Sei sulla pagina 1di 10

Edoardo Bennato - Omnia Pag 1

Sommario
Cantautore ........................................................................................................ 2
Dopo il liceo che potevo far .............................................................................. 2
Cosi non va Veronica ....................................................................................... 3
E stata tua la colpa .......................................................................................... 3
Il Gatto e la Volpe ............................................................................................. 4
L`isola che non c` ............................................................................................ 4
La fata ................................................................................................................ 4
In fila per tre ..................................................................................................... 5
In Prigione In prigione ..................................................................................... 5
Ma che sar ....................................................................................................... 6
Mangiafuoco ...................................................................................................... 7
Nel covo dei privati ........................................................................................... 7
Non farti cadere le braccia .............................................................................. 8
Ogni favola un gioco ...................................................................................... 8
Quando sarai grande ........................................................................................ 8
Sono Solo Canzonette ....................................................................................... 9
Un Giorno Credi ............................................................................................. 10
Una settimana Un giorno .............................................................................. 10
..................................................................................... 10
Edoardo Bennato - Omnia Pag 2
Cantautore
Sol Solaum Sol Solaum

Sol
Tu sei forte
Solaum
tu sei bello
Mim
tu sei imbattibile
Sim
tu sei incorruttibile
Mim Sim
tu sei un cantautore


tu sei saggio
tu porti la verita`
tu non sei un comune mortale
a te non e` concesso barare
tu sei un cantautore

tu sei un'anima eletta
tu non accetti compromessi
tu non puoi sbagliare
tu non devi lasciarti andare
tu sei un cantautore

No, tu non puoi piu` lamentarti che ti senti male
che ti scoppia la testa e non ce la fai piu` a guidare
Ma non farci ridere a dire che anche un camionista
si ferma ogni tanto a riposare
perche` tu a un camionista non ti puoi paragonare
tu sei un cantautore

Sol Mi7 Do Re7 Sol
Non li senti trattenere il respiro
Mi7 Do Re7 Sol
quando sei li` in alto, e cammini sul filo
Mi7 Do Fa Re7 Sol Sol7 Do Re7
qui nel grande circo tu oramai sei il re

Sol Solaum Sol Solaum

Tu sei buono
tu sei vero
tu sei onesto
tu sei modesto
tu sei un cantautore

tu sei semplice
tu sei sicuro
tu sei generoso
tu sei valoroso
tu sei un cantautore

tu sei senza macchia
tu sei senza peccato
tu sei intoccabile
tu sei inattaccabile
tu sei un cantautore

No, tu non puoi piu` lamentarti che ti senti male
che ti scoppia la testa e non ce la fai piu` a guidare
Ma non farci ridere a dire che anche un camionista
si ferma ogni tanto a riposare
perche` tu a un camionista non ti puoi paragonare
tu sei un cantautore

Non li senti trattenere il respiro
quando sei li` in alto, e cammini sul filo
qui nel grande circo
tu oramai sei il re

Re
Ma non e` giusto
Fa
che tu hai tutto
Do Re
e noi invece no

tu sei perfetto
Fa
tu non hai un difetto
Do Re
che rabbia che ci fai!


Si` e` vero, sono io il piu` bravo
si` e` vero, sono io il piu` bravo
nessuno e` bravo come me
Si` e` vero son io il piu` saggio
sono io il piu` intelligente
e poi sentite come canto bene!
Dopo il liceo che potevo far
Sol Solm7 Re Si7 Mi7 La6 Re
Re Reaum
Dopo il liceo che potevo far,
Re6 Reaum
non c'era che l'universita`
Re Fadim Mim La7
ma poi il seguito e` una vergogna
Mim Mim7+
son fuori corso qui in facolta`
Mim7 Mim7+
e me lo voglio dimenticar
Mim La7 Re La7
e bevo, bevo come una spugna.
Re Reaum
Son sempre ubriaco, son sempre fatto
Re6 Re7+
e arrivo a sera che son distrutto
Lam6 Re7 Sol
cosi` a furia di questo sballo
Solm7 Solm6
non so piu` quando non so piu` come
Re Si7
mi son scordato il mio vero nome
Mi7
ma qui nel giro mi chiamano
La7 Re
Spugna, eccomi qua!


