Sei sulla pagina 1di 22

pag. 1

   

unità

 

Num.Ord.

TARIFFA

 

D E S C R I Z I O N E

D E L L' A R T I C O L O

di

misura

P R E Z Z O UNITARIO

Nr. 1

DEMOLIZIONI - RIMOZIONI - DISFACIMENTI - PERFORI - TRACCE DEMOLIZIONI - RIMOZIONI - DISFACIMENTI - PERFORI - TRACCE euro (zero/00)

   

1C.01

0,00

Nr. 2

NOTE DI CONSULTAZIONE

 

1C.01.000

prezzi si applicano all'unità di misura utilizzata per i singoli elementi da demolire o rimuovere. Tali prezzi comprendono e compensano le opere provvisionali necessarie per la esecuzione delle

I

demolizioni, quali ponti di servizio,puntellazioni, segnalazioni diurne e notturne, nel pieno rispetto

di

tutte le

norme di sicurezza vigenti, il ripristino ed il compenso per danni arrecati a terzi; la demolizione con l'impiego di macchine adeguate al tipo e dimensione della demolizione. La rimozione, cernita e abbassamento al piano di carico con qualsiasi mezzo manuale e/o meccanico di qualsiasi materiale costituente l'edificio, il carico comunque eseguito, manuale e/o meccanico, ed il trasporto dei materiali di rifiuto agli impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica autorizzata (esclusi eventuali oneri di smaltimento), compresa l'eventuale ripetuta movimentazione e deposito nell'ambito del cantiere prima del trasporto alle discariche autorizzate, quando necessario; queste operazioni verranno nel seguito spesso abbreviate nella definizione "movimentazione con qualsiasi mezzo nell'ambito del cantiere". Comunque tutto quanto occorrente per la completa demolizione dei corpi di fabbrica nelle loro singole parti e strutture. E' da computare in aggiunta solo l'onere del ponteggio esterno di facciata, quando risultasse necessario per la sola esecuzione delle demolizioni. Nelle successive voci di listino le predette operazioni di rimozione,cernita, abbassamento al piano

di

carico e trasporto dei materiali di rifiuto agli impianti di stoccaggio, saranno abbreviate nella

dicitura

"carico e trasporto", che deve intendersi quindi comprensiva e compensativa di tutte le fasi di demolizione sino agli impianti di discarica.

Tutti i materiali provenienti dalle demolizioni, rimozioni, disfacimenti, che a giudizio del direttore dei lavori siano riutilizzabili, sono di proprietà dell'Amministrazione ed i prezzi compensano la cernita,

deposito nell'ambito del cantiere, il trasporto ai depositi comunali, ovvero il trasporto alle discariche autorizzate dei materiali non utilizzabili.

il

Gli allontanamenti di materiali a "discarica", si riferiscono sempre a "discarica autorizzata" (anche se per brevità la dicitura è abbreviata), quindi soggetti alla presentazione della documentazione relativa al trasporto e scarico per giustificare il rimborso dei costi di smaltimento eventuali.

Il

trasporto a depositi dell'Impresa o della Amministrazione, a impianti di riciclaggio o di stoccaggio

provvisorio, comunque soggetto alla presentazione della documentazione relativa al trasporto e scarico, non può mai dar luogo a rimborso di costi di smaltimento. Gli oneri di smaltimento sono sempre esclusi da tutti i prezzi del listino e,quando dovuti, devono essere compensati, coi prezzi elencati in 1C.27, in base alla presentazione della prescritta documentazione comprovante la provenienza dal cantiere in oggetto e di avvenuto smaltimento.

materiali commercializzati per il riciclaggio (ferro e metalli vari, in alcuni casi gli inerti di scavo, di demolizioni, ecc.) non danno luogo a rimborsi per oneri di smaltimento, mentre i relativi compensi restano di proprietà della Impresa, salvo diversa pattuizione contrattuale. I prezzi relativi alla demolizione di tavolati e murature comprendono tutte le opere costituenti l'elemento (intonaci, rivestimenti di qualsiasi tipo,ecc.) e tutti gli elementi costituenti gli impianti contenuti nello spessore delle murature (tubazioni impianti meccanici ed elettrici, ventilazione,apparecchiature elettriche, ecc.); lo spessore da computare è sempre quello effettivo, compresi gli eventuali rivestimenti, che non possono essere valutati a parte, e quindi già compensati nel prezzo.

I

euro (zero/00)

0,00

Nr. 3

Demolizioni di Strutture in ferro Demolizione di strutture in ferro, mediante tagli, demolizioni di parti murarie, abbassamento, carico, trasporto ad impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica. euro (uno/07)

1C.01.020.0150

kg

1,07

Nr. 4

DEMOLIZIONE DI MURATURE E CONGLOMERATI Demolizioni di Murature e Conglomerati La demolizione di parti di strutture, se non diversamente disposto nella voce di prezzo, viene computata in relazione al volume realmente demolito, senza deduzione dei vuoti inferiori a 0,20 m³. Le demolizioni, se non diversamente precisato, si intendono eseguite con mezzi meccanici adeguati alla entità della demolizione, e sono sempre compresive di qualsiasi intervento manuale necessario per il completamento dell'intervento. Le voci di piccoli interventi con prezzi riferiti a limiti volumetrici possono essere applicate solo nei

1C.01.030

COMMITTENTE: Fondazione Memoriale della Shoah ONLUS

pag. 2

   

unità

 

Num.Ord.

TARIFFA

D E S C R I Z I O N E

D E L L' A R T I C O L O

di

misura

P R E Z Z O UNITARIO

 

limiti indicati, applicando i limiti di prezzo a ciascun intervento separato anche se operato sullo stesso elemento strutturale. euro (zero/00)

 

0,00

Nr. 5

Demolizione di Murature e Conglomerati: blocchi di calcestruzzo laterizi forati Demolizione di muratura in blocchi di calcestruzzo, laterizi forati, totale o parziale, entro e fuori terra, a qualsiasi altezza, con relativi intonaci e rivestimenti, con l'impiego di attrezzature meccaniche adeguate alla dimensione della demolizione, compreso ogni intervento manuale, per tagli di murature, aperture vani porte e finestre, fori passanti,sottomurazioni e qualsiasi altro scopo. Compresa la movimentazione con qualsiasi mezzo manuale o meccanico nell'ambito del cantiere, il carico ed il trasporto alle discariche autorizzate. Esclusi gli oneri di smaltimento. Per ogni intervento con volume: oltre i 5.01 mc euro (sessantatre/12)

1C.01.030.0010.a

m3

63,12

Nr. 6

Demolizione di Murature e Conglomerati: mattoni pieni, pietrame, miste Demolizione di muratura in mattoni pieni, pietrame, miste, totale o parziale, entro e fuori terra, a qualsiasi altezza, con relativi intonaci e rivestimenti, con l'impiego di attrezzature meccaniche adeguate alla dimensione della demolizione, compreso ogni intervento manuale, per tagli di murature, aperture vani porte e finestre, fori passanti,sottomurazioni e qualsiasi altro scopo. Compresa la movimentazione con qualsiasi mezzo manuale o meccanico nell'ambito del cantiere,

1C.01.030.0020.a

carico ed il trasporto alle discariche autorizzate. Esclusi gli oneri di smaltimento. Per ogni intervento con volume: oltre i 5.01 mc euro (ottantaquattro/25)

il

m3

84,25

Nr. 7

Demolizione di Struttura e Murature in Cemento Armato Demolizione di strutture e murature in cemento armato, compreso il taglio dei ferri di armatura, totale o parziale, entro e fuori terra, a qualsiasi altezza, con relativi intonaci e rivestimenti, con l'impiego di attrezzature meccaniche adeguate alla dimensione della demolizione, compreso ogni intervento manuale, per tagli di murature, aperture vani porte e finestre, fori passanti, sottomurazioni e qualsiasi altro scopo. Compresa la movimentazione con qualsiasi mezzo manuale o meccanico nell'ambito del cantiere, il carico ed il trasporto alle discariche autorizzate. Esclusi gli oneri di smaltimento. Per ogni intervento con volume: oltre i 5.01 mc euro (centosessanta/93)

1C.01.030.0040.a

m3

160,93

Nr. 8

Rimozione Controsoffitti Rimozione di controsoffitti, fino ad altezza di 4,00 m, compresi: i piani di lavoro o trabatelli, le opere provvisionali e di protezione; la cernita e l'accatastamento degli elementi riutilizzabili; la movimentazione delle macerie nell'ambito del cantiere; il carico e trasporto agli impianti di stoccaggio, di recupero o a discariche autorizzate. Esclusi gli oneri di smaltimento. Nei tipi:- in pannelli mobili o doghe, di qualsiasi dimensione, tipo e materiale (alluminio, fibre minerali, cartongesso, legno, alluminio, lamiera, PVC, ecc,) compresa la eventuale coibentazione

1C.01.030.0080.c

gli elementi di sostegno. euro (nove/20)

e

m2

9,20

Nr. 9

TAGLIO DI STRUTTURE IN CONGLOMERATO CEMENTIZIO Taglio di strutture in conglomerato cementizio per formazione di giunti, tagli, aperture vani, al metro quadrato di superficie tagliata. Compresa ogni assistenza muraria e la formazione dei piani di lavoro. Esclusa l'eventuale ulteriore demolizione dei blocchi risultanti per renderli trasportabili, e l'allontanamento dal cantiere:

1C.01.040.0080

euro (zero/00)

0,00

Nr. 10

Taglio di strutture in conglomerato cementizio - con macchine a filo diamantato, senza limite di spessore, operando da un lato ma con necessità

1C.01.040.0080.b

di

accedere al lato opposto

euro (trecentosettantasei/99)

m2

376,99

Nr. 11

PERFORAZIONI SU CONGLOMERATI CEMENTIZI Perforazioni su conglomerati cementizi eseguite con idonea attrezzatura a sola rotazione a velocità ridotta, a qualsiasi altezza, profondità e giacitura, per spinottature, cuciture, legamenti murari, irantature, iniezioni, canalizzazioni. Comprese assistenze murarie, opere provvisionali, piani di lavoro, apparecchi guida, pulizia del perforo, allontanamento macerie:

1C.01.040.0120

euro (zero/00)

m

0,00

Nr. 12

Perforazioni su conglomerati cementizi con diametro fino a 20 mm Perforazioni su conglomerati cementizi con diametro fino a 20 mm euro (trentaotto/93)

1C.01.040.0120.a

m

38,93

COMMITTENTE: Fondazione Memoriale della Shoah ONLUS

pag. 3

   

unità

 

Num.Ord.

TARIFFA

D E S C R I Z I O N E

D E L L' A R T I C O L O

di

misura

P R E Z Z O UNITARIO

Nr. 13

Perforazioni su conglomerati cementizi con diametro da 91 a 110 mm Perforazioni su conglomerati cementizi con diametro da 91 a 110 mm euro (novantadue/42)

   

1C.01.040.0120.e

m

92,42

Nr. 14

Perforazioni su conglomerati cementizi con diametro da 111 a 200 mm Perforazioni su conglomerati cementizi con diametro da 111 a 200 mm euro (centoventiuno/50)

1C.01.040.0120.f

m

121,50

Nr. 15

DEMOLIZIONI DI SOLAI E VOLTE Demolizione, parziale o totale, di solaio in laterizio e cemento armato, sia piano che inclinato, costituito da travetti in laterizio, elementi forati in cotto, sovrastante caldana in calcestruzzo. Comprese le opere provvisionali di sostegno e protezione; la movimentazione delle macerie nell'ambito del cantiere; il carico e trasporto agli impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica. Esclusi gli oneri di smaltimento:

1C.01.050.0030

euro (zero/00)

0,00

Nr. 16

Demolizioni di Solai e Volte da 16.1 a 22 cm spessore

1C.01.050.0030.a

da cm 16,1 a cm 22 di spessore, compresa la soletta collaborante euro (ventisette/15)

-

m2

27,15

Nr. 17

DEMOLIZIONE DI TAVOLATI Demolizione di tavolati e tramezzi, realizzati con materiali di qualsiasi tipo, inclusi intonaci, rivestimenti, ecc., valutati per l'effettivo spessore misurato; compresi: i piani di lavoro, le opere provvisionali e di protezione; la movimentazione con qualsiasi mezzo meccanico o manuale delle macerie nell'ambito del cantiere; il carico e trasporto agli impianti di stoccaggio, di recupero o a discariche autorizzate. Esclusi gli oneri di smaltimento. Per spessori:

1C.01.070

euro (zero/00)

0,00

Nr. 18

Demolizione di tavolati: cartongesso

1C.01.070.0010.h

fino ad 11 cm., in gesso, laterogesso e materiali assimilabili euro (otto/64)

