Sei sulla pagina 1di 5

Tweet

In Prima Pagina
Ventilazione ambientale: la
normativa
Un riassunto delle leggi e delle norme da applicare per la
ventilazione residenziale con una breve sintesi di ognuna per
permettere una rapida applicazione della normativa vigente.
Ringraziamo la societ Aldes spa per aver prodotto questa
sintesi e per averla messa a disposizione dei progettisti.
Mercoled 15 Aprile 2009
Disposizione Contenuti Note
Regolamenti
edilizi e di
igiene
esistenti
Requisito relativo al soddisfacimento
di un rapporto aeroilluminante.
(generalmente 1/8 della superficie
calpestabile).
Fino a qualche anno
fa si poteva fare
affidamento sui
cosiddetti spifferi,
ossia sulle infiltrazioni.
Oggi i serramenti
sono a tenuta elevata
e praticamente le
infiltrazioni sono
inesistenti.
DM 5/7/1975
Art. 6 Quando le caratteristiche
tipologiche degli alloggi diano luogo a
condizioni che non consentano di
fruire di ventilazione naturale, si dovr
ricorrere alla ventilazione meccanica
centralizzata immettendo aria
opportunamente captata e con
requisiti igienici confacenti. E
comunque da assicurare, in ogni caso,
l'aspirazione di fumi, vapori ed
esalazioni nei punti di produzione
(cucine, gabinetti, ecc.)
prima che si diffondano.
Interpretazione: gli
spifferi costituivano
una sorta di
ventilazione
naturale. Venendo
essi a mancare, il DM
del 1975 di fatto
impone lutilizzo della
VMC. Non si pu
infatti fare affidamento
sul comportamento
arbitrario dellutente.
Questo concetto
stato ripreso dalla UNI
EN 15251.
DPR 412/93
Larticolo 8, comma 8, relativo al
calcolo del FEN imponeva il
riferimento ad una valore
convenzionale minimo per il ricambio
ABROGATO per
lavvento
del D. Lgsl 311/2006.
Dati scientifici
BREVI
RIC!I" IDR"#$"%"#IC"& %'
R$#I"N$ M'RC!$ ('N)I' * M%N
$ INDI+ID,' I I(I D$(IN'('RI
Tra i principali interventi selezionati rientra
quello previsto a Fano, con 3 mln di euro
destinati alla difesa della costa
PI$M"N($& IN($R+$N(I DI
$--ICI$N)' $N$R#$(IC' ,#%I
IMPI'N(I "%IMPICI
Investimenti per 16,7 milioni di euro per
interventi sugli impianti di Chiomonte,
Claviere, Pragelato, Prali, Pinerolo, Sauze
dOulx, Sestriere, Torino (PalaTazzoli) e
Torre Pellice
'%$RN"& M'.I C'MP"
-"("+"%('IC" ,I ($RR$NI
D$%%/$$RCI("
Gli impianti sono stati realizzati da Enel
Green Power a Serre Persano (Salerno)
grazie ad un accordo con Difesa Servizi
S.p.A., la societ ''in house'' del Ministero
Difesa
#""D $N$R#0 '1'RD 2214&
C'NDID'(,R$ 'P$R($ -IN" '% 14
'PRI%$
La quinta edizione del premio promossa
dalla societ di consulenza Bernoni Grant
Thornton
PI$M"N($& IN +I#"R$ I% N,"+"
PR$))I'RI" 2214 D$%%$ "P$R$
P,33%IC!$
Rispetto alla precedente edizione, non si
verificato un aumento dei prezzi, ma nella
maggior parte dei casi si proceduto con la
conferma del prezzo vigente nel 2013

Certi4i5azione degli edi4i5i In6olu5ro Impianti elettri5i Illuminazione osteni7ilit8 Impianti Termomeccanici $nergia
'm7iente Materiali 'nalisi degli edi4i5i Ri9uali4i5azione energeti5a Miti da s4atare Progettazione ed e44i5ienza
Gioved, 10/04/2014 - ore 17:55:50 Cerca
beta v1.0
HOME SMART CITY TECH INVOLUCRO IMPIANTI PROGETTI ITALIA ESTERO BREVI ACADEMY EVENTI
BANDI RIVISTE RINNOVABILI CONTATTI
-ondi ,e an5:e per i li7eri pro4essionisti; 'l 6ia il Piano ;;;
Casaeclima.com - Ventilazione ambientale: la normativa http://www.casaeclima.com/ar_842__ACADEMY-Impianti-Termome...
