulo 1083/17 (uno ogni 16 utenti).
POSTI ESTERNI
725/600 Telecamera b/n per impianti con cavo coassiale
Per sisleni \0P e 5 fli do prevedere in oggiunlo il disposilivo 17/2/13l
925/601 Frontale su una fila per telecamera 725/600
Completo di scatola incasso.
Dimensioni: 113 x 120 mm; dimensioni scatola incasso (L x H x P): 102 x 102 x 53 mm
925/602 Frontale su 2 file per telecamera 725/600
Completo di scatola incasso.
Dimensioni: 205 x 120 mm; dimensioni scatola incasso (L x H x P): 194 x 102 x 53 mm
FRONTALI PER TELECAMERA/TELECAMERA
1035/25 Dispositivo di segreto di conversazione
Do ulilizzore ogni / ulenli in inpionli oudio 1-n e video 5 fli.
1742/13A Dispositivo di adattamento unit di ripresa
Consente di adattare una telecamera con segnale video su cavo coassiale in impianti con video
differenziale.
1083/17 Modulo espansione 16 utenze per sistemi digitali
Da utilizzarsi con i posti esterni 2Voice qualora si voglia estendere il numero
di pulsanti di chiamata.
ACCESSORI
925
CUSTODIE DA APPOGGIO PARETE COMPLETE DI CORNICE
CODICE DESCRIZIONE DIMENSIONE
(LxHxP) mm
FRONTALI
COMPATIBILI
N.
FILE
MATERIALE
725/710 Custodia appoggio
parete con visiera
120 x 245 x 50
Profondit compresa
di visiera: 102 mm
725/101-102 1 Alluminio
725/711 Custodia appoggio
parete con visiera
120 x 245 x 50
Profondit compresa
di visiera: 102 mm
Altezza max 389 mm
725/103
104-105-106
107-108
1 Alluminio
725/721 Custodia appoggio
parete con visiera
212 x 197 x 50
Profondit compresa
di visiera: 102 mm
Altezza max 269 mm
725/204
206-208-210
2 Alluminio
725/722 Custodia appoggio
parete con visiera
212 x 197 x 50
Profondit compresa
di visiera: 102 mm
Altezza max 269 mm
725/212
214-216-218-220
222-224-226-228
725/020
022-024-026-028
030-032-034-036
2 Alluminio
VISIERE PARA-PIOGGIA
CODICE DESCRIZIONE
FRONTALI
COMPATIBILI
N.
FILE MATERIALE NOTE
725/701 Visiera para-pioggia 725/601 1 Alluminio Da utilizzare solo
in abbinamento con
i frontali video.
725/702 Custodia appoggio
parete con visiera
725/602 2 Alluminio Da utilizzare solo
in abbinamento con
i frontali video.
725/711
P
O
S
T
I

E
S
T
E
R
N
I
108/109
P O S T I
E S T E R N I
La forza ha bisogno di uno
spazio micro, anzi Mikra
La nuova piccola di Urmet:
forme smussate, solidit di
struttura. Mikra la nuova
pulsantiera video per utenze
mono o bifamiliari realizzata
in Zono con fniluro solinolo.
questo materiale conferisce
a Mikra estrema robustezza
e resistenza agli agenti
atmosferici. Mikra studiata
per oppoggio, per il fssoggio
a parete su pilastrino di
larghezza 10 cm e per incasso
o porele con l`uso di uno
scatola incasso con cornice.
> ZAMA
> GRADO IP44
> POSTO ESTERNO INTEGRATO: VIDEO
> PREDISPOSTA PER LA GESTIONE DI 2 CHIAMATE
> MONTAGGIO AD APPOGGIO PARETE
(POSSIBILIT DI INCASSO CON IL KIT 1122/60)
> RETROILLUMINAZIONE A LED DI COLOR BIANCO
> DIMENSIONI (H x L x P): 185 x 99 x 20 mm
> GRADO DI RESISTENZA AGLI URTI: IK07
CARATTERISTICHE PRINCIPALI
Telecamera
a colori CCD
semi pin-Hole
o wide angle
Grado di
resistenza
agli urti
IK07
Possibilit
di personalizzare
il colore dei cartellini
con l`uso di fllri
colorati
(blu e verde)
Semplice e raffinata
Mikra Audio la pulsantiera
citofonica realizzata
su design Mikra per utenze
monofamiliari e bifamiliari.
Lo lineo roffnolo e personole,
caratterizzata da forme
smussate e morbide,
studiata per incontrare i gusti
di tutti; anche su Mikra Audio
possibile personalizzare il
colore della retroilluminazione.
Lo superfcie principole con
laminatura metallica e la solidit
complessiva del prodotto
consentono a Mikra Audio di
avere un grado di resistenza
agli urti IK07.
AUDIO
> GRADO IP44
> PREDISPOSTA PER LA GESTIONE DI 2 CHIAMATE
> AD APPOGGIO PARETE (POSSIBILIT DI INCASSO
CON IL KIT 1122/50)
> RETROILLUMINAZIONE A LED DI COLOR BIANCO
CARATTERISTICHE PRINCIPALI
E
Possibilit
di personalizzare
il colore dei cartellini
con l`uso di fllri
colorati
(blu e verde)
Grado di
resistenza
agli urti
IK07
COMPATIBILE CON
2
FILI
4
+N
11 i
Design di classe
Mikra Exigo la pulsantiera
videocitofonica che esprime
eleganza e qualit in ogni
particolare. I materiali della
placca esterna sono i pi
pregiati: ottone e acciaio
con fnilure lucide e solinole,
varianti cromatiche in acciaio
EXIGO
cromato, canna di fucile,
bronzo o ferro-micaceo.
Con Mikra Exigo ciascuno
pu esprimere con classe il
proprio stile: diverso, unico,
irripetibile. Mikra Exigo
disponibile in confgurozione
monofamiliare e bifamiliare.
Per tutti i modelli previsto
il trattamento anti-corrosione
PVD e anti-ossidazione.
L`inslollozione ovviene con
scatole incasso 1145/52.
> GRADO IP44
> POSTO ESTERNO INTEGRATO: VIDEO A COLORI
> PREDISPOSTA PER LA GESTIONE DI 2 CHIAMATE
> RETROILLUMINAZIONE A LED DI COLOR BIANCO
CON POSSIBILIT DI PERSONALIZZAZIONE
CARATTERISTICHE PRINCIPALI
2
0
1
3
COMPATIBILE CON
2
FILI
11 i
P
O
S
T
I

E
S
T
E
R
N
I
110/111
C A T A L O G O
G E N E R A L E
T
E
L
E
F
O
N
I
A
T
E
L
E
F
O
N
I
A
AGOR 2 E AGOR 4
AGOR 6
DISPOSITIVI VOIP
TERMINALI TELEFONICI
INTERFACCE TELEFONICHE
PROTEZIONI E ACCESSORI
DA TELEFONIA A SOLUZIONI
DI COMUNICAZIONE
112/113
La telefonia evolve le sue
funzioni e diventa uno
strumento in grado di
rispondere a sempre
pi esigenze.
Grazie alle interfacce
(GSM, VoIP) e ai moduli di
integrazione telefonica Urmet
infatti possibile ottenere
molteplici vantaggi.
- Pi conodil e versolilil
nelle comunicazioni:
il telefono diventa veicolo
non solo delle chiamate
ma anche apparecchio di
controllo delle funzioni
citofoniche, compresa
lapertura porta. Il massimo
dello prolicil, soprollullo
in abitazioni grandi o con
giardino.

T E L E F O N I A
- 0onplelo fessibilil o
mani libere: attraverso
dei semplici moduli di
posto esterno Sinthesi,
con integrate le funzioni
lelefoniche, si polr
usufruire di un sistema
apriporta con funzioni
evolute (gestione di pi
ingressi, attivazione
luce/telecamera,
giorno/notte, chiamata
remota), collegamento
a centralini PABX
con funzione di
intercomunicante.
- Mossino rispornio. le
innovative interfacce GSM e
VoIP di Urmet consentono
di utilizzare reti telefoniche
alternative e pi economiche.
- 0on i nuovi disposilivi \oP
oggi possibile comunicare
tramite Internet su semplice
linea ADSL.
LA TELEFONIA
EVOLVE ED
PI VERSATILE
Agor 2 - COD. 1372
Pag. 114
Agor 4 - COD. 1372/420
Pag. 114
Agor 6 - COD. 1362
Pag. 118
LA TECNOLOGIA VOIP
AL SERVIZIO DELLA TELEFONIA
Pag. 122
INTERFACCE TELEFONICHE
la gestione del risparmio
Pag. 132
TERMINALI TELEFONICI
Pag. 124
PROTEZIONI E ACCESSORI
Pag. 136
CENTRALINI
E INTERFACCE
TELEFONICHE
T
E
L
E
F
O
N
I
A
FUNZIONI ULTERIORI
- 0onnulozione 00RN0/N0TTF oulonolico e nonuole
- Schedo opzionole per Servizio di Rispondilore e Poslo 0perolore
Automatico
- 0onfgurozione do lelefono e do Personol 0onpuler lopzionoleI
tramite applicativo dedicato con semplice interfaccia utente
- Predisposizione ollo geslione di Poslo Fslerno lelefonico
(1145/1 -/2) collegato come derivato
- Riconoscinenlo del chiononle onche lro derivoli inlerni
114/115
> DUF M0DFLL ll00Rl 2 F l00Rl /I 00N
D\FRSl 00NF0URlZ0NF BlSF F 0lPl0Tl
MASSIMA
> l00Rl 2. 00NF0URlZ0NF BlSF 00N 1 LNFl
URBlNl F / DFR\lT NTFRN, FSPlNDBLF
FN0 l 3 LU F 12 DFR\lT
> l00Rl /. 00NF0URlZ0NF BlSF 00N 2 LNFF
URBlNF F 8 DFR\lT NTFRN, FSPlNDBLF
FN0 l / LU F 2O DFR\lT
> lUT000NF0URlZ0NF DFLLF S0HFDF D
FSPlNS0NF F 0PZ0NlL NSFRTF SULLl
BlSF
> Ll S0HFDl FLTR0 lDSL l0PZ.I PFRMFTTF UNl
NSTlLLlZ0NF 0RDNlTl FD FFF0FNTF
> NTF0RlZ0NF 00N PRN0PlL SSTFM
0T0F0N0 F \DF00T0F0N0 lNlL000 F
D0TlL D URMFT
> 00MlND0 lPFRTURl P0RTl TRlMTF
SFMPL0F 0HlMlTl TFLFF0N0l l00N
SFR\Z0 0H FI
> 0TTMZZlZ0NF DFL TRlFF00 US0FNTF
N BlSF lLLl DFSTNlZ0NF lRFTF FSSl
NlZ0NlLF, NTFRNlZ0NlLF F RFTF M0BLFI
> 0FST0NF D TFLFF0N STlNDlRD F D SSTFMl
> SFR\Z0 D Pl0N0 SU TFLFF0N D SSTFMl
> NDRZZlMFNT0 DFLLF 0HlMlTF FNTRlNT
00N SFR\Z0 DSl F R00N0S0MFNT0 FlX
> SFR\Z0 0PFRlT0RF lUT0MlT00 l0PZ.I
> 0FST0NF D TRlFF00 \00F SU RFTF
NTFRNFT TRlMTF NTFRFl00l
\0P lTl UTD /5O1/3O
CARATTERISTICHE PRINCIPALI

T E L E F O N I A
CENTRALINI TELEFONICI
AGOR 2 E AGOR 4
12 i
DIRECTOR 2CL
TUTT0 S0TT0 00NTR0LL0
F MFM0RZZlZ0NF FN0
l 1 NUMFR 00N
0HlMlTl DRFTTl
Interfaccia GSM
Domus Cell Basic
/2O3/1
Rele PSTN
LU
LU+ADSL Derivati
interni
Protezione
linea 1382/81
Pabx
1372/312
Modem
ADSL
PC
lgor 2 il piccolo cenlrolino,
no gi in grodo di offrire servizi
tipici di fascia superiore, come
il Rispondilore con funzionolil
di Posto Operatore Automatico
(POA), disponibile anche per
lgor /. Lo noduloril di uno
Linea Urbana e di un derivato,
permette di acquistare sempre e
solo quello che realmente serve.
Fnlronbi sono piccoli e conpolli
grazie anche ai morsetti ad
inneslo ropido, offdobili e
specifci per queslo opplicozione.
lgor / bosolo sullo slesso
progello oll`origine di lgor 2,
gi in connercio do olcuni onni,
che si sta dimostrando facile
Con il nuovo centralino
lelefonico lgor /
lUTD1372//2OI, Urnel propone
lo slesso quolil e fessibilil
dell`lgor 2 onche oi clienli che
necessitano, subito o in futuro,
di uno noggiore copocil.
Lo serie lgor in grodo di
rispondere adeguatamente alle
varie esigenze degli impianti
residenziali e del terziario.
Lutilizzo comune di quasi
tutte le schede di espansione
e opzionali permette di
salvaguardare linvestimento
follo con lgor 2, in coso di
maggiori esigenze e sviluppi
futuri.
da installare, da programmare,
no onche robuslo ed offdobile
in esercizio. Linstallatore
che conosce lgor 2 non ovr
nessuno diffcoll con lgor /.
Fnlronbi sono cenlrolini
telefonici tradizionali per linee
e derivati, ma che possono
effelluore del lroffco voce su
rete Internet, semplicemente
collegando linterfaccia VoIP
lTl UTD/5O1/3O od uno Lineo
Urbana e creando un account
con un fornitore di servizi
VoIP. In questo modo qualsiasi
derivolo inlerno obililolo polr
telefonare tramite le Linee
Urbone connesse ollo rele fsso
o tramite Internet in base alle
necessil. L`ouloconfgurozione
delle schede installate,
le funzionolil di defoull
ed i messaggi di sistema
permettono una semplice
e rapida messa in esercizio.
I vari messaggi vocali possono
essere facilmente personalizzati
direttamente da telefono o
tramite lausilio di un PC qualora
si desideri uno quolil pi
professionale o un testo con
sottofondo musicale.
T
E
L
E
F
O
N
I
A
116/117
CENTRALINI TELEFONICI
AGOR 2 E AGOR 4

T E L E F O N I A
1372/312 Base Pabx espandibile Agor 2 eq. 1/4.
Bose Pobx lgor 2 eq. 1 lineo urbono e / derivoli, con copocil di geslire fno o 3 linee urbone
onologiche 12 derivoli lnox 3 lelefoni dedicoli UTD /O5/1/ o 8 lelefoni Direclor 2 T0P o 0LI.
lllo confgurozione bose occorre evenluolnenle prevedere ulleriori schede d`inlerfoccio
linee urbane (UTD 1372/2) e derivati (UTD 1372/3). Il Pabx prevede servizi opzionali quali:
inlerfoccio cilofonico per inpionli, Bibus lUTD1372/5/I, 1-n lUTD 1372/55I e /-n lUTD
1372/5I, inlerfoccio USB/Seriole UTD 1372/5O, Fillro lDSL lUTD 1372/57I, e Rispondilore
l1372/5I. \iene fornilo conplelo di nonuoli d`uso e inslollozione, 0D con nonuoli in nglese,
frosori per oggiornonenlo in N0LFSF, FRlN0FSF, SPl0N0L0 e FBRl00, opplicolivi sw
per programmazione da PC.
- llinenlozione. 23O\co
- 0onsuno nox. 28\l.
- nslollozione. oppoggio porele.
- Peso. 1,5 Kg lconpleloI.
- Dinensioni. 231 lLI x 218 lHI x 55 lPI nn.
1372/100 Base Pabx espandibile Agor 2 eq. 0/0
Bose Pobx lgor 2 senzo linee urbone e derivoli, con copocil di geslire fno o 3 linee urbone
onologiche 12 derivoli lnox 3 lelefoni dedicoli UTD /O5/1/ o 8 lelefoni Direclor 2 T0P o 0LI.
lllo confgurozione bose occorre prevedere le schede d`inlerfoccio linee urbone lUTD 1372/2I
e quelle per i derivati (UTD 1372/3). Il Pabx prevede servizi opzionali quali: interfaccia
cilofonico per inpionli Bibus lUTD 1372/5/I, 1-n lUTD 1372/55I e /-n lUTD 1372/5I,
inlerfoccio USB/Seriole UTD 1372/5O, Fillro lDSL lUTD 1372/57I e Rispondilore l1372/5I.
Viene fornito completo di manuali duso e installazione, CD con manuali in Inglese, frasari
per oggiornonenlo in N0LFSF, FRlN0FSF, SPl0N0L0 e FBRl00, opplicolivi sw per
programmazione da PC.
- llinenlozione. 23O\co.
- 0onsuno nox. 28\l.
- nslollozione. oppoggio porele.
- Peso. 1,5 Kg lconpleloI.
- Dinensioni. 231 lLI x 218 lHI x 55 lPI nn.
1372/420 * Base PABX espandibile Agor 4 eq. 2/8
Bose Pobx lgor / equipoggiolo 2 Linee Urbone lUTD1372/2I e 8 derivoli lUTD1372/3I, con
copocil di geslire fno o / LU e 2O derivoli, di cui fno o 1 lelefoni di sisleno lUTD132/,
UTD/O1/1/I. Le vorie schede di esponsione per LU, derivoli e servizi sono le slesse previsle
per il PlBX lgor 2 UTD1372/312, con l`eccezione dell`inlerfoccio USB UTD1372//1, in
luogo dello 1372/5O, per lo progronnozione do P0. lnche lo funzionolil e i servizi offerli
sono sinili o quelli offerli doll`lgor2 lvedere lobello nelle pogine successiveI.
- llinenlozione. 23O\co
- Consumo: 45VA
- Installazione: appoggio parete
- Dinensioni. 3/1 lLI x 2/O lHI x 78 lPI nn
1372/2 Espansione 1 LU per Pabx Agor 2/4
Schedo esponsione 1 Lineo urbono onologico lPSTNI do inslollore oll`inlerno dei Pobx lgor 2//.
1372/3 Espansione 1 derivato per Pabx Agor 2/4
Schedo esponsione 1 derivolo B0l o dedicolo do inslollore oll`inlerno dei Pobx lgor 2//.
ELEMENTI BASE DEL CENTRALINO TELEFONICO
COD. 1372
1372/312
* Per verifcore lo disponibilil rivolgersi ollo rele connerciole
1372/50 Interfaccia U5BlP5232 per ccnhgurazicne Pabx Agcr 2 da PC
Schedo opzionole d`inlerfoccio USB/RS232 do inserire oll`inlerno di un Pobx lgor 2. Pernelle
di confgurore, oggiornore e geslire i doli di lroffco nedionle il collegonenlo od un P0 locole,
equipoggiolo con l`opplicolivo S0lTFRM2NFT presenle nel 0D fornilo o corredo del Pobx bose.
La scheda completa di cavo USB.
1372/54 Interfaccia citcfcnica sistemi Bibus per Pabx Agcr 2l
Schedo opzionole d`inlerfoccio per il collegonenlo dirello del Pobx lgor 2// o inpionli cilofonici
digiloli Bibus.
1372/55 Interfaccia citofonica sistemi 1+n per Pabx Agor 2/4
Schedo opzionole d`inlerfoccio per il collegonenlo dirello del Pobx lgor 2// o inpionli cilofonici
1-n. 0eslisce fno o 3 chionole con relolivi opri-porlo.
1372/56 Interfaccia citofonica sistemi 4+n per Pabx Agor 2/4
Schedo opzionole d`inlerfoccio per il collegonenlo dirello del Pobx lgor 2// cilofonici o inpionli
/-n. 0eslisce fno o 3 ingressi chionolo con relolivi opri-porlo, di cui uno progronnobile cone
attuatore per servizi ausiliari.
1372/57 Filtro di linea ADSL per Pabx Agor 2/4
Schedo opzionole fllro lDSL do inslollore oll`inlerno del Pobx lgor 2//, in coso di lineo onologico
Voce e con accesso dati a standard ADSL. La scheda attiva sulla linea 3 ed i morsetti
per il collegamento del modem ADSL sono previsti sulla base del Pabx.
1372/59 5cbeda per 5ervizic di Pispcnditcre e Pcstc 0peratcre Autcmaticc
Lo schedo, inslollolo in un Pobx lgor 2// lUTD 1372/312 e 1372//2OI, offre lo funzionolil di
Rispondilore e Poslo 0perolore lulonolico. l Rispondilore occoglie lo chionolo enlronle con
un nessoggio di presenlozione e geslisce l`olleso fno ollo risposlo di un inlerno, nenlre il Poslo
Operatore Automatico permette di raggiungere linterno desiderato mediante la selezione di
una cifra da parte del chiamante. Personalizzazione di 5 ulteriori messaggi, ognuno con durata
nossino di 3O sec. Lo funzionolil offre onche progronnozione sellinonole fno o 5 fosce
giornoliere. Focile progronnozione lronile P0.
1372/41 * Interfaccia U5B per ccnhgurazicne da PC
Schedo opzionole d`inlerfoccio USB do inslollore oll`inlerno del Pobx lgor / UTD1372//2O.
Pernelle di confgurore, oggiornore e geslire lullo il cenlrolino do un Personol 0onpuler
nedionle l`opplicolivo S0lTFRM/NFT, presenle nel 0D fornilo o corredo del PlBX UTD1372//2O.
La scheda corredata di relativo cavo USB.
ACCESSORI
1362/6 Vedi capitolo Terminali telefonici pag. 128
1362/61 Vedi capitolo Terminali telefonici pag. 128
4091/14 Vedi capitolo Terminali telefonici pag. 128
4095/14 Vedi capitolo Terminali telefonici pag. 128
TELEFONI DEDICATI DI SISTEMA
* Per verifcore lo disponibilil rivolgersi ollo rele connerciole
T
E
L
E
F
O
N
I
A
Bed & Breakfast, agriturismo,
piccoli hotel troveranno in
lgor lo soluzione ideole
per accontentare le loro
esigenze e quelle dei loro
clienti.
lgor infolli il cenlrolino
Urnel dovvero fessibile,
che permette di accoppiare
liberamente numero di linee
e derivati. Si parte da una
confgurozione ninino 2/8, no
si pu orrivore fno o linee e
32 derivati (24 dedicati): ottimo
per contesti con numerose
dislocazioni di apparecchi.
Il centralino assolve a
diverse funzioni: ha infatti
lo possibilil di inserire il
risponditore evoluto, che
accoglie le chiamate entranti
e guida lutente allinterno
desiderato; la segreteria
telefonica integrata,
118/119
> 00NF0URlZ0NF MNMl 2 LNFF F 8
DFR\lT. L`lBBNlMFNT0 F NDPFNDFNTF,
00N P0SSBLTl D lRR\lRF FN0 l UN
MlSSM0 D LNFF F 32 DFR\lT
> 00NF0URlZ0NF BlSF O/8
> LNFl lNlL000l, D0TlLF F SDN MSTl
> NDRZZlMFNT0 lUT0MlT00 DFLLl
SFLFZ0NF US0FNTF N BlSF lLLl
DFSTNlZ0NF. L00lLF, NTFRNlZ0NlLF, 0SM
> RSP0NDT0RF F\0LUT0 F SF0RFTFRl
NTF0RlTl, 00N P0SSBLTl D
TRlSFFRMFNT0 D 0HlMlTl
> M0RSFTTFRF FSTRlBL PFR
UN`NSTlLLlZ0NF SFMPL0F F FLFSSBLF
> 00NF0URlZ0NF Dl P0 Fl0LTlTl Dl
PR00RlMMl 0UDlT0 lWZlRDI
CARATTERISTICHE PRINCIPALI

T E L E F O N I A
direttamente interrogabile
da telefono (se si utilizza
il terminale Director 2).
Linstallazione
senplifcolo, grozie olle
morsettiere estraibili,
che consentono anche
successive implementazioni
in modo agile. Anche la
programmazione allinsegna
dello ropidil e ovviene
tramite PC.
CENTRALINO TELEFONICO
AGOR 6
TELEFONO TOP
Abbinando il telefono Top di
gamma Urmet, potrai leggere
dal campo lampade lo stato di
tutte le linee e derivati (libero
o occupato). Inoltre, potrai
avere accesso diretto ai vari
servizi offerti e a una rubrica
diretta con grande capacit di
memoria.
12 i
1362/624 Base Pabx estendibile Agor 6 eq. 0/8, c/alimentatore, CPU e 8 derivati
Bose Pobx lgor conplelo di olinenlolore, schedo processore l0PUI, schedo 8 derivoli,
con copocil di geslire fno linee urbone onologiche o SDN lonche nisleI e 32 derivoli lnox
2/ lelefoni dedicoliI. lllo confgurozione bose occorre prevedere le schede d`inlerfoccio
linee urbane (UTD 1362/2, UTD 1362/52) ed eventualmente quelle per ulteriori derivati (UTD
1362/3).
l Pobx prevede servizi opzionoli quoli. inlerfoccio cilofonico lUTD132/5I, Rispondilore/
\oice noil lUTD 132/55I, denlifcolivo chiononle lUTD 132/57I.
- llinenlozione. 23O\co.
- 0onsuno nox. 8O\l.
- nslollozione. oppoggio porele.
- Peso. Kg lconpleloI.
- Dinensioni. /25 lLI x 327 lHI x 13O lPI nn.
1362/2 Espansione 2 LU analogiche per Pabx Agor 6 UTD 1362/624
Schedo 2 LU onologiche per Pobx lgor UTD 132/2/, che pu essere equipoggiolo
con max 3 schede (6 LU). Ogni scheda pu essere equipaggiata con 1 scheda UTD 1362/57
per acquisizione del CLI su entrambe le LU.
1362/3 Espansione 8 derivati per Pabx Agor 6 UTD 1362/624
Schedo d`inlerfoccio 8 derivoli onologici o 2 fli e dedicoli o / fli per Pobx lgor UTD
1362/624, che pu essere equipaggiato max 4 schede (32 derivati).
Per gli ultimi 8 richiesta anche la scheda 1362/58 per la loro connessione.
1362/52 Scheda base ISDN/BRA 1T0+1T0/S0 per Pabx Agor 6 UTD 1362/624
Schedo bose BRl/SDN 1TO-TO/SO per il collegonenlo fno o due l2I lccessi Bose ollo rele
SDN del Pobx lgor UTD 132/2/. Lo schedo geslisce un occesso TO per il collegonenlo
ollo rele SDN eslerno e rende disponibile un occesso SO inlerno per doli. n ollernolivo
possibile confgurore enlronbi gli occessi cone TO, geslisce il Mullinunero e i pricipoli
servizi dello rele SDN lno DDI. l Pobx pu essere equipoggiolo in nodo nislo per linee
SDN e onologiche.
ELEMENTI BASE DEL CENTRALINO TELEFONICO
1362/55 5ervizic di Pispcnditcre, Pcstc 0peratcre Autcmaticc e 5egreteria teIefcnica Icice HaiI!
Lo schedo inslollolo in un Pobx lgor lUTD 132/2/I offre i servizi di Rispondilore con
messaggio attesa, di Operatore Automatico interattivo per indirizzare le chiamate entranti
verso linterno desiderato e di Segreteria Telefonica, casella vocale (Voice Mail), per qualsiasi
derivato del Pabx.
Lo progronnozione richiede l`uso di un P0 e dell`opplicolivo S0lTFRMNFT.
Lo schedo geslisce conlenporoneonenle fno o sei lI diversi servizi, cioscuno per ogni lineo
urbono lonologico o SDNI, con connulozione 0iorno/Nolle.
I servizi possono essere dei semplici risponditori per gestire lattesa risposta, oppure servizi
interattivi (POA) con menu vocali per indirizzare il chiamante allinterno desiderato tramite
delle semplici scelte. Ogni derivato pu essere fornito di segreteria vocale (Voice Mail)
personolizzolo che invilo il chiononle o regislrore un nessoggio in coso di inpossibilil o
rispondere. il dispositivo permette inoltre di indirizzare i fax entranti su derivati diversi in
base alla linea urbana impegnata.
La personalizzazione dei messaggi pu essere richiesta a pagamento tramite la rete di
ossislenzo lecnico. Lo copocil di lolole di regislrozione nessoggi vocoli e di ollre due l2I ore.
ACCESSORI
1362/624
COD. 1362
T
E
L
E
F
O
N
I
A
120/121
1362/6 Vedi capitolo Terminali telefonici pag. 128
1362/61 Vedi capitolo Terminali telefonici pag. 128
4091/14 Vedi capitolo Terminali telefonici pag. 128
TELEFONI DEDICATI DI SISTEMA
1362/1 CPU di ricambio per Pabx Agor 6 UTD 1362/624
Schedo 0PU di riconbio per Pobx lgor UTD 132/2/
RICAMBI
1362/56 Interfaccia citofonica per impianti analogici 4+n
Lo schedo opzionole offre il servizio cilofonico verso lulli i derivoli inlerni del Pobx lgor
, lronile lo connessione cilofonico o inpionli onologici /-n, fno o 3 ingressi chionolo
con relolivi opri-porlo. F inollre equipoggiolo con / rel per servizi vori ousiliori, di lre l3I
conlolli N.l. e uno l1I sconbio libero do polenzioli.
1362/57 5ervizic identihcativc deI cbiamante ICLI! per Iinea anaIcgica IUTD 132l2!
La scheda opzionale permette lacquisizione del numero del chiamante (CLI), quando
inviato dal gestore della rete, di ciascuna linea analogica su cui installata. Linformazione
viene geslilo dol Pobx verso i derivoli e per il reporl del lroffco. 0gni lineo viene geslilo
in modo indipendente.
1362/58 Estensione a 32 derivati
Schedo opzionole per l`esponsione o 32 derivoli del Pobx lgor . Pernelle lo connessione dei
derivati numerati da 25 a 32. Il numero massimo di telefoni Director 2 collegabili rimane 24.
1056/023 Convertitore RS232/USB
l nodulo consenle di collegore lo porlo RS232 del Pobx od un P0 equipoggiolo di solo porlo USB.
ACCESSORI
CENTRALINO TELEFONICO
AGOR 6

T E L E F O N I A
TABELLA DI CONFRONTO CENTRALINI PABX
AGOR 2 1372/312 AGOR 4 1372/420 AGOR 6 1362/624
0opocil Tololi
(linee esterne e interne)
max 15 max 24 max 38
Linee Urbane analogiche esterne max 3 max 4 max 6
lccessi Bose SDN lSDN/BRI N0 N0 max 2
Accessi Base Punto/Punto
o Punto/Multipunto
N0 N0 S
Fillro lDSL inlegrolo 1 lineo opz. (UTD1372/57) opz. (UTD1372/57) opz. Fsl. lUTD1382/21I
Derivati interni analogici
standard (BCA)
12 2O 32
Telefoni di sisleno DRF0T0R max 8 max 16 max 24
Telefoni di sisleno STUD0 max 3 N0 N0
Collegamento citofonico
a impianto 4+n
opz. (UTD1372/56) opz. (UTD1372/56) opz. (UTD1362/56)
Ingressi campanello 4+n 3 3 3
Rel opriporlo 3 (programmabili) 3 (programmabili) 3
Collegamento citofonico
a impianto 2Voice
eslerno l1O83/7I eslerno l1O83/7I eslerno l1O83/7I
Collegamento citofonico a impianto 1+n opz. (UTD1372/55) opz. (UTD1372/55) opz. lUTD 132/5 e 55/7I
Collegamento citofonico
a impianto Digivoice
N0 N0 opz. lUTD 132/5 e 1O38/7I
Collegamento citofonico
a impianto Bibus
opz. (UTD1372/54) opz. (UTD1372/54) opz. lUTD 132/5 e 1O72/7I
0eslione PF lelefonici UTD 11/5/1 - /2 S S N0
Contatti per servizi ausiliari
sulla base/opzionali
1/O 1/O O//
Porte per collegamento a PC USB lUTD1372/5OI USB (UTD1372/41) Seriale
Nunerozione ulenli inlerni fsso o 2 cifre fsso o 2 cifre fessibile do 2 o 3 cifre
Regislrozione doli di lroffco 1OOO 1OOO 3OOO
Rubrico di sisleno personole/generole O/1OO O/1OO `1O/1O
Gestione CLI da LU analogiche S S opz. (UTD1362/57)
Gestione CLI tra utenti interni S S S
Accoglienza con DISA S S S
Rispondilore con Poslo 0perolore
Automatico
opz. lUTD1372/5I opz. lUTD1372/5 opz. con Voice Mail (UTD1362/55)
Riconoscinenlo fox S S S
Instradamento automatico
del geslore lL0RI
S S S
0onlobilizzozione del lroffco do P0 S S S
Alimentazione 23O \co 23O \c 115-23O\co
Consumo max 28 VA 45 VA 8O \l
Misure (L x A x P) mm 231 x 218 x 55 3/1 x 2/O x 78 /25 x 327 x 13O
T
E
L
E
F
O
N
I
A
i
DISPOSITIVI
PER TELEFONIA VOIP
internazionali, con tariffe
estremamente vantaggiose.
Un ulteriore vantaggio
offerlo dollo possibilil di
poter scegliere di volta in
volta con quale operatore
effettuare la telefonata VoIP,
in modo indipendente dal
fornitore Internet. Tutto ci
possibile anche senza lausilio
del PC, ovvero semplicemente
tramite un telefono IP o una
Comunicare in voce tramite
Internet diventato semplice
grazie alle Telefonia VoIP:
bastano un PC e una
connessione ADSL per
parlare con chiunque usi
il medesimo sistema, senza
costi aggiunti ovunque sia.
Nolurolnenle senpre
possibile chiamare
i tradizionali numeri della
rele PSTN, nozionoli e
122/123
appropriata interfaccia (ATA).
La telefonia VoIP cambia
radicalmente il modo
di comunicare, sfruttando
anche le infrastrutture di
reli locoli lLlN = Locol lreo
NelworkI esislenli.
La tecnologia alla base del
VoIP ha avuto enormi sviluppi
negli ultimi anni, in termini
di quolil ed offdobilil.
Lofferta di Urmet si

T E L E F O N I A
arricchisce di un nuovo
telefono VoIP e di una
interfaccia per collegare
ogni centrale della serie
lgor ollo rele P.
4501/30 Interfaccia VoIP ATA 1 Linea
Le principoli corollerisliche sono. uno porlo WlN e uno LlN con connellore RJ/5, uno porlo
RJ11 per connellere uno lineo onologico PSTN, uno porlo RJ11 per connellere un lelefono
lrodizionole o uno lineo lrodizionole onologico del Pobx. 0onfgurozione do P0 nedionle
Web Browser e nenu in inglese, funzione di regislrozione e geslione fno o 3 occounl SP.
l disposilivo provvislo di sei indicolori LFD. olinenlozione, WlN, LlN, RF0 per
regislrozione ollivo dell`occounl SP, Phone per indicore lelefono connesso in uso e Line
per indicare linea analogica in uso.
- llinenlozione. 23O\co con odopler,
- nslollozione. oppoggio lovolo o fssoggio o porele,
- Dinensioni. 1/3 lLI x 35 lHI x 117 lPI nn
Internet
Moden/Rouler lDSL
LlN
LU
Pabx
WlN
PC
LU
Rele PSTN
Pabx
1372/312
Derivati Interni
analogici
Interfaccia
\oP lTl /5O1/3O
4501/5 TeIefcnc cIP Dcmus cIPbcne"
Le principoli corollerisliche sono. uno porlo WlN e uno LlN con connellore RJ/5, uno
porlo RJ11 per connessione o lineo onologico PSTN, uno porlo RJ11 per cuffo lelefonico,
confgurozione nedionle Web Browser e losliero lelefonico, funzione di regislrozione
e geslione fno o 3 occounl SP, disploy relroilluninolo con nenu di progronnozione
in nglese, due indicolori LFD. RF0 per regislrozione ollivo dell`occounl SP, \MS per
presenzo nessoggio vocole, nodolil Hol Line, vivovoce, Redirezione/Trosferinenlo/ ovviso
di chiamata/attesa e funzione conferenza; regolazione volume/rubrica telefonica/ripetizione
chiamata; menu di programmazione in Inglese con manuale in Italiano/Inglese.
- llinenlozione. 23O\co con odopler l12\dc/1lI
- nslollozione. oppoggio lovolo o fssoggio o porele
- Dinensioni. 18O lLI x 225 lHI x 1O5 lPI nn
Internet
LlN
WlN
PC
Modem ADSL
FX0 lPSTNI
Rele PSTN
Linea
Voce+ADSL
Prolezione/Fillro lDSL
1382/21
Domus VoIPhone
/5O1/5
Protezione linea
1382/81
T
E
L
E
F
O
N
I
A
TERMINALI TELEFONICI
124/125
> 0lMP LlMPlDF. FN0 l /O LU0 PFR
SF0NlLlZ0N LNFF lLBFR0/000UPlT0I,
MFSSl00 N SF0RFTFRl TFLFF0N0l
> P0SSBLTl D lTT\lRF UNl 0HlMlTl
DRFTTl
> DFNTF0lT\0 DFL 0HlMlNTF
> NTF0RlZ0NF SSTFM 0T0F0N0
CARATTERISTICHE PRINCIPALI
TELEFONI DEDICATI
PR0FFSS0NlLTl
lL SFR\Z0 DFLLl
00MUN0lZ0NF

T E L E F O N I A
EGEO
Mod. 4099/45
new
> l00FSS0 SFMPLF0lT0 l \lR SFR\Z
F lLLl PR0PRl 0lSFLLl \00lLF
> l00USZ0NF RUBR0l Dl SM
DFL 0FLLULlRF l132/I
> 0FST0NF Fl0LTlTl 0UFFl TFLFF0N0l
> lUT0lLMFNTlZ0NF F 0RlR0
SN0R0NZZlT0 Dl PlBX PFR DRF0T0R 2
> D FSTFT0HF, l 00RNFTTl 0 00RDLFSS
> D PRFSTlZ0N. \DF00T0TFLFF0N
MULTFUNZ0NF, TFLFF0N 00N DSPLlY,
00N 0 SFNZl DFNTF0lZ0NF
DFL 0HlMlNTF, \\l \00F
> D TFRMNlL 00N TlST DFD0lT
lLLF FUNZ0N 0T0TFLFF0N0HF PFR UNl
PFRFFTTl NTF0RlZ0NF 00N PlBX l00Rl
GRANDE VARIET DI SCELTA:
COD. 4093/15 COD. 4091/14
COD. 4091/5 COD. 4117/1
COD. 4095/5
AMPIA GAMMA
DI TELEFONI
TRADIZIONALI
T
E
L
E
F
O
N
I
A
126/127
TERMINALI TELEFONICI
4091/1 Citotelefono base Director 2 Basic, antracite
Le principoli corollerisliche sono. selezione nullifrequenzo lDTMFI, 1/ nenorie
progronnobili l/ direlle, 1O o 2 losliI, loslo dirello di operluro porlo lR35, con Pobx
o inlerfoccio UrnelI, loslo dirello di connessione ol poslo eslerno cilofonico
e connulozione lineo lelefonico/cilofonico lR3/, con Pobx o inlerfoccio UrnelI, loslo
di nesso in olleso sul lelefono, onche senzo Pobx, con sollofondo nusicole, loslo noles
per nenorizzore e richionore un quolsiosi nunero, loslo R, loslo RP, loslo MFM,
regolozione volune sonerio lHi-Lo-0FFI, indicolore luninoso di chionolo lrossoI e di nesso
in attesa (verde).
nslollozione. oppoggio lovolo o fssoggio o porele.
Dinensioni. 182 lLI x 227 lHI x O lPI nn
4091/5 CitcteIefcnc muItifunzicne Directcr 2 pIus", antracite
Le principoli corollerisliche sono. selezione inpulsi o nullifrequenzo lDTMFI, disploy
relroilluninolo 2x15 digil, denlifcolivo del chiononle l0LI fno o chionole, 2 nenorie
direlle progronnobili e ogendo di nuneri/none, loslo dirello di operluro porlo lR35,
con Pobx o inlerfoccio UrnelI, loslo dirello di connessione ol poslo eslerno cilofonico
e connulozione lineo lelefonico/cilofonico lR3/, con Pobx o inlerfoccio UrnelI, loslo
di nesso in olleso sul lelefono con olleso nusicole, loslo R, loslo RP, prefsso Pobx,
blocco lelefono, durolo loslo R lfoshI, conlroslo disploy, nenu nullilinguo. iloliono, inglese,
froncese, ledesco, spognolo, porloghese e polocco, regolozione volune sonerio lHi-Lo-
0FFI, indicolore luninoso di chionolo lrossoI e nesso in olleso sul lelefono lverdeI.
llinenlozione. / bollerie olcoline lipo lll LRO3 lnon incluseI.
nslollozione. oppoggio lovolo o fssoggio o porele.
Dinensioni. 182 lLI x 227 lHI x O lPI nn
4093/1 Telefono base Domo, antracite
Le principoli corollerisliche del lelefono sono. selezione nullifrequenzo lDTMFI,
13 nenorie l3 direlle, 1O o 2 losliI, loslo Mule sullo bose, funzione noles per
nenorizzore e richionore un quolsiosi nunero, loslo R lfoshI, loslo RP/P lrichionolo
ullino nunero selezionolo e pousoI, regolozione volune sonerio lHi-Lo-0FFI, indicolore
luninoso di chionolo, confgurozione delle funzioni cilofoniche sulle nenorie direlle,
corlellino oggiunlivo con icone cilofoniche, covo lineo lelefonico plug/plug lRJI con
odollolore lpreso RJ/spino lripoloreI, colore grigio onlrocile.
Alimentazione: diretta da linea telefonica.
nslollozione. oppoggio lovolo o fssoggio o porele.
Dinensioni. 172 lLI x 215 lHI x 81 lPI nn
4093/15 TeIefcnc muItifunzicne Dcmc pIus", antracite
Le principoli corollerisliche del lelefono sono. selezione nullifrequenzo lDTMFI, disploy
L0D o 1 cifre, funzione \ivo-voce, 2O nenorie l1O direlle, 1O o due losliI, loslo Mule sullo
bose, funzione noles per nenorizzore e richionore un quolsiosi nunero, loslo R
lfoshI, loslo RP/P lrichionolo ullino nunero selezionolo e pousoI, regolozione volune
suonerio lHi-Lo-0FFI, indicolore luninoso di chionolo, funziononenlo senzo uso di bollerie
oggiunlive, confgurozione delle funzioni cilofoniche sulle nenorie direlle, corlellino
oggiunlivo con icone cilofoniche, covo lineo lelefonico plug/plug lRJI con odollolore lpreso
RJ/spino lripoloreI, colore grigio onlrocile.
Alimentazione: diretta da linea telefonica.
nslollozione. oppoggio lovolo o fssoggio o porele.
Dinensioni. 172 lLI x 215 lHI x 81 lPI nn
TELEFONI E CITOTELEFONI ANALOGICI

T E L E F O N I A
4091/1
4091/5
4093/1
4095/5 TeIefcnc muItifunzicne 5tudic pIus", antracite
Le principoli corollerisliche del lelefono sono. selezione inpulsi/nullifrequenzo, disploy
con regolozione del conlroslo, idenlifcolivo del chiononle l0LI, ogendo di 8O nuneri/noni,
funzione \ivo-voce con selezione noni libere e regolozione volune, 1O losli di nenorio
dirello con possibilil di confgurozione delle funzioni cilofoniche, olleso nusicole, loslo
R lFloshI con durolo regolobile, 1 nelodie di chionolo con regolozione del volune,
indicatore luminoso della chiamata; colore grigio antracite. Alimentazione: 4 batterie
olcoline lipo ll LR lnon incluseI. nslollozione. oppoggio lovolo o porele.
Dinensioni. 172 lLI x 215 lHI x 81 lPI nn.
4099/45 Video-citotelefono Egeo, grigio antracite.
l video-cilolelefono Fgeo inlegro lo funzione di lelefono nullifunzione con quello di
videocilofono. Tronile il disploy o colori lTFT do 3,5I si geslisce lo progronnozione delle
varie funzioni del dispositivo e si ottiene limmagine videocitofonica. In particolare lampio
disploy pernelle uno focile lelluro dei nuneri lelefonici. 0ollegolo cone lelefono ol derivolo
di un PlBX Urnel lUTD 1372/312, 1372//2O, 132/2/I o oll`inlerfoccio UTD1332//O,
in grado di discriminare una chiamata telefonica da quella citofonica, attivando
oulonoliconenle l`innogine video sul disploy provenienle doll`inpionlo videocilofonico.
Il dispositivo predisposto per funzionare con impianti 4+n tramite il distributore video
UTD /O/55, ollre lipologie d`inpionlo richiedono schede diverse d`inlerfoccio. 0llre olle
lrodizionoli funzioni lelefoniche, il diposilivo offre. funzione vivovoce, denlifcolivo del
chiononle l0LI, Rubrico nunero/none, Tosli direllidi operluro porlo, chionolo ol poslo
esterno e commutazione linea telefonica/citofonica; menu multilingua: Italiano, inglese,
froncese, ledesco e spognolo. previslo uno porlo con connellore RJ11 per lo connessione
dello lineo lelefonico e uno porlo RJ/5 per il collegonenlo ol dislribulore video.
4099/55* Convertitore Video
Il distributore converte il segnale video proveniente dal cavo coassiale (coax) di un impianto
onologico /-n in video differenziole e lo dislribuisce oi lerninoli video-cilolelefono Fgeo
UTD /O//5
TELEFONI E CITOTELEFONI ANALOGICI
Colore
new
new
4095/5
4095/45
T
E
L
E
F
O
N
I
A
128/129
4095/14 TeIefcnc muItifunzicne ccn Campc Lampade 5tudic CL", antracite
Le principoli corollerisliche del lelefono sono. collegonenlo o / fli, selezione
inpulsi/nullifrequenzo, disploy con regolozione del conlroslo, 0onpo Lonpode cosliluilo
do 1 Led l3 LU, 12 derivoli e 1 0/NI, idenlifcolivo del chiononle l0LI, ogendo di 8O nuneri/
nomi; funzione Viva-voce con selezione mani libere e regolazione volume; 5 tasti di memoria
dirello con possibilil di confgurozione delle funzioni cilofoniche, olleso nusicole, loslo R
lFloshI con durolo regolobile, 1 nelodie di chionolo con regolozione del volune, indicolore
luninoso dello chionolo, colore grigio onlrocile. llinenlozione. / bollerie olcoline lipo ll
LR lnon incluseI. nslollozione. oppoggio lovolo o porele.
Dinensioni. 172 lLI x 215 lHI x 81 lPI nn.
4091/14 Telefono di sistema Director 2 CL, antracite
Telefono dedicolo per Pobx lgor UTD 132/2/ e lgor 2 UTD 1372/312.
Le principoli corollerisliche del lelefono sono. collegonenlo o / fli, onpio disploy di 2 righe
per 2O digil con icone, idenlifcolivo del chiononle l0LI, 1 losli funzione progronnobili,
1O losli funzione od occesso focililolo lfunzioni cilofoniche, connulozione giorno/nolle,
reg. volune, elc..I, rubrico di 25O nuneri e none, nenorizzozione delle ulline 2O chionole
selezionole, ricevule e perse, loslo geslione cuffo lelefonico. llinenlozione. dirello dol Pobx
collegolo. nslollozione. oppoggio lovolo o porele. Dinensioni. 2O/ lLI x 222 lHI x 78 lPI nn.
1362/6 Telefono di sistema Director 2 Top, antracite
Telefono dedicolo per Pobx lgor UTD 132/2/ e lgor 2 UTD 1372/312, presenlo un
disploy relro-illuninolo 2 righe per 2O digil e icone, un lellore SM cord per lo rubrico
di un lelefono 0SM. Le principoli corollerisliche del lelefono sono. collegonenlo o / fli,
idenlifcolivo del chiononle l0LI, 1 losli funzione progronnobili, 18 losli funzione od
accesso facilitato (funzioni citofoniche, accesso alla casella vocale, reg. volume, etc..),
rubrico di 25O nuneri e none, nenorizzozione delle ulline 2O chionole selezionole,
ricevule e perse, loslo geslione cuffo lelefonico, predisposizione ollo connessione di un
DSS UTD 1362/61 per ampliamento dei tasti programmabili. Alimentazione: diretta dal Pabx
collegolo. nslollozione. oppoggio lovolo o porele. Dinensioni. 2O/ lLI x 222 lHI x 78 lPI nn.
1362/61 Dispcsitivc di segnaIazicne suppIementare ID55! per teIefcnc Directcr 2 T0P UTD132l
Alimentazione: diretta dal telefono collegato. Dispositivo di segnalazione supplementare
(DSS) per telefono Director 2 TOP UTD1362/6, cui si collega elettricamente e
necconiconenle per offrire ulleriori /O losli progronnobili.
nslollozione. oppoggio lovolo o porele. Dinensioni. 72 lLI x 222 lHI x 78 lPI nn.
TELEFONI DEDICATI DI SISTEMA
TERMINALI TELEFONICI

T E L E F O N I A
4095/14
4091/14
1362/6
4117/1 Telefono cordless DECT Vela, nero
Le principoli corollerisliche del lelefono sono. Selezione. DTMF/inpulsi. losliero e disploy
relroilluninoli, vivovoce, 1O nelodie di chionolo, regolozione del volune di oscollo, rubrico
di /O nuneri/none, denlifcolivo del chiononle l0LDI con 1O nenorie, nenorizzozione
delle ulline 1O chionole effelluole, preselezione.
llinenlozione bose. 23O\co con odopler.
llinenlozione lerninole. 2 bollerie ricoricobili lll NiMh
Installazione: appoggio tavolo.
TELEFONI CORDLESS
1362/103 Microtelefono di ricambio per telefoni della serie Director 2
Il microtelefono viene fornito completo di cavo spiralato con connettori plug/plug per la
connessione o quolsiosi lelefono dello serie Direclor 2.
ACCESSORI E RICAMBI
PABX AGOR 2
I1372l312!
PABX AGOR 4
I1372l20!
PABX AGOR 6
I132l2!
CODICE TELEFONO protocollo min. max. protocollo min. max protocollo min. max.
4095/14 Studio CL 1 O 3 N0 N0 N0 N0 N0 N0
4091/14 Director 2 CL 2 O 8 N0
O 16
N0 O 24
1362/6 Director 2 Top 2 O 8 N0 O 16 N0 O 24
TABELLA COMPATIBILIT
4117/1
T
E
L
E
F
O
N
I
A
130/131
TERMINALI TELEFONICI
TABELLA PRINCIPALI CARATTERISTICHE
0ollegonenlo 2 fli onologico sld lB0lI
0ollegonenlo / fli dedicolo
0ollegonenlo video lRJ/5I
Campo Lampade integrato (CL) a 16 led
Tasti chiamata diretta e indicazione
stato linea/derivati
Predisposizione Dispositivo
Segnalazione supplementare
Lettore SIM card
Disploy
Toslo conlrollo cuffo
Tasti chiamata diretta programmabili
Possibilil di progronnore
tasti citofonici
Tasti citofonici dedicati
Memorie chiamata indiretta
Agenda interna
Vivavoce
denlifcolivo 0hiononle l0LI
Sonerie
Regolozione volune sonerio
Regolozione volune voce
0onpolibilil Pobx lgor 2 UTD1372/312
0onpolibilil Pobx lgor / UTD1372//2O
0onpolibilil Pobx lgor UTD132/2/
Alimentazione con batterie
Alimentazione esterna
Installazione tavolo/parete
Colore
Dinensioni lL x H x PI nn
S
N0
N0
N0
N0
N0
N0
N0
3
S
N0
1O
N0
N0
N0
1
Hi-Lo-0FF
N0
S
S
S
N0
N0
S
antracite
172 x 215 x 81
S
N0
N0
N0
N0
N0
1x16 numerico
N0
1O
S
N0
1O
N0
S
v
1
Hi-Lo-0FF
S
S
S
S
N0
N0
S
antracite
172 x 215 x 81
S
N0
N0
N0
N0
N0
alfanumerico
N0
1O
S
N0
N0
8O
S
S
16
S
S
S
S
S
/ x ll LR
N0
S
antracite
172 x 215 x 81
N0
S
S

N0
N0
alfanumerico
N0
5
S
N0
N0
8O
S
S
16
S
S
S
N0
N0
/ x ll LR
N0
S
antracite
172 x 215 x 81
DOMO
UTD 4093/1
DOMO PLUS
UTD 4093/15
STUDIO PLUS
UTD 4095/5
STUDIO CL
UTD 4095/14

T E L E F O N I A
TABELLA PRINCIPALI CARATTERISTICHE
0ollegonenlo 2 fli onologico sld lB0lI
0ollegonenlo / fli dedicolo
0ollegonenlo video lRJ/5I
Campo Lampade integrato (CL) a 16 led
Tasti chiamata diretta e indicazione
stato linea/derivati
Predisposizione Dispositivo
Segnalazione supplementare
Lettore SIM card
Disploy

