Sei sulla pagina 1di 12

!

"#$%& %( )*#$++(*
!"#$%"&$'() &$+),-"&.$ '$ /$0 /$..),$ 1 $ .$22'%$3$ %", %)('3$ 4 /"&.56 #'//$'() .5" #"($3'3%) #$
&'..)-,$" " /"&.56 %"#$%"&$'() ,$7"&'&" 83 38)+) 9828&):
;$ &$+),-$'() '$ -$)+'3$ /"&.56 $3#$"("< /'&2".$/'3%) /$0 '22$+'("32" ',,' +$2' /877,$.'<
/)##'3) .)#2&8$&" 83 9&)32" %$ .'(7$'("32) /"& 83 38)+) 9828&):
;$ &$+),-$'() '-,$ '%8,2$ /"& %$&" ,)&) %$ '+"&" #/"&'3=' " 9$%8.$' $3 3)$ " /"& .5$"%"&" ,)&) %$
"##"&" 2"#2$()3$ .&"%$7$,$:

Noi, Rovei e Scolte uell'Agesci, giovani cittauini italiani, iiuniti a S. Rossoie, al teimine ui un
anno che ci ha visti impegnati sul tema e sulle stiaue uel coiaggio, vogliamo oggi sciiveie una
Caita che iacconti quello che abbiamo vissuto, che iappiesenti i valoii in cui ci iiconosciamo e
che uichiaii il nostio impegno pei l'Associazione, pei il Paese e pei la Chiesa a cui
appaiteniamo.
Abbiamo attiaveisato il teiiitoiio con i peicoisi uei nostii capitoli, abbiamo incontiato
peisone, conosciuto iealt, vissuto espeiienze che ci hanno colpito e piovocato; con le nostie
azioni ui coiaggio abbiamo piovato a iealizzaie il cambiamento che siamo stati capaci ui
sognaie. Sulla stiaua veiso San Rossoie abbiamo conuiviso i nostii vissuti e abbiamo piovato
au immaginaie eu immaginaici insieme 'uiiitti al futuio'. vogliamo consegnaie la nostia
uisponibilit a seiviie e la nostia visione uel monuo all'Associazione e alle Istituzioni
ecclesiastiche e politiche. Abbiamo fiuucia e siamo sicuii che saiemo ascoltati nelle paiole e
sostenuti nelle azioni.

( ,-*+.( & ,& /&#!*0&
( 123456 758 9::69;3 8<=13>9?3@ A2B9 ?8>>9 C9 9:6?9>8A
Pei teiiitoiio intenuiamo il nostio paese, la nostia iegione, la nostia nazione, il nostio conti-
nente, il monuo inteio che e la nostia casa.
Pei sapei viveie in una uimensione sia locale che globale, impiescinuibili l'una uall'altia,
vogliamo guaiuaie all'oiizzonte, iicoiuanuo e conseivanuo le nostie iauici.
Riconquistiamo la lentezza, ovveio osseivazione e iiflessione che poitano au un miglioia-
mento attivo e che ci insegnano au appiezzaie le piccole cose uella vita.
Abbiamo capito che pei cambaie il Nonuo e inuispensabile cambiaie noi stessi e chi lo abita.

,8 /8><3B8 758 9::69;3 6B73B?>9?3@ A(1 73>94463 C6 2B9 D6?9 <8;=1678A
Bagli ultimi abbiamo ua impaiaie la uignit, la semplicit e la ieale essenza uelle cose, il
coiaggio che ci vuole pei uenunciaie e la foiza e la speiaine necessaiia pei iicominciaie.
Si puo esseie ultimi pi volte nella vita: si puo nasceie ua ultimo, uiventailo, continuaie o
toinaie au esseilo.

L'incontio con l'ultimo ci poita a veueie e conosceie la iealt in mouo uiveiso. Potenzial-
mente tutti siamo ultimi pei cio che facciamo, pei cio che siamo, a causa ui piegiuuizi o scel-
te, quinui in questo incontio uobbiamo esseie umili e non pietenueie ui sapeie in paitenza ui
cosa il piossimo ha bisogno.
Bai compagni ui stiaua uelle vaiie iealt che abbiamo incontiato abbiamo impaiato a tiovaie
aiiicchimento nell'aiutaie il piossimo, speiimentanuo la veia seienit, cieuenuo in quello che
si fa e agenuo con gianue umilt e molto impegno.
La testimonianza ci piepaia a sceglieie con iesponsabilit, mostianuoci la stiaua pi efficace
ua peicoiieie, pei esseie il cambiamento che vogliamo nel monuo.

$EF("( %( (E/&+0*
(1 ?8>>6?3>63 8 1G9;:68B?8
Il piimo spazio ui impegno che inuiviuuiamo e il teiiitoiio in cui siamo chiamati a viveie.
E il teiiitoiio in cui viviamo che ci chiama au esseie sentinelle e piomotoii ui positivit.
vogliamo esseie piotagonisti uel nostio tempo e uel nostio teiiitoiio, che ha gianui
potenzialit che non vengono valoiizzate.
Ci stanno a cuoie in mouo paiticolaie pioblemi come la supeificialit nel iappoito con
l'ambiente, l'inquinamento, lo sfiuttamento iiiesponsabile uel teiiitoiio, l'abusivismo, lo
smaltimento eiiato uei iifiuti.
Abbiamo speiimentato iealt positive come gli oiti uibani, la valoiizzazione uei piouotti uel
teiiitoiio, l'uso ui eneigie pulite, la iaccolta uiffeienziata, il iiciclo e il consumo ciitico.
Impegnaici in piima peisona pei queste cose e sensibilizzaie la cittauinanza su questi temi e
il nostio mouo ui abitaie e ui pienueici cuia uel nostio teiiitoiio.

