Sei sulla pagina 1di 40

3D - Comandi

3D Crea mesh poliedriche 3D in forme geometriche comuni che possono essere nascoste,
ombreggiate o sottoposte a rendering.
3DDISTANZA Avvia la vista 3D interattiva e consente di avvicinare o allontanare gli oggetti.
3DFACCIA Crea una superficie a tre o quattro lati nello spazio 3D.
3DMESH Crea una mesh poligonale irregolare.
3DORBITA Ruota la vista in uno spazio 3D vincolandola ad un'orbita orizzontale e verticale.
3DORBITACON Ruota la vista nello spazio 3D con un movimento continuo.
3DORBITCTR Imposta il centro di rotazione nella vista Orbita 3D.
3DOSNAP Imposta le modalit di snap ad oggetto per gli oggetti 3D.
3DPAN Quando un disegno si trova in una vista prospettica, avvia la vista 3D interattiva e consente
di trascinare la vista in senso orizzontale e verticale.
3DPOLI Crea una polilinea 3D.
3DRITAGLIO Avvia una vista 3D interattiva e visualizza la finestra Regola piani di ritaglio 3D.
3DSIN Importa un file di 3D Studio (3DS)
3DZOOM Esegue lo zoom in avvicinamento o in allontanamento di una vista prospettica.
A Comandi
A
Annulla l'ultima operazione eseguita.
ACISIN
Importa un file ACIS (SAT) e crea solidi, corpi oppure regioni 3D.
ACISOUT
Esporta un corpo, un solido o una regione in un file ACIS.
ADCENTER
Gestisce e inserisce oggetti quali blocchi, riferimenti esterni e modelli di tratteggio.
ADDSELECTED
Crea un nuovo oggetto in base al tipo e alle propriet generali dell'oggetto selezionato.
AFFINAMESH
Moltiplica il numero di facce degli oggetti o delle facce mesh selezionate.
AGGCAMPODATI
Aggiorna manualmente i campi dati negli oggetti selezionati del disegno.
AGGIORNANNOT
Aggiorna gli oggetti annotativi esistenti con le propriet correnti dei relativi stili.
AGGIORNAVISTA
Aggiorna le viste del disegno che sono diventate obsolete a causa della modifica del modello di
origine.
AGGIORNCOLLDATI
Aggiorna i dati aventi per origine o destinazione un collegamento dati esterno
AGGVC
Aggiunge vertici di controllo alle spline e superfici NURBS.
AGGVISANTEPRIMA
Aggiorna manualmente le anteprime per le viste con nome, i disegni e i layout.
ALLEGA
Inserisce un riferimento esterno, un'immagine raster o un sottoposto (file DWF, DWFx, PDF o DGN)
nel disegno corrente.
ALLEGADGN
Inserisce un file DGN come sottoposto nel disegno corrente.
ALLEGADWF
Inserisce un file DWF o DWFx come sottoposto nel disegno corrente.
ALLEGAMATER
Associa materiali ai layer.
ALLEGAPDF
Inserisce un file PDF come sottoposto nel disegno corrente.
ALLINEA
Allinea gli oggetti con altri oggetti nello spazio 2D o 3D.
ALLINEA3D
Allinea gli oggetti con altri oggetti nello spazio 2D o 3D.
ALLMULTIDIR
Allinea e distanzia gli oggetti multidirettrice selezionati.
ALLUNGA
Cambia la lunghezza degli oggetti e l'angolo degli archi inclusi.
AMBIENTERENDER
Fornisce indicazioni visive relative alla distanza apparente degli oggetti.
ANALISICURVATURA
Visualizza una sfumatura di colore su una superficie in modo da valutarne i diversi aspetti della
curvatura.
ANALISISFORMO
Visualizza una sfumatura di colore su un modello 3D per valutare se vi sufficiente spazio tra una
parte e lo stampo.
ANALISIZEBRA
Proietta strisce su un modello 3D in modo da analizzare la continuit della superficie.
ANELLO
Crea un cerchio pieno o un anello spesso.
ANIMAPERC
Salva il file di animazione di un apparecchio fotografico in movimento o che sta eseguendo una
panoramica del modello 3D.
ANNULLA
Annulla l'effetto dei comandi
ANTEPRIMA
Visualizza il disegno come verr stampato.
APERTURA
Determina le dimensioni della casella di selezione dello snap ad oggetto.
APPAUTOLOADER
Elenca o ricarica tutti i plug-in nella cartella dei plug-in dell'applicazione.
APPFOT
Imposta la posizione di un punto di mira e di un apparecchio fotografico per creare e salvare una
vista prospettica 3D degli oggetti.
APPLOAD
Carica e scarica le applicazioni e definisce le applicazioni da caricare all'avvio.
APRI
Apre un file di disegno esistente.
APRIBROWSERMAT
Apre il Browser dei materiali.
APRIDWFREVISIONI
Apre un file DWF o DWFx che contiene revisioni.
APRIEDITORMAT
Apre l'Editor dei materiali.
APRIGRUPPOFOGLI
Apre il gruppo di fogli selezionato.
APRINLINEA
Apre l'Editor AutoCAD WS in un browser Web e visualizza una copia in linea del disegno corrente
per la modifica e la condivisione in linea.
APRIPARZIALE
Carica nel disegno la geometria e gli oggetti con nome da una vista o da un layout selezionato.
ARCHIVIA
Prepara il gruppo di fogli corrente per l'archiviazione.
ARCO
Crea un arco.
ARCOQUOTA
Crea una quota per la lunghezza di un arco.
AREA
Calcola l'area e il perimetro di oggetti o di aree definite.
AREALAVORO
Crea, modifica e salva le aree di lavoro e consente di rendere corrente un'area di lavoro.
ARX
Carica e scarica le applicazioni ObjectARX e fornisce informazioni su tali applicazioni.
ASSEGNAMATER
Utilizza il materiale corrente definito nella variabile di sistema CMATERIAL.
ASSOCIABLOC
Associa un'azione ad un parametro in una definizione di blocco dinamico
ATTACCAIMM
Inserisce un riferimento in un file di immagine.
ATTACCANUVPUNTI
Inserisce un file della nuvola di punti indicizzato (PCG o ISD) nel disegno corrente.
ATTACCAURL
Associa i collegamenti ipertestuali agli oggetti o alle aree di un disegno.
ATTREDEF
Ridefinisce un blocco e aggiorna gli attributi associati.
ATTSCHINT
Elimina dallo schermo le barre degli strumenti e le finestre ancorabili, ad eccezione della finestra di
comando.
AUTOCOMLAYOUT
Consente di creare una nuova scheda di layout e di specificare le impostazioni di pagina e di stampa.
AUTOCOMPCIN
Visualizza la procedura guidata che consente di importare impostazioni di stampa da file PCP e PC2
nel modello o nel layout corrente specifico (spazio carta).
AUTOPUBBL
Pubblica automaticamente disegni su file DWF, DWFx o PDF nella posizione indicata.
AZIONEBLOC
Aggiunge un'azione ad una definizione di blocco dinamico.
AZIONEGEST
Gestisce i file delle macro di azioni.
AZIONEINPUTUT
Sospende la riproduzione di una macro di azioni per consentire l'input da parte dell'utente.
AZIONEMESSUT
Inserisce un messaggio utente in una macro di azioni.
AZIONEPUNTOBASE
Inserisce un punto base in una macro di azioni.
AZIONEREG
Avvia il Registratore di azioni.
AZIONESTOP
Arresta il Registratore di azioni e permette di salvare le azioni registrate in un file di macro di azioni.
B Comandi
BAR_STRU
Visualizza, nasconde e personalizza le barre degli strumenti.
BARAZIONEBLOC
Visualizza o nasconde le barre delle azioni per un gruppo di selezione di oggetti parametro.
BARMODIF3D
Modifica spline e superfici NURBS, incluse le relative propriet di tangenza.
BARNAV
Fornisce accesso agli strumenti di navigazione e orientamento da un'unica interfaccia.
BARRAAPPLICAZIONI
Determina se pi disegni aperti vengono visualizzati separatamente o raggruppati nella barra delle
applicazioni di Windows.
BARRAMULTIF
Apre la finestra della barra multifunzione.
BARRAVINC
Visualizza o nasconde i vincoli geometrici applicati ad un oggetto.
BASE
Imposta un nuovo punto base di inserimento per il disegno corrente.
BLOCCALAY
Blocca il layer di un oggetto selezionato.