Faccio il pirata ma non mi va
e tengo pure una certa eta`
son tutto buchi come una spugna
del movimento m'importa poco
faccio buon viso a cattivo gioco
e bevo, bevo senza ritegno.
Quel Peter Pan non mi ha fatto niente
pero` dev'essere un gran fetente
perche` lo dice il mio comandante
mi fa una rabbia il fatto che vola
pur non essendo mai andato a scuola
mentre io ci provo ma poi
mi ritrovo a testa in giu`!

(ripetere la seconda strofa)
Edoardo Bennato - Omnia Pag 3

Sol
Lo so che non valgo molto
Solm6
son livido son sconvolto
Re Re7+ Re7
c'e` poco da scherzare.
Sol
Ma voglio volare anch'io
Solm6
volare a modo mio
Re Si7
il prezzo e` assai alto
Mi7 La7
ma ci riusciro`!

E ora ho trovato la giusta via
sono qualcuno in pirateria
e questo ormai e` il mio destino
e se qualcuno mi vuole fermare
sono disposto anche a sparare
sono devoto a Capitan Uncino.
Ai suoi discorsi son sempre presente
ma non so bene cos'abbia in mente
e non mi faccio piu` troppe domande
e non m'importa dov'e` il potere
finche` continua a darmi da bere
Mi7 La7 Re Si7
non lo tradisco e fino all'inferno lo seguiro`!
Mi7 La7 Re Si7
non lo tradisco e fino all'inferno lo seguiro`!
Mi7 La7 Re
non lo tradisco e fino all'inferno lo seguiro`!
Cosi non va Veronica
LA
Cos non va Veronica, non ci sto pi
RE LA
quella tua trita polemica non mi va gi
MI RE
un dato di fatto che mi hai ridotto cos
LA
sei stata tu.
Sei diventata isterica dal giorno che
ti hanno bocciata all'esame di guida e sai perch?
Non ti bastava pi il giro alla sera
insieme a me.
Io me ne andr in Giamaica l'otto di agosto
e vado con un volo charter perch in nave non c'era pi posto
tanto che fa se arrivo a Kingston
LA LA7
un po' pi presto.
RE RE-
Cosa far? Io non lo so
LA FA#- RE
so solo che l'importante per ora scappare via...
MI
via il pi lontano possibile da te.
Senza di te Veronica mi arranger
sar un po' dura all'inizio non dico di no
ma voglio imparare a suonare il sassofono
e ci riuscir.
LA RE LA MI RE LA LA7
Cosa far?.....
Senza di te Veronica mi arranger
sar un po' dura all'inizio non dico di no
ma voglio imparare a suonare il sassofono
ci riuscir
MI RE
Voglio imparare a suonare il sassofono
LA
e... e... e ci riuscir
FA#-RE MI LA FA#-...
LA FA#- RE MI LA RE LA MI LA
E stata tua la colpa
FA SOLM
E' stata tua la colpa allora adesso che vuoi?
FA SOLM
Volevi diventare come uno di noi
FA REM FA REM
e come rimpiangi quei giorni che eri
SIB SOL
un burattino ma senza fili
SOL7 DO7
e invece adesso i fili ce l'hai!
Adesso non fai un passo se dall'alto non c'e'
qualcuno che comanda e muove i fili per te
adesso la gente di te piu' non ridera'
non sei piu' un saltimbanco
ma vedi quanti fili che hai!
E' stata tua la scelta allora adesso che vuoi?
Sei diventato proprio come uno di noi
a tutti gli agguati del gatto e la volpe
l'avevi scampata sempre
pero' adesso rischi di piu'!
FA SOLM
Adesso non fai un passo se dall'alto non c'e'
FA SOLM
qualcuno che comanda e muove i fili per te
FA SOLM
E adesso che ragioni come uno di noi
FA SOLM
i libri della scuola non te li venderai
FA REM
come facesti quel giorno
FA REM
per comprare il biglietto e entrare
SIB SOL
nel teatro di Mangiafuoco
SOL7 DO7
quei libri adesso li leggerai!
LA7 REM
Vai vai e leggili tutti
SOL DO7
e impara quei libri a memoria
LA7 REM
c'e' scritto che i saggi e gli onesti
SOL SOL7 DO7
son quelli che fanno la storia
