Sei sulla pagina 1di 7

S.

Freud - Linterpretazione dei sogni (1900)


La struttura della psiche
Nel capitolo 7 Freud espone quella che viene chiamata la prima topica (da topos, luogo, per indicare quali sono i
luoghi non in senso spaziale della mente). La seconda topica verr elaborata a partire dal !"#.
$ luoghi psichici sono tre%
la coscienza&
il preconscio, 'per indicare che i processi di eccitamento che vi si svolgono possono giungere alla coscienza
senza ulteriore impedimento, purch( siano osservate certe condizioni, come, per esempio, il raggiungimento di
una determinata intensit, una determinata distribuzione della )unzione de)inibile come attenzione e cos* via+. $
contenuti preconsci sono solo momentaneamente al di )uori della coscienza, ma , su))iciente una maggiore
attenzione perch( essi entrino nella s)era della piena consapevolezza&
l-inconscio% '.hiamiamo inconscio il sistema posto dietro questo (il preconscio), perch( non ha accesso alla
coscienza se non attraverso il preconscio& nel passaggio il suo processo di eccitamento deve accettare
determinate modi)icazioni+.
Nell-inconscio sono contenuti elementi psichici stabilmente rimossi, cio, che sono stati esclusi dal livello della
coscienza. /ssi si ri)eriscono all-in)anzia del singolo individuo e all-in)anzia dell-uomo stesso. 0ali pulsioni non
possono accedere alla coscienza perch( rappresentano stadi precedenti di sviluppo che appaiono (alla psiche
dell-adulto) come intollerabili.
1uando alcuni elementi )uoriescono dall-inconscio devono subire la tras)ormazione di una istanza critica che,
dice Freud, 'sta tra questa (l-istanza criticata, quindi l-inconscio) e la coscienza come uno schermo+. La censura
esercitata dall-istanza critica 2addomestica3 le pulsioni inconsce e le rende accettabili alla coscienza.
1uesta topica tende a mettere in primo piano, per la comprensione del sogno e dell-intera psiche, il sistema
inconscio di cui la coscienza e il preconscio non sono altro che la punta di un iceberg. 4li elementi inconsci non
sono inattivi, ma anzi condizionano la vita vigile dell-individuo. 5zioni, pensieri, parole, sogni, nevrosi sono
riconducibili all-inconscio e alla sua azione. 6er Freud il sogno ', la via regia+ per conoscere l-inconscio.
S. Freud - Linterpretazione dei sogni (1900)
Il sogno
'7 possibile riconoscere che il sogno , l-appagamento di un desiderio.+ 8a che tipo di desiderio9 7 un desiderio
inconscio che trova una sua soddis)azione camu))ata attraverso il sogno.
$l sogno ha un contenuto latente (pensieri onirici) e un contenuto mani)esto%
' 6ensieri onirici e contenuto onirico mani)esto stanno davanti a noi come due esposizioni del medesimo
contenuto in due lingue diverse, o meglio il contenuto mani)esto ci appare come la traduzione dei pensieri del
sogno in un altro modo di espressione di cui dobbiamo imparare a conoscere segni e regole sintattiche,
con)rontando l-originale con la traduzione+.
Freud paragona il contenuto mani)esto del sogno (che , ci: di cui ci ricordiamo) a un rebus che, una volta
deci)rato, ci rivela il suo contenuto nascosto, ovvero il desiderio inconscio di cui il sogno mani)esto , la
soddis)azione. $l rebus, all-inizio, ci appare come un caos assurdo ma in realt contiene un senso per chi riesce
a decodi)icarlo. Nello stesso modo accade al sogno che nel suo contenuto mani)esto risulta una congerie di
stranezze e invece, a un esame pi; attento, mostra di possedere un signi)icato latente.
Freud chiama lavoro onirico quella elaborazione che porta da latente a mani)esta la materia del sogno. $l
contenuto mani)esto apparir cos* talmente diverso da quello latente da non suscitare pi; alcun ri)iuto da parte
della coscienza. <n esempio di come opera il lavoro onirico pu: essere quello della cosiddetta 2condensazione3%
'$l sogno , scarno, misero, laconico, in con)ronto alla mole e alla ricchezza dei pensieri del sogno+. 7 avvenuta
quindi una compressione che ha messo insieme contenuti separati. $n tal modo il lavoro onirico ha reso
irriconoscibile il desiderio inconscio.
Nel sogno avviene un )enomeno di regressione& anch-esso pu: essere ricondotto al lavoro onirico. $l termine
