Sei sulla pagina 1di 82

Partendo dalla definizione di Stephen LaBerge, scienziato all'universit di Stanford e fondatore del

Lucidity Institute, un centro di ricerca sul fenomeno dei sogni lucidi, per sogno lucido s'intende "il
sognare sapendo di stare sognando" cio un sogno conscio
Il fenomeno pu! essere descritto come un "risveglio nel sonno", ovvero la coscienza che a""iamo
da svegli entra a far parte del mondo onirico
Per essere pi# chiari$
Solitamente %uando si sogna si convinti che ci! che si percepisce, vede e sente sia la realt& ci si
ritrova totalmente coinvolti dalle situazioni, per %uanto analoghe, "izzarre o grottesche siano, si
vive pertanto da attori inconsapevolmente passivi di una realt virtuale, che viene riconosciuta come
tale solamente in seguito al risveglio
' se invece vi rendeste conto di ritrovarvi in una realt virtuale mentre ci siete dentro( )uesto
esattamente ci! che avviene e la situazione cam"ia esponenzialmente$ non s* pi# attori
inconsapevolmente passivi, ma attori consapevoli e potenzialmente attivi, onironauti
+iconosciuto il sogno come tale, mentre si sta vivendo, le possi"ilit che si aprono sono infinite& la
realt che ci si presenta davanti non dovr essere necessariamente su"ita, ma potr essere
controllata, parzialmente o totalmente, interagendo a proprio piacimento con il mondo onirico
Indice
,nascondi-
. /lassificazione della %ualit dei sogni
0 Stati onirici e livello di lucidit
1 2ecniche di induzione
o 1. 2ecniche di induzione pi# note
o 10 Strumenti visivi
o 11 Strumenti sonori
o 13 'ffetto place"o
o 14 5re%uenze 'L5
o 16 /himica
Classificazione della qualit dei sogni
La vividezza o definizione di un sogno un parametro che indica %uanto le sensazioni
visive del sogno sono vicine a %uelle sperimenta"ili nella realt
Il controllo di un sogno indica %uanto si in grado di manipolare gli elementi del sogno
stesso Il controllo parziale indica il controllo del conscio, mentre %uello totale racchiude in
s7 sia il controllo del conscio che dell'inconscio
La lucidit la consapevolezza di essere in un sogno
La percezione sono le emozioni, sensazioni e percezioni della realt$ il realismo di un
sogno
La memoria, che pu! essere distinta in due tipi$ memoria reale e memoria onirica La
memoria reale %uella che a""iamo da svegli, mentre %uella onirica e%uivale a %uella che
pi# comunemente a""iamo nei sogni 8edere$ 9:;+I
Stati onirici e livello di lucidit
Il limite nell'interazione con il sogno dato, oltre che dalla fantasia, dal livello di lucidit raggiunto
La consapevolezza di sognare aumenta infatti per gradi )uesto perch7 "isogna rivoluzionare
totalmente il proprio modo di vedere i sogni$ essendo creazioni della propria mente, si ha piena
responsa"ilit delle situazioni
In "ase al livello di lucidit i sogni lucidi possono essere cos* suddivisi$
Pre-lucidi: il sognatore ha la sensazione o la certezza di stare sognando, rimanendo per!
influenzato da sogno che vive la lucidit "assa&
SL: Sogni Lucidi Il sognatore ha una maggiore consapevolezza di stare sognando ed
interagisce con il mondo onirico coscientemente, ci! nonostante ancora legato alle leggi
fisiche della realt a cui a"ituato&
SLPC: Sogni Lucidi Parzialmente /ontrollati Il sognatore consapevole di trovarsi in un
sogno e di essere autore<artefice di tutto ci! che lo circonda Pu! interagire, modificare e
controllare il mondo onirico %uasi completamente& la nitidezza della realt che lo circonda
sempre pi# paragona"ile ad una realt virtuale, %uindi in parte si ritrova limitato dalla
somiglianza con il mondo da svegli&
SLTC: Sogni Lucidi 2otalmente /ontrollati Il sognatore pienamente consapevole di
trovarsi in un sogno e di essere totalmente responsa"ile delle situazioni consce La memoria
del mondo da svegli =il mondo reale> gli permette di vivere coscientemente il sogno, nel
pieno controllo delle azioni Pu! modificare a proprio piacimento l?am"iente onirico ed
agire senza limiti, aggirando le leggi della fisica e osando %uello che non si mai visto nel
mondo reale La nitidezza altissima e le sensazioni ed emozioni percepite diventano
parametro per la realt del mondo onirico L'inconscio in %uesto caso non pi# un limite per
il sogno difatti non pi# legato alle percezioni della realt Il controllo aumenta in "ase alla
concentrazione mentale di tutto %uello che ci circonda e di %uello che noi siamo @n
consiglio di non usare affatto il corpo fisico onirico per osare cose soprannaturali
Tecniche di induzione
Aella pagina "lista di tutte le tecniche" sono riportate tutte le tecniche di induzione, pi# o meno
conosciute
8engono usate generalmente$
Tecniche di induzione pi note
Schema riassuntivo delle tecniche principali
Le tecniche di induzione pi# note, alcune delle %uali ideate da Stephen LaBerge, sono divise in
9IL;, BIL;, BB2B, ;IL;, Cutoipnosi, /C2, 'IL;, 2est di realt =+/2>
Strumenti visivi
Strumenti che rilevano la fase +'9 =la fase dove si sogna> tramite il "ul"o oculare e attivando dei
led che "avvisano" l'individuo che sta sognando Deneralmente anche se i led sono rossi per
oltrepassare meglio la palpe"ra e non distur"are la pupilla, l'individuo vedr nel sogno flash
"ianchi I pi# famosi sono il Aovadreamer e +'9dreamer
)uesti strumenti inducono BIL; =cio induzione da sveglio> attraverso immagini molto "elle da
vedere mentre ci si sta addormentando
Strumenti sonori
Cnche %ui esistono strumenti che riconoscono l'ora dove in genere vi la fase +'9 e avvisano
tramite suoni o sveglie o anche vi"razioni
ffetto place!o
La convinzione conscia e inconscia di avere un sogno lucido a "reve termine L'effetto funziona
all'inizio della ricerca SL Spesso infatti dopo si annulla da solo Il segreto di riattivarla sta nel
trovare %ualcosa che ci convinca maggiormente in maniera alternativa
"requenze L"
La fre%uenza elettromagnetica 'L5 ='Etreme LoF 5re%uency> di GHz ha il duplice effetto di far
sognare e di aumentare i valori colinergici del cervello La tecnica originale invasiva, effettuata
sotto la cute del cervello e la fre%uenza 'L5 viene generata tramite apparecchi %uando l'individuo
gi dorme =)ueste fre%uenze vengono appunto generate dal cervello in modo naturale, divise in$
delta, teta, alfa, "eta e possono essere variate dalla tecnica sopra descritta>
Chimica
8i sono alcune pastiglie che inducono sogni con vari tipi di sistemi @no di %uesti sistemi risultato
molto efficace, il sistema colinergico che aumenta o prolunga l'effetto della acetilcolina che viene
prodotta dal cervello umano =in genere di notte verso le 3 del mattino> )uesto si effettua tramite
piu sostanze$ galantamina, solitamente 3 mg per ini"ire la autodistruzione della acetilcolina e<o
tramite colina 0IImg circa, da cui essa si trasforma, per prolungare l'effetto associati a vitamina
del gruppo B per l'aiuto della trasformazione e un po di melatonina per aiutare le fasi A+'9 e
+'9 del ciclo notturno<diurno )ueste sostanze aumentano anche la memoria
8i sono inoltre altre formule di vari componenti =diversi da %uelli sopra> che sono tutt'ora in test e
altrettanto validi
Aella pagina "lista di tutte le tecniche" sono riportate tutte le tecniche di induzione, pi# o meno
conosciute
8engono usate generalmente$
Indice
,nascondi-
. 2ecniche di induzione pi# note
0 Strumenti visivi
1 Strumenti sonori
3 'ffetto place"o
4 5re%uenze 'L5
6 /himica
Tecniche di induzione pi note
Schema riassuntivo delle tecniche principali
Le tecniche di induzione pi# note, alcune delle %uali ideate da Stephen LaBerge, sono divise in
9IL;, BIL;, BB2B, ;IL;, Cutoipnosi, /C2, 'IL;, 2est di realt =+/2>
Strumenti visivi
Strumenti che rilevano la fase +'9 =la fase dove si sogna> tramite il "ul"o oculare e attivando dei
led che "avvisano" l'individuo che sta sognando Deneralmente anche se i led sono rossi per
oltrepassare meglio la palpe"ra e non distur"are la pupilla, l'individuo vedr nel sogno flash
"ianchi I pi# famosi sono il Aovadreamer e +'9dreamer
)uesti strumenti inducono BIL; =cio induzione da sveglio> attraverso immagini molto "elle da
vedere mentre ci si sta addormentando
Strumenti sonori
Cnche %ui esistono strumenti che riconoscono l'ora dove in genere vi la fase +'9 e avvisano
tramite suoni o sveglie o anche vi"razioni
ffetto place!o
La convinzione conscia e inconscia di avere un sogno lucido a "reve termine L'effetto funziona
all'inizio della ricerca SL Spesso infatti dopo si annulla da solo Il segreto di riattivarla sta nel
trovare %ualcosa che ci convinca maggiormente in maniera alternativa
"requenze L"
La fre%uenza elettromagnetica 'L5 ='Etreme LoF 5re%uency> di GHz ha il duplice effetto di far
sognare e di aumentare i valori colinergici del cervello La tecnica originale invasiva, effettuata
sotto la cute del cervello e la fre%uenza 'L5 viene generata tramite apparecchi %uando l'individuo
gi dorme =)ueste fre%uenze vengono appunto generate dal cervello in modo naturale, divise in$
delta, teta, alfa, "eta e possono essere variate dalla tecnica sopra descritta>
Chimica
8i sono alcune pastiglie che inducono sogni con vari tipi di sistemi @no di %uesti sistemi risultato
molto efficace, il sistema colinergico che aumenta o prolunga l'effetto della acetilcolina che viene
prodotta dal cervello umano =in genere di notte verso le 3 del mattino> )uesto si effettua tramite
piu sostanze$ galantamina, solitamente 3 mg per ini"ire la autodistruzione della acetilcolina e<o
tramite colina 0IImg circa, da cui essa si trasforma, per prolungare l'effetto associati a vitamina
del gruppo B per l'aiuto della trasformazione e un po di melatonina per aiutare le fasi A+'9 e
+'9 del ciclo notturno<diurno )ueste sostanze aumentano anche la memoria
8i sono inoltre altre formule di vari componenti =diversi da %uelli sopra> che sono tutt'ora in test e
altrettanto validi
MILD
Da SogniLucidi.it.
Vai a: navigazione, ricerca
La tecnica #IL$, acronimo di 9nemonic Induction of Lucid ;reams =induzione mnemonica di
sogni lucidi> fu sviluppata da S LaBerge durante il suo dottorato, mentre investigava sulla
possi"ilit di avere sogni lucidi a piacimento
Indice
[nascondi]
1 Prerequisiti per la MILD
2 La Tecnica di Induzione neonica
!MILD"
# $oenti
% &onti
'gli afferma che prima di sviluppare tale procedura, non riusciva ad avere pi# di un sogno lucido
al mese LaBerge svilupp! %uesta tecnica in parallelo a %uella di autosuggestione, o per meglio dire,
indagando su di essa La tecnica di autosuggestione, permetteva a LaBerge di avere una media di
cin%ue sogni lucidi al mese =con un range, che andava da uno a tredici> 2uttavia egli non riusciva a
capire come %uesto fosse possi"ile in termini di funzionamento e ci! si traduceva nell'impossi"ilit
di poter avere sogni lucidi a piacimento
5ocalizzando la sua attenzione sul perch del funzionamento della tecnica di autosuggestione,
LaBerge gradualmente osserv! un fattore psicologico che reput! come correlato a tutti i suoi sogni
lucidi, ovvero, l'intenzione "preJsonno" di ricordare di accorgersi di stare sognando )uello che a
primo impatto sem"ra un gioco di parole, in realt lo scoglio pi# grosso per chi si accinge ad
arrivare alla lucidit tramite la 9IL;
Aella vita di ogni giorno, ricordiamo gran parte delle cose da fare, utilizzando svariate forme di
"ausili esterni di memoria" =liste, cellulari, agende, etc> 9a come ricordiamo azioni da compiere
nel futuro =%uella che, in psicologia chiamata memoria prospettica> senza l'ausilio di tali oggetti(
In tal caso la motivazione gioca un ruolo fondamentale ;i certo tutti siamo a conoscenza del fatto
che difficilmente dimentichiamo azioni che vogliamo veramente compiere
)uando ci prefiggiamo di ricordare di fare %ualcosa, nel cervello si attiva un sistema di "ricerca
dell'o"iettivo", che rimane parzialmente attivato fino a %uando esso non viene raggiunto Se
l'o"iettivo molto importante, il sistema rimarr altamente attivato e ci spinger continuamente a
controllare se ora di fare %uel che si deve fare, e, fino a %uel momento, l'intenzione di svolgere
%uell'azione non diventer mai totalmente inconscia Il caso pi# tipico %uello in cui ci prefiggiamo
di comprare un %ualcosa di specifico =es una scatola di chiodi>, in un dato negozio, la prossima
volta che ci troveremo ad entrarvi ;opo un po', ci si dimentica totalmente di %uello che volevamo,
ed entriamo nel negozio completamente dimentichi del nostro o"iettivo, fino a %uando non vediamo
un oggetto affine =es$ un martello>, che ci riporta in mente il nostro target tramite un meccanismo di
associazione di idee
)uesto svela un altro dei maggiori fattori coinvolti nel ricordo prospettico$ l'associazione )uando
ci troviamo a confrontarci con il "dover ricordare di fare %ualcosa", possiamo aumentare di molto la
pro"a"ilit di successo cercando di essere fortemente motivati a farlo e creando associazioni
mentali fra %uello che volgiamo fare e le future circostanze nelle %uali intendiamo farlo )ueste
associazioni sono enormemente rafforzate dalla visualizzazione mnemonica di noi stessi che ci
accingiamo a fare %uello che ci siamo prefissi di fare
5u proprio trattando l'intenzione di avere sogni lucidi come un pro"lema di memoria prospettica,
che LaBerge svilupp! la tecnica di induzione mnemonica, meglio nota come 9IL;
Prerequisiti per la #IL$
Per indurre con successo sogni lucidi con la 9IL;, necessario avere determinate capacit Prima
di tutto, se non si riesce a ricordare azioni future da svegli, ci sono scarse pro"a"ilit che %uesto
possa avvenire mentre si dorme Per %uesto, nel "testare" la 9IL;, occorre provare a se stessi di
poter ricordare azioni future da svegli, senza ovviamente utilizzare alcun tipo di "ausilio di
memoria" )uello che segue un esercizio volto allo sviluppo della necessaria a"ilit di ricordare,
per arrivare a svolgere la 9IL;$
1' Leggi gli obiettivi giornalieri
L(esercizio ) progettato per essere praticato per una settiana intera' *otto,
viene riportata una lista con gli eventi+o,iettivo' -uando ci si sveglia la attina,
,isogna leggere solo gli o,iettivi per quel deterinato giorno e eorizzarli'
2' Cerca i tuoi obiettivi durante il giorno
Il tuo scopo, ) di notare la prossia volta c.e uno degli eventi si veri/ica, ed
e//ettuare di conseguenza un test di realt0, ad esepio, se l(o,iettivo ), 1La
prossia volta c.e sentir2 un cane a,,aiare1, la prossia volta c.e questo
avverr0 !sentir a,,aiare un cane" e//ettuerai un test del tuo stato attuale di
coscienza'
#' Tieni traccia di quanti eventi-obiettivo riesci a centrare
3lla /ine della giornata, /ai un resoconto di quanti dei quattro eventi+o,iettivo
.ai centrato' *e realizzi c.e durante la giornata te ne sei lasciati scappare
troppi, la prossia settiana dovresti ripetere quel giorno' *e invece sei certo
c.e uno o pi4 degli eventi, non si sono veri/icati, indica ci2 con una nota'
P'*: un resoconto dei risultati di questo esercizio potre,,e essere riportato sul
nostro diario dei sogni'
%' Continua l'esercitazione per almeno una settimana
-uesto esercizio va svolto /ino a quando non vengono portati a terine con
successo tutti gli eventi+o,iettivo' *e alla /ine della settiana, ci accorgiao di
non aver portato a copiento la aggior parte di essi, l(esercizio va ripetuto
/ino a quando non otteniao un risultato soddis/acente'
%!iettivi giornalieri:
Luned
1' La prossia volta c.e scrivo !qualsiasi cosa"
2' La prossia volta c.e sento dolore
#' La prossia volta c.e sento qualcuno c.iaari per noe
%' La prossia volta c.e ,evo qualcosa
Marted
1' La prossia volta c.e vedo un sea/oro
2' La prossia volta c.e sento della usica
#' La prossia volta c.e getto la spazzatura
%' La prossia volta c.e sento qualcuno ridere
Mercoled
1' La prossia volta c.e accendo una radio o una TV
2' La prossia volta c.e vedo una pianta o un ortaggio
#' La prossia volta c.e vedo un(auto rossa
%' La prossia volta c.e i trovo del denaro per le ani
ioved
1' La prossia volta c.e leggo qualsiasi cosa oltre questa lista
2' La prossia volta c.e controllo l(ora
#' La prossia volta c.e i accorgo di star /antasticando
%' La prossia volta c.e sento un tele/ono squillare
!enerd
1' La prossia volta c.e apro una porta
2' La prossia volta c.e vedo un volatile
#' La prossia volta c.e vado al ,agno dopo ezzogiorno
%' La prossia volta c.e guardo le stelle
Sabato
1' La prossia volta c.e inserisco una c.iave in una serratura
2' La prossia volta c.e vedo un avviso
#' La prossia volta c.e angio qualsiasi altra cosa al di /uori della colazione
%' La prossia volta c.e vedo una ,ici
Domenica
1' La prossia volta c.e vedo un aniale doestico, o qualsiasi altro aniale
2' La prossia volta c.e vedo il io volto ri/lesso in uno specc.io
#' La prossia volta c.e accendo una luce
%' La prossia volta c.e vedo un /iore
@na volta svolto con successo %uesto esercizio, possiamo tran%uillamente passare a %uella che la
9IL; vera e propria
La Tecnica di Induzione mnemonica &#IL$'
1' "iani#ica il ricordo dei sogni
Pria di andare a letto, decidi /eraente di svegliarti e ricordare i sogni dopo
ogni singola /ase onirica della notte'
2' $icorda i tuoi sogni
-uando ti svegli da un sogno, non pensare a c.e ora ), a prova a ricordarti
quanti pi4 dettagli possi,ile del tuo sogno' *e ti rendi conto c.e sei troppo
addorentato e stai di nuovo per spro/ondare nel sonno, cerca di /are qualcosa
per svegliarti del tutto'
#' %ocalizza il tuo intento
-uando ritorni a dorire, concentrati sulla tua intenzione di accorgerti c.e sei
in un sogno' D5 a te stesso: 1La prossia volta c.e sogner2, voglio ricordare di
accorgeri di stare sognando1' $erca di sentire /eraente c.e lo desideri'
Porta la tua ente a pensare solo a quello' *e ti accorgi di stare pensando a
qualcos(altro, riporta la tua ente alla tua intenzione e riprovaci'
%' !isualizza te stesso divenire lucido
Iagina di ritornare nello stesso sogno da cui ti sei appena svegliato, con la
di//erenza c.e stavolta, ti accorgi di stare sognando' Iagina di trovare un
drea sign all(interno del sogno e di accorgertene e a quel punto divenire
lucido' $ontinua la /antasia iaginando il seguito del sogno da lucido, ad
esepio decidendo di iniziare a volare'
6' $ipeti i passi & e '
7ipeti i passi # e % /ino a quando la tua intenzione non ) vivida,
successivaente, lascia c.e il sonno /accia il corso' *e, entre stai per
addorentarti, ti accorgi di stare pensando a qualcos(altro, ripeti la procedura
/ino a quando l(ultia cosa a cui pensi pria di dorire non ) la tua intenzione
di accorgerti di stare sognando la prossia volta c.e lo /arai'
Commenti
Se tutto va come dovre""e, sprofonderai nel sonno e inizierai a sognare Cd un certo punto ti
ritroverai ad accorgerti di stare sognando, anche grazie ad un eventuale dream sign che pu! portarti
ad effettuare un test di realt Se provando %uesto metodo avrai pro"lemi ad addormentarti, non
preoccuparti$ pi# tempo starai sveglio, pi# pro"a"ilit avrai di portare la procedura a termine con
successo )uesto perch7 avrai pi# tempo per provare la procedura 9IL;, rinforzando la tua
intenzione di avere sogni lucidi Per %uesto motivo, se siamo soggetti ad avere un sonno molto
profondo, dovremmo cercare di svegliarci alzandoci completamente dopo ogni sogno, facendo
%ualcosa che attivi completamente il nostro cervello 9olte persone arrivano alla lucidit in sole
due notti di tentativi di 9IL;& altri impiegano pi# tempo Cd ogni modo, %uesta tecnica una delle
pi# proficue nell'induzione di sogni lucidi, nell'ordine di svariati sogni lucidi a notte
"onti
2ratto e adattato da "'Eploring 2he Borld of Lucid ;reaming", di Stephen LaBerge
(IL$ sta per "BaKe Initiated Lucid ;ream", ovvero "Sogno Lucido Iniziato da Sveglio", perch7 il
sognatore riesce ad entrare in un sogno direttamente dallo stato di veglia senza nessuna perdita di
coscienza In molti affermano che ci! sia possi"ile perch7 %uando il corpo resta immo"ile per un
lungo periodo di tempo il cervello indotto a pensare che il sognatore si sia addormentato )uando
%uesto accade, la mente si disconnette dal corpo tramite %uella che conosciuta come paralisi del
sonno ;a %ui il cervello entra nella fase +'9 e iniziano a formarsi i sogni, permettendo al
sognatore di entrarci direttamente
/i sono molte strategie differenti per entrare consciamente in un sogno )uesta guida si focalizza
sulla tecnica BIL; tradizionale in cui il sognatore rimane semplicemente immo"ile e aspetta che il
corpo si addormenti Saranno spiegati anche i modi per mantenere cosciente la tua mente
Indice
[nascondi]
1 7etroscena
2 Preparazione
o 2'1 Durante la notte
o 2'2 *onnellino poeridiano
# $oe eseguire la 8ILD
o #'1 $a,iaento dell(attenzione
o #'2 Transizione
o #'# Visualization 8ILD
o #'% *ta,ilizzazione
% Vantaggi
o %'1 Logica
o %'2 7icordo
o %'# Lung.ezza
6 *vantaggi
o 6'1 Di//icile da iparare
o 6'2 &alsi risvegli
o 6'# Perdita di sonno
o 6'% Pu2 essere pauroso
9 &onte
$etroscena
Il termine "BaKe Initiated Lucid ;ream" fu coniato dal dottor Stephen LaBerge, ma la gente la
eseguiva gi da migliaia di anni 2ra i famosi praticanti della BIL; troviamo Salvador ;ali, che ha
parlato di uno stato simile alla trance in cui poteva camminare attorno ad un mondo immaginario
9olti ritengono che i monaci che praticano meditazione profonda a volte entrano nei sogni in
%uesto modo, alcuni dei %uali possono essere interpretati come lo stato del nirvana
"reparazione
/i sono due momenti in cui puoi fare con successo una BIL;$ nel mezzo della notte durante un
ciclo +'9, o durante il giorno con un pisolino
$urante la notte
;evi imparare a svegliarti durante o su"ito prima di un ciclo +'9 )uesto pu! risultare difficile
dato che il momento in cui ci si sveglia comunemente dopo un ciclo +'9 ;urante le ultime parti
del sonno i cicli +'9 sono molto vicini tra loro, %uindi svegliarsi dopo un ciclo dovre""e essere
sufficiente Solitamente raccomandato dormire circa sei ore, prima di svegliarsi
Il modo di svegliarsi sar ovviamente %uello di usare una sveglia Per impostarla correttamente
dovresti sapere %uando avvengono i tuoi cicli +'9, ma nella migliore delle ipotesi sare""e solo una
stima
@n'altra strada comune per svegliarsi "ere molta ac%ua o succo prima di dormire 2i sveglierai nel
mezzo della notte e dovrai andare in "agno Il tuo corpo non ti sveglier per %uesto =potresti
facilmente trattenerla per tutta la notte>, per! se sei gi sveglio perch7 hai appena finito un sogno, il
tuo corpo ti segnaler di andare in "agno C %uel punto avrai appena terminato un ciclo +'9
)uesto potre""e anche rivelarsi inesatto, perch7 potresti svegliarti troppo presto perch7 sia efficace
5are stretching prima di un tentativo di BIL; una "uona idea La maggior parte dei tuoi muscoli
dovranno rimanere immo"ili per diverse ore e saranno rigidi I muscoli rigidi possono far provare
dolore e causare scomodit, che ostacoleranno il tuo tentativo di BIL;
Sonnellino pomeridiano
Per eseguire con successo una BIL; durante un sonnellino, devi prima rilassarti profondamente e
svuotare la tua mente La meditazione un modo efficace per farlo Se non svuoti completamente la
tua mente, ti sar difficile distaccarti dal mondo fisico e immergerti in un sogno
Come eseguire la (ILD
Cam!iamento dell)attenzione
Il principio "ase della BIL; 2radizionale di spostare la tua focalizzazione dagli stimoli esterni a
%uelli interni Cdagiati in una posizione comoda )uesta posizione sar pro"a"ilmente %uella in cui
ti addormenti normalmente, perch7 la mente ci a"ituata L'o"iettivo di %uesto passaggio di
portare il tuo corpo a credere che tu sia addormentato e %uindi spegnersi )uesta chiamata paralisi
del sonno Cvviene ogni volta che ti addormenti, solamente che %uando accade di solito sei gi
incosciente Aon preoccuparti se ti senti strano, la sensazione della paralisi del sonno varia
notevolmente ad ogni esperienza& alcune persone possono anche non sentirla per nulla
;urante %uesta fase potresti anche sperimentare le allucinazioni ipnagogiche Possono essere di
%ualsiasi senso, ma molto spesso sono associate con immagini e suoni /i sono diverse
allucinazioni comuni, ma comun%ue possono avere %ualsiasi forma
L'impronta delle allucinazioni ipnagogiche nella memoria ti dice che ti stai avvicinando ad un
sogno lucido Cccade %uando sei in "ilico tra la mente su"conscia e conscia, che si immerge nel
su"conscio per prelevare una parte di un'immagine onirica, ma poi ritorna fuori ;ato che %uando
vedi %ueste allucinazioni sei tra due coscienze diverse, importante non distur"arti perch7 sei molto
vicino ad addormentarti ed entrare in un sogno
Transizione
@na volta che sei passato con successo dalla focalizzazione esterna a %uella interna tempo di
entrare nel sogno )uesta parte pu! accadere oppure no C volte anche %uando sei focalizzato
internamente, un sogno non riesce a formarsi e cadrai nel sonno )uesto accade solitamente perch7
non sei nel momento giusto del tuo ciclo del sonno e non sei pronto per entrare in un altro ciclo
+'9
Se entri in un sogno, accadr una di %ueste due cose$
Le allucinazioni ipnagogic.e c.e .ai visto e sentito negli ultii inuti si
potranno espandere /ino ad incapsularti in un sogno' -uesto ) il odo in cui
puoi scegliere la 8ILD c.e pre/erisci' Durante la /ase di transizione, con la
pratica, puoi anipolare e controllare le iagini ipnagogic.e, c.e ti
peretteranno di disegnare il tuo sogno personale !vedi la sezione Visualization
8ILD"
Potresti anc.e veder svanire copletaente le allucinazioni ipnagogic.e e
vedere il retro delle tue palpe,re' *pesso ) qui c.e un praticante inesperto della
8ILD interrope la sua 8ILD perc.: pensa di aver /allito, e inizier0 un sogno
non lucido' -uesto ) lo scenario del /also risveglio' I praticanti della 8ILD .anno
ri/erito c.e la aggior parte delle loro 8ILD iniziano con un /also risveglio'
*isualization (IL$
Spesso a""reviata con 8JBIL; o 8IL;, una variante comune della tecnica BIL; di integrare
una componente di immaginazione 9an mano che le tue immagini ipnagogiche si formano,
possi"ile usare i tuoi poteri di immaginazione per creare un sogno Solitamente negli alti livelli di
coscienza non vedrai la tua immaginazione, ma avrai solo il suo concetto La concettualizzazione
un termine migliore per %uesto stadio iniziale dell'immaginazione Pi# le tue allucinazioni
ipnagogiche diventano pi# dettagliate, pi# dovresti iniziare a percepire l'immaginazione con la vista
e gli altri sensi L importante usare tutti i tuoi sensi, non solo %uello della vista :vviamente, la vista
uno dei pi# importanti, ma cos* come il tatto e l'udito Possono incrementare il realismo della tua
immaginazione
L importante non cercare di controllare adesso ogni aspetto del tuo sogno, tu vuoi sia immettere
%ualcosa nel sogno che ricevere %ualcosa dal sogno Cd esempio se stai immaginando
un'automo"ile, non cercare di immaginare a cosa assomiglia il cruscotto, che tipo di sedili ha e cose
del genere, soltanto il concetto astratto di automo"ile Il tuo sogno creer la macchina come meglio
crede /rea il concetto, lascia che il tuo sogno riempia i dettagli
/on %uesta variazione della tecnica BIL; puoi disegnare il tuo paesaggio da sogno, tuttavia senza
una "uona capacit di immaginazione pu! essere difficile
Sta!ilizzazione
@n falso risveglio =%uando ti "svegli" nel tuo letto dentro un sogno> di solito un sogno gi
a""astanza sta"ile e richiede poca sta"ilizzazione, se non soltanto di guardarsi un po' intorno
@n sogno che si formato intorno a te pu! richiedere invece una ulteriore sta"ilizzazione Per prima
cosa, potresti continuare a sentire il tuo corpo nel tuo letto =o almeno potresti sentirti cos*> Puoi
scegliere di "aprire i tuoi occhi" e accettare il falso risveglio )uesta la tua mente che aggrappata
ai segnali esterni che aveva poco prima
Se ti piace realmente la scena che hai creato, puoi lavorare s"izzarrendoti sulla sensazione che ti
dice che sei ancora a letto ;ovresti anche sentire il corpo che stai sognando, su %uesto che ti devi
concentrare Le sensazioni tattili sono un modo efficace per farlo, strofinarti le mani o toccare tutto
%uello che vedi permetter al tuo cervello di dimenticarsi dell'altro corpo )uesto permetter alla tua
coscienza di cimentarsi nel mondo onirico che la tua mente ha creato
!antaggi
Logica
:gni volta che ti svegli, il centro logico del cervello si accende )uesto fa di ogni tecnica in cui
prima devi svegliarti una tecnica molto pi# logica e dettagliata di una ;IL; Pu! essere vero
specialmente per le BIL; fatte durante un sonnellino pomeridiano
$icordo
Svegliarti nel mezzo della notte ti permette di ricordare il sogno che stavi avendo prima )uesto pu!
