Sei sulla pagina 1di 5

FRA LE DUE GUERRE

Al termine della prima guerra mondiale l'Inghilterra, grazie alla spartizione delle ex colonie
tedesche, amplia i propri domini e la propria sfera d'influenza !el "#$% gli Irlandesi, da secoli
sottoposti alla dura dominazione &ritannica, ottengono il riconoscimento dello 'tato li&ero d'Irlanda,
che nel "#(% scioglie ogni )incolo con la corona inglese e si costituisce in Repu&&lica dell'Eire
!ell'Ulster, per*, i protestanti inglesi pre)algono sulla minoranza indigena cattolica, e la regione
continua a far parte del Regno Unito In Egitto si formano mo)imenti ri&elli al protettorato di fatto
inglese, che continua anche dopo la formale concessione d'indipendenza nel "#$$L'India, guidata
da Gandhi, che predica la non+)iolenza, lotta contro la dominazione inglese e si prepara a
ri)endicare la piena indipendenza !el "#(" il ,ommon-ealth &ritannico assume il carattere di
associazione di .aesi li&eri, uniti da un /comune legame con la corona &ritannica/
La Francia a)e)a ottenuto &asi importantissime nel 0edio 1riente !el dopoguerra il clima politico
su&isce una netta modifica2 la maggioranza passa dal 3locco delle 'inistre a un 3locco nazionale
comprendente gli schieramenti di destra e ispirato al nazionalismo
L'impero ottomano era stato pri)ato di gran parte dei suoi territori Il mo)imento dei Gio)ani
4urchi, guidato da 0ustaf5 6emal, riesce ad ampliare i confini e, dopo a)er sconfitto la Grecia, pu*
sottoscri)ere un trattato pi7 fa)ore)ole ,ontemporaneamente )iene a&olito il sultanato e
proclamata la repu&&lica, il cui primo presidente 8 6emal
L1 '4ALI!I'01
In Russia, dopo la morte di Lenin 9"#$:; si impone la dittatura di 'talin 9)incitore dello scontro con
4rotz<i=; Egli decide di porre fine all'esperienza della !E. 9la nuo)a politica economica, che si era
proposta di s)iluppare la produzione agricola; e di dare un deciso impulso all'industria .er fa)orire
lo s)iluppo industriale del .aese, 'talin )ara nel "#$> la politica dei .iani ?uin?uennali e
dell'industrializzazione forzata 'i procede alla colletti)izzazione della terra e alla creazione di
<ol<oz 9/fattorie colletti)e/; e so)<oz 9/fattorie so)ietiche/; La resistenza dei <ula< 9i contadini
&enestanti; alla confisca delle terre 8 stroncata con lo sterminio In un decennio $@ milioni di
contadini sono trasferiti dall'agricoltura all'industria, e la Russia si afferma come una delle maggiori
potenze industriali del mondo La resistenza dei <ula< alla confisca delle terre 8 stroncata con lo
sterminio I salari degli operai su&iscono drastiche riduzioniA gli oppositori, )eri o presunti, sono
eliminati o deportati in campi di la)oroA l'arte, la cultura e la scienza de)ono piegarsi alle diretti)e
del potere Al posto della progettata dittatura del proletariato si afferma insomma la ferrea dittatura
totalitaria di un singolo indi)iduo
L'ABBE!41 DEL !ACI'01 I! GER0A!IA
In Germania, al termine della Grande Guerra, all'impero su&entra la Repu&&lica Federale 4edesca o
Repu&&lica di Deimar .er oltre un decennio il partito socialdemocratico pre)ale su tutti gli altri
partiti tedeschi La Germania sta&ilisce costrutti)i rapporti economici con la Russia so)ietica,
firmando con essa il 4rattato di Rapallo 9"#$$;
!el "#$( la Francia e il 3elgio occupano il &acino minerario della Ruhr, che da solo fornisce alla
Germania i :EF del fa&&isogno di car&one e acciaio L'economia tedesca su&isce un duro colpoA
un'inflazione de)astante minaccia le masse la)oratrici tedesche Il go)erno tedesco risponde
all'in)asione proclamando la resistenza passi)a, e i la)oratori della Ruhr rifiutano ogni