signi)ica 2tornare indietro3. 8a in quale senso9 Freud dice che nel sogno si attuano tre tipi di regressione%
' =istinguiamo quindi tre variet di regressione% a) topica, nel senso dello schema dei sistemi psichici, che
abbiamo esposto& b) temporale, quando si torna a regredire a )ormazioni psichiche pi; antiche& c) formale,
quando primitivi modi di espressione e di ra))igurazione sostituiscono quelli abituali+.
Nel sogno l-uomo )a rivivere il suo inconscio (regressione topica dalla coscienza all-inconscio), ritorna all-in)anzia
(regressione temporale) perch( i desideri inconsci che si ria))acciano sono quelli dell-in)anzia e che sono stati
successivamente rimossi, usa modi di esprimersi preverbali (specialmente immagini) pi; primitivi rispetto alla
parola.
S. Freud - Linterpretazione dei sogni (1900)
Linterpretazione dei sogni
L-interpretazione del sogno , il percorso che, partendo dal contenuto mani)esto, arriva al contenuto latente.
/sso, quindi, si presenta come il contrario del lavoro onirico.
L-opera di Freud contiene molti sogni interpretati e molti di questi sono di Freud stesso. 6er spiegare la
procedura seguita pu: essere utile riportare una interpretazione speci)ica di un sogno, quello cosiddetto
d-esame.
Freud dice che ogni persona che abbia concluso con l-esame di maturit i suoi studi superiori spesso sogna di
nuovo l-esame e prova angoscia perch(, nel sogno, non riesce a superarlo.
0ali sogni si veri)icherebbero quando per il giorno dopo ci aspetta un compito di responsabilit e riguardano solo
le persone che hanno in realt superato, a suo tempo, l-esame. $l sogno vuole dirci% 'non temere per domani,
pensa all-angoscia che hai provato prima dell-esame di maturit, eppure non , successo nulla+. 1uesta per: ,
solo una parte di interpretazione che prende spunto da quelli che Freud chiama 'i residui diurni+, cio, le
occasioni accidentali (in questo caso il compito di responsabilit del giorno successivo) che generano un sogno.
$ residui diurni, per:, da soli non spiegano niente. /ssi attivano elementi inconsci attraverso vie associative.
1uali sono gli elementi inconsci in questione9
Freud ci dice che sono i ricordi rimossi delle punizioni che i nostri genitori ci hanno in)litto nell-in)anzia per le
nostre male)atte. >gniqualvolta ci aspetta un compito di responsabilit ritorniamo bambini e temiamo di essere
puniti perch( non )acciamo bene. $l sogno, allora, vuole rassicurarci pi; pro)ondamente, proprio andando a
rassicurarci per quanto riguarda le esperienze in)antili di punizione.
$l metodo di Freud prende le mosse dalla consapevolezza che il sogno ha un signi)icato, al di l della sua
apparente assurdit, e tale signi)icato , inconscio. L-analista smontando il sogno (nel suo contenuto mani)esto)
ne ricostruisce i collegamenti col desiderio inconscio e individua il testo di base da cui si , originato. <na delle
tecniche pi; importanti , quella delle associazioni libere che permette al terapeuta di risalire dai singoli pezzi del
sogno (contenuto mani)esto) e dai residui diurni )ino alla radice del sogno stesso.
La riflessione di Freud sullarte
Freud di))idava dagli artisti contemporanei, soprattutto da quelli che, in)atuati dalle sue teorie, volevano dirigere
la loro creativit nei meandri della vita psichica, tentando un )ertile connubio )ra psicoanalisi e arte.
6er un ampliamento o una diramazione della ricerca c-, da tenere presente che spunti interessanti per un
collegamento psicoanalisi?arte sono individuabili nelle opere di @ung, lo studioso svizzero che, prima intimo nella
ristretta cerchia )reudiana, poi, imboccando una strada tutta sua, , stato un pro)ondo innovatore della teoria.
.oncetti basilari come sessualit, inconscio, simbolo vengono pressoch( ribaltati. $n questo campo soprattutto,
quello dei simboli e della loro rappresentazione, si possono trovare materiali idonei al percorso che coinvolge
l-area artistica.
Leonardo come caso clinico!
Freud in alcuni suoi scritti si occupa di opere artistiche. =ue grandi artisti del Ainascimento, 8ichelangelo e
Leonardo, )orniscono con le loro opere campo d-indagine alla sua analisi. La grandiosa e dominante )igura del
8os,, )ondatore secondo il medico viennese del monoteismo giudaico?cristiano, , rivelativa e racchiude in