fornirti il ricordo di un sogno che altrimenti potresti aver dimenticato
Lung)ezza
Drazie al momento del tuo ciclo del sonno in cui devi trovarti e dal fatto che stai entrando
direttamente in un sogno invece che dover aspettare un segnale, hai una durata estesa della fase
+'9, e ogni suo momento lucido @na BIL; media solitamente pi# lunga di una ;IL; media
Svantaggi
Di##icile da imparare
)ualcuno trova che imparare a passare dallo stato di veglia a %uello di sogno sia difficile /i sono
molte sensazioni ed allucinazioni che non sei a"ituato a provare < vedere )uesto tende a
innervosirti o eccitarti, nonch7 a distrarti da %uello che dovresti fare Serve tempo e pratica per farla
correttamente
%alsi risvegli
/on %ualsiasi tipo di tecnica BIL;, i falsi risvegli %uando entri nel sogno sono molto comuni
9olte persone che praticano la BIL; riferiscono che un "uon numero delle loro BIL; inizia con
un falso risveglio, %uindi sii attento ai tentativi di BIL; che pensi che siano falliti
"erdita di sonno
Siccome ti svegli durante la notte e stai alzato, perdi del sonno Per %uesto raccomandato di non
eseguire la BIL; %uando devi alzarti presto )uesto la rende difficile per gli studenti, oltre che per
i lavoratori che devono alzarsi presto
"u* essere pauroso
L'inizio della paralisi del sonno varia da BIL; a BIL; e da persona a persona C volte la paralisi
non viene neanche sentita, ma in certe occasioni pu! essere molto violenta e causare al sognatore la
voglia di interrompere il tentativo di BIL;
%onte
L'articolo originale in lingua inglese su ;ream8ieFs =+> stato scritto dall'utente ninMaG4NO, che
ha gentilmente permesso la sua traduzione e pu""licazione su %uesto sito
D+ILD
Da SogniLucidi.it.
Vai a: navigazione, ricerca
$IL$ sta per ";ream 'Eit Initiated Lucid ;ream", ovvero "Sogno Lucido Iniziato dall'@scita
da un Sogno" Possiamo paragonare la ;'IL; ad una "reve BIL;, infatti il vantaggio di %uesta
tecnica che se non ti muovi il cervello, dopo essersi svegliato da un sogno, resta in modalit +'9
ancora per %ualche momento In pratica, %uesta tecnica permette al sognatore di rimanere nella fase
+'9 corrente e iniziare lucidamente un nuovo sogno dallo stato di veglia
Indice
[nascondi]
1 Preparazione
o 1'1 7icordo dei sogni
o 1'2 *vegliarsi
2 ;seguire la D;ILD
o 2'1 7ianere /ero
o 2'2 ;ntrare nel sogno
# $onclusione
"reparazione
,icordo dei sogni
Per effettuare con successo una ;'IL; e ricordarla, necessario ricordare i sogni @na media di G
o .I sogni a settimana pu! essere sufficiente
Svegliarsi
Per svegliarti, puoi scegliere di utilizzare una sveglia, o comun%ue %ualcosa che ti permetta di
svegliarti =come la vi"razione di un cellulare o un softFare apposito> )uesta sveglia dovr
disattivarsi da sola dopo %ualche secondo, in modo che tu non de""a muoverti per spegnerla e che
non ti distur"i
;evi impostare la sveglia in modo che suoni dopo 1J6 ore dal momento in cui ti addormenti )uesto
tempo molto varia"ile e dipende dal tuo sonno, puoi perfezionarlo sperimentando da solo @n
altro consiglio %uello di impostarla in modo che scatti ogni mezz'ora dopo la prima volta, in modo
da avere pi# possi"ilit di fare la tecnica e %uindi di sognare lucido
In alternativa, alcune persone ritengono efficace andare a letto due ore prima )uesto permettere""e
di svegliarsi pi# fre%uentemente durante la notte
Cnche un mantra potre""e rivelarsi efficace ;urante il giorno ripetiti che ti accorgerai %uando ti
sveglierai da un sogno Pi# lo ripeti, e meglio
@n altro modo per capire di essere svegli %uello di allenarsi a riconoscere il retro delle palpe"re
Per allenarti, inizia a guardare per %ualche minuto il retro delle tue palpe"re %uando vai a letto /on
il tempo dovresti riuscire a riconoscerle istantaneamente
+seguire la D+ILD
Solitamente la ;'IL; dura dai pochi secondi a .J0 minuti ;urante la ;'IL; potresti provare la
fastidiosa paralisi del sonno, visto che la ;'IL; molto simile alla BIL; /erca di non
spaventarti e non agitarti +esta immo"ile e non pensarci, concentrati sul retro degli occhi
/onsiderala come %ualcosa di positivo$ significa che sei ad un ottimo punto
,imanere fermo
La ;'IL; richiede che, al termine di un sogno, si rimanga immo"ili Solitamente al termine di un
sogno si tende a girarsi nel letto e ad aprire gli occhi, ovviamente %uesto va evitato con un po' di
allenamento e volont ;evi chiudere gli occhi e rimanere immo"ile Se per caso muovi
leggermente una piccola parte del corpo puoi avere ancora %ualche possi"ilit di portare a termine
la ;'IL;, non detto che sia tutto finito, anche se diventa tutto pi# difficile
Per facilitarti il lavoro puoi usare un po' di autosuggestione durante il giorno, ripetendoti che ti
ricorderai di rimanere immo"ile e di non aprire gli occhi %uando ti sveglierai da un sogno
ntrare nel sogno
Per entrare nel sogno puoi semplicemente aspettare 'ntro poco tempo il sogno si former, e ti
ritroverai lucidamente al suo interno
Il modo pi# facile e consigliato per! ripensare al sogno precedente )uesto pensiero ti permetter
di rientrare nel sogno che hai appena concluso, da cui poi potrai volare via o utilizzare %ualche
metodo a tua scelta per cam"iare scenario Se non riesci a ricordare il sogno appena fatto,
pro"a"ilmente sei troppo sveglio e non sarai capace di eseguire la ;'IL; Pensa al sogno fatto, alle
immagini, alle sensazioni, ai suoni 'ntro un minuto ti ritroverai al suo interno
Puoi anche cercare di pensare ad un nuovo scenario, ma non sempre facile e non consigliato a
causa dello sforzo che il cervello deve sostenere, con un conseguente pro"a"ile fallimento
Stai attento ai falsi risvegli$ a volte capita di pensare di aver fallito la ;'IL;, ma in realt ti trovi in
un falso risveglio +icordati di fare sempre un test di realt %uando pensi di aver fallito il tuo
tentativoP
Conclusione
La ;'IL; particolarmente adatta agli studenti e ai lavoratori che devono alzarsi presto e non
possono permettersi di perdere del sonno Drazie alla ;'IL;, tutto il tempo che perderai sar
misura"ile in pochi secondi Drazie anche a %uesta sua velocit, la ;'IL; anche pi# facile da fare
di una BIL; Pu! comun%ue essere pi# difficile da imparare di altre tecniche, come ad esempio la
9IL;, ma sarai in grado di fare vari sogni lucidi a notte
L davvero difficile fallire una ;'IL; se fatta correttamente Inoltre il sogno lucido in cui ti troverai
sar pi# logico e dettagliato di %uello che otterresti con una normale ;IL;, %uesto perch7 durante il
periodo di veglia della ;'IL; la parte logica del tuo cervello si accende
(,T,
Da SogniLucidi.it.
Vai a: navigazione, ricerca
(-T- sta per "BaKe BacK to Bed", ovvero "Svegliarsi e 2ornare a Letto", ed esattamente ci!
che il nome suggerisce ;ato che i sogni sono composti da %uello che c' nella nostra mente,
svegliarsi prima di un sogno e pensare ai sogni lucidi stato provato come un metodo efficace per
aumentare le possi"ilit di averne uno La BB2B, da sola, non una tecnica di induzione di sogni
lucidi, ma pi# un aiuto In genere viene usata insieme ad un'altra tecnica di induzione
;ato che il ciclo +'9 si estende e diventa nitido sempre di pi# nel corso della notte, %uesta tecnica
approfitta dei cicli pi# lunghi per inserire il pensiero dei sogni lucidi nella testa prima di un lungo
sogno, aumentando la possi"ilit che pensieri riguardanti i sogni lucidi affiorino nel corso del
sogno
Indice
[nascondi]
1 7etroscena
2 Preparazione
o 2'1 $oe svegliarsi
# $oe /are la 8<T<
o #'1 $osa /are
o #'2 -uanto tepo stare svegli
o #'# *ognare
% Vantaggi
o %'1 3//ida,ilit0
o %'2 Logica
o %'# 7icordo
6 *vantaggi
o 6'1 Perdita di sonno
9 &onte
$etroscena
Il ;r Stephen LaBerge ha inventato %uesta tecnica durante il lavoro per il suo dottorato Ha
scoperto che tra le esperienze dei sognatori lucidi, l'aggiunta della BB2B ha comportato un
aumento del 6IQ dei sogni lucidi
"reparazione
;evi imparare a svegliarti prima di un ciclo +'9 5arlo pu! essere difficile dato che il modo
comune per svegliarsi dopo di esso ;urante le parti finali del sonno, i cicli +'9 sono molto
vicini tra loro, %uindi svegliarsi dopo uno di essi dovre""e "astare
Come svegliarsi
Il modo ovvio per svegliarsi sar usare una sveglia ;evi sapere pi# o meno %uando il tuo ciclo
+'9 si verificher per impostarla correttamente, ma nel migliore dei casi, sar una stima
@n altro modo comune per svegliarsi "ere una grande %uantit d'ac%ua o di succo prima di andare
a letto 2i sveglierai nel mezzo della notte e dovrai andare in "agno Il tuo corpo non ti sveglier per
%uesto =la puoi tenere tran%uillamente per tutta la notte>, tuttavia, se sei gi sveglio perch7 hai finito
un sogno, il tuo corpo ti avviser di andare in "agno In %uel momento hai appena finito un ciclo
+'9 )uesto pu! anche non andar "ene perch7 potresti svegliarti troppo presto perch7 sia efficace
Come #are la (,T,
;opo esserti svegliato, il prossimo passo inserire pensieri sui sogni lucidi nella tua mente ;i
solito in %uesto momento utile impostare gli o"iettivi dei tuoi sogni lucidi, in modo da non
perdere tempo pensando ad essi mentre sarai lucido
Cosa fare
;evi inserire pensieri sui sogni lucidi nella tua mente e mantenerli l* /i sono molti modi per farlo,
%uesti sono i pi# comuni$
Meditare + ) il etodo pi4 coune, anc.e se dovre,,e essere /atta pi4 coe
una editazione cantata c.e non coe una per 1li,erare la ente1' =on vuoi
svuotare la tua ente, tu vuoi c.e si riepia con pensieri sui sogni lucidi'
Potre,,e essere utile ascoltare usica rilassante entre editi per evitare di
svegliarti troppo' 3scoltare usica rilassante con i sogni lucidi collegata a
essaggi su,liinali si ) anc.e diostrata essere olto utile'
Mantra + Molte persone ripetono dei antra entre /anno una 8<T<' -uesto
aiuta a inserire pensieri sui sogni lucidi nel cervello e /unziona coe
autosuggestione' Mantra couni sono:
o *apr2 di sognare
o *ogner2 lucido
o &ar2 un test di realt0
Diario dei sogni + *crivere i tuoi ultii sogni e leggere quelli recenti o i sogni
lucidi pi4 ,elli del passato ) un(altra tecnica coune'
Materiale + Leggere li,ri, articoli, o guardare /il riguardanti i sogni lucidi )
una delle tecnic.e pi4 couni' *celte couni sono 1;splorare il Mondo dei *ogni
Lucidi1 del dr' *tep.en La<erge, 1*ogno $reativo1 di Paela <all e le sezioni
tutorial dei siti >e, specializzati in sogni lucidi' In genere leggere ci2 c.e ti
interessa ) la scelta igliore? c.e sia la tecnica c.e vorrai accoppiare alla 8<T<
o i tipi di controllo del sogno c.e vorresti provare'
Siti -eb sui sogni lucidi + @ vero, andando sepliceente su siti specializzati
sui sogni lucidi, quali *ognilucidi'it o Dreavie>s'co durante la tua 8<T< ti
aiuter0 a diventare lucido' @ consigliato andare nella sezione 1*ogni Lucidi1 dei
/oru e rispondere alle doande' 3nc.e c.attare con altri sognatori lucidi )
e//icace'
)ualsiasi cosa tu scelga di fare mentre sei sveglio, importante fare costantemente test di realt
)uesto ti aiuter a fare test di realt nel sogno e pertanto a diventare lucido
.uanto tempo stare svegli
Il sognatore lucido dovr perfezionare %uanto tempo stare sveglio Svegliarsi troppo non una
"uona idea, ma se non lo sei a""astanza, allora i tuoi pensieri non saranno a""astanza sui sogni
lucidi per essere efficaci Il tempo di veglia varia molto tra i vari sognatori Clcuni stanno svegli
solo %ualche minuto, altri solo il tempo di andare al "agno e "ere %ualcosa, altri stanno svegli per
pi# di un'ora
Le ricerche del ;r Stephen LaBerge indicano di restare svegli per un tempo a""astanza lungo, che
pu! variare da un'ora fino anche alle tre ore, ma attenzione poich7 alcuni trovano difficile
riaddormentarsi dopo tutto %uesto tempo, e preferiscono a volte restare svegli per tempi minori di
un'ora e a volte davvero "revi, soprattutto se si ha intenzione di tentare una tecnica di tipo BIL;
Per usare la tecnica BIL;,infatti, raccomandato non stare svegli troppo, perch7 il tempo per avere
la paralisi del sonno e per entrare nel sogno si conta come parte della BB2B, dato che
fondamentalmente stai meditando durante %uesto tempo
LaBerge suggerisce di svegliarsi nelle ultime ore di sonno, restare svegli fino all'ora in cui
comunemente ci svegliamo, e %uindi tornare a dormire e assicurarsi almeno altre due ore di sonno
Per esempio se siete soliti dormire dalle .0 alle O, svegliatevi alle 6 o alle N, restate svegli fino alle
O, e poi tornate a dormire
Sognare
;opo che sei stato sveglio e che hai pensato ai sogni lucidi per un periodo di tempo appropriato,
tempo di sognare 9olti sognatori preferiscono accoppiarla con la ;IL; e andare semplicemente a
letto, ma %ualsiasi tecnica pu! funzionare con la BB2B =eccetto la ;'IL; ovviamente>
Clcuni trovano utile immaginare il sogno che vorre""ero avere /i! mette in testa l'idea e ti da
anche un o"iettivo per il tuo sogno lucido in modo da non perdere tempo a pensarci su mentre stai
sognando
!antaggi
.##idabilit/
@na volta che il tempo stato perfezionato, la BB2B stata provata per essere un metodo molto
affida"ile per indurre un sogno lucido Le ricerche del ;r LaBerge indicano un aumento del 6IQ di
sogni lucidi con la BB2B in confronto ad altri senza di essa
Logica
:gni volta che ti svegli, il centro logico del cervello si attiva /i! fa in modo che ogni tipo di
tecnica nella %uale ci si sveglia prima sia pi# logica e dettagliata di una ;IL; in s7
$icordo
Svegliarsi nel mezzo della notte ti permette di ricordare il sogno che stavi facendo prima /i! ti pu!
far ricordare di un sogno che altrimenti avresti dimenticato
Svantaggi
"erdita di sonno
;ato che ti svegli nel mezzo della notte e rimani alzato, perdi del sonno Per %uesto consigliato
non fare la BB2B %uando ci si deve svegliare presto )uesto la rende difficile per gli studenti cos*
come per coloro con un lavoro dipendente
%onte
L'articolo originale in lingua inglese su ;ream8ieFs =+> stato scritto dall'utente ninMaG4NO, che
ha gentilmente permesso la sua traduzione e pu""licazione su %uesto sito
DILD
Da SogniLucidi.it.
Vai a: navigazione, ricerca
La $IL$ la forma pi# antica e pi# comune di sogno lucido Sta per ";ream Induced Lucid
;ream", ovvero "Sogno Lucido Iniziato dal Sogno" ed semplicemente un sogno nel %uale
l'onironauta si accorge di sognare
;ifferentemente dalla BIL; non servono risvegli in anticipo e preparazioni, ci! fa si che la ;IL;
avvenga in modo casuale
Indice
[nascondi]
1 7etroscena
2 Preparazione
o 2'1 Meditazione
o 2'2 Mantra
# $oe /are la DILD
o #'1 Drea *ign
o #'2 Test di realt0
% Vantaggi
o %'1 &acilit0
o %'2 =essuna perdita di sonno
6 *vantaggi
o 6'1 $asualit0
9 &onte
$etroscena
/i sono riferimenti a %uesto tipo di sogno lucido da secoli, incluso un riferimento nella "i""ia
cristiana e anche nelle religioni orientali Si pu! dire che fin dai tempi nei %uali l'uomo ha sognato,
ci sono stati alcuni che sono diventati lucidi
"reparazione
/i sono molti modi per aumentare la pro"a"ilit di avere un sogno lucido @tilizzare tecniche
aggiuntive come 9IL; o BB2B aumenteranno di molto %uesta possi"ilit, ma per una ;IL;
tradizionale non richiesta di pi# che una piccola preparazione nel trovare una posizione comoda
per dormire e svuotare la mente
#editazione
Svuotare la mente aiuta ad avere un sogno lucido @na mente piena di pensieri esterni e casuali si
pu! concentrare molto meno sui sogni lucidi
#antra
9olta gente ripete dei mantra mentre si addormenta )uesto aiuta ad inserire pensieri sui sogni
lucidi nel cervello e funziona come autosuggestione 9antra comuni comprendono$
*apr2 di sognare
&ar2 un sogno lucido
&ar2 un test di realt0
Come #are la DILD
/i sono molti modi per accorgersi di sognare Il tuo mondo onirico molto diverso da %uello reale e
una mente "en addestrata pu! cogliere %ueste differenze facilmente, tutto dipende dalla pratica
$ream Sign
I ;ream Sign =Segnali del Sogno> sono esattamente ci! che il nome suggerisce, segnali che
indicano che sei o che potresti essere in un sogno /e ne sono diversi che sono universali e che sono
veri per la maggior parte dei sognatori lucidi e altri che sono specifici per ogni individuo Se un
sognatore dovesse ac%uisire la capacit di riconoscere sia i suoi dream sign personali che %uelli
universali, allora fare una ;IL; dovre""e essere un gioco da ragazzi
Test di realt
Se non sei sicuro di star sognando o di essere sveglio, i test di realt ti permettono di saperlo La
maggior parte delle persone fanno test di realt solo per affermare di star sognando dopo aver visto
%ualcosa di strano, tuttavia raccomandato che i principianti li facciano molto spesso
Il mondo onirico molto strano ed una "uona idea fare test di realt ogni volta che appare
%ualcosa fuori dall'ordinario o %uando si vede un ;ream Sign
!antaggi
%acilit/
'' la tecnica pi# facile da fare, dato che non richiesta nessuna preparazione
0essuna perdita di sonno
;iversamente dalla tecnica BIL;, per la ;IL; non devi svegliarti nel mezzo della notte, %uindi
non c' perdita di sonno )uesto la rende la tecnica perfetta per gli studenti e per i lavoratori
dipendenti, per i %uali perdere sonno non una "uona idea
Svantaggi
Casualit/
Le ;IL; tradizionali non sono incu"ate, esse avvengono solamente %uando il sognatore realizza di
stare sognando )uesto fa si che si verifichino casualmente e per %uesto il sognatore lucido non sa
mai %uando avr il prossimo sogno lucido
%onte
L'articolo originale in lingua inglese su ;ream8ieFs =+> stato scritto dall'utente ninMaG4NO, che
ha gentilmente permesso la sua traduzione e pu""licazione su %uesto sito
Test di realt/
Da SogniLucidi.it.
