Sei sulla pagina 1di 13

CORSODJ.

COM
GUIDA GRATUITA PER DIVENTARE DJ
Indice
1. Chi il DJ?
2. A cosa andate in contro
3. Strumentazione di base
. !l "enere musicale
#. $a %ecnica
& Messa a tem'o
& Metrica
& ()ualizzazione
& Mi*a""io
+. Consi"li ,inali
1. CHI E' IL DJ
!l D- o Disc Joc.e/ o Dee-a/ o come lo si 0o"lia chiamare1 non altro che un musicista il
)uale1 attra0erso l2utilizzo di una 'articolare strumentazione1 solitamente identi3icata con il
termine "enerico di 4Consolle51 'ro'one delle canzoni o tracce in se)uenza o successione1
col 3ine di intrattenere1 3ar ballare e1 'i6 in "enerale1 di0ertire il 'ubblico che lo sta
ascoltando o che si tro0a nel luo"o in cui e"li suona.
!n realt71 'ro'rio )uest2ultimo termine 4suona51 non sarebbe il 'i6 indicato 'er de3inire
l2atti0it7 del D-. !l D- in3atti 8O8 suona1 sem'licemente 'assa da una canzone all2altra1
mescolando o me"lio1 mi*ando le canzoni stesse1 con la 'ossibilit7 di includere nel 3lusso
sonoro che 0iene 'rodotto anche altri ti'i di 3onti audio )uali ad esem'io 0oci 94aca'ellas5:
o altri suoni 94-in"les5: 're'arati in 'recedenza tramiti a''ositi 'ro"rammi di
cam'ionamento o 'roduzione musicale.
A mio modo di 0edere il d- 4tutto5; (2 il musicista che ha 'i6 libert7 di azione nell2esibirsi1
'ro'rio 'erch non si ser0e di strumenti che emettono dei suoni determinati 9chitarra <
'iano < batteria etc.: ma 'u= direttamente 'ro'orre delle 3onti sonore che includano "i7 tutte
)ueste sonorit7.
$2unico limite del D- il D- stesso1 o me"lio il suo "rado di creati0it7. ("li 'u= mi*are e
includere nella 'ro'ria se)uenza musicale 94d- Set5:1 tutte le sonorit7 che "li sembrano
o''ortune1 senza alcuna limitazione.
2. SAPPIATE A COSA ANDATE IN CONTRO
!l D-in" un hobb/ o1 'er me"lio dire1 una 'assione 'iuttosto costosa. Oltre al costo iniziale
'er la strumentazione1 che1 se si desidera un minimo di console decente1 si a""ira sui #>> ?
9cd-1 mi*er 2 canali1 cu33ie:1 e molto s'esso ra''resenta lo sco"lio 'i6 "rosso a li0ello di
im'e"no economico1 mettete0i ben in testa 3in da subito che la musica si ac)uista1 e non
costa 'oco.
Se siete con0inti di 'oter sostenere le s'ese 'er ac)uistare i dischi o i cd o "li m'3 dai siti di
Do@nload a 'a"amento1 )uindi che mensilmente 'otrete in0estire come minimo intorno ai
> ? sulla musica1 se 'arliamo di m'3 o00iamente 90ale a dire circa ? #>> all2anno:1 allora
non abbiate timore ad a33rontare )uesta a00entura.
!n caso contrario 0i con0iene attendere tem'i mi"liori1 onde non ricorrere ad escamota"e
ille"ali1 ti'o scaricare la musica o cose del "enere1 che altro non 3anno se non danne""iare i
'roducers1 danne""iare i D-s che ac)uistano i dischi e danne""iare 0oi stessi1 anche 'erch
)uelle canzoni non le 'otrete mai suonare in una serata in 'ubblico.
!noltre1 se si considera il tem'o che si de0e dedicare all2allenamento e alla ricerca e
selezione della musica1 ci rendiamo conto che 'raticare il D-in" non come suonare uno
strumento )ualsiasi1 ma ra''resenta un im'e"no non da 'oco1 non solo dal 'unto di 0ista
economico.
