Sei sulla pagina 1di 6

I MUSCOLI DEL DORSO

1-piano superficiale : MUSCOLI SPINOAPPENDICOLARI


Si dispongono in re srai so!rapposi: "-piano iner#edio : MUSCOLI SPINOCOS$ALI
%-piano profondo : MUSCOLI SPINODORSALI
1& MUSCOLI SPINOAPPENDICOLARI
Sono ' #uscoli c(e si dispongono su due srai& Superficial#ene si ro!ano $RAPE)IO e *RANDE DORSALE& Profonda#ene PICCOLO E *RANDE
ROM+OIDE e MUSCOLO ELE,A$ORE della SCAPOLA
$RAPE)IO
#uscolo appiaio- for#a riangolare& Con il suo opposo for#a una losanga esesa dalla nuca alla pare inf& del orace&
ORIGINE INSERZIONE
AZIONE
(punto fisso
colonna)
AZIONE
(punto fisso
scapola)
INNERVAZIONE
PARTE DISCENDENTE
Linea nucale superiore
Prou.& Occip& Eserna
Lega#eno nucale
$er/o la& Margine poseriore
della cla!icola
Al/a scapola
Inclina la esa
nel lao della
conra/ione e se
conrao
.ilaeral#ene
solle!a il ronco
0arra#picarsi1
Ner!o
accessorio
Ra#i plesso
cer!icale
PARTE TRASVERSA
Proc& spinosi e lega#eni
inerspinosi da C2 a $%
Margine #ediale acro#ion
Margine pos& Spina scapola
Sposa
#edial#ene
scapola
PARTE ASCENDENTE
Proc& $ras!ersi e
lega#eni inerspinosi da
$3 a $1"
Margine #ediale scapola- in
prossi#i4 dell5 origine della
spina
A..assa scapola
Sefano Ceola "613
stefano ceola
*RANDE DORSALE
#uscolo appiaio- for#a riangolare& Ri!ese la pare poserolaerale del orace& In alo 7 par/ial#ene copero dal rape/io&
ORIGINE INSERZIONE AZIONE INNERVAZIONE
GRANDE DORSALE
La#ina pos& 8ascia
oracolo#.are
Processi spinosi uli#e 9
!& $oracic(e e !& lo#.ari
Cresa sacrale #ediana
La..ro eserno del er/o
pos& cresa iliaca
Passando dorsal#ene alle uli#e 3
cose si inserisce sulla cresa del
u.ercolo #inore dell5 o#ero
P& 8isso sulla colonna:
pora indiero o#ero
#edial#ene e lo inraruoa
P& 8isso su o#ero:
solle!a ronco e cose
Plesso .rac(iale
PICCOLO E *RANDE ROM+OIDE
posi profonda#ene al rape/io e uniscono la colonna ! al #argine #ediale della scapola& Sono separai ra loro da un soile spa/io&
ORIGINE INSERZIONE AZIONE INNERVAZIONE
PICCOLO ROMOIDE
Lega#eno nucale
Proc& spinoso C2
Margine #ediale scapola 0!icino
origine spina1
Sposano #edial#ene la scapola Plesso .rac(iale
GRANDE ROMOIDE Proc& spinosi da $1 a $3
Margine #ediale scapola 0soo
origine spina1
ELE,A$ORE SCAPOLA
si pora dalla regione poserolaerale del collo al #argine #ediale della scapola& : poso profonda#ene al $rape/io&
ORIGINE INSERZIONE AZIONE INNERVAZIONE
ELEVATORE SCAPOLA
$u.ercoli pos& Processi
ras!ersi da C" a C';C9
$er/o superiore #argine #ediale
scapola
Solle!a scapola e la sposa
#edial#ene
Plesso .rac(iale
Sefano Ceola "613
"& MUSCOLI SPINOCOS$ALI
I #uscoli del piano iner#edio uniscono la colonna !ere.rale alle cose& Sono #uscoli appiai posi profonda#ene ai precedeni e sono i MUSCOLI
DEN$A$O POS$EROSUPEROREe POS$EROIN8ERIORE unii dalla la#ina pos della fascia oracolo#.are&
ORIGINE INSERZIONE AZIONE INNERVAZIONE
DENTATO POSTSUP
Proc& Spinosi C9-C2 e $1-
$"
8accia eserna delle cose 0II -,I1
laeral#ene all5 angolo cosale
Muscolo Inspiraorio: solle!a le cose
Corrispondeni ner!i
cosali
DENTATO POSTIN!
