Sei sulla pagina 1di 16

LISTA CIVICA

INSIEME
per
TOMBOLONARA
ELEZIONI COMUNALI
DOMENICA 25 MAGGIO 2014
CANDIDATO SINDACO
CANDIDATO VICESINDACO
PEGGION
MAURIZIO
ANDRETTA
ENZO
52 anni, artigiano nel settore
dellautomazione industriale,
sposato con Antonella, padre di due
gli, amante della pittura, dello sport,
in particolare del calcio e del ciclismo
che tuttora pratico amatorialmente.
Da 15 anni, prima come Consigliere
Comunale, poi come Assessore
e Capogruppo, sono impegnato
nellattivit amministrativa del
Comune di Tombolo.
Negli ultimi cinque anni, come
Consigliere Comunale con
delega allo Sport ho promosso ed
incentivato nel nostro Comune la
pratica sportiva con manifestazioni
e corsi. Con il tuo contributo e
a anco dellassociazionismo
locale, mi impegner per fare
semplicemente qualcosa di buono
per il nostro paese.
w
w
w insieme per Tombolonara insiemepertombolonara.it
E
S
P
E
R
IE
N
Z
A
D
IA
L
O
G
O
L
A
V
O
R
O
E
S
P
E
R
IE
N
Z
A
D
IA
L
O
G
O
L
A
V
O
R
O
DIALOGO, ESPERIENZA, LAVORO
Cari concittadini,
mi presento quale candidato Sindaco
della nuova lista civica Insieme per
TombolOnara.
Il dialogo, lesperienza e il lavoro sono
il mio biglietto da visita.
Sono consapevole che il periodo che
stiamo vivendo caratterizzato da una
grande incertezza e da innumerevoli
difcolt, ma desidero rendermi
disponibile per rispondere celermente ed
efcacemente ai Vostri bisogni.
Ritengo che la politica sia unattivit
inclusiva e non esclusiva e soprattutto
non trasmissibile per via ereditaria
o discendenza. In ossequio al valore
dellalternanza, si costituito questo
gruppo formato da giovani determinati,
amministratori esperti e persone
fortemente radicate sul territorio.
Mi rendo conto che il futuro richieder agli
INSIEME
per rilanciare
il paese
INSIEME
per
ricostruire
ledilizia
familiare
INSIEME
per istituire
il referente
di quartiere
INSIEME
per rilanciare
leconomia
ed il lavoro
in 60 giorni
amministratori pubblici, dedizione, senso
di responsabilit e grande attenzione al
cittadino ed con questi obiettivi, che la civica
Insieme per TombolOnara si presenta con
spirito aperto al confronto, per costruire un
progetto reale e condiviso.
Intendo rivolgermi con semplicit e spirito
costruttivo alla nostra comunit, per
condividere con il nostro gruppo la possibilit
di costruire una societ migliore, coscienti
che la risorsa principale quella umana e
su questa vogliamo investire.
A questo proposito abbiamo voluto dare
un volto umano al nostro programma,
focalizzandoci sulle esigenze pi sentite da
tutti: il dialogo con la comunit, pilastro
portante per unamministrazione condivisa;
ledilizia familiare, per rispondere
concretamente ai bisogni dei nostri gli; il
lavoro, elemento necessario per una vita
dignitosa.
Molte sono state le persone contattate e
coinvolte nella stesura di questo programma
elettorale che la mia squadra ed io vi
presentiamo e che grazie allesperienza
maturata ci auguriamo di realizzare insieme
a voi.
Insieme si pu!
Insieme per TombolOnara!
INSIEME
per una
comunit unita
(amministrazione
comunale - famiglia
parrocchie - volontariato
associazioni)
La nostra squadra
Di Giorgio Giannina
66 anni, sposata da 44 anni. Ho fatto parte dellamministrazione
uscente per 10 anni come Vicesindaco con delega alle Politiche
Sociali. In questo momento cos delicato a causa della crisi
economica spero di poter essere ancora utile alla mia Comunit
51 anni, sposato, due gli, imprenditore. Le due passioni che mi
contraddistinguono sono lamore per il nostro territorio e lo sport;
infatti sono dirigente del Rugby Cittadella ed in passato ho allenato
la squadra del Volley Ball Tombolo
38 anni, danzato, Laurea Specialistica in Informatica. Specialista
Amministrativo. Ho fatto parte dellamministrazione uscente per 5
anni come Consigliere Comunale con delega allo Sport e Nuove
Tecnologie. Segretario Lega Nord sezione di Tombolo
www.enzoandretta.it
Andretta Cesare
Andretta Enzo
Andretta Maril
44 anni, sposata, una glia. Con mio marito sono titolare di una
agenzia che si occupa di marketing e comunicazione. Promotrice
insieme ad altre importanti realt private e pubbliche del nostro
territorio della Festa anni 80 in P.zza S. Pio X a Tombolo
Beghetto Anna
32 anni, laureata in Lingue e Letterature Straniere ed in Logopedia.
