Sei sulla pagina 1di 2

societ

28 SICILIAINROSA
di stefania cunsolo
S
ono tante le coppie che og-
scelgono di portare avanti una
relazione nonostante il part-
ner viva lontano, a volte persi-
no allestero. Si sa, lamore non
conosce confini, ma le storie a distanza
necessitano di attenzioni in pi. Con qual-
che accorgimento, la lontananza pu esse-
re vissuta in modo positivo e costruttivo.
Pro e contro
Con un p di impegno e creativit, alcuni
aspetti difficili del rapporto a distanza
possono diventare opportunit di crescita
per la coppia.
Fisicit
Lassenza di un abbraccio quando se ne
sente il bisogno pu mettere a dura prova.
Allo stesso tempo, per, essere lontani d
la possibilit di migliorare il dialogo e sti-
molare la fantasia per far sentire la propria
vicinanza al partner anche a chilometri di
distanza. Le parole possono compensare la
mancanza di fisicit, almeno temporanea-
mente fino al prossimo incontro, e svilup-
pare nella coppia il sostegno reciproco e
lintesa.
Distanza
Il partner non potr essere presente ogni
volta che si desidera. Questa situazione
potrebbe piacere a chi ama lindipendenza
Lontani dagli
occhi, lontani
dal cuore? non
affatto detto.
ECCO COME ANDARE
OLTRE ALLA FISICIT
SPERIMENTANDO
UNUNIONE IDEALE.
YOGA, MEDITAZIONE
E BUONE LETTURE
POSSONO AIUTARE
AMARSI A DISTANZA
missione possibile
29 SICILIAINROSA
e vuole mantenere i propri spazi. impor-
tante per far sentire la vicinanza emotiva,
senza permettere che la distanza geografi-
ca crei insicurezze. Chi sente il bisogno
dellaltro in ogni momento, invece di bia-
simare il partner pi indipendente, pu
cogliere loccasione per lavorare su se
stesso e confrontare le proprie insicurez-
ze. La vita di coppia ne trarr beneficio.
Soldi
Le spese in viaggi e telefonate sono in pi,
vero, ma il denaro che sarebbe investito
in cene, cinema e altre piccole grandi spe-
se di vita quotidiana a due risparmiato.
In ogni caso non carino lamentarsi con il
partner delle spese che si costretti a so-
stenere per mantenere la relazione a di-
stanza. Questa unopportunit per appli-
care piuttosto una sana condivisione: par-
lare insieme delle spese per sostenere i
viaggi e le comunicazioni pu essere un
modo per iniziare a esplorare la gestione
della vita a due, invece di unoccasione per
appesantire laltro con discorsi del tipo a
quante cose ho dovuto rinunciare per rag-
giungerti nel weekend!.
Gelosia off limit
Chi soffre di gelosia dovrebbe pensarci be-
Viaggi intelligenti
Chi vive lontano dallamato sa bene di ave-
re una relazione fissa anche con le ferrovie
dello stato e le compagnie aree.
Su trenitalia.com ci sono offerte specifi-
che, per esempio per chi viaggia nei wee-
kend, con partenza il sabato e ritorno la
domenica. Ancora pi conveniente con an-
data e ritorno in giornata, per chi se la sen-
te. Se la distanza grande, bene pianifi-
care con largo anticipo e tenere docchio le
compagnie low-cost per risparmiare sui
biglietti dellaereo: fra le pi gettonate
EasyJet, RyanAir, Blue Express e Vueling.
Tramite specifici motori di ricerca poi (ot-
timo volagratis.com oppure
skyscanner.com), possibile avere una pa-
noramica sui voli pi economici, a volte
frutto della combinazione fra due diverse
compagnie.
Comunicazione smart
Da non sottovalutate il potere dello smart-
phone. Oltre ai piani telefonici specifici of-
ferti dalle compagnie telefoniche per le
chiamate, Internet si rivela lo strumento
pi utilizzato dalle coppie che vivono una
relazione a distanza: skype, viber, what-
sapp e social network come Facebook o
Twitter offrono la possibilit di comunica-
re rapidamente e con facilit. Il consiglio
di valutare le offerte migliori consideran-
do i reciproci ritmi quotidiani: quando
meglio incontrarsi in rete? Quanto tempo
ci passeremo? il caso di considerare un
abbonamento a tempo illimitato oppure
limitarlo alle ore serali?
Libri pronto soccorso
Ottima compagnia in quei giorni in cui la
mancanza del partner si sente pi che mai,
oppure durante i viaggi in treno o in aereo
nellattesa di raggiungere lamato, ecco al-
cune letture ispiranti per chi vive una rela-
zione a distanza.