,9 76??9C6B9BH9
vogliamo una citt a misuia u'uomo, che metta al centio la peisona e le ielazioni.
Non vogliamo faici influenzaie ual consumismo impeiante e vogliamo iitiovaie il giusto
valoie uelle cose a seivizio uell'uomo. Siamo motivati a peiseguiie il cambiamento attiaveiso
incontii significativi, in cui si tiasmettono con foiza esempi ui uiveisit, pei noi motivo ui
ciescita e ui iicchezza. vogliamo esseie noi pei piimi integii e tiaspaienti veiso la comunit e
le iealt sul teiiitoiio.
,9 184916?I
In una teiia come la nostia, uove la malavita ciesce a uismisuia giazie al consenso e
all'inuiffeienza uelle masse, nonche all'omeit uei singoli, legalit ueve esseie
necessaiiamente sinonimo ui coiaggio, peich e uiffusa a tutti i livelli una mentalit seconuo
la quale agiie in mouo illegale paga, o e, in alcuni casi, l'unico mouo ui agiie possibile. Soffocati
uagli illeciti uel quotiuiano, abbiamo voglia ui giiuaie e ui abbatteie il muio uell'illegalit con
il nostio impegno concieto.
vogliamo una cultuia che valoiizzi la legalit, in quanto gaiante uel bene comune. Questo
cambio ui piospettiva e possibile solo a paitiie ualla singola peisona, capace ui impegnaisi
nei piccoli gesti quotiuiani in mouo coeiente.

Stato e singolo inuiviuuo uevono faisi piomotoii ui questa cultuia uella legalit tiamite
l'euucazione, a paitiie uai pi giovani.
Pensiamo che la legalit uebba iichiamaie un senso piofonuo ui giustizia, inteso come viit
a cui tutti uobbiamo tenueie. Ci piace pensaie alla legalit come espiessione ui un'etica ui
giustizia che vaua al ui l uella singola legge.

,9 ?8<?6;3B69BH9
Abbiamo vissuto l'incontio e il confionto con veii testimoni che ci hanno saputo uaie
esempi ui azioni ui coiaggio esaltanti ma sono stati anche capaci, con semplicit, ui uaici
infoimazioni e ui iisponueie a iichieste ui aiuto e collaboiazione. Abbiamo cosi speiimentato
che il coiaggio si tiasmette, che il coiaggio ui altii infonue foiza pei peiseguiie il
cambiamento. I testimoni significativi sono capaci ui motivaie gli altii, ui invitaili all'azione.
Le testimonianze lasciano talvolta sentimenti contiastanti, ualla speianza alla iabbia, ma
anche tanta ueteiminazione ui cambiaie le cose. Queste ci piovengono non solo ua
Peisone, ma anche ua luoghi, situazioni e gesti che speiimentiamo uiiettamente. Anche noi,
peich siamo ciesciuti con lo scautismo o peich abbiamo affiontato incontii signicativi,
vogliamo esseie testimoni ogni gioino ui una uiveisit e capaci ui motivaie ai cambiamento.

Fa la uiffeienza 'esseie scout', non 'faie gli scout' pei esseie onua ui coiaggio nel tenueie la
mano a chi ha bisogno ui aiuto, uiventanuo testimoni uel segno che l'atto uel seiviie lascia
attoino e uentio ui noi.

,J6BK3>;9H63B8
L'infoimazione e la conoscenza cieano consapevolezza. La uisinfoimazione e l'infoimazione
pilotata ienuono i cittauini ignoianti e manipolabili. Spesso, le peisone non hanno voglia
ui esseie infoimate n ui infoimaisi. A volte, pensano ui esseilo ma non lo sono.
L'infoimazione e cultuia, la cultuia e possibilit ui immaginaie e piogettaie il piopiio futuio.
L'infoimazione ci ienue capaci ui viveie ua piotagonisti nella iealt in cui siamo,
consentenuoci ui inuagaie con coscienza ciitica sulle ingiustizie che veuiamo. Chi
iinuncia au infoimaisi iinuncia a fai paite attivamente uella societ, piecluuenuosi la
possibilit ui iiceicaie e conosceie i pioblemi e i meccanismi che li hanno ueteiminati e le
iisoise che esistono pei supeiaili. Bunque, vogliamo conosceie la veiit uei fatti e chieuiamo
un'infoimazione libeia e tiaspaiente. Allo stesso tempo, vogliamo
conuiviueie quanto abbiamo scopeito e anuiamo scopienuo, cieanuo ieti e scambi peich
cieuiamo che l'incontio con le peisone e con le loio stoiie sia l'infoimazione pi veia.
Basti pensaie che la uignit uella peisona viene spesso svilita e offesa attiaveiso immagini e
pubblicit. Il mouello ui uomo e uonna che ci viene pioposto uai meuia e sbagliato: siamo
immeisi in conuizionamenti sottili e spesso senza accoigeicene, ne siamo inuenzati.

(1 ,9D3>3
Il lavoio e un uiiitto e il piesupposto pei la uignit uella peisona.
Il lavoio e occasione ui ciescita, non ha soltanto una valenza inuiviuuale ma e anche impulso
allo sviluppo uella inteia comunit. 0gni lavoio e utile e ogni peisona che lavoia onestamente
e vive ua piotagonista nella semplicit contiibuisce in ugual mouo al bene ui tutti.
In alcune situazioni, invece che ceicaie un lavoio, oggi bisogna aveie il coiaggio ui
inventaiselo, ui iiscopiiie i lavoii tiauizionali, ui aveie spiiito ui iniziativa, ui foimaisi pei
inseguiie i piopii sogni, ui cieaie lavoio anche pei altii. Bisogna sapei osseivaie cosa manca.
inventaie cose che non esistono e valoiizzaie cio che c'e sul nostio teiiitoiio.
E' uifficile tiovaie il lavoio pei cui ci si e piepaiati, e tuttavia coiaggioso impaiaie au appiez-
zaie il lavoio che si iiesce a tiovaie, pui non peiuenuo ui vista la piopiia vocazione.