DO#DIM REM DO#DIM REM
fanno la guerra, la guerra e' una cosa seria
SOLM7 FA DO7/9b FA
buffoni e burattini, non la faranno mai!
E' stata tua la scelta allora adesso che vuoi?
Sei diventato proprio come uno di noi
Edoardo Bennato - Omnia Pag 4
prima eri un buffone, un burattino di legno
ma adesso che sei normale
SOL7 DO7 FA
quanto e' assurdo il gioco che fai!
Il Gatto e la Volpe
Do Lam Do Lam
Do Lam Fa Sol
Quanta fretta, ma dove corri, dove vai?
Do Lam Fa Sol
Se ci ascolti per un momento capirai.
Do Mi7 La
Lui il gatto, ed io la volpe, stiamo in societ
Fa Sol Do LamLam
di noi ti puoi fidar.
Puoi parlarci dei tuoi problemi, dei tuoi guai
i migliori in questo campo siamo noi
una ditta specializzata,
fa un contratto e vedrai
che non ti pentirai.
Noi scopriamo talenti e non sbagliamo mai
noi sapremo sfruttare le tue qualit
dacci solo quattro monete
e ti iscriviamo al concorso
Fa Sol Do Do7
per la celebrit!
Fa Sol
Non vedi che un vero affare
Do Lam
non perdere l'occasione
Fa Sol Do Do7
se no poi te ne pentirai,
Fa Sol
Non capita tutti i giorni
Mim La
di avere due consulenti
Re
due impresari,
Sol
che si fanno in quattro per te!
Avanti, non perder tempo, firma qua
un normale contratto, una formalit
tu ci cedi tutti i diritti e noi faremo di te
un divo da hit parade!
Non vedi che un vero affare
non perdere l'occasione
se no poi te ne pentirai,
Non capita tutti i giorni
di avere due consulenti
due impresari,
che si fanno in quattro per te!
Quanta fretta, ma dove corri, dove vai?
Che fortuna che hai avuto ad incontrare noi!
Lui il gatto, io la volpe, siamo in societ
Fa Sol Do La Fa Sol Do La
di noi ti puoi fidar... di noi ti puoi fidar...
Fa Sol Do
di noi ti puoi fidar!
L'isola che non c'
Do Sol
Seconda stella a destra, questo il cammino
Fa Do
e poi dritto, fino al mattino
Lam Mi7 Fa
poi la strada la trovi da te
Do Sol DoFa
porta all'isola che non c'.
Forse questo ti sembrer strano,
ma la ragione ti ha un po' preso la mano
ed ora sei quasi convinto che
non pu esistere un'isola che non c'.
E a pensarci, che pazzia,
una favola, solo fantasia,
e chi saggio, chi maturo lo sa
non pu esistere nella realt.
Lam Mi7 Lam Mi7
Son d'accordo con voi, non esiste una terra
Fa Do Sol
dove non ci son santi n eroi
Rem Sol7 Rem Sol7
e se non ci son ladri, se non c' mai la guerra
Rem Sol7 Rem Sol7
forse proprio l'isola che non c'... che non c'...
e neanche un gioco di parole
se ci credi ti basta perch
poi la strada la trovi da te...
( instr.)
Son d'accordo con voi:
niente ladri e gendarmi,
ma che razza di isola ?
Niente odio e violenza,
n soldati n armi
forse proprio l'isola
che non c'... che non c'...
Seconda stella a destra, questo il cammino
e poi dritto fino al mattino
non ti puoi sbagliare perch
Do Sol Do Do7
quella l'isola che non c'...
Fa Sol DoDo7 Fa
E ti prendono in giro se continui a cercarla
Do Sol Do Do7
ma non darti per vinto perch
Fa Sol DoDo7 Fa
chi ci ha gi rinunciato e ti ride alle spalle
Do Sol Fa Do
forse ancora pi pazzo di te
La fata
Fa Do Fa Do Fa Do Fa Do

Fa Sib Do7 Fa
C'e` solo un fiore in quella stanza
Sib Do7 Fa
e tu ti muovi con pazienza
Sib La Re7 Sol
la medicina e` amara ma
Edoardo Bennato - Omnia Pag 5
Solm Fa Do7 Fa
tu gia` lo sai che la berra`.

Se non si arrende tu lo tenti
e sciogli il nodo dei tuoi fianchi
che quel vestito scopre gia`
chi coglie il fiore impazzira`.

