Sei sulla pagina 1di 17

Canti

per il
TRIDUO
PASQUALE
Parrocchia SS. Redentore
GIOVED SANTO
IN CNA DOMINI
INGRESSO
ECCOMI
Rit.Eccomi, eccomi!
Signore io vengo.
Eccomi, eccomi!
Si compia in me
la tua volont
1.Nel mio Signore ho sperato
e su di me si chinato
ha dato ascolto al mio grido
mha liberato dalla morte.
2.I miei piedi ha reso saldi
sicuri ha reso i miei passi.
Ha messo sulla mia bocca
un nuovo canto di lode.
3.Il sacrifcio non gradisci
ma mi hai aperto lorecchio
non hai voluto olocausti,
allora ho detto: io vengo!
4.Sul tuo libro di me scritto:
si compia il tuo volere.
Questo, mio Dio, desidero,
la tua legge nel mio cuore.
ANTIFONA AL SALMO
Il tuo calice, Signore,
dono di salvezza.
ACCLAMAZIONE AL VANGELO
Lode a te, o Cristo, re di eterna gloria!
Lode a te, o Cristo, re di eterna gloria!
LAVANDA DEI PIEDI
SERVIRE REGNARE
1.Guardiamo a Te che sei
Maestro e Signore
chinato a terra stai
ci mostri che lamore
cingersi il grembiule,
sapersi inginocchiare,
cinsegni che amare
servire.
Rit.Fa che impariamo,
Signore, da Te,
che il pi grande
chi pi sa servire
chi si abbassa
e chi si sa piegare,
e chi si sa piegare,
soltanto lamore.
2
2.E ti vediamo poi,
Maestro e Signore
che lavi i piedi a noi
che siamo tue creature;
e cinto del grembiule,
che il manto tuo regale,
cinsegni che servire
regnare.
PRESENTAZIONE DEI DONI
FRUTTO DELLA NOSTRA TERRA
1.Frutto della nostra terra,
del lavoro di ogni uomo,
pane della nostra vita,
cibo della quotidianit.
Tu che lo prendevi un giorno,
lo spezzavi per i tuoi,
oggi vieni in questo pane,
cibo vero per lumanit.
Rit.E sar pane, e sar vino
nella mia vita, nelle tue mani.
Ti accoglier dentro di me,
far di me unoferta viva,
un sacrifcio gradito a te.
2.Frutto della nostra terra,
del lavoro di ogni uomo,
vino delle nostre vigne
sulla mensa dei fratelli tuoi.
Tu che lo prendevi un giorno
lo bevevi con i tuoi,
oggi vieni in questo vino
e ti doni per la vita mia.
Rit.E sar pane, e sar vino
nella mia vita, nelle tue mani.
Ti accoglier dentro di me,
far di me unoferta viva,
un sacrifcio gradito a te.
un sacrifcio gradito a te.
SANTO
Sanctus Sanctus Sanctus
Dominus Deo Sabaoth.
Pleni sunt cli et terra gloria tua.
Pleni sunt cli et terra gloria tua.
Hosanna - Hosanna in excelsis.
Hosanna - Hosanna in excelsis.
Benedictus qui venit
in nomine Domini.
Hosanna - Hosanna in excelsis.
Hosanna - Hosanna in excelsis.
Hosanna - Hosanna in excelsis.
Hosanna - Hosanna in excelsis.
3
COMUNIONE
PANE DI VITA SEI
1.Pane di vita sei,
spezzato per tutti noi,
chi ne mangia
per sempre in te vivr.
Veniamo al tuo santo altare,
mensa del tuo amore.
Come pane vieni in mezzo a noi.
Rit.Il tuo corpo ci sazier
Il tuo sangue ci salver
perch Signor
tu sei morto per amore
e ti ofri oggi per noi. (2v)
2. Fonte di vita sei,
immensa carit,
il tuo sangue
ci dona leternit.
Veniamo al tuo santo altare,
mensa del tuo amore.
Come vino vieni in mezzo a noi.
REPOSIZIONE
1.Genti tutte proclamate
il mistero del Signor,
del Suo corpo e del Suo sangue
che la Vergine don,
e fu sparso in sacrifcio
per salvar lumanit.