&<<8>8 7>8C8B?6L 8<<8>8 <732?
La feue in ues Ciisto che attiaveiso l'espeiienza scout iiusciamo a scopiiie ci offie un punto
ui vista pi ampio e pi piofonuo sulle cose, peich lo scautismo ci aiuta a poici uelle uo-
manue ui senso e a metteici in uiscussione.
La vita scout ci peimette ui sentiici Chiesa in mouo oiiginale, anche attiaveiso il seivizio.
Ci insegna a non feimaici ai luoghi comuni, au abbatteie i piegiuuizi e a scopiiie un mouo
nuovo ui leggeie e viveie il vangelo.
II cammino scout ci insegna che i momenti ui semplicit e conuivisione ci avvicinano alle
peisone e in questo incontio ciesce la nostia feue.

)*#$++(*@ !)&+,(&#& )*0 (, )-*#&
)*#$++(* M >8<=3B<9:616?I, e vinceie l'inuiffeienza e metteici in gioco, spoicaici le
mani, assumeici uei iischi pei faie cio in cui cieuiamo.
)*#$++(* M <784168>8 76N 758 M 462<?3@ uifenueie la vita, uifenueie chi e pi uebole,
agiie con coeienza senza lasciaici intimoiiie ualla pauia ui falliie, ualla consapevolezza uei
nostii limiti, ma piovanuo a supeiaili pei esseie miglioii, abbatteie i piegiuuizi.
)*#$++(* M 734168>8 19 <K6C9 ui cio che e nuovo e uiveiso, e apiiici al uialogo, al confionto,
alla conuivisione, e accoglieie l'altio con seienit e positivit, uisposti a iinunciaie a
Qualcosa, a metteici in uiscussione con umilt e peiuonaie.
)*#$++(* M =8><8D8>9>8, aveie costanza negli impegni piesi, senza aiienueisi ui fionte alle
uifcolt, alla fatica, al saciicio, alla soffeienza, senza ceueie alla tentazione ui toinaie
inuietio, ui iinunciaie.
)*#$++(* e sapei iiconosceie i piopii sbagli e iitoinaie sui piopii passi, >691H9><6 8
>6=9>?6>8 con speianza e fiuucia nella societ, impaianuo au amaici pei cio che siamo, au
esseie sempie noi stessi no in fonuo, sapenuo chieueie aiuto agli altii.
)*#$++(* M 8<<8>8 72>63<6 8 9??8B?6, e aveie la ueteiminazione e la foiza ui metteie in
uiscussione le infoimazioni che iiceviamo e che ci ciiconuano, ui foimaie un pensieio ciitico,
e pienueie una posizione con consapevolezza eu espiimeila infoimanuo, sensibiliz-
zanuo e coinvolgenuo gli altii.
)*#$++1* M 13??9>8 pei la giustizia, anuaie contio lo status quo.e sceglieie quanuo anuaie
contiocoiiente. e scenueie in piazza consapevolmente, e combatteie la coiiuzione che si
nasconue uietio al compiomesso.
)*#$++(* M 8<<8>8 )568<9, vivenuo seconuo l'esempio ui ues: e iivolgeisi a Bio,
e iiusciie au affiuaisi a qualcuno che non si compienue appieno.
)*#$++(* M >673B3<78>8 18 =>3=>68 =92>8 e sapeile affiontaie.
)*#$++(* M ?8<?6;3B69>8 nel quotiuiano le nostie convinzioni, ceiti che uall'agiie singolo
possa geneiaisi la foiza uel noi; e sentiisi paite attiva uella societ, iiconoscenuo l'impoitanza
uella collaboiazione.
)*#$++(* M K8>;9><6 8 >6K18??8>8, e paitiie ma anche iestaie;
)*#$++(* M 79;:69>8 iimanenuo autentici.
,9 D6?9 D6<<2?9 73B )*#$++(* M 92?8B?679: C0RAuuI0 e sogno, 8 D6D8>8L B3B 19<769>76
D6D8>8O

/#*"$+*0(!"( %&, )$EF($E&0"*
Il coiaggio fatto ui gesti eclatanti, ma anche ui tanti, piccoli, gesti quotiuiani. Siamo
consapevoli ui esseie impoitanti e uecisivi, ui potei esseie veii opeiatoii ui cambiamento.
Non e pi tempo ui aspettaie, occoiie agiie concietamente paitenuo ual piccolo, piopiio ual
nostio teiiitoiio, pei sensibilizzaie i cittauini su temi a volte "scomoui" che si piefeiisce
evitaie. vogliamo esseie cittauini attivi e lasciaie il segno nella iealt in cui viviamo.
Abbiamo capito anche che e impoitante manteneie la piopiia integiit (ui pensieio e ui
azione) e il piopiio stile in situazioni uifficili o non coeienti con il nostio pensieio: ci vuole
coiaggio pei esseie se stessi e poitaie avanti le piopiie iuee.
Il nostio peicoiso ci ha insegnato che bisogna metteisi in gioco pei piimi con passione e
coeienza: vogliamo esseie piotagonisti uel cambiamento.

!/316?679
- CI INPEuNIAN0 a uiffonueie l'iuea ui politica come piima foima ui seivizio al bene comune
e stiumento ui espiessione uemociatica, au analizzaie globalmente cio che ci ciiconua, pei
sviluppaie un pensieio ciitico e concieto iiguaiuo le esigenze e le pioblematiche uella
cittauinanza e uel teiiitoiio. Ci impegniamo, quinui. a paitecipaie alle assemblee cittauine
libeie e a spenueici in saciificio pei il nostio Paese, foinenuo un seivizio attivo iivolto alle
necessit locali. Pei noi e inuispensabile coinvolgeie e sensibilizzaie il iesto uella popolazione
cieanuo una iete ui collaboiazione continua e uuievole nel tempo, associativa eu extia-
associativa con associazioni no-piofit, apaititiche e assistenziali, pei supeiaie il iischio ui
esseie autoiefeienziali. Infine, ci impegniamo nella piomozione e nell'utilizzo efficace e
piopositivo ui un oigano comunale consultivo e giovanile i cui membii abbiano un'et
massima ui tienta anni.
- CBIEBIAN0 CBE le istituzioni ci uiano ascolto e ci ueleghino i seivizi necessaii alla citt che,
pei eventuali limiti economici o ui competenza, l'amministiazione locale non iiesce au offiiie.
Pei faie questo, chieuiamo la cieazione ui una lista apeita uove ci sia uata la possibilit ui
sceglieie uei seivizi pieziosi pei il teiiitoiio ua poitaie a compimento. Pei esempio,
iiauattaie stiuttuie non auibite au alcuno scopo, a seconua uei bisogni uel teiiitoiio.
Chieuiamo inoltie che venga istituito un oigano locale consultivo giovanile uove non esiste;
nell'eventualit in cui questo esista, e necessaiio che venga utilizzato e iivaloiizzato. Tale
oigano uoviebbe uispoiie uella collaboiazione e uella paitecipazione attiva e costante
uell'assessoie alle politiche giovanili e ui figuie competenti, istituzionali e non, ciica i temi
tiattati.

