Sei sulla pagina 1di 23

7

Bacheca
)
Quiz Ministeriale
}
Libro Teoria
3
Profilo
(../../bacheca/) (../../quiz-ministeriali/) (../../manuale-
patente/) (../../profilo/)

Distribuzione delle domande del Quiz secondo le direttive ministeriali.


Nuovo quiz
(../)
Quiz Ministeriale 2!"
#$i non sembri re%istrato& i tuoi 'ro%ressi non verranno salvati quando svol%i un quiz. (e%istrati (../../accedi/)
#
)ei stato bocciato& provaci di nuovo!
*ai +atto ! errori in , -."
!. *ai ris'osto /#(0& la ris'osta %iusta 1 /#(02
3
4utovetture
56autovettura 1 un veicolo a motore con quattro ruote& destinato al tras'orto di 'ersone (massimo nove& com'reso il conducente).
Quindi non sono autovetture %li autobus ('i7 di nove 'ersone)& i 'ortavalori (destinato a tras'orto di valori)& %li autocarri (destinati al
tras'orto di merci).
8ossono avere motore elettrico o termico& trazione anteriore o 'osteriore. 8ossono trainare carrelli9a''endice o rimorc$i.
)ono so%%ette a revisione 'eriodica& quattro anni do'o la 'rima immatricolazione e& successivamente& o%ni due anni.
5e autovetture sono so%%ette a revisione 'eriodica
2. *ai ris'osto :45)0& la ris'osta %iusta 1 /#(02
3
4ttraversamento 'edonale
#6 un se%nale di 'ericolo c$e 'reannuncia (di norma a !; metri) un attraversamento 'edonale (sia dentro c$e +uori i centri abitati).
<n 'resenza del se%nale.
Nelle strade e=traurbane il se%nale ra++i%urato 1 'osto& di norma& a !; metri dall6attraversamento
9 biso%na rallentare 'er essere 'ronti ad arrestarsi se ci sono 'edoni c$e attraversano la carre%%iata
9 il conducente deve dare la 'recedenza ai 'edoni c$e attraversano sulle strisce.
9 non 1 consentito sor'assare i veicoli c$e rallentano o si +ermano 'er +ar attraversare i 'edoni e si deve +are attenzione a non tam'onarli
9 non si deve e++ettuare sosta o +ermata so'ra le strisce 'edonali
9 qualora non si dia la 'recedenza ai 'edoni c$e attraversano sulle a''osite strisce& si incorre nella sottrazione di 'unti della 'atente
Non 1 vero c$e 1 'osto in corris'ondenza di un attraversamento 'edonale& ma come detto !; metri 'rima.
3. *ai ris'osto :45)0& la ris'osta %iusta 1 :45)02
3
8reavviso di sema+oro orizzontale
#6 un se%nale di 'ericolo c$e 'reannuncia (di norma a !; metri) un sema+oro con dis'osizione delle luci in orizzontale. biso%na moderare
la velocit> 'er 'otersi all6occorrenza +ermare.
<l disco %iallo 'u? essere sostituito da una luce %ialla lam'e%%iante.
)e a +ondo %iallo 1 'osto 'rima di un cantiere stradale.
#6 obbli%atorio sulle strade e=traurbane 'rima di un sema+oro.
Non 1 vero c$e 'u? avere al centro una luce %ialla +issa o il disco rosso sostituito da una luce rossa lam'e%%iante.
<l se%nale ra++i%urato indica l6obbli%o di arresto ad un 'osto di blocco stradale istituito da%li or%ani di 'olizia
". *ai ris'osto /#(0& la ris'osta %iusta 1 /#(02
3
Divieto di transito alle macc$ine a%ricole
#6 un se%nale di divieto. /ieta il transito alle macc$ine a%ricole %ommate e cin%olate& alle trattrici a%ricole ed ai rimorc$i a%ricoli.
@onsente il transito a tutti %li altri ti'i di veicoli com'rese macc$ine o'eratrici (s%ombraneve& 'er lavori stradali& ecc.) e trattori stradali 'er
semirimorc$i ('arte anteriore dell6autoarticolato).
/ale 2" ore su 2".
Non 1 vero c$e si trova soltanto sulla rete stradale delle aziende a%ricole o c$e 1 consentito il transito alle macc$ine a%ricole durante le
+iere.
<l se%nale ra++i%urato vieta il transito alle trattrici a%ricole
;. *ai ris'osto :45)0& la ris'osta %iusta 1 /#(02
3
<l se%nale ra++i%urato vieta il transito ai quadricicli a 'edale
Divieto di transito ai veloci'edi
#6 un se%nale di divieto. /ieta ai veloci'edi (biciclette& tandem) di 'ercorrere quella strada.
@onsente il transito ai 'edoni e a tutti %li altri veicoli (com'resi i quadricicli anc$e a 'edale& i ciclomotori& i motocicli).
/ale 2" ore su 2".
-. *ai ris'osto :45)0& la ris'osta %iusta 1 :45)02
3
8reavviso direzione obbli%atoria a destra
#6 un se%nale di 'rescrizione (obbli%o). <ndica c$e l6unica direzione consentita al 'rossimo incrocio 1 a destra.
8recede un se%nale di D<(#A<0N# 0BB5<C430(<4 4 D#)3(4& quindi 1 'osto 'rima di un incrocio dove non 1 consentito svoltare a
sinistra o andare diritto& ma solo svoltare a destra.
8u? essere inte%rato da un 'annello c$e indica la distanza dall6incrocio ('unto in cui vi%e l6obbli%o).
<l se%nale ra++i%urato 'reannuncia una corsia di decelerazione
7. *ai ris'osto :45)0& la ris'osta %iusta 1 :45)02
3
8reavviso di deviazione obbli%atoria 'er autocarri in transito
#6 un se%nale di 'rescrizione (obbli%o). <ndica l6unica direzione consentita 'er la cate%oria di veicoli indicati in +i%ura (in questo caso a
destra).
/ale solo 'er i veicoli indicati in +i%ura (autocarri c$e su'erano 3&; 3& 'er %li autocarri c$e non su'erano tale massa non 1 valido).
<m'one a tali veicoli la svolta a destra& vieta di 'rose%uire diritto e la svolta a sinistra.
<l se%nale ra++i%urato 'reannuncia un6area di 'arc$e%%io riservata a%li autocarri
D. *ai ris'osto /#(0& la ris'osta %iusta 1 :45)02
3
<nserzione a 3 con diritto di 'recedenza a sinistra
<l se%nale ra++i%urato 'reannuncia una con+luenza in autostrada
#6 un se%nale di 'rescrizione ('recedenza). 8reannuncia un incrocio con una strada secondaria (senza diretto di 'recedenza) c$e si
immette da sinistra (incrocio a 636) in cui il conducente $a la 'recedenza sui veicoli 'rovenienti da tale strada.
<m'one comunque di rallentare& accertandosi c$e i veicoli incrocianti siano dis'osti a dare la 'recedenza.
Non 1 vero c$e 1 'osto sulle ram'e di accesso alle autostrade.
E. *ai ris'osto /#(0& la ris'osta %iusta 1 :45)02
3
@on+luenza a destra
#6 un se%nale di 'rescrizione ('recedenza). 8reannuncia una immissione (con+luenza) da destra con corsia di accelerazione& abbiamo la
'recedenza sui veicoli c$e si immettono.
F collocato& di norma& ad una distanza ma%%iore di !; metri dal 'unto di con+luenza.
)ulla ram'a di raccordo (strada d6immissione laterale) 1 'osto il se%nale di D4(# 8(#@#D#NA4.
<nvita ad usare la massima 'rudenza al +ine di evitare incidenti& a%evolando o quantomeno non ostacolando l6immissione dei veicoli.
Non 1 vero c$e 'u? 'recedere il se%nale D4(# 8(#@#D#NA4 (c$e invece viene 'osto sulla strada d6immissione laterale).
Non 1 vero c$e consente la svolta a destra al 'rossimo incrocio& in quanto si tratta di una corsia di accelerazione& quindi a senso unico di
marcia.
