Sei sulla pagina 1di 2

SECONDA RIVOLUZIONE INDUSTRIALE

Dopo 1873 il capitalismo subisce profonde trasformazioni


rivoluzione industriale = deve essere caratterizzata da una nuova fonte di energia a basso costo:
energia elettrica e petrolio
Cambiamenti
Si modificano i processi di produzione: nascono settori industriali prima inesistenti
Si modificano i rapporti tra i settori: concetto moderno di indotto
Cambiano i rapporti tra poteri statali e sistema economico (protezionismo)
Cambiano i rapporti internazionali: cambia gerarchia tra i paesi pi industrializzati (Usa e
Germania superano Uk in alcuni settori chiave)
La crisi del 73 si configura come crisi di sovrapproduzione
saturazione mercato caduta dei prezzi sul lungo periodo
Provocata dallinnovazione tecnologica: macchine producono pi del vendibile
Guarracino: non provoca una vera e propria recessione, ma piuttosto crescita rallentata
In nessuno paese industrializzato si verificato un blocco di produzione
Gli scambi mondiali di merci erano inoltre in crescita
Latteggiamento degli stati sta cambiando = libera concorrenza limitata
tutelare gli imprenditori dalla concorrenza a scapito del liberismo
Mercato internazionale estremamente competitivo, ormai globale
Vendite minori > minori profitti > meno fondi per linnovazione
Crescente difficolt delle imprese in trend di calo di prezzi
CAPITALISMO sviluppo di 3 soluzione che serviranno alla ripresa
TRUST concentrazioni industriali caratterizzate dalla collaborazione sistematica tra imprese
diverse di un determinato settore per sfruttare i vantaggi del trust
limitare i danni da libera concorrenza > crea posizioni mono-oligopoliche sul
mercato, attuando economie su larga scala di un certo prodotto
o TRUST ORIZZONTALE: insieme di aziende che producono un prodotto che si uniscono
per dividersi i profitti di quel mercato
o TRUST VERTICALE: insieme di aziende producono ciascuna diversa fase nella
realizzazione di un prodotto
HOLDING societ finanziaria che si occupa della gestione dei pacchetti azionari di maggioranza
di aziende tra loro collegate (grappolo o stesso piano) di cui decide il management, no
producono nulla
CARTEL accordo tra aziende dello stesso settore solo su un certo mercato per limitare danni
senza danneggiarsi tra loro. Vietato dalle normative, come il trust (ese
Tutto ci intreccia capitale bancario e industriale
Banche mettono propri CD membri nei CDA aziende, e viceversa, per propri interessi
Il protezionismo si avvicina al nazionalismo
Uk rimane eccezione > ma fedelt al liberismo si rivela dannosa
Industria estera protetta potr con linnovazione superare gli inglesi in alcuni settori
Tuttavia non del tutto sconfitto: intensifica commerci con colonie


ETA GIOLITTIANA
1 GOV 1892 1893 (scandalo Banca Romana)
2 GOV 1903 1904
3 GOV 1904 1905
4 GOV 1906 1909
5 GOV 1911 1914
6 GOV 1920 1921

Giolitti, nato nel 1821, uno statista piemontese, che comincia come funzionario statale (collabora con
Quintino Sella)
Nel 1882 eletto deputato nella SXS, vicino a Crispi durante il cui governo diventa ministro dellinterno
Diventa primo ministro; nel 93 abbandona lala crispina per avvicinarsi alla sinistra pi progressista e
costituzionale
)