Aalutate bene tutti )uesti 3attoriB non 0i 0o"lio scora""iare1 ma bene sa''iate 3in da subito
che ti'o di im'e"no 0i state 'rendendo. Cer ca'irci1 non a0rebbe senso com'rarsi una moto1
se do'o non si hanno neanche i soldi 'er 3are benzina e il tem'o 'er andare in "iro1 a sto
'unto 're3eribile as'ettare un 'o21 tro0arsi ma"ari un la0oretto da s0ol"ere il @ee.end e
'oi1 se le entrate lo consentono1 ac)uistare il mezzo desiderato.
3. STRUMENTAZIONE DI BASE CDJ! GIRADISCHI O CONTROLLER"
Dene1 abbiamo ca'ito chi un D- e cosa ci 0uole 'er di0entarloB 'assione innanzitutto1
tem'o e Soldi. Aediamo ora nel concreto come iniziare.
!l 'rimo 'asso la scelta dell2attrezzatura e non cosa da 'oco. Dasta dare un2occhiata alle
console di locali e discoteche 'er rendersi conto che i dee-a/s 'ossono usare di0ersi
strumentiB Cd Cla/ers 9Cd-:1 Eiradischi1 Controller e addirittura si 0edono certi che suonano
direttamente con il com'uter1 senza nemmeno uno straccio di controller.
!n )uesto marasma di a""e""i cosa con0iene sce"liere?
8ell2e33ettuare la 0ostra scelta tenete 'resenti i se"uenti 3attoriB
1# ! Eiradischi ra''resentano l2o'zione 'i6 a33ascinante ma al contem'o la 'i6 costosa1
non tanto 'er il costo dei 'iatti in sF1 )uanto 'iuttosto 'er il costo dei dischi che molto 'i6
ele0ato ris'etto ai cd o a"li m'3.
2# ! Controller sono sicuramente l2o'zione 'i6 comoda ed economica1 ma sa''iate che
'artendo da zero con un controller1 di33icilmente a''renderete la tecnica come uno che si 3a
le ossa su due cd- o "iradischi. Di conse"uenza1 oltre a tutta una serie di lacune tecniche1 c2
anche da considerare che1 se 0i ca'iter7 di tro0ar0i a la0orare su consolle in cui 'er chiss7
)uale ra"ione il controller non 'u= essere colle"ato1 0i tro0erete in seria di33icolt7
nell2utilizzo dei cd-.
Alla luce delle considerazioni so'raelencate1 0i do il mio consi"lioB se 'otete 'ermetter0i i
Eiradischi1 il che si"ni3ica s'endere 'i6 o meno G> & 1>> ? al mese di 0inili1 se 0olete
crear0i un minimo di re'ertorio musicale1 allora 3atelo. !l D- che si 3orma con i "iradischi
il d- che ac)uisisce la tecnica 'i6 acuta in assoluto1 'oichF i 'iatti sono molto 'i6 di33icili da
4"estire5 ris'etto ai cd-1 e1 una 0olta che im'arato su )uelli1 ci si adatta senza 'roblemi a cd-
o controller o altro1 mentre non assolutamente 0ero il contrario.
Se in0ece il 0ostro bud"et medio 9#>> euro di 'artenza e >&#> al mese da in0estire 'er la
musica: allora o'tate 'er i cd-. !n )ualche mese1 con im'e"no e costanza 0i 3arete una buona
base tecnica e 'otrete anche 'assare all2utilizzo del controller ma con un ottimo ba"a"lio
tecnico alle s'alle1 che 0i 'ermetter7 di 3are la di33erenza in 3ase di mi*a""io.
Hualora il 0ostro bud"et sia in0ece striminzito1 se 'ro'rio non riuscite a strin"ere i denti e
mettere da 'arte )ualcosa in 'i6 'er arri0are ai Cd-1 allora o'tate 'er un controller entr/
le0el1 ti'o Iercules 'er ca'irci1 ma sa''iate che1 se non im'arerete a suonare almeno con
dei cd-1 sarete sem're dei D- a met7 e un D- a met7 non 3a molta strada.