2.Dato a noi da Madre pura,
per noi tutti sincarn.
La feconda sua Parola
tra le genti semin.
Con amore generoso
la sua vita consum.
3.Nella notte della cena
coi fratelli si trov
del Pasquale sacro rito
ogni regola comp,
e agli Apostoli ammirati
come cibo si don.
4.La Parola del Signore
pane e vino trasform;
pane in carne, vino in sangue,
in memoria consacr.
Non i sensi, ma la fede,
prova questa verit.
4
Le strofe seguenti formano il Tantum
Ergo e si cantano solo dopo che il
Santissimo Sacramento arrivato
allaltare della Reposizione
1.Adoriamo il Sacramento
che Dio Padre ci don
nuovo patto, nuovo rito
nella fede si comp,
al mistero fondamento
la parola di Ges.
2.Gloria al Padre onnipotente,
gloria al fglio Redentor,
lode grande sommo onore,
allEterna Carit;
gloria immensa, eterno amore,
alla Santa Trinit. Amen.
5
VENERD SANTO
IN PASSIONE DOMINI
ANTIFONA AL SALMO
In manus tuas, Pater,
commendo spiritum meum,
in manus tuas Pater,
commendo spiritum meum.
ACCLAMAZIONE AL VANGELO
Lode a te, o Cristo, re di eterna gloria!
Lode a te, o Cristo, re di eterna gloria!
ADORAZIONE DELLA CROCE
Cant.Ecco il legno della Croce,
al quale fu appeso il Cristo,
Salvatore del mondo!
Ass. Venite adoriamo. (2v)
INNO ALLA CROCE
NOSTRA GLORIA LA CROCE DI CRISTO
Rit.Nostra gloria
la Croce di Cristo,
in lei la vittoria;
il Signore
la nostra salvezza,
la vita, la risurrezione.
1.Non c' amore pi grande
di chi dona la sua vita.
O Croce tu doni la vita
e splendi di gloria immortale.
2.O Albero della vita
che ti innalzi come un vessillo,
tu guidaci verso la meta,
o segno potente di grazia.
3.Tu insegni ogni sapienza
e confondi ogni stoltezza;
in te contempliamo l'amore,
da te riceviamo la vita.
DOPO LA COMUNIONE
CHI CI SEPARER
1.Chi ci separer dal suo amore?
La tribolazione, forse la spada?
N morte o vita ci separer
dallamore in Cristo Signore.
6
2.Chi ci separer dalla sua pace,
la persecuzione, forse il dolore?
Nessun potere ci separer
da Colui che morto per noi.
3.Chi ci separer dalla sua gioia,
chi potr strapparci il suo perdono?
Nessuno al mondo ci allontaner
dalla vita in Cristo Signore.
7
DOMENICA DI PASQUA
VEGLIA PASQUALE
NELLA NOTTE SANTA
PROCESSIONE
Cant.Cristo, luce del mondo
Ass. Rendiamo grazie a Dio.
PRECONIO
Esulti il coro degli angeli,
esulti lassemblea celeste:
e un inno di gloria
saluti il trionfo del Signore risorto.
Gioisca la terra
inondata di nuova luce.
Prima il cantore e poi lAssemblea
Lo splendore del re
ha vinto le tenebre,
le tenebre del mondo!
Cantore
Si rallegri la madre Chiesa,
tutta splendente
della gloria del suo Signore,
e in questa chiesa risuoni unanime
lacclamazione di un popolo in festa.
Cant.Il Signore sia con voi.
Ass. E con il tuo Spirito.
Cant.In alto i nostri cuori.
Ass. Sono rivolti al Signore.
Cant.Rendiamo grazie al Signore
nostro Dio.
Ass. cosa buona e giusta. (2v)
Cantore
veramente cosa buona e giusta
esprimere con il canto
lesultanza dello spirito,
e inneggiare al Padre onnipotente,
e al Figlio, Ges Cristo Signore.
Egli ha pagato per noi alleterno Padre
il debito di Adamo,
e con il sangue sparso per amore
ha cancellato
la condanna della colpa antica.