1 di 5 10/04/2014 17:53
dellaria pari a 0,5 vol/h.
dimostrano che
perambienti occupati
0,5 vol/h lidoneo
tasso di ventilazione
degli ambienti. Valori
inferiori non
assicurano una
idonea qualit dellaria
interna in ambito
residenziale. La UNI
EN 15251 suggerisce
addirittura portate
superiori
(si veda dopo)
,NI 12339
Nel Prospetto relativo alle portate di
ventilazione da assicurare agli
ambienti interni (principalmente del
terziario) vi una voce che riguarda
anche il residenziale. Il valore
suggerito per le residenze di 39,6
m3/h.Occorre poi valutare gli indici di
affollamento
proposti in appendice.
Sostanzialmente la
norma in linea con
quanto era richiesto
dal DPR 412/93.
AiCARR sta
revisionando la
norma che entro la
fine del 2009 sar
aggiornata per
adattarsi alla
normativa
europea.
,NI 12344
Era la norma di appoggio per il calcolo
dei fabbisogni richiesto dalla L. 10/91.
Specificava che il minimo tasso di
ventilazione per le residenze era 0,5
vol/h. In appendice C, un metodo per
valutare le infiltrazioni attraverso i
serramenti.
RITIRATA
Tuttavia il metodo di
calcolo delle
infiltrazioni attraverso i
serramenti pu essere
un utile riferimento
bibliografico.
,NI $N <32
Norma che permette di valutare i
fabbisogni energetici delledificio.
Valida per edilizia residenziale.
RITIRATA
NB: alcuni softwares
ancora ne fanno
riferimento.
Diretti6a
2222/91/C$
=$P3D>
Legge comunitaria. Allarticolo 2
specifica che la ventilazione (e non
laerazione!) un requisito necessario
(lo chiama bisogno) per lutilizzo degli
edifici. Allarticolo 4 specifica che
devono essere evitati effetti
indesiderati
dovuti ad una ventilazione
insufficiente.
Per lutilizzo di questa
direttiva, il parlamento
europeo ha dato
incarico al CEN di
elaborare norme
tecniche di supporto
(indicate con * in
questo documento)
D; %gsl
311/222*
Le indicazioni sulle portate di
ventilazione da adottare si evincono
dagli allegati E ed I. In particolare
nellallegato E relazione tecnica il
progettista deve dichiarare tutti i valori
delle portate di ventilazione nei vari
ambienti, specificando se presente o
meno un sistema di VMC. Deve inoltre
allegare le tabelle indicanti i requisiti
dei sistemi finestrati e loro
permeabilit allaria. Nellallegato I
specificato che se non esiste un
sistema di controllo dellUR interna,
per i calcoli della formazione di
condensazione interstiziale e
superficiale devono essere utilizzati i
seguenti valori: UR 65% e T 20C. La
condensazione superficiale deve
Anche se non sono
indicati valori precisi
per la ventilazione
residenziale, essi si
evincono dalle norme
vigenti, anche facendo
il calcolo relativo alla
formazione di
condensazione
interstiziale. In pratica
il miglior ricambio di
aria si ha con valori
pari a 0,5 vol/h se
limpianto a portata
fissa con recupero di
calore, o con valori
medi attorno a 0,3
vol/h se limpianto ha
una portata variabile
DALLE AZIENDE
' '%INI IMPR$#I%" I% %"(("
D$%%' #'%%$RI' 3R$NN$R"
Salini con l'austriaca Strabag si
aggiudicata la gara da 380 mln di euro per
realizzare il principale lotto del collegamento
ferroviario sotterraneo pi lungo al mondo
C$M$N("& ,N' -,I"N$ D' 52
M%D DI D"%%'RI
Holcim e Lafarge annunciano una
mega-fusione e la nascita del nuovo colosso
del cemento
'CC"RD" 0IN#%I?-IND"M$(IC
P$R -IN'N)I'M$N(I '#$+"%'(I
P$R I% -"("+"%('IC"
I partner della rete YINGLI4YOU potranno
proporre al cliente finale laccesso al credito
bancario per importi minimi a partire da
5.000 euro
D' 'RM(R"N# 3,I%DIN#