Fara` per te qualunque cosa
e tu sorella e madre e sposa
e tu regina o fata, tu
non puoi pretendere di piu`.

Fa Sib Do7 Fa Sib Do7 Fa

Sib La Re7 Sol
e tu regina o fata, tu
Solm Fa Do Fa
non puoi pretendere di piu`.

Fa7 Re7 Solm
E forse e` per vendetta,
Do7 Fa
e forse e` per paura
Lab Dom
o solo per pazzia,
Reb7 Do7
ma da sempre
Fa Mib Sib Fa
tu sei quella che paga di piu`
Mib Sib Fa
se vuoi volare ti tirano giu`
Mib
e se comincia la caccia alle streghe
Sib Do7
la strega sei tu.

E insegui sogni da bambina
e chiedi amore e sei sincera
non fai magie, ne` trucchi, ma
nessuno ormai ci credera`.

C'e` chi ti urla che sei bella,
che sei una fata, sei una stella,
poi ti fa schiava, pero` no,
chiamarlo amore non si puo`.

E forse e` per vendetta
e forse e` per paura
o solo per pazzia,
ma da sempre
tu sei quella che paga di piu`
se vuoi volare ti tirano giu`
e se comincia la caccia alle streghe
la strega sei tu.

C'e` chi ti esalta, chi ti adula,
c'e` chi ti espone anche in vetrina
si dice amore, pero` no,
Solm Fa Do7 Fa Fa7
chiamarlo amore non si puo`.
Sib La Re7 Sol
si dice amore, pero` no,
Solm Fa Do7 Fa
chiamarlo amore non si puo`.
In fila per tre
LA
Presto vieni qui ma su non fare cos
MI
ma non li vedi quanti altri bambini
MI7
che sono tutti come te
che stanno in fila per tre
LA
che sono bravi e che non piangono mai...
il primo giorno per domani ti abituerai
La7 RE
e ti sembrer una cosa normale
RE- LA
fare la fila per tre, rispondere sempre di s
MI LA
e comportarti da persona civile...
Vi insegner la morale a recitar le preghiere
e ad amar la patria e la bandiera
noi siamo un popolo di eroi
e di grandi inventori
e discendiamo dagli antichi romani...
E questa stufa che c' basta appena per me
perci smettetela di protestare
e poi non fate rumore e quando arriva il direttore
tutti in piedi e battete le mani...
Sei gi abbastanza grande sei gi abbastanza forte
ora far di te un vero uomo
ti insegner a sparare ti insegnero l'onore
ti insegner ad ammazzare i cattivi...
e sempre in fila per tre, marciate tutti con me
e ricordatevi i libri di storia
noi siamo i buoni perci abbiamo sempre ragione
andiamo dritti verso la gloria...
Ora sei un uomo e devi cooperare
mettiti in fila senza protestare
e se fai il bravo ti faremo avere
un posto fisso e la promozione...
e poi ricordati che devi conservare
l'integrit del nucleo familiare
firma il contratto e non farti pregare
se vuoi far parte delle persone serie...
Ora che sei padrone delle tue azioni
ora che sai prendere le decisioni
ora che sei in grado di fare le tue scelte
ed hai davanti a te tutte le strade aperte...
prendi la strada giusta e non sgarrare
se no poi te ne facciamo pentire
mettiti in fila e non ti allarmare
perch ognuno avra la sua giusta razione...
A qualche cosa devi pur rinunciare
in cambio di tutta la libert che ti abbiamo fatto avere
perci adesso non recriminare
mettiti in fila e torna a lavorare...
e se proprio non trovi niente da fare
non fare la vittima se ti devi scrificare
perch in nome del progresso della nazione
in fondo in fondo poi sempre emigrare...
avanti dai avanti! , avanti in fila per tre! ,
in fila per tre!
In Prigione In prigione
SI7 DO7
FA4 FA# SOL7 SIb7 SOL7 FA# FA4
DO7
Tu che sei innocente,
tu che non hai fatto niente
Edoardo Bennato - Omnia Pag 6
tu che ti lamenti perch ti hanno imbrogliato
allora adesso senti:
SIb FA DO
Tu andrai in prigione,
SIb FA DO
in prigione, in prigione
SIb FA DO
proprio tu, in prigione
SIb FA DO
e che ti serva da lezione!
Tu che hai rispettato
le leggi dello stato,
ti senti sfortunato,
ti senti perseguitato, offeso,
ammareggiato, allora:
In prigione, in prigione...
Tu che hai calcolato,
tu che hai povveduto
tu che non hai mai sgarrato,
tu che nella giustizia
ci hai sempre creduto.
Tu andrai in prigione...
Tu che indaghi sempre
sul conto della gente
e non ti fermi alle apparenze
ma analizzi, scavi e poi
sputi le sentenze, allora:
Tu andrai in prigione...
strum
Tu che sei avvocato,
serio e preparato
ridi e scherzi poco
ma conosci tutte le regole
del gioco, allora:
Tu andrai in prigione...
e tutti i professori,
medici e dottori,
notabili ed avvocati
e tutti i capi
dei sindacati, tutti.
Tutti quanti in prigione...
Quanta gente onesta
tutta preparata a festa
che si avvia verso il mare
li dovete bloccare, fermare,
catturare, s!
Per mandarli in prigione
in prigione, in prigione
tutti quanti in prigione
e che si serva da lezione!
In prigione, in prigione
in prigione in prigione!
e non do spiegazione!
No lasciatemi! anche tu in prigione
c' un errore! tu vuoi fare il santone
io sono il giudice anche tu in prigione
lasciatemi, c' un errore! anche tu in prigione!
Ma che sar
RE- RE-7
Ma che sar, che cosa t'offrir
LA-
quest'altra storia, quest'altra novit
SOL RE-
l'unico rischio che sia tutto finto
DO RE-
e che sia tutta pubblicit!
Ma che sar...
