Sei sulla pagina 1di 8

T

TE ES ST T R RE ES SU UL LT T :
: T
T
R
R
-
-
6
6 E
E
L
L
D
D
O
O 2
2
0
0
1
1
1
1

Prolab Service srl page. 1 of 8
Via Ratti 84/F, I-20050 Lesmo (MI)
Tel. +39.039 68.88.585 ra Fax. +39.039 68.88.283
www.pro-lab.it e-mail: luca@pro-lab.it Rif.:07
















Marcature

Il circuito elettronico deve riportare una targhetta con i seguenti dati:

1. Nome costruttore
2. Riferimento del modello
3. Tensione di alimentazione (230-240 V)
4. Frequenza di alimentazione (50/60 Hz)
5. Potenza del motore che pu essere pilotato

Deve essere prevista una morsettiera identificata per il collegamento del cavo di
alimentazione del prodotto. necessario identificare i morsetto di terra (con
relativo simbolo) e i morsetti di alimentazione (L N).
A Ap pp pl li ic ca an nt t E EL LE ET TE EC CH H S SR RL L
A At tt t. .o of f C CA AS SI I R RA AG GH HI I
D Da at te e o of f i is ss su ue e 1 11 1/ /0 02 2/ /2 20 01 11 1
I I s ss su ue ed d b by y D DI I A AN NI I L L. .
S Si ig gn na at tu ur re e
O Ob bj je ec ct t e el le ec ct tr ro on ni ic c c ci ir rc cu ui it t f fo or r f fa an n c co oi il l

M Mo od de el l o or r s se er ri ie es s V VC C7 70 0
C Ch ha ar ra ac ct te er ri is st ti ic cs s 2 23 30 0- -2 24 40 0 V V, , 5 50 0/ /6 60 0 H HZ Z, , 7 70 0 V VA A
S St ta an nd da ar rd d E EN N 6 60 03 33 35 5- -2 2- -4 40 0: :2 20 00 02 2, ,A A, , A A2 2
R Re ev vi is si io on n t te es st t 1 1
s st t
c ch he ec ck k F Fi in na al l r re es su ul lt t S SE EE E B BE EL LO OW W
R Re eq qu ue es st t s sa am mp pl le e / /
E EM MC C T Te es st t / / F Fi in na al l r re es su ul lt t / /
I I n ns st tr ru uc ct ti io on n s sh he ee et ts s

c ch he ec ck ke ed d S Se ee e b be el lo ow w
O Ot th he er r / /
Il presente documento rappresenta in modo semplificato i soli risultati negativi riscontrati durante lanalisi del
prodotto, Le indicazioni guida per i miglioramenti sono identificabili con lutilizzo del carattere corsivo;
This document represents in a simplified way only the negative results found during the analysis of the
product, The suggestion to improve the product are shown in Italics
T
TE ES ST T R RE ES SU UL LT T :
: T
T
R
R
-
-
6
6 E
E
L
L
D
D
O
O 2
2
0
0
1
1
1
1

Prolab Service srl page. 2 of 8
Via Ratti 84/F, I-20050 Lesmo (MI)
Tel. +39.039 68.88.585 ra Fax. +39.039 68.88.283
www.pro-lab.it e-mail: luca@pro-lab.it Rif.:07

Le altre morsettiere devono essere identificate.
I dati devono essere indelebili e duraturi.

Istruzioni

Devono essere fornite tutte le istruzioni per una corretta installazione della
scheda sul fan coil, o dei motori e scheda allinterno dei fan coil.
Il manuale deve indicare se il circuito gi protetto oppure fornire il tipo di
protezione da installare allinterno del fan coil. Il fan coil completo e pronto per
linstallazione non potr demandare la sicurezza a componenti esterni (come ad
esempio un magnetotermico dellinstallazione).

Sono necessarie istruzioni per quanto riguarda il cablaggio e i cavi utilizzati, nel
caso in cui eventuali parti (esempio tubi acqua calda) possano superare i 75C.

Il manuale deve essere realizzato nella lingua ufficiale del paese in cui verr
commercializzato.

Nelle istruzioni viene indicata la vecchia direttiva bassa tensione (73/23/ec)
ormai superata dalla direttiva 2006/95/EC.
Allo stesso modo viene indicata la vecchia direttiva EMC (89/336/eec) ormai
superata dalla direttiva 2004/108/EC.
Inoltre si indica che lapparecchio conforme alla norma EN 60335-2-24, la
quale tratta frigoriferi e congelatori, non pertinente al tipo di prodotto.