-

m2

8,64

Nr. 19

Scrostamento Intonaci Scrostamento di intonaco interno od esterno, di qualsiasi tipo, sia rustico che civile. Compresi i piani di lavoro, l'umidificazione, la scrostatura fino al vivo della muratura; la spazzolatura finale, il

lavaggio

1C.01.090.0010.a

e

la pulizia della superficie scrostata; la movimentazione delle macerie nell'ambito del cantiere; il

carico e trasporto agli impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica. Esclusi gli oneri di

smaltimento

-

in buono stato di conservazione.

euro (dodici/38)

m2

12,38

Nr. 20

Scrostamento Intonaci Scrostamento di intonaco interno od esterno, di qualsiasi tipo, sia rustico che civile. Compresi i piani di lavoro, l'umidificazione, la scrostatura fino al vivo della muratura; la spazzolatura finale, il

lavaggio

1C.01.090.0010.b

e

la pulizia della superficie scrostata; la movimentazione delle macerie nell'ambito del cantiere; il

carico e trasporto agli impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica. Esclusi gli oneri di

smaltimento

-

in cattivo stato di conservazione

euro (nove/77)

m2

9,77

Nr. 21

DEMOLIZIONE DI PAVIMENTI, MASSETTI E SOTTOFONDI INTERNI Demolizione di pavimenti interni, comprese le opere provvisionali di protezione, la movimentazione con qualsiasi mezzo delle macerie nell'ambito del cantiere; la cernita, pulizia ed accatastamento

del

1C.01.100.0010

materiale di recupero; il carico e trasporto delle macerie agli impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica. Esclusi gli oneri di smaltimento:

euro (zero/00)

0,00

Nr. 22

Demolizione di pavimenti interni: piastrelle di cemento, ceramica cotto

1C.01.100.0010.a

in piastrelle di cemento, ceramica, cotto, con relativa malta di allettamento euro (undici/29)

-

m2

11,29

Nr. 23

Demolizione di pavimenti interni: PVC, Linoleum, Gomma

COMMITTENTE: Fondazione Memoriale della Shoah ONLUS

pag. 4

   

unità

 

Num.Ord.

TARIFFA

D E S C R I Z I O N E

D E L L' A R T I C O L O

di

misura

P R E Z Z O UNITARIO

1C.01.100.0010.b

Demolizione di pavimenti interni, comprese le opere provvisionali di protezione, la movimentazione con qualsiasi mezzo delle macerie nell'ambito del cantiere; la cernita, pulizia ed accatastamento del materiale di recupero; il carico e trasporto delle macerie agli impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica.Esclusi gli oneri di smaltimento:

   

resilienti (PVC, linoleum, gomma ecc.) euro (cinque/42)

m2

5,42

Nr. 24

Demolizione di pavimenti interni: in legno, moquette.

1C.01.100.0010.c

in legno, moquette. euro (quattro/40)

-

m2

4,40

Nr. 25

DEMOLIZIONI DI MASSETTI E/O SOTTOFONDI DI PAVIMENTI Demolizione di massetti e/o sottofondi di pavimenti interni. Comprese le opere provvisionali di protezione, il carico, trasporto ed accatastamento delle macerie nell'ambito del cantiere con qualsiasi mezzo; il carico e trasporto agli impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica. Esclusi gli oneri di smaltimento euro (zero/00)

1C.01.100.0020

0,00

Nr. 26

Demolizioni di Massetti e/o sottofondi di pavimenti

1C.01.100.0020.a

spessore fino a 4 cm. euro (otto/61)

-

m2

8,61

Nr. 27

Demolizioni di Massetti e/o sottofondi di pavimenti

1C.01.100.0020.b

per ogni cm in più, da 4,1 a 7,0 cm euro (uno/74)

-

m2*cm

1,74

Nr. 28

Demolizioni di Massetti e/o sottofondi di pavimenti

1C.01.100.0020.c

per ogni cm in più, da 7,1 cm euro (uno/61)

-

m2*cm

1,61

Nr. 29

Demolizione di pavimenti esterni con relativa malta di allettamento: in piastrelle di asfalto Demolizione di pavimenti esterni con relativa malta di allettamento.

1C.01.110.0030.c

Compresi e compensati: le opere provvisionali di protezione; la cernita,pulizia ed accatastamento del materiale di recupero; il carico e trasporto delle macerie agli impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica. Esclusi gli oneri di smaltimento:

in piastrelle di asfalto euro (sei/88)

-

m2

6,88

Nr. 30

RIMOZIONE DI SERRAMENTI INTERNI E ESTERNI Rimozione di serramenti interni ed esterni in ferro o leghe, pareti mobili, impennate e simili di qualunque forma e dimensione, inclusi falsi telai, telai, imbotti, mostre:

1C.01.150.0010

euro (zero/00)

0,00

Nr. 31

Rimozione di serramenti interni ed esterni con abbassamento, carico, trasporto ad impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica. euro (cinque/87)

1C.01.150.0020.b

m2

5,87

Nr. 32

Rimozione di lattoneria, inclusi accessori di fissaggio,

gronda, converse, scossaline,

1C.01.160.0010.a

cappellotti, pezzi speciali. Rimozione di lattoneria, inclusi accessori di fissaggio, con abbassamento, carico e trasporto rottami ad impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica. Compresi i piani di lavoro, esclusi i

ponteggi esterni: canali di gronda, converse, scossaline, cappellotti, pezzi speciali. euro (otto/71)

m

8,71

Nr. 33

Rimozione tubi in ferro fino a 2" Rimozione tubi in ferro per condotte, di qualsiasi tipo, interrate, immurate, appese, inclusi gli accessori di fissaggio, le curve, qualsiasi tipo di pezzo speciale, derivazione ecc., l'apertura di tracce, la demolizione dei rinfianchi. Compresi i tagli, le intercettazioni dei fluidi, il carico e trasporto delle macerie ad impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica autorizzata. Sono esclusi gli scavi e gli oneri di smaltimento. Fino a 2", a vista euro (uno/36)

1C.01.180.0010.a

m

1,36

Nr. 34

Rimozione tubi in PVC o altro materiale plastico, fibrocemento, ghisa ecc. diametro fino a 200 mm Rimozione tubi in PVC o altro materiale plastico, fibrocemento, ghisa ecc., di qualsiasi dimensione, di condotte interrate, immurate, appese, incluso demolizione del rinfianco, apertura

1C.01.180.0030.a

COMMITTENTE: Fondazione Memoriale della Shoah ONLUS

pag. 5

   

unità

 

Num.Ord.

TARIFFA

 

D E S C R I Z I O N E

D E L L' A R T I C O L O

di

misura

P R E Z Z O UNITARIO

 

tracce, smontaggio accessori di fissaggio. Compresa movimentazione, carico e trasporto ad impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica. Esclusi scavi e oneri di smaltimento. Diametro fino a 200 mm, a vista euro (uno/61)

m

1,61

Nr. 35

SCAVI - MOVIMENTI TERRE SCAVI - MOVIMENTI TERRE euro (zero/00)

 

1C.02

0,00

Nr. 36

NOTE DI CONSULTAZIONE Gli allontanamenti di materiali a "discarica", si riferiscono sempre a "discarica autorizzata" (anche

1C.02.000

se

talora la dicitura è incompleta), quindi soggetti alla presentazione della documentazione relativa

al

trasporto e scarico per giustificare il rimborso dei costi di smaltimento eventuali. Il trasporto a

depositi dell'Impresa o della Amministrazione, impianti di riciclaggio o di stoccaggio provvisorio, comunque soggetti alla presentazione della documentazione relativa al trasporto e scarico, non possono mai dar luogo a rimborso dei costi di smaltimento. Gli oneri di smaltimento sono sempre esclusi da tutti i prezzi del listino e, quando dovuti, devono essere compensati in base alla presentazione della prescritta documentazione, con i prezzi in

1C.27.

I

materiali commercializzati per il riciclaggio (ferro e metalli vari, in alcuni casi gli inerti di scavo, di

demolizioni, ecc.) non danno luogo a rimborsi per oneri di smaltimento, mentre i relativi compensi restano di proprietà della Impresa, salvo diversa pattuizione contrattuale.

euro (zero/00)

0,00

Nr. 37

Scavo all'interno di edifici Scavo all'interno di edificio, eseguito con mezzi meccanici ed interventi manuali ove necessario, di

1C.02.200.0010

materie di qualsiasi natura e consistenza. Compresa la demolizione di trovanti rocciosi e relitti di murature fino a 0,75 m³; opere provvisionali

di

segnalazione e protezione; sollevamento delle materie, trasporto all'esterno, carico e trasporto

ad impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica.

 

Esclusi oneri di smaltimento euro (centoventidue/23)

m3

122,23

Nr. 38

REINTERRI Rinterro di scavi con mezzi meccanici con carico, trasporto e scarico al luogo d'impiego, spianamenti e costipazione a strati non superiori a 50 cm, bagnatura e ricarichi:

1C.02.350.0010

euro (zero/00)

0,00

Nr. 39

REINTERRI

1C.02.350.0010

con terre depositate nell'ambito del cantiere euro (due/42)

-

 

m3

2,42

Nr. 40

OPERE IN CEMENTO ARMATO - INEZIONI - ANCORAGGI - RIPRISTINI OPERE IN CEMENTO ARMATO - INEZIONI - ANCORAGGI - RIPRISTINI euro (zero/00)

1C.04

0,00

Nr. 41

NOTE DI CONSULTAZIONE Tutti i calcestruzzi impiegati per la realizzazione delle opere strutturali in cemento armato, devono essere a resistenza caratteristica garantita (non è ammesso il dosaggio) e rispondenti alle più recenti disposizioni legislative. Saranno confezionati con un numero adeguato di pezzature di inerti, per avere una granulometrie adatta alle necessità dell'opera. Verranno gettati con o senza l'impiego di casseri di qualsiasi tipo, ed è sempre compresa nei prezzi una adeguata truccatura o vibratura dei getti. Sono compresi tutti gli oneri necessari per dare il calcestruzzo gettato in opera, con la sola esclusione dell'impiego della pompa quando sia in aggiunta all'uso della gru o di altro mezzo di sollevamento o trasporto; in questa ipotesi è stato previsto un costo del pompaggio che tiene conto della integrazione del lavoro. Quando il getto viene eseguito esclusivamente e direttamente con la pompa, è stato previsto un prezzo adeguato che deve essere aggiunto al puro costo di produzione o fornitura dei conglomerati e compensa la mano d'opera e la vibratura.

1C.04.000

I

casseri e le armature in ferro devono essere contabilizzate a parte.

Nei prezzi delle casserature sono compresi la fornitura di tutti i materiali necessari per la realizzazione (legname vario, chiodi, filo di ferro ecc.) ed il relativo montaggio; sono inoltre compresi il disarmo e lo smontaggio, gli sfridi, le eventuali perdite di materiale, la fornitura e applicazione di idonei

disarmanti, l'utilizzo di ponteggi di altezza adeguata ai casseri da realizzare. Nei prezzi degli acciai di armatura, sono compresi, oltre alla fornitura del materiale, la lavorazione

e

posa di barre di qualsiasi diametro e lunghezza, il filo di ferro per le legature, i distanziatori,

eventuali

COMMITTENTE: Fondazione Memoriale della Shoah ONLUS

pag. 6

   

unità

 

Num.Ord.

