Sei sulla pagina 1di 10

via Claudio 21, 80125 Napoli

BANDODISELEZIONEPERLASSEGNAZIONEDIN.1BORSADISTUDIOAVENTE
ADOGGETTOATTIVITDIRICERCADASVOLGERSIPRESSOILDIPARTIMENTO
DI INGEGNERIA ELETTRICA E DELLE TECNOLOGIE DELLINFORMAZIONE
Tecniche di cooperazione per canali a larga banda con fading (RIF. DIETI
21/2014)

ART.1
Con riferimento al Progetto SIRIO Servizi per lInfrastruttura di Rete wIreless Oltre il 3G (il
Progetto), codice identificativo PON01_02425, finanziato nellambito del Programma
Operativo Nazionale R&C 20072013 per le regioni della convergenza, ASSE I Sostegno ai
mutamenti strutturali Obiettivo Operativo: Aree scientificotecnologiche generatrici di
processi di trasformazione del sistema produttivo e creatrici di nuovi settori industriale
(AvvisoD.D.1/Ricdel18gennaio2010),CUP:E68I13001030005,indettaunaselezioneper
ilconferimentodiunaborsadistudiopersvolgereattivitdiricerca,pressoilDipartimento
di Ingegneria Elettrica e delle Tecnologie dellInformazione, nellambito del suddetto
Progetto, sulla seguente tematica: Tecniche di cooperazione per canali a larga banda con
fading. Lattivit di ricerca consister nello sviluppo e nella validazione di tecniche di
cooperazione per canali a larga banda con fading, con applicazioni in ambito LTE e LTE
advanced.

ART.2
Possono partecipare alla selezione, senza limiti di cittadinanza, tutti coloro che siano in
possessodeiseguentirequisiti:
Laurea ante D.M. 509/99 (vecchio ordinamento) in Ingegneria delle
Telecomunicazioni, o laurea specialistica in Ingegneria delle Telecomunicazioni
(ClasseN.30/S)conseguitaaisensidelD.M.509/99,olaureamagistraleinIngegneria
Page 2 of 10
delleTelecomunicazioni(LM27)conseguitaaisensidelD.M.270/2004,ovverotitolo
universitarioequipollente.
L'equipollenzasarstabilitadallaCommissioneesaminatrice.
I candidati non devono aver compiuto i 40 anni di et alla data di emissione del presente
bando.

ART.3
Laselezioneavvienepertitoliecolloquio.

ART.4
Laborsadistudioavrladuratadi5mesienonrinnovabile.
Limporto della borsa ammonta a 9.000,00 lordi e sar erogata dal Dipartimento di
Ingegneria Elettrica e delle Tecnologie dellInformazione, in 5 rate mensili posticipate allo
svolgimentodellattivitdiricerca.
La borsa di studio non cumulabile con assegni per lo svolgimento di attivit di ricerca n
con altre borse di studio a qualsiasi titolo conferite, tranne quelle concesse da istituzioni
nazionali o straniere utili ad integrare, con soggiorni allestero, lattivit di ricerca del
borsista.
Laborsadistudio,inoltre,noncompatibilecon:
liscrizioneaqualunquecorsodistudio,fattaeccezioneperliscrizione,purchsenza
fruizione di borsa di studio, ad un corso di dottorato di ricerca, ad una scuola di
specializzazionenonchaduncorsodiMasterdiIIlivello;
attivitdilavorodipendentepubblicooprivato.
Nonpossono,inoltre,partecipareallaselezionecolorocheabbianounrapportodiconiugio
ovveroungradodiparentelaodiaffinit,finoalquartogradocompreso,conunprofessore
appartenentealDipartimentooallastrutturaproponenteovveroconilRettore,ilDirettore
GeneraleouncomponentedelConsigliodiAmministrazionedellAteneo.