PR"D,C( ,N PR"#R'MM' DI
R$C,P$R" D$I P'NN$%%I #I,N(I '
-IN$ +I('
Il programma "Ceiling-to-ceiling ha gi
permesso all'azienda di riciclare oltre 11
milioni di mq di vecchi pannelli
,N P"R('%$ D$DIC'(" 'I 3$M
Da Honeywell un portale con informazioni e
consigli sui sistemi di Building Energy
Management
C"N('IN$R DI
'%IM$N(')I"N$ C"N ,NI(@
DI $N$R#I' -+ P$R %$ 'R$$
$N)' $%$((RICI(@
Composto da moduli solari, batterie al
piombo e da un'unit di controllo
dell'alimentazione, il sistema Panasonic
fornir energia alle isole indonesiane da
luglio 2014
RIVISTE
AiCARR Journal #25 - Building
Management
APE sotto controllo BUILDING
AUTOMATION Ottimizzare i
consumi nel campus
universitario - Modellazione
energetica per il sistema-
edificio MONITORAGGIO negli edifici storici
UPGRADE FLUSSIMETRI, come sceglierli

Casaeclima.com - Ventilazione ambientale: la normativa http://www.casaeclima.com/ar_842__ACADEMY-Impianti-Termome...
2 di 5 10/04/2014 17:53
sempre essere assente. Nellallegato
M sono indicate tutte le norme
tecniche da seguire per la parte di
calcolo.
sulla base del tasso di
UR interno.
,NI $N I"
13792 =A>
Norma base per il calcolo dei
fabbisogni degli edifici. E esposto il
metodo di calcolo per valutare le
dispersioni per ventilazione.
Diversamente alla scorsa edizione,
non propone valori di ventilazione
convenzionali, ma rimanda a norme
specifiche sulla qualit dellaria interna
per queste valutazioni. (vedi
UNI EN 15251)
La vecchia versione
della norma
proponeva un valore
convenzionale di
riferimento pari a 0,3
vol/h. La nuova
versione ha corretto
questo valore,
rimandando a pi
opportune valutazioni
sulla ventilazione,
desumibili dalla
UNI EN 15251.
,NI $N I"
137<< =A>
Norma per le verifiche
termoigrometriche (calcolo per stimare
il rischio di condensazione
superficiale/interstiziale).
Contiene un paragrafo riguardante le
strategie per evitare la formazione di
muffe
In pratica la
ventilazione indicata
come una strategia
per leliminazione dei
problemi di muffa. In
una delle metodologie
di calcolo si pu
valutare il rischio, se
sono note la portata di
ventilazione e la
produzione di vapore
allinterno.
,NI $N
12792
Norma che fornisce termini e
definizioni. Su di essa si basano tutte
le norme che riguardano la ventilation
for buildings. Chiarisce la differenza
tra aerazione e ventilazione.
Laerazione intesa come lapertura
delle finestre.
Si noti che la direttiva
EPBD va nella
direzione della
ventilazione e non
dellaerazione.
Laerazione
discontinua; la
ventilazione (naturale
o meccanica) deve
essere continuativa.
,NI $N
15241
Norma per la valutazione dei consumi
energetici dovuti ai processi di
ventilazione.
Tale norma sar di
precipuo uso da parte
dei softwaristi.
Tuttavia importante
il
riferimento
allappendice A
che permette una
valutazione
dellefficienza di
impianti
geotermici.
,NI $N
15242
Norma per la valutazione delle portate
daria negli edifici. Anche questa
norma sar di precipuo utilizzo da
parte di softwaristi per
limplementazione dei codici di calcolo.
Contiene un metodo
di
calcolo per valutare i
ricambi daria dovuti
allapertura delle
finestre. Utilizzando
quel metodo si evince
che laerazione
comporta degli
sprechi energetici.
,NI $N
15251
Norma che riguarda aspetti energetici
connessi alla qualit degli ambienti
interni. Parla anche di ventilazione e
Questa norma
propone quindi valori
di ventilazione
Cosa
Cap-Localit
trova
Inserisci subito
la tua vetrina gratuita
La registrazione gratuita
e sempre lo sar.
