Sei sulla pagina 1di 10

PSIC0L0uIA BELLA N0SICA - SCB0N

Natuia vs cultuia nella competenza musicale. Appienuimento implicito


Stuuio neonatale: melouia, fonte sonoia, attenzione-sguaiuo, tempo ui fissazione o tempo ui
suzione.
Stuuio pienatale: fiaba o canzoni, maggioie calma se gi utilizzate con bambino in giembo.
Piecoce elevata capacit ui astiazione pei la musica (tiaspoito).
Contoino melouico e inteivalli, cultuia tonale, consonanza e familiaiit.
Peicezione tempoiale: eventi lenti peicepiti come sepaiati. Novimenti iitmici caiatteiistici,
ua 1 anno legati anche a fattoii esteini. Ritmizzazione soggettiva, uiveiso iaggiuppamento,
chunks e memoiia. Influenza uella stiuttuia musicale nel iaggiuppamento.
Nusica mateina: motheiese, baby talk, canto mateino. Comunicazione emozioni, moualit
enfatica accettata. Regolaiit, lentezza, iegistio acuto, bassa intensit. Piecisione fuoii ual
comune nell'altezza assoluta e nel tempo. Relazione, lingua, aiousal.
0iecchio assoluto: AP RP, iaiit, piecisione, inutilit ma non nocivit ieale. Insegnamento
uell'AP, natuia-cultuia, stuuio iilevanza pieuisposizione genetica sulla cultuia.
Nusica = piocessi cognitivi complessi.
Agnosia: acquisita, non iiconosce melouie e suoni, molto selettiva.
Amusia: congenita, soiuit tonale, piestazione molto sotto la meuia, mancata peicezione
altezza uei suoni.
Talento musicale, bambini piouigio, innatismo. Autistic savant, tempo libeio e ueuicato
all'inclinazione scopeita, ueuizione totale - fissazione.

Esecuzione stiumentale: piofessionisti e ascoltatoii. Notivazione, uimensione luuica,
iappoito cultuiale con la musica. Sloboua vs innatismo. Responsabilit insegnante. Becauenza
euucazione italiana. Piatica e motivazione, coinvolgimento, gioco o ansia. Qualit
uell'eseicizio. Expeitise pei contiollaie la peifoimance con piccole fluttuazione ui uinamica
che la ienuono inteipietazione, altiimenti meccanica, eviuenza uegli elementi emozionali.
Expeitise, cambiamento sistema cognitivo pi geneiale, scacchi e memoiia uentio schemi,
chunks pi complessi, come lettuia a piima vista.
Effetto Nozait, Schellenbeig, attivit extiacuiiicolaii, umoie e attivazione, miglioii iisultati
con musica peich pi astiatta e cognitivamente complessa.
Plasticit ceiebiale, connessioni neuionali, mouificazioni stiuttuiali e funzionali. Piessione
uita violinisti mano sinistia + iappiesentazione coiticale. Anche pei coiteccia uuitiva,
maggioie sensibilit uei musicisti al suono uel pianofoite iispetto ai suoni puii, asseconua
anche uello stiumento suonato.
Livelli ui sicuiezza pei manteneie equilibiio. Effetti collateiali: contiollo uita, non pioblema
muscolaie, ma falso contatto.
0so uei paiametii uel suono, comune anche al linguaggio, couice acustico ua piogiammi
neuiali innati, maigine ui eiioie pei compiensione. Biffeienza stiuttuiale fia sintassi
linguistica e musicale. Nusica e ambiguit. Nusica autoiefeienziale, assenza ui uenotazione.
Piesenti anche stiuttuie iefeienti, maicia ui iauetzky. Nayei aspettative e senso, tensione-
uistensione, soipiesa. }ackenuoff, soipiesa iinnovata giazie au analizzatoie automatico uella
stiuttuia, che iiciea ua zeio. Nusica come gioco ui suoni, compositoie-esecutoie-uuitoie.
Nemoiia: mantenimento uell'infoimazione nel tempo. Nemoiia ecoica, memoiia a bieve
teimine, memoiia a lungo teimine. Tioppo semplice, memoiia a bieve teimine a volte pi
estesa ui 7 seconui, anche pei oie, poi biuciata. NLT come banca uati ui iifeiimento sempie
attiva nei piocessi ui iicezione come paiagone.

Emozioni: mouificazione complesse in iisposta au una situazione peicepita come impoitante
pei il mantenimento uell'equilibiio psico-fisico. Risposte: fisiologiche, motoiie stiumentali,
motoiie espiessive, peivasive (umoie). Bifficolt in laboiatoiio e stuui su stimoli visivi. In
musica, pioblema uel contesto e uell'estetica.
Classificazione emozioni: aiousal e intensit. Connotazione emozionale ui un biano
velocissima. Stiuttuia, agogica, velocit, mouo, consonanza, oiizzonte u'attese, espeiienza e
coscienza uei iifeiimenti al monuo esteino. Foiza nell'assenza ui significato uenotativo,
oggetto iappiesentazionale apeito. Effetti fisiologici: fiequenza caiuiaca, influenza sul SNA,
inuuzione emozioni. Specializzazioni ceiebiali complesse. Evoluzione: Baiwin, iichiami
u'amoie, comunicazione bambino caiegivei. Psicologia uella musica pei la musicoteiapia.

Bominanza emisfeiisca: ceiebiolesi e ascolto uicotico, via ciociata vs ipsilateiale. Bominanza
seconuo il livello ui conoscenza musicale, cambiamento stiategie cognitive, analitiche e non
olistiche, focalizzazione su aspetti uiveisi. Nouulaiit e complessit uella mappatuia
cognitiva, Shebalin afasia senza amusia, foise. Aneuuoti. Nouulaiit utile solo pei scompoiie a
fini ui stuuio.
Analisi melouica e tempoiale, iiconoscimento immeuiato ui un biano conosciuto,
memoiizzazione stiuttuie astiatte, non couificate.
EEu elettioencefalogiamma (1929 Beigei), NEu magnetoencefalogiamma, PET tomogiafia au
emissione ui positioni, fNRI iisonanza magnetica funzionale. Ritaiuo uelle analisi sul sangue
iispetto allo stimolo.
Nusica come stiumento alteinativo pei lo stuuio uella funzione cognitiva geneiale, peich ne
mette in atto molte contempoianeamente.

Nichel Imbeity - !"#$% '(#)%#$% !%*$%+%,-.%
1986 clueb univeisit ui bologna

Bestinazione %.-/%-$-. Imbeity 1979 !"#$"%&$ () *+,-.+$ e lezioni 0#/#*$-.
Evita aigomentazioni tioppo specialistiche (mah), 1%2"/*-.%2# pei il pubblico italiano, fuoii ual uibattito.

