Sei sulla pagina 1di 78

Versione 2.

0
mastergrace.weebly.com
Il Iibro dei ritmici di ighina
Ighina 1954
per vedere i video cliccate sul loro nome..

giochi_ritmici ha caricato un video
0:22
foto pier luigi ighina
Video introduttivo su youtube dei ritmici :
ochi_ritmici ha caricato un video
0:33
i video introduttivi alla
centrale del ritmo sono
solo un inizio
!": cosa e# il
ritmo
magnetico $
VI""%!I%: dal sole ighina riteneva che una energia rotatoria in
senso destroso orario scende sulla terra & la satura di vibra'ioni
solari e ne riprende le vibra'ioni in eccesso alla vita del pianeta &
emesse in modo opposto cioe# destroso anti orario dalla terra.
!": (uindi la vita ..$
VI""%!I%: la vita e# creata dalla energia solare & che scontrandosi
con il suo moto opposto si soli)ica e crea particelle di materia di
ogni tipo
!": (uindi la vita e# creata da uno scontro di energie$
VI""%!I%: si& di atomi magnetici & che sono la prima )orma
materiale che emerge dallo stato pre)isico dell#atomo e che e#
appunto l#energia ritmo magnetica. *e leggete il suo libro& il libro
dell#atomo magnetico ighina spiega bene tuttio il meccanismo
!": (uindi entrando in contatto con l#energia ritmo magnetica si
puo# creare cellule di materia $
VI""%!I%: esattamente e ighina ha lasciato molte prove a (uesto
riguardo
!": ho sentito di persone che usano la radioestesia per misurare i
ritmi ..e# (uesta una valida procedura $
VI""%!I%: ritengo di no proprio. Ighina aveva spiegato bene a tutti
noi che le bacchette geomantiche servono per captare l#energia
terretre che ha una vibra'ione molto bassa. +eenergie solari sono
di vibra'ione molto elevata e non si sintoni''ano poiche# (ui sulla
terra noi siamo dentro il campo magnetico terrestre che ci )a
percepire le cose tutte al contrario
!": cioe# $
VI""%!I%: l#energia terrestre gira in modo contrario a (uella
solare e ci )a vedere le cose al rovescio rispetto a (uello che sono .
,ai mai isentito di un radioestesista che cha scoperto che la terra
non gira ma e# )erma $$$$
!": e (uiindi ..
VI""%!I%:
(uindi ighina
uso# altri
strumenti per
misurare le
energie e gli
atomi magnetici&
strumenti che vedete anche nei video in rete tra l#altro....
!": dici (uello che ruota $
VI""%!I%: vedi il radiometro misura la pressione dea luce sulla
materia (uindi se )ai esperimenti con (uello ne scoprirai delle belle.
-er misurare cose ritmiche cioe# stroboscopiche hai bisogno di
strumenti stroboscopici. Il pendolino o la bacchetta o la radionica
sono lineari non stroboscopici e (uindi non possono essere
utili''ati per i ritmi magnetici. *e percepisci un ritmo ...lo puoi
modi)icare& alterare leggermente e cambi la materia testata
!":stai parlando del vibratore atomico $
VI""%!I%: esattamente& tempo )a chiesi ad ighina come )are a
duplicarlo e lui sbianco# alla mia domanda..si prese paura.....
!": ahahahahahah
VI""%!I%: mi disse dapprima # no no..e# troppo pericoloso& sai una
volta e# andato )uori sintonia e l#ho dovuto interrare 15m in
pro)ondita#...
!": perche# $
VI""%!I%: perche# ini'io# a cambiare la materia di tutto cio con cui
entrava in contatto . /a allora ighina )u molto cauto nel passare
in)orma'ioni su (ueste cose& poiche# ci sono persone ancora ora
che non sanno (uello che )anno e con gli atomi magnetici ti puoi
)are veramente male se sbagli
!":cosa non bisognerebbe mai )are per esempio $
VI""%!I%: mandare atomi magnetici nei po''i costo# la paralisi a
uno dei nostri colleghi ..su salvato da ighina... 0 ora ci sono altri
che ci provano ma per )ortuna i loro generatori )un'ionano con
poten'a cosi ridotta che non potranno )are troppi danni
!": parli del generatore di monopoli $
VI""%!I%: si & e# una machina molto pericolosa se non la si sa
usare. -er )ortuna la gente la collega a una o due batterie da 12v
15 amps e cosi# elimina i rischi & e# come un motorino per i
raga''ini. 2uando la si collega a un sistema di batterie veramente
valide la storia cambia e si entra nell dimensione dei )enomeni veri
e propri. 0 allora subentrano i rischi ..non si scher'a su (ueste cose
e a (ueste poten'e& marconi mori # per via dei monopoli e ighina ci
ando# vicino due volte...
!": a che poten'a )ate o gi esperimenti $
VI""%!I%: noi abbiamo provato di tutto & siamo partiti da batterie
della macchina da 12v 15amps che non davarisultati e poi siamo
saliti a (uelo che usamo oggi 43 v 240 amps & ho speso 500 euro
solo per le batterie & ma ne valeva la pena.
VI""%!I%: I
monopoli
sono la base
di tutto il
lboratorio di
ighina e tutto
parte da li#...
on (uelli si
caricano la
sedia
magnetica e
il resto delle
macchine .I
monopoli
in)luen'ano
pro)ondamente l#organismo e (uello dei bambini per cui mai giocare
con i monopoli se bambini sono intorno. +e ghiandole pineali
pituitarie & l#ipotalamo e le ghiandole endocrine di tutto #organismo
ne saranno n)luen'ate pro)ondamente.
5outube ritmici6
Questi video sono rivelazioni rilasciate in dominio pubblico per l'umanita'
del futuro.
Leggte bene cosa dice la legge :'nformation that is public domain becomes
forever unpatentable b! an!one. "r rather# someone could get a patent because
the patent office is inefficient that $a!# but it $ould be thro$n out of court
as a useless piece of paper as soon as it $as proved that the information $as
public domain.'
