Sei sulla pagina 1di 3

Valutiamola noi questa relazione annuale.......

Esamineremo adesso punto per punto questa relazione anche se già dalla loro premessa abbiamo capito tutto,
infatti mettono le mani avanti per giustificare il loro operato "occorre richiamare l’attenzione al
condizionamento e ai ritardi derivanti dal complesso momento politico che ha attraversato e sta interessando
tutt’oggi il Governo centrale, regionale e provinciale"

Organizzazione amministrativa comunale


Primo punto prime cose per il futuro "Avviare l’attività di progettazione della sistemazione della viabilità
rurale" "è stata avviata anche la programmazione di interventi finalizzati al recupero ed alla realizzazione di
strutture per attività sociali, culturali e sportive; Predisporre un piano occupazionale..."

Risultato: 0 cose fatte concretamente, parole tante, tutto il resto in futuro forse.

Settore edilizia pubblica e privata


Si inizia con le scuse "ritardi accumulati nell’ultimo decennio, per debole capacità decisionale delle passate
amministrazioni" però hanno completato la toponomastica, hanno approvato il piano carburanti e hanno definito
le procedure di trasferimento della stazione distributore di carburanti Tamoil nel nuovo sito area Quadrivio ed
infine riavviato i lavori di restauro della ex Chiesa Madre, oggi Museo della Memoria;

Risultato: 0 cose fatte concretamente, parole tante, scuse tantissime, tutto il resto in futuro forse.

Settore Agricoltura e attività produttive


Hanno cominciato a progettare (ricordiamo che sono passati due anni) "In questo secondo anno di attività, è
stata affrontata una delle maggiori criticità riscontrate e cioè l’assenza di progettualità che non ha consentito di
avviare nei tempi programmati la fase esecutiva”. Purtroppo anche loro si rendono conto che..." In effetti la
manifestazione del Settembre 2008 promossa dall’amministrazione come 1a Mostra Nazionale degli ovini di
razza Valle del Belìce non ha avuto i riscontri programmati da una parte, per la scarsa partecipazione degli
allevatori della provincia e per la carenza di risorse finanziarie" e anche in questo caso la colpa è degli altri.
Hanno pure aperto e purtroppo poi chiuso "lo sportello fito-sanitario ed agronomico al servizio degli
imprenditori stessi per un servizio gratuito di consulenza fito-sanitaria e agronomica si è interrotto per mancato
impiego dello stesso da parte degli imprenditori agricoli" .ma gli agricoltori lo sapevano di questo sportello?
Poi vedremo in futuro "Per quanto riguarda la fichidindicoltura, nell’ambito dell’Unione di Comuni è stato
approvato il progetto,relativo alla istituzione del mercato agricolo contadino, presentato al bando
dell’Assessorato Agricoltura e Foreste della Regione Siciliana per cui si procederà alla realizzazione dello
stesso”. E vedremo in futuro anche "una rete idrica interaziendale nel corso di quest’anno si è costituito il
comitato dei sindaci della Valle del Belìce e, presso il Ministero delle Politiche Agricole e Forestali, sono state
reperite le risorse necessarie e attivate le procedure per la realizzazione del progetto, quota 178, che dovrebbe
interssare quasi il 70 % del territorio agricolo margheritese.”
Si sono accorti anche che "in considerazione dell’analisi critica condotta sulle precedenti manifestazioni inerenti
la sagra del Ficodindia (Gusti e Sapori mediterranei), è stata valutata l’ipotesi di effettuare una rivalutazione
della manifestazione stessa dedicata a questa coltura, restituendo un ruolo primario alla tradizione della coltura
del ficodindia e del suo prodotto”.

Risultato: 0 cose fatte concretamente, parole tante, scuse tantissime, tutto il resto in futuro forse.

Settore Turismo
Pur utilizzando come "principale veicolo (....) il Gattopardo”,e pur avendo addirittura "valorizzato il patrimonio
storico culturale e naturale, materiale e immateriale, promuovendo il proprio territorio anche attraverso la
collaborazione del dipartimento di Beni culturali di Legambiente Sicilia (Salvalarte Sicilia e Salvalarte Belìce)"
abbiamo/hanno addirittura "patrocinato ed ospitato il “Gran Tour Internazionale di Sicilia – Targa Florio” ma
purtroppo "Non è stato possibile far visitare quotidianamente il Museo della Memoria del Belìce per i lavori di
restauro che verranno ultimati entro il c. a., tuttavia, grazie alla disponibilità della ditta che esegue i lavori, del
direttore e del personale, durante gli eventi principali è stato possibile farlo usufruire gratuitamente ai
visitatori". Hanno collocato grazie ad un "cofinanziamento da parte della Regione Siciliana – Assessorato Beni
Culturali ed Ambientali (.....), ed a breve saranno funzionanti, al fine di promuovere e diffondere la conoscenza
delle attrattive turistico-culturali e naturalistiche, dei pannelli didattico-informativi.(ricordate un post fatto da
noi su oggetti strani posizionati in paese!!!!)
Abbiamo partecipato a fare "un depliant in bilingue (italiano/inglese) Guida della strada del vino Terre Sicane,
ove è possibile conoscere il nostro territorio, i nostri vini e la qualità dei prodotti tipici”;
Ah poi grande riscontro turistico "congressuale, svoltosi all’interno del Teatro Sant’ Alessandro e che ha visto
la presenza di importanti convegni, corsi e seminari (Workshop svolto dalla Regione Siciliana Dipartimento
Regionale Protezione Civile, Corso di formazione formativo-informativo sull’adozione svolta dal Distretto
Socio-Sanitario di Sciacca, ecc..)" diremmo accipicchilina

Risultato: 0 cose fatte concretamente, parole tante, tutto il resto in futuro forse.