Ma che ne sai, se non ci provi mai
che rischi corri se non vuoi volare
coi piedi a terra, legato alla ragione
ti passa presto, la voglia di sognare!
Ma quello che vogliono da te
gi appena nati ci hanno abituati
a non pensare, ma a darcene l'illusione
e sempre con la scusa della ragione!...
RE- RE-7
E anche se fosse solo finzione
LA-
solo il pretesto per fare una canzone
SOL RE-
vale la pena almeno di tentare
DO SOL
se un'occasione per poter volare
LA RE- FA RE- FA
E allora... non la sprecare, prova a volare!...
RE- MI
Attenzione - attenzione... comunicato ufficiale
SIb LA
parla l'organo del partito, non lasciatevi suggestionare
RE
quella voce che vi invita a volare
RE7
di un maniaco sabotatore
SOL RE
spegnete la radio adesso
FA SIb LA LA
giradischi e registratori, presto!... presto!...
Ma la radio va e non si fermer
ti prender per mano ti insegner a volare
visti dall'alto i draghi del potere
Edoardo Bennato - Omnia Pag 7
ti accorgi che son draghi di cartone!
RE- LA- SOL RE- SOL RE-
RE- LA- SOL RE- LA- RE-
E anche se fosse solo finzione....
Attenzione - attenzione.... a tutte le persone serie,
consapevoli, equilibrate, non lasciatevi suggestionare
abbiamo ben altri progetti per voi
uomini del 2000 siate saggi e civili
perci prestate attenzione
solo alla voce della ragione!
Ma la radio va...
Ma non li vedi sono di cartone se resti a terra che vuoi capire
con la scusa di schiarirtele ti confonderanno sempre pi le idee
ti manderanno allo sbaraglio
in questa farsa nel ruolo di comparsa.
Ma basta che voli in alto ma basta che ti alzi un poco
e forse scopri che quello che ti faceva paura era soltanto un
gioco.
E adesso,
hai l'occasione per poter volare,
allora, non la sprecare, prova a volare...
RE- FA
Prova ma che ne sai
RE- FA
se non ci provi mai non puoi
RE- FA
sapere se vale o no la pena di tentare,
RE- FA
un'occasione per volare!
RE- FA
....Fatelo tacere!... [ad libitum]
Mangiafuoco
RE SOL RE SOL RE RE SOL RE LA RE
RE SOL RESOL RE SOLRE LA RE
Non si scherza, non un gioco
RE SOLRESOL RE SOLRE LA RE
sta arrivando Mangiafuoco
RE SOLRESOL RE SOLRELA RE
lui comanda e muove i fili
RE SOLRESOL RE SOLRELA RE
fa ballare i burattini
State attenti, tutti quanti
non fa tanti complimenti
chi non balla o balla male
lui lo manda all'ospedale
LA RE
Ma se scopre che tu i fili non ce l'hai
LA SOL
se si accorge che il ballo non lo fai
RE RE
Allora sono guai e te ne accorgerai
RE RE
attento a quel che fai attento ragazzo
RE
che chiama i suoi gendarmi e ti dichiara pazzo
RE SOL RE SOL RE RE SOL RE LA RE
C' un gran ballo questa sera
ed ognuno la bandiera
marionette, commedianti
balleranno tutti quanti
Tutti i capi di partito
e su in alto Mangiafuoco
Mangiafuoco fa le scelte
muove i fili e si diverte
Ma se scopre che...
C' una danza molto bella
tra Arlecchino e Pulcinella
si riempiono di calci, si spaccano le ossa
Mangiafuoco sta alla cassa
Mangiafuoco fa i biglietti
tiene i prezzi molto alti
non c' altro concorrente
chi ci prova se ne pente
Ma se scopre che...
Nel covo dei privati
Sol Do Re Sol Do Re
Nel covo dei pirati c'e' poco da scherzare
Mi- Si7 Mi- La Re La Re
Chi non si arruola finisce in fondo al mare....
Finanche i piu' convinti, finanche i piu' decisi
a denti stretti si sono tutti arresi
Tu invece sei la sola che va cosi' sicura
sul trampolino di capitan Uncino
Ma dimmi come fai a non aver paura
o sei incosciente oppure sai che e' un sogno che non dura!
Si7 Mi- Re Sol6
Come sei brava a raccontare
Mi La Fa# Sol
ad inventarti quelle avventure
Do dim Mi- Re Sol Re
sembrano vere... che fantasia che hai!
Continua il tuo racconto, mi sembra di vederti
al punto giusto lui verra' a salvarti...
Tutte le tue avventure son belle da sognare
pero' nei sogni non ti puoi rifugiare
Non vedi il tempo corre e non lo puoi fermare
Diventi grande e ti vogliono cambiare
Edoardo Bennato - Omnia Pag 8
E questo ti spaventa i grandi sono strani
fanno paura piu' dei pescicani.
Ma proprio adesso, ti vuoi fermare non ti interessa
di far vedere se e' proprio vero che non ti arrendi mai!
Nel covo dei pirati c'e' poco da scherzare...
Ma tu coi pirati sai gia' che cosa fare
e' un tuo vantaggio e non ci rinunciare!
Tu lo sai gia' cosa fare
e' come nei sogni, e' come nelle avventure
ma il principe azzurro forse stavolta non viene
e contro i pirati dovrai lottare davvero!
Ma ormai gia' lo sai dai pirati cosa ti puoi aspettare
ti potranno insultare, minacciare, in fondo e' il loro mestiere!
Ti faranno i versi, le boccacce, ti faranno le facce scure!
E' per questo che si allenano davanti allo specchio quasi tutte le
sere!
Ma lo fanno per cercare di vincere le loro stesse paure!
Ormai gia' lo sai dai pirati cosa ti puoi aspettare!
Ma e' proprio questo il tuo vantaggio e non ci rinunciare!
Ormai gia' lo sai dai pirati cosa ti puoi aspettare!
Non farti cadere le braccia
La Re La Re La Mi La Mi La Re La Re La Mi La Mi

