Sei sulla pagina 1di 3

LANGOLO

dei DOLCI
INIZIARE LA GIORNATA
CON DOLCEZZA
DELIZIANDOSI CON UNA
CIAMBELLA AL PROFUMO
DI ANICE, CON UN
PANCACKE ARRICCHITO
CON LENERGIA DEL
MIELE O CON GHIOTTI
E MORBIDI SFORMATINI
AL CIOCCOLATO
QUANTO DI MEGLIO
POSSONO OFFRIRCI
QUESTI SEMPLICI
DESSERT
i dice che marzo sia un mese
pazzerello per le continue variazioni
metereologiche che pare possano in-
fluire negativamente anche sul nostro
umore. Sicuramente un mese di
transizione: in cui linverno pigra-
mente si ritira e lamata primavera fa
capolino allorizzonte. Per contrasta-
re gli sbalzi di umore, il consiglio
quello di regalarvi qualche dolce coc-
cola, magari iniziando dal mattino
con una colazione golosa, mettendo
in tavola una ciambella al profumo di
anice o dei deliziosi pancake con ba-
nane e nidi dape. Per i molti irriduci-
bili amanti del cioccolato, non pote-
vano mancare dei deliziosi sformatini
fondenti, che nascondono al loro in-
terno tutta la generosit di un morbi-
do e caldo cuore di cioccolato.
E per concludere, una delicata crema
alla vaniglia per impreziosire dei
semplici biscotti secchi, da sorseggia-
re immancabilmente con un t, un
caff o unaromatica tisana.
di FEDERICO BRUNO
foto di MAURIZIO TRUFFO
S
golosi
Risvegli
MARZO 2006 CUCINA NATURALE 36
CN0603@036-038.qxd 3-02-2006 10:23 Pagina 36
MARZO 2006 CUCINA NATURALE 37
Crema alla vaniglia
Questa crema ottima accompagnata
da biscotti secchi e una tazza di t
aromatico.
Potete usarla anche per decorare
semplici dessert.
Preparazione: 5 Difficolt: bassa
Cottura: 15 Costo: basso
Ingredienti per 4 persone
500 ml di latte, 3 tuorli,
1 pizzico di sale, 50 g di zucchero,
1 bastoncino di vaniglia,
1/2 bustina di zucchero vanigliato
1 Fate bollire il latte con il bastonci-
no di vaniglia, tagliato a met nel sen-
so della lunghezza, e con un pizzico
di sale. Lasciate in infusione, coperto,
lontano dal fuoco.
2 Sbattete i tuorli con lo zucchero,
anche quello vanigliato, finch la cre-
ma risulter bianca e spumosa. Ver-
sate il latte un poco alla volta, a filo,
sulle uova, rimettete sul fuoco e fate
cuocere a bagnomaria mescolando
continuamente.
3 Togliete dal fuoco appena la salsa
aderisce al cucchiaio. Versate in un
contenitore e lasciate raffreddare,
mescolando ogni tanto.
Calorie per persona 180
SFORMATINI FONDENTI
Preparazione: 30 Difficolt: bassa
Cottura: 10 Costo: basso
Ingredienti per 6 persone
100 g di cioccolato fondente,
100 g di burro, 4 uova,
1 tuorlo, 60 g di zucchero,
80 g di farina,
1 cucchiaino di caff solubile,
30 g di cioccolato bianco
1 Imburrate e cospargete con un po
di zucchero sei stampini antiaderenti
e metteteli in frigo.
2 Sciogliete il cioccolato fondente a
bagnomaria e amalgamatevi il burro
a pezzetti. Fate intiepidire.
3 Montate, con una frusta, quattro
uova e un tuorlo con 50 grammi di
zucchero, quindi incorporate prima
il cioccolato intiepidito, versandolo
a filo, e poi la farina setacciata e me-
scolata a un cucchiaino di caff so-
lubile.
4 Tritate il cioccolato bianco. Versate
una parte di composto preparato nei
sei stampini che avrete estratto dal
frigorifero, mettete al centro un po
del cioccolato bianco tritato, quindi
riempiteli nuovamente con il compo-
sto arrivando ad un paio di centimetri
dal bordo superiore. Teneteli in frigo
nella parte pi fredda per 2 o 3 ore.
5 Cuoceteli in forno a 240 C per 10
minuti circa. Sformateli subito su
piattini da dessert e servite cospar-
gendoli, se gradite, con una spolvera-
ta di zucchero a velo o dei riccioli di
cioccolato bianco.
CIAMBELLA AL PROFUMO
DI ANICE
Preparazione: 30 Difficolt: bassa
Cottura: 35-40 Costo: basso
Ingredienti per 6 persone
225 g di farina, 75 g di burro,
75 ml di latte,
80 g di zucchero, 1 uovo intero,
3 tuorli, 12 g di lievito di birra,
1 cucchiaino di semi di anice,
1 limone, zucchero a velo,
burro per la teglia
1 Unite, in un recipiente a bagnoma-
ria, il latte a temperatura ambiente
alla farina, luovo intero, il lievito
sbriciolato, i semi di anice e la scor-
za di mezzo limone. Mescolate fin-
ch non diventa tutto omogeneo e
poi lasciate riposare a bagnomaria.
2 Montate con una frusta il burro,
leggermente ammorbidito a tempera-
tura ambiente, con lo zucchero e i 3
tuorli.
3 Unite i due composti e lasciate lie-
vitare fino a quando la massa non
avr raddoppiato il suo volume.
4 Ungete con un po di burro uno
stampo alto da ciambella, infarinate-
lo, distribuite il composto e lasciate
lievitare ancora 30 minuti.
5 Infornate la ciambella per 35-40
minuti a 180 C. Toglietela dallo
stampo, lasciatela raffreddare e spol-
verizzate con zucchero a velo. Servi-
tela con una bevanda calda e, se vole-
te renderla pi golosa, con una cuc-
chiata di crema alla vaniglia (vedi ri-
cetta sotto).
Calorie per persona 325 Calorie per persona 370
Sformatini fondenti

