Sei sulla pagina 1di 2

I NEURONI

Quando si disseziona un corpo si trovano anche lunghi filamenti grigiastri, sono i nervi. I
nervi sono fasci di cellule molto piccole e i confini tra cellula e cellula non sono facilmente
individuabili neanche col microscopio. Fu Golgi ad individuare queste cellule, i neuroni,
colorandone alcune con sostanze chimiche.

Come è fatto un neurone? C'è un corpo cellulare con il nucleo al suo interno, dal corpo
cellulare partono alcuni tronchi ramificati (dendriti) e un lungo asse (assone) a sua volta
ramificato alla sua estremità. I neuroni variano moltissimo per numero di dendriti e
lunghezza dell'assone. Il neurone riceve messaggi dai dendriti ed invia messaggi lungo
l'assone, che può essere lungo fino ad un metro.

Vi sono tre tipi di neuroni: neuroni sensoriali, neuroni motori e interneuroni.


I neuroni sensoriali trasmettono informazione dalla pelle, dai muscoli, dagli organi di
senso, ecc. verso il midollo spinale (il fascio di neuroni della colonna spinale) e verso
l'encefalo.

 midollo spinale
pelle i neuroni sensoriali inviano messaggi
 encefalo

 midollo spinale
muscoli i neuroni sensoriali inviano messaggi
 encefalo

 midollo spinale
organi di senso i neuroni sensoriali inviano messaggi
 encefalo

I neuroni motori inviano messaggi dal midollo spinale e dall'encefalo verso i muscoli.

 pelle,
midollo i neuroni inviano  muscoli,
spinale motori messaggi  organi di senso, ecc.

 pelle,
encefalo i neuroni inviano  muscoli,
motori messaggi  organi di senso, ecc.
Gli interneuroni ricevono segnali dai neuroni sensoriali e dal altri interneuroni, mandano
segnali ad altri interneuroni e ai neuroni motori.

neuroni ricevono inviano altri


sensoriali messaggi   messaggi interneuroni
gli interneuroni
altri ricevono   inviano neuroni
interneuroni messaggi messaggi motori

Tra gli esseri viventi elefanti e focene hanno il cervello più grande, ma in proporzione alla
massa corporea l'uomo ha un encefalo pari ad 1 a 50, anche se alcune scimmie arrivano
ad 1 a 20 ed hanno quindi un encefalo più grande, in proporzione, dell'uomo.

Gli impulsi nervosi che si propagano attraverso i neuroni con una velocità che varia da 20
centimetri a 120 metri al secondo. Gli assoni sono legati ad altri dendriti in dei nodi di
interazione chiamati sinapsi. La maggior parte degli assoni è rivestito da una sostanza
grassa detta mielina. La mielina isola l'assone e rende più veloci gli impulsi nervosi che si
propagano da neurone a neurone, da sinapsi a sinapsi.

Il neurone libera o blocca inoltre una sostanza chiamata acetilcolina; l'acetilcolina


accelera o rallenta la trasmissione sinaptica, che può avvenire in meno di mezzo
millisecondo (sinapsi veloce con cessione di acetilcolina, suo riassorbimento, nuova
immediata cessione) o in un secondo o poco più (sinapsi lenta).