!7eindirizzaento da $e#lection"
Vai a: navigazione, ricerca
Britten "y Shift J ;reamvieFs
Il test di realt =o "+/", acronimo inglese di "+eality /hecK"> una parte fondamentale per
sognare lucido nel caso dei sogni lucidi iniziati dal sogno =;IL;>, o in %uei casi in cui si diventa
lucidi %uando il sogno in corso )uesta tecnica viene anche chiamata ,eflection o ,CT, da
"+eality /ontrol 2est" L'a"ilit di diventare lucido durante un sogno dipende da una certa
consapevolezza J tua e del tuo am"iente Per accorgerti che i maiali danzanti possono esistere solo
nei tuoi sogni, devi essere in grado di riconoscere di star guardando dei maiali che "allano
@n test di realt serve a due scopi$
1' 7ispondere alla doanda 1Sto sognando, adesso?1 Prendere consapevolezza
c.e te stesso, il tuo coportaento, la tua posizione, e le cose attorno a te non
quadrano' In questo senso, un test di realt0 ) una pausa entale per c.iedersi
1$osa sta succedendo VERAMENTE quiAB1
3llenandoti adeguataente ad analizzare in odo critico il ondo attorno a te,
iparerai a cogliere quei tratti c.e indicano c.e attualente ti trovi in un
sogno'
2' La seconda parte di un test di realt0 ) il test pi4 irato, peresso dalla
aggiore consapevolezza' -uesta parte consiste nel /arsi doande dirette sul
ondo attorno a s: quando si sospetta di stare sognando' @ uno struento per
veri/icare o sentire i tuoi sospetti sullo stato del sogno, spesso cercando di
/are qualcosa di ipossi,ile !coe spingere il tuo dito attraverso la tua ano" o
da una ancanza di conoscenza o di eoria'
/on %uesta maggiore consapevolezza e %uesti strumenti per controllare i tuoi sospetti, puoi
imparare a diventare consapevole, e %uindi usare %uesta consapevolezza per determinare se stai
sognando
Indice
[nascondi]
1 La consapevolezza ) C/ondaentaleC
2 -uando /are i test di realt0
# $oe /are test di realt0 per ogni tecnica
speci/ica
% $ontinua cos5BB
6 Test di realt0 pi4 couni
9 Voci correlate
La consapevolezza / 0fondamentale0
Le ani, in sogno, assuono spesso /ore irreali'
9olte cose in un sogno sono strane, %uindi si dovre""e favorire una maggiore consapevolezza
glo"ale Sia che una cosa sem"ri strana o che sia simile a un sogno, verificalaP
Clcune volte %uesti distingui"ili e strani elementi del sogno saranno ripetitivi, mostrandosi in molti
dei tuoi sogni @n elemento costante chiamato dream sign ed molto utile 5acendo dei test di
realt %uando vedi %uesti dream sign nella realt, ti alleni a notarli e a fare test di realt %uando
appaiono nei sogni
@n'altra situazione importante nel %uale fare test di realt non appena ti svegli, o %uando hai
provato una BIL; ma credi di aver fallito In entram"i i casi, un falso risveglio o un tentativo di
BIL;, puoi trovarti in un sogno molto simile alla realt della tua camera, ed un test di realt ti pu!
aiutare a riconoscere che si tratta solo di un sogno
Clcune persone consigliano di fare test di realt a"itualmente, molto spesso durante il giorno nella
speranza che essi vengano eseguiti casualmente in sogno Se non stai cercando di aumentare la tua
memoria per una 9IL;, stai molto attento nel fare test di realt cos* 5are test di realt per
a"itudine vuol dire che li fai senza pensarci, non facendo molta attenzione cos* come dovresti fare
)uesto significa che in un sogno trapasserai la tua mano con il dito senza prestarci attenzione e
senza chiederti se sia una prova del fatto di stare sognando RICORDA: la qualit prima della
quantit!!!
.uando fare i test di realt
/i sono diversi momenti nei %uali un aspirante sognatore lucido dovre""e fare un test di realt$
Il pi4 iportante ) OGNI VOLTA CHE PENSI DI DOVERLO FARE' *e pensi ai test di
realt0, o dici 1D, questa ) il tipo di cosa per la quale dovrei /are un test di
realt01, o riconosci c.e qualcosa ) un drea sign o c.e te lo ricorda, &3LLEB
7icordati di /are un test di realt0 ogni volta c.e pensi o c.e vedi uno dei tuoi
drea sign' *e il tuo drea sign ) il tuo cane, e se entre caini per strada
vedi il cane di qualcun(altro c.e ti ricorda te con il tuo, /ai un test di realt0' *e
stai pensando ai drea sign e ti ricordi c.e il tuo ) il tuo cane, /ai un test di
realt0B
&ai un test di realt0 ogni volta c.e si veri/ica qualcosa di strano o di inusuale, o
quando non riesci ,ene a coprendere cosa sta succedendo attorno a te'
&ai un test di realt0 ogni volta c.e ti svegli' In questo odo scoprirai eventuali
/alsi risvegli'
&ai un test di realt0 ogni volta c.e ti arrendi dopo una 8ILD' In questo odo
scoprirai quelle volte in cui potresti essere entrato in un sogno senza
accorgertene'
&ai un test di realt0 ogni volta c.e .ai /inito di /are un test di realt0' Pu2
succedere c.e nel sogno, un test di realt0 /allisca, /acendo si c.e la cosa
ipossi,ile non si veri/ic.i' Invece di essere ingannato, /ai sepre pi4 di un test
di realt0 per essere V;73M;=T; sicuro di non stare sognando' Prova ad usarne
tipi diversi, aspettati ogni volta c.e /unzioner0 e iaginalo entre /unziona'
&ai un test di realt0 adesso '
Cll'inizio, d'aiuto fare molti test di realt, con intervalli di tempo ridotti tra uno e l'altro L'unica
cosa da ricordare che devi sforzarti veramente con la coscienza mentre ne fai uno, non farlo
diventare un automatismo Prova a importi degli o"iettivi come "5ar! un test di realt ogni volta che
attraverser! una porta" o "5ar! un test di realt ogni volta che sentir! la parola 'sogno'" 5arli con
intervalli di tempi ridotti tra l'uno e l'altro ti aiuter a ricordare di fare test di realt in generale
Inizialmente, potresti trovare pi# semplice farli con meno sforzo ma con una fre%uenza elevata
+icordati solamente che, eventualmente, vitale che tu impari a metterci consapevolezza e a
sforzare la coscienza
Come fare test di realt per ogni tecnica specifica
9ostra il testo
Continua cos122
7icorda + stai /acendo un test di realt0 perc.: pensi ci sia un(ottia possi,ilit0
di essere in un sogno' Per questo, un test di realt0 non pu2 essere un lavoro di
routine per qualcuno c.e vuole diventare lucido, dovrebbe essere la seconda
parte pi4 eccitante della tua giornata, seconda solo alla realizzazione di stare
sognandoBBB Dato c.e li stai /acendo quando credi sinceraente di poter essere
in un sogno, quando /ai i tuoi test di realt0 dovresti avere la assia
aspettativa c.e essi /unzionino' $.e il dito c.e stai preendo sul tuo palo sia
il dito D;L *EF=E preuto sul palo D;L *EF=E, nessuno dei quali esiste, e
quindi ognuno di essi deve poter passare attraverso l(altro' 3spettati sepre
c.e il test di realt0 ti ostri di stare sognando, visualizza anc.e la punta del
dito /uoriuscire da dietro il tuo palo, o la sensazione dell(aria c.e passa
attraverso le tue narici'
7icorda + /ai se!re pi4 test di realt0 se uno /allisceB $erca di /arne aleno tre
ogni volta c.e pensi di poter essere in un sognoB
Test di realt pi comuni
9ostra il testo
*oci correlate
Do> to 7ealitG $.ecH !;nglis. version"
.utoipnosi
Da SogniLucidi.it.
Vai a: navigazione, ricerca
L'autoipnosi consiste nel raggiungere uno stato di ipnosi senza l'intervento di un soggetto
esterno
Tecnica d)autoipnosi
@na tecnica
,.-
segnalata da Duido Dardini nel suo articolo sui sogni lucidi "asata sull'autoipnosi
In pratica %uando ci si prepara per dormire e si gi molto rilassati, "isogna concentrarsi prima su
tre raffigurazioni mentali di tipo visivo, tre di tipo auditivo e tre di tipo cenestetico Poi si passa,
scalando di uno, a due raffigurazioni di tipo visivo, seguito da due auditive e due cenestetiche&
infine a una sola rappresentazione visiva, una uditiva e una cenestetica C %uesto punto, secondo
Dardini, si gi arrivati a un "uono stato di autoipnosi
Personalmente, per indurre un sogno lucido, uso %ueste immagini mentali$ un grosso manifesto
pu""licitario coloratissimo, con la scritta, a lettere cu"itali ")@'S2: L @A S:DA:" =I immagine
visiva>& tanti palloncini variopinti che salgono verso il cielo e portano le iniziali SL su ciascuno =II
immagine visiva>& la copertina del mio li"ro preferito che parla di sogni lucidi =III immagine
visiva>
2ra le immagini auditive preferisco %ueste$ immagino di ascoltare una voce tipo annunciatore che
dice "ed ora, signore e signori, vi presento un "ellissimo S:DA: L@/I;:P =I rappresentazione
uditiva>& immagino poi una voce sussurrante che canta "dreams, dreams" =II rappresentazione
uditiva> e infine 'sento' le parole che ho registrato su una cassetta di induzione ai sogni lucidi$
"%uesto un sogno e tu stai sognando" =III rappresentazione>
)uelle che mi piacciono di pi# per! sono le rappresentazioni mentali di tipo cenestetico In esse
cerco di immergermi completamente con la fantasia in modo da percepire le varie sensazioni,
proprio come se stessi operando in un sogno lucido$ immagino di staccarmi dal mio corpo fisico e
di alzarmi a sedere sul letto, =percepisco le sensazioni che ho vissuto varie volte nel fare %uesto,
cercando di riassaporarne ogni dettaglio>& immagino poi di accorgermi che sto sognando e cerco di
rivivere le emozioni colme di gioiosa sorpresa che accompagnano %uesti momenti& infine immagino
il pi# vividamente possi"ile di iniziare a volare, sollevandomi da terra
C volte, mentre sono calata in una di %ueste fantasie, mi accorgo che non la sto pi# vivendo con uno
sforzo di concentrazione$ gradatamente tutto diventa facile, naturale Lo sfondo della mia immagine
mentale si anima, come di vita propria, con una grande ricchezza di colori e di particolari che non
sono creati consapevolmente da me& allora mi accorgo che il sogno mi ha "preso per mano" e sono
entrata nel suo regno$ ora sono li"era di agire in esso conservando la lucidit
Aaturalmente potete scegliere %ualsiasi immagine da visualizzare durante l'esercizio, ma vi
consiglio di sceglier immagini mentali particolarmente significative per voi, anche se semplici, e di
sta"ilirle prima di coricarvi$ spesso infatti, %uando si molto rilassati e prossimi al sonno, si scopre
che difficile mantenere la concentrazione nel disporre le immagini e nello scalarle in se%uenza$ se
poi occorre anche inventarle in %uel momento, il lavoro si complica ulteriormente L meglio %uindi
progettarle in un momento di calma e di piena lucidit mentale, durante il giorno
8i raccomando anche di non continuare a cam"iare le immagini, perch7 potreste fare confusione
durante l'esercizio& piuttosto cercate di arricchire sempre pi# le vostre immagini mentali di colori,
particolari e dettagli$ in %uesto modo, oltre ad avere sogni lucidi, potrete stimolare ed esercitare le
capacit di visualizzazione, molto utile anche per altri tipi di esercizi
+ote
1' I <andler 7' e Frinder J' + Ipnosi e tras/orazione + ;d'3strola,io, pag' 226 e
seg'
C.T
Da SogniLucidi.it.
Vai a: navigazione, ricerca
C3T sta per "/ycle CdMustment 2echni%ue", ovvero "2ecnica di +egolazione del /iclo", e si
"asa sul ciclo circadiano e su un lieve rim"alzo della fase +'9 L'idea di "ase che svegliandoti
presto ogni giorno perderai un po' di +'9, ci! produrr un rim"alzo e allener la mente a svegliarsi
prima, conseguentemente ti render pi# consapevole dell'am"iente circostante
Indice
[nascondi]
1 7etroscena
2 Preparazione
o 2'1 7egolazione del ciclo
# $oe eseguire la $3T
o #'1 La tecnica
o #'2 8ILD+$3T
o #'# =on perder2 del sonnoA
o #'% 7iaggiustaento
% Vantaggi
o %'1 3//ida,ilit0
o %'2 Logica
o %'# 7icordo
6 *vantaggi
o 6'1 Perdita di *onno
o 6'2 &ragilit0
9 &onte
$etroscena
)uesta tecnica stata introdotta da ;aniel Love nel 0II3, facendo di essa una delle tecniche pi#
moderne Ha condotto ricerche nel +egno @nito e ha scoperto che %uesta tecnica pu! produrre fino
a %uattro sogni lucidi a settimana
"reparazione
Per eseguire la tecnica /C2, inizialmente il tuo sonno deve essere regolare )uesto significa un'ora
a""astanza fissa per andare a letto nonch7 un'ora di sveglia regolare )uesta una tecnica in cui
raccomandato svegliarsi tramite una sveglia
,egolazione del ciclo
Per la prima settimana della tecnica /C2 impro"a"ile avere sogni lucidi, perch7 i tuoi cicli del
sonno sono stati modificati Per i primi sette giorni il sognatore deve impostare la sveglia in modo
che suoni GI minuti prima dell'orario in cui solitamente si sveglia )uesto allena il cervello a
svegliarsi a %uesta ora 5a anche s* che la chimica del cervello vada in modalit "sveglia" GI minuti
prima, %uesto fenomeno sar sfruttato pi# avanti per incrementare le possi"ilit di sognare lucido
;urante i GI minuti eEtra in cui sei sveglio importante fare test di realt ;ovresti farli molto
fre%uentemente, uno ogni cin%ue minuti pu! andar "ene )uesto aiuta il cervello a capire che
durante la mattina presto pu! essere addormentato ;ovre""e eventualmente diventare un'a"itudine,
che ti porterai anche nei sogni fatti durante il rim"alzo +'9
L raccomandato che tu faccia %ualcosa che richieda impegno per il cervello in %uesto arco di tempo,
ci! aiuter la tua mente ad essere il pi# attiva possi"ile durante il rim"alzo )uando i GI minuti sono
scaduti, inizia la tua giornata come al solito, ma non tornare a letto o a fare un pisolino
Come eseguire la C.T
Cdesso che il tuo ciclo stato modificato, tempo di inserire dei rim"alzi +'9 e modificare di
nuovo il ciclo
La tecnica
:gni giorno, prima di dormire, prepara la tua mente a continuare a svegliarsi GI minuti prima,
importante che non modifichi la tua normale routine )uesto aiuta ad ingannare la mente facendogli
pensare che si dovr svegliare nuovamente GI minuti prima, anche se la tua sveglia sar impostata
per suonare all'ora in cui ti svegli normalmente
Cdesso, siccome il tuo cervello stato riprogrammato per svegliarsi GI minuti prima, lo far La
chimica del cervello si comporter come se tu ti fossi svegliato, facendoti pi# attento e consapevole,
ma starai dormendo )uesto aiuter il sognatore a riconoscere i dream sign Il cervello stato
a"ituato anche a fare molti test di realt durante %uesto arco di tempo, e l'a"itudine dovre""e essere
trasferita nel sogno
Se ti svegli durante %uesti GI minuti eEtra di sonno importante che tu rimanga a letto Prova a
riaddormentarti o a fare una BIL; Aon alzarti dal letto finch7 i GI minuti di sonno eEtra non sono
passati, %uesto aiuta a mantenere regolare il tuo ciclo In %uel momento potresti anche fare un test di
realt, dato che potresti essere in un falso risveglio
(IL$-C3T
;urante i giorni in cui dormi normalmente, puoi scegliere di impostare la tua sveglia in modo da
svegliarti comun%ue prima e tornare a dormire facendo una BIL; C causa del rim"alzo +'9 e
della chimica del tuo cervello migliorata, dovresti essere capace di eseguire una BIL; molto
velocemente Pu! essere usato anche il metodo ;'IL;
+on perder4 del sonno5
Si, e non consigliato dormire troppo ogni giorno @n giorno occasionale di sonno eEtra giusto,
ma se lo fai troppo spesso romper il ciclo L raccomandato che, per alleviare la possi"ilit di
privazione di sonno, tu vada semplicemente a letto 34 minuti prima ogni notte, anche dopo il
periodo iniziale di modifica del ciclo
,iaggiustamento
Se la tecnica /C2 deve essere utilizzata per un lungo periodo di tempo, una "uona idea ricali"rare
il tuo orologio interno una volta ogni %ualche mese e rieseguire la fase di modifica del ciclo in cui
svegliarsi presto per una settimana di fila, senza andare a letto prima
!antaggi
.##idabilit/
Aegli esperimenti di ;aniel Love O studenti su .I hanno segnalato un salto nel numero di sogni
lucidi che avevano Pu! produrre fino a %uattro sogni lucidi ogni settimana
Logica
;ato che il tuo orologio interno si aspetta che ti sveglierai, il centro logico del cervello si accende
)uesto fa diventare il sogno pi# logico e chiaro
$icordo
8isto che arrivi da un rim"alzo +'9, pro"a"ile che ti svegli direttamente dal sogno senza ritardo,
%uesto ti d un ricordo migliore
Svantaggi
"erdita di Sonno
Per una intera settimana perderai ogni giorno GI minuti di sonno, che e%uivalgono a .I,4 ore di
sonno perso ;urante la tecnica attuale puoi modificare l'ora in cui vai a letto, ma ogni altro giorno
sarai privato del sonno
%ragilit/
8isto che dipende cos* pesantemente da un orologio ininterrotto interno al corpo, perdere un giorno
o due ti forzer a ricali"rare il tuo orologio e tornare nella fase di regolazione
%onte
L'articolo originale in lingua inglese su ;ream8ieFs =+> stato scritto dall'utente ninMaG4NO, che
ha gentilmente permesso la sua traduzione e pu""licazione su %uesto sito
Come prolungare i sogni lucidi
Da SogniLucidi.it.
Vai a: navigazione, ricerca
I sognatori lucidi alle prime armi si lamentano spesso della "revit delle loro esperienze oniriche
consapevoli, e %uesto avviene perch7 il loro entusiasmo o la loro gioia nel trovarsi in un sogno
lucido sono cos* forti da portare al risveglio @n importante consiglio %uindi %uello di cercare di
controllare le proprie emozioni, mantenendo un atteggiamento il pi# possi"ile "distaccato" 'sistono
tecniche che si possono applicare nel momento in cui il sogno lucido sta svanendo, per entrare in un
nuovo sogno mantenendo la consapevolezza$ %ueste tecniche per prolungare la lucidit sono state
ela"orate da S LaBerge, che afferma$
"Cppena la mia visione comincia a svanire nel sogno lucido, io cado all'indietro o giro come una
trottola =col corpo onirico>"
,.-

La tecnica di girare su se stessi come una trottola chiamata "spinning" ed un metodo che
funziona veramente, a patto che il sognatore si sforzi di sperimentare un vero e vivace senso di
movimento 'ssa consiste nel ruotare su se stessi il pi# realisticamente possi"ile, in posizione
verticale$ importante mentre si compie il movimento suggestionare se stessi dicendo "Presto mi
trover! lucido un altro sogno" In pi# del GIQ dei casi =secondo le statistiche di LaBerge> ci si
ritrova in una nuova scena onirica, in genere diversa dalla prima, la cui lucidit pu! essere
prolungata nuovamente con %uesto sistema, e cos* per varie volte Personalmente preferisco usare
una tecnica, sempre di LaBerge, che consiste nello sfregare energicamente le mani tra loro perch7
%uesto mi consente di vedere i cam"iamenti che intervengono sull'am"iente onirico intorno a me
intanto che accadono, cosa che non mi riesce di fare durante lo spinning
Le tecniche di LaBerge si possono usare anche per cercare di controllare il sogno lucido e in tal
caso si procede cos*$
1' pria di coricarsi si sta,ilisce una destinazione !per esepio Parigi" cui arrivare
in sogno e si cerca di /issarla in ente per potersene ricordare nel sogno !per
questo si pu2 ettere sul coodino una /oto o un oggetto c.e ricordino con pi4
e//icacia al sognatore il suo intento"?
2' appena ci si trova in un sogno lucido, senza aspettare c.e questo /inisca, si usa
una delle tre tecnic.e descritte e intanto c.e si sperienta la sensazione di
oviento si ripete entalente 1Presto sar2 a !Parigi" in un altro sogno
lucido, per/ettaente consapevole c.e sto sognando1?
#' nel nuovo sogno lucido si esplora l(a,iente e se questo non ) ancora con/ore
alla destinazione sta,ilita, si ripete il procediento, /inc.: si raggiunge il posto
desiderato' 3 questo punto potete gustarvi il vostro sogno, ricordando di
antenere costante la vostra consapevolezza durante tutto il resto del tepo'
Proprio per prolungare e sta"ilizzare la lucidit, vari studiosi consigliano di focalizzare l'attenzione
del sognatore su %ualche elemento del sogno$ si pu! fissare il pavimento, ad esempio, oppure le
mani, secondo il famoso insegnamento di ;on Ruan a /astaneda
Se decidete di applicare una %ualsiasi di %ueste tecniche in un prossimo sogno lucido, vi consiglio
di provarle da svegli, ovviamente in momenti in cui siete da soli, per fissare meglio nella memoria
le sensazioni di movimento che dovrete provare di notte e per autosuggestionarvi in modo positivo
a ricordare di usare la tecnica prescelta
+ote
1' I 1*ogni coscienti1, 3renia, 1KLL, pag' 11L
Come sviluppare il ricordo dei sogni
Da SogniLucidi.it.
Vai a: navigazione, ricerca
Scrivere i vostri sogni notturni in un diario onirico =chiamato anche diario dei sogni o, in
inglese, dream journal> il metodo pi# semplice per potenziare le vostre capacit di ricordarli e, a
lungo andare, %uesto facile esercizio vi porter anche alla lucidit
Indice
[nascondi]
1 Preparazione
2 3ppena svegli
# Il diario onirico
% 3nalisi dei
dreasign
6 $onclusione
Preparazione
'cco poche e semplici regole per ottenere i migliori risultati$
2enete sul comodino tutto l'occorrente per scrivere$ fogli di carta, una matita o una "iro =controllate
che sia carica prima di coricarsiP> una torcia o una penna luminosa per non svegliare chi
eventualmente dorme con voi nella stessa camera, oppure un registratore Se vi alzate spesso per
andare in "agno, potete tenere una penna e degli altri fogli anche l* +icordatevi che %uesti semplici
preparativi possono agire come suggestioni positive, capaci di potenziare il ricordo onirico senza
ricorrere ad altro
3ppena svegli
L il momento pi# importante$
cercate di restare nella posizione del risveglio?
non aprite gli occ.i?
pensate a quello c.e avete appena vissuto'
Se su"ito con la mente vi proiettate in avanti, se vi alzate per guardare l'ora mentre passate in
rassegna i vari impegni della giornata, allora molto difficilmente potrete afferrare %ualche ricordo
onirico :ccorre invece che vi prendiate un po' di tempo per stare tran%uilli e pensare a %uello che
avete vissuto o fatto un attimo prima C volte l'ultima scena vi pu! permettere di ricostruire, a
ritroso, l'intero sviluppo del sogno Se proprio non vi viene in mente niente provate a girarvi
lentamente in varie posizioni per vedere se recuperate almeno dei frammenti onirici
+egistrate il sogno appena possi"ile, nel modo pi# completo$ il ricordo di molti sogni tende ad
affievolirsi appena essi terminano$ se aspettate di aver fatto colazione prima di annotare un sogno,
gran parte di esso sar gi svanito, senza che ve ne rendiate conto Se all'inizio ricordate solo dei
frammenti slegati, non desistete$ pian piano il solo fatto di continuare a registrare i sogni =su un
%uaderno, su un nastro o sul P/> dar i suoi frutti
L possi"ile imparare a svegliarsi dopo ogni sogno, in modo naturale ;ato che il ricordo dei sogni
migliore se ci svegliamo su"ito dopo un periodo +'9, si pu! regolare la propria sveglia interiore
attraverso la suggestione, in modo da svegliarsi alla fine di ogni sogno In una sola notte, con %uesto
metodo si possono ricordare moltissimi sogni notturni, mentre di solito l'ultimo sogno del mattino
%uello che riusciamo a ricordare meglio e a trascrivere
Il diario onirico
+accogliete i vostri sogni in un diario onirico Per avere sottomano tutta la vostra raccolta di
prodotti onirici sare""e "ene non lasciarli su fogli sparsi, ma raccogliergli in un "diario onirico",
che potre""e essere costituito da una cartella del vostro P/, oppure da un %uaderno %ualsiasi Se
volete evitare di trascriverli potete usare fogli mo"ili da inserire in %uaderni con un supporto a
ganci$ di notte li potete lasciar sul comodino e di giorno potete raccoglierli nel contenitore
'cco da cosa potre""e essere costituita una pagina del vostro diario onirico$ Aote giornaliere o
antecedenti$ la sera, prima di addormentarvi, scrivete %ualche riga su ci! che avete fatto e sulle
sensazioni provate durante il giorno Cnnotate ci! che vi ha colpito particolarmente, le novit, le
emozioni che avete vissuto, e soprattutto i pro"lemi rimasti insoluti che potre""ero trovare risposta
nei sogni della notte
Il mattino dopo, nel riportare sul %uaderno il sogno, ricordate di annotare la data e di lasciare lo
spazio per il titolo =meglio scriverlo a grandi lettere, per renderlo pi# visi"ile>
Aella descrizione usate preferi"ilmente il tempo presente )uesto piccola a"itudine =di solito si usa
il tempo passato per descrivere un sogno> vi pu! aiutare a capire alcune cose Pensate alla
differenza che c' nel dire "vivevo in una citt sotto "om"ardamento, in tempo di guerra" e "vivo in
una citt sotto "om"ardamento, in tempo di guerra" Il sogno si riferisce al vostro presente, e anche
se sceglie immagini del passato, esse devono sempre riferirsi all'oggi, alla situazione vissuta in %uel
momento
Cnnotate tutti i dettagli che riuscite a ricordare del vostro sogno, completando il resoconto con gli
stati d'animo che avete provato in sogno e al momento del risveglio
)uando ne avete il tempo, registrate %ualsiasi pensiero o sensazione che %uel dato sogno vi suscita e
aggiungete le associazioni che vi vengono alla mente /i! vi sar utile se vorrete tentare di
interpretare da soli i vostri sogni
Se volete, potete disegnare i soggetti dei vostri sogni sul vostro diario$ un ottimo sistema per
aumentare la capacit di ricordare i particolari onirici, oltre che una fonte di grande soddisfazione a
livello creativo In alternativa potete ritagliare e incollare sul vostro diario fotografie o immagini
che in %ualche modo vi sem"rano interessanti o che rappresentano alcune immagini dei vostri sogni
3nalisi dei dreamsign
@na delle operazioni pi# importanti che riguarda l'analisi dei sogni volta all'induzione dei sogni
lucidi l'analisi dei dreamsign, la loro ricerca a classificazione I dreamsign sono tutti %uegli
elementi strani o assurdi che indicano che ci! che si sta vivendo in realt un sogno Parliamo
%uindi di tutti %uei fattori "izzarri che caratterizzano i sogni& oggetti strani, comportamenti fuori dal
comune, eventi poco logici o di natura inspiega"ile
Imparare a notare i dreamsign %uindi un "uon metodo per indurre sogni lucidi in modo naturale,
ed infatti spesso il modo in cui si diventa lucidi le prime volte 2uttavia, se non si sognatori
naturali, appoggiarsi solo a %uesto tipo di preparazione, senza accompagnarlo all'uso di tecniche di
induzione, non vi garantir "uoni risultati dal punto di vista della fre%uenza mensile di SL
Per avere dei dati significativi in seguito all'analisi dei propri dreamsign necessario che il vostro
diario contenga gi un "uon numero di sogni, cos* da poter notare le somiglianze, le ricorrenze e
tutti gli elementi che compaiono pi# spesso
L'analisi comprende tre fasi$ la ricerca dei dreamsign, la loro classificazione e infine l?imparare ad
usufruirne tramite esercizi durante la veglia
Per una spiegazione pi# approfondita di come compiere l?analisi rimandiamo alla pagina apposita$
;ream sign
Conclusione
2utti, ogni notte, sognano almeno una volta per ogni fase +'9 Se si pensa di non sognare, solo
perch7 non lo ricordiamo Il diario onirico descritto in %uesto articolo il mezzo pi# semplice ed
efficace per iniziare a ricordare i sogni e, eventualmente, iniziare a cercare di renderli lucidi
Buon lavoroP
D+ILD
Da SogniLucidi.it.
