Sei sulla pagina 1di 2

PROGETTO SCUOLA MATERNA.

“LABORATORIO D’INFORMATICA”

IL MIO AMICO PC

Questo progetto è pensato per permettere ai bambini di fare le prime esperienze con
il computer e per svolgere molteplici attività di gruppo interagendo attivamente con
questo strumento in un clima giocoso e divertente. Il principale scopo è quello di
trovare strategie diversificate e molteplici che portano all’uso del computer in un
contesto didattico- educativo adeguato ai più piccoli. Si propongono attività che
servono a far acquisire sicurezza e padronanza di questo strumento e al tempo stesso
aiutano i bambini a lavorare ed apprendere insieme.

OBIETTIVO GENERALE
Autonomia personale finalizzata all’acquisizione di abilità informatiche.
Acquisire fiducia nelle proprie capacità ed acquisizione di abilità di autogestione.
Sviluppare le abilità socio-relazionali.

OBIETTIVI SPECIFICI
Avvicinarsi all’uso del computer.
Sviluppare abilità metalinguistiche.
Usare strumenti diversi.
Migliorare la coordinazione oculo – manuale.

MATERIALI:
Computer, macchina fotografica digitale, scanner, stampante,cartoncini bristol,
libricini.

METODO E STRUMENTI:
Attraverso opportune strategie didattiche mediante materiali strutturati gli alunni
acquisiranno la tecnica dello scannerizzare e stampare attraverso queste attività.
Mostrare lo spazio nel quale si svolgerà il lavoro ai bambini. Invitandoli a toccare gli
oggetti, raccontando in modo semplice, a cosa serve il computer, da quali elementi è
composto e quali funzioni svolgono, chiedere ad ogni bambino se a casa ne hanno
uno e se lo hanno visto usare. Si potrebbe consegnare ad ogni fanciullo un libretto
contenente pagine bianche, che verrà riempito via via con i loro lavori svolti al
computer. Proporre ai bambini semplici attività per familiarizzare con gli strumenti,
lavorare con un semplice software che propone semplici giochi che li aiutino ad
acquisire sicurezza.
Oppure si può proporre di giocare con le forme, usando la macchina fotografica,
scattare foto ai vari oggetti di forme diverse,( orologi, palle, banchetti,ecc,) tutto ciò
che abbia una forma riconoscibile,(quadrata, rotonda ecc) in giro per la scuola.
Scaricare le foto sul computer e stamparle in presenza dei bambini, poi giocare ad
indovinare le forme e i colori.
Il lavoro verrà eseguito nel laboratorio di informatica persistente nella scuola.
ORGANIZZAZIONE:
Bambini di 5 anni, suddivisi in piccoli gruppi realizzeranno una storia, facendo dei
disegni che verranno scannerizzati e salvati come immagini. Coinvolgendo tutti e
favorendo la cooperazione e lo scambio di informazioni, si proverà ad inserire un
testo alle immagini, per arrivare alla creazione di un unico elaborato.

VERIFICA E VALUTAZIONE:
Alla fine di questa esperienza, ci si propone che i piccoli siano in grado di usare il
mouse e abbiano familiarizzato con gli altri componenti, è infatti, possibile che
abbiano acquisito in maniera divertente gli obiettivi proposti.