Sei sulla pagina 1di 13

Universit Politecnica delle Marche

Dipartimento Architettura, Costruzioni e Strutture


Componenti: Prof. Ing. Luigino Dezi
Ing. Fabrizio Gara
Ing. Laura Ragni
Ing. Sandro Carbonari
AT-2 Innovazioni normative e tecnologiche in ingegneria sismica
Task 2 - Strutture in acciaio e composte acciaio-calcestruzzo
Comportamento sismico degli impalcati da ponte in
sezione composta acciaio-calcestruzzo
Progetto ReLUIS 2014
Napoli 27 Giugno 2014
Linea 1 - Aspetti nella progettazione sismica delle nuove costruzioni
Ing. Enrico Tubaldi
Ing. Luca Tassotti
Prof. Andrea DallAsta
Attivit
Attivit

Reluis
Reluis
2010
2010
-
-
2013
2013
Problematiche investigate
- Aspetti critici del comportamento sismico trasversale e longitudinale dei ponti con impalcato
composto acciaio-cls
- Diversi approcci (alle forze e agli spostamenti) alla progettazione sismica dei ponti con
impalcato composto
- Definizione modelli per lanalisi del comportamento sismico e la valutazione della capacit
dellimpalcato composto acc.-cls.
- Indicazioni preliminari per il progetto dei ponti mediante approcci alle forze e agli spostamenti
Risultati
Attivit
Attivit

previste
previste
per
per
Reluis
Reluis
2014
2014
Definizione fattori di struttura parziali per pile e spalle da impiegarsi per
il progetto sismico mediante approccio alle forze di ponti con pile
dissipative e vincolo trasversale sulle spalle
CDB CDA
Pile verticali inflesse 1.5 3.5
Elementi di sostegno inclinati inflessi 1.2 2.1
Pile verticali inflesse 1.5 3.5
Elementi di sostegno inclinati inflessi 1.2 2
Pile con controventi concentrici 1.5 2.5
Pile con controventi eccentrici - 3.5
In generale 1.5 1.5
Strutture che si muovono col terreno 1 1
1.2 2
q
0
Archi
Spalle rigidamente connesse con limpalcato
Pile in c.a.
Pile in acciaio:
Tipi di elementi duttili
Fattori struttura NTC2008
Pile dissipative
Impalcato vincolato
Pile dissipative + impalcato vincolato
Impalcato + spalle
(Percorso elastico)
d
c
Pile
(Percorso inelastico)
Fattori
Fattori
di
di
struttura
struttura
parziali
parziali
(1)
(1)
,
,
1
el
ab u
ab
inel
ab u
R
r
R
= =
F
d
c
Limite elastico Rottura pile
,
el
p u
R
,
el
ab u
R
,
inel
p u
R
ab ab nc
R k d =
,



p nc nc y
inel
p
p u nc y
k d d d
R
R d d

=

>

y
d
u
d

el
p p nc
R k d =
Fattore di riduzione pile
Fattore di riduzione spalle
Reazione spalle
Reazione pile
(Modello inelastico)
Reazione pile
(Modello elastico)
Ipotesi: impalcato inf. elastico; equal. displ. rule; deformata non cambia
Considerazioni su modello semplificato
,
,
el
p u
p p
inel
p u
R
r
R
= =
Impalcato + spalle
(Percorso elastico)
d
c
Pile
(Percorso inelastico)
Fattori
Fattori
di
di
struttura
struttura
parziali
parziali
(2)
(2)
,
,
1
el
ab u
ab
inel
ab u
R
r
R
= =
F
d
c
Limite elastico Rottura pile
,
el
p u
R
,
el
ab u
R
,
el
p u
R
ab ab nc
R k d =
,



p nc nc y
inel
p
p u nc y
k d d d
R
R d d

=

>

y
d
u
d

el
p p nc
R k d =
Fattore di riduzione pile
Fattore di riduzione spalle
Reazione spalle
Reazione pile
(Modello inelastico)
Reazione pile
(Modello elastico)
Ipotesi: equal. displ. rule; deformata non cambia
Considerazioni su modello semplificato
Snervamento
impalcato
Duttilit
disponibile
d
p d p
r =
Fattori
Fattori
di
di
struttura
struttura
parziali
parziali
(3)
(3)
Analisi dinamiche incrementali per alcuni casi studio
1.90
1.00
0.80
0.25
0.35
3.00 3.00 3.00 3.00
unit:m
r
p
decresce al crescere della snellezza delle pile a
causa dello snervamento dellimpalcato che
impedisce lo sfruttamento della capacit dissipativa
delle pile stesse
r
ab
sempre vicino allunit
0 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
1
2
3
4
5
6
r
p

r
ab

A
B
C
D
0
ab
r
p
r
H/D
r
Snervamento impalcato
Rottura pile
50m 40m 40m
H/D=3
H/D=5
H/D=9
H/D=3
H/D=5
H/D=9
Parametri caratteristici del problema che influenzano il comportamento
ultimo
3
, ,
1
2
4
p
N
c el i
i
d
k L
EI