Mi Do#m
L'entrata e` sempre quella,
Fa#m Si
ma portiere io non ti conosco
Mi Do#m
io che vivevo qui
Fa#m Si
io che ormai scordare piu` non posso...
Do#m La
dalla cucina una voce cara
Do#m Fa#
mia madre che mi dice:

Mi Do#
Non farti cadere le braccia,
La Si Mi
corri forte, va piu` forte che puoi.
Do#
Non devi voltare la faccia,
La Si Mi
non arrenderti ne` ora ne` mai!

Su per le scale buio
ma la luce corre dentro agli occhi
sono un bambino io
con ancora i graffi sui ginocchi
dalla cucina una voce cara
mia madre che mi dice:

Non farti cadere le braccia,
corri forte, va piu` forte che puoi.
Non devi voltare la faccia,
non arrenderti ne` ora ne` mai!

Non so... non so...

se ti e` capitato mai
di dover fare una lunga corsa
ed a meta` strada stanco
dire a te stesso "adesso basta!"
Eppure altri stan correndo ancora
intorno a te... e allora

Non farti cadere le braccia,
corri forte, va piu` forte che puoi.
Non devi voltare la faccia,
non arrenderti ne` ora ne` mai!

Lo so ti scoppia il cuore,
Mi Do#
dici anche di voler morire,
La Si Mi
dici e` meglio che correr cosi`,

ma no, non puoi fermarti,
Mi Do# La Si Mi
non farti cadere le braccia, no, no, no...
Mi Do# La Si Mi
non devi voltare la faccia, no, no, no...
Mi Do#
non farti cadere le braccia,
La Si La Mi
non arrenderti ne` ora ne` mai!
Ogni favola un gioco
SOL SOL5+ MI-
Ogni favola un gioco che si fa con il tempo
LA- RE7
ed vera soltanto a met
LA- RE SOL MI-
la puoi vivere tutta in un solo momento
LA- RE7
una favola non realt
SOL SOL5+ MI-
Ogni favola un gioco che finisce se senti
LA- RE7
tutti vissero felici e contenti
LA- RE SOL MI-
forse esiste da sempre non importa l'et
DO RE7 SOL
perch vera soltanto a met
SOL SIb FA DO SOL SIb FA DO
Ogni favola un gioco una storia inventata
ed vera soltanto a met
e fa il giro del mondo e chiss dove nata
una favola non realt
Ogni favola un gioco se ti fermi a giocare
dopo un poco lasciala andare
non la puoi ritrovare in nessuna citt
perch vera soltanto a met
MI- FA#-
Universi sconosciuti anni luce da esplorare
RE SI DO RE
astronavi della mente verso altre verit
Ogni favola un gioco che si f con il tempo
ed vera soltanto a met
MI-
la puoi vivere tutta in un solo momento
una favola e non realt
Ogni favola un gioco se ti fermi a giocare
dopo un poco lasciala andare
non la puoi ritrovare in nessuna citt
DO RE7
perch vera soltanto,
DO RE7 DO RE7 FA DO
vera soltanto, vera soltanto a met
SOL SIb FA DO SOL SIb FA DO
SOL SIb FA DO SOL SIb FA DO
Quando sarai grande
Sib Fa Dom7 Fa
Edoardo Bennato - Omnia Pag 9
Il vuoto e poi
Sib Fa Mib Fa
ti svegli e c'e'
Sib Fa Dom7 Fa
un mondo intero
Sib Fa Mib Fa
intorno a te
Ti hanno iscritto
a un gioco grande
se non comprendi
se fai domande
Chi ti risponde
ti dice "E' presto"
quando sarai grande
allora saprai tutto...
Sib Fa Sib Fa Sib Fa
Saprai perche', saprai perche'
Sib Fa Sib Fa
quando sarai grande
Sib Fa Sib
saprai perche'...
E allora osservi
gli altri giocare
e' un gioco strano
devi imparare
Devi stare zitto
solo ascoltare
devi leggere piu' libri
che puoi, devi studiare
E' tutto scritto
catalogato
ogni segreto
ogni peccato
Saprai perche', saprai perche'