Vai a: navigazione, ricerca
$IL$ sta per ";ream 'Eit Initiated Lucid ;ream", ovvero "Sogno Lucido Iniziato dall'@scita
da un Sogno" Possiamo paragonare la ;'IL; ad una "reve BIL;, infatti il vantaggio di %uesta
tecnica che se non ti muovi il cervello, dopo essersi svegliato da un sogno, resta in modalit +'9
ancora per %ualche momento In pratica, %uesta tecnica permette al sognatore di rimanere nella fase
+'9 corrente e iniziare lucidamente un nuovo sogno dallo stato di veglia
Indice
[nascondi]
1 Preparazione
o 1'1 7icordo dei sogni
o 1'2 *vegliarsi
2 ;seguire la D;ILD
o 2'1 7ianere /ero
o 2'2 ;ntrare nel sogno
# $onclusione
"reparazione
,icordo dei sogni
Per effettuare con successo una ;'IL; e ricordarla, necessario ricordare i sogni @na media di G
o .I sogni a settimana pu! essere sufficiente
Svegliarsi
Per svegliarti, puoi scegliere di utilizzare una sveglia, o comun%ue %ualcosa che ti permetta di
svegliarti =come la vi"razione di un cellulare o un softFare apposito> )uesta sveglia dovr
disattivarsi da sola dopo %ualche secondo, in modo che tu non de""a muoverti per spegnerla e che
non ti distur"i
;evi impostare la sveglia in modo che suoni dopo 1J6 ore dal momento in cui ti addormenti )uesto
tempo molto varia"ile e dipende dal tuo sonno, puoi perfezionarlo sperimentando da solo @n
altro consiglio %uello di impostarla in modo che scatti ogni mezz'ora dopo la prima volta, in modo
da avere pi# possi"ilit di fare la tecnica e %uindi di sognare lucido
In alternativa, alcune persone ritengono efficace andare a letto due ore prima )uesto permettere""e
di svegliarsi pi# fre%uentemente durante la notte
Cnche un mantra potre""e rivelarsi efficace ;urante il giorno ripetiti che ti accorgerai %uando ti
sveglierai da un sogno Pi# lo ripeti, e meglio
@n altro modo per capire di essere svegli %uello di allenarsi a riconoscere il retro delle palpe"re
Per allenarti, inizia a guardare per %ualche minuto il retro delle tue palpe"re %uando vai a letto /on
il tempo dovresti riuscire a riconoscerle istantaneamente
+seguire la D+ILD
Solitamente la ;'IL; dura dai pochi secondi a .J0 minuti ;urante la ;'IL; potresti provare la
fastidiosa paralisi del sonno, visto che la ;'IL; molto simile alla BIL; /erca di non
spaventarti e non agitarti +esta immo"ile e non pensarci, concentrati sul retro degli occhi
/onsiderala come %ualcosa di positivo$ significa che sei ad un ottimo punto
,imanere fermo
La ;'IL; richiede che, al termine di un sogno, si rimanga immo"ili Solitamente al termine di un
sogno si tende a girarsi nel letto e ad aprire gli occhi, ovviamente %uesto va evitato con un po' di
allenamento e volont ;evi chiudere gli occhi e rimanere immo"ile Se per caso muovi
leggermente una piccola parte del corpo puoi avere ancora %ualche possi"ilit di portare a termine
la ;'IL;, non detto che sia tutto finito, anche se diventa tutto pi# difficile
Per facilitarti il lavoro puoi usare un po' di autosuggestione durante il giorno, ripetendoti che ti
ricorderai di rimanere immo"ile e di non aprire gli occhi %uando ti sveglierai da un sogno
ntrare nel sogno
Per entrare nel sogno puoi semplicemente aspettare 'ntro poco tempo il sogno si former, e ti
ritroverai lucidamente al suo interno
Il modo pi# facile e consigliato per! ripensare al sogno precedente )uesto pensiero ti permetter
di rientrare nel sogno che hai appena concluso, da cui poi potrai volare via o utilizzare %ualche
metodo a tua scelta per cam"iare scenario Se non riesci a ricordare il sogno appena fatto,
pro"a"ilmente sei troppo sveglio e non sarai capace di eseguire la ;'IL; Pensa al sogno fatto, alle
immagini, alle sensazioni, ai suoni 'ntro un minuto ti ritroverai al suo interno
Puoi anche cercare di pensare ad un nuovo scenario, ma non sempre facile e non consigliato a
causa dello sforzo che il cervello deve sostenere, con un conseguente pro"a"ile fallimento
Stai attento ai falsi risvegli$ a volte capita di pensare di aver fallito la ;'IL;, ma in realt ti trovi in
un falso risveglio +icordati di fare sempre un test di realt %uando pensi di aver fallito il tuo
tentativoP
Conclusione
La ;'IL; particolarmente adatta agli studenti e ai lavoratori che devono alzarsi presto e non
possono permettersi di perdere del sonno Drazie alla ;'IL;, tutto il tempo che perderai sar
misura"ile in pochi secondi Drazie anche a %uesta sua velocit, la ;'IL; anche pi# facile da fare
di una BIL; Pu! comun%ue essere pi# difficile da imparare di altre tecniche, come ad esempio la
9IL;, ma sarai in grado di fare vari sogni lucidi a notte
L davvero difficile fallire una ;'IL; se fatta correttamente Inoltre il sogno lucido in cui ti troverai
sar pi# logico e dettagliato di %uello che otterresti con una normale ;IL;, %uesto perch7 durante il
periodo di veglia della ;'IL; la parte logica del tuo cervello si accende
DILD
Da SogniLucidi.it.
Vai a: navigazione, ricerca
La $IL$ la forma pi# antica e pi# comune di sogno lucido Sta per ";ream Induced Lucid
;ream", ovvero "Sogno Lucido Iniziato dal Sogno" ed semplicemente un sogno nel %uale
l'onironauta si accorge di sognare
;ifferentemente dalla BIL; non servono risvegli in anticipo e preparazioni, ci! fa si che la ;IL;
avvenga in modo casuale
Indice
[nascondi]
1 7etroscena
2 Preparazione
o 2'1 Meditazione
o 2'2 Mantra
# $oe /are la DILD
o #'1 Drea *ign
o #'2 Test di realt0
% Vantaggi
o %'1 &acilit0
o %'2 =essuna perdita di sonno
6 *vantaggi
o 6'1 $asualit0
9 &onte
$etroscena
/i sono riferimenti a %uesto tipo di sogno lucido da secoli, incluso un riferimento nella "i""ia
cristiana e anche nelle religioni orientali Si pu! dire che fin dai tempi nei %uali l'uomo ha sognato,
ci sono stati alcuni che sono diventati lucidi
"reparazione
/i sono molti modi per aumentare la pro"a"ilit di avere un sogno lucido @tilizzare tecniche
aggiuntive come 9IL; o BB2B aumenteranno di molto %uesta possi"ilit, ma per una ;IL;
tradizionale non richiesta di pi# che una piccola preparazione nel trovare una posizione comoda
per dormire e svuotare la mente
#editazione
Svuotare la mente aiuta ad avere un sogno lucido @na mente piena di pensieri esterni e casuali si
pu! concentrare molto meno sui sogni lucidi
#antra
9olta gente ripete dei mantra mentre si addormenta )uesto aiuta ad inserire pensieri sui sogni
lucidi nel cervello e funziona come autosuggestione 9antra comuni comprendono$
*apr2 di sognare
&ar2 un sogno lucido
&ar2 un test di realt0
Come #are la DILD
/i sono molti modi per accorgersi di sognare Il tuo mondo onirico molto diverso da %uello reale e
una mente "en addestrata pu! cogliere %ueste differenze facilmente, tutto dipende dalla pratica
$ream Sign
I ;ream Sign =Segnali del Sogno> sono esattamente ci! che il nome suggerisce, segnali che
indicano che sei o che potresti essere in un sogno /e ne sono diversi che sono universali e che sono
veri per la maggior parte dei sognatori lucidi e altri che sono specifici per ogni individuo Se un
sognatore dovesse ac%uisire la capacit di riconoscere sia i suoi dream sign personali che %uelli
universali, allora fare una ;IL; dovre""e essere un gioco da ragazzi
Test di realt
Se non sei sicuro di star sognando o di essere sveglio, i test di realt ti permettono di saperlo La
maggior parte delle persone fanno test di realt solo per affermare di star sognando dopo aver visto
%ualcosa di strano, tuttavia raccomandato che i principianti li facciano molto spesso
Il mondo onirico molto strano ed una "uona idea fare test di realt ogni volta che appare
%ualcosa fuori dall'ordinario o %uando si vede un ;ream Sign
!antaggi
%acilit/
'' la tecnica pi# facile da fare, dato che non richiesta nessuna preparazione
0essuna perdita di sonno
;iversamente dalla tecnica BIL;, per la ;IL; non devi svegliarti nel mezzo della notte, %uindi
non c' perdita di sonno )uesto la rende la tecnica perfetta per gli studenti e per i lavoratori
dipendenti, per i %uali perdere sonno non una "uona idea
Svantaggi
Casualit/
Le ;IL; tradizionali non sono incu"ate, esse avvengono solamente %uando il sognatore realizza di
stare sognando )uesto fa si che si verifichino casualmente e per %uesto il sognatore lucido non sa
mai %uando avr il prossimo sogno lucido
%onte
L'articolo originale in lingua inglese su ;ream8ieFs =+> stato scritto dall'utente ninMaG4NO, che
ha gentilmente permesso la sua traduzione e pu""licazione su %uesto sito
Diario dei sogni
Da SogniLucidi.it.
Vai a: navigazione, ricerca
Scrivere i vostri sogni notturni in un diario onirico =chiamato anche diario dei sogni o, in
inglese, dream journal> il metodo pi# semplice per potenziare le vostre capacit di ricordarli e, a
lungo andare, %uesto facile esercizio vi porter anche alla lucidit
Indice
[nascondi]
1 Preparazione
2 3ppena svegli
# Il diario onirico
% 3nalisi dei
dreasign
6 $onclusione
Preparazione
'cco poche e semplici regole per ottenere i migliori risultati$
2enete sul comodino tutto l'occorrente per scrivere$ fogli di carta, una matita o una "iro =controllate
che sia carica prima di coricarsiP> una torcia o una penna luminosa per non svegliare chi
eventualmente dorme con voi nella stessa camera, oppure un registratore Se vi alzate spesso per
andare in "agno, potete tenere una penna e degli altri fogli anche l* +icordatevi che %uesti semplici
preparativi possono agire come suggestioni positive, capaci di potenziare il ricordo onirico senza
ricorrere ad altro
3ppena svegli
L il momento pi# importante$
cercate di restare nella posizione del risveglio?
non aprite gli occ.i?
pensate a quello c.e avete appena vissuto'
Se su"ito con la mente vi proiettate in avanti, se vi alzate per guardare l'ora mentre passate in
rassegna i vari impegni della giornata, allora molto difficilmente potrete afferrare %ualche ricordo
onirico :ccorre invece che vi prendiate un po' di tempo per stare tran%uilli e pensare a %uello che
avete vissuto o fatto un attimo prima C volte l'ultima scena vi pu! permettere di ricostruire, a
ritroso, l'intero sviluppo del sogno Se proprio non vi viene in mente niente provate a girarvi
lentamente in varie posizioni per vedere se recuperate almeno dei frammenti onirici
+egistrate il sogno appena possi"ile, nel modo pi# completo$ il ricordo di molti sogni tende ad
affievolirsi appena essi terminano$ se aspettate di aver fatto colazione prima di annotare un sogno,
gran parte di esso sar gi svanito, senza che ve ne rendiate conto Se all'inizio ricordate solo dei
frammenti slegati, non desistete$ pian piano il solo fatto di continuare a registrare i sogni =su un
%uaderno, su un nastro o sul P/> dar i suoi frutti
L possi"ile imparare a svegliarsi dopo ogni sogno, in modo naturale ;ato che il ricordo dei sogni
migliore se ci svegliamo su"ito dopo un periodo +'9, si pu! regolare la propria sveglia interiore
attraverso la suggestione, in modo da svegliarsi alla fine di ogni sogno In una sola notte, con %uesto
metodo si possono ricordare moltissimi sogni notturni, mentre di solito l'ultimo sogno del mattino
%uello che riusciamo a ricordare meglio e a trascrivere
Il diario onirico
+accogliete i vostri sogni in un diario onirico Per avere sottomano tutta la vostra raccolta di
prodotti onirici sare""e "ene non lasciarli su fogli sparsi, ma raccogliergli in un "diario onirico",
che potre""e essere costituito da una cartella del vostro P/, oppure da un %uaderno %ualsiasi Se
volete evitare di trascriverli potete usare fogli mo"ili da inserire in %uaderni con un supporto a
ganci$ di notte li potete lasciar sul comodino e di giorno potete raccoglierli nel contenitore
'cco da cosa potre""e essere costituita una pagina del vostro diario onirico$ Aote giornaliere o
antecedenti$ la sera, prima di addormentarvi, scrivete %ualche riga su ci! che avete fatto e sulle
sensazioni provate durante il giorno Cnnotate ci! che vi ha colpito particolarmente, le novit, le
emozioni che avete vissuto, e soprattutto i pro"lemi rimasti insoluti che potre""ero trovare risposta
nei sogni della notte
Il mattino dopo, nel riportare sul %uaderno il sogno, ricordate di annotare la data e di lasciare lo
spazio per il titolo =meglio scriverlo a grandi lettere, per renderlo pi# visi"ile>
Aella descrizione usate preferi"ilmente il tempo presente )uesto piccola a"itudine =di solito si usa
il tempo passato per descrivere un sogno> vi pu! aiutare a capire alcune cose Pensate alla
differenza che c' nel dire "vivevo in una citt sotto "om"ardamento, in tempo di guerra" e "vivo in
una citt sotto "om"ardamento, in tempo di guerra" Il sogno si riferisce al vostro presente, e anche
se sceglie immagini del passato, esse devono sempre riferirsi all'oggi, alla situazione vissuta in %uel
momento
Cnnotate tutti i dettagli che riuscite a ricordare del vostro sogno, completando il resoconto con gli
stati d'animo che avete provato in sogno e al momento del risveglio
)uando ne avete il tempo, registrate %ualsiasi pensiero o sensazione che %uel dato sogno vi suscita e
aggiungete le associazioni che vi vengono alla mente /i! vi sar utile se vorrete tentare di
interpretare da soli i vostri sogni
Se volete, potete disegnare i soggetti dei vostri sogni sul vostro diario$ un ottimo sistema per
aumentare la capacit di ricordare i particolari onirici, oltre che una fonte di grande soddisfazione a
livello creativo In alternativa potete ritagliare e incollare sul vostro diario fotografie o immagini
che in %ualche modo vi sem"rano interessanti o che rappresentano alcune immagini dei vostri sogni
3nalisi dei dreamsign
@na delle operazioni pi# importanti che riguarda l'analisi dei sogni volta all'induzione dei sogni
lucidi l'analisi dei dreamsign, la loro ricerca a classificazione I dreamsign sono tutti %uegli
elementi strani o assurdi che indicano che ci! che si sta vivendo in realt un sogno Parliamo
%uindi di tutti %uei fattori "izzarri che caratterizzano i sogni& oggetti strani, comportamenti fuori dal
comune, eventi poco logici o di natura inspiega"ile
Imparare a notare i dreamsign %uindi un "uon metodo per indurre sogni lucidi in modo naturale,
ed infatti spesso il modo in cui si diventa lucidi le prime volte 2uttavia, se non si sognatori
naturali, appoggiarsi solo a %uesto tipo di preparazione, senza accompagnarlo all'uso di tecniche di
induzione, non vi garantir "uoni risultati dal punto di vista della fre%uenza mensile di SL
Per avere dei dati significativi in seguito all'analisi dei propri dreamsign necessario che il vostro
diario contenga gi un "uon numero di sogni, cos* da poter notare le somiglianze, le ricorrenze e
tutti gli elementi che compaiono pi# spesso
L'analisi comprende tre fasi$ la ricerca dei dreamsign, la loro classificazione e infine l?imparare ad
usufruirne tramite esercizi durante la veglia
Per una spiegazione pi# approfondita di come compiere l?analisi rimandiamo alla pagina apposita$
;ream sign
Conclusione
2utti, ogni notte, sognano almeno una volta per ogni fase +'9 Se si pensa di non sognare, solo
perch7 non lo ricordiamo Il diario onirico descritto in %uesto articolo il mezzo pi# semplice ed
efficace per iniziare a ricordare i sogni e, eventualmente, iniziare a cercare di renderli lucidi
Buon lavoroP
Diario onirico
Da SogniLucidi.it.
Vai a: navigazione, ricerca
Scrivere i vostri sogni notturni in un diario onirico =chiamato anche diario dei sogni o, in
inglese, dream journal> il metodo pi# semplice per potenziare le vostre capacit di ricordarli e, a
lungo andare, %uesto facile esercizio vi porter anche alla lucidit
Indice
[nascondi]
1 Preparazione
2 3ppena svegli
# Il diario onirico
% 3nalisi dei
dreasign
6 $onclusione
Preparazione
'cco poche e semplici regole per ottenere i migliori risultati$
2enete sul comodino tutto l'occorrente per scrivere$ fogli di carta, una matita o una "iro =controllate
che sia carica prima di coricarsiP> una torcia o una penna luminosa per non svegliare chi
eventualmente dorme con voi nella stessa camera, oppure un registratore Se vi alzate spesso per
andare in "agno, potete tenere una penna e degli altri fogli anche l* +icordatevi che %uesti semplici
preparativi possono agire come suggestioni positive, capaci di potenziare il ricordo onirico senza
ricorrere ad altro
3ppena svegli
L il momento pi# importante$
cercate di restare nella posizione del risveglio?
non aprite gli occ.i?
pensate a quello c.e avete appena vissuto'
Se su"ito con la mente vi proiettate in avanti, se vi alzate per guardare l'ora mentre passate in
rassegna i vari impegni della giornata, allora molto difficilmente potrete afferrare %ualche ricordo
onirico :ccorre invece che vi prendiate un po' di tempo per stare tran%uilli e pensare a %uello che
avete vissuto o fatto un attimo prima C volte l'ultima scena vi pu! permettere di ricostruire, a
ritroso, l'intero sviluppo del sogno Se proprio non vi viene in mente niente provate a girarvi
lentamente in varie posizioni per vedere se recuperate almeno dei frammenti onirici
+egistrate il sogno appena possi"ile, nel modo pi# completo$ il ricordo di molti sogni tende ad
affievolirsi appena essi terminano$ se aspettate di aver fatto colazione prima di annotare un sogno,
gran parte di esso sar gi svanito, senza che ve ne rendiate conto Se all'inizio ricordate solo dei
frammenti slegati, non desistete$ pian piano il solo fatto di continuare a registrare i sogni =su un
%uaderno, su un nastro o sul P/> dar i suoi frutti
L possi"ile imparare a svegliarsi dopo ogni sogno, in modo naturale ;ato che il ricordo dei sogni
migliore se ci svegliamo su"ito dopo un periodo +'9, si pu! regolare la propria sveglia interiore
attraverso la suggestione, in modo da svegliarsi alla fine di ogni sogno In una sola notte, con %uesto
metodo si possono ricordare moltissimi sogni notturni, mentre di solito l'ultimo sogno del mattino
%uello che riusciamo a ricordare meglio e a trascrivere
Il diario onirico
+accogliete i vostri sogni in un diario onirico Per avere sottomano tutta la vostra raccolta di
prodotti onirici sare""e "ene non lasciarli su fogli sparsi, ma raccogliergli in un "diario onirico",
che potre""e essere costituito da una cartella del vostro P/, oppure da un %uaderno %ualsiasi Se
volete evitare di trascriverli potete usare fogli mo"ili da inserire in %uaderni con un supporto a
ganci$ di notte li potete lasciar sul comodino e di giorno potete raccoglierli nel contenitore
'cco da cosa potre""e essere costituita una pagina del vostro diario onirico$ Aote giornaliere o
antecedenti$ la sera, prima di addormentarvi, scrivete %ualche riga su ci! che avete fatto e sulle
sensazioni provate durante il giorno Cnnotate ci! che vi ha colpito particolarmente, le novit, le
emozioni che avete vissuto, e soprattutto i pro"lemi rimasti insoluti che potre""ero trovare risposta
nei sogni della notte
Il mattino dopo, nel riportare sul %uaderno il sogno, ricordate di annotare la data e di lasciare lo
spazio per il titolo =meglio scriverlo a grandi lettere, per renderlo pi# visi"ile>
Aella descrizione usate preferi"ilmente il tempo presente )uesto piccola a"itudine =di solito si usa
il tempo passato per descrivere un sogno> vi pu! aiutare a capire alcune cose Pensate alla
differenza che c' nel dire "vivevo in una citt sotto "om"ardamento, in tempo di guerra" e "vivo in
una citt sotto "om"ardamento, in tempo di guerra" Il sogno si riferisce al vostro presente, e anche
se sceglie immagini del passato, esse devono sempre riferirsi all'oggi, alla situazione vissuta in %uel
momento
Cnnotate tutti i dettagli che riuscite a ricordare del vostro sogno, completando il resoconto con gli
stati d'animo che avete provato in sogno e al momento del risveglio
)uando ne avete il tempo, registrate %ualsiasi pensiero o sensazione che %uel dato sogno vi suscita e
aggiungete le associazioni che vi vengono alla mente /i! vi sar utile se vorrete tentare di
interpretare da soli i vostri sogni
Se volete, potete disegnare i soggetti dei vostri sogni sul vostro diario$ un ottimo sistema per
aumentare la capacit di ricordare i particolari onirici, oltre che una fonte di grande soddisfazione a
livello creativo In alternativa potete ritagliare e incollare sul vostro diario fotografie o immagini
che in %ualche modo vi sem"rano interessanti o che rappresentano alcune immagini dei vostri sogni
3nalisi dei dreamsign
@na delle operazioni pi# importanti che riguarda l'analisi dei sogni volta all'induzione dei sogni
lucidi l'analisi dei dreamsign, la loro ricerca a classificazione I dreamsign sono tutti %uegli
elementi strani o assurdi che indicano che ci! che si sta vivendo in realt un sogno Parliamo
%uindi di tutti %uei fattori "izzarri che caratterizzano i sogni& oggetti strani, comportamenti fuori dal
comune, eventi poco logici o di natura inspiega"ile
Imparare a notare i dreamsign %uindi un "uon metodo per indurre sogni lucidi in modo naturale,
ed infatti spesso il modo in cui si diventa lucidi le prime volte 2uttavia, se non si sognatori
naturali, appoggiarsi solo a %uesto tipo di preparazione, senza accompagnarlo all'uso di tecniche di
induzione, non vi garantir "uoni risultati dal punto di vista della fre%uenza mensile di SL
Per avere dei dati significativi in seguito all'analisi dei propri dreamsign necessario che il vostro
diario contenga gi un "uon numero di sogni, cos* da poter notare le somiglianze, le ricorrenze e
tutti gli elementi che compaiono pi# spesso
L'analisi comprende tre fasi$ la ricerca dei dreamsign, la loro classificazione e infine l?imparare ad
usufruirne tramite esercizi durante la veglia
Per una spiegazione pi# approfondita di come compiere l?analisi rimandiamo alla pagina apposita$
;ream sign
Conclusione
2utti, ogni notte, sognano almeno una volta per ogni fase +'9 Se si pensa di non sognare, solo
perch7 non lo ricordiamo Il diario onirico descritto in %uesto articolo il mezzo pi# semplice ed
efficace per iniziare a ricordare i sogni e, eventualmente, iniziare a cercare di renderli lucidi
Buon lavoroP
Dispositivi elettronici per sogni lucidi
Da SogniLucidi.it.