Solare, termico,
fotovoltaico
Biomasse,
Biogas,
Bioliquidi
Geotermia Energia Eolica
Efficienza
energetica
Generazione
Energia
dell'Acqua
Idrogeno Fuel
Cell
Formazione
Impianti di climatizzazione
Mobilit sostenibile
Norme
Progettisti
Installatori
Finanziamenti
Servizi e
consulenze
Fornitori di
energia
Bioedilizia
Job
VIDEO
TUBATURE OBSOLETE
CAUSANO ESPOSIONE
A NEW YORK
Prodotti
PR"D,)I"N$ DI
(,3I
DIR$(('M$N($ IN
C'N(I$R$
Prodotti
P$R"N'%I))'R$
%/'PP'R('M$N("
(R'MI($ P'R$(I
C"RR$+"%I
Prodotti
R"+$RP%'(IB&
DI'#N"I
$N$R#$(IC' D'%
+I+" P$R
P"'C%IM'
R$N"+'
Casaeclima.com - Ventilazione ambientale: la normativa http://www.casaeclima.com/ar_842__ACADEMY-Impianti-Termome...
3 di 5 10/04/2014 17:53
propone valori di ricambi daria per
ambienti residenziali e del terziario. Il
punto di vista della norma quello
che non si deve speculare sulla qualit
dellaria interna per risparmiare
energia.
addirittura superiori a
0,5vol/h nei momenti
dioccupazione degli
ambienti. (0,7 vol/h
per la categoria I 0,6
vol/h per la categoria
II 0,5 vol/h per la
categoria III) La
categoria II quella
cui riferirsi per
standard normali
di progettazione.
,NI (
11322?1
Norma di obbligatorio utilizzo per il
calcolo dei fabbisogni degli edifici.
Presenta un metodo di calcolo per
valutare le dispersioni dovute alla
ventilazione. In riferimento al calcolo
standard propone un tasso
convenzionale di rinnovo dellaria pari
a 0,3 vol/h in assenza di VMC. In
riferimento al calcolo adattato
allutenza (e quindi pi realistico)
precisato che in assenza di VMC il
tasso di rinnovo dellaria pu variare
notevolmente rispetto al calcolo
standard, questultimo non utile per
valutazioni relative alla qualit dellaria
interna (in pratica 0,3 vol/h non tutela
dal problema delle muffe)
Questa norma
costituisce un
adattamento alla
realt italiana della
norma europea
UNI EN ISO 13790.
E il documento cui
fare riferimento per la
certificazione
energetica degli
edifici.
,NI 7129?2
Norma riguardante la ventilazione dei
locali in cui sono presenti apparecchi a
gas per uso domestico.
E contenuta una trattazione riguardo i
sistemi di VMC. E specificato che la
VMC permette di evitare la presa
daria esterna in cucina e che inoltre
ad uno stesso condotto di
evacuazione
possono essere collegate pi cappe.
La nuova versione
della UNI CIG 7129
contiene quindi un
riferimento alla
tecnologia della VMC.
In questa maniera la
norma si omologata
agli standard europei
nei quali la VMC
una garanzia di
sicurezza e qualit
dellambiente interno.
Se vuoi rimanere aggiornato su
"Impianti Termomeccanici"
iscriviti alla newsletter di casaeclima.com!
Altre notizie sull'argomento
Tags: ventilazione ambientale, ventilazione residenziale, normativa ventilazione
QUESITI TECNICI
-inestre in legno e
manutenzione
Quali trattamenti di manutenzione per le
nuove verniciature delle finestre in legno?
'55iaio smaltato& pregi e
pregiudizi
L'acciaio smaltato pu essere utilizzato per
piatti doccia, vasche e lavabi?
(rattamenti domesti5i
dell/a59ua
Quali sono le novit introdotte dalla Legge di
stabilit per il 2014 che riguardano anche il
comparto del trattamento dellacqua?
ACADEMY
Costruzioni metalli5:e& da ,ni5mi
9uattro linee guida sull/in6olu5ro
edilizio
Da Unicmi quattro guide di riferimento
dedicate a: involucro leggero, parapetti e
ringhiere, facciate continue e facciate
ventilate
(ripli 6etri& alto isolamento&
ma 4ino a 52 anni di paCo44
Studio USA, occorrono tra i 25 e i
55 anni per ammortizzare il costo iniziale
delle finestre efficienti. Ma il comfort indoor
garantito
Come l/ar5:itettura puD
in4luire sulla salute umana
American Institute of Architects (AIA): nel
bene o nel male, la progettazione di un
edificio si riflette sul nostro benessere psico-
fisico
Stabilimento Ilva di
Taranto, oltre 40 i
cantieri aperti per i
lavori A.I.A.
