Sei sulla pagina 1di 2

IDROLISI DEI SALI

Col termine idrolisi si intende semplicemente linterazione di una sostanza con


lacqua.
I sali sono elettroliti, cio appartengono a quella famiglia di sostanze che, disciolte
in acqua, si scindono in ioni.
Si osserva che le soluzioni di alcuni sali sono acide (pH<7), altre sono basiche (pH>7)
ed altre sono neutre (pH=7).
Qui ricordiamo soltanto che un acido o una base si definiscono forti se in soluzione
acquosa tutte le loro molecole si scindono in ioni, mentre si definiscono deboli se
alcune molecole si scindono in ioni ed altre no.
E possibile prevedere a priori se un sale ha una idrolisi acida, basica o neutra (in
questultimo caso si preferisce pi correttamente dire che non c idrolisi).
Innanzitutto osserviamo che qualsiasi sale pu essere considerato proveniente dalla
reazione tra un acido ed una base. Per esempio il sale comune NaCl (Cloruro di
Sodio) pu essere considerato proveniente dalla reazione chimica:
NaOH + HCl -> NaCl + H2O
Nella quale NaOH (Idrossido di Sodio) la base ed HCl (Acido Cloridrico) lacido.
Posiamo adesso enunciare queste semplici regolette:
1) Se un sale proviene da un acido forte e da una base forte, la sua idrolisi neutra
(non c idrolisi).
2) Se un sale proviene da un acido forte e da una base debole, la sua idrolisi acida.
3) Se un sale proviene da un acido debole e da una base forte, la sua idrolisi basica.
4) Se un sale proviene da un acido debole e da una base debole, la sua idrolisi
dipende dallentit della loro dissociazione.
A questo punto pu essere utile questo piccolo elenco:
Esempi di acidi forti: HCl, HNO3, H2SO4, HClO4
Esempi di acidi deboli: H2S, H2CO3, CH3COOH, HNO2, HCN
Esempi di basi forti: NaOH, KOH, Ba(OH)2, Ca(OH)2
Esempi di basi deboli: NH4OH, NH3
In base alle regole suesposte, possiamo dunque prevedere che il Solfuro di Sodio
Na2S che proviene dalla base forte NaOH e dallacido debole H2S avr unidrolisi
basica.
Analogamente possiamo prevedere che il Cloruro di Ammonio NH4Cl che proviene
dalla base debole NH4OH e dallacido forte HCl avr unidrolisi acida.
Infine possiamo prevedere che una soluzione di NaCl sar neutra, in quanto questo
sale proviene dalla base forte NaOH e dallacido forte HCl.
Cerchiamo adesso di capire il meccanismo dellidrolisi.
Consideriamo il Nitrito di Sodio NaNO2 che proviene dalla base forte NaOH e
dallacido debole HNO2.
In soluzione acquosa, questo sale si scinde in ioni:
NaNO2 -> Na+ + NO2-
le due interazioni che potrebbero avvenire con lacqua sono:
1) Na+ + H2O -> NaOH + H+
2) NO2- + H2O -> HNO2 + OH-
La prima sicuramente non pu avvenire perch genererebbe NaOH che, essendo una
base forte, esiste solo dissociata totalmente negli ioni Na+ e OH- .
La seconda invece in parte avviene in quanto HNO2 un acido debole e,
effettivamente, molte molecole sono intere (non dissociate negli ioni H+ e NO2- ).
Il risultato finale sar la presenza degli ioni OH- che danno alla soluzione il carattere
basico.