Libera professionista. Coordinatrice del movimento dei Giovani
Padani del Cittadellese. Attiva nel gruppo V-Generation e
nellorganizzazione di eventi promotori dellidentit veneta rivolti
ai giovani. Interessi: lingua, cultura, identit e tradizione veneta;
temi sociali
38 anni, diploma di Ragioniere; commerciante e Presidente
dellassociazione Vivi Cittadella, Consigliere Ascom, allenatore di
base UEFA B, gi Consigliere Comunale di maggioranza dal 2004
al 2009. Nutro il sogno di rianimare le nostre piazze e le attivit
produttive a loro connesse
Lago Andrea
Pegorin Carlo Alberto
23 anni, studente di Economia Aziendale, amo lo sport e sono
dirigente della Promosport ASD afliata alla Luparense calcio
A5. Sono una persona disponibile e responsabile che si adatta
facilmente a collaborare con gli altri. Amo il mio paese, in cui vivo
da sempre e spero quindi di poterlo migliorare al ne di esserne
ancora pi ero
55 anni, coniugato, padre di tre gli. Funzionario Responsabile
di Filiale presso Istituto Bancario. Ho deciso di intraprendere
questa nuova esperienza sociale, per portare le mie conoscenze
professionali a favore della mia comunit, con lintento di dare
continuit allanimo commerciale dei nostri imprenditori
37 anni, sposato con Francesca e pap di Maria. Laureato in
Giurisprudenza e da oltre 10 anni Legale dAzienda presso societ
multinazionali. Impegnato attivamente sia a livello religioso che
laico su tematiche inerenti la famiglia. Gi Consigliere Comunale
49 anni, nato e residente a Onara. Padre di tre gli e nonno.
Magazziniere e amante del gioco del calcio e della moto. Amo la
letteratura, la storia e le tradizioni. Sono molto legato alla mia terra
e voglio mettermi umilmente in gioco
50 anni, sposata, 2 gli. Laurea in Economia e Commercio. Docente
di Economia Aziendale. Penso di poter dare un contributo positivo
allamministrazione del nostro Comune privilegiando il confronto, la
dialettica, il dibattito
26 anni, laureata in Architettura, presenza attiva allinterno delle
attivit comunitarie del nostro paese. Mi denisco una ragazza dalla
particolare capacit organizzativa, dal carattere solare e socievole,
che ama lavorare in squadra e vivere in mezzo alla gente
Pilotto Delno
Pivato Cristiano
Stocco Giovanni
Zaniolo Monica
Zurlo Giulia
Prima casa
Lobiettivo prioritario dovr essere indirizzato alla
fruizione della prima casa di abitazione e dei gli
attraverso:
il recupero dellesistente con il ricavo anche della
seconda unit abitativa
il cambio di destinazione duso in residenziale
lampliamento delle zone edicabili inserite nel PATI
del 5% per la prima casa
lintroduzione dellarea cortilizia
Forme di incentivazione della prima casa e dei gli
Convenzionamento che preveda:
la riduzione degli importi di perequazione (o nella
forma di perequazione)
la riduzione degli oneri di urbanizzazione
la possibilit di usufruire delle garanzie deiussorie
emesse dalle societ di assicurazione (e non solo come ora dagli istituti
bancari)
Forme di incentivazione per tutti gli interventi edilizi
riduzione degli oneri di urbanizzazione per gli interventi sui nuovi fabbricati e
sulle ristrutturazioni che prevedano un basso consumo energetico (Classe A)
Pianicazione urbanistica
Nuova VARIANTE al P.I. (Piano degli Interventi) che contempli (seppure nel
rispetto del PIANO di ASSETTO del TERRITORIO):
la riduzione degli oneri di urbanizzazione
la riduzione delle quote di perequazione
la modica del regolamento nei termini e nei tempi per la realizzazione e
cessione delle aree a parcheggio da cedere al Comune
la monetizzazione percentuale variabile delle aree a parcheggio da cedere
