Sei sulla pagina 1di 5

16/8/2014 il periodo barese | Progetto "Itinerari demartiniani"

http://itineraridemartiniani.wordpress.com/sulle-tracce-di-ernesto-de-martino/il-periodo-barese/ 1/5
Home il pr oget t o sulle t r acce di Er nest o de Mar t ino da de Mar t ino in poi et nosud zona int er at t iv a cont at t i
il periodo barese
..
I risultati della ricerca sul periodo barese di
Ernesto de Martino
la ricerca: presentazione dei risultati
..
Forse non tutti sanno che Bari ha rappresentato un periodo intenso ed importante nella vita di Ernesto de Martino.
Da questo presupposto nata lesigenza di realizzare la ricerca sul periodo barese della biografia di Ernesto de Martino,
consapevoli del fatto che, se fossimo riusciti a recuperare alcune tracce di questo passaggio, avremmo anche effettuato
unoperazione di interesse pi generale e incrementale per le culture meridionali. Presentazione dei risultati della ricerca
sul periodo barese di EdM
La ricerca per il momento stata limitata alla raccolta di materiale bibliografico e documentale, consistente in una
selezione di testi inediti, tratti da pubblicazioni fuori catalogo e atti individuati nei fondi dei diversi Archivi consultati,
attualmente acquisiti dallassociazione MayLab.
Si spera di proseguire la ricerca con laiuto di interviste a testimoni privilegiati, da contattare anche fuori Regione.
Movendo dalle informazioni biografiche pi note inerenti al periodo trascorso da Ernesto de Martino nella nostra citt, la
ricerca stata articolata, quindi, su tre direttrici principali:
1. lesperienza umana e professionale
2. lesperienza intellettuale
3. lesperienza politica e antifascista
16/8/2014 il periodo barese | Progetto "Itinerari demartiniani"
http://itineraridemartiniani.wordpress.com/sulle-tracce-di-ernesto-de-martino/il-periodo-barese/ 2/5
Ad oggi la ricerca ha coinvolto diversi enti e personalit del mondo culturale locale che oltre a rappresentare le preziose
fonti della documentazione acquisita, in questa prima fase hanno svolto unimportante funzione di collegamento con altri
esperti come:
la d.ssa Maria Laterza, Casa Editrice Laterza
i proff.ri Giovanni Magistrale e Nicola Carofiglio del liceo Scientifico Arcangelo Scacchi di Bari
la prof.ssa Ciancia e la prof.ssa Maiorano dellArchivio di Stato di Bari
la d.ssa Rossella Contento dellArchivio Generale Storico della Provincia
la Biblioteca Nazionale Sagarriga Visconti Volpi
la d.ssa Iolanda Sisto della Societ di Storia Patria per la Puglia
la d.ssa Maria Abenante della Biblioteca del Consiglio Regionale della Puglia Teca del Mediterraneo
Gianluca Sciannameo, scrittore e autore di video-documentari di temi etnografici
la documentarista Cecilia Mangini
la d.ssa Eleonora Pomes della Biblioteca Provinciale Santa Teresa dei Maschi
il prof. Mario Manfredi, Ordinario di Filosofia Morale dellUniversit degli Studi di Bari e Foggia
il prof. Vito Antonio Leuzzi, direttore responsabile dell Istituto pugliese per la storia dellantifascismo e dellItalia
contemporanea
Flavia Piccinni, scrittrice, giornalista e collaboratrice RAI
la prof.ssa Adelina Talamonti, dellUniversit La Sapienza di Roma, studiosa di Ernesto de Martino e componente
del Consiglio direttivo dellAssociazione Internazionale Ernesto de Martino
le prof.sse Anna maria Amoroso e Anna Staffulani, dellist. Magistrale G. Bianchi Dottula
il prof. Vincenzo Persichella, sociologo, docente presso lUniversit di Bari
la prof.ssa Miranda Corbascio Contento, scrittrice e autrice di diverse opere filosofiche
Pietro Angelici, professore associato nella facolt di Scienze politiche dellUniversit di Napoli LOrientale
Annamaria Fantauzzi, docente a contratto di antropologia medica presso lUniversit di Torino
il prof. Raffaele Macina, gi docente presso il Liceo A. Scacchi, direttore della rivista Nuovi Orientamenti di
Modugno.
Si tratta di interlocutori che, per varie ragioni e con diverse modalit, si sono occupati direttamente della vicenda
intellettuale di Ernesto de Martino, ovvero di antropologia culturale o, ancora, di storia e cultura locale e meridionalista e
che non stato possibile per limiti di tempo contattare/ intervistare/ coinvolgere nel Progetto.
Come gi accennato, infatti, la ricerca si mostrata molto pi complessa di quanto ipotizzato originariamente, sia in
termini di tempo sia per quanto riguarda il numero dei testimoni e dei referenti da contattare.
Nei due mesi di attivit intensiva (da fine agosto a fine ottobre, ma molti nuovi elementi continuano ad essere reperiti
anche mentre scriviamo questi appunti) il maggior numero degli elementi raccolti riguarda il de Martino uomo e docente e
il de Martino intellettuale.
In futuro sar necessario concentrarsi molto pi sugli aspetti collegati allattivit politica e antifascista delletnologo, dei
quali sono stati raccolti fino ad oggi pochi documenti.