Protezionecontrolescosseelettriche

Le parti a tensione pericolosa, le parti con un solo isolamento (ad esempio cavi
interni), devono essere protetti contro laccesso da parte dellutilizzatore.
Il fan coil utilizzato per le prove non prevede una protezione contro le scosse
elettriche, il manuale della scheda quindi dovr informare linstallatore di
garantire la protezione richiesta.

T
TE ES ST T R RE ES SU UL LT T :
: T
T
R
R
-
-
6
6 E
E
L
L
D
D
O
O 2
2
0
0
1
1
1
1

Prolab Service srl page. 3 of 8
Via Ratti 84/F, I-20050 Lesmo (MI)
Tel. +39.039 68.88.585 ra Fax. +39.039 68.88.283
www.pro-lab.it e-mail: luca@pro-lab.it Rif.:07


Potenzaassorbita

La potenza assorbita deve essere espressa in watt e non VA.


Inoltre si riscontra una notevole discrepanza tra i valori misurati e quelli
dichiarati:
misurati 144.6 VA
dichiarati 70VA
inoltre per fattore di sfasamento

misurato 0.4121
dichiarato >0.5

Riscaldamento

Durante la prova di riscaldamento, linvolucro del motore ha raggiunto una


sovratemperatura di 53.3 K. Il limite per cavi in PVC 50 K; necessario quindi
cablare o indicare nelle istruzioni, di cablare i cavi in modo che non possano
toccare linvolucro del motore.

Funzionamentoanormale

La scheda elettronica non protetta da nessun dispositivo. Il dispositivo deve
proteggere la scheda contro i guasti che possono verificarsi sui componenti
elettronici.

In caso di guasto (esempio corto circuito ponte diodi) si verifica lintervento del
magnetotermico dellimpianto. Ci non conforme a quanto richiesto dalla
normativa; Infatti ogni apparecchio (che sia la scheda o lintero fan coil) deve
prevedere delle protezioni al suo interno, e non demandare la protezione
allimpianto elettrico.
necessario quindi prevedere o sulla scheda elettronica o allinterno del fan coil
un dispositivo di protezione adeguato.
T
TE ES ST T R RE ES SU UL LT T :
: T
T
R
R
-
-
6
6 E
E
L
L
D
D
O
O 2
2
0
0
1
1
1
1

Prolab Service srl page. 4 of 8
Via Ratti 84/F, I-20050 Lesmo (MI)
Tel. +39.039 68.88.585 ra Fax. +39.039 68.88.283
www.pro-lab.it e-mail: luca@pro-lab.it Rif.:07


Il dispositivo dovr proteggere la scheda contro i seguenti guasti (per guasto si
intende corto circuito o apertura di qualsiasi componente elettronico, apertura di
resistenze, esclusi condensatori certificati X2, simulazione guasti su integrati).

1. Ponte diodi (D401, D402,D403, D404)
2. Condensatori (C406, C407,C404,C405,C408,C413,C417,C116,C414,C409)
3. Diodi (D406,D407,D420,

Componenti

Fornire il nome del costruttore del materiale base per circuiti stampati.
Fornire nome, modello e caratteristiche dellinvolucro di protezione della scheda,
nonch la scheda tecnica della resina.

Impedenzadiprotezione

Abbiamo riscontrato che stato inserito un solo condensatore C408, che funge
da impedenza di protezione, in quanto tramite questo condensatore si riporta la
messa a terra anche su un secondario del trasformatore di isolamento.
La normativa al punto 22.42 chiede che le impedenze di protezioni siano
composte da due componenti separati, e il documento OSM/HA 79 dellunione
europea (allegato) indica che un solo condensatore Y1 non permesso come
impedenza di protezione.
T
TE ES ST T R RE ES SU UL LT T :
: T
T
R
R
-
-
6
6 E
E
L
L
D
D
O
O 2
2
0
0
1
1
1
1

Prolab Service srl page. 5 of 8
Via Ratti 84/F, I-20050 Lesmo (MI)
Tel. +39.039 68.88.585 ra Fax. +39.039 68.88.283
www.pro-lab.it e-mail: luca@pro-lab.it Rif.:07


Messaaterra

Il circuito stampato non pu essere usato per trasferire la terra ad altre


apparecchiature o componenti, a meno che non vi siano almeno due fissaggi
indipendenti e che possano sopportare la corrente di 25A, ed essere un circuito
stampato conforme alla IEC 60249-2-4
Lattuale pista stata verificata ed bruciata con una corrente di 25A.

La scheda quindi non potr essere utilizzata per mettere a terra il motore o altre
parti del fan coil. Il fan coil dovr prevedere un morsetto di terra adeguato.