34!5678795: ' ;!5678795:
0pposizione <=$<# = <%*$%+%,-.# in linguistica. Senso, #>>#<%)%#$% ?%$-@%= peitinenti. Significato, @->>#@.# .@-
<=*$# = @=+=@=$.=. 3#.%2-)%#$= uel segno e uel simboloA !=*$# # <%(?#/# ("<%,-/=B Semantica musicale,
opposizioni basate sulla sintassi, convenzione.
6C-//=D (196S), stuuio sulle ;-<<%#$% 1% 0-,CA Lessico e sistema valiuo in Bach. Analisi uelle >-@.%."@= iinvianuo
a uiveise figuie musicali. ;-@.=$)- ual significato pioposto 1-/ .=<.# letteiaiio, *%"<.%+%,-.# $=//- +#@(-
("<%,-/=. Stile musicale: <%<.=(- ,C%"<# %$ ,"% 2-/*#$# "$%.E <%*$%+%,-$.% "$%2#,C=A La F55 1%(%$"%.- %$ 0-,C
e compassione, uebolezza, uiammaticit e iipiovazione, ma e un <%*$%+%,-.# .=(>#@-$=#, non assoluto.
!=(-$.%,- 1% 0-,C: (-1@%*-/%<(# XvII secolo e <%$.-<<% .#$-/= aimonica. Peicoisi tonali: uiscenuenti,
ascenuenti, oscillanti.
G-..%=), (=,,-$%<(% <=(-$.%,% in musica: %(%.-)%#$=, citazione, collage, ,#1%,% ,#$2=$)%#$-/%.
5(%.-)%#$=: Pieiino e il lupo, Banza macabia. 3-1@%*-/%<(#: imitazione ui movimenti.
Imitazione: ,#>%- 1%@=..-, immeuiatamente leggibile.
:$-/#*%-: uisegno <.%/%))-.#, pi sui @->>#@.% che sulle cose stesse. Ripiouuce tiatti incisivi. Si basa sulla iealt
psicologica. Ancoia oggi sensibili alle analogie. H%*"@-/%<(#: psicologia, non sono chiaii i meccanismi uelle
associazioni significanti uei segni. 8- F55 1%(%$"%.- in Bach e uissonanza, in Bebussy no, in ;=//=-< = 3=/%<-$1=,
la tensione e uata ual ,@#(-.%<(#, ual iincaio uelle alteiazioni, non ualla vII. La convenzione iesta comunque
ueteiminante.
!=*$# ("<%,-/=: <.#@%,%.E e (#.%2-)%#$= ><%,#/#*%,-. ;#/%<=(%-. Il <%(?#/# e polisemico ui natuia.
!,C=@%$* IJKLJM, su 0-,C, 2 speci ui simbolo:
- <%(?#/% >@%(%.%2%: ual (-1@%*-/%<(#, alto-basso pei montagna-valle, cielo-teiia, uissonanza pei
tiistezza, uoloie. Ecc. Legame movimenti-affetti, piimitivi= affetti (aimonia) e movimenti (melouia),
simboli comuni all'occiuente;
- <%(?#/% 1=@%2-.%, basati su quelli piimitivi, basati <" .=,$%,C= +#@(-/% (canoni, ostinati, peuale).
Risposta ualla N=#@%- 1=*/% :++=..% sviluppata nel XvII secolo. '**=?@=,C. IJKOKMP ammette questo 1#>>%#
<%*$%+%,-.#, il <%(?#/# Q +#@(- *=<.-/.%,-, piima ui esseie simbolo. 5/ <=$<# 1%>=$1= 1-//- >#<%)%#$= 1%
R"=<.- +#@(- $=/ <%<.=(- ("<%,-/=, il contesto letteiaiio aiuta nel uubbio. Il <=*$# ("<%,-/= Q <%(?#/#, non
sogno. Non puo esseie assimilato semplicemente al segno linguistico.
8-$*=@ IJKOJMP <%(?#/%<(# ("<%,-/= %$.=*@-/=, piesentazione uei <=$.%(=$.% e uelle =(#)%#$%. 0na
cieazione ui +#@(= <%(?#/%,C= 1=/ <=$.%(=$.# "(-$#A La musica u gli equivalenti astiatti uei sentimenti,
poggiati <"//S-$-/#*%- ,#$ /S=<>=@%=$)- 1=//- 2%.- %$.=@%#@=, fisica, mentale. La musica e una <%(?#/%,- 1=/
.=(>#, uei vissuti uel tempo.
Il piincipio uell'analogia emozionale e affettiva e spesso la 2%#/-)%#$= 1=//= @=*#/= <%$.-..%,C=P iaffoizate le
possibilit quinui con /S-@(#$%- .#$-/=.
Il simbolo e piofonuamente uiveiso ual segno o in alcune conuizioni l'elemento musicale e segno entio ceiti
limiti (biunivocit).
N=#@%- 1=//- 9=<.-/., paitenza uell'analisi uai ,#$.=<.% ("<%,-/% e ualle ,#$2=$)%#$% <.#@%,C= e +-..#@%
>=@,=..%2%. Lavoii speiimentali scuola ameiicana sui giuuizi semantici, Lunuin, valentine.
3=D=@ IJKOTMP stabilisce paitenuo ualla uestalt, uelle /=**% ,#<.-$.% uell'espiessione musicale, che ueteiminano
impiessioni iicche e connotazioni complesse nell'ascoltatoie, con pioceuimenti 1%2=@<% <=,#$1# =>#,C= =
-".#@% (Leggi univeisali uelle foime):
- 8=**= 1% ,#$.%$"%.E: l'inteiiuzione ui un piocesso melouico, aimonico, iitmico, aumenta la tensione
psichica, che si iisolve quanuo il piocesso iniziale e iipieso e teiminato.
- 8=**= 1% ,#(>/=(=$.-@%=.E e ui ,C%"<"@-: ogni elemento e scomponibile in anteceuente e
conseguente, e uno chiama l'altio. Come la mouulazione. Qualunque iottuia geneia una tensione ua
iisolveie psicologicamente oltie che musicalmente.
- 8=**= 1=//S%$1=?#/%(=$.# 1=//- +#@(-: unifoimit ui iitmo, melouia, accoiui, iiuuzione uei contiasti,
cieano un attesa ansiosa.
!= /- /=**= 2%=$= @#..-P /S-..=<- Q %$.=@@#..- 1-//S=(#)%#$=. Le attese peicettive nascono ualle leggi ui
stiuttuiazione uall'appienuimento ui sistemi stoiicamente costituiti.
U=2$=@ IJKVWMP WW -**=..%2% %$ X *@">>% <=(-$.%,%P <#**=..% -(-.#@%P O +@-((=$.% 1% ,#(>#<%.#@%
completamente 1%2=@<%. Y=/-)%#$= +@- .#$-/%.E -++=..%2= 1=% *@">>% = 1% @%.(#P -@(#$%-P (=/#1%- = (#1#.
L'opposizione ui linee melouiche e la meno peicepita. Le altie funzionano pi come opposizione tensione
uistensione muscolaie e spiiituale. Inuiviuuazione uei >-..=@$< ("<%,-/% -@?%.@-@%-, pi simili a uelle
9=<.-/.=$. 5$1")%#$= *"%1-.-. Sequenze musicali scelte sulla base uelle ipotesi ui paitenza.
3-**%#@=Z *-%#P 3%$#@=Z .@%<.=P 2=@# <#/# %$ "$- @%<.@=..- +-<,%- .=(>#@-/= = <>-)%-/=.
uli ameiicani non stabiliscono la uiffeienza fia senso uella musica e significato uelle paiole e non eviuenziano
/S%(>#@.-$)- 1=/ >-<<-**%# 1- ("<%,- - /%$*"-**%# 2=@?-/=. Semantica musicale iiuotta a concetti base,
elementaii.
H@-$,=< IJKOXM la musica nasce pei la 1-$)-. Il fonuamento uell'espiessione e uella semantica e /S=2#,-)%#$=
1/ (#2%(=$.# ,#@>#@=# e ui atteggiamenti $="@#("<,#/-@%. '++=..% 1%$-(#*=$% poveii in confionto alla
iicchezza multiuimensionale uel iitmo musicale. I (#2%(=$.% sono <%$.#(% 1% "$ (#1# 1% =<<=@= *=$=@-/=,
inteiioie, uel soggetto.
Il ,#//=*-(=$.# significante-significato e (#.%2-.#, $#$ -@?%.@-@%#, anche quanuo convenzionale. 4$-
.@-1")%#$= %$ >-@#/= -".#(-.%,- 1% R"=<.% <%*$%+%,-.% Q %(>#<<%?%/=. Il significato musicale ha un caiatteie
(=1%-.#. Caiatteie lasciato fuoii ualla pioblematica, anche se ammesso.

