Sei sulla pagina 1di 2

COMUNICATO STAMPA

Continua la battaglia nei confronti degli organi regionali relativamente alle emissioni in atmosfera
della Distilleria Bertolino s.p.a., portata avanti del gruppo di lavoro composto da Legambiente
Partinico, Osservatorio Sviluppo e Legalit G. La Franca, Movimento 5 Stelle Partinico,
Rifondazione Comunista e dai gruppi consiliari Cambiamo Partinico e Servire, non servirsi.
Durante la conferenza di servizi tenutasi il 12 giugno 2014 convocata presso la sede del Servizio
2 dellA.R.T.A. per il rinnovo dellautorizzazione alle emissioni in atmosfera della ditta Distilleria
Bertolino s.p.a., abbiamo ribadito:

la necessit di imporre precisi limiti per le emissioni odorigene in modo tale da porre fine
alle molestie olfattive arrecate alla popolazione di Partinico;

che la Distilleria Bertolino da considerarsi uno stabilimento da sottoporre ad A.I.A.


(Autorizzazione Integrata Ambientale);

che lautorizzazione alle emissioni in atmosfera risulta scaduta e che la procedura AIA
impone la sospensione delleventuale rinnovo;

che non comprendiamo il motivo per cui lassoggettabilit al regime A.I.A. di impianti di
tale tipologia e potenzialit in Sicilia desti ancora dubbi e, invece, in altre regioni dItalia sia
una pratica consolidata.
CONSIDERATO

lapprossimarsi della nuova stagione lavorativa della Distilleria;

che sono gi trascorsi infruttuosamente pi di 30 giorni dalla data della conferenza dei
servizi e pi di 3 mesi dalla prima diffida inviata al Servizio 2 dellARTA;

che lautorizzazione alle emissioni in atmosfera in possesso della Distilleria risulta da tempo
abbondantemente scaduta;
OSSERVATORIO
PER LO SVILUPPO E
LA LEGALITA

che il richiesto avvio immediato dellAIA non consente la procedura di rinnovo


dellautorizzazione alle emissioni in atmosfera (non rilevando se le responsabilit sono in
capo agli uffici regionali o alla ditta o ad entrambi);
In data 18/07/2014 abbiamo diffidato:
il Servizio 1 e il Servizio 2 dellAssessorato Regionale Territorio e Ambiente,

a dare immediato inizio alliter finalizzato al rilascio dellA.I.A. per la Distilleria Bertolino
s.p.a., e comunque non oltre 10 gg. dalla ricezione della diffida;

a prendere atto e dichiarare che lautorizzazione alle emissioni in atmosfera della Distilleria
Bertolino sia scaduta;

a sospendere, stante lassenza di valide ed efficaci autorizzazioni, qualsiasi attivit svolta


dalla Distilleria Bertolino s.p.a. nelle more della definizione del nuovo iter procedurale.
Con espresso avviso che, in difetto di puntuale riscontro nel termine di 10 giorni, ulteriori omissioni
e/o indebiti ritardi verranno denunciati allAutorit Giudiziaria competente ai sensi dellart. 328
c.p..
Abbiamo altres chiesto allAssessore al Territorio e Ambiente, al Dirigente Generale del
Dipartimento Ambiente ed al Presidente della Regione di accertare eventuali responsabilit
derivanti dai fatti esposti e da quelli che potrebbero determinarsi con ulteriori inerzie e ritardi.
In attesa dei prossimi sviluppi, il comitato continuer ad impegnarsi per salvaguardare gli interessi
della citt e il diritto dei cittadini a vivere in un ambiente pi salubre.
Partinico l 21/07/2014
Legambiente Chico Mendes Valle dello Jato di Partinico
Movimento 5 Stelle Partinico
Gruppo consiliare Cambiamo Partinico
Gruppo Consiliare Gruppo Misto (Servire non Servirsi)
Osservatorio per lo Sviluppo e la Legalit G. La Franca di Partinico
Partito della Rifondazione Comunista di Partinico