al Comune
ritorno al calcolo della volumetria utile al netto delle murature e solai
Regolamento Edilizio e N.T.O. (Norme Tecniche Operative)
Dovr essere riscritto alla luce della legislazione pi recente, coinvolgendo
la popolazione ed i tecnici operanti sul territorio
Riorganizzazione Ufcio Tecnico Edilizia Privata
La riorganizzazione dovr comportare prioritariamente:
il potenziamento dellorario di ricevimento dei tecnici e dei cittadini interessati
alle pratiche edilizie
lestensione oraria della disponibilit di dialogare anche telefonicamente
con lUfcio Tecnico in orari pi accettabili rispetto a quelli vigenti
collaudo gratuito da parte dellufcio tecnico delle aree a parcheggio da
cedere al Comune
INSIEME per ledilizia familiare
72 PERSONE LAVORANO DIRETTAMENTE E
INDIRETTAMENTE ALLA PROGETTAZIONE E
REALIZZAZIONE DI UNA CASA FAMILIARE
INSIEME PER EDILIZIA FAMILIARE
SCHEMA ISTRUTTORIA VELOCE
PER LE PRATICHE EDILIZIE
VALUTAZIONE PREVENTIVA PROGETTO
PROFESSIONISTA CON UFF. TECNICO COMUNALE
CONSEGNA ISTRUTTORIA AL TECNICO
PROFESSIONISTA ED AL PRIVATO
CON EVENTUALI PRESCRIZIONI
PRESENTAZIONE PROGETTO E CONSECUTIVA
ISTRUTTORIA DELLUFF. TECNICO
RILASCIO PERMESSO DI COSTRUZIONE
CHIUSURA ISTRUTTORIA
INSIEME per una pratica edilizia veloce
Visto lattuale momento di sfavorevole congiuntura economica, continuazione
delle attivit produttive in zona impropria al ne di assicurarne la produzione
e loccupazione
Completamento della zona artigianale/industriale di Tombolo
Conferma dei parametri urbanistici della supercie massima copribile al 60%
della supercie fondiaria
Riduzione dellestensione minima del lotto edicabile in zona commerciale/
produttiva
Applicazione dello Schema Istruttoria Veloce per le pratiche edilizie anche
nelle aree commerciali e produttive
INSIEME per ledilizia commerciale/produttiva
Applicazione dello Schema Istruttoria Veloce per le
pratiche edilizie
lincremento dellutilizzo della PEC (posta elettronica
certicata) anche per velocizzare liter burocratico
delle pratiche edilizie
Piano Casa regionale
Revisione del Piano Casa per le costruzioni del Comune
di Tombolo
INSIEME per il dialogo con la comunit
Istituire la gura del Referente di Quartiere per
riportare rapidamente allAmministrazione Comunale i
fabbisogni dei residenti locali. Finalmente il cittadino
amministra con noi
Creare la giusta sinergia tra Comune - Famiglia -
Parrocchie - Volontariato - Associazioni
Dialogare con le Parrocchie di Tombolo ed
Onara agevolandone le iniziative (es.: Grest, attivit
pomeridiane) anche con aiuti economici
Sostenere economicamente e logisticamente il
Volontariato
Promuovere, come Ente capola, i Gruppi di
Acquisto considerando anche laspetto solidale offerto
da questa pratica
Attivare lo Sportello Consumatore in collaborazione
con le associazioni di settore
Attivare lo Sportello Informagiovani: informazioni sulle tematiche
di interesse giovanile (istruzione e formazione, lavoro, volontariato,
associazionismo, cultura, tempo libero, sport)
Garantire la presenza quotidiana in Municipio di Sindaco, Vicesindaco
e/o Assessori
Afdare speciche deleghe ad ogni Consigliere Comunale
Risolvere le divergenze tra la Parrocchia di Onara e lAmministrazione
Comunale
Integrare il notiziario comunale Il mio Comune, la newsletter e i Totem
con articoli inviati dalle associazioni culturali, sportive e notizie dalla comunit
e non pi solo dalla Giunta Comunale
Consultare la cittadinanza su progetti che riguardano la viabilit comunale
Cosa ne pensa la comunit: dare la possibilit di esprimere la propria
opinione tramite un portale Internet dedicato su progetti di pubblica utilit
Introdurre Tombolo Smart: tutte le informazioni utili dal Comune consultabili
gratuitamente tramite cellulare
Segnalare e monitorare tramite servizio web accessibile anche da smartphone
delle situazioni che necessitano di un intervento da parte del Comune
Prenotare anche online gli appuntamenti con gli ufci comunali
Incentivare lassunzione di giovani del Nostro
Comune da parte delle aziende locali attraverso corsi di
formazione e appositi accordi di programma
Partecipare ai bandi e progetti di Servizio Civile
Nazionale Volontario e del Servizio Civile Regionale
Assunzioni a tempo determinato tramite i buoni
lavoro (voucher lavoro)
Avvalersi della collaborazione di lavoratori socialmente
utili per la realizzazione di opere e la fornitura di servizi
di utilit collettiva
Attivare uno sportello informativo comunale per il
lavoro
Realizzare la cittadella della salute nelle ex Scuole elementari di Tombolo
con creazione di nuovi ambulatori per i medici di base e pediatri. In questa
struttura verr anche promosso lambulatorio sociale che consentir
visite specialistiche a prezzi agevolati
Concessione di uno spazio idoneo ad ambulatorio qualora venga
assegnato ad Onara il nuovo medico di famiglia
Bonus Beb: istituzione di un contributo economico una tantum per i nuovi
nati con vincoli di residenza
Rendere disponibili terreni comunali per la creazione di Orti Sociali
Promuovere un Centro Anziani ad Onara
Vericare periodicamente il Piano di Zona Socio Sanitario monitorando
le due emergenze principali: situazioni economiche disagiate ed anziani in
difcolt
Garantire il servizio di assistenza domiciliare e trasporto a persone
prive di accompagnatori in collaborazione con Associazioni di Volontariato e
Servizio Civile
Creare un elenco badanti a disposizione delle famiglie del Comune
Riconfermare i soggiorni climatici per anziani, il corso gratuito ginnastica over
60 e il servizio telesoccorso
INSIEME per il lavoro
INSIEME per il sociale e la salute
INSIEME per la cultura e il tempo libero
Convocare, entro 30 gg. dallinsediamento della
nuova Giunta, tutte le associazioni comunali e
parrocchiali per la creazione di un sito web Vivi
Tombolo ed Onara. Saranno inseriti gratuitamente
i proli di tutte le realt pubbliche e private, al ne di
predisporre un calendario aggiornabile gratuitamente di
tutte le iniziative promosse nel nostro Comune
Promuovere le iniziative e le feste popolari.
Organizzazione di manifestazioni per sostenere larte,
la cultura e le tradizioni tombolane ed onarane in
collaborazione con le Pro Loco, lIstituto Comprensivo e
le altre Ass. di volontariato
GRANDI EVENTI
Organizzare un Festival musicale dedicato agli anni
70,80,90 in collaborazione con partnership private
Festival della Palude: raccontare il Parco della Palude
attraverso la musica, la letteratura e la poesia
Promuovere domeniche enogastronomiche nel Parco della Palude di
Onara
Concedere lutilizzo gratuito di una sala comunale alle associazioni iscritte
allalbo delle associazioni locali per attivit organizzative ed assemblee
Destinare unarea comunale allinstallazione del tendone della Pro Loco di
Tombolo ed Onara
Realizzare una consulta cultura (per organizzare in collaborazione con tutte
le associazioni il calendario annuale delle manifestazioni)
Promuovere gemellaggi e scambi culturali con altri enti nazionali ed
internazionali
Regolamentare lutilizzo della sala convegni allinterno del Parco della Palude
Creare nuove aree parco giochi senza barriere (videosorvegliate)
Riprogettare il sito web del Comune in funzione delle necessit del cittadino
(abitare,giovani etc.)
