Sei sulla pagina 1di 19

Le obbligazioni

Marco Periotto
Raffaele Saggio
• Le obbligazioni
• Caratteristiche
• Esempi
• Il mercato obbligazionario

• Tipologie di obbligazioni

• Come scegliere le obbligazioni?


Il mercato obbligazionario

• Un’obbligazione è un titolo di credito


rappresentativo di un prestito

• Il prestito viene emesso da una società privata


oppure da un soggetto della pubblica
amministrazione per finanziare parte del proprio
fabbisogno finanziario

• Il sottoscrittore o il possessore dell'obbligazione


diventa creditore della società emittente
Il mercato obbligazionario

Società emittente Sottoscrittore


CAPITALE

CAPITALE + INTERESSI
Il mercato obbligazionario

Presta i proprio risparmi alla società

Si impegna a:

a) restituire il capitale scritto sul titolo (valore


nominale) alla scadenza del prestito

b) effettuare una serie di pagamenti periodici


(cedole) calcolati in base a un tasso
d'interesse prestabilito
Caratteristiche obbligazioni
Ogni titolo obbligazionario deve specificare:
• Il valore nominale del prestito (€ 100.000)

• La scadenza (maturity) - la data in cui è fissato il rimborso del


valore nominale (1 Gennaio 2025)
- fino a 18 mesi: titoli a breve termine
- da 18 mesi a 5 anni: titoli a medio termine
- oltre i 5 anni: titoli a lungo termine.

• Tasso di interesse – fisso o variabile

• Cedole (coupon) – indica le scadenza per pagare gli interessi


(annuale, semestrale, mensile).
Esempio: zero coupon bond

• Il valore nominale: € 1000

• La scadenza (maturity): 1 anno

• Tasso di interesse : 10%

• Cedole (coupon): rimborso totale a scadenza


Esempio: valore nominale prestito Æ € 1000
scadenza Æ 1 anno
tasso di interesse annuale Æ 10%
rimborso a scadenza

OGGI
Francesco

Raffaele € 1000

TRA 1 ANNO

Raffaele

+
Francesco
€ 1000 € 100
Esempio

• Il valore nominale: € 100.000

• La scadenza (maturity): 10 anni

• Tasso di interesse : 4%

• Cedole (coupon): annuale


Esempio: valore nominale prestito Æ € 100.000
scadenza Æ 10 anno
tasso di interesse Æ 4%
cedola annuale

Raffaele paga interessi annuali: 4 % * € 100.000 = € 4.000

Raffaele riceve € Raffaele restituisce


100.000 € 100.000

Raffaele: Francesco:
Entrate: +100.000 Entrate: +140.000
Uscite: -140.000 Uscite: -100.000
Saldo: -40.000 Saldo: +40.000
Perché esiste il mercato obbligazionario?

• Per la società emittente è un modo più


conveniente per finanziare i propri
progetti

• Per l’investitore/risparmiatore è un
modo per investire i propri risparmi
Tipologie di obbligazioni

• Le obbligazioni si dividono in due


grandi gruppi per emittente:

OBBLIGAZIONI OBBLIGAZIONI
SOCIETARIE GOVERNATIVE

FABBISOGNO PRIVATO FABBISOGNO PUBBLICO


Tipologie di obbligazioni

• Le obbligazioni si dividono in due


grandi gruppi per tasso di interesse:

OBBLIGAZIONI OBBLIGAZIONI
A TASSO FISSO A TASSO VARIABILE

TASSO PREDETERMINATO TASSO INDICIZZATO


Tipologie di obbligazioni

OBBLIGAZIONI

SOCIETARIE GOVERNATIVE

FISSO Enel 06/2018 Fx 4,75 Eur  Btp‐1Ag10 4,5%


TASSO

VARIABILE Bca Intesa‐14 St Eur  Cct‐Dc14 Ind


Come scegliere tra le obbligazioni?

• Esiste il rischio che la società emittente


non riesca a fare fronte al rimborso del
capitale prestatogli

RISCHIO
D’INSOLVENZA
Come scegliere tra le obbligazioni?

• Esiste lo strumento del rating.

• Le più note agenzie di rating sono:

- Standard & Poor’s


- Moody’s
- Fitch
Come scegliere tra le obbligazioni?
OBBLIGAZIONI D’INVESTIMENTO OBBLIGAZIONI SPECULATIVE

AFFIDABILITA' S&P Moody's AFFIDABILITA' S&P Moody's


Eccellente AAA Aaa Insufficiente BB+ Ba1
Ottima AA+ Aa1 BB Ba2
AA Aa2 BB‐ Ba3
AA‐ Aa3 Bassa B+ B1
Buona A+ A1 B B2
A A2 B‐ B3
A‐ A3 Bassissima CCC Caa
Sufficiente BBB+ Baa1 CC Ca
BBB Baa2 C C
BBB‐ Baa3
L’ affidabilità del rating

Categoria di  Percentuali  Categoria di  Percentuali 


rating S&P d'insolvenza rating S&P d'insolvenza
AAA 0,65 Aaa 1,6
AA 1,45 Aa 1,76
A 3,1 A 2,97
BBB 10,02 Baa 9,1
BB 24,57 Ba 30,75
B 40,56 B 55,95
CCC 61,58 Caa/Ca/C 80,55
Marco Periotto (marco_periotto@yahoo.it)

Raffaele Saggio (raffaele.saggio@mac.com)