Sei sulla pagina 1di 6

Codici colore del Patto di Varsavia (mun.

leggere)




Proiettile Fondello Tipo / Modello


Nessun
colore

Palla ordinaria


Punta proiettile
bianca

Palla di riferimento


Punta proiettile
bianca

Palla molto corta arrotondata con nucleo in materiale plastico a corto raggio da
Addestramento (solo in Cecoslovacchia)


Punta proiettile
argento

Palla leggera con nucleo in acciaio


Punta proiettile argento

Palla media con nucleo in acciaio

banda gialla sotto

(solo nella designazione Ungherese)


Punta proiettile
gialla

Palla pesante, o palla con base rastremata scompare negli anni 70
(nella 7,62x54R mod. D 30)


Punta proiettile blu

Palla a corto raggio 14,5x114

banda bianca sotto

(solo nella designazione Ungherese e Cecoslovacco)


Punta proiettile verde

Palla a corto raggio tracciante

banda bianca sotto

(solo nella designazione Cecoslovacca, trovata solo su 7,62x39 con palla arrotondata)


Punta proiettile
verde

Tracciante (nella 7,62x54R mod. T 30)


Proiettile tutto
verde
verde Munizione subsonica per armi silenziate


Lintera cartuccia
verde

Munizione subsonica per armi silenziate


Punta proiettile
rossa

Carica da osservazione, incendiaria
(nella 7,62x54R mod. ZP 40)


Punta proiettile rossa

Palla a corto raggio tracciante 14,5x114

banda bianca sotto

(solo nella designazione Ungherese)


Tutto il proiettile
rosso

Palla con carica ad alto potere esplosivo
(7,62x54R dopo il 1945)


Tutto il proiettile
rosso

Palla con carica ad alto potere esplosivo
(sulle 12,7 e 14,5mm)


Punta proiettile
bronzo

Palla perforante
(nella 7,62x54R mod. BT 30 e B 10)


Punta proiettile magenta rosso Palla perforante incendiaria tracciante

banda rossa sotto

(nella 7,62x54R mod. BTZ 40)


Punta proiettile nera

Palla perforante incendiaria (vecchio codice)

banda rossa sotto

(nella 7,62x54R mod. B 32)


Punta proiettile nera nero Palla perforante incendiaria con nucleo in tungsteno

tutto il resto rosso

(nella 7,62x54R mod. BS 40)


Punta proiettile nera

Palla perforante incendiaria al fosforo

banda gialla sotto

(designazione Russa durante la WWII su 12,7x108 e 12,7x108R)


Punta proiettile nera

Palla perforante

Codici colore NATO
Dal documento NATO, non classificato AOP-2(C) del 2008

Le palle di tipo speciale, di solito sono marchiate con un codice colore per distinguerle da quelle a caricamento ordinario.
Questo "Codice Colore" viene identifivato da una o pi fasce colorate poste all'apice della palla E' possibile incontrare anche fasce composte da due
colori che identificano palle a pi funzioni, ad esempio Perforante-Incendiaria.

Codice dei colori per le munizioni NATO inferioria a 20 mm secondo lo standard STANAG 2316
2008 valido solo per nazioni non appartenenti all'ex patto di Varsavia



Nessuno Ordinaria cartuccia a palla ordinaria
Rosso Tracciante La palla produce una scia per identificare la sua Traiettoria
Nero Perforante La palla contiene un nucleo duro in tungsteno o acciaio che aiuta e aumenta il potere perforante
Argento
Perforante
incendiaria
Uguale allincendiaria, ma con un nucleo perforante
Giallo Osservazione Crea un effetto visibile dall'osservatore, al momento dell'impatto
Blu chiaro Incendiaria Identifica le munizioni incendiarie



Da lancio Contrassegnate in conformit con le specifiche nazionali



A salve Chiusura a rosetta



Esercitazione Presenta dei fori o scanalature sul bossolo

Codice dei colori per le munizioni NATO superiori a 20 mm secondo lo standard STANAG 2321

Giallo Identifica un proiettile ad alta capacit o indica la presenza di un esplosivo ad alta capacit

Marrone Identifica un proiettile deflagrante o indica la presenza di una sostanza deflagrante.

Grigio
Identifica un proiettile che contiene un agente antisommossa o invalidante oppure una caricamento con agente
chimico tossico.

Viola Identifica un agente riempitivo invalidante.

Rosso
scuro
Identifica un agente riempitivo antisommossa

Verde
scuro
Identifica un agente riempitivo chimico tossico

Nero Identifica una munizione perforante.

Argento Identifica munizioni per contromisura (ad esempio, radar echo, leaflets, ecc.)

Verde
chiaro
individua munizioni fumogene

Rosso
chiaro

Identifica le munizioni incendiarie o indica la presenza di materiale altamente infiammabile (liquidi, gelatine,
solidi), progettati per produrre un danno con il fuoco.

Bianco Identifica munizioni illuminanti o munizioni produrre luce colorata (s)

Blu chiaro Identifica munizioni da esercitazione utilizzate al postodi quelle da combattimento o equivalenti.

Bronzo Identifica munizioni da manipolazione (Nota 3 e 4)


NOTE:
1. I seguenti colori , se applicati come prescritto in questo documento , non hanno nessun significato particolare :
- I colori usati per identificare il colore del fumo prodotto .
- Il colore naturale delle munizioni o il colore delle munizioni non verniciates .
- Il grigio , il nero , il verde, il rosso , l'arancione o il bianco che appare su ordigni subacquei.
- Il nero o il bianco usato per la scrittura di lettere, numeri o segni particolari .
- Il grigio o il bianco applicato sui missili guidati e sui contenitori (POD) di razzi e bombe .
- Il verde oliva , verde militare o di vernice di camuffamento applicati in qualsiasi modo .

2. La vernice mimetica ( verde oliva ) non verr mai utilizzato come colore di fondo delle munizioni chimiche .

3. Il color bronzo dei marchi addizzionali (INERTE, DA MANIPOLAZIONE, DA ESERCITAZIONE, ecc) possono essere eseguiti con una maschera,
stampati o incisi, in base alle esigenze nazionali. I colori utilizzati devono essere conformi alle prescrizioni del documento AOP.

4. Le munizioni completamente inerti* non sono progettate per contenere o essere utilizzate in combinazione con materiale energetico. Si tratta di un
articolo non utilizzabile in guerra ma solo in esercitazione essendo progettato per essere utilizzato da un sistema di lancio il cui uso in connessione con
attivit quali: l'assemblaggio, la manipolazione, l'istruzione, la formazione, la calibrazione o la manutenzione.

* il documento AOP-38 definisce inerti come "non contenenti alcuna sostanza esplosiva o altri materiali energetici" (aprile 2002).


Tabella per comparare i colori utilizzati nei diversi standard nazionali in ambito NATO
Note:
Lo standard colore USA 595B utilizzato anche in Canada, Grecia, Italia e Olanda.
Tuttavia, i colori reali utilizzati sulle munizioni possono presentare alcune variazioni rispetto alle norme, a causa delle tecniche di produzione e la capacit
di percezione del colore da parte dei singoli.