Cer a0ere una 'anoramica dei 'rodotti che 'otete ac)uistare 'er cominciare a suonare1 date
un2occhiata )ui;
$. IL GENERE MUSICALE
Jna 0olta ac)uistata l2attrezzatura1 non 0i resta che cominciare a suonare... bene... ma cosa
suono?
(ccoci di 3ronte ad un 'unto cruciale nel 'ercorso di o"ni D-B ca'ire )ual2 il 'ro'rio "enere.
!nnanzitutto 'er a0ere una 'anoramica dei "eneri musicali1 date un2occhiata a )uesta "uida
interatti0a1 molto utile 'er crear0i un2in3arinatura di base.
Jna 0olta che a0rete ben chiara la di33erenza tra i "eneri1 'otrete ac)uistare m'3 online nei
se"uenti 'ortali s'ecializzati 'er D-B
%Be&'()*'
%G))d+,-.ic D)/n0)&d
%J-n) D)/n0)&d
%D1 D)/n0)&d.C),
%T*&c2 I' D)/n
%Re.)n&n' Vi3e.
%4(*e.. Be&'.
%E,-.ic
%56&' Pe)(0e P0&+
%T*&7.)-*ce
%IMO D)/n0)&d
%D&nce*i&
%8),(&2'%M(3
e inoltre B
htt'BKK@@@.addictech.com
htt'BKK@@@.blee'.com
htt'BKK@@@.boom.at.com
htt'BKK@@@.dancerecords.com
htt'BKK@@@.di"ital&tunes.net
htt'BKK@@@.d-tunes.com
htt'BKK@@@."lobal"roo0edi"ital.com
htt'BKK@@@.satelliterecords.com
htt'BKK@@@.snoca'.com
htt'BKK@@@.@ar'records.com
htt'BKK@@@.zero&inch.com
!nsomma1 abbiamo solo l2imbarazzo della sceltaB mi 'iace l2house1 la minimal1 la techno1 la
'ro"ressi0e1 l2a3ro1 la trance1 il 3un./1 l2eurodance1 l2indie......? Che cas'ita mi 'iace? Ma"ari
mi 'iacciono 'ro'rio tutti i "eneri1 e allora cosa de0o 3are1 de0o ac)uistare tutti i dischi che
mi 'iacciono anche se di "enere di0erso? $a ris'osta S!1 o00iamente com'atibilmente con
le 0ostre 'ossibilit7 economiche.
Mi s'ie"o1 se sa'ete che il 0ostro bud"et di 42> canzoni al mese51 do0rete selezionare i
dischi che 'i6 0i 'iacciono1 ma in o"ni caso1 ra"azzi1 non com'licate0i la 0ita 'er niente1
suonate sem'licemente i dischi che 0i entusiasmano )uando li ascoltate e che secondo 0oi1
stanno bene in se)uenza. 8on 'onete0i altri )uesiti o se"he mentali ri"uardo ai "eneri.
Aedrete che col tem'o i dischi che sce"lierete saranno accomunati da una costanteL bene1
)uella costante sar7 il 0ostro 4Eusto Musicale5 ed ci= che 0i di33erenzier7 da un altro Disc
Joc.e/ nella selezione dei 'ezzi che 'ro'orrete.
9. LA TECNICA
Molto bene1 abbiamo la console1 abbiamo i dischi1 non ci resta che mi*arli; Ma come si 3a?
Sem'lice1 a''rendendo le basi tecniche e allenandosi;
$2allenamento1 so'rattutto all2inizo1 3ondamentale 'er consolidare le basi tecniche del
D-in"L )ueste consistono inB
a''rendimento della messa a tem'o
a''rendimento della metrica delle canzoni
a''rendimento dell2utilizzo de"li e)ualizzatori
a''endimento e s'erimentazione delle tecniche di mi*a""io
Aediamole una ad una.