colla&orazione con i Francesi, che di fatto non rica)ano alcun )antaggio dall'aggressione Di ?uesta
situazione critica approfitta il .artito nazional+socialista di Gitler per fomentare l'odio contro il
go)erno dei socialdemocratici Gli 'tati Uniti inter)engono col loro peso determinante nei pro&lemi
dell'Europa centrale Il finanziere statunitense Da-es mette a punto un piano di ricostruzione
dell'economia tedesca 9piano Da-es;A esso pre)ede che i Francesi sgom&rino la Ruhr e che la 3anca
,entrale 4edesca 9Reichs&an<; sia sottoposta alla sor)eglianza degli Alleati 'i ha una ripresa
dell'economia tedesca, che per* su&isce un nuo)o tracollo in seguito alla crisi del '$# Huesto riduce
alla disperazione le grandi masse popolari e le rende facili )ittime della propaganda nazista2 fra il
'(( e il '(: Gitler si pu* cosI imporre come unico FJhrer del 4erzo Reich
!el gennaio "#(( il presidente Ginden&urg chiama Gitler a presiedere un go)erno di coalizione con
altre forze della destra nazionalista, i cui esponenti )engono per* allontanati dal potere nello stesso
anno Il Reichstag 9.arlamento; )iene sciolto anticipatamente La campagna elettorale )iene
condotta da Gitler con la )iolenza 9in particolare delle famigerate '', 'chutz+'taffeln, /s?uadre di
protezione/; I nazisti con?uistano la maggioranza assoluta nel Reichstag 'ciolti o costretti ad
autosciogliersi gli altri partiti, nel luglio del "#(( il go)erno sta&ilisce che il nazismo sia l'unico
partito ammesso La Germania esce dalla 'ociet5 delle !azioni Le nuo)e elezioni a lista unica
rappresentano un )ero trionfo per Gitler, che poco dopo, morto Ginden&urg, assume anche la carica
di capo dello 'tato
,omuni al fascismo e al nazismo sono l'ispirazione anticomunista e il totalitarismo, negatore di ogni
li&ert5, la capacit5 di dominare le piazze con grandi manifestazioni pu&&liche e di colpire la gente
Bi sono tutta)ia delle differenze2 il fascismo non arri)a al razzismo, mentre il nazismo esalta le )irt7
della presunta razza germanica e ri)olge il proprio odio contro gli E&reiA il fascismo perseguita,
imprigiona e a )olte uccide gli esponenti dell'opposizione, mentre il nazismo procede alla
sistematica eliminazione fisica non solo degli oppositori esterni, ma persino dei dissidenti interni al
partito Inoltre il fascismo, nato in un .aese come l'Italia, di potenza limitata, non 8 in grado di
scon)olgere l'ordine internazionaleA il nazismo in)ece, sorto in un .aese come la Germania, molto
pi7 ricco di risorse industriali e demografiche, costituisce una gra)e minaccia per la pace
L'Inghilterra e la Francia si dimostrano remissi)e di fronte alla Germania di Gitler e, in)ece di
&loccare le aggressioni destinate a concludersi con la seconda guerra mondiale, cercano di
assecondarne le ri)endicazioni nella )ana speranza di sal)aguardare la pace
BER'1 LA 'E,1!DA GUERRA 01!DIALE
!el decennio compreso fra la crisi del "#$# e l'inizio della seconda guerra mondiale, in di)ersi
.aesi europei 9'pagna, .ortogallo, Iugosla)ia, Romania, 3ulgaria, Grecia, .olonia, Austria e
Ungheria; s'insediarono regimi autoritari, che chiamiamo /parafascisti/ perchK sono )agamente
paragona&ili al fascismo e al nazismo, anche se in essi )i fu una scarsa mo&ilitazione delle masse
Gitler inizi* a preparare una guerra di ri)incita !el "#(:, con l'aiuto di alcuni nazisti austriaci,
tent* di annettere l'Austria, ma il tentati)o fallI Gitler si tir* indietro, negando che il tentati)o
insurrezionale fosse stato promosso dalla Germania !el "#(F diede inizio al riarmo accelerato della
Germania
Intanto 0ussolini, per procurare all'Italia un impero coloniale, aggredI l'Etiopia e la con?uist*
