Sei sulla pagina 1di 1

Contadini e cacciatori

Cera una volta un paese prevalentemente abitato da contadini. Da generazioni gli


abitanti di questo paese si tramandano le indicazioni di base per coltivare la terra nel
miglior modo possibile, variando le colture per meglio sfruttare tutte le risorse della
terra. Ogni contadino sa, per esperienza consolidata,cosa seminare, quando,quanto e
come. Sa a quale profondit mettere il seme e sa che non deve disturbarlo durante la
crescita.
Un giorno in questo paese, arriva un nuovo abitante. astano pochi suoi gesti perch! i
contadini si accorgano che questi possiede unaltra cultura" fa degli sbagli banali che
neanche i bambini commettono pi#. Cos$ i contadini insegnano a questo nuovo arrivato
quanto sanno e sono orgogliosi di vedere che apprende velocemente e che gode dei
rapidi e sicuri frutti del nuovo apprendimento.
%uesti contadini, durante il periodo della caccia, si improvvisano cacciatori. &on sono
cacciatori esperti e quindi i loro risultati sono occasionali , sporadici, fortuiti. &otano
invece che il nuovo arrivato, durante il periodo della caccia,mostra una notevole
maestria"i suoi risultati sono ogni volta certi, prevedibili.
'llora il capo dei contadini chiede al giovane di insegnare loro i segreti dellarte della
caccia.
(l cacciatore ) felice di poter mostrare la sua gratitudine. *redispone un incontro
nella piazza del paese e invita tutta la popolazione" donne bambini giovani e anziani.
&ella piazza c) un grande muro dove il cacciatore ha appeso una grande mappa sulla
quale ) tracciata solo la via principale. (+ cacciatore comincia dicendo che per un
cacciatore ) importante conoscere bene il territorio, tutti i meandri, le strade
secondarie, i viottoli, i sentieri che conducono a destinazioni certe. Chiede perci, ad
ogni convenuto di indicare i sentieri che conosce, in modo che ogni conoscenza
individuale divenga dominio dellinera comunit.
-cco allora che una donna descrive la via pi# breve che porta al fiume dove fare un
bagno ristoratore. alcuni bambini descrivono un sentiero nascosto che conduce a un
campo dove possono giocare, un giovane descrive un sentiero che arriva allalbero pi#
alto della foresta da dove si intravedono i confini della terra. una giovane coppia
svela il segreto di un percorso che conduce a una tranquilla radura. /utte le volte che
un abitante descrive il suo sentiero, il cacciatore lo riporta sulla mappa assicurandosi
che questi sentieri conducano a un punto certo.
Dopo alcune ore la mappa si ) trasformata. - diventata ricca di indicazioni preziose e
ogni sentiero ora ) a conoscenza di tutta la popolazione. Ora ognuno ha pi# scelte.
Solo dopo aver completato questa parte relativa alle strade da percorrere, il
cacciatore parla dei vari tipi di animali che abitano nella zona.
Completata anche questa parte ringrazia i contadini e dice loro che, cos$ come per
un contadino ) importante saper aspettare il tempo della raccolta, anche per un
cacciatore ) importante conoscere le abitudini degli animali, sapere come stanarli,e,
una volta avvistati, saper cogliere quell attimo che consente di colpire solo la preda
designata con larma appropriata, rispettando lecologia dellambiente.