s( notevoli valenze simboliche.
Nell-ambiguit di certe )igure, Leonardo rispecchierebbe la sua ascendenza )amiliare, i traumi della sua in)anzia
era )iglio naturale, vissuto solo con la madre )ino a cinque anni e solo a quell-et accettato nella )amiglia
paterna ? e il complesso di /dipo non risolto.
Freud, con l-opera Leonardo, del !#, che egli considerava tra le sue meglio riuscite, riesamina sulla scorta di
accurate indagini testuali (il Codice Atlantico, per esempio) e delle notizie dei biogra)i la personalit dell-artista,
per scandagliare le ragioni pro)onde di certe sue caratteristiche e peculiarit. Freud vuole analizzare in questo
eccezionale uomo del Ainascimento la singolare 'atro)ia sessuale+, la dolcezza dei ritratti e la loro marcata
)emminilizzazione, gli esasperanti tempi lunghi delle sue opere, la loro inconcludenza e la progressiva
disa))ezione dalla pittura in et matura mentre si accentuava l-insaziabile curiosit scienti)ica, l-ambiguo
rapporto una specie di omosessualit sublimata con gli allievi... $l testo, costruito con grande erudizione, ma
anche con un suo pathos narrativo tanto che lo scrittore Bte)an CDeig lo de)inisce 'emozionante come una
novella+ si dipana dall-unico ricordo che Leonardo ci ha lasciato della sua in)anzia. 7 una spia cos* pregnante
che l-analisi parte proprio da l*, con tutte le possibili implicazioni.
'... ne la mia prima ricordazione della mia in)anzia e- mi parea che, essendo io in culla, che un nibbio venissi a
me e mi aprissi la bocca colla sua coda, e molte volte mi percotessi con tal coda dentro alle labbra.+
Il surrealismo
$l movimento che esplicitamente si ri) a Freud , il surrealismo, il gruppo di artisti e letterati attivo a 6arigi tra
gli anni Eenti e 0renta che addirittura nel Primo manifesto scritto da 5ndr( Freton nel !"G si appella
direttamente al medico viennese% 'H per merito tuo l-immaginazione , )orse sul punto di riconquistare i suoi
diritti+.
Freton, convinto della necessit di liberare le )orze del nostro $o inconscio anche nello stato di veglia, cos*
delinea il nuovo movimento%
'non un mezzo d-espressione nuova H non una nuova meta)isica della poesia H , un mezzo di liberazione totale
dello spirito e di tutto ci: che gli rassomiglia+.
$n una lettera di Freud a Freton del !I", cortesemente il medico, )orte delle sue convinzioni di matrice
positivistica e materialistica, prende le distanze dall-in)atuazione dei parigini e dalle loro parole d-ordine
utopiche e intrise di idealismo.
'Fench( io riceva tante testimonianze del vostro interesse per le mie ricerche, io stesso non sono capace di
spiegarmi che cosa voglia il surrealismo. 6u: darsi che io non sia )atto per capirlo, io che sono cos* lontano
dall-arte.+
1uali erano gli intenti dei surrealisti9
5rrivare alla creazione di immagini 2automatiche3 allo stesso modo della scrittura, e quindi dare s)ogo anche ai
contenuti di coscienza, come l-inconscio, che sono sopra la realt (surrealt). 4i in questa antinomia
sopra/sotto (cio, il pro)ondo che scandagliava Freud) sta il nocciolo dell-impossibile dialogo.
5rtisti che teorizzano il proprio modo di lavorare in termini che sono attinenti la s)era psichica non sono rari. 0ra
i surrealisti spiccano Balvador =alJ e 8aK /rnst.
$l primo, dotato di eccellenti qualit pittoriche, rimarr )edele alla )igurazione e le sue immagini, anche se ibride
e metamor)iche, saranno sempre riconducibili alla realt )enomenica& il secondo, sperimentatore in)aticabile,
reduce da altre avanguardie e ricco di eclettici interessi (lui stesso aveva studiato psichiatria), intacca spesso la
)igurativit, si avvale anche di materiali preesistenti ed elabora con tecniche singolarmente sue (il collage, il
frottage ecc).
0utti e due dichiarano di partire da condizioni mentali e percettive alterate. $l primo parla di delirio paranoico
critico, il secondo di 'sensibilit irritata+, di ossessione e di allucinazione.
0racciamo un breve ritratto di entrambi, mettiamo a )uoco il loro metodo e citiamo opere signi)icative.
Nell-ambito del movimento surrealista , per: inevitabile un cenno anche al regista Luis FuLuel.
" 8aK /rnst
" Balvador =alJ
" $l surrealismo cinematogra)ico di Louis FuLuel