9"#(L; La 'ociet5 delle !azioni, della ?uale face)a parte l'Etiopia, decise di applicare contro l'Italia
alcune sanzioni economicheA esse per* e&&ero un'efficacia limitata, sia perchK non si pose l'em&argo
sulle materie prime, sia perchK il &locco non riguarda)a 'tati che non face)ano parte della 'ociet5
delle !azioni, come gli U'A Gitler offrI la propria solidariet5 all'Italia fascista, preparando il
terreno alla pericolosa amicizia tra Italia e Germania nazista
La solidariet5 nazifascista si rafforz* in occasione della guerra ci)ile spagnola La 'pagna )ersa)a
in condizioni economiche molto arretrate Il generale Francisco Franco, comandante delle truppe
stanziate in 0arocco, spinse parte dell'esercito a ri&ellarsi al go)erno, formato da un Fronte
popolare, dando cosI inizio alla guerra ci)ile Francia e Inghilterra proclamarono il principio del non
inter)ento Gitler e 0ussolini, in)ece, stipularono in ?uei mesi gli accordi noti sotto il nome di Asse
Roma+3erlino 9otto&re "#(L;, che impegna)ano i due 'tati a sostenere la ri&ellione di Franco e
contri&uirono alla sua )ittoriaA egli, infatti, nel "#(#, potK instaurare in 'pagna un regime
autoritario
!el no)em&re "#(L la Germania stipul* col Giappone un .atto anti<omintern 9ossia contro
l'Internazionale ,omunista e contro l'UR'';, al ?uale nel '(% aderI anche l'Italia Germania e
Giappone spera)ano che l'UR'', minacciata da due lati, non osasse opporsi alle loro mire
imperialistiche Il Giappone nel "#(% in)ase la ,ina Gitler riprese il programma di annessione
dell'Austria, che nel marzo "#(> accett* di essere annessa al 4erzo Reich senza opporre resistenza
Francia e Inghilterra si limitarono a solle)are )ane proteste )er&ali
Gitler si sentI legittimato a proseguire nelle annessioni e solle)* il pro&lema delle forti minoranze
tedesche dei 'udeti 9circa tre milioni;, che il trattato di Bersailles a)e)a posto sotto la so)ranit5
della repu&&lica cecoslo)acca !ella ,onferenza di 0onaco 9settem&re "#(>; i rappresentanti di
Francia e Inghilterra accettarono parzialmente le pretese di Gitler Egli, )iolando gli accordi, nel
marzo "#(# occup* l'intera ,ecoslo)acchia, trasformandola in .rotettorato della 3oemia e 0ora)ia
!ell'aprile "#(# 0ussolini procedette a sua )olta all'occupazione dell'Al&ania Un mese pi7 tardi
l'Italia stipul* con la Germania il cosiddetto .atto d'acciaio 9maggio "#(#;, cio8 una strettissima
alleanza militare, che o&&liga)a l'Italia ad inter)enire a fianco della Germania nella guerra che il
FJhrer gi5 si accinge)a a scatenare
LA 'E,1!DA GUERRA 01!DIALE 9FA'E I!ICIALE;
Le cause principali della seconda guerra mondiale furono2 l'imperialismo nipponico e nazista, i
cedimenti delle grandi democrazie occidentali alle aggressioni naziste, gli accordi nazi+so)ietici La
guerra comport* sofferenze indici&ili2 l'orrendo massacro degli E&rei e la morte di ?uaranta milioni
di uomini
Gitler aspira)a ad impadronirsi di Danzica e del corridoio polacco, ossia la fascia di territorio che
mette)a la .olonia in comunicazione col 0ar 3altico A)e)a firmato con l'UR'' un patto di non
aggressione e un accordo segreto per la di)isione della .olonia Il "M settem&re "#(# Gitler in)ase la
.olonia Francia e Inghilterra, alleate della .olonia, il ( settem&re dichiararono guerra alla
Germania, mentre l'Italia si affrett* a proclamare la sua /non &elligeranza/, dichiarandosi
impreparata ad affrontare una lunga guerra2 si schier* a fianco della Germania, ma non inter)enne
direttamente nel conflitto
Gitler occup* in &re)issimo tempo la parte occidentale della .olonia, compresa Barsa)ia, mentre i
Russi, in &ase agli accordi, s'impadronirono delle regioni orientali del .aese La Repu&&lica polacca
