Sei sulla pagina 1di 1

Staino

I di Susanna Ripamonti
Allinterno
I di Valeria Giglioli
Li vede solo la radio
COMESEMPRE, quando marcianoi metalmeccanici, c' solola
radioacamminareconloro. Apartequalchevolenterososforzodi
Raitre, quasi un sensodi colpacollettivosembra rimuovere dal vi-
deo le facce, le parole e le sacrosante ragioni di quelli che guada-
gnano mille euro al mese e sono costretti a rinunciare ad altri euro
per difendere i loro diritti. Nonostante ci, a fare la vittima su tutte
le reti l'onorevole Previti, cui i giudici di Milano, dice lui, hanno
quasi sparato, mentre il suo avvocato aggiunge: E meno male
che la Cassazione a Roma!. Gi, perch se fosse a Milano, sa-
rebbe comunista pure lei, come la Madonnina. Ma i tg (a parte il
solitoTg3) hannotrascuratoanche la manifestazione dei sardi, in-
curanti del sacrificio cui si sono sottoposti migliaia di isolani che
hanno trascorso la notte in mare per arrivare nella capitale. E, co-
me i metalmeccanici, non hanno trovato ad accoglierli neanche
Nessuno tv, che, coi suoi scarsi mezzi, quasi una radio che si
vede, maconmenofantasiaemenogambedi RadioPopolare.
Nomine
e poltrone
Loscandalo
Pera
Come in primo grado: cinque anni
per Cesare Previti al processo di ap-
pello Sme. Esette anni (pena ridot-
ta) a Renato Squillante, quattro an-
ni per RenatoPacifico, assoluzione
per Filippo Verde. Per la quarta
volta il deputato di Forza Italia vie-
ne condannato da un collegio di
giudici milanesi. Ma per lui non
una sentenza, un colpo di pisto-
la, unesecuzione pianificata. In-
somma, i giudici come killer. Ora
la Cassazione avr un anno di tem-
po per il giudizio definitivo, poi ar-
riverebbe la prescrizione. Previti
in attesa di unaltra sentenza defini-
tiva: quella per il casoImi-Sir.
apagina4
SORPRESA, LA STORIA IN TV HA FATTO BOOM
I
eri ho aperto i lavori del Congres-
so della Associazione Luca Co-
scioni per la libert di ricerca scien-
tifica e lho fatto con un nuovo si-
stema di scritturacongli occhi. Con
il semplice movimento degli occhi
posso infatti selezionare lettere o in-
tere parole su una tastiera virtuale
visualizzata sullo schermo e in que-
stomodoscrivere i miei pensieri.
segueapagina27
UNMEDICOPER
LAUTOSTRADA
Dopoil casoLuccadal-
leintercettazioni di Ga-
vio e Lunardi le pres-
sioni del presidente
del Senato per un in-
competenteallaSat
RISPOSTA A DE BENEDETTI Il Professo-
re: Io amministratore? La politica non
unazienda. Sulla legge elettorale: Tornere-
mo al maggioritario. Il presidente Ds: Il nuo-
vo soggetto non sar moderato. Elogio di
Fassino (senza di lui non ce lavremmo fat-
ta), che si commuove. Veltroni: Lincontro
trai riformisti permetteraProdi di governare
Andriolo, Collini, Frulletti eRoscani allepagine2e3
A
lla vigilia del voto sulla legge
elettorale vengono in mente i
4.300.000cittadini che hanno vota-
to alle primarie; supporto indispen-
sabile allauspicato governo Prodi
e unico possibile antidoto allin-
staurazione di una Terza Repubbli-
ca che potrebbe sommare linstabi-
lit della prima alla (in)cultura di
buonaparte della Seconda.
segueapagina26
NataleacasaFazio. Fiorani
raggiungelapicedellamunificenza
nel 2003indirizzandoal governatore
unastilograficaCartier eun
apparecchiotvSony; allasignora
MariaCristinaunorologio
Baume&Mercier; al figlioGiovanni un
orologiodoroCartier; allefiglieAnna
Maria, ValeriaeChiaratrecollane
doroconciondoli eunbraccialetto
doroallimmancabileEugenia
GiuseppeOddoeGiovanni Pons, Lintrigo, banchee
risparmiatori nelleraFazio, Feltrinelli, dicembre2005
IRAQ
L
importanza della riflessione
storica attraverso la tv. A
sottolinearla il presidente Ciam-
pi dal pulpito del World Hi-
story Congress, il Congresso
Mondiale dei Produttori Televisi-
vi di Storia che, ieri, si tenuto
per la prima volta in Italia, a Ro-
ma. Il presidente, attraverso una
lettera, ha tenuto a ribadire che
rivivere la Storia e la Memoria
del nostro passato attraverso ope-
re di qualit, arricchite da rico-
struzioni rigorose e scientifiche e
regie di pregio, contribuisce ad
avvicinare linteresse di milioni
di cittadini a percorsi fondamen-
tali per la formazione e la matura-
zione della nostra coscienza civi-
le.
segueapagina20
LUCA COSCIONI
MARIA NOVELLA OPPO
METALMECCANICI
150mila a Roma: contratto subito
STATI UNITI
ENERGIA
FINANZIARIA
GIAN GIACOMO MIGONE
Sono andato da Pera e mi sono
sentito una girata da fuori di mat-
