Sei sulla pagina 1di 18

Formia, 14-11-2009

Le comunicazioni elettroniche e le normative


vigenti in materia
La tecnologia attuale nel settore
La giurisprudenza in materia
L’esigenza di essere a norma
Le necessità operative dell’utilizzatore

Relatore: L. Colosio
Gruppo Se.co.ges
Le normative italiane ed europee
NORMATIVE INFORMATICA
Le normative italiane ed europee

NORMATIVE INFORMATICA
• Esigenze di oggi per

l’utilizzatore professionale che offre servizi di


accesso alla propria rete web anche a terzi

• Conformità del sistema informatico alle normative vigenti


• Sicurezza Informatica
• Gestione delle caselle di posta
• Semplicità di gestione di account ed aliases
• Protezione da virus
• Eliminazione spam
• Reperibilità proprie email in ambito extra-aziendale
• Backup delle e-mail
• Mailing-list
• Controllo degli accessi e della navigazione
• Gestione Fax
• PEC posta elettronica certificata
• SMS
• Semplicità e risparmio
gli strumenti delle tecnologie oggi……
…..e la tutela giuridica?

Server di posta, mailing list e p.e.c.

Server fax

Scatola nera, proxi, hot spot

Server sms
Funzioni necessarie per la gestione corretta
e garantista del servizio di accesso a terzi
nelle comunicazioni elettroniche
- Navigazione sicura – funzionalità server

- Navigazione a tempo “Hot Spot”

- Controlli difensivi – “Scatola Nera”

- Conformità al Codice Privacy

- Posta elettronica certificata (P.E.C.)

- Backup di tutto il traffico e-mail/fax


e della configurazione

- Marketing: corretta gestione del mailing list


La soluzione ideale:

Quella di avere un filtro di


“Navigazione sicura” che permetta
all’amministratore di limitare la
navigazione agli utenti impedendo
l’accesso a siti non adeguati ed
evitando un utilizzo inappropriato di
Internet.

Con la possibilità di configurare


diverse e numerose limitazioni
(siti, estensioni file, contenuti).
La soluzione ideale:

Quella di avere la possibilità di gestire una modalità


hot-spot e permettere di utilizzare la postazione
affidata a terzi come server di navigazione con
limitazione di tempo, utile per chi desidera erogare il
servizio internet a scopi commerciali (a titolo
esemplificativo biblioteche, centri fiere-congressi)
ovvero utilizzare tale strumento come benefit
all’interno dell’azienda. Tramite la creazione di
semplici “credenziali di navigazione” consentire
l’accesso ad internet tramite fasce orarie definite
dall’amministratore per singoli profili o fornire servizi
di “navigazione a scalare ” fino ad esaurimento del
tempo concesso.
Il server proxi ideale:

La soluzione ideale per il controllo della navigazione


dovrebbe utilizzare un particolare server proxy che,
realizzato in ottemperanza alle disposizioni ed ai recenti
provvedimenti del Garante ed al delicatissimo tema dei
controlli sul personale (Statuto dei Lavoratori), consenta la
registrazione di tutti gli accessi in entrata ed in uscita alla
propria rete locale, necessaria per il controllo, la verifica e la
gestione in sicurezza della struttura informatica. Il titolare,
infatti, viste le recenti normative in merito a terrorismo, reati
informatici, pedofilia e comunicazioni, è obbligato a
tutelare, documentare e proteggere la propria realtà, con
ogni mezzo tecnologicamente possibile.
Inoltre ……

Utilizzare la posta elettronica e i fax


significa effettuare trattamento di
dati personali con gli strumenti a
più elevato rischio per la sicurezza.
L’iniziativa per i professionisti del
servizi a terzi, integra
completamente tutte le
funzionalità necessarie per il
pieno rispetto della normativa
vigente in materia di trattamento
dei dati personali (D.Lgs. 196/03
Codice Privacy).
gli strumenti della tecnologie oggi e
la tutela giuridica

Consulente legale

Server SMS
Server posta e PEC

soluzione

Server fax Scatola nera


Esigenze di chi offre servizi ICT nelle
comunicazioni elettroniche