Sei sulla pagina 1di 3

blog.giallozafferano.it http://blog.giallozafferano.

it/silvanaincucina/2012/08/16/paccheri-piccanti-alla-lupara/
16 agosto
2012
Paccheri piccanti alla lupara
Eccomi a voi, oggi propongo questo primo davvero scoppiettante: paccheri
piccanti alla lupara, vi chiederete da dove sbuca questo titolo, ve lo spiego
subito: essendo un piatto piccante e gustosissimo, lho servito a degli amici
carissimi siciliani e al primo boccone mi hanno guardata e ridendo hanno detto
che era come una fucilata, da loro appunto luparama ovviamente per chi non
amasse questo piccante luparesco, pu optare a piacere, resteranno sempre
ottimi!
Ingredienti per : Paccheri piccanti alla lupara per 4 prs
500 g. di pasta formato paccheri
2 zucchine medie
100 g. di pancetta al pepe in trancio
2 scalogni
50 g. di pecorino grattugiato grosso
Per il sugo allarrabbiata
500 g, di pomodori maturi
2 spicchi daglio
2 peperoncini freschi rossi
olio extravergine doliva
sale e pepe
Preparazione
Preparate il sugo allarrabbiata, tuffate per 10 minuti i pomodori in acqua bollente
salata, poi scolateli ed eliminate la buccia ed i semi, tagliate la polpa a dadini e
tenetela da parte.
In una casseruolina mettete 4 cucchiai dolio e soffriggete senza farli dorare gli
spicchi daglio tritati fini e gli scalogni spellati e affettati. Aggiungete la polpa di
pomodoro salate e pepate poi lasciate cuocere per almeno 20, fino a che risulter
densa, aggiungete il peperoncino tritato (tenetene da parte qualche pezzettino) e
mescolate bene.
Nel frattempo lessate al dente i paccheri in acqua bollente salata con 1 cucchiaio
di olio, a cottura, scolateli con delicatezza e metteteli su un vassoio con carta da
forno ed ancora un pochino dolio per non farli attaccare, lasciateli raffreddare.
Lavate e tagliate a dadolata le zucchine, tagliate anche la pancetta a pezzettini, in
una padella mettere 3 cucchiai dolio e lasciate rosolare a fiamma dolce la
pancetta, unite le zucchine, mescolate bene per qualche minuto a fiamma vivace,
salate e aggiungete il peperoncino poi abbassate il fuoco e lasciate cuocere per
almeno 15, dovr risultare il tutto ben asciutto.
Accendete il forno a 180 ventilato
In una teglia rettangolare mettete un foglio di carta da forno bagnata e strizzata,
velate il fondo con il sugo allarrabbiata, coprite ora con i paccheri ben allineati,
versatevi una buona dose di zucchine e pancetta, qualche cucchiaiata di
sugo,una spolverata di pecorino, poi ancora uno strato di paccheri e il
condimento fino ad ultimare con zucchine e pancetta, sugo e pecorino, spargete
una buona macinata di pepe, occludete la teglia con carta stagnola ed infornate
per almeno 15 gi caldo.
Trascorso il tempo previsto, togliete la stagnola e lasciare ancora qualche minuto
perch si formi una crosticina, lasciate poi intiepidire e servite in tavola i paccheri
piccanti alla lupara e.buon appetito!
Iscriviti alla mia Newsletter, riceverai gratuitamente le mie ricette nella tua posta! Seguimi anche su Facebook,
clicca mi piace alla pagina e resteremo in contatto!
Share: