Sei sulla pagina 1di 1

La Cronaca

V ENERDI 20 NOVEMBRE 2009 31

Lo Sport

Abbuffata di gol e sorrisi: CICOPIEVE


0-16

la Cremo fa festa con Gene


CREMONESE
CICOPIEVE: Passeri, Ruffini, Boset-
ti, Nocerino, Anelli, Bonfatti, Fran-
zini, Antonioli, Spotti, Gnocchi, Zur-
lini. Sono entrati: Zanardi, Duchi,
Scaramuccia, Fracassi, Merlini,
Grande entusiasmo Codazzi, Belli Franzini, Zanetti. All.:
per il comico di Sky Bonatelli.
CREMONESE 1° T.: G. Bianchi, Sa-
e per i grigiorossi, les, Viali, Cremonesi, Malacarne,
a segno 16 volte Gori, Burrai, Carotti, Pradolin, Mu-
setti, Nizzetto. All.: Venturato.
contro la Cicopieve CREMONESE 2° T.: Paoloni, Donida,
Cremonesi, Galuppo, Rossi, Tacchi-
nardi, Zanchetta, Fietta, Mauri,
PIEVE SAN GIACOMO - Drib- Guidetti, Zerzouri (22’ Gnocchi).
blata la febbre, stavolta Gene ce l’ha All.: Venturato.
fatta. Almeno a presentarsi in campo ARBITRO: Zignani di Cremona.
per l’amichevole tra Cicopieve e RETI: 25’ pt Viali, 29’, 31’ e 38’ pt
Cremonese, con tanto di troupe Sky, Musetti, 24’ pt (aut.) Passeri, 2’
camper sponsorizzato ed inviato spe-
st Cremonesi, 4’ e 17’ st Zerzouri,
ciale (l’ex giocatore Paolo Tramezza-
ni) al seguito. Quanto alla missione 13’, 26’, 36’, 48’ e 49’ st Guidetti,
di strappare un contratto, difficil- 19’ st Zanchetta, 34’ e 42’ st
mente basteranno una manciata di Mauri.
pregevoli aperture di prima con tan-
to di assist-gol per Guidetti. Tutta-
via, la presenza del comico e dei gri- Qui sopra le due squadre in posa
giorossi, ha suscitato grande interes- Sotto e a lato Gene Gnocchi in azione
se a Pieve San Giacomo, che ha ri- con entrambe le maglie, un po’ sulle gambe
sposto riempiendo il piccolo centro e con i due tecnici Venturato e Bonatelli
comunale. Riflettori accesi sulla pro- (foto Rastelli)
va del conduttore televisivo (corre
poco ma duetta in punta di fioretto
con Zanchetta), schierato per circa
un’ora dalla squadra di casa e poi SU SKY SPORT
“provato” in grigiorosso negli ultimi
20’. In campo però, col fiato corto,
Il pomeriggio pievese
le battute salaci non si sentono, e al-
lora sono i grigiorossi a prendersi la
a Gnok Calcio Show
scena. Sedici a zero il punteggio fi- “Gene Gnocchi vestirà grigio-
nale, un’autentica abbuffata nono- rosso?”. L'esito del “provino”
stante l’ottimo inizio dei padroni di di ieri verrà reso noto duran-
casa, che reggono sullo 0-0 fino al te la trasmissione Gnok Cal-
25’, quando Viali, su corner di Niz- cio Show in onda su Sky
zetto, apre la goleada con un bel col- Sport 1 domenica 22 novem-
po di testa. Prima dell’intervallo va bre alle 18.30 (repliche alle
poi a segno tre volte Musetti e uno 23.30 e durante tutta la set-
sfortunato autogol del pur bravo timana successiva).
portiere Passeri su cross di Sales al
42’. Il riposo non raffredda gli istinti
dei grigiorossi che, anzi, ci prendono
gusto. L’azzurrino Cremonesi fa 6-0
dopo soli 2 minuti, seguito a ruota
dal francese Zerzouri al 4’. Poi, in
serie Guidetti (8), ancora Zerzouri
(9) e Zanchetta (10) prima del cam-
bio di maglia di Gene. Il conduttore
(maglia numero 10) si piazza al cen-
tro della manovra, mentre Guidetti
segna altri tre gol e Mauri due. 15
potrebbero bastare, ma proprio allo
scadere Gnocchi gioca il jolly per
convincere Venturato. Palla filtrante
per Guidetti che deve solo spingere
in rete il 16-0. Basterà?
Filippo Gilardi

DALLO ZINI A SUDAFRICA 2010

La Slovenia ai Mondiali
grazie a un gol di Dedic

La strategia Osservato speciale Il dubbio Best goal Una notte da sogno per
Zlatko Dedic. L’attaccante
In emergenza c’è Ora Zanchetta non Coda fermo ai box: Musetti insacca sloveno del Bochum, che ha
vestito la maglia grigiorossa
la seconda punta vuole più aspettare attacco obbligato? “ad occhi chiusi” per 6 mesi dal gennaio
2006 in Serie B, ha regala-
Con Coda fermo ai box Venturato to alla sua nazionale la qua-
La settimana scorsa è guarito e Per il terzo giorno consecutivo Più quantità che qualità nelle rea-
nel primo tempo (e anche nel se- lificazione ai Mondiali del
in questa ha messo nel serbatoio Massimo Coda non ha lavorato lizzazioni di ieri. Comunque prege-
condo con Redouane al fianco di 2010 in Sudafrica segnan-
la benzina per ripresentarsi al con la squadra. Il suo recupero voli due delle tre segnature di
Guidetti), prova una soluzione al- do il gol decisivo nello spa-
campionato. la voglia di rientrare non è ancora certo e comunque Musetti nel primo tempo: un pal-
ternativa con Nizzetto schierato reggio contro la Russia. Per
di Zanchetta è tutta nell’irruzione dopo due gare da titolare sarà lonetto morbido per il 3-0, ma so-
in posizione di seconda punta. L’e- la Slovenia è un risultato
in area sul cross di Rossi per se- difficile vederlo dal 1’. Anche Al- prattutto la girata senza guarda-
sterno gravita alle spalle di Mu- storico e per l’attaccante, in
gnare il 10-0. Quello con il Figline berto Bianchi è rimasto a lavora- re la porta, con cui al 42’ infila il
setti e gioca numerosi palloni. In lacrime dopo la rete, una
potrebbe essere un test per pre- re in città. Per lui un leggero affa- 4-0 sull’uscita del portiere. Quan-
caso di necessità... notte indimenticabile.
sentarsi al top contro il Novara. ticamento che non preoccupa. do si dice il senso del gol.