TARIFFA

D E S C R I Z I O N E

D E L L' A R T I C O L O

di

misura

P R E Z Z O UNITARIO

 

saldature di giunzioni, la lavorazione a disegno con gli sfridi conseguenti, l'impiego ove necessario

   

di ponteggi e relativo disarmo, l'assistenza, il trasporto e lo scarico, la movimentazione in cantiere,

il

sollevamento alle quote di utilizzo e l'avvicinamento al luogo di montaggio, e quant'altro necessario.

euro (zero/00)

0,00

Nr. 42

GETTO MAGRONE SOTTOFONDAZIONI Sottofondazioni in conglomerato cementizio realizzate mediante getto, con l'ausilio di gru o qualsiasi altro mezzo di movimentazione, di calcestruzzo confezionato in impianto di betonaggio, con cemento 32.5 R ed inerti ad assortimento granulometrico adeguato alla particolare destinazione del getto:

1C.04.050.0010

euro (zero/00)

0,00

Nr. 43

Getto Magrone Sottofondazioni

1C.04.050.0010.a

Rck = 15 N/mm² - esposizione X0 - consistenza S3 euro (ottantasette/86)

-

m3

87,86

Nr. 44

GETTO DI FONDAZIONI ARMATE Fondazioni armate in conglomerato cementizio (plinti, travi rovesce,platee), realizzate mediante getto, con ausilio di gru o qualsiasi altro mezzo di movimentazione, di calcestruzzo preconfezionato a prestazione garantita - tipo plastico S3, compresa la vibratura, esclusi ferro e casseri; euro (zero/00)

1C.04.150.0020

0,00

Nr. 45

Getto di Fondazioni Armate

1C.04.150.0020.b

Rck = 30 N/mm² - esposizione XC1 - consistenza S3 euro (centoventicinque/26)

-

m3

125,26

Nr. 46

GETTO DI MURATURE ARMATE Murature armate in conglomerato cementizio, entro e fuori terra,realizzate mediante getto, con l'ausilio di gru o qualsiasi altro mezzo di movimentazione, di calcestruzzo confezionato in betoniera, con inerti ad assortimento granulometrico adeguato alla particolare destinazione del getto, per spessori non inferiori a 17 cm; compresa la vibratura, esclusi ferro e casseri:

1C.04.250.0030

euro (zero/00)

0,00

Nr. 47

Getto di Murature Armate

1C.04.250.0030.b

Rck = 30 N/mm² - esposizione XC1 - consistenza S3 euro (centoquarantaotto/26)

-

m3

148,26

Nr. 48

GETTO PER STRUTTURE VARIE IN C.A. Strutture armate in conglomerato cementizio (pilastri, travi, corree,solette, murature di vani scala e ascensori) realizzate mediante getto con l'ausilio di gru o qualsiasi altro mezzo di movimentazione,

di

1C.04.300.0030

calcestruzzo confezionato in betoniera, con inerti ad assortimento granulometrico adeguato alla particolare destinazione del getto, per spessori non inferiori a 17 cm, esclusi ferro e casseri, compresa la vibratura; resistenza:

euro (zero/00)

0,00

Nr. 49

Getto di Strutture varie in C.A.

1C.04.300.0030.b

Rck = 30 N/mm² - esposizione XC1 - consistenza S3 euro (centocinquantadue/69)

-

m3

152,69

Nr. 50

SOVRAPPREZZO ALLE OPERE IN C.A. Sovrapprezzo alle opere in conglomerato cementizio per impiego di calcestruzzo preconfezionato di tipo diverso rispetto al tipo S3 considerato nei prezzi precedenti :

1C.04.350.0030

euro (zero/00)

0,00

Nr. 51

Sovrapprezzo alle opere in C.A.

1C.04.350.0030.a

classe di consistenza S4, fluido, slump da 160 a 210 mm euro (tre/06)

-

m3

3,06

Nr. 52

CASSEFORME PER C.A. Casseforme per getti in calcestruzzo, eseguite fino a 4,50 m dal piano d'appoggio, con impiego di pannelli di legno lamellare, comprese armature di sostegno, disarmante, manutenzione e disarmo:

1C.04.400

euro (zero/00)

0,00

COMMITTENTE: Fondazione Memoriale della Shoah ONLUS

pag. 7

   

unità

 

Num.Ord.

TARIFFA

D E S C R I Z I O N E

D E L L' A R T I C O L O

di

misura

P R E Z Z O UNITARIO

Nr. 53

Casseforme per C.A.:plinti travi rovesce platee

   

1C.04.400.0010.a

per fondazioni, plinti, travi rovesce, platee euro (quindici/51)

-

m2

15,51

Nr. 54

Casseforme per C.A.: murature di cantinato ed in elevazione

1C.04.400.0010.b

per murature di cantinato ed in elevazione, di qualsiasi spessore euro (diciotto/33)

-

m2

18,33

Nr. 55

Casseforme per C.A.: orizzontali per solette piene

1C.04.400.0010.c

orizzontali per solette piene euro (diciannove/60)

-

m2

19,60

Nr. 56

ACCIAIO PER C.A. Acciaio tondo in barre per cemento armato, in opera compresa lavorazione, posa, sfrido, legature; qualità: B 450 c controllato euro (zero/00)

1C.04.450

0,00

Nr. 57

Acciaio per C.A.: B 450 c controllato

1C.04.450.0010.c

B 450 c controllato in barre ad aderenza migliorata, controllato in stabilimento euro (uno/31)

-

kg

1,31

Nr. 58

ANCORAGGI E FISSAGGI Ancoraggi, fissaggi, inghisaggi, intasamenti con betoncino epossidico a base di resina epossidica bicomponente ed aggregati silicei di opportuna granulometria ed in corretto rapporto di peso in relazione all'impiego:

1C.04.600

euro (zero/00)

0,00

Nr. 59

Ancoraggi e fissaggi

1C.04.600

betoncino epossidico bicomponente con inerti selezionati ed additivi, per ancoraggi speciali euro (diciannove/35)

-

dm3

19,35

Nr. 60

CONSOLIDAMENTO RIPRISTINO OPERE IN C.A. Ancoraggi, fissaggi, inghisaggi, intasamenti con betoncino epossidico a base di resina epossidica bicomponente ed aggregati silicei di opportuna granulometria ed in corretto rapporto di peso in relazione all'impiego:

1C.04.700

euro (zero/00)

0,00

Nr. 61

Asportazione del calcestruzzo ammalorato da spigoli di elementi strutturali scarifica fino 70

1C.04.700.0050

mm

Asportazione del calcestruzzo ammalorato da spigoli di elementi strutturali, architettonici, decorativi, con mezzi meccanici e/o mediante idroscarifica ad alta pressione fino a raggiungere lo

strato sano e, comunque, non carbonatato; dimensione indicativo della scarifica fino a circa 70 mm per parte dallo spigolo; sabbiatura delle armature metalliche affioranti, lavaggio delle superfici. Sono omprese eventuali prove chimiche per l'accertamento della profondità di carbonatazione; l'accatastamento, il carico e trasporto delle macerie ad impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica; le opere provvisionali di protezione e di segnalazione. Esclusi: gli oneri di smaltimento. euro (tredici/36)

m

13,36

Nr. 62

Asportazione del calcestruzzo ammalorato dalle zone fortemente degratate: scarifica mm 7 Asportazione del calcestruzzo ammalorato dalle zone fortemente degradate con mezzi meccanici e/o mediante idroscarifica ad alta pressione fino a raggiungere lo strato sano e, comunque, non carbonatato; spessore indicativo della scarifica circa 7 mm; sabbiatura delle armature metalliche affioranti in punti localizzati, lavaggio delle superfici. Sono comprese eventuali prove chimiche per l'accertamento della profondità di carbonatazione; l'accatastamento, il carico e trasporto delle macerie ad impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica; le opere provvisionali di protezione e di segnalazione. Esclusi: gli oneri di smaltimento. euro (trentauno/10)

1C.04.700.0060

m2

31,10

Nr. 63

Asportazione del calcestruzzo ammalorato dalle zone fortemente degratate: scarifica mm 15 Asportazione del calcestruzzo ammalorato dalle zone fortemente degradate con mezzi meccanici e/o mediante idroscarifica ad alta pressione fino a raggiungere lo strato sano e, comunque, non carbonatato; spessore indicativo della scarifica circa 15 mm; sabbiatura delle armature metalliche affioranti superficialmente in punti diffusi,lavaggio delle superfici. Sono comprese eventuali prove chimiche per l'accertamento della profondità di carbonatazione; l'accatastamento, il carico e trasporto delle macerie ad impianti di stoccaggio, di recupero o a

1C.04.700.0070

COMMITTENTE: Fondazione Memoriale della Shoah ONLUS

pag. 8

   

unità

 

Num.Ord.

TARIFFA

D E S C R I Z I O N E

D E L L' A R T I C O L O

di

misura

P R E Z Z O UNITARIO

 

discarica; le opere provvisionali di protezione e di segnalazione. Esclusi: gli oneri di smaltimento. euro (quarantadue/49)

m2

42,49

Nr. 64

Asportazione del calcestruzzo ammalorato dalle zone fortemente degratate: scarifica mm 40 Asportazione in profondità del calcestruzzo ammalorato dalle zone fortemente degradate, con mezzi meccanici e/o mediante idroscarifica ad alta pressione fino a raggiungere lo strato sano e, comunque, non carbonatato; spessore indicativo fino a circa 40 mm; la messa in vista dei ferri, la sostituzione limitata di staffature corrose, la sabbiatura delle armature metalliche sporgenti in punti diffusi, il lavaggio delle superfici. Sono comprese le prove chimiche per l'accertamento della profondità di carbonatazione; l'accatastamento, il carico e trasporto delle macerie ad impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica; le opere provvisionali di protezione e di segnalazione. Esclusi: gli oneri di smaltimento. euro (ottanta/47)

1C.04.700.0080

m2

80,47

Nr. 65

Protezione anticorrosiva rialcalinizzante dei ferri d'armatura Protezione anticorrosiva rialcalinizzante dei ferri d'armatura con boiacca passivante a base di cementi, inerti selezionati, resine ed additivi, applicata in due mani a pennello. Misurazione: in base alla superficie delle strutture da ricostruire; in base alla lunghezza degli elementi rettilinei da risanare. euro (zero/00)

1C.04.700.0090

0,00

Nr. 66

Protezione anticorrosiva dei ferri d'armatura:- su armatura in tondo di acciaio, fino a 10 mm

1C.04.700.0090.b

su armatura in tondo di acciaio, fino a 10 mm euro (quattro/21)

-

m

4,21

Nr. 67

Protezione anticorrosiva dei ferri d'armatura:- su armatura in tondo di acciaio, da 12 a 20

1C.04.700.0090.c

mm

-

su armatura in tondo di acciaio, da 12 a 20 mm

euro (sei/34)

m

6,34

Nr. 68

Ricostruzione del calcestruzzo copriferro per uno spessore medio di 3 cm Ricostruzione del calcestruzzo copriferro per uno spessore medio di 3 cm con malta a ritiro controllato a base di cementi ad alta resistenza,inerti selezionati, additivi e fibre, applicata su supporto già irruvidito. Compresa la bagnatura fino a saturazione del sottofondo, la nebulizzazione con acqua durante l'indurimento. Escluso l'eventuale armatura integrativa:

1C.04.700.0100

euro (zero/00)

0,00

Nr. 69

Ricostruzione del calcestruzzo copriferro per uno sp medio di 3 cm:su elementi strutturali

1C.04.700.0100.a

su superfici di elementi strutturali (travi, pilastri, muri, solette), compresa la riprofilatura degli spigoli interessati. euro (settantadue/68)

-

m2

72,68

Nr. 70

Ricostruzione del calcestruzzo copriferro per uno sp medio di 3 cm: con sezione fino a 25

1C.04.700.0100.b

cmq

-

su spigoli di elementi strutturali. architettonici, decorativi, con sezione fino a 25 cmq

euro (trentadue/44)

m

32,44

Nr. 71

Murature in Laterizio Muratura in blocchi multifori doppio UNI semiportante 24 x 12 x 12 cm, con malta cementizia o bastarda, compreso l'onere per la formazione di spalle, voltini, spigoli, lesene, piani di lavoro interni e rinzaffo ove necessario. euro (centonovantanove/03)

1C.06.050.0200

m3

199,03

Nr. 72

TAVOLATI IN LATERIZIO Tavolati in mattoni forati 8 x 12 x 24 cm, con malta cementizia o bastarda, compresi gli oneri per la formazione di spalle, voltini, spigoli, lesene, piani di lavoro interni, di spessore:

1C.06.070.0100

euro (centonovantanove/03)

m3

199,03

Nr. 73

Tavolati in laterizio sp 8 cm

1C.06.070.0100.a

-

8 cm

euro (ventiquattro/00)

m2

24,00

Nr. 74

Tavolati in laterizio sp 12 cm

1C.06.070.0100.b

-

12 cm

COMMITTENTE: Fondazione Memoriale della Shoah ONLUS

pag. 9

   

unità

 

Num.Ord.

TARIFFA

 

D E S C R I Z I O N E

D E L L' A R T I C O L O

di

misura

P R E Z Z O UNITARIO

 

euro (ventinove/54)

 

m2

29,54

Nr. 75

INTONACI RASATURE FINITUTE - NOTE DI CONSULTAZIONE Nei prezzi di tutti gli intonaci si intende sempre compreso il trasporto, il sollevamento, lo scarico, la pulizia e l'allontanamento di tutti i materiali e le attrezzature occorrenti per la loro esecuzione. Sono altresi comprese tutte le attività necessarie per la esecuzione a regola d'arte, quali la disposizione di guide, la esecuzione dei raccordi degli angoli, la profilatura degli spigoli compresa fornitura e posa di paraspigoli in lamiera zincata o alluminio di qualsiasi altezza , gli scuretti,ecc. su qualsiasi tipo di superficie, in ambienti di qualsiasi dimensione, e per qualsiasi spessore. Le finiture dei vari tipi di intonaco dovranno essere eseguite con idonee attrezzature (frattazzo lungo, frattazzo fine,frattazzo metallico, frattazzo a spugna, a spatola, sotto staggia, ecc.) in modo da evitare rugosità e gobbe. La tolleranza ammessa per la complanarità e l'appiombo è di 1,5 mm al metro per gli intonaci di finitura. Per gli intonaci esterni è compreso l'uso dei ponteggi di facciata, se esistenti; se non sono esistenti devono essere computati a parte; è sempre compreso l'uso dei piani di lavoro interni, per operare fino aduna altezza dal piano di 4,00 m. Nei prezzi dei vari tipi di intonaci sono sempre comprese tutte le operazioni precedenti tecnicamente necessarie per la regolare esecuzione: l'intonaco rustico è costituito da rinzaffo e rustico, l'intonaco civile è costituito da rinzaffo, rustico ed arricciatura; computando la finitura finale, sono compresi tutti gli interventi intermedi necessari, ed in condizioni normali non è corretto computare l'intonaco completo come sommatoria di varie fasi di lavoro. Pertanto il rinzaffo (definito anche strollatura o sbruffatura) può essere computato a parte solo se eseguito come intervento a se stante, espressamente richiesto per particolari necessità, e non seguito da altri intonaci; l'arricciatura (definita anche rasatura o lisciatura nei premiscelati) può essere computata a parte solo se eseguita a completamento di intonaci rustici preesistenti. Gli intonaci sono stati generalmente suddivisi per interni e per esterni; mentre quelli per interni possono essere impiegati solo all'interno, quelli per esterni possono ovviamente essere usati anche all'interno. euro (zero/00)

1C.07.000

0,00

Nr. 76

Stuccatura con rimozione dell'intonaco Stuccatura, sigillatura di piccole lesioni, di distacchi, su tavolati, tamponamenti, murature, solai, con rimozione dell'intonaco, l'apertura delle fessurazioni, la rinzeppatura, la malta idonea, la ripresa dell'intonaco, i piani di lavoro interni. euro (dieci/70)

1C.07.750.0050

m

10,70

Nr. 77

ISOLAMENTO ACUSTICO SOTTO TAVOLATI Isolamento acustico sotto tavolati realizzato con striscie di isolante in rotoli, formato da strato di gomma vulcanizzata sfilacciata mista a granuli e agglomerata con lattici, ancorato su un supporto in artonfeltro bitumato; spessore 8 mm, densità circa 300 kg/m³, con caratteristiche conformi alla Norma UNI EN 29052. Compresi: tagli, fissaggio con qualsiasi mezzo a qualsiasi struttura, assistenza muraria. Di larghezza:

1C.10.530.0070

euro (zero/00)

 

0,00

Nr. 78

Isolamento acustico sotto tavolati larghezza 25 cm per larghezze di 25 cm euro (tre/91)

1C.10.530.0070.d

m

3,91

Nr. 79

TUBI IN PVC Fornitura e posa tubi in PVC, con bicchiere ad incollaggio, per ventilazione e pluviali, serie 301 (UNI 7443 + F.A. 178) - UNI EN 1329. Colori avorio, grigio (Ral 7037), marrone (Ral 8017) - compresi gli oneri di fissaggio a pareti e soffitti e di attraversamento delle strutture. Diametro esterno (De) e spessore (s):

1C.12.010.0010

euro (zero/00)

 

0,00

Nr. 80

Tubi in PVC

1C.12.010.0010.f

-

De 100 - s = 1,7

euro (dodici/07)

 

m

12,07

Nr. 81

Tubi in PVC

1C.12.010.0010.i

-

De 160 - s = 2,6

euro (diciassette/51)

 

m

17,51

Nr. 82

Tubi in PVC

 

1C.12.010.0010.j

-

De 200 - s = 3,2

COMMITTENTE: Fondazione Memoriale della Shoah ONLUS

pag. 10

   

unità

 

Num.Ord.

TARIFFA

 

D E S C R I Z I O N E

D E L L' A R T I C O L O

di

misura

P R E Z Z O UNITARIO

 

euro (ventidue/21)

m

22,21

Nr. 83

Tubi in polietilene De 110 - s = 4,3 Fornitura e posa tubi in polietilene alta densità (PEAD) malleabilizzato per condotte di scarico acque civili e industriale, libere o interrate, colore nero, conforme norme UNI 7613 tipo 303, da giuntare mediante saldatura; compresi gli oneri di fissaggio a pareti e soffitti e di attraversamento delle strutture. Diametro esterno (De) e spessore (s): De 110 - s = 4,3. euro (quindici/27)

1C.12.020.0010.h

m

15,27

Nr. 84

Tubi in polietilene De 160 - s = 5,0 m Fornitura e posa tubi in polietilene alta densità (PEAD) PE 63 - PN 3,2 per condotte di scarico acque civili e industriale, colore nero, conforme norme UNI 7613 tipo 303, da giuntare mediante saldatura. Escluso scavo, piano appoggio, rinfianco e riempimento. Diametro esterno (De) e spessore (s): De 160 - s = 5,0 m. euro (tredici/77)

1C.12.020.0020.d

m

13,77

Nr. 85

Fornitura e posa tubi in polietilene alta densità (PEAD) PE 63 - PN 3,2 per condotte di scarico De 200 - s = 6,2 Fornitura e posa tubi in polietilene alta densità (PEAD) PE 63 - PN 3,2 per condotte di scarico acque civili e industriale, colore nero, conforme norme UNI 7613 tipo 303, da giuntare mediante saldatura. Escluso scavo, piano appoggio, rinfianco e riempimento. Diametro esterno (De) e spessore (s): De 200 - s = 6,2. euro (diciassette/47)

1C.12.020.0020.f

m

17,47

Nr. 86

Curve aperte (45°) e chiuse (88,5°) per tubo in polietilene alta densità De 110 Fornitura e posa in opera curve aperte (45°) e chiuse (88,5°) per tubo in polietilene alta densità (PEAD) malleabilizzato per condotte di scarico acque civili e industriale, colore nero, conforme norme UNI 7613 tipo 303, con marchio di controllo qualità, da giuntare mediante saldatura; posa in verticale o suborizzontale non interrata, compresi gli oneri di fissaggio a pareti e soffitti e di attraversamento delle strutture. Diametro esterno (De): De 110, curve varie. euro (nove/79)

1C.12.020.0030.h

cadauno

9,79

Nr. 87

Curve aperte (45°) e chiuse (88,5°) per tubo in polietilene ad alta densità De 160 Fornitura e posa in opera curve aperte (45°) e chiuse (88,5°) per tubo in polietilene alta densità (PEAD) malleabilizzato per condotte di scarico acque civili e industriale, colore nero, conforme norme UNI 7613 tipo 303, con marchio di controllo qualità, da giuntare mediante saldatura; posa in verticale o suborizzontale non interrata, compresi gli oneri di fissaggio a pareti e soffitti e di attraversamento delle strutture. Diametro esterno (De): De 160, curve varie. euro (venti/81)

1C.12.020.0030.j

cadauno

20,81

Nr. 88

Curve aperte (45°) e chiuse (88,5°) per tubo in polietilene alta densità De 200 Fornitura e posa in opera curve aperte (45°) e chiuse (88,5°) per tubo in polietilene alta densità (PEAD) malleabilizzato per condotte di scarico acque civili e industriale, colore nero, conforme norme UNI 7613 tipo 303, con marchio di controllo qualità, da giuntare mediante saldatura; posa in verticale o suborizzontale non interrata, compresi gli oneri di fissaggio a pareti e soffitti e di attraversamento delle strutture. Diametro esterno (De): De 200, curve varie. euro (trentatre/45)

1C.12.020.0030.k

cadauno

33,45

Nr. 89

Braghe semplici a 45° e 88,5°, per tubo in polietilene De 160 - s = 6,2 Braghe semplici a 45° e 88,5°, per tubo in polietilene alta densità (PEAD) malleabilizzato per condotte di scarico acque civili e industriale, colore nero, conforme norme UNI 7613 tipo 303, con marchio di controllo qualità, da giuntare mediante saldatura, compresi gli oneri di fissaggio a pareti e soffitti e di attraversamento delle strutture; diametro esterno (De) e spessore (s): De 160 - s =

6,2.

1C.12.020.0040.f

euro (ventiotto/29)

cadauno

28,29

Nr. 90

Tubi in ghisa sferoidale DN 150 - De 160 Fornitura e posa in opera di tubi in ghisa sferoidale centrifugata, con bicchiere, come da norma EN 598, giuntati a mezzo di anello in gomma e guarnizione in elastomero conforme alla norma UNI 9163/87. Trattamento esterno con 200 g/m² di zinco puro (norme UNI ISO 4179/87 ed EN 598) e verniciatura colore rosso; l'interno deve essere rivestito con malta di cemento alluminoso secondo norme UNI ISO 4179/87 ed EN 598. Escluso scavo, piano appoggio, rinfianco e riempimento. Diametro nominale interno (DN) e diametro esterno (De): DN 150 - De 160. euro (trentadue/26)

1C.12.050.0010.d

m

32,26

Nr. 91

Curve a 22°, 45°, 68° e 88° per condotti di scarico DN 150 Fornitura e posa in opera curve a 22°, 45°, 68° e 88° per condotti di scarico realizzati in tubi di ghisa, aventi le stesse caratteristiche delle tubazioni; escluso scavo, piano appoggio, rinfianco e

1C.12.050.0030.f

COMMITTENTE: Fondazione Memoriale della Shoah ONLUS

pag. 11

   

unità

 

Num.Ord.

TARIFFA

 

D E S C R I Z I O N E

D E L L' A R T I C O L O

di

misura

P R E Z Z O UNITARIO

 

riempimento. Diametro nominale interno (DN): DN 150. euro (trentasette/90)

cadauno

37,90

Nr. 92

Braghe semplici a 45°, 68° e 88° per condotti di scarico DN 150 Fornitura e posa in opera braghe semplici a 45°, 68° e 88° per condotti di scarico realizzati in tubi di ghisa, aventi le stesse caratteristiche delle tubazioni; Escluso scavo, piano appoggio, rinfianco e riempimento. Diametro nominale interno DN 150. euro (cinquantanove/65)

1C.12.050.0040.f

cadauno

59,65

Nr. 93

POZZETTO PREFABBRICATO Fornitura e posa in opera di pozzetto prefabbricato in calcestruzzo della dimensione interna di cm 30x30, completo di chiusino o solettina in calcestruzzo, compreso scavo e rinterro, la formazione del fondo di appoggio, le sigillature e qualsiasi altra operazione necessaria per dare l'opera finita, con le seguenti caratteristiche:

1C.12.610.0110

euro (zero/00)

0,00

Nr. 94

Pozzetto Prefabbricato 30x30x50

 

1C.12.610.0110.a

pozzetto con fondo più un anello di prolunga e chiusino, altezza cm 50 circa euro (cinquanta/26)

-

cadauno

50,26

Nr. 95

POZZETTO PREFABBRICATO Fornitura e posa in opera di pozzetto prefabbricato in calcestruzzo della dimensione interna di cm 60x60, completo di chiusino o solettina in calcestruzzo, compreso scavo e rinterro, la formazione del fondo di appoggio, le sigillature e qualsiasi altra operazione necessaria per dare l'opera finita, con le seguenti caratteristiche:

1C.12.610.0140

euro (zero/00)

0,00

Nr. 96

Pozzetto Prefabbricato

 

1C.12.610.0140.a

pozzetto con fondo e chiusino, altezza cm 70 circa euro (centootto/34)

-

cadauno

108,34

Nr. 97

MANTI CON MEMBRANE BITUMINOSE Manto impermeabile costituito da doppia membrana bituminosa plastomerica (BPP) armata con velo di fibra di vetro, rispondente alla Classe 1° della Norma UNI 8629/2, applicata a fiamma su idoneo piano di posa orizzontale o inclinato, compresa imprimitura a base bituminosa del fondo, formazione di colli perimetrali di raccordo, sfridi, sormonti e assistenze murarie:

1C.13.150.0010

euro (quarantaquattro/90)

 

m2

44,90

Nr. 98

Manti con membrane bituminose

1C.13.150.0010

-

spessore 2 + 2 mm

euro (quattordici/84)

m2

14,84

Nr. 99

Pavimento in mattonelle di asfalto naturale: spessore 30 mm Pavimento in mattonelle di asfalto naturale, a superficie liscia, dimensioni 10 x 20 cm. Compreso il

1C.16.250.0010.b

letto di malta di cemento dello spessore di 4 cm, i tagli, gli sfridi, gli adattamenti, le assistenze murarie.