<l se%nale ra++i%urato 'u? 'recedere il se%nale D4(# 8(#@#D#NA4
!. *ai ris'osto /#(0& la ris'osta %iusta 1 /#(02
3
)triscia trasversale continua
5a striscia trasversale continua indica il 'unto in cui i conducenti devono arrestarsi in 'resenza di se%nalazioni di arresto (sema+oro rosso&
vi%ile in 'osizione di 453& se%nale di :#(M4()< # D4(# 8(#@#D#NA4).
8u? essere com'letata con la scritta )308& di'inta sulla 'avimentazione stradale.
Non 1 vero c$e indica il 'unto in cui dobbiamo arrestarci ad un incrocio& se non 1 re%olato& o il 'unto in cui biso%na sem're arrestarsi in
vicinanza di un incrocio stradale& o c$e 1 obbli%atorio dare la 'recedenza ai veicoli 'rovenienti sia da destra sia da sinistra (questo solo se
vi 1 lo sto').
5a striscia bianca trasversale in +i%ura 'u? essere com'letata con la scritta )308& di'inta sulla 'avimentazione
stradale
!!. *ai ris'osto /#(0& la ris'osta %iusta 1 /#(02
3
)triscia bianca laterale continua c$e se'ara la carre%%iata dalla corsia di emer%enza
< veicoli c$e 'ossono transitare sulla corsia di emer%enza (corsia 4)& sono solo quelli di soccorso& in servizio
5a striscia bianca continua& c$e se'ara la carre%%iata dalla corsia di emer%enza (corsia 4)& 'u? essere su'erata solo in caso di necessit>
(%uasto del veicolo& malessere dei via%%iatori)& 'er un massimo di tre ore.
Quindi non si 'u? occu'are 'er le manovre di sor'asso o in caso di tra++ico intenso
< veicoli c$e 'ossono transitare sulla corsia di emer%enza (corsia 4)& sono solo quelli di soccorso& in servizio.
Non 1 vero c$e 1 consentito il transito dei motocicli.
!2. *ai ris'osto :45)0& la ris'osta %iusta 1 /#(02
3
/i%ile in 'osizione di 453
<l vi%ile si dis'one con le braccia a'erte verso la nostra direzione come in +i%ura. #quivale alla luce rossa del sema+oro quindi biso%na
arrestarsi 'rima della striscia trasversale di arresto ed 1 vietato il 'assa%%io (quindi non si 'u? svoltare a sinistra& destra o 'rose%uire
diritto).
Quando il vi%ile si dis'one con le braccia a'erte verso la nostra direzione come in +i%ura non si 'u? svoltare a
sinistra
!3. *ai ris'osto :45)0& la ris'osta %iusta 1 /#(02
3
)ema+oro 'er veicoli
Gn sema+oro 1 'osto& di norma& in un incrocio e serve a re%olare il 'assa%%io dei veicoli (com'rese le biciclette) nell6incrocio stesso.
5a sequenza di accensione delle luci del sema+oro 1. verde9%iallo9rosso9verde... quando 1 accesa una& sono s'ente le altre.
5a luce verde accesa consente di im'e%nare l6incrocio con 'rudenza& quindi svoltare a sinistra (dando la 'recedenza ai veicoli di +ronte e ai
'edoni)& svoltare a destra (dando la 'recedenza ai 'edoni c$e attraversano la strada) o 'rose%uire diritto.
)i 'u? im'e%nare l6incrocio& soltanto avendo la certezza di 'oterlo s%omberare 'rima dell6accensione della luce rossa.
4vvicinandosi ad un sema+oro& c$e %i> da molto tem'o $a la luce verde accesa& occorre 'rose%uire con 'rudenza& 'ronti eventualmente a
+ermarsi se& quando si accende la luce %ialla& non si 1 ancora im'e%nato l6incrocio
5a luce rossa accesa im'one ai veicoli di arrestarsi 'rima della striscia trasversale d6arresto. #ssa 'u? essere di dimensioni 'i7 %randi
delle altre& in modo c$e sia +acilmente visibile.
Nei sema+ori sistemati in verticale la luce rossa si trova in alto& in quelli 'osti in orizzontale si trova a sinistra.
5a luce %ialla +issa.
9 obbli%a a +ermarsi 'rima del 'unto di arresto& 'urc$H lo si 'ossa +are in condizioni di sicurezza senza creare 'ericolo
9 consente l6attraversamento dell6incrocio se lo si 1 %i> im'e%nato& obbli%ando a liberarlo al 'i7 'resto (non 1 vero c$e obbli%a il conducente
Quando 1 accesa la luce verde del sema+oro in +i%ura si 'u? svoltare a destra
a tornare indietro se $a %i> su'erato la striscia trasversale di arresto).
@on luce %ialla lam'e%%iante (c$e indica un sema+oro s'ento o %uasto) si deve im'e%nare l6incrocio con 'rudenza& dando la 'recedenza ai
veicoli 'rovenienti da destra (salvo diversa se%nalazione).
Gna luce %ialla lam'e%%iante 1 anc$e utilizzata come se%nale di 'ericolo %enerico c$e invita a 'rocedere con 'articolare 'rudenza e
moderare la velocit> nei 'unti di strada 'ericolosa.
#6 consentito quindi il 'assa%%io in 'resenza del sema+oro 'er veicoli.
9 quando 1 accesa la luce verde
9 quando si accende la luce %ialla +issa& solo se non ci si 'u? arrestare in condizioni di sicurezza 'rima dell6incrocio
9 quando 1 accesa la luce %ialla lam'e%%iante o il sema+oro 1 s'ento o %uasto& usando 'er? la massima 'rudenza e moderando la velocit>
!". *ai ris'osto :45)0& la ris'osta %iusta 1 :45)02
3
4rea attrezzata con im'ianti di scarico
<ndica un6area attrezzata con im'ianti c$e consentono& ai veicoli c$e $anno i servizi i%ienico9sanitari& lo scarico dei residui or%anici e delle
acque bianc$e e s'orc$e.
<l se%nale ra++i%urato 'reavvisa una cunetta 'ericolosa
!;. *ai ris'osto /#(0& la ris'osta %iusta 1 /#(02
3
Delineatori normali di mar%ine su strade a senso unico
)ono se%nali com'lementari 'osti ai mar%ini della carre%%iata su strade a senso unico di circolazione.
)ervono ad indicare a distanza i mar%ini e quindi l6andamento della strada. )ono utili so'rattutto in caso di scarsa visibilit> (non solo nelle
ore notturne).
8ossono essere sostituiti da elementi ri+ran%enti nel caso in cui ai mar%ini della carre%%iata sono 'resenti muri o rin%$iere.
< delineatori ra++i%urati servono a visualizzare me%lio l6andamento della strada
!-. *ai ris'osto :45)0& la ris'osta %iusta 1 :45)02
3
8annello 'er caric$i s'or%enti
<l 'annello 'er caric$i s'or%enti.
<l se%nale ra++i%urato indica lIorario di a'ertura di una zona a tra++ico limitato (E-")
9 deve essere retrori+lettente
9 deve essere a''licato in o%ni caso in cui il carico s'or%e 'osteriormente& anc$e se di 'oco
9 se%nala caric$i indivisibili c$e s'or%ono dalla 'arte 'osteriore del veicolo ('er non 'i7 di 3/! della lun%$ezza del veicolo)
9 se il carico s'or%e lon%itudinalmente 'er l6intera lar%$ezza della 'arte 'osteriore del veicolo& i 'annelli devono essere due& 'osti
trasversalmente alle due estremit> del carico
9 'u? essere messo sui veicoli %uasti& quando ven%ono trainati e non +unzionano le luci di emer%enza
9 invita i conducenti c$e stanno dietro al veicolo su cui 1 a''licato& a circolare con 'articolare 'rudenza
!7. *ai ris'osto /#(0& la ris'osta %iusta 1 /#(02
3
5imiti di velocit>
<n <talia sono vi%enti i se%uenti limiti massimi (i limiti di velocit> non sono identici in tutti %li )tati dI#uro'a).
< limiti %enerali validi 'er motocicli& autovetture& autovetture con carrello9a''endice& veicoli +ino a 3&; t& sono.