Toslo conlrollo cuffo
Tasti chiamata diretta programmabili
Possibilil di progronnore
tasti citofonici
Tasti citofonici dedicati
Memorie chiamata indiretta
Agenda interna
Vivavoce
denlifcolivo 0hiononle l0LI
Suonerie
Regolozione volune sonerio
Regolozione volune voce
0onpolibilil Pobx lgor 2 UTD1372/312
0onpolibilil Pobx lgor / UTD1372//2O
0onpolibilil Pobx lgor UTD132/2/
Alimentazione con batterie
Alimentazione esterna
Installazione tavolo/parete
Colore
Dinensioni lL x H x PI nn
DIRECTOR BASIC
UTD 4091/1
S
N0
N0

N0
N0
N0

N0
4
N0
S
1O
N0
N0
N0
1
Hi-Lo-0FF
N0
S
S
S
N0
N0
S
antracite
182 x 227 x O
DIRECTOR PLUS
UTD 4091/5
S
N0
N0

N0
N0
2x15
alfanumerico
retroilluminato
N0
2
N0
S
N0

S
S
1
Hi-Lo-0FF
S
S
S
S
/ x lll LR3
N0
S
antracite
182 x 227 x O
DIRECTOR CL
UTD 4091/14
N0
S
N0
S
N0
N0
2x2O
alfanumerico
e icone
S
16
N0
S
21
25O
S
S
6
S
S
S
S
S
N0
N0
S
antracite
2O/ x 222 x 78
DIRECTOR TOP
UTD 1362/6
N0
S
N0
S
S
S
2x2O olfonunerico
retroilluminato
e icone
S
16
N0
S
21
25O
S
S
6
S
S
S
S
S
N0
N0
S
antracite
2O/ x 222 x 78
VIDEO-CITOTELEFONO
EGEO
UTD 4099/45
S
N0
S
N0
N0
N0
N0
TFT
grofco 3,5
N0
N0
N0
S
N0

S
S
5
S
S
S
S
S
N0
12\cc l11O-23O\coI
tavolo
antracite
185 x 215 x 65
T
E
L
E
F
O
N
I
A
132/133
INTERFACCE TELEFONICHE
> 00MUN0lRF SFMPRF F 0\UN0UF
> RSPlRMlRF SUL TRlFF00 TFLFF0N00
> SFMPL0Tl D NSTlLLlZ0NF
> FLFSSBLTl D 0FST0NF
CARATTERISTICHE PRINCIPALI
Broker del risparmio
Le interfacce telefoniche
sono dispositivi che
permettono la connessione di
terminali telefonici con altre
tipologie di apparati o reti di
comunicazione.
In particolare esistono
inlerfocce cilo-lelefoniche
Domus Cell
Telefono BCA
Rele 0SM

T E L E F O N I A
per applicazioni con i sistemi
cilofonici, 0SM/0PRS
per utilizzare la rete GSM;
Posli Fslerni Telefonici per
integrare qualsiasi centralino
telefonico (PABX) a un posto
eslerno Sinlhesi, ognuno in
grado di soddisfare esigenze
diverse di integrazione.
Interfacce cito-telefoniche
Il dispositivo permette
la comunicazione, anche
contemporanea, da un
unico telefono verso la linea
telefonica e il posto esterno
cilofonico, con possibilil di
effettuare lapertura della
porta.
Con lausilio di un telefono
cordless perci possibile
avere il completo controllo
delle chiamate con
lesterno da qualsiasi punto
dellabitazione, come ad
esempio dal giardino, dal
terrazzo o dalla mansarda.
In particolare la nuova
inlerfoccio cilofonico 1332//O
offre anche diverse soluzioni
di installazione: alimentazione
diretta del posto esterno,
gestione di due posti esterni,
tono conferma chiamata su
posto esterno, etc
1332/40 Interfaccia cito-telefonica
Disposilivo d`inlerfoccio per linee lelefoniche e inpionli cilofonici, sosliluisce il 1332/3O.
l disposilivo collegolo od uno lineo urbono onologico e od un inpionlo cilofonico /-n lper
altre tipologie dimpianto occorre collegare questo dispositivo con ulteriori interfacce dedicate)
permette di gestire chiamate telefoniche e citofoniche da un unico terminale telefonico.
Predisposlo ol collegonenlo o due PF ed equipoggiolo con due rel per operluro porlo o servizi
ousiliori. Fornisce l`olinenlozione l-\dcI per un PF e differenli nodolil di funziononenlo,
programmabili direttamente dal telefono connesso. Alimentazione: 12 Vca. Consumo min./
nox.. 3/1O\l nslollozione. borro DN. Dinensioni. 1O8 lLI x O lHI x 55 lPI nn. l noduli DNI.
1083/67 Interfaccia 2Voice-PSTN e video
Il dispositivo permette di collegare ad un impianto 2Voice, un telefono analogico o una
interfaccia telefonica o un PABX, cos da usufruire dei servizi citofonici anche tramite un
terminale telefonico. Il video fornito su una uscita di tipo coax per il collegamento di teminali
compatibili.
L`inlerfoccio pu essere progronnolo in due nodolil. poslo inlerno o rinvio chionolo in
ousilio ol cenlrolino di porlinerio 1O83//O.
- llinenlozione. 11O/23O\co con olinenlolore fornilo o corredo
- Dinensioni 1O83/7. 1O noduli DN
- Dinensioni llinenlolore. 1,5 noduli DN
1332/40
i
T
E
L
E
F
O
N
I
A
i
134/135
Posto Esterno Telefonico
F un disposilivo offerlo
in moduli Sinthesi nella
confgurozione bose o 1
o 2 tasti, con un modulo
di espansione a 4 tasti.
F principolnenle ulilizzolo
come un normale derivato
analogico connesso ad
un PABX, ma pu essere
collegato direttamente anche
ad una interfaccia GSM per
controllare accessi remoti.
La struttura dinstallazione e
le molte funzioni disponibili
lo rendono particolarmente
fessibile ed indicolo per
applicazioni in luoghi dove
disporre di una conversazione
a mani libere in chiamata,
ma anche in ricezione, cos
come: sale sterili, fuori porta,
ambienti di sicurezza, etc
Inoltre, tramite i due rel,
sono possibili una grande
voriel di opplicozioni.
gestione di 2 serrature,
accensione di una telecamera,
di un illuminatore o di un
campanello.
1145/1 HcduIc 5intbesi 1 puIsante ccn Pcstc Esternc teIefcnicc
Modulo bose 1 pulsonle con PF inlegrolo, il disposilivo pu geslire fno o / losli,
ogni tasto di chiamata associabile a 2 numeri (giorno/notte) da 16 cifre, accesso
ollo progronnozione con possword, selezione DTMF o inpulsi, ouloinserzione, 2 rel
olluolori indipendenli e confgurobili per diverse opplicozioni, ouloolinenlozione
con illuminazione cartellini da alimentazione esterna, regolazione volume altoparlante
e microfono. Grado di protezione: IP42. Tensione/corrente min. alimentazione: 18Vcc/18mA.
llinenlozione illuninozione. 12\cc/1O-12\co. 0orrenle nox. illuninozione. 3OOnl.
0ccupo lo spozio di 1 nodulo Sinlhesi. Fornilo senzo scololo incosso, leloio e cornice.
1145/2 HcduIc 5intbesi 2 puIsanti ccn Pcstc Esternc teIefcnicc HcduIc base 2 puIsanti ccn P.E.
nlegrolo, il disposilivo pu geslire fno o / losli, ogni loslo di chionolo ossociobile
o 2 nuneri lgiorno/nolleI do 1 cifre, occesso ollo progronnozione con possword, selezione
DTMF o inpulsi, ouloinserzione, 2 rel olluolori indipendenli e confgurobili per diverse
applicazioni, autoalimentazione con illuminazione cartellini da alimentazione esterna,
regolazione volume altoparlante e microfono. Grado di protezione: IP42. Tensione/corrente
nin. olinenlozione. 18\cc/18nl. llinenlozione illuninozione. 12\cc/1O-12\co.
- 0orrenle nox. illuninozione. 3OOnl.
- 0ccupo lo spozio di 1 nodulo Sinlhesi.
- Fornilo senzo scololo incosso, leloio e cornice.
1145/4 HcduIc estensicne puIsanti per Pcstc Esternc teIefcnicc
Modulo / pulsonli per esponsione dei noduli bose 11/5/1 o 11/5/2 con P.F.
inlegrolo. 0rodo di prolezione. P/2. 0ccupo lo spozio di 1 nodulo Sinlhesi. Fornilo senzo
scatola incasso, telaio e cornice.

T E L E F O N I A
INTERFACCE TELEFONICHE
Interfacce GSM
Le inlerfocce 0SM Donus
0ell connellono un lelefono
analogico o la tradizionale
linea analogica di un Pabx,
con la rete mobile GSM,
generondo cos un lroffco
mobile/mobile (anzich
fsso/nobileI che, grozie olle
vantaggiose tariffe, permette
allutilizzatore di ottenere un
sensibile risparmio sui costi
telefonici. Il dispositivo trova
anche applicazione come
linea di soccorso (back-up).
0on Donus 0ell bosic
infatti possibile comunicare
in lullo conodil lronile
un telefono da tavolo anche
dove non disponibile una
lineo lelefonico fsso, purche
sia presente unadeguata
copertura della rete mobile
0SM. l nodello bosic
predisposto per gestire
comunicazioni voce.
Il funzionamento richiede
luso di una SIM (3V e 1,8V) per
comunicazione mobile come
un normale telefono GSM.
4203/1 Interfaccia 5H Dcmus CeII basic"
Il dispositivo permette di collegare un telefono (BCA) o la linea urbana analogica di un Pabx
ollo rele nobile 0SM lOO e 18OOI. Fornisce il servizio denlifcolivo del 0hiononle l0hi ?I
ed conpolibile con lulli i Pobx Urnel serie lgor e con quolsiosi lelefono B0l. Le piccole
dinensione e l`onlenno seporolo pernellono lo nossino fessibilil d`inslollozione.
Connessione a PC tramite porta USB v.1.1.
llinenlozione. 23O\co con odopler.
Installazione: appoggio parete.
Dinensioni. O lLI x 3 lHI x 27 lPI nn
LINNOVAZIONE
ANCHE LA
POSSIBILIT
DI COMUNICARE
IN MODO
PI ECONOMICO
N0Tl. per inslollozioni porlicolornenle criliche possibile ulilizzore l`onlenno eslerno con covo 5nl. UTD1O7/O1/.
T
E
L
E
F
O
N
I
A
136/137
PROTEZIONI, FILTRI
E ACCESSORI DIMPIANTO
1382l80 Prctezicne per aIimentazicne 230ca - 00 A
Sosliluisce il disposilivo UTD1332/8O.
Dispositivo di protezione degli apparati elettrici ed elettronici dalle sovratensioni e disturbi
indolli sullo lineo di olinenlozione 23O\co. Lo cerlifcozione secondo lo nornolivo Eurcpea
EN61643-11/A11 garantisce un elevato grado di protezione, e la mancanza del fenomeno di
F0LL0W 0URRFNT, riduce ol ninino lo possibilil di perdilo di conlinuil d`esercizio.
l disposilivo riprislinobile nedionle nicro-inlerrullore e un LFD di segnolozione indico lo
protezione attiva.
Classe di prova: 3
0orico nossino. /OO\l
nslollozione. borro DN l2 noduliI o oppoggio porele
Dinensioni. 3 lLI x1O3 lHI x 57 lPI nn
1382l85 Prctezicne per aIimentazicne 230ca
Sostituisce il dispositivo UTD1332/85.
Disposilivo di prolezione per lineo di olinenlozione o 23O\co dolle sovrolensioni e dislurbi
indolli, lipiconenle dovuli o fenoneni olnosferici. Lo cerlifcozione secondo lo nornolivo
Eurcpea EN13-11lA11 garantisce un elevato grado di protezione, e la mancanza del
fenoneno di F0LL0W 0URRFNT, riduce ol ninino lo possibilil di perdilo di conlinuil
desercizio.
Un LFD di segnolozione indico lo prolezione ollivo.
l disposilivo inslollolo congiunlonenle ol fllro UTD1332/8, innediolonenle o volle
dell`inlerrullore generole, ounenlo l`innunil dell`inpionlo olle inlerferenze od ollo
frequenzo in onbilo dello conpolibilil elellronognelico lFM0I.
Classe di prova: 3
nslollozione. borro DN l2 noduliI o oppoggio porele
Dinensioni. 3 lLI x O lHI x 57 lPI nn
1332/86 Dispcsitivc di hItraggic per Iinea di aIimentazicne 230ca, 000 A
Il dispositivo impedisce il propagarsi sulla rete dalimentazione di eventuali disturbi
a radiofrequenza, che potrebbero causare malfunzionamenti di apparati elettronici sensibili
a tali disturbi. Per ottenere i migliori risultati si consiglia luso accoppiato alla protezione
UTD 1332/85 per la loro azione complementare.
llinenlozione. 23O\co - 5OHz. lllenuozione. OdB @ 2MHz. 0orrenle nox.. 2Ol.
0orico nox.. /OOO\l. nslollozione. borro DN, 2 noduli.
Dinensioni. 3 lLI x O lHI x 58 lPI nn.
1382l81 Prctezicne 1 Iinea teIefcnica anaIcgica
Sostituisce il dispositivo UTD1332/81.
Dispositivo di protezione dei centralini telefonici (PABX) dalle sovratensioni e disturbi
indolli, provenienli dollo lineo lelefonico connesso ollo rele PSTN. Lo cerlifcozione secondo
la normativa Eurcpea EN13-21lA1 garantisce un elevato grado di protezione.
0opocil. 1 lineo lelefonico onologico
nslollozione. borro DN l2 noduliI o oppoggio porele
Dinensioni. 3 lLI x 1O3 lHI x 57 lPI nn
1382l82 Prctezicne 2 Iinee teIefcnicbe anaIcgicbe
Sostituisce il dispositivo UTD1332/82.
Dispositivo di protezione dei centralini telefonici (PABX) dalle sovratensioni e disturbi
indolli, provenienli dollo lineo lelefonico connesso ollo rele PSTN. Lo cerlifcozione secondo
la normativa Eurcpea EN13-21lA1 garantisce un elevato grado di protezione.
0opocil. 2 linee lelefoniche onologiche
nslollozione. borro DN l2 noduliI o oppoggio porele
Dinensioni. 3 lLI x 1O3 lHI x 57 lPI nn
1382/21 Prctezicne ccn hItrc AD5L 2
Il dispositivo integra la funzione di protezione alle sovratensioni della linea telefonica
con quello di un fllro professionole lDSL 2 lsplillerI. Per ollenere lo nossino effcocio
lo prolezione deve essere inslollolo sullo lineo lelefonico in prossinil del Pobx.
Il dispositivo interviene in presenza di una corrente pericolosa dovuta a sovratensione
e ai disturbi indotti sulla linea.
nslollozione. oppoggio nuro o borro DN, 2 noduli.
Dinensioni. 3 lLI x 1O/ lHI x 75 lPI nn
PROTEZIONI E FILTRI

T E L E F O N I A
new
new
new
new
1382/21
1332/86
1382/81
|Per il collegonenlo con le suonerie wireless vedi pog /3J.
850l1 5ucneria eIettrcnica suppIementare
Suoneria elettronica supplementare da appoggio muro ad elevata resa acustica con volume
e frequenzo sonoro regolobili. Prevede collegonenlo ollo lineo lelefonico con plug RJ11
e norselli, fssoggio o porele o su scolole do incosso 5O2 e 5O3, oulo-olinenlozione dollo
linea telefonica, 3 diverse frequenze sonore selezionabili.
Dinensioni lL x H x PI. 1/5 x 1O1 x /2 nn
3850l1 5ucneria teIefcnica suppIementare eIettrcmeccanica
Suoneria telefonica supplementare elettromeccanica, realizzata in materiale plastico con
campana in metallo. Alimentazione: > 2\co 2O-5OHz.
nslollozione. oppoggio nuro o incosso in preso lelefonico unifcolo.
281l1 5ucneria badenia 0 ca, 50 Rz, 120 mm
Suonerio bodenio o conpono conplelo di supporlo nuro. llinenlozione. O \co, 5O Hz.
Dionelro. 12O nn. Livello sonoro. > 3 dBl @ 1mt.
Installazione: appoggio muro.
281l2 5ucneria badenia 12 ca, 50 Rz, 120 mm
Suoneria badenia a campana completa di supporto muro.
llinenlozione. 12 \co, 5O Hz.
Dionelro. 12O nn. Livello sonoro. > 3 dBl @ 1mt.
Installazione: appoggio muro.
821 Ripetitore di chiamata telefonica
Ripelilore di chionolo lelefonico o cilofonico lrodizionole con lensione di 1O-12 \co e \co.
0enero uno chionolo o 5O\co su un corico nox di 5 Suonerie UTD 28/1/1 o /2.
llinenlozione. 23O \co.
nslollozione. su borro DN l7 noduliI.
ACCESSORI DIMPIANTO
4850/1
3850/1
2841/2
T
E
L
E
F
O
N
I
A
138/139
C A T A L O G O
G E N E R A L E
K
I
T

V
I
D
E
O
C
I
T
O
F
O
N
I
C
I
I POSTI ESTERNI DEDICATI:
MIKRA, MIKRA EXIGO, MIKRA AUDIO
KIT MONOFAMILIARE 2 FILI: AIKO+MIKRA
KIT MONO/BIFAMILIARE 2VOICE: AIKO+MIKRA
KIT MONO/BIFAMILIARE 5 FILI: ARCO+SMYLE
KIT MONO/BIFAMILIARE 2 FILI: UTOPIA+MIKRA
KIT MONO/BIFAMILIARE 4+N FILI: ATLANTICO+MIKRA
KIT BASE IMPIANTO: 2VOICE
KIT BASE IMPIANTO: 5 FILI + COAX
KIT BASE IMPIANTO: AUDIO
K
I
T

V
I
D
E
O
C
I
T
O
F
O
N
I
C
I
i
TUTTO CI CHE SERVE
IN UNA SCATOLA
140/141
SOLUZIONI
PER TUTTE
LE INSTALLAZIONI:
MONO/BIFAMILIARI
BASE IMPIANTO
K I T
V I D E O C I T O F O N I C I
Un Kil Urnel senplifco lo vilo, perche
conliene, in un`unico confezione, lulli i conponenli
che servono per reolizzore un inpionlo.
Lo conodil di un pock
con oll`inlerno lullo quello
che occorre per l`inslollozione
di un inpionlo cilofonico
e videocilofonico, obbinolo
ollo convenienzo dell`offerlo.
Lo gonno kil Urnel pernelle
di scegliere lro diverse
esleliche e lrovore
lo soluzione preferilo,
per l`oudio e il video,
sio colore sio b/n.
Prolici, convenienli, senplici
do scegliere e do inslollore.
Kil Urnel sono lo soluzione
ideole per lulle le opplicozioni
di videocilofonio.
KIT VILLA MONO/BIFAMILIARI
Audio o video,
la soluzione sta tutta in una scatola
P. 1/2
KIT BASE IMPIANTO
SINTHESI (2VOICE)
Tutto quel che occorre per una base impianto, in un pack
P. 15
MIKRA
SINTHESI
AIKO
AIKO
SIGNO
SIGNO SIGNO
AUDIO
ARCO
CITOFONO
ATLANTICO
CITOFONO
ATLANTICO
CITOFONO
UTOPIA
K
I
T

V
I
D
E
O
C
I
T
O
F
O
N
I
C
I
Prolici, convenienli. i kil villo
Urnel offrono il vonloggio e
lo conodil di rocchiudere
in un`unico soluzione lulli gli
elenenli ulili per rispondere
olle esigenze delle ville nono
e bifoniliori. Uno gonno con
onpio venloglio di esleliche,
142/143
> SOLUZIONI AUDIO E VIDEO
> AMPIA SCELTA DI ESTETICHE
> NUOVE SOLUZIONI CON FUNZIONALIT
AVANZATE
CARATTERISTICHE PRINCIPALI
TECNOLOGIE DISPONIBILI
ESTETICHE COMPATIBILI
nuove soluzioni con
preslozioni ovonzole dedicole
ollo conunicozione e ollo
sicurezzo, quoli geslione
dello secondo serroluro,
videosorveglionzo, nenorio
innogini, segnolozione
di presenzo.
ARCO CITOFONO
UTOPIA
CITOFONO
ATLANTICO
MIKRA MIKRA EXIGO MIKRA AUDIO
K I T
V I D E O C I T O F O N I C I
KIT MONO/BIFAMILIARI
2
FILI
/
+N
La forza ha bisogno di uno
spazio micro, anzi Mikra
Lo nuovo piccolo di Urnel.
forne snussole, solidil di
slrulluro. Mikro lo nuovo
pulsonliero video per ulenze
nono o bifoniliori reolizzolo
in Zono con fniluro solinolo.
queslo noleriole conferisce
o Mikro eslreno robuslezzo
e resislenzo ogli ogenli
olnosferici. Mikro sludiolo
per oppoggio, per il fssoggio
o porele su piloslrino di
lorghezzo 1O cn e per incosso
o porele con l`uso di uno
scololo incosso con cornice.
> ZAMA
> 0RlD0 P//
> POSTO ESTERNO INTEGRATO:
VIDEO (A COLORI E B/N)
> PRFDSP0STl PFR Ll 0FST0NF D 2 0HlMlTF
CARATTERISTICHE PRINCIPALI
> MONTAGGIO AD APPOGGIO PARETE
lP0SSBLTl D N0lSS0 00N L KT 1122/OI
> RETROILLUMINAZIONE
A LED DI COLOR BIANCO
> 0RlD0 D RFSSTFNZl l0L URT. KO7
K
I
T

V
I
D
E
O
C
I
T
O
F
O
N
I
C
I
Teleconero o colori 00D
seni pin-Hole
o wide ongle
0rodo di resislenzo
ogli urli KO7
Possibilil di personolizzore
il colore dei corlellini
con l`uso di fllri coloroli
lblu e verdeI
Design di classe
Mikro Fxigo lo pulsonliero
videocilofonico che esprine
elegonzo e quolil in ogni
porlicolore. nolerioli dello
plocco eslerno sono i pi
pregioli. ollone e occioio con
144/145
EXIGO
fnilure lucide e solinole,
vorionli cronoliche in occioio
cronolo, conno di fucile,
bronzo o ferro nicoceo.
0on Mikro Fxigo cioscuno
pu esprinere con closse il
proprio slile. diverso, unico,
irripelibile. Mikro Fxigo
disponibile in confgurozione
nonofoniliore e bifoniliore.
Per lulli i nodelli previslo
il lrollonenlo onli-corrosione
P\D e onli-ossidozione.
L`inslollozione ovviene
con scolole incosso 11/5/52.
K I T
V I D E O C I T O F O N I C I
> 0RlD0 P//
> POSTO ESTERNO INTEGRATO: VIDEO A COLORI
> PRFDSP0STl PFR Ll 0FST0NF D 2 0HlMlTF
> RETROILLUMINAZIONE A LED DI COLOR BIANCO
CON POSSIBILIT DI PERSONALIZZAZIONE
CARATTERISTICHE PRINCIPALI
2
0
1
3
5empIice e rafhnata
Mikro ludio lo pulsonliero
cilofonico reolizzolo
su design Mikro per ulenze
nonofoniliori e bifoniliori.
L`inslollozione odollobile
o ogni conleslo. od oppoggio
AUDIO
porele, o seni-incosso
oppure, grozie ol suo ninino
ingonbro, onche su piloslrino
con lorghezzo di 1O cn.
Lo lineo roffnolo e personole,
corollerizzolo do forne
snussole e norbide,
sludiolo per inconlrore
i gusli di lulli, onche
su Mikro ludio possibile
personolizzore il colore
dello relroilluninozione.
> 0RlD0 P//
> PRFDSP0STl PFR Ll 0FST0NF D 2 0HlMlTF
> AD APPOGGIO PARETE (POSSIBILIT DI INCASSO
00N L KT 1122/5OI
> RETROILLUMINAZIONE A LED DI COLOR BIANCO
CARATTERISTICHE PRINCIPALI
Possibilil di personolizzore
il colore dei corlellini
con l`uso di fllri coloroli
lblu e verdeI
K
I
T

V
I
D
E
O
C
I
T
O
F
O
N
I
C
I
146/147
KT 1722/71
SCEGLI IL MASSIMO!
> KT 2 FL M0N0FlMLlRF DlLLF S0LUZ0N
l\lNZlTF, PFR Ll S0URFZZl F Ll
COMUNICAZIONE
> PULSANTIERA CON TELECAMERA WIDE ANGLE
l 00L0R. 12O
> MONITOR CON ESTETICA AIKO PREDISPOSTO
PER PORTATORI DI APPARECCHIO ACUSTICO
CARATTERISTICHE PRINCIPALI IN FUNZIONAMENTO T (SECONDO NORMATIVA
FTS3OO381 F FNO118I
> MEMORIA IMMAGINE PER LA REGISTRAZIONE
FN0 l 32 BRF\ \DF0FLMlT
> APERTURA PASSAGGIO PEDONALE CON CHIAVI
DI PROSSIMIT DI CONTROLLO
> POSSIBILIT DI REGISTRARE UN MESSAGGIO
COME SEGRETERIA CITOFONICA
Le ncvit: pi sicurezza
Fino o / leleconere di conlrollo, per
fornire uno sicurezzo conplelo onche
in conlesli isololi.
KIT H0N0FAHILIAPE:
AIKO+MIKRA
K I T
V I D E O C I T O F O N I C I
Caso 1 > L`ulenle pu
losciore un nessoggio oudio
che il visilolore oscoller dopo
over suonolo.
Caso 2 > L`ulenle pu
inposlore il videocilofono
in nodo che, dopo / secondi
LORARIO DELLO STUDIO
HEDIC0 IL 5EUENTE:
DALLE...
VOLEVO
SOLO
FARVI
UN SALUTO...
SONO IL RAPPRESENTANTE
FARMACEUTICO,
RIPASSO LUNED IN ORARIO
DI APERTURA
Funzione
memoria immagine
l videocilofono liko dispone
di uno nenorio in grodo
di conlenere fno o 32 videoclip
ll lernine dell`oscollo
del nessoggio,
il visilolore sor
videoregislrolo dol
dollo chionolo effelluolo dol
visilolore, lo pulsonliero in
oulonolico regislri
videocilofono e polr losciore
un nessoggio oudio, cos si so
senpre chi ho cercolo l`ulenle
in suo ossenzo.
di 1O secondi, regislrondo
nessoggi sio oudio sio video.
0ueslo funzione lrosforno il
nonilor in uno vero segrelerio.
Un led verde segnolo
lonpeggiondo lo presenzo dei
flnoli regislroli in oulonolico
e non oncoro visuolizzoli.
conondi sono senplici e un
sisleno inluilivo di icone guido
l`ulenle nello regislrozione
e nello geslione dei nessoggi.
un videoclip ed evenluoli
nessoggi oudio.
K
I
T

V
I
D
E
O
C
I
T
O
F
O
N
I
C
I
148/149
KIT H0N0FAHILIAPE:
LE FUNZIONI
K I T
V I D E O C I T O F O N I C I
Pi usabiIit
> lperluro indipendenle del posso
corroio seporolo.
> Pulsonliero Mikro con
leleconero o colori wide-ongle.
se inslollolo oll`ollezzo di 1O cn
do lerro lo leleconero pernelle
di inquodrore soggelli in piedi
o in sedio o rolelle, l`ongolo
orizzonlole di visione di 12O
inquodro onche soggelli
noscosli o lolo.
> Monilor liko predisposlo per
porlolori di opporecchio ocuslico
con funziononenlo T.
Pi ccmunicazicne
> ludionessoggerio inlerno. prino
di uscire possibile regislrore
un nessoggio per un foniliore,
un LFD rosso sul nonilor ne
segnoler lo presenzo.
> \ideosegrelerio eslerno.
il nonilor liko pu nenorizzore
fno o 32 videonessoggi dello
durolo di 1O secondi, queslo
funzione lrosforno
il videocilofono in uno vero
e proprio segrelerio.
PASSO A PRENDERE I BAMBINI,
APPIAN0 ALLE 20:00!"
T
Pi sicurezza
> \ideosorveglionzo inlegrobile,
per ounenlore lo sicurezzo
nelle ville pi isolole.
> lperluro con chiove nognelico
onziche necconico, per
oprire i vorchi d`occesso pi
velocenenle.
> Possibilil di inlerconnessione
con sisleni onlinlrusione, con il
nonilor inlerno cone lerninole
di conlrollo.
SYT1
( 0,8 mm)
L W
(1,0 mm)
EAD IRE
CAT5
10 m
10 m
10 m
50 m
T P
( 0,6 mm)
WISTED AIR
130 m
130 m
100 m
100 m
2 2 OPTIONAL
OPTIONAL
OPTIONAL OPTIONAL
T
0obloggio. nunero di fli lro
nonilor principole e pulsonliero
lserroluro elellrico inclusoI
Mossino dislonzo lro nonilor
e pulsonliero lnI
Mossino nunero di pulsonliere
Pulsonliero onlivondolo lKO7I
Teleconero o colori
wide ongle
Funzione 0onlrollo lccessi
lperluro secondo concello
Feedbock di chionolo
Tiner per operluro serroluro
elellrico
Dinensioni disploy
Menu 0SD
0onpolibile nornolivo
FTS 3OO381 e FN O118
Differenli loni di chionolo
Funzione Mule
Sonerio supplenenlore
Luci scole
Segnole operluro porlo
lperluro porlo oulonolico
luloinserzione
Modolil di funziononenlo.
Push-lo-lolk o full-duplex
Regislrozione nessoggi video
Regislrozione nessoggi vocoli
nlegrozione con
sisleno onlinlrusione
nlerconuniconle
nlegrozione leleconere
di conlrollo
Mossino nunero
di nonilor in porollelo
INSTALLAZIONE
MONITOR
PULSANTIERA MONITOR
FUNZIONI
LEGENDA
TABELLA DELLE FUNZIONI
2
S
130
S
120
S
4,3
S
S
S
S
4
S
4
S
S
S
S
S
S
S
S
2
S
IK09
S
MENU
OSD T
MENU
OSD
K
I
T

V
I
D
E
O
C
I
T
O
F
O
N
I
C
I
150/151
0olore
KIT H0N0FAHILIAPE:
AIKO+MIKRA
1722/74 - /75
/76 - /77
ACCESSORI KIT
1722/62 Monilor lK0 - slove per kil 1722/71 - 1722/71Sl - 1722/71\M
1722/73 Fronlole lK0 nero
1722/74 Fronlole lK0 blu
1722/75 Fronlole lK0 verde
1722/76 Fronlole lK0 rosso
1722/77 Fronlole lK0 grigio
1122/60 Scololo incosso con cornice per pulsonliero MIKRA kil solo per 1722/81
1722/11 Pulsonliero secondorio kil per 1722/71
1722/11SA Pulsonliero secondorio kil per 1722/71Sl
1722/11VM Pulsonliero secondorio kil per 1722/71\M
1083/69 nlerfoccio T\00 kil per 1722/71 - 1722/71Sl - 1722/71\M
AIKO MIKRA
1722/74 - /75
/76 - /77
KIT 2 FILI
1722/81 Kil videocilofonico nonofoniliore o colori con pulsonliero MIKRA e nonilor AIKO.
ACCESSORI KIT 2 FILI
1722/73 Fronlole lK0 nero
1722/74 Fronlole lK0 blu
1722/75 Fronlole lK0 verde
1722/76 Fronlole lK0 rosso
1722/77 Fronlole lK0 grigio
1722/82 Monilor lK0 slove per kil 1722/81
1122/60 Scololo incosso con cornice per pulsonliero MIKRA kil solo per 1722/81
AIKO MIKRA
KIT NOTE
1722/71 Kil videocilofonico nonofoniliore o colori con pulsonliero MIKRA e nonilor AIKO.
Funzione nenorio innogine inlegrolo.
1722/71SA Kil con lK0 e fronlole MIKRA occioio solinolo.
1722/71VM Kil con lK0 e fronlole MIKRA ferro nicoceo.
new
new
new
K I T
V I D E O C I T O F O N I C I
O
P
T
I
O
N
A
L
0on olinenlolore cenlrole
0on nonilor cenlrole
O
P
T
I
O
N
A
L
KIT 2 FILI: 5CELTA DEL TIP0 DI CABLAI0
SYT1
( 0,8 mm)
L W
(1,0 mm)
EAD IRE
CAT5
10 m
10 m
10 m
50 m
T P
( 0,6 mm)
WISTED AIR
130 m
130 m
100 m
100 m
2 2
Caratteristicbe:
- ouloinserzione video
- 2 fli non polorizzoli
- fno o / nonilor in porollelo
- conondo posso corroio
K
I
T

V
I
D
E
O
C
I
T
O
F
O
N
I
C
I
i
152/153
ACCESSORI KIT 2VOICE
1783/1 Mikro per 2\oice con leleconero o colori
1783/2 Mikro per 2\oice con leleconero b/n
1083/75 nlerfoccio Posli Fslerni
1783/69 nlerfoccio T\00, / leleconere, collegonenlo Bus
1083/55 Dislribulore ulenze
1122/60 Scololo incosso con cornice per pulsonliero MIKRA
K I T
V I D E O C I T O F O N I C I
KIT 20ICE: H0N0lBIFAHILIAPE
1783/651 Kil nono/bifoniliore con nonilor AIKO e pulsonliero MIKRA
1783/651L Kil 2voice con AIKO e fronlole MIKRA in ollone lucido
1783/651S Kil 2voice con AIKO e fronlole MIKRA in ollone solinolo
1783/641 Kil nono/bifoniliore con nonilor SIGNO colore e pulsonliero MIKRA
1783/641L Kil 2voice con SIGNO e fronlole MIKRA in ollone lucido
1783/641S Kil 2voice con SIGNO e fronlole MIKRA in ollone solinolo
1783/611 Kil nono/bifoniliore con nonilor SIGNO b/n e pulsonliero MIKRA
ACCESSORI
1783/1L Pulsonliere Mikro Fxigo ollone lucido
1783/1S Pulsonliere Mikro Fxigo ollone solinolo
- Passaggic da mcnc
a bifamiliare con
sempIice pcnticeIIc
meccanico
- Ccmandc seccnda
serratura senza
dispcsitivi aggiuntivi
- TecncIcgia 2cice
- IdeaIe per ccIIegamentc
di impianti per viIIetta
su un unico ingresso
comune (complesso
di viIIette!
AIKO
OPTIONAL
ALIMENTATORE
ALIMENTATORE
INTERFACCIA
POSTI ESTERNI
INTERFACCIA
TVCC
OPTIONAL
T
T
KIT H0N0lBIFAHILIAPE:
AIKO+MIKRA
new
MIKRA new
new
new
MIKRA SIGNO
0olore
Scheno di nonloggio
del Kil nonofoniliore 956/42
2
/-2
/
5
5
KIT H0N0lBIFAHILIAPE:
ARCO+SMYLE
KI T VI DEO 5 FI LI
KIT CONSIGLIATI
956/41 Kil nonofoniliore 5 fli b/n con videocilofono lrco e pulsonliero Snyle
956/42 Kil bifoniliore 5 fli b/n con videocilofono lrco e pulsonliero Snyle
NECESSIT. lrosfornore un inpionlo cilofonico in un inpionlo
videocilofonico con 1 o 2 ingressi video.
Caratteristicbe:
- 5 fli in colonno nonlonle
- / videocilofoni in porollelo con l`oggiunlo di disposilivi supplenenlori
- luloinserzione video su poslo eslerno video
- Possibilil di geslire fno o 2 ingressi video con l`oggiunlo di uno scololo
rel 788/51, pulsonliero 172/1 lnonofonilioreI o 172/2 lbifonilioreI
e poslo eslerno video 5/123
- Dislonzo nox 2OO n
ARCO SMYLE
K
I
T

V
I
D
E
O
C
I
T
O
F
O
N
I
C
I
154/155
K I T
V I D E O C I T O F O N I C I
KI T AUDI O 2 FI LI I NTEGRALE
KIT CONSIGLIATI
1122/31 Kil nonofoniliore 2 fli con cilofono UTOPIA e pulsonliero MIKRA
1122/61 Kil nonofoniliore 2 fli con cilofono UTOPIA vivo-voce e pulsonliero MIKRA
NECESSIT. lrosfornore un inpionlo o conponello in un inpionlo cilofonico con servizio
di chionolo fonico ed operluro porlo.
PRIMA
DOPO
Scheni di nonloggio
del Kit 1122l31 lopzioneI
concello oulonolico
Caratteristicbe:
- Possibilil di conondore un secondo concello elellrico senzo oggiunlo di condullori
- Possibilil di scegliere lo nelodio di chionolo
- Possibilil di scegliere il nodo di conversozione. noni libere o con loslo prenulo lsolo per kil 1122/1I
- 0onversozione full-duplex
- Possibilil di collegore fno o 5 cilofoni in porollelo l5 fliI
- Regolozione del volune di chionolo con funzione Mule
- Dislonzo nox 11O n
- llinenlozione 12\oc
2 2
2 2
2
Scheni di nonloggio
del Kit 1122l1 cilofonico
nonofoniliore
2 2
2
ACCESSORI KIT AUDIO 2 FILI INTEGRALE
1129/52 0ilofono supplenenlore per kil oudio 2 fli 1122/31
9854/41 Suonerio supplenenlore per chionolo elellronico
Per gli ollri occessori relolivi oi posli inlerni vedere lo sezione dedicolo.
KIT H0N0FAHILIAPE:
UTOPIA+MIKRA
UTOPIA MIKRA
0olore
KI T AUDI O 4+N FI LI
NECESSIT. reolizzore inpionlo oudio con uno o 2 ingressi
per villelle nono o bifoniliori.
KIT CONSIGLIATI
1122/501 Kil nono-bifoniliore /-n fli con cilofono ATLANTICO e pulsonliero MIKRA
Caratteristicbe:
- Predisposlo per lo geslione di uno secondo chionolo dollo
pulsonliero
- Possibilil di oggiungere su ogni cilofono ollri 2 pulsonli
supplenenlori per un lolole di 3 per geslire servizi secondori
- Possibilil di geslire fno o 2 ingressi oudio con l`oggiunlo
di uno scololo rel 788/51, pulsonliero 1122/1 lnonofonilioreI
- Possibilil di collegore fno o 2 cilofoni in porollelo
- Dislonzo nox 3OO n
- llinenlozione 12\oc
Scheni di nonloggio
del Kit 1122l501 lv1I
cilofonico nonofoniliore
/-n 2
2
/-1 1
KIT H0N0lBIFAHILIAPE:
ATLANTICO+MIKRA
ATLANTICO MIKRA
/-1
K
I
T

V
I
D
E
O
C
I
T
O
F
O
N
I
C
I
156/157
> TUTTI I COMPONENTI BASE
DI UN IMPIANTO GI RACCHIUSI IN UN PACK
> AMPIA SCELTA DI ESTETICHE
> NU0\l SFRF KT 2\00F
CARATTERISTICHE PRINCIPALI
TECNOLOGIE DISPONIBILI
AMPIA SCELTA
DI ESTETICHE
E SPAZIO AL DESIGN,
CON AIKO, SIGNO
E ARCO
Disponibili con pulsonliero
Sinlhesi, i kil nono e
bifoniliori espondibili di Urnel
pernellono di reolizzore un
inpionlo in grodo di crescere
con l`esigenzo dell`edifcio, con
lo solo oggiunlo dei noduli
pulsonli. Tulli i cilofoni e
videocilofoni dello serie kil
espondibili sono gi dololi
di losli supplenenlori,
per dore noggiore fessibilil
di funzioni ed ulilizzo.
Urnel presenlo lo suo offerlo
ESTETICHE COMPATIBILI
AIKO SIGNO CITOFONO
ATLANTICO
ARCO SINTHESI
descrivendo per ogni kil
lo siluozione o cui neglio
risponde. ogni pock uno
soluzione, per godere
i vonloggi e lo prolicil
dei conponenli bose pronli
per l`inslollozione.
K I T
V I D E O C I T O F O N I C I
5
FILI
COAX
KIT BASE IMPIANTO
kil con lo pulsonliero
Sinlhesi possono essere
ulilizzoli sio per reolizzore
inpionli in villelle nono e
bifoniliori sio cone bose di
inpionlo per condonini o
conplessi residenzioli.
Lo loro espondibilil reso
possibile dollo pulsonliero,
che nodulore e pu essere
quindi inplenenlolo con
l`oggiunlo di noduli, e grozie
ol follo che quesli kil sono
conposli do disposilivi
conuni oi sisleni di Urnel
cone 2\oice e sisleno 5 fli
video.
1783/831 Kil nonofoniliore 2\oice o colori con videocilofono AIKO e pulsonliero
SINTHESI
1783/832 Kil bifoniliore 2\oice o colori con videocilofono AIKO e pulsonliero
SINTHESI
1783/821 Kil nonofoniliore 2\oice o colori con videocilofono SIGNO e pulsonliero
SINTHESI
1783/822 KT bifoniliore 2\oice o colori con videocilofono SIGNO e pulsonliero SINTHESI
1783/801 Kil nonofoniliore 2\oice b/n con videocilofono SIGNO e pulsonliero SINTHESI
1783/802 Kil bifoniliore 2\oice b/n con videocilofono SIGNO e pulsonliero SINTHESI
KIT 2VOICE
kil sono conposli do.
- \ideocilofono
- llinenlolore 1O83/2Ol
- Sloffo 2\oice per nonloggio
o porele
- Scololo incosso Sinlhesi
o 2 noduli 11/5/52
- 0ornice Sinlhesi o
2 noduli 11/5/2
lnei kil nonofonilioriI
incluso onche un fronlole
o 1 loslo 17/5/1O7
- Poslo eslerno con
leleconero o colori 1O83/71
- Dislribulore / ulenze
1O83/55 lnelle versioni
bifonilioriI
Scheno di nonloggio del kil 2\oice bifoniliore
2 2 2
KIT BA5E IHPIANT0:
2VOICE
SIGNO
AIKO SINTHESI
SINTHESI
0olore
K
I
T

V
I
D
E
O
C
I
T
O
F
O
N
I
C
I
kil sono conposli do.
- 17/5/82 nodulo leleconero b/n con poslo eslerno Sinlhesi e 2 pulsonli. Per inpionli coox
- 11/5/51 scololo incosso un nodulo
- 11/5/1 cornice o 1 nodulo Sinlhesi
- 78/5B olinenlolore video
- 17/5/1O1 fronlole 2 losli per Sinlhesi
kil sono conposli do.
- 17/5/22 nodulo leleconero b/n con poslo eslerno Sinlhesi e 2 pulsonli. Per inpionli 5 fli
- 11/5/52 scololo incosso 2 noduli
- 11/5/2 cornice o 2 nodulo Sinlhesi
- 78/5B olinenlolore
- 17/5/1O7 fronlole 1 loslo per Sinlhesi
1745/770 Kil bifoniliore coox b/n con videocilofono lo porleI o scello e pulsonliero SINTHESI
KIT COAX
1745/795 Kil nonofoniliore 5 Fili b/n con videocilofono lo porleI o scello e pulsonliero SINTHESI
KIT 5 FILI
Scheno di nonloggio del Kil
videocilofonico senzo covo coossiole
8-2 2
Scheno di nonloggio del Kil
videocilofonico bifoniliore 17O5/22
8-2-00lX 2
SINTHESI
789/5B
789/5B
KIT BA5E IHPIANT0:
COAX + 5 FILI
158/159
K I T
V I D E O C I T O F O N I C I
Scegli lu il videocilofono. Signo o lrco
Scegli lu il videocilofono. Signo o lrco
SINTHESI
new
new
Per corollerisliche/occessori dei sisleni vedere sezione dedicolo.
1183/302 Kil bifoniliore con 2 cilofoni SIGNO e pulsonliero SINTHESI
2VOICE
1133/301 Kil nonofoniliore /-n fli con cilofono ATLANTICO e pulsonliero SINTHESI
1133/302 Kil bifoniliore /-n fli con cilofono ATLANTICO e pulsonliero SINTHESI
KIT AUDIO 4+N
kil sono conposli do.
- 0ilofono lllonlico 1133/1
- llinenlolore oudio 78/11
- 0ornice Sinlhesi 11/5/1
- Scololo incosso 11/5/51
- Poslo eslerno 11/5/5OO
- Modulo pulsonli 11/5/21 lper kil 11/5/3O1I o 11/5/22 lper kil 11/5/3O2I
Scheno di nonloggio del Kil
videocilofonico senzo covo coossiole
Scheno di nonloggio
del Kil cilofonico bifoniliore
/-1
5
/-2 7-2
2
2
2
\2
\2
KIT BA5E IHPIANT0:
AUDIO
l kil conposlo do.
- 0ilofono Signo 1183/2
- Alinenlolore 2\oice 1O83/2Ol
- 0ornice Sinlhesi 11/5/2
- Scololo incosso Sinlhesi 11/5/52
- Poslo eslerno oudio o 2 noduli 2\oice 1O83/7
SINTHESI
SINTHESI
ATLANTICO
SIGNO
K
I
T

V
I
D
E
O
C
I
T
O
F
O
N
I
C
I
C A T A L O G O
G E N E R A L E
160/161
A
N
T
I
N
T
R
U
S
I
O
N
E

F
I
L
A
R
E
A
N
T
I
N
T
R
U
S
I
O
N
E

F
I
L
A
R
E
SISTEMA ANTINTRUSIONE 1061
SISTEMA ANTINTRUSIONE 1067
SISTEMA ANTINTRUSIONE 1063
RILEVATORI VOLUMETRICI
BARRIERE PERIMETRALI
RILEVATORI PERIMETRALI
ATTUATORI E ACCESSORI
A N T I N T R U S I O N E
F I L A R E
SISTEMA 1061
La performance si fa compatta,
versatile
Pag. 164
SISTEMA 1067
Alte prestazione,
facilit di gestione
Pag. 172
SISTEMA 1063
Sicurezza
alla massima potenza
Pag. 178
162/163
SOLUZIONI PER TUTTI
GLI AMBIENTI
PICCOLA IMPRESA,
MEDIA IMPRESA
E SERVIZI
RESIDENZIALE
SISTEMI E COMPONENTI
ALLEATI DELLA SICUREZZA
L`onlinlrusione flore Urnel
offre uno gonno di sisleni
od olle perfornonce, con
soluzioni sludiole per
diverse lipologie di ulenzo.
residenziole, inpreso, fno
olle oziende che operono nel
lerziorio e piccole induslrie.
Nunerose le novil o colologo,
con prodolli curoli onche sollo
il proflo del design.
Urnel ho inollre sviluppolo
uno serie di soflwore
lrosversoli o lulli i sisleni.
l`inlerfoccio di ulilizzo risullo
cos oncoro pi innediolo
e conodo lcon conlrollo
onche do renoloI, e onche
il lovoro di progronnozione
senplifcolo e velocizzolo.
lll`inlerno dello gonno di
occessori e periferiche, si
possono poi lrovore lulli
i conponenli per rendere
l`inpionlo sicuro e conplelo.
RILEVATORI
VOLUMETRICI
Pag. 182
ATTUATORI/SIRENE
Pag. 193
COMBINATORI
TELEFONICI
Pag. 195
ACCUMULATORI
Pag. 195
BARRIERE
Pag. 186
RILEVATORI
PER ESTERNO
Pag. 185
RILEVATORI
PERIMETRALI
Pag. 188
A
N
T
I
N
T
R
U
S
I
O
N
E

F
I
L
A
R
E
164/165
Per gli onbienli residenzioli
e le piccole inprese, Urnel
ho reolizzolo un sisleno
copoce di coniugore
un`innediolo focilil di
ulilizzo con preslozioni
lecnologiche di ollo proflo.
F possibile ossociore in pieno
liberl fno o / zone, grozie o
un`inlerfoccio nollo senplice,
lo geslione dell`inpionlo
> 0FST0NF lLLlRM lNTRlPNl,
SOCCORSO E TECNOLOGICO
> COMUNICATORI COLLEGABILI A SISTEMI
DI VIGILANZA
> GESTIONE DA REMOTO E INTERFACCIA
SEMPLIFICATA
> POSSIBILIT DI GESTIONE DELLA PERIFERICA
PER ASCOLTO AMBIENTALE
> DIALOGANTE SU LINEA BUS
> OMOLOGAZIONE I LIV. IMQA
> COMANDI COMPATIBILI CON LE ESTETICHE
FLFXl, KlDRl FD FXP DFLLl SFRF 0\LF
NEA DI SIMON URMET
CARATTERISTICHE PRINCIPALI
ovviene lullo lronile chiove,
losliero e onche do renolo.
Si possono collegore fno
o // ingressi per rilevolori
di ollorne e //3 uscile per
olluolori. nollre, dololo di
conunicolori vocoli e digiloli,
il sisleno 1O1 geslisce
le funzioni lnliropino,
Soccorso e Tecnologico.
SISTEMA
ANTINTRUSIONE 1061
- Disponibile nelle versioni o / o linee
- Fino o / zone porziolizzobili
- Fino o 8 orgoni di conondo
- Fino o 1O codici
- Fino o 1O chiovi
I NUMERI DELLIMPIANTO
A N T I N T R U S I O N E
F I L A R E
13 i
Moden
Modulo 0SM
con onlenno in
dolozione 1O1//58
0onunicolore
lelefonico PSTN
1O1/OO2
0enlrole
1O1/OO
Tosliero di conondo
1O1/O25 lnox /I
Schedo o sinlesi
vocole 1O1/O12
Modulo
per oscollo
onbienlole/
ripelilore di
nessoggi
1O1/O13
/F USB 2.O
1O1/OO3
PC
PC
Telefono
BCA
nserilore o chiove
od ollo sicurezzo
1O1/33/-335 lnox /I
Inseritore
lronsponder/lellore
di prossinil
1O1//3/-/35 lnox /I
0enlro di
lelesorveglionzo
A
N
T
I
N
T
R
U
S
I
O
N
E