Politiche Sociali , giovanili


Fortunatamente hanno dato "assistenza domiciliare anziani e disabili" "Attivazione del progetto di inserimento
lavorativo anziani e disabili" "E' stato riaperto il centro aggregativo" "Sono stati erogati sussidi economici alle
fasce più deboli e bisognose come famiglie indigenti, con problemi di salute, a persone colpite dal fenomeno
droga, a famiglie di detenuti,i a famiglie al cui interno vi è una persona disabile" e poi per il futuro " si riceverà
nel prossimo autunno un finanziamento già decretato pari a euro 1.950.000,00 e con i quali si attiveranno
ulteriori progetti in campo sociale" e poi per il futuro "è stato presentato all'Assessorato Regionale alla Famiglia
il progetto relativo al bando regionale APQ Giovani protagonisti di se e del territorio” "redatto un progetto
definitivo per il restauro di Palazzo Giambalvo con destinazione d'uso ad asilo nido comunale” ( di questo punto
ne riparleremo in futuro) e infine "è stata stipulata una convenzione con il Consorzio Polaris"

Risultato: 4 cose fatte concretamente, parole tante, tutto il resto in futuro forse.

Sanità
Solamente "presentata all’Assessorato Regionale alla Sanità, istanza per la realizzazione del servizio
denominato Casa della salute che prevede l’utilizzazione della struttura dell’ex ospedaletto" e poi "messa in
sicurezza dello stesso immobile

Risultato: senza voto

Spettacolo
Leggiamo innanzitutto "è stata data priorità ad associazioni locali ed ove insiste la presenza di margheritesi" (ve
ne sarete accorti pure voi. No!!!) Poi abbiamo ospitato spettacoli come lo Zecchino d’oro, uno spettacolo
teatrale, gratuito, realizzato dal Liceo Classico T. Fazzello di Sciacca Una Passione per Medea, hanno
"patrocinato varie festività religiose e ne ha sostenuto delle nuove" (quali..boh). Sempre come spettacolo
"Quest’anno, per la Festa della Repubblica, al fine di rendere consapevoli i giovani margheritesi dei
cambiamenti che il federalismo sta apportando alla nostra Costituzione, oltre alla consegna della copia della
Costituzione Italiana ai diciottenni, si è tenuto un convegno che ha visto come relatori il rappresentante
dell’Ordine degli Avvocati del Tribunale di Sciacca ed un rappresentante del Consiglio Nazionale Forense"
ed infine "Oltre agli spettacoli di tradizionale routine (intrattenimenti musicali e commedie), nell’ultima
manifestazione estiva si è patrocinata la 1^ edizione del Premio poesia e scrittura Salvatore Scuderi ,nonché, la
1^ manifestazione dell’Associazione locale Atlantide & Friends (.....) la manifestazione Bimbimbici, "

Risultato: 0 cose fatte concretamente, parole tante...


Bilancio
Si parte restando sul vago "Sono state adempiute tutte le incombenze previste per legge nel settore finanziario e
tributario" e si arriva con "Sono stati approvati nei termini di legge il bilancio di previsione ed i relativi
consuntivi senza necessità di essere stati commissariati dalla Regione Siciliana per inadempimenti" tutto qua!!!!
ci avete fatto sapere che avete fatto il vostro dovere approvandolo senza commissario… Straordinario.

Risultato: non pervenuto

Sviluppo Economico
Anche in questo caso si pensa al futuro attraverso addirittura l'escursionismo "Sono state poste le basi per
incrementare uno sviluppo locale sostenibile, sfruttando il patrimonio naturalistico, dando la possibilità agli
operatori interessati di acquisire le informazioni necessarie sull’escursionismo come risorsa per lo sviluppo. A
tal uopo è stato organizzato un convegno" in effetti gli escursionisti sono di casa in paese; e poi "Il nostro
comune assieme ad altri ha costituito il Distretto Socio-Culturale di Selinunte, avente come finalità il
miglioramento degli standard di efficienza e di efficacia della produzione culturale", e infine è stato aperto
"lo sportello telematico INPS" e "lo Sportello Europa" cosi adesso "Attraverso la raccolta delle newsletters
Sicilia in Europa, che riceviamo periodicamente dal Dipartimento di Bruxelles, possiamo mettere a disposizione
degli interessati notizie ed informazioni su politiche, programmi, bandi, ricerche di partner ed altre notizie
riguardanti l’ U.E. le newsletter sono disponibili nei nostri uffici"

Risultato: 2 cose fatte concretamente( ma fuori tema), parole tante, tutto il resto in futuro forse.

Risultato finale:
0 cose fatte concretamente, parole tante, scuse tantissime, tutto il resto in futuro forse.

Infine un piccolo nostro sfizio, tra le premesse della relazione leggiamo "Diventa usuale per i cittadini
l’accesso e la conoscenza delle iniziative politico-amministrative, mediante il sito ufficiale del Comune"
Mica potevano indicare il nostro sito!!!!!.