Vai a: navigazione, ricerca
Aegli ultimi decenni di studio dei sogni lucidi, sono stati inventati degli apparecchi elettronici
per agevolare la loro induzione /erto non sono strumenti "miracolosi", che permettono di avere
sogni lucidi su"ito e in %uantit, ma possono comun%ue essere dei validi ausili per ottenere dei
"uoni risultati Il Aovadreamer, il ;reamSpeaKer e il P'S2 sono apparecchi ideati dal ;r
Stephen LaBerge e dalla sua e%uipe, e si possono ordinare dal sito http$<<FFFluciditycom
+ova$reamer6,#dreamer - dispositivo per l)induzione del
sogno lucido
Il Aovadreamer<+'9dreamer un dispositivo a forma di mascherina con al suo interno un
microprocessore che rivela, attraverso dei sensori, la fase +'9 di un soggetto dormiente +ilevata
%uesta fase, il Aovadreamer<+'9dreamer fa lampeggiare dei led luminosi posti nella parte
posteriore della mascherina, oppure emette un suono dai suoi altoparlanti
L'avviso luminoso o sonoro viene incorporato nel sogno, e recepito al suo interno dal sognatore
come un dream sign, permettendo i %uesto modo di riconoscere di stare sognando
Per utilizzare efficacemente %uesto apparecchio necessario allenarsi costantemente durante il
giorno, seguendo le indicazioni del suo manuale =altrimenti si rischia di vedere i flash durante il
sonno ma non riconoscerli, oppure non vederli proprio> Il Aovadreamer<+'9dreamer
programma"ile secondo varie funzioni e tipologie di sognatori 'sistono anche delle versioni pi#
tecnologiche, =come il SuperAova;reamer o altre nuove versioni di +'9dreamer>, che permettono
di collegare la mascherina a un P/ per l'ac%uisizione ed ela"orazione dei dati notturni del sognatore
=numero di sogni avuti, fasi +'9, diagrammi, ecc>
$reamSpea7er - dispositivo per l)assegnazione di comandi
acustici nei sogni lucidi
Il ;reamspeaKer emette, durante la fase +'9, dei suoni o messaggi ver"ali registrati per attivare il
sogno lucido L composto da un'unit di controllo, altoparlante, microfono, registratore digitale Il
;reamspeaKer pu! essere utilizzato in coppia con il Aovadreamer e pu! registrare messaggi vocali
fino a .4 secondi
Si pu!, ad esempio, registrare un messaggio tipo "tu stai ora sognando, %uesto un sogno" e poi
ascoltarlo in automatico %uando lo strumento identifica che si sta attraversando una fase +'9 Il
sognatore ascolta il messaggio durante il sogno e si rende conto di stare sognando Il suo costo di
circa @SS .4I
P88S8T8 - dispositivo elettronico per il 9test di realt9
Il dispositivo elettronico, per il test di realt, un particolare ""eeper" da portare con s7, che ricorda
all'utilizzatore J attraverso dei led luminosi, dei segnali acustici, oppure una leggera vi"razione J di
effettuare i "2est di realt" o l'apposito programma riportato nel suo manuale d'istruzione Il
P'S2 pu! essere successivamente collegato al Aovadreamer, in associazione =o in alternativa> al
segnale di attivazione del sogno lucido L'apparecchio programma"ile, tramite un'ampia
possi"ilit di scelta, sia nell'emissione che nella com"inazione degli impulsi Il suo costo di circa
@SS .4I
Dream 1ournal
Da SogniLucidi.it.
Vai a: navigazione, ricerca
Scrivere i vostri sogni notturni in un diario onirico =chiamato anche diario dei sogni o, in
inglese, dream journal> il metodo pi# semplice per potenziare le vostre capacit di ricordarli e, a
lungo andare, %uesto facile esercizio vi porter anche alla lucidit
Indice
[nascondi]
1 Preparazione
2 3ppena svegli
# Il diario onirico
% 3nalisi dei
dreasign
6 $onclusione
Preparazione
'cco poche e semplici regole per ottenere i migliori risultati$
2enete sul comodino tutto l'occorrente per scrivere$ fogli di carta, una matita o una "iro =controllate
che sia carica prima di coricarsiP> una torcia o una penna luminosa per non svegliare chi
eventualmente dorme con voi nella stessa camera, oppure un registratore Se vi alzate spesso per
andare in "agno, potete tenere una penna e degli altri fogli anche l* +icordatevi che %uesti semplici
preparativi possono agire come suggestioni positive, capaci di potenziare il ricordo onirico senza
ricorrere ad altro
3ppena svegli
L il momento pi# importante$
cercate di restare nella posizione del risveglio?
non aprite gli occ.i?
pensate a quello c.e avete appena vissuto'
Se su"ito con la mente vi proiettate in avanti, se vi alzate per guardare l'ora mentre passate in
rassegna i vari impegni della giornata, allora molto difficilmente potrete afferrare %ualche ricordo
onirico :ccorre invece che vi prendiate un po' di tempo per stare tran%uilli e pensare a %uello che
avete vissuto o fatto un attimo prima C volte l'ultima scena vi pu! permettere di ricostruire, a
ritroso, l'intero sviluppo del sogno Se proprio non vi viene in mente niente provate a girarvi
lentamente in varie posizioni per vedere se recuperate almeno dei frammenti onirici
+egistrate il sogno appena possi"ile, nel modo pi# completo$ il ricordo di molti sogni tende ad
affievolirsi appena essi terminano$ se aspettate di aver fatto colazione prima di annotare un sogno,
gran parte di esso sar gi svanito, senza che ve ne rendiate conto Se all'inizio ricordate solo dei
frammenti slegati, non desistete$ pian piano il solo fatto di continuare a registrare i sogni =su un
%uaderno, su un nastro o sul P/> dar i suoi frutti
L possi"ile imparare a svegliarsi dopo ogni sogno, in modo naturale ;ato che il ricordo dei sogni
migliore se ci svegliamo su"ito dopo un periodo +'9, si pu! regolare la propria sveglia interiore
attraverso la suggestione, in modo da svegliarsi alla fine di ogni sogno In una sola notte, con %uesto
metodo si possono ricordare moltissimi sogni notturni, mentre di solito l'ultimo sogno del mattino
%uello che riusciamo a ricordare meglio e a trascrivere
Il diario onirico
+accogliete i vostri sogni in un diario onirico Per avere sottomano tutta la vostra raccolta di
prodotti onirici sare""e "ene non lasciarli su fogli sparsi, ma raccogliergli in un "diario onirico",
che potre""e essere costituito da una cartella del vostro P/, oppure da un %uaderno %ualsiasi Se
volete evitare di trascriverli potete usare fogli mo"ili da inserire in %uaderni con un supporto a
ganci$ di notte li potete lasciar sul comodino e di giorno potete raccoglierli nel contenitore
'cco da cosa potre""e essere costituita una pagina del vostro diario onirico$ Aote giornaliere o
antecedenti$ la sera, prima di addormentarvi, scrivete %ualche riga su ci! che avete fatto e sulle
sensazioni provate durante il giorno Cnnotate ci! che vi ha colpito particolarmente, le novit, le
emozioni che avete vissuto, e soprattutto i pro"lemi rimasti insoluti che potre""ero trovare risposta
nei sogni della notte
Il mattino dopo, nel riportare sul %uaderno il sogno, ricordate di annotare la data e di lasciare lo
spazio per il titolo =meglio scriverlo a grandi lettere, per renderlo pi# visi"ile>
Aella descrizione usate preferi"ilmente il tempo presente )uesto piccola a"itudine =di solito si usa
il tempo passato per descrivere un sogno> vi pu! aiutare a capire alcune cose Pensate alla
differenza che c' nel dire "vivevo in una citt sotto "om"ardamento, in tempo di guerra" e "vivo in
una citt sotto "om"ardamento, in tempo di guerra" Il sogno si riferisce al vostro presente, e anche
se sceglie immagini del passato, esse devono sempre riferirsi all'oggi, alla situazione vissuta in %uel
momento
Cnnotate tutti i dettagli che riuscite a ricordare del vostro sogno, completando il resoconto con gli
stati d'animo che avete provato in sogno e al momento del risveglio
)uando ne avete il tempo, registrate %ualsiasi pensiero o sensazione che %uel dato sogno vi suscita e
aggiungete le associazioni che vi vengono alla mente /i! vi sar utile se vorrete tentare di
interpretare da soli i vostri sogni
Se volete, potete disegnare i soggetti dei vostri sogni sul vostro diario$ un ottimo sistema per
aumentare la capacit di ricordare i particolari onirici, oltre che una fonte di grande soddisfazione a
livello creativo In alternativa potete ritagliare e incollare sul vostro diario fotografie o immagini
che in %ualche modo vi sem"rano interessanti o che rappresentano alcune immagini dei vostri sogni
3nalisi dei dreamsign
@na delle operazioni pi# importanti che riguarda l'analisi dei sogni volta all'induzione dei sogni
lucidi l'analisi dei dreamsign, la loro ricerca a classificazione I dreamsign sono tutti %uegli
elementi strani o assurdi che indicano che ci! che si sta vivendo in realt un sogno Parliamo
%uindi di tutti %uei fattori "izzarri che caratterizzano i sogni& oggetti strani, comportamenti fuori dal
comune, eventi poco logici o di natura inspiega"ile
Imparare a notare i dreamsign %uindi un "uon metodo per indurre sogni lucidi in modo naturale,
ed infatti spesso il modo in cui si diventa lucidi le prime volte 2uttavia, se non si sognatori
naturali, appoggiarsi solo a %uesto tipo di preparazione, senza accompagnarlo all'uso di tecniche di
induzione, non vi garantir "uoni risultati dal punto di vista della fre%uenza mensile di SL
Per avere dei dati significativi in seguito all'analisi dei propri dreamsign necessario che il vostro
diario contenga gi un "uon numero di sogni, cos* da poter notare le somiglianze, le ricorrenze e
tutti gli elementi che compaiono pi# spesso
L'analisi comprende tre fasi$ la ricerca dei dreamsign, la loro classificazione e infine l?imparare ad
usufruirne tramite esercizi durante la veglia
Per una spiegazione pi# approfondita di come compiere l?analisi rimandiamo alla pagina apposita$
;ream sign
Conclusione
2utti, ogni notte, sognano almeno una volta per ogni fase +'9 Se si pensa di non sognare, solo
perch7 non lo ricordiamo Il diario onirico descritto in %uesto articolo il mezzo pi# semplice ed
efficace per iniziare a ricordare i sogni e, eventualmente, iniziare a cercare di renderli lucidi
+ILD
Da SogniLucidi.it.
Vai a: navigazione, ricerca
IL$ sta per "'Eternally Induced Lucid ;ream" =Sogno Lucido Indotto dall''sterno> o per
"'lectrically Induced Lucid ;ream" =Sogno Lucido Indotto 'lettricamente> Cll'inizio era
"elettricamente", tuttavia il dispositivo non deve essere per forza elettrico ;urante il sonno i tuoi
sensi continuano a monitorare il mondo esterno Se non lo facessero non saresti in grado di
svegliarti con una sveglia
La tecnica 'IL; sfrutta proprio %uesto Il segnale di un dispositivo viene attivato %uando entri nel
sogno, riconosci %uesto segnale e diventi lucido
Indice
[nascondi]
1 7etroscena
2 Preparazione
o 2'1 *apere quando si entra nella /ase 7;M
# $oe /are la ;ILD
o #'1 *entire il segnale
% Dispositivi
o %'1 =ova Dreaer
o %'2 Erologio vi,rante
o %'# &ile audio
o %'% 3ltri dispositivi
6 Vantaggi
o 6'1 &acilit0
o 6'2 =essuna perdita di sonno
9 *vantaggi
o 9'1 $icli 7;M varia,ili
o 9'2 *egnali asc.erati
o 9'# $osto
M &onte
L Vedi anc.e
$etroscena
Il ;r LaBerge ha inventato %uesta tecnica durante il lavoro per il suo dottorato L'ha perfezionata ed
ha realizzato un dispositivo per essa$ il Aova ;reamer /i sono anche altri dispositivi, ma %uello il
pi# famoso
"reparazione
Aon c' molta preparazione se non %uella di comprare il dispositivo L consigliato aver fatto gi
%ualche sogno lucido prima di provare una 'IL;, per il semplice motivo che potresti scam"iare il
segnale del dispositivo per %ualcos'altro
Sapere quando si entra nella fase ,#
Se il tuo dispositivo non in grado di inviduare la fase +'9, allora dovrai programmarlo per far si
che invii il segnale mentre sei in un sogno La maggior parte della gente si sveglia in modo naturale
dopo ogni sogno, ma non se ne accorge 'ssi si riaddormentano immediatamente e dimenticano che
il risveglio sia avvenuto
@n modo comune per evitare %uesto "ere una grande %uantit di ac%ua o di succo prima di andare
a letto 2i sveglierai nel mezzo della notte e dovrai andare in "agno Il tuo corpo non ti sveglier
direttamente =puoi tran%uillamente tenerla per tutta la notte>, tuttavia, se sei gi sveglio perch hai
finito un sogno, il tuo corpo ti segnaler di andare in "agno In %uesto momento hai appena finito il
tuo ciclo +'9
Il tuo ciclo +'9 inziato circa .4 minuti prima di %uesto +icorda, i primi cicli +'9 sono pi#
corti degli ultimi Imposta il dispositivo a seconda di %uale sia il tempo
Come #are la +ILD
Cvere una 'IL; molto simile all'avere una ;IL;, poich ti affiderai a dei segnali per diventare
lucido 8ai a dormire con il dispositivo acceso normalmente, se ti da fastidio potresti toglierlo fino
alla met della notte, %uindi svegliarti e mettertlo, tanto non avresti sognato lucido comun%ue nelle
prime ore del sonno
Sentire il segnale
)uando il tuo dispositivo attiva il suo segnale, esso sar inserito all'interno del sogno in %ualche
modo La mente deve improvvisare per mascherare il segnale in modo che sia logico, ma proprio
per %uesto, il segnale sar ovvio per coloro che hanno una "ravura media nel riconoscere i dream
sign
Dispositivi
+ova $reamer
L il dispositivo 'IL; pi# famoso L stato prodotto dal Lucidity Institute, ma hanno fermato la
produzione Il loro sito dice che una seconda versione del dispositivo sar disponi"ile presto,
tuttavia il sito rimasto uguale da %uasi un anno
Il Aova ;reamer individua il +'9 dagli occhi e dopo averlo fatto inizia su"ito ad inviare segnali, il
che dovre""e darti i sogni lucidi pi# lunghi possi"ile Pu! essere configurato anche per dare segnali
visivi, uditivi o entram"i L importante notare che il dispositivo non dar la lucidit
immediatamente, ma "isogner esercitarsi a fare un test di realt in seguito agli stimoli inviati dal
dispositivo
%rologio vi!rante
Il tatto il senso pi# attivo mentre stai dormendo %uindi le vi"razioni possono essere inserite
facilmente nei sogni @n orologio da polso vi"rante pu! essere ac%uistato in %ualsiasi "uon negozio
sportivo
L'orologio sem"ra pi# efficace se indossato alla caviglia, ma va "ene anche metterlo al polso
Il pro"lema ovvio che devi impostare l'orologio all'ora giusta Le tue fasi +'9 vanno solo dai .4
ai 0I minuti ciascuna, %uindi devi sapere %uando avvengono per programmare l'orologio
correttamente @sa il 2utorial della fase +'9 per avere un idea di %uando si verificher
"ile audio
;urante il sonno puoi ascoltare suoni dal mondo esterno La maggior parte di essi sono filtrati
=suono "ianco> ma i suoni fatti correttamente passeranno attraverso e verranno integrati all'interno
dei tuoi sogni
Impostare il tuo computer o il tuo lettore cd per riprodurre %uesti file durante una fase +'9 ti
permetter di diventare lucido In genere %uesti file comprendono una voce che ti dice di essere in
um sogno e di fare un test di realt
Puoi trovare una lista completa dei file audio per la 'IL; nella Cudio Cid +epository ,nda$ in
inglese su dreamvieFs-
3ltri dispositivi
/i sono molti dispositivi che possono essere utilizzati per la 'IL; Clcuni hanno scoperto che
utilizzare la funzione vi"razione dei cellulari pu! indurre sogni lucidi )ualsiasi cosa possa inviare
segnali automaticamente pu! essere utilizzata come dispositivo
!antaggi
%acilit/
@na volta che saprai riconoscere i segnali come esterni, ti renderai conto di sognare senza doverti
affidare nel vedere un dream sign In pratica, il segnale del dispositivo diventa il tuo dream sign
0essuna perdita di sonno
)uesta una delle poche tecniche che non richiedono per niente di svegliarsi L efficace
ugualmente se dormi tutta la notte cos* come per la maggior parte delle tecniche che funzionano
meglio se com"inate con una BB2B
Svantaggi
Cicli $+M variabili
La maggior parte dei dispositivi non individua il +'9 =ad eccetto del Aova ;reamer>, %uindi devi
impostarli per farli funzionare all'ora giusta :gnuno ha +'9 in tempi diversi e %uesto tempo
cam"ia in "ase a %uando vai a letto
Segnali masc)erati
@n'altro pro"lema che il cervello molto "ravo a mascherare %uesti segnali e ad integrarli
all'interno del sogno Per esempio, se il Aova ;reamer impostato per emettere flash di luce,
potre""e succedere che una macchina della polizia venga inserita nel tuo sogno
Costo
Clcuni di %uesti dispositivi di induzione sono molto costosi Il Aova ;reamer non pi# in vendita,
ma su eBay pu! raggiungere diverse centinaia di dollari @n orologio da polso vi"rante non pu!
essere trovato a meno di 1I dollari
%onte
L'articolo originale in lingua inglese su ;ream8ieFs =+> stato scritto dall'utente ninMaG4NO, che
ha gentilmente permesso la sua traduzione e pu""licazione su %uesto sito
!edi anc)e
;ispositivi elettronici per sogni lucidi
MILD
Da SogniLucidi.it.
Vai a: navigazione, ricerca
La tecnica #IL$, acronimo di 9nemonic Induction of Lucid ;reams =induzione mnemonica di
sogni lucidi> fu sviluppata da S LaBerge durante il suo dottorato, mentre investigava sulla
possi"ilit di avere sogni lucidi a piacimento
Indice
[nascondi]
1 Prerequisiti per la MILD
2 La Tecnica di Induzione neonica
!MILD"
# $oenti
% &onti
'gli afferma che prima di sviluppare tale procedura, non riusciva ad avere pi# di un sogno lucido
al mese LaBerge svilupp! %uesta tecnica in parallelo a %uella di autosuggestione, o per meglio dire,
indagando su di essa La tecnica di autosuggestione, permetteva a LaBerge di avere una media di
cin%ue sogni lucidi al mese =con un range, che andava da uno a tredici> 2uttavia egli non riusciva a
capire come %uesto fosse possi"ile in termini di funzionamento e ci! si traduceva nell'impossi"ilit
di poter avere sogni lucidi a piacimento
5ocalizzando la sua attenzione sul perch del funzionamento della tecnica di autosuggestione,
LaBerge gradualmente osserv! un fattore psicologico che reput! come correlato a tutti i suoi sogni
lucidi, ovvero, l'intenzione "preJsonno" di ricordare di accorgersi di stare sognando )uello che a
primo impatto sem"ra un gioco di parole, in realt lo scoglio pi# grosso per chi si accinge ad
arrivare alla lucidit tramite la 9IL;
Aella vita di ogni giorno, ricordiamo gran parte delle cose da fare, utilizzando svariate forme di
"ausili esterni di memoria" =liste, cellulari, agende, etc> 9a come ricordiamo azioni da compiere
nel futuro =%uella che, in psicologia chiamata memoria prospettica> senza l'ausilio di tali oggetti(
In tal caso la motivazione gioca un ruolo fondamentale ;i certo tutti siamo a conoscenza del fatto
che difficilmente dimentichiamo azioni che vogliamo veramente compiere
)uando ci prefiggiamo di ricordare di fare %ualcosa, nel cervello si attiva un sistema di "ricerca
dell'o"iettivo", che rimane parzialmente attivato fino a %uando esso non viene raggiunto Se
l'o"iettivo molto importante, il sistema rimarr altamente attivato e ci spinger continuamente a
controllare se ora di fare %uel che si deve fare, e, fino a %uel momento, l'intenzione di svolgere
%uell'azione non diventer mai totalmente inconscia Il caso pi# tipico %uello in cui ci prefiggiamo
di comprare un %ualcosa di specifico =es una scatola di chiodi>, in un dato negozio, la prossima
volta che ci troveremo ad entrarvi ;opo un po', ci si dimentica totalmente di %uello che volevamo,
ed entriamo nel negozio completamente dimentichi del nostro o"iettivo, fino a %uando non vediamo
un oggetto affine =es$ un martello>, che ci riporta in mente il nostro target tramite un meccanismo di
associazione di idee
)uesto svela un altro dei maggiori fattori coinvolti nel ricordo prospettico$ l'associazione )uando
ci troviamo a confrontarci con il "dover ricordare di fare %ualcosa", possiamo aumentare di molto la
pro"a"ilit di successo cercando di essere fortemente motivati a farlo e creando associazioni
mentali fra %uello che volgiamo fare e le future circostanze nelle %uali intendiamo farlo )ueste
associazioni sono enormemente rafforzate dalla visualizzazione mnemonica di noi stessi che ci
accingiamo a fare %uello che ci siamo prefissi di fare
5u proprio trattando l'intenzione di avere sogni lucidi come un pro"lema di memoria prospettica,
che LaBerge svilupp! la tecnica di induzione mnemonica, meglio nota come 9IL;
Prerequisiti per la #IL$
Per indurre con successo sogni lucidi con la 9IL;, necessario avere determinate capacit Prima
di tutto, se non si riesce a ricordare azioni future da svegli, ci sono scarse pro"a"ilit che %uesto
possa avvenire mentre si dorme Per %uesto, nel "testare" la 9IL;, occorre provare a se stessi di
poter ricordare azioni future da svegli, senza ovviamente utilizzare alcun tipo di "ausilio di
memoria" )uello che segue un esercizio volto allo sviluppo della necessaria a"ilit di ricordare,
per arrivare a svolgere la 9IL;$
1' Leggi gli obiettivi giornalieri
L(esercizio ) progettato per essere praticato per una settiana intera' *otto,
viene riportata una lista con gli eventi+o,iettivo' -uando ci si sveglia la attina,
,isogna leggere solo gli o,iettivi per quel deterinato giorno e eorizzarli'
2' Cerca i tuoi obiettivi durante il giorno
Il tuo scopo, ) di notare la prossia volta c.e uno degli eventi si veri/ica, ed
e//ettuare di conseguenza un test di realt0, ad esepio, se l(o,iettivo ), 1La
prossia volta c.e sentir2 un cane a,,aiare1, la prossia volta c.e questo
avverr0 !sentir a,,aiare un cane" e//ettuerai un test del tuo stato attuale di
coscienza'
#' Tieni traccia di quanti eventi-obiettivo riesci a centrare
3lla /ine della giornata, /ai un resoconto di quanti dei quattro eventi+o,iettivo
.ai centrato' *e realizzi c.e durante la giornata te ne sei lasciati scappare
troppi, la prossia settiana dovresti ripetere quel giorno' *e invece sei certo
c.e uno o pi4 degli eventi, non si sono veri/icati, indica ci2 con una nota'
P'*: un resoconto dei risultati di questo esercizio potre,,e essere riportato sul
nostro diario dei sogni'
%' Continua l'esercitazione per almeno una settimana
-uesto esercizio va svolto /ino a quando non vengono portati a terine con
successo tutti gli eventi+o,iettivo' *e alla /ine della settiana, ci accorgiao di
non aver portato a copiento la aggior parte di essi, l(esercizio va ripetuto
/ino a quando non otteniao un risultato soddis/acente'
%!iettivi giornalieri:
Luned
1' La prossia volta c.e scrivo !qualsiasi cosa"
2' La prossia volta c.e sento dolore
#' La prossia volta c.e sento qualcuno c.iaari per noe
%' La prossia volta c.e ,evo qualcosa
Marted
1' La prossia volta c.e vedo un sea/oro
2' La prossia volta c.e sento della usica
#' La prossia volta c.e getto la spazzatura
%' La prossia volta c.e sento qualcuno ridere
Mercoled
1' La prossia volta c.e accendo una radio o una TV
2' La prossia volta c.e vedo una pianta o un ortaggio
#' La prossia volta c.e vedo un(auto rossa
%' La prossia volta c.e i trovo del denaro per le ani
ioved
1' La prossia volta c.e leggo qualsiasi cosa oltre questa lista
2' La prossia volta c.e controllo l(ora
#' La prossia volta c.e i accorgo di star /antasticando
%' La prossia volta c.e sento un tele/ono squillare
!enerd
1' La prossia volta c.e apro una porta
2' La prossia volta c.e vedo un volatile
#' La prossia volta c.e vado al ,agno dopo ezzogiorno
%' La prossia volta c.e guardo le stelle
Sabato
1' La prossia volta c.e inserisco una c.iave in una serratura
2' La prossia volta c.e vedo un avviso
#' La prossia volta c.e angio qualsiasi altra cosa al di /uori della colazione
%' La prossia volta c.e vedo una ,ici
Domenica
1' La prossia volta c.e vedo un aniale doestico, o qualsiasi altro aniale
2' La prossia volta c.e vedo il io volto ri/lesso in uno specc.io
#' La prossia volta c.e accendo una luce
%' La prossia volta c.e vedo un /iore
@na volta svolto con successo %uesto esercizio, possiamo tran%uillamente passare a %uella che la
9IL; vera e propria
La Tecnica di Induzione mnemonica &#IL$'
1' "iani#ica il ricordo dei sogni
Pria di andare a letto, decidi /eraente di svegliarti e ricordare i sogni dopo
ogni singola /ase onirica della notte'
2' $icorda i tuoi sogni
-uando ti svegli da un sogno, non pensare a c.e ora ), a prova a ricordarti
quanti pi4 dettagli possi,ile del tuo sogno' *e ti rendi conto c.e sei troppo
addorentato e stai di nuovo per spro/ondare nel sonno, cerca di /are qualcosa
per svegliarti del tutto'
#' %ocalizza il tuo intento
-uando ritorni a dorire, concentrati sulla tua intenzione di accorgerti c.e sei
in un sogno' D5 a te stesso: 1La prossia volta c.e sogner2, voglio ricordare di
accorgeri di stare sognando1' $erca di sentire /eraente c.e lo desideri'
Porta la tua ente a pensare solo a quello' *e ti accorgi di stare pensando a
qualcos(altro, riporta la tua ente alla tua intenzione e riprovaci'
%' !isualizza te stesso divenire lucido
Iagina di ritornare nello stesso sogno da cui ti sei appena svegliato, con la
di//erenza c.e stavolta, ti accorgi di stare sognando' Iagina di trovare un
drea sign all(interno del sogno e di accorgertene e a quel punto divenire
lucido' $ontinua la /antasia iaginando il seguito del sogno da lucido, ad
esepio decidendo di iniziare a volare'
6' $ipeti i passi & e '
7ipeti i passi # e % /ino a quando la tua intenzione non ) vivida,
successivaente, lascia c.e il sonno /accia il corso' *e, entre stai per
addorentarti, ti accorgi di stare pensando a qualcos(altro, ripeti la procedura
/ino a quando l(ultia cosa a cui pensi pria di dorire non ) la tua intenzione
di accorgerti di stare sognando la prossia volta c.e lo /arai'
Commenti
Se tutto va come dovre""e, sprofonderai nel sonno e inizierai a sognare Cd un certo punto ti
ritroverai ad accorgerti di stare sognando, anche grazie ad un eventuale dream sign che pu! portarti
ad effettuare un test di realt Se provando %uesto metodo avrai pro"lemi ad addormentarti, non
preoccuparti$ pi# tempo starai sveglio, pi# pro"a"ilit avrai di portare la procedura a termine con
successo )uesto perch7 avrai pi# tempo per provare la procedura 9IL;, rinforzando la tua
intenzione di avere sogni lucidi Per %uesto motivo, se siamo soggetti ad avere un sonno molto
profondo, dovremmo cercare di svegliarci alzandoci completamente dopo ogni sogno, facendo
%ualcosa che attivi completamente il nostro cervello 9olte persone arrivano alla lucidit in sole
due notti di tentativi di 9IL;& altri impiegano pi# tempo Cd ogni modo, %uesta tecnica una delle
pi# proficue nell'induzione di sogni lucidi, nell'ordine di svariati sogni lucidi a notte
"onti
2ratto e adattato da "'Eploring 2he Borld of Lucid ;reaming", di Stephen LaBerge
$ilassamento
Da SogniLucidi.it.