quando sarai grande
saprai perche'...
Sono Solo Canzonette
Do Lam Rem Sol7 Do Lam Rem Sol7
Do
Mi ricordo che anni fa
Mim
di sfuggita dentro un bar
Mi dim La7 Rem Sol7
ho sentito un juke-box che suonava
Rem Sol
e nei sogni di bambino
Do Lam
la chitarra era una spada
Re Rem7 Sol7
e chi non ci credeva era un pirata!
Do
E la voglia di cantare
Mim
e la voglia di volare
Mi dim La7 Rem Sol7
forse mi venuta proprio allora:
Rem Sol
forse stata una pazzia
Do La7
per l'unica maniera
Rem7 Sol7 Do
di dire sempre quello che mi va!
Non potr mai diventare
direttore generale
delle poste o delle ferrovie,
non potr mai far carriera
nel giornale della sera
anche perch finirei in galera!
Mai nessuno mi dar
il suo voto per parlar
o per decidere del suo futuro:
nella mia categoria
tutta gente poco seria
di cui non ci si pu fidare...
Do Lam Rem Sol7 Do Lam Rem Sol7
Guarda invece che scienziati,
che dottori, che avvocati,
che folla di ministri e deputati!
Pensa che in questo momento,
proprio mentre io sto cantando,
stanno seriamente lavorando!
Per i dubbi e le domande
che ti assillano la mente
va' da loro e non ti preoccupare
sono a tua disposizione
e sempre, senza esitazione
loro ti risponderanno!
Do Lam Rem Sol7 Do Lam Rem Sol7
Sib Fa Do
Io di risposte non ne ho!
Mi dim Rem
io faccio solo rock'n'roll!
SolDo LaRem
Se ti conviene bene
Re7 Sol
io pi di tanto non posso fare!
Gli impresari di partito
mi hanno fatto un altro invito
mi hanno detto che finisce male
se non vado pure io
al raduno generale
della grande festa nazionale!
Hanno detto che non posso
rifiutarmi proprio adesso
che anche a loro devo il mio successo,
che son pazzo ed incosciente,
sono un irriconoscente,
un sovversivo, un mezzo criminal!
Ma che ci volete fare
non vi sembrer normale
ma l'istinto che mi fa volare!
Non c' gioco n finzione
perch l'unica illusione
quella della realt, della ragione!
Per a quelli in malafede
sempre a caccia delle streghe
dico: no! non una cosa seria!
Rem Sol
E cosi se vi pare
Do La
ma lasciatemi sfogare
Rem Sol
non mettetemi alle strette
Do La
o con quanto fiato in gola
Rem Sol
Edoardo Bennato - Omnia Pag 10
vi urler: Non c' paura!
Do La
Ma che politica, che cultura,
Rem Sol
sono solo canzonette!...
Do La
Non mettetemi alle strette,
Rem
sono s... sono s...
Sol
sono solo canzonette
Un Giorno Credi
Mi Si7/Re# Re dim Fa#m Si Do#m Fa#7 Si7
Mi Si7/Re# Re dim Fa#m Si Do#m Fa#7 Si7
Mi Si7/Re#
Un giorno credi di essere giusto
Re dim Fa#m
e di essere un grande uomo
Si Do#m
in un altro ti svegli e devi
Fa#7 Si7
cominciare da zero.
Situazioni che stancamente
si ripetono senza tempo
una musica per pochi amici,
come tre anni fa.
A questo punto non devi lasciare
qui la lotta pi dura ma tu
se le prendi di santa ragione
insisti di pi.
Sei testardo, questo sicuro,
quindi ti puoi salvare ancora
metti tutta la forza che hai
nei tuoi fragili nervi.
Quando ti alzi e ti senti distrutto
fatti forza e va incontro al tuo giorno
non tornare sui tuoi soliti passi
basterebbe un istante.
Mentre tu sei l'assurdo in persona
e ti vedi gi vecchio e cadente
raccontare a tutta la gente
del tuo falso incidente.
Una settimana Un giorno
Mi Sim Mi Sim Mi