9 ; Jm/$ 9 centri abitati (strade urbane)
9 E Jm/$ 9 strade e=traurbane secondarie
9 !! Jm/$ 9 strade e=traurbane 'rinci'ali
9 !3 Jm/$ 9 autostrade
4d alcune cate%orie di veicoli si a''licano inoltre i se%uenti limiti massimi.
9 " Jm/$ 9 macc$ine a%ricole e macc$ine o'eratrici con 'neumatici
9 "; Jm/$ 9 ciclomotori
9 D Jm/$ 9 quadricicli a motore
9 D Jm/$ autotreniK autovetture c$e trainano rimorc$i (anc$e se le%%eri) o caravan (roulotte) su autostrada
9 7 Jm/$ autotreniK autovetture c$e trainano rimorc$i (anc$e se le%%eri) o caravan (roulotte) su strade e=traurbane ('rinci'ali e secondarie)
)ulle strade urbane con 'articolari caratteristic$e& in 'resenza di a''osito se%nale& il limite massimo 'u? essere 7 Jm/$.
)ulle strade e=traurbane 'rinci'ali in caso di 'reci'itazioni atmos+eric$e ('io%%ia& neve) la velocit> massima non 'u? su'erare i E Jm/$.
)ulle autostrade in caso di 'reci'itazioni atmos+eric$e ('io%%ia& neve) la velocit> massima non 'u? su'erare i !! Jm/$.
)ulle autostrade a tre corsie 'er o%ni senso di marcia ('i7 la corsia di emer%enza) %li enti 'ro'rietari 'ossono alzare il limite di velocit> +ino
)alvo diversa se%nalazione& il limite massimo di velocit> consentito 1 di !3 Jm/$ sulle autostrade
a !; Jm/$& 'urc$H sussistano 'articolari caratteristic$e e condizioni della strada.
)ulle autostrade e sulle strade e=traurbane 'rinci'ali& in caso di nebbia +itta& con visibilit> in+eriore a ! m& 'ossono essere im'osti limiti
massimi tem'oranei di velocit>& non su'eriori a ; Jm/$
< neo'atentati (coloro c$e abbiano conse%uito la 'atente da meno di 3 anni) non 'ossono andare oltre i ! Jm/$ in autostrada e oltre i E
Jm/$ sulle strade e=traurbane 'rinci'ali.
!D. *ai ris'osto :45)0& la ris'osta %iusta 1 :45)02
3
5imiti di velocit>
<n <talia sono vi%enti i se%uenti limiti massimi (i limiti di velocit> non sono identici in tutti %li )tati dI#uro'a).
< limiti %enerali validi 'er motocicli& autovetture& autovetture con carrello9a''endice& veicoli +ino a 3&; t& sono.
9 ; Jm/$ 9 centri abitati (strade urbane)
9 E Jm/$ 9 strade e=traurbane secondarie
9 !! Jm/$ 9 strade e=traurbane 'rinci'ali
9 !3 Jm/$ 9 autostrade
4d alcune cate%orie di veicoli si a''licano inoltre i se%uenti limiti massimi.
9 " Jm/$ 9 macc$ine a%ricole e macc$ine o'eratrici con 'neumatici
9 "; Jm/$ 9 ciclomotori
9 D Jm/$ 9 quadricicli a motore
9 D Jm/$ autotreniK autovetture c$e trainano rimorc$i (anc$e se le%%eri) o caravan (roulotte) su autostrada
9 7 Jm/$ autotreniK autovetture c$e trainano rimorc$i (anc$e se le%%eri) o caravan (roulotte) su strade e=traurbane ('rinci'ali e secondarie)
)ulle strade urbane con 'articolari caratteristic$e& in 'resenza di a''osito se%nale& il limite massimo 'u? essere 7 Jm/$.
)ulle strade e=traurbane 'rinci'ali in caso di 'reci'itazioni atmos+eric$e ('io%%ia& neve) la velocit> massima non 'u? su'erare i E Jm/$.
)ulle autostrade in caso di 'reci'itazioni atmos+eric$e ('io%%ia& neve) la velocit> massima non 'u? su'erare i !! Jm/$.
)ulle autostrade a tre corsie 'er o%ni senso di marcia ('i7 la corsia di emer%enza) %li enti 'ro'rietari 'ossono alzare il limite di velocit> +ino
a !; Jm/$& 'urc$H sussistano 'articolari caratteristic$e e condizioni della strada.
<l limite massimo di velocit> 'er un autoveicolo +ino a 3&; tonnellate nei centri abitati 1 di " Jm/$
)ulle autostrade e sulle strade e=traurbane 'rinci'ali& in caso di nebbia +itta& con visibilit> in+eriore a ! m& 'ossono essere im'osti limiti
massimi tem'oranei di velocit>& non su'eriori a ; Jm/$
< neo'atentati (coloro c$e abbiano conse%uito la 'atente da meno di 3 anni) non 'ossono andare oltre i ! Jm/$ in autostrada e oltre i E
Jm/$ sulle strade e=traurbane 'rinci'ali.
!E. *ai ris'osto :45)0& la ris'osta %iusta 1 :45)02
3
Distanza di sicurezza
5a distanza di sicurezza 1 la distanza da mantenere ris'etto al veicolo c$e si 'recede (davanti)& 'er consentire al veicolo di +ermarsi in
tem'o in caso di 'ericolo& evitando di tam'onare il veicolo c$e si 'recede.
Non 1 un valore +isso& ma quella minima deve essere almeno u%uale allo s'azio 'ercorso durante il tem'o di reazione (quindi ai metri c$e il
veicolo 'ercorre allIincirca in un secondo).
3ale distanza va commisurata.
9 alla velocit> del 'ro'rio veicolo e a quella del veicolo c$e lo 'recede
9 alla 'rontezza di ri+lessi e alle condizioni 'sico+isic$e (attenzione& concentrazione& stato di salute& ecc.) del conducente
9 alle condizioni del tra++ico
9 allIandamento 'lano9altimetrico della strada ('resenza ed entit> di salite o di discese)
9 alle condizioni atmos+eric$e ('io%%ia& neve& nebbia)
9 al ti'o di veicolo c$e stiamo %uidando e al suo stato di e++icienza& ad esem'io in base allo stato dei +reni di servizio (non del +reno a mano)&
alla condizione e allIaderenza de%li 'neumatici& allIentit> del carico tras'ortato.
Non di'ende dal numero di corsie della strada& dalla sua lar%$ezza& dalle dimensioni del veicolo c$e 'recede& dal limite di velocit> ri'ortato
sul retro del veicolo c$e ci 'recede& dalla lar%$ezza del veicolo& dal ti'o di alimentazione (benzina& %asolio& C85)& dalla sua cilindrata o
'otenza& dalla marcia innestata& dal numero di marce o di ruote& dalla 'resenza del servosterzo.
<l valore della distanza di sicurezza da mantenere da una macc$ina s%ombraneve o s'anditrice di sale in azione 1 di 2 metri.
)u strada e=traurbana a una corsia 'er senso di marcia& la distanza +ra veicoli adibiti al tras'orto di merci di massa com'lessiva su'eriore
a 3&; tonnellate& cui sia stato im'osto il divieto di sor'asso& deve essere di almeno ! metri.
Non esistono s'eci+ic$e indicazioni sul valore della distanza di sicurezza minima da mantenere nelle +orti discese& in caso di maltem'o
(+orte 'io%%ia& nevicata)& se si 'ercorre la corsia dIemer%enza o su strade e=traurbane.
/a sem're mantenuta& anc$e 'rima di iniziare un sor'asso o se si 'rocede a bassa velocit>.
/a aumentata quando si marcia in colonna& qualora sia di++icile valutare il com'ortamento del conducente del veicolo 'recede o quando
esso tras'orta un carico s'or%ente& 'oco stabile.
)e il veicolo c$e 'recede 1 un autocarro& si deve diminuire la distanza di sicurezza& in quanto i veicoli 'esanti $anno uno s'azio di
+renatura molto 'i7 lun%o ris'etto a%li altri veicoli
Non 1 vero c$e.