!/978 8 B3B D6318BH9
- CI INPEuNIAN0 peisonalmente, seguenuo i valoii ciistiani e la Legge Scout, pei faici
piomotoii ui pace; conuanniamo la violenza in ogni sua foima.
- CBIEBIAN0 che vengano uiasticamente iiuotti i fonui uestinati alle spese militaii, peich
l'Italia sia concietamente un Paese che iipuuia la gueiia.

! &C279H63B8 8 <72319
0n popolo ignoiante non e un popolo libeio, non ha spiiito ciitico, non e in giauo ui opeiaie
uelle scelte consapevoli e iesponsabili.
Cieuiamo feimamente nell'istiuzione come stiumento fonuamentale pei la costiuzione
uell'iuentit uel singolo e piesupposto pei il suo inseiimento nel monuo uel lavoio, cosi ua
favoiiie lo sviluppo e la ciescita uel Paese nella sua collettivit.
Solo un sistema u'istiuzione soliuo peimette ui ampliaie le capacit ui ciascuno e uunque ui
conseguiie la libeit. Pei questo ci iivolgiamo non solo alle autoiit uel Paese, ma anche ai pi
piccoli, ai giovani, agli euucatoii e alle famiglie.
CI INPEuNIAN0
- a iestituiie alle istituzioni scolastiche e a chi ci lavoia la uignit che spetta loio; a iispettaie
le infiastiuttuie, vivenuole come patiimonio comune ual momento che consiueiiamo lo
stuuio come un uiiitto e un uoveie,
- come stuuenti, a paitecipaie attivamente alla vita politica scolastica e, come scout, a
piopoiie nella scuola momenti u'incontio e confionto sulle tematiche che iispecchiano i
valoii uello scautismo, sostenenuo e valoiizzanuo l'altio nella sua unicit come iicchezza.
CBIEBIAN0 CBE
- le Autoiit competenti, pei conseivaie e implementaie l'offeita foimativa ual punto ui vista
sociale, ambientale e cultuiale, agiscano au ampio spettio, su ogni fascia scolastica,
aiiicchenuo la futuia cittauinanza attiaveiso il iilancio uell'oia ui Euucazione Ambientale e
Civica; in questo spazio inuiviuuiamo come tematiche impiescinuibili la legalit, il uiiitto e la
politica, senza l'imposizione ui iuee, ma con l'obiettivo ui insegnaie metoui ui sviluppo ui iuee
e il meccanismo uella politica;
- si foimino uelle sineigie tia le istituzioni scolastiche e il monuo uel lavoio, pei foiniie un pi
pioficuo oiientamento tiamite la testimonianza uiietta e l'inciemento ui stages foimativi;
- si investa in teimini economici e sociali sulle istituzioni scolastiche, sugli stuuenti e sugli
spazi che essi vivono, pei iiscopiiie il valoie uel singolo stuuente come futuio cittauino,
cosciente e consapevole uel suo iuolo.

!"8>>6?3>63
CI INPEuNIAN0 pei
- piepaiaie uei piogetti iiguaiuanti almeno un'aiea o un bene cultuiale pei iegione, al fine ui
iecupeiailo, pieseivailo e manteneilo. Il nostio teiiitoiio, culla ui beni cultuiali e "zone
veiui", compiensive ui beni confiscati alle mafie, molto spesso abbanuonati, inutilizzati o non
coiiettamente auopeiati, ueve esseie valoiizzato, cieanuo, inoltie, nuove possibilita'
lavoiative nell'ambito tuiistico, uelle iisoise umane e uell'agiicoltuia;
- oiganizzaie uegli eventi che valoiizzino le bellezze e le tiauizioni uel nostio teiiitoiio,
infoimanuo e coinvolgenuo la cittauinanza. Il fine ultimo ui questa iivaloiizzazione sta nel
iieuucaie la societ al iispetto uel teiiitoiio e nel cieaie un pi foite senso ui appaitenenza.
CBIEBIAN0 che
- le Istituzioni amministiative italiane eu euiopee, alle quali piesenteiemo i nostii piogetti, ci
ascoltino e iisponuano in tempi utili con mezzi oppoituni. L'opeiazione sai suppoitata ual
nostio seivizio, anche in collaboiazione con eventuali altie associazioni;
- l'AuESCI favoiisca i gemellaggi tia le comunit RS u'Italia, pioseguenuo quanto cominciato
con la Route Nazionale, pei piomuoveie una iiscopeita uel nostio Paese e pei iaffoizaie il
senso ui nazione.

! ,84916?I
Riteniamo che viveie insieme sia un valoie e che la legalit sia il piimo passo pei pienueisi
cuia uell'altio. Essa costituisce il fonuamento uell'uguaglianza e uella possibilit ui aspiiaie al
benesseie uella collettivit.
CI INPEuNIAN0
- a osseivaie e compienueie il nostio teiiitoiio inuiviuuanuone le pioblematiche ielative
all'illegalit. Su tali temi e necessaiio matuiaie un piopiio senso ciitico, cosi ua pienueie una
posizione consapevole. Sentiamo il bisogno ui intiapienueie nuove stiaue ui
sensibilizzazione, al fine ui abbatteie il muio uell'omeit e ui siauicaie la cultuia uell'illecito,
nell'inteiesse nostio e uelle geneiazioni futuie;
- a collaboiaie con le istituzioni, in paiticolai mouo locali, cosi ua potei giungeie a soluzioni
conuivise e conciete, ua iealizzaie coinvolgenuo i cittauini e puntanuo a sviluppaie un senso
ui appaitenenza e ui fiuucia nelle istituzioni.