ART.5
Ledomandedipartecipazioneallaselezioneredatteincartasemplice,daredigeresecondolo
schema Allegato A firmate dagli aspiranti e in busta chiusa, dovranno pervenire allUfficio
Contratti, Logistica e Personale del Dipartimento di Ingegneria Elettrica e delle Tecnologie
dellInformazione,viaClaudio21,Fabbricato3,IIIpiano,80125Napoli,dallunedalvenerd,
dalleore9:00alleore13:00,entroenonoltreleore13:00del16giugno2014.
Nella domanda ciascun candidato dovr dichiarare, sotto la propria responsabilit ( vedi
AllegatoA):
cognomeenome;
Page 3 of 10
dataeluogodinascita;
residenza;
cittadinanza;
indirizzo presso il quale desidera siano fatte le comunicazioni relative alla presente
selezione,qualorataleindirizzosiadiversodaquellodelluogodiresidenza.
Ilcandidatodovr,altres,dichiarare:
di aver conseguito la laurea specialistica/magistrale o il diploma di laurea in
.................indata..................conlavotazionedi.....................,pressolUniversitdi
.....................otitoloequipollente;
dinonesseredipendentedialcunentepubblicooprivato.
Alladomandadovrannoessereallegatiiseguentidocumenti:
unacopiadellatesidilaureaotitoloequipollente;
eventualipubblicazioniedaltrititoli;
curriculumvitaedebitamentesottoscrittoeconformealmodelloeuropeo;
eventuali attestati (corsi di perfezionamento, attivit svolte presso Istituti di Ricerca
edaltri)
Fotocopiadiregolaredocumentodiriconoscimentoincorsodivalidit.
I titoli sopra elencati, se rilasciati da una Pubblica Amministrazione, sono sostituiti, nel
rispettodellanormativavigenteinmateria,dalladichiarazionesostitutivadicertificazioneo
diattodinotoriet.

ART.6
LaCommissionegiudicatricesarcoscomposta:
daundocentedesignatodalDirettoredelDipartimentodiIngegneriaElettricaedelle
TecnologiedellInformazione,confunzionidiPresidente;
dalResponsabiledellaricercasullaqualegraverlaspesarelativaallaborsadistudio,
odaunsuodelegato;
dal Segretario Amministrativo del Dipartimento o da altro funzionario a tal fine
designatodalDirettoredellastruttura,confunzionidiSegretarioverbalizzante.

ART.7
LaCommissionebaserilsuogiudiziosullavalutazionedeititolipresentatidalcandidatoedi
un colloquio riguardante argomenti inerenti le seguenti materie: Trasmissione numerica,
Comunicazioniwireless,Elaborazionenumericadeisegnali.
LaCommissionedisporrdin.100punti,daripartirenelseguentemodo:
1) votodilaureaotitoloequipollentefinoa25punti;
2) pubblicazioniedaltrititolifinoa25punti;
3) esamecolloquiofinoa50punti.
Page 4 of 10
La Commissione determiner in via preliminare i criteri di attribuzione del punteggio nel
rispetto dei criteri di trasparenza e parit di trattamento. I criteri di attribuzione del
punteggioandranno,comunque,specificatiperiscrittoeallegatiagliattidellaCommissione.
Il candidato, per ottenere lidoneit, deve conseguire un punteggio complessivo non
inferioreai60/100deipuntidisponibili.

ART.8
Il colloquio si terr il giorno 18 giugno 2014 alle ore 11:00, presso la Sala Riunioni del
DipartimentodiIngegneriaElettricaedelleTecnologiedellInformazionesitoalpianoterra
delfabbricato2,ViaClaudio21,80125Napoli.
Icandidatisonotenutiapresentarsiindettogiorno,munitididocumentodiriconoscimento
valido,senzaulterioriobblighidinotificaacaricodellaStruttura.
La mancata presentazione comporter lautomatica esclusione dalla procedura di
valutazione.
La Commissione formuler una graduatoria indicando gli idonei in ordine di merito. In caso
di parit di punteggio la borsa di studio sar attribuita al candidato pi giovane di et. Il
giudiziodimeritodellaCommissioneinsindacabile.

ART.9
Laborsadistudioverrassegnataalcandidatocheabbiaconseguitoilmaggiorpunteggio.La
borsadistudiocheperlarinunciadelvincitorerestadisponibilesarassegnataalsuccessivo
idoneosecondolordinedellagraduatoriadimerito.

ART.10
Nel termine perentorio di 10 gg. dalla data di ricevimento della lettera raccomandata nella
qualesidarnotiziadelconferimentodellaborsa,lassegnatariodovrfarpervenire,apena
di decadenza, al Dipartimento di Ingegneria Elettrica e delle Tecnologie dellInformazione
dichiarazione di accettazione della borsa medesima alle condizioni stabilite nel bando di
concorso.Dovr,altres,farperveniredichiarazione,daredigeresecondoloschemaAllegato
B,incuisiattesti,sottolapropriaresponsabilit:
a) cognomeenome;
b) dataeluogodinascita;
c) residenza;
d) cittadinanza;
e) titolodistudio;
f) posizionerelativaagliobblighimilitari;
g) dinonricoprireimpieghialledipendenzedelloStato,diEntipubblicioprivati.
Page 5 of 10