Il surrealismo
#a$ %rnst
6ittore e scrittore tedesco (Fruhl, .olonia M!?6arigi !7N), passa attraverso diversi movimenti d-avanguardia%
espressionismo, dadaismo, meta)isica e in)ine surrealismo. Nei quadri e collage mescola soggetti eterogenei,
creando situazioni ambigue e inquietanti. Nelle varie tecniche sperimentate esalta la casualit. 0ra le opere
signi)icative ricordiamo Cest le chapeau qui fait lhomme (!"!, la serie di stampe?collage Femmes cent ttes e
Une semaine de bont), in queste ultime /rnst )a ricorso a illustrazioni estrapolate da feuilletons ottocenteschi e
concentra l-attenzione su aspetti con)littuali del rapporto uomo?donna. Ei sono trasparenti rimandi a Freud%
vicino a )igure )emminili colloca nidi, uovaH l-uomo , sempre visto come aggressore% la sua testa , sostituita
con quella d-un-aquila, tra)igge con un coltello ed , associato a diversi simboli )allici.
/rnst dichiara di trarre le sue immagini da repertori consueti, come appunto i romanzi popolari, ma poi li
elabora sotto l-e))etto di una intensa eccitazione delle )acolt visive. Btando alla sua Autobiografia, )a risalire la
2scoperta3 a prima dell-esperienza surrealista, nel !!, e questo con)erma il suo ruolo di anticipatore.
'<n giorno dell-anno !!, trovandomi con un tempo piovoso in una villa sulla riva del Aeno, )ui sorpreso
dall-ossessione che esercitavano sul mio sguardo irritato le pagine di un catalogo illustrato dove )iguravano degli
oggetti per dimostrazioni di carattere antropologico, microscopico, psicologico, mineralogico, paleontologico. Ei
trovavo riuniti elementi di )igurazione talmente distanti che la stessa assurdit di questo insieme provoc: una
subita intensi)icazione delle mie )acolt visionarie e )ece nascere in me una successione allucinante di immagini
contraddittorie, immagini doppie, triple e multiple, sovrapponendosi le une alle altre con la persistenza e la
rapidit proprie dei ricordi d-amore e delle visioni del dormiveglia. 1ueste immagini chiedevano nuovi piani per i
loro incontri in un nuovo piano sconosciuto (il piano della non?convenienza). /ra su))iciente, allora, aggiungere
su queste pagine di catalogo, dipingendo o disegnando, e per )are ci: riproducendo docilmente soltanto quello
che edeo in me, un colore, un segno di matita, un paesaggio estraneo agli oggetti rappresentati, il deserto,
un cielo, uno spaccato geologico, un pavimento, una sola linea dritta come orizzonte, per ottenere un-immagine
)edele e immobile della mia allucinazione& per tras)ormare in dramma, rivelatore dei miei pi; segreti desideri,
ci: che poco prima non erano che banali pagine di pubblicit+
