Sei sulla pagina 1di 2

BISOGNO DI LAVORO?

DIPENDE
20 dicembre 2013 pagina 13 sezione: Nazionale
di LUIGI VERO !R"!#
$i sen%e ripe%ere con%in&amen%e c'e ci %ro(iamo di )ron%e a grandi problemi
c'e abbiamo il compi%o di risol(ere: il la(oro* il debi%o p&bblico* e cos+ (ia, -i
(iene spesso c'ies%o .&ale sia il con%rib&%o del )iloso)o alla sol&zione di %ali
problemi, La .&es%ione / c'e la 0sol&zione )iloso)ica1 dei problemi / pi&%%os%o
paradossale* %an%o c'e spesso ne do .&es%a )orm&lazione: 2$e 'ai %ro(a%o la
sol&zione* (&ol dire c'e non 'ai capi%o il problema3, Voglio dire c'e per il
)iloso)o cos%i%&isce problema proprio .&ella c'e (iene 0normalmen%e1
presen%a%a come la sol&zione, Insomma* la rispos%a )iloso)ica modi)ica il
problema s%esso4 o((ero 5 per e(idenziarne &l%eriormen%e il cara%%ere
paradossale 5 il problema )iloso)ico consis%e nell6indi(id&are .&al / da((ero il
problema, Ri&sciamo a )are &n esempio7 $iamo .&o%idianamen%e bombarda%i
dall6a))ermazione: 2I gio(ani 'anno bisogno di la(oro3, Insomma* la
mancanza di la(oro / il problema* il la(oro / la sol&zione, -a in %al modo
res%a nascos%o il problema decisi(o* cio/ c'e &n6a))ermazione di .&es%o
genere p&8 signi)icare cose mol%o* mol%o di(erse %ra di loro, Gli &omini 'anno
bisogno di ac.&a7 "er%o* nel senso c'e non p&8 sopra((i(ere &n &omo c'e
non ass&ma dell6ac.&a, -a gli &omini c'e s%anno annegando non 'anno
bisogno di ac.&a* e se l6ac.&a / con%amina%a dalla salmonella gli &omini non
ne 'anno a))a%%o bisogno 9anzi:;, Lo sc'ia(o 'a bisogno del padrone7 $+* nel
senso c'e se non la(ora per il padrone non mangia4 no* nel senso c'e egli
desidererebbe ben al%ro modo di proc&rarsi da (i(ere, $icc'< la rispos%a
corre%%a a .&es%e domande 9per dirla con =i%%gens%ein; sarebbe: 2>ipende3,
"os+* nel nos%ro caso: i gio(ani 'anno bisogno di la(oro7 >ipende: !nc'e .&i:
cer%o* l6&omo non p&8 (i(ere se non si proc&ra median%e &na .&alc'e )orma
di la(oro ci8 di c&i necessi%a4 ma .&es%o non (&ol dire c'e il la(oro sia &n
bene a .&alsiasi condizione, $e non dis%ing&iamo .&es%i di(ersi aspe%%i* e non
indi(id&iamo c'iaramen%e le condizioni alle .&ali &na cer%a a))ermazione (ale*
)iniamo per ass&mere come senz6al%ro (ere delle concl&sioni c'e in(ece lo
sono solo a condizioni mol%o par%icolari, Nell6esempio preceden%e* po%remmo
essere indo%%i a credere c'e sia &n6esigenza dello sc'ia(o .&ella di a(ere &n
padrone, Nel nos%ro caso* proprio l6a))ermazione c'e sembra pi? indisc&%ibile
e pi? 0bene(ola1 per i nos%ri gio(ani 92I gio(ani 'anno bisogno di la(oro3;
nasconde il problema decisi(o: a .&ali condizioni il la(oro cos%i%&isce la
realizzazione della (i%a &mana pi&%%os%o c'e la s&a rid&zione in s%a%o di
sc'ia(i%?7 $e non si c'iarisce .&es%o p&n%o* .&ell6a))ermazione si %ras)orma in
&na %rappola: ass&miamo come bene indisc&%ibile proprio il 0gioco1 c'e ci
emargina, In %al modo i gio(ani c'e* s%ando alla "os%i%&zione* in .&an%o
ci%%adini sono 0so(rani1* (engono indo%%i a elemosinare la loro s%essa
sopra((i(enza* e con ci8 s%esso a compor%arsi da 0sc'ia(i1 c'e riconoscono
come loro signore l6appara%o c'e gliela concede,
#pro)essore ordinario di @iloso)ia %eore%ica Uni(ersi%A "a6 @oscari Venezia