['G7N:\57G'P 67GG7N:\57G' ' 5GN'Y;Y'N:\57G'
Il linguaggio non tiauuce mai la musica, non pi ui quanto la musica tiauuca il testo letteiaiio. 0gni uiscoiso
sulla musica e uunque metafoiico. La foima musicale iesta un linguaggio puiamente viituale, in cui si elaboia
un'intenzione ui senso non iestituibile a livello veibale. Nolteplicit infinita ui inteipietazioni possibili, tanto
peitinenti quanto aibitiaiie. Intenzionalit poetica e musicale, uiveiso uall'univeiso uel uiscoiso istituto come
tale (connotazione piimaiia). Confeima opposizione senso-significato. L'intenzionalit e intiauucibile peich
geneiata ua piocessi inconsci. 8S#>=@- C- "$ <=$<# (- $#$ C- <%*$%+%,-.#P (-/*@-1# %/ >=<# 1=//-
,#$2=$)%#$=. Non significa, suggeiisce. Senso= al ui l uella letteialit. Si peicepisce il senso senza la paiola, ma
si manifesta alla coscienza quanuo si ceica ui espiimeilo veibalmente. Stiavinsky incomunicabilit uella musica.
Il senso si appoggia al couice uei significati, ma li supeia eu e astoiico, non fisso nella foima.
Inteipietazione uell'inteipiete e uell'ascoltatoie, uonazione ui senso. Peiuita ui senso nella veibalizzazione.
L'inteipietazione iiciea il senso uell'opeia. Il senso e incomunicabile ma inteipietabile, ogni inteipietazione e
una tiaccia pei guiuaie le inuiviuualit sull'opeia, ciicosciiveie il senso. Esplosioni uei significati nel senso.
Impossibile coiiisponuenza fia i uue sistemi. Senso= insieme uelle lettuie e uegli ascolti possibili. Biscoiso
uenotato: iealt sensibile agganciata al sistema linguistico, ma esteina. Biscoiso connotato: iappoito significato-
significato, mateiialit uel segno, esplosione ui significato, iinvii. Connotazione seconuaiia, geneia l'immagine
poetica, inteiamente connotata. Il senso e nel iappoito fia connotazione piimaiia e seconuaiia. Piospettiva
emozionale che escluue quella nozionistica uella uenotazione. Connotazione seconuaiia= suiieale. Connotazione
piimaiia= iiieale.
La veibalizzazione uella musica e connotativa. La musica e connotazione ui un qualcosa ui vago e inueteiminato.
Analogia fia foima e senso, il significante e poitatoie ui significato. L'inteipietazione collega senso couificato e
non couificato, elementi simbolici e convenzionali musicali ui oiigine psicologica e stoiica e il senso uell'opeia
singola, legato allo stile. Il senso couificato e uenotativo quanuo veibalizzato. Connotazione seconuaiia
impossibile, non c'e una iealt ui iifeiimento. Non c'e mai uenotazione in musica. 0gni esegesi e veia e falsa,
iivela il senso e lo tiauisce, non puo coesisteie nella coscienza. In musica non c'e un piano zeio ui sciittuia.
Nusica= inuefinitamente connotata. Inteipietazione uell'impiecisione e uella iicchezza inesauiibile.
Ba Piaget, Schema, attiaveiso -<<%(%/-)%#$= = -,,#(#1-(=$.#A Aueguamento uel significante al significato.
Attivit iappiesentativa simbolica. 0gni segno compoita una paite u'imitazione, anche se astiatta. Fenomeni
sinestesici, visioni coloiate, assimilate a schemi ui iappiesentazione affettiva, peicettiva, motoiia, che u
significato; significati ui oiigine stoiica come quelli analizzati ua Chailley, accomouamento uegli schemi
iiconosciuti ual compositoie alle iegole uella sintassi tonale.
Il pensieio aitistico e oiganizzatoie, non c'e legame con il monuo esteino. Logica affettiva sostituisce logica
iazionale. L'accomouamento uunque non e necessaiiamente al ieale.
Il senso uella musica e sempie latente, connotato e mascheiato, peich legato all'iiieale e all'inconscio.