F
I
L
A
R
E
166/167
SISTEMA
ANTINTRUSIONE 1061
A N T I N T R U S I O N E
F I L A R E
1061/004
1061/006
Centrali
l nuovo sisleno onlinlrusione
conpollo, focile do ulilizzore,
deslinolo od inpionli di piccole
dinensioni. Disponibile in due
versioni. / o linee, il sisleno
onologolo M0l L\ ed
1061/004 0enlrole o nicroprocessore o / linee. M0l liv.
1061/006 0enlrole o nicroprocessore o linee. M0l liv.
6
4
4
N0 - biloncioli - veloci ldo collegorvi direllonenle
il conlollo o lopporelloI
8 l/ losliere - / inserilori/logI
1 ingresso 24H
1O
1O ldo / o cifreI
S
S
S
S
S
Selezionobili
1 lpriorilorioI
Led
Dopo 8 ollorni o ol nonenlo dell`ollivozione
0pzionole
S nedionle SW opplicolivo
0pzionole
0pzionole
S
nlerrogozione evenli e 0N/0FF inpionlo
lronile conondi DTMF
0onfgurozione e nodifco poronelri inpionlo
nvio ollorne lronile prolocolli nunerici
IDP lDF - Sl
22O \co - 2/O\co
1,5l
1 pz do 12\@7A
Moleriole lBS l\OI
P3O
1,/5O
3/O x 2/O x 85
1061/006
Nunero di ingressi
Nunero di uscile
Nunero di zone porziolizzobili
liberonenle
ngressi selezionobili
0rgoni di conondo nox.
Sobologgio
Nunero nox. di chiovi
Nunero nox. di codici
lssociozione libero degli ingressi
olle zone
Funzione onliropino lsolo con
loslieroI
ngresso lecnologico
0eslione di un ollorne lecnologico
0eslione di un ollorne soccorso
Tenpi di N/0UT
ngressi rilordoli
\isuolizzozioni info
Fsclusione oulonolico dell`ingresso
nlerfoccio USB
0eslione renolo lronile P0
0onunicolore lelefonico PSTN
0onunicolore lelefonico 0SM
Selezione prioril PSTN/0SM
Telegeslione
Teleossislenzo
Telesorveglionzo
Tensione di olinenlozione
0orico nox. erogobile
lccunulolore olloggiobile
Contenitore
0rodo di prolezione
Peso lsenzo bollerioI Kg
Dinensioni lL x H x PI nn
4
3
3
N0 - biloncioli - veloci ldo collegorvi direllonenle
il conlollo o lopporelloI
8 l/ losliere - / inserilori/logI
1 ingresso 24H
1O
1O ldo / o cifreI
S
S
S
S
S
Selezionobili
1 lpriorilorioI
Led
Dopo 8 ollorni o ol nonenlo dell`ollivozione
0pzionole
S nedionle SW opplicolivo
0pzionole
0pzionole
S
nlerrogozione evenli e 0N/0FF inpionlo lronile
conondi DTMF
0onfgurozione e nodifco poronelri inpionlo
nvio ollorne lronile prolocolli nunerici DP -
lDF - Sl
22O \co - 2/O\co
1,5l
1 pz do 12\@7A
Moleriole lBS l\OI
P3O
1,/5O
3/O x 2/O x 85
1061/004
CARATTERISTICHE PRINCIPALI
corollerizzolo do un`onpio
voriel di preslozioni. diologo
su lineo bus, pu geslire / zone
liberonenle ossociobili, //
ingressi per rilevolori di ollorne
e //3 uscile per olluolori,
ollivobile lronile losliere con
codice, chiovi elellroniche o
chiovi di prossinil, dispone di
un`inlerfoccio ulenzo senplice e
inluilivo e di conunicolori vocoli
e digiloli per lo lrosnissione
delle infornozioni di ollorne,
sio verso gli ulenli che verso gli
sliluli di \igilonzo. F possibile
geslire le funzioni. lnliropino,
Soccorso e Tecnologico.
L`inlerfoccionenlo su P0
consenle di progronnore
e verifcore l`inpionlo sio
in locole che do renolo.
F possibile l`inlerrogore lo slolo
dell`inpionlo lronile conondi
DTMF.
1061/025
1061/025 Tastiera di comando a LED. IMQA I liv.
- Nunero nox. di codici. 1O ldo / o cifreI
- 0onnessione o / fli - Mononissione
- Funzione onliropino con digilozione codice progronnobile
- nslollozione od oppoggio nuro
- nslollozione do incosso su 3 noduli con serie civile Sinon Urnel serie Neo
- Porziolizzozione dell`inpionlo su / zone
- Segnolozione dello slolo delle zone su led dedicoli con nenorizzozioni
- degli ollorni e segnolozione delle ononolie
- Buzzer inlerno
1061/026 Come tastiera di comando 1061/025 ma di colore bianco
1061/334 Kit chiave ad alta sicurezza. IMQA I liv.
l Kil conposlo do. 3 chiovi elellroniche, 1 inserilore con odollolore Sinon Urnel serie Nea.
1061/335 Inseritore supplementare. IMQA I liv.
l presenle nodulo consenle di ollivore/disollivore l`inpionlo lronile uno chiove elellronico.
l corredo. 1 odollolore Sinon Urnel serie Neo.
1061/336 Come inseritore 1061/335 ma di colore bianco
1067/332 Kit chiave supplementare
l Kil conposlo do. 3 chiovi elellroniche do progronnore, idoneo per sisleni
1O/5 -1O5 - 1O1 - 1O3 e 1O7.
1061/434 Kit transponder ad alta sicurezza. IMQA I liv.
l Kil conposlo do. 3 chiovi di prossinil, 1 lellore di prossinil con odollolore
Sinon Urnel serie Neo.
1061/435 Lettore di prossimit supplementare. IMQA I liv.
l presenle nodulo consenle di ollivore/disollivore l`inpionlo lronile uno chiove
o lronsponder. l corredo. 1 odollolore Sinon Urnel serie Neo.
1061/436 Come lettore 1061/435 ma di colore bianco
1056/032 Kit chiave supplementare di prossimit
l Kil conposlo do. 3 chiovi di prossinil do progronnore.
1056/337 Kit adattatore per serie 1056, 1061, 1063 e 1067
l presenle kil consenle di odollore gli inserilori/lellori sulle pi conuni serie civili.
l kil conposlo do. 1 odollolore Living inlernolionol, 1 odollolore Blicino Living,
1 odollolore \inor Plono, 1 odollolore \inor deo, 1 odollolore 0ewiss Ploybus.
1033/036 Kit adattatore serie Axolute
0onfezione di 5 pz. dell`odollolore per inserilori/lellori dello serie civile Blicino Fikon.
doneo per le foniglie serie 1O5 - 1O1 - 1O3 e 1O7.
0olore grigio onlrocile.
1033/038 Kit adattatore serie Eikon
0onfezione di 5 pz. dell`odollolore per inserilori/lellori dello serie civile \inor Fikon.
doneo per le foniglie serie 1O5 - 1O1 - 1O3 e 1O7.
0olore grigio onlrocile.
ORGANI DI COMANDO
A
N
T
I
N
T
R
U
S
I
O
N
E

F
I
L
A
R
E
168/169
A N T I N T R U S I O N E
F I L A R E
SISTEMA
ANTINTRUSIONE 1061
1061/002 Comunicatore telefonico PSTN. IMQA I liv.
Tronile un colloquio digilole codifcolo, queslo inlerfoccio pernelle di lrosnellere
le infornozioni relolive ogli ollorni e ollo slolo dell`inpionlo oi 0enlri di Sorveglionzo
dedicoli. lbbinolo ollo schedo o sinlesi vocole, pernelle invece di inviore nessoggi vocoli
lronile chionole lelefoniche. Tronile il suo ousilio possibile l`inlerrogozione o dislonzo
lronile conondi DTMF. l conunicolore progronnobile doi losli funzione dello cenlrole
o lronile P0.
1061/458 Modulo GSM. IMQA I liv.
Modulo 0SM Duol Bond con onlenno in dolozione. Pernelle lo lrosnissione di un nessoggio
d`ollorne vocole o SMS, con il suo ousilio possibile l`inlerrogozione o dislonzo lronile
conondi DTMF. l nodulo progronnobile doi losli funzione dello cenlrole o lronile P0.
1061/012 Scheda a sintesi vocale. IMQA I liv.
Pernelle lo regislrozione del nessoggio di ollorne.
Do obbinore ol conunicolore lelefonico PSTN o ol nodulo 0SM.
1061/013 Modulo per ascolto ambientale/ripetitore di messaggi
l presenle nodulo pernelle l`oscollo onbienlole lronile chionolo lelefonico lsolo in
obbinonenlo o 1O1/OO2I e lo riproduzione di nessoggi in locole.
1061/003 Interfaccia USB 2.0
L`inlerfoccio USB pernelle di connellere un personol conpuler olle cenlroli nod. 1O1.
1061/001 Software di programmazione e teleassistenza

1061/515 Alimentatore di ricambio per centrali 1061, 1056/024A e 1067/032
llinenlolore do 12\cc@1,5l, riconbio per gli olinenlolori presenli nelle cenlroli 1O1/OO/,
1O1/OO, 1O5/O2/l e 1O7/O32.
ACCESSORI
CENTRALE A MICROPROCESSORE
A 3 LINEE
MODELLO 1061/103 new
Per la casa
e la piccola azienda
Lo cenlrole 1O1/1O3 fo porle
del sisleno 1O1. senplice
do usore e polenle nelle
preslozioni. 0ueslo cenlrole
dispone di 3 linee e diologo
su lineo BUS. Senplice do
progronnore, consenle lo
porziolizzozione dell`inpionlo
> DIALOGANTE SU LINEA BUS
> 00MPlTBLF 00N l00FSS0R LNFl 1O1
> SEMPLICIT DI INSTALLAZIONE
> FACILIT DI PROGRAMMAZIONE
> lTT\lZ0NF TRlMTF 00D0F SU TlSTFRl,
0Hl\F D PR0SSMTl, 0Hl\F FLFTTR0N0l,
CHIAVE MECCANICA
CARATTERISTICHE PRINCIPALI
ed ollivobile do losliero o do
chiove elellronico, nognelico
o necconico. Sicuro
e conpollo, offre un grodo
di resislenzo ogli urli P 3O.
- 3 linee di rilevozione ollorne
- Fino o 2 zone porziolizzobili
- Fino o 8 orgoni di conondo
- Fino o 1O codici
- Fino o 1O chiovi
I NUMERI DELLIMPIANTO
SEMPLICE DA
PROGRAMMARE,
DA INSTALLARE,
DA GESTIRE
A
N
T
I
N
T
R
U
S
I
O
N
E

F
I
L
A
R
E
170/171
A N T I N T R U S I O N E
F I L A R E
CENTRALE A MICROPROCESSORE
A 3 LINEE
Centrali
Nuovo cenlrole onlinlrusione
di dinensioni conpolle,
senplice e inluilivo,
idoneo per opplicozioni
di piccole dinensioni. Lo
cenlrole dispone di 3 linee
di rilevozione di ollorne,
un`uscilo per lo connessione
di uno sireno, un`uscilo o
rele per lo segnolozione
dell`ollorne e un`uscilo per
lo segnolozione dello slolo
1O1/515
COMPATIBILIT ACCESSORI LINEA 1061
1O1/O25 1O1/33/ 1O1/33 1O1//3/ 1O1//3 1O1/O2 1O1/335 1O7/332 1O1//35 1O5/O32
di inpionlo lresel nenoryI.
Diologo, con lulli gli ordini
di conondo lronile uno
lineo bus doli, pernelle di
porziolizzore l`inpionlo in 2
zone ed possibile ollivore
l`inpionlo lronile codice su
losliero, chiove elellronico,
chiove o lronsponder o chiove
necconico.
Nunero di ingressi.
Nunero di uscile
Nunero di zone porziolizzobili
ngressi selezionobili
0rgoni di conondo nox.
Sobologgio
Nunero nox. di chiovi
Nunero nox. di codici
lssociozione libero degli ingressi
olle zone
Tenpi di N/0UT
ngressi rilordoli
\isuolizzozione info
Fsclusione oulonolico
dell`ingresso
Tensione di olinenlozione
0orrenle nox erogobile
lccunulolore olloggiobile
Contenitore
0rodo di prolezione
Peso lsenzo bollerioI
Dinensioni lL x H x PI
3
2
2
NC
8 l/ losliere - / inserilori/logI
1 ingresso 24H
1O
1O
si
selezionobili
1 lpriorilorioI
Led
dopo 8 ollorni o ol nonenlo
dell`ollivozione
22O \co - 2/O\co
1,5 l
1 pz do 12\@7A
noleriole lBS l\OI
P3O
Kg 1,/5O
nn 3/O x 2/O x 85
1061/103
CARATTERISTICHE PRINCIPALI
SISTEMA
ANTINTRUSIONE 1067
0on il nuovo sisleno 1O7
lo ricerco lecnologico Urnel
ho sviluppolo un prodollo
dovvero innovolivo nelle
preslozioni. lllo prolezione
di un sisleno
onlinlrusione dololo di 8
ingressi, espondibili fno
o 32, con onpie possibilil
di porziolizzozioni e
confgurozioni, il 1O7 obbino
funzioni di conlrollo vorchi
e videosorveglionzo. nollre,
lo cenlrole pu essere
predisposlo per svolgere
servizi onlincendio,
onligos, onliollogonenlo
e donolico.
Mullinediole, progronnobile
e geslibile lololnenle
do renolo, il sisleno ho
uno gronde versolilil
di diologo. infolli conpolibile
con lulli i vellori
di conunicozione lPSTN/0SM/
0PRSI.
Nuovo sisleno 1O7.
lo risposlo pi conplelo
per inpionli di nedio
grondezzo, di inpreso
e residenzioli, con esigenze
di olle perfornonce.
> 0FST0NF SFR\Z l00UNT\.
S0000RS0, lS00LT0 lMBFNTlLF,
00NTR0LL0 \lR0H, \DF0S0R\F0LlNZl
TF0N0L000 llNTN0FND0, lNT0lS,
lNTlLLl0lMFNT0 F D0M0T0lI
> INTERFACCIA CENTRALE SEMPLICE
E CONNESSIONE CON PC SU RETE LAN
> ATTIVAZIONI E DISATTIVAZIONI
0FSTBL Dl NTFRNFT, TFLFF0N0 FSS0
0 0FLLULlRF llN0HF SMSI
> PROGRAMMAZIONE FACILE
E REGISTRABILE SU CHIAVE USB
CARATTERISTICHE PRINCIPALI
- 8 ingressi espondibili fno 32
- 2/ disposilivi di conondo ossociobili
- 32 chiovi progronnobili singolornenle
- Fino o / leleconere in collegonenlo
- Menorio fno o 1.OOO evenli
I NUMERI DELLIMPIANTO
13 i
A
N
T
I
N
T
R
U
S
I
O
N
E

F
I
L
A
R
E
172/173
SISTEMA
ANTINTRUSIONE 1067
A N T I N T R U S I O N E
F I L A R E
0enlro di
lelesorveglionzo
nlerfoccio
PSTN
1O7/OO2
nlerfoccio
GSM
1O7//58
0enlrole
1O7/O32
\ideo golewoy
1O7//5O
RS232
LAN
Porlo di
conunicozione
USB 1O7/OO3 Moden rouler
Telefono
cellulore
Polnore
Soflwore
di lelegeslione
1O7/OO1
Ricezione ollorni in vocole
Telegeslione ulenle DTMF
l0uido vocoleI
0onondi SMS
Ricezione ollorni SMS
denlifcozione chionole
nlerfoccio
di rele LlN
1O7/OO7
Inseritore
o chiove od
ollo sicurezzo
1O7/335
Lettore
di prossinil
1O7//35
Moden
router
Soflwore
di lelegeslione
1O7/OO1
Tastiera
di conondo
1O7/O21
Tastiera
di conondo
1O7/O21
Internet
P0 locole P0 renolo
Teleconere
1O2/2O1l
1067/032
Centrali
l nuovo sisleno onlinlrusione
idoneo per ogni lipo
di opplicozione ed deslinolo
in porlicolore od inpionli
di nedie dinensioni.
il suo conpo di opplicozione
spozio perci doll`onbilo
residenziole con requisili
di elevolo sicurezzo o quelli
del lerziorio e dello nedio
induslrio. l sisleno
corollerizzolo do un`onpio
voriel di preslozioni. diologo
su lineo bus, nodulore,
fessibile ed espondibile.
F predisposlo per svolgere
servizi lecnologici e di
donolico, obbino funzioni
di conlrollo vorchi e di
videosorveglionzo.
Pu geslire zone
liberonenle ossociobili
e 3 sellori, 8 ingressi
espondibili o 32, ollivobile
lronile losliere con codice,
chiovi elellroniche o chiovi
di prossinil, dispone
di un`inlerfoccio ulenzo
senplice e inluilivo e di
conunicolori vocoli e digiloli
per lo lrosnissione delle
infornozioni di ollorne, sio
verso gli ulenli che verso
gli sliluli di \igilonzo.
L`inlerfoccionenlo lronile
LlN/T0P/P consenle di
verifcore l`inpionlo sio in
locole che do renolo e di
inposlore uno rele di cenlroli
in cenlrolizzozione
di ricezione ollorni che lo
rendono porlicolornenle
fessibile. F possibile
inlerrogore lo slolo di
inpionlo e inviore dei conondi
di 0N/0FF onche do DTMF.
1067/032 0enlrole bus od 8 ingressi espondibile o 32, con olinenlolore do 1,5l.
1067/042 0enlrole bus od 8 ingressi espondibile o 32, con olinenlolore do 2,8l.
Continua >
22O \co - 2/O\co
2,8l
1 pz do 12\@15A
Melollico
8
32
6
3
S
S
nlrusione, lecnologico, incendio,
ponico, ropino, nononissione,
guoslo, chiove, preollorne
slonlonei, rilordoli, 2/h, silenzioso
S
S
S
24
32
1067/042
Tensione di olinenlozione
0orico nox. erogobile
lccunulolore olloggiobile
Contenitore
Nunero di ingressi bose
Nunero di ingressi nox.
Nunero nox. di zone
Nunero nox. di sellori
lssociozione libero degli ingressi
olle zone
lssociozione libero delle zone
ai settori
Progronnozione ingressi

ngressi selezionobili
0onleggio ollorni per ingresso
0odice inslollolore
0odice ulenle
0eslione nox di disposilivi
0eslione nox. di codici di occesso
22O \co - 2/O\co
1,5l
1 pz do 12\@7A
ABS
8
32
6
3
S
S
nlrusione, lecnologico, incendio,
ponico, ropino, nononissione,
guoslo, chiove, preollorne
slonlonei, rilordoli, 2/h, silenzioso
S
S
S
24
32
CARATTERISTICHE PRINCIPALI
1067/032
A
N
T
I
N
T
R
U
S
I
O
N
E

F
I
L
A
R
E
174/175
SISTEMA
ANTINTRUSIONE 1067
A N T I N T R U S I O N E
F I L A R E
1067/021
1067/021 Tastiera di comando con display retroilluminato
- Disploy L0D olfonunerico relroilluninolo
- 1 ingresso per collegonenlo rilevolori
- 1 ingresso per oscollo onbienlole
- Tosliero nunerico o 1 losli relroilluninoli, di cui 3 per richiono infornozioni
e / per scorrinenlo nenu
- Led per visuolizzozioni riossunlive
- Funzione lonper
- ndirizzonenlo logico in progronnozione
- llinenlozione. 12\cc llronile busI
1067/332 Kit chiave supplementare
l Kil conposlo do. 3 chiovi elellroniche do progronnore,
idoneo per sisleni 1O/5 - 1O5 - 1O1 - 1O3 e 1O7.
1067/334 Kit chiave ad alta sicurezza
l Kil conposlo do. 3 chiovi elellroniche, 1 inserilore con odollolore Sinon Urnel serie Nea.
1067/335 Inseritore supplementare
l presenle nodulo consenle di ollivore/disollivore l`inpionlo lronile uno chiove elellronico.
l corredo. 1 odollolore Sinon Urnel serie Neo.
0olore onlrocile. Per le fnilure lucide loccioio scuro, olluninio e bionco ghioccioI for
riferinenlo ol colologo Sinon Urnel.
ORGANI DI COMANDO
1.OOO
Ingressi e utenti
Integrata
5OO
S nedionle SW opplicolivo
0pzionole
0pzionole
0pzionole
Solvologgio doli/confgurozione
0onfgurozione e nodifco
poronelri inpionlo
nvio ollorne e degnozioni
lronile prolocolli nunerici
/O x 355 x 135
1067/042
Menorio evenli
Personolizzozione onogrofco
Funzione conlrollo vorchi
Slorico conlrollo vorchi
0eslione renolo lronile P0
Funzione videosorveglionzo
0onunicolore lelefonico PSTN
0onunicolore lelefonico 0SM
nlerfoccio USB
Teleossislenzo
Telesorveglionzo
Dinensioni lL x H x PI nn
1.OOO
Ingressi e utenti
Integrata
5OO
S nedionle SW opplicolivo
0pzionole
0pzionole
0pzionole
Solvologgio doli/confgurozione
0onfgurozione e nodifco
poronelri inpionlo
nvio ollorne e degnozioni
lronile prolocolli nunerici
3/O x 2/O x 85
1067/032
CARATTERISTICHE PRINCIPALI
1067/336 Come inseritore 1067/335 ma di colore bianco
1067/338 Adattatore serie NEA di colore alluminio
1067/339 Adattatore serie NEA di colore acciaio
1067/340 Adattatore serie NEA di colore bianco ghiaccio
1067/434 Kit transponder ad alta sicurezza
l Kil conposlo do. 3 chiovi di prossinil, 1 lellore di prossinil con odollolore
Sinon Urnel serie Neo.
1067/435 Lettore di prossimit supplementare
l presenle nodulo consenle di ollivore/disollivore l`inpionlo lronile uno chiove
o lronsponder. l corredo. 1 odollolore Sinon Urnel serie Neo.
0olore onlrocile. Per le fnilure lucide loccioio scuro, olluninio e bionco ghioccioI
for riferinenlo ol colologo Sinon Urnel.
1067/436 Come inseritore 1067/435 ma di colore bianco
1056/032 Kit chiave supplementare di prossimit
l Kil conposlo do. 3 chiovi di prossinil do progronnore.
1056/337 Kit adattatore per serie 1056, 1061 e 1063 e 1067
l presenle Kil consenle di odollore gli inserilori/lellori sulle pi conuni serie civili. l Kil
conposlo do. 1 odollolore Living inlernolionol, 1 odollolore Blicino Living, 1 odollolore \inor
Plono, 1 odollolore \inor deo, 1 odollolore 0ewiss Ploybus.
1033/036 Kit adattatore serie Axolute
0onfezione di 5 pz. dell`odollolore per inserilori/lellori dello serie civile
Blicino lxolule. doneo per le foniglie serie 1O5 - 1O1 - 1O3 e 1O7.
0olore grigio onlrocile.
1033/038 Kit adattatore serie Eikon
0onfezione di 5 pz. dell`odollolore per inserilori/lellori dello serie civile
\inor Fikon. doneo per le foniglie serie 1O5 - 1O1 - 1O3 e 1O7.
0olore grigio onlrocile.
ORGANI DI COMANDO
new
new
new
new
new
A
N
T
I
N
T
R
U
S
I
O
N
E

F
I
L
A
R
E
176/177
SISTEMA
ANTINTRUSIONE 1067
A N T I N T R U S I O N E
F I L A R E
1067/008 Modulo di espansione ad 8 ingressi/4 uscite
- 0eslione di 8 ingressi
- 1 uscilo rele - 2 uscile open colleclor
- ngressi/uscile lololnenle progronnobili lN0/biloncioleI
- ndirizzonenlo logico in progronnozione
- 0olloquio lronile bus
- llinenlozione. 12 \cc llronile busI
1067/010 new Interfaccia wireless su bus
L`inlerfoccio 1O7/O1O un`esponsione wireless dei sisleni 1O7. in grodo di geslire uno
confgurozione nox di 1 sensori, / leleconondi e 2 sirene, lronile uno conunicozione rodio
bidirezionole o 88,35 MHz. lllroverso un BUS o / fli, pu essere connesso direllonenle ollo
cenlrole 1O7, pernellendo o queslo uno geslione nislo di disposilivi flori e rodio.
disposilivi che l`inlerfoccio pernelle di geslire sono.
- 1O58/1O1 rilevolore od infrorosso possivo
- 1O58/2O1 conlollo nognelico
- 1O58//O5 sireno eslerno
- 1O58/O35 leleconondo
Caratteristiche principali
- Tensione noninole di olinenlozione. 13,8 \ lprelevoli lronile busI
- Tensione di funziononenlo. \@15 V
- 0orrenle noninole ossorbilo o 12 \ . 35 nl
- lssorbinenlo nox. correnle picco. /5 nl
- Tecnologio di conunicozione. RF bi-direzionole
- Modolil di conunicozione rodio. FSK
- Frequenzo. 88,35 MHz
- Porlolo rodio. > 1OO n in orio libero
- Tenperoluro di funziononenlo dichiorolo. -5 0 - -/O 0
- Unidil relolivo di funziononenlo. 5 % o -/O 0
- Prolezione onlioperluro conlenilore. Tonper onlinononissione
1067/002 Interfaccia telefonica PSTN con funzione modem incorporato
nlerfoccio lelefonico per lineo PSTN con noden/conunicolore incorporolo. Tronile un
colloquio digilole codifcolo, queslo disposilivo pernelle di lrosnellere le infornozioni relolive
ogli ollorni e ollo slolo dell`inpionlo o 0enlri di Sorveglionzo dedicoli. Pernelle lo geslione dello
Teleossislenzo lprogronnozione e conlrollo dello cenlrole o dislonzoI quondo viene collegolo
od uno poslozione renolo dololo di un P0 con il relolivo soflwore opplicolivo. lbbinolo ollo
schedo o sinlesi vocole, pernelle invece di inviore nessoggi vocoli lronile chionole lelefoniche.
1067/458 Interfaccia telefonica GSM con funzione modem incorporato
Medesine corollerisliche dell`orlicolo 1O7/OO2 no con vellore 0SM.
1067/012 Modulo a sintesi vocale
Pernelle lo regislrozione del nessoggio di ollorne. Do obbinore ol conunicolore lelefonico
PSTN 1O7/OO2 e ol conunicolore lelefonico 0SM 1O7//58. Kil ouricolore in dolozione.
1067/003 Interfaccia USB
L`inlerfoccio pernelle di solvore e lrosporlore lo confgurozione dell`inpionlo.
1071/61 new Interfaccia RS485
l nodulo ho lo scopo di inlerfocciore su lineo bus con slondord /85 le cenlroli 1O7/O32-O/2 con
i prodolli Urnel dello foniglio PerHone.
1067/001 Software di gestione
ACCESSORI
1067/007 Interfaccia LAN/TCP/IP
1067/450 Video gateway
l disposilivo, connesso lronile seriole RS232 ollo cenlrole onlinlrusione, pernelle di geslire
sino o / leleconere, di inviore le innogini relolive od un evenlo lronile e-noil od un P0
renolo, od un polnore o o un cellulore. F possibile lo verifco video in reol line do renolo
lronile connessione con opposilo Sw opplicolivo in dolozione.
1067/014 Antenna GSM con cavo da 5 m
doneo per le cenlroli 1O7/O32.
1067/015 Antenna GSM con cavo e connettore preintestato
doneo per le cenlroli 1O7/O/2.
1067/016 Cavo preintestato per tastiera di servizio 1067/021
ACCESSORI
A
N
T
I
N
T
R
U
S
I
O
N
E

F
I
L
A
R
E
178/179
> ELEVATA ESPANDIBILIT E MODULARIT
> STRINGHE ALFANUMERICHE SU TASTIERA
PER FACILE INTERPRETAZIONE DEGLI EVENTI
> 0lPl0Tl D DlL00lRF 00N P0,
LOCALMENTE O TRAMITE CONNESSIONE REMOTA
> COMUNICATORI VOCALI O DIGITALI IN GRADO
DI COMUNICARE CON LUTENTE E GLI ISTITUTI
DI VIGILANZA
> SISTEMA DI INDIVIDUAZIONE TENTATIVI
DI SABOTAGGIO
> CERTIFICAZIONE II LIV. IMQA
CARATTERISTICHE PRINCIPALI
Uno risposlo conplelo per
gli inpionli di nedie
e grondi dinensioni. il sisleno
1O3 infolli sludiolo per
goronlire preslozioni elevole,
coprendo le esigenze onche
del sellore lerziorio di
piccole induslrie. Le copocil
del sisleno si esprinono
gi doi suoi nuneri. fno o
18/ ingressi per rilevolori
di ollorne, 1/3 uscile per
olluolori, fno o 31 disposilivi
collegobili su unico dorsole e
onche su 2 dorsoli seporole.
n relozione olle necessil
di sicurezzo degli ulenli
e per goronlire il nossino
conlrollo, i conunicolori dello
serie 1O3 ldigiloli o vocoliI
possono diologore onche con
gli isliluli di vigilonzo.
lllo sicurezzo si oggiunge
l`ollo offdobilil. il sisleno
dololo dello funzione
onlisobologgio, che riconosce
quolsiosi lenlolivo di
nononissione sullo cenlrole
o su ollri disposilivi od esso
collegoli.
SISTEMA
ANTINTRUSIONE 1063
- 8 ingressi espondibili fno 18/
- Fino o 1/3 uscile per rilevolori di ollorne
- 0eslione di 2/ zone e 2/ sellori
- Fino o 31 disposilivi di conondo ossociobili
- 1 chiovi progronnobili e 1 losliere
- Menorio fno o 1.OOO evenli
I NUMERI DELLIMPIANTO
A N T I N T R U S I O N E
F I L A R E
13 i
Soflwore per Teleossislenzo
e progronnozione 1O3/OO1
0enlrole 1O3/O22
BUS 2
BUS 1
RS252
Moden
1O3/OO3
Slonponle seriole
llinenlolore 1O3/O2
Tastiera
1O3/O31
Tastiera
1O3/O31
Porziolizzolore
1O3/33l
Fsponsioni
1O3/OO/
1O3/OO8
Porziolizzolore
1O3/33l
Inseritore
1O3/335l
Inseritore
1O3/335l
Easy to use
0on il sisleno 1O3, Urnel
offre un sisleno
ollonenle professionole,
e insiene focile
do progronnore e do
ulilizzore. corollerisliche
non focili do lrovore
occoppiole, no che
rispondono olle esigenze di un
nercolo che predilige lenpi
di lovoro brevi e con risulloli
seri e fdoli. L`inslollolore
polr confgurore il sisleno
direllonenle lronile P0
locole o in connessione
lelefonico e progronnore
l`inpionlo in nodo senplice,
grozie olle losliere
olfonuneriche con disploy
L0D, che guidono ogni
operozione. Di queslo
inlerfoccio innediolo polr
ovvolersi onche l`ulenle,
che polr inlerprelore
ogevolnenle gli evenli
segnololi doll`inpionlo.
Lo focilil inconlro inollre,
nel sisleno 1O3, lo
versolilil. possibile infolli
ollivore porli liberonenle
defnibili dell`inpionlo, con
confgurozioni progronnole
o scelle, no senpre
di selezione innediolo,
ogni conondo geslibile
lronile losliero,
chiove o porziolizzolore
elellronico.
A
N
T
I
N
T
R
U
S
I
O
N
E

F
I
L
A
R
E
180/181
SISTEMA ANTINTRUSIONE 1063
1063/031
A N T I N T R U S I O N E
F I L A R E
1063/031 Tastiera di comando c/display retroilluminato. IMQA II liv.
- Tosliero in gonno condullivo relroilluninolo con 2O losli
- Disploy o L0D olfo/nunerico o 32 corolleri
- Led di segnolozione slolo inpionlo
- 0icolino per segnolozioni ocusliche
- Nunero codici. 25
- Micro-swilch di prolezione onlisobologgio 2/h
- llinenlozione. 12 \cc
- 0olloquio lronile seriole RS/85
- ndirizzonenlo lronile dip-swilch
- Dinensioni lLI x lHI x lPI nn. 1/O x 11O x /O
1063/334A Kit chiave ad alta sicurezza. IMQA II liv.
l Kil conposlo do. 3 chiovi elellroniche, 1 inserilore con odollolore Sinon Urnel serie Neo.
1063/335A Inseritore supplementare. IMQA II liv.
l presenle nodulo consenle di ollivore/disollivore l`inpionlo lronile uno chiove elellronico.
l corredo. 1 odollolore Sinon Urnel serie Neo
1063/336A Modulo parzializzatore a 4 settori. IMQA II liv.
l presenle nodulo consenle di porziolizzore / sellori indipendenli.
l corredo. 1 odollolore Sinon Urnel serie Neo.
1067/332 Kit chiave supplementare
l Kil conposlo do. 3 chiovi elellroniche do progronnore, idoneo per sisleni 1O5 - 1O1 - 1O3 e 1O7.
Centrali
0ueslo sisleno onlinlrusione
odollo per ogni lipo di
opplicozione ed deslinolo
in porlicolore od inpionli di
nedie e grondi dinensioni.
il suo conpo di opplicozione
spozio perci doll`onbilo
residenziole con requisili di
elevolo sicurezzo o quelli del
lerziorio e dello nedio
induslrio. l sisleno
corollerizzolo do un`onpio
voriel di preslozioni. diologo
su lineo bus, nodulore,
fessibile ed espondibile.
Pu geslire 2/ zone
liberonenle ossociobili e 2/
sellori, 8 ingressi espondibili
o 18/, ollivobile lronile
losliere con codice o chiovi
elellroniche, dispone
di un`inlerfoccio ulenzo
senplice e inluilivo e di
conunicolori vocoli e digiloli
per lo lrosnissione delle
infornozioni di ollorne, sio
verso gli ulenli che verso gli
sliluli di \igilonzo.
1063/022 Centrale bus multifunzione. IMQA II liv.
- 0eslione di 2 linee serioli RS /85 lnox 1,2 KnI
- 0eslione nox di 18/ ingressi l8 ingressi di bose espondibili
con schede oggiunlive do / e 8 ingressiI
- 0eslione nox. di 1/3 uscile l11 uscile di bose 3 rele e 8 open colleclor,
espondibili con schede oggiunlive do e 2 uscileI
- ngressi/uscile lololnenle progronnobili lN0/biloncioliI
- 0eslione nox. di 2/ zone
- 0eslione nox. di 2/ sellori
- 0eslione nox. di 1 losliere renole
- 0eslione nox. di 1 inserilori o chiove
- 0eslione nox. di 8 porziolizzolori
- Personolizzozione onogrofco ingressi/uscile
- \isuolizzozione in chioro degli evenli llronile losliero renoloI
- Porlo seriole RS 232 per il collegonenlo di un P0
- 0eslione dello leleossislenzo lopzionoleI
- Soflwore di progronnozione lopzionoleI
- Tensione di olinenlozione. 23O \co
- Tenperoluro di funziononenlo. - 50 - /50
- llinenlolore. 2,5 l
- lccunulolori. 12 \ 7 lh oppure 12 \ 15 lh
- Dinensioni lLI x lHI x lPI nn. //O x 33O x 87
F possibile geslire le funzioni.
lnliropino, Soccorso,
Tecnologico e ncendio.
L`inlerfoccionenlo su P0
consenle di progronnore
e verifcore l`inpionlo sio in
locole che do renolo.
F possibile l`inlerrogore lo
slolo dell`inpionlo lronile
conondi DTMF.
ORGANI DI COMANDO
1063/004 Modulo di espansione a 4 ingressi/6 uscite
- 0eslione di / ingressi
- uscile elellriche open colleclor
- ngressi/uscile lololnenle progronnobili lN0/biloncioliI
- ndirizzonenlo lronile dip-swilch
- 0olloquio lronile seriole RS/85
- llinenlozione. 12 \cc
- Tenperoluro di funziononenlo. - 50 - /50
1063/008 Modulo di espansione a 8 ingressi/2 uscite. IMQA II liv.
- 0eslione di 8 ingressi
- 2 uscile rele
- ngressi/uscile lololnenle progronnobili lN0/biloncioliI
- ndirizzonenlo lronile dip-swilch
- 0olloquio lronile seriole RS/85
- llinenlozione. 12 \cc
- Tenperoluro di funziononenlo. - 50 - /50
1063/001 Software di programmazione e teleassistenza per sistemi 1056 e 1063
1063/002 Interfaccia telefonica PSTN e modem. IMQA II liv.
Schedo inlerfoccio lelefonico per lineo PSTN con Moden/conunicolore incorporolo. Tronile
un colloquio digilole codifcolo lsono disponibili diversi prolocolli di conunicozioneI, queslo
inlerfoccio pernelle di lrosnellere le infornozioni relolive ogli ollorni e ollo slolo dell`inpionlo
o 0enlri di Sorveglionzo dedicoli. lbbinolo ollo schedo di sinlesi vocole, pernelle invece di inviore
nessoggi vocoli lronile chionole lelefoniche o diversi ulenli. nfne pernelle lo geslione dello
Teleossislenzo lprogronnozione e conlrollo dello cenlrole o dislonzoI quondo viene collegolo od
uno poslozione renolo dololo di un P0 con il relolivo soflwore per lo Teleossislenzo.
1063/012 Scheda a sintesi vocale. IMQA II liv.
doneo per sisleni 1O5 e 1O3
1063/013 Kit per sintesi vocale
Kil nicrofono e olloporlonle per regislrore e rioscollore il nessoggio vocole,
do ulilizzore in obbinonenlo ollo schedo sinlesi vocole.
1063/411 Modulo uscite rel
Schedo inlerfoccio con 2 rele o sconbio libero per lrosfornore 2 uscile elellriche.
doneo per cenlroli 1O5 e 1O3
1063/091 Alimentatore supplementare da 1 A. IMQA II liv.
- 0onlenilore. noleriole lBS lslesso dello 1O5/O2/lI.
- doneo per il sisleno 1O3 e 1O5.
- Bollerio olloggiobile. 12 \cc@7 A
- Dinensioni lLI x lHI x lPI nn. 275 x 38O x O
1063/092 Alimentatore supplementare da 2,2 A. IMQA II liv.
- 0onlenilore. nelollico
- doneo per sisleni 1O5 e 1O3
- Bollerio olloggiobile do 12 \cc@15A.
- Dinensioni lLI x lHI x lPI nn. //O x 33O x 87
1063/005 Kit tamper per scatole appoggio parete.
Ulilizzobile sio per lo lineo 1O3 che per lo lineo 1O5
1063/006 Kit tamper per scatole incasso.
Ulilizzobile sio per lo lineo 1O3 che per lo lineo 1O5
ACCESSORI
A
N
T
I
N
T
R
U
S
I
O
N
E

F
I
L
A
R
E
182/183
> PI SCELTA NELLA GAMMA
DI RILEVATORI A INFRAROSSI
E A DOPPIA TECNOLOGIA
> NUOVI RILEVATORI CON TELECAMERA
INTEGRATA
CARATTERISTICHE PRINCIPALI
Lo gonno di sensori
volunelrici Urnel rocchiude
le nigliori e pi innovolive
lecnologie dell`onlinlrusione.
Tulle le esigenze opplicolive
lrovono risposlo nell`onpio
gonno o colologo. rilevolori
o infrorosso possivo con
lenli inlerconbiobili, sensori
di novinenlo, senpre o
infrorosso possivo, rilevolori
di novinenlo per inlerno
con doppio sisleno ollico,
rilevolori o infrorosso o doppio
elenenlo piroelellrico per
eslerno lcon coperluro
o lungo o o lorgo roggioI,
rilevolori infrorossi possivi
do incosso, rilevolori o doppio
lecnologio lnicroonde -
infrorossoI, lop per elegonzo,
offdobilil e versolili grozie
olle diverse porlole.
l queslo offerlo, si oggiunge
RILEVATORI VOLUMETRICI
- Rilevolori possivi
- Rilevolori o doppio lecnologio
- Rilevolori con leleconero inlegrolo
- Rilevolori per eslerno
TIPOLOGIE RILEVATORI
un nuovo sensore con
leleconero incluso che evolve
lo sicurezzo dell`onlinlrusione.
0ollegondo il rivelolore o
un D\R o ol videoserver del
sisleno 1O7, un senplice
sensore riesce infolli o
inlegrore un servizio di
videosorveglionzo. in coso
di ollorne del rivelolore,
lo leleconero si ollivo
oulonoliconenle e regislro
gli evenli innediolonenle
successivi ollo scollore del
segnole. 0on quesli nuovi
rilevolori, lo sicurezzo
dell`onlinlrusione si evolve,
senzo oggiungere ulleriori
elenenli lecnologici negli
onbienli do proleggere.
A N T I N T R U S I O N E
F I L A R E
N F\DFNZl.
LA TECNOLOGIA DELLA SICUREZZA
URMET SI ABBINA CON IL DESIGN:
SCEGLI LA SOLUZIONE A INCASSO
CON MODULO MONTABILE SULLE
ESTETICHE FLEXA, KDRA ED EXP
DELLA SERIE CIVILE NEA
DI SIMON URMET
I NFRAROSSI PASSI VI STANDARD
1033/110
1033/116 Rilevatore ad infrarosso passivo con telecamera day & night integrata
deole per lulle le opplicozioni, doll`onbilo residenziole ol piccolo lerziorio lnegozi, uffci,
eccI. Usolo in obbinonenlo ol \ideoserver 1O7//5O goronlisce lo nossino inlegrozione
in un sisleno onlinlrusione.
0orollerisliche principoli dell`infrorosso
- Tensione nonin. di olinenlozione rivelolore . 12 \-
- lssorbinenlo o 12 \- lrivelolore - nicroconeroI. 85nl non., 1OOnl nox.
- 0onleggio inpulsi. x1 / x2
- Porlolo lenle volunelrico. 15n
- Rele di ollorne. rele slolo solido - N0 O.1l@2/\- / R nox = 35 0
- Tonper onlinononissione. 5O nl@2/\-
- Tenperoluro di funziononenlo. -1O0 - -5O0
- Peso. 1/3g
- Dinensioni eslerne involucro. 12/ lLI x 7O lHI x 5/ lPI nn
0orollerisliche principoli leleconero
- nnogine disposilivo. 1/3 S0NY Super HlD 00D
- Sisleno di sconsione. 2.1 nlerlocciolo
- Risoluzione orizzonlole. 55O T\L
- Ropporlo segnole runore. Superiore o /5dB ll00 0ffI
- lluninozione ninino. O,O5 Lux / Foceplole
- Sisleno di sincronizzozione. nlerno
- 0orrezione gonno. O,/5
- 0biellivo. Pinhole - Focole /,3nn lF2,OI - lperluro ongolore 78
- 0llurolore elellronico. NTS0.1/O - 1/1OO.OOO sec/PlL.1/5O - 1/1OO.OOO sec
- llinenlozione eslerno nicroconero. 12 \- l 1O%I
1033/111
CARATTERISTICHE PRINCIPALI
llinenlozione
lssorbinenlo nox.
0onleggio inpulsi
Porlolo lnI
lllezzo consigliolo per l`inslollozione
Discrininozione PFT
Rele di ollorne
Tonper di nononissione
Peso lgI
Dinensioni lL x H x PI nn
- 15 \cc
11 nl
x1/x2
15
do 1, o 2,1 n
NO
N0 1OO nl@24V
5O nl@24V
8O
7O x 85 x 5/
- 15 \cc
13 nl
x1/x2
15
do 1, o 1, n
do 18 o 35 kg selez.
N0 1OO nl@24V
S
8O
7O x 85 x 5/
- 15 \cc
1 nl
x1/x2
12
do 1, o 2,1 n
NO
N0 1OO nl@24V
S
1OO
7O x 85 x 5/
1033/011 1033/110 1033/111
1033/011 Rilevatore ad infrarosso passivo
1033/110 Rivelatore ad infrarosso passivo con funzione PET immunity. IMQA I liv.
doneo per goronlire uno prolezione offdobile in presenzo di piccoli oninoli doneslici.
1033/111 Rivelatore ad infrarosso passivo con snodo. IMQA I liv.
INFRAROSSI PASSIVI STANDARD
14 i
14 i
A
N
T
I
N
T
R
U
S
I
O
N
E

F
I
L
A
R
E
184/185
1033/125
NFRlR0SS PlSS \ STlNDlRD,
I NFRAROSSI PASSI VI DA I NCASSO
RILEVATORI VOLUMETRICI
A N T I N T R U S I O N E
F I L A R E
15 nl@2/\cc
15 nl@2/\cc
15 nl@2/\cc
15 nl@2/\cc
15 nl@2/\cc
15 nl@2/\cc
nl@2/\cc
nl@2/\cc
nl@2/\cc
nl@2/\cc
nl@2/\cc
nl@2/\cc
nl@2/\cc
nl@2/\cc


15 nl@2/\cc
15 nl@2/\cc
15 nl@2/\cc
ASSORBIMENTO
9
9
9
9
9
9
1O
1O
1O
1O
1O
1O
1O
1O


9
9
9
PORTATA
(m)
1OO nl@24V
1OO nl@24V
1OO nl@24V
1OO nl@24V
1OO nl@24V
1OO nl@24V
5O nl@24V
5O nl@24V
5O nl@24V
5O nl@24V
5O nl@24V
5O nl@24V
5O nl@24V
5O nl@24V


1OO nl@24V
1OO nl@24V
1OO nl@24V
REL
DI ALLARME
CARATTERISTICHE PRINCIPALI
1033/124
1033/164
1033/165
1033/166
1033/168
1033/169
1033/261
1033/262
1033/263
1033/264
1033/265
1033/266
1033/267
1033/268
1033/269
1033/270
1033/271
CODICE
Blicino Mogic
Blicino Living
\inor deo
Blicino Living
inlernolionol
Sinon Urnel Neo
lonlrocileI
Sinon Urnel Neo
lbioncoI
Blicino Lighl
\inor Plono
\inor Fikon
lnexlI
\inor Fikon
lneroI
0ewiss 0horus
llilonioI
0ewiss 0horus
lneroI
Blicino lxolule
lchioroI
Blicino lxolule
lscuroI

Sinon Urnel
lolluninioI
Sinon Urnel
loccioio scuroI
Sinon Urnel
lbionco ghioccioI
MODULO
SU SERIE
1O - 15 \cc
1O - 15 \cc
1O - 15 \cc
1O - 15 \cc
1O - 15 \cc
1O - 15 \cc
1O - 15 \cc
1O - 15 \cc
1O - 15 \cc
1O - 15 \cc
1O - 15 \cc
1O - 15 \cc
1O - 15 \cc
1O - 15 \cc
1O - 15 \cc
1O - 15 \cc
1O - 15 \cc
ALIMENTAZIONE
1033/125 PiIevatcre ad infrarcssc passivc a scfhttc
doneo in lulle le opplicozioni del piccolo lerziorio luffci, negozi ecc.I
deole per le inslollozioni nei ponnelli del conlrosoffllo.
- llinenlozione. - 15 \cc
- lssorbinenlo nox.. 2O nl
- lllezzo consigliolo per l`inslollozione. do 2,2 o 5 n
- Rele in ollorne. N0 1OO nl@24V
- Tonper di nononissione. s
- Peso. O g
- Dinensioni. L12O x 32 nn
INFRAROSSI PASSIVI STANDARD
INFRAROSSI PASSIVI DA INCASSO
Serie conplelo di rilevolori do incosso, idonei nelle opplicozioni residenzioli, dolole di lenle di fresnel, si
consiglio per un`odeguolo coperluro l`inslollozione o 1 - 1,5O n. Dinensioni lLI x lHI x lPI nn. // x 25 x /O.
new
new
new
1033/138
R LF\lT0R l D0PP l TF0N0L00 l,
RI LEVATORI PER ESTERNO
1033/149
CARATTERISTICHE PRINCIPALI
llinenlozione
Porlolo lnI
Funzione lND/0R
Funzione Sincronisno
Funzione Mosking
ngresso Sincronisno
Uscilo Mosking
Uscilo di ollorne
Uscilo di nononissione
0nologozione M0l
Dinensioni lL x H x PI nn
- 15 \cc
Regolobile / - 15
S
NO
NO
NO
NO
S
S
NO
7O x 12/ x 5/
- 15 \cc
15
Selezionobile
NO
NO
NO
NO
S
S
liv. se si uso
lo snodo 1O33/13
7O x 12/ x 5/
- 15 \cc
15
Selezionobile
S lnox 3 rilevoloriI
S
S
S
S
S
liv. se si uso
lo snodo 1O33/13
7O x 12/ x 5/
1033/015 1033/115 1033/135
CARATTERISTICHE PRINCIPALI
llinenlozione
Portata
lssorbinenlo
Zone di rilevozione
0onleggio inpulsi
Uscilo rele
Funzione Pel innunily
Mononissione
Uscilo ocuslico
Modo Provo
0rodo di prolezione
Dinensioni lL x H x PI nn
- 15 \cc
12 n
2O nl
NO
S
1
35 kg
S
NO
NO
IP43
75 x 152 x 55
1O - 28 \cc
2/ n l12 n x loloI
28 nl
/ l2 zone per porleI
NO
2 lNl - N0I
NO
S
7O dB o 1 n
ON/OFF
IP55
55 x 233 x
1033/138 1033/149
1033/015 Rivelatore a doppia tecnologia.
1033/115 Rivelatore a doppia tecnologia. IMQA I liv.
1033/135 Rivelatore a doppia tecnologia antimasking. IMQA I liv.
RILEVATORI A DOPPIA TECNOLOGIA
1033/138 Rivelatore a tripla tecnologia per esterno.
doneo per lo prolezione del perinelro dello proprio obilozione. Si consiglio di inslollorlo
in onbienle prolello dolle inlenperie o ulilizzore l`opposilo lelluccio 1O33/137.
1033/149 Rivelatore ad infrarosso a doppio elemento piroelettrico per esterno.
doneo per lo prolezione del perinelro dello proprio obilozione.
Doppio coperluro osinnelrico di 12 n per lolo.
RILEVATORI PER ESTERNO
14 i
14 i
A
N
T
I
N
T
R
U
S
I
O
N
E

F
I
L
A
R
E
186/187
BARRIERE PERIMETRALI
I NFRAROSSI ATTI VI
Per chi predispone un
inpionlo di sicurezzo il confne
lro sicurezzo e sicurezzo
lolole un porlicolore
do non lroscurore.
Lo lecnologio Urnel nelle
o disposizione uno serie
di borriere perinelroli,
dollo lecnologio sofslicolo
e innovolivo, che nellono
lo porolo fne o lulli i probleni
di onlinlrusione negli spozi
operli. Sono conposle do
un lrosnellilore di luce
infrorosso nodulolo e do un
ricevilore. l`inlerruzione del
roggio infrorosso enesso
dol lrosnellilore genero
l`ollorne. 0uesle borriere
lrovono un lorgo inpiego
nello prolezione di lucernori,
lerrozze, corlili e recinzioni
eslerne. Nell`inslollozione con
pi di due fosci o infrorosso
ollivo indispensobile
ulilizzore borriere
sincronizzole.
A N T I N T R U S I O N E
F I L A R E
1033/292
15 i
N0Tl. evilore inslollozioni in zone dove lo nebbio roggiunge il 7O% dello visibilil.
CARATTERISTICHE PRINCIPALI
llinenlozione
Porlolo lnI
lssorbinenlo
Sisleno di rivelozione
Uscilo rele di ollorne
Uscilo lonper
nlervenlo disquolifco
Tenperoluro di esercizio
0rodo di prolezione
Dinensioni lL x H x PI nn
12 - 2/ \cc
O
O nl
Roggi infrorossi noduloli
N0/N0 2OOnl@3O\cc
N0/N0 2OOnl@3O\cc
Regolobile
Do - 250 o - 550
IP55
7 x 181 x 78
1O - 28 \cc
15O
8O nl
Roggi infrorossi noduloli
N0/N0 2OOnl@3O\cc
N0/N0 2OOnl@3O\cc
Sisleno oulonolico di odollonenlo
Do - 250 o - 550
IP55
1OO x 2/7 x 1OO
1033/292 1033/293
1033/292 Infrarosso attivo sincronizzato, a doppio raggio, portata 60 m
1033/293 Infrarosso attivo sincronizzato, a doppio raggio, portata 150 m
doneo olle prolezioni do eslerno, si inslollo in colonno di olluninio pressofuso
o in luoghi prolelli dolle inlenperie
INFRAROSSI ATTIVI
1033/282
1033/290 - /291
BARRI ERE MULTI PLEXATE
15 i
12\cc
2O
1O
nl
3O nl
6 raggi
1OO nl@2/\cc
5O nl@12\cc
-250 - 550
75O
25 x 1.52O x 23
1033/284
12\cc
2O
1O
127 nl
3 nl
8 raggi
1OO nl@2/\cc
5O nl@12\cc
-250 - 550
1.OOO
25 x 2.O2O x 23
1033/285
CARATTERISTICHE PRINCIPALI
llinenlozione
Porlolo inlerno lnI
Porlolo eslerno lnI
lssorbinenlo Tx in ollorne
lssorbinenlo Rx in ollorne
0operluro
Uscilo rele di ollorne
Uscilo lonper
Tenperoluro di esercizio
Peso lgI
Dinensioni lL x H x PI nn
12\cc
2O
1O
/7 nl
18 nl
2 raggi
1OO nl@2/\cc
5O nl@12\cc
-250 - 550
25O
25 x 5/O x 23
1033/282
12\cc
2O
1O
73 nl
2/ nl
4 raggi
1OO nl@2/\cc
5O nl@12\cc
-250 - 550
5OO
25 x 1.O3O x 23
1033/283
1033/290 Kit colonna in alluminio h. 150 cm
0onposlo do.
1 olluninio - 1 policorbonolo - 2 coperchi - 1 lonper sup. - kil fssoggio
- 1 lernoslolo - 1 resislenzo - 1 onliscovolconenlo
1033/291 Kit colonna in alluminio h. 200 cm
0onposlo do.
1 olluninio - 1 policorbonolo - 2 coperchi - 1 lonper sup. - kil fssoggio
- 1 lernoslolo - 1 resislenzo - 1 onliscovolconenlo.
1033/295 Confezione da 2 pezzi base da cementare
1033l29 Ccnfezicne da 2 pezzi staffa hssaggic a pavimentc
1033l297 Ccnfezicne da 2 pezzi staffa hssaggic a murc
1033/298 Micro contatto (tamper) per tappo inferiore
1033/299 Resistenza di riscaldamento
COLONNE E ACCESSORI
1033/282 Barriera multiplexata sincronizzata. Altezza 0,50 m. IMQA II liv.
1033/283 Barriera multiplexata sincronizzata. Altezza 1 m. IMQA II liv.
1033/284 Barriera multiplexata sincronizzata. Altezza 1,50 m. IMQA II liv.
1033/285 Barriera multiplexata sincronizzata. Altezza 2 m. IMQA II liv.
BARRIERE MULTIPLEXATE
A
N
T
I
N
T
R
U
S
I
O
N
E