9 il conducente $a l6obbli%o di controllare c$e il veicolo c$e lo se%ue ris'etti la distanza di sicurezza
9 deve essere almeno 'ari a quello della distanza di visibilit> o u%uale allo s'azio di +renata
9 deve essere di almeno ! metri& in caso di +orte 'io%%ia
9 'u? diminuire nelle %allerie
9 se il veicolo c$e 'recede 1 un autocarro& si deve diminuire
9 in autostrada 1 'ossibile diminuirla
8er il calcolo della distanza di sicurezza minima& ricordare c$e essa 1 'ari allo s'azio di reazione.
Quindi in base a come abbiamo s'ie%ato si e++ettua il calcolo dello s'azio di reazione(vedi 'rima) avremo.
9 E m a 3 Jm/$ ( 3=!/3- L D.33 arrotondato 'er eccesso L E)
9 !" m a ; Jm/$
9 2D m a ! Jm/$
9 3- m a !3 Jm/$
9 "2 m a !; Jm/$
2. *ai ris'osto /#(0& la ris'osta %iusta 1 /#(02
3
Distanza di sicurezza
5a distanza di sicurezza 1 la distanza da mantenere ris'etto al veicolo c$e si 'recede (davanti)& 'er consentire al veicolo di +ermarsi in
tem'o in caso di 'ericolo& evitando di tam'onare il veicolo c$e si 'recede.
Non 1 un valore +isso& ma quella minima deve essere almeno u%uale allo s'azio 'ercorso durante il tem'o di reazione (quindi ai metri c$e il
veicolo 'ercorre allIincirca in un secondo).
3ale distanza va commisurata.
9 alla velocit> del 'ro'rio veicolo e a quella del veicolo c$e lo 'recede
9 alla 'rontezza di ri+lessi e alle condizioni 'sico+isic$e (attenzione& concentrazione& stato di salute& ecc.) del conducente
9 alle condizioni del tra++ico
9 allIandamento 'lano9altimetrico della strada ('resenza ed entit> di salite o di discese)
9 alle condizioni atmos+eric$e ('io%%ia& neve& nebbia)
5a distanza di sicurezza deve essere aumentata qualora sia di++icile valutare il com'ortamento del conducente c$e 'recede
9 al ti'o di veicolo c$e stiamo %uidando e al suo stato di e++icienza& ad esem'io in base allo stato dei +reni di servizio (non del +reno a mano)&
alla condizione e allIaderenza de%li 'neumatici& allIentit> del carico tras'ortato.
Non di'ende dal numero di corsie della strada& dalla sua lar%$ezza& dalle dimensioni del veicolo c$e 'recede& dal limite di velocit> ri'ortato
sul retro del veicolo c$e ci 'recede& dalla lar%$ezza del veicolo& dal ti'o di alimentazione (benzina& %asolio& C85)& dalla sua cilindrata o
'otenza& dalla marcia innestata& dal numero di marce o di ruote& dalla 'resenza del servosterzo.
<l valore della distanza di sicurezza da mantenere da una macc$ina s%ombraneve o s'anditrice di sale in azione 1 di 2 metri.
)u strada e=traurbana a una corsia 'er senso di marcia& la distanza +ra veicoli adibiti al tras'orto di merci di massa com'lessiva su'eriore
a 3&; tonnellate& cui sia stato im'osto il divieto di sor'asso& deve essere di almeno ! metri.
Non esistono s'eci+ic$e indicazioni sul valore della distanza di sicurezza minima da mantenere nelle +orti discese& in caso di maltem'o
(+orte 'io%%ia& nevicata)& se si 'ercorre la corsia dIemer%enza o su strade e=traurbane.
/a sem're mantenuta& anc$e 'rima di iniziare un sor'asso o se si 'rocede a bassa velocit>.
/a aumentata quando si marcia in colonna& qualora sia di++icile valutare il com'ortamento del conducente del veicolo 'recede o quando
esso tras'orta un carico s'or%ente& 'oco stabile.
Non 1 vero c$e.
9 il conducente $a l6obbli%o di controllare c$e il veicolo c$e lo se%ue ris'etti la distanza di sicurezza
9 deve essere almeno 'ari a quello della distanza di visibilit> o u%uale allo s'azio di +renata
9 deve essere di almeno ! metri& in caso di +orte 'io%%ia
9 'u? diminuire nelle %allerie
9 se il veicolo c$e 'recede 1 un autocarro& si deve diminuire
9 in autostrada 1 'ossibile diminuirla
8er il calcolo della distanza di sicurezza minima& ricordare c$e essa 1 'ari allo s'azio di reazione.
Quindi in base a come abbiamo s'ie%ato si e++ettua il calcolo dello s'azio di reazione(vedi 'rima) avremo.
9 E m a 3 Jm/$ ( 3=!/3- L D.33 arrotondato 'er eccesso L E)
9 !" m a ; Jm/$
9 2D m a ! Jm/$
9 3- m a !3 Jm/$
9 "2 m a !; Jm/$
2!. *ai ris'osto /#(0& la ris'osta %iusta 1 /#(02
3
)e un6auto della 'olizia& con sirena in +unzione& vi sor'assa 'onendosi davanti e sul tetto $a un dis'laM con la scritta luminosa
64@@0)34(#6& avete l6obbli%o di arrestarvi
<n 'resenza dell6auto della 'olizia
< conducenti devono attenersi alle se%nalazioni di 'ericolo o alle 'rescrizioni c$e a''aiono& con scritte luminose& sui veicoli della 'olizia.
)e un6auto della 'olizia& con sirena in +unzione& vi sor'assa 'onendosi davanti e sul tetto $a un dis'laM con la scritta luminosa.
9 64@@0)34(#6 biso%na arrestare la marcia
9 6453 805<A<46& solo voi avete l6obbli%o di arrestarvi
9 6<N@<D#N3#6& biso%na diminuire la velocit> 'erc$H vi 1 stato un incidente
9 6(455#N34(#6& biso%na rallentare (l6obbli%o 1 'er tutti i veicoli)
22. *ai ris'osto /#(0& la ris'osta %iusta 1 :45)02
3
<ncrocio re%olato con circolazione rotatoria
8rima di immettersi nella rotatoria 1 o''ortuno moderare la velocit> ed usare la massima 'rudenza& controllando nel contem'o il
com'ortamento de%li altri utenti.
/ale la re%ola %enerale di dare la 'recedenza a destraK quindi biso%na dare la 'recedenza ai veicoli 'rovenienti da sinistra solo se vi 1 il
se%nale 6D4(# 8(#@#D#NA46& in tal caso la circolazione viene disci'linata in modo c$e i veicoli in entrata diano la 'recedenza a quelli %i>
circolanti nell6anello.
4llIinterno della rotatoria non 1 consentito muoversi in retromarcia o e++ettuare manovre di sor'asso nH da destra nH da sinistra.
< veicoli c$e non devono svoltare alla 'rima traversa a destra non $anno lIobbli%o di tenersi sulla corsia interna.
Quando un incrocio 1 re%olato con circolazione rotatoria& i veicoli c$e non svoltano alla 'rima traversa di destra devono tenersi
sulla corsia interna
23. *ai ris'osto /#(0& la ris'osta %iusta 1 /#(02
3
8annello 'er caric$i s'or%enti
<l 'annello 'er caric$i s'or%enti.
9 deve essere retrori+lettente
9 deve essere a''licato in o%ni caso in cui il carico s'or%e 'osteriormente& anc$e se di 'oco
9 se%nala caric$i indivisibili c$e s'or%ono dalla 'arte 'osteriore del veicolo ('er non 'i7 di 3/! della lun%$ezza del veicolo)
9 se il carico s'or%e lon%itudinalmente 'er l6intera lar%$ezza della 'arte 'osteriore del veicolo& i 'annelli devono essere due& 'osti
trasversalmente alle due estremit> del carico
9 'u? essere messo sui veicoli %uasti& quando ven%ono trainati e non +unzionano le luci di emer%enza
9 invita i conducenti c$e stanno dietro al veicolo su cui 1 a''licato& a circolare con 'articolare 'rudenza
Nella situazione ra''resentata in +i%ura il veicolo ( deve attendere il transito del veicolo @
2". *ai ris'osto /#(0& la ris'osta %iusta 1 /#(02
3
8annello 'er caric$i s'or%enti
<l 'annello 'er caric$i s'or%enti.