Per quanto riguarda la documentazione relativa allesperienza umana e professionale che de Martino visse a Bari,
essa rappresenta la quota maggiore fino ad oggi recuperata e consiste nel materiale riepilogato nella Tabella n. 1.
Iscriviti
Segui Progetto
"Itinerari demartiniani"
Ricevi al tuo indirizzo email
tutti i nuovi post del sito.
Inserisci il tuo indirizzo e-mail
Registrami
Con tecnologia WordPress.com
16/8/2014 il periodo barese | Progetto "Itinerari demartiniani"
http://itineraridemartiniani.wordpress.com/sulle-tracce-di-ernesto-de-martino/il-periodo-barese/ 3/5
Nelle Tabelle n. 2 e 3 sono, invece elencati i documenti reperiti in relazione allattivit intellettuale e allesperienza
politica delletnologo nel periodo barese.
Tutti i materiali di seguito elencati sono in possesso dellAssociazione mayLab, che ha direttamente operato in questa
sezione del Progetto.

Tabella n. 1
LESPERIENZA UMANA E PROFESSIONALE NEL PERIODO BARESE
FONTI DOCUMENTI
i proff.ri Giovanni Magistrale e
Nicola Carofiglio del Liceo
Scientifico Arcangelo
Scacchi di Bari
E stato rintracciato il FASCICOLO PERSONALE del prof. Ernesto de Martino, depositato
presso gli Archivi del liceo Scacchi, che consta di n. 58 documenti
personalicompletamente inediti riguardanti lo studioso (di cui una lettera autografa),
prevalentemente costituiti da atti amministrativi relativi alla sua attivit di docente e da documenti
che richiamano anche alcuni importanti aspetti biografici (il trasferimento a Bari, le sue
specializzazioni, il suo matrimonio con Anna Macchioro, la nascita delle figlie, ecc.)
I documenti intercorrono dal 30 gennaio 1935 al 12 gennaio 1943.
la d.ssa Rossella Contento
dellArchivio Generale Storico
della Provincia
Grazie alla d.ssa Contento stato possibile reperire n. 7 documenti rinvenuti, relativi allattivit
di de Martino presso il Liceo Scacchi, integrativi rispetto al fascicolo personale di cui sopra. I
documenti attengono alla vita scolastica e allelenco degli alunni presenti nei primi anni di
insegnamento dellillustre antropologo. Il carteggio individuato e fotocopiato, attualmente
archiviato presso la sede dellArchivio provinciale di Rutigliano,
la d.ssa Maria Abenante della
Biblioteca del Consiglio
Regionale della Puglia Teca
del Mediterraneo
La Teca del Mediterraneo ha messo a disposizione il libro postumo di de Martino La fine del
mondo. Saggio sulle apocalissi culturali, curato dalla pi importante allieva delletnologo, la
prof.ssa Clara Gallini. Soprattutto nella prefazione della stessa Autrice, vi sono importanti
riferimenti alla vita e allattivit intellettuale che de Martino ha condotto negli anni del periodo
barese.