F
I
L
A
R
E
188/189
Un ulleriore e inporlonle oiulo
ollo reolizzozione di onbienli
sicuri e sereni cerlonenle
l`ulilizzo di rilevolori
perinelroli. Sono disposilivi
che pernellono l`ollivozione di
un ollorne quondo un bollenle
dello fneslro viene scoslolo,
oppure quondo un velro viene
urtato o rotto.
Urnel propone diversi nodelli
di lecnologio.
- conlolli nognelici, bosoli
sull`induzione nognelico e
goronlili dollo nonconzo di
usuro,
- conlolli elellronecconici,
cosliluili do un singolo
elenenlo lpulsonle o nicro
swilchI, che ollroverso
l`oziononenlo necconico
di un conlollo, segnolono lo
slolo di ollorne,
- sensori piezoceronici,
cosliluili do un disco
piezoceronico che,
solloposlo o vibrozione,
genero oulonononenle
inpulsi elellrici.
0uesli ullini sensori sono
corollerizzoli onche doll`ollo
sensibilil di rivelonenlo,
ollenulo con un disposilivo
d`onplifcozione inerziole del
segnole vibrozionole.
RILEVATORI PERIMETRALI
- 0onlolli nognelici
- Pulsonle onliropino
- 0onlolli per lopporelle
- 0onlolli inerzioli
- Kil di soccorso
TIPOLOGIE RILEVATORI PERIMETRALI
A N T I N T R U S I O N E
F I L A R E
CONTATTI MAGNETI CI
1033/701
1033/702
1033/703
1033/704
1033/705
1033/801
1033/701 Contatto magnetico. IMQA 1 livello
- Moleriole lernoploslico bionco
- Monloggio o vislo
- 2 fli di ollorne
- 2 fli di onlinononissione
- ldollo per porle in legno
- Dinensioni. /O lLI x 13 lHI x 7,5 lPI nn
1033/702 Contatto magnetico a morsetti
- Moleriole lernoploslico bionco
- Monloggio o vislo
- Monloggio o vislo per inlerni
- Possibilil 3 connessioni oll`inlerno
- ldollo per porle in legno
- Dinensioni. /O lLI x 13 lHI x 17 lPI nn
1033/703 Contatto magnetico in ottone da incasso. IMQA 1 livello
- Moleriole in ollone lornilo
- Monloggio do incosso
- 2 fli di ollorne
- 2 fli di onlinononissione
- ldollo per porle in legno
- Foro di nonloggio. 0 8 nn
- Lunghezzo. 33 nn
1033/704 Contatto magnetico da incasso per porte blindate
- Moleriole lernoploslico bionco con nolle in bronzo fosforo nichelolo
- Monloggio do incosso
- / fli di cui due per onlisobologgio
- ldollo per porle blindole
- Foro di nonloggio. 0 2O nn
- Lunghezzo. 18 nn
1033/705 Contatto magnetico per porte basculanti. IMQA 1 livello
- Moleriole in olluninio pressofuso brillonlolo lresisle ol possoggio di ruole di oulocorri pesonliI
- 0ovo / fli di cui 2 per onlinononissione guoino di prolezione
- 0ovo in uscilo in occioio ploslifcolo do 1 n di lunghezzo
- Dinensioni conlollo. 13O lLI x /2 lHI x 15 lPI nn
- Dinensioni nognele. 8 lLI x 3O lHI x 25 lPI nn
1033/706 Ccntattc magneticc di pctenza per inhssi in ferrc
- Moleriole in olluninio pressofuso brillonlolo
- Monloggio o vislo
- 2 fli di ollorne
- 2 fli di onlinononissione
- Toppi onlisvilonenlo
- 0onnino possocovo
- Dinensioni. 8O lLI x 18 lHI x 18 lPI nn
1033/801 Contatto magnetico, triplo bilanciamento. IMQA 1 livello
- Moleriole in olluninio pressofuso
- ldollo per infssi di quolsiosi noleriole
- Prolezione conlro l`operluro dell`involucro
- Monloggio o vislo
- Tenperoluro di esercizio. -25/-7O0
- 0rodo di prolezione. P5
- Dinensioni. 125 lLI x 38 lHI x 28 lPI nn
CONTATTI MAGNETICI
A
N
T
I
N
T
R
U
S
I
O
N
E

F
I
L
A
R
E
190/191
RILEVATORI PERIMETRALI
CONTATTI MAGNETI CI
1033/714
A N T I N T R U S I O N E
F I L A R E
1033/715
1033/716
1033/802
1033/802 Contatto magnetico doppio bilanciamento. IMQA 1 livello
- Moleriole in olluninio pressofuso
- ldollo per infssi di quolsiosi noleriole
- 0onnessione o norsello
- Monloggio o vislo
- Tenperoluro di esercizio. -25/-7O0
- 0rodo di prolezione. P5
- Dinensioni. 125 lLI x 38 lHI x 28 lPI nn
1033/803 Contatto magnetico, triplo bilanciamento. IMQA 2 livello
- Moleriole in olluninio pressofuso
- ldollo per infssi di quolsiosi noleriole
- Prolezione conlro l`operluro e lo slroppo dell`involucro
- 0onnessione o norsello
- Monloggio o vislo
- Tenperoluro di esercizio. -25/-7O0
- 0rodo di prolezione. P5
- Dinensioni. 125 lLI x 38 lHI x 28 lPI nn
1033/711 Contatto magnetico bianco
- Moleriole lernoploslico bionco
- Monloggio o vislo
- 2 fli di ollorne
- ldollo per porle in legno
- Dinensioni. /O lLI x 13 lHI x 7,5 lPI nn
1033/713 Contatto magnetico da incasso
- Moleriole lernoploslico bionco
- Monloggio do incosso
- 2 fli di ollorne
- ldollo per porle in legno
- Foro di nonloggio. 0 8 nn
- Lunghezzo. 33 nn
1033/714 Contatto magnetico da incasso per porte blindate
- Moleriole lernoploslico norrone
- Monloggio do incosso
- / fli di cui due per onlisobologgio
- ldollo per porle blindole
- Foro di nonloggio. 0 2O nn
- Lunghezzo. 28 nn
1033/715 Contatto magnetico per porte basculanti
- Moleriole ploslico colore onlrocile
- 0ovo / fli di cui 2 per onlinononissione guoino di prolezione
- 0ovo in uscilo in occioio ploslifcolo do 5O cn di lunghezzo
- Dinensioni conlollo. 12O lLI x /O lHI x 15 lPI nn
- Dinensioni nognele. 77 lLI x 3O lHI x 3O lPI nn
1033/716 Ccntattc magneticc uItrapiattc per inhssi
- Moleriole lernoploslico bionco
- Monloggio o vislo
- 2 fli di ollorne
- 2 fli di onlinononissione
- Dinensioni. O lLI x 15 lHI x 5 lPI nn
CONTATTI MAGNETICI
1033/351
PULSlNTF lNT RlP Nl, 00NTlTT NFRZ lL
1033/207
1033/209
1033/352
1033l207 Ccntattc eIettrcmeccanicc a hIc per tappareIIe
- Rivelo il sollevonenlo, slroppo o loglio di sorocinesche e lopporelle.
- \iene inslollolo oll`inlerno del cossone dell`ovvolgibile.
Lo corso dell`ovvolgibile pu essere orreslolo in quolsiosi punlo.
Deve essere ulilizzolo in obbinonenlo ollo schedo di onolisi 1O33/2O
- Moleriole lernoploslico beige
- 0onnessione. 2 fli do 1O cn
- Sez. O,35 nn quodroli
1033/209 Scheda di analisi per 1033/207
- Pernelle di progronnore il nunero di inpulsi prino dell`ollorne.
- Mox. conlolli 1O33/2O7 per schedo
- llinenlozione. 1O - 15 \cc
- 0onsuno
-lssorbinenlo nossino o riposo. 22 nl@12 \cc
- lssorbinenlo nossino in ollorne. 7 nl@12 \cc
- Regolozione sensibilil. lronile lrinner P1
- Durolo inpulso di ollorne. 1,5 s O,5
- 0onlollo rele in sconbio N0 e Nl in sicurezzo posilivo
- Mossino lensione opplicobile. 2/ \cc
- Mossino correnle opplicobile. 1 l con corico resislivo
CONTATTI PER TAPPARELLE
1033/351 Rivelatore sismico a microprocessore
Disposilivo con schedo di onolisi inlerno, idoneo ollo prolezione di quolsiosi infsso.
- llinenlozione. 12\cc
- Prolezione onlisobologgio
- Regolozione di sensibilil
- 0onsuno. 15 nl
- Led di nenorio ollorne
- Morselli o vile
- Dinensioni. 8O lLI x 25 lHI x 21 lPI nn
1033/352 Rivelatore a rottura vetri
l disposilivo pernelle di rilevore lo rolluro e il loglio del velro.
- Regolozione di sensibilil
- Roggio di coperluro. 2 n
- Prolezione onlisobologgio
- Monloggio in superfcie
- Piozzolo biodesivo in dolozione
- 0rodo di prolezione. P7
- Dinensioni. 37 lLI x 1 lHI x 12 lPI nn
CONTATTI INERZIALI
A
N
T
I
N
T
R
U
S
I
O
N
E

F
I
L
A
R
E
192/193
0uondo un inpionlo
onlinlrusione ben progellolo
deve onche essere in grodo
di ovvisore. Prino di lullo
sul poslo no, nello slesso
lenpo, onche o dislonzo,
per roggiungere l`ulenle o
l`islilulo di sorveglionzo.
Lo lineo di olluolori Urnel
propone uno serie di sirene
ouloolinenlole, prolelle e
od ollo resislenzo, nonche
conbinolori lelefonici, odolli o
lulli gli inpionli, che possono
inviore nessoggi preregislroli
su quolsiosi lineo lelefonico,
onche 0SM.
ATTUATORI E ACCESSORI
- Sirene
- 0onbinolori lelefonici
- lccunulolori
- lccessori rilevolori volunelrici
TIPOLOGIE ATTUATORI E ACCESORI
A N T I N T R U S I O N E
F I L A R E
SI RENE
1033/428
1033/426
1033/415
16 i
16 i
16 i
1033/415 Sirena esterna autoalimentata mod. PRIMA. II liv. IMQA
- 0obbio nelollico inlerno di prolezione
- ngresso di blocco Sl riferilo o posilivo
- ngresso di resel nenorio RM con riferinenlo o posilivo o o negolivo
- Possibilil di progronnore il lenpo di suonolo in coso di nonconzo
pernonenle del segnole di blocco
- Linilolore delle suonole. nox nell`orco delle 2/h o nell`orco di uno ollivozione llronsizione RMI
- Menorizzozione ollorne se lo cenlrole ho uno uscilo RM llronile lonpeggio del foshI
- Prolezione do inversione di poloril bollerio lsegnolozione luninosoI
ed olinenlozione do cenlrole
- Prolezione onlioperluro e onliosporlozione
- Funzione di blocco iniziole. ollo prino olinenlozione il disposilivo non suono
no si olliver il lonpeggio del fosh, per predisporre lo sireno ol funziononenlo
necessorio fornire correllonenle i segnoli Sl e RM do cenlrole
- Pressione ocuslico o 3 nelri 1O2 dBllI
- 0onlrollo inlerno di bollerio bosso che in coso di ollorne blocco il fosh privilegiondo lo sireno
- Tensione noninole di olinenlozione. 13.8 \cc
- Tensione di blocco ingressi N0 o posilivo. do 5,5\cc ollo lensione noninole
- lssorbinenlo o riposo. nl
- lssorbinenlo nox. in ollorne. 1,2 l
- Lonpodo od incondescenzo. 12\ 1OW
- 0rodo di prolezione involucro cerlifcolo lnorne 0F 7O.1I. P3/
- 0rodo di prolezione involucro dichiorolo dol coslrullore. P//
- Pressione ocuslico .1O2 dBllIo 3 n.
- lccunulolore ollocobile. 12\cc 2l
- Tonper onlinononissione. 1l@2/\cc
- Tenperoluro di funziononenlo. -25 0 - -7O 0
- Tensione di soglio bollerio bosso. 1O,8 \cc
- Dinensioni. 25/ lLI x 31/ lHI x 1O8 lPI nn
1033/416 Modulo antischiuma/calore per sirena autoalimentata mod. PRIMA 1033/415
1033/426 Sirena supplementare da interno
- Tensione non. di olinenlozione. 12 o 2/ \-
- Tensione di funziononenlo. 1O.5 - 3O \-
- lssorbinenlo nox. in ollorne. 2O nl
- Frequenzo ldoppio lonolilI. 35OO - 37OO Hz
- Pressione ocuslico. 11O dBllI@1n
- Microswilch onlioperluro. 1l@24V
- Tenperoluro di funziononenlo. -1O0 - - 550
- 0rodo di prolezione involucro. P/1
- Dinensioni. 1/5 lLI x 1OO lHI x /2 lPI nn
1033/428 Sirena supplementare da interno autoalimentata
- Tensione noninole di olinenlozione. 12\-
- Tensione di funziononenlo. 1O.5\ - 15\-
- lssorbinenlo nox. in ollorne. 2Onl
- lssorbinenlo nox. o riposo. 12nl
- Frequenzo lsuonolo di ollorneI. 35OO - 37OO Hz
- Pressione ocuslico in ollorne. 11O dBllI@1n
- Frequenzo lnodolil segnolozioneI. 3O5O Hz
- Pressione ocuslico in segnolozione. 72 / 1O2 dBllI@1n
- Microswilch onlioperluro. 1l@24V
- Tenperoluro di funziononenlo. -1O0 - 550
- 0rodo di prolezione involucro. P/1
- Dinensioni. 1/5 lLI x 1OO lHI x /2 lPI nn
SIRENE
A
N
T
I
N
T
R
U
S
I
O
N
E

F
I
L
A
R
E
194/195
ATTUATORI E ACCESSORI
A N T I N T R U S I O N E
F I L A R E
Combinatori telefonici
Lo nuovo lineo di conbinolori
lelefonici Urnel, slolo
progellolo per conunicore
segnolozioni di ollorne, di
energenzo o di lipo lecnico,
nedionle nessoggi vocoli.
F disponibile in 3 versioni, che
si differenziono per il lipo di
rele lelefonico ulilizzolo.
Lo progronnozione dei
conbinolori e lo regislrozione
dei nessoggi vocoli ovviene
con un nornole lelefono
eslerno con loni DTMF.
1033/470 Combinatore telefonico PSTN
1033/471 Combinatore telefonico GSM.
1033/472 Combinatore telefonico su rete GSM/PSTN
CARATTERISTICHE PRINCIPALI
ngressi di ollorne
Uscile progronnobili
Mononissione
Messoggi vocoli

Nuneri di lelefono ossociobili
od ogni ingresso
Tensione di olinenlozione
lssorbinenlo nox. in chionolo
Rele lelefonico
0icli di chionole
Rilordo di chionolo
Tesl di conpo
Progronnozione lronile
lelefono eslerno DTMF
0uido vocole per lo progronnozione
Funzione SF0UM
Teleoziononenli do renolo
Funzione di oscollo onbienlole
0rodo di prolezione
Dinensioni lLI x lHI x lPI nn
/ lprogronnobiliI
1
S
1 di bose
- / liberonenle
progronnobili
4
1O-15\cc
1OO nl
PSTN
Progronnobili do 1-5
Progronnobile
NO
S
S
S
S
S
P/O
13 x 15O x /
/ lprogronnobiliI
1
S
1 di bose - /
liberonenle
progronnobili
4
1O-15\cc
5OO nl
GSM
Progronnobili do 1-5
Progronnobile
GSM
S
S
S
S
S
P/O
13 x 15O x /
/ lprogronnobiliI
1
S
1 di bose - /
liberonenle
progronnobili
4
1O-15\cc
5OO nl
PSTN/GSM
Progronnobili do 1-5
Progronnobile
GSM
S
S
S
S
S
P/O
13 x 15O x /
1033/470 1033/471 1033/472
disposilivi sono olinenloli
con uno lensione di 12 \cc,
prelevobile dollo cenlrole
onlinlrusione o di sicurezzo
oppure do un olinenlolore
eslerno con bockup.
COMBI NATORI TELEFONI CI
1033/454
1033/600 Batteria 12V 1,9A
Funziononenlo o pionbo ocido e sigillonle.
Tensione di corico. 13,8 \cc.
1033/601 Batteria 12V 7A
Funziononenlo o pionbo ocido e sigillonle.
Tensione di corico. 13,8 \cc.
1033/602 Batteria 12V 15A
Funziononenlo o pionbo ocido e sigillonle.
Tensione di corico. 13,8 \cc.
1033/606 Batteria 12V 12A
Funziononenlo o pionbo ocido e sigillonle.
Tensione di corico. 13,8 \cc.
ACCUMULATORI
1033/139 Snodo per rilevatori 1033/115 e 1033/135
Ulilizzondo lo snodo con opposilo kil lonper i rilevolori 1O33/11O, 1O33/111, 1O33/115
e 1O33/135 ossunono il liv. M0l
1033/140 Confezione di 5 pz microswitch
Microswilch di onliosporlozione per snodo 1O33/13
1033/667 Confezione di 5 pz della lente a tenda
Lenle per rilevolori volunelrici 1O33/111 e 1O33/O11
1033/668 Confezione di 5 pz della lente a lungo raggio
Lenle per rilevolori volunelrici 1O33/111, 1O33/115 e 1O33/135
- 0operluro di 3O n solo per rivelolore od infrorosso 1O33/111
- 0operluro di 15 n per i doppio lecnologio 1O33/115 e 1O33/13
ACCESSORI PER RILEVATORI VOLUMETRICI
1033/454 Combinatore telefonico a sintesi vocale, 1 canale
l conbinolore lelefonico olinenlolo o 12\cc direllonenle dollo cenlrole, pu essere
inslollolo sio od oppoggio nuro sio od incosso su scololo 5O3. \isuolizzo le infornozioni
lronile un digil o 7 segnenli.
Nunero di onologozione PPTT. 1TSlO/O.
1033/460 Combinatore telefonico a sintesi vocale, 4 canali
l conbinolore lelefonico olinenlolo o 23O\cc direllonenle dollo cenlrole, olloggio 1
bollerio do 12\@7l lopzionoleI cone bockup. \isuolizzo le infornozioni lronile un disploy
L0D relroilluninolo od 1x2 corolleri.
COMBINATORI TELEFONICI
A
N
T
I
N
T
R
U
S
I
O
N
E

F
I
L
A
R
E
C A T A L O G O
G E N E R A L E
196/197
INTERFACCIA IBRIDA
STAND ALONE - SISTEMA 1058
SISTEMA AGO
A
N
T
I
N
T
R
U
S
I
O
N
E

W
I
R
E
L
E
S
S
i
A
N
T
I
N
T
R
U
S
I
O
N
E

W
I
R
E
L
E
S
S
A N T I N T R U S I O N E
W I R E L E S S
198/199
LA SICUREZZA WIRELESS:
BIDIREZIONALE E INTEGRATA
SOLUZIONI IBRIDE
PER AMPLIAMENTI
DI IMPIANTO
sempre pi diffusa
la necessit di installare
sistemi di antintrusione
in appartamenti e ambienti
gi ristrutturati, su cui
il cliente preferisce non
intervenire con opere murarie.
In risposta a queste esigenze,
Urmet ha sviluppato due
soluzioni wireless, dotandole
di tecnologia bidirezionale
a garanzia di una sicurezza
offdobile quonlo un inpionlo
flore. ll sisleno lgo,
completo di centrale, sensori
e conondi, si offonco oggi
unevoluta interfaccia ibrida,
ideale in tutti i contesti
in cui esista gi un impianto
onlrinlrusione flore in un`oreo
dellappartamento e si voglia
mettere in sicurezza una
nuova zona (come nel caso
di ampliamento locali).
La nuova interfaccia mette
infatti in dialogo la centrale dei
sisleni di onlinlrusione flore
con le periferiche
e i comandi wireless,
costruendo un unico sistema
di sicurezzo, pi fessibile e
pi semplice da gestire.
DIALOGARE IN TRANQUILLIT
La nuova interfaccia ibrida
di Urmet permette
di far dialogare un sistema
onlinlrusione flore
con rivelatori, sensori, sirene
e comandi wireless.
In questo modo, anche
in caso di ampliamenti di
appartamenti e tutte
le volte in cui ci sia necessit
di mettere in sicurezza nuove
aree e non si voglia o possa
fare interventi murari,
possibile dotare gli ambienti
di un sistema di sicurezza
unico e centralizzato.
INTERFACCIA IBRIDA
STAND ALONE [CODICE 1058/010]
Traduce lantintrusione wireless
e lare in una nuova parola: essibilit
P. 200
SOLUZIONI DI DESIGN
PER LA SICUREZZA
TECNOLOGIA BIDIREZIONALE
Il nuovo sistema antintrusione
Ago la scelta ideale per
gli ambienti residenziali.
Grazie alla sua tecnologia
completamente bidirezionale,
i dispositivi dialogano
costantemente con la centrale
verifcondo senpre lo
correttezza dei dati trasmessi.
Le sue alte performance e la
suo fessibilil lo rendono lo
risposta migliore per soddisfare
ogni tipo di esigenza.
Queste caratteristiche fanno
scegliere il wireless per
tutte quelle situazioni in
cui lantifurto deve essere
installato successivamente a
una ristrutturazione, perch
non richiede nuove tracce
sui muri. Ago quindi amico
del design, perch rispetta la
struttura dellalloggio, e perch
di design sono le linee di tutti i
suoi componenti.
SISTEMA AGO
Libert di azione alla sicurezza
P. 204
A
N
T
R
I
N
T
R
U
S
I
O
N
E

W
I
R
E
L
E
S
S
A
N
T
I
N
T
R
U
S
I
O
N
E

W
I
R
E
L
E
S
S
200/201
INTERFACCIA IBRIDA
STAND ALONE - SISTEMA 1058
A N T I N T R U S I O N E
W I R E L E S S
La nuova interfaccia ibrida
di Urmet permette
di far dialogare un sistema
onlinlrusione flore con
rivelatori, sensori, sirene
e comandi wireless.
In questo modo, anche
in caso di ampliamenti di
appartamenti e tutte
le volte in cui ci sia necessit
di mettere in sicurezza nuove
aree e non si voglia o possa
fare interventi murari,
possibile dotare gli ambienti
di un sistema di sicurezza
unico e centralizzato.
Grazie a questa interfaccia
infatti, si crea un campo
completamente wireless,
confgurobile in zone, che
dialoga con la centrale:
tutto limpianto pu cos
essere gestito dagli stessi
telecomandi, attivato,
parzializzato e gestito in piena
libert e in tutta sicurezza e
offdobilil, nerilo
della tecnologia bidirezionale
della soluzione.
La versatilit della soluzione
si conferma nella
caratteristica stand alone,
che d la possibilit
di integrare questa interfaccia
su quolsiosi inpionlo flore,
Urmet e anche di diverso
marchio.
> TECNOLOGIA BIDIREZIONALE
> COMPATIBILIT CON TUTTI I SISTEMI
DI ANTINTRUSIONE
> GESTIONE DI 16 INGRESSI WIRELESS
> POSSIBILIT DI SUDDIVISIONE
DEGLI AMBIENTI IN ZONE
> MEMORIZZAZIONE DEGLI EVENTI
CARATTERISTICHE PRINCIPALI
- Fino o 1 ingressi wireless per rivelolori operluro e sensori
volumetrici
- Fino o / sirene
- Fino o 8 leleconondi
- Porlolo rodio. 3OO n in orio libero
I NUMERI DELLIMPIANTO
17 i
Modem
Centrale
1061/006
Interfaccia ibrida
1058/010
Rivelatore
ad infrarosso
1058/101
Rivelatore
di apertura
1058/201
Rivelatore
ad infrarosso
1O33/111
Rivelatore
a doppia
tecnologia
1O33/115
Tastiera
di comando
1061/025
Inseritore a chiave
ad alta sicurezza
1O1/335
Sirena esterna
1O33//15
Telecomando
1O58/O35
Sirena
esterna
1058/405
Comunicatore
telefonico PSTN
1061/002
A
N
T
I
N
T
R
U
S
I
O
N
E

W
I
R
E
L
E
S
S
202/203
SISTEMA 1058
1058/035
A N T I N T R U S I O N E
W I R E L E S S
1058/010
1058l010 Interfaccia hIclradic stand aIcne
L`inlerfoccio flo/rodio consenle di geslire dei disposilivi wireless su uno quolsiosi cenlrole fle
les. lineo 1O1, lineo 1O7, lineo 1O3I, con cui onpliore l`inpionlo esislenle. Lo conunicozione
wireless con tutti i dispositivi di tipo bidirezionale, protetta contro il sabotaggio (jamming) e
controllata dalla funzione di supervisione. Linterfaccia pu essere programmata e personalizzata
secondo le proprie esigenze, mentre lo stato dei singoli sensori viene visualizzato mediante una
serie di LED posti sul pannello frontale.
L`inlerfoccio 1O58/O1O lroe olinenlozione dollo cenlrole flore o cui collegolo, nenlre i disposilivi
wireless vengono alimentati mediante batterie al litio.
L`inlerfoccio 1O58/O1O pu geslire fno o.
- 16 dispositivi, tra rilevatori apertura art. 1058/201 e sensori volumetrici art. 1058/101
- 4 sirene art. 1058/405
- 8 leleconondi orl. 1O58/O35
Caratteristiche principali:
- Modalit di comunicazione radio: bidirezionale
- Frequenzo. 88,375 MHz
- Porlolo rodio. fno o 3OO n in orio libero
- Tensione nominale di alimentazione: 12 Vdc
- Tensione di funzionamento della centrale: da 9 Vdc a 15 Vdc
- Assorbimento max. di corrente (con rel eccitati e LED accesi): 100 mA
- Ingressi: 1 per alimentazione, 1 per inserimento da centrale (S), 1 per comando sirene
INTERFACCIA IBRIDA STAND ALONE
1058l035 TeIeccmandc
Telecomando che consente di attivare e disattivare linterfaccia 1058/010 .
- Modalit di comunicazione radio: bidirezionale
- Frequenzo. 88,375 MHz
- Portata radio: oltre 100 m in aria libera
- llinenlozione 1 pilo ol lilio 3 \ lipo 0R2O32
- Autonomia: 2 anni in condizioni duso normali
- Elementi di segnalazione: 1 LED a due colori
- Elementi di comando: 4 tasti
- Dinensioni lL x H x PI nn. 38 x 5 x 15
ORGANI DI COMANDO
1058/101
1058/201
1058/405
1058l05 5irena esterna autcaIimentata
- Modolil di conunicozione rodio. bidirezionole
- Frequenzo. 88,375 MHz
- Porlolo rodio. ollre 1OO n in orio libero
- llinenlozione / pile olcoline 1,5 \ lipo D
- lulononio. 2 onni in condizioni d`uso nornoli
- Polenzo sonoro. 1O/ dBl o 1 n
- Flenenli di progronnozione. 1 DP swilch 7 vie
- Durolo ollorne sonoro. Progronnobile 1 secondo lleslI, 3, 5 o 1O nin
- Prolezione onlioperluro conlenilore. Tonper onlinononissione
- Dinensioni lL x H x PI nn. 22O x 257 x
SIRENE
1058l101 PiveIatcre ad infrarcssc passivc
- Modolil di conunicozione rodio. bidirezionole
- Frequenzo. 88,375 MHz
- Porlolo rodio. ollre 1OO n in orio libero
- llinenlozione. 1 pilo ol lilio 3,v lipo ll
- lulononio. 2 onni in condizioni d`uso nornoli
- Porlolo R. 12 n o 2 n di ollezzo
- Flenenli di segnolozione. 1 LFD o 2 colori
- Flenenli di conondo. 1 pulsonle di progronnozione/lesl
- Prolezione onlioperluro cuslodio. Tonper onlinononissione
- Dinensioni lLI x lHI x lPI nn. / x / x /2
1058l201 PiveIatcre di apertura di ccIcre biancc
- Modolil di conunicozione rodio. bidirezionole
- Frequenzo. 88,375 MHz
- Porlolo rodio. ollre 1OO n in orio libero
- llinenlozione. 1 pilo ol lilio 3,\ lipo 1/2 ll
- lulononio. 2 onni in condizioni d`uso nornoli
- Flenenli di segnolozione. 1 LFD o 2 colori
- Flenenli di conondo. 1 pulsonle di progronnozione/lesl
- Flenenli di progronnozione. 3 |unper
- ngressi ousiliori. 1 per conlollo eslerno o lopporello
- Prolezione onlioperluro conlenilore. Tonper onlinononissione
- Dinensioni lLI x lHI x lPI nn. 32 x 1O7 x 22
RILEVATORI
18 i
A
N
T
I
N
T
R
U
S
I
O
N
E

W
I
R
E
L
E
S
S
204/205
SISTEMA AGO
A N T I N T R U S I O N E
W I R E L E S S
Agc: agire per Ia tua sicurezza
Il nuovo sistema antintrusione
Ago la scelta ideale per
gli ambienti residenziali.
Grazie alla sua tecnologia
completamente bidirezionale,
i dispositivi dialogano
costantemente con la centrale
verifcondo senpre lo
correttezza dei dati trasmessi.
Le sue alte performance e la
suo fessibilil lo rendono lo
risposta migliore per soddisfare
ogni tipo di esigenza.
Queste caratteristiche fanno
scegliere il wireless per
tutte quelle situazioni in
cui lantifurto deve essere
installato successivamente a
una ristrutturazione, perch
non richiede nuove tracce sui
muri.
Ago quindi amico del design,
perch rispetta la struttura
dellalloggio, e perch di design
sono le linee di tutti i suoi
componenti.
Lo fessibilil di lgo uno
risposlo effcoce olle esigenze
di ambienti residenziali
anche di grandi dimensioni
e che necessitano di
duttilit di utilizzo: 4 le zone
progronnobili, 32 i sensori
radio associabili a cui se
ne possono aggiungere
ollri / flori, grozie oi due
ingressi presenti per ciascun
trasmettitore magnetico.
La programmazione
molto rapida, grazie al
riconoscimento automatico
delle periferiche da parte della
centrale non appena inserite le
batterie; altrettanto semplice
sar poi la gestione:
linterfaccia tastiera guida
infatti le operazioni e facilita la
lettura delle informazioni.
Tutte le attivazioni e
disattivazioni possono avvenire
lronile leleconondo lfno o
8I, o lronile losliero lfno o /I,
con unabilitazione di 16 codici
di accesso per un controllo
dellogliolo degli evenli lfno o
500 memorizzabili).
Ago offre inoltre un controllo
continuo sullo stato di
alimentazione dei dispositivi e
segnala eventuali anomalie.
> BIDIREZIONALIT:
UN DIALOGO COSTANTE TRA CENTRALE
E DISPOSITIVI RICETRASMITTENTI
PFR UNl S0URFZZl lFFDlBLF lL 1OO%
> PARZIALIZZAZIONE LIBERA DELLE ZONE
> GESTIONE SEPARATA DI 6 TIPOLOGIE
DI EVENTI
> INTEGRAZIONE CON LA GESTIONE DI
lLLlRM TF0N0L000 F 0HlMlTF
DI SOCCORSO
> DESIGN DI TUTTI I COMPONENTI
CARATTERISTICHE PRINCIPALI
- / zone progronnobili
- 32 sensori obbinobili pi / flori, lulli noninobili singolornenle
- 8 leleconondi, / losliere, 1 codici di ingresso
- Menorio fno o 5OO evenli
- Tesl per supervisione inpionlo
I NUMERI DELLIMPIANTO
17 i
Rivelatore
di apertura
1057/201
Rivelatore
di apertura
1057/201
Sirena esterna
autoalimentata
1057/405
Combinatore
telefonico PSTN
1057/002A
Centrale
1057/019
Combinatore
telefonico GSM
1057/458
Rivelatore
ad infrarosso
1057/101
AGO:
LINNOVAZIONE
WIRELESS SICURA,
AFFIDABILE
E DI DESIGN
A
N
T
I
N
T
R
U
S
I
O
N
E

W
I
R
E
L
E
S
S
206/207
SISTEMA AGO
A N T I N T R U S I O N E
W I R E L E S S
1057l018 CentraIe di gesticne ccn dispIay fuII wireIess
Centrale completamente alimentata a batteria, in dotazione.
1057/019 CentraIe di gesticne ccn dispIay aIimentata a rete
Centrale alimentata con tensione di rete, batteria tampone da 6V@1,2A non in dotazione.
CENTRALI
23O\co
4
32
S
3OO
S
S
S
Dopo 8 allarmi
S
S
280 x 245 x 67
1057/019
Tensione di alimentazione
Numeri max. di zone
Numero max. di rilevatori
Sirena integrata
Portata media in campo libero (m)
Tempo di allarme selezionabile
Tempo di uscita selezionabile
Tempo di ingresso selezionabile
Esclusione automatica dellingresso
Manomissione
Supervisione
Dinensioni lL x H x PI nn
CARATTERISTICHE PRINCIPALI
3 pile ol lilio 3,\O1/l in dolozione
4
32
S
3OO
S
S
S
Dopo 8 allarmi
S
S
280 x 245 x 67
1057/018
1057/018
1057/045
1057/025
1057/101
1 pile ol lilio 1O33/1/ in dolozione
2 anni in condizioni di normale impiego
3OO
15
S
S
P3O
70 x 124 x 54
1057/102
Tensicne di aIimentazicne
Autcncmia
Pcrtata media in campc Iiberc Im!
Ccpertura di prctezicne Im!
Funzicne PET IHHUNITY
Ccnteggic impuIsi
radc di prctezicne
Dimensicni IL x R x P! mm
CARATTERISTICHE PRINCIPALI
1 pile ol lilio 1O33/1/ in dolozione
2 anni in condizioni di normale impiego
3OO
15
NO
S
P3O
70 x 124 x 54
1057/101
1057l101 PiIevatcre ad infrarcssc passivc
1057l102 PiIevatcre ad infrarcssc passivc Pet Immunity
RILEVATORI
1057l05 TeIeccmandc a 5 puIsanti
- Frequenzo di funziononenlo. /33,O5O /3/,7O MHz
- Modolil di conunicozione. nodulozione di frequenzo FSK-NB
- Nunero conoli rodio 8
- Porlolo Rodio. fno o 25O n in orio libero
- llinenlozione. pilo lilio 1O57/15 in dolozione
- lulononio. fno o 2 onni
- 5 losli progronnobili
- 5 Led bicolore
1057l025 Tastiera di ccmandc suppIementare
- Tensione di olinenlozione. 2 PLF ol lilio 1O33/1/ in dolozione
- lulononio. fno o 2 onni
- Porlolo nedio in conpo libero. 3OO n
- Tosliero relroilluninolo
- Sensore crepuscolore per linilozioni consuni
- 0odice di occesso. do / o cifre
- Prolezione lonper
- Led di segnolozione slolo inpionlo
- Moleriole. lBS bionco
- Tenperoluro di funziononenlo. - 50 - 550
- 0rodo di prolezione. P/1
- Dinensioni lL x H x PI nn. 1O7 x 13 x 37
ORGANI DI COMANDO
18 i
A
N
T
I
N
T
R
U
S
I
O
N
E

W
I
R
E
L
E
S
S
208/209
SISTEMA AGO
A N T I N T R U S I O N E
W I R E L E S S
1057l201 PiveIatcre di apertura di ccIcre biancc
1057l202 PiveIatcre di apertura di ccIcre marrcne
RIVELATORI
1057l002A Ccmunicatcre teIefcnicc P5TN ccn mcdem
- 0onunicolore opzionole che cosliluisce l`inlerfoccio lro lo cenlrole e lo rele lelefonico fsso
(PSTN) per le comunicazioni via modem, con messaggi vocali preregistrati o protocollo
numerico
- Connessione alla linea telefonica: connettore a morsetti
- Sei numeri di telefono programmabili
- Messaggio a sintesi vocale
- 1 nessoggio conune personolizzobile - 3 preregislroli
- Commutazione rel della centrale mediante conferma vocale remota
- 0onnulozione 0N/0FF del sisleno nedionle conferno vocole renolo
1057l58 Ccmunicatcre teIefcnicc 5H
- Modulo GSM Dual Band con antenna in dotazione, utilizzabile in presenza del modulo 1057/002A
- Trasmettitore telefonico automatico
- Messaggio dallarme: vocale o SMS
- Programmazione da tastiera centrale
- Ripetizione chiamata: programmabile
- Ripetizione messaggio: programmabile
- Tempo di attesa risposta: programmabile
COMUNICATORI TELEFONICI
1057l121 PiveIatcre di fumc
- Tensione di alimentazione: pila al litio in dotazione
- Copertura: 40 mq
- Portata media in campo libero: 250 m
- lulononio. fno o 2 onni in nornoli condizione di inpiego
- Buzzer integrato
- Dinensioni 0 x lHI nn. 13 x 8
1 pile ol lilio 1O33/1/ in dolozione
2 anni in condizioni di normale impiego
3OO
2
Marrone
S
IP40
35 x 12/ x 3/
1057/202
Tensicne di aIimentazicne
Autcncmia
Pcrtata media in campc Iiberc Im!
Ingressi ausiIiari
CcIcre invcIucrc
Ccnteggic impuIsi
radc di prctezicne
Dimensicni IL x R x P! mm
CARATTERISTICHE PRINCIPALI
1 pile ol lilio 1O33/1/ in dolozione
2 anni in condizioni di normale impiego
3OO
2
Bianco
S
IP40
35 x 12/ x 3/
1057/201
1057/121
1057/201
1057/202
18 i
1057/405 5irena esterna autcaIimentata
- Tensione di alimentazione: 2 PILE al litio 1057/612 in dotazione
- lulononio. fno o 2 onni in nornoli condizioni di inpiego
- Porlolo nedio in conpo libero. 3OO n
- Materiale in policarbonato
- Lonpeggionle. fosh
- Reso sonoro. 1OO dB o 3 n
- Suoneria selezionabile
- Protezione tamper
- Griglia metallica di protezione
- Tenperoluro di funziononenlo. - 2O0 - 5O0
- Grado di protezione: IP44
- Dinensioni lL x H x PI nn. 25/ x 31/ x 1O8
SIRENE
1057l12 Picambic batteria aI Iitic da 3,@14A
0onfezione di 2 bollerie ol lilio do 3,\O1/l per sireno 1O57//O5 e 2O1O57/OO8
1057l1 Batteria aI Iitic da 3,@14A
0onfezione di 3 bollerie ol lilio do 3,\@14A per centrale 1057/018
1033/616 Batteria 6V@1,2A
Batteria al piombo da 6V@1,2A per centrale 1057/019
1033l1 Batteria aI Iitic da 3
Bollerio ol lilio do 3\ per losliero 1O57/O25, rilevolori od infrorosso possivo e conlolli nognelici
1057l15 Batteria aI Iitic da 3
Bollerio ol lilio do 3\ per leleconondo 1O57/O/5
BATTERIE
1057/405
18 i
A
N
T
I
N
T
R
U
S
I
O
N
E

W
I
R
E
L
E
S
S
C A T A L O G O
G E N E R A L E
210/211
A
N
T
I
N
C
E
N
D
I
O
SISTEMI CONVENZIONALI E DIGITALI
CENTRALI CONVENZIONALI
RILEVATORI CONVENZIONALI
CENTRALI DIGITALI
SISTEMI DI RILEVAZIONE GAS
ATTUATORI E ACCESSORI
A
N
T
I
N
C
E
N
D
I
O
i

A N T I N C E N D I O
212/213
SISTEMI CONVENZIONALI
E DIGITALI
In sempre pi applicazioni,
la sicurezza antincendio
diventata unesigenza
di legge; ma cresce
contemporaneamente la
richiesta spontanea di una
sicurezza completa anche
negli uffci, nei negozi. Urnel
ha sviluppato una gamma
di sistemi e prodotti che
risponde a tutte queste diverse
esigenze. bonche, negozi, fno
ai grandi complessi terziari,
trovano in questo catalogo la
soluzione pi odollo. L`offerlo
Urnel infolli onpio, oggi
Sicurezza a norma
di legge. Urnel
ancora pi ricca in tecnologia
e design. L`innovozione e
lattenzione allestetica sono
infatti alla base dello sviluppo
dei nuovi sistemi proposti,
lulli cerlifcoli secondo
le normative europee pi
rigide. 0llre ollo gonno
fre, polroi conlore su uno
scelta completa anche per la
rilevazione gas e su tutti gli
attuatori e accessori, come le
nuove targhe ottico-acustiche
nono e bifoccioli.
CENTRALI CONVENZIONALI 1043/422/424
La performance si fa compatta, versatile
Pog. 21/
SOLUZIONI PER TUTTI
GLI AMBIENTI
> SISTEMI CONVENZIONALI
PER IMPIANTI DI PICCOLE
E MEDIE DIMENSIONI
> SISTEMI DIGITALI PER
TERZIARI AD ELEVATE
ESIGENZE DI GESTIONE
> S0LUZ0N
DI COMPLETAMENTO
DELLOFFERTA
RILEVATORI CONVENZIONALI
Tecnologia e completezza:
rilevatori di fumo, di calore
e di calore velocimetrico
Pog. 218
CENTRALI DIGITALI 1043/550 - /560 - /570
Lalta sicurezza per il terziario
Pog. 22/
SISTEMI DI RIVELAZIONE GAS
Alte prestazione, facilit di gestione
Pog. 232
ATTUATORI E ACCESSORI
Sicurezza alla massima potenza
Pog. 238
A
N
T
I
N
C
E
N
D
I
O
214/215
CENTRALI CONVENZIONALI

A N T I N C E N D I O
La gamma di centrali
convenzionoli Urnel
caratterizzata da unestrema
versatilit: infatti possibile
scegliere lro cenlroli o 2 o
/ zone o ulilizzore uno delle
centrali modulari con una
gestione pi ampia, che va
do / o 2O zone. l cuore del
sistema il suo potente
microprocessore; i suoi assi
nella manica, il design lineare
e le piccole dimensioni, che
lo fanno preferire per le
opplicozioni uffcio, negozio
o in banca, dove il design e
la discrezione dei sistemi di
> POTENTE MICROPROCESSORE
> S0LUZ0N Dl 2 l 2O Z0NF
> MFM0Rl N0N \0LlTLF, 00N \SUlLZZlZ0NF
DlTl, 0Rl F NUMFR0 D F\FNT0
> PROGRAMMAZIONE SOGLIA DI ALLARME
CARATTERISTICHE PRINCIPALI
- 0eslione di 32 rilevolori convenzionoli per cioscuno lineo
- 3 uscile o rel. uno di ollorne generole, uno di ollorne
anomalia e una di allarme spegnimento
- lllre 2/3 uscile o rel liberonenle progronnobili
I NUMERI DELLIMPIANTO
sicurezzo pi inporlonle.
Le linee possono essere
attivate o disattivate tramite
un comando direttamente dal
frontale della centrale, da cui
si svolgono con facilit tutte
le impostazioni utili per la
programmazione, grazie
ol disploy L0D.
Ogni linea corrisponde a
una zona; a ognuna sono
collegobili 32 rilevolori
convenzionoli lrif. Norn, UN
9795) ed ogni ingresso
escludibile singolornenle.
Gli eventi sono memorizzati
su una memoria non volatile
19 i
Centrale
a microprocessore
nod. 1O/3//2/
Conforme alle norme
FN 5/ porle 2 - /
Rivelatore di fumo
foto-ottico
convenzionale
nod. 1O/3//O1
Conforme alle norme
FN 5//7
Rivelatore di calore
convenzionale
nod. 1O/3//O3
Conforme alle norme
FN 5//5
Pulsante manuale a
rottura vetro
nod. 1O/3/1/3
Conforme alle norme
FN 5/ porle 11
Rivelatore
termovelocimetrico
convenzionale
nod. 1O/3//O2
Conforme alla norma
FN 5//5
e la loro consultazione facile
e dettagliata; non solo: sar
possibile anche stamparli,
semplicemente collegando
una stampante parallela
tramite la scheda opzionale
RS232/RS/85.
possibile impostare la
soglia di allarme di ciascuna
zona (criterio del singolo o
doppio/nulliplo consensoI.
Le centrali dispongono
di 5/7 uscile o rel. 3
gi preimpostate (una di
allarme generale, una di
allarme anomalia e una di
ollorne spegninenloI e 2//
liberamente programmabili
e abbinabili agli ingressi
di ogni cenlrole.
A
N
T
I
N
C
E
N
D
I
O
216/217
CENTRALI CONVENZIONALI

A N T I N C E N D I O
1043/422 Centrale a microprocessore a 2 zone
Nunero cerlifcozione. OO51-0PD-O3/O.
1043/424 Centrale a microprocessore a 4 zone
Le centrali consentono di gestire da due e quattro zone indipendenti, con un massimo
di 32 disposilivi per zono. 0gni lineo considerolo cone uno zono e pu essere ollivolo
o disollivolo lronile un conondo do losliero.
La centrale dispone di due uscite: unuscita sirena di allarme generale ed unuscita
di guoslo generole.
L`uscilo sireno di ollorne generole pu essere ollivolo o disollivolo lronile losliero.
Altre uscite a rel, di allarme generale ed allarme di zona, sono disponibili su scheda rel
opzionole.
possibile, indipendentemente per ogni zona, decidere se ottenere la segnalazione
di allarme con un solo dispositivo in allarme (singolo consenso) oppure con almeno due
disposilivi in ollorne ldoppio consensoI.
0onforne olle norne FN5/ porle 2 e porle /
Nunero cerlifcozione. OO51-0PD-O33.
CENTRALI CONVENZIONALI
1043/428 new Centrale a microprocessore a 4 zone espandibile a 8, 12, 16 e 20 zone
Lo nuovo cenlrole convenzionole di lipo nodulore, copoce di geslire do un ninino di /
lconfgurozione di boseI od un nossino di 2O linee lnedionle noduli opzionoli 1O/3//2I
sulle quoli possibile connellere fno o 512 disposilivi.
0gni lineo equivole o uno zono ed possibile collegorvi fno o 32 punli o disposilivi di lipo
convenzionole, rispellondo conunque il vincolo del nunero nossino di 512 disposilivi
geslibili conplessivonenle dollo cenlrole.
ld ogni zono ossociolo un rel che si ollivo quondo lo zono posso in condizione di ollorne.
La centrale dispone inoltre delle seguenti uscite e rel: un'uscita di allarme, un'uscita
sirena, un'uscita guasto, un'uscita programmabile per attivarsi a fronte di mancanza rete o
esclusioni, un'uscilo sireno supervisionolo. nollre possibile usufruire di ulleriori quollro
uscile sirene supplenenlori supervisionole, disponibili su nodulo opzionole 1O/3//31,
cioscuno di quesle uscile pu essere ossociolo indipendenlenenle dolle ollre od uno o pi zone.
Lo cenlrole equipoggiolo con un disploy olfonunerico /X/O e con uno losliero do 12 losli.
nollre, possibile collegore uno losliero PS2 per focililore l`inpul di ulenle duronle lo fose
di progronnozione. Lo cenlrole dispone di un cronologico copoce di nenorizzore fno o
1OOO evenli. nollre, presenle un orologio con bollerio di bock-up per il nonleninenlo di
dolo ed oro onche o cenlrole non olinenlolo.
0onforne olle Norne FN5/ porle 2-/
Nunero cerlifcozione. OO51-0PD-O381
CENTRALI CONVENZIONALI
1043/422
1043/424
1043/428
19 i
19 i
19 i
/ espondibile o 2O
/ espondibile o 2O
25,5\cc 5% o vuolo
/l
3l
2O nl
/O nl
2/\cc@5OO nl
2/\cc@1l
3O\cc@1l
S
S
lronile disploy L0D /Ox/
2 ldo 12\@12lI
Coperchio ABS Fondo
metallico verniciato
/O x 35O x 1/
1043/428
/
/
2,/ \cc
1, l
1, l
2O nl
/O nl
2/\cc@5OO nl
2/\cc@5OOnl
2/\cc@1l
S
S
LED
2 ldo 12\@7A)
ABS
3/O x 2/O x
1043/424
N. di linee
N. di zone
Alimentazione
Corrente massima
Carico esterno massimo
Assorbimento in preallarme
(singolo consenso)
Assorbimento in allarme
(doppio consenso)
Uscilo sireno supervisionolo
Uscilo conpo
Uscilo rele di guoslo
Memoria non volatile
Esclusione delle singole linee
Visualizzazione info
Alloggiamento accumulatori
Materiale
Dinensioni lLI x lHI x lPI nn
CARATTERISTICHE PRINCIPALI
2
2
2,/ \cc
1, l
1, l
2O nl
/O nl
2/\cc@5OO nl
2/\cc@5OOnl
2/\cc@1l
S
S
LED
2 ldo 12\@7A)
ABS
3/O x 2/O x
1043/422
1043/423 Scheda opzionale dotata di 2 uscite rel per centrale 1043/422
1043/425 Scheda opzionale dotata di 4 uscite rel per centrale 1043/424
Le schede opzionoli dispongono rispellivonenle di 2 e / uscile o rel o conlolli pulili
che consenlono di differenziore le segnolozioni di ollorne provenienli do cioscuno zono.
I rel di ciascuna zona vengono attivati:
- nello slolo di ollorne di un singolo disposilivo
(zona programmata in singolo consenso);
- nello slolo di ollorne di due o pi disposilivi
lzono progronnolo in doppio consensoI.
Caratteristiche principali:
- Tipo di conlollo. in sconbio o conlolli pulili
- llinenlozione. 2,/ \cc
- 0orrenle nossino. 1l c/corico resislivo
1043/429 new Modulo di espansione a 4 ingressi/4 uscite rel
- Tipo di conlollo. conlolli pulili di lipo Nl/N0 selezionobile lronile ponlicello
- Tensione nossino opplicobile 3O\cc
- 0orrenle nossino. 1l corico resislivo
1043/431 new Modulo a 4 uscite supervisionate
- Tensione di uscilo. 2/ \cc
- Resislenzo di fne lineo 33OO
- 0orrenle nossino erogobile 25Onl
- 0ircuilo di prolezione nlerno - riprislinobile
ACCESSORI DI CENTRALE
A
N
T
I
N
C
E
N
D
I
O
218/219
RILEVATORI CONVENZIONALI

A N T I N C E N D I O
Per la prevenzione di rischi
incendio indispensabile
poter contare sulla precisione
dei disposilivi di rilevonenlo.
Urnel ho sviluppolo uno lineo
di rilevatori convenzionali
ollonenle offdobili, bosoli
su 3 lipologie di lecnologie
sofslicole.
- Rilevolori di funo. bosoli
sulla differenza di diffusione
della luce causate dalle
particelle di fumo presenti
nell`orio.
- Rilevolori di colore. ollroverso
un sensore di temperatura ad
alta precisione, controllano le
voriozioni oll`inlerno dell`oreo.
- Rilevolori di colore velocine-
trico: analizzano la variazione
di temperatura e la sua
velocil di increnenlo.
- Rilevolori nisli, funo e
calore: dedicati ai luoghi dove
necessario monitorare
enlronbi gli evenli.
Tutti i dispositivi rispettano le pi
olluoli direllive 0DP/8/1O/0F.
La gamma inoltre completata
da pulsanti manuali, rilevatori
speciali di gas, rilevatori lineari
di funo, onche o rifessione.
ATTENZIONE AL DESIGN
LA GAMMA DI RILEVATORI URMET
SI CONTRADDISTINGUE PER LE LINEE
MORBIDE: URMET SA INFATTI
CHE LA DISCREZIONE DELLE FORME
AIUTA A NON APPESANTIRE
SPAZI ARCHITETTONICI AD ELEVATO
NUMERO DI DISPOSITIVI TECNOLOGICI.
Pulsante manuale
a rottura vetro
nod. 1O/3/1/3
Conforme alle norme
FN 5/ porle 11
Rivelatore di fumo
nod. 1O/3//O1
0onforne olle norne FN 5//7
Rivelatore termovelocimetrico
nod. 1O/3//O2
0onforne ollo norne FN 5//5
Rivelatore di calore
nod. 1O/3//O3
Conforme alle norme
FN 5//5
22 i
1043/401 PiIevatcre di fumc a bassc prchIc
I rilevatori di fumo funzionano secondo il principio della diffusione della luce causata dalle
porlicelle di funo presenli nell'orio. l rivelolore ho lo funzione del conlrollo oulonolico
di guadagno; un microcontrollore calcola la compensazione della lettura per mantenere
una sensibilit costante nel tempo, correggendo l'eventuale aumento di livello causato dal
deposilorsi dello polvere oll'inlerno dello cello di onolisi. rilevolori di funo devono essere
inslolloli in luoghi dove non siono presenli correnli d'orio che polrebbero deviore il fusso
delle particelle prodotte dalla combustione e in luoghi dove le normali attivit svolte non
producono incendi di nolerioli gossosi.
0onforne olle norne FN5/ porle 7
Nunero cerlifcozione. 123-0PD-O1O
1043/402 PiIevatcre termcveIccimetricc a bassc prchIc
I rilevatori di calore velocimetrici controllano l'incremento della temperatura all'interno
dell'oreo in cui sono inslolloli. Un nicroconlrollore onolizzo e confronlo il segnole
che riceve da un sensore di temperatura di precisione tipo NTC, attivando l'allarme se
l'increnenlo di lenperoluro supero i 50 ol ninulo.
0onforne olle norne FN5/ porle 5
Nunero cerlifcozione. 123-0PD-O181
1043/403 PiIevatcre di caIcre a bassc prchIc
rilevolori di colore conlrollono lo lenperoluro oll'inlerno dell'oreo in cui sono inslolloli.
Un nicroconlrollore onolizzo e confronlo il segnole che riceve do un sensore di lenperoluro
di precisione lipo NT0, ollivondo l'ollorne se lo lenperoluro supero i 580.
0onforne olle norne FN5/ porle 5
Nunero cerlifcozione. 123-0PD-O182
1043/404 PiIevatcre ctticc termicc a bassc prchIc
Il rilevatori combinati a doppia tecnologia (fumo-calore) basano il loro principio di
funzionamento sul principio della diffusione della luce causata dalle particelle di fumo
presenti nell'aria (effetto TYNDALL) e sul controllo della temperatura all'interno dell'area
in cui sono inslolloli. Un nicroconlrollore onolizzo e confronlo il segnole che riceve do un
sensore di temperatura di precisione tipo NTC, attivando l'allarme se la temperatura supera
i 580. l rivelolore ho lo funzione del conlrollo oulonolico di guodogno, un nicroconlrollore
colcolo lo conpensozione dello lelluro per nonlenere uno sensibilil coslonle nel lenpo.
0onforne olle norne FN5/ porle 5 porle 7.
Nunero cerlifcozione. 123-0PD-O183
RILEVATORI CONVENZIONALI
11 - 2 \cc
/Onl@2O\cc
23nl@2O\cc
58 0 5%
lBS \O
3 colori
O x /O
1043/403
11 - 2 \cc
5nl@2O\cc
23nl@2O\cc
58 0 5%
lBS \O
3 colori
O x /O
1043/404
CARATTERISTICHE PRINCIPALI
Tensione di alimentazione
Assorbimento medio a riposo
Assorbimento medio in allarme
Soglia di allarme
Materiale
Visualizzazione a LED
Dinensioni 0 x lHI nn
11 - 2 \cc
5nl@2O\cc
23nl@2O\cc
NO
lBS \O
3 colori
O x 31
1043/401
11 - 2\cc
/Onl@2O\cc
23nl@2O\cc
dT > 5C/min
lBS \O
3 colori
O x /O
1043/402
1043/401
1043/402
1043/403
1043/404
A
N
T
I
N
C
E
N
D
I
O
220/221
RILEVATORI CONVENZIONALI