ART.11
Lassegnatarioavrlobbligodi:
a) iniziare lattivit alla data prevista, secondo le direttive impartite dal responsabile
scientificodellaricerca;
b) espletarelattivitregolarmenteeininterrottamenteperlinteroperiododelladurata
dellaborsa.Potrannoesseregiustificatebreviinterruzionisolosedovuteamotividi
salute o a casi di forza maggiore debitamente comprovati, fermo restando che le
interruzionidilungaduratacomporterannoladecadenzadalgodimentodellaborsa;
c) presentare a fine attivit una relazione completa e documentata sul programma di
ricercasvolto.
Lassegnatario non sottoposto a vincoli di orario e svolger la sua attivit senza alcun
vincolo di subordinazione o di stabile coordinamento con le esigenze organizzative della
struttura.

ART.12
Lassegnatario che non ottemperi ad uno qualsiasi dei predetti obblighi o che si renda
comunque responsabile di altre gravi mancanze sar dichiarato decaduto dal godimento
dellaborsa.

ART.13

Aisensidellacircolaren.25258del18.03.2014,sirichiamanoesplicitamentenelbando:

1. la L.190 del 6.11.2012 ss.mm.ii. (Legge per la prevenzione e la repressione della


corruzionedellillegalitnellaP.A.);
2. IlpianotriennalediprevenzionedellacorruzionediAteneo;
3. IlCodicedicomportamentodiAteneo;
4. lICodicedicomportamentonazionaledeidipendentipubblici.
(N.B.Lavoce2consultabilesulsitodellAteneoalseguenteindirizzo:www.unina.it;Le
voci 2 e 3 sono consultabili sul sito dellAteneo al seguente indirizzo:
www.unina.it/personale/pta/codicecomportamento/)

Napoli,15maggio2014
IlDirettore

F.toProf.NicolaMazzocca
Page 6 of 10

ALLEGATOA
DOMANDADIPARTECIPAZIONE

AlDirettoredelDipartimentodi
Ingegneriaelettricaedelle
TecnologiedellInformazione

Il/Lasottoscritto/a.,nato/aa.(..)il
residentein..(provincia.),allavia..n..
cap,Tel..,cell.,email.

Recapitoelettoaglieffettidelconcorso(dacompilaresolosediversodaquellodiresidenza);
via

.n.cap..citt..(provincia)

CodiceFiscale..

CHIEDE

di essere ammesso/a alla procedura di valutazione, per titoli ed esami, indetta dal
DipartimentodiIngegneriaelettricaedelleTecnologiedellInformazioneperilconferimento
di una Borsa di studio dal titoloTecniche di cooperazione per canali a larga banda con
fadingRif.BorsaDIETI21/2014.
A tal fine, il/la sottoscritto/a .., ai sensi degli artt.45 e 47 del D.P.R.
28.12.2000 e consapevole delle sanzioni penali previste dagli artt. 75 e 76 del D.P.R.
28.12.2000,n.445perilcasodidichiarazionifalseomendaci,
DICHIARA
- diesserecittadino/a..

- di essere in possesso della laurea in: .., conseguita presso


l'Universit. in data.. o del seguente titolo di studio
equipollente..convoto..

- diessere,inrelazioneagliobblighimilitari,nellaseguenteposizione:;

- dinonricoprirealcunimpiegoalledipendenzedelloStato,diEntipubblicioPrivati;

- dinongoderediassegniperlosvolgimentodiattivitdiricercandialtreborsedistudio
aqualsiasititoloconferite,trannequelleconcessedaistituzioninazionaliostraniereutili
adintegrare,consoggiorni,allestero,lattivitdiricercaborsisti;

- dinonessereiscrittoaqualunquecorsodistudio;

Page 7 of 10

ovvero
- di essere iscritto, senza fruizione di borsa di studio, ad un corso di dottorato di ricerca
ovveroadunascuoladispecializzazioneoaduncorsodiMasterdiIILivello(specificare
latipologiadicorsoelAteneodiiscrizione):

___________________________________________________________________________
- di non avere un rapporto di coniugio ovvero un grado di parentela o di affinit, fino al
quarto grado compreso, con un professore appartenente al dipartimento di Ingegneria
elettricaedelletecnologiedellInformazioneovveroconilRettore,ilDirettoreGenerale
ouncomponentedelConsigliodiAmministrazionedellAteneo;

- diessereinpossessodeiseguentititoli/attestati/pubblicazionietc..:

Il/Lasottoscritto/aallegaallapresentedomanda:
unacopiadellatesidilaureaotitoloequipollente;
eventualipubblicazioniedaltrititoli;
curriculumvitaedebitamentesottoscrittoeconformealmodelloeuropeo;
eventualiattestati(corsidiperfezionamento,attivitsvoltepressoIstitutidiRicerca
edaltri);
fotocopiadiregolaredocumentodiriconoscimentoincorsodivalidit.