=
| |
|
|
\
=

1/
p
N =
Rapporto rigidezza pile-impalcato
Distribuzione rigidezza
4
4
2 /
d
d
d
EI
T
m L

=
Periodo vibrazione impalcato
d c
Duttilit pile

2
=10

2
=0
=1
=1/3
L/2 L/2
k
T
L/4 L/4 L/4 L/4
k
T
/3 k
T
/3 k
T
/3
Fattori
Fattori
di
di
struttura
struttura
parziali
parziali
(4)
(4)
Valutazione
Valutazione
fattori
fattori
di
di
struttura
struttura
(1)
(1)
- Impalcati continui a 2,3, e 4 campate ( = 1, 1/2, 1/3)
Scelta casi studio
2

2

- Sottostrutture regolari ed irregolari
- Differenti rapporti di rigidezza pile-impalcato
Input sismico
Modello agli elementi finiti (OpenSees)
28 accelerogrammi naturali compatibili con
lo spettro dellEC8 (Classe sito B, R>10km,
6<M<7.5)
R
p
d
p
Comportamento isteretico pile
R
py
Impalcato con comportamento elastico
Valutazione
Valutazione
fattori
fattori
di
di
struttura
struttura
(2)
(2)
d
y
d
u

p
= d
u
/d
y
Valutazione
Valutazione
fattori
fattori
di
di
struttura
struttura
(3)
(3)
Analisi parametrica
- Si fissano le caratteristiche dellimpalcato (T
d
), la geometria del ponte (), ed il rapporto di
rigidezza pile-impalcato (
2
), la duttilit disponibile delle pile ( =
d
), resistenza pile R
py
coerente con =
d
;
- Individuazione (per via iterativa) dellintensit sismica IM
c
che comporta la crisi delle pile
per raggiungimento della duttilit disponibile
d
.
- Analisi modale ed individuazione del periodo fondamentale di oscillazione T
el
, utile per
definire la misura di intensit IM = S
a
(T
el
, 5%);
- Calcolo (per IM
c
) dei rapporti tra valori valutati su modello elastico ed inelastico di:
- forze sulle pile,
- forze sulle spalle,
- spostamento del centro dellimpalcato,
- momenti trasversali impalcato.
Risultati
Risultati
analisi
analisi
(1)
(1)
Fattori di struttura per ponti a 2 campate (
d
= 4)
0 0.05 0.1 0.15 0.2 0.25 0.3 0.35 0.4 0.45 0.5
0
0.5
1
1.5
2
2.5
3
3.5
4
4.5
5
T
d
=0.5 s
T
d
=1.0 s
T
d
=1.5 s
T
d
=2.0 s
T
d
=2.5 s
T
d
=3.0 s
T
d
=3.5 s
T
d
=4.0 s
0 0.05 0.1 0.15 0.2 0.25 0.3 0.35 0.4 0.45 0.5
0
0.5
1
1.5
2
2.5
3
3.5
4
4.5
5

2
[-]
T
d
=0.5 s
T
d
=1.0 s
T
d
=1.5 s
T
d
=2.0 s
T
d
=2.5 s
T
d
=3.0 s
T
d
=3.5 s
T
d
=4.0 s
r
p
[
-
]
r
a
b
[
-
]

2
[-]
- Fattore di struttura pile circa uguale alla duttilit delle pile
- Fattore di struttura spalle = 1
Risultati
Risultati
analisi
analisi
(2)
(2)
Rapporto spostamenti elastici-inelastici
0 0.05 0.1 0.15 0.2 0.25 0.3 0.35 0.4 0.45 0.5
0
0.5
1
1.5
2
2.5
3
3.5
4
4.5
5
r
d
[
-
]

2
[-]
T
d
=0.5 s
T
d
=1.0 s
T
d
=1.5 s
T
d
=2.0 s
T
d
=2.5 s
T
d
=3.0 s
T
d
=3.5 s
T
d
=4.0 s
- Validit equal displacement rule confermata anche per questa tipologia di struttura.
Sviluppi
Sviluppi
futuri
futuri
Estensione analisi parametriche ad impalcati con pi di 2 campate e a configurazioni
irregolari delle sottostrutture (Reluis 2014)
Indicazioni per lapplicazione dei criteri di gerarchia delle resistenze al caso dei ponti con
vincolo trasversale con riferimento a:
- Verifica flessionale dellimpalcato;
- Trasferimento delle forze dallimpalcato alle sottostrutture e verifica appoggi