A N T I N C E N D I O
1043/500 Base standard per rilevatori digitali serie 500 e per rilevatori convenzionali serie 400
Lo bose conune per lulli i rilevolori convenzionoli dello serie /OO e per lulli i rilevolori
digiloli dello serie 5OO.
- Moleriole. lBS
- Dinensioni. 0 Onn
1043/511 Base standard con uscita rel per rilevatori digitali serie 500 e per rilevatori
convenzionali serie 400
Lo bose conune per lulli i rilevolori convenzionoli dello serie /OO e per lulli i rilevolori
digiloli dello serie 5OO, lronile lo suo uscilo rel possibile pilolore uno genno fuoriporlo
llronile olinenlozione ousiliorioI.
- Uscilo rel o conlolli pulili. 1l@3O\
- Moleriole. lBS
- Dinensioni. 0 Onn
1043/515 Controbase per rilevatori digitali serie 500 e per rilevatori convenzionali serie 400
ACCESSORI PER NUOVI RILEVATORI
1043/247 Vetro di ricambio
\elro di riconbio per pulsonli 1O/3/1/3 e 1O/3/5O.
ACCESSORI PULSANTI CONVENZIONALI
1043/143 Pulsante manuale a rottura vetro
Nunero cerlifcozione. 123-0PD-O17O
1043/144 Pulsante a riarmo manuale
pulsonli onlincendio vengono ulilizzoli per lo segnolozione nonuole di un ollorne.
l nodello 1O/3/1/3 o rolluro velro. suffcienle effelluore uno pressione sullo porle
cenlrole del velro perche queslo si ronpo e ozioni uno swilch inlerno.
Per il riprislino occorre sosliluire il velrino lcod. riconbio 1O/3/2/7I.
l nodello 1O/3/1// riornobile. effelluondo uno pressione sullo porle cenlrole del velro
queslo si sposler verso l`inlerno ozionondo lo swilch. 0on il pulsonle viene fornilo
un ollrezzo che serve per effelluore il TFST e per riornore il velrino.
L`occensione di un LFD rosso, per enlronbi i pulsonli, indico lo slolo di ollorne.
0onforni olle norne FN 5/ porle 11.
Le caratteristiche principali sono:
- Tensione di olinenlozione. 11 - 2\cc
- lssorbinenlo in ollorne. 5O nl@2/\cc
- Peso. 15O g
- Dinensioni lLI x lHI x lPI nn. 11O x 1OO x /O
- Nunero cerlifcozione. 123-0PD-O171
PULSANTI CONVENZIONALI
1043/143
1043/143
23 i
RI LEVATORI CONVENZI ONALI SPECI ALI
RILEVATORI CONVENZIONALI
103l228 PiveIatcre di gas metanc a bassc prchIc ccn uscita reI
1043/229 Rivelatore di gas GPL a bassc prchIc ccn uscita reI
Questi rilevatori permettono di segnalare la presenza di gas metano e gas GPL in
concenlrozioni inferiori ol linile ninino di esplosivil lL..F.I, cio del 1O%, nollo prino che
si conpongo uno niscelo esplosivo. rilevolori vengono fornili di un uscilo di ollorne o rel
con contatti NA e NC,
un uscita di guasto optoisolata NC e due morsetti per il collegamento di una linea ad
ossorbinenlo di correnle per le cenlroli convenzionoli.
Le caratteristiche principali sono:
- Tensione di olinenlozione. 11 - 2 \cc
- lssorbinenlo o riposo. 5O nl@27, \cc
- lssorbinenlo in ollorne. 1OO nl@27, \cc
- Rilordo per ollorne. 2O sec.
- lssorbinenlo lineo di ollorne. 5O nl@27, \cc
- Tenperoluro di funziononenlo. - 5 - 5O 0
- Unidil . < 5 %
- Uscilo rel. Nl - N0 1l@3O\cc
- Soglio di ollorne del rivelolore. 15% LF - O,75% in volune
- 0onlenilore. lBS bionco
- 0rodo di prolezione. P /O
- Dinensioni 0 x lHI nn . 115 x /5
RILEVATORI DI GAS
A
N
T
I
N
C
E
N
D
I
O
222/223

A N T I N C E N D I O
RILEVATORI CONVENZIONALI
1043/111
CARATTERISTICHE PRINCIPALI
12-2/\cc l 15%I
S
13 nl
28 nl
Trimmer interno
1l@2/\cc
5O nl open colleclor
O-1O\
7O n
O n
11O n
1.O5O nq
Trimmer interno
0losse \O
P5O
OO g
2/7 x 1/ x 11/
Tensione di alimentazione
Protezione inversione di polarit
Consumo con rel diseccitato
Consumo con rel eccitato
Regolazione della sensibilit
Rel di uscita allarme
Uscilo di preollorne/guoslo
Uscilo onologico per lo nisuro
del livello del segnale
Porlolo ollico con rifellore 1O/3/112
Porlolo ollico con rifellore 1O/3/113
Porlolo ollico con rifellore 1O/3/11/
lreo di coperluro nox.
Regolazione del punto
di intervento preallarme/guasto
Contenitore plastico autoestinguente
Grado di protezione
Peso
Dinensioni lLI x lHI x lPI nn
12-2/\cc l 15%I
S
1/ nl
28 nl
Trimmer interno
1l@2/\cc
5O nl open colleclor
O-1O\
3O n
/5 n
O n
OO nq
Trimmer interno
0losse \O
P5O
25O g
12 x 2 x 3
1043/110
1043/111
1043/110 PiveIatcre Iineare di fumc a riessicne pcrtata max. 0 m
1043/111 PiveIatcre Iineare di fumc a riessicne pcrtata max. 110 m
l rivelolore lineore di funo o rifessione porlicolornenle idoneo o soddisfore le
applicazioni dove lelemento estetico, le piccole dimensioni e la semplicit duso sono di
prinorio inporlonzo. Trovo porlicolore opplicozione soprollullo nel conpo delle prolezioni
dei beni culluroli, quoli. nusei, chiese, edifci slorici, noslre d`orle, ecc. l suo principio di
funzionamento si basa sulla interazione fra il fumo presente in un ambiente generato da
un principio di incendio e un roggio infrorosso enesso e rifesso do uno speciole rifellore
ollico. F porlicolornenle indicolo per rilevore lo presenzo di funi bionchi e neri onche poco
densi.0onforni olle norne FN 5/ porle 12
RILEVATORI LINEARI DI FUMO A RIFLESSIONE
1043/110
103l112 Piettcre ccn pcrtata 30 m I103l110! - 70 m I103l111!
103l113 Piettcre ccn pcrtata 5 m I103l110! - 90 m I103l111!
103l11 Piettcre ccn pcrtata 0 m I103l110! - 110 m I103l111!
ACCESSORI RILEVATORI LINEARI A RIFLESSIONE
1043/112
1043/113
1043/114
22 i
22 i
RILEVATORI CONVENZIONALI
2
0
1
3
103l209 PiIevatcre Iineare di fumc a riessicne, pcrtata max. 100 m tramite cppcrtuni riettcri
Il rivelatore lineare di fumo, basa il suo principio di funzionamento sulla diminuzione
dell`inlensil luninoso di un foscio di luce infrorosso in presenzo di funo.
l foscio di luce infrorosso lrosnesso do uno unil Tx e ricevulo e processolo opporlunonenle
do uno unil ricevenle Rx.
Pi specifcolonenle, il ricevilore Rx processo un segnole elellrico proporzionole oll`inlensil
dello luce ricevulo, nolifcondo uno condizione di ollorne o di guoslo se il segnole si porlo sollo
uno soglio di ollorne o di guoslo conlinuolivonenle per un periodo di lenpo prefssolo.
particolarmente indicato nelle installazioni del terziario e in tutti quegli ambienti in cui
l`inslollozione di lipo punluole divenlo oneroso. Lo suo senplicil di ollineonenlo e lo
confgurozione user friendly esollono le perfornonce del rilevolore
l rilevolore dololo di un disploy o 7 segnenli per lo nolifco di infornozione, dispone di 2 rel
per la segnalazione della condizione di preallarme e di allarme e di una connessione per la linea
di rivelozione incendio di lipo convenzionole.
0onforne olle Norne FN5/ porle 12
Caratteristiche principali
- Tensione di olinenlozione. 1O,8 - 3O\dc
- 0onsuno o riposo. 5Onl
- 0onsuno in condizioni di ollorne. 8Onl
- 0onsuno in condizioni di guoslo. 8Onl
- Soglie di oscuronenlo di preollorne. 2O%, 25%, 3O%, 35%
- Soglio di oscuronenlo di ollorne. 35%
- Soglio di oscuronenlo di guoslo. 5%
- Distanza operativa minima: 5 metri
- Lunghezzo d`ondo del foscio lrosnellilore. 8Onn
- Tolleronzo ol disollineonenlo del foscio. 1
- Rel di preollorne. 1l, 3O\dc corico resislivo, conlollo Nl/N0 selezionobile lronile ponlicello
- Rel di ollorne. 1l, 3O\dc corico resislivo, conlollo Nl/N0 selezionobile lronile ponlicello
- Rel di guoslo. 1l, 3O\dc corico resislivo, conlollo Nl/N0 selezionobile lronile ponlicello
- Lineo convenzionole - ronge lensione di ingresso. 1O - 2O\dc
- Lineo convenzionole - ossorbinenlo in preollorne. 2Onl
- Lineo convenzionole - ossorbinenlo in ollorne. /Onl
- Lineo convenzionole - durolo inpulso di resel. 2OOnS
- Tenperoluro di esercizio. l-1O 3I0 - l55 2I0
- Unidil relolivo. l3 3I%
- 0rodo di prolezione. P5
- Dinensioni lLI x lHI x lPI. 2/8 x12O x 122 nn
103l210 PiIevatcre Iineare di fumc Tx + Px pcrtata max. 150 m.
Medesine corollerisliche del rilevolore lineore di funo o rifessione 1O/3/2O.
RILEVATORI LINEARI DI FUMO
103l211 Piettcre pcrtata 20 m
103l212 Piettcre pcrtata 50 m
103l213 Piettcre pcrtata 100 m
ACCESSORI RILEVATORI DI FUMO
new
new
new
new
new
A
N
T
I
N
C
E
N
D
I
O
224/225
CENTRALI DIGITALI
AD AUTOAPPRENDIMENTO E INDIRIZZO

00D. 1043/550 - /560 - /570

A N T I N C E N D I O
Il nuovo sistema digitale
fre serie 5OO roppresenlo
unevoluzione sul mercato:
nuovo nel design,
nellarchitettura tecnologica,
conforne olle norne FN5/,
dotato di una piattaforma di
comunicazione che consente
di collegare in rete pi modelli
di centrale, garantendo
un eccellente livello
di prestazioni e semplicit
di installazione,
progronnozione e geslione.
> 3 M0DlLTl D 00LLF0lMFNT0.
L00P 0HUS0, lPFRT0 FNTRl/FS0,
APERTO CON COLLEGAMENTO IN PARALLELO
> FUNZ0NF H0TFL
> FUNZ0NF 00RN0/N0TTF
> IDENTIFICAZIONE DEL RIVELATORE,
DFL DSP0ST\0 DF M0DUL
D 00MUN0lZ0NF DFL SSTFMl
> PROGRAMMAZIONE TRAMITE TASTIERA PC
> INTERFACCE MODEM GSM/PSTN
> SOFTWARE PER CONTROLLO, SEGNALAZIONE
E TRASMISSIONE DATI DA REMOTO
> PORTA DI CONNESSIONE PER STAMPANTE
> 00MPlTBLTl 00N TUTT 0L l00FSS0R
BlSF STlNDlRD F 00N LF NU0\F TlR0HF
0TT00 l0UST0HF M0N0 F BFl00lL
CARATTERISTICHE PRINCIPALI
- Disponibilil di cenlroli o 1 lineo loop, 2 linee espondibili o /,
o / linee espondibile o 12
- Fino o /8O zone porziolizzobili
- Fino o 2/O gruppi di sensori
- Fino o 2 Kn di dislonzo dello lineo con covo di sezione
pori o O,75 n
- 1OOO evenli in nenorio
I NUMERI DELLIMPIANTO
La centrale modulare:
ogni lineo loop pu geslire
128 punli, inlerogendo lronile
colloquio bidirezionole.
La versatile connettivit
del sistema, la completezza
dei rilevatori (rilevatori di fumo
foto-ottici, termovelocimetrici,
di calore, ottico-termici
e manuali), fanno della serie
5OO lo scello ideole per lulli
i terziari con elevate esigenze
di geslione.
20 i
Soflwore di
confgurozione
1O/3/5/1
Porta di
conunicozione USB
Centrale digitale
1O/3/5O
Interfaccia
RS232/RS/85
1O/3/53
I/F linea loop
1O/3/531
lnox 128 punliI
Sensore
di fumo
1O/3/5O1
Sensore
termico
1O/3/5O3
Pulsante
manuale
1O/3/5O
Modulo
polivalente I/O
1O/3/533
Modulo polivalente I/O
1O/3/532
Centrali
Master/Slave
1 2
Pannelli
renoli 1O/3/53/
Ripetitore
fuoriporta
1O/3/135
PC
PC
PC
Router
Alimentatore
1O/3/11
Fermi
elettromagnetici
1O/3/O8/
Rilevatori lineari
o rifessione 1O/3/11O
Targa monofacciale
1O/3/255
Interfaccia di rete LAN
Interfaccia GSM
Interfaccia
stampante
Rete GSM
Rete PSTN
Printer
Tosliero PS2
Interfaccia
PSTN
A
N
T
I
N
C
E
N
D
I
O
226/227
CENTRALI DIGITALI

00D. 1043/550 - /560 - /570

A N T I N C E N D I O
1043/550 Centrale a microprocessore a 1 linea loop
0enlrole conforne olle norne FN5/ porle 2-/. Nun. cerlifcozione. OO51-0PD-O2/3
1043/560 Centrale a microprocessore a 2 linee loop espandibile a 4
0enlrole conforne olle norne FN5/ porle 2-/. Nun. cerlifcozione. OO51-0PD-O2/2
1043/570 Centrale a microprocessore a 4 linee loop espandibile a 12
0enlrole conforne olle norne FN5/ porle 2-/. Nun. cerlifcozione. OO51-0PD-O2/1

l nuovo sisleno digilole fre serie 5OO roppresenlo uno chioro evoluzione sul nercolo.
nuovo nel design, nellarchitettura tecnologica, dotato di una piattaforma che consente
di collegare in rete pi modelli di centrale, garantendo un eccellente livello di prestazioni
e senplicil di inslollozione, progronnozione e geslione. l sisleno nodulore, fessibile
ed conposlo do 3 nodelli di cenlrole. l sisleno geslisce. /8O zone, ognuno confgurobile
in uno specifco lipo di operolivil lonlincendio, lecnologico, ecc.I, 2/O gruppi di sensori,
ognuno associabile liberamente a pi zone, per fornire un alto livello di controllo incrociato;
lo soglio di ogni singolo rivelolore, l`idenlifcozione del rivelolore, del disposilivo, dei
noduli di conunicozione e dello zono, lo nenorio evenli lfno o 1.OOOI, lo funzione Holel,
lo funzione giorno/nolle. 0gni lipo di confgurozione focilnenle progronnobile lronile
lo losliero dello cenlrole, lronile P0 lUSBI e lronile lo losliero di un P0 lPS2I. Tulle le
centrali sono predisposte per la comunicazione in rete tramite uninterfaccia LAN TCP/
IP, di una porta di comunicazione per le funzioni Master/Slave, di una porta di connessione
per uno slonponle, di uno porlo RS/85 oploisololo per l`inlerfoccionenlo di ponnelli
ripelilori, di uno porlo USB per lo scorico doli e lo confgurozione dell`inpionlo lronile P0,
di un'inlerfoccio di conunicozione per lo lrosnissione degli evenli vio 0SM/PSTN. nuovi
soflwore di confgurozione e noppe grofche orricchiscono il sisleno nello geslione locole
e renolo dell`infornozione. L`oulonolisno dell`ouloopprendinenlo del punlo goronlilo
o priori, con uno lineo collegobile in 3 diverse nodolil. o loop chiuso, operlo enlro/esci,
operlo con collegonenlo in porollelo.
CENTRALI DIGITALI
1043/560
CARATTERISTICHE PRINCIPALI
0onfgurozione bose
0onfgurozione nox.
N. zone
Mox. nunero di punli
Mox. nunero di gruppi
Impostazione del punto
Visualizzazione info
Registro storico
Cronologico
Possword
Porlo USB
Porta di connessione per stampante
Porta di comunicazione LAN/TCP/IP
Porlo RS/85 per ponnelli ripelilori
Porlo RS/85 Mosler/Slove
Porlo di conunicozione lel.
Memoria non volatile
Orologio real time
Soglia di allarme programmabile
Mox. corico erogobile
Alloggiamento accumulatori
Dinensioni lLI x lHI x lPI nn
1 lineo loop
1 lineo loop
/8O
128
2/O
Autoapprendimento
Disploy / x /O
retroilluminato
1.OOO
Su display
1O
S
S
S
Mox. 1
Mox. 32
PSTN/GSM
S
S
S
2l
2 do 12l@12\cc
/O x 355 x 135
2 linee loop
/ linee loop
/8O
512
2/O
Autoapprendimento
Disploy / x /O
retroilluminato
1.OOO
Su display
1O
S
S
S
Mox. 1
Mox. 32
PSTN/GSM
S
S
S
2l
2 do 12l@12\cc
/O x 355 x 135
/ linee loop
12 linee loop
/8O
1.53
2/O
Autoapprendimento
Disploy / x /O
retroilluminato
1.OOO
Su display
1O
S
S
S
Mox. 1
Mox. 32
PSTN/GSM
S
S
S
2l
2 do 12l@12\cc
/O x 355 x 135
1043/550 1043/560 1043/570
A
N
T
I
N
C
E
N
D
I
O
228/229
CENTRALI DIGITALI

A N T I N C E N D I O
1043/531 Scheda di espansione a 1 loop
Lo schedo di esponsione consenle di onpliore lo cenlrole di 1 lineo loop o 2 linee operle.
possibile collegore fno o 128 punli lrilevolori, pulsonli, inlerfocce, ecc.I.
l nodulo si inslollo direllonenle sul bockplone dello cenlrole e consenle l`ocquisizione
e il conlrollo dei disposilivi collegoli. l collegonenlo con i disposilivi pu essere reolizzolo
con lineo o loop chiuso o con lineo o loop operlo.
Lo confgurozione si effelluo in fose di progronnozione.
1043/532 Scheda polivalente 1 ingresso/1 uscita
l presenle nodulo consenle di inlerfocciore sul sisleno digilole serie 5OO rilevolori
convenzionali stabili con contatti puliti (NC/NA), di collegare sonde o altri dispositivi dotati
di conondi inpulsivi. nollre lo nedesino inlerfoccio in grodo di pilolore degli olluolori
llorghe, ferni elellronognelici, sirene o ollroI.
0gni ingresso / uscilo progronnobile.
- llinenlozione. 1O - 2/\cc
- lssorbinenlo. 25O nl@2/\cc
- Uscilo rel. 1l, 3O\cc, corico resislivo
- Uscilo ripelizione di ollorne. 12nl nox
- Tenperoluro di funziononenlo. -5 - 5O 0
- Unidil relolivo. 5% nox non condensonle
- Dinensioni lLI x lHI x lPI nn. 11O x 2 x 2
1043/533 Scheda polivalente 4 ingressi/4 uscite
L`inlerfoccio presenlo le nedesine corollerisliche del nodulo /0 1O/3/532, consenle di
collegare rilevatori convenzionali stabili con contatti puliti (NC/NA), di collegare sonde
o altri dispositivi dotati di comandi impulsivi e di pilotare degli attuatori (targhe, fermi
elellronognelici, sirene o ollroI, no dispone di / ingressi e / uscile differenziole e
progronnobili.
- llinenlozione. 1O - 2/\cc
- lssorbinenlo. 25O nl@2/\cc
- Uscilo rel. 1l, 3O\cc, corico resislivo
- Uscilo ripelizione di ollorne. 12nl nox
- Tenperoluro di funziononenlo. -5 - 5O 0
- Unidil relolivo. 5% nox non condensonle
- Dinensioni lLI x lHI x lPI nn. 18O x /5 x 13
1043/534 Pannello ripetitore
l ponnello ripelilore pernelle un conlrollo ollivo e coslonle di ogni evenlo. Le cenlroli
1O/3/55O, 1O/3/5O e 1O/3/57O possono geslire fno o 1 ponnelli renoli, lo connessione
con la centrale di controllo ed eventuali altri pannelli avviene tramite la scheda opzionale
1O/3/53. L`indirizzo idenlifcolivo del ponnello ovviene ollroverso un connulolore on
boord. Le infornozioni sono visuolizzole su un disploy olfonunerico do /O x / corolleri
relroilluninolo. Uno serie di Led visuolizzo lo presenzo di olinenlozioni, esclusioni/
riobililozioni, ollorni e ononolie. L`ulenle
ho o disposizione uno losliero dololo di losli specifci per i conondi do e verso lo cenlrole.
1043/535 Interfaccia stampante
l disposilivo 1O/3/535 collegolo lronile bus RS/85 olle 0enlroli onlincendio 1O/3 serie
5OO, pernelle di riporlore le seguenli infornozioni. evenli e cronologico.
l disposilivo vo opporlunonenle olinenlolo do un olinenlolore supplenenlore.
- Tensione olinenlozione 11-2 \dc
- lssorbinenlo o 12 \dc. -O nl
- lssorbinenlo o 2/ \dc. -/5 nl
ACCESSORI DI CENTRALE
1043/533
1043/534
1043/536 Interfaccia di comunicazione RS232/R5485
Tronile queslo inlerfoccio possibile obililore 2 porle dove possibile collegore
sino od un nox. di 1 unil di ponnelli ripelilori 1O/3/53/ e 32 unil di cenlrole serie 5OO
l1O/3/55O, 1O/3/5O e 1O/3/57OI.
1043/537 Interfaccia 4-20 mA per rilevatori di gas serie 700
L`inlerfoccio ulilizzolo per lo connessione di un rivelolore di gos /-2Onl.
Il funzionamento del modulo del tipo multisoglia e le soglie di allarme sono selezionabili
lronile nicroinlerrullori oppure lronile progronnozione per nezzo dello cenlrole.
L`inlerfoccio pu essere inposlolo ollo generozione dello condizione di ollorne per eccesso
oppure per defcienzo di gos.
1043/538 Modulo concentratore
Il modulo concentratore dotato di isolatore di cortocircuito, permette la connessione di
rivelolori di lipo convenzionole sul sisleno digilole dello foniglio 5OO.
l nodulo 1O/3/538 dispone di.
- Lineo rivelozione di lipo convenzionole supervisionolo sullo quole possibile collegore
fno od un nossino di 32 rivelolori.
- Uscilo sireno supervisionolo sullo quole possibile collegore un segnololore di ollorne
direllonenle conondolo dol possoggio in ollorne del nodulo.
l nodulo pu essere progronnolo, lronile cenlrole, od operore in singolo oppure in
doppio consenso. Nello prino nodolil operolivo, quondo un rivelolore posso in condizione
di ollorne, il nodulo lo nolifco ollo cenlrole ed ollivo in nodo oulonolico lo suo uscilo
sirena; nella seconda modalit invece, lattivazione delluscita sirena a fronte del
possoggio del secondo rivelolore in condizione di ollorne.
L`uscilo sireno quondo ollivo, sio locilobile che riornobile direllonenle dollo cenlrole.
Per il suo corretto funzionamento, il modulo necessita di essere alimentato da una sorgente
eslerno o 2/\cc.
1043/539 Interfaccia tirante bagno
Linterfaccia tirante bagno in grado di collegare un pulsante a tirante, presente in tutti
i bogni delle conere d`olbergo e idenlifcorlo lronile indirizzo univoco sul sisleno digilole
di rilevozione funi Serie 5OO.
1043/541 5cftware di ccnhgurazicne
Tronile queslo progronno, funziononle in onbienle Windows, si ho lo possibilil
di impostare, attivare e programmare la centrale e tutti gli elementi ad essa collegati,
sio in locole che do renolo.
1043/542 5cftware di teIegesticne e mappe grahcbe
1043/544 Interfaccia modem PSTN
l nodulo M0DFM PSTN 1O/3/5// consenle il collegonenlo lro un P0 e le cenlroli 1O/3
serie 5OO ollroverso lo lineo lelefonico PSTN.
- llinenlozione. 3.3 \-
- lssorbinenlo. 1O5 nl
- lssorbinenlo nox. 115 nl
- \elocil. \. 2/5K
1043/545 Interfaccia modem GSM
ll nodulo M0DFM 0SM 1O/3/5/5 consenle il collegonenlo lro un P0 e le cenlroli 1O/3 serie
5OO ollroverso lo lineo lelefonico 0SM.
- llinenlozione. 2/ \-
- Moden. Duol Bond OO/18OO MHz 0SM
- lssorbinenlo dle. 1O nl
- lssorbinenlo OO MHz. 15O nl
- lssorbinenlo 18OO MHz. 13O nl
- Polenzo di uscilo. 2 W per 0SMOO/ 1W per 0SM18OO
1043/547 Interfaccia LAN/TCP/IP
l nodulo inlerfoccio LlN 1O/3/5/7 consenle il collegonenlo lro un P0 e le cenlroli 1O/3
serie 5OO ollroverso lo LlN FFF 8O2.3 lFlhernelI.
- llinenlozione. 5 \-
- lssorbinenlo. 15O nl
- lssorbinenlo nox. 2OO nl
- \elocil. 1O/1OO Mbil/s oulo-confguronle
- Slondord. FFF 8O2.3
ACCESSORI DI CENTRALE
1043/539
A
N
T
I
N
C
E
N
D
I
O
230/231
CENTRALI DIGITALI

A N T I N C E N D I O
1043/501 PiveIatcre di fumc fctc-ctticc a bassc prchIc, ccmpIetc di circuitc di autcapprendimentc
e isolatore di corto
I rilevatori di fumo funzionano secondo il principio della diffusione della luce causata dalle
porlicelle di funo presenli nell`orio. l rivelolore ho lo funzione del conlrollo oulonolico
di guadagno; un microcontrollore calcola la compensazione della lettura per mantenere
una sensibilit costante nel tempo, correggendo leventuale aumento di livello causato
dol deposilorsi dello polvere oll`inlerno dello cello di onolisi.
I rilevatori di fumo devono essere installati in luoghi dove non siano presenti correnti daria
che polrebbero deviore il fusso delle porlicelle prodolle dollo conbuslione e in luoghi dove le
nornoli ollivil svolle non producono incendi di nolerioli gossosi. 0onforni olle norne FN 5/
porle 7. Nunero cerlifcozione. 123 - 0PD - OOO
1043/502 PiveIatcre termcveIccimetricc a bassc prchIc, ccmpIetc di circuitc di autcapprendimentc
e isolatore di corto
I rilevatori di calore velocimetrici controllano lincremento della temperatura allinterno dellarea
in cui sono inslolloli. Un nicroconlrollore onolizzo e confronlo il segnole che riceve do
un sensore di temperatura di precisione tipo NTC, attivando lallarme se lincremento di
lenperoluro supero i 50 ol ninulo. 0onforni olle norne FN 5/ porle 5 closse l1R.
Nunero cerlifcozione. 123 - 0PD - OO1.
1043/503 PiveIatcre di caIcre a bassc prchIc, ccmpIetc di circuitc di autcapprendimentc e iscIatcre
di corto
rilevolori di colore conlrollono lo lenperoluro oll`inlerno dell`oreo in cui sono inslolloli.
Un nicroconlrollore onolizzo e confronlo il segnole che riceve do un sensore di lenperoluro
di precisione lipo NT0, ollivondo l`ollorne se lo lenperoluro supero i 580.
0onforni olle norne FN 5/ porle 5 closse l1S.
Nunero cerlifcozione. 123 - 0PD - OO2.
1043/504 PiveIatcre ctticc-termicc a bassc prchIc, ccmpIetc di circuitc di autcapprendimentc
e isolatore di corto
I rilevatori combinati a doppia tecnologia (fumo-calore) basano il loro principio di funzionamento
sul principio della diffusione della luce causata dalle particelle di fumo presenti nellaria
leffello TYNDlLLI e sul conlrollo dello lenperoluro oll`inlerno dell`oreo in cui sono inslolloli.
Un nicroconlrollore onolizzo e confronlo il segnole che riceve do un sensore di lenperoluro
di precisione lipo NT0, ollivondo l`ollorne se lo lenperoluro supero i 580. l rivelolore ho lo
funzione del controllo automatico di guadagno; un microcontrollore calcola la compensazione
dello lelluro per nonlenere uno sensibilil coslonle nel lenpo.
0onforni olle norne FN 5/ porle 7 e porle 5 closse l1. Nunero cerlifcozione. 123 - 0PD - OO3.
RILEVATORI DIGITALI
1043/503 1043/504 1043/501
2O\cc
25 nl@2O\cc
2 nl@2O\cc
Integrato
S
580
3%
7O
O x /O
2O\cc
25 nl@2O\cc
2 nl@2O\cc
Integrato
S
580
3%
7O
O x /O
2O\cc
25 nl@2O\cc
2 nl@2O\cc
Integrato
S
NO
3%
7O
O x 31
2O\cc
25 nl@2O\cc
2 nl@2O\cc
Integrato
S
580
3%
7O
O x /O
1043/502
CARATTERISTICHE PRINCIPALI
Tensione di alimentazione
lnodulolo do -15% o -1O%I
Assorbimento a riposo
Assorbimento in allarme
Isolatore di corto
Led bicolore: rosso = allarme
verde = normale funzionamento
Soglia di allarme statico
Unidil relolivo nox.
Peso: g
Dinensioni 0 x lHI nn
1043/501
1043/502
1043/500 Base standard per rilevatori digitali serie 500 e per rilevatori convenzionali serie 400
Lo bose conune per lulli i rilevolori convenzionoli dello serie /OO e per lulli i rilevolori
digiloli dello serie 5OO.
- Moleriole. lBS
- 0olore. bionco
- Dinensioni. 0 O nn
1043/510 Base standard con ripetizione di allarme per rilevatori digitali serie 500 e per rilevatori
convenzionali serie 400
Lo bose conune per lulli i rilevolori convenzionoli dello serie /OO e per lulli i rilevolori
digiloli dello serie 5OO, lronile lo suo ripelizione di ollorne possibile pilolore uno genno
fuoriporlo.
Pi precisamente questa base in grado di pilotare direttamente (senza alimentazione
ousiliorioI l`orlicolo 1O/3/235 lronile i rilevolori dello serie /OO e l`orlicolo 1O/3/135 lronile
i rilevolori dello serie 5OO
- Moleriole. lBS
- 0olore. bionco
- Dinensioni. 0 O nn
1043/511 Base standard con uscita rel per rilevatori digitali serie 500 e per rilevatori
convenzionali serie 400
Lo bose conune per lulli i rilevolori convenzionoli dello serie /OO e per lulli i rilevolori
digiloli dello serie 5OO, lronile lo suo uscilo rel possibile pilolore uno genno fuoriporlo
llronile olinenlozione ousiliorioI.
- Uscilo rel o conlolli pulili. 1l@3O\
- Moleriole. lBS
- Dinensioni. 0 O nn
1043/515 Controbase per rilevatori digitali serie 500 e per rilevatori convenzionali serie 400
ACCESSORI DI RILEVATORI
1043/506 Pulsante manuale a rottura vetro
Pulsante manuale a rottura vetro, completo di circuito di autoapprendimento e isolatore
di corlo. pulsonli onlincendio vengono ulilizzoli per lo segnolozione nonuole di un ollorne.
Per il nodello o rolluro velro suffcienle effelluore uno pressione sullo porle cenlrole
del velro perche queslo si ronpo e ozioni uno swilch inlerno. 0on i pulsonli viene fornilo
un ollrezzo che serve per effelluore il TFST, per oprire il coperchio e sosliluire il velrino.
L`occensione di un LFD rosso indico lo slolo di ollorne.
Dinensioni lLI x lHI x lPI nn. 11O x 1OO x /O
0onforne olle norne. FN5/ porle 11.
- Nunero cerlifcozione. 123-0PD-O1/
1043/507 Pulsante a riarmo manuale
Pulsonle o riorno nonuole, conplelo di circuilo di ouloopprendinenlo e isololore di corlo.
Medesine funzionolil del precedenle. Per il nodello o riorno suffcienle effelluore uno
pressione sullo porle cenlrole del velro, offnch queslo si sposli verso l`inlerno ozionondo
lo swilch. 0on i pulsonli viene fornilo un ollrezzo che serve per effelluore il TFST e per
riornore il velrino. L`occensione di un LFD rosso indico lo slolo di ollorne.
Dinensioni lLI x lHI x lPI nn. 11O x 1OO x /O
0onforne olle norne. FN5/ porle 11.
- Nunero cerlifcozione. 123-0PD-O1/7
PULSANTI DIGITALI
A
N
T
I
N
C
E
N
D
I
O
232/233
SISTEMI DI RILEVAZIONE GAS

A N T I N C E N D I O
Un inpionlo di sicurezzo non
si pu defnire veronenle lole
se non concorre a evitare tutte
le forne di rischio.
E in un appartamento, in un
uffcio o in uno slobilinenlo,
la presenza di impianti che
utilizzano gas sicuramente
fonte di apprensione, se non
odeguolonenle conlrollolo.
Un sicuro punlo di riferinenlo
sono certamente le centrali
di rivelazione di fughe di
gos Urnel. Non solo per
la completa versatilit
> FLFSSBLTl D 00LLF0lMFNT0
> AMPIA GAMMA DI RILEVATORI:
GAS INFIAMMABILI, TOSSICI, OSSIGENO
CARATTERISTICHE PRINCIPALI
dellinstallazione, in linea
con lo flosofo d`inlegrozione
Urnel, no onche e soprollullo
per la gamma di rilevatori:
doi gos infonnobili o
quelli tossici, oppure
l`ossigeno. Tullo sollo
conlrollo. 0on uno gronde
fessibilil di collegonenlo, di
programmazione, di gestione
e di suddivisione delle oree.
Centrali estremamente sicure,
grazie anche a un accurato
sistema di autodiagnosi
e conlrollo di evenluoli guosli.
21 i
PC
RS232
RS/85
Stampante
parallela
Centrale
Antincendio
1O/3/83O
fno o
12 noduli
di ingresso
1O/3/831
fno o 8 ingressi
l/-2O nlI
fno o 8 ingressi
l/-2O nlI
1O/3/7O
fno o 8
ingressi
l/-2O nlI
1O/3/723
fno o 12 noduli
di ingresso
1O/3/831
/ uscile
rel
1 uscile
open
collector
fno o / noduli
di uscita
1O/3/832
A
N
T
I
N
C
E
N
D
I
O
234/235
SISTEMI DI RILEVAZIONE GAS

A N T I N C E N D I O
1043/824 Centrale a microprocessore a 4 zone espandibile ad 8
Lo cenlrole 1O/3/82/ slolo progellolo per consenlire lo nossino fessibilil nei piccoli
inpionli. 0onsenle il collegonenlo fno o / rilevolori di gos infonnobili, lossici o di
0ssigeno con uscilo proporzionole /-2O nl in confgurozione bose, ed un nossino di 8
rilevolori con l`oggiunlo di un nodulo di esponsione 1O/3/825. Per ogni ingresso possibile
inposlore sio il lipo di rivelolore, sio il conpo di nisuro, sio i volori di colibrozione. Lo
progronnozione delle funzioni effelluolo con il senplice uso dei 2 losli e dello chiove o
3 posizioni presenli sul ponnello fronlole dello cenlrole. volori di concenlrozione nisuroli
sono presentati su un display a cristalli liquidi retroilluminato, mentre gli stati di allarme ed
il guoslo, onche con segnolozioni o Led, sono presenli sul ponnello fronlole dello cenlrole.
L`ollorne ocuslico locole fornilo do un buzzer inlerno od ollo rendinenlo.
Lo cenlrole dispone di 5 uscile o rel, disponibile in box nelollico conprensivo
d`olinenlolore 12\cc/1,5l. 0on l`oggiunlo dello schedo di esponsione ollre olle / zone,
vengono inplenenlole onche 1 uscile o open colleclor.
1043/830 Centrale a microprocessore Multiscan a 8 zone espandibile a 104
Lo cenlrole Mulliscon slolo progellolo per consenlire lo nossino fessibilil ed
espondibilil degli inpionli. 0onsenle il collegonenlo di rilevolori di gos infonnobili,
lossici o di 0ssigeno. Pu geslire fno o 1O/ rilevolori con uscilo proporzionole /-2O nl. l
collegonenlo ovviene lronile concenlrolori renoli l1O/3/831I disposli su uno lineo seriole
RS/85. Lo cenlrole dispone di / rel di uscilo, liberonenle ossociobili, espondibili sino o 8
lronile schedo opzionole 1O/3/832.
Lo cenlrole pu essere confgurolo con rilevolori diversi lro loro sio cone gos rilevolo,
sio cone soglie di ollivozione. Dispone di uno nenorio evenli con un buffer che pu
nenorizzore fno o 8OO evenli. Lo confgurozione dell`inpionlo e delle corollerisliche dello
cenlrole ovviene lronile disploy L0D grofco l25 x / pixel relroilluninoloI e losliero o
nenbrono posli sul fronlole dello cenlrole. l disploy pernelle onche lo visuolizzozione
dello slolo dello cenlrole e dei rilevolori duronle il nornole funziononenlo. Dispone onche
di uno lineo seriole RS232 per l`inlerfoccionenlo od un Personol 0onpuler con un odeguolo
soflwore di geslione.
CENTRALI DI RILEVAZIONE GAS
1043/830
0onfgurozione bose
0onfgurozione nox.
N. di uscile nox.
Connessione
0orrenle nox. erogobile
Visualizzazione info
Registro storico
Porta parallela
Porta seriale
Alloggiamento batterie
Dinensioni lLI x lHI x lPI nn
CARATTERISTICHE PRINCIPALI
8 zone
1O/ zone
/-/
/-2Onl
3,5l@22O\co
Disploy L0D 32 corolleri
retroilluminato
8OO
Centronics
RS232 - RS/85
1 pz do 7l@12\cc
/3O x /1O x 1/O
/ zone
8 zone
5-1
/-2Onl
1,5l@22O\co
Disploy L0D 1 corolleri
retroilluminato
NO
NO
NO
1 pz do 7l@12\cc
3O x 225 x 11O
1043/824
1043/824
1043/830
21 i
1043/825 Scheda di espansione per centrale 1043/824
Modulo di esponsione o / zone - 1 uscile open colleclor.
1043/831 Scheda di espansione per centrale 1043/830
Modulo di esponsione od 8 zone.
1043/832 Scheda di attuazione per centrale 1043/830
Modulo renolo do 1 uscile open colleclor progronnobili.
1043/700 Scheda rel per rilevatori di gas serie 700
Lo presenle schedo consenle di fornire 2 rel di ollorne dislinli e un rel di ollorne di
guoslo per i rilevolori di gos /-2O nl dello serie 7OO.
ACCESSORI DI CENTRALE/RILEVATORI
NOTE
l sensore cololilico offre uno lineoril ollinole fno ol 1OO% del LF e lo suo vilo nedio di / onni lnornoli cicli
di ollorneI, lronne in quei cosi dove sono presenli soslonze quoli. silicone, lelroelile di pionbo, ocido solfdri-
co, lelrocloruro di corbonio o sinilori che possono provocore l`ovvelenonenlo o l`inibizione del sensore slesso.
Lo vilo nedio di un sensore o cello elellrochinico ulilizzolo per rilevore gos lossici di 2 onni.
Per uno corrello nonulenzione si consiglio un conlrollo periodico di olneno 2 volle oll`onno per il nodello
cololilico e di / volle oll`onno per il nodello o cello elellrochinico.
RILEVATORI DI GAS
Catalitici
In essi il sensore costituito
da una spirale di platino
ricoperlo do un cololizzolore.
La spirale durante il
funzionamento viene portata,
per effetto di una corrente
elettrica, a temperature
superiori o /OO0.
Il funzionamento del
sensore si basa sul principio
dell`elellrocololisi. 0uondo lo
miscela di aria e gas o vapori
combustibili viene a contatto
col catalizzatore, a causa
dellossidazione, aumenta la
lenperoluro del flonenlo
di platino, che possedendo
un elevolo coeffcienle
positivo, incrementa il valore
della propria resistenza in
modo proporzionale alla
concenlrozione del gos.
Per evitare che le condizioni
ambientali (temperatura
e umidit) possano falsare
in modo grave la misura,
viene utilizzato nel circuito di
misura, come compensatore,
un secondo rivelatore
gemello del primo, nel quale
viene inibilo il cololizzolore.
Pertanto il sensore gemello
non reagisce ai gas o ai vapori,
ma soltanto alle condizioni
ambientali (temperatura,
umidit) e compensa le derive
del sensore di nisuro.
Elettrochimici
Il sensore basato sulla
tecnologia delle pile a
conbuslibile. Soslonziolnenle
formato da un anodo
metallico, da un elettrolita e
do un colodo. 0uesl`ullino
esposto allaria mediante
una barriera di diffusione
copillore. 0uondo il gos
diffonde attraverso la
barriera di diffusione
e viene a contatto con
lelettrolita, viene generata
una corrente proporzionale
ollo concenlrozione del gos.
Il segnale elettrico segue un
andamento lineare con un
errore di scostamento che, nel
peggiore dei casi, minore
dello O,5%. l sensore risullo
nollo offdobile e presenlo
eccellenli preslozioni. nollre
dotato di ottima resistenza
alla corrosione e non viene
infuenzolo do voriozioni di
lenperoluro e doll`unidil.
La sonda risulta pertanto
sensibile per lunghi periodi
di lenpo. 0ueslo lipo di
sensore possiede eccellenti
prestazioni tecniche,
soprattutto la sensibilit, la
ripetibilit dei valori e lottima
selellivil ol gos.
A
N
T
I
N
C
E
N
D
I
O
236/237
SISTEMI DI RILEVAZIONE GAS

A N T I N C E N D I O
1043/701 Rivelatore di gas metano 4-20 mA, 0-100% LIE
Sensore cololilico. Nenolo.
lssorbinenlo. 1/O nl@12\cc
1043/702 Rivelatore di vapori di benzina 4-20 mA, 0-100% LIE
Sensore catalitico: Nemoto
lssorbinenlo. O nl@12\cc
1043/703 Rivelatore di gas gpl 4-20 mA, 0-100% LIE
Sensore catalitico: Nemoto
lssorbinenlo. 1/O nl@12\cc
1043/704 Rivelatore di gas propano 4-20 mA, 0-100% LIE
Sensore catalitico: Nemoto
lssorbinenlo. 1/O nl@12\cc
1043/705 Rivelatore di gas butano 4-20 mA, 0-100% LIE
Sensore catalitico: Nemoto
lssorbinenlo. 1/O nl@12\cc
1043/706 Rivelatore di monossido di carbonio 4-20 mA, 0-500 ppm
Sensore a cella elettrochimica
lssorbinenlo. /O nl@12\cc
RILEVATORI DI GAS TIPO EX II 3GD
Alimentazione
Procedura di autozero
Segnalazioni luminose
Precisione
Tempo di preriscaldamento
Tempo di stabilizzazione
Tempo di risposta
Velocit dellaria
Filtro digitale
Risoluzione
Grado di protezione
Peso
Dinensioni lLI x lHI x lDI nn
Normativa di riferimento
Morcoluro llex
CARATTERISTICHE PRINCIPALI DEI RILEVATORI
12 - 2/\cc - 2O% - 15%
Compensazione delle derive di zero
Led lampeggiante
1O% dello lelluro
5 minuti
2 ninuli
15 sec. T5O, 25 sec TO lversione per gos infonnobileI
di nS
Medie mobili sui valori acquisiti
1.O2/ punli
IP55
35O g
1O x 17O x 5
FN5OO1/ FN5OO18 FN5OO21 lrequisili essenzioli di sicurezzo FFx-nI /
FN177-1// lpreslozioniI
0F 722 Fx 30D Fx nl d 0 T P55 T850
1043/704
1043/721 Rivelatore di gas metano 4-20 mA, 0-100% LIE
Sensore catalitico: Nemoto
lssorbinenlo. 1/O nl@12\cc
1043/722 Rivelatore di vapori di benzina 4-20 mA, 0-100% LIE
Sensore catalitico: Nemoto
lssorbinenlo. 1/O nl@12\cc
1043/723 Rivelatore di gas GPL 4-20 mA, 0-100% LIE
Sensore catalitico: Nemoto
lssorbinenlo. 1/O nl@12\cc
1043/724 Rivelatore di gas propano 4-20 mA, 0-100% LIE
Sensore catalitico: Nemoto
lssorbinenlo. 1/O nl@12\cc
1043/725 Rivelatore di gas butano 4-20 mA, 0-100% LIE
Sensore catalitico: Nemoto
lssorbinenlo. 1/O nl@12\cc
1043/726 Rivelatore di monossido di carbonio 4-20 mA, 0-500 ppm
Sensore a cella elettrochimica
lssorbinenlo. 3O nl@12\cc
RILEVATORI DI GAS TIPO EX II 2GD
Alimentazione
Procedura di autozero
Segnalazioni luminose
Precisione
Tempo di preriscaldamento
Tempo di stabilizzazione
Tempo di risposta
Velocit dellaria
Filtro digitale
Risoluzione
Grado di protezione
Peso
Dinensioni lLI x lHI x lDI nn
Normativa di riferimento
Morcoluro llex
CARATTERISTICHE PRINCIPALI DEI RILEVATORI
12 - 2/\cc - 2O% - 15%
Compensazione delle derive di zero
Led lampeggiante
1O% dello lelluro
5 minuti
2 ninuli
15 sec. T5O, 25 sec TO lversione per gos infonnobileI
di nS
Medie mobili sui valori acquisiti
1.O2/ punli
P5
5O g
11O x 135 x 8O
FN5OO1/ FN5OO18 FN5OO21 lrequisili essenzioli di sicurezzo FFx-nI /
FN177-1// lpreslozioniI
0F 722 Fx 20D Fx d 0 Fx lD l21 P5 T850
A
N
T
I
N
C
E
N
D
I
O
238/239
ATTUATORI E ACCESSORI

A N T I N C E N D I O
1043/256 Sirena esterna autoalimentata
- Blocco suonolo ollo prino olinenlozione
- Tensione noninole di olinenlozione .2/ \cc
- Tensione ninino di funziononenlo. 18 \cc
- Tensione nossino di funziononenlo. 3O \cc
- lssorbinenlo o riposo. 2/ nl lipici
- lssorbinenlo nox di ricorico bollerio. 5O nl
- lssorbinenlo in ollorne. 1l ollo lensione noninole
- Polenzo lonpodo od incondescenzo. 1OW
- 0rodo di prolezione involucro cerlifcolo l0F 7O.1I. P33
- 0rodo di prolezione involucro dichiorolo dol coslrullore. P/3
- 0rodo di resislenzo necconico K lnorne 0F 7O.3I. KO8
- Frequenzo di funziononenlo. 2/OO-28OO Hz
- lccunulolore ollocobile. 12\ 1.lh, 12\ 2lh, 12\ 2.1lh
- Tenperoluro di funziononenlo cerlifcolo. -250 - -7O0
- Porlolo conlolli rel R conlrollo fne lineo. l@2/ \cc
- Dinensioni ll x h x pI. 25/ x 31/ x 1O8 nn
- 0onforne olle norne. FN5/ porle 3
- Nunero cerlifcozione. OO51-0PD-O385
SIRENA ESTERNA
La capacit di ridurre al
minimo i tempi dintervento
vitale in un impianto
antincendio e, per questo,
Urnel dedico uno porlicolore
attenzione ai dispositivi
dedicoli o queslo.
Con una gamma di attuatori
di ultima generazione
che vanno dalle sirene
autoalimentate alle lampade
e alle targhe ottico-acustiche,
dalle sirene piezoelettriche
alle campane elettroniche,
dai ripetitori acustici
piezoelettrici e ottici a luce
fsso o lonpeggionle
ai combinatori telefonici
o sinlesi vocole.
Perche lo sicurezzo nullo
senzo lo conunicozione.
1043/256
new
23-25 i
1043/257
23O\co
13 nl
LED ad alta
effcienzo
8O dB o 1 n
selezionabile
selezionabile
NO
3,\ 1,5lh
P/O
NO
NO
-1O - 5O0
lBS \O

1043/245
12\ - 2/\cc
1OO nl
Led ad alta
effcienzo
83 dB o 1 n
selezionabile
selezionabile
NO
NO
P/O
NO
NO
-1O - 5O0
ABS
Autoestinguente
closse \O
12\ - 2/\cc
12O nl
Led ad alta
effcienzo
83 dB o 1 n
selezionabile
selezionabile
NO
NO
P/O
NO
NO
-1O - 5O0
ABS
Autoestinguente
closse \O
1043/255
CARATTERISTICHE PRINCIPALI
Alimentazione
Consumo
Illuminazione
Livello suono buzzer
Luce fsso/lonpeggionle
Suono continuo/intermittente
Uscilo sireno
Batteria tampone
Grado di protezione
Comando di funzionamento
Uscilo sireno
Temperatura di funzionamento
Materiale

1043/255 Targa ottico-acustica monofacciale
- Scrille odesive in dolozione. ollorne incendio, evocuore il locole, spegninenlo in corso,
ollorne gos, fre olorn
- Dinensioni lLI x lHI x lPI nn. 3O x 15O x O
1043/245 Targa ottico-acustica bifacciale
- Scrille odesive in dolozione. ollorne incendio, evocuore il locole, spegninenlo in corso,
ollorne gos, fre olorn
- Dinensioni lLI x lHI x lPI nn. 3O x 15O x 15
1043/257 Targa ottico-acustica monofacciale autoalimentata a 230Vca
- Scrille odesive in dolozione. ollorne incendio, evocuore il locole, spegninenlo in corso,
ollorne gos, fre olorn.
- Dinensioni lLI x lHI x lPI nn. 3O x 15O x O
1043/249 Staffa per targa bifacciale 1043/245
TARGHE OTTICO-ACUSTICHE
1043/258
1043/258 Targa ottico-acustica monofacciale con sintesi vocale
- Tensione di olinenlozione. 12 \dc o 2/ \dc selezionobile lronile ponlicello JP2
- 0onsuno o riposo. 35 nl@2/ \dc
- 0onsuno nossino lollorneI. < 5OO nl@2/ \dc llipico /OO nl@2/ \dcI
- Moleriole involucro. lBS ouloeslinguenle \O
- 0olore involucro. RlL OO3, Fronlole lrosporenle
- Pressione ocuslico del buzzer. > 75dB@1 n
- Tenperoluro di funziononenlo. - 1O0 - - 550
- 0rodo di prolezione. P /O
- Dinensioni lLI x lHI x lPI nn. 3O x 15O x 7O
TARGHE OTTICO ACUSTICHE
1043/255
1043/245
1043/257
A
N
T
I
N
C
E
N
D
I
O
240/241
ATTUATORI E ACCESSORI