-

spessore 30 mm

euro (ventiquattro/84)

m2

24,84

Nr. 100

Sgrassatura di vecchi pavimenti in piastrelle con gel di solventi speciali Sgrassatura di vecchi pavimenti in piastrelle con gel di solventi speciali, applicato a spatola e successivo lavaggio delle superfici euro (tre/81)

1C.18.010.0010

m2

3,81

Nr. 101

PAVIMENTI INDUSTRIALI Pavimento a semina o spolvero di granulato sferoidale con incorporo superficiale di 2 kg/m² di quarzo e 2 kg/m² di cemento; compresa la fornitura del calcestruzzo del massetto, la lisciatura, la formazione dei giunti e l'assistenza muraria. Esclusa la rete elettrosaldata. Applicato a fresco su:

1C.18.020.0020

euro (zero/00)

0,00

Nr. 102

Pavimenti industriali

1C.18.020.0020.a

massetto spessore 15 cm di calcestruzzo Rck 25 N/mm², con superficie compatta e lisciata euro (ventisei/69)

-

m2

26,69

Nr. 103

CARPENTERIA METALLICA

 

COMMITTENTE: Fondazione Memoriale della Shoah ONLUS

pag. 12

   

unità

 

Num.Ord.

TARIFFA

D E S C R I Z I O N E

D E L L' A R T I C O L O

di

misura

P R E Z Z O UNITARIO

1C.22.020

Carpenteria metallica limitata a parti di edifici per travature per solai, coperture, ossature, rampe e ripiani scale, pensiline, balconi e simili, in opera imbullonata o saldata. Acciaio del tipo Fe360B - S235 JR - UNI 7070. Compresi i profilati di qualsiasi tipo, sezione e dimensione, piastre, squadre, tiranti, bulloni, fori, fissaggi; mano di antiruggine; trasporti e sollevamenti; opere di sostegno e protezione, esclusi oneri per demolizioni e ripristini di opere murarie. Per strutture formate da:

   

euro (zero/00)

0,00

Nr. 104

Carpenteria Metallica: travature composte forate e imbullonate

1C.22.020.0010.c

travature composte forate e imbullonate euro (tre/86)

-

kg

3,86

Nr. 105

NOTE DI CONSULTAZIONE

1C.24.000

-

Sono specificati, ove opportuno, i materiali per interni ed esterni; mentre l'uso dei materiali per

interni è limitato all'interno, i materiali per esterno possono essere utilizzati anche all'interno.

-

L'esecuzione delle opere - ove non diversamente specificato - è prevista su superfici nuove, o

completamente ripristinate, quindi in perfette condizioni e tali da poter ricevere i normali cicli di finitura senza la necessità di particolari trattamenti di preparazione della superficie. Per il consolidamento o ripristino di intonaci degradati o già trattati, vedere al cap. 1C.07.710 e per le preparazioni da

1C.24.700.

-

Le valutazioni sono valide per qualsiasi colore, e per l'applicazione sullo stesso elemento di una

più tinte; nel caso di utilizzo di più tinte diverse sulla stessa superficie, verrà riconosciuta la profilatura o

o

filettatura.

-

Le rese indicate sono quelle dichiarate dai produttori, riferite a supporti con medie caratteristiche

di

assorbenza, e relative al numero di mani necessarie per dare - in condizioni normali - il lavoro

finito a regola d'arte; non possono quindi che essere indicative, e non sono in alcun modo rapportabili alla valutazione dei prezzi.

-

Le norme di misurazione sono riportate nelle premesse del presente volume. Le precisazioni

inserite nelle singole voci, se difformi, sono prevalenti rispetto alle norme generali. Nel caso di applicazione di più mani, ogni mano dovrà essere di colore diverso dalle altre, in modo di poter facilmente verificare la stesura di tutte le mani, anche a posteriori; ovviamente la mano finale

visibile dovrà essere corrispondente alla tinta prescritta.

-

Nella parte finale sono descritti e valutati, a titolo esemplificativo,alcuni cicli completi di

trattamento.

-

In tutti i prezzi sottoriportati sono comprese tutte le attività e le assistenze murarie necessarie per

dare le opere finite in ogni loro parte. A titolo esemplificativo e non esaustivo, sono compresi - oltre alla fornitura di tutti i materiali e le attrezzature necessarie - i piani di lavoro interni ed esterni fino a 4 m, la movimentazione di tutti i materiali ed attrezzature, le opere di protezione, l'isolamento dei ponteggi delle facciate, la pulizia e l'allontanamento dei materiali di risulta. Esclusi solo i ponteggi

esterni quando necessari, se non esistenti. euro (zero/00)

0,00

Nr. 106

Sabbiatura di superfici di pietre naturali e artificiali Sabbiatura di superfici di pietre naturali e artificiali con metodi meccanici ad azione abrasiva. Compresi piani di lavoro ed assistenze murarie, esclusi i ponteggi esterni:

1C.24.050.0010.c

ad umido con sabbia quarzifera di superfici in cemento, in muratura, in cotto, in pietra naturale, in intonaco, in legno. euro (quattordici/36)

-

m2

14,36

Nr. 107

Pulizia di superfici esterne

1C.24.050.0020

-

Sono specificati, ove opportuno, i materiali per interni ed esterni; mentre l'uso dei materiali per

interni è limitato all'interno, i materiali per esterno possono essere utilizzati anche all'interno.

-

L'esecuzione delle opere - ove non diversamente specificato - è prevista su superfici nuove, o

completamente ripristinate, quindi in perfette condizioni e tali da poter ricevere i normali cicli di

finitura senza la necessità di particolari trattamenti di preparazione della superficie. Per il consolidamento o ripristino di intonaci degradati o già trattati, vedere al cap. 1C.07.710 e per le preparazioni da

1C.24.700.

-

Le valutazioni sono valide per qualsiasi colore, e per l'applicazione sullo stesso elemento di una

più tinte; nel caso di utilizzo di più tinte diverse sulla stessa superficie, verrà riconosciuta la profilatura o filettatura.

o

-

Le rese indicate sono quelle dichiarate dai produttori, riferite a supporti con medie caratteristiche

di

assorbenza, e relative al numero di mani necessarie per dare - in condizioni normali - il lavoro

finito a regola d'arte; non possono quindi che essere indicative, e non sono in alcun modo rapportabili alla valutazione dei prezzi.

COMMITTENTE: Fondazione Memoriale della Shoah ONLUS

pag. 13

   

unità

 

Num.Ord.

TARIFFA

 

D E S C R I Z I O N E

D E L L' A R T I C O L O

di

misura

P R E Z Z O UNITARIO

 

-

Le norme di misurazione sono riportate nelle premesse del presente volume. Le precisazioni

   

inserite nelle singole voci, se difformi, sono prevalenti rispetto alle norme generali. Nel caso di applicazione di più mani, ogni mano dovrà essere di colore diverso dalle altre, in modo di poter facilmente verificare la stesura di tutte le mani, anche a posteriori; ovviamente la mano finale visibile dovrà essere corrispondente alla tinta prescritta.

-

Nella parte finale sono descritti e valutati, a titolo esemplificativo,alcuni cicli completi di

trattamento.

-

In tutti i prezzi sottoriportati sono comprese tutte le attività e le assistenze murarie necessarie per

dare le opere finite in ogni loro parte. A titolo esemplificativo e non esaustivo, sono compresi - oltre alla fornitura di tutti i materiali e le attrezzature necessarie - i piani di lavoro interni ed esterni fino a

4 m, la movimentazione di tutti i materiali ed attrezzature, le opere di protezione, l'isolamento dei ponteggi delle facciate, la pulizia e l'allontanamento dei materiali di risulta. Esclusi solo i ponteggi esterni quando necessari, se non esistenti. euro (venticinque/01)

m2

25,01

Nr. 108

Sverniciatura di qualsiasi tipo di superficie Sverniciatura di qualsiasi tipo di superficie, con prodotto specifico, con accurata pulizia e lavaggio finale. Compresi piani di lavoro ed assistenze murarie. euro (quattordici/17)

1C.24.750.0050

m2

14,17

Nr. 109

OPERE DI RESTAURO OPERE DI RESTAURO euro (zero/00)

 

1C.25

0,00

Nr. 110

Asportazione ad umido di depositi superficiali Asportazione ad umido di depositi superficiali parzialmente aderenti (polveri, terriccio, guano ecc.) con spruzzatori, spazzole, spugne, pennelli. euro (ventinove/00)

1C.25.110.0020

m2

29,00

Nr. 111

Impregnazione per il preconsolidamento di superfici interessate da diffusa disgregazione Impregnazione per il preconsolidamento di superfici interessate da diffusa disgregazione, mediante resina acrilica in soluzione applicata in due mani con pennelli, pipette, siringhe. Operazione da eseguire prima della pulitura:

1C.25.110.0040.a

su marmi, calcari duri euro (quaranta/22)

-

 

m2

40,22

Nr. 112

Consolidamento di manufatti in presenza di fenomeni diffusi di disgregazione Consolidamento di manufatti in presenza di fenomeni diffusi di disgregazione, mediante impregnazione fino a rifiuto con silicato di etile applicato con pennelli, siringhe, pipette, per la ricostituzione delle proprietà meccaniche del materiale originale. Operazione da eseguire a seguito o durante le operazioni di pulitura:

1C.25.120.0020.a

su marmo e calcari duri euro (centododici/65)

-

 

m2

112,65

Nr. 113

Rimozione di oli, vernici, cere e simili: con miscela di acqua, alcool e acetone Rimozione di oli, vernici, cere e simili, mediante applicazione di compresse imbevute di solventi organici, compresa pulizia finale con pennellesse, spazzole bisturi:

1C.25.140.0050.b

con miscela di acqua, alcool e acetone euro (centodiciassette/87)

-

 

m2

117,87

Nr. 114

RIMOZIONE DI STUCCATURE E DI ELEMENTI RIMOZIONE DI STUCCATURE E DI ELEMENTI euro (zero/00)

1C.25.200

0,00

Nr. 115

Rimozione di vecchie stuccature di fughe e giunti Rimozione di vecchie stuccature di fughe e giunti tra manufatti in marmo, calcari, brecce, travertino:

1C.25.200.0010.d

-

in cemento

euro (sedici/06)

 

m

16,06

Nr. 116

Rimozione di vecchie stuccature diffuse su superfici Rimozione di vecchie stuccature diffuse su superfici di manufatti in marmo, calcari, brecce, travertino:

1C.25.200.0020.d

-

in cemento

euro (quarantatre/71)

 

m2

43,71

Nr. 117

Incollaggio di parti e frammenti di manufatti in pietra naturale

COMMITTENTE: Fondazione Memoriale della Shoah ONLUS

pag. 14

   

unità

 

Num.Ord.