9.1 L& Me..& & Te,()
$a 'rima nozione da ac)uisire ra''resentata dalla Messa a %em'o. !l D- in3atti 'assa da
una canzone all2altra allineando 'er3ettamente i battiti di 2 canzoni1 o00ero mettendole a
tem'o.
O"ni disco ha una sua 0elocit7 che si misura in DCM 9Dattiti 'er Minuto:. Cer 'assare da un
disco ad un altro de0o )uindi ris'ettare 2 condizioniB
1# i b'm delle due canzoni de0ono essere alla stessa 0elocit7
2# nel 'assa""io 9mi*a""io:1 i b'm de0ono esattamente so0ra''orsi1 in modo da 3ar si
che il suono che esce dalle casse1 sia scandito da uno ed un solo ritmo. ! battiti delle 2
canzoni )uindi de0ono coincidere 'er3ettamente e cadere nel medesimo istante.
Cer 3are tutto ci= necessario sa'er utilizzare1 'er )uanto ri"uarda i cd-B 'la/K'ausa1 'unto
di cue1 Citch e Jo" Mheel.
Con il tasto 'la/K'ausa e con il tasto cue 3isso il 'unto di 'artenza del brano. Do'odich1
ascoltandolo in cu33ia 'rima di 4lanciarlo51 ne modi3ico la 0elocit71 e)ui'arandola al disco
che sta suonando1 s'ostando il 'itch in alto o in basso1 a seconda che il disco entrante sia 'i6
0eloce o 'i6 lento di )uello uscente. Jna 0olta che le 2 canzoni sono allo stesso tem'o1 nel
momento che riten"o o''ortuno1 lancio il disco entrante e1 aiutandomi con la -o"1 lo allineo
a )uello che sta suonando1 cio al disco uscente. A )uesto 'unto i due dischi stanno
suonando allo stesso tem'o e in battutaB la messa a tem'o cosa 3atta;
E.e*ci:i) Me..& & Te,()B un ottimo esercizio 'er ca'ire )ual2 il 'ro'rio li0ello di abilit7
nel mettere a tem'o il se"uenteB
Crendete una traccia e co'iatela in un altro CD. A0rete )uindi due cd di0ersi contenenti la
stessa canzone. !nserite uno dei due in un cd-1 0ariate il li0ello del 'itch casualmente1 0erso
lNalto o 0erso il basso o1 ancor me"lio1 3atelo 0ariare da unNaltra 'ersona1 in modo da non
dar0i alcun ri3erimento di accelerazione o decelerazione del disco entrante che do0rete
mettere a tem'o. Jna 0olta e33ettuata la 0ariazione di 0elocit71 co'rite interamente lo stesso
cd- con un 'anno.
A )uesto 'unto1 con la canzone che sta 0ia""iando nel cd- co'erto1 ad un tot di b'm a 0oi
i"noto1 inserite nellNaltro cd- la stessa traccia1 che1 chiaramente a0r7 una 0elocit7 di0ersa da
)uella che star7 suonando.
!l 0ostro com'ito dun)ue di sincronizzare i b'm delle due tracce utilizzando 'rima il 'itch
e1 chiaramente1 a""iustando con la -o" @heel1 3ino a che non siete certi che i due brani
"irino allo stesso tem'o. Cer a0erne la con3erma non do0rete 3ar altro che solle0are il 'anno
e dare unNocchiata al li0ello del 'itch.
Se molto simile 9scarto massimo >12O: o1 me"lio ancora1 identico1 tra i due cd 'la/ers1
allora si"ni3ica che siete sulla buona strada 'er im'arare a mettere a tem'o due canzoni.
Altrimenti resta solo una cosa da 3areB allenarsi1 allenarsi e ancora allenarsi;
9.2 L& Me'*ic&
Crendendo s'unto da due termini citati nel 'ara"ra3o 'recedente1 o00ero il 3atidico
4Momento O''ortuno5 e l2obietti0o1 nel mi*a""io1 di ottenere 4un mi* che s'in"a51
introduciamo la seconda nozione basilare 'er im'arare a mi*are correttamente1 o00ero
l2a''rendimento della metrica.