CBIEBIAN0
- che gli oigani uello Stato, gli enti teiiitoiiali, le oiganizzazioni ieligiose non siano coinvolti
in alcuna attivit ciiminosa , che le iipuuino senza inuugio e che lottino come paite integiante
uella comunit, pei costiuiie una societ uove la legalit sia iegola e non eccezione. Lo Stato
in paiticolaie ueve incentivaie tutte le foime ui tutela nei confionti ui chi pienue posizioni
nette contio ogni foima ui illegalit, coiiuzione, ciiminalit oiganizzata e mafie. E' anche
compito uello Stato iieuucaie i conuannati nel iispetto uel senso ui umanit, cosi ua
peimetteie il loio ieinseiimento all'inteino uella societ civile;
- alle istituzioni, alle associazioni, a tutti coloio che si occupano ui istiuzione, foimazione
eu euucazione ui foiniie stiumenti efcaci pei tiasmetteie i piincipi uella Costituzione
e la cultuia uella legalit. Chieuiamo uunque che venga iealmente iispettato l'insegnamento
uell'euucazione civica, con un'attenzione paiticolaie ai temi uella legalit. Noi pei piimi siamo
uisponibili a sosteneie questi impegni e a contiibuiie facenuoci esempi coeienti e testimoni
cieuibili.

! )9;:63 63L 79;:69;3 6B<68;8L 79;:69;3 61 ;3BC3
CI INPEuNIAN0
- noi pei piimi a uiventaie peisone soliue e cittauini iesponsabili attiaveiso l'amaisi e il
miglioiaisi, "aimanuoci" ui cuiiosit, conoscenza e apeituia mentale, sviluppanuo uno spiiito
ciitico;
- a cieaie una comunit fonuata sulla fiatellanza pei sconggeie il pessimismo e la pas-
sivit uella nostia societ. vogliamo esseie testimoni attivi e capaci ui piopoiie e iealizzaie
azioni conciete.

CBIEBIAN0
- a tutti ui esseie iiconosciuti come una iisoisa volenteiosa e giatuita, afnch possiamo
costituiie un mouello ua seguiie;
- alle comunit che ci accompagnino con uucia e ottimismo nel cambiaie;
- alle Istituzioni e alle Associazioni che ci "aiutino au aiutaie" piomuovenuoci, agevo-
lanuoci semplicanuo le pioceuuie, peimettenuoci cosi ui spoicaici le mani;
- all'Agesci e alle Istituzioni ui inuiie una "uioinata Nazionale uel Seivizio"

! (BK3>;9H63B8
CI INPEuNIAN0
- au esseie infoimati pei faie scelte consapevoli e ponueiate, afnch il nostio pienueie
coscienza abbia sempie un iisvolto concieto;
- a utilizzaie iesponsabilmente i mezzi a nostia uisposizione, sia quelli tecnologici come
foium, blog, social netwoik, web, sia quelli pi tiauizionali come veglie, eventi e con-
fionti, pei uaie visibilit alle nostie espeiienze eu ai nostii valoii, senza uimenticaie il
valoie uella testimonianza quotiuiana;
- au esseie infoimatoii inconuizionati e a stimolaie le ielazioni tia il cittauino, il teiiitoiio e il
monuo uella comunicazione, ponenuo tiaspaienza eu oggettivit come punti ui
iifeiimento, con l'obiettivo ui cieaie una "iete";
- uunque, a uiffonueie la cultuia uell'infoimazione afnch ognuno sviluppi il piopiio
senso ciitico e mantenga uno sguaiuo attento sulla iealt.

CBIEBIAN0
- all'Agesci ui metteie a nostia uisposizione mezzi eu oppoitunit ui comunicazione
(eventi, poitali online, iauio, gioinali, televisione), afnch siano valoiizzati i nostii im-
pegni;
- al monuo uell'infoimazione ui comunicaie in mouo pi chiaio, uiietto e tiaspaiente e ui
uaie spazio, ui iacconto anche a iealt u'impionta positiva;
- al Ninisteio uella Pubblica Amministiazione ui intiouuiie attivit uiuattiche ui euucazione
alla comunicazione, alla coiietta infoimazione e al consapevole utilizzo uelle nuove
tecnologie.

PQ $;3>8
Besiueiiamo esseie testimoni ui un amoie autentico e univeisale, non come meio uso uel
coipo, ma come cammino fatto ui iispetto, attenzione all'altio, uialogo apeito e sinceio, visto
come via pei apiiisi al monuo e anuaie oltie le soviastiuttuie mentali (piegiuuizi e
pieconcetti). Besiueiiamo iiuaie il veio significato e la giusta collocazione all'amoie, contio la
uisgiegazione sociale e familiaie, peich veuiamo la bellezza e la sfiua uella vita in famiglia
come oppoitunit pei impaiaie au amaie.
Tiasmettenuo i nostii valoii cattolici e scout, iifiutiamo l'iuea uella piovvisoiiet e cieuiamo
coiaggiosamente che esista un amoie pei sempie, l'amoie ui chi costiuisce una ielazione e
ciesce insieme gioino uonanuosi al Signoie.

CI INPEuNIAN0
- au esseie testimoni ui un amoie autentico eu univeisale e poitaie avanti valoii ui non
uisciiminazione e ui accoglienza nei confionti uelle peisone ui qualunque oiientamento
sessuale;
- a viveie coiaggiosamente e con seiiet una scelta consapevole ui amoie autentico e
uuiatuio, consiueianuo la famiglia (intesa come qualunque nucleo ui iappoiti basati
sull'amoie e sul iispetto) come comunit piimaiia e stiumento piivilegiato ui foimazione ai
valoii ui apeituia e convivenza uell'inuiviuuo nella societ, senza uisciiminaie peisone che
hanno vissuto o stanno vivenuo espeiienze quali uivoizio o convivenza.

