Sei sulla pagina 1di 2

Niccol Paganini Rondelli Greta 3D

Nato a Genova nel 1782 da una modesta famiglia originaria di Carro (SP), il padre Antonio faceva
imallaggi al porto ed era appassionato di musica! Con la madre "eresa, aitavano in #ico $osse
del Colle, al Passo della Gatta %ora, un caruggio di Genova!
$in dalla pi& giovane et' Niccol( apprese dal padre le prime no)ioni di musica sul mandolino e, in
seguito, fu indiri))ato sempre dal padre allo studio del violino! Non a torto il Paganini * considerato
autodidatta, in +uanto i suoi due maestri furono di scarso valore e non ricevette c,e una trentina di
le)ioni di composi)ione da Gaspare G,iretti! %algrado ci(, all-et' di 12 anni, gi' si faceva ascoltare
nelle C,iese di Genova e diede un concerto nel 17./ al teatro di Sant-Agostino, eseguendo delle sue
varia)ioni sull-aria piemontese 01a Carmagnola0, per c,itarra e violino, andate perdute, finc,2 il
padre lo condusse a Parma nel 17.3, all-et' di 14 anni! 5ui arriva a studiare fino a 16712 ore al
giorno su un violino costruito dal Guarneri, regalato da un ammiratore di Parma! Paganini imitava i
suoni naturali, il canto degli uccelli, i versi degli animali, i timri degli strumenti, come il flauto, la
troma e il corno! 8opo diede dei concerti nell-9talia Settentrionale e in "oscana! :aggiunta una
portentosa ailit', and( di nuovo in "oscana, dove ottenne le pi& clamorose accoglien)e!
9n seguito divent( virtuoso anc,e di c,itarra e scrisse molte sonate, varia)ioni, e concerti non
pulicati; insoddisfatto si mise a scrivere sonate per violino e c,itarra, trii, +uartetti in unione agli
strumenti ad arco!
Paganini scriveva per c,itarra a sei corde c,e in +uel periodo soppiant( +uella 0spagnola0 a cin+ue
cori (+uattro corde doppie e una singola nella parte alta detta cantino) e +uesto spiega il suo estro
negli scoppiettanti pi))icati sul violino!
Alla fine del 1864, all-et' di 22 anni, riapparve a Genova ma torn( a 1ucca, l-anno successivo, dove
accett( il posto di primo violino solista alla corte della principessa <lisa (detta %arianna)
=aciocc,i, sorella di Napoleone! 5uando la corte si trasfer> a $iren)e nel 186. Paganini la segu>, ma
per un anale incidente se ne allontan( e non volle pi& tornarvi, malgrado i numerosi inviti! A
"orino, fu invitato a suonare nel castello di Stupinigi da un-altra parente di Napoleone, Paolina
=org,ese!
Nella sua vita, Paganini percorse l-9talia tre volte, facendosi applaudire in numerose citt'! 1a prima
di +ueste citt' fu %ilano, dove era particolarmente amato, nel 181?, a ?1 anni, il 2. ottore, al
teatro Carcano! 9 critici lo acclamarono primo violinista al mondo! 5ui nel giro di diversi anni diede
?7 concerti, in parte alla Scala e in parte al Carcano!Nel 1828 finalmente and( a #ienna, dove le
lodi ai suoi concerti furono unanimi! 1-9mperatore $rancesco 99 lo nomin( suo virtuoso di camera!
8opo aver dato 26 concerti a #ienna, si rec( a Praga dove sorsero aspre discussioni sul suo
valore!Paganini, mor> il 27 maggio 1846! A causa delle voci sul suo conto circa un sospetto 0patto
con il diavolo0 e della sua cattiva reputa)ione (dovuta soprattutto alla sua condotta apparentemente
0irreligiosa0), il vescovo di Ni))a ne viet( la sepoltura in terra consacrata! 9l suo corpo fu +uindi
imalsamato con il metodo Gannal e conservato (ini)ialmente a ara aperta) nella cantina della casa
dov-era morto! 8opo vari spostamenti, nel 18/? fu sepolto nel cimitero di Gaione e successivamente
nel Cimitero della #illetta di Parma!