BLOCCO
Crea una definizione di blocco dagli oggetti selezionati.
BLOCCOICONA
Genera immagini di anteprima per i blocchi visualizzati in DesignCenter.
BLOCCOSTR
Converte la geometria in geometria di costruzione.
BLOCPARAMVINC
Applica i parametri del vincolo agli oggetti selezionati, oppure converte i vincoli dimensionali in vincoli
parametrici.
BMPOUT
Salva gli oggetti selezionati in un file con formato bitmap indipendente dalla periferica.
BROWSER
Avvia il browser Web di default definito nel registro di sistema.
C Comandi
CAL
Esegue espressioni matematiche e geometriche.
CALCRAPIDA
Apre la calcolatrice CalcRapida.
CAMBIA
Modifica le propriet degli oggetti esistenti.
CAMBIASPAZIO
Sposta gli oggetti tra lo spazio modello e lo spazio carta.
CAMPODATI
Crea un oggetto di testo multilinea con un campo; tale oggetto viene aggiornato automaticamente
ogni volta che il valore del campo viene modificato.
CANCELLA
Rimuove gli oggetti da un disegno.
CAPROP
Cambia le propriet di un oggetto.
CARICA
Rende le forme disponibili per essere utilizzate con il comando FORMA.
CARICAFILESUWEB
Consente di caricare i file selezionati in AutoCAD WS.
CARICAIUPERS
Carica un file CUIx.
CARICAPARZIALE
Carica geometria aggiuntiva in un disegno parzialmente aperto.
CARICASUWEB
Carica il disegno corrente in AutoCAD WS e controlla se necessario caricare automaticamente le
modifiche.
CERCHIO
Crea un cerchio.
CHIUDI
Chiude il disegno corrente.
CHIUDIADC
Chiude DesignCenter.
CHIUDIBARRAMULTIF
Chiude la finestra della barra multifunzione.
CHIUDIBLOC
Chiude l'Editor blocchi.
CHIUDIBROWSERMAT
Chiude il Browser dei materiali.
CHIUDICALCRAP
Chiude la calcolatrice CalcRapida.
CHIUDICONTENTEXPLORER
Chiude la finestra Content Explorer.
CHIUDIEDITORMAT
Chiude l'Editor dei materiali.
CHIUDIELENCOLUCI
Chiude la finestra di dialogo Luci nel modello.
CHIUDILAY
Chiude Gestore propriet layer.
CHIUDIMATER
Chiude il Browser dei materiali.
CHIUDIPARAM
Chiude la tavolozza Gestione parametri.
CHIUDIPREFREND
Chiude la tavolozza Impostazioni di rendering avanzate
CHIUDIPROP
Chiude la tavolozza delle propriet
CHIUDIPROPRSOLE
Chiude la finestra Propriet sole.
CHIUDIREVIS
Chiude Gestione gruppo di revisioni.
CHIUDIRIF
Salva o annulla le modifiche apportate durante la modifica diretta di un riferimento (definizione di un
riferimento esterno o di un blocco).
CHIUDIRIFESTERNI
Chiude la tavolozza Riferimenti esterni
CHIUDISERIE
Salva o elimina le modifiche apportate agli oggetti di origine di una serie e chiude lo stato di modifica
della serie.
CHIUDISPAZIMESH
Crea una faccia mesh che connette gli spigoli aperti.
CHIUDISTILIVISUAL
Chiude Gestione stili di visualizzazione.
CHIUDITAVCREABLOC
Chiude la finestra Tavolozze di creazione dei blocchi nell'Editor blocchi.
CHIUDITAVOLOZZESTRUMENTI
Chiude la finestra Tavolozze degli strumenti
CHIUDITUTTI
Chiude tutti i disegni attualmente aperti.
CILINDRO
Crea un cilindro solido 3D.
CIMA
Cima gli spigoli degli oggetti.
CIMASPIGOLO
Cima gli spigoli di solidi e superfici 3D.
CLIP
Ritaglia il riferimento esterno, l'immagine o il sottoposto (DWF, DWFx, PDF o DGN) selezionato
lungo il contorno specificato.
CNUOVO
Inizia un nuovo disegno utilizzando il file di modello di disegno selezionato.
COLLDATI
Visualizza la finestra di dialogo Collegamento dati.
COLLEGA
Copia la vista corrente negli Appunti per consentirne il collegamento ad altre applicazioni OLE.
COLLEGADB
Fornisce un'interfaccia per le tabelle di database esterne.
COLLIPERT
Assegna un collegamento ipertestuale ad un oggetto o modifica un collegamento esistente.
COLORE
Imposta il colore dei nuovi oggetti.
COMPILA
Compila file SHX utilizzando i file di forma e i file di font PostScript.
COMPLETAUTO
Controlla i tipi di funzioni automatiche della tastiera disponibili dalla riga di comando.
COMPRIMIMESH
Unisce i vertici di facce o spigoli mesh selezionati.
CONDIVIDI
Condivide la copia in linea AutoCAD WS del disegno corrente con altri utenti.
CONDIVIDICONSEEK
Carica un determinato blocco o il disegno corrente nel sito Web Autodesk Seek.
CONFIG3D
Imposta le opzioni che influiscono sulle prestazioni di visualizzazione 3D.
CONFIGCASSETTO
Controlla la visualizzazione di icone e notifiche nel cassetto della barra di stato.
CONFIGGRAFICA
Imposta le opzioni per le prestazioni della visualizzazione 3D.
CONGLAY
Congela il layer degli oggetti selezionati.
CONO
Crea un cono solido 3D.
CONTENTEXPLORER
Trova e inserisce contenuto, ad esempio file di disegno, blocchi e stili.
CONTORNI
Crea una regione o una polilinea a partire da un'area chiusa.
CONTRSTANDARD
Verifica la presenza di eventuali violazioni degli standard nel disegno corrente.
CONVERSAME
Converte i modelli solidi di tipo AME in corpi solidi di AutoCAD.
CONVERTCTB
Converte una tabella degli stili di stampa dipendenti dal colore (CTB) in una tabella degli stili di
stampa con nome (STB).
CONVERTI
Ottimizza le polilinee 2D e i tratteggi associativi creati con AutoCAD Release 13 o release
precedenti.
CONVERTIDWG
Converte la versione del formato dei file di disegno selezionati.
CONVERTILUCIPREC
Converte nel formato corrente le luci create nei formati di file di disegno precedenti.
CONVERTIMATPREC
Converte nel formato corrente i materiali creati nei formati di file di disegno precedenti.
CONVERTSTILIST
Converte il disegno corrente in stili di stampa con nome o dipendenti dal colore.
CONVINMESH
Converte gli oggetti 3D, quali mesh poligonali, superfici e solidi, in oggetti mesh.
CONVINNURBS
Converte i solidi e le superfici 3D in superfici NURBS.
CONVINSOLIDO
Converte le mesh e le polilinee 3D e i cerchi con spessore in solidi 3D.
CONVINSUPERF
Converte gli oggetti in superfici 3D.
CONVLAYER
Converte i layer del disegno corrente nei standard layer specificati.
CONVSPAZIO
Calcola lunghezze equivalenti per lo spazio modello e lo spazio carta in un layout.
COPIA
Copia gli oggetti ad una distanza e in una direzione specificate.
COPIACLIP
Copia gli oggetti selezionati negli Appunti.
COPIACRONO
Copia negli Appunti il testo relativo alla cronologia della riga di comando.
COPIAPROPRCELLA
Applica le propriet della cella di tabella selezionata ad altre celle.
COPIAPUNTOB
Copia gli oggetti selezionati negli Appunti insieme al punto base specificato.
COPIASULAY
Copia uno o pi oggetti su un altro layer.
CORRISPROP
Applica le propriet dell'oggetto selezionato ad altri oggetti.
CUNEO
Crea un cuneo solido 3D.

D Comandi
DDEDIT
Modifica le righe singole di testo, il testo di quota, le definizioni degli attributi e i riquadri di controllo
degli oggetti.
DDPTYPE
Specifica lo stile di visualizzazione e le dimensioni degli oggetti punto.
DDVPOINT
Imposta la direzione di visualizzazione 3D.
DEFATT
Crea una definizione di attributo per la memorizzazione dei dati in un blocco.
DIM e DIM1
Consentono di accedere ai comandi per l'impostazione delle modalit di quotatura
DIMALLINEATA
Crea una quota lineare allineata.