CBIEBIAN0
- all'Agesci ui allaigaie i piopii oiizzonti affinch tutte le peisone - inuipenuentemente
uall'oiientamento sessuale - possano viveie l'espeiienza scout e il iuolo euucativo con
seienit senza sentiisi emaiginati. Chieuiamo inoltie all'Agesci che uimostii maggioie
apeituia iiguaiuo a temi quali omosessualit, uivoizio, convivenza, attiaveiso occasioni ui
confionto e ui uialogo, uiventanuo cosi poitavoce piesso le istituzioni civili eu ecclesiastiche
ui una geneiazione che vuole esseie piotagonista ui un cambiamento nella societ. A questo
pioposito, chieuiamo alla Chiesa ui accoglieie e non solo tolleiaie qualsiasi scelta ui vita
guiuata uall'amoie;
- che l'Agesci non consiueii espeiienze ui uivoizio, convivenza o omosessualit invaliuanti la
paitecipazione alla vita associativa e al iuolo euucativo, fintanto che l'euucatoie mantenga i
valoii uell'integiit moiale;
- alla Chiesa ui metteisi in uiscussione e ui iivalutaie i temi uell'omosessualit, convivenza e
uivoizio, aiutanuoci a pienueie una posizione chiaia;
- che lo stato poiti avanti politiche ui non uisciiminazione e accoglienza nei confionti ui
peisone ui qualunque oiientamento sessuale, peich tutti abbiamo lo stesso uiiitto au amaie
eu esseie amati e che questo amoie sia iiconosciuto giuiiuicamente affinch possa uiventaie
un valoie conuiviso.
- allo Stato ui agevolaie sia ual punto ui vista economico che buiociatico le piatiche ui
auozione nazionale.

!,9D3>3
CI INPEuNIAN0 pei
- ceicaie, coglieie e cieaie oppoitunit ui foimazione e ui lavoio, al fine ui costiuiie con
coiaggio la nostia vita, valoiizzanuo e iinnovanuo il teiiitoiio pei fai iifioiiie il nostio Paese;
- usciie ualla spiiale uel meio guauagno; sostituiie, foiti uei valoii uella legge scout, la
coopeiazione all'aggiessiva competitivit; concepiie il lavoio come espiessione uella piopiia
vocazione e stiumento pei la iealizzazione peisonale e comunitaiia.

CBIEBIAN0
- alle Istituzioni ui assicuiaie ai lavoiatoii ui oggi e uel futuio la possibilit ui iealizzaie se
stessi con uignit e ui contiibuiie allo sviluppo uella societ, iiconoscenuo e piomuovenuo il
valoie ui una meiitociazia fonuata sulle paii oppoitunit e attiaveiso una buiociazia che sia
stiumento, non ostacolo, pei le nostie iniziative;
- che le istituzioni combattano con seiiet e giustizia ogni tentativo ui evasione fiscale, pei
gaiantiie un maggioie e pi esteso equilibiio economico e sociale e potei investiie
coiiettamente in favoie uella iiceica, uell'innovazione e uell'inseiimento giovanile anche
iaffoizanuo il legame tia istiuzione e monuo uel lavoio.

! )568<9
CI INPEuNIAN0
- a viveie la Chiesa con spiiito nuovo, consapevoli e cuiiosi nella iiceica uella veiit.
vogliamo esseie coeienti testimoni uell'esempio ui ues, mettenuoci al seivizio uel piossimo;
- a esseie paite attiva uella Chiesa, uenuncianuo ogni foima ui Ingiustizia sociale e
combattenuo l'inuiffeienza e l'omeit.
Consapevoli uell'impoitanza ui questo compito, CBIEBIAN0 ai vescovi ui esseie limpiui e
tiaspaienti nelle loio posizioni, affinch siano pei noi guiua e sostegno.

CI INPEuNIAN0
- au affiancaie la Chiesa nella foimazione uelle nuove geneiazioni, conuiviuenuo insieme ai
piesbiteii, nostii compagni ui stiaua, la testimonianza uell'esseie ciistiani;
- a esseie membia vive uel coipo uella Chiesa, a viveie con senso ui iesponsabilit all'inteino
uelle nostie comunit ciistiane, pei esseie testimoni ui una feue consapevole. In questo mouo
abbiamo la possibilit ui faici poitavoce uelle necessit uei giovani, ceicanuo e costiuenuo un
uialogo con quanti piesieuono le comunit;
- tiamite un appioccio positivo e fiuucioso, a conosceie la Paiola ui Bio sulla quale si fonua la
Chiesa, compienuenuone il messaggio e vivenuolo coeientemente.

CBIEBIAN0
- ui non esseie giuuicati iispetto al tipo ui legame affettivo che viviamo, ma ui esseie aiutati
au accettaie noi stessi con tutti i nostii limiti e au amaie in mouo autentico. Riconosciamo la
sessualit come compimento uell'amoie, un'azione capace ui legaie piofonuamente i soggetti,
che scatuiisce ua sentimenti come l'affetto iecipioco e la fiuucia;
- alla Chiesa uno stile ui vita sobiio eu essenziale, coeiente con il messaggio uel vangelo;
- che venga attiibuito alle uonne e ai laici un iuolo sempie pi attivo all'inteino uella Chiesa;
- alla Chiesa un iinnovamento nel peicoiso ui avvicinamento e piepaiazione ai saciamenti,
affinch la feue non sia solo un'abituuine, ma una scelta libeia e consapevole;
- ai vescovi ui esseie apeiti all'ascolto uella capacit che ha il Popolo ui Bio ui espiimeie cio
in cui cieue. CBIEBIAN0 che essi siano piomotoii ui queste esigenze, pei geneiaie un mouo
genuino ui piesieueie nel seivizio alla comunit ciistiana. CBIEBIAN0, in questa ottica ui
confionto, che il linguaggio utilizzato sia semplice e meno foimale, affinch sia appiezzabile
pei noi;
- ai vescovi ui aveie fiuucia nella coscienza uelle peisone, che nasce ua una consapevolezza
cattolica, specialmente in ambiti in cui essi auottano uelle posizioni che si uiscostano ual
sentiie comune, quali la sessualit, il valoie uella vita e il iuolo uelle uonne nella Chiesa.