La stazione marconi di ighina fu smantellata nell'ultimo periodo della
sua vita# dietro richiesta del maestro.. ma non prima di avere trasferito le
conoscenze per ricostruirne altre altrove ..%uesto video e' la chiara evidenza
della esistenza di una di %ueste centrali marconi complete.
l lab ripreso # fu creato nel &'' sotto diretta guida del (aestro ed e'
perfettamente in grado di duplicare molti dei suoi esperimenti.
)reare e gestire una centrale marconi di %uesto livello # richiede una
mente libera da interessi di profitto finanziari personali.
*stranei che non hanno appreso l'arte da ighina direttamente #non
riuscirebbero mai a farla funzionare.
+utti gli apparecchi sono connessi fisicamente creando unita' e l'aura
dell'operatore e' come il direttore del'orchestra ritmica.
L'energia dell'operatore e' il fulcro primario attraverso il %uale le
forze eteriche si manifestano nella centrale marconi attivando i
macchinari.
Questi segreti sono tramandatii in modo orale e contatto individuale #
proprio come voleva il maestro.
nformation that is public domain becomes forever unpatentable b! an!one. "r
rather# someone could get a patent because the patent office is inefficient that
$a!# but it $ould be thro$n out of court as a useless piece of paper as soon as
it $as proved that the information $as public domain.
,! not patenting# the technolog! gro$s freel!# finding it's best applications
$ithout restriction.
2:3-
una centrale marconi
con . generatori di
monopoli attivi e /
stroboscopi
3:0&
entrando nel laboratorio
ritmo magnetico
giochi_ritmici ha
caricato un video
0:3'
il terzo specchio
magnetico dei ritmici in
vecchio video 2000
1:0/
sedia magnetica di
ighina duplicata da anni
dai ritmici in piui'
versioni
Intervista sulla valvola antisismica ai ritmici

giochi_ritmici ha caricato un video

234564+"
.:0'
il segreto della valvola
antisismica originale di
imola
Questi video sono
rivelazioni rilasciate in
dominio pubblico per l'umanita' 7
*opra :
)oto 1e 2 : la valvola
antisimica di ighina
base e cima
)oto 2 +#apparecchio
che ighina usava per
caricare la valvola
antisismica ..
!": in (uesto periodo& vista anche la drammatica attualit7& si
legge molto della valvola antisismica di Ighina ma c#8 una gran
con)usione puoi spiegarci un po# meglio $
VI""%!I%: Il caro buon vecchio 9igi era solito cercare di mandare
)uori strada coloro che cercavano di riprodurre le sue macchine per
)arne un business e (uindi in net circolano schemi e teorie che non
corrispondono a )atti reali
!": ma (uindi ci: che viene venduto )un'iona o no $
VI""%!I%:
/ipende se lo schema e# autentico o meno e se sono state
precedentemente caricate..
!": cosa intendi per caricare $
VI""%!I%: le valvole devono essere caricate attraverso un grosso
generatore di monopoli singolo o piu rapidamente con un doppio
generatore & come (uello usato per la sedia magnetica& tramite )ili di
rame collegati . I )ili di rame per caricare la struttura& )urono ritrovati
con la valvola originale& attorcigliati alla base& (uindi non e# teoria
che ighina caricasse la valvola cosi# ma una semplice dedu'ione
supportata da altre testimonian'e in merito .. tutto gra'ie alla
centrale ritmica marconi
!": entrale !itmica ;arconi $ di cosa parliamo $
VI""%!I%: le varie componenti della !; )anno parte di un
sistema organico integrato. Ighina comprese che non aveva senso&
rivelare i segreti della centrale che primariamente sono di natura
spirituale ed eterica ed ini'i: a parlare dei suoi apparecchi
singolarmente& ben sapendo che l#orchestra non )un'iona sen'a un
direttore che la dirige <l#operatore= e che tutti gli apparecchi sono
collegati..
!": ma (uindi la valvola da sola non )un'iona $
VI""%!I%: si e no& diciamo che )un'ionano come riduttori& >ella
maggior parte dei casi ighina scaricava in mare i terremoti & e (uello
non lo )aceva certo attraverso la valvola& (uindi chiedetevi& ma
allora cosa usava e come $
!": cosa intendi per #riduttore#
VI""%!I%: i terremoti )un'ionano come l?ac(ua del sottosuolo che
cerca una possibilit7 di vegeta'ione& e ombra per uscire allo
scoperto come sorgente. +e energie tellurgiche invece cercano
punti di depressione solare& cio8 aree in cui manca la spirale del
sole& per mani)estarsi& con una eru'ione.
*e il terremoto era in uscita in una certa area la valvola..aiuta ma
non e# tutto& durante il teremoto del )riuli& la valvola di ighina si mise
a )umare& la polvere )ine di alluminio aveva preso )uoco..poi ighina
poten'io# la valvola & gli )ece modi)iche ed ecco perche# la carica
originale e ripetuta a una certa )re(uen'a con i monopoli magnetici
risulta cosi# ncecessaria& per aumentarne la poten'a di ritmo& per
ripulirla inoltre da energie statiche che si accumulano con il tempo&
rimette tutto in movimento ritmico dinamico. @ppena la valvola e#
pia''ata nel terreno va dinami''ata applicando i monopoli
magnetici in un certo modo& secondo (uello che e# riconosciuto da
tutti noi come il protocollo di carica dei monopoli& una se(uen'a
speci)ica in cui gli impulsi sono applicati. *olo chi ha visto ighina
)arlo lo sa e siamo in parecchi per )ortuna per cui veri)ichiamo l#un
l#altro.
!": ma Ighina si dice riusciva a neutrali''are i terremoti& come
)aceva $
VI""%!I%: ripeto& per neutrali''are completamente un terremoto &
occorre la centrale ;arconi completa & inclusa l#elica che giocava
un ruole primario in)atti nella scarica della )or'a tellurica in mare..
ighina aveva un apparecchio tramite il (uale poteva prevedere i
terremoti un mese in anticipo e poi altri apparecchi tramite i (uali lo
seguiva& usando i monopoli come )ossero lunghe braccia di gru..