DIMANGOLO
Crea una quota angolare.
DIMCENTRO
Crea il centro o le linee d'asse di cerchi e archi.
DIMCONTINUA
Crea una quota che inizia dalla linea di estensione di una quota precedentemente creata.
DIMCOORDINATA
Crea quote coordinate.
DIMDIAMETRO
Crea una quota per il diametro di un cerchio o di un arco.
DIMDISSOCIA
Elimina l'associativit dalle quote selezionate.
DIMEDITA
Modifica il testo di quota e le linee di estensione.
DIMLBASE
Crea una quota lineare, angolare o coordinata a partire dalla linea di base della quota precedente o
di una quota selezionata.
DIMLINEARE
Crea una quota lineare.
DIMMODILOCALE
Controlla le modifiche locali alle variabili di sistema utilizzate nelle quote selezionate.
DIMRAGGIO
Crea una quota di raggio per un cerchio o un arco.
DIMRAPID
Crea rapidamente un gruppo di quote utilizzando oggetti selezionati.
DIMRIASSOCIA
Associa o riassocia le quote selezionate agli oggetti o ai punti sugli oggetti.
DIMRIGEN
Aggiorna le posizioni di tutte le quote associative.
DIMRUOTATO
Crea una quota lineare ruotata.
DIMSTILE
Crea e modifica gli stili di quota.
DIMTEDIT
Sposta e ruota il testo di quota e riposiziona la linea di quota.
DIRETTRICE
Crea una linea che consente di collegare un'annotazione ad una lavorazione.
DIRRAPID
Crea una direttrice e la relativa annotazione.
DISATTSCHINT
Ripristina lo stato della visualizzazione prima dell'utilizzo di CLEANSCREENON.
DISEGNINLINEA
Apre AutoCAD WS in un browser Web ed elenca i file disponibili in linea.
DIST
Misura la distanza e l'angolo tra due punti.
DIVIDI
Crea oggetti punto o blocchi a distanza uguale lungo il perimetro o la lunghezza di un oggetto.
DIVIDIMESH
Divide una faccia mesh in due facce.
DWF3D
Crea un file DWF 3D o DWFx 3D del modello 3D e lo visualizza in DWF Viewer.
DXBIN
Importa un file AutoCAD DXB (Drawing Interchange Binary).
E Comandi
EDGE
Modifica la visibilit degli spigoli di una faccia 3D.
EDITAML
Modifica le intersezioni, le interruzioni e i vertici delle multilinee.
EDITARETINO
Modifica un tratteggio o un riempimento esistente.
EDITATM
Modifica il testo multilinea.
EDITATT
Modifica le informazioni sugli attributi in un blocco.
EDITINFUSION
Modifica i solidi o le superfici in Inventor Fusion.
EDITPL
Modifica le polilinee e le mesh poligonali 3D.
EDITSPLINE
Modifica i parametri di una spline o converte una polilinea adattata a spline in spline.
ELENCOLUCI
Attiva o disattiva le luci nella tavolozza Modello, in cui sono elencate tutte le luci disponibili nel
modello.
ELEV
Imposta l'elevazione e lo spessore dell'estrusione dei nuovi oggetti.
ELICA
Crea una spirale 2D o un'elica 3D.
ELIMINA
Rimuove dal disegno gli elementi inutilizzati, quali definizioni di blocco e layer.
ELIMINADUPLICATI
Rimuove le linee, gli archi e le polilinee duplicati o sovrapposti. Inoltre, combina parzialmente quelli
sovrapposti o contigui.
ELIMLAY
Elimina tutti gli oggetti di un layer e il layer stesso.
ELIMVINC
Rimuove tutti i vincoli dimensionali e geometrici da un gruppo di selezione degli oggetti.
ELLISSE
Crea un'ellisse o un arco ellittico.
ENTCOPR
Crea un oggetto entit coprente e specifica se le cornici delle entit coprenti verranno visualizzate
nel disegno.
ESCI
Chiude il programma
ESPLODI
Divide un oggetto composto negli oggetti che lo compongono.
ESPORTA
Salva gli oggetti di un disegno in un altro formato di file.
ESPORTADGN
Crea uno o pi file DGN dal disegno corrente.
ESPORTADWF
Crea un file DWF e consente di impostare modifiche locali di impostazione pagina per i singoli fogli.
ESPORTADWFX
Crea un file DWFx in cui possibile impostare modifiche locali di impostazione pagina per i singoli
fogli.
ESPORTAFBX
Crea un file AutodeskFBX contenente gli oggetti selezionati nel disegno corrente.
ESPORTAIGES
Salva gli oggetti selezionati nel disegno corrente in un nuovo file IGES (*.igs, *.iges).
ESPORTAIUPERS
Esporta le impostazioni personalizzate dal file CUIx principale al file CUIx parziale o aziendale.
ESPORTAPDF
Crea un file PDF in cui possibile impostare modifiche locali di impostazione pagina per i singoli
fogli.
ESPORTATABELLA
Esporta i dati da una tabella ad un file CSV.
ESPORTLAYOUT
Crea una rappresentazione visiva del layout corrente nello spazio modello del nuovo disegno.
ESPOSIZRENDER
Specifica le impostazioni per la regolazione dell'illuminazione globale per l'output di rendering pi
recente.
ESTENDI
Estende gli oggetti fino ad incontrare gli spigoli di altri oggetti.
ESTENDISUPERF
Allunga una superficie in base ad una distanza specificata.
ESTRATT
Estrae in un file i dati degli attributi, ovvero il testo informativo associato ad un blocco.
ESTRATTAV
Esporta le informazioni sugli attributi del blocco in una tabella o un file esterno.
ESTRDATI
Estrae i dati dei disegni e unisce quelli di un'origine esterna ad una tabella di estrazione dati o ad un
file esterno.
ESTRUDI
Crea una superficie o un solido 3D estendendo le quote di un oggetto.
ESTRUDIMESH
Estende una faccia mesh in uno spazio 3D.
ETICHETTEST
Consente di posizionare un'etichetta su un angolo specifico di ogni disegno e di registrarla su un file
ETRANSMIT
Crea pacchetti di un insieme di file per la trasmissione Internet.
EXPORTTOAUTOCAD
Crea un nuovo file DWG con tutti gli oggetti AEC esplosi.
F Comandi
FILTRA
Crea un elenco di requisiti che un oggetto deve soddisfare per essere incluso in un gruppo di
selezione.
FINESTRE
Crea pi finestre nello spazio carta e nello spazio modello.
FINMAX
Espande la finestra di layout corrente per la modifica.
FINMIN
Ripristina la finestra di layout corrente.
FINMUL
Crea e controlla le finestre di layout.
FINRENDERING
Visualizza la finestra Render senza avviare un'operazione di rendering.
FIRMAVALE
Visualizza informazioni relative alla firma digitale associata ad un file di disegno.
FORMA
Inserisce una forma da un file di forma caricato mediante il comando CARICA.
FORMATDWF
Imposta il formato di default su DFW o DWFx per l'output in comandi specifici.
FUMETTOREV
Crea un fumetto di revisione utilizzando una polilinea.
G Comandi
GENDIA
Crea un file di diapositiva della finestra modello o del layout corrente.
GEOMPIATTA
Crea una rappresentazione 2D di tutti gli oggetti 3D in base alla vista corrente.
GESTATTBL
Gestisce gli attributi della definizione di blocco selezionata.
GESTCARICASUWEB
Gestisce il caricamento dei file archiviati nel server AutoCAD WS.
GESTIONEDOWNLOAD
Indica lo stato del download corrente.
GESTIONEPLOTTER
Visualizza la finestra di dialogo Gestione plotter, che consente di aggiungere o modificare le
configurazioni del plotter.
GESTIONESTILI
Visualizza Gestione stili di stampa da cui possibile modificare le tabelle degli stili di stampa.
GESTUCS
Gestisce le definizioni UCS.
GIUSTIFTESTO
Modifica il punto di giustificazione degli oggetti di testo selezionati lasciandone invariata la posizione.
GOTOURL
Apre il file o la pagina Web associata al collegamento ipertestuale di un oggetto.
GRIGLIA
Visualizza un modello di griglia nella finestra corrente.
H Comandi
HATCHGENERATEBOUNDARY
Crea una polilinea non associata attorno ad un tratteggio selezionato.
HATCHSETBOUNDARY
Ridefinisce il tratteggio o il riempimento selezionato in base ad un altro contorno chiuso.