CN0603@036-038.qxd 3-02-2006 10:23 Pagina 37


L

A
N
G
O
L
O

D
E
I

D
O
L
C
I
MARZO 2006 CUCINA NATURALE 38
PANCAKE CON RICOTTA,
ZENZERO, BANANE
E NIDI DAPE
Preparazione: 30 Difficolt: media
Cottura: 30-35 Costo: medio
Ingredienti per 4 persone
150 g di farina integrale, 1 cucchiaio
di lievito in polvere, 1 cucchiaio
di zenzero in polvere, 2 cucchiai
di zucchero, 100 g di scaglie di cocco
tostate o cocco grattugiato, 3 uova,
400 g di ricotta, 200 ml di latte,
4 banane a fette, 200 g di nidi dape
in pezzi grossi (in erboristeria
o nei negozi di alimenti naturali),
burro per la teglia
1 Setacciate in una ciotola la farina,
il lievito, lo zenzero e lo zucchero. Ag-
giungete il cocco e fate un buco nel
centro in cui porrete i tuorli, 250
grammi di ricotta e il latte. Lavorate
limpasto finch diventa morbido.
2 Montate gli albumi e uniteli al com-
posto. Se la pastella ancora troppo
densa, aggiungete un altro poco di latte.
3 Scaldate una padella antiaderente
da 20-22 centimetri di diametro, un-
getela con poco burro, versatevi un
mestolo di impasto e stendetelo.
4 Cuocete a fuoco basso finch in su-
perficie si formano delle bollicine.
Girate e cuocete anche dallaltro lato.
Ripetete questa operazione fino a
esaurire la pastella formando dodici
piccole frittatine.
5 Sovrapponete tre pancake su ogni
piatto e coprite con un cucchiaio di
ricotta, una banana a fette e un gros-
so pezzo di nido dapi.
Le ampie note speziate del pan-
cake con lo zenzero suggeriscono
laccostamento con il Moscato
Giallo passito dellAlto Adige,
un vino dolce molto intenso e ca-
ratteristico. La ciambella al pro-
fumo danice andr servita con
un Moscato dAsti piemon-
tese, dalla delicata efferve-
scenza e moderata dolcezza.
La presenza di cioccolato ne-
gli sformatini fondenti rende
difficile labbinamento: un di-
stillato come il rum sarebbe
preferibile, in alternativa si
pu tentare con un Recioto
della Valpolicella.
Vino da abbinare
Calorie per persona 570
Pancake con ricotta,
zenzero, banane
e nidi dape
CN0603@036-038.qxd 3-02-2006 10:23 Pagina 38