Questa la Pasqua,
in cui immolato lAgnello,
questa la notte
in cui hai liberato i nostri padri
dalla schiavit dellEgitto,
questa la notte
che ci salva dalloscurit del male;
questa la notte
in cui hai vinto le tenebre del peccato!
Prima il cantore e poi lAssemblea
Questa la notte
in cui Cristo
ha distrutto la morte
e dagli inferi
risorge vittorioso!
8
Cantore
O mirabile condiscendenza
della tua grazia,
o inestimabile tenerezza
del tuo amore!
per riscattare lo schiavo
hai sacrifcato il Figlio!
Senza il peccato di Adamo,
Cristo non ci avrebbe redenti!
Prima il cantore e poi lAssemblea
Felice colpa che merit
un cos grande Salvatore,
felice colpa!
Cantore
O notte veramente beata
che hai conosciuto
lora in cui Cristo risorto!
O notte veramente beata
che spogli gli Egiziani
per arricchire Israele!
O notte che sconfgge il male,
lava le colpe!
O notte veramente gloriosa
che ricongiunge luomo al suo Dio!
Prima il cantore e poi lAssemblea
Questa la notte
in cui Cristo
ha distrutto la morte
e dagli inferi
risorge vittorioso!
Cantore
In questa notte accogli, Padre santo,
il sacrifcio di lode
che la Chiesa ti ofre
per mano dei suoi ministri,
nella liturgia solenne del cero,
segno della nuova luce.
Ti preghiamo, o Signore,
che questo cero
oferto in onore del tuo nome
risplenda di luce.
Salga a te come profumo soave,
si confonda con le stelle del cielo.
Lo trovi acceso
la stella del mattino, quella stella
che non conosce tramonto.
Cristo, tuo fglio,
risuscitato dai morti
fa risplendere la sua luce serena!
Prima il cantore e poi lAssemblea
Amen, amen, amen!
9
DOPO LA PRIMA LETTURA
SALMO 8
Rit.Se guardo il cielo
la luna e le stelle,
opere che tu
con le dita hai modellato,
che cosa ,
perch te ne curi,
che cosa ,
perch te ne ricordi,
luomo, luomo, luomo?
Eppure lhai fatto
poco meno degli angeli;
di gloria e di onore
lo hai coronato,
gli hai dato potere
sulle opere delle tue mani,
su tutte le cose
che tu avevi creato:
gli uccelli del cielo,
i pesci del mare,
le greggi e gli armenti,
gli animali della campagna.
DOPO LA SECONDA LETTURA
CUSTODISCIMI
1.Ho detto a Dio, senza di te,
alcun bene non ho, custodiscimi.
Magnifca la mia eredit,
benedetto sei Tu, sempre sei con me.
Rit.Custodiscimi,
mia forza sei Tu,
Custodiscimi,
mia gioia Ges. (2v)
2.Ti pongo sempre innanzi a me,
al sicuro sar, mai vaciller!
Via, verit e vita sei;
mio Dio credo che Tu mi guiderai.
DOPO LA TERZA LETTURA
IL CANTO DEL MARE
Rit.Cantiamo al Signore,
stupenda la sua vittoria.
Signore il suo nome.
lui il Salvator.
1.Voglio cantare
in onore del Signore,
perch ha trionfato,
in eterno.
Ha gettato in mare
cavallo e cavaliere.
Mia forza e mio canto
il Signore,
il mio Salvatore
il Dio di mio padre
ed io lo voglio esaltare.
10
2.Dio prode in guerra,
si chiama Signore.
Travolse nel mare
gli eserciti.
I carri d'Egitto
sommerse nel Mar Rosso,
abissi profondi
li coprono.
La tua destra,
Signore, si innalzata,
la tua potenza terribile.
3.Si accumularon
le acque al suo sofo
s'alzarono le onde
come un argine.
Si raggelaron
gli abissi in fondo al mare.
Chi come te,
o Signore?
Guidasti con forza
il popolo redento
e lo conducesti verso Sion.
DOPO LA QUINTA LETTURA
Attingeremo con gioia,
alle sorgenti della salvezza.
DOPO LA SESTA LETTURA
TI RENDO GRAZIE, SIGNORE
Rit.Ti rendo grazie Signore
con tutto il cuore,
hai ascoltato le parole
della mia bocca.