to perch non facciamo il presi-
dente... Adesso vediamo cosa
possiamo fare per aiutarlo a fare
ste strade. Dopo il gas, anche le
autostrade. Limpronta del presi-
dente del Senato Marcello Pera
su Lucca e Provincia, il suo colle-
gio elettorale, di quelle che si
notano. Prima il sindaco di Luc-
ca, suo collega di partito (poi cac-
ciatodaForza Italia) PietroFazzi,
che denuncia le stringenti indi-
cazioni della seconda carica del-
lo Stato per la cessione dellazien-
dacomunale del gas a Enel.
segueapagina7
GABRIELLA GALLOZZI
FRONTEDELVIDEO
ANTONIO PADELLARO
Previti tratta i giudici come killer
Lappello Sme conferma: 5 anni. Come un colpo di pistola
TUTEBLUE BILANCI INROSSO. In 150 mila ieri a Roma hanno fatto sentire la loro voce:
Vorrei tantoarrivareallafinedel mese, maconsalari chegiranoattornoai milleeuroal
mesesemprepidifficile. Da undici mesi lottanoper il rinnovodel contratto. Nonchie-
donolaluna: 105euro, magli industriali neoffronosolo70.
GiampieroRossi, FeliciaMasocco, EnricoFierroeValentinaPetrini allepagine8-9
Maroloapagina13
Venturelli apagina16
LA CODA LUNGA
DELLE PRIMARIE
Falluja, bomba
uccide
dieci marines
Prodi: sar premier a pieno titolo
DAlema: con noi finisce lantipolitica
LA RIVOLTA
DEI MALATI
Le avvenute trasformazioni
del sistema produttivo territoriale
e il futuro assetto economico
Vieri Paolo Bursich Segreteria CGIL Ticino Olona
Emanuele Galossi dellIRES-CGIL Nazionale
presentazione del Rapporto di Ricerca
Davide Colombo di Radio 24 - il Sole 24 ore
Primo Minelli Segretario Generale CGIL Ticino Olona
Luigi Vimercati Assessore provinciale Attivit produttive
Maurizio Cozzi Sindaco di Legnano
Gianni Geroldi Presidente Euroimpresa
Antonella Rudoni Presidente Associazione Industriali Legnano
Edmiro Toniolo Presidente Confartigianato
Agostino Megale Presidente IRES-CGIL Nazionale
Luned 5 dicembre 2005 I ore 9,30-13
Sala Leone da Perego I
Via Girardelli 10 I Legnano
CGIL
www.ires.it
PRESIEDE
RELAZIONE
COORDINA
INTERVENGONO
lUnit + 12,90 libro Lo sport: tot. 13,90; lUnit + 10,90 libro Lisola dei morti: tot. 11,90; lUnit + 6,90 libro La morte in banca: tot. 7,90; lUnit + 5,90 libro E adesso ammazzateci tutti: tot. 6,90; lUnit + 3,90 Calendario dei bambini: tot. 4,90;
Arretrati 2,00 Spediz. in abbon. post. 45% - Art. 2 comma 20/b legge 662/96 - Filiale di Roma
Il dizionario di Bush
tradotto dai liberal
Bollette pi care: pi 3%
dal primo gennaio
Di Giovanni apagina15
Foto di AndrewMedichini
Sinistra
Fontanaapagina14
Diritti eRicerca
Nessuno
li pu giudicare
I
l Corriere della Sera di ie-
ri, 2 dicembre, ha pubblica-
to il testo di una intercetta-
zione telefonica della Guardia
di Finanza che coinvolge pe-
santemente il presidente del
Senato, Marcello Pera, in
unoscura faccenda di sottogo-
verno. Trattasi di una conver-
sazionedell8giugno2004nel
corso della quale il ministro
delle Infrastrutture Pietro Lu-
nardi avanza allimprenditore
Marcellino Gavio precise ri-
chieste sulla persona da nomi-
nare alla presidenza della Salt,
lautostrada ligure-toscana. Il
tono delle confidenze conci-
tato poich, si apprende, la se-
conda carica dello Stato non
vuole sentire ragioni e preten-
de che su quella poltrona vada
il suo raccomandato, costi
quel che costi. Uncertogiorno
il povero (si fa per dire) Gavio
se ne esce con una sorta di pie-
toso lamento: Sono andato
da Pera e mi sono sentito una
girata da fuori di matto perch
non facciamo il presidente...
Adesso vediamo cosa possia-
mo fare per aiutarlo a far ste
trade.... Pera viene esaudito
ma nasce un nuovo problema
perch, sostiene Gavio, il nuo-
vo presidente, imposto a furia
di urlacci un medico che
non sa nulla di autostrade e do-
vrebbe accontentarsi di pren-
dere i soldi e non intralciare il
loro lavoro. Poi, sempre Ga-
vio a riferire che secondo Pera
Berlusconi era daccordo, ma
secondo Gavio, Berlusconi
nonsa nulla.
Ne esce fuori un bel quadretto
di impicci allitaliana. Uomini
di indiscusso potere, impegna-
ti in trame e maneggi sicuri
della loroimpunit.
segueapagina27
NASCE
ROSSO
VERDE
PER LARCOBALENO
www.rossoverde.org
P
A
C
E
A
M
B
IENTE
L
A
V
O
R
O
DOMENICA 4DICEMBRE ORE10
CINEMA CAPRANICHETTA
P.ZZA MONTECITORIO ROMA
www.linear.it
Chiama
e risparmia
sullRC Auto
Fissazioni di destra
An rivuole la porno-tax
Quotidianofondatoda AntonioGramsci il 12febbraio1924
Anno82n. 328- sabato3dicembre2005- Euro1,00 www.unita.it

Potrebbero piacerti anche