Sei sulla pagina 1di 13

Teoria Architettura del calcolatore

Domanda 3 Esame del 4.2.2013 Turno B


Come si pu determinare la quantit massima di memoria di sistema (memoria centrale)
che pu essere installata su di un elaboratore?
[Capire linformatica 4.6 p.86]
Il numero di bit, o segnali, che
costituisce il bus degli indirizzi stabilito
a priori ed pari alla massima capacit di
memoria per una data classe di
elaboratori.
!e il bus degli indirizzi formato da "6
bit, il numero massimo di celle di
memoria indirizzabili sar #
"6
, pari a 64$.
!e ogni cella e%ui&ale ad un b'te,
a&remo una capacit massima di
memoria pari a 64 (). *el caso di bus
degli indirizzi di +# bit si a&r una
memoria massima pari a 4,).
Domanda 3 Esame del 4.2.2013 Turno C
Descriverne brevemente le funzionalit dellunit di controllo.
[Capire linformatica, 4.4, p.8"] -unit di controllo presiede alla corretta esecuzione e temporizzazione
di tutte le operazioni della C./ e indirettamente dellelaboratore stesso. .er eseguire il programma,
lunit di controllo estrae dalla memoria centrale una istruzione per &olta, decodifica la se%uenza
binaria e ne interpreta il comando. Infine genera lopportuna se%uenza di segnali per i circuiti che ne
attuano lesecuzione.
Domanda 2 Esame del 3.9.2013 Turno B/A
Si suppona di avere un address bus (!bus) da "#
bit e un data bus (Dbus) da $% bit. &ndicare la
massima quantit di memoria fisica che ' possibile
(isposta
"# )ia*+te
installare nellelaboratore.
Passaggi pi significativi per arrivare al risultato
Domanda 2 Esame del 3.9.2013 Turno B/B
Si suppona di avere un address bus (!bus) da #,
bit e un data bus (Dbus) da -$ bit. &ndicare la
massima quantit di memoria fisica che ' possibile
installare nellelaboratore.
(isposta
# .ea*+te
Passaggi pi significativi per arrivare al risultato
Domanda 3 Esame del 3.9.2013 Turno C/A
Spieare brevemente li standard utilizzati nei calcolatori per rappresentare i caratteri.
[Capire linformatica, #.8, p.+0]
Con la&&ento dei computer &enne inizialmente utilizzato per la rappresentazione dei caratteri lo
standard 1!CII precedentemente definite per luso nelle telescri&enti. Il codice 1!CII utilizza&a 2 bit per
rappresentare le lettere dellalfabeto inglese oltre ad un certo numero di caratteri di controllo come il
comando di a&anzare di una riga o di andare a capo. *ei computer, che operano a 8 bit, il bit aggiunti&o
che permette di estendere da "#2 a #36 gli elementi del codice, fu adoperato in &ari modi.
Con la diffusione mondiale degli elaboratori, sorse la necessit di gestire &ari simboli non presenti
nellalfabeto inglese. 4al "55# il consorzio /nicode defin6 uno standard, detto /nicode, che codifica su #
b'te una gran &ariet di sistemi di scrittura ed lo standar raccomandato per le email.
Domanda 3 Esame del 13.7.2012 Turno A/A
Descrivere brevemente le caratteristiche di un bus.
[Capire linformatica, 4.6, p.83]
-informazione allinterno di un elaboratore &iaggia su speciali autostrade, chiamate bus, che collegano
le di&erse unit. !i tratta di un gruppo di piste sul circuito stampato utilizzate per trasportare segnali
elettrici che rappresentano i bit.
!u un bus possibile trasferire un
solo dato per &olta. -ampiezza del
bus, cio il numero di piste di cui
composto, determina il numero di
bit di ciascun dato che &iene
trasferito. -a fre%uenza del bus,
definisce il numero di dati che il bus
in grado di trasferire in un
secondo. 7oltiplicando i &alori della
fre%uenza e dellampiezza si ottiene
la &elocit del bus espressa in bit al
secondo.
Domanda 3 Esame del 13.7.2012 Turno A/B
Descrivere brevemente le caratteristiche principali della memoria (!..
[Capire linformatica, 4.3, p.8#]
-a memoria central lunit destinata ad
accogliere I programmi e I dati inseriti nel
calcolatore. .u8 essere realizzata con
dispositi&i di&ersi. -e memorie 917
:9andom 1ccess 7emor'; permettono la
lettura e la scrittura in %ualsiasi locazione
con un tempo di accesso indipendente dalla
sua posizione. <sse sono di tipo &olatile=
linformazione contenuta nelle celle persa
se manca lalimentazione.