E vissero felici e lontani, di Antonella Pi-
perno e Pietro Valesio; la storia dei due
narratori che vivono separati e contenti.
Con ironia vengono percorsi i pro e i con-
tro della lontananza, dal punto di vista sia
di lui che di lei. Lamore a distanza. Il
caos globale degli affetti, di Ulrich Beck
ed Elisabeth Beck-Gernsheim; i protagoni-
sti vivono a migliaia di chilometri di di-
stanza tra loro. Da Salonicco in Grecia a
Cambridge, Inghilterra, fra chat su Skype e
appuntamenti online, la realt di una fa-
miglia globale (nonni e nipote) per esplo-
rare i sentimenti senza confini. Limperfe-
zione dellamore, di Camilla Baresani;
narrazione di una storia damore finita
che, dopo la distanza (lei Russa, lui Italia-
no), si riaccende nonostante le diversit
dei due protagonisti. Norman e Monique.
La storia segreta di un amore nato nel ci-
berspazio, di Norman X e Monique Z; sto-
ria di un amore nato sul web tra un ameri-
cano (Los Angeles) e una parigina, basato
su una comunicazione fatta di email. Per
chi stuzzicato dallidea che lamore pos-
sa sbocciare (e durare) a partire da inter-
net.
ne prima di intraprendere un rapporto a
distanza: ci vuole fiducia e maturit in
questo tipo di relazione. Ecco qualche con-
siglio per gli Otello pi scatenati.
Comunicazione, innanzi tutto: meglio non
perseguitare il partner con messaggi e te-
lefonate ed evitare le litigate al telefono e
le spiegazioni via sms (troppo brevi per es-
sere davvero chiarificatorie).
Non sempre le sorprese sono ben accette:
se lintenzione quella di fare unimprov-
visata al partner senza averlo avvisato, me-
glio assicurarsi che la sorpresa sia gradita.
E, soprattutto, chiedersi se non una scusa
per controllarlo.
Lelemento sorpresa pu essere ugualmen-
te romantico senza bisogno di prendere
decisioni allinsaputa dellaltro: proporre
per esempio una tappa a met strada per
incontrarsi un gesto che presuppone co-
mune accordo e anche unottima occasione
per visitare insieme posti nuovi. Senza ap-
parire ossessivi.
Prenderla sportivamen-
te (e con filosofia)
Qualunque attivit fisica migliora lumore
stimolando la produzione di endorfine nel
corpo, perci praticare sport consigliabi-
le per affrontare i momenti pi difficili di
una relazione a distanza. Yoga e medita-
zione, in particolare, aiutano a essere pi
calmi e centrati lavorando sul sistema ner-
voso: molti litigi potrebbero essere evitati
se si imparasse a respirare lentamente e
profondamente prima di parlare. Un sem-
plice esercizio per calmare le emozioni e
ritrovare lucidit quando si arrabbiati? Il
respiro segmentato 4:1: ad occhi chiusi e
in una posizione confortevole con la schie-
na dritta, si inspira dal naso in quattro par-
ti e, dopo una breve pausa, si lascia uscire
laria dal naso espirando lentamente in un
unico respiro. Si continua a questo ritmo
per 3 minuti.
Un aiuto viene anche dal Tantra che, lungi
dallessere una disciplina esclusivamente
legata al sesso, insegna in realt a vivere in
correlazione continua con la realt che ci
circonda. Applicato alle relazioni, si basa
sul principio che una coppia sempre in
comunicazione, a prescindere dalla di-
stanza: se c autentica sintonia, insomma,
un rapporto a distanza gestibile tanto
quanto uno nella stessa citt.
Alla base la reciprocit: fiducia luno nel-
laltra, comunicazione positiva ed efficace,
ascolto e tanto impegno. Ricordandosi che
laltro siamo noi. Se poi vi rendete conto
che la distanza che vi separa dal partner va
oltre quella geografica, forse il caso di
imboccare strade diverse.
E, in quel caso, i chilometri non sono un
problema, anzi, costituiscono un enorme
vantaggio per non ritrovarsi faccia a faccia
con lex che vive nella stessa citt.
Il prezzo di amarsi
da lontano
Staremo insieme, costi quel che costi! e
avevate ragione: costa. Tra pendolarismo e
telefonate, un occhio al budget fonda-
mentale. Come restare innamorati senza
restare anche al verde?
LE BAISER
DE L'HTEL
DE VILLE.
Lo scatto del 1950,
opera del celebre
fotografo francese
Robert Doisneau