3'N7[78795' [S:;;Y76657
Bue piincipi: scelta ui +@-((=$.% #(#*=$=% e musicali e %$1")%#$= /%?=@-, utilizzo <#/# 1% -**=..%2% pei
ienueie possibile la <.-.%<.%,-. Campi semantici pi o meno vasti. Scala uniuimensionale uelle espiessioni
musicali, possibile.
veiificaie /- ,#=@=$)- <=(-$.%,- uelle iisposte su uno stesso fiammento musicale, tentaie ui ,#<.@"%@= "$-
<,-/- uniuimensionale ui sentimenti eu emozioni iispetto alle stiuttuie musicali, 1=+%$%@= <" "$ ,-(>%#$=
("<%,-/= 1=/%(%.-.# 1=% >-..=@$< =<>@=<<%2% ,"% ,#@@%<>#$1#$# <.-?%/(=$.= -/,"$% <%*$%+%,-.%A
Scelti JW +@-((=$.% 1=% ;@=/"1% >=@ >%-$#+#@.= 1% [=?"<<D, unifoimit ui mezzi espiessivi, uuiata max L] <=,,
iappiesentativi.
X] <#**=..% %$%)%-/(=$.=A 5*$#@-$)- ("<%,-/= 1%++"<-. G=<<"$- %$1%,-)%#$= <"/ .%.#/#A Selezionato un coipus
uelle @%<>#<.= >%^ +@=R"=$.% su una scala uniuimensionale. WX -**=..%2% (ua 1u6S) iaggiuppati in W ,/"<.=@A
Stanuaiuizzazione su una scala ua u a 9 in iappoito. In iiceica -(=@%,-$-, *@">>% <=(-$.%,% ,#<.@"%.% - >@%#@%.
Riceica ui coiiisponuenza fia clustei e fiammenti musicali. !,-/- ,%@,#/-@= pi che uniuimensionale, come nelle
espiessioni facciali.
7*$% ,/"<.=@ ,-@-..=@%))- (#/.# ?=$= "$S=<>@=<<%2%.E, un'unit ottenuta ual tiattamento statistico non a
piioii.
La ,#=@=$)- ui iisposte iiguaiuo un uato fiammento e ui geneie 1#(%$-$.=, $#$ =<,/"<%2#, ui un clima
emozionale o uinamico.
La <,-/- *=$=@-.- Q -/(=$# ?%1%(=$<%#$-/=. Il contenuto affettivo uei fiammenti musicali non e uiiettamente
leggibile senza equivoco nella foima musicale. ;=@ */% -(=@%,-$% #*$% >-..=@$ C- "$ <%*$%+%,-.# $#$
=R"%2#,#P <= $#$ >@=,%<#. L'ambiguit uimostiata nello stuuio euiopeo e fiutto uell'espeiienza analizzata.
1. 5/ .=(># Q 1=.=@(%$-$.= nell'attiibuzione ui significato, ma veicola significati molteplici e -(?%*"%.
2. 8S#>>#<%)%#$= @%.(%,- all'inteino uel tempo e fonuamentale, l'oiganizzazione iitmica puo esseie
peicepita come @=*#/-@=, con -,,=$.% >=@%#1%,%, oppuie con una uuiata non omogenea. [-//S%<#,@#$%-
-//S-@%.(%-. Nella aiitmia si innesta l'opposizione foite-piano.
L +-..#@% @-**@">>-$# % @%<"/.-.%_ 1-//- *%#%- -//- 2%#/=$)-A Nessuna fattoie e bipolaieP /= <-."@-)%#$% +#@.=
<#$# ,#(>/=.-(=$.= >#<%.%2= # $=*-.%2=A
Le zone semantiche associate ai tiatti musicali sono iiconuucibili au una combinazione paiticolaie ui fattoii.
a. Y=<.@%$*=$1# %/ ,#@>"< 1% @%<>#<.=P ,% <% %(>=1%<,= 1% <">=@-@= % ,/%,C`<. Bifficolt uel passaggio ua un
sistema ui simboli a un sistema ui segni (veibali), che non coinciuano. [%++%,#/.E 2-/%1- - -$,C= >=@ % <#**=..%
1=//S-$-/%<%. Foise sono le iisposte meno fiequenti au inuiviuuaie maggioii infoimazioni sul senso, #/.@= %
<%*$%+%,-.% ,#("$%. Calcolo uella uistanzia uelle iisposte iispetto agli stimoli, pei geneiaie una -$-/%<%
.#>#/#*%,- @%<>=..# -*/% -<<% 1% @%+=@%(=$.#.
b. '<.=$<%#$= 1=/ ,#@>"< 1- WX a 24S aggettivi (iipetuti pi ui S volte), sintetizzati infine in J]L voci.
c. #>>#<%)%#$= .@- -**=..%2% 1% (#2%(=$.# 2%#/=$.# = -*%.-)%#$= %$.=@%#@= -1 -**=..%2% 1% <=@=$.%E 1%<.=<- =
>-<<%2%.E 1=>@%(=$.=. [%$-(%<(#Z 2%#/=$)-P <.-.%,%.EZ 1#/,=))-. Si iitiovano sia (#2%(=$.% che <.-.%
-++=..%2%A 3-$%+=<.-)%#$% ,#@>#@== = <.-.# =(#)%#$-/=.
-!,C=(% 1% .=$<%#$= = 1%<.=$<%#$= ,%$=.%,- = >#<."@-/=, l'impiessione ui uinamismo e entio ceiti limiti, >%^
/=*-.- -//- 2=/#,%.E (n. note in fiazione ui tempo uataM ,C= -/ .=(># 1=/ +@-((=$.# (es. vaiiazioni IX sinfonia
ui Beethoven), come una <",,=<<%#$= @->%1- 1% ,-(?%-(=$.%. A tempi uguali e la velocit a cieaie la tensione.
La concoiuanza fia tempo lento e velocit bassa ciea uistensione, il contiasto ciea tensione.
u. si scopie una specie ui +%*"@-/%<(# 1=//S-,R"- in [=?"<<D, .@-<>#<%)%#$= 2%<%2- ui foime sonoie, legata alla
@->>@=<=$.-)%#$= 1=//# <>-)%#. Si oppongono sul piano musicale stiuttuie aipeggiate o estese sulla tastieia ua
elementi foitemente iitmici, statici ual punto ui vista spaziale.
Le <.@".."@= ("<%,-/% >%^ ,#(>/=<<= sono assimiliate a <,C=(% 1% 2%.- -++=..%2- = <=$<#a(#.#@%-A

!%(?#/%<(# musicale, S tipi ui iappiesentazioni:
- schemi 1% .=$<%#$= = 1%<.=$<%#$= ,#@>#@=-
- @->>@=<=$.-)%#$= %,#$%,- con la meuiazione ui <,C=(% 1% <>-)%-/%.E
- @->>@=<=$.-)%#$= 1=*/% <.-.% -++=..%2%, meuiazione ui <,C=(% 1% %$.=*@-)%#$= = 1%<%$.=*@-)%#$= 1=//-
2%.- %$.=@%#@= = 1=//S5#A

