Sei sulla pagina 1di 4

Pane Senza Lievito e Senza Glutine (Ricetta Naturale,

Biologica e con IG Basso)


Ricetta di Ivy M. 9 gennaio, 2014 Farina di Mandorle, Mandorle, Nocciole, Olio Extravergine di Oliva, Olive, Ricette con
Indice Glicemico Basso, Ricette Pane & Co., Ricette per Colazione, Ricette Salate, Sale Marino Integrale, Semi di Chia, Semi di
Girasole, Semi di Lino, Semi di Psillio, Semi di Sesamo, Semi di Zucca, Tutte Ricette e Articoli 18 Commenti

Prova questa ricetta per Pane Senza Lievito e Senza Glutine, Naturale e Biologica Con Indice Glicemico Basso, e vedrai che ti
cambier la vita. E un pane che mette daccordo vegani e chi segue la dieta Paleo. Un Pane Senza Lievito Profumato e Gustoso,
possibilmente anche RAW.
Tutti dovrebbero mangiare il pane! Ho impiegato le ultime due settimane a sviluppare una ricetta per un pane senza lievito e senza
glutine naturale, biologico, proteico e pieno di fibre e con indice glicemico basso e senza glutine (per vedere le mie ricette di pane
soffice, magari ti piacer questo pane oppure questo, preparato con le zucchine). In questa ricetta, per, non ho usato le uova per far
crescere e legare limpasto, ma ho voluto sperimentare con alcuni ingredienti, noti per la loro capacit di espandersi in contatto con
lacqua. In questo modo ho legato gli ingredienti della ricetta e allo stesso tempo ho aggiunto una notevole quantit di fibre a questo
pane senza lievito e senza glutine, amiche del nostro intestino. Le fibre inoltre aiutano a ridurre (e in questo caso eliminare del tutto)
il picco glicemico dovuto allassunzione dei carboidrati. Dunque, non solo un pane proteico e pieno di fibre ma anche realizzato
completamente senza nessun tipo di lievito e alimento con prevalenza di carboidrati. Ho utilizzato al 100% semi e frutta oleosa per
creare un favoloso panetto, che anche mangiato da solo o con un po di verdure crude o lesse, gi un pasto completo. A differenza
dai pani che faccio con la farina di segale integrale o di kamut integrale (non ora, che sono nella fase dei 90 giorni di Solo Cibo
Naturale e Biologico), questo pane dura molto di pi e ne mangi di meno. Perch? Perch talmente nutriente che difficile che ti
mangi pi di due fette a pasto (io, laltra sera mi sono mangiata due fette con un po di insalata fresca, finocchio fresco e carciofi
sottolio: se vuoi vedere la foto, basta che guardi le mie foto su Instagram).

Questo pane una novit nella mia cucina, ma gi al primo posto delle ricette indispensabili, cos come lo la mia torta di mele,
senza farina e senza zucchero. E una ricetta che pu essere adattata benissimo anche ai crudisti (per chi ha molta pazienza o dotato
di un essiccatore, tipo questo), anche perch prende ispirazione proprio dai principi della cucina raw (crudista). Basta solo cuocere il
pane a 40, invece che a 175C, per il tempo necessario. E importante che segui bene la fase di preparazione che prevede il riposo
dellimpasto per una notte intera, in modo da legare tutti gli ingredienti, e che utilizzi alcuni ingredienti fondamentali come: i semi di
Lino, i semi di chia e i semi di psillio (meglio se li trova con la crusca). Questi ingredienti sono fondamentali e non li puoi sostituire,
mi dispiace. I semi di chia li puoi trovare qui o presso qualsiasi negozio di alimenti biologici, mentre i semi di psillio li trovi anche
nelle erboristerie.
La caratteristica di tutti questi preziosi semi che, in contatto con lacqua, diventano gelatinosi. Questa gelatina a noi servir per
creare un stupendo pane senza lievito, profumatissimo. Unaltra chicca: io ho usato lolio extravergine del barattolo delle olive
taggiasche e anche un po di olive e credo che anche questo ha fatto la differenza. Se vuoi mangiare questo pane anche per colazione,
non mettercene molto, altrimenti il sapore salato prevarr. Lodore, di questo pane, se riesco a rendere lidea quello della focaccia
alle olive. Assolutamente irresisitibile.