Vai a: navigazione, ricerca
)uesto articolo vi guider nella condizione di rilassamento che favorisce l'ingresso nei sogni
lucidi partendo dallo stato di veglia Perch7 rilassarsi per addormentarsi coscientemente(
Semplicemente perch7 si ha "isogno di uno stato di completo rilassamento per indurre il sonno& ma
%uello che vogliamo su"ito chiarire un aspetto importante$ non la mente che si deve rilassare ma
solo corpo Infatti, la mente deve rimanere sveglia per entrare in un sogno cosciente, mentre invece
il corpo si addormenta e dorme
/onsigliamo di fare %uesto esercizio di rilassamento durante un risveglio notturno =dopo circa 4<6
di sonno>, infatti sono %uesti i momenti favorevoli per indurre sogni lucidi, partendo dallo stato di
veglia Potete, a tal proposito, mettere una sveglia sul comodino che vi svegli& state comun%ue certi
che molto velocemente interiorizzerete l'orario di risveglio notturno e %uindi, %uasi per magia,
imparerete a svegliarvi sempre al solito orario senza il fastidioso utilizzo della sveglia
Sicuramente aumenter l'efficacia di %uesta tecnica lo stare svegli circa un ora dopo il risveglio
notturno =tecnica di LaBerge>, dopo la %uale potrete rimettervi nel letto ed iniziare la seduta di
rilassamento ;urante %uest'ora o mezz'ora di veglia si consiglia vivamente di programmare ed
immaginare il sogno lucido che si vorr avere o comun%ue fare %ualcosa che sia inerente ai sogni
lucidi =leggere li"ri a tema, meditare, ecc>
C %uesto punto inizia l'esercizio di rilassamento, che come si detto ha lo scopo di rilassare
completamente il corpo per farlo addormentare, mentre la mente resta vigile ed attenta /on il
termine "addormentare il corpo" vogliamo indicare lo stato di paralisi +'9 che ha il corpo stesso
%uando si dorme e si sogna Cpriamo una piccola parentesi in merito$ %uando dormiamo e stiamo
sognando il nostro corpo paralizzato, cio non riesce a compiere nessun movimento =anche se
magari stiamo sognando di correre o nuotare> )uesta paralisi indica %uindi che il corpo sta
dormendo e il sognatore sta, appunto, sognando :ra proprio %uesta condizione che vogliamo
ricreare nell'esercizio di rilassamento$ una paralisi del corpo accompagnata dall'ingresso nel sogno
lucido Aaturalmente non c' d'aver paura, %uando avremo la paralisi, in %uesto esercizio, saremo
gi entrati nel sogno lucido e %uindi non saremo coscienti dell'immo"ilit del nostro corpo
)uesto esercizio aumenta la sua facilit di realizzazione con la pratica, %uindi pi# vi eserciterete nel
farlo, pi# riuscirete a rilassarvi velocemente e con migliori risultati
9agari potr essere utile registrare una cassetta su cui incidere la vostra voce che vi esorta a
rilassarvi =pi# avanti nell'articolo troverete il testo> accompagnata anche da una musica rilassante di
sottofondo, tipo AeF Cge Aon da sottovalutare %uesta possi"ilit, perch7 sul nostro su"conscio
l'ascolto della nostra voce, che ci detta alcune cose con tono calmo e rilassato, ha decisamente un
effetto ottimale per il nostro fine
Indice
[nascondi]
1 Iniziao a rilassare il corpo
2 Era pensiao alla nostra ente
# Testo delle tecnic.e di
rilassaento
% La seconda tecnica di
rilassaento
6 Nlteriori tecnic.e di
rilassaento
9 =ote
Iniziamo a rilassare il corpo
/i troviamo distesi nel nostro letto, intorno a noi c' tran%uillit totale e niente ci distrae In %uesta
fase, lo stare comodi nel letto, un fattore importante perch7 delle fonti di distrazione =il sentire
troppo caldo o freddo per esempio> pu! togliere la concentrazione richiesta Partiamo da un
concetto "ase$ il concentrare la mente su una parte del corpo induce il rilassamento di %uesta parte
)uindi il segreto di %uesta prima parte della tecnica %uello di ripercorrere ogni centimetro del
nostro corpo per rilassarlo Pi# saremo dettagliati in %uesto "ripasso" delle parti del nostro corpo,
pi# avremo un rilassamento completo ed efficace
Partiamo %uindi dal "asso$ dai piedi, anzi, siamo precisi, dalle dita dei piedi C %uesto punto
proviamo vari modi per rilassarci$ possiamo immaginare che le parti visitate con la nostra mente si
facciano sempre pi# pesanti, oppure che si colorino di azzurro, oppure ancora che diventino sempre
pi# leggere, riscaldate, ecc /ercate di sperimentare e capire %ual la fantasia che pi# ha un effetto
rilassante su di voi 9entre fate %uesto esercizio potete anche pensare =se non state utilizzando una
cassetta registrata>$ ":ra il mio J piede, caviglia, ecc J si sta rilassando completamente, sempre di
pi#" /oncentratevi sui piedi e rilassateli, sentite %uest'ondata di "enessere e rilassamento che vi
pervade e sale Sale sulle vostre caviglie che si fanno via via sempre pi# =pesanti, colorate, leggere,
ecc> Poi %uest'onda di rilassamento si sposta$ sulle cosce, "acino, ventre, "usto, "raccia, collo,
viso, testa 5ino a %uando tutto il vostro corpo non pervaso da un rilassamento totale, nessuno
muscolo teso, tutto in voi serenit e rilassamento Crriverete ad un punto in cui %uasi non
sentirete pi# il vostro corpo& attenzione %uesta non la paralisi +'9 =che come si detto arriva
%uando ci si addormenta e si sogna> ma una condizione ottimale che vi indica che il vostro corpo
al suo massimo di rilassamento
%ra pensiamo alla nostra mente
/ome a""iamo detto in %uesta tecnica la mente rimane vigile ed attenta )uesta condizione
fondamentale, perch7 altrimenti, se la mente si addormenta, cade nel sonno incosciente
Sicuramente avrete sperimentato di persona che non facile tenere la mente concentrata ed attenta
per troppi minuti di seguito, in genere essa tende a sfuggirci e a "volare" con la fantasia su %uesto o
%uell'altro pensieroP Cncora una volta ci viene in aiuto la costanza e la pratica$ pi# ci eserciteremo,
pi# sar facile osservare il flusso delle immagini che ci appaiono senza perdere il loro controllo, che
significhere""e sprofondare nel sonno incosciente
;all'attenzione, sulle immagini della nostra fantasia e il dialogo interno con la coscienza, si passa
poi all'entrata nel sogno cosciente L'importante come detto restare vigili in %uesto "trapasso",
cercando di essere degli osservatori attenti delle nostre fantasie e dei nostri pensieri In pratica, per
utilizzare un "anale esempio, come se noi, in un primo momento, siamo gli spettatori di un film al
cinema =vediamo e contempliamo le immagini che ci "alzano nella mente> Poi succede %ualcosa$
dalla contemplazione ci accorgiamo che siamo passati ad essere realmente partecipi delle immagini,
ora siamo noi stessi nella nostra fantasia& ed come se lo spettatore a %uesto punto si ritrovi nel
film, avvolto della sua trama e dalla sua scenografia Siamo %uindi entrati nel sogno lucido
Per maggiori informazioni su %uesta fase si possono leggere le tecniche "Il corpo gemello",
"Immagini ipnagogiche", "/ontare i numeri" L "ene comun%ue sapere che "isogna fare %ualche
tentativo prima che %uesta tecnica effettivamente vi porti in un sogno lucido )uindi non "isogna
scoraggiarsi se nelle prime volte si ottengono scarsi risultati
+iportiamo %ui di seguito il testo di una seduta di rilassamento che potete registrare su un cassetta
oppure imparare nei suoi passaggi per utilizzarla poi durante la seduta di rilassamento
Testo delle tecniche di rilassamento
Prima dell'inizio della visualizzazione sar utile, mentre siete distesi nel letto, concentrarvi %ualche
istante sul vostro respiro, soprattutto se siete troppo agitati o nervosi /on un atto volontario rendete
il respiro pi# pesante e lento, fate %ualche respirazione profonda dal naso$ inspirate profondamente
riempiendo pi# possi"ile dall'addome la sommit dei polmoni 'spirate molto lentamente +ipetete
almeno 4 o 6 volte, fino a %uando vi sentirete calmi e rilassati
'cco il testo della prima tecnica di rilassamento$
"Chiudete gli occhi e ate un proondo e ampio respiro! Ascoltate il vostro respiro" sentite l#aria che
entra ed esce dal vostro corpo e vi rilassa sempre di pi$!
Immaginate ora che una luce "iancoJazzurra penetri lentamente nelle dita del vostro piede destro
Sentite che %uesta luce scioglie le tensioni del vostro piede e rilassa completamente le dita la
pianta del piede fino alla caviglia
La sensazione di calma sale lungo il ginocchio rilassante sempre di pi#, ora completamente
disteso La luce "iancoJazzurra arriva fino la coscia e voi sentite che si rilassa perfettamente
+ipetete %ueste suggestioni anche per il piede sinistro
:ra le vostre gam"e sono pesanti e rilassante& potete percepire la sensazione di formicolio in tutti i
due piedi mentre si rilassano La luce inizia a salire sulle anche e sulla vita, vi pervade una
sensazione di "enessere in %uesta zona il rilassamento penetra sempre pi# a fondo alla radice
La luce ora sale sull'addome e lo stomaco +ilassante, calmante, risanante 2utta %uesta parte si
distende al passaggio della luce Sempre pi# calmi, immaginate di nuovo la luce che penetra il
petto massaggiando l'interno ed arrivando fino al collo e alle spalle Immaginate ora la luce che
sale, dalle punte delle vostre dita le %uali si rilassano e diventano %uindi pi# pensati :gni
muscolo delle "raccia si distende, rilassa lentamente dolcemente =prima su un "raccio e poi
l'altro> Sentite che il rilassamento sale e pervade lentamente il vostro viso, sentite i muscoli facciali
che si distendono e la vostra mandi"ola si schiude leggermente in un movimento lento e naturale
La luce "iancoJazzurra ora sulla vostra fronte, la rilassa e con essa distende la vostra mente i
vostri pensieri 2utto voi stessi%
La seconda tecnica di rilassamento
"Prendete un profondo respiro, rilassate i vostri muscoli e distendetevi :ra immaginate che una
calda corrente di energia mentale molto lentamente stia salendo dalla punta dei piedi attraverso la
pianta e il dorso dei piedi sino alle vostre caviglie Sentite i muscoli che gradualmente si scaldano e
si distendono %uando immaginate che le correnti passino attraverso di loro ,pausa- immaginate che
il livello delle correnti continui a alzarsi e lam"endo le gam"e giunga alle cosce ,pausa-, alle anche
,pausa- ai glutei e all'addome ,pausa- /ontinuate a immaginare %uesta corrente calda e piacevole
che sale molto lentamente, dando il tempo a ogni gruppo di muscoli di rilassarsi, avvolgendo il
vostro corpo$ sentite i muscoli delle gam"e che diventano pesanti, caldi e rilassati ,pausa- )uando
sentite le vostre gam"e profondamente distese, immaginate le correnti muoversi in un movimento
avvolgente intorno al vostro addome ,pausa-, lungo la vostra spina dorsale ,pausa- e il torace
,pausa-$ sentite i muscoli intorno allo stomaco rilasciare tutta la tensione appena le correnti lo
attraversano ,pausa- Provate una sensazione di profondo "enessere in tutto il corpo lam"ito dalle
correnti immaginarie che continuano a rilassarlo ,pausa- 9entre vi rilassate ripetete a voi stessi che
mentre il corpo si rilassa sempre di pi# la vostra mente rimane vigile e attenta, perfettamente
cosciente )uando la parte inferiore del vostro corpo distesa e rilassata immaginate le correnti
salire verso l'alto fino alle vostre spalle ,pausa-, mentre scaldano e distendono la parte superiore del
vostro corpo ,pausa- e permettono ai vostri muscoli di rilasciare ogni tensione ,pausa- Immaginate
le correnti scendere lungo le vostre "raccia e verso le punte delle dita ,pausa-& immaginate le
correnti risalire poi verso l'alto fino al collo e alla "ase della testa ,pausa- :ra sentite i muscoli del
collo cominciare gradualmente a distendersi e a rilassarsi man mano che sono avvolti dalle calde
correnti che li lam"iscono ,pausa- Sentite le correnti giungere alla parte superiore della vostra testa
,pausa-, mentre lasciano tutto il corpo caldo ,pausa-, pesante ,pausa-, rilassato ,pausa- e disteso
Sentite il vostro corpo piacevolmente rilassato e disteso 9entre sentite il corpo rilassarsi sempre
pi# continuate a ripetervi che mentre il corpo si rilassa la vostra mente rimane vigile e attenta,
perfettamente cosciente e attiva"
,.-

)uesti due esempi sono solo delle tracce che vi possono guidare nella realizzazione di una cassetta
per autorilassamento, come sempre cercate di trovare le com"inazioni giuste che sono pi# idonee
per voi
:lteriori tecniche di rilassamento
Tecnica di rilassaento dei 91 punti
Stabilizzazione e c)iarezza del sogno
Da SogniLucidi.it.
Vai a: navigazione, ricerca
Britten "y Shift J ;reamvieFs
Pro"a"ilmente stai leggendo %uesta guida perch7 stai imparando a sognare lucido e desideri fare di
meglio @n errore che fa spesso chi si avvicina per la prima volta ai sogni lucidi =nonch7 alcuni
onironauti con esperienza, me inclusa> di "precipitarsi" nel sogno una volta divenuti lucidi C
seconda della fase del sonno la sta"ilit intrinseca di un sogno pu! variare, ma dovresti sempre
prenderti %ualche minuto per raccoglierti e tentare di fare un sogno il pi# sta"ile possi"ile
/orrere in un lucido pu! portare a sogni che sono di "assa %ualit, o in cui il sognatore appena
lucido, e pu! anche causare il risveglio del sognatore )uesto pu! essere un demoralizzante spreco
di un sogno lucido, %uindi ecco alcuni consigli sulla sta"ilizzazione del sogno per assicurarti che
non ti accadr niente del genere$
9entre stai leggendo %uesta guida, fermati e dai un'occhiata intorno a te /he cosa vedi( ;i %uali
colori sono gli oggetti di fronte a te( Sono luminosi o scuri( Sono smussati o hanno %ualche altra
struttura( Cllunga la mano e tocca %ualcosa /he cosa provi( L caldo o freddo( La stanza in cui ti
trovi calda o fredda( /' della "rezza( Puoi sentirla( Puoi sentire ogni cosa intorno a te( Dli
odori( Il tatto( Pro"a"ilmente ti stai sentendo a""astanza consapevole e sommerso nel tuo
am"iente, adesso che hai avuto del tempo per prenderci realmente familiarit )uesto ci! che vuoi
emulare nei tuoi sogni
;urante un sogno lucido, mentre sei sdraiato sul letto, ci sono due tipi di sensazioni che sei capace
di percepire Le prime sono %uelle fisiche, sensazioni reali che il tuo corpo dormiente sta ricevendo
La radio, la 28, o una sveglia in sottofondo, la sensazione del letto sotto di te, magari anche gli
odori nella camera Cllo stesso tempo, stai sperimentando le sensazioni oniriche J tutto ci! che
accade nel sogno, che pu! o meno includere tutti e cin%ue i sensi
5ocalizzarsi sui sensi reali pu! causare il risveglio, %uindi durante la sta"ilizzazione del sogno
a""astanza importante provare a minimizzare l'interferenza del tuo am"iente reale con il tuo
am"iente onirico Puoi farlo tramite inondazioni del cervello o inondazioni sensoriali, travolgendo
la tua mente con le sensazioni oniriche in modo che possa concentrarsi sul sogno invece che
sull'am"iente reale La teoria alla "ase di %uesto che se il tuo cervello occupato a creare i sensi
del sogno, non sar capace di percepire cose come la sensazione del tuo cuscino, il suono del tuo
ventilatore, o tutto ci! che nel mondo reale Se ti concentri su %uelle sensazioni, pro"a"ilmente ti
sveglierai )uindi invece dovresti fare cose come strofinarti le mani per ottenere %uella sensazione
tattile, provare a fiutare l?aria, ascoltare i suoni e parlare ad alta voce Puoi anche provare a
mangiare delle cose per sentire a %uale sapore assomigliano J ricorda che in un sogno puoi mangiare
%ualsiasi cosa, ed veramente divertenteP
Indice
[nascondi]
1 $oe sta,ilizzare un sogno
2 $oe sta,ilizzare la tua
lucidit0
# $osa succede se i sveglioA
% $onsigli
6 Voci correlate
Come sta!ilizzare un sogno
7esta calo
*tro/inaento delle ani: prova a stro/inarti le ani sentendo la /ora, l(attrito,
il calore, ecc'
7otazione o *pinning' $i sono olte variazioni' Prova e vedi quale /unziona
eglio per te !pu2 essere utilizzata per spostarsi tra diverse scene oniric.e"'
-uando giri su te stesso, iagina e senti c.e stai s,attendo contro gli oggetti'
$oncentrati sulle sensazioni: cosa vediA $ose senti, tocc.i, annusi o proviA Puoi
vedere cosa c() intorno a teA $() una ,rezzaA -uanto ) /redda o caldaA ;cc'
&ocalizzati su questi dettagli'
$oncentrati sulle /ore, guardandole e sentendo le sensazioni' Pu2 essere
qualcosa nell(a,iente, o su di te' Fuarda i capelli sul tuo ,raccio, o le ipronte
digitali sulle dita'
Fuarda in ,asso verso il tuo corpo
Fuarda in ,asso verso il terreno
Frida 1$.iarezza 3dessoB1 O 13uentare la $.iarezza1 O una /rase analoga
Parla a voce alta
&ai [altri] test di realt0
$oncentrati sulla sensazione del tuo corpo onirico quando ti uovi' La ,rezza
contro di te, lo stiraento dei tuoi uscoli, lo s/ioraento della tua pelle da
parte dei tuoi induenti, ecc'
=on pensare al tuo corpo /isico' =on P7EV37; a non pensarci' =on /arlo e
,asta' *e ti ritrovi a pensare al tuo corpo sdraiato sul letto, distraiti
iediataente con l(a,iente onirico'
Inizia a editare dentro al sogno
*draiati e prova ad eseguire una 8ILD dentro al sogno !pu2 essere usata per
ca,iare scena onirica"
Come sta!ilizzare la tua lucidit
7esta calo
&ai [altri] test di realt0
7icorda e elenca i tuoi o,iettivi onirici
D5 a te stesso c.e ) un sogno' 7icordati c.e ) tutto nella tua testa, e c.e sei in
un sogno lucido' Dillo ad alta voce, se pensi c.e possa aiutarti'
&ai qualc.e seplice pro,lea ateatico, o recita una ,reve poesia o /rase
!/alla divertente, /alla relativa al sogno, ad esepio 17ea, rea, rea con tua
,arca, Dolceente verso il torrente' 3llegraente, allegraente, allegraente,
allegraente, La vita ) solo un sogno'1 "
Cosa succede se mi sveglio5
Se ti svegli, hai due scelte La prima di alzarsi, scrivere il sogno nel tuo diario onirico come un
"uon onironauta, e assicurarti che lo ricorderai La seconda scelta di tornare immediatamente a
dormire e provare la tecnica ;'IL;, un tipo di BIL; che richiede di muoversi il meno possi"ile,
riprendere sonno %uasi su"ito, e continuare il sogno che avevi appena finito o iniziarne un altro
L'aspetto negativo di una ;'IL; che potresti dimenticare i dettagli del primo sogno, ma il
"eneficio che puoi concatenare pi# sogni lucidi e averne pi# di %uattro alla volta L una decisione
che dovrai prendere /orri anche il rischio di perderti un falso risveglio, provando a non muoverti
invece di fare dei test di realt appena ti svegli
Consigli
Egni volta c.e /ai un test di realt0 da sveglio, ricorda di 1sta,ilizzare1 il sogno'
7iesegui il processo !counque dovresti sepre /are queste cose quando /ai i
test di realt0"' -uesto ti porter0 all(a,itudine di ricordare di sta,ilizzare il sogno
ogni volta c.e /ai un test di realt0 e capisci c.e stai sognando'
7icorda di continuare ad usare le tecnic.e di sta,ilizzazione durante tutto il
sogno
*oci correlate
$oe prolungare i sogni lucidi
Drea *ta,ilization and Vividness !;nglis. version"
Tecnica 2Il terzo occ)io2
Da SogniLucidi.it.
Vai a: navigazione, ricerca
9alcom DodFin, autore del li"ro "Il sognatore lucido" presenta una tecnica ideata da :liver 5oE
nel .G1I per indurre :B', che ugualmente valida, secondo l'autore, per indurre sogno lucidi Si
tratta di una tecnica che si "asa sulla concentrazione prolungata sul "terzo occhio"
'cco come DodFin descrive la tecnica$ "Il praticante dovre""e rilassare il corpo e cominciare a
visualizzare una "otola immaginaria nel cervello Il respiro dovre""e essere profondo e regolare, e
le or"ite rivolte all'indietro, verso un punto tra le sopracciglia"
,.-

Secondo la testimonianza di 5oE, il continuare a fissare il "terzo occhio" favorisce il rilassamento e
il torpore del corpo, che dovre""e partire dai piedi L possi"ile per! che continuando l'esercizio, la
tensione per la concentrazione prolungata possa far irrigidire i muscoli, specie %uelli del viso e della
mascella, ma non "isogna scoraggiarsi e continuare senza preoccuparsi, perch7 persistendo
nell'esercizio si potranno sperimentare fenomeni particolari, come %uelli descritti dall'autore come
"un pallido chiarore, accompagnato da lampi di luce e da un rumore crescente, che spesso raggiunge
livelli assordanti"
,0-

C %uesto punto si avr l'impressione di avere due corpi, uno fisico, pesante ed esterno, e uno
interiore pi# sottile e "fluido" Per favorire l'uscita di %uesto secondo corpo dal fisico "asta
visualizzare la "otola alla sommit del capo che si apre e passare da essa con il corpo sottile,
lasciando il corpo addormentato su letto, e allontanarsi per esplorare l'am"iente circostante
Il "terzo occhio" identificato con la ghiandola pineale, si trova tra le sopracciglia e corrisponde al
secondo chaKra$ molte tecniche orientali si "asano sull'attivazione di %uesto punto particolare, ma
sono corredate da istruzioni oscure e di difficile comprensione& %uesta tecnica, invece, inventata da
un occidentale, ha il pregio di essere molto semplice$ in pratica chiede di continuare a concentrare
lo sguardo sul terzo occhio finch7 non si verificano i fenomeni sopra descritti
#editazione rilassante sul terzo occhio
;<=
)uesto un "uon esercizio di meditazione che potete fare in %ualsiasi ora del giorno e vi aiuter a
dare nuovo vigore e forza al vostro terzo occhio I risultati forse potranno essere dei sogni pi# vividi
e magari anche sogni lucidi ProvateP
1' distesi sul letto, rilassate tutto il vostro corpo, ogni sua parte, ogni /ascia di
uscoli?
2' iaginate di essere circondati di luce ,ianca, pura, luinosa, in/inita?
#' concentratevi sul vostro respiro, iaginate c.e ad ogni inspirazione entri luce
,ianca da quella c.e vi circonda intorno?
%' ad ogni espirazione iaginate c.e esca ogni tensione, stress, ipurit0, sotto
/ora di /uo c.e poi svanisce e si dilegua' Il /uo c.e esce dalle vostre narici
via via diventa sepre pi4 ,ianco, in corrispondenza del vostro aggiore
rilassaento?
6' quando avrete eliinato tutto il /uo nero dentro di voi, continuerete ad
inspirare luce ,ianca ed espellerete la stessa luce ,ianca, scintillante e
/rizzante, entre voi sarete sepre pi4 luinosi interiorente?
9' ora visualizzate o iaginate il terzo occ.io, sulla vostra /ronte' Mandategli
questa energia luinosa, iaginate c.e lo ricaric.i, lo equili,ri, gli dia nuovo
vigore' Le sue diensioni si apliano, la sua rotazione diventa potente, le sue
vi,razioni si aronizzano?
M' terinato l(esercizio respirate pro/ondaente e ritornate a percepire il ondo
intorno a voi'
+ote
1' I 1Il sognatore lucido1, $or,accio, 1KKK, pag' LK
2' I 1Il sognatore lucido1, $or,accio, 1KKK, pag' LK
#' I 1Meditazione per tutti1, Fruppo /utura, 1KKL
Tecnica 2Il veicolo del sogno2
Da SogniLucidi.it.