TARIFFA

D E S C R I Z I O N E

D E L L' A R T I C O L O

di

misura

P R E Z Z O UNITARIO

1C.25.220.0040.a

Incollaggio di parti e frammenti di manufatti in pietra naturale, di peso e dimensioni limitate, mediante resina epossidica e perni, comprese preparazioni, pulizia delle facce, adattamenti delle esistenti sedi di perni:

   

- con perni in acciaio euro (cinquantasei/33)

cadauno

56,33

Nr. 118

Stuccatura con malta di grassello Stuccatura con malta di grassello rispondente alle caratteristiche di quella originale per colorazione e granulometria:

1C.25.250.0010.b

- su superfici euro (quarantatre/00)

m2

43,00

Nr. 119

Conferimento in discarica autorizzata Conferimento in discarica autorizzata per lo smaltimento di:

 

1C.27.050.0010

Macerie inerti provenienti da demolizioni, rimozioni, scavi euro (dieci/57)

t

10,57

Nr. 120

Conferimento in discarica autorizzata Conferimento in discarica autorizzata per lo smaltimento di:

 

1C.27.050.0030

Legna di scarto - serramenti in legno euro (trentauno/08)

t

31,08

Nr. 121

Assistenza impianti meccanici Assistenza per la esecuzione di impianto idrico sanitario, completo di tubazioni di qualsiasi tipo e materiale, apparecchi sanitari, escluso rubinetterie ed accessori, per interventi di manutenzione ordinaria, straordinaria, restauro, risanamento conservativo, ristrutturazione edilizia euro (ventidue/29)

1C.28.050.0010.b

%

22,29

Nr. 122

Assistenza impianto elettrico Assistenza per esecuzione impianto elettrico, telecomunicazioni, antincendio, antintrusione, citofonici, di controllo, e similari, completo di tubazioni, canalizzazioni, quadri scatole, interruttori prese, cassette, corpi illuminanti. Si conferma che dagli importi da considerare ai fini della applicazione delle percentuali di assistenza, devono essere detratti gli importi dei corpi illuminanti, delle apparecchiature inserite nei quadri o armadi, degli apparecchi di telecomunicazione e segnalazione, delle apparecchiature di ripresa video, dei centralini e delle apparecchiature da appoggiare a tavolo o pavimento. Per impianti con tubazioni esterne in vista, sia per nuove costruzioni che per interventi di manutenzione ordinaria, straordinaria, restauro, risanamento conservativo, ristrutturazione edilizia. euro (diciassette/22)

1C.28.200.0020

%

17,22

Nr. 123

Dispersore a croce in acciaio zincato a caldo per immersi

menti di corde, tondi, piatti e

1E.01.010.0040.c

funi, nelle lunghezza 2 m. Dispersore a croce in acciaio zincato a caldo per immersione dopo lavorazione, a norme CEI 64-8, CEI 81-1, sezione 50x50x5 mm, con bandiera a 3 fori diametro 11 mm, per allacciamenti di corde, tondi, piatti e funi, nelle lunghezza 2 m.

euro (quarantaquattro/96)

cadauno

44,96

Nr. 124

Dispersore tondo in corda di rame elettrolitico, nella sezione 50 mm². Dispersore tondo in corda di rame elettrolitico, nella sezione 50 mm². euro (dodici/25)

1E.01.010.0080.b

cadauno

12,25

Nr. 125

Morsetto in ottone per dispersori tondi con collegamento a tondi 8-10 mm o sezione 95 mmq, diametro 20 mm. Morsetto in ottone per dispersori tondi con collegamento a tondi 8-10 mm o sezione 95 mmq, diametro 20 mm. euro (ventitre/02)

1E.01.020.0040

cadauno

23,02

Nr. 126

Morsetto in acciaio zincato a caldo per immersione dopo lavorazione, per dispersori a croce a 2 vie in ottone. Morsetto in acciaio zincato a caldo per immersione dopo lavorazione, per dispersori a croce a 2 vie in ottone. euro (ventiotto/11)

1E.01.020.0060.e

cadauno

28,11

Nr. 127

Tubazione plastica rigida con marchio IMQ tipo autoesting

compresi anche gli accessori

1E.02.010.0020.f

di fissaggio, diametro 50mm. Tubazione plastica rigida con marchio IMQ tipo autoestinguente a norme CEI-EN 50086-1-2-3 per installazione a vista compresi anche gli accessori di fissaggio, diametro 50mm.

euro (ventiuno/41)

m

21,41

COMMITTENTE: Fondazione Memoriale della Shoah ONLUS

pag. 15

   

unità

 

Num.Ord.

TARIFFA

 

D E S C R I Z I O N E

D E L L' A R T I C O L O

di

misura

P R E Z Z O UNITARIO

Nr. 128

Cassetta di derivazione stagna a parete in materiale plas

rchio opaco o trasparente

   

1E.02.020.0020.c

fissato con viti, 150x110x70 mm. Cassetta di derivazione stagna a parete in materiale plastico isolante autoestinguente, grado di protezione IP55 con coperchio opaco o trasparente fissato con viti, 150x110x70 mm.

euro (quattordici/18)

 

cadauno

14,18

Nr. 129

Canale in robusta lamiera d'acciaio verniciata a forno su

X con coperchio (non incluso).

1E.02.030.0070.d

Nelle dimensioni 200x60 mm. Canale in robusta lamiera d'acciaio verniciata a forno su trattamento anticorrosivo, sezione a "C", completa di accessori di montaggio e fissaggio. Grado di protezione IP4X con coperchio (non incluso). Nelle dimensioni 200x60 mm.

euro (trenta/17)

 

m

30,17

Nr. 130

Canale in robusta lamiera d'acciaio verniciata a forno su

con coperchio (non incluso).

1E.02.030.0070.e

Nelle dimensioni 300x100 mm. Canale in robusta lamiera d'acciaio verniciata a forno su trattamento anticorrosivo, sezione a "C", completa di accessori di montaggio e fissaggio. Grado di protezione IP4X con coperchio (non

incluso). Nelle dimensioni 300x100 mm. euro (cinquantadue/55)

 

m

52,55

Nr. 131

Coperchio per passerella portacavi in acciaio zincato, nelle seguenti larghezze: 200 mm. Coperchio per passerella portacavi in acciaio zincato, nelle seguenti larghezze: 200 mm. euro (sette/60)

1E.02.030.0140.d

m

7,60

Nr. 132

Coperchio per passerella portacavi in acciaio zincato, nelle seguenti larghezze: 300 mm. Coperchio per passerella portacavi in acciaio zincato, nelle seguenti larghezze: 300 mm. euro (nove/11)

1E.02.030.0140.f

m

9,11

Nr. 133

Cavo pentapolare flessibile 0.6/1 kV di rame isolato con

sivi a norma CEI 20-37 II, tipo

1E.02.040.0060.e

FG7OR e/o RG7OR, 5x10 mm². Cavo pentapolare flessibile 0.6/1 kV di rame isolato con gomma HEPR ad alto modulo e guaina in

PVC speciale qualità Rz, non propagante l'incendio, a norme CEI 20-22 II, a contenuta emissione

di

gas corrosivi a norma CEI 20-37 II, tipo FG7OR e/o RG7OR, 5x10 mm².

euro (sette/72)

 

m

7,72

Nr. 134

Derivazione per impianti di energia di tipo industriale e

e diretta di utilizzatore monofase

1E.02.060.0050.a

con linea fino a 4 mmq. Derivazione per impianti di energia di tipo industriale eseguita a vista o parzialmente incassata, con tubazioni in materiale plastico o metalliche in relazione alle descrizioni di capitolato, per alimentazione apparecchi utilizzatori a tensione fino a 400 V. Grado di protezione IP55. Il tutto in opera comprese: linea di alimentazione allo specifico punto di alimentazione, sezionatore, fissaggio delle canalizzazioni a mezzo di tasselli o ganci, assistenza per il trasporto dei materiali al piano. Alimentazione diretta di utilizzatore monofase con linea fino a 4 mmq.

euro (ottantaotto/82)

 

cadauno

88,82

Nr. 135

Derivazione per impianti di energia di tipo industriale e

atore trifase (con o senza neutro)

1E.02.060.0050.b

con linea fino a 4 mmq. Derivazione per impianti di energia di tipo industriale eseguita a vista o parzialmente incassata, con tubazioni in materiale plastico o metalliche in relazione alle descrizioni di capitolato, per alimentazione apparecchi utilizzatori a tensione fino a 400 V. Grado di protezione IP55. Il tutto in opera comprese: linea di alimentazione allo specifico punto di alimentazione, sezionatore, fissaggio delle canalizzazioni a mezzo di tasselli o ganci, assistenza per il trasporto dei materiali al piano. Alimentazione diretta di utilizzatore trifase (con o senza neutro) con linea fino a 4 mmq.

euro (centonove/03)

 

cadauno

109,03

Nr. 136

Interruttore automatico magnetotermico in esecuzione scat

ne fino a 16 kA, nelle

1E.03.030.0260.b

tipologie: tetrapolare con In 16 A. Interruttore automatico magnetotermico in esecuzione scatolata fissa, sganciatore con termica regolabile e magnetica fissa, conforme norme CEI-EN 60947-2, potere d'interruzione fino a 16 kA,

nelle tipologie: tetrapolare con In 16 A. euro (centoquarantadue/66)

 

cadauno

142,66

Nr. 137

Blocco differenziale modulare componibile con interruttor

AS selettivi, nelle tipologie: 4P

1E.03.030.0390.i

63 A sensibilità 0,3 A. Blocco differenziale modulare componibile con interruttori magnetotermici, con certificato di prove

e

collaudo; involucro di materiale isolante modulare; adatto per il montaggio su guida profilata,

manovra indipendente con levette frontali per il riarmo e la segnalazione d'intervento per guasto a

COMMITTENTE: Fondazione Memoriale della Shoah ONLUS

pag. 16

   

unità

 

Num.Ord.

TARIFFA

D E S C R I Z I O N E

D E L L' A R T I C O L O

di

misura

P R E Z Z O UNITARIO

 

terra, classe AS selettivi, nelle tipologie: 4P 63 A sensibilità 0,3 A. euro (centosettantacinque/87)

cadauno

175,87

Nr. 138

Pompe di sollevamento acque nere oltre 40 fino a 80 m³/h - oltre 50 fino a 100 kPa - 80 mm Pompe di sollevamento acque nere con corpo in ghisa e motore 380 V - 3f - 50 Hz, 4 poli. Grandezze (m³/h: portata - kPa: prevalenza - mm: dimensione massima indicativa dei corpi solidi aspirabili): oltre 40 fino a 80 m³/h - oltre 50 fino a 100 kPa - 80 mm. euro (duemilanovecentocinquantatre/64)

1M.03.080.0070.k

cadauno

2´953,64

Nr. 139

Accessori per pompe di sollevamento estrazione fino a 4 m Accessori per pompe di sollevamento: sistema di posizionamento ed estrazione rapida per pompa, altezza fino a 4 m. euro (settecentoottantadue/25)

1M.03.080.0080.a

cadauno

782,25

Nr. 140

Accessori per pompe di sollevamento interruttore con cavo 10 m Accessori per pompe di sollevamento: interruttore a livello a bulbo di mercurio con cavo 10 m. euro (sessanta/33)

1M.03.080.0080.c

cadauno

60,33

Nr. 141

Accessori per pompe di sollevamento quadro elettrico per 2 pompe con motore trifase Accessori per pompe di sollevamento: quadro elettrico per 2 pompe con motore trifase - fino a 7,5

1M.03.080.0080.h

kW.

euro (cinquecentotrentadue/61)

cadauno

532,61

Nr. 142

Accessori per pompe di sollevamento sistema d'allarme acustico con riserva di carica Accessori per pompe di sollevamento: sistema d'allarme acustico di massimo livello con riserva di

1M.03.080.0080.l

carica.

euro (centonovantasei/74)

cadauno

196,74

Nr. 143

Tubazioni in pead per acqua potabile PE 100 De110 x 6,6 mm Tubazioni in pead per acqua potabile PE 100 UNI 10910 PN 10 - SDR 17, complete di

1M.14.050.0040.e

raccorderia, pezzi speciali, giunzioni, guarnizioni e staffaggi. I prezzi unitari includono maggiorazione sia per completamenti sopra indicati sia per sfridi, e devono essere applicati alla lunghezza misurata sull'asse. Diametri (De: diametro esterno x spessore, in mm): De110 x 6,6

mm.

euro (diciotto/32)

m

18,32

Nr. 144

Fornitura e posa di chiusini, griglie e similari

1U.04.160.0010.h

con telaio quadrato non inferiore a 110x110 cm , luce netta non inferiore a Ø 800 mm, peso non inferiore a 131 kg, non ventilato euro (quattrocentonovantadue/16)

-

cadauno

492,16

Nr. 145

Sgrassatura di vecchi pavimenti in piastrelle con gel di solventi speciali Ripristino in zona periferica di pavimenti in masselli in pietra naturale sconnessi, comprendente la rimozione degli elementi, la rettifica del piano di posa con fornitura di sabbia, la ricollocazione in opera, la bagnatura ed intasamento dei giunti, la pulizia con raccolta ed allontanamento dei detriti, trasporti, sbarramenti, segnaletica;

1U.04.430.0010.a

in sede stradale - in orario normale euro (trenta/35)

-

m2

30,35

Nr. 146

NOTE DI CONSULTAZIONE I costi di mano d'opera sono comprensivi di Spese Generali ed Utili d'Impresa (24,30 %). Gli oneri interni della sicurezza non vengono evidenziati nelle voci della mano d'opera, perchè le valutazioni relative variano in relazione alle diverse attività svolte. Tutti gli oneri interni della sicurezza devono quindi essere computati direttamente nei costi delle opere compiute. euro (zero/00)

MA.00

0,00

Nr. 147

Manodopera Edile Operaio specializzato edile euro (trentatre/56)

 

MA.05.05

h

33,56

Nr. 148

Manodopera Edile Operaio comune edile euro (ventiotto/49)

MA.05.10

h

28,49

Nr. 149

Solai su lastre prefabbricate in cls Lastre prefabbricate in c.a. per solai alleggeriti con polistirolo, armate con rete metallica e con tralicci in acciaio tondo, escluso ferro, comprensive di mano d'opera per posa e comprensiva della

MC.05.200.0010.a

COMMITTENTE: Fondazione Memoriale della Shoah ONLUS

pag. 17

   

unità

 

Num.Ord.