HATCHSETORIGIN
Controlla la posizione iniziale della generazione del modello di tratteggio per il tratteggio selezionato.
HATCHTOBACK
Imposta l'ordine di visualizzazione per tutti i tratteggi presenti nel disegno dietro a tutti gli altri oggetti.
HIDEOBJ ECTS
Nasconde gli oggetti selezionati.
I Comandi
ID
Visualizza le coordinate UCS della posizione specificata.
IMMAGINE
Visualizza la tavolozza Riferimenti esterni.
IMMCLASSIC
Gestisce i file di immagine a cui il disegno corrente fa riferimento.
IMPDALAY
Imposta su DaLayer le modifiche locali alle propriet degli oggetti selezionati.
IMPOESPORTAZ
Regola le impostazioni di pagina e la selezione del disegno per l'esportazione in un file DWF, DWFx
o PDF.
IMPORTA
Importa file in formati diversi nel disegno corrente.
IMPORTADGN
Importa i dati da un file DGN in un nuovo file DWG o nel file DWG corrente, in base alla variabile di
sistema DGNIMPORTMODE.
IMPORTAFBX
Importa un file AutodeskFBX, che pu contenere oggetti, luci, materiali e apparecchi fotografici.
IMPORTAIGES
Importa i dati presenti in un file IGES (*.igs o *.iges) in un file DWG.
IMPORTAIUPERS
Importa le impostazioni personalizzate da un file CUIx parziale o aziendale al file CUIx principale.
IMPOSTADIS
Imposta la griglia e lo snap, il puntamento polare e con snap ad oggetto, le modalit di snap ad
oggetto, l'input dinamico e le propriet rapide.
IMPOSTAGESTOREIDROP
Specifica il tipo di contenuto i-drop di default per l'applicazione Autodesk corrente.
IMPOSTAPAG
Determina il layout di pagina, il dispositivo di stampa, le dimensioni del foglio e altre impostazioni per
ogni nuovo layout.
IMPOSTAPAGIN
Importa un'impostazione di pagina definita dall'utente in un nuovo layout del disegno.
IMPOSTAZADL
Imposta le opzioni delle aree di lavoro.
IMPOSTBLOCEDIT
Visualizza la finestra di dialogo Impostazioni Editor blocchi.
IMPOSTLINEENASCOSTE
Controlla le propriet di visualizzazione dei modelli 3D.
IMPOSTPIANOSEZ
Specifica le opzioni di visualizzazione per il piano di sezione selezionato.
IMPOSTVINC
Controlla la visualizzazione dei vincoli geometrici nelle barre dei vincoli.
IMPPASSVOLO
Controlla le impostazioni di navigazione durante la passeggiata o il volo.
IMPRIMI
Esegue l'impronta della geometria 2D su un solido o una superficie 3D, creando ulteriori spigoli sulle
facce planari.
INCOLLABLOC
Incolla gli oggetti dagli Appunti al disegno corrente sotto forma di blocco.
INCOLLACLIP
Incolla gli oggetti dagli Appunti al disegno corrente.
INCOLLACOMECOLLIPERT
Crea un collegamento ipertestuale ad un file e lo associa all'oggetto selezionato.
INCOLLAORIG
Incolla gli oggetti dagli Appunti al disegno corrente utilizzando le coordinate originali.
INCOLLASPEC
Incolla gli oggetti dagli Appunti al disegno corrente, controllando il formato dei dati.
INDICENUVPUNTI
Crea un file della nuvola di punti indicizzato (PCG o ISD) da un file di analisi.
INFO
Visualizza le informazioni su AutoCAD.
INFOPROP
Visualizza le informazioni relative ai proprietari dei file di disegno aperti.
INIZIALIZZA
Reinizializza il digitalizzatore, la relativa porta I/O e il file dei parametri di programma.
INSER
Inserisce un blocco o un disegno nel disegno corrente.
INSERM
Inserisce pi istanze di un blocco in una serie rettangolare.
INSEROGG
Inserisce un oggetto collegato o incorporato.
INSERTABELLA
Inserisce un blocco nella cella di una tabella.
INTERFERENZA
Crea un solido 3D temporaneo utilizzando le interferenze tra due gruppi di solidi 3D selezionati.
INTERRQUOTA
Interrompe o ripristina le linee di quota e di estensione nel punto in cui intersecano altri oggetti.
INTERSEZIONE
Crea un solido o una superficie 3D o una regione 2D utilizzando solidi, superfici o regioni
sovrapposte.
INVERTI
Inverte i vertici delle linee, polilinee, spline ed eliche selezionate; questa funzionalit utile per i tipi
di linea con testo incluso o polilinee spesse con larghezza iniziale e finale diversa.
ISOFINLAY
Congela i layer selezionati in tutte le finestre di layout, ad eccezione di quella corrente.
ISOLATEOBJ ECTS
Visualizza gli oggetti selezionati nei layer; gli oggetti non selezionati risultano nascosti.
ISOLAY
Nasconde o blocca tutti i layer, ad eccezione di quelli degli oggetti selezionati.
ISPESSISCI
Converte una superficie in un solido 3D con lo spessore specificato.
IUPERS
Gestisce gli elementi dell'interfaccia utente personalizzati nel prodotto.
IUPRAPIDA
Visualizza la finestra di dialogo Personalizza interfaccia utente in formato compresso.
J Comandi
J PGOUT
Salva gli oggetti selezionati in un formato di file J PEG
L Comandi
LAYCOR
Cambia le propriet del layer degli oggetti selezionati nel layer corrente.
LAYER
Consente di gestire i layer e le relative propriet.
LAYERCLASSICO
Apre il Gestore propriet layer esistente.
LAYERDGN
Controlla la visualizzazione dei layer in un sottoposto DGN.
LAYERDWF
Controlla la visualizzazione dei layer in un file sottoposto DWF o DWFx.
LAYERFIN
Imposta la visibilit dei layer all'interno delle finestre.
LAYERP
Annulla l'ultima modifica o l'ultimo insieme di modifiche apportate alle impostazioni dei layer.
LAYERPDF
Controlla la visualizzazione dei layer in un sottoposto PDF.
LAYERPMODE
Attiva e disattiva la cronologia delle modifiche apportate alle impostazioni dei layer.
LAYERSOTTO
Controlla la visualizzazione dei layer in un file sottoposto DWF, DWFx, PDF o DGN.
LAYOFF
Disattiva il layer dell'oggetto selezionato.
LAYON
Attiva tutti i layer del disegno.
LAYOUT
Crea e modifica i layout di disegno.
LEVIGAMESH
Converte gli oggetti 3D, quali mesh poligonali, superfici e solidi, in oggetti mesh.
LEVIGAMESHMENO
Riduce di un livello la levigatezza degli oggetti mesh.
LEVIGAMESHPIU
Aumenta di un livello la levigatezza degli oggetti mesh.
LIMITI
Imposta e controlla i limiti della visualizzazione della griglia nel modello corrente o in un layout
specifico.
LINEA
Crea segmenti di linee rette.
LINEACOM
Visualizza la finestra della riga di comando.
LINEAM
Crea pi linee parallele.
LISTA
Visualizza i dati delle propriet per gli oggetti selezionati.
LISTDB
Elenca informazioni dal database per ogni oggetto incluso nel disegno.
LOFT
Crea un solido o una superficie 3D nello spazio tra le diverse sezioni trasversali.
LOGFILEOFF
Chiude il file di registro della cronologia comandi aperto con il comando LOGFILEON.
LOGFILEON
Scrive il contenuto della cronologia dei comandi in un file.
LTSCALE
Imposta il fattore di scala globale dei tipi di linea.
LUCE
Crea una luce.
LUCELONTANA
Crea una luce lontana.
LUCEPUNT
Crea una luce puntiforme che irradia la luce in tutte le direzioni a partire dalla posizione in cui si
trova.
LUCERETE
Crea una luce fotometrica da rete.
M Comandi
MAPDGN
Consente di creare e modificare configurazioni di mappaggio DGN definite dall'utente.
MAPPAMATER
Visualizza un gizmo di mappaggio del materiale per regolare il mappaggio su una faccia o un
oggetto.
MATERIALI
Apre il Browser dei materiali.
MBLOCCO
Salva gli oggetti selezionati o converte un blocco in un file di disegno specificato.
MENU
Carica un file di personalizzazione.
MESH
Crea oggetti mesh 3D elementari, quali parallelepipedi, coni, cilindri, piramidi, sfere, cunei o tori.