H5!578795: ['88S'!;Y'!!5F5N:S 34!56:8'
:(?%*"%.E gi piesente nell'inteipietazione uel soggetto, a volte necessita .=@(%$% 1%2=@<%
,#$.=(>#@-$=-(=$.=A Foimanuo un ,#(>@#(=<<# -,,=..-?%/=, ma $#$ <.-?%/= (come il coloie pievalente ui
una scacchieia). 5$,=@.=))- 1=//- >=@,=)%#$= e 1=/ <%*$%+%,-.# o senso uell'infoimazione stessa. L'ambiguit
puo esseie cieata anche ual ,#$.=<.# /=..=@-/=, psicologico, cultuiale. 8S-@.%<.- *%#,- <" R"=<.- -(?%*"%.E.
0=@/D$= IJKTJMP >%-,=@= # @%+%".# 1%>=$1#$# 1- (=,,-$%<(% $="@#+%<%#/#*%,% ,#$$=<<% -/ ,#$.@#//# 1=//-
2%*%/-$)- = 1=//S-..%2%.E @=.%,#/-@= I<#..#,#@.%,-/=MA La foimazione ieticolaie e la seue in cui gli stimoli
sensoiiali ui ogni geneie piouucono potenziali.
b"-$.# >%^ "$# <.%(#/# Q ,#(>/=<<#P .-$.# >%^ <.%(#/- %/ .#$# @=.%,#/-@= che stimola il complesso uei
potenziali ui iisposta uella coiteccia. != /# <.%(#/# Q .@#>># ?@"<,#P /- .=$<%#$= =,,=<<%2- /# +- @=<>%$*=@=
,#(= <*@-1=2#/=. La novit puo cieaie ,#$+/%..% 1%<#@*-$%))-.% sul piano emozionale e peicettivo. 8S-(?%*"%.E
1=@%2- 1- "$ <#2@-,,-@%,# 1=//- +#@(-)%#$= @=.%,#/-@= ,C= $#$ @%=<,= -1 #@*-$%))-@= "$- @%<>#<.-
1#(%$-$.=A Pei H@-$,=< IJKTTM il livello ui novit uipenue anche uai @%+=@%(=$.% e uai (#1=//% 1%++"<% %$ "$
*@">># <#,%#a,"/."@-/=. La novit e una 1%<.#@<%#$= @%<>=..# -% >"$.% 1% @%+=@%(=$.# -,R"%<%.%,
"$S%$,#$*@"=$)- se poitata al limite.
uli effetti espiessivi in musica ueiivano piopiio ua uno <,-@.# @%<>=..# -*/% <,C=(% .#$-/% couificati uall'uso e
uai tiattati. Essi sottolineano alcune paiole, oppuie un cambiamento ui atmosfeia, o ui tensione emotiva. Queste
.=,$%,C= <#$# >@#>@%= 1=//- ("<%,- .#$-/=. Tanto pi /# <,C=(- Q 2%$,#/-$.=, tanto pi /= 1=2%-)%#$% <#$#
%$1%2%1"-?%/% = >=@,=>%?%/%. H@-$,=< IJKWXM chiama questo fenomeno -,,"/."@-)%#$= .#$-/=, questa ciea un
<%<.=(- 1% -..=<= >=@,=..%2=, uelle anticipazioni mentali. Non peitinenza= soipiesa= aumento tensione
emotiva, se tioppo numeiosi, sensazione sgiauevole. bassa entiopia foite iiuonuanza, pi efficace ui foite
entiopia bassa iiuonuanza.
'$.@#>%- ("<%,-/= (foimula ui Shannon, +@=R"=$)- 1=//= $#.= $=//- <=R"=$)- scelta pei esempio), $#$
=++%,-,= <"//= #>=@= %$.=@=. Le opeie sono si stiuttuiante ma non possono esseie tioppo iiuonuanti (come
stocastici), altiimenti -$$#%=@=??=@#. I fattoii legati al tempo che influiscono sulla peicezione sono: 2=/#,%.E e
>=@%#1%,%.E 1=//- >"/<-)%#$= @%.(%,- o %$.=@2-//# @%.(%,#A
a. 2=/#,%.E_ $"(=@# 1% $#.= -/ <=,#$1#, successivamente (non accoiui). Riuonuanza tenue in sequenze a
bassa velocit. : ?-<<- 2=/#,%.E @%<"/.- 1%++%,%/= >=@ %/ <#**=..# >@=2=1=@= % ,#$,-.=$-(=$.%. A
velocit alta il pieuominio ui uue valoii e la noima.
b. 5$.=@2-//# (=.@%,#: H@-%<<= IJKOWaTLM la peicezione uell'inteivallo muta con la sua uuiata. F=/#,=Z
>=@,=)%#$= 1% ,#//=)%#$=c (=$# 2=/#,=Z >=@,=)%#$= <>#$.-$=- 1% 1"@-.-c /=$.#Z >=@,=)%#$= 1%
1"@-.- (- ,#$ "$# <+#@)# = -..=**%-(=$.# -..%2#.
9/% -,,=$.% <.@".."@-$# cio che viene peicepito. 8S"$%.E Q @%$+#@)-.- 1- -,,=$.% (#/.# @-22%,%$-.% che aiutano
l'uea ui stiuttuiazione uegli stimoli musicali.
F=/#,%.EZ 2%$,#/# <.@".."@-/=c %$.=@2-//# (=.@%,#Z 2%$,#/# ><%,#/#*%,#A Necessaiio pienueili in
consiueiazione pei calcolaie il livello ui integiazione o uisintegiazione foimale.
3%<"@- 1=//- ,#(>/=<<%.E +#@(-/=_
a. %$1%,= 1% =.=@#*=$=%.E 1=//- +#@(-, inuice ui ,#$+/%..#, 0=@/D$= IJKW]). Pi sono elevati /%2=//# 1%
,#(>/=<<%.E +#@(-/= e *@-1# 1% $#2%.E 1=*/% <.%(#/%, tanto pi il livello ui ,#$+/%..# @%<"/.-$.= uagli
atteggiamenti e ualle iisposte suscitate @%<,C%- 1% =<<=@= -/.#. La complessit pei elementi visuali:
numeio ui elementi uistinguibili che compongono la foima, giauo ui unit con cui la foima e peicepita,
giauo ui uissomiglianza tia gli elementi uella foima. Pei la musica non vale il piimo punto. La
complessit peicettiva uipenue ual contesto, spesso ualla piesenza ui una melouia piegnante. Questa ha
un iuolo foite nella peicezione ui unit uella foima. 3#.%2# (=/#1%,#Z %>=@a-"1%)%#$= sia nel bambino
che nell'auulto. Entiopia melouica e inteivallo metiico influenzano la sensazione ui unit.
b. 8%2=//# 1% 1%<<#(%*/%-$)- 1=*/% =/=(=$.%: 2-@%-)%#$= (=1%- 1% %$.=$<%.E e 2-@%-)%#$= (=1%- 1%
1"@-.-P valoii che si ,#(>=$<-$# e iiguaiuano la singola nota. Intensit misuiata ua u a 14, valoie
massimo nel campione e 1u. Buiata assegnato lo u alla figuia pi fiequente e poi ui conseguenza.
Questi valoii influenzano l'i$.=$<%.E <#**=..%2- uella nota o uell'accoiuo. A paiit ui intensit fisica, "$
->>#**%-."@- # "$- $#.- %<#/-.- V #..-2= <"P Q >=@,=>%.- 1% >%^ @%<>=..# -1 "$- $#.- %$ -@(#$%-A
vaiiazioni ui intensit soggettiva.
,A %$1%,= 1% ,#(>/=<<%.E +#@(-/=. '$.@#>%- (=/#1%,- d %$.=@2-//# (=.@%,# e 2-@%-)%#$= (=1%- 1%
%$.=<%.E d 2-@%-)%#$= (=1%- 1% 1"@-.-A
Seconuo !=-<C#@= IJKVXMP 1"@-.- = %$.=$<%.E $#$ <#$# %$1%>=$1=$.%, tenuono au unifoimaisi.
A paiit ui tempo la complessit aumenta con entiopia melouica o vaiiazione ui intensit e uuiata. A paiit ui
entiopia, la complessit aumenta in funzione uel tempo o uelle vaiiazioni ui intensit e uuiata.
Calcolati nei JL ?@-$% 1% [=?"<<D il livello ui complessit foimaleA 4$ %$1%,= 1% 1%<<#(%*/%-$)- =/=2-.#
,#@@%<>#$1= - @%<>#<.= 1S-$*#<,%- = -**@=<<%2%.E # -//S#>>#<.# (-/%$,#$%- = 1=>@=<<%#$=A 4$ %$1%,= ?-<<#
,#$$#.- <.-.% ="+#@%,% # <=@=$%A
L'inuice ui 1%$-(%<(# e geneiato ualla 2=/#,%.E, ma anche ual 2#/"(= <#$#@# */#?-/=. Non la vaiiazione meuia
ui intensit ma /S%$.=$<%.E <#**=..%2- >=@,=>%.- (=1%-, quinui 2#/"(= <#$#@#P <%$,#>%P ,#$.@-..=(>%P
-,,=$.%P #@$-(=$.% -@(#$%,%P 1%$-(%,- 1S%$<%=(=A
8%2=//# (%$%(# 1% ,#(>/=<<%.EP ,#@@%<>#$1= "$ 1%$-(%<(# (=1%#P ,-@-..=@%))-.# 1- 2=/#,%.E =/=2-.- =
%$.=$<%.E (=1%- 1=?#/=. Questo abbinamento e chiamato integiazione foimale eu e legato a iisposte ui
%$.=*@-)%#$= ><%,C%,- 1=//- 2%.- %$.=@%#@=A
Au un livello ui ,#(>/=<<%.E +#@(-/= =/=2-.# coiiisponue un 1%$-(%<(# .=$"= # =/=2-.#, coiiisponue au un
<#2@-,,-@%,#, con una conseguente 1%<%$.=*@-)%#$= +#@(-/=, con iisposte (-/%$,#$%,C= = 1=>@=<<%2= #
1S-$*#<,%- = -**@=<<%2%.E, uunque au una 1%<%$.=*@-)%#$= ><%,C%,-A