+#energia tellurica veniva guidata& come presa per mano e portata
)ino a l mare a scaricarsi& ma non in tutti i casi& dipende dalla sua
dire'ione . %ggigiorno stanno mettendo su una sta'ione negli usa
dove possono prevedere i terremoti con 13A24 ore di anticipo& la
sta'ione di ighina li prevedeva un mese prima..
>ella centrale& riprodotta in ognuno dei nostri laboratori sparsi in
tutta italia& ogni macchina e# parte integrante di un insieme
organico. -er )arti un esempio pratico& per )ar si che una )oresta sia
in grado di produrre ac(ua vitale e vita con tutti i suoi oligoelementi
e tracce di metalli nel suolo necessari per le coltiva'ioni e la
ricche''a del terreno& ha bisogno di molte variet7 di piante& animali
ed erbe e tutti insieme contribuiscono al sistema )orestale.
-rendere una macchina di Ighina & come la valvola )uori dal
contesto della centrale 8 come prendere un paio di piante di una
)oresta e aspettarsi che producano i cambiamenti nel suolo che
)acevano (uando erano circondati da altre piante& erbe e )lore
animali. "utto e? collegato e tutto e? necessario.
+a valvola& non a caso& era sistemata nel giardino vicino allo
stroboscopio B
+o stroboscopio aveva ;%+"0 )un'ioni in piC della piC )amosa
ossia come macchina della pioggia. In)atti lo stroboscopio aveva la
)un'ione primaria di -!%/D!!0 I !I";I che poi lanciava con la
rota'ione dell#elica& ma (uella era solo una conseguen'a o meglio
uno dei numerosi utili''i dei ritmi prodotti.. -rodurre i ritmi vuol dire
essere in grado di produrre cellule di materia..
!": che altre )un'ioni aveva $
VI""%!I%: mi limito a dire che era uno strumento necessario per
parecchie altre cose incluse neutrali''are i terremoti& scaricandolo
in mare con l?aiuto di altre apparecchiature. *e leggete il libro del
pro)eta leggete chiaramente che (uando parla di monopoli ighina
men'iona che servono per neutrali''are i terremoti..ma il gen di
monopoli era interno al suo lab e non era di certo la valvola a cui
salltuariamente veniva pero# collegato per dinami''arla.
Dna valvola dopo essere stata caricatta riesce a ridurre un sisma in
modo propror'ionale all#elletrolisi che riesce a produrre... (uindi piu
grande e# la (uantita# di )erro E alluminio in polvere usato& maggiore
l#elettrolisi prodotta
!": ma (uindi le valvole che vendono $
VI""%!I%: le valvole che vendono vanno prese per (uello che
sono& una struttura delle belle arti & belle da vedere e tenere in
giardino
Dn libro sta nascendo su (uesto argomento& scritto da amici per cui
ne leggerete delle belle ...
!": gra'ie Vittorio per (uesta intervista spero che ce ne saranno
altre ........
I ritmici per divertimento hanno prootto in seguito una gigantesca
valvola che pur seguendo il modello originale nella sua parte
segreta& usava un tubone di puro alluinio )lessibile riempito con 4
sacchi da 25 Fg di trucioli di alluminio e pilotata da doppio
generatore di monopoli. %>+5 G%! GD>B
+a supervalvola completamente pilotata dai monopoli magnetici e#
solo per gioco sperimentale. 0d e# stata pia''ata su un simile
enorme tubo di )erro centrale che regge la stuttura pesantissima .
Intervista sullo stroboscopio
!": %ltre che all#e))etto soleEpioggia ...che altre )un'ioni aveva lo
stroboscopio $
VI""%!I% +a primaria era (uella di produrre i ritmi e lo )aceva nel
suo cuore centrale& nella parte sotto l#elica. 0ra una cosa molto
segreta e ighina in genere non )aceva avvicinare nessuno a (uella
'ona poiche# rischio # la vita due volte lui stesso .
!": cosa intendi $
VI""%!I%. I monopoli magnetici modi)icano la materia e la parte
che produce i ritmi cambia la materia con cui viene in contato.
attraverso (uel macchinario ighina poteva produrre cellule di
materia
!": sotto l#elica $
VI""%!I%.>ella parte dentro l#area chiusa sotto il centro dell#elica
si nascondeva il vero segreto del produttore di ritmi magnetici & che
poi (uando ighina lo riteneva opportuno potevano venire lanciati
attraverso l#elica oppure portati in laboratorio per poterci lavorare su
o usarli per certe )un'ioni speci)iche
!":,ai un disegno & uno schema della cosa$
VI""%!I%. I disegni si possono mettere giu ma ighina era molto
sensibile a non rivelare (uesta parte poiche# pericolosa . In genere
le eliche sono usate sen'a parte centrale e cio# e(uivale di nuovo a
costruire una valvola sen'a la valvola sotto& le due cose sono simili.
Il produttore di ritmi e# in)atti il segreto primario dello stroboscopio.
!":o stroboscopio e# l#elica $
VI""%!I%. >o& l#elica e# una delle sue applica'ioni & lo stroboscopio
riproduce il movimento rotatorio delle due energie solari e terrestri
che poi l#elica lancia nello spa'io . +o stroboscopio e# sempre nutrito
dai monopoli magnetici interni al laboratorio come derl resto l#elica &
ma ha una struttura & un suo schema apposito
!":o stroboscopio e# l#ecos $
VI""%!I%. +#ecos e# una piccola versione & di stroboscopio passivo
& ino))ensivo (uiindi non puo# essere paragonato a uno stroboscopio
attivo vero e proprio in grado di modi)icare la materia con cui viene
in contatto.
!": di ecos pero# ne ho visti un bel po nel tuo lab& come li ritieni $
VI""%!I% -ersonalmente ritengo l#erim )un'ionare di piu dell#ecos&
poiche mette meglio in movimento il ritmo. +#idea dell#ecos era di
40 anni )a..tanta di (uell#ac(ua e# passata sotto i ponti da allora& gli
erim sono del 2000 e ighina la sapeva molto piu lunga a (uel
punto..