MESSAGGI
Visualizza i messaggi dall'account AutoCAD WS.
MIGRAMATERIALI
Trova tutti i materiali esistenti nelle tavolozze degli strumenti e li converte in un tipo generico.
MISURA
Crea oggetti punto o blocchi ad intervalli predefiniti lungo il perimetro o la lunghezza di un oggetto.
MISURAGEOM
Misura la distanza, il raggio, l'angolo, l'area e il volume degli oggetti o della sequenza di punti
selezionati.
MODELLO
Consente di passare da un layout con nome (spazio carta) al layout del modello.
MODIFATTBL
Modifica gli attributi di un riferimento di blocco.
MODIFBLOC
Apre la definizione di blocco nell'Editor blocchi.
MODIFELENCOSCALE
Controlla l'elenco delle scale disponibili per le finestre di layout, i layout di pagina e la stampa.
MODIFGRUPPO
Consente di aggiungere e rimuovere oggetti dal gruppo selezionato o rinomina il gruppo selezionato.
MODIFINQUADR
Modifica una vista con nome salvata con o senza movimento.
MODIFSERIE
Modifica gli oggetti serie associativa e i relativi oggetti di origine.
MODIFSOLIDI
Modifica facce e spigoli di solidi 3D.
MODIFTABELLA
Modifica il testo delle celle di una tabella.
MODIFVISTA
Modifica una vista 2D esistente.
MODIVAR
Elenca o modifica i valori delle variabili di sistema.
MODLAYMULT
Modifica il layer di un oggetto selezionato in modo che corrisponda al layer di destinazione.
MODLOCATTR
Modifica il testo associato ad un attributo all'interno di un blocco.
MODMULTIDIR
Aggiunge o rimuove linee direttrici a/da un oggetto multidirettrice.
MODOOMBRA
Avvia il comando STILEVISCORRENTE.
MODRIF
Modifica direttamente la definizione di un blocco o di un riferimento esterno all'interno del disegno
corrente.
MODTESTO
Modifica un oggetto di testo multilinea o a riga singola o il testo in un oggetto quota.
MOSTRABLOC
Rende gli oggetti visibili nello stato di visibilit corrente o in tutti gli stati di visibilit di una definizione
di blocco dinamico.
MOSTRAPAL
Ripristina la visualizzazione delle tavolozze nascoste.
MOSTRAVC
Visualizza i vertici di controllo per le curve e superfici NURBS.
MRIPETI
Inverte gli effetti dei precedenti comandi ANNULLA o A.
MULTIDIR
Crea un oggetto multidirettrice.
MULTIPLO
Ripete il comando successivo finch non viene annullato.
MVSETUP
Imposta le specifiche di un disegno.
N Comandi
NASCBLOC
Rende gli oggetti invisibili nello stato di visibilit corrente o in tutti gli stati di visibilit di una
definizione di blocco dinamico.
NASCGRUPPOFOGLI
Chiude la finestra Gestione gruppo di fogli.
NASCLINEACOM
Nasconde la finestra della riga di comando.
NASCONDI
Rigenera un modello wireframe 3D senza visualizzare le linee nascoste.
NASCPAL
Nasconde tutte le tavolozze attualmente visualizzate, compresa la finestra dei comandi.
NASCRECDISEGNO
Chiude Gestione recupero disegni.
NASCVC
Disattiva la visualizzazione dei vertici di controllo per tutte le curve e superfici NURBS.
NAVCINE
Fornisce una visualizzazione a schermo per la creazione e la riproduzione di animazioni cinematiche
utili per eseguire revisioni, presentazioni e navigazioni basate su segnalibri.
NAVCINECHIUDI
Chiude l'interfaccia ShowMotion.
NAVCUBO
Indica la direzione di visualizzazione corrente. Fare clic sul ViewCube o trascinarlo per ruotare la
scena.
NAVDISCO
Fornisce accesso a strumenti di navigazione avanzati che sono facilmente selezionabili mediante il
cursore.
NAVIGAADC
Carica il percorso di rete, la cartella o il file di disegno di DesignCenter specificato.
NAVIGTS
Visualizza la tavolozza degli strumenti o il gruppo di tavolozze specificato.
NCOPIA
Copia gli oggetti contenuti in un xrif, in un blocco, o sottoposti DGN.
NETLOAD
Carica un'applicazione .NET.
NUOVAINQUADR
Crea una vista con nome con movimento che viene riprodotta quando visualizzata con
ShowMotion.
NUOVAVIS
Crea una vista con nome senza movimento.
NUOVDEF
Consente di sostituire un comando interno utilizzando un comando definito dall'applicazione.
NUOVO
Crea un nuovo disegno.
NUOVOGRUPPOFOGLI
Crea un nuovo file di dati del gruppo di fogli che consente di gestire layout di disegno, percorsi di file
e dati di progetto.
NUVOLAPUNTI
Fornisce le opzioni per creare e associare un file della nuvola di punti indicizzato.
O Comandi
OFFSET
Crea cerchi concentrici, linee parallele e curve parallele.
OFFSETSPIGOLO
Crea una polilinea chiusa o un oggetto spline con un offset di una distanza specificata dagli spigoli di
una faccia selezionata su un solido 3D o una superficie piana.
OFFSETSUPERF
Crea una superficie parallela alla distanza specificata dalla superficie originale.
OLELINKS
Aggiorna, modifica ed elimina i collegamenti OLE esistenti.
OLESCALA
Controlla le dimensioni, la scala e altre propriet di un oggetto OLE selezionato.
OOPS
Ripristina gli oggetti eliminati.
OPZIONI
Personalizza le impostazioni del programma.
OPZIONIANALISI
Imposta le opzioni di visualizzazione per l'analisi Zebra, della curvatura e di sformo.
OPZIONICOLLIPERT
Controlla la visualizzazione del cursore, della descrizione e del menu di scelta rapida del
collegamento ipertestuale.
OPZIONIMESH
Visualizza la finestra di dialogo Opzioni di tessellazione mesh, che consente di controllare le
impostazioni di default per la conversione degli oggetti esistenti in oggetti mesh.
OPZIONIMESHPRIM
Visualizza la finestra di dialogo Opzioni mesh elementari, che consente di impostare i valori di
tessellazione di default per gli oggetti mesh elementari.
OPZIONISICUREZZA
Specifica le opzioni relative alla password o alla firma digitale per un file di disegno.
OPZIONITV
Visualizza una modifica alla vista sotto forma di transizione omogenea.
ORBITALIB3D
Ruota la vista nello spazio 3D lungo un'orbita senza vincoli.
ORDATTBLOC
Specifica l'ordine degli attributi per un blocco.
ORDINACICLIBLOC
Modifica l'ordine di selezione ciclica dei grip per un riferimento di blocco dinamico.
ORDINEDIS
Modifica l'ordine di visualizzazione di immagini e altri oggetti.
ORTO
Vincola lo spostamento del cursore alla direzione verticale o orizzontale.
ORTOGRAF
Controlla l'ortografia in un disegno.
OSNAP
Imposta le modalit di snap ad oggetto in corso.
OTTIENICOLLEG
Genera un URL per la copia in linea AutoCAD WS del disegno corrente.
P Comandi
PAN
Sposta la vista parallelamente allo schermo.
PARALLELEPIPEDO
Crea un parallelepipedo solido 3D.
PARAMBLOC
Aggiunge un parametro con grip ad una definizione di blocco dinamico.
PARAMETRI
Apre la tavolozza Gestione parametri che include tutti i parametri dei vincoli dimensionali, i parametri
di riferimento e le variabili utente nel disegno corrente.
PASSEGG3D
Modifica la vista 3D di un disegno in modo interattivo, dando l'impressione di passeggiare nel
modello.
PAUSA
Inserisce una pausa in uno script.
PERCORRLAY
Visualizza gli oggetti presenti sui layer selezionati e nasconde gli oggetti presenti su tutti gli altri
layer.
PERSONALIZZA
Personalizza le tavolozze degli strumenti e i gruppi di tavolozze degli strumenti.
PIANA
Visualizza una vista ortogonale del piano XY dell'UCS specificato.
PIANOASS
Specifica il piano assonometrico corrente.
PIANOSEZ
Crea un oggetto sezione che funge da piano di taglio attraverso oggetti 3D.
PIANOSEZABLOCCO
Salva i piani di sezione selezionati come blocchi 2D o 3D.