Domanda 3 Esame del 13.7.2012 Turno B/A
Spieare brevemente che cos' un cloc/ di sistema e qual' la sua unit di misura.
Domanda 3 Esame del 13.7.2012 Turno C/A
Descrivere brevemente larchitettura di un elaboratore.
[Capire linformatica, 4.#, p.26]
/n calcolatore costituito sostanzialmente da >uattro moduli fondamentali interagenti attra&erso un
sottosistema di collegamento :bus;. -unit centrale di elaborazione :C./; che il cer&ello del computer
e s&olge le funzioni di esecuzione delle
singole istruzioni, esegue i calcoli
aritmetici e presiede al funzionamento
complessi&o dellelaboratore. -unit di
memoria, che contiene le istruzioni e i
dati. -unit di ingresso, costituita dai
dispositi&i mediante i %uali &engono
introdotti i dati nellelaboratore :es.
tastiera e mouse;. -unit di uscita,
costituita dai dispositi&i mediante i
%uali &engono trasferiti i dati interni al
mondo esterno :es. schermo e
stampanti;.
Domanda 3 Esame del 13.7.2012 Turno C/B
Descrivere le caratteristiche principali di una C01.
[Capire linformatica, 4.4, p.80]
-a C./ si compone di tre moduli
fondamentali. -unit aritmetica :1-/;,
esegue le somme, sottrazioni,
moltiplicazioni e di&isioni tra i numeri, le
operazioni logiche e altre elaborazioni sui
dati. I registri, che sono una unit di
memoria ad altissima &elocit di accesso,
interna alla C./ e contengono i dati di
immediato impiego e&itando di do&erli
reperire sempre dalla memoria con un
inutile dispendio di tempo. 1ttualmente
le C./ pi? e&olute contengono circa una
&entina di registri a 64 bit. -unit di controllo che presiede alla corretta esecuzione e temporizzazione
di tutte le operazioni della C./ e, indirettamente, dellelaboratore stesso.
Domanda 2 Esame del 2..2012 Turno A/A
Si suppona di utilizzare un microprocessore in cui li interi
sono codificati su -$ bit. 2ual ' il numero minimo di b+te
occupati dalla struttura in memoria?
struct studente {
char Nome [20];
char Cognome [20]
char Matricola [6];
int Eta;
}
Risultato
%3 *+te
Passaggi pi significativi per arrivare al risultato
char 4 - *+te
int 4 -$ bit 4 # *+te
#, 5 #, 5 $ 5 # 4 %3 *+te
Domanda 3 Esame del 2..2012 Turno A/A
Spieare brevemente che cosa si intende per parallelismo di una memoria.
----------------------------------------
Domanda 2 Esame del 2..2012 Turno A/B
Si suppona di utilizzare un microprocessore in cui li interi
sono codificati su "# bit. 2ual ' il numero minimo di b+te
occupati dalla struttura in memoria?
struct studente {
char Nome [30];
char Cognome [30]
char Matricola [6];
int Eta;
}
Risultato
6, *+te
Passaggi pi significativi per arrivare al risultato
char 4 - b+te
int 4 "# bit 4 % b+te
", 5 ", 5 $ 5 % 4 6, *+te
Domanda 2 Esame del 2..2012 Turno B/A
Si supponga di utilizzare un microprocessore in cui
i float sono codificati su 32 bit. Qual il numero
minimo di byte occupati dalla struttura in
memoria?
struct dipendente {
char Nome !"#$
char %ognome !"#
char %od&'N(S )#$
char *ata+ssunzione )#$
float Stipendio$
,
Risultato
7# *+te
Passaggi pi significativi per arrivare al risultato
char 4 - *+te
float 4 "# bit 4 % *+te
-$ 5 -$ 5 3 5 3 5 % 4 7# *+te
Domanda 3 Esame del 2..2012 Turno B/A
Descrivere il ciclo macchina base di un elaboratore. 89 consiliato corredare la spieazione
con un9illustrazione rafica del ciclo macchina.
:Capire linformatica; %.%."; p.3-<
&l ciclo base di un elaboratore '
costituito da tre fasi= il prelevamento di
una istruzione dalla memoria centrale;
linterpretazione dellistruzione e la
enerazione dellopportuna sequenza di
senali per i circuiti che ne attuano
lesecuzione.
Domanda 2 Esame del 2..2012 Turno B/B
Si supponga di utilizzare un microprocessore in cui i double
sono codificati su "- bit. Qual il numero minimo di byte
occupati dalla struttura in memoria?
struct artista {
char Nome !"#$
char %ognome !"#
char opere !"#32#$
double indice-popolarit.$
,
Risultato
77# *+te
Passaggi pi significativi per arrivare al risultato
char 4 - *+te
double 4 $% bit 4 3 *+te
char opere:-$<:"#< 4 -$ vettori di "# char ciascuno
-$ 5 -$ 5 -$>"# 5 3 4 77# *+te
Domanda 3 Esame del 2..2012 Turno B/B
Che cos9' il *1S di sistema? 2uali sono le sue funzioni?