Mi Miaum Fa#m
Una settimana, un giorno o solamente un'ora a volte vale una
vita intera
La Mi Fa#m Si7
il tempo passa in fretta e ti ruba quello che hai.
Mi Miaum Fa#m
Io non so parlare d'amore, ma so che quando tu mi stringi le
mani forte
La Mi Si
vorrei che il tempo si fermasse intorno a noi...
Mi Sim7
Vorrei che mai, mai, mai, mai nessuno al mondo mai
La Mi Si7
potesse rubarti, portarti via lontano, come ora quel treno
Mi Sim7
e so che mai, mai, mai, mai nessuna donna mai
La Mi Si7
con uno sguardo solo, sapra` donarmi tanto...

Mi Sim Mi Sim Mi
Sensazioni che affollano la mente, sensazioni dolci,
fatte di parole, baci... fatte di suoni...
In un momento solo conoscerti, amarti e gia` sapere che devi
andare via
che devi andare via lontano, che devi andare via.
Vorrei che mai, mai, mai, mai nessuno al mondo mai
potesse rubarti, portarti via lontano, come ora quel treno
e so che mai, mai, mai, mai nessuna donna mai
con uno sguardo solo, sapra` donarmi tanto...
Mi
Sensazioni, sensazioni che
Sim7
che nemmeno il tempo
La Mi
potra` portarmi via..