!l concetto di metrica delle canzoni 3ondamentaleB o"ni traccia suddi0isa in battute1
solitamente di K 91 battuta P battiti: e1 la struttura di una canzone 9a "randi linee: di
)uesto ti'oB
& introB 32 battute
& stro3aB + battute
& ritornelloB +KQ+ battute
& stro3aB + battute
& ritornelloB +KQ+ battute
& stro3a + battute
& outro +KQ+ battute
Ris'ettare la metrica delle canzoni nel mi*a""io1 si"ni3ica 3ar 'artire la traccia entrante in
un 'unto 'reciso della traccia uscente1 al 3ine di ottenere un mi*a""io che 4s'in"a51 o00ero
al 3ine di creare una sorta di 4traccia unica5 do0e non si 'erce'isca una 0ariazione di
struttura nel 3lusso musicale 'rodotto dallNazione di mi*in".
$Nesem'io classico )uello di 3ar 'artire lNintro della canzone entrante allNinizio dellNultima
stro3a della canzone uscente. 8aturalmente il lancio del disco1 almeno 'er i 'rimi 'assa""i1
a00err7 al 1R battito dei K che costituiscono la 'rima battuta dellNintro e il disco 0err7
lanciato in concomitanza del 'rimo battito della 'rima battuta dellNultima stro3a della
canzone uscente.
Huesto meccanismo che1 do'o un 'eriodo di allenamento 0i 0err7 naturale1 3ondamentale
'oich solo e33ettuando mi*a""i di )uesto ti'o realizzerete dei d- set di )ualit7
Mi*are senza ris'ettare la metrica un '= come "uidare un auto cambiando marcia a casoB
'otreste 'assare dalla R alla 2R rallentando im'ro00isamente o''ure dalla 2R alla #R senza
dun)ue ris'ettare unNaccelerazione crescente e costante.
Allo stesso modo realizzare un 'assa""io 3uori metrica rischia di s0uotare im'ro00isamente
la musica1 o''ure di so0ra''orre suoni in modo con3uso e scoordinato e )uesto non
chiaramente ammissibile in 3ase di d- set.
Ris'ettate dun)ue la metrica1 allenate0i e1 se la0orerete bene1 do'o )ualche tem'o sarete in
"rado di 3issare 'unti di CJ( e di lancio del disco in 'er3etta sintonia con la struttura dei
brani1 )uasi senza render0ene conto.
Sar7 dun)ue il momento di 'reoccu'ar0i dellNe)ualizzazione
E.e*ci:i) (e* 0& Me'*ic& Cer com'rendere al me"lio la metrica delle canzoni1 cominciate
col 'rendere carta e 'enna e1 ascoltando un brano che 0i 'iace in 'articolare1 ri'ortatene sul
3o"lio lo schema metrico. Huesto esercizio ha 2 3unzioniB la 'rima )uella di memorizzare
bene il brano 9 3ondamentale 'er o"ni DJ che si ris'etti conoscere )uasi a memoria le
4'ro'rie5 canzoni:. $a seconda )uella di 3issare bene in mente lo schema metrico del
discoL oltretutto1 una 0olta che a0rete ri'etuto l2o'erazione 'er 'i6 canzoni1 a0rete una
'anoramica del ti'o di musica mi*ate. Se le strutture metriche dei dischi sono molto di0erse
tra loro1 si"ni3ica che siete ancora in 3ase di de3inizione del 0ostro 4"usto musicale51 se
in0ece sono molto simili1 si"ni3ica che a0ete "i7 identi3icato )ual2 il 0ostro "enere e dun)ue
non do0ete 3are altro che continuare su )uella strada.