A N T I N C E N D I O
1043/041 Campana elettronica
Campana antincendio di medie dimensioni, di facile installazione, offre unalta resa sonora
ed un bosso consuno di correnle.
- lssorbinenlo. 2/ \cc /25 nl
- 0olollo. in occioio
- 0orpo. lernoploslico
- Peso. 15O g
- Dinensioni 0 x lPI nn. 15O x O
1043/048 Sirena supplementare da interno
Tensione non. di olinenlozione. 12 o 2/ \-
- Tensione di funziononenlo. 1O.5 - 3O \-
- lssorbinenlo nox. in ollorne. 2O nl
- Frequenzo ldoppio lonolilI. 35OO - 37OO Hz
- Pressione ocuslico. 11O dBllI@1n
- Microswilch onlioperluro. 1l@2/\
- Tenperoluro di funziononenlo. -1O0 - - 550
- 0rodo di prolezione involucro. P/1
- Dinensioni. 1/5 lLI x 1OO lHI x /2 lPI nn
SIRENE INTERNE
1043/135 Ripetitore ottico fuoriporta con buzzer
Ripetitore ottico fuoriporta dal design accattivante, idoneo per collegare un rilevatore digitale
dello serie 5OO ollo bose 1O/3/51O lolinenlozione fornilo direllonenle dol loopI
e un rivelolore convenzionole dello serie /OO ollo bose 1O/3/511 lolinenlozione fornilo
do olinenlozione ousiliorioI.
- llinenlozione. 11 - 2/\cc
- lssorbinenlo. 11 nl
- 0onnessione o norselli. S
- 0rodo di prolezione. P/O
- Segnolozione visivo. 2 led rossi od ollo effcienzo
- Tenperoluro di funziononenlo. -1O0 - 550
- Luce fsso/lonpeggionle. selezionobile
- Moleriole. lBS closse \O
- 0rodo di prolezione. P/O
- Peso. 3O g
- Dinensioni lLI x lHI x lPI nn. 5 x O x 23
RIPETITORI OTTICI
1043/057 Combinatore telefonico a sintesi vocale
- Tosliero con 1O losli nunerici do O o pi due losli di 00Nferno e SFLeziono
- Disploy olfonunerico L0D o 8 corolleri
- Microfono e olloporlonle per regislrozione e oscollo nessoggi
- Monleninenlo dei nessoggi regislroli onche in ossenzo di olinenlozione o bollerio
- 2O secondi di regislrozione nessoggi l1O secondi per ogni ingressoI
- Tensione su ingresso ollorne. 21 \cc - 28 \cc
- Due ingressi di ollorne lololnenle progronnobili
- 0uollro nuneri lelefonici do sedici cifre ognuno ossocioli od ogni ingresso
- Un nunero lelefonico in conune oi due ingressi, nossino sedici cifre, per lo funzione seguini
- Ripelizione dello selezione progronnobile do 1 o 3
- 0odice di occesso progronnozioni o cifre
- 0odice di occesso progronnozione seguini o / cifre
- Prolezioni di lineo lelefonico
- Dinensioni lLI x lHI x lPI nn. 222 x 272 x 85
COMBINATORE TELEFONICO
1043/041
1043/135
1043/057
1043/084
Tensione di alimentazione
Assorbimento
Materiale
Peso: g
Dinensioni lLI x lHI x lPI nn
CARATTERISTICHE PRINCIPALI
2/\cc
1OO nl
Acciaio nichelato
5O
5 x 5 x3O
2/\cc
O nl
Acciaio nichelato
5O
5 x 5 x3O
1043/083
1043/083 Fermo elettromagnetico con pulsante di sblocco per porte da 50 kg
Elettromagnete in acciaio, realizzato per mantenere aperte le porte tagliafuoco
e rilosciorle oulonoliconenle in coso d`incendio. Fornili conpleli di conlroplocche in
noleriole lernoploslico. 0orredoli con pulsonle di sblocco.
1043/084 Fermo elettromagnetico con pulsante di sblocco per porte da 100 kg
Elettromagnete in acciaio, realizzato per mantenere aperte le porte tagliafuoco
e rilosciorle oulonoliconenle in coso d`incendio. Fornili conpleli di conlroplocche in
noleriole lernoploslico. 0orredoli con pulsonle di sblocco.
FERMI ELETTROMAGNETICI
Tensione di uscita carico
Tensione di uscita della batteria
Visualizzazione info
Controllo stato batterie
Protezione contro il corto circuito
Tensione di carica in funzione della
temperatura
Temperatura di funzionamento
Dinensioni lLI x lHI x lPI nn
CARATTERISTICHE PRINCIPALI DEGLI ALIMENTATORI
27, \cc 1%
27, \cc O,5%
Led
S
S
S
- 50 - /O0
/35 x 32O x O
1043/093 Modulo rel
Rel do 2/\@5l con doppio sconbio.
1043/109 Bcx per ccndctta
0onlenilore in noleriole lernoploslico dololo di due sonde in P\0 per il prelievo del funo.
ACCESSORI VARI
1043/191 Alimentatore periferico supplementare da 24V@2,5A
- llinenlozione. 23O\co
- 0orrenle di uscilo. 1,8 l lcoricoI O,7l lbollerioI
- Bollerie olloggiobili. due occunulolori do 12\@7l orl. 1O33/O
0onforne olle Norne FN5/ porle /
Nunero di cerlifcozione. 123 - 0PD - OO1
1043/192 Alimentatore periferico supplementare da 24V@4A
- llinenlozione. 23O\co
- 0orrenle di uscilo. 3,3 l lcoricoI O,7l lbollerioI
- Bollerie olloggiobili. due occunulolori do 12\@15l orl. 1O33/O2
0onforne olle Norne FN5/ porle /
Nunero di cerlifcozione. 123 - 0PD - OO1
ALIMENTATORI SUPPLEMENTARI
A
N
T
I
N
C
E
N
D
I
O
C A T A L O G O
G E N E R A L E
242/243
V
I
D
E
O
S
O
R
V
E
G
L
I
A
N
Z
A
V
I
D
E
O
S
O
R
V
E
G
L
I
A
N
Z
A
BOX CAMERA
OTTICHE
ACCESSORI BOX CAMERA
MICROCAMERE E TELECAMERE COMPATTE
BALL CAMERAS E MINIDOME
ACCESSORI UNIT DI RIPRESA
MINI SPEED DOME SERIE THERA
EASY DOME IV
MONITOR
DVR
SOFTWARE
SOLUZIONI
STANDARD
UNIT DI RIPRESA
DVR
CONVERTITORE/RIPETITORE
SOLUZIONI
HD-SDI
NVR
VIDEOSERVER
TELECAMERE
SOLUZIONI
IP
TRASMISSIONI VIDEO SU CAVO UTP
REMOTE WAVE
AIRNET
AIRNET PLUS
TRASMISSIONI
VIDEO
TRASMISSIONI
WIRELESS

V I D E O S O R V E G L I A N Z A
244/245
SOLUZIONI STANDARD
UNIT DI RIPRESA
Una gamma completa,
adatta a coprire tutti i contesti
applicativi:
- Box conero lrodizionoli con
nuove preslozioni
- Microconere e leleconere
compatte: per ambienti in
cui lo discrezione divenlo un
Un'offerlo di prodolli e soluzioni
facili da installare, semplici
do ulilizzore, copoci di coniugore
convenienzo e professionolil.
plus in lernini di sicurezzo
ed eslelico.
- Boll conero e ninidone.
lecnologio e robuslezzo.
- Serie Thero. innovozione,
professionolil e convenienzo
- Fosy Done. sicurezzo
garantita a 360
CARATTERISTICHE PRINCIPALI
> SOLUZIONI PER INTERNO ED ESTERNO
> FUNZIONI AVANZATE
(PRIVACY ZONE E MOTION DETECTION)
> ESTREMA AGILIT DI GESTIONE
> FACILIT DI UTILIZZO
(CON MODELLI DOTATI
DI MENU OSD)
> AMPIA GAMMA DI ACCESSORI
E
Entry Level
F
Full Level
H
Rigb PrchIe
Tutti i vantaggi di un'offerta
conplelo e nodulore, che pu
constantemente essere aggiornata
e integrata con l'evolversi delle
esigenze di sisleno. Tulle le
soluzioni relolive ollo geslione
video prevedono l'operolivil
locale e remota, con interscambio
lro sisleni. Un'onpio scello di
apparati presenti nel segmento
in oggetto consente la completa
reolizzozione di inpionli con
un grodo nedio di conplessil
sislenislico.
Prodolli e soluzioni digiloli,
dedicoli olle grondi orchilellure
di sistema, come i grandi centri
commerciali, gli stadi, i musei
e aree particolarmente sensibili
e od ollo rischio.
Per questo segmento di settore,
Urnel, ollre olle soluzioni
onologiche, consiglio lo suo
gonno conplelo P.
V
I
D
E
O
S
O
R
V
E
G
L
I
A
N
Z
A
Nr. Pag. ENTRY LEVEL FULL LEVEL

HIGH PROFILE

BOX CAMERA 246/249 1092/121
1092/122
1092/164
1092/165
MICROCAMERE
E TELECAMERE COMPATTE
253/255 1092/290
1092/291
1092/128A
1092/201A
1092/202A
1092/204A
1092/214A
1092/220
1092/215
1092/218
1092/219
1092/221
1092/216
1092/209A
1092/211A
1092/212A
BALL CAMERA E MINIDOME
A OTTICA FISSA
256/257 1092/129
1092/140A
BALL CAMERA E MINIDOME
A OTTICA VARIFOCAL
256/257 1092/142A 1092/146 1092/136A
1092/144A
MINI SPEED DOME
SERIE THERA
260/261 1092/603 1092/604
EASY DOME IV 264/265 1092/674 1092/675
1092/676
SEGMENTI/PRODOTTI
ACCESSORI
Nr. Pag.
Accessori Box camera
0lliche
Kit custodie
Staffe e adattatori
Illuminatori

249/250
251
251
252
Accessori telecamere compatte 255
Accessori Ball cameras e Minidome 257
Accessori serie Thera lgeneroli e dedicoli o Thero, Thero7I 261
Accessori Easy Dome lgeneroli e dedicoli o Fosy Done \I) 264/265
Alimentatori e accessori comuni 258/259
LEGENDA ICONE
Entry Level
Full Level
Rigb PrchIe
Sensore
Sensibilit
Risoluzione TVL
Alimentazione
Filtro elettronico
Filtro IR Cut
Ottica
Led
IP
OSD
SMART IR
E
F
H
246/247
SOLUZIONI STANDARD
BOX CAMERA

V I D E O S O R V E G L I A N Z A
ENTRY LEVEL FULL LEVEL HIGH PROFILE
lnpio possibilil di scello
tra telecamere in formato
box, con preslozioni
opportunamente segmentate
per foscio di prodollo. Urnel
presenta qui la sua offerta e ti
guida nella scelta del prodotto
pi odollo ollo luo esigenzo.
> SENSORI CCD 1/3
> RISOLUZIONE TVL DA 540 A 700 LINEE
> SINCRONIZZAZIONE INTERNA
> SCELTA DI OTTICHE FISSE MANUALI,
VARIFOCAL (ANCHE IN MODALIT AUTOIRIS)
> AMPIA OFFERTA DI TELECAMERE BOX
PROFESSIONALI, CON MENU OSD, DNR, DSS
CARATTERISTICHE PRINCIPALI
UN'OFFERTA
COMPLETA:
VIDEOCAMERE
PER OGNI LIVELLO
DI SICUREZZA
1092/121 1092/164 1092/122 1092/165
V
I
D
E
O
S
O
R
V
E
G
L
I
A
N
Z
A
Ottiche
- vorifocol nonuoli 1OO/5/3 /55O
- ouloiris vorifocol D0 Driver 1OO/5/5 /5/ /5/7 /5/ /551
- ouloiris vorifocol D0 Driver ideoli per D&N 1OO/53O /552 /553
Kit custodie - 1OO/8O - 1O2/83O
Staffe e adattatori - 1OO/8O7 - 1O2/832
Illuminatori - 1O2/8O /81 /82 /83 /8/
Alimentatori - 1O2/8OO /8O1 /8O/
ACCESSORI
250
250
250
251
251
252
258
Nr. Pog
VISIONE NOTTURNA
CON SCARSA
ILLUMINAZIONE
Illuminatori
UNIT
DI RIPRESA
Focale
hssa
Varifocal Day&Night
Ottica
Manuali
Manuali
Autoiris
DC Driver
Autoiris
DC Driver
lllo risoluzione
Risoluzione
standard
12 \cc.
12 \cc.
Telecamera
Staffa
Staffa + Custodia
INSTALLAZIONE PER INTERNO
INSTALLAZIONE PER ESTERNO
23O \cc.
23O \cc.
F F H H
E Entry Level F Full Level H Rigb PrchIe
248/249
SOLUZIONI STANDARD
BOX CAMERA
1092/121
1092/165
1092/164
1092/122

V I D E O S O R V E G L I A N Z A
B0X 0lMFRl DlY&N 0HT
1092/121 Telecamera Day&Night 540TVL, alimentazione 12V-24Vac
con circuito di compensazione controluce, controllo di guadagno e autoshutter
1092/122 Telecamera Day&Night 540TVL, alimentazione 230V con circuito di compensazione
controluce, controllo di guadagno e autoshutter
1092/164 Telecamera Day&Night 700TVL, con Filtro IR Cut, DSS e DNR, alimentazione 12Vcc-24Va
1092/165 Telecamera Day&Night 700TVL, con Filtro IR Cut, DSS e DNR, alimentazione 230Vac
BOX CAMERA DAY&NIGHT
O,5 lux
O,OOO5 lux
O,5 lux
1/3"
SONY
1/3"SONY
EXVIEW
1/3"
SONY

24Vca 12Vcc 540


700
230Vca 540
O,OOO5 lux
1/3"SONY
EXVIEW 700 230Vca

24Vca 12Vcc
F
F
H
H
E Entry Level F Full Level H Rigb PrchIe
SOLUZIONI STANDARD
OTTICHE
V
I
D
E
O
S
O
R
V
E
G
L
I
A
N
Z
A
FOCALE FISSA:
> OBIETTIVI CON LUNGHEZZA FOCALE FISSA
VARIFOCAL:
> OBIETTIVI CON POSSIBILIT DI VARIARE
Ll LUN0HFZZl F00lLF N M0D0 MlNUlLF.
ESTENDONO IL LORO CAMPO DI UTILIZZO
A MOLTEPLICI CONTESTI APPLICATIVI
Uno gonno conplelo che
include olliche con focole fsso
e vorifocol, dislinle in olliche
con iride nonuole o ouloiris.
La scelta dellottica un
fattore strategico e cambia a
seconda delle:
- condizioni di luce les.
interno, esterno, giorno,
notte);
- lipologio del sensore
obbinolo lche fo voriore lo
risposta dellottica e quindi
il risultato della ripresa);
- necessil di ripreso.
grondongolo, leleobiellivo.
1090/543
1090/550
E F
H
1090/545-546-547
1090/549-551
E F
H
1092/500
1092/503-505
E F
H
E F
E F
E F
H
H
H
1090/530
1090/552
1090/553
E Entry Level F Full Level H Rigb PrchIe
250/251

V I D E O S O R V E G L I A N Z A
SOLUZIONI STANDARD
OTTICHE
OTTICHE
CODICE Lunghezza
Focale (mm)
Apertura
Massima
Angolo di visione
orizzontale
Ingombro
Ottica (mm)
Formato
OTTICHE VARIFOCAL MANUALI
1090/543 3,5 - 8 F1,2 - C 77 - 3,3 48 1/3
1090/550 5 - 100 F1,6 - C 51 - 2,7 80 1/3
OTTICHE AUTOIRIS VARIFOCAL DC DRIVER
1090/545 3,5 - 8 F1,2 - 300 77 - 33 47 1/3
1090/546 2,8 - 12 F1,4 - 300 81 - 28 65 1/3
1090/547 5 - 50 F1,6 - 300 51 - 5 72 1/3
1090/549 2,8 - 6 F1,4 - 300 82 - 43 36,8 1/3
1090/551 5 - 100 F1,6 - 300 51 - 2,7 80 1/3
OTTICHE AUTOIRIS VARIFOCAL DC DRIVER IDEALI PER APPLICAZIONI CON TELECAMERE DAY&NIGHT
1090/530 3,5 - 8 F1 - 360 58 - 26 43,5 1/3
1090/552 2,8 - 12 F1,4 - 300 81 - 22 68 1/3
1090/553 5 - 50 F1,4 300 51 - 5 73,5 1/3
OTTICHE MEGAPIXEL
CODICE Lunghezza
Focale (mm)
Apertura
Massima
Angolo di visione
orizzontale
Ingombro
Ottica (mm)
Formato
OTTICHE MEGAPIXEL VARIFOCAL DC DRIVER
1092/500 4,5 - 14 F1,6 - 300 106 - 32 58 1/2
1092/503 2,8 - 12 F1,6 - C 51 - 2,7 80 1/3
1092/505 3 - 8 F1,2 - 300 77 - 33 47 1/3
E Entry Level F Full Level H Rigb PrchIe
SOLUZIONI STANDARD
ACCESSORI BOX CAMERA
1092/830 Kit custodia per esterno
- lperluro lolerole con slillo inlegrolo ol corpo cuslodio
- Moleriole in olluninio eslruso
- P
- Dinensioni eslerne. 1/O lLI x 12O lHI x 35 lPI nn
- Peso. 17O g
- Kil di riscoldonenlo. 23O\co
- STlFFl N0LUSl
1090/809 Kit custodia per esterno
- 0orpo eslroibile su slillo con oggoncio
- Moleriole in olluninio eslruso
- Dinensioni eslerne. 1O5 lLI x 5 lHI x 315 lPI nn
- Dinensioni inlerne. 7O lLI x 5 lHI x 3OO lPI nn
- Peso. 1,/ Kg
- 0rodo di prolezione. P55
- Kil di riscoldonenlo. 23O\co
- STlFFl FS0LUSl
KIT CUSTODIE
V
I
D
E
O
S
O
R
V
E
G
L
I
A
N
Z
A
1090/807 Staffa per custodie 1090/809
-Possoggio eslerno dei covi
- Porlolo. 15 Kg
- Peso. O,5 Kg
1092/832 Adattatore da palo per custodia 1092/830
- Polo. dionelro O-11O nn
- Peso. 1,3 Kg
- Dinensioni. 11O x 175 nn
STAFFE E ADATTATORI
252/253

V I D E O S O R V E G L I A N Z A
1092/890
1092/890 IIIuminatcre IP da scfhttc 8 LED-IP
- /8 LFD nfrorossi
- 12\cc - 5Onl MlX
- Porlolo nossino. /O nelri
- Foscio di coperluro. 1O
- 0repuscolore inlerno per inlervenlo con illuninozione inferiore o 1O lux
- Dinensioni. 1O5 x /O nn
1092/891 IIIuminatcre IP ccn tettuccic da esternc LED-IP AIta Efhcienza 20m - 0 gradi
- LFD nfrorossi lllo Fffcienzo
- 12\cc - 55Onl MlX
- Porlolo nossino. 2O nelri
- Foscio di coperluro. O
- 0repuscolore inlerno per inlervenlo con illuninozione inferiore o 1O lux
- Dinensioni. 72 x 72 x 1OO nn
- P
1092l892 IIIuminatcre IP ccn tettuccic da esternc 12 LED IP AIta Efhcienza 0m - 30 gradi
- 12 LFD nfrorossi lllo Fffcienzo
- 12\cc - 7OOnl MlX
- Porlolo nossino. /O nelri
- Foscio di coperluro. 3O
- 0repuscolore inlerno per inlervenlo con illuninozione inferiore o 1O lux
- Dinensioni. 1OO x 5 x O nn
- P
1092l893 IIIuminatcre IP ccn tettuccic da esternc 12 LED IP AIta Efhcienza 25m - 0 gradi
- 12 LFD nfrorossi lllo Fffcienzo
- 12\cc - 1OOOnl MlX
- Porlolo nossino. 25 nelri
- Foscio di coperluro. O
- 0repuscolore inlerno per inlervenlo con illuninozione inferiore o 1O lux
- Dinensioni. 1OO x 5 x O nn
- P
1092l89 IIIuminatcre IP ccn tettuccic da esternc 18 LED IP AIta Efhcienza 100m - 15 gradi
- 18 LFD nfrorossi lllo Fffcienzo
- 12\cc - 1OOOnl MlX
- Porlolo nossino. 1OO nelri
- Foscio di coperluro. 15
- 0repuscolore inlerno per inlervenlo con illuninozione inferiore o 1O lux
- Dinensioni. 118 x 112 x 133 nn
- P
ILLUMINATORI
SOLUZIONI STANDARD
ACCESSORI BOX CAMERA
SOLUZIONI STANDARD
MICROCAMERE E TELECAMERE COMPATTE
Lo gonno delle unil di
ripresa Urmet si rinnova
inlroducendo nuove soluzioni
di microcamere e telecamere
specioli. Ripreso video discrelo
e conlenuli preslozionoli di
livello professionale sono i
principali requisiti dei nuovi
> PRESTAZIONI ADATTE A QUALSIASI
CONTESTO INSTALLATIVO
> AFFIDABILIT
> IDEALI PER INTERNO ED ESTERNO
CARATTERISTICHE PRINCIPALI
SUGGERIMENTI
APPLICATIVI
prodolli che si preslono o
quolsiosi lipologio inslollolivo.
Una nuova serie di telecamere
conpolle dolle preslozioni
di alto livello opportunamente
segmentate per offrire
soluzioni su nisuro per le
nolleplici richiesle di nercolo.
La tecnologia con cui sono
reolizzole pernelle di ollenere
un grodo di offdobilil elevolo
onche su quesli prodolli di
cos ridolle dinensioni.
La proposta Urmet offre oggi
ulleriori soluzioni. le nuove
telecamere compatte offrono
risoluzioni superiori,
ollo offdobilil e lo convenienzo
di poter formulare confgu-
rozioni di inpionlo su nisuro,
ottenendo massima conve-
nienzo e preslozioni odeguole
olle ospellolive.
ENTRY LEVEL
V
I
D
E
O
S
O
R
V
E
G
L
I
A
N
Z
A
FULL LEVEL HIGH PROFILE
254/255
SOLUZIONI STANDARD
MICROCAMERE E TELECAMERE COMPATTE

V I D E O S O R V E G L I A N Z A
1092/204A
1092/214A
1092/221
1092/202A
1092/201A
1092/128A
1092/291
1092/290
1092/290 Microcamera day&night da 1/3 3.7mm con ottica pinhole
1092/291 Telecamera day&night da 1/3 nascosta in contenitore rivelatore antifurto.
Alimentazione 12Vcc
MICROCAMERE DAY&NIGHT
1/3"
SONY 12Vcc 420 3.7 nn
1/3"
SONY 12Vcc 420 3.7 nn
1092/128A Telecamera compatta day&night da 1/4 3.6mm con LED IR
1092/201A Telecamera compatta day&night da 1/3 4mm con LED IR

1092/220 Telecamera compatta day&night 540TVL 1/3" IR 4MM
1092/221 Telecamera compatta day&night da 1/3 4mm con LED IR.
1092/202A Telecamera compatta day&night da 1/3 8mm con LED IR
TELECAMERE COMPATTE DAY&NIGHT CON OTTICA FISSA

1/4" 12Vcc 420
O lux
IR ON 24 led IP67 3. nn
1/3"
SONY 12Vcc 420
O lux
IR ON 24 led IP67 4 mm

1/3"
SONY 12Vcc 650
O lux
IR ON 36 led IP6 4 mm

1/3"
SONYSO 12Vcc 540
O lux
IR ON 24 led IP66 4 mm
1092/204A Telecamera compatta day&night da 1/3 4-9mm con LED IR. Alimentazione 12Vcc
1092/214A Telecamera compatta day&night da 1/3 4-9mm con LED IR. Alimentazione 12Vcc
TELECAMERE COMPATTE DAY&NIGHT CON OTTICA VARIFOCAL
1/3"
SONY 12Vcc 420
O lux
IR ON 42 led IP66 4-9 mm
1/3"
SONY 12Vcc 650
O lux
IR ON 42 led IP66 4-9 mm
F
F
F
F
E
E
E
E
E
12Vcc IP67
1/3"
SONY 420
O lux
IR ON 24 led 8 mm
E Entry Level F Full Level H Rigb PrchIe
OSD
1090/190 Microfono per applicazioni audio
Microfono per opplicozioni oudio, idoneo e conpolibile con lullo lo gonno delle nicroconere.
0onnellori. Jl0K olinenlozione N, Jl0K olinenlozione 0UT, R0l segnole oudio.
llinenlozione. 12\cc 1O%.
ACCESSORI TELECAMERE
V
I
D
E
O
S
O
R
V
E
G
L
I
A
N
Z
A
1092/215 Telecamera compatta day&night da 1/3 4-9mm con LED IR e Filtro IR Cut.
Alimentazione 12Vcc
1092/218 Telecamera compatta day&night da 1/3 2,8-11mm con LED IR,
Filtro IR Cut e menu OSD. Alimentazione 12Vcc
1092/219 Telecamera compatta day&night da 1/3 9-22mm con LED IR, Filtro IR Cut e menu OSD.
Alimentazione 12Vcc
TELECAMERE COMPATTE DAY&NIGHT CON OTTICA VARIFOCAL
M
1/3"
SONY 12Vcc 650
O lux
IR ON 42 led IP66 4-9 mm
1/3"
SONY
O lux
IR ON
1/3"
SONY
O lux
IR ON 9-22 mm 30 led OSD IP66 12Vcc M 600
600 2,8-11mm 30 led OSD IP66 12Vcc M
1092/209A Telecamera compatta day&night da 1/3 3,5-16mm con LED IR, Filtro IR Cut e menu OSD.
Alimentazione 12Vcc
1092/211A Telecamera compatta day&night da 1/3 5-50mm con LED IR, Filtro IR Cut e menu OSD.
Alimentazione 12Vcc
1092/212A Telecamera compatta day&night da 1/3 5-50mm con illuminazione IR a lunga portata,
Filtro IR Cut e menu OSD. Alimentazione 12Vcc
OSD
M
1/3"SONY
EXVIEW 12Vcc 700
O lux
IR ON 36 led IP65 3,5-16mm
OSD
M
1/3"SONY
EXVIEW 12Vcc 700
O lux
IR ON 16 led IP65 5-50 mm
1092/216 Telecamera compatta day&night da 1/3, 4-9mm con illuminazione IR, Filtro IR Cut e
menu OSD. Alimentazione 12Vcc
TELECAMERE COMPATTE DAY&NIGHT OTTICA VARIFOCAL 700 TVL
OSD
M
1/3"SONY
EXVIEW 12Vcc 700
O lux
IR ON 36 led IP65 4-9 mm
E
E
E
E
E
E
E
OSD
M
1/3"SONY
EXVIEW 12Vcc 700
O lux
IR ON 48 led IP65 5-50mm
1092/215
E Entry Level F Full Level H Rigb PrchIe
SOLUZIONI STANDARD
BALL CAMERAS E MINIDOME

V I D E O S O R V E G L I A N Z A
Sicurezzo o 3O grozie o
uno lecnologio che si obbino
al design e offre dimensioni
compatte per garantire
robuslezzo e nossino
discrezione. L`offerlo Urnel
propone le nuove ball camera
antivandalo e un ampio
range di minidome per
> AMPIO ANGOLO DI RIPRESA
> GRADO IP ELEVATO E CUSTODIA
ANTIVANDALO
CARATTERISTICHE PRINCIPALI
SUGGERIMENTI
APPLICATIVI
ENTRY LEVEL FULL LEVEL HIGH PROFILE
confgurore ogni inpionlo in
bose olle singole esigenze
inslollolive e preslozionoli.
Tutti i modelli sono dotati di
un angolo di copertura elevato
e di sisleni di prolezione che
rendono diffcile l`occesso
per preservare da eventuali
nononissioni.
256/257
V
I
D
E
O
S
O
R
V
E
G
L
I
A
N
Z
A
1092/140A
1092/142A
1092/145A
1092/140A Ball camera Day&Night con 24 IR-LED, CCD Sony, ottica 4 mm
BALL CAMERAS OTTICA FISSA
1/3"
SONY
O lux
IR ON 12Vcc 650 24 led 4mm
1092/142A Ball camera Day&Night con 36 IR-LED, CCD Sony, ottica varifocal 4-9 mm
BALL CAMERAS OTTICA VARIFOCAL
1/3"
SONY
O lux
IR ON 12Vcc 650 36 led 4-9mm
1092/129 Minidome day&night da 1/4 ottica 3,6 mm con LED IR. Alimentazione 12Vcc
MINIDOME DAY&NIGHT OTTICA FISSA

1/4"
O lux
IR ON 12Vcc 420 12 led 3,6mm
1092/145A Staffa da muro per minidome 1092/146, 1092/144A e 1093/305
ACCESSORI
1092/136A Minidome per interni day&night da 1/3, ottica varifocal 4-9mm con illuminazione IR e
menu OSD. Alimentazione 12Vcc
1092/144A Minidome antivandalo D&N con 30 IR-LED, CCD Sony, ottica varifocal 2,8-11 mm
1092/146 Minidome antivandalo day&night con 30 IR-LED, CCD Sony, ottica varifocal 4-9 mm
MINIDOME DAY&NIGHT OTTICA VARIFOCAL
1/3"
SONY
O lux
IR ON 12Vcc 600 30 led 4-9mm
1/3"SONY
EXVIEW
O lux
IR ON 12Vcc 700 30 led 4-9mm
M
OSD
1/3"SONY
EXVIEW
O lux
IR ON 12Vcc 700 30 led 2.8-11/F1.2 OSD
F
H
H
E
E
E
F H
E Entry Level F Full Level H Rigb PrchIe
1092/136A
1092/144A
OSD
IP65
IP65

V I D E O S O R V E G L I A N Z A
SOLUZIONI STANDARD
ACCESSORI UNIT DI RIPRESA
> ACCESSORI DEDICATI PER TUTTE LE SOLUZIONI
> ALIMENTATORI PER TUTTE LE GAMME
> STAFFE E ADATTATORI PER APPLICAZIONI
VERSATILI, IN LINEA CON LE DIVERSE ESIGENZE
CARATTERISTICHE PRINCIPALI
258/259
1090/829 Alimentatore 230Vca 12Vcc
- doneo per lullo lo gonno di leleconere b/n e colore. ldollo, con l`opposilo occessorio o
corredo, per essere montato nella custodia 1090/809
- Tensione di ingresso. 23O\co
- Tensione di uscilo. 12\cc - /OO nl
- Peso. /OO g
- Dinensioni. 82 lLI x 72 lHI x 35 lPI nn
1090/850 Alimentatore 230Vca 15Vcc 12Vcc
- llinenlozione. 23O \-1O%, 5O/O Hz
- Polenzo. 5 \l noninole
- Uscilo. \oul= 12\, O,18 l lcon ponlicello P1 - P2I \oul= 15\, O,18 l lsenzo ponlicello P1 -
P2)
- Prolezione. Ternoprolellore PT0 lsu secondorioI
- Tenperoluro di funziononenlo. -1O 0, - /O 0
- Peso. 3OO g
- Dinensioni. 5 lLI x 3 lHI x /5 lPI nn
1092/800 Alimentatore a spina 230Vca 12Vcc 500mA
- Tensione di ingresso. 23O\co
- Tensione di uscilo. 13,2\cc - 5OO nl
- Peso. 1O5 g
- Dinensioni. 28 lLI x /O lHI x 7/ lPI nn
1092/801 Alimentatore a spina 230Vca 12Vcc 1200mA
- Tensione di ingresso. 23O\co
- Tensione di uscilo. 13,2\cc - 12OO nl
- Peso. 135 g
- Dinensioni. 3O lLI x /3 lHI x 82 lPI nn
1092/804 Multialimentatore 230Vca 12Vcc 3A 4 Uscite
- Tensione di ingresso. 23O\co
- Tensione di uscilo. 13,2 \cc - 3l lololi
- Uscile disponibili. /
- Mossino correnle disponibile per uscilo. 1,5l lTolole 3lI
- Peso. 8 g
- Dinensioni. 12 lLI x/7 lHI x12 lPI nn
ALIMENTATORI VIDEO
1090/717 Collare da palo per staffe 1090/817 e 1090/807
- Polo. 0 5 - 11O nn
- Peso. 1,2 Kg
- Dinensioni. 11O x 175 nn
1090/813 Staffa da parete per telecamera CCD, lunghezza 140 mm
1090/814 Staffa da parete per telecamera CCD, lunghezza 190 mm
1092/832 Adattatore da palo per custodia 1092/830
- Polo. dionelro O-11O nn
- Peso. 1,3 Kg
- Dinensioni. 11O x 175 nn
1090/836 Confezione BNC ad innesto da 4 pz. (a vite)
1090/837 Confezione BNC ad innesto da 4 pz. (a crimpare)
1090/840 Cavetto di alimentazione per telecamere, con connettore a 90
ACCESSORI
V
I
D
E
O
S
O
R
V
E
G
L
I
A
N
Z
A
1090/850
1092/800
1092/804
E Entry Level F Full Level H Rigb PrchIe
260/261
SOLUZIONI STANDARD
MINI SPEED DOME SERIE THERA

V I D E O S O R V E G L I A N Z A
Discrezione, design e
funzionolil si fondono
assieme e prendono il nome
di Thero lo nuovo serie di
nini Done con possibilil
di movimento sullasse
orizzonlole e verlicole.
Le dimensioni molto compatte
rendono queste Dome
particolarmente indicate per
lulle quelle inslollozioni in cui
> MASSIMA CONVENIENZA
E PRESTAZIONI DI ALTO LIVELLO
> COMANDO REMOTO DA TASTIERA
CARATTERISTICHE PRINCIPALI
discrezione, design e
costi competitivi
rappresentano i requisiti
prini do rispellore.
Le corollerisliche dei
prodolli che conpongono
la nuova gamma, e il loro
posiziononenlo econonico
rendono lo serie Thero un
punto di riferimento per
l`ulilizzo in conlesli quoli.
- Thera 6: questo modello
si corollerizzo per lo suo
velocil e per lo possibilil
di geslire uno zoon ollico
1OX do losliero. Pu essere
opplicolo onche in eslerno
lP con ulilizzo di Power
BoxI grozie ollo sloffo e ogli
occessori prolellivi. F lo
scelta ideale per industrie e
lerziorio pubblico.
- Thera 7. si corollerizzo
per lo suo porlicolore fniluro
e lo cupolo onlivondolo, che
lo rende ideole onche per
ambienti aggressivi e a
rischio di olli vondolici.
l suo zoon 12x e lo suo
velocil lo rendono unico
sul mercato in termini di
preslozioni e conpelilivil.
1092/603
-
Thera 6 - Mini dome PTZ da esterno D&N con zoom 10X staffe incluse
1092/604
-
Thera 7 - Mini speed-dome PTZ antivandalo da esterno D&N con zoom 12X staffe include
THERA
F
H
V
I
D
E
O
S
O
R
V
E
G
L
I
A
N
Z
A
IP66
1/4"
SONY O,OO5 lux 24Vca-1A 500-570
1Ox
3.8-38nn
OSD
IP66
1/4"
SONY O,O2 lux 24Vca-1A 560-680
12x
3.-/nn
OSD
1092/629
-
Staffa pendente per Thera 6 e Thera 7
l Kil, do ulilizzorsi con Thero e Thero 7, pernelle l`inslollozione dello nini-done P/T/Z
o soffllo.
1092/631
-
Kit per mcntaggic a ccntrcscfhttc per Tbera e Tbera 7
Sloffo per il nonloggio o conlrosoffllo delle leleconere
Thero e Thero 7.
1092/620 Tastiera di controllo per serie Thera
Lo losliero 1O2/2O pernelle un lolole conlrollo del brondeggio lfunzioni Pon/Till/ZoonI
e delle funzioni oulonoliche lPresel e TourI delle Minidone Thero.
- 0onlrolli brondeggio e funzioni. Tronile 3O losli o nenbrono dedicoli
- Prolocollo. Pelco P
- nlerfoccio seriole. RS-/85
- Boud Role. 2/OO Bps, /8OO Bps e OO Bps
- llinenlozione. 12\cc - O.l lronile olinenlolore in dolozione
- Peso. O,8 Kg
- Dinensioni. 8 lHI x 1/O lLI x O1/2 lPI nn
ACCESSORI
F
F
E
E H
1092/620
E Entry Level F Full Level H Rigb PrchIe
-
Di prossima uscita
262/263
SOLUZIONI STANDARD
EASY DOME IV

V I D E O S O R V E G L I A N Z A
> ALTA VELOCIT DI ROTAZIONE SUGLI ASSI
ORIZZONTALE E VERTICALE
> MODULI CAMERA SONY
> STAFFE DA PARETE O DA SOFFITTO
> POWER BOX
> FUNZIONI AVANZATE (CONTROLLO DA REMOTO,
PRIVACY ZONE, ETC)
CARATTERISTICHE PRINCIPALI
Per specifche di inpionlo,
dove richieslo uno possibilil
di gronde voriozione dell`ollico
e funzioni nollo speciolizzole
lcone lo privocy zone per
loscuramento di alcune aree
dalla ripresa), ecco la gamma
Fosy Done di Urnel. ollo
lecnologio, noduli doy&nighl,
ollico zoon con oulofocus,
tastiera per il controllo,
HIGH
PROFILE
1092/674
1092/675
1092/676
velocil voriobile, brondeggio
orizzonlole e verlicole lPlN
e TLTI. Lo gonno Fosy Done
si integra nativamente con tutti
i sisleni di videosorveglionzo,
eslendendo lcon l`ulilizzo di
DVR o DVS) la loro gestione
onche do piolloforno SW
renolo.
E Entry Level F Full Level H Rigb PrchIe
V
I
D
E
O
S
O
R
V
E
G
L
I
A
N
Z
A
1092/674 Modulo telecamera Easy Dome IV Day&Night ad alta sensibilit (0.25 lux); 550TVL, zoom
28x ottico (32x con funzione Stable zoom), stabilizzatore di immagine
1092/675 Modulo telecamera Easy Dome IV Day&Night; 550TVL, zoom 28x ottico (32x con funzione
Stable zoom), Progressive scan, Autotracking, stabilizzatore di immagine, WDR
1092/676 Modulo telecamera Easy Dome IV Day&Night; 550TVL, zoom 36x ottico (40x con funzione
Stable zoom), Progressive scan, Autotracking, stabilizzatore di immagine, WDR
EASY DOME IV
1/4"
SONY O.25 lux 24Vcc OSD 550 IP66
1/4"
SONY O.5 lux 24Vcc OSD 550 IP66
1/4"
SONY 1./ lux 24Vcc OSD 550 IP66
H
H
H
E Entry Level F Full Level H Rigb PrchIe
1092/674
1092/675
1092/676
264/265
SOLUZIONI STANDARD
EASY DOME IV

V I D E O S O R V E G L I A N Z A
1092/700
1092/700 Kit Easy Dome IV per montaggio a parete da interno (con staffa da parete 1092/703),
a scfhttc pendente Iccn Kit 1092l70! c da esternc Iccn staffa 1092l703 e Pcwer Bcx
1092/705)
l Kil, do ulilizzorsi con quolunque nodulo leleconere Fosy Done \, conprende.
- Housing con lernoslolo e venlilozione
- 0upolo
- llinenlolore 2/\0l/\00 1O%, 5OHz
1092l701 Kit Easy Dcme I per mcntaggic a ccntrcscfhttc
l Kil, do ulilizzorsi con quolunque nodulo leleconere Fosy Done \, conprende.
- Housing per il nonloggio o conlrosoffllo
- 0upolo
- llinenlolore 2/\0l/\00 1O%, 5OHz
1092l702 Kit Easy Dcme I per mcntaggic ad appcggic scfhttc
l Kil, do ulilizzorsi con quolunque nodulo leleconere Fosy Done \, conprende.
- Housing lbose - corpoI per il nonloggio od oppoggio soffllo
- llinenlolore 2/\0l/\00 1O%, 5OHz
1092l703 5taffa da parete Easy Dcme I, utiIizzabiIe ancbe ccn Pcwer Bcx
Sloffo per nonloggio o porele delle Fosy Done \. Ulilizzobile onche su Power Box 1O2/7O5
e con odollolori od ongolo 1O2/7O e do polo 1O2/7O7.
1092l70 Kit per mcntaggic a scfhttc pendente Easy Dcme I, utiIizzabiIe ancbe ccn Pcwer Bcx
Sloffo per nonloggio o soffllo delle Fosy Done \. Ulilizzobile onche su Power Box
1O2/7O5.
ACCESSORI PER SERIE EASY DOME IV
H
H
H
H
H
E Entry Level F Full Level H Rigb PrchIe
V
I
D
E
O
S
O
R
V
E
G
L
I
A
N
Z
A
1092/661 Distributore dati RS485 1In/4Out
- 1 ngresso RS/85
- / Uscile RS/85
- N nossino di disposilivi collegobili in serie. 2
- N nossino di disposilivi collegobili in porollelo. 1
- Dislonzo singolo lrollo. nox 12OO n
- Dislonzo lolole lprino - ullino disposilivoI. nox 2/OO n
- Tensione di ingresso. 12\cc - 25Onl
- Tenperoluro di ulilizzo. -5 - /50
- llinenlolore consigliolo. 1O2/8OO
1092/662 Concentratore dati RS485 4In/1Out
- / ngressi RS/85
- 1 Uscilo RS/85
- Dislonzo nox 12OO n
- Tensione di ingresso. 12\cc - 25Onl
- Tenperoluro di ulilizzo. -5 - /50
- llinenlolore consigliolo. 1O2/8OO
1092/693 Tastiera di controllo Easy Dome IV, Thera 6 e Thera 7
- Joyslick o 3 ossi per i novinenli di PlN/TLT/Z00M
- 0ollegonenlo in RS/85
- Mox 255 disposilivi conondobili
- lnpio disploy per lo progronnozione e conlrollo
- llinenlozione. 12\cc
1092/694 Tastiera multifunzione
- Joyslick o 3 ossi per i novinenli di PlN/TLT/Z00M
- 2 collegonenli in RS/85 per D\R e disposilivi Fosy Done e Thero
- Menu 0SD in linguo inglese
- Mox 32 D\R dello gonno F\0LUT0N-SN, SYSTFM, SYSTFM-S, SYSTFM-SN, BRD
comandabili
- Mox 255 disposilivi conondobili
- llinenlozione. 1OO - 2/O\co
1092/685 Scheda allarmi supplementare (8In/1Out) per uso interno
Schedo renolo collegobile in RS-/85 che pernelle l`uso di 8 ingressi d`ollorne
supplenenlori. 0eslisce ozioni di ollorne progronnobili e Presel su Fosy Done \ e Thero
7. 0eslisce solo i Presel su Thero .
Richiede olinenlolore eslerno 12\-OOnl llipo nodello Urnel 1O2/8O1I.
0onlenilore nelollico do inlerni.
1092/705 Pcwer Bcx per Easy Dcme I Tbera -7
l Power Box un`unil con grodo di prolezione P che conliene.
- olinenlolore 23O\co uscilo 2/\co
- covi di connessione od inneslo ropido per il collegonenlo con Thero e Thero 7
- schedo 8 n di ollorne per lo geslione del posiziononenlo presel e 2 0ul per rel di
ollorne. Lo schedo collegolo con il nodulo leleconero lronile connessione RS-/85.
1092/706 Adattatore ad angolo per Easy Dome IV
1092/707 Adattatore da palo per Easy Dome IV
ACCESSORI COMUNI PER SERIE EASY DOME IV - THERA
F
F
F
F
F
F
H
H
H
H
1092/661
RS484SHARER
1092/662
1092/693
1092/694
1092/685
E Entry Level F Full Level H Rigb PrchIe
RS484SHARER
266/267
SOLUZIONI STANDARD
MONITOR

V I D E O S O R V E G L I A N Z A
Un'offerlo di prodolli e soluzioni
facili da installare, semplici
do ulilizzore, copoci di coniugore
convenienzo e professionolil.
E
Entry Level
F
Full Level
H
Rigb PrchIe
Tutti i vantaggi di un'offerta
conplelo e nodulore, che pu
constantemente essere aggiornata
e integrata con l'evolversi delle
esigenze di sisleno. Tulle le
soluzioni relolive ollo geslione
video prevedono l'operolivil
locale e remota, con interscambio
lro sisleni. Un'onpio scello di
apparati presenti nel segmento
in oggetto consente la completa
reolizzozione di inpionli con
un grodo nedio di conplessil
sislenislico.
Prodolli e soluzioni digiloli,
dedicoli olle grondi orchilellure
di sistema, come i grandi centri
commerciali, gli stadi, i musei
e aree particolarmente sensibili
e od ollo rischio.
Per questo segmento di settore,
Urnel, ollre olle soluzioni
onologiche, consiglio lo suo
gonno conplelo P.
CARATTERISTICHE PRINCIPALI
> MONITOR DA POLSO: UNO STRUMENTO
DAUSILIO NELLE INSTALLAZIONI
> LCD E LCD LARGE SIZE: UN RANGE
DI SOLUZIONI PER LE DIVERSE NECESSIT
DI VISUALIZZAZIONE
> INGRESSI AUDIO (A SECONDA DEI MODELLI)
> INGRESSO HDMI (A SECONDA DEI MODELLI)
V
I
D
E
O
S
O
R
V
E
G
L
I
A
N
Z
A
Nr. Pag. ENTRY LEVEL

FULL LEVEL HIGH PROFILE

LCD DA POLSO 268 1092/400
LCD 268/269 1092/401A
1092/407
LCD 269 1092/421A
1092/427
LCD LARGE SIZE 269 1092/432A
1092/442A
SEGMENTI/PRODOTTI LEGENDA ICONE
Entry Level
Full Level
Rigb PrchIe
LEGENDA ICONE
Pollici
Risoluzione
Contrasto
Luminosit
Ingresso audio
E
F
H
268/269

V I D E O S O R V E G L I A N Z A
SOLUZIONI STANDARD
MONITOR
1092/400 Monitor LCD 2.5 da polso

MONITOR LCD DA POLSO
2,5" /8Ox23/
1092/401A Monitor LCD TFT 9,7 (4:3)

1092/407 Monitor VGA LCD TFT 17
1092/417A* Monitor LCD TFT 17
MONITOR LCD
9,7" 1O2/x78 1000:1 800
17" 128Ox1O2/ 1000:1 300
17" 128Ox1O2/ 500:1 400
*Per lo disponibilil conlollore lo rele vendilo
F
F
F
F
E
E
E
E Entry Level F Full Level H Rigb PrchIe
1092/417A
V
I
D
E
O
S
O
R
V
E
G
L
I
A
N
Z
A
1092/419A* Monitor LCD TFT 19
1092/421A Monitor LCD 21,5" Full HD (19:9)
1092/422* Monitor LCD TFT 22 (16:9)
1092/426* Monitor LCD TFT 26 (16:9)
1092/427
-
Monitor LCD 27" LED Full HD (19:9)
MONITOR LCD
19" 128Ox1O2/ 1000:1 300
21,5"
22"
12Ox1O8O
18Ox1O5O
700:1
1000:1
300
300
26"
27"
12Ox12OO
12Ox12OO
800:1
1000:1
500
300
1092/432A
-
Monitor LCD 32" LED Full HD (19:9)
1092/442A
-
Monitor LCD 42" LED Full HD (19:9)
MONITOR LCD LARGE SIZE
32" 12Ox1O8O 1000:1 300
42" 18Ox1O8O 1000:1 400
-
Di prossima uscita
F
F
F
F
F
H
H
H
H
E
E
1092/422
1092/426
E Entry Level F Full Level H Rigb PrchIe
1092/419A
1092/432A
1092/442A
270/271

V I D E O S O R V E G L I A N Z A
SOLUZIONI STANDARD
DVR
CARATTERISTICHE PRINCIPALI
> SOLUZIONI INTEGRATE PROFESSIONALI
> SOFTWARE DI GESTIONE E MONITORAGGIO
> CENTRALIZZAZIONE VIDEO E REGISTRAZIONE
ATTRAVERSO NETWORK
Una gamma completa,
adatta a coprire tutti i contesti
applicativi:
- lpporoli innovolivi che
ulilizzono un unico SW clienl
di supervisione
lescluso gonno DynonicI.
- Possibilil di geslione doli
in nodolil nislo, onologico
e digilole, grozie ollo serie
Hybrid.
- 0onondo geslione
do renolo.
- 0onpolibile con i sisleni
operativi dei principali
snorlphone presenli
sul nercolo.
Un'offerlo di prodolli e soluzioni
facili da installare, semplici
do ulilizzore, copoci di coniugore
convenienzo e professionolil.
E
Entry Level
F
Full Level
H
Rigb PrchIe
Tutti i vantaggi di un'offerta
conplelo e nodulore, che pu
constantemente essere aggiornata
e integrata con l'evolversi delle
esigenze di sisleno. Tulle le
soluzioni relolive ollo geslione
video prevedono l'operolivil
locale e remota, con interscambio
lro sisleni. Un'onpio scello di
apparati presenti nel segmento
in oggetto consente la completa
reolizzozione di inpionli con
un grodo nedio di conplessil
sislenislico.
Prodolli e soluzioni digiloli,
dedicoli olle grondi orchilellure
di sistema, come i grandi centri
commerciali, gli stadi, i musei
e aree particolarmente sensibili
e od ollo rischio.
Per questo segmento di settore,
Urnel, ollre olle soluzioni
onologiche, consiglio lo suo
gonno conplelo P.
V
I
D
E
O
S
O
R
V
E
G
L
I
A
N
Z
A
Nr. Pag ENTRY LEVEL FULL LEVEL HIGH PROFILE
VIDEOSMART 272 1093/002
1093/003
NEW DYNAMIC 273 1093/004A
1093/008
1093/016
EVOLUTION 2.0 274 1093/004H
1093/008H
1093/016H
1093/018H
1093/019H
SYSTEM 275 1093/049SN
HYBRID 276 1093/054
1093/055
1093/056
NETWORK VIDEO
MANAGEMENT
SOFTWARE
277
URMET
VIDEO
SMART
277
SEGMENTI/PRODOTTI LEGENDA ICONE
Entry Level
Full Level
Rigb PrchIe
LEGENDA ICONE
Pollici
Risoluzione
Contrasto
Luminosit
Ingressi/uscite audio
Watermark
Video stream
H264
XGA
Smatphone
Mouse incluso
Ingressi/uscite video
Formato immagine
Netwcrk idec
Hanagement 5cftware
Urmet Video Smart
DVD incluso
CIF
W
DVD
E
F
H
272/273

