Sei sulla pagina 1di 2

Estratto da Pocket Manual Terapia 2015 - www.pocketmanualterapia.

com
Seguici su www.facebook.com/PMTerapiabartoccioni o Twitter: Terapia Bartoccioni
3. ELETTROSTIMOLAZIONE
Per approfondire Epstein, Circulation 127; e283;2013, Tops, JACC, 54,
764; 2009
Di emergenza
Due elettrodi posti sulla parete toracica (alla base e alla punta del cuore) ven-
gono collegati con un generatore di impulsi. Inconvenienti: ustioni, dolorose
contrazioni muscolari. Il pacing temporaneo pu essere molto doloroso e
spesso necessita di sedazione (Anderson, Current Therapy 2013). Vi si pu
ricorrere solo nelle urgenze e per pochi secondi o minuti durante i quali si
allestiscono altri tipi di stimolazione.
Infssione percutanea di un catetere stimolatore direttamente nella parete ven-
tricolare destra o sinistra (gravi i rischi di lesioni coronariche o tamponamenti
cardiaci).
Temporanea
A volte un catetere stimolatore transvenoso endocardico o transesofageo pu es-
sere effcace l dove altre forme terapeutiche hanno fallito o sono controindicate.
Viene spesso usato con successo nella prevenzione delle tachicardie parossistiche
ventricolari e delle fbrillazioni ventricolari. La frequenza necessaria per ottenere
la cattura overdriving in assenza di blocchi AV 120-150/min. Il catetere sti-
molatore viene posto, sotto controllo scopico, in atrio destro. meno rischioso del-
la CV, non richiede anestesia e pu essere fatto anche sotto trattamento digitalico.
Permanente
Endocardico: con catetere transvenoso posizionato in ventricolo destro. Pu
comunque favorire un rimodellamento ventricolare, fbrillazione atriale,
scompenso cardiaco e morte prematura (Anderson, Current Therapy 2013).
Le zone preferite sono: auricola atrio dx, Bachmann bundle, apice ventri-
colare dx, tratto di effusso, seno coronarico, ventricolo sinistro (Anderson,
Current Therapy 2013), programmando in modo da minimizzare il pacing
ventricolare (Anderson, Current Therapy 2013). In caso di rimodellamento
si pu passare ad una terapia resincronizzante (Tops, JACC 54, 764; 2009).
Epimiocardico: lelettrodo viene infsso nella parete ventricolare. La via di
accesso pu essere toracotomica, sternotomica, sottoxifoidea.
Indicazioni al Pace-Maker defnitivo
Blocco A-V congenito sintomatico (lipotimie, MAS ecc) o associato a cardio-
patia o cardiomegalia o scompenso o in caso che la frequenza non aumenti
sotto stress
Blocco chirurgico irreversibile da oltre 30 gg. Blocco di III-II grado (I-II tipo
di Mobitz)
Blocco A-V totale parossistico, intermittente o variabile
Blocco A-V totale con frequenza relativamente elevata dei centri automatici
secondari
Fibrillazione atriale lenta, fbrillo-futter con disturbi della conduzione A-V
Blocco senoatriale complicato da tachiaritmie
Sick-Sinus sindrome
Blocchi AV acquisiti (vedi cap 30 par 2)
Bradicardia sinusale sintomatica
Cause di malfunzionamento
Dislocazione dellelettrodo Aumento della soglia (per fbrosi en-
Infezioni docardica, alterazioni ischemiche, far-
Rottura dellelettrocatetere maci ecc) da trattare con cortisonici
Esaurimento delle batterie