9.3 U'i0i::) de;0i e<-&0i::&')*i
$2utilizzo de"li e)ualizzatori molto 'robabilmente il 3attore che 'i6 di tutti di33erenzia un
DJ da un altro1 a li0ello di tecnica di mi*a""io. 8el mi*a""io in3atti1 dato 'er scontato che il
'assa""io da una canzone all2altra si e33ettua 4a tem'o5 e1 ris'ettando la metrica dei due
brani1 la "rossa di33erenza la 3a la ca'acit7 di "estire "li e)ualizzatori1 o00ero A$%!1 M(D! e
DASS! del Mi*er.
Cer render0i conto di come utilizzarli al me"lio1 cominciate col com'rendere a''ieno la loro
3unzioneB in sostanza "irate il .nob dell2e)ualizzatore 3ino a ta"liare com'letamente bassi
medi e alti di un brano 3acendo attenzione a come si modi3ica il suono.
Ai renderete conto di alcune coseB i 3&..i re"olano ci= che in "er"o de3iniamo 4cassa51 di
conse"uenza1 so'rattutto in 3ase di mi*a""io1 sar7 o''ortuno 4ta"liare5 il basso della
canzone uscente e a'rire in 'ieno )uello della canzone entrante. Due bassi a 'ieno re"ime
creerebbero in3atti il classico e33etto 4rimbombo51 co'rendo tra l2altro "li altri suoni del
brano.
! ,edi re"olano le 40oci5 e altri suoniB se1 in un brano 4cantato51 ta"liate com'letamente i
medi1 otterrete come e33etto l2annullamento )uasi totale della 0oce. Huesto 'u= tornare utile
in 3ase di mi*a""io1 )ualora1 erroneamente andiamo a so0ra''orre 'arti 0ocali di due
canzoni di0erse1 cosa che non si do0rebbe mai 3are1 a meno che non si 0o"lia di 'ro'osito
creare un e33etto 'articolare. !n o"ni caso1 se ci tro0iamo in una situazione del "enere con
due 'arti 0ocali che si so0ra''on"ono creando con3usione1 baster7 ta"liare i medi della
canzone entrante 'er ottenere nuo0amente un suono 'ulito.
Eli &0'i re"olano le sonorit7 'i6 4acute51 ti'o i classici 4cla'5. 8on ci sono 'articolari
accor"imenti ri"uardo a )uesto e)ualizzatoreL o00iamente se sentite che in 3ase di mi*a""io
il suono tro''o 4metallico51 'ro00edete a ta"liare le""ermente uno dei 2 alti e otterrete
una sonorit7 'i6 morbida.
8ell2utilizzo de"li e)ualizzatori1 a 'arte "li accor"imenti so'raelencati1 non ci sono re"ole
'recise.
C2 chi mi*a 'er set interi senza toccare medi e alti1 soltanto a'rendo i bassi delle canzoni
entranti e chiudendo )uelli delle canzoni uscenti1 e chi in0ece smanetta costantemente1
anche a caso1 sui 'o0eri .nob del mi*er.
Chi ha ra"ione? Huello che alla 3ine crea un set mi"liore1 entusiasmante e 'i6 "rade0ole
all2ascolto.
9.$ Tecnic& di Mi7&;;i)
$a tecnica di Mi*a""io un 'o2 il riassunto dei concetti 'recedentemente es'osti 9messa a
tem'o1 metrica ed e)ualizzazione:1 con l2a""iunta dell2utilizzo dei 3ader dei canali e del
cross3ader.
Solitamente1 si mi*a tenendo il Cross3ader al centro e alzando ed abbassando i 3ader dei 2
canali. $o s'ostamento dei 3ader 'u= essere "raduale1 )ualora si 0o"lia ottenere un
mi*a""io morbido 9ad esem'io se sto mi*ando 2 'ezzi house che hanno stessa struttura
metrica e ritmo molto simile:1 o''ure 'u= a00enire in modo secco 9alzo di col'o il 3ader
della canzone entrante e contem'oraneamente abbasso )uello della canzone uscente:1 se ad
esem'io sto mi*ando due canzoni dance e 0o"lio 'assare in modo deciso dall2una all2altra.