Distanzeinariaesuperficiali

Le distanze che devono essere garantite sul circuito stampato sono le seguenti:
1. rinforzato (tra parti a tensione di rete e selv)
2. funzionale (tra parti ad opposta polarit)

T
TE ES ST T R RE ES SU UL LT T :
: T
T
R
R
-
-
6
6 E
E
L
L
D
D
O
O 2
2
0
0
1
1
1
1

Prolab Service srl page. 6 of 8
Via Ratti 84/F, I-20050 Lesmo (MI)
Tel. +39.039 68.88.585 ra Fax. +39.039 68.88.283
www.pro-lab.it e-mail: luca@pro-lab.it Rif.:07

Le distanze dipendono dal tipo di materiale usato per il circuito stampato, dal
tipo di resinatura utilizzata, dal tipo di CTI dichiarato per lo stampato.

Le distanze che devono essere garantite sono le seguenti:

1. rinforzato
a. in aria
i. 3 mm
b. Superficiale
i. 2 mm (considerando il grado di inquinamento di tipo 1)
2. Funzionale
a. In aria
i. 1.5 mm
b. Superficiale
i. 1 mm (considerando il grado di inquinamento di tipo 1)

Dalla tabella relativa alla dichiarazione delle distanze fornitaci, si evidenzia che:


T
TE ES ST T R RE ES SU UL LT T :
: T
T
R
R
-
-
6
6 E
E
L
L
D
D
O
O 2
2
0
0
1
1
1
1

Prolab Service srl page. 7 of 8
Via Ratti 84/F, I-20050 Lesmo (MI)
Tel. +39.039 68.88.585 ra Fax. +39.039 68.88.283
www.pro-lab.it e-mail: luca@pro-lab.it Rif.:07

In alcuni casi la distanza non viene garantita.
La norma per permette di non verificare nessuna distanza (nella parte resinata)
se il complesso resinatura e circuito stampato sono conformi alla norma EN
60664-3 con le seguenti condizioni di prova:

5.7:test eseguiti su tre campioni
5.7.1:temperatura di prova -25C
5.7.3:severit 1
5.9: non applicare la prescrizione di 5.9

necessario quindi che la scheda:
1. Rispetti le distanze sopra citate
Oppure
2. Una dichiarazione del costruttore che il complesso circuito e resina sono
conformi alla norma citata.

Resistenzaalcaloreealfuoco

Linvolucro del circuito stampato (entro 3 mm dalle parti che portano una
corrente superiore a 0.2 A) non supera la prova del filo incandescente eseguita a
850C.

necessario quindi utilizzare un involucro con una grado di estinguenza maggiore.
V0.


T
TE ES ST T R RE ES SU UL LT T :
: T
T
R
R
-
-
6
6 E
E
L
L
D
D
O
O 2
2
0
0
1
1
1
1

Prolab Service srl page. 8 of 8
Via Ratti 84/F, I-20050 Lesmo (MI)
Tel. +39.039 68.88.585 ra Fax. +39.039 68.88.283
www.pro-lab.it e-mail: luca@pro-lab.it Rif.:07


Uncertainty measurement list of laboratory
Parameter Range Uncertanly
Voltage
Up to 1000 V up to 1 kHz 1,5%
1kHz up to 5 kHz 2%
5 kHz up to 20 kHz 3%
20 kHz and above 5%
1000 V and above dc up to 20 kHz 3%
20 kHz and above 5%
Current
Up to 5 A dc up to 60 Hz 1,5%
60 Hz up to 5 kHz 2,5%
5 kHz up to 20 kHz 3,5%
20 kHz and above 5%
5 A and above dc up to 5 kHz 2,5%
5 kHz up to 20 kHz 3,5%
20 kHz and above 5%
Leakage current
up to 30 mA 50/60 Hz 3,5%
30 mA
and
above 50 Hz - 5 kHz 5%
Power up to 1 W 20 mW
above 1 W and up to 3 kW 3%
up to 3 kW above 3 kW 5%
Power Factor 0,05
Frequency up to 10 kHz 0,2%
Resistance 1 mup to 100 mand above
1 M
5%
above 1 T 10%
for all other cases 3%
Temperature below 100C 2C
100C up to 500C 3%
Time 10 ms up to 200 ms 5%
200 ms up to 1 s 10 ms
1 s and above 1%
Linear dimensions up to 1 mm 0,05 mm
1 mm up to 25 mm 0,1 mm
25 mm and above 0,5%
Mass above 10 g and up to 100 g 1%
100 g up to 5 kg 2%
5 kg and above 5%
Force for all values 6%
Mechanical energy for all values 10%
Torque 10%
Angles 1 degree

UR 30% to 95% RH 6% RH
Gas & fluid pressure for static measurement 5%