Vai a: navigazione, ricerca
'cco una tecnica spiegata da Ian Bilson, con la %uale egli afferma di aver riportato grandi
risultati in poco tempo
secuzione
)uando cominci a sentirti molto assonnato, cerca di rilassarti e di dire a te stesso che le immagini ti
guideranno in un sogno lucido& li"erati da ogni ansia o fretta
Immagina di sperimentare sensazioni di vario genere mentre ti lasci portare verso il sonno
Immagina, per esempio, un veicolo che ti conduca nel mondo dei sogni mentre rimani pienamente
cosciente$ potre""e essere un'automo"ile, o una "ici o un missile interplanetario, ma l'importante
che le sensazioni che provi nel guardare, toccare, udire, siano le pi# intense e realistiche possi"ile
2occa i sedili, senti il tessuto sotto le tue dita Cccendi la radio e ascolta il tuo "rano musicale
preferito, allunga la mano e ruota la chiavetta dell'accensione$ senti le vi"razioni e il rumore del
motore sotto di te 8edi il colore lucido e s%uillante della carrozzeria, senti la durezza e freddezza
del metallo %uando lo sfiori
/ontinua immaginando di vedere, udire, toccare il tuo "veicolo di sogno" nel modo pi# realistico
possi"ile$ se riesci a mantenere la visualizzazione e le varie sensazioni mentre scivoli nel sonno ti
troverai, ad un certo punto, a non dover pi# fare sforzi per immaginare le varie sensazioni, che
diventeranno sempre pi# "reali"& %uello il segnale che ti trovi in un sognoP
'vita comun%ue di affaticarti troppo nella visualizzazione, perch7 lo sforzo ti creere""e eccessiva
tensione impedendoti di addormentarti$ se dopo 34 minuti non ottieni risultati, lascia perdere e cerca
di addormentarti senza pi# pensare a niente$ dopo una visualizzazione del genere, potresti
comun%ue ac%uistare consapevolezza nel corso di un sogno "normale"
"onti
!+0" .ttp:OO>>>'lucidetro'cP,'netO !sito non pi4 raggiungi,ile"
Tecnica 2La prova di logica2
Da SogniLucidi.it.
Vai a: navigazione, ricerca
Ael suo "corso" sui sogni, Ian Bilson spiega una tecnica da lui stesso inventata e che comprende
una semplice prova di logica per determinare il grado di lucidit In pratica, prima di dormire,
occorre sta"ilire una serie di semplice domande, del tipo "%ual il mio nome(", "che giorno
oggi(", "%ual il mio numero di telefono(", "che cosa fa 0E4(" 8a "ene %ualsiasi altra domanda
semplice di matematica a cui cercare di rispondere in sogno @na volta sta"ilite con chiarezza due o
tre domande, occorre ri"adire la propria intenzione, ad alta voce o mentalmente, con affermazioni
come %ueste$
"Sto andando a dormire con lo scopo di avere un sogno lucido in cui la mia mente sia
completamente lucida, cosciente e li"era, in grado di ricordare perfettamente la prova di logica che
ho sta"ilito e di rispondere ad essa Il mio desiderio, la mia intenzione, la mia volont di avere un
sogno lucido in cui sar! come sono ora nella mia condizione di veglia"
;opo aver fissato in mente %uesta intenzione lasciati andare al sonno$ osserva come molte volte la
sola intenzione di determinare il livello di lucidit lo a""ia portato a diventare lucido in sogno
"onti
!+0" .ttp:OO>>>'lucidetro'cP,'netO !sito non pi4 raggiungi,ile"
Tecnica 2Meditazione 'pesante come la terra'2
Da SogniLucidi.it.
Vai a: navigazione, ricerca
5ai %uesto esercizio di categoria BIL; al risveglio da un sogno, verso mattina, oppure prima del
sonnellino pomeridiano$ sono %uesti i due momenti in cui pi# efficace
+esta disteso ad occhi chiusi, immo"ile, e prendi coscienza del tuo corpo e della posizione in cui si
trova, rilassando progressivamente tutti i muscoli$ mani, "raccia, spalle, piedi, gam"e, "acino,
schiena, spalle, nuca, capo, viso
+enditi consapevole del tuo respiro, senza alterarlo Segui mentalmente il suo cammino %uando
entra nel tuo corpo nelle narici, nella cavit nasale, nella faringe, nei polmoni, nell'addome e poi
%uando esce dal tuo corpo con un cammino a ritroso
+esta concentrato su %ueste percezioni finch7 ti senti immerso nella %uiete e nel rilassamento
completo
:ra concentra la tua attenzione ai vari punti di contatto del tuo corpo con la superficie del letto nelle
zone del capo, spalle, schiena, sedere, gam"e, piedi
/on l'immaginazione falle diventare grandi, larghe e pesanti fino a fonderti con il sostegno su cui
sei coricato$ puoi immaginare di essere attirato al centro della terra o di fonderti con il suolo
Immagina che, %uando espiri, l'aria non esca ma scenda gi# nel tuo corpo e ti attragga verso il "asso
seguendo la forza di gravit
9entre immagini di fonderti col terreno, ripeti pi# volte a te stesso che %uando il tuo corpo ti
sem"rer completamente "fuso" col terreno, assolutamente immo"ile ed incapace di muoversi,
entrerai in un sogno cosciente
)uando sentirai il corpo del tutto insensi"ile e paralizzato, cerca di muoverti col corpo onirico$ alza
un "raccio, per esempio, o cerca di girarti su un lato
Se riesci a compiere %uesti movimenti senza muovere il corpo fisico, sei li"ero$ alzarti dal letto ed
esplora il nuovo mondo aperto dinnanzi a te
"onti
!IT" Meditazione di ,ase tratta da: 1Fuida alla editazione1 di D'$oletti, P'
Denrici,P' 8ild' Piee, 1KK6'
Tecnica 2Sensazioni2
Da SogniLucidi.it.
Vai a: navigazione, ricerca
)uesto metodo di categoria BIL; ottimo se usato dopo un risveglio verso mattina, %uando vi
sentite ancora molto rilassati e assonnati, sul punto di riaddormentarvi
9entre lasciate che il sonno avanzi cercate di focalizzare la vostra attenzione sulle sensazioni tattili
che cercherete di ricreare il pi# fedelmente possi"ile nella vostra mente
Per esempio, immaginate di toccare le lenzuola, lisce, mor"ide e tiepide sotto le coperte, poi il
comodino di legno, duro e fresco, con piccole venature in rilievo& immaginate di alzarvi dal letto e
di poggiare i piedi sul pavimento, del tutto consapevoli delle sensazioni che provate =peso,
e%uili"rio, ecc> /ontinuate a toccare con l'immaginazione le tende, sentendo sotto le dita la
consistenza della stoffa, la trama, lo spessore, ecc& poi passate i polpastrelli sopra le ante
dell'armadio, immaginate di aprirlo e di sentite il profumo della "iancheria, l'odore della naftalina,
ecc
5ate passare tutti gli oggetti che conoscete nella vostra stanza, e ricordate le sensazioni che avete
ricavato da esse molte volte
/ercate di capire %uali tipi di sensazione riuscite ad evocare pi# facilmente e concentratevi su
%uelli Se riuscite a mantenere la mente in %uesto "lavoro" potrete ritrovarvi ad un certo punto
consapevoli nel mezzo di un am"iente onirico che prende vita intorno a voi e mentre crea colori e
forme della vostra stanza diventa un sogno vero e proprio C %uesto punto siete, in sogno, nella
vostra camera da letto e non avete che scegliere& che cosa vi piacere""e fare$ volare( 'splorare(
@scire( =ricordatevi sempre di mantenere la lucidit il pi# a lungo possi"ile restando concentrati con
la mente nel ricordo di essa, magari ripetendovi "%uesto un sogno" pi# volte>
@n ottimo esercizio per chi intende usare %uesto metodo %uello di dedicare pochi minuti al giorno
a verificare in modo consapevole le varie sensazioni che riceve toccando i mo"ili della propria
camera da letto, e le sensazioni del movimento %uando si alza dal letto, per poterle ricreare pi#
facilmente nella mente al momento giusto
ecnica di rilassamento dei 34 punti
Da SogniLucidi.it.
Vai a: navigazione, ricerca
&igura 1' $licca per ingrandire'
)uesta tecnica di rilassamento tratta dal li"ro di LaBerge "'Eploring 2he Borld :f Lucid
;reaming" LaBerge a sua volta, adatt! la figura del corpo umano con i suoi 6. punti =5igura .>
dall?&sercizio 'enza (ovimento di ')ami Rama dell*+imala,an Institute di +onesdale
2al esercizio di rilassamento consta di %uattro passi fondamentali$
Indice
[nascondi]
1 *tudia la /igura
2 &ocalizza la tua attenzione su un punto
alla volta
# Muoviti verso gli altri punti in sequenza
% ;stendi l(esercizio includendo tutti i 91
punti
Studia la figura
La figura . mostra 6. punti del corpo umano Per eseguire %uesto esercizio, necessario
memorizzare la se%uenza di punti 2ale operazione non complicata come sem"ra, in %uanto i punti
si susseguono in maniera semplice$ essi partono dal capo, scendono lungo il "raccio destro, gi# fino
alla mano, risalgono, sempre dal "raccio verso il petto, percorrono il "raccio sinistro, allo stesso
modo risalgono e ripetono l'operazione in modo pi# o meno simile anche per le gam"e, passando
ovviamente dall'addome
"ocalizza la tua attenzione su un punto alla volta
Inizia dalla fronte 5ocalizza la tua attenzione fra le sopracciglia e pensa al numero . 2ieni la tua
attenzione fissa a %uesto numero per molti secondi, fino a %uando percepisci che la tua
consapevolezza di %uesto chiara e distinta Immagina te stesso come situato interamente in %uel
punto Prima di spostarti ai punti successivi, dovresti sentire un senso di calore e pesantezza
concentrati proprio l*
#uoviti verso gli altri punti in sequenza
Cllo stesso modo successivamente, concentra l'attenzione in ognuno dei punti seguenti Procedi
lentamente, immaginando te stesso posizionato a ognuno dei punti appena li raggiungi Cspetta di
sentire il calore e la pesantezza sopracitati prima di muoverti Aon permettere alla mente di vagare
Cll'inizio potresti trovare %uesto molto difficile& scoprirai che a volte, d'improvviso dimenticherai
%uello che stavi facendo, e inizierai a vagare fantasticare o a pensare a %ualcos'altro Se %uesto
accade, ritorna all'ultimo numero su cui eri concentrato e continua Inizialmente prova %uesto
esercizio cercando di arrivare al punto 1. Prova e riprova fino a %uando non riesci ad arrivare a tale
punto senza distrarti
stendi l)esercizio includendo tutti i >? punti
)uando riesci ad arrivare a tutti e 1. i punti in se%uenza ripeti i passi . e 0 con tutti i 6. punti
'sercitati fino a %uando non riesci a eseguire l'intero esercizio senza perdere la concentrazione
5atto %uesto, sei pronto per usare %uesto esercizio con le tecniche d'induzione dei sogni lucidi
=2ratto da "'Eploring the Borld of Lucid ;reaming">
Tecnic)e di induzione
Da SogniLucidi.it.
Vai a: navigazione, ricerca
Aella pagina "lista di tutte le tecniche" sono riportate tutte le tecniche di induzione, pi# o meno
conosciute
8engono usate generalmente$
Indice
[nascondi]
1 Tecnic.e di induzione pi4
note
2 *truenti visivi
# *truenti sonori
% ;//etto place,o
6 &requenze ;L&
9 $.iica
Tecniche di induzione pi note
*c.ea riassuntivo delle tecnic.e principali'
Le tecniche di induzione pi# note, alcune delle %uali ideate da Stephen LaBerge, sono divise in
9IL;, BIL;, BB2B, ;IL;, Cutoipnosi, /C2, 'IL;, 2est di realt =+/2>
Strumenti visivi
Strumenti che rilevano la fase +'9 =la fase dove si sogna> tramite il "ul"o oculare e attivando dei
led che "avvisano" l'individuo che sta sognando Deneralmente anche se i led sono rossi per
oltrepassare meglio la palpe"ra e non distur"are la pupilla, l'individuo vedr nel sogno flash
"ianchi I pi# famosi sono il Aovadreamer e +'9dreamer
)uesti strumenti inducono BIL; =cio induzione da sveglio> attraverso immagini molto "elle da
vedere mentre ci si sta addormentando
Strumenti sonori
Cnche %ui esistono strumenti che riconoscono l'ora dove in genere vi la fase +'9 e avvisano
tramite suoni o sveglie o anche vi"razioni
ffetto place!o
La convinzione conscia e inconscia di avere un sogno lucido a "reve termine L'effetto funziona
all'inizio della ricerca SL Spesso infatti dopo si annulla da solo Il segreto di riattivarla sta nel
trovare %ualcosa che ci convinca maggiormente in maniera alternativa
"requenze L"
La fre%uenza elettromagnetica 'L5 ='Etreme LoF 5re%uency> di GHz ha il duplice effetto di far
sognare e di aumentare i valori colinergici del cervello La tecnica originale invasiva, effettuata
sotto la cute del cervello e la fre%uenza 'L5 viene generata tramite apparecchi %uando l'individuo
gi dorme =)ueste fre%uenze vengono appunto generate dal cervello in modo naturale, divise in$
delta, teta, alfa, "eta e possono essere variate dalla tecnica sopra descritta>
Chimica
8i sono alcune pastiglie che inducono sogni con vari tipi di sistemi @no di %uesti sistemi risultato
molto efficace, il sistema colinergico che aumenta o prolunga l'effetto della acetilcolina che viene
prodotta dal cervello umano =in genere di notte verso le 3 del mattino> )uesto si effettua tramite
piu sostanze$ galantamina, solitamente 3 mg per ini"ire la autodistruzione della acetilcolina e<o
tramite colina 0IImg circa, da cui essa si trasforma, per prolungare l'effetto associati a vitamina
del gruppo B per l'aiuto della trasformazione e un po di melatonina per aiutare le fasi A+'9 e
+'9 del ciclo notturno<diurno )ueste sostanze aumentano anche la memoria
8i sono inoltre altre formule di vari componenti =diversi da %uelli sopra> che sono tutt'ora in test e
altrettanto validi
Tecnic)e tibetane
Da SogniLucidi.it.
Vai a: navigazione, ricerca
@no dei metodi per indurre sogni lucidi partendo dalla condizione di veglia viene dalla
tradizione ti"etana, e si "asa sulla respirazione e sulla visualizzazione di sim"oli dal significato
particolare La psicofisiologia degli Togi sostiene che i nostri corpi contengono sette "centri sottili
di consapevolezza" chiamati chaKra e situati in varie parti del corpo, dalla "ase della spina alla parte
superiore della testa, e a conferma delle antiche dottrine ti"etane, i moderni fisiologi occidentali
hanno appurato che il chaKra della gola funge da regolatore del sonno e della veglia$ ecco perch7 le
tecniche per indurre sogni lucidi spesso focalizzano l'attenzione su %uesto punto del corpo
Dli antichi ti"etani consigliavano un metodo speciale di respirazione =chiamato "PotJshaped" J a
forma di vaso J perch7 l'addome nella respirazione profonda assume una forma rotondeggiante> da
fare durante gli esercizi di visualizzazione
+iprendendo tutti %uesti elementi, LaBerge presenta
,.-
una tecnica ispirata alla tradizione ti"etana
con tre varianti$ due sono tratte da un antico manuale di insegnamento risalente all'ottavo secolo
="2ecnica del puntino "ianco" e "2ecnica del puntino nero">, mentre il terzo ="Il loto e la fiamma">
stato ideato da un moderno insegnante di Buddismo ti"etano che vive e lavora in Cmerica
Indice
[nascondi]
1 Tecnica di respirazione ti,etana 1Pot+
s.aped1
o 1'1 Mettetevi in posizione cooda
o 1'2 $oncentratevi sulla respirazione
o 1'# Visualizzate l(energia
2 Tecnica del puntino ,ianco
o 2'1 Pria di andare a letto
o 2'2 Pria di dorire
# Tecnica del puntino nero
o #'1 Pria di andare a letto
o #'2 Pria di dorire
% Tecnica del loto e della /iaa
o %'1 1' 7elaQ
o %'2 2 ' Visualizzazione
o %'# #' Iaginario
o %'% %' Il sogno
6 =ote
9 &onti
Tecnica di respirazione ti!etana 9Pot-shaped9
@n altro metodo di induzione dei sogni lucidi a partire dallo stato di veglia =BIL;> tratto da
LaBerge dalla tradizione ti"etana 'sso presuppone un metodo speciale di respirazione profonda
chiamato "PotJshaped" perch7 l'addome esteso assume l'aspetto di un vaso rotondo Su %uesto tipo
di respirazione si innestano 1 esercizi di visualizzazione$ tecnica del puntino "ianco, tecnica del
puntino nero e tecnica del loto e della fiamma
Mettetevi in posizione comoda
Poich7 spesso troppo facile cadere addormentati preferi"ile effettuare l'esercizio in una
posizione da seduti La prima volta in cui vi esercitate meglio se vi appoggiarvi ad una superficie
rigida Cllentate i vostri vestiti e tutto ci! che stringe, slacciate le cinture /hiudete gli occhi
Cppoggiate le vostre mani leggermente sul vostro addome cos* che i pollici riposino sulla ga""ia
toracica e le vostre dita centrali vengano a contatto di sopra dell'om"elico
Concentratevi sulla respirazione
Inspirate lungamente e lentamente, espirate con un'esalazione lunga e lenta +egolate il respiro su
un ritmo pi# lento e pi# profondo del normale 5ocalizzate l'attenzione sulle mani e sentite come i
muscoli della pancia e del diaframma contri"uiscono molto sia alla presa che espulsione dell'aria
dai polmoni Sentite i movimenti dell'addome e notate %uali differenti gruppi di muscoli si
contraggono o si espandono in modo ritmico, %uando respirate 5ate attenzione alle sensazioni del
corpo mentre inspirate ed espirate
!isualizzate l'energia
9entre continuate a respirare lentamente e profondamente, cercate di trovare un ritmo di respiro
normale e rilassato Senza forzare, cercate di estendere il vostro diaframma ed il plesso solare per
contri"uire pi# alla fase del cosiddetto "P:2Jshaped"$ il vostro addome dovre""e estendersi in fuori
%uando inspirate, come un vaso rotondo Pensate di inalare energia sotto forma di luce ogni volta
che inspirate e mentre espirate visualizzate la luce che si spande per tutto il vostro corpo
Immaginate che %uesto flusso chiaro di energia e di luce si diffonda dai polmoni attraverso le arterie
e vasi capillari per portare il nutrimento e l'energia ad ogni cellula del vostro corpo
Tecnica del puntino !ianco
"rima di andare a letto
Pria di coricarvi decidete /eraente di accorgervi di essere in un sogno
entre state sognando' Visualizzate all(altezza della gola la silla,a 1a.1, di
colore rosso splendente, coe se irradiasse colore tutto intorno'
[2]

$oncentratevi entalente sull(alone rosso c.e si irradia dalla silla,a 1a.1:
iaginate c.e questo alone renda visi,ile e illuini ogni cosa del ondo
coe se ne ostrasse la irrealt0 e svelasse c.e tutto ) /atto della ateria di
sogno'
[#]

"rima di dormire
1' Praticate la respirazione 1pot+s.aped1 per sette volte'
2' Decidete per undici volte di coprendere la natura del sogno'
#' Visualizzate un puntino ,ianco situato /ra le sopracciglia, all(altezza del 1terzo
occ.io1 e concentratevi su di esso'
%' $ontinuate a ettere a /uoco la vostra attenzione sul puntino ,ianco /ino a c.e
vi accorgete di essere entrati in un sogno'
Tecnica del puntino nero
"rima di andare a letto
9editate concentrandovi sul puntino "ianco fra le vostre sopracciglia =vedi "2ecnica del puntino
"ianco">
"rima di dormire
1' Praticate la respirazione 1PET+s.aped1 per 21 volte
2' Decidete, per 21 volte, di accorgervi c.e state sognando quando vi trovate in
sogno'
#' Visualizzate un puntino nero situato presso l(o,elico e /ocalizzate la vostra
attenzione su di esso'
%' $ontinuate a concentrarvi sul puntino nero /inc.: non vi accorgete c.e state
sognando'
Tecnica del loto e della fiamma
)uesta tecnica di visualizzazione stata ideata da 2arthang 2hlKu, un insegnante ti"etano
contemporaneo, che vive e che lavora in Cmerica Cnche %uesto metodo impiega una
visualizzazione del centro della gola, il cui chaKra sovrintende al sonno e alla veglia$ la fiamma
sim"oleggia la consapevolezza, e %uindi rappresenta il potenziale di una continuit di
consapevolezza fra la veglia e il sonno, mentre il loto rappresenta il processo di crescita spirituale
4. $ela5
)uando andate a letto cercate di rilassarvi completamente$ chiudete delicatamente gli occhi e
distendete i muscoli del collo, della schiena, delle "raccia e via via tutti gli altri muscoli )uando
ogni tensione muscolare se n' andata, assaporate la sensazione di rilassamento del vostro corpo ''
il momento di lasciar andare anche vostri pensieri, insieme ad ogni preoccupazione, per essere
calmi e rilassati Se vi siete appena svegliati da un sogno, molto pro"a"ilmente siete gi
sufficientemente rilassati per iniziare l'esercizio
6 . !isualizzazione
Cppena vi sentite perfettamente calmi e rilassati, visualizzate all'altezza della gola un "el fiore di
loto con i mor"idi petali rosaJchiaro un po' curvi verso l'interno& nel centro del loto immaginate una
fiamma dalla luce giallaJarancione /ercate di visualizzare la fiamma il pi# chiaramente possi"ile e
immaginatela pi# luminosa ai "ordi che al centro 9ettete a fuoco delicatamente la vostra
attenzione sulla parte superiore della fiamma e mantenete la visualizzazione il pi# a lungo possi"ile
&. Immaginario
:sservate come l'immagine della fiamma nel fiore di loto interagisca con altre immagini che
giungono dalla vostra mente Aon cercate di interpretare %ueste altre immagini, o di soffermarvi
sopra di esse col pensiero per osservarle meglio, non distraetevi, ma ad ogni costo cercate di
continuare la vostra visualizzazione del fiore e della fiamma
'. Il sogno
/ontemplate la fiamma nel fiore di loto finch7 vi accorgete che non dovete pi# sforzarvi per
mantenere il fuoco sull'immagine su di essa$ semplicemente la vedetePC %uesto punto siete gi in un
sognoP Cdesso potete cercare di continuarlo mantenendo la consapevolezza del vostro stato
Se trovate difficile visualizzare la fiamma dovreste esercitarvi osservando la fiamma di una candela
vera prima di tentare l'esercizio )uando ne avete l'occasione, osservate anche i fiori =i dettagli dei
petali, la loro forma, le sfumature e i colori> tutto ci! vi aiuter, grazie alla memoria visiva, a
padroneggiare sempre meglio %uesta tecnica
+ote
1' I ;Qploring t.e 8ord o/ Lucid Dreaing, pag 1RR+1R6
2' I *econdo la dottrina ti,etana, ogni c.aHra .a una silla,a, un suono di speciale
connesso con esso' La silla,a per il c.aHra della gola ) 1a.1, visto coe il
si,olo del 1*uono c.e crea1, il potere c.e sostiene e alienta il ondo'
#' I Iagina c.e tutto ci2 c.e ti sta intorno, tutto ci2 c.e conosci e tutto ci2 c.e
pensi c.e vedi, insoa tutto ci2 c.e ) reale e /isico sia illuinato di rosso
grazie all(alone c.e si espande dalla silla,a 1a.1' -uesta nuova visione del
ondo e di tutte le cose ti aiuta a capire c.e sono 1della stessa sostanza del
sogno1' -ui ,isognere,,e /are un(apia parentesi: quello c.e vediao in/atti,
non ) la realt0, a una nostra rappresentazione entale derivata dai sensi,
in/luenzata da i nostri pregiudizi e le nostre eozioni'''' su questa linea
possiao a//erare c.e tutto il reale !quello c.e crediao reale" ) invece un
prodotto della nostra ente e quindi un sogno'
"onti
'Eploring the Bord of Lucid ;reaming, pag .II e seg
Test di realt/
Da SogniLucidi.it.