(8aK /rnst, Autobiografia, /d. .ahiers d-5rt, 6aris !IN).
Il surrealismo
Il surrealismo cinematografico di Louis &u'uel
1uesti , pure molto interessante per come mani)esta il suo )ondo dissacratore, anarchico anticlericale e
antiborghese con invenzioni )ilmiche di grande e))icacia, dove surrealismo e lettura )reudiana si )ondono. Nelle
prime pellicole sembrano prevalere gli accostamenti gratuiti e incongrui di pura )antasia (vedi Un chien andalou,
!"!, Lage dor, !I#), con la mitica sequenza in cui una nuvola che attraversa il cerchio della luna con
dissolvenza diventa un rasoio che taglia una cornea& nei capolavori pi; recenti si attenua la surrealt, ma si
appro)ondisce l-introspezione psicologica e anche i termini dei titoli rimandano a campi d-indagine )reudiani% in
!ella di giorno (!NN) una signora borghese pratica una doppia vita e rivela inaspettate pulsioni& in "uelloscuro
oggetto del desiderio (!77) )emminilit ed /ros sono visti in un-ottica anche linguisticamente rivoluzionaria,
con esaltazione dell-irrazionale (l-amore )olle, il sogno, gli spiazzamenti temporali, simbologie sessuali
attraverso gli oggetti quotidianiH).
&i(liografia
). &riganti, # pittori dellimmaginario$ Arte e riolu%ione psicologica, 8ilano !77.
*. +eserani, L. ,e Federicis, La coscien%a di &eno di #talo 'eo, in
#l materiale e limmaginario, ed. rossa, E, Loescher, 0orino !MN.
). +ontini, La coscien%a di &eno di #talo 'eo, in Letteratura italiana, Le opere, E$, #l (oecento$ Let della
crisi, /inaudi, 0orino !!O.
#. ,e #icheli, Le aanguardie artistiche del )**, Feltrinelli, 8ilano !NN.
-. Farassino, +utti i film di Luis !u,uel, Faldini P .astoldi, 8ilano "###.
S. Freud, Leonardo, Foringhieri, 0orino !N!.
S. Freud, Linterpreta%ione dei sogni, Foringhieri,0orino !M#.
+. #usatti, La struttura della persona in Pirandello e la psicoanalisi, in Pirandello e lo psicodramma in #talia,
<baldini, Aoma !M".
-. #ora.ia, Agostino, Fompiani, 8ilano !!I (edizione scolastica).
*. #usil, # turbamenti del gioane +-rless, 4arzanti, 8ilano !7M.
L. /irandello, Cos. / 0se i pare1, Fruno 8ondadori, 8ilano !!I (edizione scolastica).
L. /irandello, 2nrico #3, 8ondadori, 8ilano !7".
L. /irandello, #l fu 4attia Pascal, 8ondadori, 8ilano !!" (edizione scolastica).
#. *a0mond, 5e !audelaire au surralisme, 0orino !GM.
%. Saccone, Commento a &eno$ 'aggio sul testo di 'eo, $l 8ulino, Fologna !7I.
-. Schnitzler, 'ulla psicoanalisi, B/, 8ilano !M7 (edizione scolastica).
I. S.e.o, La coscien%a di &eno, Fruno 8ondadori, 8ilano !M7 (edizione scolastica).
I. S.e.o, Profilo autobiografico, in 6pera omnia, $$$, =all->glio, 8ilano !NM.