Autorizzazioni per gli
impianti FER, il
punto sulle novit
normative nazionali
e regionali
Piano casa, in
Gazzetta il decreto
legge: tutte le
misure
sull'emergenza
abitativa
Puglia, nuove leggi
su recupero dei
sottotetti, certificato
di agibilit ed edilizia
residenziale
pubblica
CASE HISTORY
INVOLUCRO
FAQ INVOLUCRO ILLUMINAZIONE
,ltimi aggiornamenti
Prodotti
%' P"R(' C!$ I
C"MP"N$
Grandi opere
E$'N N",+$% $
P'(RICB 3%'NC
P$R I% #I'RDIN"
+$R(IC'%$ PIF
#R'ND$ D$%
M"ND"
Casaeclima.com - Ventilazione ambientale: la normativa http://www.casaeclima.com/ar_842__ACADEMY-Impianti-Termome...
4 di 5 10/04/2014 17:53
Powered by Joy ADV
Una villa residenziale nel
cuore della Alpi
austriache
A causa delleccessiva
manutenzione che il legno richiede,
i proprietari hanno preferito optare
per il pannello FX.12 in alluminio
Finestre in legno e
manutenzione
Quali trattamenti di manutenzione
per le nuove verniciature delle
finestre in legno?
Lightify: tutte le opzioni
della luce
Il sistema di illuminazione Osram
permette agli utenti di sfruttare una
gamma di opzioni attraverso un'app
per smartphone o tablet
RIVESTIMENTI RICERCHE NUOVI EDIFICI
SMART CITY
Mobilit sostenibile
Infrastrutture urbane
Energia e citt
Politiche sostenibili
TECH
Ricerche
Innovazioni
INVOLUCRO
Serramenti
Materiali edili
Coperture orizzontali
Isolamento
Strumentazione
Rivestimenti
IMPIANTI
Climatizzazione
Risparmio idrico
Generatori di calore
Distribuzione
Sistemi di regolazione
Reti idriche
Solare termico
Componenti
Refrigerazione
PROGETTI
Nuovi edifici
Riqualificazioni
Infrastrutture
ITALIA
Ultime notizie
DA NON PERDERE
Estero
Il parere di...
Sentenze
Appalti
Professione
Regioni
Leggi
Norme Tecniche
Green Economy
Mercato
Pratiche autorizzative
Fisco
Lavoro
ESTERO
Scenari
Best Practice
Europa
America
Asia | Oceania
BREVI
Dalle Aziende
Enti Locali
Normativa
Associazioni
Mercato
ACADEMY
Certificazione degli edifici
Involucro
Impianti elettrici
Illuminazione
Sostenibilit
Impianti Termomeccanici
Energia Ambiente
Materiali
Analisi degli edifici
Riqualificazione energetica
Miti da sfatare
Progettazione ed efficienza
EVENTI
Fiere
Corsi
Convegni
BANDI
Concorsi
Bandi
RIVISTE
Rivista CASA&CLIMA
Abbonarsi a CASA&CLIMA
Rivista AiCARR journal
Abbonarsi a AiCARR journal
RINNOVABILI
Fotovoltaico
Eolico
Solare Termico
Biomasse
Cogenerazione
Geotermia
Accumulo
Efficienza Energetica
Incentivi e regolamenti
CONTATTI
Contatti Guine
C:i siamo
Come abbonarsi a Casa&Clima
Come abbonarsi a AiCARR
Journal
Privacy
2007-2014 Quine srl - via Santa Tecla 4 - 20122 Milano P.I. 13002100157
vietata la riproduzione di articoli, notizie e immagini pubblicati su casaeclima.com senza espressa autorizzazione scritta
dell'editore.
L'Editore non si assume alcuna responsabilit per eventuali errori contenuti negli articoli n per i commenti inviati dai lettori.
Casaeclima.com - Ventilazione ambientale: la normativa http://www.casaeclima.com/ar_842__ACADEMY-Impianti-Termome...
5 di 5 10/04/2014 17:53