!": (uindi li hai )atti e poi hai capito
VI""%!I% li ho )atti per aiutare un amico& ci ho giocato un po su
creandone decine di versioni diverse e ora li regalo a chi viene a
trovarmi
!": ora ti dedichi solo piu alla centrale dei ritmi ..
VI""%!I% 0sattamente
!": gra'ie Vittorio per (uesta intervista e spero di avere posto in
macchna ....
VI""%!I% hiihihihihihih diverra# una audi ritmo magnetica
pulsando un cerchio di alluminio con potenti generatori si ottengono risultati particolari nel centro
della struttura che una piccola elica poi puo' trasmettere sul corpo della persona nella sedia
magnetica in fronte all'apparecchio. monopoli si sentono a diversi metri di distanza dall'apparato .
Le luci dietro sono filtrate attraverso filtri magnetici pulsati a spettro pieno di vibrazioni . "ccorre un
corpo molto pulito per reggere %ueste trasmissioni di energia senza ammalarsi # per cui mi rimetto
a dieta....
8remessa: %uello che andr9 a scrivere in %uesta sessione chiamata :La mia dieta: non ; in nessun
modo un suggerimento a imitare ne vuole essere un consiglio a provare. Questo ; il mio cammino#
le mie esperienze non sono un dottore e non consiglio nulla a nessuno <<<<<
le definisco...esperimenti per integrare i monopoli magnetici nella mia aura..
6etto %uesto ........ eccoci %uindi pronti ad affrontare la nuova avventura ............
1H giorno sabato 10 aprile
=. peso '& >g ? ). peso 0& >g
%uesta mattina mi sono fatto una spremuta con 3 arance e sono andato in negozio. @on ho bevuto
il solito caff;.
4 pranzo abbiamo mangiato 1 mela# 1 banana ed una ciotola di fragole Asenza zucchero o limoneB.
4 cena abbiamo provato a fare una ricetta presa dal libro del dottor ;aI 9erson la zuppa speciale
o di ppocrate Avedi ricetteB. l gusto ; CparticolareD# ma noi confidiamo sulla sua efficacia. nsalata
verde con cavolo crudo. 8er dessert 10 mandorle. Le vecchie abitudini si fanno sentire e la mente#
piE che lo stomaco# chiede altro cibo# preferibilmente dolci.
2H giorno domenica 1/ aprile
=. peso '.#/ >g ? ). peso 0. >g
Fo dormito fino alle 10# spremuta di 3 arance e gli esercizi fisici del -ro). @rnold 0hret Avedi
eserciziB.
6opo gli esercizi 2 cucchiai di olio di ricino ed a ruota una tazzina di caffe annac%uato con ac%ua
Aservirebbe il caff; neroB per togliere il gusto.
4lle 13.30 altra spremutina di arance.
8ranzoGcena ore 1/.00:
abbiamo fatto il digiuno delle 20 ore di *hret che consiste nel fare un solo pasto verso le 1/.00 o le
1'.00 composto da frutta e dopo circa mezz'ora la frutta. )ome frutta abbiamo mangiato una mela
e le fragole# come verduta spinaci e cavolo cotti. L'olio ha fatto il suo effetto# dopo aver pranzato ho
passato piE tempo in bagno che altro. Fo evacuato l'impossibile e mi sento vuoto.
Herso le 1& le solite 10 mandorle per distrarre la mente che continua a chiedere cibo.
3I giorno lunedi 1' aprile
=. peso '. >g ? ). peso 0. >g
(i sono alzato con un po' di mal di testa. * via# solita spremuta di arance ed esercizi fisici.
4 pranzo 1 mela e 1G2# 1 banana e fragole. @iente caff; al lavoro# solo un te alle 1-# tipicamente
*nglish.
)ena un insalata verde e un po' di radicchio# pomodorini e olive nere e verdi.
l mal di testa non mi ha dato tregua tutto il giorno# non ; forte ma costante. Habb; vedremo
durante la nott*. "ggi non ho evacuato .... strano <<<<
0I giorno martedi 1- aprile
=. peso '-#/ >g ? ). peso 0. >g
Jveglia alle 0.# nottata tran%uilla ma ogni tanto mi svegliavo ma non per la fame. Fo ancora un
leggero mal di testa e mi balla un p9 l'occhio sinistro# notoriamente deboluccio.
Jpremuta d'arancia e via alla stazione. "re 11 un te per smorzare l'appetito.
8ranzo insalata mista e una spremuta d'arancia.
)ena insalata mista e piselli. 8er dessert fichi e datteri. 4nche oggi non ho evacuato.
/I giorno mercoledi 1. aprile
=. peso '-#3 >g ? ). peso 0. >g
)olazione con spremuta d'arancia.
@on ho piE mal di testa. * vai# finalmente in bagno <<<<<<<<<
8ranzo insalata mista e te caldo.
)ena 1 mela# 1 banana# alcune melanzane sotto aceto e olive K fichi e datteri.
'I giorno giovedi 1& aprile
=. peso '- >g ? ). peso 0. >g
)olazione con spremuta d'arancia.
8ranzo 1 mela e 1 banana.
)ena melanzane# zucchine e cipolla bianca grigliate# verso le 23 mezza mela# mandorle e datteri.
@on ; tanto la fame che attanaglia ma l'abitudine di mangiucchiare %ualcosa dopo cena.
-I giorno venerdi 20 aprile
=. peso ''#. >g L ). peso 0. >g
)olazione con spremutina d'arancia.
4 pranzo 1 mela e la fida banana.
4 cena insalata con olive.
@on ho avuto particolari disguidi o malesseri# ho detto no a tutti gli inviti a prendere un caff;# l'unico
li%uido ingerito fino adesso ; stata la spremuta di stamattina. Fo parlato della dieta senza muco di
4rnold *hret ad una conoscente# appena ha sentito il nome ha fatto una faccia strana e
detto::come muco MMM: al che le ho spiegato di cosa si trattava ed invitata ad informarsi.
.I giorno sabato 21 aprile
=. peso ''#' >g L ). peso 0. >g
Jolita colazione con spremuta.
8ranzo mela e banana.
4 cena finocchio e carote lesse# patate al forno con buccia # una bontN.
