Sei sulla pagina 1di 1

DISCORSO 272

PENTECOSTE
AI NEOFITI SUL SACRAMENTO
1. Ci che vedete sopra laltare di Dio, lavete visto anche nella notte passata; ma non avete ancora
udito che cosa sia, che cosa significhi, di quale grande realt nasconda il mistero. Ci che vedete il
pane e il calice: ve lo assicurano i vostri stessi occhi. Invece secondo la fede che si deve formare in
voi il pane il corpo di Cristo, il calice il sangue di Cristo. uanto ho detto in maniera molto
succinta forse anche sufficiente per la fede: ma la fede richiede listru!ione. Dice infatti il "rofeta:
Se non crederete non capirete #Is $, % sec. &''(. "otreste infatti dirmi a questo punto: Ci hai detto
di credere, dacci delle spiega!ioni perch) possiamo comprendere. *ellanimo di qualcuno potre++e
infatti formarsi un ragionamento simile a questo: Il ,ignore nostro -es. Cristo sappiamo da dove
ha ricevuto il corpo dalla /ergine 0aria. 1am+ino, fu allattato, si nutr2, cre++e, arriv e visse let
giovanile; soffr2 persecu!ioni da parte dei -iudei, fu appeso alla croce, fu ucciso sulla croce, fu
deposto dalla croce, fu sepolto, il ter!o giorno risuscit, nel giorno che volle ascese al cielo; lass.
port il suo corpo; di lass. verr per giudicare i vivi e i morti; ora lass. e siede alla destra del
"adre: questo pane come pu essere il suo corpo3 4 questo calice, o meglio ci che contenuto nel
calice, come pu essere il sangue suo3 ueste cose, fratelli, si chiamano sacramenti proprio perch)
in esse si vede una realt e se ne intende unaltra. Ci che si vede ha un aspetto materiale, ci che si
intende produce un effetto spirituale. ,e vuoi comprendere 5il mistero6 del corpo di Cristo, ascolta
l7postolo che dice ai fedeli: Voi siete il corpo di Cristo e sue membra #1 Cor 89, 9$.(. ,e voi
dunque siete il corpo e le mem+ra di Cristo, sulla mensa del ,ignore deposto il mistero di voi:
ricevete il mistero di voi. 7 ci che siete rispondete: Amen e rispondendo lo sottoscrivete. :i si dice
infatti: Il Corpo di Cristo, e tu rispondi: Amen. ,ii mem+ro del corpo di Cristo, perch) sia veritiero
il tuo Amen. "erch) dunque 5il corpo di Cristo6 nel pane3 *on vogliamo qui portare niente di nostro;
ascoltiamo sempre l7postolo il quale, parlando di questo sacramento, dice: Pur essendo molti
formiamo un solo pane, un solo corpo #1 Cor 8;, 8$(. Cercate di capire ed esultate. <nit, verit,
piet, carit. Un solo pane: chi questo unico pane3 Pur essendo molti, formiamo un solo corpo.
=icordate che il pane non composto da un solo chicco di grano, ma da molti. uando si facevano
gli esorcismi su di voi venivate, per cos2 dire, macinati; quando siete stati +atte!!ati, siete stati, per
cos2 dire, impastati; quando avete ricevuto il fuoco dello ,pirito ,anto siete stati, per cos2 dire, cotti.
,iate ci che vedete e ricevete ci che siete. uesto disse l7postolo in riguardo al pane. 4 ci che
do++iamo intendere del calice, anche se non stato detto, ce lha fatto capire a++astan!a. Come
infatti perch) ci sia la forma visi+ile del pane molti chicchi di grano vengono impastati fino a
formare ununica cosa > come se avvenisse quanto la sacra ,crittura dice dei fedeli: Avevano
unanima sola e un solo cuore protesi verso Dio #At ?, @9( cos2 anche per il vino. Aratelli,
pensate a come si fa il vino. 0olti acini sono attaccati al grappolo, ma il succo degli acini si fonde
in un tuttuno. Cristo ,ignore ci ha sim+oleggiati in questo modo e ha voluto che noi facessimo
parte di lui, consacr sulla sua mensa il sacramento della nostra pace e unit. Chi riceve il
sacramento dellunit e non conserva il vincolo della pace riceve non, un sacramento a sua salve!!a
ma una prova a suo danno. =ivolti al ,ignore Dio, "adre onnipotente, con cuore puro, rendiamogli
infinite e sincerissime gra!ie, per quanto ce lo permette la nostra poche!!a. "reghiamo con cuore
sincero la sua straordinaria +ont perch), si degni di esaudire le nostre preghiere secondo il suo
+eneplacito; allontani con la sua poten!a il nemico dalle nostre a!ioni e pensieri; ci accresca la fede,
guidi la nostra mente, ci conceda desideri spirituali e ci conduca alla sua +eatitudine. "er -es.
Cristo Aiglio suo. 7men.