Sei sulla pagina 1di 3

Catechesi del 01 Luglio 2014

Casa di Elena
Recita del SS Rosario con intenzioni di Preghiera
Domande... ?
Domanda Lil .... : o !isto la "adonna che #rende!a $es% dalla Croce e lo
de#one!a a terra& il gesto ' stato ri#etuto ancora e ancora ....
Ris#: La "adre Celeste raccoglie i #ro#ri (gli dalla Croce e li de#one tra le sue
)raccia o*rendo& il dolore della "adre che so*re #er i suoi (gli.
+*rite (gli i !ostri dolori& la "adre Celeste so*re #er ogni (glio che come $es%
muore in Croce.
,l dolore dell-umanit. ' il Dolore del Padre& della "adre e del /iglio.
0ltra domanda Lil ... : "arted1 notte ho sognato un anima del 200 che dice!a di
essere stata uccisa #ur essendo innocente& ma era rimasto con il desiderio nel cuore
di un ultimo saluto a sua moglie. 3marted1 sera con le amiche del Cenacolo insieme
alla signora 0. #er sua intenzione a!e!amo Pregato le 100 Re4uiem alle anime del
Purgatorio5.
Ris#: L-anima di 4uesta #ersona ' un anima che ha raggiunto il Cielo& essa !iene
ad insegnare la so*erenza delle anime innocenti che muoiono ingiustamente.
,l dolore ha im#edito all-anima di 4uesto de6unto di #ercorrere il ritorno a casa nel
#i% )re!e tem#o #ossi)ile. La morte lo ha colto im#re#arato e 4uindi ' rimasto legato
a 4uesto desiderio. +ra #er7 con la $razia Santi(cante della Preghiera di intercessione
che a!ete #raticato& ha rice!uto la Luce #er li)erarsi com#letamente da 4uesta
catena.
Domanda di E.... S#erimento il 6allimento della mia !ita.
Ri#: La $razia della Croce ' necessaria alla !ita del Cristiano. Ecco che il Signore
#ermette il 6allimento dell-uomo #er mostrare all-uomo la sua essenza o!!ero di essere
(glio di Dio e non dell-io.
,l Signore Dio non !uole morti(care i suoi (gli ma !uole ele!arli al Suo Stato e
4uindi #ermette il 6allimento secondo la mentalit. dell-uomo& ma 4uesto 6allimento '
trion6o agli occhi di Dio. E- il trion6o dell-anima e dello s#irito i 4uali conoscono la !era
essenza dell-uomo.
8Ecco che noi 9i o*riamo + Padre& i nostri 6allimenti& i nostri errori& le nostre
inca#acit.
#er dimostrarti che sa##iamo di essere niente da!anti a 9'.
+*riamo i nostri 6allimenti.
Domanda E ... Perch' mia (glia so*re?
Ris#: Perch' non !uole accettare la !olont. di Dio. 0ccettare la !olont. di Dio
signi(ca sottomettersi com#letamente a 4uello che Lui ci d.& senza !oler cam)iare le
cose.
... ma lei ha 6ede anche #i% di me:
;La 6ede de!e di!entare azione& l-azione si es#rime attra!erso il com#ortamento.
L-azione di accettazione della <olont. di Dio ' un azione di sottomissione.
L-io di " .... si ri(uta di sottomettere se stesso alla <olont. di Dio.
La Croce #ortata con Dio ' mezza Croce& la Croce #ortata contro Dio ' una Croce
do##ia.
Che cos-' la Croce #ortata contro Dio? E- una Croce #ortata con la ri)ellione nel
cuore.
Domanda di 0. .... #erch' #ur conoscendo il <angelo non riusciamo a metterlo in
#ratica?
Ris#: =on riusciamo a metterlo in #ratica #erch' a))iamo l-a)itudine di agire da
soli o!!ero di agire secondo le nostre idee. +gni !olta siamo #osti di 6ronte ad una
scelta e ogni !olta commettiamo un errore& 4uest-errore ci ri!ela che non siamo ancora
arri!ati ma che do))iamo camminare.
Ecco #erch' il Signore consente di non mettere in #ratica 4uello che noi
conosciamo.
Pretendere di sa#er #raticare la strada del <angelo ' una su#er)ia e allora il
Signore ci mostra ogni !olta& 4uanto siamo 6ragili.
0ccogliamo 4uesta 6ragilit. come modo di Dio che ci mostra e ci educa& #er 6arci
(gli suoi. +gni !olta che s#erimentiamo il 6allimento e l-errore& Lodiamo e ringraziamo
Dio che ci consente di conoscere a che #unto siamo del nostro cammino.
Domanda Lo ... Perch' non riesco a 6ermarmi e entrare in contatto con me stessa?
Ris#: Perch' tu !uoi tenere tutto sotto controllo. E- im#ossi)ile (glia mia:
E- una catena che ti im#edisce di !olare& il !olo che tu de!i 6are ' 4uello dell-anima
che si a!!icina a Dio e li)era dai condizionamenti umani. >uando tu ti stacchi dalle
mille cose da 6are ecco che l-anima ne trae )ene(cio& essa ritro!a la #ace necessaria
#er #oi ris#ondere alle tue domande.
=on a*annarti tro##o nelle cose terrene anche se 4ueste sem)rano una necessit.&
ti legano alla materia in un modo su)dolo. Chiedi la Luce all-0ngelo Custode a?nch'
#ossa mostrarti come li)erarti da 4uesto legame.
E ora rimane Pat.... : #erch' sono cosi stanca& mi #erdo sem#re e mi sento
smarrita?
Ris#: 4uando noi siamo #resi dalle cose del mondo e non a))iamo #i% il tem#o di
guardarci dentro& esso ci tra!olge. ,l mondo ' #ieno di stimoli negati!i ' la cultura
dell-im#egno& il 4uale ' #ro(cuo 4uando ' ser!izio ma di!enta un gioco #er!erso
4uando stra!olge la nostra !ita.
L-anima ha )isogno di un #7 di tem#o #er ritornare alla /onte& tu hai )isogno di un
ora al giorno #er ri6ugiarti& #er #regare e ritro!arti in 4uesto momento.
,l Signore Dio dell-@ni!erso ci conceda la Sua "isericordia #erch' #ossiate tro!are
la Luce necessaria #er non #erder!i nei !ostri 6allimenti& so*erenze& disagi.
,l Signore Dio dell-@ni!erso& concede a !oi la Pace del cuore e !i Aenedice.
<ieni Santo S#irito e "anda a =oi dal Cielo un Raggio della 9ua Luce.
<isione L. .... <edo una colom)a )ianca )ellissima al centro del gru##o di
#reghiera dis#osto in cerchio & a!!olta in una luce )ianca . Sta l1 #er 4ualche minuto&
#oi !edo la luce )ianca tras6ormarsi in luce )luB .
<isione Lil ... una Croce scura che si alza !iene sorretta da am)o i lati man mano
che si alza di!enta sem#re #i% chiara e luminosa.
,l Signore !iene ad amare i suoi (gli
,l Signore !iene a sal!are i suoi (gli
!iene a dare la luce necessaria ai suoi (gli.
$L+R,0 .......