&I giorno domenica 22 aprile
=. peso ''#3 >g L ). peso 0. >g
Jpremuta a colazione.
8ranzo melone# mela e banana.
)ena patata del giorno prima# spinaci e insalata mista con cipolla cruda# carota e peperone. 4lito
da paura ma molto buona. 8er la cronaca ). non va in bagno A nel senso che non evacua# non che
non si lava <<< eh eh ehB da sabato# vedremo gli sviluppi.
10I giorno lunedi 23 aprile
=. peso ''#1 >g L ). peso 0. >g
* vai di spremutina a colazione.
8ranzo mela e 1G2 banana Asenn9 ingrassiamo .. eh eh eh B e dopo 20 minuti peperoni in padella.
). continua a non evacuare# ha preso dell'olio di ricino# attendiamo gli effetti.
4 cena insalata con pomodori e olive. ). ; andata in bagno ... finalmente <<<
11I giorno martedi 20 aprile
=. peso '' >g L ). peso 0. >g
Jpremuta di arance per iniziare. 8ranzo con insalata mista.
8er cena altra insalatina mista.
12I giorno mercoledi 2/ aprile
=. peso '' >g L ). peso 0. >g
Jpremuta di arance e partenza per la cittN natale. "ggi metteremo a dura prova la nostra forza di
volontN# siamo invitati ad una comunione con annesso pranzo.
4bbiamo chiesto un pasto vegetariano# senza formaggio e uova# vedremo .......
Jcoglio chiesa superato con relativo calo energetico. 4 pranzo ci hanno portato tutto a base di
verdura# funghi. L'unica eccezione il riso al pomodoro e tagliatelle al radicchio appositamente
preparati per noi. @iente vino# torta# caff; e amaro. )ena saltata per cercare di rimediare <<<
13I giorno giovedi 2' aprile
=. peso '' >g L ). peso 0- >g
Jpremuta di arance e via ........
8ranzo saltato.
4 cena una bella insalata con olive nere e una banana.
6a ieri non vado in bagno e (anuela ci ha :cazzuolato:# come dice lei# perch; non facciamo i
clisteri# pratica fondamentale per purificare l'intestino e liberare le energie sottili. ). ; da ieri che
non sta tanto bene# si ; di nuovo bloccata e la pratica del clistere deve diventare uno standard
imprescindibile.
10I giorno venerdi 2- aprile
=. peso '' >g L ). peso 0- >g
Jpremuta e ancora niente bagno# stasera mi sa che dovr9 intervenire <<<<<<<
Fo accettato di bere un caffe# almeno sono andato in bagno ......
8ranzo piadina con verdure grigliate Anon va bene# stasera solo frutta o verdure crudeB. 4 cena
ricotta biologica# una mela e zucchini bolliti. 6essert / datteri.
1/I giorno sabato 2. aprile
=. peso '' >g L ). peso 0- >g
Jpremuta di arance. Jtamattina abbiamo ricevuto una mail da (anuela che ci :consigliava:# per
accellerare il processo di purificazione# di fare un digiuno di / giorni# unico alimento concesso
ac%ua# o spremuta di arancia oltre ai clisteri. 4bbiamo intenzione di iniziare subito# %uindi a pranzo
spremuta# idem a cena. Jul treno c'era l'aria condizionata che andava a palla e credo di essermi
preso %ualcosa# mi sento a pezzi ed ho i brividi. (orale 3.#1 di febbre# andr9 a letto senza
prendere niente e vediamo come procede.
1'I giorno domenica 2& aprile
=. peso '/#/ >g L ). peso 0'#/ >g
@ottata serena# ma il corpo mi chiede di riposare# alle 10 ho fatto l'auto trattamento 5ei>i e mi sono
rimesso a dormire. (i sono alzato alle 12 e bevuto la solita spremutina# la febbre M 3'#/ ...... ver!
good <<<< Jecondo giorno di digiuno per me ma non per ). che non se la sente ancora# inizierN
domani# %uindi per lei solita frutta a pranzo con alcune gallette di segale# per cena peperoni# cipolla
e pomodori cotti piE gallette di segale.
1-I giorno lunedi 30 aprile
=. peso '/ >g L ). peso 0' >g
+utto o># anche ). ha iniziato il digiuno# %uindi spremutina per entrambi e ginnastica di *hret.
Fo fatto uno strappo al fianco ma non capisco neanche come# porca miseria stavo proprio bene#
vabb; passerN anche %uesto. )listere e riposino# per cena tisana.
1.I giorno martedi 01 maggio
=. peso '0#/ >g L ). peso 0/#/ >g
Quarto giorno di digiuno per me e secondo per ). Jiamo partiti con la spremuta e nel pomeriggio
ci siamo fatti del male andando ad una fiera dell'agricoltura dove speravamo di trovare frutta e
sementi per l'orto invece c'era carne di tutti i tipi# formaggi# pizza etc... (a che c.... almeno una
cassetta di arance <<<<<<<< n compenso abbiamo comprato una bottiglia di succo di barbabietola.
"re 1- nuovo succhino.
1&I giorno mercoledi 02 maggio
=. peso '0#3 >g L ). peso 0/ >g
Quinto giorno# spremutina per colazione ed idem a pranzo con relativi :insulti: dei colleghi che non
capiscono come riesca a stare in piedi ed a essere cosO pimpante. 8er cena menE variegato ........
spremuta d'arancia e succo centrifugato di pera AbuonissimoB
20I giorno giovedi 03 maggio
=. peso '0#2 >g L ). peso 00#/ >g
@uovo giorno solita spremuta. 4 pranzo insalata mista con rucola# radicchio e pomodoro. ). invece
continua il suo digiuno.
@uova sorpresa# (anuela ci ha scritto che per pulire l'energia il piE possibile# ; necessario
scendere piE in profondita con la dieta %uindi solo frutta# poi implementata con verdure per
mancanza di preparazione. 4 cena insalata mista.
). ogni tanto aveva dei capogiri# ; capitato anche a me verso il 3G0 gg di digiuno# ma passeranno.