Lin1
L%22%*-23*- - FIL4S4FI- - S24*I- ,%LL5-*2%
LETTERATURA
Q Letteratura italiana
italialibri.net
Eita e opere di $talo Bvevo .
liberliber.it ? letteraturaitaliana.net

6er leggere e scaricare alcune opere di Bvevo in )ormato testuale, tra le quali La coscien%a di &eno.
liceoberchet.it

La coscien%a di &eno, novit psicoanalitica nel romanzo italiano. 6agina di appro)ondimento realizzata
dal Liceo Ferchet di 8ilano.
italosvevo.it

6ortale dedicato alla )igura di $talo Bvevo. 6ossibilit di consultazione delle opere, di accesso ad
appro)ondimenti e percorsi tematici.
pirandelloDeb.com
Eita, opere e )ortuna letteraria di 6irandello. 5llRinterno di un portale dedicato allo scrittore siciliano.
biblio?net.com

Freve testo di con)ronto tra #l fu 4attia Pascal e La coscien%a di &eno.
liberliber.it
6er leggere e scaricare le opere di Luigi 6irandello in )ormato testuale.
edscuola.it
Eita di .esare 8usatti, padre della psicoanalisi italiana.
italialibri.net
<n commento al libro di 5lberto 8oravia Agostino.
Q
Letteratura straniera
letterariamente.it

Eita e opere di 5rthur Bchnitzler.
viaggio?in?germania.de
6er leggere le opere di 5rthur Bchnitzler on?line . $n tedesco.
italosvevo.it ? girodivite.it
Eita e opere di Aobert 8usil.
repubblica.it

.ommento di Franco 8arcoaldi al romanzo giovanile di 8usil # +urbamenti del gioane +-rless.
FILOSOFIA
Q
Freud
)iloso)ico.net

L7interpreta%ione dei sogni, mani)esto della psicoanalisi )reudiana.
psicoanalisi.it

.ommento al libro di Freud L7interpreta%ione dei sogni.
digilander.libero.it

.ome si interpreta un sogno9 /stratto dal secondo capitolo di L7interpreta%ione dei sogni.
B0>A$5 =/LLR5A0/
Q Freud e l5arte
)rancescomorante.it

$l tema del sogno e dellRinconscio. LRin)luenza di Freud sul Burrealismo. 0esto pubblicato da un sito per
la didattica di storia dellRarte per i licei.
liceoberchet.it

$l pensiero di Freud sullRarte contemporanea. 6agina di appro)ondimento pubblicata sul sito del Liceo
Ferchet di 8ilano.
sapere.it

<n breve appro)ondimento sulla analisi psicologica )reudiana della )igura di Leonardo da Einci.
psicolinea.it

LRanalisi )reudiana dellRartista in Un ricordo di infan%ia di Leonardo da 3inci (!#).

Q Surrealismo
surrealismo.it

Freve scheda biogra)ica di 8aK /rnst.
viaggio?in?germania.de

5ppro)ondimento sul percorso artistico di 8aK /rnst tra dadaismo e surrealismo, accenno alle in)luenze
della psicoanalisi )reudiana.
utenti.romascuola.net

Aaccolta di opere di 8aK /rnst, sito realizzato dalla scuola media =onato Framante di Aoma.
surrealismo.it

Freve scheda biogra)ica di Balvador =al*.
dali?gallerS.com ? salvador?dali.org

Le raccolte dRarte di Balvador =al* o))rono la riproduzione digitale delle principali opere del pittore
spagnolo. $n inglese e spagnolo.

artel.it

La cronologia tematica della carriera artistica di Balvador =al*.
aait.com ? girodivite.it

Eita e opere del regista surrealista Luis FuLuel.
sineDaves.it

Filmogra)ia di Luis FuLuel e appro)ondimento sulla sua produzione cinematogra)ica in rapporto alla
psicoanalisi di Freud. /stratti dal libro di F. 6atrizi Cingarini !u,uel8 dalla poesia al cinema.