Sei sulla pagina 1di 26

LA MONTAGNA

LA MONTAGNA UN RILIEVO NATURALE CHE SUPERA I 600


METRI DI ALTITUDINE.
LALTITUDINE LA DISTANZA TRA LA CIMA DELLA
MONTAGNA E IL LIVELLO DEL MARE.





CIMA O VETTA: IL PUNTO PI ALTO DELLA MONTAGNA.


PIEDE: IL PUNTO PI BASSO DELLA MONTAGNA.

CATENA MONTUOSA: TANTE MONTAGNE, UNA VICINA
ALLALTRA.











VERSANTE: IL FIANCO DELLA MONTAGNA


GHIACCIAI: ACCUMULI DI NEVE CHE NON SI SCIOGLIE MAI. I
GHIACCIAI SI TROVANO SULLE MONTAGNE PI ALTE, SOPRA
I 3000 METRI.


TRAFORO: LUNGA GALLERIA SCAVATA NELLA MONTAGNA.

VALLE: ZONA PIANEGGIANTE TRA DUE MONTAGNE.


VALLE A V: SCAVATA DAI TORRENTI, CHE SCORRONO IN
FRETTA.





VALLE A U: SCAVATA DAI GHIACCIAI, CHE SI SCIOLGONO
LENTAMENTE.











ORIGINI DELLA MONTAGNA

! RIPIEGAMENTO DELLA CROSTA TERRESTRE.












" !SOLLEVAMENTO DEL FONDO MARINO.

NELLE ROCCE DI #UESTE MONTAGNE SI POSSONO TROVARE
DEI RESTI FOSSILI DI ANIMALI MARINI.

3 ! VULCANI











LE MONTAGNE NEL TEMPO
LE MONTAGNE CAMBIANO CON IL TEMPO.
#UELLE CHE HANNO LE CIME PI TONDE SONO PI ANTICHE
PERCH$ LE LORO CIME SONO STATE EROSE, CIO
CONSUMATE DAL GELO, DAL VENTO, E DALLA PIOGGIA.


LE MONTAGNE CON LE CIME PI APPUNTITE SONO PI GIOVANI.


IL CLIMA, LE PIANTE E GLI ANIMALI DELLA MONTAGNA
IN MONTAGNA IL SOLE SCALDA MOLTO MA IN ESTATE IL
CALDO DURA PER POCO TEMPO.

IN INVERNO IL VENTO FREDDISSIMO E C MOLTA NEVE.



PI SI SALE VERSO LALTO, PI FA FREDDO.
PER #UESTO AD OGNI ALTITUDINE CI SONO ANIMALI E
PIANTE DIVERSE.










SOTTO I 1000 METRI SI TROVANO BOSCHI DI LATIFOGLIE,
CIO PIANTE A FOGLIA LARGA.

#UERCE
FAGGI
CASTAGNI
IN AUTUNNO SPUNTANO I FUNGHI

#UI VIVONO
SCOIATTOLI
E VOLPI








FRA I 1000 ED I 2000 METRI CRESCONO LE AGHIFOGLIE,
CIO GLI ALBERI CON LE FOGLIE PICCOLE E A FORMA DI
AGO.
ABETI E PINI
VERSO LA FINE DELLESTATE, #UI MATURANO ANCHE I
FRUTTI DI BOSCO.


NEI BOSCHI VIVONO DAINI
CAPRIOLI
E CAMOSCI .

FRA I 2000 ED I 3000 METRI SI TROVANO ERBA E BASSI
CESPUGLI.


#UI SPUNTANO ANCHE ALCUNI FIORI RARI E RESISTENTI AL
FREDDO:
STELLE ALPINE
E GENZIANE
#UI VIVONO A#UILE
STAMBECCHI
E MARMOTTE


OLTRE I 3000 METRI DI ALTEZZA IL PAESAGGIO
ROCCIOSO, SPESSO RICOPERTO DI NEVE E GHIACCIO.

#UI NASCONO SOLO MUSCHI
E LICHENI .
.



VIVERE IN MONTAGNA
LA VITA IN MONTAGNA DIFFICILE.
IL CLIMA MOLTO FREDDO.


DIFFICILE COSTRUIRE STRADE.




C POCO TERRENO DA COLTIVARE ED DIFFICILE USARE
TRATTORI E MACCHINE AGRICOLE.


RISORSE NATURALI DELLA MONTAGNA
LA MONTAGNA, PER%, HA MOLTE RISORSE NATURALI.
IN ALTA MONTAGNA IN ESTATE SI PORTANO AL PASCOLO
MUCCHE, CAPRE E PECORE.

CON IL LATTE FRESCO NELLE BAITE O MALGHE I PASTORI
PRODUCONO IL FORMAGGIO.


DAI BOSCHI SI RICAVA LA LEGNA

IN MONTAGNA C ANCHE MOLTA PIETRA.

CI SONO MOLTI TORRENTI RICCHI DI ACQUA.

NELLE ZONE MENO RIPIDE SI COLTIVANO GRANO, PATATE,
ORZO, MELE ED UVA.








LATTIVIT& PRINCIPALE PER CHI VIVE IN MONTAGNA IL
TURISMO. CI SONO ALBERGHI, RISTORANTI, NEGOZI E PISTE
DA SCI.
DINVERNO I TURISTI PRATICANO GLI SPORT SULLA NEVE

DESTATE FANNO PASSEGGIATE E GITE.