Tabella n. 2
LESPERIENZA INTELLETTUALE
FONTI DOCUMENTI
il prof. Mario Manfredi
Ordinario di Filosofia Morale
dellUniversit degli Studi di
Bari e Foggia
Il professore ha messo a disposizione della ricerca la Tesi di Dottorato di Ricerca in Filosofia
del dr. Tullio Monini, coordinatore prof. Giuseppe Semerari e tutore, prof. Mario Manfredi, dal
titolo Ernesto de Martino e lanalitica essenziale di Essere e Tempo: dal Mondo Magico agli
inediti su Heidegger degli anni sessanta, nella quale vi sono importanti notizie relative
alloggetto della ricerca.
la d.ssa Maria Laterza Casa
Editrice Laterza
La d.ssa Laterza ha gentilmente fornito indicazioni sulle pubblicazioni dei celebri Carteggi
intercosi fra Giovanni Laterza e i suoi figli ed Ernesto de Martino e gli altri intellettuali del
Circolo.
la prof.ssa Ciancia e la prof.ssa
Maiorano dellArchivio di Stato
Bari
Sono stati rintracciati n. 15 documenti originali, acquisiti da Maylab, relativi ai rapporti di
collaborazione che lintellettuale ebbe con la Casa Editrice Laterza, dal 1940 al 1959.
16/8/2014 il periodo barese | Progetto "Itinerari demartiniani"
http://itineraridemartiniani.wordpress.com/sulle-tracce-di-ernesto-de-martino/il-periodo-barese/ 4/5
la d.ssa Maria Abenante della
Biblioteca del Consiglio
Regionale Puglia Teca del
Mediterraneo
Grazie a Maria Abenante siamo entrati in contatto con Gianluca Sciannameo, documentarista
e socio fondatore della Cooperativa di produzioni audiovisve Camera a Sud, con la quale
possibile avviare collaborazioni per il prossimo bando di progetto. La d.ssa Abenante ha messo
anche a disposizione alcuni dvd dei pi significativi dellopera della famosa documentarista
Cecilia Mangini, come Scoprire lItalia, Il male di San Donato, Stendal e il cortometraggio
autobiografico Non cera nessuna signora a quel tavolo. Nei lavori di Cecilia Mangini, oltre che
essere richiamate notizie e atmosfere delle indagini demartiniane nel Sud, emergono anche gli
importantissimi sviluppi culturali ed artistici prodotti dalle ricerche di de Martino, fra i quali
ricordiamo alcune opere di Pier Paolo Pasolini. Maria Abenante, inoltre, ha consentito
lincontro di mayLab con uno dei maggiori studiosi della Storia dellAntifascismo meridionalista,
il prof. Vito Antonio Leuzzi, direttore dell Istituto pugliese per la storia dellantifascismo e
dellItalia contemporanea, con il quale stata concordata una prima collaborazione finalizzata
alla realizzazione del Progetto. Dal 1982 lIPSAIC ha ottenuto il riconoscimento di archivio di
notevole interesse storico dalla Soprintendenza archivistica della Puglia e dal 1988 associato
allIstituto nazionale per la storia del movimento di Liberazione in Italia (INSMLI).
Biblioteca Nazionale
Sagarriga Visconti
Volpi Bari
Acquisito lelenco completo dei testi presenti di Ernesto de Martino e dei principali testi relativi
allAutore. In tutto sono presenti n. 8 testi (ricerca per Soggetto) e n. 18 testi (ricerca per
Autore) dei quali diversi sono fuori catalogo. Acquisite copie dei passaggi salienti di alcuni
testi fuori catalogo relativi alla presenza di de Martino a Bari e in Terra di Puglia. Acquisite copie
di n. 3 saggi, pubblicati fra il 1949 e il 1954 nella (ormai introvabile) Rivista Societ di
Einaudi, dei quali due di de Martino e un commento di Cesare Leporini alla Storia del mondo
popolare subalterno. Sono state acquisite anche fotocopie della introduzione (di carattere
metodologico) di Note di Campo. Spedizione in Lucania, 30 settembre 31 ottobre 1952 di
Clara Gallini, antropologa fra le pi note e collaboratrice diretta in diverse equipe di EdM: si
tratta di un testo ormai fuori catalogo.

Tabella n. 3
LESPERIENZA POLITICA E ANTIFASCISTA
FONTI DOCUMENTI
la d.ssa Iolanda Sisto della
Societ di Storia
Patria per la
Puglia
La d.ssa Sisto ha fornito copie di tre importanti pubblicazioni, ormai, fuori catalogo: Formiconi di
Puglia, di Tommaso Fiore (grande personalit della letteratura e della politica meridionalista,
coevo e amico di EdM, nel Circolo Laterza); Puglia Antifascista, di Mario Dilio (giornalista e
politico) e Meridionalismo Democratico e Socialismo. La vicenda politica e intellettuale di
Tommaso Fiore, una raccolta di scritti fra i maggiori studiosi meridionalisti dellepoca di de
Martino, fra i quali anche un giovanissimo Pasquale Martino, socio di mayLab.
la prof.ssa Ciancia e la
prof.ssa Maiorano
dellArchivio di
Stato Bari
Copia di una lettera ufficiale del Ministero dellInterno di revoca della diffida nei confronti dei
maggiori esponenti del Circolo Laterza (compreso de Martino), datata 28 agosto 1942, che pu
rappresentare linizio della ricerca sulla documentazione depositata negli archivi baresi
riguardante lattivit politica di Ernesto de Martino, durante e dopo la dittatura fascista.
Share this:
Twitter Facebook

16/8/2014 il periodo barese | Progetto "Itinerari demartiniani"
http://itineraridemartiniani.wordpress.com/sulle-tracce-di-ernesto-de-martino/il-periodo-barese/ 5/5
Cr ea un sit o o un blog gr at uit ament e pr esso Wor dPr ess. com. | The Blissful Blog Theme.