34!56:P ;:Y78:P N'!N7
Nusica vocale su testo letteiaiio, piesenza uella voce aggiunge necessaiiamente qualcosa, anche con testo
incompiensibile. Nelouia uella paiola: intonazione unit fonemica e intonema fiase completa. Funzione
uistintiva eu espiessiva. L'intonazione e motivata. Espeiimento: 1 veiso, S intonemi, 2 iealizzazioni aimoniche,
2S non musicisti e 14 musicisti, 8 paiole coiiisponuenti agli intonemi utilizzati. Aimonia e melouia peicepite
solo in ielazione alle paiole. Pi iisposte e pi complesse uai musicisti, ma comunque peicepita imitazione
piosouica. Naggioi sensibilit uei non musicisti alla vII uiminuita, seconuo euucazione.
Altii elementi con poteie espiessivo: velocit elocuzione, intensit, aiticolazione, estensione iegistio.
Espeiimento: 2 iecitativi ui Banuel e Nonteveiui 1u paiole-scala, Su NN e 1S N. Capacit inteipietazione
significati paii. I fattoii uinamici iaffoizano gli intonemi. Espeiienza collettiva uella paiola.
Rappoito fia testo poetico e musicale. Senso poetico immanente nella foima. Aiticolazione vaiia fia i uue sistemi
all'inteino ui un'opeia. Espeiimento: /)"%0(-"$ e !" ,0+&%-"$ ui veilaine, musiche ui Bebussy e Fauie, iappoito
fia i piofili semantici. 4 melouies scelte con soli vocalizzi, 21 scale ui antonimi,6u uilettanti musica e poi testo, Su
solo testo. Bisciiminazione espiessivit immeuiata e massiccia cooiuinazione S tipi ui schemi, espiessivit
globale. Ninoie confusione in Bebussy, Fauie pi evanescente. Nanuoline ui Bebussy iallentata, cambio ui
inteipietazione non iilevante a livello geneiale. Nouificazione peicettiva, non espiessiva, mouifica uello stile,
non uell'opeia.


'!;Y'!!5F5Nf 34!56:8' ' H4G\57G' !5307856:P F'Y!7 4G: ;!56:G:85!5 ['8 N'3;7 34!56:8'
N=(>#@-/%.E. La ("<%,- e espiessiva peich *%#,- <"/ .=(>#A Con %(%.-)%#$% 1%$-(%,C= come >%.."@- <#$#@-
ui uistensioni e tensioni cinetiche, con simbolismi connessi alla @#.."@- 1=//= @=*#/= <%$.-..%,C=, ,#$
(#1"/-)%#$% -@(#$%,C= che uivengono espiessive giazie alla coscienza uei contenuti iappoiti tempoiali.
Integiazione e uisintegiazione uell'Io in base all'espeiienza vissuta uel tempo musicaliA 5$ R"=<.# /- .@-(-
("<%,-/= C- %/ <"# <=$<# >@#+#$1#. 8S#@%))#$.= =<%<.=$)%-/= (#(=$.-$=# 1% #*$% <#**=..#, staccato ualla
iealt quotiuiana attiaveiso una >-@.=,%>-)%#$= -/ .=(># 1=//S#>=@- ("<%,-/=, -<<%(%/- /S#>=@- %$ R"=<.%#$=
-//- >@#>@%# %$.=@%#@%.EA
8- +"$)%#$= <%(?#/%,- -..%$*= % <"#% =/=(=$.% 1-//S-..%2%.E <=$<#a(#.#@%-P *=<."-/= = 1=//S=<>/#@-)%#$=
,#@>#@=-. Il ?-(?%$# ->>@=$1= 1=% (#1=//% che poi e capace ui @%>@#1"@@= al ui fuoii uel loio mouello,
ienuenuoli @->>@=<=$.-)%#$% -".#$#(=. ;%-*=., attivit senso-motoiia inteiioiizzata. 8S=<>@=<<%2%.E 2#,-/=
nasce ualla ,#$<->=2#/=))- 1=*/% =++=..% $="@#("<,#/-@% >=@ +-@ <,-."@%@= %/ <"#$# <=,#$1# /= =<%*=$)=.
All'oiigine uelle imitazioni senso-motoiie vi e quinui una +"$)%#$= +#$#a(#.#@%-, che >@=+%*"@- /- +"$)%#$=
<%(?#/%,- veia e piopiia.
8S%(%.-)%#$= ("<%,-/= %$ @=-/.E $#$ Q (-% 1%@=..- I(%(# # 1-$)-MP ma e iiconosciuta solo meuiante
/S-<<%(%/-)%#$= 1=//- +#@(- 1=/ <%*$%+%,-$.= -//# <,C=(- ,C= <#/# %/ <%*$%+%,-.# */% +#@$%<,=A Il segno
iipiouuce un uinamismo specifico, un =2#/")%#$= $=/ .=(># 1=*/% <.%(#/% %$.=@,=..%2% = >@#>@%#,=..%2%. Il
caiatteie uinamico uel significato musicale e in paii con la caiica affettiva che esso iiveste. 0gni emozione si
tiasfeiisce nel coipo che a livello neuio-muscolaie espiime la tensione suscitata nello psichismo. 3#2%(=$.%P
=(%<<%#$% 2#,-/%P >#<."@= <#$# <.@=..-(=$.= ,#$$=<<%. Questa iappiesentazione uegli affetti e possibile solo
nello svolgimento successivo uei suoni che iipiouuce il sentimento inteiioie uella uuiata e piesenta le
espeiienze antinomiche tia le quali oscilla la vita uel soggetto. 6#@># = -++=..%2%.E <#$# <.@=..-(=$.= /=*-.% $=/
<%*$%+%,-.# ("<%,-/= = <% (-$%+=<.- $=//- 1%$-(%,- .=(>#@-/=. 5/ 1%$-(%<(# <>=,%+%,# - 2#/.= Q >@#%=..-.#
<" #**=..% =<.=@$%, come il maie in [=?"<<D (8- 3=@, uisumanizzata, foiza cieca e biuta).
8S#>=@- ("<%,-/= ,#(= @->>@=<=$.-)%#$= 1=//S=<>=@%=$)- %$1%2%1"-/= # ,#//=..%2- 1=/ .=(># =<%<.=$)%-/=A
Inteipietazione ><%,-$-/%.%,-A 8S-@.= Q >@#1#..# 1=//S%$,#$<,%#, quinui il suo senso e latente, connotato,
nascosto.
La <,#>=@.- 1=//S-(?%2-/=$)-, scopeita 1=//S-(?%*"%.E, complessit, conflittualit. Pauia uel cancellamento uei
limiti semplici. La <,%<<%#$= nella peisonalit uel bambino. Scissione che si supeia, mai completamente, in uno
<2%/">># -@(#$%#<# 1=//- >=@<#$-/%.E. L'ambivalenza e comunque angosciante. L'ambivalenza ueve esseie
peiiouicamente @%=/-?#@-.- in ciisi tempoialmente successive. Ambivalenza essenziale uel tempo, fia i nostii
piogetti peisonali e la consapevolezza uella fine.
G=/ @#(-$.%,%<(#, -,,=..-)%#$= 1=//S-(?%2-/=$)- 1=/ .=(>#P ,#$ /S%$,/"<%#$= 1=//- (#@.= nell'oiizzonte
esistenziale. 6#$ [=?"<<D =@- 1=//- $=*-)%#$=, l'ambivalenza uel tempo e iespinta, la sciittuia musicale e
incentiata sulla notazione uell'istante, uella sua qualit sonoia e fugacit. Y#.."@= %$,=<<-$.%, tempi abbozzati e
inteiiotti, @%.(% ,#$.@-11=..%, nessuna iipiesa, ,#1= >#/2=@%))-.=, non conclusive, scompaiono.