Anche in )uesto caso non ci sono re"ole1 tutta0ia 'osso dar0i dei consi"li utili. !nnanzitutto
non 'erdete l2occasione1 )uando andate a 3are )ualche serata in un club come clienti1 di
'restare attenzione a come mi*a il DJ in console e come utilizza non solo ,ader e
Cross3ader1 ma anche e)ualizzatori e com'a"nia bella.
!n secondo luo"o1 e )uesto un e.e*ci:i) 3ondamentale 'er 'rendere 'iena 'adronanza del
,i7&;;i)B re"istrate i 0ostri 'assa""i e D- Set.
(sistono 0ari 'ro"rammi "ratuiti 9es Audacit/ 'er Mac o Cool (dit Cro 'er Mindo@s: 'er
re"istrare i 'ro'ri D- Set. Dene1 cominciate col mi*are le stesse 2 canzoni 0arie 0olte1
re"istrate i 'assa""i1 3ate ad esem'io # 'assa""i di0ersi 'er le stesse 2 canzoni1 o"ni 0olta
utilizzando in modo di33erente e)ualizzatori1 3ader etc. e sce"liendo 'unti di0ersi in cui 3ar
'artire il brano entrante.
Riascoltate bene i mi* ed esaminate attentamente1 oltre che e0entuali errori1 anche le
sonorit7 che siete stati in "rado di creare. Chiedete un 'arere a terze 'ersone1 secondo loro
)ual2 il 'assa""io mi"liore? ( secondo 0oi?
!ndi0iduato il 'assa""io mi"liore 'ro0ate a ri3arlo 'i6 e 'i6 0olte1 3inch 0i rimarr7 stam'ato
ben in testa e1 )uando 0i tro0erete a suonare d 3ronte ad un 0ero 'ubblico1 sarete sicuri di
3are 4es'lodere5 la 'ista;
P. O"ni D-1 ha la 'ro'ria tecnica1 o00ero il 'ro'rio modo di utilizzare "li elementi che
abbiamo descritto. 8on esiste una tecnica mi"liore o 'e""iore1 o me"lio esiste 3ino ad un
certo 'unto.
Molto s'esso sul @eb si scatenano discussioni relati0e a chi sia il mi"lior DJ in assoluto1 o
chi sia il D- 'i6 scarso tecnicamente. Deh lasciate stare )ueste diatribe1 sono solo
chiacchiere da bar che non hanno soluzione oltre che non a0ere un senso.
!l D- mi"liore sem'licemente )uello che 3a di0ertire il 'ro'rio 'ubblico1 che suoni con i
cd-1 coi "iradischi1 con un controller o man"ianastri1 se il Disc Joc.e/ 3a ballare e di0ertire 1
allora si"ni3ica che sta 3acendo il suo do0ere;
=. C)n.i;0i >in&0iB
Huesta 'iccola "uida ha 0oluto sem'licemente dare delle indicazioni di base da se"uire 'er
a33rontare1 con il 'iede "iusto1 il 'ercorso 'er di0entare un 0ero e 'ro'rio Disc Joc.e/.
(2 un 'o2 come un 'romemoria che indica l2e)ui'a""iamento e "li accor"imenti di base di
cui a0ete biso"no 'er intra'rendere un lun"o 0ia""io in cui 'er molti as'etti sarete soli1 ed
necessario che lo siate.
(2 im'ortante che 0i alleniate duramente1 che 0i 3acciate le ossa attra0erso le 'rime 3este con
"li amici1 'er 'rendere cora""io1 0edere cosa riuscite a trasmettere al 'ubblico1 sba"liareL
so'rattutto sba"liare1 ma allo stesso tem'o im'arare da"li errori commessi.
8on scora""iate0i di 3ronte alle 'rime di33icolt71 ti'o che musica de0o suonare? Ma non
riesco a mettere a tem'o etc. etc.
Allenate0i duramente e 0edrete che col tem'o i 0ostri s3orzi saranno ri'a"ati;
( mi raccomando1 o"ni 0olta che salite in consolle1 3atelo con un solo obietti0o1 anzi 2B
di0ertir0i e di0ertire;
Ale* Seta.