6a %uanto ho potuto sperimentare non sono dovuti alla mancanza di cibo perch; in realtN la forza
c'; e non si avverte la fame. =orse ; la mente che inizia a sgomberare il campo dai mille inutili
pensieri e crea %uesto stato di vertigine al %uale non siamo abituati.
20I giorno venerdi 00 maggio
=. peso '0#1 >g L ). peso 00#3 >g
Ji riparte# spremutina e via a lavoro. "ggi ; l'ultimo giorno di digiuno per ). ; stata brava <<<<<
8ranzo insalata mista come ieri e solito sfott9 dei colleghi ....... me ne far9 una ragione. 4 cena
altra ricca insalata e ). a guardare eheheeh.
)on oggi per9 parte la nuova fase %uindi ci vediamo al capitolo successivo ............
sotto uno strumento indispensabile nel lab# il nuclear radiation detector
Fo chiesto a manuela di potenziare l'effetto dei monopoli sul mio corpo..
..... (anuela mi ha risposto dicendomi che potrei continuare con la dieta attuale per 00 gg. o
iniziare# dipende da me# con %uesta nuova che va piE in profonditN e gli effetti si sentono prima.
Questi 21 gg. per9 sono solo per me secondo (anuela# ). non ; ancora pronta per sostenere
%uesta prova# ma lei dovrN continuare con la dieta di frutta e verdura per 3 mesi. Quindi forza e
coraggio .....
1H giorno mercoledi 1' maggio
=. peso '0#- >g
Questa mattina mi sono fatto la solita spremuta# per %uanto riguarda i li%uidi posso bere succhi in
%ualsiasi momento Ameno male <<<B %uindi dovr9 attendere le 20 pm per mettere altro cibo nel
sacco.
6urante la pausa nuova spremuta d'arancia ed ho aperto un cocco bevendone parte del :latte:#
stasera lo assagger9. =inalmente si mangia# anche se devo dire che i morsi della fame non mi
hanno assillato# comun%ue ho riempito il pancino con un'insalata mista con olive# pomodoro e
crauto e per finire %ualche ciliegia# una mela ed il cocco. Fo esagerato MMMMMM ,oh# vedremo
domani. ,uona notte.
2H giorno giovedi 1- maggio
=. peso '0#3 >g
Jtamattina ed a pranzo spremuta d'arancio e succo di cocco# sono le 1&.00 e non ho proprio i
morsi della fame ma un :fastidio: non capisco cosa sia# vedremo se dopo aver mangiato mi
passa ........ Fo esagerato# adesso il :fastidio: si ; trasformato in dolore# forse ho mangiato troppo
o meglio# ho mischiato frutta con la verdura e lo stomaco mi duole.
3H giorno venerdi 1. maggio
=. peso '0#2 >g
Jpremuta# doccia e via ......... durante la pausa un'altra bella spremuta d'arancia. l dolore che
avevo ieri sera me lo sono ritrovato stamani# per fortuna son riuscito ad andare in bagno e il
fastidio si ; attenuato. 4 cena insalata mista con olive e frutta# banana e pesca noce. 6opo un
oretta avevo ancora fame# credo i residui delle abitudini passate# l'ho voluta assecondare con
alcuni datteri e fichi secchi.
0H giorno sabato 1& maggio
=. peso '0 >g
Jpremutina a colazione e pranzo. 4 cena ricca insalata mista.
/H giorno domenica 20 maggio
=. peso '0 >g
Jpremuta a colazione. La giornata non ; un gran che# metereologicamente parlando# ma abbiamo
deciso di fare una passeggiata. "ttima idea# peccato che una volta giunti al punto estremo del
percorso ha iniziato a piovere %uindi ci siamo rassegnati ed abbiamo iniziato a correre per
accorciare il tempo di ammollo. La grande scoperta ; stata notare che nonostante la dieta# ho
energie piE che sufficienti per sostenere un discreto ritmo# non ho accusato dolore alle gambe#
fiatone e stanchezza# anzi# una volta giunti a casa avrei voluto continuare perch; avevo ancora
energia. 6occia e succhino per me ed insalatona per ). 4lle 1-.30 centrifugato di mela ......
buonissimo. 4 cena peperoni# olive# 1G2 mela e 1G2 banana.
'H giorno lunedi 21 maggio
=. peso '3#- >g
Jpremuta a colazione ed a pranzo. 8er cena una bella insalatona con olive e frutta.
-H giorno martedi 22 maggio
=. peso '3#/ >g
Jpremuta di ottime arance bionde a colazione. 4 pranzo idem con l'aggiunta di latte di cocco
appena aperto con le mie manine ......... ovviamente a martellate eh eh eh. 8er cena frutta mista
ed insalata# per dessert cocco.
.H giorno mercoledi 23 maggio
=. peso '3#3 >g
niziamo la giornata con una bella spremutina d'arancia# a pranzo altro succo e 2 dita di latte di
cocco. @el pomeriggio avevo un po' di fame e la pancia brontolava# ho atteso le 20 ed ho mangiato
prima della frutta# poi doccia e successivamente degli asparagi ed un po' di olive. 8er finire del
cocco fresco ....... preso dal frigo <<<<<<
&H giorno giovedi 20 maggio
=. peso '3#2 >g
l peso si sta stabilizzando sui '3 >g circa# sono onestamente un po' magretto e per l'occhio non ;
proprio un bel vedere ma per il fisico e lo spirito invece si. (i sento bene# non accuso nessun
problema particolare. ncredibilmente# nonostante sia calato parecchio di peso e mangi solo 1 volta
al giorno ho ancora un po' di pancetta ereditata negli ultimi anni# calcolando che non sono mai
stato sovrappeso ma avevo smesso di fare attivitN fisica ma sopratutto mangiavo in maniera
sregolata. Quindi sono ancora strascichi che mi porto dietro# %uesto per farvi capire come
distruggiamo il nostro fisico e %uanto tempo ci vuole per cercare di rimediare.
+ornando alla giornata# solita spremutina e via ........ 4 cena una bella insalatona e %ualche frutto.
