Sei sulla pagina 1di 3

CELEBRAZIONE PENITENZIALE

Canto
Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen
Sac. La grazia, la misericordia e la pace di Dio nostro Padre e di Ges Cristo nostro
Salvatore sia con tutti voi.
Tutti E con il tuo spirito.
Sac. Fratelli, Dio ci chiama ancora una volta alla conversione; preghiamo per ottenere la
grazia di una vita nuova in Cristo Signore.
O Dio nostro Padre, che non ti lasci vincere dalle nostre colpe, ma accogli con amore chi
ritorna a te, guarda i tuoi figli che si riconoscono peccatori, e fa che, riconciliati nella
celebrazione di questo sacramento, sperimentino la gioia della tua misericordia. Per Cristo
nostro Signore. Amen.
Dal libro del profeta Isaia
Perch, Signore, ci lasci vagare lontano dalle tue vie e lasci indurire il nostro cuore...?
Abbiamo peccato contro di te da lungo tempo e siamo stati ribelli...Tutti siamo avvizziti come
foglie, le nostre iniquit ci hanno portato via come il vento.
Ma tu, Signore, sei nostro padre, tutti noi siamo opera delle tue mani.
Dite agli smarriti di cuore:" Coraggio! Non temete: ecco il vostro Dio...Egli viene a
salvarvi!..." Nel deserto preparate la via del Signore.
Parola di Dio
Rendiamo grazie a Dio
Salmo
Indicami, Signore, le tue vie,
insegnami i tuoi sentieri:
avviami nella tua verit:
mio Dio, sei tu la mia salvezza.
Buono e retto il Signore:
gli erranti guida sulla via,
i poveri avvia alla giustizia,
ai poveri insegna la sua via.
Tutti i suoi sentieri sono amore e verit
per chi osserva il suo patto e i suoi precetti.
Signore, per amore del tuo nome
perdona la mia colpa che grande.
Gloria al Padre.....
Alleluia
Dal Vangelo secondo Luca
Ges disse questa parabola: "Un uomo aveva due figli. Il pi giovane disse al padre: Padre,
dammi la parte del patrimonio che mi spetta. E il padre divise tra loro le sostanze. Dopo non
molti giorni, il figlio pi giovane, raccolte le sue cose, part per un paese lontano e l
sperper le sue sostanze vivendo da dissoluto. Quando ebbe speso tutto, in quel paese venne
una grande carestia ed egli cominci a trovarsi nel bisogno. Allora and e si mise a servizio
di uno degli abitanti di quella regione, che lo mand nei campi a pascolare i porci. Avrebbe
voluto saziarsi con le carrube che mangiavano i porci, ma nessuno gliene dava. Allora entr
in se stesso e disse: Quanti salariati in casa di mio padre hanno pane in abbondanza e io qui
muoio di fame! Mi lever e andr da mio padre e gli dir: Padre ho peccato contro il Cielo e
contro di te; non sono pi degno di essere chiamato tuo figlio. Trattami come uno dei tuoi
garzoni. Parti e si incammin verso suo padre.
Quando era ancora lontano il padre lo vide e commosso gli corse incontro, gli si gett al
collo e lo baci. Parola del Signore
Rendiamo grazie a Dio
Esame di coscienza sui ricordi di don Bosco per le vacanze
* ogni giorno incontrati con Dio nella preghiera personale
Mi sono ricordato, durante la giornata, di pregare? Come ho pregato? In modo meccanico?
Ho saputo ringraziarlo? Lodarlo? Chiedergli perdono? Mi sono ricordato di lui durante la
giornata?
* Ogni domenica festa: partecipa allEucaristia... accostati spesso ai sacramenti della
Confessione e della Comunione.....
Ho partecipato all' Eucaristia domenicale? L'ho sentita un'obbligo o una necessit? Come ho
partecipato? Mi sono mai confessato durante le vacanze? Sono capace di perdonare?
* In ogni occasione sappi scegliere con intelligenza le compagnie, i divertimenti, i
giornali.......
I compagni che ho mi aiutano a crescere bene? So aiutarli? Mi lascio influenzare? Imparo da
loro cose negative? Come ho occupato il mio tempo libero? Ho saputo trovare dei momenti
per leggere, fare qualcosa per gli altri, studiare, aiutare i genitori? Le riviste che leggo sono
intelligenti? Mi aiutano a crescere?
* Organizza con seriet, intelligenza e grande disponibilit il tuo tempo libero, senza
sprecare nessun momento della tua vita Sono tutti preziosi.
Ho organizzato con intelligenza le mie giornate? Ho passato troppo tempo davanti alla
televisione? Ho trovato tempo per stare con i miei amici e genitori? Alla fine delle vacanze
mi trovo cresciuto umanamente e cristianamente?
Sac: Fratelli, confessate i vostri peccati e pregate gli uni per gli altri, per ottenere il perdono e
la salvezza.
Tutti: Confesso a Dio Onnipotente.......
CONFESSIONI
PREGHIERA FINALE:
Beato l'uomo di integra condotta, che cammina nelle legge del Signore. Con tutto il
cuore ti cerco: non farmi deviare dai tuoi precetti, Conservo nel cuore le tue parola per
non offenderti con il peccato. Voglio meditare i tuoi comandamenti, considerare le tue
vie. Nella tua volont la mia gioia; mai dimenticher la tua parola. Aprimi gli occhi
perch io veda le meraviglie della tua legge. Indicami, Signore, la via dei tuoi precetti e la
seguir sino alla fine. Lampada per i miei passi la tua parola, luce sul mio cammino.
Giunga il mio grido fino a te, Signore, fammi comprendere secondo la tua parola.
Desidero la tua salvezza, Signore, e la tua legge tutta la mia gioia. Possa io vivere e darti
lode, mi aiutino i tuoi giudizi.
Sacerdote: Dio onnipotente ed eterno, che ci correggi con giustizia e perdoni con infinita
clemenza, ricevi il nostro umile ringraziamento.
Tu che nella tua provvidenza tutto disponi secondo un disegno di amore, fa che accogliendo
in noi la grazia del perdono portiamo frutti di conversione e viviamo sempre nella tua
amicizia. Per Cristo nostro Signore. Amen
Il Signore sia con voi
E con il tuo spirito
Vi benedica Dio onnipotente Padre, Figlio e Spirito Santo
Amen
Canto