La#ina pos& 8ascia
oracolo#.are 0a li!ello
dei p& spinosi di $11- $1"-
L1- L"- L%1
8accia eserna uli#e 3 cose
Muscolo Espiraorio : a..assa le
cose
%& MUSCOLI SPINODORSALI 0PROPRI del DORSO1
I #uscoli del piano profondo sono siuai a ridosso della colonna !ere.rale ra i p& spinosi delle !ere.re e gli angoli cosali& Si sendono dalla .ase del
cranio alla faccia poseriore del sacro e agiscono #odificando l5 asseo della colonna& Sono ri!esii dalla la#ina poseriore della fascia oracolo#.are c(e li
separa dai #uscoli dei due piani superficiali&
I #uscoli spinodorsali sono rappresenai dai #uscoli:

M& SPINO$RAS,ERSARI
Sono i #uscoli SPLENIO della $ES$A 0soo al rape/io- sernocleido#asoideo- denai poseriori1e SPLENIO de COLLO 0soo denai pos& E ai
ro#.oidi1
ORIGINE INSERZIONE AZIONE INNERVAZIONE
SPLENIO DELLA TESTA Pare inf& lega#eno
nucale
p& spinosi C2- $1 e $"
due er/i aneriori della linea
nucale superiore
processo #asoideo del
Inclina ed esende la esa ruoandola
dal proprio lao&
Se si conrae .ilaeral#ene la
Ra#i poseriori del
II- III-e I, ner!o
spinale cer!icale
Sefano Ceola "613
-SPINO$RAS,ERSARI
-ERE$$ORE DELLA COLONNA
-$RAS,ERSOSPINALI
-IN$ERSPINOSI
-IN$ER$RAS,ERSARI
e#porale esende&
SPLENIO DEL COLLO p& spinosi $%-$' p& ras!ersi C1-C%
Esende la pare cer!icale della
colonna
M& ERE$$ORE DELLA COLONNA 0sacrospinale1
lungo #uscolo eseso dal sacro alla nuca in cui si possono disinguere re pari:
laerale: M& ILEOCOS$ALE
iner#edia: M& LUN*<ISSIMO
#ediale: M& SPINALE
ORIGINE INSERZIONE AZIONE
ILEOCOSTALE
DEI LOMI
P" LOMARE
La..ro eserno cresa iliaca
la#ina pos& 8& oracolo#.are
In prossi#i4 angolo
cosale uli#e = cose
Esende la
colonna ed 7
fonda#enale per
la sa/ione erea&
Se si conrae
unilaeral#ene
inclina la colonna>
i #uscoli c(e si
inseriscono alla
esa l5 inclinano e
l5 esendono dal
proprio lao
Ra#i poseriori
dei ner!i spinali
da C3 a L%
P" TORACICA
In prossi#i4 dell5 angolo delle
uli#e 9 cose
Angoli pri#e 9 cose
p& ras!erso C2
DEL COLLO Angoli pri#e ';9 cose p& ras!ersi C3-C9
LUNG#ISSIMO
DEL TORACE
8accia dorsale sacro
p& spinosi uli#e !& lo#.ari
Con fasci la& ai p&
cosifor#i !& lo#.ari e
#edial#ene all5 angolo
delle cose0II-?II1
con fasci #ediali ai p&
accessori !& lo#.ari e
ras!ersi delle oracic(e
DEL COLLO p& ras!ersi pri#e !& oracic(e $u.ercoli pos CII-CI,
DELLA TESTA
p& ras!ersi pri#e !& oracic(e e
uli#e ' cer!icali
Processo #asoideo del
e#porale
SPINALE
DEL TORACE p& spinosi $16-$1" e L1-L% p& spinosi di $"-$@
DEL COLLO p& spinosi C9-C2 e $1-$" p& spinosi di C"-C3
DELLA TETSA p& spinosi C9-C2 e $1-$"
8ondendosi con il
se#ispinale della esa- alla
sAua#a dell5 occipiale ra
le linee nucali
Sefano Ceola "613