V I D E O S O R V E G L I A N Z A
SOLUZIONI STANDARD
DVR VIDEOSMART
> VISUALIZZAZIONE A SCHERMO INTERO
O CON MULTISCHERMO
> VELOCIT DI REGISTRAZIONE SELEZIONABILE
> MODALIT DI REGISTRAZIONE CONTINUA,
MOTION DETECTION O PROGRAMMATA
> 00MPRFSS0NF \DF0 H.2/
> TRIPLO STREAM
> MOTION DETECTION
> RISOLUZIONE DI REGISTRAZIONE D1
> COLLEGAMENTO REMOTO TRAMITE SOFTWARE
CMS, WEB BROWSER, DISPOSITIVI MOBILE/PDA/
IPHONE/ANDROID
> POSSIBILIT DI BACKUP REMOTO VIA TCP/IP
> CRITTOGRAFIA DEI DATI (PRIVACY-COMPLIANT)
> P0RTl USB 2.O PFR M0USF, Bl0KUP
E AGGIORNAMENTI
CARATTERISTICHE PRINCIPALI
La nuova gamma Video Smart
si articola su due nuovi
videoregistratori digitali, a 4
canali (1093/002) e 8 canali
l1O3/OO3I, corollerizzoli
do un design essenziole ed
ergononico.
Questa nuova famiglia di
prodotti comprende dispositivi
dolle corollerisliche lecniche
ovonzole o un prezzo di occesso
eslrenonenle conpelilivo.
punli di forzo dei nuovi D\R
serie Video Smart sono le alte
preslozioni, lipiche dei disposilivi
di foscio superiore New
Dynonic e Fvolulion 2.O, con
queste serie i DVR Video Smart
condividono infatti la stessa
interfaccia utente basata su OSD
e il soflwore di cenlrolizzozione
video 0MS.
CARATTERISTICHE COMUNI
1093/002 Videoregistratore digitale 4 canali registrazione 4CIF real-time
1093/003 Videoregistratore digitale 8 canali registrazione 4CIF e ingressi allarme
VIDEOSMART
D1
100fps
HD1
100fps
CIF
100fps
IN OUT
4 1
IN OUT
4 1
D1
50fps
HD1
100fps
CIF
200fps
IN OUT
8 1
IN OUT
4 1
W
3 video
stream
XGA
H.2/
E
E
E Entry Level F Full Level H Rigb PrchIe
SOLUZIONI STANDARD
DVR NEW DYNAMIC
CARATTERISTICHE COMUNI
1093/004A* Videoregistratore digitale 4 canali della serie NEW DYNAMIC H.264
1093/008* Videoregistratore digitale 8 canali della serie NEW DYNAMIC H.264
1093/016* Videoregistratore digitale 16 canali della serie NEW DYNAMIC H.264
NEW DYNAMIC
W
3 video
stream
XGA
H.2/
4CIF
100fps
2CIF
100fps
CIF
100fps
IN OUT
4 3
IN OUT
4 2
4CIF
50fps
2CIF
100fps
CIF
200fps
IN OUT
8 3
IN OUT
8 1
4CIF
100fps
2CIF
200fps
CIF
400fps
IN OUT
16 3
IN OUT
16 2
> ENTRY LEVEL DALLE PRESTAZIONI AVANZATE
> PREZZO COMPETITIVO
> MODELLI DA 4/8/16 CANALI VIDEO
> HARD DISK SATA INCLUSO
> RISOLUZIONE 4CIF
> TRIPLO STREAM AUTOADATTANTE
> WATERMARK
> DURATA DELLE VIDEOREGISTRAZIONI
PROGRAMMABILE
> CRITTOGRAFIA DEI FLUSSI DI VIDEO
> COLLEGAMENTO DA REMOTO (SW CLIENT, WEB
BROWSER, TELEFONO CELLULARE/PDA CON WINDOWS
MOBILE, SYMBIAN, ANDROID, BLACKBERRY O IPHONE)
CARATTERISTICHE PRINCIPALI
Lo nuovo gonno D\R serie New
Dynonic do /, 8 e 1 ingressi
video si contraddistingue
per funzionolil ovonzole e
senplicil d`uso.
Tutti i dispositivi si
corollerizzono per l`ulilizzo
dellalgoritmo di compressione
H.2/, per lo regislrozione in
risoluzione /0F lnon reol-lineI
in nodolil conlinuo, ollornolo
o nolion deleclion. 0rozie
ollo disponibilil del lriplo
stream i dispositivi della serie
New Dynonic sono in grodo
di ollinizzore lo bondo per il
niglior ropporlo di quolil video/
framerate nelle connessioni
contemporanee LAN, WAN
e WAN su dispositivi portatili
(compatibili con i seguenti
sisleni operolivi. Synbion,
Windows Mobile, lndroid,
BlockBerry, iPhoneI.
V
I
D
E
O
S
O
R
V
E
G
L
I
A
N
Z
A
E
E
E
*Per lo disponibilil conlollore lo rele vendilo
1093/004A
1093/008
1093/016
E Entry Level F Full Level H Rigb PrchIe
274/275

V I D E O S O R V E G L I A N Z A
F
*Per lo disponibilil conlollore lo rele vendilo E Entry Level F Full Level H Rigb PrchIe
CARATTERISTICHE COMUNI
1093/004H
-
Videoregistratore digitale 4 canali registrazione WD1 real-time
1093/008H
-
Videoregistratore digitale 8 canali registrazione WD1 non real-time
1093/016H
-
Videoregistratore digitale 16 canali registrazione WD1 non real-time
1093/018H
-
Videoregistratore digitale 8 canali registrazione WD1 real-time
1093/019H
-
Videoregistratore digitale 16 canali registrazione WD1 real-time
EVOLUTION 2.0
EVOLUTION
WD1
100fps
WD1
72fps
WD1
144fps
WD1
400fps
WD1
400fps
WHD1
100fps
WHD1
72fps
WHD1
144fps
WHD1
400fps
WHD1
400fps
WCIF
100fps
WCIF
200fps
WCIF
400fps
WCIF
400fps
WCIF
400fps
D1/HD1/
CIF
100fps
D1/HD1/
CIF
200fps
D1/HD1/
CIF
400fps
D1/HD1/
CIF
400fps
D1/HD1/
192fps
IN OUT
4 1
IN OUT
4 1
IN OUT
8 1
IN OUT
8 1
W
3 video
stream
XGA
H.2/
HDMI
IN OUT
8 1
IN OUT
8 1
IN OUT
16 2
IN OUT
16 2
1093/065SN* Videoregistratore digitale codec H.264 a 8 canali con USB e LAN
1093/066SN* Videoregistratore digitale codec H.264 a 16 canali con USB e LAN
1093/061SVN* Videoregistratore digitale 4 canali serie R-Evolution H.264
F
F
F
4CIF
64fps
4CIF
66fps
4CIF
25fps
2CIF
128fps
2CIF
192fps
2CIF
50fps
CIF
200fps
CIF
400fps
CIF
400fps
QCIF
200fps
QCIF
400fps
CIF/QCIF
100fps
3 video
stream
IN OUT
8 8
IN OUT
16 16
IN OUT
4 3
IN OUT
4 1
IN OUT
4 1
IN OUT
1 2
CIF
400fps
IN OUT
16 1
IN OUT
4 1
Fvolulion 2.O roppresenlo
l'evoluzione dei sisleni di
videoregislrozione digilole dei
fussi video onologici.
Questa nuova serie di prodotti
principalmente pensata per
offrire, od un prezzo conpelilivo,
una gamma di accesso completa
e composta da dispositivi con
corollerisliche lecnologiconenle
ovonzole. Lo risoluzione e
lo quolil dell`innogine honno
subilo signifcolivi niglioronenli
rispetto ai modelli standard e
goronliscono preslozioni ollinoli
nello videoregislrozione con
leleconere onologiche dollo
risoluzione pori o superiore
o OOT\L.
SOLUZIONI STANDARD
DVR EVOLUTION 2.0
700
F
F
F
F
-
Di prossima uscita
V
I
D
E
O
S
O
R
V
E
G
L
I
A
N
Z
A
*Per lo disponibilil conlollore lo rele vendilo E Entry Level F Full Level H Rigb PrchIe
SOLUZIONI STANDARD
DVR SYSTEM
Nolo. verifcore con ollenzione le lisle di conpolibilil presso lo rele vendilo Urnel.
norchi lpple, Windows Mobile, Synbion, lndroid, BlockBerry sono norchi regislroli
doi relolivi proprielori.
> DVR DI SISTEMA
> VIDEOCONTROLLO LOCALE E REMOTO
> WATERMARK
> UTILIZZO DELLA RETE PER LA TRASMISSIONE
DEI DATI
> DUAL STREAM
> SOFTWARE NVM PLUS
> MENU OSD
> INTERFACCIA WEB SEMPLIFICATA
CARATTERISTICHE PRINCIPALI
La gamma DVR-DVS SERIE
Syslen -SN corollerizzolo
da dispositivi professionali
per lo videoregislrozione e il
videoconlrollo locole e renolo.
Basati su tecnologia IP (da
cui lacronimo DVS Digital
Video Server), i DVR-DVS serie
Syslen ulilizzono in nodo nolivo
le reli di lrosnissione doli.
0orollerizzolo do preslozioni
altamente professionali quali
il fronerole lregislrozione o
25 frame al secondo a seconda
dello risoluzione inposlolo per
ogni conole videoI e lo funzione
Main Stream e Sub Stream per
il niglior ulilizzo dello bondo
disponibile per la trasmissione
su rete, la gamma DVR-DVS
serie Syslen si rinnovo in
funzionolil e versolilil. nuovi,
il nenu 0SD senplifcolo,
l`inlerfoccio Web ovonzolo, il
case con un pannello frontale
con Hord Disk eslroibile, lo
funzionolil RlD 1 che ossicuro
copie nirroring su HD dedicoli.
1093/049
H
H
H
CARATTERISTICHE COMUNI
1093/049SN Videoregistratore digitale a 16 canali con USB e LAN; Looping; compressione H264 4CIF/QCIF
1093/048SN* Videoregistratore digitale a 8 canali con USB e LAN; Looping; compressione H264 4CIF/QCIF
1093/045SN* Videoregistratore digitale a 16 canali con USB e LAN; Looping; compressione H264 4CIF/QCIF
SYSTEM
W
XGA
H.2/
4CIF
400fps
4CIF
200fps
4CIF
192fps
2CIF
400fps
2CIF
200fps
2CIF
400fps
DCIF
400fps
CIF
400fps
CIF
200fps
CIF
400fps
QCIF
400fps
QCIF
200fps
QCIF
400fps
IN OUT
16 16
IN OUT
8 8
IN OUT
16 16
IN OUT
16 1
IN OUT
8 1
IN OUT
16 2
DVD
DVD
SPOT HDMI
276/277

V I D E O S O R V E G L I A N Z A
SOLUZIONI STANDARD
DVR HYBRID
> GESTISCE UNIT DI RIPRESA ANALOGICHE E IP
> GAMMA DI SISTEMA
> GESTIONE CONTEMPORANEA DI PI TELECAMERE
> USO DELLA RETE PER LA TRASMISSIONE DEI DATI
> DISPOSITIVI EMBEDDED
> REGISTRAZIONI IN FORMATO 4CIF A 25FPS
PER CANALE VIDEO
> SCHEDA DI RETE GIGABIT
> SOFTWARE NVM PLUS
> MASTERIZZATORE DVD INTEGRATO
CARATTERISTICHE PRINCIPALI
Lo gonno Hybrid si conpone
di lre opporoli ldo /0h - 80h e
10h videoI. Bosoli su lecnologio
P, i D\R serie Hybrid ulilizzono
in modo nativo le reti dati
consentendo la gestione e
regislrozione conlenporoneo
di leleconere onologiche,
telecamere IP e telecamere IP
Megopixel. Lo nuovo gonno
Hybrid consenle dunque lo
scolobilil di inpionli onologici
indirizzondoli ollo lecnologio
digilole o lo progellozione
ex-novo di soluzioni
esclusivamente digitali con largo
impiego della rete telematica
per lo geslione, visuolizzozione
e regislrozione dei fussi video.
L`elevolo offdobilil delle
nocchine ldi lipologio enbedded
e non basate su HW di PC), le
preslozioni di foscio di sisleno
lcon copocil di regislrozioni
in formato 4CIF a 25fps per
fusso videoI, lo possibilil di
disporre di una porta LAN in
grado di supportare reti Gbit, la
geslione e confgurozione focile
ed intuitiva sono solo alcune
delle lonle corollerisliche
che lo nuovo serie Hybrid in
grodo di nellere o disposizione
per impianti e sistemi di
videosorveglionzo od ollo
conlenulo lecnologico.
CARATTERISTICHE COMUNI
1093/054 Videoregistratore digitale serie HYBRID 4 canali, con USB e LAN
1093/055 Videoregistratore digitale serie HYBRID 8 canali, con USB e LAN
1093/056 Videoregistratore digitale serie HYBRID 16 canali, con USB e LAN
HYBRID
IN OUT
4 3
IN OUT
8 8
HDMI SXGA
H.2/
IN OUT
16 4
DVD
2Mpx
D
1,3Mpx
D
HD720p
A
4CIF-DCIF
A
2CIF-DCIF
A
QCIF
A
2Mpx
D
1,3Mpx
D
HD720p
A
4CIF-DCIF
A
2CIF-DCIF
A
QCIF
A
2Mpx
D
1,3Mpx
D
HD720p
A
4CIF-DCIF
A
2CIF-DCIF
A
QCIF
A
Nolo. verifcore con ollenzione le lisle di conpolibilil presso lo rele vendilo Urnel.
norchi lpple, Windows Mobile, Synbion, lndroid, BlockBerry sono norchi regislroli
doi relolivi proprielori.
H
H
H
1093/054
1093/055
1093/056
E Entry Level F Full Level H Rigb PrchIe
SOLUZIONI STANDARD
SOFTWARE
Il 5W NH PLU5 INetwcrk
Video Management
5cftware! viene concepito per
opplicozioni professionoli nello
geslione e cenlrolizzozione
video di sistemi TVCC di
nedie-grondi dinensioni.
Costituito da un modulo Client
con il quale possibile gestire/
monitorare lintero sistema o
in visuolizzozione dirello lnox
1OO fussi videovisuolizzobili
contemporaneamente) o
ollroverso noppe grofche
interattive, la piattaforma
SW NVM PLUS comprende
onche due inporlonli noduli
di conlrollo-dislribuzione-
regislrozione dei fussi video.
Streaming Server e Storage
Server. l SW NVM PLUS
si dislingue per copocil
sislenisliche funzionoli,
scolobilil, focilil d`uso
e per le possibili inlegrozioni
di lerze porli lsoluzione
che ondr volulolo in bose
o specifche esigenze
di sislenoI.
Nuovo opplicolivo iPhone
Urnel ho sviluppolo un opplicolivo iPhone
scaricabile direttamente da App Store:
un`ulleriore focililozione per goronlire
il niglior conlrollo onche do renolo.
Disponibile onche per Windows Mobile,
Synbion, lndroid e BlockBerry.
Nuovo opplicolivo iPhone
Urnel ho sviluppolo un opplicolivo iPhone
scaricabile direttamente da App Store:
un`ulleriore focililozione per goronlire
il niglior conlrollo onche do renolo.
Disponibile onche per Windows Mobile
e lndroid.
i-NVMplus
i-UVS
Il SW UVS (Urmet Video
Smart) appositamente
pensato per la gestione
e cenlrolizzozione video
di sistemi TVCC di medie
dinensioni. 0osliluilo do
un modulo Client con il
quale possibile gestire/
monitorare lintero sistema o
in visuolizzozione dirello lnox
64 fussi videovisuolizzobili
contemporaneamente)
o ollroverso noppe grofche
inlerollive. l CMS si distingue
per copocil sislenisliche
funzionoli, scolobilil e focilil
d`usoI. II scftware CH5
compatibile con i prodotti
della serie Video Smart,
New Dynamic, EvcIuticn 2.0
V
I
D
E
O
S
O
R
V
E
G
L
I
A
N
Z
A
FULL HD SU CAVO COASSIALE
LEVOLUZIONE DELLA SPECIE
278/279

V I D E O S O R V E G L I A N Z A
Tulelore ol neglio lo sicurezzo dei luoghi e delle
persone con una tecnologia semplice da installare
e do ulilizzore.
F ornoi evidenle che le opplicozioni video riveslono un ruolo
fondonenlole in nolleplici sellori, dollo viobilil ol nedicole,
dolle opplicozioni in onbilo induslriole per il conlrollo dei
processi fno ollo videosorveglionzo, sellore, quesl`ullino,
divenulo un roccordo slrolegico per le prinorie opplicozioni
di sicurezzo ollivo.
Lo defnizione video delle innogini rivesle dunque un ruolo
inporlonle e decisivo per lo quolil percepilo e per
le preslozioni globoli di sisleno.
Fino od oggi l`ollo defnizione slolo denondolo ollo scello
ed ulilizzo di leleconere P non senpre odolle o lulli i lipi di
inpiego per i cosli inlrinseci lprodollo/orchilelluro di releI
e, soprollullo, per lo richieslo di conpelenze specifche
per l`inslollozione, lo confgurozione e lo geslione delle slesse.
Oggi, con la tecnologia HD-SDI, possibile trasmettere
e regislrore le innogini in quolil FULL-HD l1O8OpI onche
su infroslrulluro onologico. Nessuno conpelenzo specifco
di reli lelenoliche, preslozioni di sisleno inporeggiobili,
lenpi di lolenzo nulli, inslollozioni senplici e veloci, cosli
di occesso conlenuli e quolil video ossolulo.
Questi, in sintesi, i principali vantaggi delle nuove
soluzioni HD-SDI.
> Alta risoluzione
- Risoluzione video Full HD non conpresso 25 fps
- Nessun delerioronenlo delle innogini
> Installazione semplice
- Trosnissione ollroverso covo coossiole
- 0onfgurozione su P non richieslo
> Tempi di latenza nulli
PERCH SCEGLIERE LA SOLUZIONE HD-SDI
Lo slondord HD-SD, gi inpiegolo in onbilo lelevisivo per lo lrosnissione
di innogini od ollo defnizione, unisce lo quolil di ripreso e regislrozione dello
slondord Full HD oll`offdobilil del cobloggio ollroverso covo coossiole.
AIta dehnizicne durante iI videcccntrcIIc e Ia videcregistrazicne
Le leleconere Urnel HD-SD producono innogini in quolil Full HD l12Ox1O8OpI in lenpo reole l25fpsI.
Lo regislrozione offdolo od unil D\R copoci di regislrore in nodolil Full-HD su lulli i conoli lin reol line
per tutti i canali video per alcuni modelli)
Nessun degrado della qualit e tempi di latenza nulli
0on lo lecnologio HD-SD, il segnole video, non viene conpresso do olcun codec. L`innogine non risullo essere deleriorolo
o conpronesso e si presenlo od ollissino defnizione riprendendo i ninini dellogli od uno velocil di lrosnissione con lenpi di lolenzo nulli.
Ccnhgurazicne: nessun prcbIema ccn Ie ccnhgurazicni cver IP
0on lo lecnologio HD-SD vengono superole le diffcoll legole ollo confgurozione in rele dei sisleni. L`inslollozione pi ogevole,
veloce e lo quolil percepilo innediolo, senzo lo necessil di nunerose lorolure per lo necessorio nesso o punlo.
Utilizzo di infrastrutture analogiche con cavo coassiale
0li opporoli HD-SD si inslollono e si ulilizzono in noniero del lullo onologo oi disposilivi lrodizionoli non richiedendo, dunque,
olcuno conoscenzo speciolislico do porle dell`inslollolore. l covo coossiole ulilizzolo per lo lrosnissione dei segnoli video.
Deve necessorionenle possedere corollerisliche di buono quolil e le dislonze di lrosnissione dipendono dolle corollerisliche
dell`infroslrulluro. L`ulilizzo di ripelilori di segnole eslende noggiornenle le copocil sislenisliche dello lecnologio HD-SD,
consenlendo di roddoppiore o lriplicore le dislonze di lrosnissione.
V
I
D
E
O
S
O
R
V
E
G
L
I
A
N
Z
A
I VANTAGGI

V I D E O S O R V E G L I A N Z A
280/281
SOLUZIONI HD-SDI
UNIT DI RIPRESA
Una gamma completa,
con ollo defnizione, nessun
degrodo dello quolil e lenpi
di lolenzo nulli, nelle seguenli
tipologie:
- Box conero
- Teleconere conpolle
- Minidone
CARATTERISTICHE PRINCIPALI
> SOLUZIONI PER INTERNO ED ESTERNO
> FUNZIONI AVANZATE
(PRIVACY ZONE E MOTION DETECTION)
> QUALIT ASSOLUTA DELL'IMMAGINE
> FACILIT DI UTILIZZO (MENU OSD)
> SMART IR
F
Full Level
Tutti i vantaggi di un'offerta
conplelo e nodulore, che pu
constantemente essere aggiornata
e integrata con l'evolversi delle
esigenze di sisleno. Tulle le
soluzioni relolive ollo geslione
video prevedono l'operolivil
locale e remota, con interscambio
lro sisleni. Un'onpio scello di
apparati presenti nel segmento
in oggetto consente la completa
reolizzozione di inpionli con
un grodo nedio di conplessil
sislenislico.
ACCESSORI
Nr. Pag.
Convertitore/Ripetitore 288
Cavi di trasmissione 288
Video in Full HD 1080p
su cavo coassiale: una
rivoluzione lecnologico
e operolivo.
La nuova gamma HD-SDI
di Urnel offre quolil
assoluta dellimmagine
e slondord di offdobilil
noi roggiunli prino.
La gamma di prodotti
adatta a qualsiasi contesto
applicativo e comprende
unil di ripreso do inlerno
e do eslerno, occessori e D\R.
Se chiedi il nossino,
lo risposlo Urnel.
V
I
D
E
O
S
O
R
V
E
G
L
I
A
N
Z
A
Nr. Pag. FULL LEVEL
BOX CAMERA 283 1093/300
TELECAMERE COMPATTE 283 1093/301
1093/302
1093/304
BALL CAMERA E MINIDOME
A OTTICA VARIFOCAL
283 1093/305
1093/306
LEGENDA ICONE
Full Level
Sensore
Sensibilit
Risoluzione TVL
Alimentazione
Filtro elettronico
Filtro IR Cut
Ottica
Led
IP
OSD
SMART IR
SEGMENTI/PRODOTTI
F
282/283

V I D E O S O R V E G L I A N Z A
SOLUZIONI HD-SDI
UNIT DI RIPRESA
> SFNS0RF 1/3" 2.1 MF0lPXFL 0M0S
> PROGRESSIVE SCAN
> USCITA VIDEO 1 IN HD-SDI
1 N \DF0 00MP0ST0 1.O \P-P
> RAPPORTO SEGNALE/DISTURBO 50 dB
> RISOLUZIONE 1080P 25HZ FULL HD
> CONTROLLO SHUTTER
> FILTRO IR CUT
CARATTERISTICHE PRINCIPALI
Il comparto legato alla
videosorveglionzo divenlolo
un raccordo strategico per
le prinorie opplicozioni di
sicurezzo ollivo. Lo defnizione
video delle immagini riveste
dunque un ruolo importante e
decisivo per lo quolil percepilo
e per le preslozioni globoli di
sisleno. Fino od oggi l`ollo
defnizione slolo denondolo
ollo scello ed ulilizzo di
leleconere P.
Le telecamere HD-SDI si
inslollono e si ulilizzono in
maniera del tutto analoga ai
disposilivi lrodizionoli non
richiedendo, dunque, olcuno
conoscenzo speciolislico do
porle dell`inslollolore. Per lo
trasmissione del segnale video
si ulilizzo il covo coossiole che
deve essere di buono quolil.
Le telecamere Urmet HD-SDI
producono innogini in quolil
full HD l12Ox1O8OpI in lenpo
reale (25fps)
La nuova gamma HD-SDI di
Urnel offre quolil ossolulo
dell`innoginozione e slondord
di offdobilil noi roggiunli
prino.
V
I
D
E
O
S
O
R
V
E
G
L
I
A
N
Z
A
1093l300 TeIecamera FULL RD-5DI day & nigbt, ccn hItrc IP Cut FiIter e menu 05D
BOX CAMERA
1/3"
CMOS2MP 12Vcc 1080
OSD
F
12Vcc
12Vcc
12Vcc
OSD
OSD
OSD
30 led
16 led
30 led
IP66
IP66
IP66
M
M
M
M
1093/301 Telecamera compatta FULL HD-SDI day & night da 1/3" 2.8-12mm

1093/302 Telecamera compatta FULL HD-SDI day & night da 1/3" 6-50mm
1093/304 Telecamera compatta FULL HD-SDI day & night da 1/3" 4mm
TELECAMERE COMPATTE
1/3"
CMOS2MP
1/3"
CMOS2MP
1/3"
CMOS2MP
1080
1080
1080
2,8-12mm
6-50mm
4mm
F
F
F
12Vcc OSD 30 led IP65 M
12Vcc OSD 24 led M
1093/305 Minidome antivandalo FULL HD-SDI Day&Night 2,8-11mm con 30 IR-LED,
IR Cut Filter e menu OSD
1093/306 Minidome da interno FULL HD-SDI Day&Night 4-9mm con 24 IR-LED,
IR Cut Filter e menu OSD
MINIDOME
1/3"
CMOS2MP
1/3"
CMOS2MP
1080
1080
2,8-12mm
4-9mm
F
F
E Entry Level F Full Level H Rigb PrchIe
1093/300
1093/302
1093/304
284/285

V I D E O S O R V E G L I A N Z A
SOLUZIONI HD-SDI
DVR
CARATTERISTICHE PRINCIPALI
> SOLUZIONI INTEGRATE PROFESSIONALI
> SOFTWARE DI GESTIONE E MONITORAGGIO
> CENTRALIZZAZIONE VIDEO E REGISTRAZIONE
ATTRAVERSO NETWORK
Una gamma completa,
adatta a coprire tutti
i contesti applicativi:
- lpporoli innovolivi che
ulilizzono un unico SW
clienl di supervisione.
- Possibilil di geslione
doli in nodolil nislo,
Un'offerlo di prodolli e soluzioni
facili da installare, semplici
do ulilizzore, copoci di coniugore
convenienzo e professionolil.
E
Entry Level
F
Full Level
H
Rigb PrchIe
Tutti i vantaggi di un'offerta
conplelo e nodulore, che pu
constantemente essere aggiornata
e integrata con l'evolversi delle
esigenze di sisleno. Tulle le
soluzioni relolive ollo geslione
video prevedono l'operolivil
locale e remota, con interscambio
lro sisleni. Un'onpio scello di
apparati presenti nel segmento
in oggetto consente la completa
reolizzozione di inpionli con
un grodo nedio di conplessil
sislenislico.
Prodolli e soluzioni digiloli,
dedicoli olle grondi orchilellure
di sistema, come i grandi centri
commerciali, gli stadi, i musei
e aree particolarmente sensibili
e od ollo rischio.
Per questo segmento di settore,
Urnel, ollre olle soluzioni
onologiche, consiglio lo suo
gonno conplelo P.
analogica e digitale,
grozie ollo serie Hybrid.
- 0onondo geslione
do renolo.
- 0onpolibile con i sisleni
operativi dei principali
Snorlphone presenli
sul nercolo.
Video in Full HD 1080p
su cavo coassiale: una
rivoluzione lecnologico
e operolivo.
La nuova gamma HD-SDI
di Urnel offre quolil
assoluta dellimmagine
e slondord di offdobilil
noi roggiunli prino.
La gamma di prodotti
adatta a qualsiasi contesto
applicativo e comprende
unil di ripreso do inlerno
e do eslerno, occessori e D\R.
Se chiedi il nossino,
lo risposlo Urnel.
ACCESSORI
Nr. Pag.
Convertitore/Ripetitore 288
Cavi di trasmissione 288
V
I
D
E
O
S
O
R
V
E
G
L
I
A
N
Z
A
LEGENDA ICONE
Entry Level
Full Level
Rigb PrchIe
LEGENDA ICONE
Pollici
Risoluzione
Contrasto
Luminosit
Ingressi/uscite audio
Video stream
H264
XGA/HDMI
Smatphone
Mouse incluso
Ingressi/uscite video
Formato immagine
Central Management
5cftware
CIF
Nr. Pag FULL LEVEL HIGH PROFILE
DVR IBRIDO 8CH
ANALOGICO/SDI
287 1093/505
DVR 4CH SDI 287 1093/504
DVR 8CH SDI 287 1093/508
DVR 16CH SDI 287 1093/516
/
SEGMENTI/PRODOTTI
E
F
H
286/287

V I D E O S O R V E G L I A N Z A
SOLUZIONI HD-SDI
DVR FULL HD
> 00MPRFSS0NF STlNDlRD H.2/
> ACCESSO DA REMOTO
> DUAL-STREAM
> INTERFACCIA NETWORK RJ45
> BACK-UP USB, DVD-RW, NETWORK
CARATTERISTICHE PRINCIPALI
Oggi, con la tecnologia HD-SDI,
possibile trasmettere e
regislrore le innogini in quolil
FULL-HD l1O8OpI onche su
infroslrulluro onologico. Non
richieslo nessuno conpelenzo
specifco di reli lelenoliche
per ollenere preslozioni di
sistema impareggiabili, tempi
di lolenzo nulli, inslollozioni
semplici e veloci con costi di
occeso conlenuli e quolil video
ossolulo. Lo regislrozione
offdolo od unil D\R copoci di
regislrore in nodolil Full-HD
su tutti i canali (in real time per
tutti i canali video per alcuni
nodelliI.
I nuovi DVR HD-SDI Urmet
pernellono di creore soluzioni
scolobili e fornendo preslozioni
ollonenle quolifconli. Tulli i
disposilivi ulilizzono l`olgorilno
di conpressione H.2/ per
lo regislrozione in nodolil
continua, allarmata o motion
deleclor. Se chiedi il nossino,
la risposta Urmet
V
I
D
E
O
S
O
R
V
E
G
L
I
A
N
Z
A
SOLUZIONI HD-SDI
DVR FULL HD
1093/516 DVR H.264, 16 canali SDI FULL HD
DVR 16CH SDI
IN OUT
16 1
IN OUT
16 1
1080p
100fps
1093/508 DVR H.264, 8 canali SDI FULL HD

IBRIDO 8CH ANALOGICO/SDI
IN OUT
8 1
IN OUT
1 8
1080p
50fps
1093/504 DVR H.264, 4 canali SDI FULL HD
DVR 4CH SDI
IN OUT
4 1
IN OUT
4 1
1080p
25fps
1093/505 - 504 - 508 - 516
CARATTERISTICHE COMUNI
1093/505 DVR 8 canali, H.264, 4 canali, 4 canali analogici e 4 canali SDI FULL HD

IBRIDO 8CH ANALOGICO/SDI
SPOT
1080p
100fps
D1
100fps
IN OUT
4 1
IN OUT
1 4+4
2 video
stream
XGA HDMI
H.2/
F
F
F
H
E Entry Level F Full Level H Rigb PrchIe
288/289

V I D E O S O R V E G L I A N Z A
SOLUZIONI HD-SDI
CONVERTITORE/RIPETITORE
> CONVERTITORE HD-SDI-HDM
E RIPETITORE DI SEGNALE
CARATTERISTICHE PRINCIPALI
1093/800
Convertitore/ripetitore
RIPETIZIONE DEL SEGNALE PER INCREMENTO DELLE DISTANZE
CONVERSIONE BNC-HDMI
DISTANZE RAGGIUNGIBILI CERTIFICATE
ACCESSORI DI IMPIANTO
1090/726
1090/727
1090/730
DISTRIBUTORI VIDEO
Distributore video 1 ingresso / 4 uscite
- llinenlozione. 23O\co
- Ropporlo S/N. 55 dB
- Peso. 2,2 Kg
- Dinensioni. 21 lLI x // lHI x 2/O lPI nn
Distributore video 1 ingresso / 8 uscite
- llinenlozione. 23O\co
- Ropporlo S/N. 55 dB
- Peso. 2,2 Kg
- Dinensioni. 21 lLI x // lHI x 2/O lPI nn
Distributore video miniaturizzato
Viene usato per distribuire il segnale video proveniente da una telecamera, sino a un
nossino di / nonilor. Fssendo di ridolle dinensioni pu essere inslollolo o nuro o
oll`inlerno di uno scololo di derivozione. Deve essere olinenlolo lronile l`olinenlolore
1OO/85O usondo l`uscilo 12 \cc senzo odollolore.
- llinenlozione. 15\cc 3Onl
- 0ollegonenli. non richiede connellori BN0
- Dinensioni. lLI x 28 lHI x 5 lPI nn
1090/727
1092/729
AMPLIFICATORI VIDEO
AmpIihcatcre videc 1 ingressc l 1 uscita
- ngresso video. 1
- Uscilo video. 1
- 0uodogno lineore. 13dB
- llinenlozione. 23O\co
- Peso. 2,2 Kg
- Dinensioni. 21 lLI x // lHI x 2/O lPI nn
1090/868
MODULATORE A SINTESI DI FREQUENZA
Modulatore a sintesi di frequenza
Il modulatore converte il segnale video reso disponibile da una telecamera in un segnale a
rodio frequenzo conpolibile con l`ingresso d`onlenno di un lelevisore. l disposilivo nunilo
di opporluni connellori per essere inserilo sul covo d`onlenno gi esislenle ed occupore
un conole lelevisivo libero. n ogni nonenlo il segnole dello leleconero polr essere
richionolo sullo scherno con lo selezione del conole dedicolo.
- llinenlozione. 23O\co
- Regolozione livelli oudio e video nedionle lrinner
- Selezione conole di uscilo in bondo o o iperbondo \ o \ nedionle dip-swilch
- Livello RF di uscilo regolobile.
1090/868
V
I
D
E
O
S
O
R
V
E
G
L
I
A
N
Z
A
1090/726
E Entry Level F Full Level H Rigb PrchIe
290/291

V I D E O S O R V E G L I A N Z A
SOLUZIONI IP
CARATTERISTICHE PRINCIPALI
> FACILIT DI CABLAGGIO
> SCALABILIT RAPIDA ED ECONOMICA
> IMMAGINI DI RISOLUZIONE SUPERIORE
E A SCANSIONE PROGRESSIVA
> SLOT DI MEMORIA INTEGRATO
> GESTIONE DEL SISTEMA TRAMITE LAN E/O WAN
E CONTROLLO DA REMOTO SENZA LIMITI
> GESTIONE CONTEMPORANEA DA PARTE
DI PI UTENTI
Urmet investe nelle nuove
tecnologie e propone una
gonno di soluzioni P che
ounenlono polenziolil,
funzionolil e fessibilil dei
sisleni. L`inslollozione focile
e rapida: tutto cablato con un
semplice cavo UTP, sfruttando
eventualmente le infrastruture
di rele preesislenle.
lnche do un punlo di vislo
delle preslozioni i vonloggi
sono evidenli. quolil
superiore delle immagini,
gestione totale del dispositivo
do renolo lWlN/LlNI.
Le soluzioni P Urnel
prevedono l`ulilizzo di un`unico
piolloforno di cenlrolizzozione
video lN\MI fornilo o corredo.
0rozie od esso possibile
supervisionare ogni tipo
di impianto, dal pi piccolo
oi sisleni pi conplessi.
Un'offerlo di prodolli e soluzioni
facili da installare, semplici
do ulilizzore, copoci di coniugore
convenienzo e professionolil.
E
Entry Level
F
Full Level
H
Rigb PrchIe
Tutti i vantaggi di un'offerta
conplelo e nodulore, che pu
constantemente essere aggiornata
e integrata con l'evolversi delle
esigenze di sisleno. Tulle le
soluzioni relolive ollo geslione
video prevedono l'operolivil
locale e remota, con interscambio
lro sisleni. Un'onpio scello di
apparati presenti nel segmento
in oggetto consente la completa
reolizzozione di inpionli con
un grodo nedio di conplessil
sislenislico.
Prodolli e soluzioni digiloli,
dedicoli olle grondi orchilellure
di sistema, come i grandi centri
commerciali, gli stadi, i musei
e aree particolarmente sensibili
e od ollo rischio.
Per questo segmento di settore,
Urnel, ollre olle soluzioni
onologiche, consiglio lo suo
gonno conplelo P.
VIDEOSERVER TELECAMERE IP TELECAMERE
MEGAPIXEL
V
I
D
E
O
S
O
R
V
E
G
L
I
A
N
Z
A
Nr. Pag ENTRY LEVEL FULL LEVEL HIGH PROFILE
NVR FULL HD 292 1093/110
1093/112
VIDEOSERVER 293 1093/080
TELECAMERE IP 293 1093/081HP
1093/131
1093/150
TELECAMERE
MEGAPIXEL
(ANCHE HD)
293 1093/181M11
1093/181M31
1093/181M51
1093/182M31
SEGMENTI/PRODOTTI LEGENDA ICONE
Entry Level
Full Level
Rigb PrchIe
LEGENDA ICONE
Sensore
Sensibilit
Ottica
Ingressi/uscite video
Risoluzione
PoE
Alimentazione
CIF
fps
E
F
H
292/293

V I D E O S O R V E G L I A N Z A
SOLUZIONI IP
NVR FULL HD
> INTERFACCIA DI RETE
> FINO A 16 FLUSSI VIDEO
> 2 NTFRFl00F USB 2.O
> INGRESSO VOICE TALK
> DA 4 A 16 INGRESSI DI ALLARME
> DUAL STREAM SUPPORTATO
> SWITCH PER CONNESSIONE A 200 OHM
PER BUS 485
> PLAYBACK SINCRONO A 4 CANALI
CARATTERISTICHE PRINCIPALI
nuovi N\R lNelwork \ideo
Recorder) sono dispositivi
basati su tecnologia IP, e
ulilizzono in nodo nolivo le reli
dati consentendo la gestione e
regislrozione conlenporoneo
di leleconere P e Megopixel.
I nuovi NVR permettono
dunque di creore soluzioni
scalabili totalmente IP
riducendo cosli di inslollozione
e fornendo preslozioni di
sisleno ollonenle quolifconli.
L`elevolo offdobilil delle
nocchine ldi lipologio
embedded e non basata su HW
di P0I, le preslozioni di foscio
di sisleno lcon copocil di
regislrozioni in fornolo /0F
a 25fps per canale video), la
possibilil di geslire i fussi
video attraverso lunica
interfaccia di rete, la gestione
e confgurozione focile ed
inluilivo, lo conpolibilil
SW con tutti i dispositivi
serie R-Evolution, Evolution,
Syslen, D\S, P conere e
Megopixel conere dello serie
Urmet, sono solo alcune
delle lonle corollerisliche
che queslo gonno in grodo
di nellere o disposizione
per impianti e sistemi di
videosorveglionzo od ollo
conlenulo lecnologico.
Nolo. verifcore con ollenzione le lisle di conpolibilil presso lo rele vendilo Urnel.
norchi lpple, Windows Mobile, Synbion, lndroid, BlockBerry sono regislroli e proprielori
dei norchi e prodolli relolivi.
IN OUT
1 1
1093/110 Netwcrk idec Peccrder ussi videc IP CIF
1093l112 Netwcrk idec Peccrder 1 ussi videc IP CIF
NVR
W
W
XGA
XGA
H.2/
H.2/
IN 4
IN 16
2Mpx
2-1,3Mpx 5-3Mpx
5-3Mpx 720P
720P
4CIF-DCIF
4CIF-DCIF
2CIF-CIF
2CIF-CIF
QCIF
QCIF
H
H
E Entry Level F Full Level H Rigb PrchIe
V
I
D
E
O
S
O
R
V
E
G
L
I
A
N
Z
A
SOLUZIONI IP
VIDEOSERVER E TELECAMERE
1093/080 Videoserver IP monocanale 4CIF
VIDEOSERVER
12Vcc
4CIF
25fps
DCIF/2CIF
25fps
CIF/QCIF
25fps
IN
1
OUT
1
E
1093/081HP Telecamera IP 4CIF - 540TVL PoE
1093/131 Telecamera IP compatta
1093/150 Telecamera IP Minidome antivandalo
TELECAMERE IP
1/3"
superHAD
1/3"
CMOS
1/3"
CMOS
12Vcc
4CIF
25fps
VGA
25fps
VGA
25fps
DCIF/2CIF
25fps
CIF/QCIF
25fps
O,2 lux
O,/ lux
O,1 lux
C/CS
4 mm
2,8 mm
PoE
5Vcc PoE
12Vcc PoE
E
E
E
1093/181M11 Telecamera IP CCD 1.3 Megapixel
1093/181M31 Telecamera IP CMOS 3 Megapixel
1093/181M51 Telecamera IP CMOS 5 Megapixel
TELECAMERE IP MEGAPIXEL
1/3"
Mpx Sony
1/2.5 Mpx
12Vcc
UXGA
12.5fps
3 Mpix
12,5 fps
HD720p
25fps
VGA
25fps
O.O1 lux
O.O8 lux
C/CS
C/CS
PoE
5Vcc PoE
5 Mpix
6 fps
O.O8 lux C/CS 12Vcc
PoE
1/2.5 Mpx
H
H
H
1093/080
1093/181M11
1093/081HP
E Entry Level F Full Level H Rigb PrchIe
1093/131
1093/150
294/295

V I D E O S O R V E G L I A N Z A
TRASMISSIONI VIDEO
TRASMISSIONI VIDEO SU CAVO SU UTP
I dispositivi Video Balun
(Balanced-Unbalanced)
sfruttano, per la trasmissione
del segnole video, icovi lwisloli
UTP CAT5 (o superiori),
garantendo, rispetto alluso
del cavo coassiale, i seguenti
vantaggi:
- noggiori dislonze di
cobloggio lnox 3OOO nI,
- focilil di reperinenlo del covo,
- possibilil di ulilizzore un
unico cavo per trasmettere
4 segnali video (attraverso le
/ coppie dei doppini lwisloli
presenti nel cavo CAT5);
- ollo innunil olle scoriche
olnosferiche ed induzioni
elellronogneliche,
- focilil ed econonicil
installativa;
- olle preslozioni,
- ideoli per lulli i lipi di inpionlo.
Dalle trasmissioni video su
cavo UTP (dispositivi balun)
olle soluzioni wireless, renole
wove o con lrosnissione
nelwork nullibondo. lo
DISTANZA (m)
LATO
SORGENTE
VIDEO
PASSIVO PASSIVO ATTIVO
1092/300A
1092/301*
1092/300A 1092/302
LATO
UTILIZZATORE
VIDEO
PASSIVO PASSIVO ATTIVO
1092/300A
1092/301*
1092/303
1092/304
1092/316
1092/303
1092/304
1092/316
0 250 1200 2100
Un'offerlo di prodolli e soluzioni
facili da installare, semplici
do ulilizzore, copoci di coniugore
convenienzo e professionolil.
E
Entry Level
F
Full Level
H
Rigb PrchIe
Tutti i vantaggi di un'offerta
conplelo e nodulore, che pu
constantemente essere aggiornata
e integrata con l'evolversi delle
esigenze di sisleno. Tulle le
soluzioni relolive ollo geslione
video prevedono l'operolivil
locale e remota, con interscambio
lro sisleni. Un'onpio scello di
apparati presenti nel segmento
in oggetto consente la completa
reolizzozione di inpionli con
un grodo nedio di conplessil
sislenislico.
Prodolli e soluzioni digiloli,
dedicoli olle grondi orchilellure
di sistema, come i grandi centri
commerciali, gli stadi, i musei
e aree particolarmente sensibili
e od ollo rischio.
Per questo segmento di settore,
Urnel, ollre olle soluzioni
onologiche, consiglio lo suo
gonno conplelo P.
tecnologia Urmet propone
diverse soluzioni, per geslire
in liberl il progello di
impianto pi adatto alle
lue esigenze.
Nr. Pag ENTRY LEVEL FULL LEVEL HIGH PROFILE
REMOTE WAVE 297 1094/001T
1094/001R
1094/050
1094/051
AIRNET 298/299 1094/150N 1094/102N
1094/103N
1094/104N
1094/106N
AIRNET PLUS 300/301 1094/202
1094/210
SEGMENTI/PRODOTTI
SOLUZIONI WIRELESS
V
I
D
E
O
S
O
R
V
E
G
L
I
A
N
Z
A
LEGENDA ICONE
Entry Level
Full Level
Rigb PrchIe
LEGENDA ICONE
Portata
Frequenza
Banda passante
Grado di protezione
PoE
Alimentazione
Frequenza di banda 3G
5cftware di
ccnhgurazicne
Flussi di dati
dcwnIcad-upIcad
Connessione Punto-Punto
e/o Punto-Multipunto
3G
P.P
P.MP
E
F
H
WIRELESS
0rondi dislonze, oree pubbliche
estese trovano in queste
soluzioni wireless lo risposlo
di sicurezzo pi offdobile.
Le tecnologie proposte si
odollono con punluolil ed
effcocio olle diverse esigenze
di lrosnissione doli.
Tre le proposte messe
a punto per te da Urmet:
- soluzioni renole wove,
- soluzioni lirnel, con
trasmissione IP a banda
larga;
- soluzioni lirnel plus,
con Rouler 30.
l luo disposizione lo scello
pi odollo o quolsiosi esigenzo
opplicolivo.
296/297
TRASMISSIONI VIDEO
SU CAVO UTP

V I D E O S O R V E G L I A N Z A
1092/300A Coppia video balun passivi TX/RX
0oppio di \ideo Bolun Possivi lsenzo onplifcozione di segnoleI che pernellono
l`odollonenlo di inpedenzo lro covo coossiole e covo UTP. Sono porlicolornenle indicoli
per lo lrosnissione/ricezione di un segnole video, bionco/nero o colori, su covo UTP
lUnshielded Twisled PoirI.
1092/301 Coppia video balun passivi TX/RX con alimentazione remota
0oppio di \ideo Bolun Possivi lsenzo onplifcozione di segnoleI che pernellono
l`odollonenlo di inpedenzo lro covo coossiole e covo UTP. Sono porlicolornenle indicoli
per lo lrosnissione/ricezione di un segnole video, bionco/nero o colori, su covo UTP
lUnshielded Twisled PoirI.
1092/902 Trasmettitore video balun attivo 1 canale
l \ideo Bolun lrosnellilore ollivo lcon onplifcozione di segnoleI pernelle l`odollonenlo
di inpedenzo lro covo coossiole e covo UTP ed porlicolornenle indicolo per lo
lrosnissione di un segnole video, bionco/nero o colori, su covo UTP lUnshielded Twisled
PoirI quondo le dislonze superono i 1.2OO nl. Pu essere ulilizzolo con i ricevilori ollivi
1O2/3O3, 1OO/3O/ o con il 1O2/31.
1092/303 Trasmettitore video balun attivo 1 canale
l \ideo Bolun lrosnellilore ollivo lcon onplifcozione di segnoleI pernelle l`odollonenlo
di inpedenzo lro covo coossiole e covo UTP ed porlicolornenle indicolo per lo
lrosnissione di un segnole video, bionco/nero o colori, su covo UTP lUnshielded Twisled
PoirI quondo le dislonze superono i 1.2OO nl. Pu essere ulilizzolo con i ricevilori ollivi
1O2/3O3, 1OO/3O/ o con il 1O2/31.
1092/304 Ricevitore video balun attivo 4 canali
l \ideo Bolun ricevilore ollivo lcon onplifcozione di segnoleI pernelle l`odollonenlo
di inpedenzo lro covo coossiole e covo UTP ed porlicolornenle indicolo per lo ricezione
di nossino / segnoli video, bionco/nero o colori, su covo UTP lUnshielded Twisled PoirI.
Pu essere ulilizzolo con il ricelrosnellilore possivo 1O2/3OO o con il lrosnellilore
ollivo 1O2/3O2.
1092/316 Ricevitore video balun attivo 16 canali
l \ideo Bolun ricevilore ollivo lcon onplifcozione di segnoleI pernelle l`odollonenlo di
inpedenzo lro covo coossiole e covo UTP ed porlicolornenle indicolo per lo ricezione
di nossino 1 segnoli video, bionco/nero o colori, su covo UTP lUnshielded Twisled PoirI.
Pu essere ulilizzolo con il ricelrosnellilore possivo 1O2/3OO o con il lrosnellilore
ollivo 1O2/3O2.
TRASMISSIONI SU CAVO UTP
1092/301
1092/302
1092/304
1092/316
1092/300A E
E
E
E
E
E
F
F
F
F
F
F
H
H
H
H
H
H
E Entry Level F Full Level H Rigb PrchIe
SOLUZIONI WIRELESS
REMOTE WAVE
> ANTENNE INCLUSE
> SELETTORE CANALI VIDEO
> INGRESSI AUDIO/VIDEO
> REGOLAZIONE DEL GUADAGNO DANTENNA
CARATTERISTICHE PRINCIPALI
V
I
D
E
O
S
O
R
V
E
G
L
I
A
N
Z
A
La serie REMOTE WAVE si
consiglia per installazioni in
spazio libero con portata non
superiore a 100 mt.
NOTA: il sistema Remote Wave
opero nello bondo o rodiofrequenzo
SM 2./ 0Hz, oll`inlerno dello
quole operono onche disposilivi
Wi-Fi e Blueloolh, ripelilori oudio
video, forni o nicroonde, ecc., che
possono interferire con il sistema
slesso. Per goronlirne il niglior
funziononenlo, occorre perci
seguire ollenlonenle le ovverlenze
riporlole dol nonuole islruzioni.
0oox 0oox
0oox 0oox
0oox 0oox
0oox 0oox
IP67
(a seconda del modello)
1094/001T Trasmettitcre videc wireIess 2, Rz serie PEH0TE WAE
1094/001R Picevitcre videc wireIess 2, Rz serie PEH0TE WAE
1094/050 Antenna a pannello per serie REMOTE WAVE
1094/051 Antenna a stilo per serie REMOTE WAVE
REMOTE WAVE
12Vcc 2,/ 0Hz
2,/ 0Hz
100 m 300mA
12Vcc 300mA
E
E
E
E
E Entry Level F Full Level H Rigb PrchIe
100 m
298/299
SOLUZIONI WIRELESS
AIRNET

V I D E O S O R V E G L I A N Z A
> MULTIBANDA PER TRASMISSIONE DIGITALE
> SOLUZIONI CON ANTENNA INTEGRATA
O ESTERNA (OMNIDIREZIONALE, SETTORIALE,
A PANNELLO O PARABOLICA)
> BANDA GESTITA FINO A 200 MBPS
PER CANALE
> SOFTWARE DI CONFIGURAZIONE,
ALLINEAMENTO E PREVENTIVAZIONE
> PoE
> STlNDlRD 8O2.11 l/B/0/ N 0 l/N
(A SECONDA DEL MODELLO)
> DOPPIA BANDA (2,4 - 5,4 GHZ)
> IP67 (A SECONDA DEL MODELLO)
> 00NF0URlZ0NF P-P, P-MP.
REPEATER, BRIDGE
> DISTANZE RAGGIUNGIBILI FINO A 20 KM
CARATTERISTICHE PRINCIPALI
1094/102N Apparato radio singola banda 5,4 GHz con antenna integrata standard a/n

1094/103N Apparato radio con doppia interfaccia radio doppia banda 2,4/5,4 Ghz con antenna esterna
standard a/b/g/n
1094/150N Apparato radio 5,4 GHz con interfaccia radio 5,4 Ghz con antenna integrata standard a/n. KIT
1094/104N Apparato radio con tripla interfaccia radio doppia banda 2,4/5,4 Ghz con antenna esterna
standard a/b/g/n
1094/106N Apparato radio con 4 interfacce radio doppia banda 2,4/5,4 Ghz con antenna esterna
standard a/b/g/n
WIRELESS 802.11 SERIE AIRNET
1094/102N
P.P
P.P
P.P
P.MP
IP67
IP67
IP67
IP67
IP67
100Mb/s
100Mb/s
100Mb/s
100Mb/s
100Mb/s
5,/ 0Hz
2,/ 0Hz
2,/ 0Hz
2,/ 0Hz
5,/ 0Hz
5,/ 0Hz
5,/ 0Hz
5,/ 0Hz
PoE
PoE
PoE
PoE
PoE
P.P
P.MP
P.P
P.MP
F
H
H
E Entry Level F Full Level H Rigb PrchIe
1094/103N
1094/150N
V
I
D
E
O
S
O
R
V
E
G
L
I
A
N
Z
A
1094/301 Antenna omnidirezionale polarizzazione verticale 2,4 GHz 12dB
Beam Width of 7V x 360H
1094/302 Antenna settoriale polarizzazione verticale 5,4 GHz 17dB Beam Width of 120 H
1094/303 Antenna settoriale polarizzazione verticale 5,4 GHz 18dB Beam Width of 90 H
1094/304 Antenna settoriale polarizzazione verticale 5,4 GHz 19dB Beam Width of 60 H
1094/306 Antenna a pannello 5,4 GHz 19dB Beam Width of 16V x 16H

1094/307 Antenna parabolica 5,4 GHz 29dB Beam Width of 4V x 4H
1094/308 Antenna omnidirezionale polarizzazione verticale 5,4 GHz 12dB
Beam Width of 7V x 360H
ANTENNE ESTERNE PER SERIE AIRNET
1094/307
CARATTERISTICHE TECNICHE
Routing e protocolli di gestione
Prolocollo T0P/P. Firewoll e NlT -, porl ronge, prolocollo P l0MP lype, T0P fogs e MSSI, ToS lDS0PI byle
Dolo Role Monogenenl - Hierorchicol HTB 0oS syslen wilh bursls, per P / prolocol / subnel / porl / frewoll nork, P00, RFD, SF0, FF0 queue, 0R,
MR, conlenlion rolios, dynonic clienl role equolizing lP00I, bursls, Peer-lo-Peer prolocol linilolion
Poinl-lo-Poinl lunneling prolocols - PPTP, PPPoF e L2TP, PlP, 0HlP, MS0HlPv1 e MS0HlPv2, oulenlicozione RlDUS, MPPF encryplion, PPPoF, dolo
role linilolion, differenlioled frewoll
DH0P - DH0P server, DH0P reloy, DH0P clienl, DH0P reli nulliple, supporlo RlDUS
Sinple lunnels - PP lunnels, FoP lFlhernel over PI Psec - P securily lH e FSP, M0DP Diffe-Hellnon 1,2,5, olgorilni di hoscing MD5, olgorilni di
cifroluro DFS, 3DFS, lFS-128, lFS-12, lFS-25, Perfecl Forwording Secrecy lPFSI M0DP 1,2,5 3
Polenzo di uscilo /
Sensibilil del ricevilore
Radio esterna Radio integrata
Transfer Data Rate
Standard IEEE supportati 8O2.11o e 8O2.11o/n o 50hz e 8O2.11b e 8O2.11g o 2./ 0hz
Frequenze 2.312 - 2./7 0hz lposso 5 MhzI e /.2O - .1OO lpossi do 5 MHz o nullipliI
Sicurezzo Hordwore. WFP o / e 128 bil, crillogrofo TKP e lFS-00M, oulenlicozione 8O2.1x WPl
Modulozione 8O2.11b-g. DSSS, 0FDM per dolo role 3OMbps - 8O2.11o. 0FDM
8O2.11b RX Sensilivily TX Power
1Mbit -93 24
11Mbit -93 24
8O2.11g
6Mbit -94 25
56Mbit -81 22
8O2.11n 2./0Hz
MCSO 2OMHz -94 25
MCSO /OMHz -92 24
MCS7 2OMHz -78 21
MCS7 /OMHz -75 20
8O2.11o RX Sensilivily TX Power
6Mbit -97 25
54Mbit -80 21
8O2.11n 50Hz
MCSO 2OMHz -97 24
MCSO /OMHz -92 22
MCS7 2OMHz -77 18
MCS7 /OMHz -74 17
RX
sensilivily
8O2.11o. -2 dBn @ 6Mbps to -76 dBm @ 54 Mbps
8O2.11n. -2 dBn @ M0S0 lo -73 dBn O M0S7 /O MHz
TX power 8O2.11o. 22 dBn @ 6Mbps to 19 dBm @ 54 Mbps
8O2.11n. 22 dBn @ MCSO to -15 dBm @ MCS7
8O2.11b
11,5.5,2,1 Mbps, oulo-follbock
8O2.11o/g
54 Mbps, 48 Mbps , 36 Mbps, 24 Mbps, 18 Mbps, 12 Mbps, 9 Mbps, 6 Mbps,
8O2.11n
2OMHz 1Nss: 65Mbps @ 8OO0, 72.2Mbps @ /OO0 lMox
2Nss: 130Mbps @ 8OO0, 1//./Mbps @ /OO0 lMoxI
/OMHz 1Nss: 135Mbps @ 800 GI, 150Mbps @ /OO0 lMoxI
2Nss: 270Mbps @ 800 GI, 300Mbps @ /OO0 lMoxI
E Entry Level F Full Level H Rigb PrchIe
300/301
SOLUZIONI WIRELESS
AIRNET PLUS