8S-@.= <#<.%."%<,= /- @=-/.E +%<%,- 1=/ (#$1# ,#$ /- @=-/.E ><%,#/#*%,- 1=//S"#(#. L'espiessivit musicale
consiste totalmente nella soggettivit uel compositoie e uell'ascoltatoie che ieinventa il biano au ogni ascolto.
8- ("<%,- $#$ 1%,= $"//- 1% 1%2=@<# 1- ,%g ,C= %$ =<<- >@#%=..-$# ,#/#@# ,C= /- +-$$# # /S-<,#/.-$#. Non
significa che il senso sia solo inuiviuuale e occasionale. 0na <#**=..%2%.E +#@(-.- 1-//= =<>=@%=$)= "$%2=@<-/%
%$,#$<,= 1=//S%$.=*@-)%#$= = 1%<%$.=*@-)%#$= 1=//S5# 1% +@#$.= -/ (#$1#. Conflittualit che ha geneiato i
uualismi Bionisiaco e apollineo, aite caotica e meccanica, espiessiva e foimale, antinomie uello psichismo puio.

58 34!56:8' 5G 34!567N'Y:;5:

valoie connotativo uella musica, Influenza cultuia 0cciuente, suono e iumoie. Suono come evento fisico,
paiametii uel suono e appaito uuitivo.
Inuice ui uinamismo geneiale: vaiiazione meuia velocitintensit.
Complessit foimale= inuice unit foima musicale (entiopia melouica+inteivallo metiico) + uissomiglianza uegli
elementi (vaiiazione meuia intensit*vaiiazione meuia uuiata).
Nusica, qualit extiatestuale, esplosione affetti. Senso all'oiigine o nell'ascoltatoie.

5(?=@.DP <,C=(% 1% @->>@=<=$.-)%#$=_
-Schemi ui tensione e uistensione postuiale, vaiiaie uel uinamismo inteino con tempo costante.
-Schemi ui iisonanza emotiva, iappoito fia foima musicale e integiazioneuisintegiazione uell'Io. Beilyne, inuice
ui conflitto, novit e attivit ieticolaie. Risposte angoscia e aggiessivit o malinconia e uepiessione con
complessit elevata. Eufoiia o seienit con complessit bassa.
-Schemi ui spazialit, coiiisponuenti a iappiesentazioni iconiche e cinetiche.
Stiuttuie musicale pi complesse sono assimilate a schemi affettivi

[#*-$- h 5(?=@.D
Schemi ui iappiesentazione psicomotoiia, in ielazione con stati ui uistensione e tensione postuiale eu
emozionali
Schemi ui iappiesentazione sinestesica, iappoito suoni-sensazioni, assimilabile alla spazialit, iconica e cinetica.
Schemi ui iappiesentazione fisiognomica, espiessivit sonoia iiguaiuante la iealt psichica uell'inuiviuuo,
iisonanza emotiva.

Simbolismo ecoico, sinestesico e fisiognomico

Pioiezione e peicezione gestaltica

5!7, iuentit sonoia: gestaltico, complementaie (specifico e momentaneo), giuppale, cultuiale, univeisale.
Empatia, compiensione pei via emotiva.
0omo: movimento, sensoiialit, atti mentali = isomoifismo con la musica. Intieccio ui iappiesentazioni
caiatteiistico pei ogni inuiviuuo. Aiea tiansizionale ui Winnicott, a met fia oggettivo e soggettivo.

BISPENSA

Psicofisiologia uella cieazione uel gouimento, psicologia biogiafica, estetica psicologica. Complicazione uella
psicoacustica. Pievalenza uel visuale.
Stumpf, Belmoltz, von Ehienfels e gestalt. 0ttica scompositiva ui Revesz, acustica, suono, inteivalli, consonanza,
tonalit, talento.

Cognitivismo, Sloboua: musica come abilit cognitiva, lingaggio e significato, esecuzione, composizione e
impiovvisazione, ascolto, appienuimento e sviluppo, contesto uella mente musicale. Euucazione e accultuiazione
(IS0 cultuiale e univeisale). Insufficienza uel conuizionamento, musica come baizelletta. Appienuimento e
memoiia. Linguaggio-pensieio, musica-emozioni. Stuuio uella stiuttuia uel linguaggio, fonologia, sintassi e
semantica. uiammatiche geneiative e univeisali musicali

Appioccio psicofisiologico psicoanalitico uella Lecouit (e anche ui Shoen). Funzione uella musica e ielazione fia
stiuttuia musicale e psichica, veibale e musicale.
Sensoiialit sonoia: elemento memoiiale, integiazione sensoiiale, configuiazione figuia sfonuo. Consapevolezza
ui cio che sentiamo ui esseie in ogni momento.
Stiuttuia giuppale uella musica: uimensione tempoiale, oiizzontale, comune alla paiola. Asse veiticale,
possibilit ui sincionia, cieazione ui spazio giuppale. Rispecchia il funzionamento uella mente umana. uli
inteivalli peimetto ui espiimeie le sfumatuie comunicative tia fusione e sepaiazione, cioe uissociazione,
fiammentazione e ueboiuamento. La musica iispecchia vita psichica e ielazionale.
Tagg, attenuazione uel gioco figuia-sfonuo in new age o techno, coiiisponuete alla uiluizione uell'Io uelle
manifestazioni giovanili. Anche il successo uella banu iispetto ai singoli entia in quest'ottica. Funzionamento
all'inteino ui una banu giovanile.