TARIFFA

D E S C R I Z I O N E

D E L L' A R T I C O L O

di

misura

P R E Z Z O UNITARIO

 

sigillatura dei giunti tra lastre eseguita con malta cementizia con:

   

- spessore 4 cm - euro (ventitre/50)

m2

23,50

Nr. 150

NOTE DI CONSULTAZIONE Tutti i noleggi necessari per la esecuzione delle opere compiute previste nel listino si intendono compresi nei prezzi indicati. Nessun onere di noleggio può quindi essere aggiunto ai prezzi delle opere compiute. I prezzi di noleggio per tutti i mezzi e le attrezzature indicati nel Listino - che devono essere perfettamente conformi a tutte le norme vigenti - comprendono sempre gli oneri del trasporto in cantiere e della manutenzione per la conservazione in efficienza, dei consumi energetici, carburanti e lubrificanti necessari, degli attrezzi d'uso e della loro sostituzione, di ogni equipaggiamento di corredo e/o di ricambio, nonché della remunerazione del personale addetto al funzionamento e/o alla sorveglianza continua o discontinua (ove opportuno in relazione al tipo di mezzo o attrezzatura), necessari per garantire continua piena efficienza e funzionalità. Quando il mezzo richiesto non si trova già sul luogo di impiego, si computa il tempo di quattro ore come noleggio minimo operativo. Oltre le quattro ore di impiego si computano le ore di effettivo lavoro. Quando il mezzo si trova già nella sede di lavoro, viene computato solo il tempo di effettivo impiego. Il tempo di fermo macchina per rotture o manutenzione non viene contabilizzato. Per alcune attrezzature, che vengono noleggiate solo a giornata, viene indicato il prezzo giornaliero. In alcuni articoli, ove opportuno (in particolare per le piccole attrezzature ad uso individuale) viene precisato se è compresa o meno la mano d'opera per l'uso, mentre sono sempre compresi tutti gli oneri di consumo e manutenzione come sopra descritti. Gli oneri interni della sicurezza non vengono evidenziati nelle voci dei noleggi, perchè le valutazioni relative variano in relazione ai diversi impieghi dei mezzi. Tutti gli oneri interni della sicurezza devono quindi essere computati direttamente nei costi delle opere compiute. euro (zero/00)

NA.00

0,00

Nr. 151

Nolo automezzo con gru, compreso autista, carburante e lubrificante:

NC.10.050.0020.c

- portata utile da 7,0 a 13,0 t euro (quarantaotto/07)

h

48,07

Nr. 152

Getto di Muri in Cemento Armato per Elevazioni Rette PER ELEVAZIONI RETTEConglomerato cementizio per murature in elevazione rette di classe Rck 300 confezionate secondo ''progetto dei calcestruzzi'' che la ditta è obbligata a presentare prima dell'inizio dei lavori; compreso magistero per la formazione di giunti segnalati sia in positivo che in negativo, compreso la stesa di malta additivata ( tipo SIKA LATEX spessore medio 10 mm) necessaria per dare continuità al getto ove occorra, e comunque ove la D.L. riterrà opportuno applicare. Nel prezzo è compreso l'onere per la formazione di porte e varchi di qualsiasi larghezza, conteggiato vuoto per pieno solo per superfici inferiori ad 1.50 m². e ogni altro onere derivante dell'esecuzione delle pareti come da progetto di appalto e comunque secondo il progetto esecutivo che la Ditta fornirà prima dell'inizio dei lavori e che dovrà essere approvata dalla Committenza.Il calcestruzzo sarà confezionato secondo il ''progetto calcestruzzi'' ed il controllo della qualità e rispondenza di questi alle caratteristiche denunciate sarà fatto almeno 14 gg prima del getto della prima struttura secondo le indicazioni della D.L .Il calcestruzzo sarà posto in opera con riempimento del cassero dall'alto e non sarà ammessa nessuna variazione di consistenza e nessuna variazione del tipo di calcestruzzo progettato e previsto senza l'autorizzazione della D.L. che ne confermerà eventualmente tale evenienza con apposita scrittura nel giornale dei lavori. La messa in opera dovrà avvenire comunque in modo da evitare la segregazione dei componenti e su casseforme che impediscano comunque la fuoriuscita di boiacca di cemento. La vibrazione dei getti sarà proporzionata al tipo di impasto ed al tipo di cassaforma e ne sarà curata l'esecuzione in modo da impedire la formazione di bolle d'aria sulla superficie .Il prezzo esposto si intende valutato escluso il costo delle casseforme ed escluso il ferro d'armo valutati con altro prezzo di elenco. Compreso l'eventuale protezione dei getti al disarmo per almeno tre giorni dopo lo scassero, e comunque secondo le indicazioni della D.L RCK>= 300 KG/CM² Muri Rettilinei sp minimo 30 cm euro (duecentoventi/00)

NP 01

m3

220,00

Nr. 153

Sovrapprezzo per il getto di calcestruzzi a faccia vista per strutture in elevazione Sovrapprezzo per il getto di calcestruzzi a faccia vista per strutture in elevazione entro apposite casseforme (valutate con altro prezzo in elenco) quale compenso del maggior onere per le accurate fasi di getto, di vibratura e di battitura del calcestruzzo tali da garantire un risultato a regola d'arte. euro (trentacinque/00)

NP 02

m3

35,00

Nr. 154

Compenso per casseforme muri e travi faccia vista: Muri rettilinei Compenso per casseforme per muri e travi in elevazione faccia a vista , eseguiti con pannelli

NP 03

COMMITTENTE: Fondazione Memoriale della Shoah ONLUS

pag. 18

   

unità

 

Num.Ord.

TARIFFA

D E S C R I Z I O N E

D E L L' A R T I C O L O

di

misura

P R E Z Z O UNITARIO

 

perfettamente lisci e preverniciati con il massimo di tre reimpieghi con dimensioni rettangolari come da disegno, fissati con sei tiranti passanti inox, boccole di misura contro-cassero e tali da rimanere a vista. La superficie ottenuta del calcestruzzo dovrà essere perfettamente liscia,

   

specchiante, priva di bolle d'aria di qualsiasi misura, esente da qualsiasi smagrimento del getto sia lungo le giunzioni dei pannelli come sul perimetro delle boccole. Compreso l'onere per fornitura e posa del disarmante.I giunti di ripresa saranno sempre in corrispondenza del filo di un pannello secondo come indicato in disegno, l'altezza di getto non supererà , comunque l'altezza di tre pannelli .Compreso voltatesta, oneri per formazione porte e finestre, computato vuoto per pieno.Come indicato nelle specifiche dei disegni.Nel prezzo si intendono compresi e compensati

gli

oneri per le opere di banchinaggio, le armature di sostegno e controventamento, i distanziatori

metallici completi di staffaggio, il taglio, lo sfrido, il materiale accessorio, le chiodature e la loro stuccatura, gli scassi e/o la fornitura e posa di cassette in negativo per il successivo appoggio di solai e solette, il disfacimento, l'abbassamento, lo sgombero e l'eventuale trasporto alle pubbliche discariche del materiale di risulta, l'indennità di discarica e quanto altro necessario per dare il lavoro finito a regola d'arte.La misurazione verrà effettuata sulla superficie effettivamente a contatto con il conglomerato cementizio, computato vuoto per pieno in corrispondenza di fori porte

finestreNon è tollerata nessuna variazione dimensionale dei pannelli rispetto al progetto architettonico e o parallelismo tra gli stessi. euro (centoottantacinque/00)

o

m2

185,00

Nr. 155

Compenso per casseforme muri e travi faccia vista: Vano ascensore quadrato Compenso per casseforme per muri e travi in elevazione faccia a vista , eseguiti con pannelli perfettamente lisci e preverniciati con il massimo di tre reimpieghi con dimensioni rettangolari come da disegno, fissati con sei tiranti passanti inox, boccole di misura contro-cassero e tali da rimanere a vista. La superficie ottenuta del calcestruzzo dovrà essere perfettamente liscia, specchiante, priva di bolle d'aria di qualsiasi misura, esente da qualsiasi smagrimento del getto sia lungo le giunzioni dei pannelli come sul perimetro delle boccole. Compreso l'onere per fornitura e posa del disarmante.I giunti di ripresa saranno sempre in corrispondenza del filo di un pannello secondo come indicato in disegno, l'altezza di getto non supererà , comunque l'altezza di tre pannelli .Compreso voltatesta, oneri per formazione porte e finestre, computato vuoto per pieno.Come indicato nelle specifiche dei disegni.Nel prezzo si intendono compresi e compensati

NP 04

gli

oneri per le opere di banchinaggio, le armature di sostegno e controventamento, i distanziatori

metallici completi di staffaggio, il taglio, lo sfrido, il materiale accessorio, le chiodature e la loro stuccatura, gli scassi e/o la fornitura e posa di cassette in negativo per il successivo appoggio di solai e solette, il disfacimento, l'abbassamento, lo sgombero e l'eventuale trasporto alle pubbliche discariche del materiale di risulta, l'indennità di discarica e quanto altro necessario per dare il lavoro finito a regola d'arte.La misurazione verrà effettuata sulla superficie effettivamente a contatto con il conglomerato cementizio, computato vuoto per pieno in corrispondenza di fori porte

finestreNon è tollerata nessuna variazione dimensionale dei pannelli rispetto al progetto architettonico e o parallelismo tra gli stessi. euro (duecentotrenta/00)

o

m2

230,00

Nr. 156

Trattamento protettivo del calcestruzzo Trattamento protettivo del calcestruzzo costituito da: a) - idrolavaggio meccanico ad acqua vaporizzata eseguito su tutte le superfici per eliminare le impurità presenti nel supporto; b) - imprimitura del fondo con una mano di impregnante trasparente a base di resine acrilsilossaniche

NP 05

in

solvente tipo "DISBOXAN 485 Fassadensiegel";c) - finitura con una mano di vernice opaca

monocomponente, incolore, a base di resine acriliche tipo "DISBOCRET 536", applicata a pennello o rullo. Comprese le impalcature ed ogni altro onere e provvista accessoria occorrente per dare il lavoro finito a regola d'arte. Misurazione al metro quadrato vuoto per pieno con la detrazione dei fori di superficie maggiore a mq. 2,50.

euro (quindici/00)

m2

15,00

Nr. 157

Compenso per la lisciatura superficiale muri Compenso per la lisciatura superficiale in corrispondenza della sommità delle murature, travi o cordoli in calcestruzzo. euro (venticinque/00)

NP 06

m2

25,00

Nr. 158

Elementi prefabbricati curvi per formazione vano Ascensore Fornitura e posa di elementi prefabbricati in cls sono realizzati con le modalità prescritte di seguito:

NP 07

-

Elementi prefabbricati curvi per formazione vano Ascensore dimensione cm 250 (sviluppo arco) x

H

270 Sp.20, realizzati interamente in cls colorato in pasta con inerti naturali, liscio da fondo

cassero ad effetto “Marmoreo” e finti fori a disegno; trattamento superficiale esterno Styl-Comp

ottenuto con casseri orizzontali a disegno in vetroresina.

-

Armatura metallica realizzata con rete elettrosaldata ø 5 maglia 10 x 25 cm. in acciaio ad

aderenza migliorata B 450 C controllato, integrata con armatura sempre in acciaio B 450 C controllato dimensionata in funzione delle dimensioni del pannello e delle azioni agenti sul

COMMITTENTE: Fondazione Memoriale della Shoah ONLUS

pag. 19

   

unità

 

Num.Ord.

TARIFFA

D E S C R I Z I O N E

D E L L' A R T I C O L O

di

misura

P R E Z Z O UNITARIO

 

pannello stesso; giunti organizzati per il collegamento orizzontale dei singoli elementi.

   

-

Finitura interna staggiata.

Sistemi di connessione a secco della serie BS Italia per il collegamento verticale dei singoli elementi.

-

-

Prezzo per fornitura franco cantiere di Milano

Sono escluse le seguenti opere:

- Scarico e posa in opera elementi prefabbricati.

- Casserature, eventuale armatura integrativa e getti di completamento giunto orizzontale.

- Iniezione connessioni con apposita malta.

- Soletta di copertura prefabbricata sp 20 cm

euro (settecentoventitre/19)

m2

723,19

Nr. 159

Elementi prefabbricati curvi per formazione vano scala Fornitura e posa di elementi prefabbricati in cls sono realizzati con le modalità prescritte di seguito:

NP 08

-

Elementi prefabbricati curvi per formazione vano scala dimensione cm 205 (sviluppo arco) x H

400 Sp. 20, realizzati interamente in cls colorato in pasta con inerti naturali, liscio da fondo cassero ad effetto “Marmoreo” e finti fori e finti giunti a disegno; trattamento superficiale esterno Styl-Comp ottenuto con casseri verticali a disegno in vetroresina.