[Capire linformatica, 4.6, p.83]
-informazione allinterno di un elaboratore &iaggia su speciali autostrade, chiamate bus, che collegano
le di&erse unit. !i tratta di un gruppo di piste sul circuito stampato utilizzate per trasportare segnali
elettrici che rappresentano i bit.
Il bus che collega dispositi&i interni allelaboratore indicato con il termine di bus di sistema per
distinguerlo da altri tipi di bus che ser&ono a collegare dispositi&i periferici. .oich@ o segnali che due
dispositi&i si scambiano hanno
significati di&ersi, si suole suddi&idere
un bus in tre gruppi di segnali a
seconda della natura
dellinformazione trasportata. )us dei
dati, adibito al trasferimento di dati tra
due unit. )us degli indirizzi, utilizzato
per indicare lindirizzo dellunit
interessata alloperazione :es. cella di
memoria;. )us dei segnali di controllo,
su cui sono in&iati i comandi che la
C./ impartisce alle altre componenti
del sistema.
Domanda 1 Esame del 2..2012 Turno C/A
Si suppona di utilizzare un microprocessore in cui
i float sono codificati su "# bit.
?define @ -,
t+pedef struct ContoA
char &*!@ :#6<B
float estrattoConto.ensile :-#<B
C ContoCorrenteB
ContoCorrente ccDdecennale:@<B
2ual ' il numero minimo di b+te occupati dalla
struttura dati ccDdecennale:@< in memoria?
Risultato
67, *+te
Passaggi pi significativi per arrivare al risultato
char 4 - *+te
float 4 "# bit 4 % *+te
@ 4 -,
struct conto 4 #6 5 -#>% 4 67 *+te
ccDdecennale 4 -, > 67 4 67, *+te
Domanda 3 Esame del 2..2012 Turno C/A
Disenare larchitettura di un elaboratore mediante i blocchi fondamentali. Descrivere
brevemente oni sinolo blocco.
[Capire linformatica, 4.#, p.26]
/n calcolatore costituito
sostanzialmente da >uattro moduli
fondamentali interagenti attra&erso un
sottosistema di collegamento :bus;.
-unit centrale di elaborazione :C./;
che il cer&ello del computer e s&olge le
funzioni di esecuzione delle singole
istruzioni, esegue i calcoli aritmetici e
presiede al funzionamento complessi&o
dellelaboratore. -unit di memoria, che
contiene le istruzioni e i dati. -unit di
ingresso, costituita dai dispositi&i
mediante i %uali &engono introdotti i dati nellelaboratore :es. tastiera e mouse;. -unit di uscita,
costituita dai dispositi&i mediante i %uali &engono trasferiti i dati interni al mondo esterno :es. schermo
e stampanti;.
Domanda 1 Esame del 2..2012 Turno C/B
Si suppona di utilizzare un microprocessore in cui i
float sono codificati su "# bit.
?define . #%
t+pedef struct EA
char 0iva :-,<B
char data :3<B
float &mporto@ettoB
float &F!B
C EatturaB
Eattura ffDclienti:.<B
2ual ' il numero minimo di b+te occupati dalla
struttura dati ffDclienti:.< in memoria?
Risultato
$#% *+te
Passaggi pi significativi per arrivare al risultato
char 4 - *+te
float 4 "# bit 4 % *+te
. 4 #%
struct E 4 -, 5 3 5 % 5 % 4 #$ *+te
ffDclienti 4 #% > #$ 4 $#% *+te
Domanda 3 Esame del 2..2012 Turno C/B
Disenare larchitettura di una GCentral 0rocessin 1nit (C01)H in un elaboratore mediante i
blocchi fondamentali. Descrivere brevemente oni sinolo blocco.
[Capire linformatica, 4.4, p.80]
-a C./ si compone di tre moduli
fondamentali. -unit aritmetica :1-/;,
esegue le somme, sottrazioni,
moltiplicazioni e di&isioni tra i numeri, le
operazioni logiche e altre elaborazioni sui
dati. I registri, che sono una unit di
memoria ad altissima &elocit di accesso,
interna alla C./ e contengono i dati di
immediato impiego e&itando di do&erli
reperire sempre dalla memoria con un
inutile dispendio di tempo. 1ttualmente
le C./ pi? e&olute contengono circa una
&entina di registri a 64 bit. -unit di controllo che presiede alla corretta esecuzione e temporizzazione
di tutte le operazioni della C./ e, indirettamente, dellelaboratore stesso.