Vai a: navigazione, ricerca
Britten "y Shift J ;reamvieFs
Il test di realt =o "+/", acronimo inglese di "+eality /hecK"> una parte fondamentale per
sognare lucido nel caso dei sogni lucidi iniziati dal sogno =;IL;>, o in %uei casi in cui si diventa
lucidi %uando il sogno in corso )uesta tecnica viene anche chiamata ,eflection o ,CT, da
"+eality /ontrol 2est" L'a"ilit di diventare lucido durante un sogno dipende da una certa
consapevolezza J tua e del tuo am"iente Per accorgerti che i maiali danzanti possono esistere solo
nei tuoi sogni, devi essere in grado di riconoscere di star guardando dei maiali che "allano
@n test di realt serve a due scopi$
1' 7ispondere alla doanda 1Sto sognando, adesso?1 Prendere consapevolezza
c.e te stesso, il tuo coportaento, la tua posizione, e le cose attorno a te non
quadrano' In questo senso, un test di realt0 ) una pausa entale per c.iedersi
1$osa sta succedendo VERAMENTE quiAB1
3llenandoti adeguataente ad analizzare in odo critico il ondo attorno a te,
iparerai a cogliere quei tratti c.e indicano c.e attualente ti trovi in un
sogno'
2' La seconda parte di un test di realt0 ) il test pi4 irato, peresso dalla
aggiore consapevolezza' -uesta parte consiste nel /arsi doande dirette sul
ondo attorno a s: quando si sospetta di stare sognando' @ uno struento per
veri/icare o sentire i tuoi sospetti sullo stato del sogno, spesso cercando di
/are qualcosa di ipossi,ile !coe spingere il tuo dito attraverso la tua ano" o
da una ancanza di conoscenza o di eoria'
/on %uesta maggiore consapevolezza e %uesti strumenti per controllare i tuoi sospetti, puoi
imparare a diventare consapevole, e %uindi usare %uesta consapevolezza per determinare se stai
sognando
Indice
[nascondi]
1 La consapevolezza ) C/ondaentaleC
2 -uando /are i test di realt0
# $oe /are test di realt0 per ogni tecnica
speci/ica
% $ontinua cos5BB
6 Test di realt0 pi4 couni
9 Voci correlate
La consapevolezza / 0fondamentale0
Le ani, in sogno, assuono spesso /ore irreali'
9olte cose in un sogno sono strane, %uindi si dovre""e favorire una maggiore consapevolezza
glo"ale Sia che una cosa sem"ri strana o che sia simile a un sogno, verificalaP
Clcune volte %uesti distingui"ili e strani elementi del sogno saranno ripetitivi, mostrandosi in molti
dei tuoi sogni @n elemento costante chiamato dream sign ed molto utile 5acendo dei test di
realt %uando vedi %uesti dream sign nella realt, ti alleni a notarli e a fare test di realt %uando
appaiono nei sogni
@n'altra situazione importante nel %uale fare test di realt non appena ti svegli, o %uando hai
provato una BIL; ma credi di aver fallito In entram"i i casi, un falso risveglio o un tentativo di
BIL;, puoi trovarti in un sogno molto simile alla realt della tua camera, ed un test di realt ti pu!
aiutare a riconoscere che si tratta solo di un sogno
Clcune persone consigliano di fare test di realt a"itualmente, molto spesso durante il giorno nella
speranza che essi vengano eseguiti casualmente in sogno Se non stai cercando di aumentare la tua
memoria per una 9IL;, stai molto attento nel fare test di realt cos* 5are test di realt per
a"itudine vuol dire che li fai senza pensarci, non facendo molta attenzione cos* come dovresti fare
)uesto significa che in un sogno trapasserai la tua mano con il dito senza prestarci attenzione e
senza chiederti se sia una prova del fatto di stare sognando RICORDA: la qualit prima della
quantit!!!
.uando fare i test di realt
/i sono diversi momenti nei %uali un aspirante sognatore lucido dovre""e fare un test di realt$
Il pi4 iportante ) OGNI VOLTA CHE PENSI DI DOVERLO FARE' *e pensi ai test di
realt0, o dici 1D, questa ) il tipo di cosa per la quale dovrei /are un test di
realt01, o riconosci c.e qualcosa ) un drea sign o c.e te lo ricorda, &3LLEB
7icordati di /are un test di realt0 ogni volta c.e pensi o c.e vedi uno dei tuoi
drea sign' *e il tuo drea sign ) il tuo cane, e se entre caini per strada
vedi il cane di qualcun(altro c.e ti ricorda te con il tuo, /ai un test di realt0' *e
stai pensando ai drea sign e ti ricordi c.e il tuo ) il tuo cane, /ai un test di
realt0B
&ai un test di realt0 ogni volta c.e si veri/ica qualcosa di strano o di inusuale, o
quando non riesci ,ene a coprendere cosa sta succedendo attorno a te'
&ai un test di realt0 ogni volta c.e ti svegli' In questo odo scoprirai eventuali
/alsi risvegli'
&ai un test di realt0 ogni volta c.e ti arrendi dopo una 8ILD' In questo odo
scoprirai quelle volte in cui potresti essere entrato in un sogno senza
accorgertene'
&ai un test di realt0 ogni volta c.e .ai /inito di /are un test di realt0' Pu2
succedere c.e nel sogno, un test di realt0 /allisca, /acendo si c.e la cosa
ipossi,ile non si veri/ic.i' Invece di essere ingannato, /ai sepre pi4 di un test
di realt0 per essere V;73M;=T; sicuro di non stare sognando' Prova ad usarne
tipi diversi, aspettati ogni volta c.e /unzioner0 e iaginalo entre /unziona'
&ai un test di realt0 adesso '
Cll'inizio, d'aiuto fare molti test di realt, con intervalli di tempo ridotti tra uno e l'altro L'unica
cosa da ricordare che devi sforzarti veramente con la coscienza mentre ne fai uno, non farlo
diventare un automatismo Prova a importi degli o"iettivi come "5ar! un test di realt ogni volta che
attraverser! una porta" o "5ar! un test di realt ogni volta che sentir! la parola 'sogno'" 5arli con
intervalli di tempi ridotti tra l'uno e l'altro ti aiuter a ricordare di fare test di realt in generale
Inizialmente, potresti trovare pi# semplice farli con meno sforzo ma con una fre%uenza elevata
+icordati solamente che, eventualmente, vitale che tu impari a metterci consapevolezza e a
sforzare la coscienza
Come fare test di realt per ogni tecnica specifica
9ostra il testo
Continua cos122
7icorda + stai /acendo un test di realt0 perc.: pensi ci sia un(ottia possi,ilit0
di essere in un sogno' Per questo, un test di realt0 non pu2 essere un lavoro di
routine per qualcuno c.e vuole diventare lucido, dovrebbe essere la seconda
parte pi4 eccitante della tua giornata, seconda solo alla realizzazione di stare
sognandoBBB Dato c.e li stai /acendo quando credi sinceraente di poter essere
in un sogno, quando /ai i tuoi test di realt0 dovresti avere la assia
aspettativa c.e essi /unzionino' $.e il dito c.e stai preendo sul tuo palo sia
il dito D;L *EF=E preuto sul palo D;L *EF=E, nessuno dei quali esiste, e
quindi ognuno di essi deve poter passare attraverso l(altro' 3spettati sepre
c.e il test di realt0 ti ostri di stare sognando, visualizza anc.e la punta del
dito /uoriuscire da dietro il tuo palo, o la sensazione dell(aria c.e passa
attraverso le tue narici'
7icorda + /ai se!re pi4 test di realt0 se uno /allisceB $erca di /arne aleno tre
ogni volta c.e pensi di poter essere in un sognoB
Test di realt pi comuni
9ostra il testo
*oci correlate
Do> to 7ealitG $.ecH !;nglis. version"
(,T,
Da SogniLucidi.it.
Vai a: navigazione, ricerca
(-T- sta per "BaKe BacK to Bed", ovvero "Svegliarsi e 2ornare a Letto", ed esattamente ci!
che il nome suggerisce ;ato che i sogni sono composti da %uello che c' nella nostra mente,
svegliarsi prima di un sogno e pensare ai sogni lucidi stato provato come un metodo efficace per
aumentare le possi"ilit di averne uno La BB2B, da sola, non una tecnica di induzione di sogni
lucidi, ma pi# un aiuto In genere viene usata insieme ad un'altra tecnica di induzione
;ato che il ciclo +'9 si estende e diventa nitido sempre di pi# nel corso della notte, %uesta tecnica
approfitta dei cicli pi# lunghi per inserire il pensiero dei sogni lucidi nella testa prima di un lungo
sogno, aumentando la possi"ilit che pensieri riguardanti i sogni lucidi affiorino nel corso del
sogno
Indice
[nascondi]
1 7etroscena
2 Preparazione
o 2'1 $oe svegliarsi
# $oe /are la 8<T<
o #'1 $osa /are
o #'2 -uanto tepo stare svegli
o #'# *ognare
% Vantaggi
o %'1 3//ida,ilit0
o %'2 Logica
o %'# 7icordo
6 *vantaggi
o 6'1 Perdita di sonno
9 &onte
$etroscena
Il ;r Stephen LaBerge ha inventato %uesta tecnica durante il lavoro per il suo dottorato Ha
scoperto che tra le esperienze dei sognatori lucidi, l'aggiunta della BB2B ha comportato un
aumento del 6IQ dei sogni lucidi
"reparazione
;evi imparare a svegliarti prima di un ciclo +'9 5arlo pu! essere difficile dato che il modo
comune per svegliarsi dopo di esso ;urante le parti finali del sonno, i cicli +'9 sono molto
vicini tra loro, %uindi svegliarsi dopo uno di essi dovre""e "astare
Come svegliarsi
Il modo ovvio per svegliarsi sar usare una sveglia ;evi sapere pi# o meno %uando il tuo ciclo
+'9 si verificher per impostarla correttamente, ma nel migliore dei casi, sar una stima
@n altro modo comune per svegliarsi "ere una grande %uantit d'ac%ua o di succo prima di andare
a letto 2i sveglierai nel mezzo della notte e dovrai andare in "agno Il tuo corpo non ti sveglier per
%uesto =la puoi tenere tran%uillamente per tutta la notte>, tuttavia, se sei gi sveglio perch7 hai finito
un sogno, il tuo corpo ti avviser di andare in "agno In %uel momento hai appena finito un ciclo
+'9 )uesto pu! anche non andar "ene perch7 potresti svegliarti troppo presto perch7 sia efficace
Come #are la (,T,
;opo esserti svegliato, il prossimo passo inserire pensieri sui sogni lucidi nella tua mente ;i
solito in %uesto momento utile impostare gli o"iettivi dei tuoi sogni lucidi, in modo da non
perdere tempo pensando ad essi mentre sarai lucido
Cosa fare
;evi inserire pensieri sui sogni lucidi nella tua mente e mantenerli l* /i sono molti modi per farlo,
%uesti sono i pi# comuni$
Meditare + ) il etodo pi4 coune, anc.e se dovre,,e essere /atta pi4 coe
una editazione cantata c.e non coe una per 1li,erare la ente1' =on vuoi
svuotare la tua ente, tu vuoi c.e si riepia con pensieri sui sogni lucidi'
Potre,,e essere utile ascoltare usica rilassante entre editi per evitare di
svegliarti troppo' 3scoltare usica rilassante con i sogni lucidi collegata a
essaggi su,liinali si ) anc.e diostrata essere olto utile'
Mantra + Molte persone ripetono dei antra entre /anno una 8<T<' -uesto
aiuta a inserire pensieri sui sogni lucidi nel cervello e /unziona coe
autosuggestione' Mantra couni sono:
o *apr2 di sognare
o *ogner2 lucido
o &ar2 un test di realt0
Diario dei sogni + *crivere i tuoi ultii sogni e leggere quelli recenti o i sogni
lucidi pi4 ,elli del passato ) un(altra tecnica coune'
Materiale + Leggere li,ri, articoli, o guardare /il riguardanti i sogni lucidi )
una delle tecnic.e pi4 couni' *celte couni sono 1;splorare il Mondo dei *ogni
Lucidi1 del dr' *tep.en La<erge, 1*ogno $reativo1 di Paela <all e le sezioni
tutorial dei siti >e, specializzati in sogni lucidi' In genere leggere ci2 c.e ti
interessa ) la scelta igliore? c.e sia la tecnica c.e vorrai accoppiare alla 8<T<
o i tipi di controllo del sogno c.e vorresti provare'
Siti -eb sui sogni lucidi + @ vero, andando sepliceente su siti specializzati
sui sogni lucidi, quali *ognilucidi'it o Dreavie>s'co durante la tua 8<T< ti
aiuter0 a diventare lucido' @ consigliato andare nella sezione 1*ogni Lucidi1 dei
/oru e rispondere alle doande' 3nc.e c.attare con altri sognatori lucidi )
e//icace'
)ualsiasi cosa tu scelga di fare mentre sei sveglio, importante fare costantemente test di realt
)uesto ti aiuter a fare test di realt nel sogno e pertanto a diventare lucido
.uanto tempo stare svegli
Il sognatore lucido dovr perfezionare %uanto tempo stare sveglio Svegliarsi troppo non una
"uona idea, ma se non lo sei a""astanza, allora i tuoi pensieri non saranno a""astanza sui sogni
lucidi per essere efficaci Il tempo di veglia varia molto tra i vari sognatori Clcuni stanno svegli
solo %ualche minuto, altri solo il tempo di andare al "agno e "ere %ualcosa, altri stanno svegli per
pi# di un'ora
Le ricerche del ;r Stephen LaBerge indicano di restare svegli per un tempo a""astanza lungo, che
pu! variare da un'ora fino anche alle tre ore, ma attenzione poich7 alcuni trovano difficile
riaddormentarsi dopo tutto %uesto tempo, e preferiscono a volte restare svegli per tempi minori di
un'ora e a volte davvero "revi, soprattutto se si ha intenzione di tentare una tecnica di tipo BIL;
Per usare la tecnica BIL;,infatti, raccomandato non stare svegli troppo, perch7 il tempo per avere
la paralisi del sonno e per entrare nel sogno si conta come parte della BB2B, dato che
fondamentalmente stai meditando durante %uesto tempo
LaBerge suggerisce di svegliarsi nelle ultime ore di sonno, restare svegli fino all'ora in cui
comunemente ci svegliamo, e %uindi tornare a dormire e assicurarsi almeno altre due ore di sonno
Per esempio se siete soliti dormire dalle .0 alle O, svegliatevi alle 6 o alle N, restate svegli fino alle
O, e poi tornate a dormire
Sognare
;opo che sei stato sveglio e che hai pensato ai sogni lucidi per un periodo di tempo appropriato,
tempo di sognare 9olti sognatori preferiscono accoppiarla con la ;IL; e andare semplicemente a
letto, ma %ualsiasi tecnica pu! funzionare con la BB2B =eccetto la ;'IL; ovviamente>
Clcuni trovano utile immaginare il sogno che vorre""ero avere /i! mette in testa l'idea e ti da
anche un o"iettivo per il tuo sogno lucido in modo da non perdere tempo a pensarci su mentre stai
sognando
!antaggi
.##idabilit/
@na volta che il tempo stato perfezionato, la BB2B stata provata per essere un metodo molto
affida"ile per indurre un sogno lucido Le ricerche del ;r LaBerge indicano un aumento del 6IQ di
sogni lucidi con la BB2B in confronto ad altri senza di essa
Logica
:gni volta che ti svegli, il centro logico del cervello si attiva /i! fa in modo che ogni tipo di
tecnica nella %uale ci si sveglia prima sia pi# logica e dettagliata di una ;IL; in s7
$icordo
Svegliarsi nel mezzo della notte ti permette di ricordare il sogno che stavi facendo prima /i! ti pu!
far ricordare di un sogno che altrimenti avresti dimenticato
Svantaggi
"erdita di sonno
;ato che ti svegli nel mezzo della notte e rimani alzato, perdi del sonno Per %uesto consigliato
non fare la BB2B %uando ci si deve svegliare presto )uesto la rende difficile per gli studenti cos*
come per coloro con un lavoro dipendente
%onte
L'articolo originale in lingua inglese su ;ream8ieFs =+> stato scritto dall'utente ninMaG4NO, che
ha gentilmente permesso la sua traduzione e pu""licazione su %uesto sito
(ILD
Da SogniLucidi.it.
Vai a: navigazione, ricerca
(IL$ sta per "BaKe Initiated Lucid ;ream", ovvero "Sogno Lucido Iniziato da Sveglio",
perch7 il sognatore riesce ad entrare in un sogno direttamente dallo stato di veglia senza nessuna
perdita di coscienza In molti affermano che ci! sia possi"ile perch7 %uando il corpo resta immo"ile
per un lungo periodo di tempo il cervello indotto a pensare che il sognatore si sia addormentato
)uando %uesto accade, la mente si disconnette dal corpo tramite %uella che conosciuta come
paralisi del sonno ;a %ui il cervello entra nella fase +'9 e iniziano a formarsi i sogni,
permettendo al sognatore di entrarci direttamente
/i sono molte strategie differenti per entrare consciamente in un sogno )uesta guida si focalizza
sulla tecnica BIL; tradizionale in cui il sognatore rimane semplicemente immo"ile e aspetta che il
corpo si addormenti Saranno spiegati anche i modi per mantenere cosciente la tua mente
Indice
[nascondi]
1 7etroscena
2 Preparazione
o 2'1 Durante la notte
o 2'2 *onnellino poeridiano
# $oe eseguire la 8ILD
o #'1 $a,iaento dell(attenzione
o #'2 Transizione
o #'# Visualization 8ILD
o #'% *ta,ilizzazione
% Vantaggi
o %'1 Logica
o %'2 7icordo
o %'# Lung.ezza
6 *vantaggi
o 6'1 Di//icile da iparare
o 6'2 &alsi risvegli
o 6'# Perdita di sonno
o 6'% Pu2 essere pauroso
9 &onte
$etroscena
Il termine "BaKe Initiated Lucid ;ream" fu coniato dal dottor Stephen LaBerge, ma la gente la
eseguiva gi da migliaia di anni 2ra i famosi praticanti della BIL; troviamo Salvador ;ali, che ha
parlato di uno stato simile alla trance in cui poteva camminare attorno ad un mondo immaginario
9olti ritengono che i monaci che praticano meditazione profonda a volte entrano nei sogni in
%uesto modo, alcuni dei %uali possono essere interpretati come lo stato del nirvana
"reparazione
/i sono due momenti in cui puoi fare con successo una BIL;$ nel mezzo della notte durante un
ciclo +'9, o durante il giorno con un pisolino
$urante la notte
;evi imparare a svegliarti durante o su"ito prima di un ciclo +'9 )uesto pu! risultare difficile
dato che il momento in cui ci si sveglia comunemente dopo un ciclo +'9 ;urante le ultime parti
del sonno i cicli +'9 sono molto vicini tra loro, %uindi svegliarsi dopo un ciclo dovre""e essere
sufficiente Solitamente raccomandato dormire circa sei ore, prima di svegliarsi
Il modo di svegliarsi sar ovviamente %uello di usare una sveglia Per impostarla correttamente
dovresti sapere %uando avvengono i tuoi cicli +'9, ma nella migliore delle ipotesi sare""e solo una
stima
@n'altra strada comune per svegliarsi "ere molta ac%ua o succo prima di dormire 2i sveglierai nel
mezzo della notte e dovrai andare in "agno Il tuo corpo non ti sveglier per %uesto =potresti
facilmente trattenerla per tutta la notte>, per! se sei gi sveglio perch7 hai appena finito un sogno, il
tuo corpo ti segnaler di andare in "agno C %uel punto avrai appena terminato un ciclo +'9
)uesto potre""e anche rivelarsi inesatto, perch7 potresti svegliarti troppo presto perch7 sia efficace
5are stretching prima di un tentativo di BIL; una "uona idea La maggior parte dei tuoi muscoli
dovranno rimanere immo"ili per diverse ore e saranno rigidi I muscoli rigidi possono far provare
dolore e causare scomodit, che ostacoleranno il tuo tentativo di BIL;
Sonnellino pomeridiano
Per eseguire con successo una BIL; durante un sonnellino, devi prima rilassarti profondamente e
svuotare la tua mente La meditazione un modo efficace per farlo Se non svuoti completamente la
tua mente, ti sar difficile distaccarti dal mondo fisico e immergerti in un sogno
Come eseguire la (ILD
Cam!iamento dell)attenzione
Il principio "ase della BIL; 2radizionale di spostare la tua focalizzazione dagli stimoli esterni a
%uelli interni Cdagiati in una posizione comoda )uesta posizione sar pro"a"ilmente %uella in cui
ti addormenti normalmente, perch7 la mente ci a"ituata L'o"iettivo di %uesto passaggio di
portare il tuo corpo a credere che tu sia addormentato e %uindi spegnersi )uesta chiamata paralisi
del sonno Cvviene ogni volta che ti addormenti, solamente che %uando accade di solito sei gi
incosciente Aon preoccuparti se ti senti strano, la sensazione della paralisi del sonno varia
notevolmente ad ogni esperienza& alcune persone possono anche non sentirla per nulla
;urante %uesta fase potresti anche sperimentare le allucinazioni ipnagogiche Possono essere di
%ualsiasi senso, ma molto spesso sono associate con immagini e suoni /i sono diverse
allucinazioni comuni, ma comun%ue possono avere %ualsiasi forma
L'impronta delle allucinazioni ipnagogiche nella memoria ti dice che ti stai avvicinando ad un
sogno lucido Cccade %uando sei in "ilico tra la mente su"conscia e conscia, che si immerge nel
su"conscio per prelevare una parte di un'immagine onirica, ma poi ritorna fuori ;ato che %uando
vedi %ueste allucinazioni sei tra due coscienze diverse, importante non distur"arti perch7 sei molto
vicino ad addormentarti ed entrare in un sogno
Transizione
@na volta che sei passato con successo dalla focalizzazione esterna a %uella interna tempo di
entrare nel sogno )uesta parte pu! accadere oppure no C volte anche %uando sei focalizzato
internamente, un sogno non riesce a formarsi e cadrai nel sonno )uesto accade solitamente perch7
non sei nel momento giusto del tuo ciclo del sonno e non sei pronto per entrare in un altro ciclo
+'9
Se entri in un sogno, accadr una di %ueste due cose$
Le allucinazioni ipnagogic.e c.e .ai visto e sentito negli ultii inuti si
potranno espandere /ino ad incapsularti in un sogno' -uesto ) il odo in cui
puoi scegliere la 8ILD c.e pre/erisci' Durante la /ase di transizione, con la
pratica, puoi anipolare e controllare le iagini ipnagogic.e, c.e ti
peretteranno di disegnare il tuo sogno personale !vedi la sezione Visualization
8ILD"
Potresti anc.e veder svanire copletaente le allucinazioni ipnagogic.e e
vedere il retro delle tue palpe,re' *pesso ) qui c.e un praticante inesperto della
8ILD interrope la sua 8ILD perc.: pensa di aver /allito, e inizier0 un sogno
non lucido' -uesto ) lo scenario del /also risveglio' I praticanti della 8ILD .anno
ri/erito c.e la aggior parte delle loro 8ILD iniziano con un /also risveglio'
*isualization (IL$
Spesso a""reviata con 8JBIL; o 8IL;, una variante comune della tecnica BIL; di integrare
una componente di immaginazione 9an mano che le tue immagini ipnagogiche si formano,
possi"ile usare i tuoi poteri di immaginazione per creare un sogno Solitamente negli alti livelli di
coscienza non vedrai la tua immaginazione, ma avrai solo il suo concetto La concettualizzazione
un termine migliore per %uesto stadio iniziale dell'immaginazione Pi# le tue allucinazioni
ipnagogiche diventano pi# dettagliate, pi# dovresti iniziare a percepire l'immaginazione con la vista
e gli altri sensi L importante usare tutti i tuoi sensi, non solo %uello della vista :vviamente, la vista
uno dei pi# importanti, ma cos* come il tatto e l'udito Possono incrementare il realismo della tua
immaginazione
L importante non cercare di controllare adesso ogni aspetto del tuo sogno, tu vuoi sia immettere
%ualcosa nel sogno che ricevere %ualcosa dal sogno Cd esempio se stai immaginando
un'automo"ile, non cercare di immaginare a cosa assomiglia il cruscotto, che tipo di sedili ha e cose
del genere, soltanto il concetto astratto di automo"ile Il tuo sogno creer la macchina come meglio
crede /rea il concetto, lascia che il tuo sogno riempia i dettagli
/on %uesta variazione della tecnica BIL; puoi disegnare il tuo paesaggio da sogno, tuttavia senza
una "uona capacit di immaginazione pu! essere difficile
Sta!ilizzazione
@n falso risveglio =%uando ti "svegli" nel tuo letto dentro un sogno> di solito un sogno gi
a""astanza sta"ile e richiede poca sta"ilizzazione, se non soltanto di guardarsi un po' intorno
@n sogno che si formato intorno a te pu! richiedere invece una ulteriore sta"ilizzazione Per prima
cosa, potresti continuare a sentire il tuo corpo nel tuo letto =o almeno potresti sentirti cos*> Puoi
scegliere di "aprire i tuoi occhi" e accettare il falso risveglio )uesta la tua mente che aggrappata
ai segnali esterni che aveva poco prima
Se ti piace realmente la scena che hai creato, puoi lavorare s"izzarrendoti sulla sensazione che ti
dice che sei ancora a letto ;ovresti anche sentire il corpo che stai sognando, su %uesto che ti devi
concentrare Le sensazioni tattili sono un modo efficace per farlo, strofinarti le mani o toccare tutto
%uello che vedi permetter al tuo cervello di dimenticarsi dell'altro corpo )uesto permetter alla tua
coscienza di cimentarsi nel mondo onirico che la tua mente ha creato
!antaggi
Logica
:gni volta che ti svegli, il centro logico del cervello si accende )uesto fa di ogni tecnica in cui
prima devi svegliarti una tecnica molto pi# logica e dettagliata di una ;IL; Pu! essere vero
specialmente per le BIL; fatte durante un sonnellino pomeridiano
$icordo
Svegliarti nel mezzo della notte ti permette di ricordare il sogno che stavi avendo prima )uesto pu!
fornirti il ricordo di un sogno che altrimenti potresti aver dimenticato
Lung)ezza
Drazie al momento del tuo ciclo del sonno in cui devi trovarti e dal fatto che stai entrando
direttamente in un sogno invece che dover aspettare un segnale, hai una durata estesa della fase
+'9, e ogni suo momento lucido @na BIL; media solitamente pi# lunga di una ;IL; media
Svantaggi
Di##icile da imparare
)ualcuno trova che imparare a passare dallo stato di veglia a %uello di sogno sia difficile /i sono
molte sensazioni ed allucinazioni che non sei a"ituato a provare < vedere )uesto tende a
innervosirti o eccitarti, nonch7 a distrarti da %uello che dovresti fare Serve tempo e pratica per farla
correttamente
%alsi risvegli
/on %ualsiasi tipo di tecnica BIL;, i falsi risvegli %uando entri nel sogno sono molto comuni
9olte persone che praticano la BIL; riferiscono che un "uon numero delle loro BIL; inizia con
un falso risveglio, %uindi sii attento ai tentativi di BIL; che pensi che siano falliti
"erdita di sonno
Siccome ti svegli durante la notte e stai alzato, perdi del sonno Per %uesto raccomandato di non
eseguire la BIL; %uando devi alzarti presto )uesto la rende difficile per gli studenti, oltre che per
i lavoratori che devono alzarsi presto
"u* essere pauroso
L'inizio della paralisi del sonno varia da BIL; a BIL; e da persona a persona C volte la paralisi
non viene neanche sentita, ma in certe occasioni pu! essere molto violenta e causare al sognatore la
voglia di interrompere il tentativo di BIL;
%onte
L'articolo originale in lingua inglese su ;ream8ieFs =+> stato scritto dall'utente ninMaG4NO, che
ha gentilmente permesso la sua traduzione e pu""licazione su %uesto sito