cessa)a cosI esistere, dopo appena )ent'anni di )ita, senza a)er rice)uto alcun aiuto concreto dai
suoi alleati occidentali
Gitler occup* inoltre i .aesi &altici 9Danimarca e !or)egia;, mentre la Finlandia riuscI a difendere
con le armi la propria indipendenza
I 4edeschi, con una /guerra+lampo/, dopo a)er )iolato la neutralit5 di 3elgio, 1landa e
Lussem&urgo, entrarono a .arigi e costrinsero la Francia alla resa Il $$ giugno "#:@ la Francia
sottoscrisse l'armistizio di .Ktain 9dal nome del maresciallo francese che era allora .residente del
,onsiglio;, in &ase al ?uale fu di)isa in due regioni2 la parte settentrionale rimase nelle mani dei
4edeschi, in)ece ?uella meridionale, con capitale BichN, fu assegnata al go)erno di .Ktain, che era
comun?ue su&ordinato alla Germania
Intanto le )ittorie tedesche a)e)ano indotto 0ussolini a dichiarare guerra alla Francia e al Regno
Unito 9"@ giugno "#:@;, nell'errata con)inzione che la guerra fosse ormai praticamente conclusa
Gitler ri)olse all'Inghilterra proposte di pace, che furono per* rifiutate
LA 'E,1!DA GUERRA 01!DIALE 9fase intermedia e conclusione;
La rapidit5 con cui la Francia era stata sconfitta suscit* scalpore in tutto il mondo La Gran
3retagna riuscI in)ece a resistere ai tentati)i di in)asione nazista Il $% settem&re "#:@ Germania,
Italia e Giappone firmarono il .atto 4ripartito, col ?uale si suddi)isero gran parte del mondo2 alla
Germania fu assegnata l'egemonia sull'Europa continentale, all'Italia sul 0editerraneo e al
Giappone sull'Asia orientale
.oco dopo 0ussolini aggredI la GreciaA le truppe italiane furono respinte, ma inter)ennero le truppe
tedesche, che, unitesi alle armate italiane dislocate in Al&ania, procedettero all'occupazione della
Grecia Intanto l'Africa orientale italiana 9Etiopia, 'omalia, Eritrea; cadde nelle mani degli inglesiA
?uesto fu un duro colpo per il prestigio dell'Italia
4ra il ':@ e il' :" gran parte dell'Europa continentale cadde sotto la dominazione della Germania
Gitler concepI il piano di costringere l'Inghilterra alla pace annientando la Russia !el giugno del
':" aggredI l'UR'' Dopo i primi strepitosi successi, l'a)anzata tedesca fu per* &loccata dalla
resistenza so)ietica alle soglie di 0osca 9dicem&re "#:";
!ello stesso mese i Giapponesi attaccarono a tradimento la flotta americana stanziata a .earl Gar&or
nelle isole Ga-aii e la distrussero in &uona parte Gli U'A inter)ennero cosI nel conflitto
L'inter)ento U'A a fianco dell'Inghilterra e dell'UR'' era del resto scontato da ?uando Roose)elt,
firmando con ,hurchill la cosiddetta ,arta Atlantica, si era impegnata a colla&orare alla /definiti)a
distruzione della tirannide nazista/ 9agosto "#:"; !ei mesi successi)i i Giapponesi passarono di
)ittoria in )ittoria, espandendo il proprio dominio su gran parte dell'Asia orientale
Gitler cerc* di realizzare il /!uo)o 1rdine/, che pre)ede)a la spartizione del mondo fra le poche
nazioni ritenute degne di esercitare la so)ranit5 Egli port* a)anti un )asto programma di /difesa
della razza/, per mantenere l'integrit5 del /popolo eletto/ Le leggi razziali si a&&atterono soprattutto
sugli e&rei La discriminazione era stata sancita nel "#(F dalle leggi di !orim&erga !el no)em&re
del '(> )i era stata la /notte dei cristalli/2 molte )etrine dei negozi appartenenti a E&rei erano state
infranteA inoltre erano state distrutte sinagoghe e a&itazioni, decine di E&rei erano stati uccisi e
migliaia arrestati Adesso Gitler concepI il progetto mostruoso di una soluzione finale del pro&lema2
soluzione che pre)ede)a la deportazione in massa e il progressi)o sterminio del popolo e&raico I