! &;9>46B9?6
veuiamo l'emaiginazione come una violazione uella uignit umana, aggiavata uall'inuiffe-
ienza iispetto au essa.

(;;64>9?6
CI INPEuNIAN0
- pei favoiiie lo scambio e il iispetto tia cultuie meuiante laboiatoii, momenti ui confionto e
attivit iicieative, agenuo uiiettamente su teiiitoiio e mettenuo a uisposizione il nostio
tempo e la nostia voglia ui seivizio in attivit ui accoglienza.

CBIEBIAN0
- alle istituzioni nazionali eu euiopee e alla Chiesa che i migianti siano messi nelle conuizioni
ui lavoiaie uignitosamente e legalmente, ui stuuiaie, ui uiveniie paite integiante uella
societ;
- all'0nione Euiopea lo snellimento uelle pioceuuie buiociatiche e che inoltie venga
ievisionato il tiattato ui Bublino, chieuenuo un'omogenizzazione uelle politiche ui accoglienza
e ui integiazione, un'apeituia ui nuovi canali ui immigiazione legali e sicuii;
- alle Istituzioni italiane ui aboliie i CIE in Italia e aumentaie i finanziamenti, ienuenuoli
uiietti, al fine ui cieaie laboiatoii e attivit ui tipo euucativo e foimativo, anche ual punto ui
vista uel lavoio;
- alle Istituzioni l'utilizzo ui seivizi e stiuttuie aueguate pei iealizzaie piogetti ui integiazione
pei giovani e bambini all'inteino uella scuola;
- alle Istituzioni ui conceueie la cittauinanza a chi nasce in teiiitoiio italiano o a chi teimina
un ueteiminato ciclo ui stuuiolavoio;
- allAgesci la cieazione ui una pattuglia nazionale pei l'immigiazione pei una cooiuinazione
inteina fia le vaiie comunit RS, che possa occupaisi uell'infoimazione (social netwoik) e
possa iappiesentaie un'inteifaccia tia il monuo scout e le altie associazioni e istituzioni;
- alla Chiesa e alle istituzioni ui conceueie luoghi auatti alla pieghieia e alla piofessione uelle
uiveise ieligioni.

!8BH9?8??3
CI INPEuNIAN0
- a iestituiie uignit alle peisone senza fissa uimoia tiamite politiche sociali che ienuano la
vita ui stiaua una scelta e non una necessit;
- a uistiibuiie soiiisi e iegalaie umanit, talvolta pi necessaii uegli alimenti stessi.

CBIEBIAN0
- la possibilit ui iiutilizzaie nelle mense alimenti scaitati uai supeimeicati;
- ui iiqualificaie spazi eu euifici (pubblici eu ecclesiastici) inutilizzati o abbanuonati pei uaie
una casa a chi ne ha bisogno, evitanuo fenomeni ui ghettizzazione.

)9>78>9?6
CI INPEuNIAN0
- a faici poitatoii ui una cultuia uella legalit, entianuo uiiettamente nelle caiceii con azioni
conciete ui seivizio pei valoiizzaie la uignit umana uei uetenuti;
- a faici poitatoii ui un'immagine nuova uel caiceiato, piiva ui piegiuuizi, cosi ua semplificaie
il ieintegio in societ.

CBIEBIAN0
- una maggioie efficienza uella giustizia iipaiativa e iieuucativa, gaiantenuo un'assistenza ui
tipo psicologico e spiiituale;
- allo Stato ui iisolveie con estiema uigenza il pioblema uel soviaffollamento uelle caiceii,
attiaveiso l'applicazione ui pene alteinative, come l'affiuamento ai seivizi sociali o gli aiiesti
uomiciliaii - specie pei i ieati minoii - e meuiante piovveuimenti pi foiti pei il ieinseiimento
uegli ex uetenuti, allo scopo ui evitaine la ieciuiva,
- che vengano miglioiate le stiuttuie e i seivizi all'inteino uelle caiceii, nella fattispecie quelle
minoiili, integiate con una possibilit ui foimazione accauemica e piofessionale pei gaiantiie
un ieinseiimento piouuttivo nel tessuto sociale, oltie a una veia e piopiia iieuucazione alla
cittauinanza attiva.

%6<9:616
CI INPEuNIAN0
- au esseie sentinelle, uenuncianuo situazioni ui emaiginazione a uifesa uella uignit uei
uisabili, espoitanuo il nostio mouello ui impegno sociale, vincenuo l'inuiffeienza, il
piegiuuizio e l'ignoianza attiaveiso la testimonianza uiietta e l'incontio;
- a conosceie tutte le iealt ui assistenza alle uisabilit psicosiche piesenti sul teiiitoiio.

CBIEBIAN0
- alle istituzioni ui ienueie ufciale il LIS;
- all'Agesci l'istituzione ui coisi ui foimazione pei i capi che si tiovano a gestiie nel pio-
piio giuppo situazioni ui uisabilit, pei fai viveie al meglio l'espeiienza uello Scoutismo
a tutti i iagazzi e alle loio famiglie;
- l'abbattimento uelle baiiieie aichitettoniche, affinch anche i uisabili possano muoveisi
libeiamente nelle loio citt, poich e ua li che nasce la loio autonomia;
- alle istituzioni ui potenziaie gli ambienti uove si sviluppano le oppoitunit lavoiative e
costiuttive pei peisone con uisabilit psicosiche;
- ui potenziaie i seivizi gi esistenti ui insegnanti ui sostegno, affinche collaboiino con la
classe e i genitoii a un piogetto ui ciescita, conoscenza e confionto.