9 deve essere retrori+lettente
9 deve essere a''licato in o%ni caso in cui il carico s'or%e 'osteriormente& anc$e se di 'oco
9 se%nala caric$i indivisibili c$e s'or%ono dalla 'arte 'osteriore del veicolo ('er non 'i7 di 3/! della lun%$ezza del veicolo)
9 se il carico s'or%e lon%itudinalmente 'er l6intera lar%$ezza della 'arte 'osteriore del veicolo& i 'annelli devono essere due& 'osti
trasversalmente alle due estremit> del carico
9 'u? essere messo sui veicoli %uasti& quando ven%ono trainati e non +unzionano le luci di emer%enza
9 invita i conducenti c$e stanno dietro al veicolo su cui 1 a''licato& a circolare con 'articolare 'rudenza
)econdo le norme di 'recedenza nell6incrocio ra''resentato in +i%ura il veicolo 3 transita 'er 'rimo
2;. *ai ris'osto :45)0& la ris'osta %iusta 1 :45)02
3
<l conducente c$e intende sor'assare deve.
9 accertarsi c$e la visibilit> sia tale da consentire la manovra senza 'ericolo
9 accertarsi c$e la manovra 'ossa com'iersi senza costituire intralcio
9 accertarsi c$e la strada sia libera 'er consentire la com'leta esecuzione del sor'asso
9 accertarsi c$e la lar%$ezza della carre%%iata lo consenta
9 accertarsi c$e nessun veicolo 'roven%a dalla direzione o''osta
9 accertarsi c$e i veicoli c$e se%uono o 'recedono non abbiano iniziato o se%nalato di voler com'iere analo%a manovra
9 accertarsi c$e non vi siano se%nali c$e lo vietino
9 valutare lo s'azio necessario 'er la manovra anc$e in relazione alla di++erenza di velocit> tra il 'ro'rio veicolo e quello da sor'assare&
nonc$H alla lun%$ezza dei due veicoli
Quindi.
9 se%nalare la manovra ai conducenti c$e se%uono azionando l6indicatore di direzione sinistro. #6 'ossibile avvertire quelli c$e 'recedono
con il clacson (ove consentito) o''ure con il lam'e%%io dei 'roiettori abba%lianti a++inc$H non inizino la medesima manovra
9 re%olare la velocit> in relazione a quella del veicolo da sor'assare e tenere una ade%uata distanza laterale da esso
9 do'o aver e++ettuato il sor'asso ri'ortarsi a destra a''ena 'ossibile (se%nalando la manovra con l6indicatore di direzione destro) senza
creare 'ericolo o intralcio& controllando la 'osizione del veicolo sor'assato attraverso %li s'ecc$ietti retrovisori. #6 necessario evitare di
strin%ere o ta%liare la strada al veicolo sor'assato e lasciare una distanza di sicurezza 'ro'orzionale alla sua velocit>.
<l conducente c$e intende sor'assare $a come unico obbli%o quello di azionare l6indicatore di direzione (+recce)
Do'o aver ese%uito una 'rima manovra di sor'asso& in strade ad almeno due corsie 'er senso di marcia& 1 'ossibile ese%uirne un6altra
senza rientrare a destra& se non si crea intralcio.
2-. *ai ris'osto /#(0& la ris'osta %iusta 1 :45)02
3
#6 vietato il sor'asso
9 in 'resenza di se%nali c$e lo vietino
9 quando non si dis'one di uno s'azio libero o visibilit> su++iciente
9 quando il veicolo c$e se%ue o quello c$e 'recede abbia %i> iniziato la manovra di sor'asso
9 se si deve valicare la striscia lon%itudinale bianca continua sem'lice o do''ia
9 in 'rossimit> delle curve e dei dossi (nel tratto ascendente) su strade a due corsie a do''io senso di marcia
9 nei 'assa%%i a livello senza barriere (tranne il caso in cui la circolazione sia re%olata da sema+ori)
9 a%li incroci non re%olati
9 sulle corsie di accelerazione o di decelerazione
9 in tutti i casi di scarsa visibilit>
9 di un veicolo c$e ne stia su'erando un altro& se ci? im'one di s'ostarsi sul lato riservato all6altro senso di marcia
9 di veicoli +ermi o in lento movimento ai 'assa%%i a livello o ai sema+ori& se biso%na im'e%nare la semicarre%%iata o''osta
9 di veicoli in lento movimento a causa di con%estione della circolazione quando& a tal +ine 1 necessario s'ostarsi sul lato riservato all6altro
senso di marcia
9 di un veicolo c$e abbia rallentato o si sia arrestato in corris'ondenza di un 'assa%%io 'edonale 'er consentire l6attraversamento di 'edoni
9 se il veicolo da su'erare si 1 +ermato 'er dare 'recedenza ai 'edoni& anc$e +uori da%li attraversamenti 'edonali
9 di veicoli della 'olizia& vi%ili del +uoco& ambulanze solo se in servizio di emer%enza
9 a destra di un tram +ermo se non c61 il salva%ente
F consentito sor'assare un6auto della 8olizia& se non 1 in servizio di emer%enza e non vi sono altri ti'i di im'edimenti.
Non 1 vero c$e 1 vietato di notte& nei centri urbani con 'ubblica illuminazione insu++iciente& in corris'ondenza dell6uscita di un 'ubblico
'arc$e%%io& in 'rossimit> de%li os'edali o in 'rossimit> delle stazioni di servizio.
<l sor'asso tra motocicli si 'u? e++ettuare sia a destra c$e a sinistra
27. *ai ris'osto :45)0& la ris'osta %iusta 1 /#(02
3
5a sosta e la +ermata sono vietate in 'rossimit> e in corris'ondenza di se%nali sema+orici in modo da occultarne la vista
:ermata
5a +ermata di un veicolo 1 la tem'oranea sos'ensione della marcia 'er esi%enze di brevissima durata& come ad esem'io 'er c$iedere
in+ormazioni a%li a%enti del tra++ico o 'er consentire la salita o la discesa delle 'ersone
Durante la +ermata il conducente deve essere sem're 'resente e 'ronto a ri'rendere la marcia.
5a +ermata non 1 consentita se arreca intralcio alla circolazione
<l conducente deve 'rendere le o''ortune cautele 'er non costituire 'ericolo 'er %li altri utenti della strada e non 'rovocare incidenti.
Dove 'oter e++ettuare la +ermata.
9 ove non esista marcia'iede rialzato& il conducente deve lasciare uno s'azio non in+eriore ad un metro 'er il transito dei 'edoni
9 +uori dei centri abitati& il conducente& deve collocare& se 'ossibile& il veicolo +uori della carre%%iata (ma non sulle 'iste ciclabili)& altrimenti il
'i7 vicino 'ossibile al mar%ine destro della carre%%iata
5a +ermata 1 vietata.
9 in 'resenza dell6a''osito se%nale 6Divieto di :ermata6 e in tutti i luo%$i dove sia di intralcio alla circolazione
9 +uori dei centri abitati& in corris'ondenza e in 'rossimit> delle aree di intersezione
9 nei centri abitati in corris'ondenza delle aree di intersezione (incroci e 'assa%%i a livello) e in 'rossimit> di esse a meno di ; metri& salvo
diversa se%nalazione
9 in corris'ondenza o in 'rossimit> dei 'assa%%i a livello
9 sui binari di linee +erroviarie o tranviarie o cosN vicino ad essi da intralciare la marcia dei veicoli su rotaia
9 nelle %allerie& salvo diversa se%nalazione
9 nei sottovia& sotto i sovra'assa%%i& sotto i +ornici e i 'ortici& salvo diversa se%nalazione
9 in 'rossimit> dei dossi
9 nelle curve e& +uori dei centri abitati e sulle strade urbane di scorrimento& anc$e in loro 'rossimit>
9 in 'rossimit> e in corris'ondenza di se%nali stradali verticali e/o sema+orici se si nasconde la vista del se%nale
9 in autostrada& tranne nei casi di emer%enza
9 sui 'assa%%i ciclabili e 'edonali& sulle 'iste ciclabili (e loro sbocc$i) e sui marcia'iedi (su questi ultimi salvo diversa se%nalazione)
9 in corris'ondenza dei se%nali orizzontali di 'reselezione e lun%o le corsie di canalizzazione
#6 invece consentita davanti i cassonetti urbani.