Creare, per i nostri amici a quattro zampe, nuovi spazi di incontro e sviluppare
allinterno del sito comunale una sezione a loro dedicata
Potenziare la rete a banda larga (ADSL) con estensione anche della bra
ottica
Installare Hotspot Wi-Fi in Piazza a Tombolo ed Onara per connettersi
gratuitamente ad Internet
Allestire la sala comunale Carlo Tombolan con impianto audio/video e Wi-Fi
IDENTITA locale/veneta
Sostenere il progetto di Legge 342/2013 (Legge
referendaria per lIndipendenza del Veneto)
Sostenere il percorso di autodeterminazione del
Popolo Veneto
Installare un monumento dedicato alla storia dei
mediatori
Creare il Museo del Commercio (dedicato ai reperti
e scritti riguardanti lattivit principe dei tombolani ed
onarani)
Favorire la creazione di un gruppo di lavoro per
promuovere gli artisti locali, la storia veneta e locale
(famiglia degli Ezzelini e dei Mediatori da Tombolo ed
Onara)
Attivare un progetto per la valorizzazione dei documenti
dellarchivio storico e attuale del Comune
Promuovere le manifestazioni storico/culturali
Sostenere i progetti teatrali in lingua veneta in
collaborazione con le Pro Loco e lIstituto Comprensivo
Organizzare gite e visite guidate nel territorio Veneto
Progetto Biblioteca Aperta: riorganizzare lo spazio esterno ed implementare
la rete Wi-Fi esterna per connettersi gratuitamente ad Internet
Introdurre una Sala proiezioni interna alla biblioteca
Attivare il Consiglio Comunale dei Ragazzi
Acquistare libri di testo da concedere in comodato duso gratuito agli studenti
dellIstituto Comprensivo con indicatore della situazione economica familiare
adeguato
Sostenere economicamente le Scuole Materne Paritarie e la Scuola
Pubblica
Acquistare 16 Lavagne Interattive Multimediali
Sostenere economicamente le attivit di supporto scolastico pomeridiane gi
promosse dal volontariato locale
INSIEME per listruzione
Nominare un Referente di Quartiere, quale portavoce delle segnalazioni
in materia di sicurezza
Ricostituire il Nucleo Operativo della Protezione Civile
Rafforzare il controllo del territorio al ne di ridurre ogni fenomeno di degrado,
criminalit e delinquenza
Istituire un Servizio di Vigilanza Notturna, su tutto il territorio comunale,
afdato ad un Istituto di Vigilanza Privato
Sottoscrivere una polizza assicurativa gratuita denominata Citt pi
sicura per laiuto ai cittadini colpiti da atti di microcriminalit verso la persona
ed il proprio patrimonio
Potenziare la Centrale Operativa della Polizia Locale per il controllo del
territorio attraverso lestensione della rete di videosorveglianza
Confermare il progetto Nonni Vigili per agevolare entrata/uscita studenti
Istituto Comprensivo
Potenziare la verica dei requisiti igienico-sanitari dei nuovi residenti. Vigilare
sul numero di occupati effettivi allinterno delle residenze e dei nuclei abitativi.
Confermare il corso gratuito di difesa personale
INSIEME per lo sport
INSIEME per la sicurezza
Incrementare attivit sportive e tornei presso gli
Impianti Sportivi Comunali
Organizzare la nuova gestione degli Impianti
Sportivi
Creare una Consulta Sport al ne di promuovere
attivit/manifestazioni/eventi
Creare laCittadella della Bocciola
Bloccare le tariffe di utilizzo del Palazzetto dello
Sport per le associazioni sportive locali
Rendere disponibili 2 ore gratuite a settimana per le
associazioni sportive locali, patrocinate dal Comune,
che utilizzano il Palazzetto dello Sport
Supportare e promuovere tutte le associazioni
sportive locali (Bocce, Calcio, Ciclismo, Ginnastica,
Karate, Minibasket, Pallavolo)
INSIEME per le opere pubbliche e lurbanistica
Realizzare la Circonvallazione di Onara
Progettazione partecipata della Nuova Piazza di
Onara
Cittadella della cultura ovvero un Polo Culturale
composto da teatro, museo civico, laboratori musicali
e sala polifunzionale
Apertura di un senso unico di marcia nella parte