M& $RAS,ERSOSPINALI
si esendono dal sacro alla .ase del cranio e sono posi profonda#ene all5 ereore della colonna&
Originano dai p& ras!ersi delle !ere.re e si inseriscono ai p& spinosi
Sono suddi!isi in re pari c(e- dorso-!enral#ene sono:
-M& SEMISPIANLI
-M& MUL$I8IDI
-M& RO$A$ORI
ORIGINE INSERZIONE AZIONE INNERVAZIONE
SEMISPINALE
DEL TORACE p& ras!ersi $16-$1" p& spinosi C9-C2 e $1-$9
Esendono la colonna
!ere.rale e la ruoano dal
lao opposo&
I #uscoli c(e si
inseriscono all5 occipiale
esendono la esa e la
ruoano dal lao opposo
Ra#i poseriori ner!i
spinali cer!icali-
oracici e lo#.ari&
DEL COLLO p& ras!ersi $1- $9 p& spinosi C"-C'
DELLA TESTA p& ras!ersi C3-C2 e $1-$9 SAua#a occipiale 0ra le linee nucali1
MULTI!IDO
DEI LOMI
Processi ras!ersi
dal sacro
Processi spinosi da 1 a 3 !& so!rasani
fino all5 episrofeo
DEL TORACE
DEL COLLO
ROTATORI
DEI LOMI
Piccoli fasci #uscolari c(e
dal processo ras!erso
Si porano al p& spino della !&
so!rasane
DEL TORACE
DEL COLLO
M& IN$ER$RAS,ERSARI
for#ai da .re!i fasci esi ra i processi ras!ersi delle !ere.re conigue &
Sono disini in cer!icali- lo#.ari e oracici&
CARATTERISTIC#E AZIONE INNERVAZIONE
CERVICALI Sono doppi 0uno aneriore e uno poseriore1
Inclinano la colonna dal proprio lao&
Se si conraggono .ilaeral#ene la
sa.ili//ano
Ra#i an& ner!i spinali
cer!icali
Ra#i pos& neri spinali
cer!icali- oracici e lo#.ari
TORACICI Sono singoli 0a !ole #ancano del uo1
LOMARI Sono doppi- esi ra i p& cosifor#i 0uno #ediale e uno laerale1
Sefano Ceola "613
!ASCIE DEL DORSO
i #uscoli del dorso sono ri!esii da una la#ina connei!ale c(e- al li!ello del collo- prende il no#e di 8ASCIA NUCALE #enre nelle resani pari 7
dea 8ASCIA $ORACOLOM+ARE&
LATERALMETE MEDIALMENTE IN ALTO IN ASSO
!ASCIA NUCALE
0ra i #&rape/io e i #uscoli spleni della esa1
Coninua nella fascia
cer!icale superficiale
Si unisce al lega#eno nucale
Aderisce alla sAua#a dell5
occipiale
$er#ina sdoppiandosi- a!!olgendo
il #uscolo denao
poserosuperiore
!ASCIA
TORACOLOARE
0ri!ese i #uscoli p& del
dorso sdoppiandosi in
due la#ine1
La$ina
POSTERIORE
0ri!ese il #& ereore
della colonna1
Si inserisce agli angoli
cosali e- ra l5 lu#a
cosa e la cresa iliaca-
coninua con la la#ina
aneriore
Si inserisce ai p& ras!ersi
delle !& oracic(e e lo#.ari- e
alla cresa sacrale #ediana
8a seguio alla fascia nucale
Si fissa al la..ro eserno della
cresa iliaca
La$ina
ANTERIORE
0li#iaa alla regione
lo#.are 7 posa ra l5
ereore della colonna
e i #uscoli Auadrao
dei lo#.i e
ileopsoas 1
Si unisce alla la#ina
poseriore
Si inserisce ai processi
cosifor#i delle pri#e 3
lo#.ari
Si fissa alla ?II cosa
Si fissa al la..ro inerno della
cresa iliaca
Sefano Ceola "613
stefano ceola