-

Armatura metallica realizzata con rete elettrosaldata ø 5 maglia 10 x 25 cm. in acciaio ad

aderenza migliorata B 450 C controllato, integrata con armatura sempre in acciaio B 450C controllato dimensionata in funzione delle dimensioni del pannello e delle azioni agenti sul

pannello stesso; staffe superiori per il collegamento alla soletta in opera mediante getti in cls.

Finitura interna liscia da fondo cassero ad effetto “Marmoreo” ottenuto con casseri verticali a disegno in vetroresina. Sono escluse le seguenti opere:

-

-

Scarico e posa in opera elementi prefabbricati.

Puntellazioni, casserature, eventuale armatura integrativa e getti di completamento. euro (settecentonovantanove/00)

-

m2

799,00

Nr. 160

Demolizione Elementi Strutturali

NP 09

Attività di demolizione soletta e relative travi CA circa 260 mc Attività di demolizione n. 5 pilastri sottostanti la suddetta soletta e relativi plinti di fondazione Attività di demolizione di solette in CA circa 50 mq

La demolizione verrà eseguita massimizzando la tecnica della decostruzione controllata mediante l'utilizzzo di mini escavatori e mini pale cingolate che muovendosi sulla soletta, procederanno alla demolizione delle strutture in oggetto. Laddove necessario (tagli di isolamento) si procederà con tecniche non invasive di decostruzione controllata, mediante utensili diamantati (a filo o disco) raffreddati ad acqua. In particolare saranno effettuati i seguenti tagli con utensili diamantati: perimetro soletta per formazione biblioteca; perimetro ingresso soletta Nord; perimetri fori ascensore e scala tonda. Con il procedere delle demolizioni, il materiale inerte di risulta sarà progressivamente evacuato e successivamente lavorato mediante escavatori attrezzati con pinze frantumatrici idrauliche che permetteranno di deferrizzare le strutture a terra ottenendo così del materiale inerte dalle ridotte dimensioni. Tutto il materiale proveniente dalle operazioni di decostruzione e frantumazione verrà caricato e trasportato agli impianti autorizzati secondo la Normativa Vigente in materia. Oneri già compresi nel preventivo:

Direzione tecnica lavori, trasporto attrezzature (andata e ritorno), attrezzature idonee, manodopera specializzata, carico e trasporto dei materiali di rusulta presso gli impianti autorizzati, con relativi oneri di compilazione e tenuta documenti necessari. Oneri a carico dell'appaltatore:

Area di cantiere, aree per ingresso e uscita mezzi da demolizione e trasporto, permessi vari, DIA, permesso di costruire, licenza edilizia, occupazione di suolo pubblico,adempimenti di legge in materia di sicurezza, scollogamento utenze impianti, scollegamento strutture da cavi e tubazioni e sezionamento utenze, eventuale controllo presenza materiale radioattivo da effettuarsi prima dell'inizio dei lavori, fornitura di forza motrice 380 trifase 25 KW, con adeguato impianto di messa a terra, eventuale recupero e smaltimento di materiali pericolosi e non pericolosi, non quotati nella presente offerta, fornitura di acqua, IVA di legge. euro (centocinquantanovemilasettecentocinquanta/36)

a corpo

159´750,36

Nr. 161

Muratura in latezio Termolaterizio "Poroton" sp 30 cm Fornitura e posa in opera di muratura in termolaterizio, realizzato con malta di sabbia dosata a 300 Kg di cemento R 325/mc compresi gli occorenti ponteggi fino a m 3.50 di altezza dei locali euro (duecentodieci/00)

NP 10

m3

210,00

Nr. 162

Pannello in lana di vetro sp 5 cm

COMMITTENTE: Fondazione Memoriale della Shoah ONLUS

pag. 20

   

unità

 

Num.Ord.

TARIFFA

D E S C R I Z I O N E

D E L L' A R T I C O L O

di

misura

P R E Z Z O UNITARIO

NP 11 A

Fornitura e posa di pannello autoportante in lana di vetro non idrofilo trattato con legante a base di resine termoindurenti, imbustato in fogli di cellophan per le superfici a contatto con il getto in calcestruzzo, certificato CE, conducibilità termica l dichiarata alla temperatura media di 10°C pari

   

0,032 - 0,034 W/mK, reazione al fuoco in Euroclasse A1, resistenza al passaggio di vapore acqueo pari a 2.000.000, densità delle fibre pari a 70 Kg/mc dello spessore di 5 cm euro (dodici/50)

a

m2

12,50

Nr. 163 NP 11 B

Isolamento pareti in lana di roccia sp 4 cm Isolamento termico a parete o intercapedini perimetrali, realizzato con pannelli autoportanti a tutta altezza in lana di roccia idrorepellente trattata con resine termoindurenti, con barriera al vapore in carta kraft-alluminio ignifuga su una faccia e velo di vetro sull'altra; conduttività termica W/mK 0,033, conforme alla norma UNI EN 13162, con marcatura CE, desità delle fibre 35 Kg/mc Compresi: tagli e sigillature relative, adattamenti, fissaggi con qualsiasi mezzo su qualsiasi struttura, raccordi, assistenze murarie e piani di lavoro. Negli spessori: 4 cm euro (quindici/38)

mq

15,38

Nr. 164 NP 11 B1

Isolamento in lana di raccia sovrepprezzo per ogni 10 mm

per ogni 10 mm in più euro (tre/22)

-

mq

3,22

Nr. 165 NP 11 C

Isolamento pareti in lana di vetro sp 3 cm Isolamento termico a parete o intercapedini perimetrali realizzato con materassini in lana di vetro con resine termoindurenti, conduttività termica 0,032 - 0,034 W/mK, conforme alla norma UNI EN 13162, reazione al fuoco in Euroclasse A1, con marcatura CE. Compresi: tagli e sigillature relative, adattamenti, fissaggi con qualsiasi mezzo su qualsiasi struttura,raccordi, assistenze murarie e piani di lavoro. Negli spessori: 3 cm euro (sei/59)

mq

6,59

Nr. 166 NP 11 C1

Isolamento in lana di vetro sovrepprezzo per ogni 10 mm

per ogni 10 mm in più euro (uno/22)

-

mq

1,22

Nr. 167

Appoggio antivibrante per struttura metallica Realizzazione di giunto antivabrante per appoggio struttura metallica in materiale gommoso (neoprene), come illustrato dai disegni esecutivi. euro (cento/00)

NP 12

cadauno

100,00

Nr. 168

Antivibranti modello K-x84 S Antivibranti modello K-x84 S: sistema costituito da molle elicoidali in acciaio accoppiate a smorzatori denominati “Sordino” appositamente dimensionato per raggiungere una frequenza propria verticale

NP 13

di

ca. 3,6 Hz. La presenza dello speciale smorzatore garantisce inoltre il completo abbattimento

delle vibrazioni nell’intorno delle frequenze proprie delle molle (ca. 300 Hz e quindi in campo acustico) eliminando la possibilità di generazione di “rumore solido”. Ciascun supporto antivibrante viene fornito con delle speciali lastre in tessuto autoaderente per il fissaggio superiore ed inferiore. Tali speciali lastre interposte fra due superfici a contatto ne garantiscono la perfetta aderenza per accelerazioni orizzontali fino a ca. 2g. Sarà cura della ditta fornitrice verificare le caratteristiche tecniche degli antivibranti in funzione delle specifiche del proprio prodotto.

euro (zero/00)

0,00

Nr. 169 NP 13 A

Antivibranti modello K-484 S Antivibranti modello K-484 S, incl. smorzatore “Sordino” integrato, incl. speciali lastre in tessuto autoaderente per fissaggio superiore ed inferiore. Le principali dimensioni e caratteristiche sono riportate nell’allegata scheda tecnica 4-MS-4084.2 euro (duecentosettantauno/00)

cadauno

271,00

Nr. 170 NP 13 B

Antivibranti modello K-584 S Antivibranti modello K-584 S, incl. smorzatore “Sordino” integrato, incl. speciali lastre in tessuto autoaderente per fissaggio superiore ed inferiore. Le principali dimensioni e caratteristiche sono riportate nell’allegata scheda tecnica 4-MS-4084.2 euro (trecentotrentauno/22)

cadauno

331,22

Nr. 171 NP 13 C

Antivibranti modello K-684 S Antivibranti modello K-684 S, incl. smorzatore “Sordino” integrato, incl. speciali lastre in tessuto autoaderente per fissaggio superiore ed inferiore. Le principali dimensioni e caratteristiche

COMMITTENTE: Fondazione Memoriale della Shoah ONLUS

pag. 21

   

unità

 

Num.Ord.

TARIFFA

D E S C R I Z I O N E

D E L L' A R T I C O L O

di

misura

P R E Z Z O UNITARIO

 

sono riportate nell’allegata scheda tecnica 4-MS-4084.2 euro (trecentoottantacinque/43)

cadauno

385,43

Nr. 172 NP 13 D

Antivibranti modello K-884 S Antivibranti modello K-884 S, incl. smorzatore “Sordino” integrato, incl. speciali lastre in tessuto autoaderente per fissaggio superiore ed inferiore. Le principali dimensioni e caratteristiche sono riportate nell’allegata scheda tecnica 4-MS-4084.2 euro (cinquecentocinque/87)

cadauno

505,87

Nr. 173

Antivibranti modello K-x84 S Antivibranti modello PF: sistema costituito da molle elicoidali in acciaio accoppiate ad apposito smorzatore denominato “Sordino” appositamente dimensionato per raggiungere una frequenza propria verticale di ca. 3,6 Hz. La presenza dello speciale smorzatore garantisce inoltre il completo abbattimento delle vibrazioni nell’intorno delle frequenze proprie delle molle (ca. 300 Hz e quindi in campo acustico) eliminando la possibilità di generazione di “rumore solido”. La struttura della carcassa dell’antivibrante è realizzata ad hoc per la sua perfetta integrazione all’interno della soletta durante la procedura di gettata della stessa. L’inserimento delle molle all’interno degli alloggiamenti avviene successivamente alla completa maturazione della soletta mediante un apposita procedura eseguita da ns. tecnici specializzati. Sarà cura della ditta fornitrice verificare le caratteristiche tecniche degli antivibranti in funzione delle specifiche del proprio prodotto. euro (zero/00)

NP 14

0,00

Nr. 174 NP 14 A

Antivibranti modello PF-13-DS-126 Antivibranti modello PF-13-DS-126, incl. smorzatore “Sordino” integrato, incl. accessori di regolazione (appositi spessori) per alzare il pavimento flottante dalla soletta sottostante di ca. 30

mm

euro (centoventi/44)

cadauno

120,44

Nr. 175 NP 14 B

Antivibranti modello PF-13-DS-160 Antivibranti modello PF-13-DS-160, incl. smorzatore “Sordino” integrato, incl. accessori di regolazione (appositi spessori) per alzare il pavimento flottante dalla soletta sottostante di ca. 30

mm

euro (centoventisei/47)

cadauno

126,47

Nr. 176 NP 14 C

Antivibranti modello PF-21-DS-166 Antivibranti modello PF-21-DS-166, incl. smorzatore “Sordino” integrato, incl. accessori di

regolazione (appositi spessori) per alzare il pavimento flottante dalla soletta sottostante di ca. 30

mm

euro (centonovantadue/71)

cadauno

192,71

Nr. 177 NP 14 D

Montaggio di 154 antivibranti mod. PF La procedura consiste in particolare nell’inserire mediante apposita strumentazione le molle all’interno degli alloggiamenti, nell’eventuale inserimento degli appositi spessori di regolazione e nella successiva chiusura ed attivazione di ciascun singolo supporto. Il montaggio può essere effettuato solamente a partire dalla completa maturazione della soletta. L’intervento verrà eseguito da tecnici specializzati della ns. sede di Essen (D). Il prezzo è inclusivo dei costi di viaggio, di pernottamento e costi vari. euro (seimilaottocentocinquantasei/46)

a corpo

6´856,46

Nr. 178

Pannello in Polistirene Estruso Fornitura e posa di pannello in Polistirene estruso spalmato di disarmante su entrambi i lati densità 22 Kg/mc euro (due/95)

NP 15

m2/cm

2,95

Brescia, 25/09/2009

Il Tecnico Lussignoli Associati Società di Ingegneria srl

Il Committente Fondazione Memoriale della Shoah ONLUS

COMMITTENTE: Fondazione Memoriale della Shoah ONLUS