SUD di P.zza S. Pio X con congiungimento tra via
Vittorio Veneto e Via Chiesa
Riqualicazione delledicio dellex magazzino
comunale (davanti al Cimitero di Tombolo)
Eliminazione delle barriere architettoniche
Installazione presso la nuova ala del Cimitero di
Tombolo di un servoscala elettrico per permettere alle persone con
disabilit motoria di raggiungere il primo piano
Revisione delle altezze per le tensostrutture anche se in Centro Storico
Sostituzione dei vecchi lampioni con nuovi a led, per aumentare il risparmio
energetico
Manutenzione delle strade bianche
Realizzazione attraversamenti pedonali semaforizzati a chiamata
Miglioramento dellarredo urbano nei centri storici
Realizzare le piste ciclo-pedonali in accordo:
- Con il Comune di Cittadella per via Mantegna e via Ronc
- Con il Comune di San Martino di Lupari per via Sommavilla, via Peraro
Tombolo e via Piave
- Congiunzione per via Barison con il Comune di Villa del Conte
Realizzare ed aprire un area camper regolamentata e controllata del Parco
della Palude di Onara
Progettare una Palestra nel verde. Realizzare un Percorso Vita nel Parco
della Palude di Onara
Ampliare la rete fognaria e la rete metano
Progetto di riqualicazione idraulica fossato di via Pastrozzo ed a nord di
via Campi Matti
Garantire costante attenzione alla pulizia delle strade, alle aree destinate a
verde pubblico, alla pulizia dei fossati e alla potatura degli alberi
Garantire Controlli ambientali costanti (attraverso lagenzia regionale
ARPAV) al ne di tutelare la salute della popolazione e la sicurezza del territorio
INSIEME per lambiente
Non verr aumentata laddizionale IRPEF
Riduzione, nella misura massima consentita dalla legge, delle imposte e
tasse comunali, e in particolare della IUC (che dal 2014 sostituisce lIMU, la
TASI e la TARI)
Rinegoziare le tariffe con gli enti gestori di servizi
Redazione del Bilancio Sociale al ne di rendere trasparenti e comprensibili
le priorit e gli obiettivi dellAmministrazione, gli interventi realizzati e
programmati e risultati raggiunti.
Imposte locali. Massimo sfruttamento di agevolazioni legate a indicatori di
reddito (soggetti con grave disabilit; titolari di assegno sociale; abitazione
con un unico occupante)
Risparmi di spesa. Denire gli accordi con i comuni limitro al ne di
esercitare alcuni servizi in forma associata
Potenziare la ricerca di nuovi nanziamenti
INSIEME per lagricoltura, il commercio e
le attivit produttive
INSIEME per il bilancio
Entro 30 gg. dallinsediamento della Giunta
Comunale, convocazione dei commercianti
con sede ssa e ambulante per progettare lo
spostamento del mercato comunale in zona
centrale a Tombolo
Tutelare la piccola distribuzione ed i negozi
storici di Tombolo ed Onara
Approvare un nuovo piano commerciale in
accordo con le attivit commerciali/produttive e le
organizzazioni di settore
Realizzare il mercato biologico
Sviluppare le produzioni a km zero
Sostenere le coltivazioni tradizionali
Introdurre uno sportello comunale per il dialogo
con le attivit commerciali e produttive
Cara elettrice e Caro elettore,
Insieme per TombolOnara, con il suo
candidato Sindaco Maurizio Peggion
e con gli assessori e consiglieri
uscenti Giannina Di Giorgio, Enzo
Andretta, Cristiano Pivato e Andrea
Lago in questi 10 anni ha gi
contribuito a realizzare molte Opere
Pubbliche e operato molte decisioni
a favore della comunit di Tombolo
ed Onara.
Dal 26 maggio con la tua ducia
inizieremo a programmare il futuro
della nostra comunit nalmente
insieme...
Insieme per TombolOnara
PEGGION Maurizio
DIALOGO, ESPERIENZA, LAVORO
SCRIVI COGNOME E NOME DEI CONSIGLIERI
Fai una croce
sul simbolo e scrivi
il cognome e nome
di un candidato femminile
e di un candidato maschile
Per il COMUNE
vota la LISTA N. 3
(SCHEDA AZZURRA)
c
o
m
m
i
t
t
e
n
t
e

r
e
s
p
o
n
s
a
b
i
l
e

P
e
g
g
i
o
n

M
a
u
r
i
z
i
o