Il/la sottoscritto/a dichiara la piena accettazione delle condizioni riportate nel presente
avvisopubblico.

Napoli,.
Firma

Page 8 of 10

Informativa ai sensi dell'art. 10 della Legge 31 dicembre 1996, n. 675 : i dati sopra riportati
sono raccolti ai fini del procedimento per il quale vengono rilasciati e verranno utilizzati
esclusivamente per tale scopo e, comunque, nell'ambito delle attivit istituzionali
dellUniversit degli Studi di Napoli Federico II, titolare del trattamento. Allinteressato
competonoidirittidicuiallart.13dellaLeggen.675/96.

AVVERTENZE:
1. Il dichiarante penalmente responsabile in caso di dichiarazione mendace (art. 76,
D.P.R.28dicembre2000,n.445)
2. Il dichiarante decade dai benefici eventualmente conseguenti al provvedimento
emanato sulla base della dichiarazione non veritiera (art. 75, D.P.R. 28 dicembre
2000,n.445)
3. Allegare fotocopia di regolare documento di riconoscimento in corso di validit
firmata.

Page 9 of 10

ALLEGATOB

DICHIARAZIONESOSTITUTIVADICERTIFICAZIONE
(art.46D.P.R.445del28.12.2000)

AlDirettoredelDipartimentodi
Ingegneriaelettricaedelle
TecnologiedellInformazione

Il/La sottoscritto/a , consapevole delle sanzioni penali previste in caso di


dichiarazionemendace,aisensidellart.76delD.P.R.28dicembre2000n.445

DICHIARA:
- diesserenato/aa..(.)il..

- diessereresidentein..allavia..n..

- diesserecittadino..

- di essere in possesso della laurea specialistica/magistrale/diploma di laurea in:


..,conseguitopressol'Universit.indata..
odelseguentetitoloequipollente..convoto....

- diessere,inrelazioneagliobblighimilitari,nellaseguenteposizione:;

- dinonricoprirealcunimpiegoalledipendenzedelloStato,diEntipubblicioPrivati;

- dinongoderediassegniperlosvolgimentodiattivitdiricercandialtreborsedistudio
aqualsiasititoloconferite,trannequelleconcessedaistituzioninazionaliostraniereutili
adintegrare,consoggiorni,allestero,lattivitdiricercaborsisti;

- dinonessereiscrittoaqualunquecorsodistudio;

ovvero
- di essere iscritto, senza fruizione di borsa di studio, ad un corso di dottorato di ricerca
ovveroadunascuoladispecializzazioneoaduncorsodiMasterdiIILivello(specificare
latipologiadicorsoelAteneodiiscrizione):

___________________________________________________________________________

Page 10 of 10
- di non avere un rapporto di coniugio ovvero un grado di parentela o di affinit, fino al
quarto grado compreso, con un professore appartenente al dipartimento di Ingegneria
elettricaedelletecnologiedellInformazioneovveroconilRettore,ilDirettoreGenerale
ouncomponentedelConsigliodiAmministrazionedellAteneo.

Napoli,.Firma

Informativa ai sensi dell'art. 10 della Legge 31 dicembre 1996, n. 675: i dati sopra riportati
sono raccolti ai fini del procedimento per il quale vengono rilasciati e verranno utilizzati
esclusivamente per tale scopo e, comunque, nell'ambito delle attivit istituzionali
dellUniversit degli Studi di Napoli Federico II, titolare del trattamento.Allinteressato
competonoidirittidicuiallart.13dellaLeggen.675/96.

AVVERTENZE:
1. Il dichiarante penalmente responsabile in caso di dichiarazione mendace (art. 76,
D.P.R.28dicembre2000,n.445)
2. Il dichiarante decade dai benefici eventualmente conseguenti al provvedimento
emanato sulla base della dichiarazione non veritiera (art. 75, D.P.R. 28 dicembre
2000,n.445)
3. Allegare fotocopia di regolare documento di riconoscimento in corso di validit
firmata.