10H giorno venerdi 2/ maggio
=. peso '2#. >g
l peso continua a scendere ma confido che si stabilizzerN prima o poi. Jpremuta a colazione e a
pranzo# mentre a cena prima un po' di frutta e poi fagioli e cipolle ...... una vera delizia# un po'
meno per coloro che incontrer9 domani eh eh eh.
11H giorno sabato 2' maggio
=. peso '2#/ >g
niziamo con spremuta a colazione e pranzo# tatto un po' di giardinaggio# giusto per impegnare le
energie in esubero# a cena ..
12H giorno domenica 2- maggio
=. peso '2#3 >g
"ggi ci siamo dedicati una giornata di benessere al mare con relativo bagno solare e marino. 8er
colazione solita spremuta. 3na volta giunti abbiamo attraversato la piccola cittadina e li gli odori
che si sollevavano dai vari negozietti gastronomici hanno messo a discreta prova la mia
resistenza# ma che ve lo dico a fare# chiaramente ho resistito ed ho atteso le 20 per cenare. )ome
dicevo non mi sono fatto mancare una bella nuotatina nelle gelide ac%ue ed ho notato che il fisico
ha reagito meravigliosamente# la resistenza allo sforzo# il fiato e le articolazioni andavano alla
grande e non ho avuto alcun problema a fare i 1/ >m .......... siiiiii# cala cala. @on 1/ ma comun%ue
ho nuotato parecchio# a livello dei tempi migliori. 4 cena insalata mista e verdure grigliate.
13H giorno lunedi 2. maggio
=. peso '2#2 >g
Jpremutina a colazione e pranzo e giusto per dissipare un p9 di energie# ricco taglio alla siepe. 8er
cena insalata e frutta.
10H giorno martedi 2& maggio
=. peso '2 >g
@uova giornata# solita spremutina a colazione# a pranzo non ho fatto in tempo a farmi la spremuta#
%uindi oggi pomeriggio solo ac%ua. 4 cena insalata e frutta. Jtranamente oggi ero un p9 nervoso#
per niente sereno e la cosa traspariva anche all'esterno.
1/H giorno mercoledi 30 maggio
=. peso '2#/ >g
l peso si sta stabilizzando anzi# ho preso 1G2 >g. Hai di spremuta a colazione e pranzo. (i sono
preso 1 oretta scarsa di sole ed ho fatto un p9 di ginnastica. 4 cena solita insalata e frutta. 4nche
oggi l'umore non era dei migliori ma ho capito il perch; ed ho posto rimedio.
1'H giorno giovedi 31 maggio
=. peso '2#/ >g
"># splendida giornata di sole# spremutina rigenerante colazione e pranzo. 2iornata serena senza
sbalzi d'umore# peso ed appetito sotto controllo. 4nche l'intestino ; regolare# vado in bagno
regolarmente anche se ho notato che le feci sono un po' dure# prover9 a fare %ualche clistere al
caff; per :ammorbidire: ...... spero non abbiate un croissant in bocca <<<<<<<<. 4 cena prima frutta e
poi zucchine con cipolla e pomodoro.
1-H giorno venerdi 01 giugno
=. peso '2#/ >g
4nche oggi bella giornata e l'umore ne trae sicuramente giovamento. Jpremuta a colazione e
pranzo. 8er cena l'immancabile frutta ed insalata con olive.
1.H giorno sabato 02 giugno
=. peso '2#0 >g
Jtamattina ci siamo alzati al solito orario# bevuta spremutina e deciso di fare una passeggiatina
visto che domani sembra peggiori il tempo. La :passeggiatina: in mezzo al verde ; durata 0 ore# le
gambe ed il fiato non hanno creato problemi e neanche la fame# anche se giunti in un punto di
ritrovo per la sosta c'era chi mangiava la cioccolata chi l'immancabile panino al salame %uindi non
era sufficiente non guardare perch; il :profumo: ci raggiungeva lo stesso# %uindi dopo / min di
riposo abbiamo ripreso il cammino. 4rrivati a cena# ricca doccia e preparata un'abbondante
cena ........ frutta e insalata <<<
1&H giorno domenica 03 giugno
=. peso '2#3 >g
2iornata veramente uggiosa# passata tra pc# %ualche esercizio e spremute o centrifugati di frutta.
8er cena frutta e insalata.
20I giorno lunedi 00 giugno
=. peso '2#2 >g
Jpremuta mattutina ed a pranzo. (i manca un po' il cocco# dovr9 riprenderlo. 4 cena frutta#
insalata e dei peperoncini dolci fatti con il pomodoro e cipolla# molto buoni.
21I giorno venerdi 0/ giugno
=. peso '2#1 >g
)aspita# ridendo e scherzando sono passate 3 settimane e da domani cambier9 programma. @el
frattempo spremuta a colazione e pranzo. l fruttivendolo si sta facendo la casa al mare grazie a
noi .... eh eh eh.
8er cena ...
5esoconto finale: l fisico e la mente piano piano si sono abituate ed il non mangiare a pranzo ;
diventato talmente normale che non mi creava alcun disturbo. )hiaramente ho cercato di limitare
gli sforzi fisici ma comun%ue# %uando mi trovavo a doverli necessariamente fare# il fisico ha sempre
risposto benissimo. l peso si ; lentamente stabilizzato sui '2 >g e ). si diverte a suonare lo
Pilofono sulle mie costole .... eh eh eh.
6al punto di vista mentale ho notato una maggiore limpidezza e chiarezza nei pensieri. Le risposte
arrivano piE facilmente. La respirazione ; piE libera e profonda.
=inita %uesta fase di :purificazione intensiva: bisogna passare al mantenimento ossia continuare a
seguire la dieta ritmica in maniera autonoma gestendoci in maniera autonoma. 6obbiamo
affiancare alla dieta anche una pratica ossia iniziare a sperimentare alcune invenzioni di ghina
oltre che ad essere molto costanti con la meditazione.
nizieremo %uindi un percorso durante il %uale cercheremo di riprodurre alcune tra le invenzioni piE
importanti di 8ier Luigi ghina.
:i monopoli %uando si sa gestirli neutralizzano anche le radizioni atomiche.