PIEGAMESH
Piega gli spigoli dei suboggetti mesh selezionati.
PIENO
Controlla il riempimento di oggetti quali tratteggi, solidi 2D e polilinee spesse.
PIRAMIDE
Crea una piramide solida 3D.
PLINEA
Crea una polilinea 2D, un oggetto singolo costituito da segmenti di linea e di arco.
PNGOUT
Salva gli oggetti selezionati in un file PNG (Portable Network Graphics).
POLIG
Crea triangoli e quadrilateri pieni.
POLIGONO
Crea una polilinea equilatera chiusa.
POLIMESH
Crea una mesh poliedrica 3D vertice per vertice.
POLISOLIDO
Crea un polisolido 3D simili ad un muro.
POSGEOGRAFICA
Specifica le informazioni sulla posizione geografica per un file di disegno.
PREIMPRENDERING
Specifica le preimpostazioni di rendering, ovvero parametri di rendering riutilizzabili, per eseguire il
rendering di un'immagine.
PREMTRASC
Preme o trascina le aree delimitate.
PROGETTOVISTA
Specifica il file di progetto attivo per i disegni contenenti viste del disegno dai modelli di Inventor.
PROIETTAGEOMETRIA
Proietta punti, linee o curve su una superficie o un solido 3D da diverse direzioni.
PROIEZVISTA
Crea una o pi viste proiettate da una vista 2D esistente.
PROPDIS
Imposta e visualizza le propriet del file del disegno corrente.
PROPMASS
Calcola le propriet di massa relative a regioni o solidi 3D.
PROPRIETA
Controlla le propriet degli oggetti esistenti.
PROPRIETARAP
Visualizza i dati delle propriet rapide per gli oggetti selezionati.
PROPRSOLE
Visualizza la finestra Propriet sole.
PTRATT
Riempie un'area chiusa o gli oggetti selezionati con un modello di tratteggio o un riempimento
sfumato.
PUBBLICA
Pubblica i disegni su file DWF, DWFx e PDF o su plotter.
PUBBWEB
Crea pagine HTML contenenti immagini dei disegni selezionati.
PUNTINI
Controlla la visualizzazione dei puntini dei contrassegni.
PUNTO
Crea un oggetto punto.
PUNTOMIRA
Crea una luce puntiforme con mira.
PVISTA
Imposta la direzione di visualizzazione per una visualizzazione 3D del disegno.
Q Comandi
QUALITIMM
Controlla la qualit di visualizzazione delle immagini.
QUOTANALISI
Aggiunge o rimuove le informazioni di ispezione della quota selezionata.
QUOTARIDLIN
Aggiunge o rimuove una linea ridotta da una quota lineare o allineata.
QUOTARIDOTTA
Crea quote ridotte per cerchi ed archi.
R Comandi
RACCMULTIDIR
Organizza le multidirettrici selezionate che contengono blocchi in righe o colonne e visualizza il
risultato con una sola linea direttrice.
RACCORDASPIGOLO
Arrotonda e raccorda gli spigoli degli oggetti solidi.
RACCORDASUPERF
Crea una superficie di raccordo tra due superfici esistenti.
RACCORDO
Arrotonda e raccorda gli spigoli degli oggetti.
RACCORDODIFF
Crea una spline nello spazio tra due linee o curve selezionate.
RAGGIO
Crea una linea che parte da un punto e continua all'infinito.
RAPPRCONT
Rimuove la cronologia dai solidi 3D e composti, nonch l'associativit dalle superfici.
RECDISEGNO
Visualizza un elenco di file di disegno che possibile recuperare dopo un errore di programma o di
sistema.
RECUPERA
Ripara e quindi apre un file di disegno danneggiato.
RECUPERATUTTO
Ripara un file di disegno danneggiato insieme a tutti i riferimenti esterni attaccati.
REGIONE
Converte un oggetto che racchiude un'area in un oggetto regione.
REGOLA
Regola le impostazioni di sfumatura, contrasto e monocromatiche del sottoposto DWF, DWFx, PDF o
DGN selezionato.
REGOLADGN
Regola le impostazioni di dissolvenza, contrasto e monocromatiche dei sottoposti DGN.
REGOLADWF
Regola le impostazioni di dissolvenza, contrasto e monocromatiche dei sottoposti DWF o DWFx.
REGOLAIMM
Imposta i valori di luminosit, contrasto e sfumatura delle immagini.
REGOLAPDF
Regola le impostazioni di dissolvenza, contrasto e monocromatiche dei sottoposti PDF.
RENDER
Crea un'immagine fotorealistica o ombreggiata in modo realistico di un modello di solido o di
superficie 3D.
RENDILAYCORR
Imposta il layer dell'oggetto selezionato come layer corrente.
RETELIBERA
Crea una luce fotometrica da rete irregolare simile ad una luce fotometrica senza un punto di mira
specifico.
RETTANGOLO
Crea una polilinea rettangolare.
REVISIONE
Apre Gestione gruppo di revisioni.
RICREAVC
Ricostruisce la forma di superfici e curve NURBS.
RIDEF
Ripristina i comandi interni di AutoCAD modificati da NUOVDEF.
RIDIS
Rigenera la visualizzazione nella finestra corrente.
RIDIST
Aggiorna la visualizzazione in tutte le finestre.
RIDPIANOSEZ
Aggiunge un segmento ridotto ad un oggetto sezione.
RIFESTERNI
Apre la tavolozza Riferimenti esterni.
RIFLETTLIBERO
Crea un riflettore libero simile ad un riflettore senza un punto di mira specifico.
RIFLETTORE
Crea un riflettore che emette un cono di luce direzionale.
RIGEN
Rigenera l'intero disegno dalla finestra corrente.
RIGENAUTO
Controlla la rigenerazione automatica di un disegno.
RIGENT
Rigenera il disegno e aggiorna tutte le finestre.
RIMISOLAY
Ripristina tutti i layer che sono stati nascosti o bloccati mediante il comando ISOLAY.
RIMUOVIPIEGAMESH
Rimuove la piega da facce, spigoli o vertici mesh selezionati.
RIMUOVITAGLIASUPERF
Ripristina le aree della superficie rimosse mediante il comando TAGLIASUPERF.
RIMUOVIVC
Rimuove i vertici di controllo dalle curve e superfici NURBS.
RINOMINA
Modifica i nomi assegnati agli elementi, quali layer e stili di quota.
RIPETI
Inverte gli effetti del precedente comando ANNULLA o A.
RIPRENDI
Riprende l'esecuzione di uno script interrotto.
RIPRISTANN
Ripristina le posizioni di tutte le rappresentazioni in scala alternative degli oggetti annotativi
selezionati.
RIPRISTBLOC
Reimposta uno o pi riferimenti di blocchi dinamici sui valori di default della definizione di blocco.
RIPRVISTA
Riproduce l'animazione associata ad una vista con nome.
RITAGLIADGN
Ritaglia la visualizzazione del sottoposto DGN selezionato lungo il contorno specificato.
RITAGLIADWF
Ritaglia la visualizzazione del sottoposto DWF o DWFx selezionato lungo il contorno specificato.
RITAGLIAFIN
Ritaglia gli oggetti in una finestra di layout e modifica il bordo della finestra.
RITAGLIAIMM
Ritaglia la visualizzazione dell'immagine selezionata lungo il contorno specificato.
RITAGLIAPDF
Ritaglia la visualizzazione del sottoposto PDF selezionato lungo il contorno specificato.
RITRENDERING
Esegue il rendering di un'area rettangolare, chiamata anche finestra di ritaglio, all'interno di una
finestra.
RIVOLUZIONE
Crea una superficie o un solido 3D mediante lo sweep di un oggetto intorno ad un asse.
ROTASSE3D
Sposta il punto di mira della vista nella direzione di trascinamento.
ROTAZIONE3D
In una vista 3D, visualizza il gizmo Rotazione 3D per agevolare la rotazione di oggetti 3D rispetto al
punto base.
RPREF
Visualizza o nasconde la tavolozza Impostazioni di rendering avanzate che consente di accedere alle
impostazioni di rendering avanzate.
RSCRIPT
Ripete un file di script.
RUOTA
Ruota gli oggetti attorno ad un punto base.
RUOTA3D
Sposta gli oggetti rispetto ad un asse 3D.
RUOTAMESH
Ruota lo spigolo adiacente di due facce mesh triangolari.
