Sei sulla pagina 1di 1

S

O
M
M
A
R
I
O
3 la pioggia che va
4 Mario Nuzzo e la Tercas che non c
6 Teramo Culturale
10 La guerra di Gaza
12 News dal mondo della Scuola
14 La ragion gastronomica
18 Lo spiritello Dino
e i rendering di Piazza Orsini
20 Musica - I Giganti
21 Musica - Badlands
22 La Coppa Interamnia
23 Dura Lex sed Lex
24 Il libro del mese
25 La convenienza di esistere
26 Lo Svarietto
29 Arriva il meteo-terrorismo
30 Pallamano
30 Note linguistiche
n. 101
Direttore Responsabile: Biagio Trimarelli
Redattore Capo: Maurizio Di Biagio
Hanno collaborato: Mimmo Attanasii, Maurizio Carbone,
Maria Gabriella Del Papa, Maurizio Di Biagio,
Gabriele Di Francesco,Maria Gabriella Di Flaviano,
Cristina Marroni, Fabrizio Medori, Silvio Paolini Merlo,
Antonio Parnanzone, Sergio Scacchia, Alo Scandurra.
Gli articoli rmati sono da intendersi come libera espressione
di chi scrive e non impegnano in alcun modo n la Redazione
n lEditore. Non consentita la riproduzione, anche solo
parziale, sia degli articoli che delle foto.
Progetto graco ed impaginazione: Antonio Campanella
Periodico Edito da Teramani, di Marisa Di Marco
Via Paladini, 41 - 64100 - Teramo - Tel 0861.250930
per lAssociazione Culturale Project S. Gabriele
Organo Ufciale di informazione
dellAssociazione Culturale Project S. Gabriele
Via Paladini, 41 - 64100 - Teramo - Tel 0861.250930
Registro stampa Tribunale di Teramo n. 1/04 del 8.1.2004
Stampa: Gruppo Stampa Adriatico
Per la pubblicit: Tel. 0861 250930
347.4338004 - 333.8298738
Teramani distribuito in proprio
dimmitutto@teramani.info
scriveteci a
www.teramani.info
possibile scaricare il pdf di questo e degli altri numeri dal sito web
Sotto una montagna
di paure e di ambizioni
c nascosto qualche cosa che non muore
Se cercate in ogni sguardo,
dietro un muro di cartone
troverete tanta luce e tanto amore
Ogni giorno un miliardo di persone si
afda alle previsioni meteo per agevolare
la pianicazione della vita. E cos accade
a Teramo che uno spettacolo come
Aspettando il 1 maggio si sposti a giugno
sul cartellone degli eventi piuttosto che un
concerto allaperto da soire musicale di Italo
Ferrante, diventi improvvisamente una tarda
pomeridiana senza spettatori.
Per quasi tre milioni di localit in tutto
il mondo, il meteo fornisce ogni minuto
previsioni attendibili al 90% nellarco delle
24 ore, attraverso contenuti e illustrazioni
accattivanti disponibili su smartphone, tablet,
radio, televisioni e giornali online.
Quando si cresce in una fattoria simpara alla
svelta che il tempo la cosa pi importante.
I contadini da sempre usano le mani per
tenere ferma la frittata ai peperoni sulla fetta
di pane e laltra chiusa a sacramentare alla
bisogna sulla pioggia che troppa o troppo
poca. Con gli occhi a scrutare il barometro,
eternamente in battaglia con gli elementi, a
volte, anche gli agricoltori si dimenticano di
guardare semplicemente il cielo per sapere
che tempo che fa. E il tempo ancora una
condizione naturale che inuenza la nostra
vita continuando a fare quello che gli pare.
sorprendente, sulla carta. Basta digitare
il nome di una citt e in pochi secondi si
ottengono previsioni, temperature, carta dei
venti, se il sole gira di qua o di l e la pioggia
dove cade. Destate, si complica tutto. Pare
sia irrealizzabile fornire previsioni accurate
su fenomeni che di questa stagione si
alternano tra il bello e il cattivo tempo, con
precipitazioni a breve termine, per con
estensioni locali. Insomma, pu piovere a
Magnanella, mentre il sole splende sopra
Giulianova. Fermo restando che la pioggia che
sta in cielo deve ancora cadere.
Senza alcuna consapevolezza di com il
tempo intorno a dove uno si trova, sar
comunque difcile interpretare le previsioni
di una app sul cellulare. Non rester che
scegliere fra la variabilit del mondo che ci
circonda... con la propria sanit mentale.
la pioggia che va, e ritorna il sereno n
3 LEditoriale
la pioggia
che va
e ritorna
il sereno
di
Mimmo
Attanasii