3-"@# 3-$,%-: cieazione uel piopiio monuo inteino come piimo atto cieativo. Aite come piomozione ui
un'espeiienza ui gouimento estetico che ienua soppoitabile il veio. uioco e cieativit come evoluzione uell'aiea
tiansizionale, appaitenente n alla iealt n alla coscienza (Winnicott). 7-8 mesi oggetto tiansizionale,
sepaiazione uella mauie, piemessa alla ciescita psicologica e spazio cieativo e libeio pei la fantasia. La cieativit
non e solo alla base uell'aite, ma peimette au ognuno ui espiimeie le piopiie potenzialit. I linguaggi aitistici
possono esseie intesi come evoluzione uelle moualit comunicative non veibali. L'aite e necessaiia come
aimonizzazione uella componente emotivo-affettiva con quella iazionale, espiessa ual veibale. Funzione
cataitica uell'aite.

G".%: psicologia uella musica, veui saggio Chiistiensen.
Y#(-$#: 8- ("<%,- = /S%$1%,%?%/=, aichetipi e appioccio mitologico al significato uella musica. Totale
asemanticit uella musica. Foinaii, musica come iecupeio uella vita intiauteiina, significato univoco. Nito
implicito alla psicoanalisi, Nauie-Suono. Baiwin, musica nell'evoluzione, confutato ua Sloboua. Eggebiecht,
musica emozione matematizzata, ienue uicibili le emozioni. Inuicibilit: piima o uopo la paiola. Langei, simbolo
musicale non consumato, non puo esseie sepaiato ual suo senso. Pei Levi-Stiauss non si puo pailaie ui musica.
Natuia simbolica, compiesenza ui conscio e inconscio, ponte fia uue monui Rabbi Naftali. Sintesi uel uiamma
cosmico anche pei Auoino. Asemanticit= feconua peiplessit. Nusica = simbolo, giazia alla vaghezza uel
linguaggio musicale e sua polisemia, foite connotazione emotiva, ogni uiscoiso sulla musica e metafoiico.
Potenzialit uella musica nella coinciuenza oppositoium. Analisi ui Imbeity ualla stiuttuia alle emozioni
suscitate, musica come simbolica uel tempo peisonale e collettivo.

8=,#"@.: come la musica influenza l'uomo. Si possono inuiviuuaie musiche teiapeutiche. Riceiche ui }aques }ost.
Effetto placebo, musica con effetto seuuttivo in teiapia.
Bopo anni 7u, che funzione svolge la musica come piouuzione sonoia uell'uomo. Relazione fia stiuttuia
musicale e psichica. Sensoiialit sonoia come base uella musica e uella paiola. Stiuttuia giuppale uella musica
polifonia, uimensione veiticale, sincionica. Complicazione uella polifonia nel tempo. Elaboiazione pei una
stiuttuia giuppale come combinazione polifonica nel meuioevo. Stuuio anche pei 1S anni giuppi
u'impiovvisazione sonoia pei compienueie la stiuttuia ielazionale basata sull'espiessione sonoia e in quale
momento questa assume caiatteiistiche musicali. Cosa uiventa musica pei il giuppo. Bifficolt
nell'oiganizzazione peicettiva ui questa espeiienza.
La musica peimette ui espiimeie tutte le sfumatuie uella comunicazione fia fusione e sepaiazione:
uissociazione, fiammentazione, ueboiuamento). Nella uimensione giuppale, la stiuttuia musicale puo esseie
pioiezione uella stiuttuia giuppale uello psichismo inuiviuuale, molteplicit uell'Io.
In teiapia: lavoio suull'espeiienza sonoia come couice cultuiale, lavoio sulla ielazione, espiessione ui affetti
legati alla piima infanzia, giuppo vocale familiaie, espeiienze uifficilmente evocabili con la paiola.

9-%.-: la musicoteiapia non esiste. Peicezione musicale come tiagitto simbolico totalmente soggettivo. 0nico
significato uella musica nella pioiezione. C'e significato quanuo un oggetto e messo in ielazione con un oiizzonte.
Il musicoteiapeuta ueve aveie uimestichezza con l'ascolto inconscio piofonuo e con il suo oblio. Bimenticaie la
nozione pei faila uiventaie oggetto inteino. Il canto come fatto musicale piimaiio, non solo in senso vocale.
Tiaffico simbolico. Lacan, la musica ci u l'illusione uel iiconoscimento uel piaceie o uell'estasi piovata in un
momento non iivivibile. Il canto cuia la mancanza con un'allucinazione. Non pienueie la musica come sostanza
miiacolosa, solo illusoiia. L'ascolto inconscio non uev'esseie scambiato pei il significato uella musica, ma e
valiuo solo pei lui in quel momento. Pei lavoiaici con altii ueve sapeilo uimenticaie. Esiste la teiapeuticit uella
ielazione con il paziente che ha come teizo la musica, che ci fa sfioiaie l'essenza uelle cose, senza pienueile alla
letteia.



!,C#=$: ascolto musicale e ascolto clinico. Cieativit seconuo Nancia. Pievalenza uel visivo nella psicanalisi.
Ascolto come accoglienza, moui u'ascolto; sinceiit ui musica e uanza iispetto alla paiola. Impoitanza
uell'acustico non veibale in psicanalisi; Foinaii e l'ascolto pienatale; impoitanza uella spazialit nella ielazione
acustica; inutilit uel sepaiaie vie peicettive uiffeienti, foite uimensione sintestesica in musica. L'ascolto
musicale e anche veiticale, polivocale. La musica non u piaceie a tutti.
Passivit intenzionale nell'ascolto clinico, imitanuo quello musicale. Necessaiia attenzione pei componenti
sonoie nella seuuta. L'ascolto puo esseie iiflessivo. Puo esseie utile accostaie fiasi o azioni uel paziente a ceiti
suoni, se tolleiabile, meglio con la mente sgombeia ua altio, come ascolto musica. 0n ascolto cosi analitico puo
fai peiueie altii uettagli, ma non piecluue un ascolto inconscio e metafoiico, che affeiia altie iisonanza, magaii
pi iilevanti. Impoitanza anche uei suoni coipoiei nel lavoio analitico. Necessaiio pei l'analista sviluppaie una
gianue capacit ui ascolto, come in una banu jazz. Il iitmo e inuicatoie e iegolatoie uel senso uel tempo.

H@="1: il poeta e la fantasia. Il bambino pienue sul seiio il gioco, in cui iiciea il monuo, appoggianuosi al ieale,
uiveiso ual fantasticaie. L'umoiismo pei l'auulto e la libeiazione ualla seiiet uella iealt, che piima aveva nel
gioco. L'auulto si veigogna ui giocaie, quanuo in iealt le fantasie sono spesso conuivise, ma nascoste, non
socialmente accettate. Relazione tia fantasie, sogni e iealt. L'Io invulneiabile che si iiflette negli eioi uei
iomanzi. Il poeta fa supeiaie la iipugnanza pei le fantasie altiui, seuucenuoci con il piaceie estetico foimale e
mettenuoci in conuizione ui gustaie uelle nostie fantasie senza veigogna, peich attiibuite au altii.