Non 1 vero c$e 1 vietata.
9 lun%o il mar%ine sinistro di una carre%%iata a senso unico di circolazione
9 allo sbocco dei 'assi carrabili o vicino
9 sulle aree destinate al mercato o al carico e allo scarico delle merci
9 in o%ni caso in seconda +ila
9 in o%ni caso nelle ore notturne
<n tutti i casi in cui 1 vietata la +ermata 1 vietata anc$e la sosta (ma non viceversa).
2D. *ai ris'osto :45)0& la ris'osta %iusta 1 :45)02
3
3ras'orto di caric$i
<l carico dei veicoli deve essere sistemato in modo.
9 da evitarne la caduta o la dis'ersione
9 da non com'romettere la stabilit> del veicolo
9 da non masc$erare dis'ositivi di illuminazione e di se%nalazione visiva nH le tar%$e di riconoscimento e i se%nali +atti col braccio
9 non diminuire la visibilit> del conducente e non im'edire la libert> di movimenti nella %uida
<l carico.
9 non deve su'erare il limite di sa%oma stabilito 'er o%ni ti'o di veicolo
9 non 'u? s'or%ere lon%itudinalmente dalla 'arte anteriore del veicolo
9 'u? s'or%ere lon%itudinalmente dalla 'arte 'osteriore& se costituito da cose indivisibili& +ino ai 3/! della lun%$ezza dellIautoveicolo (la
s'or%enza lon%itudinale deve essere se%nalata mediante uno o due a''ositi 'annelli quadran%olari)
9 'u? s'or%ere lateralmente +uori della sa%oma del veicolo non 'i7 di 3 cm dalle luci di 'osizione anteriori e 'osteriori (comunque entro i
limiti massimi di sa%oma)
)e il carico s'or%e oltre la sa%oma del veicolo& il conducente deve adottare tutte le cautele idonee ad evitare 'ericolo a%li altri utenti della
strada.
#6 vietato tras'ortare o trainare cose c$e strisciano sul terreno& anc$e se in 'arte sostenute da ruote
@ircolando dietro ad un veicolo c$e $a un carico s'or%ente& 'u? risultare di++icile accor%ersi c$e intende svoltare& se %li indicatori di
direzione sono nascosti dalla merce 'enzolante
@ircolando dietro ad un veicolo c$e tras'orta un carico in 'ericolo di cadere
9 1 o''ortuno aumentare la distanza di sicurezza& s'ecie se si 1 in salita
9 1 o''ortuno aumentare la distanza di sicurezza e sor'assarlo a''ena 'ossibile
9 1 o''ortuno avvertire il conducente del 'otenziale 'ericolo
9 conviene non star%li tro''o vicino& cosN da riuscire a +ermarsi in tem'o& in caso di caduta della merce tras'ortata
@ircolando dietro ad un veicolo c$e tras'orta un carico 'oco sicuro& conviene s'ostarsi lun%o il mar%ine sinistro della carre%%iata
9 biso%na stare attenti& so'rattutto quando +rena o svolta& 'er la 'ossibile caduta della merce tras'ortata
)ui motocicli 1 vietato tras'ortare o%%etti c$e non siano solidamente assicurati& o c$e in qualc$e maniera im'ediscano o limitino la visibilit>
al conducente.
)ui motocicli il carico deve essere ben assicurato e sistemato in modo da non s'or%ere lateralmente di oltre ;cm. #6 'ossibile tras'ortare
animali se custoditi in a''osita %abbia.
Non 1 vero c$e 1 vietato tras'ortare o%%etti c$e s'or%ano lon%itudinalmente ris'etto la sa%oma del veicolo.
2E. *ai ris'osto :45)0& la ris'osta %iusta 1 /#(02
3
(isc$i derivanti dalla 'resenza di veloci'edi& ciclomotoristi& ciclisti& veicoli di %rande massa& suv
<l conducente di unIautovettura deve conoscere i risc$i derivanti dalla 'resenza di veicoli lenti& veloci'edi& ciclomotori e veicoli di %rande
massa (quali autocarri& autotreni& autoarticolati& autobus e suv).
Deve adattare la 'ro'ria %uida in base a tali risc$i .
/eicoli lenti. macc$ine a%ricole& ciclomotori& macc$ine o'eratrici& so'rattutto su strade e=traurbane. 8u? risultare di++icoltosa la valutazione
dei tem'i di avvicinamento a causa della di++erenza di velocit> tra essi e il mezzo c$e si conduce.
/eloci'edi (biciclette). mezzi dotati di massa modesta e caratterizzati da basse velocit> e 'ossibili oscillazioni trasversali. 8er un ciclista
c$e si accin%e ad e++ettuare una manovra 1 molto di++icile valutare la velocit> di avvicinamento dei veicoli a motore 'resenti nel tra++ico (ad
esem'io in una manovra di svolta a sinistra)& s'ecie se si tratta di conducenti %iovanissimi& ines'erti o anziani (come s'esso accade).
@iclomotori. s'esso condotti da %iovani con limitata es'erienza di %uida& c$e 'otrebbero com'iere manovre im'rovvise (come il 'rocedere
a zi%9za% tra %li altri veicoli).
<n 'resenza di ciclisti o ciclomotoristi 1 necessario ris'ettare la distanza di sicurezza laterale ed evitare deviazioni trasversali& anc$e
modeste& 'er non metterne a re'enta%lio l6equilibrio ed evitarne la 'ossibile caduta a terra.
5a manovra di svolta a sinistra 1 'articolarmente 'ericolosa 'er un ciclomotore& c$e deve inter+erire con la traiettoria di una o 'i7 colonne di
veicoli 'i7 veloci so'ra%%iun%enti nella stessa direzione
4utocarri& autotreni& autoarticolati& autobus e suv. a causa della loro ma%%iore massa 'ossono costituire un 'ericolo notevole 'er %li altri
utenti della strada& s'ecialmente se non ris'ettano i limiti di velocit>.
<n %enerale& in+atti& %li incidenti tra i veicoli risultano 'i7 'ericolosi se questi $anno masse molto diverse tra loro.
)uv. <l conducente di un +uoristrada ()uv).
9 deve %uidare con la massima 'rudenza& consa'evole c$e l6altezza e la massa del 'ro'rio veicolo costituiscono un 'otenziale 'ericolo 'er
'edoni& ciclisti e autovetture di modeste dimensioni.
9 deve considerare i %ravi danni c$e i 'araurti s'or%enti e ra++orzati del 'ro'rio mezzo 'ossono determinare nel caso di im'atto con veicoli
8er un ciclista c$e si accin%e ad e++ettuare una manovra 1 molto di++icile valutare la velocit> di avvicinamento dei veicoli a motore
'resenti nel tra++ico
'i7 'iccoli
9 deve ricordare c$e la %uida di tale veicolo 1 'articolarmente im'e%nativa in citt> e c$e ric$iede 'articolari cautele so'rattutto nelle
manovre di emer%enza
3. *ai ris'osto :45)0& la ris'osta %iusta 1 :45)02
3
)imbolo de%li indicatori di direzione
<ndividua il comando delle +recce ed 1 'osto su una s'ia di colore verde& c$e 'u? essere acco''iata ad una se%nalazione acustica& c$e si
accende con luce lam'e%%iante quando sono in +unzione %li indicatori di direzione.
<l simbolo ra++i%urato indica il comando 'er accendere le luci di 'osizione
3!. *ai ris'osto :45)0& la ris'osta %iusta 1 :45)02
3
@inture di sicurezza
5e cinture di sicurezza servono& in caso di incidente a trattenere il cor'o allacciato al sedile& evitando c$e vada ad urtare le 'arti interne
della vettura o 'e%%io ven%a 'roiettato all6esterno della autovettura in caso di urto violento. 5imitano 'erci? i danni al conducente ed ai
'asse%%eri in caso di incidente.