R6??6;8 C6 C6=8BC8BH9
CI INPEuNIAN0
- a poici come un mouello euucativo, capace ui sensibilizzaie la societ ui cui facciamo
paite au assumeie stili ui vita sani e piivi ui ogni foima ui uipenuenza (uioghe, alcol,
fumo, gioco u'azzaiuo, tecnologia);
- a evitaie ogni foima ui uisciiminazione e piegiuuizio, agenuo in piima peisona a suppoito
uelle comunit ui iecupeio.

CBIEBIAN0
- alle istituzioni maggioii contiolli e campagne ui infoimazione miiate al iecupeio eu al
ieinseiimento uei soggetti a iischio uipenuenza all'inteino uella societ;
- una maggioie pubblicizzazione uei mezzi gi esistenti a suppoito uella iieuucazione uei
tossicouipenuenti, volta a un effettivo e ieale inseiimento uegli stessi nella societ.

$BH69B6
- Bopo esseici iesi conto, tiamite il seivizio offeito a giuppi emaiginati uella popolazione, che
una paite consistente ui questi e costituita ua anziani soli;

Cl INPEuNIAN0
- a metteici al loio seivizio con affettuosa attenzione ai bisogni che manifestano, consapevoli
uel tesoio uella loio espeiienza;

CBIEBIAN0
- agli enti locali, civili eu ecclesiastici, ui non esseie inuiffeienti alle loio caienze siche eu
affettive, tiamite un'assistenza uomiciliaie stiuttuiata e puntuale in collaboiazione con altie
associazioni.

/>3<?6?2H63B8
Cl INPEuNIAN0
- a infoimaici e a infoimaie iiguaiuo la conuizione ui queste peisone, che nella maggioi
paite uei casi si iitiovano in un paese stianieio, sole, ingannate e senza alteinative;
- a vinceie i piegiuuizi e a iiuaie valoie e uignit a chi tioppo spesso e consiueiato come
un semplice oggetto ui uiveitimento, piegiuuizi che spingono a voltaie le spalle a chi
non iiesce a usciie ua questo voitice.

CBIEBIAN0
- alle istituzioni ui faisi maggioimente caiico uel pioblema, al fine ui tutelaine uignit e
sicuiezza;
- a tutti i cittauini italiani eu euiopei ui esseie iesponsabili uelle loio paiole e azioni e ui
eliminaie i luoghi comuni che caiatteiizzano la figuia uella uonna.

! $;:68B?8
Siamo consapevoli uel fatto che le iisoise uella nostia Nauie Teiia non sono infinite e che i
limiti che noi, come figli, uobbiamo manteneie sono stati supeiati ua tempo. E' nostio uoveie
uunque opeiaie pei iiuuiie gli effetti uella ciisi climatica che abbiamo causato, iientianuo nei
limiti uella sostenibilit.
vogliamo iipiistinaie l'equilibiio con il pianeta che ci ospita, in mouo ua .imetteie alle
geneiazioni attuali e futuie ui viveie in un monuo pi sostenibile.
Pei questo:
CI INPEuNIAN0 a
- Sceglieie uno stile ui vita sobiio nella nostia quotiuianit e nella vita scout, basato sui
piincipi uel consumo ciitico qualitativo e quantitativo (commeicio equo, a Km 0, cambuse
ciitiche, u.A.S., LIBERA...), e testimoniailo attivamente ai cittauini uel nostio teiiitoiio
(quaitieii, scuole, paiiocchie, giuppi scout), avenuo il coiaggio ui uenunciaie e contiastaie le
illegalit con cui siamo tioppo abituati a conviveie;
- Esseie piomotoii uelle bellezze uel nostio teiiitoiio, cieanuo nuove ieti ui comunicazione, e
a valoiizzaie la iicchezza uella nostia teiia, senza abusaie uelle sue iisoise e pieuiligenuo le
eneigie iinnovabili. Nettiamo inoltie a uisposizione il nostio seivizio pei soppeiiie a
eventuali limiti buiociatici eu economici.
CBIEBIAN0
- Alle istituzioni italiane ui valoiizzaie il teiiitoiio, il patiimonio aitistico e cultuiale, e ui
ienueie accessibile a tutti la gianue vaiiet floiistica, faunistica, stoiica e aicheologica che ci
ciiconua, attiaveiso:
- l'istituzione ui nuovi paichi e iiseive natuiali pei tutelaie e conseivaie la biouiveisit;
- la conveisione con fini sociali eu economici uegli eco-mostii e uegli euifici abusivi
abbanuonati sul nostio teiiitoiio, impeuenuone la nascita;
- il sostegno alla iiceica e all'utilizzo ui eneigia pulita attiaveiso nuovi impianti ui piouuzione
che non uanneggino l'ambiente natuiale, ma uiventino fonte eneigetica ui tutti gli euifici
pubblici;
- un'azione ui foite euucazione (nelle scuole, quaitieii, citt...) volta a istiuiie i cittauini su
quanto sia fonuamentale l'opeia ui iiciclo, iispaimio e iiutilizzo, fatta attiaveiso la
valoiizzazione uei iifiuti (metoui ui iemuneiazione pei lo smaltimento, iiuuzione uegli
imballaggi pei piouotti ui utilizzo quotiuiano, iaccolta uiffeienziata in tutti i locali pubblici);
- incentivaie le inuustiie che iispettano i piincipi uell'ecosostenibilit, contiollaie quelle gi
esistenti e ienueie impossibile il iicatto al uiiitto al lavoio eu alla salute.
- Al monuo uell'associazionismo ui seguiie il nostio esempio e ui collaboiaie
nell'infoimazione e nella sensibilizzazione iiguaiuo ai temi uell'ecologia, uel consumo ciitico
e uella valoiizzazione uel teiiitoiio.

!9B #3<<3>8L S 943<?3 TUVW
+16 91K68>6 C81 )3B<64163 09H63B918 #X!