S Comandi
SALVA
Salva il disegno con il nome del file corrente o con il nome specificato.
SALVAADL
Salva un'area di lavoro.
SALVABLOC
Salva la definizione di blocco corrente.
SALVABLOCNOME
Salva una copia della definizione di blocco corrente con un nuovo nome.
SALVACOME
Salva una copia del disegno corrente con un nuovo nome di file.
SALVAIMM
Salva un'immagine di rendering in un file.
SALVASV
Salva uno stile di visualizzazione.
SALVAVEL
Salva il disegno corrente utilizzando il formato file di default.
SBLOCCALAY
Sblocca il layer dell'oggetto selezionato.
SCALA
Ingrandisce o riduce gli oggetti selezionati, mantenendo le proporzioni dell'oggetto anche dopo la
messa in scala.
SCALA3D
In una vista 3D, visualizza il gizmo Scala 3D per agevolare il ridimensionamento di oggetti 3D.
SCALAOGG
Aggiunge o elimina le scale supportate per gli oggetti annotativi.
SCALATESTO
Ingrandisce o riduce gli oggetti di testo selezionati lasciandone invariata la posizione.
SCARICAIUPERS
Scarica un file CUIx.
SCHGRAF
Passa dalla finestra di testo all'area di disegno.
SCHIZZO
Crea una serie di segmenti di linea a mano libera.
SCHTESTO
Apre la finestra di testo.
SCOLPISCISUPERF
Taglia e combina le superfici che delimitano un'area ermetica in modo da creare un solido.
SCONGLAY
Scongela tutti i layer del disegno.
SCRIPT
Esegue una sequenza di comandi da un file di script.
SEEK
Apre il browser Web e visualizza la home page di Autodesk Seek.
SELECTSIMILAR
Aggiunge oggetti simili al gruppo di selezione in base agli oggetti selezionati.
SELERAPID
Crea un gruppo di selezione in base a criteri di filtraggio.
SELEZ
Posiziona gli oggetti selezionati nel gruppo di selezione precedente.
SEPARA
Dissocia gli oggetti da un gruppo.
SERIE
Crea copie di oggetti disposti in un modello 2D o 3D.
SERIE3D
Mantiene il comportamento esistente per la creazione di serie 3D non associative rettangolari o
polari.
SERIEPOLARE
Distribuisce uniformemente copie di oggetti in un modello circolare attorno a un punto centrale o
all'asse di rotazione.
SERIERETTANG
Distribuisce copie di oggetti in qualsiasi combinazione di righe, colonne e livelli.
SERIETRAIETT
Distribuisce uniformemente copie di oggetti lungo una traiettoria o porzione di una traiettoria.
SEZIONE
Crea una regione utilizzando l'intersezione di un piano e di solidi, superfici o mesh.
SEZIONE3D
Attiva la sezione 3D per un oggetto sezione selezionato
SFERA
Crea una sfera solida 3D.
SFUMAT
Applica un riempimento sfumato ad un'area chiusa o agli oggetti selezionati.
SHELL
Consente di accedere ai comandi del sistema operativo.
SINCATT
Aggiorna i riferimenti di blocco con gli attributi nuovi e modificati della definizione di blocco
specificata.
SISFIN
Dispone le finestre e le icone quando la finestra dell'applicazione condivisa con applicazioni
esterne.
SNAP
Vincola lo spostamento del cursore ad intervalli specificati.
SOLDRAW
Genera profili e sezioni nelle finestre di layout create con il comando SOLVIEW.
SOLPROF
Crea immagini dei profili 2D di solidi 3D da visualizzare nella finestra di layout.
SOLVIEW
Crea automaticamente viste ortogonali, layer e finestre di layout per i solidi 3D.
SOTTRAI
Unisce i solidi 3D o le regioni 2D selezionati mediante sottrazione.
SPAZIOC
In un layout, consente di passare dallo spazio modello in una finestra allo spazio carta.
SPAZIOM
In un layout, passa dallo spazio carta allo spazio modello in una finestra di layout.
SPAZIOQUOTE
Regola la spaziatura tra le quote lineari o angolari.
SPECCHIO
Crea una copia speculare degli oggetti selezionati.
SPECCHIO3D
Crea una copia speculare degli oggetti selezionati lungo un piano di riflessione.
SPESSLIN
Imposta lo spessore di linea corrente, nonch le relative opzioni di visualizzazione e unit.
SPEZZA
Divide l'oggetto selezionato tra due punti.
SPLINE
Crea una curva uniforme che passa attraverso o vicino a un gruppo di punti di adattamento o che
viene definita dai vertici di una cornice di controllo.
SPOSTA
Sposta gli oggetti ad una distanza e nella direzione specificate.
SPOSTA3D
In una vista 3D, visualizza il gizmo Spostamento 3D per agevolare lo spostamento di oggetti 3D di
una distanza e in una direzione specifiche.
STACCAURL
Rimuove i collegamenti ipertestuali in un disegno.
STAMPA
Stampa il disegno su plotter, stampante o file.
STAMPA3D
Invia un modello 3D ad un servizio di stampa 3D.
STANDARDS
Consente di gestire l'associazione dei file di standard ai disegni
STANDARDVISTA
Definisce le impostazioni di default per le viste 2D.
STATO
Visualizza i dati statistici, le modalit e le estensioni del disegno.
STATOLAY
Salva, ripristina e gestisce gli stati dei layer con nome.
STATOVISBLOC
Crea, imposta o elimina uno stato di visibilit in un blocco dinamico.
STILE
Crea, modifica o specifica gli stili di testo.
STILEML
Crea, modifica e gestisce gli stili delle multilinee.
STILEMULTIDIR
Crea e modifica gli stili della multidirettrice.
STILESTAMPA
Controlla gli stili di stampa con nome associati al layout corrente che possono essere assegnati agli
oggetti.
STILETABELLA
Crea, modifica o specifica stili di tabella.
STILEVISCORRENTE
Imposta lo stile di visualizzazione per la finestra corrente.
STILIVISUAL
Crea e modifica gli stili di visualizzazione e applica uno stile di visualizzazione ad una finestra.
STIRA
Stira gli oggetti attraversati da un poligono o da una finestra di selezione.
STLOUT
Memorizza solidi in un file ASCII o in un file binario.
STRUMAZIONEBLOC
Aggiunge un'azione ad una definizione di blocco dinamico.
SUPCOON
Crea una mesh tra quattro spigoli o curve contigue.
SUPERFCHIUSURA
Crea una nuova superficie applicando un cappuccio ad uno spigolo di superficie che forma una
sequenza chiusa.
SUPERFPIAN
Crea una superficie piana.
SUPERFRACCDIFF
Crea una superficie di raccordo diffuso tra due superfici esistenti.
SUPERFSEZDIV
Crea una superficie nello spazio compreso tra diverse curve nelle direzioni U e V, compresi i
suboggetti spigoli di solidi e superfici.
SUPOR
Crea una mesh da una linea o da una curva di cui stato eseguito lo sweep lungo un percorso
diritto.
SUPRIG
Crea una mesh che rappresenta la superficie tra due linee o curve.
SUPRIV
Crea una mesh eseguendo la rivoluzione di un profilo attorno ad un asse.
SWEEP
Crea una superficie o un solido 3D mediante lo sweep di un oggetto o suboggetto 2D o 3D lungo una
traiettoria.
T Comandi
TABCONTRDINAMBLOC
Visualizza o crea una tabella di controllo dinamico per una definizione di blocco dinamico.
TABELLA
Crea un oggetto tabella vuoto.
TABELLABLOC
Visualizza una finestra di dialogo che consente di definire le varianti di un blocco.
TAGLIA
Taglia gli oggetti fino ad incontrare gli spigoli di altri oggetti.
TAGLIACLIP
Copia gli oggetti selezionati negli Appunti e li rimuove dal disegno.
TAGLIASUPERF
Taglia porzioni di una superficie nel punto in cui questa incontra un'altra superficie o tipo di
geometria.
TAVCREABLOC
Apre la finestra Tavolozze di creazione dei blocchi nell'Editor blocchi.
TAVOLET
Calibra, configura, attiva e disattiva una tavoletta di digitalizzazione collegata.
TAVOLOZZALAYER
Apre il Gestore propriet layer non modale.
TAVOLOZZESTRUMENTI
Apre la finestra Tavolozze degli strumenti.
TEMPO
Visualizza le statistiche relative alla data e all'ora di un disegno.