Devono essere indossate sia dal conducente c$e dai 'asse%%eri delle autovetture c$e ne siano dotate in qualsiasi situazione di marcia
(anc$e a basse velocit>).
5e cinture devono essere di ti'o a''rovato e omolo%ato.
<l conducente 1 tenuto ad assicurarsi della costante e++icienza delle cinture con un +requente controllo del loro stato di consumo e con la
sostituzione quando siano state sotto'oste ad una violenta sollecitazione in caso d6urto.
Non $anno l6obbli%o indossare le cinture di sicurezza.
9 istruttori di %uida nello svol%imento della loro attivit>K
9 donne in stato di %ravidanza& con certi+icato delle 'articolari condizioni di risc$ioK
9 'ersone a++ette da malattie 'articolari& con certi+icato rilasciato dalla 4.).5. (4zienda )anitaria 5ocale).
Non 1 vero c$e.
9 l6uso delle cinture consente il tras'orto di bambini sui sedili anteriori in braccio ad un adulto senza 'ericoli
9 l6arrotolatore 'u? essere modi+icato o disattivato se crea +astidio
9 le 'ersone obese 'ossono utilizzare a''ositi strumenti c$e evitano c$e la cintura di sicurezza stia aderente al cor'o
9 la s'ia c$e indica il mancato a%%anciamento delle cinture 'u? essere disabilitata dal conducente con a''osito comando 'osto sul
cruscotto.
5e cinture di sicurezza sono di utilit> trascurabile nella circolazione urbana
32. *ai ris'osto /#(0& la ris'osta %iusta 1 /#(02
3
@inture di sicurezza
5e cinture di sicurezza servono& in caso di incidente a trattenere il cor'o allacciato al sedile& evitando c$e vada ad urtare le 'arti interne
della vettura o 'e%%io ven%a 'roiettato all6esterno della autovettura in caso di urto violento. 5imitano 'erci? i danni al conducente ed ai
'asse%%eri in caso di incidente.
Devono essere indossate sia dal conducente c$e dai 'asse%%eri delle autovetture c$e ne siano dotate in qualsiasi situazione di marcia
(anc$e a basse velocit>).
5e cinture devono essere di ti'o a''rovato e omolo%ato.
<l conducente 1 tenuto ad assicurarsi della costante e++icienza delle cinture con un +requente controllo del loro stato di consumo e con la
sostituzione quando siano state sotto'oste ad una violenta sollecitazione in caso d6urto.
Non $anno l6obbli%o indossare le cinture di sicurezza.
9 istruttori di %uida nello svol%imento della loro attivit>K
9 donne in stato di %ravidanza& con certi+icato delle 'articolari condizioni di risc$ioK
9 'ersone a++ette da malattie 'articolari& con certi+icato rilasciato dalla 4.).5. (4zienda )anitaria 5ocale).
Non 1 vero c$e.
9 l6uso delle cinture consente il tras'orto di bambini sui sedili anteriori in braccio ad un adulto senza 'ericoli
9 l6arrotolatore 'u? essere modi+icato o disattivato se crea +astidio
9 le 'ersone obese 'ossono utilizzare a''ositi strumenti c$e evitano c$e la cintura di sicurezza stia aderente al cor'o
9 la s'ia c$e indica il mancato a%%anciamento delle cinture 'u? essere disabilitata dal conducente con a''osito comando 'osto sul
cruscotto.
5e cinture di sicurezza devono essere indossate sia dal conducente c$e dai 'asse%%eri delle autovetture c$e ne siano dotate
33. *ai ris'osto :45)0& la ris'osta %iusta 1 :45)02
3
8atente di cate%oria B con codice armonizzato E-
5a 'atente di cate%oria B con codice armonizzato E-& consente di %uidare le autovetture trainanti un rimorc$io non le%%ero (oltre 7;
c$ilo%rammi)& 'urc$H la massa massima autorizzata del com'lesso non sia su'eriore a ".2; c$ilo%rammi.
8u? essere conse%uita sia contestualmente ma anc$e successivamente al conse%uimento della 'atente di cate%oria B& su'erando in
entrambe i casi& una 'rova di %uida su s'eci+ico veicolo.
5a 'atente di cate%oria B con codice armonizzato E-& 'u? essere conse%uita solo se si 1 %i> in 'ossesso della 'atente 4
3". *ai ris'osto /#(0& la ris'osta %iusta 1 /#(02
3
)u strade co'erte di neve occorre
9 moderare la velocit>
9 aumentare la distanza di sicurezza
9 evitare brusc$e manovre& accelerazioni e +renate
)u strade co'erte di neve occorre moderare la velocit>
3;. *ai ris'osto :45)0& la ris'osta %iusta 1 :45)02
3
<ndicazioni varie 'er la sicurezza ri%uardo i veicoli a due ruote
< conducenti de%li autoveicoli devono& in %enerale& 'restare 'articolare attenzione ai veicoli a motore a due ruote& in quanto meno +acilmente
visibili a causa della loro ridotta sa%oma.
Durante la circolazione su strada& 'er rendersi ma%%iormente visibili& i motocicli devono tenere accesi i 'roiettori anabba%lianti anc$e di
%iorno
Nell6attraversamento de%li incroci si deve sem're considerare la 'ossibilit> c$e so'ra%%iun%a& senza c$e sia visibile a distanza& un veicolo
a motore a due ruote c$e $a sor'assato i veicoli +ermi
<n caso di intenso tra++ico con incolonnamento di veicoli& 'rima di a'rire le 'ortiere 'er scendere dal 'ro'rio veicolo in sosta& si deve sem're
considerare la 'ossibilit> c$e so'ra%%iun%a un veicolo a motore a due ruote c$e sta sor'assando a destra i veicoli +ermi in coda
Durante il sor'asso di un veicolo a motore a due ruote& so'rattutto se ad elevata velocit>& si deve mantenere una buona distanza laterale di
sicurezza.
Non 1 vero c$e i motociclisti 'ossono in o%ni caso utilizzare l6avvisatore acustico %iun%endo in 'rossimit> de%li incroci.
56abbi%liamento dei motociclisti incide sulla loro visibilit> nel tra++ico ma non 1 vero c$e di notte sono obbli%ati a circolare con un %iubbotto
%iallo ri+ran%ente
5e rotaie del tram& le strisce 'edonali di'inte sulla carre%%iata e i tombini sono elementi stradali c$e 'ossono essere 'ericolosi 'er la
circolazione dei veicoli a due ruote quando il +ondo stradale 1 ba%nato.
<l 'assa%%io in velocit> su tombini o rotaie del tram a bordo di un veicolo a due ruote 'u? +ar 'erdere tenuta di strada e diri%ibilit> al veicolo&
causando sbandamenti o cadute.
Non 1 vero c$e se si deve circolare con veicolo a due ruote su una carre%%iata a circolazione 'romiscua veicoli/tram& 1 bene se 'ossibile
circolare con entrambe le ruote nel solco della rotaia del tram.
Di notte& i conducenti di veicoli a due ruote sono obbli%ati a circolare con un %iubbotto %iallo ri+ran%ente
3-. *ai ris'osto /#(0& la ris'osta %iusta 1 /#(02
3
56alimentazione con cibi di di++icile di%estione 'u? 'rovocare una diminuzione dell6attenzione e un aumento dei tem'i di reazione
<doneit> alla %uida
5Iidoneit> alla %uida 'u? essere com'romessa se.
9 si +a uso di alcuni +armaci sedativi o antide'ressivi
9 si +a uso di dro%$e. allucino%eni (5)D& ecstasM& etc..)& an+etamine& $as$is$& mariOuana& cocaina& eroina
9 si +a uso di bevande alcolic$e
5Ialcool 'u? causare uno stato di eu+oria& con conse%uente sottovalutazione del 'ericolo& aumento dei tem'i di reazione (rallenta i ri+lessi) e
sonnolenzaK nonc$H modi+icare 'ericolosamente la ca'acit> di concentrazione e attenzione.
@$i %uida in stato di ebbrezza alcolica (concentrazione di alcool nel san%ue su'eriore al limite stabilito) risc$ia lIarresto.