A te voglio cantare
davanti agli angeli,
mi prostro verso il tuo
tempio santo.
GLORIA
Rit.Gloria a Dio
nellalto dei cieli,
pace in terra agli uomini. (2v)
1.Ti lodiamo, ti benediciamo,
Ti adoriamo, ti glorifchiamo.
Ti rendiamo grazie
per la Tua gloria immensa,
2.Signore Dio, Re del cielo,
Dio Padre Onnipotente.
Ges Cristo, Agnello di Dio,
tu, fglio del Padre.
3.Tu che togli i peccati del mondo,
la nostra supplica,
ascolta, Signore.
Tu che siedi alla destra del Padre
abbi piet di noi.
11
4.Tu solo il Santo,
Tu solo il Signore,
Tu lAltissimo, Ges Cristo,
con lo Spirito Santo,
nella gloria di Dio Padre.
SALMO ALLELUIATICO
Rit.Alleluia, alleluia,
alleluia, alleluia.
1.Celebrer il Signore, perch buono;
perch eterna la sua misericordia;
mia forza e mio canto il Signore,
egli stato la mia salvezza.
2.Questo il giorno che ha fatto il Signore:
rallegriamoci ed esultiamo.
Dona, Signore, la tua salvezza,
dona, Signore, la tua vittoria.
3.Salvezza, gloria e potenza
sono del nostro Dio;
veri e giusti sono i suoi giudizi.
Lodate il nostro Dio, voi tutti suoi servi,
voi che lo temete, piccoli e grandi.
4.Ha preso possesso del suo regno
il Signore,
il nostro Dio lOnnipotente.
Rallegriamoci ed esultiamo,
rendiamo a lui, a lui gloria.
Sono giunte le nozze dellAgnello,
la sua sposa pronta.
ASPERSIONE
INVOCHIAMO LA TUA PRESENZA
1.Invochiamo la tua presenza,
vieni Signor.
Invochiamo la tua presenza,
scendi su di noi.
Vieni Consolatore,
dona pace ed umilt.
Acqua viva d'amore
questo cuore apriamo a Te.
Rit. Vieni Spirito, vieni Spirito,
scendi su di noi!
Vieni Spirito, vieni Spirito,
scendi su di noi!
Vieni su noi Maranath,
vieni su noi Spirito!
Vieni Spirito, vieni Spirito,
scendi su di noi!
Vieni Spirito, vieni Spirito,
scendi su di noi,
scendi su di noi.
2.Invochiamo la tua presenza,
vieni Signor.
Invochiamo la tua presenza,
scendi su di noi.
Vieni luce dei cuori,
dona forza e fedelt.
Fuoco eterno d'amore
questa vita ofriamo a te.
12
PRESENTAZIONE DEI DONI
FRUTTO DELLA NOSTRA TERRA
1.Frutto della nostra terra,
del lavoro di ogni uomo,
pane della nostra vita,
cibo della quotidianit.
Tu che lo prendevi un giorno,
lo spezzavi per i tuoi,
oggi vieni in questo pane,
cibo vero per lumanit.
Rit.E sar pane, e sar vino
nella mia vita, nelle tue mani.
Ti accoglier dentro di me,
far di me unoferta viva,
un sacrifcio gradito a te.
2.Frutto della nostra terra,
del lavoro di ogni uomo,
vino delle nostre vigne
sulla mensa dei fratelli tuoi.
Tu che lo prendevi un giorno
lo bevevi con i tuoi,
oggi vieni in questo vino
e ti doni per la vita mia.
Rit.E sar pane, e sar vino
nella mia vita, nelle tue mani.
Ti accoglier dentro di me,
far di me unoferta viva,
un sacrifcio gradito a te.
un sacrifcio gradito a te.
SANTO
Sanctus Sanctus Sanctus
Dominus Deo Sabaoth.
Pleni sunt cli et terra gloria tua.
Pleni sunt cli et terra gloria tua.
Hosanna - Hosanna in excelsis.
Hosanna - Hosanna in excelsis.
Benedictus qui venit
in nomine Domini.
Hosanna - Hosanna in excelsis.
Hosanna - Hosanna in excelsis.