TESTO
Crea un oggetto di testo a riga singola.
TESTOM
Crea un oggetto di testo multilinea.
TESTOPRIMOPIANO
Porta il testo e le quote davanti a tutti gli altri oggetti del disegno.
TESTOVEL
Controlla la visualizzazione e la stampa di oggetti di testo e attributi.
TIFOUT
Salva gli oggetti selezionati in un file TIFF.
TIMELINE
Consente di accedere alle versioni precedenti della copia in linea AutoCAD WS del disegno corrente.
TLINEA
Carica, imposta e modifica i tipi di linea.
TOLLERANZA
Crea le tolleranze geometriche contenute in un riquadro di controllo degli oggetti.
TORO
Crea un solido 3D a forma di anello.
TRACCIA
Crea linee continue.
TRANCIA
Crea nuovi solidi e superfici 3D tagliando, o dividendo, oggetti esistenti.
TRASCINA
Determina la modalit di visualizzazione degli oggetti trascinati.
TRASPARENZA
Determina se i pixel di sfondo di un'immagine sono trasparenti oppure opachi.
TRATTEGGIO
Riempie un'area chiusa o gli oggetti selezionati con un modello di tratteggio, un riempimento solido o
un riempimento sfumato.
TREESTAT
Visualizza le informazioni relative all'indice spaziale corrente del disegno.
TROVA
Trova il testo specificato e, se necessario, lo sostituisce con altro testo.
U Comandi
UCS
Imposta l'origine e l'orientamento del sistema UCS corrente.
UCSICON
Controlla la visibilit, la posizione, l'aspetto e la selezionabilit dell'icona UCS.
UNIONE
Unisce i solidi 3D e le superfici 3D o le regioni 2D selezionate per addizione.
UNISCI
Unisce i punti finali di oggetti lineari e curvi per creare un unico oggetto.
UNISCIDGN (-UNISCIDGN)
Unisce i sottoposti DGN al disegno corrente.
UNISCILAY
Unisce i layer selezionati in un layer di destinazione, rimuovendo i layer precedenti dal disegno.
UNISCIMESH
Unisce le facce adiacenti in una singola faccia.
UNISOLATEOBJ ECTS
Visualizza gli oggetti precedentemente nascosti.
UNITA
Determina i formati di visualizzazione e la precisione delle coordinate e dell'angolo.
V Comandi
VAIVIS
Ripristina una vista con nome.
VBACARICA
Carica un progetto VBA globale nella sessione di lavoro corrente.
VBAESEGUI
Esegue una macro VBA.
VBAGEST
Gestisce operazioni di progetti VBA mediante una finestra di dialogo.
VBAIDE
Visualizza l'editor di Visual Basic
VBAINSTR
Esegue un'istruzione VBA alla riga di comando di AutoCAD.
VBASCARICA
Scarica un progetto globale VBA.
VDALLINEATO
Vincola la distanza tra due punti su oggetti distinti.
VDANGOLARE
Vincola l'angolo tra i segmenti di linea o polilinea, l'angolo di sweep di un arco o di un segmento di
arco di polilinea, oppure l'angolo tra tre punti su un oggetto.
VDCONVERTI
Converte le quote associative in vincoli dimensionali.
VDDIAMETRICO
Vincola il diametro di un cerchio o di un arco.
VDLINEARE
Crea un vincolo orizzontale, verticale o ruotato in base alle posizioni delle origini delle linee di
estensione e alla posizione della linea di quota.
VDORIZZONTALE
Vincola la distanza tra due punti sullo stesso oggetto o su oggetti diversi.
VDRAGGIO
Vincola il raggio di un cerchio o di un arco.
VDTIPO
Specifica se il vincolo dimensionale creato dinamico o annotativo.
VDVERTICALE
Vincola la distanza tra due punti sullo stesso oggetto o su oggetti diversi.
VDVISUALIZZA
Visualizza o nasconde i vincoli dinamici associati ad un gruppo di selezione di oggetti.
VERIFBLOC
Visualizza una finestra all'interno dell'Editor blocchi che consente di verificare un blocco dinamico.
VERIFICA
Valuta l'integrit di un disegno e corregge alcuni errori.
VGCOINCIDENTE
Vincola due punti tra di loro o un punto e una curva o estensione della curva.
VGCOLLINEARE
Fa s che due o pi segmenti di linea siano disposti lungo la stessa linea.
VGCONCENTRICO
Vincola due archi, cerchi o ellissi allo stesso punto centrale.
VGFISSO
Blocca punti e curve nella posizione corrente.
VGORIZZONTALE
Fa s che le linee o le coppie di punti siano parallele all'asse X del sistema di coordinate corrente.
VGPARALLELO
Fa s che le linee selezionate siano parallele tra di loro.
VGPERPENDICOLARE
Fa s che le linee selezionate siano disposte a 90 l'una rispetto all'altra.
VGSIMMETRICO
Fa s che le linee o i cerchi selezionati siano simmetricamente vincolati rispetto alla linea selezionata.
VGTANGENTE
Vincola due curve a mantenere un punto di tangenza tra loro o tra le rispettive estensioni.
VGUGUALE
Ridimensiona gli archi e i cerchi selezionati in modo che abbiano lo stesso raggio, oppure le linee
selezionate in modo che abbiamo la stessa lunghezza.
VGUNIFORME
Vincola una spline ad essere contigua e a mantenere una continuit G2 con un'altra spline, linea,
arco o polilinea.
VGVERTICALE
Fa s che le linee o le coppie di punti siano parallele all'asse Y del sistema di coordinate corrente.
VINCAUTO
Applica vincoli geometrici ad un gruppo di selezione di oggetti in base all'orientamento reciproco
degli oggetti.
VINCGEOM
Applica o mantiene le relazioni geometriche tra oggetti o punti sugli oggetti.
VINCQUOTA
Applica i vincoli dimensionali agli oggetti o ai punti su oggetti selezionati oppure converte le quote
associative in vincoli dimensionali.
VISATT
Controlla le modifiche locali alla visibilit di tutti gli attributi di blocco in un disegno.
VISDETTSTAMPA
Visualizza informazioni sui processi di stampa e di pubblicazione completati.
VISDIA
Visualizza un file di diapositiva nella finestra corrente.
VISRAPDIS
Visualizza i disegni e i layout in essi aperti in immagini di anteprima.
VISRAPDISCHIUDI
Chiude le immagini di anteprima dei disegni aperti e dei layout di un disegno.
VISRAPLAYOUT
Visualizza le immagini di anteprima dello spazio modello e dei layout in un disegno.
VISRAPLAYOUTCHIUDI
Chiude le immagini di anteprima dello spazio modello e dei layout di un disegno.
VISTA
Salva e ripristina le viste con nome dello spazio modello, di layout e preimpostate.
VISTABASE
Crea una vista di base dallo spazio modello o dai modelli di Autodesk Inventor.
VISTAD
Definisce la proiezione parallela o le viste prospettiche utilizzando un apparecchio fotografico e un
punto di mira.
VISTARIS
Imposta la risoluzione degli oggetti nella finestra corrente.
VLISP
Visualizza l'ambiente di sviluppo interattivo Visual LISP.
VOLO3D
Modifica la vista 3D di un disegno in modo interattivo, dando l'impressione di volare sopra al modello.
W Comandi
WMFIN
Importa un metafile di Windows.
WMFOPTS
Imposta le opzioni per WMFIN.
WMFOUT
Salva gli oggetti in un metafile di Windows.
X Comandi
XAPRI
Apre il riferimento ad un disegno (xrif) selezionato in una nuova finestra.
XATTACCA
Inserisce file DWG come riferimenti esterni (xrif).
XLINEA
Crea una linea di lunghezza infinita.
XPLODE
Divide un oggetto composto negli oggetti che lo compongono.
XRIF
Avvia il comando RIFESTERNI.
XRIFCLASSIC
Gestisce i file di disegno a cui il disegno corrente fa riferimento.
XRITAGLIA
Ritaglia la visualizzazione di un riferimento esterno o di un riferimento di blocco selezionato lungo il
contorno specificato.
XSPIGOLI
Crea una geometria wireframe a partire dagli spigoli di un solido, una superficie, una mesh, una
regione o un suboggetto 3D.
XUNISCE
Unisce una o pi definizioni di oggetti con nome di un riferimento esterno al disegno corrente.
Z Comandi
ZOOM
Aumenta o riduce il fattore di ingrandimento della vista nella finestra corrente.