I semi di chia sono particolarmente importanti per il loro apporto di calcio e omega 3 (infatti, sono i semi che contengono la quantit
maggiore di questi preziosi acidi grassi essenziali). I semi di psillio sono di solito utilizzati come lassativi, per la loro capacit di
assorbire lacqua fino a 25 volte il loro peso. In questa ricetta li ho inseriti anche per un benefico stimolo per la regolarizzazione
intestinale e per lapporto di fibre insolubili.
E prima di lasciarti con la nuova ricetta, ecco il giorno 9 della nostra sfida dei 90 Giorni di Solo Cibo Biologico e Naturale:
marted sera arrivata la nostra consueta cassetta settimanale di frutta (3,5kg) e verdura fresca (10kg). Eravamo cos entusiasti di
vedere queste meravigliose verdure, dopo due settimane in cui mangiavamo di tutto, che la mia cena stata a base di questo pane e
un sacco di verdura cruda! Una goduriaLe verdure di Cortevilla sono le migliori (per me) e non le cambierei per nulla al
mondo. Le verdure sono raccolte fresche la mattina e la sera le ho a casa, direttamente dallorto. E niente plastica, carta o altro
imballaggio inutile. I prezzi? La frutta ha prezzi diversi mentre la verdura ha un costo (eccetto alcune variet) in media di 2,3 al kg.
Dunque, la nostra spesa per le verdure e per la frutta fresca biologica (anzi, da agricoltura biodinamica) di c. 35-40 a settimana.
Conclusione: La frutta e la verdura fresca biologica facilmente reperibile perch sono sicura che ovunque tu abiti, c
almeno unazienda agricola biologica nei dintorni. In questo caso, non c paragone con nessun tipo di ortaggi vendibile nei
negozi del biologico oppure al supermercato. Informati.
Print
Pane Senza Lievito e Senza Glutine (Ricetta Naturale, Biologica e con IG Basso)

Ingredienti
140g di semi di zucca ( o altri semi come semi di girasole o semi di sesamo )
130g di semi di lino (io ho usato semi di lino dorati)
60g di mandorle (o noci , o nocciole, o pistacchi)
120g di farina di mandorle
2 cucchiai di semi di chia
4 cucchiai rasi di semi di psillio (o la loro crusca , che sarebbe meglio)
sale marino integrale fino , qb.
3 cucchiai di olio extravergine di oliva (io ho usato lolio in cui erano conservate le olive taggiasche)
2 cucchiai di olive nostraline o olive taggiasche sottolio (opzionale)
Acqua: a partire da 300ml

Preparazione
1. Unisci tutti gli ingredienti secchi e incorpora lacqua.
2. Devi ottenere un impasto molto denso, ma unito, per cui se lacqua che hai inserito troppa aggiungi altri semi di lino o farina
di mandorle; in alternativa, se limpasto asciutto aggiungi pian piano altra acqua.
3. Prendi uno stampo da pane (o da plumcake) e ricoprilo con la carta da forno. Versa limpasto e compatta bene.
4. Mettilo nel frigorifero per una notte intera (o almeno 8h). Verifica se pronto, rialzando i bordi (aiutandoti con la carta da
forno in eccesso) che, a questo punto devono essere perfettamente staccabili dallimpasto.
5. Preriscalda il forno a 175C e inserisci il pane nella parte in mezzo, nel forno. Cuoci per 20 minuti.
6. Ora tira fuori il pane dallo stampo e rovescialo. Cuocilo, direttamente su una teglia da forno per altri 40 minuti.
7. Lascia raffreddare completamente prima di affettare (resisti ;-)!)
Per sapere quali sono le aziende agricole biologiche vicino casa tua, puoi visitare alcuni di questi siti:
http://www.aiab.it/
http://www.agribioitalia.com/
Ti puoi anche aggregare ai GAS della tua zona, e per sapere dove sono, puoi cliccare qui:
http://www.retegas.org/

No-Bake Brownies
Ingredients:
1 cup raw walnut pieces
1 cup (packed) soft Medjool dates (about 10 to 11), pits removed
1/2 cup pure cacao powder or cocoa powder
Pinch sea salt
1 to 2 tablespoons cacao nibs (optional)
Instructions:
1. Place walnuts in a food processor and grind for a few seconds to form a coarse flour.
2. While machine is running, add dates, cacao powder and salt, processing until a moist, crumbly dough has formed.
Depending on moisture in dates, you may need to add a touch of water, a teaspoon at a time, to get the crumbs to stick
when pinched together.
3. Spread crumbs into an 8-by-8-inch pan, sprinkle with cacao nibs, if desired, and press firmly into a solid layer. Cut into
bite-size squares and serve. Alternately, press and roll brownie dough into small balls to make brownie bites.
Check out affordable superfoods and recipes: Re


Read more: http://www.motherearthliving.com/food-and-recipes/recipes/no-bake-brownies-recipe-
zmoz14jazpit.aspx#ixzz378T9MCB3