soli E&rei trucidati dai nazisti nei campi di sterminio e nei campi di concentramento superarono i
?uattro milioni Lo sterminio sistematico degli E&rei, durato grossomodo dal "#:" al "#:F, )iene
designato col termine /1locausto/ o con ?uello di / 'hoah/, che in e&raico significa /distruzione/
!el "#:$ le sorti della guerra )olsero decisamente in fa)ore degli Alleati2 i 4edeschi su&irono una
gra)e sconfitta a 'talingrado, le truppe dell'Asse )ennero &attute in Li&ia, nel .acifico la situazione
si ro)esci* a )antaggio degli U'A
Il 4erzo Reich era ormai costretto soltanto a difendersi, mentre aumenta)a la resistenza dei popoli
alla &ar&arie nazista, fondata sul terrore e sul genocidio
!el "#:( gli Angloamericani s&arcarono in Italia, determinando il crollo del fascismo e
costringendo alla resa il go)erno 3adoglio !el "#:: essi li&erarono tutta la Francia, mentre i
so)ietici a)anza)ano sul fronte orientale, costringendo i 4edeschi a sgom&erare l'intera penisola
&alcanica
!el maggio del ':F la Germania, in)asa da est e da o)est dai nemici, fu costretta alla resa senza
condizioni Il (@ aprile Gitler si era tolto la )ita Gli Alleati concentrarono il loro potenziale &ellico
sul Giappone 0orto Roose)elt, il nuo)o presidente americano, 4ruman, decise di stroncare ogni
ulteriore resistenza ordinando gli atroci &om&ardamenti atomici di Giroshima e !agasa<i 9L e #
agosto "#:F; Il ": agosto il Giappone sottoscrisse la resa incondizionata La guerra, costata :@
milioni di morti, era finita
!elle conferenze di 0osca 9otto&re '::; e di Oalta 9fe&&raio ':F; Russi, Americani e Inglesi si
accordarono sulla futura sistemazione dell'Europa Fu sta&ilito, fra l'altro, che la Germania sare&&e
stata di)isa in ?uattro zone di occupazione e sottoposta a radicali misure di /denazificazione/
I4ALIA "#:(+"#:F
!el luglio del "#:( il Gran ,onsiglio del Fascismo espresse la propria sfiducia nei confronti di
0ussolini Il Re lo fece arrestare e affid* l'incarico di formare un nuo)o go)erno al maresciallo
3adoglio Il go)erno 3adoglio proclam* che nulla sare&&e cam&iato nell'impegno &ellico dell'Italia,
ma intanto allacci* trattati)e segretissime con gli Alleati I 4edeschi prepararono l'1perazione
Alarico, intesa a li&erare il Duce, restaurare il fascismo e a controllare l'intera penisola Huando
3adoglio annunci* la resa dell'Italia agli Alleati Angloamericani 9> settem&re "#:(;, i 4edeschi,
compiuta con successo l'operazione Alarico, cercarono di ritardare il pi7 possi&ile l'a)anzata dei
nemici )erso nord L'Italia fu di)isa in due entit5 statali distinte, in guerra l'una contro l'altra
0entre nel 'ud sopra))i)e)a lo 'tato monarchico, nell'Italia settentrionale il fascismo rinasce)a
sotto la protezione degli occupanti nazisti Il "$ settem&re del "#:( un commando di a)iatori e
paracadutisti tedeschi li&er* 0ussolini, il ?uale diede )ita, nell'Italia occupata dai tedeschi, ad un
nuo)o 'tato fascista, la Repu&&lica sociale italiana 9Rsi;, con capitale 'al*, sul lago di Garda
!ell'Italia occupata si s)ilupp* la resistenza armata ai tedeschi e nac?ue il mo)imento partigiano
Le regioni del ,entro+!ord di)enta)ano cosI teatro di una guerra ci)ile tra Italiani, che si
so)rappone)a a ?uella com&attuta dagli eserciti stranieri I partiti antifascisti si costituirono in un
,omitato di li&erazione nazionale 9,ln;
Il mo)imento partigiano riuscI a mantenersi atti)o e a sopra))i)ere al difficile in)erno '::+':F
!ell'aprile del ':F gli Angloamericani, affiancati dai reparti italiani del 0ezzogiorno, dilagarono
nella pianura padana, preceduti da un'insurrezione generale proclamata dal ,ln 0ussolini fu
catturato e fucilato dai partigiani il $> aprile