V I D E O S O R V E G L I A N Z A
> ROUTER HSPA/UMTS ESPRESSAMENTE
STUDIATO PER APPLICAZIONI VIDEO/DATI
> ATTIVAZIONE DELLA CONNESSIONE
A TEMPO TRAMITE SMS
> INVIO SMS DI ALLARME
> AIRNET PLUS:
CONNESSIONE SENZA LIMITI
CARATTERISTICHE PRINCIPALI
Comunicazione in tutta libert,
in completa sicurezza:
- SIM Card per connellivil
od nlernel su richieslo o in
nodolil pernonenle ulilizzondo
la rete cellulare come punto di
occesso.
- Supporto VPN (Virtual Private
NelworkI per occesso ollo rele
LlN locole onche od ulenli
remoti (singoli Client o intere
LAN) in modo sicuro e protetto
do crillogrofo dei doli.
- Lo lecnologio si lroduce
in vonloggio. lo velocil di
trasmissione consente infatti la
geslione non solo delle clossiche
opplicozioni, no onche degli
slreoning video.
Questo sviluppo nasce
doll`oscollo delle esigenze di un
mercato in cui, per la crescente
diffusione dello standard 3G e
lo senpre noggiore velocil
o disposizione, lo rele nobile
UMTS/HSPA diventa una valida
ollernolivo di connellivil ollo
bondo lorgo. ld oggi le velocil
raggiungibili con gli standard
3G HSDPA e HSUPA sono di 7,2
Mbps in downlood e fno o 5.7
Mbps in upload, molto simili
o addirittura superiori a quelle
di uno lineo lDSL.
- nvio SMS di segnolozione di
ollorne inpionlo lcon ulilizzo
DVR Urmet) a seguito di un
allarme, inviando un SMS al
disposilivo, polr inollre essere
attivata una connessione internet,
recondo l`infornozione dello
durata della connessione, oppure
attivata automaticamente per un
lenpo slobililo.
- Possibilil di inlerconnessioni
protette con altre reti o computer
attraverso Internet garantendo
lo sicurezzo e lo riservolezzo
dei dati circolanti sulla rete
pubblico grozie ollo geslione
delle VPN (Virtual Private
NelworksI e dell`ulilizzo dei
prolocolli di crillogrofo ed
oulenlicozione PSec o L2TP/
PPTP.
- rouler dello serie wireless-WlN
supporlono inollre funzionolil
nlernel ovonzole lro le quoli
Virtual Server,
Dynonic DNS e Fnoil check.
l rouler 1O2/2O2 pu essere
ulilizzolo per.
- opplicozioni nobili
- inslollozioni in oree geogrofche
non ancora servite da rete ADSL,
dove gli operatori forniscono la
connellivil UMTS/HSPl/0PRS/
EDGE
- inslollozioni che non possono
essere dotate di altro accesso
flore ollo rele nlernel
- cone sisleno di bockup
od uno rele lDSL slondord.
V
I
D
E
O
S
O
R
V
E
G
L
I
A
N
Z
A
1094/202 Router 3G con modem integrato
1094/210 Antenna per router 3G
- Ronge di frequenze ulilizzole. 82/-O MHz - 171O-25OO MHz
- 0uodogno. 7 dBi l82/-O MHzI - dBi l171O-25OO MHzI
- npedenzo. 5O 0hn
- Monloggio o nuro
AIRNET PLUS
AIRNET PLUS
OOMHz
18OOMHz
3G
1094/202
1OOMHz
21OOMHz
5,7-2.2
Mbps
F H
E Entry Level F Full Level H Rigb PrchIe
302/203
C A T A L O G O
G E N E R A L E
K
I
T

S
I
C
U
R
E
Z
Z
A
K
I
T

S
I
C
U
R
E
Z
Z
A
KIT ANTINTRUSIONE FILARE 1061
KIT ANTINTRUSIONE FILARE 1067
KIT ANTINTRUSIONE WIRELESS AGO
KIT ANTINTRUSIONE IBRIDO 1058
KIT VIDEOSORVEGLIANZA ANALOGICI
K
I
T

S
I
C
U
R
E
Z
Z
A
304/305
K I T
SI CUREZZA
KIT ANTINTRUSIONE FILARE 1061:
LIBERI DI SCEGLIERE
Urmet ha realizzato un sistema antintrusione
ideale per applicazioni residenziali e di piccola
impresa.
Il sistema 1061 semplice da usare e potente nelle
prestazioni. Disponibile a 4 o 6 linee, il sistema
omologato IMQA I LIV. Dialoga su linea BUS e pu gestire
4 zone liberamente associabili; attivabile tramite tastiere
con codice, chiavi elettroniche o chiavi di prossimit;
dispone di interfaccia utente semplice ed equipaggiato
con comunicatori vocali e digitali per la trasmissione
delle informazioni di allarme verso gli utenti e verso
gli Istituti di Vigilanza. Gestisce anche funzioni
avanzate come antirapina, soccorso e allarme
tecnologico. Grazie alla connettibilit a PC si pu
programmare sia in locale sia da postazione remota.
possibile interrogare lo stato dellimpianto tramite
comandi DTMF.
CARATTERISTICHE
- Disponibile nelle versioni a 4 o 6 linee
- Fino a 4 zone parzializzabili
- Fino a 8 organi di comando
- Fino a 10 codici
- Fino a 10 chiavi
K
I
T

S
I
C
U
R
E
Z
Z
A
KIT 1061. La gamma.
- 1061/901 - Kit con centrale 1061/004, 3 rivelatori ad infrarosso IMQ, 1 contatto magnetico, 1 kit chiave, 1 kit adattatore, 1 sirena esterna autoalimentata.
- 1061/902 - Kit con centrale 1061/006, 5 rivelatori a doppia tecnologia IMQ, 1 contatto magnetico, 1 kit chiave, 1 kit adattatore, 1 sirena esterna autoalimentata.
- 1061/903 - Kit con centrale 1061/004, 3 rilevatori ad infrarosso passivo standard, 1 contatto magnetico, 1 kit chiave, 1 kit adattatore, 1 sirena esterna autoalimentata.
- 101l90 - Kit con centrale 1061/006, 5 rilevatori a doppia tecnologia standard, 1 contatto magnetico, 1 kit chiave, 1 kit adattatore, 1 sirena esterna autoalimentata.
- 101l90 new - Kit antintrusione costituito da: 1 centrale a 3 linee 1061/103, 1 kit chiave, 1 kit adattatore, 2 infrarossi, 1 sirena esterna autoalimentata
e un contatto magnetico.
- 101l907 new - Kit antintrusione costituito da: 1 centrale a 3 linee 1061/103, 1 kit chiave, 1 kit adattatore, 2 doppia tecnologia, 1 sirena autoalimentata
e un contatto magnetico.
KIT 1061. Schema applicativo.
306/307
K I T
SI CUREZZA
Il nuovo sistema 1067 un prodotto dalle
prestazioni superiori che nasce dalla ricerca
tecnologica Urmet.
8 ingressi espondibili fno o 32 con onpie possibilil
di porziolizzozioni e confgurozioni, conlrollo vorchi
e videosorveglianza. La centrale pu essere predisposta
per svolgere servizi antincendio, antigas, antiallagamento
e domotica. Multimediale, programmabile e gestibile
totalmente da remoto, il sistema ha una grande versatilit
di dialogo: infatti compatibile con tutti i vettori di
comunicazione (PSTN/GSM/GPRS).
CARATTERISTICHE
- 8 ingressi espondibili fno 32
- 24 dispositivi di comando associabili
- 32 chiavi programmabili singolarmente
- Fino a 4 telecamere in collegamento
- Menorio fno o 1.OOO evenli
- Gestione servizi aggiuntivi: soccorso, ascolto ambientale, controllo varchi, videosorveglianza, tecnologici
(antincendio, antigas, antiallagamento e domotica)
- Interfaccia centrale semplice e connessione con PC su rete LAN
- lllivozioni e disollivozioni geslibili do inlernel, lelefono fsso o cellulore lonche SMSI
- Programmazione facile e registrabile su chiave USB
KIT ANTINTPU5I0NE FILAPE 107:
PERFORMANCE AVANZATA
K
I
T

S
I
C
U
R
E
Z
Z
A
KIT 107. Ccmpcsizicne.
- 107l901 - Kit antintrusione con centrale 1067/032, 1 tastiera di comando 1067/021, 1 comunicatore telefonico PSTN 1067/002, 1 scheda a sintesi vocale 1067/012.
KIT 107. 5cbema appIicativc.
308/309
K I T
SI CUREZZA
KIT ANTINTRUSIONE WIRELESS AGO:
IMPATTO RIDOTTO, VANTAGGIO EVIDENTE
Il sistema antifurto wireless
amico del design.
Si installa senza cablaggi e senza opere murarie.
Grazie alla tecnologia bidirezionale Urmet i dispositivi
periferici dialogano continuamente con la centrale
per verifcore lo correllezzo dello lrosnissione
ed effettuare il riscontro dei dati: la sicurezza e le
preslozioni sono cos pori o quelle di un inpionlo flore.
sisleni onlinlrusione wireless sono fessibili e con
alimentazione di rete integrata.
CARATTERISTICHE
- Bidirezionalit: un dialogo costante tra centrale e dispositivi
ricelrosnillenli per uno sicurezzo offdobile ol 1OO%
- Parzializzazione libera delle zone
- Gestione separata di 6 tipologie di eventi
- Integrazione con la gestione di allarmi tecnologici e chiamate di soccorso
- 4 zone programmabili
- 32 sensori obbinobili pi / flori, lulli noninobili singolornenle
- 8 telecomandi, 4 tastiere, 16 codici di ingresso
- Menorio fno o 128 evenli
- Test per supervisione impianto
K
I
T

S
I
C
U
R
E
Z
Z
A
Schema applicativo.
La gamma.
- 1057l902 - Kit antintrusione AGO con centrale 1057/018, telecomando a 5 pulsanti 1057/045, rilevatore ad infrarosso passivo 1057/101, contatto magnetico 1057/201.
- 1057l903 - Kit antintrusione AGO con centrale 1057/019, telecomando a 5 pulsanti 1057/045, rilevatore ad infrarosso passivo 1057/101, contatto magnetico 1057/201.
310/311
K I T
SI CUREZZA
KIT ANTINTRUSIONE IBRIDO 1058:
FLESSIBILIT E PRESTAZIONI AL TOP
Il sistema dotato di interfaccia ibrida che
consenle di for diologore un sisleno flore
con dispositivi wireless.
Per ampliare le aree protette, anche in via temporanea,
in maniera semplice e senza la necessit di costose e
invasive opere murarie. La nuova interfaccia ibrida di
Urmet permette la creazione di un campo wireless che
dialoga perfettamente con la centrale antintrusione.
Tutte le funzioni dellimpianto potranno essere gestite
con gli stessi telecomandi. Linterfaccia compatibile
sia con sistemi Urmet sia con i sistemi di altri marchi.
CARATTERISTICHE
- Bidirezionalit: un dialogo costante tra centrale e dispositivi
ricelrosnillenli per uno sicurezzo offdobile ol 1OO%
- Parzializzazione libera delle zone
- Porlolo rodio fno o 3OO n in orio libero
- 16 dispositivi abbinabili
- 8 telecomandi, 4 sirene
- Memorizzazione degli eventi
- Test per supervisione impianto
K
I
T

S
I
C
U
R
E
Z
Z
A
Schema applicativo.
La gamma.
- 1058/901 new - Kit antintrusione con centrale 1058/010, telecomando a 4 pulsanti 1058/035, rilevatore ad infrarosso passivo 1058/101,
4 contatti magnetici 1058/201.
312/313
K I T
SI CUREZZA
KIT VIDEOSORVEGLIANZA ANALOGICI:
CONTROLLO TOTALE
Tutto ci che occorre
per creare un impianto base.
Tre soluzioni in formato kit adatte a qualsiasi contesto
applicativo: con DVR a 4 canali video e minicamera con
ottica da 3,6 mm, oppure con DVR a 8 canali video e
minicamera con ottica 4-9 mm.
K
I
T

S
I
C
U
R
E
Z
Z
A
- 1093lKND2 - Kit videosorveglianza con DVR serie Videosmart 4CH
n. 1 1093/002 videoregistratore digitale 4Ch, H.264 serie Videosmart
n. 2 1092/128A telecamera compatta Day&Night 1/4- 420TVL - ottica 3,6 mm
n. 2 1092/800 alimentatore a spina 230Vca - 12Vcc - 500 mA
n. 2 nodelli senplifcoli infornolivo Privocy
- 1093/KND2H - Kit videosorveglianza con DVR serie Videosmart 4Ch
n. 1 1093/002 videoregistratore digitale 4Ch, H.264 serie Videosmart
n. 2 1092/220 telecamera compatta Day&Night 1/3- 540TVL - ottica 4 mm
n. 2 1092/800 alimentatore a spina 230Vca - 12Vcc - 500 mA
n. 2 nodelli senplifcoli infornolivo Privocy
- 1093lKND3R - Kit videosorveglianza con DVR serie Videosmart 8Ch
n. 1 1093/003 videoregistratore digitale 8Ch, H.264 serie Videosmart
n. 2 1092/214A telecamera compatta Day&Night 1/3- 600TVL - OSD - ottica 4-9 mm
n. 2 1092/801 alimentatore a spina 230Vca - 12Vcc - 1200 mA
n. 2 nodelli senplifcoli infornolivo Privocy
La gamma.
C A T A L O G O
G E N E R A L E
314/315
1

i
I
N
F
O

T
E
C
N
I
C
H
E

DI MENSI ONI
SISTEMA 2VOICE
VIDEOCITOFONIA COAX
VIDEOCITOFONIA 5 FILI
CITOFONIA 4+n
CITOFONIA 1+n

TABELLE DI COMPOSI ZI ONE
POSTI INTERNI
T-MODO
I-MODO, MODO, AIKO
FOLIO, NEXO
SIGNO, SIGNO AUDIO, ARCO, ATLANTICO
UTOPIA, 1130, 752/33
INTERCOM
POSTI ESTERNI
ELEKTA, ELEKTA STEEL
925
SINTHESI
SINTHESI STEEL
MIKRA, MIKRA AUDIO, MIKRA EXIGO
TELEFONIA
AGOR 2, AGOR 4, AGOR 6
ANTINTRUSIONE FILARE
1061, 1067, 1063
1033/110, 1033/011, 1033/138, 1033/149
1033/292-293, 1033/282, 1033/283, 1033/284, 1033/285
1033/415, 1033/426-428
ANTINTRUSIONE WIRELESS
1058/1010, AGO
1058/101, 1057/101, 1057/201, 1057/405, 1058/405
ANTINCENDIO
1043/422, 1043/424, 1043/428
1043/550, 1057/560, 1033/570
1043/824, 1043/830
1043/401, 1043/402, 1043/403, 1043/404, 1043/110, 1043/111
1043/144, 1043/256
1043/255, 1043/245
1043/257, 1043/258
i2
i3
i4
i5
i6
i7
i7
i8
i9
i10
i11

i12

i13
i14
i15
i16
i17
i18
i19
i20
i21
i22
i23
i24
i25
i26
i33
i37
i41
i44
I N F O
T E C N I C H E
316/317 2 i

POSTI I NTERNI
MONITOR VIDEOCITOFONICO E TERMINALE DI CONTROLLO HOME AUTOMATION

(H x L x P) mm
255
193 26

(H x L x P) mm
263
129 42
3 i
i

POSTI I NTERNI
(H x L x P) mm
130
160 29,7
MONITOR VIDEOCITOFONICO A COLORI TOUCH-SCREEN
VIDEOCITOFONO A COLORI

(H x L x P) mm
220
129 35
MONITOR VIDEOCITOFONICO A COLORI TOUCH-SCREEN
(H x L x P) mm
225
134 36

POSTI I NTERNI
VIDEOCITOFONO A COLORI SOFT-TOUCH VIVA-VOCE
I N F O
T E C N I C H E
318/319
(H x L x P) mm
148
170 54
4 i

(H x L x P) mm
200
136 24,5
VIDEOCITOFONO VIVA-VOCE
Installazione
su pareti
in cartongesso
Scatola
incasso

POSTI I NTERNI
VIDEOCITOFONO COLORE E B/N
i
5 i
(H x L x P) mm
106
225 42
(H x L x P) mm
246
225 50
CITOFONO
VIDEOCITOFONO B/N CITOFONO
(H x L x P) mm
206
230 70
(H x L x P) mm
100
236 64
I N F O
T E C N I C H E
320/321

POSTI I NTERNI
6 i
CITOFONO

(H x L x P) mm
77
218 56
(H x L x P) mm
90
225 48,5
UTOPIA 1130
CITOFONO VIVA-VOCE DUO
(H x L x P) mm
88
195 32
752/33
Cornice
Scatola
incasso
i

POSTI I NTERNI / POSTI ESTERNI
7 i
(H x L x P) mm
186
130 36
DISPOSITIVO INTERFONICO
INTERCOM

(H x L x P) mm
130
310 42
PULSANTIERA VIDEOCITOFONICA PULSANTIERA VIDEOCITOFONICA ANTIVANDALO
(H x L x P) mm
130
310 42
ELEKTA ELEKTA STEEL

I N F O
T E C N I C H E
322/323

POSTI ESTERNI
8 i
FRONTALI, SCATOLE INCASSO
H
2
H
2
H
2
H
2
H
1
H
1
H
1
H
1
H
2
H
2
H
1
H
1
l la 4 le 3 le 2 le
6 le 5 le
43 mm 102 mm m m 9 9 3 m m 7 0 3 m m 4 9 1
m m 0 1 4 m m 8 1 3 m m 5 0 2 m m 3 1 1
m m 5 1 6 m m 3 2 5
604 mm 512 mm
925
NOTA: Le quote H1=114, 204, 294, 384 relative allaltezza dellincasso e quelle H2=119,209, 299, 389 relative allaltezza totale si riferiscono
rispettivamente alle versioni composte da 1, 2, 3, 4 moduli.
NOTA: Le quote H3 relative allaltezza totale, possono assumere valori diversi a seconda del numero di moduli che la custodia pu ospitare.
i

POSTI ESTERNI
9 i
CORNICI, SCATOLE INCASSO
MODULI
4
5

m
m
I N F O
T E C N I C H E
324/325
MODULI

POSTI ESTERNI
10 i
CORNICI, SCATOLE INCASSO
FRONTALE PULSANTIERA
i

POSTI ESTERNI
11 i
(H x L x P) mm
136
270 20
(H x L x P) mm
136
230 20
EXIGO
PULSANTIERA COMPATTA
(H x L x P) mm
99
185 20
(H x L x P) mm
99
185 20
AUDIO
I N F O
T E C N I C H E
326/327

TELEFONI A
12 i

(H x L x P) mm
77
218 56
(H x L x P) mm
341
240 78
(H x L x P) mm
231
218 55
AGOR 6
AGOR 2
AGOR 4
CENTRALINO TELEFONICO
CENTRALINO TELEFONICO
CENTRALINO TELEFONICO
i

ANTI NTRUSI ONE FI LARE
13 i
(H x L x P) mm
440
330 87
(H x L x P) mm
340
240 85
(H x L x P) mm
340
240 85
(H x L x P) mm
340
240 85
1063
1061
1067
CENTRALE
CENTRALE
CENTRALE
(H x L x P) mm
340
240 85
(H x L x P) mm
490
355 135
1067/032 1067/042
1061/004 1061/006 1061/103
I N F O
T E C N I C H E
328/329 14 i
INFRAROSSI PASSIVI STANDARD
(H x L x P) mm
70
85 54
(H x L x P) mm
75
152 55
(H x L x P) mm
70
85 54
(H x L x P) mm
55
233 69
1033/110
1033/138
1033/011
1033/149
RILEVATORI PER ESTERNO

ANTI NTRUSI ONE FI LARE
i
15 i

ANTI NTRUSI ONE FI LARE
(H x L x P) mm
100
247 100
(H x L x P) mm
76
181 78
(H x L x P) mm
25
540 23
(H x L x P) mm
25
1.030 23
(H x L x P) mm
25
1.520 23
(H x L x P) mm
25
2.020 23
1033/292-293
1033/282
1033/283 1033/284 1033/285
BARRIERE PERIMETRALI
BARRIERE MULTIPLEXATE
I N F O
T E C N I C H E
330/331 16 i

ANTI NTRUSI ONE FI LARE
(H x L x P) mm
254
314 108
(H x L x P) mm
145
100 42
1033/415
1033/426-428
SIRENE DA ESTERNO
SIRENE SUPPLEMENTARI DA INTERNO
i
17 i
INTERFACCIA IBRIDA
ANTI NTRUSI ONE WI RELESS

CENTRALE
1058/010
(H x L x P) mm
180
138 40
(H x L x P) mm
280
245 67
AGO
I N F O
T E C N I C H E
332/333 18 i

ANTI NTRUSI ONE WI RELESS
(H x L x P) mm
64
94 42
(H x L x P) mm
70
124 54
(H x L x P) mm
35
124 34
1058/101
1057/201
1057/101
INFRAROSSI PASSIVI STANDARD
RILEVATORI
SIRENA DA ESTERNO
(H x L x P) mm
220
257 69
1058/405
(H x L x P) mm
254
314 108
1057/405
i

ANTI NCENDI O
19 i
(H x L x P) mm
340
240 94
(H x L x P) mm
340
240 94
1043/422 1043/424
(H x L x P) mm
490
350 149
1043/428
CENTRALI ANTINCENDIO
CENTRALI ANTINCENDIO
I N F O
T E C N I C H E
334/335

ANTI NCENDI O
20 i
(H x L x P) mm
485
345 145
(H x L x P) mm
485
345 145
(H x L x P) mm
485
345 145
1043/550
1033/570
1057/560
CENTRALI ANTINCENDIO
i

ANTI NCENDI O
21 i
(H x L x P) mm
360
225 110
(H x L x P) mm
430
410 140
1043/824
1043/830
CENTRALI GAS
CENTRALI GAS
I N F O
T E C N I C H E
336/337

ANTI NCENDI O
22 i
(H x L x P) mm
62
162 63
(H x L x P) mm
146
247 114
1043/110 1043/111
RILEVATORI
CENTRALI GAS
(H x L x P) mm
91
31 91
1043/401
(H x L x P) mm
90
40 90
1043/402
(H x L x P) mm
90
40 90
1043/403
(H x L x P) mm
90
40 90
1043/404
i

ANTI NCENDI O
23 i
(H x L x P) mm
110
110 42
(H x L x P) mm
254
314 108
1043/144
1043/256
PULSANTE
SIRENA DA ESTERNO
I N F O
T E C N I C H E
338/339

ANTI NCENDI O
24 i
(H x L x P) mm
360
150 60
(H x L x P) mm
360
150 195
1043/255
1043/245
TARGA
TARGA
i

ANTI NCENDI O
25 i
(H x L x P) mm
360
150 70
(H x L x P) mm
360
150 60
1043/257
1043/258
TARGA
TARGA
340/341

SI STEMA 2VOI CE
26 i
T A B E L L E D I
C O M P O S I Z I O N E
i

SI STEMA 2VOI CE
27 i
342/343

SI STEMA 2VOI CE
28 i
T A B E L L E D I
C O M P O S I Z I O N E
i

SI STEMA 2VOI CE
29 i
344/345

SI STEMA 2VOI CE
30 i
T A B E L L E D I
C O M P O S I Z I O N E
i

SI STEMA 2VOI CE
31 i
2 2 2 2
2
2
2
2
2 2
2
2 2
346/347

SI STEMA 2VOI CE
32 i
T A B E L L E D I
C O M P O S I Z I O N E
i

VI DEOCI TOFONI A COAX
33 i
348/349

VI DEOCI TOFONI A COAX
34 i
T A B E L L E D I
C O M P O S I Z I O N E
i

VI DEOCI TOFONI A COAX
35 i
350/351

VI DEOCI TOFONI A COAX
36 i
T A B E L L E D I
C O M P O S I Z I O N E
i

VI DEOCI TOFONI A 5 FI LI
37 i
352/353

VI DEOCI TOFONI A 5 FI LI
38 i
T A B E L L E D I
C O M P O S I Z I O N E
i

VI DEOCI TOFONI A 5 FI LI
39 i
354/355

VI DEOCI TOFONI A 5 FI LI
40 i
T A B E L L E D I
C O M P O S I Z I O N E
1158/21
1158/20
1158/40
1158/74
1158/64
1158/63
1158/62
1158/61
1158/59
1158/50
1158/14
1158/13
1158/12
1158/11
1158/54
1158/53
1158/52
1158/51
i

CI TOFONI A 4+n
41 i
356/357

CI TOFONI A 4+n
42 i
T A B E L L E D I
C O M P O S I Z I O N E
i

CI TOFONI A 4+n
43 i
358/359

CI TOFONI A 1+n
44 i
T A B E L L E D I
C O M P O S I Z I O N E
i

CI TOFONI A 1+n
45 i
360/361

CI TOFONI A 1+n
46 i
T A B E L L E D I
C O M P O S I Z I O N E
i
362/363
C A T A L O G O
G E N E R A L E
A
S
S
I
S
T
E
N
Z
A

E


R
E
T
E

V
E
N
D
I
T
A
A
S
S
I
S
T
E
N
Z
A

E

R
E
T
E

V
E
N
D
I
T
A
ASSI STENZA
COMUNICAZIONE
364/365
0enlri oulorizzoli per cilofonio, videocilofonio, lelefonio e oulonozione dell`edifcio
PIEMONTE E VALLE DAOSTA
TO CN parte prov. VC BI AO - parte prov. AT
PRODEL S.r.l.
\io Bologno, 152 - 1O15/ Torino
Tel. O11 2/.8/.1O3 - O11 23.3.1
Fox O11 2/.85.O83 - info@prodeltorino.it
AL - AT citt e parte prov. - VC citt e parte prov. - VB - NO
LETTIERI CARMELO
\io \ Novenbre, 33 - 15O32 Borgo Son Morlino lL
Tel. e Fox O1/2 /2.2./O - lellieri82@libero.it
LOMBARDIA
MI - LO - MB
VIDEOSYSTEM S.a.s.
\io Jocopo Polno, 17 - 2O1/ Milono
Tel. O2 /8.7O.5.33 - Fox O2 /8.7O.O.
videosystemsas@gmail.com
CO - LC - SO
BARGNA RUGGERO
\io Trenlo, 8 - 22O3 0onl 00
Tel. O31 35.1/.73 - Fox O31 7O.O./85
ruggerosat@tiscali.it
VA
GAROSCIO ROBERTO
\io Ponle Treso, 5 - 21O31 0odegliono \iconogo \l
Tel. e Fox O332 55.1O.88 - goroscio-roberlo@libero.it
BG
LAMERA SIMONE LINO
\io T. Tosso, 12 - 2/O5O Boriono lB0I
Tel. e Fox O33 5.83.2 - urnelcolbergono@alice.it
PV
LETTIERI CARMELO
\io \ Novenbre, 33 - 15O32 Borgo Son Morlino lL
Tel. e Fox O1/2 /2.2./O - lellieri82@libero.it
BS - CR - MN
IANNELLI MICHELE S.n.c.
\io P. Rescolli, 33 Froz. Folzono - 25O1O Brescio
Tel. e Fox O3O 21.1.27O - poslo@ionnellinichelesnc.11.il
VENETO
TV - BL - VE citt e parte prov.
TELENET di De Vincenti
\io 0en. Lonornoro, 5 - 31O38 Poese T\
Tel. O/22 /1.11. - Fox O/22 5/.25.O/ - info@telenetweb.it
VE parte prov.
R.D. SERVICE S.n.c. di Rosso & C.
\iole \ol 115/2 - 331OO Udine
Tel. e Fox O/32 /8.1./8 - info@rdservice-snc.il
PD - RO - VI
TRAMONTE DAVIDE
\io 0ernonio, 2 - Zono nduslriole 0onin - 35121 Podovo
Tel. e Fox O/ 87.O5.73O - dlrononle@libero.it
VR
IANNELLI MICHELE S.n.c.
\io P. Rescolli, 33 Froz. Folzono - 25O1O Brescio
Tel. e Fox O3O 21.1.27O - poslo@ionnellinichelesnc.11.il
TRENTINO ALTO ADIGE
TN
IANNELLI MICHELE S.n.c.
\io P. Rescolli, 33 Froz. Folzono - 25O1O Brescio
Tel. e Fox O3O 21.1.27O - poslo@ionnellinichelesnc.11.il
BZ
TELECROM di Zanoni
\io 0loudio luguslo, 11 F - 31OO Bolzono
Tel. e Fox O/71 28.57.2 - lelecron@alice.it
FRIULI VENEZIA GIULIA
R.D. SERVICE S.n.c. di Rosso & C.
\iole \ol 115/2 - 331OO Udine
Tel. e Fox O/32 /8.1./8 - info@rdservice-snc.il
LIGURIA
GE - SP - SV citt e parte prov.
VS SERVICE DI VACCARI MASSIMO & C. s.a.s.
\io di Serrello, /1/R - 1131 0enovo
Tel. e Fox O1O 3O7.1O.25 - info@vsservice.it
IM - parte prov. SV
ELEXA di Simonti Alessandro
\iole Kennedy, 77/l - 18O13 Diono Morino M
Tel. 328 21.1.775 - elexa.ate@libero.it
EMILIA ROMAGNA
RE - PR - MO
MONTELETTRIC S.n.c.
\io XX\ lprile, 1/\ - /2O2O llbineo RF
Tel. e Fox O522 5.72./8 - nonlelellricsnc@libero.it
BO - FE - RA
SER TEC S.r.l.
\io Bellorio 33c - /O13 Bologno
Tel. O51 3.O.2/7 - 32 51.21.718
Fox O51 /2.5.O31 - cenlroossislenzo@sertec.it
FC - RN - Repubblica di San Marino
BARILARI Alex
\io Rossi 0iordini 12O/B - /78/2 S. 0iovonni in M. RN
Tel. 32O 33.17.275 - 33 /3.75.5/5 - Fox O5/1 5.8./2
PC
LETTIERI CARMELO
\io \ Novenbre, 33 - 15O32 Borgo Son Morlino lL
Tel. e Fox O1/2 /2.2./O - lellieri82@libero.it
TOSCANA
PI - LU - MS
GHIBLI S.r.l.
\io Bellolollo, 88 Z.. Froz. 0spedolello - 5121 Piso
Tel. O5O .5.222 - Fox O5O 31.1.271
bruno.gneri@ghibli.biz
FI - AR - SI - PO - PT
S.M. Elettronica di Sarti Marco
\io P. Nonellini, 11/13 - 5O1/2 Firenze
Tel. e Fox O55 73.23.222 - service.urnel@smelettronica.it
GR - LI - Isola dElba
C.R.I.M. di Ciolli Paolo
\io Nozorio Souro, - 581OO 0rosselo
Tel. O5/ /.5O.3 - poolociolli@tiscalinet.it
UMBRIA
SICUR VIDEO di Conversini Mirko
\io dell`lsciolo, 55 - OO8O Pionello P0
Tel. e Fox O75 O.2.3 - sicurvideo@sicurvideo.net
MARCHE
LANCIOTTI AUGUSTO
\io 0iovonni XX, 38 - 2O12 0ivilonovo Morche M0
Tel. e Fox O733 81./8.8 - ouguslolonciolli@gmail.com
MOLISE - ABRUZZO
INTAEL S.n.c. di Di Luzio
\io l. \olignoni, 2 - 512 Pescoro
Tel. e Fox O85 /5.1O.3 - info@intael.pe.it
LAZIO
RM
CORBO MARI S.n.c.
\io dello Fornesino, 187 - OO1/ Rono
Tel. e Fox O 3.3O./8 - O 3.3O3.8O1
corbomarielio@libero.it
FR - LT
ELETTRONICA QUATTROCIOCCHI COOPERATIVA
\io 0ose Ricci, 2 - O3O2 \eroli FR
Tel. e Fox O775 8.31.87 - enzoquo@tin.it
VT - RI
VIDEO 90 S.n.c.
Lorgo Sibillo llerono, 7 lsede legoleI
\io 0oduli sul Lovoro, /7 lloborolorio-nogozzinoI
O11OO \ilerbo
Tel. e Fox O71 3/.2O.53 - videoO@fastwebnet.it
CAMPANIA
NA
2R SERVICE S.r.l.
\io Logo Polrio, 33 - 8O1/7 Nopoli Ponlicelli
Tel. e Fox O81 5.7.318 - 5.2.11
2rservicesrl@pec.it
CE - BN
R.D. SERVICE di DAniello Rosario
\iole dello Liberl, c.n. lrif. dislribulore FssoI
81O3O Lusciono 0F - Tel. e Fox O81 81./7.718
daniello.rosario@alice.it
SA - AV
DIGITECH S.n.c.
\io Unil d`lolio, /5 - 8/O81 Boronissi Sl
Tel. e Fox O8 87.8O.7O - info@digitechsnc.it
PUGLIA
BA - TA - BT
G.V.S. Electronics S.n.c. di Scarcia
\io Pessino, 32 - 7O12/ Bori
Tel. e Fox O8O 55..33 - gvsnel@virgilio.it
FG
DI BIASE ORESTE
\io Libero, /2 - 711OO Foggio
Tel. e Fox O881 77.O3.3 - odb.col@libero.it
LE - BR
PORTONE CLAUDIO
\io Tevere, 51 - 73O/O Melissono LF
Tel. e Fox O833 58.88.15
porlonO3@porlonO3.11.il
BASILICATA
MT
G.V.S. Electronics S.n.c. di Scarcia
\io Pessino, 32 - 7O12/ Bori
Tel. e Fox O8O 55..33 - gvsnel@virgilio.it
PZ
DIGITECH S.n.c.
\io Unil d`lolio, /5 - 8/O81 Boronissi Sl
Tel. e Fox O8 87.8O.7O - info@digitechsnc.it
CALABRIA
ESSEGI ELETTRONICA S.n.c.
\io 0orcoro, - 88O8 Soverolo 0Z
Tel. O7 52.1/.83 - Fox O7 52.1/./2
essegielettronica@alice.it
SICILIA
CT - SR - EN - parte prov. ME
SITEL Scalia di Cannav & C. s.a.s.
\io Proserpino, 1//l - 5128 0olonio
Tel. O5 /3.83.3 - Fox O5 5O.21.O8
sitelct2sas@tiscali.it
ME citt e parte prov. - parte prov. PA
VERDE ENERGIA di Fiorello Maurizio
\io Boldisseri, 1O1 - 8O7 S. lgolo Mililello MF
Tel. O/1 7O.2.8 - Fox O/1 7O.37.8
n.forello@tiscalinet.it
PA citt e parte prov. - TP
AService di Antonio Sgroi
\io 0. Pilr, 21 - O1OO Polerno
Tel. O1 5.37.323 - Fox O1 21.1.O
info@os-inpionli.con
RG
GURRIERI GIANLUCA
\io Denoslene, / - 71OO Roguso
Tel. e Fox O3 2.23.717
assistenza@hdmiservice.com
AG - CL
RANDISI DOMENICO
\io Belnonle, 5 - 2O1 Ribero l0
Tel. O25 5/./1.OO - Fox O25 1.5.77
domenicorandisi@libero.it
SARDEGNA
CA - OR - CI - VS - OG
C.S. Citovideo Service di Vacca Paolo
\io dei 0oslogni, s.n. - O13/ Pirri 0l
Tel. e Fox O7O 5.O. - cspoolovocco@tiscali.it
SS - NU - OT
STIM di Marco Manca & C. S.n.c.
Z.. Preddo Nieddo Sud slr. 12, 2 - O71OO Sossori
Tel e Fox 32722887
stim.snc@tiscali.it
ASSI STENZA
SICUREZZA
Centri autorizzati per antintrusione, antincendio e videosorveglianza
A
S
S
I
S
T
E
N
Z
A

E


R
E
T
E

V
E
N
D
I
T
A
PIEMONTE E VALLE DAOSTA
AL AT VC NO VB TO - BI AO CN
LETTIERI CARMELO
\io \ Novenbre, 33 - 15O32 Borgo Son Morlino lL
Tel. e Fox O1/2 /2.2./O - lellieri82libero.il
LOMBARDIA
MI - LO - MB
A.T.S. Telematica S.r.l.
\io Desenzono, 22 - 2O12 Milono
Tel. O2 /8.7O.1.5O - Fox O2 /8.7O.3.5
infoatstelematica.com
CO - LC - SO
BARGNA RUGGERO
\io Trenlo, 8 - 22O3 0onl 00
Tel. O31 35.1/.73 - Fox O31 7O.O./85
ruggerosattiscali.it
VA
GAROSCIO ROBERTO
\io Ponle Treso, 5 - 21O31 0odegliono \iconogo \l
Tel. e Fox O332 55.1O.88 - goroscio-roberlolibero.il
BG
LAMERA SIMONE LINO
\io T. Tosso, 12 - 2/O5O Boriono B0
Tel. e Fox O33 5.83.2 - urnelcolbergonoolice.il
PV
LETTIERI CARMELO
\io \ Novenbre, 33 - 15O32 Borgo Son Morlino lL
Tel. e Fox O1/2 /2.2./O - lellieri82libero.il
BS - CR - MN
IANNELLI MICHELE S.n.c.
\io P. Rescolli, 33 Froz. Folzono - 25O1O Brescio
Tel. e Fox O3O 21.1.27O - posloionnellinichelesnc.11.il
VENETO
TV - BL - VE citt e parte prov.
TELENET di De Vincenti
\io 0en. Lonornoro, 5 - 31O38 Poese T\
Tel. O/22 /1.11. - Fox O/22 5/.25.O/ - infolelenelweb.il
parte prov. VE
R.D. SERVICE S.n.c. di Rosso & C.
\iole \ol 115/2 - 331OO Udine
Tel. e Fox O/32 /8.1./8 - infordservice-snc.il
VR
IANNELLI MICHELE S.n.c.
\io P. Rescolli, 33 Froz. Folzono - 25O1O Brescio
Tel. e Fox O3O 21.1.27O - posloionnellinichelesnc.11.il
PD - RO - VI
TRAMONTE DAVIDE
\io 0ernonio, 2 - Zono nduslriole 0onin - 35121 Podovo
Tel. e Fox O/ 87.O5.73O - dlrononle@libero.it
TRENTINO ALTO ADIGE
TN
IANNELLI MICHELE S.n.c.
\io P. Rescolli, 33 Froz. Folzono - 25O1O Brescio
Tel. e Fox O3O 21.1.27O - posloionnellinichelesnc.11.il
BZ
TELECROM di Zanoni
\io 0loudio luguslo, 11 F - 31OO Bolzono
Tel. e Fox O/71 28.57.2 - lelecronolice.il
FRIULI VENEZIA GIULIA
R.D. SERVICE S.n.c. di Rosso & C.
\iole \ol 115/2 - 331OO Udine
Tel. e Fox O/32 /8.1./8 - infordservice-snc.il
LIGURIA
GE - SP - SV citt e parte prov.
VS SERVICE DI VACCARI MASSIMO & C. s.a.s.
\io di Serrello, /1/R - 1131 0enovo
Tel. e Fox O1O 3O7.1O.25 - infovsservice.il
IM - parte prov. SV
ELEXA di Simonti Alessandro
\iole Kennedy, 77/l - 18O13 Diono Morino M
Tel. 328 21.1.775 - elexo.olelibero.il
EMILIA ROMAGNA
RE - PR - MO
MONTELETTRIC S.n.c.
\io XX\ lprile, 1/\ - /2O2O llbineo RF
Tel. e Fox O522 5.72./8 - nonlelellricsnc@libero.it
BO - FE - RA
SER TEC S.r.l.
\io Bellorio 33c - /O13 Bologno
Tel. O51 3.O.2/7 - 32 51.21.718
Fox O51 /2.5.O31 - cenlroossislenzo@sertec.it
FC - RN - Repubblica di San Marino
BARILARI Alex
\io Rossi 0iordini 12O/B - /78/2 S. 0iovonni in M. RN
Tel. 32O 33.17.275 - 33 /3.75.5/5 - Fox O5/1 5.8./2
PC
LETTIERI CARMELO
\io \ Novenbre, 33 - 15O32 Borgo Son Morlino lL
Tel. e Fox O1/2 /2.2./O - lellieri82@libero.it
TOSCANA
PI - LU - MS - LI - GR - Isola dElba
GHIBLI S.r.l.
\io Bellolollo, 88 Z.. Froz. 0spedolello - 5121 Piso
Tel. O5O .5.222 - Fox O5O 31.1.271
bruno.gneri@ghibli.biz
FI - AR - SI - PO - PT
S.M. Elettronica di Sarti Marco
\io P. Nonellini, 11/13 - 5O1/2 Firenze
Tel. e Fox O55 73.23.222 - service.urnel@smelettronica.it
UMBRIA
SICUR VIDEO di Conversini Mirko
\io dell`lsciolo, 55 - OO8O Pionello P0
Tel. e Fox O75 O.2.3 - sicurvideo@sicurvideo.net
MARCHE
GF GROUP snc di Urbani & C.
\io \erdi, 1O2 - 2O1O lppignono M0
Tel. e Fox O733 57.5O3 - gfgroup@gieffematic.it
MOLISE - ABRUZZO
INTAEL S.n.c. di Di Luzio
\io l. \olignoni, 2 - 512 Pescoro
Tel. e Fox O85 /5.1O.3 - info@intael.pe.it
LAZIO
RM
M SERVICE S.r.l.
\io Pioni Sonlo Morio, 38 - OOO/O lriccio RM
Tel. O 8.35.32.8 - Fox O 7.5.5./3
info@mservicesrl.it
FR - LT
ELETTRONICA QUATTROCIOCCHI COOPERATIVA
\io 0ose Ricci, 2 - O3O2 \eroli FR
Tel. e Fox O775 8.31.87 - enzoquo@tin.it
VT - RI
VIDEO 90 S.n.c.
\io 0oduli sul Lovoro, /7 - O11OO \ilerbo
Tel. e Fox O71 3/.2O.53 - videoO@fastwebnet.it
CAMPANIA
NA
2R SERVICE S.r.l.
\io Logo Polrio, 33 - 8O1/7 Nopoli Ponlicelli
Tel. e Fox O81 5.7.318 - 5.2.11
2rservicesrl@pec.it
CE - BN
R.D. SERVICE di DAniello Rosario
\iole dello Liberl, c.n. lrif. dislribulore FssoI
81O3O Lusciono 0F - Tel. e Fox O81 81./7.718
daniello.rosario@alice.it
SA - AV
DIGITECH S.n.c.
\io Unil d`lolio, /5 - 8/O81 Boronissi Sl
Tel. e Fox O8 87.8O.7O - info@digitechsnc.it
PUGLIA
BA - TA - BT
G.V.S. Electronics S.n.c. di Scarcia
\io Pessino, 32 - 7O12/ Bori
Tel. e Fox O8O 55..33 - gvsnel@virgilio.it
FG
DI BIASE ORESTE
\io Libero, /2 - 711OO Foggio
Tel. e Fox O881 77.O3.3 - odb.col@libero.it
LE - BR
PORTONE CLAUDIO
\io Tevere, 51 - 73O/O Melissono LF
Tel. e Fox O833 58.88.15 - porlonO3@porlonO3.11.il
BASILICATA
MT
G.V.S. Electronics S.n.c. di Scarcia
\io Pessino, 32 - 7O12/ Bori
Tel. e Fox O8O 55..33 - gvsnelOvirgilio.il
PZ
DIGITECH S.n.c.
\io Unil d`lolio, /5 - 8/O81 Boronissi Sl
Tel. e Fox O8 87.8O.7O - info@digitechsnc.it
CALABRIA
ESSEGI ELETTRONICA S.n.c.
\io 0orcoro, - 88O8 Soverolo 0Z
Tel. O7 52.1/.83 - Fox O7 52.1/./2
essegielettronica@alice.it
SICILIA
CT - SR - EN - parte prov. ME
SITEL Scalia di Cannav & C. s.a.s.
\io Proserpino, 1//l - 5128 0olonio
Tel. O5 /3.83.3 - Fox O5 5O.21.O8
sitelct2sas@tiscali.it
ME citt e parte prov. - parte prov. PA
VERDE ENERGIA di Fiorello Maurizio
\io Boldisseri, 1O1 - 8O7 S. lgolo Mililello MF
Tel. O/1 7O.2.8 - Fox O/1 7O.37.8
n.forello@tiscalinet.it
PA citt e parte prov. - TP
AService di Antonio Sgroi
\io 0. Pilr, 21 - O1OO Polerno
Tel. O1 5.37.323 - Fox O1 21.1.O
info@os-inpionli.con
RG
GURRIERI GIANLUCA
\io Denoslene, / - 71OO Roguso
Tel. e Fox O3 2.23.717
assistenza@hdmiservice.com
AG - CL
RANDISI DOMENICO
\io Belnonle, 5 - 2O1 Ribero l0
Tel. O25 5/./1.OO - Fox O25 1.5.77
domenicorandisi@libero.it
SARDEGNA
CA - OR - CI - VS - OG
C.S. Citovideo Service di Vacca Paolo
\io dei 0oslogni, s.n. - O13/ Pirri 0l
Tel. e Fox O7O 5.O. - cspoolovocco@tiscali.it
SS - NU - OT
STIM di Marco Manca & C. S.n.c.
Z.. Preddo Nieddo Sud slr. 12, 2 - O71OO Sossori
Tel e Fox 32722887
stim.snc@tiscali.it
RETE VENDI TA
366/367
COMUNICAZIONE E SICUREZZA
ABRUZZO E MOLISE
Ufhcic CcmmerciaIe
URMET S.p.A.
\io Nenni, 17 - Locolil Sonbucelo
O2O S. 0iovonni Teolino 0H
Tel. O85 //./.O33 - Fox O85 //.1.82
www.urnel.con - vendile.pescoro@urmet.com
CALABRIA
Agenzia Commerciale
SANTISE Agostino & C. S.a.s.
\io 0orcoro, snc - 88O8 Soverolo 0Z
Tel. O7 52.1/.83 - Fox O7 52.1/./2
santisea@sonliseogoslino.11.il
CAMPANIA E POTENZA
Ufhcic CcmmerciaIe
URMET S.p.A.
\io Nozionole delle Puglie, 3
8OO13 0osolnuovo di Nopoli Nl
Tel. O81 1.3.1.2O - Fox O81 1.3.1.O/
www.urnel.con - vendile.nopoli@urmet.com
EMILIA ROMAGNA
Agenzia Commerciale
Battaglioli S.r.l.
\io Monlecossino, 32/3/ - /OO5O Funo di lrgelolo B0
Tel. O51 8.O3.3 l2 linee r.o.I - Fox O51 ././O2
www.bolloglioli.il - info@battaglioli.it
LAZIO
Ufhcic CcmmerciaIe
URMET S.p.A.
\io di 0oslel Ronono, 17 - OO128 Rono
Tel. O 7.1O.73O - Fox O 7.1/.87
www.urnel.con - vendile.rono@urmet.com
LIGURIA
Agenzia Commerciale
CHIESTA Giacomo & C. S.a.s.
\io \illo Berrone, 31-33 rosso - 1O1/ 0onponorone 0F
Tel. O1O 78.O1.52 - 78.37.32 - Fox O1O 78.O3.18
www.agenziachiesta.com
agenziachiesta@agenziachiesta.com
LOMBARDIA, NOVARA E VERBANIA
Agenzia Commerciale
SARCO S.n.c. di Piccione R. & Zucchini P.
\io 0iovonni lsli, 12 - 2512/ Brescio
Tel. O3O 37.33.283 - Fox O3O 37.33.287
www.sorcosnc.il - info@sarcosnc.it

PIEMONTE E VALLE DAOSTA
Ufhcic CcmmerciaIe
URMET S.p.A.
\io Bologno, 188/0 - 1O15/ Torino
Tel. O11 2/.OO.35 - Fox O11 2/.OO.2O
www.urnel.con - vendile.lorino@urmet.com

PUGLIA E MATERA
Agenzia Commerciale
BARNABEI RAPPRESENTANZE
di Faccitondo, Introna & C. S.a.s.
\io Michele Milolo, 23 - 7O12/ Bori
Tel. O8O 5O./1.38 - 5O./1.8 - Fox O8O 5O./1.2
www.barnabeirappresentanze.com
barnabei@barnabeirappresentanze.it
SARDEGNA
Agenzia Commerciale
LEAR S.n.c. di Aramu & Leinardi
Via Ferraris, snc - OO2 lrboreo 0R
Tel. O783 8O.O3.OO - Fox O783 8O.2O.35
info@aramu.it
Filiale LEAR S.n.c. di Aramu & Leinardi
\io Monlonoru, 87 - Localit Su Planu - OO/7 Selorgius 0l
Tel. e Fox lO7OI 5/.7O./8
info@aramu.it
SICILIA
Agenzia Commerciale
EL.RAP. di Murabito Rino S.n.c.
\io Firenze, 122/F - 5O2O 0onnizzoro - lci 0oslello 0T
Tel. O5 /O.3/.O33 - /O.32.O8 - /O.3/.72
Fox O5 71.28.//
www.elropsnc.il - elrop@elrapsnc.it
Filiale EL.RAP. S.n.c. di Murabito Rino
\io Pilr, 23 - O135 Polerno
Tel. O1 52.5.3 - Fox O1 7.O1.751
www.elropsnc.il - elrop@elrapsnc.it
TOSCANA
Agenzia Commerciale
CE.COM. S.a.s. di Palandri G.& C.
\io 0rollo delle Fole, /1 - inl- 2O/21 - 57128 Livorno
Tel. O58 5O./7.OO - Fox O58 58..O1
www.ceconsos.il - info@cecomsas.it
UMBRIA E MARCHE
Agenzia Commerciale
REL di Giuseppe Canalicchio
Via Orazio Tramontani, 52
O135 Perugio - Frozione Ponle Son 0iovonni
Tel. O75 5.O.O7O - O75 3.2.2 - Fox O75 5.O.O73
www.relogenzio.con - relogenzio@relagenzia.com
Filiale REL di Giuseppe Canalicchio
\io N. lbbognono, 1O - OO1 Senigollio lN
Tel. O75 5.O.O7O - O75 3.2.2 - Fox O75 5.O.O73
www.relogenzio.con - relogenzio@relagenzia.com
VENETO, TRENTINO E FRIULI VENEZIA GIULIA
Ufhcic CcmmerciaIe
URMET S.p.A.
\io Sovelli, 128/5 - 3512 Podovo
Tel. O/ 73.8.3OO r.o. - Fox O/ 73.8.311
www.urnel.con - vendile.podovo@urmet.com

urmet.com
R
E
T
E

V
E
N
D
I
T
A
2\oice, per\oice, perHone e per\iew
sono norchi deposiloli Urnel S.p.l.
Progetto: 00MUN00 // 0odici di conunicozione - Torino
Slonpo. Servizi Tipogrofci 0orlo 0olonbo - Rono
Finilo di slonpore nel norzo 2O13.
Urnel S.p.l. si riservo il dirillo di opporlore nodifche
olle proprie opporecchiolure in quolsiosi nonenlo,
senza darne alcun preavviso.

www.urmet.com | info@urmet.com