#I necessario c$e trascorrano alcune ore a++inc$H un conducente c$e abbia assunto una quantit> eccessiva di bevande alcolic$e recu'eri
lIidoneit> alla %uida& s'ecie se $a assunto anc$e dei +armaci.
#I sconsi%liabile %uidare quando si $a uno stato emotivo alterato
#6 o''ortuno& 'er il conducente c$e accusa se%ni di stanc$ezza diminuire la velocit> e ra%%iun%ere la 'i7 vicina 'iazzola di sosta e
ri'osareK non 1 vero c$e biso%na avvicinarsi al veicolo c$e lo 'recede nella marcia.
5Ialimentazione con cibi 'esanti& eccessiva o di di++icile di%estione 'u? 'rovocare una diminuzione dellIattenzione e un aumento dei tem'i
di reazione& quindi 1 sconsi%liata 'er c$i deve %uidare.
37. *ai ris'osto :45)0& la ris'osta %iusta 1 :45)02
3
)tato di incoscienza
)e un +erito della strada 1 in stato di incoscienza.
9 non rea%isce a stimoli sem'lici
9 non 1 in %rado di ese%uire movimenti
9 non 1 in %rado di ris'ondere ad una domanda
Non essendo ca'ace di 'rovvedere a se stesso biso%na vi%ilare sulle sue condizioni e 'rendersene cura +ino all6arrivo del 'ersonale
medico.
Muoverlo solo se si 1 certi c$e non abbia traumi alla colonna vertebrale.
Biso%na veri+icare se res'ira ancora 'onendo la mano sulla 'arte bassa laterale del torace o sull6addome.
9 se res'ira a +atica liberare naso e bocca da eventuali ostruzioni
9 se res'ira s'ontaneamente 'orlo in 'osizione 6laterale di sicurezza6 con molta cautela (sdraiato su di un +ianco con testa reclinata
all6indietro 'er +avorire una buona res'irazione& %amba 'ie%ata& braccio 'ie%ato in modo da +ornire soste%no alla testa& bocca a'erta rivolta
verso terra 'er +acilitare la +uoriuscita di liquidi).
)e un +erito della strada 1 in stato di incoscienza& biso%na somministrar%li bevande alcoolic$e
3D. *ai ris'osto :45)0& la ris'osta %iusta 1 :45)02
< massimali della 'olizza di assicurazione (.@.4. (res'onsabilit> civile auto ) aumentano o%ni anno
3
4ssicurazione (.@.4.
5a le%%e rende obbli%atoria l6assicurazione del veicolo a motore 'er la res'onsabilit> civile verso i terzi (%ravante sia sul conducente c$e
sul 'ro'rietario) nella circolazione su strade ad uso 'ubblico .
56assicurazione co're.
9 i risc$i derivanti dalla circolazione dei veicoli a motore anc$e se non condotti dal 'ro'rietario.
9 i danni subiti da 'ersone e/o cose c$e si trovano in aree 'ubblic$e o a'erte al 'ubblico.
9 i danni subiti da terzi tras'ortati se il veicolo 1 autorizzato al tras'orto di 'ersone.
9 il danno in denaro solo sino al massimale stabilito dalla 'olizza assicurativa
F vietato utilizzare il veicolo 'rivo di co'ertura assicurativa sulle strade 'ubblic$e.
Quando lIassicurazione 'er la res'onsabilit> civile auto 1 scaduta di validit>.
9 si incorre in una sanzione se si circola o si lascia in sosta il veicolo sulle strade 'ubblic$e
9 si 'u? incorrere nella con+isca del veicolo
Non 1 vero c$e si 'u? lasciare il veicolo in sosta sulle strade 'ubblic$e& c$e si 'u? utilizzare il veicolo solo sul territorio italiano o c$e il
veicolo deve essere sotto'osto a collaudo tecnico 'rima di essere rimesso in circolazione.
#6 valida anc$e 'er %li incidenti avvenuti nei 8aesi dell6Gnione #uro'ea.
Do'o la +irma del contratto di assicurazione (.@.4. (res'onsabilit> civile auto)& l6im'resa assicuratrice deve rilasciare al cliente il certi+icato
di assicurazione& c$e va tenuto sem're a bordo del veicolo. Non 1 vero c$e deve rilasciare elenco di autocarrozzerie convenzionate&
libretto su nozioni 'ronto soccorso o manuale su come evitare incidenti.
0%ni anno l6im'resa assicuratrice deve rilasciare al 'ro'rio cliente lIattestato di risc$io.
<n occasione del 'a%amento del 'remio annuale& lIim'resa assicuratrice deve rilasciare al cliente il contrasse%no di assicurazione& c$e va
es'osto sul 'arabrezza dellIautoveicolo.
< massimali della 'olizza (.@.4. sono %li im'orti massimi c$e l6im'resa assicuratrice si im'e%na a 'a%are& in caso di incidente.
5a ci+ra minima dei massimali della 'olizza di assicurazione (.@.4. (res'onsabilit> civile auto) viene stabilita dalla le%%e e 'ossono essere
aumentati& a scelta del cliente& 'a%ando una ma%%iore somma di denaro ('remio assicurativo). Non 1 vero c$e aumentano o%ni anno.
<l contratto con la +ormula 6bonus malus6 com'orta una variazione annuale del 'remio di assicurazione& in base al numero di incidenti
causati.
Non 1 vero c$e il contratto viene stabilito dal %iudice& c$e non si a''lica 'er i motocicli& o c$e viene annullato se si 'rovocano 'i7 di due
incidenti.
3E. *ai ris'osto :45)0& la ris'osta %iusta 1 :45)02
3
56inquinamento di veicoli con motore a diesel
8er ridurre l6inquinamento 'rodotto da veicoli con motore diesel& oltre a quello detto in %enerale 'er tutti i veicoli.
9 biso%na +ar controllare 'eriodicamente il sistema di alimentazione ('om'a di iniezione ed iniettori)
9 biso%na controllare il motore& se il +umo dello scarico risulta tro''o scuro
Non 1 vero c$e occorre sostituire +iltro anti 'olline o +iltro dell6olio.
#6 o''ortuno ricordare c$e nei motori diesel non esistono alcuni or%ani c$e nei motori a sco''io invece 'ossono contribuire
all6innalzamento dell6inquinamento& questi sono. le candele& il carburatore e il dis'ositivo di avviamento a +reddo.
8er diminuire l6inquinamento atmos+erico 'rovocato dai veicoli& biso%na utilizzare il motore al massimo numero di %iri
". *ai ris'osto /#(0& la ris'osta %iusta 1 /#(02
3
<nterruttore di emer%enza nei veicoli a motore a due ruote
< veicoli a motore a due ruote sono equi'a%%iati di un interruttore d6emer%enza 'osto sul manubrio 'er +acilitare lo s'e%nimento del motore
senza staccare le mani dal manubrio. 8er 'oter avviare il motore& 1 necessario c$e l6interruttore di emer%enza sia 'osizionato su
0N/4vviamento. )e %uasto deve essere ri'arato al 'i7 'resto.
#sso non sostituisce il dis'ositivo di accensione/s'e%nimento a c$iave& 'er lo s'e%nimento del motore nelle situazioni ordinarie 1
're+eribile utilizzare la c$iave di accensione.
Non 1 vero c$e 1 colle%ato con l6anti+urto o +unziona da +reno di stazionamento.
Nei veicoli a motore a due ruote& 'er 'oter avviare il motore& 1 necessario c$e l6interruttore di emer%enza 'osto sul manubrio sia
'osizionato su 0N/4vviamento
*ome ($tt'.//PPP.quiz'atentea''.com/) )co'ri ($tt'.//PPP.quiz'atentea''.com/bac$eca/) 4ccedi
($tt'.//PPP.quiz'atentea''.com/accedi/) (e%istrati ($tt'.//PPP.quiz'atentea''.com/accedi/)
)i to )vi l u''ato da 5uca ($tt'.//i t.l i nJedi n.com/'ub/l uca9mi c$el i /2!/7D3/!b7) e Marco ($tt'.//PPP.l i nJedi n.com/i n/marcomi c$el i ) Mi c$el i . 8.<va !!7;2E!!;
Q Quiz 8atente 2!"