Hosanna - Hosanna in excelsis.
Hosanna - Hosanna in excelsis.
AGNELLO DI DIO
Agnello di Dio
che togli i peccati del mondo,
abbi piet di noi,
abbi piet di noi. (2v)
Agnello di Dio
che togli i peccati del mondo,
dona a noi la pace,
dona a noi la pace.
13
COMUNIONE
PANE DI VITA SEI
1.Pane di vita sei,
spezzato per tutti noi,
chi ne mangia
per sempre in te vivr.
Veniamo al tuo santo altare,
mensa del tuo amore.
Come pane vieni in mezzo a noi.
Rit.Il tuo corpo ci sazier
Il tuo sangue ci salver
perch Signor
tu sei morto per amore
e ti ofri oggi per noi. (2v)
2.Fonte di vita sei,
immensa carit,
il tuo sangue
ci dona leternit.
Veniamo al tuo santo altare,
mensa del tuo amore.
Come vino vieni in mezzo a noi.
TUTTO IN TUTTO SEI
1.Tu Padre santo, Re del cielo
e della terra, Trino ed Uno
Signore Dio tu sei.
Tu sei Amore e Carit,
Sapienza e Umilt tu sei,
Pazienza e Bont.
Grande e altissimo,
sommo e buon Signore!
Santo il nome tuo,
Tutto sei per noi!
2.Gaudio e Letizia, Gioia tu
Speranza nostra, tu Fortezza
e refrigerio sei.
Tu Sicurezza, e Quiete, tu
nostro Custode e Difensor,
tu Protettore sei.
Ammirabile,
Signore Dio!
Padre Santo,
siamo fgli tuoi!
3.Speranza, Fede e Carit
Dolcezza nostra, eterna Vita
e refrigerio sei.
Dio ammirabile.
Tu solo il Bene, tutto il Bene,
il sommo Bene, o Signore,
Ricchezza nostra sei.
Grande e altissimo
4.Signore Dio Vivo e Vero,
Bellezza e Mansuetudine,
meraviglioso sei.
Giusto e Misericordioso
Onnipotente, Altissimo
Grande Signore sei,
14
5.Cose meravigliose tu,
Signore Altissimo tu fai,
grande la tua bont
Grazia su grazia vien da te,
Tutto, Signore in tutto sei,
Meraviglioso Iddio.
Grande e altissimo,
Ammirabile
FINALE
CRISTO RISORTO
Rit.Cristo risorto
veramente, alleluia!
Ges, il vivente,
qui con noi rester.
Cristo Ges, Cristo Ges
il Signore della vita.
1.Morte, dov la tua vittoria?
Paura non mi puoi far pi.
Se sulla croce io
morir insieme a lui,
poi insieme a lui risorger.
2.Tu, Signore amante della vita,
mi hai creato per leternit.
La vita mia tu
dal sepolcro strapperai,
con questo mio corpo ti vedr.
3.Tu mi hai donato la tua vita,
io voglio donar la mia a te.
Fa che possa dire:
Cristo vive anche in me,
e quel giorno io risorger.
RISURREZIONE
1.Che gioia ci hai dato,
Signore del cielo,
Signore del grande universo,
che gioia ci hai dato,
vestito di luce,
vestito di gloria infnita,
vestito di gloria infnita.
2.Vederti risorto,
vederti Signore
il cuore sta per impazzire.
Tu sei ritornato,
tu sei qui tra noi
e adesso ti avremo per sempre,
e adesso ti avremo per sempre.
3.Chi cercate donne quaggi,
chi cercate donne quaggi
quello che era morto non qui.
risorto, s,
come aveva detto anche a voi.
Voi gridate a tutti che
risorto lui,
a tutti che, risorto lui.
15
4.Tu hai vinto il mondo, Ges!
tu hai vinto il mondo, Ges!
Liberiamo la felicit!
E la morte, no,
non esiste pi lhai vinta tu,
hai salvato tutti noi,
uomini con te,
tutti noi, uomini con te.
U.Uomini con te, uomini con te!
D.Che gioia ci hai dato:
ti avremo per sempre!
Auguri
di
Buona
Pasqua!
16

Potrebbero piacerti anche