8er
aumentare
la gestione
dei
moonopoli
si consiglia abbondante prana!ama..
-erchJ medita'ioni attive $
ome scritto in preceden'a& ho conosciuto le medita'ioni attive
anni addietro ed ancora le pratico& (uK di seguito cito un estratto
da "he -sychology o) the 0soteric di %sho dove spiega perch8 medita'ioni
attive.
+#uomo moderno 8 un )enomeno molto recente. >on 8 possibile
usare alcun metodo tradi'ionale esattamente cosK com#8& perchJ
l#uomo moderno 8 assolutamente diverso da (uello che l#ha
preceduto. 2uindi& in un certo senso& tutti i metodi tradi'ionali sono
diventati irrilevanti.
-er esempio& il corpo 8 cambiato moltissimo. L cosK pieno di
sostan'e chimiche che nessun metodo tradi'ionale pu: aiutarlo.
@desso tutto l#ambiente 8 arti)iciale: l#aria& l#ac(ua& la societ7& le
condi'ioni di vita. >ulla 8 naturale. >asci nell#arti)icialit7& ti sviluppi
al suo interno. 2uindi i metodi tradi'ionali al giorno d#oggi si
dimostreranno dannosi. /ovranno essere tras)ormati in rela'ione
alla situa'ione moderna.
Dn#altra cosa: la (ualit7 della mente 8 cambiata in modo radicale.
@i tempi di -atanMali Nil piC )amoso commentatore dello yogaO& il
centro della personalit7 umana non era il cervello& ma il cuore.
@ncora prima di allora& non era nemmeno il cuore. Il centro era piC
in basso& vicino all#ombelico. %ra si 8 spostato ancora piC lontano
dall#ombelico: il centro 8 il cervello. 0cco perchJ insegnamenti
come (uelli di Prishnamurti sono diventati attraenti: non occorre
alcun metodo& alcuna tecnica A occorre solo comprensione. ;a se
si tratta solo di una comprensione verbale& intellettuale& non cambia
nulla& nulla si tras)orma. /iventa solo un ammucchiare no'ioni.
%sho usa metodi caotici piuttosto che sistematici& perchJ un
metodo caotico 8 di grande aiuto nello spostare il centro dal
cervello verso il basso. Il centro non pu: essere spostato verso il
basso gra'ie ai metodi sistematici& perchJ la sistemati''a'ione 8
lavoro mentale. on un metodo sistematico& il cervello verr7
ra))or'ato ancora di piC& gli verr7 data ulteriore energia. on i
metodi caotici& il cervello viene annullato: non ha nulla da )are. Il
metodo 8 cosK caotico che il centro viene spostato
automaticamente dal cervello al cuore. *e )ai il metodo di
medita'ione /inamica con vigore& in modo caotico& non
sistematico& il tuo centro si sposter7 al cuore. @llora avviene la
catarsi.
+a catarsi 8 necessaria perchJ il tuo cuore 8 molto represso& e la
causa di (uesto 8 il cervello. Il cervello ha con(uistato tanta parte
del tuo essere che ora ti domina. >on c#8 posto per il cuore& e cosK i
desideri pro)ondi del cuore vengono repressi. >on hai mai riso con
tutto il cuore& non hai mai vissuto con tutto il cuore& non hai mai
)atto nulla con tutto il cuore. Il cervello si intromette sempre per
sistemati''are& per rendere tutto matematico& e il cuore viene
represso. -er (uesto all#ini'io 8 necessario un metodo caotico per
spostare il centro della consapevole''a dal cervello verso il cuore.
@ (uel punto ci vuole la catarsi per alleggerire il cuore del suo
)ardello& per buttar )uori le repressioni& per )ar sK che il cuore si apra.
*e il cuore diventa leggero& se riesce a scaricarsi& il centro della
consapevole''a viene spinto ancora piC in basso: arriva
all#ombelico. +#ombelico 8 la )onte della vitalit7& la sorgente
originaria da cui deriva ogni altra cosa: corpo& mente e tutto (uanto.
/ietro a (uesto metodo caotico c#8 grande ri)lessione. Dna
metodologia sistematica adesso non pu: essere di aiuto& perchJ il
cervello ne )ar7 un altro dei suoi strumenti. >J possono aiutare i
canti sacri& i mantra A il cuore 8 cosK oppresso che non pu: )iorire in
un vero canto. +a consapevole''a deve essere risospinta verso la
sorgente& verso le radici. *olo allora c#8 una possibilit7 di
tras)orma'ione. 2uindi usiamo i metodi caotici per spingere la
consapevole''a dal cervello verso il basso.
2uando sei nel caos& il cervello smette di )un'ionare. @d esempio&
se guidi la macchina e improvvisamente (ualcuno sbuca davanti a
te& reagisci in modo cosK repentino che non pu: essere opera del
cervello. Il cervello ha bisogno di tempo. /eve pensare cosa )are e
cosa non )are. 2uando c#8 il rischio di un incidente e )reni di colpo&
provi una sensa'ione vicino all#ombelico& come se )osse lo stomaco
a reagire. +a tua consapevole''a 8 stata sospinta verso l#ombelico
a causa dell#incidente. *e si potesse prevedere l#incidente in
anticipo& il cervello sarebbe in grado di rispondere. ;a (uando sei
in un incidente& accade (ualcosa di misterioso: noti che la
consapevole''a si 8 spostata verso l#ombelico.
*e chiedi a un monaco Qen: Ron che cosa pensi$R& lui si mette la
mano sulla pancia. 2uando gli occidentali sono entrati per la prima
volta in contatto con i monaci giapponesi& )aticavano a capire. Rhe
sciocche''a. ome puoi pensare con la pancia.R
;a la risposta Qen 8 signi)icativa. +a consapevole''a pu: usare
(ualsiasi centro del corpo& e il centro che 8 piC vicino alla sua
sorgente originaria 8 l#ombelico. Il cervello 8 il piC lontano& (uindi&
se l#energia vitale si sposta verso l#esterno& il centro della
consapevole''a diventa il cervello. ;a se l#energia vitale si sposta
verso l#interno& alla )ine l#ombelico diventer7 il centro.
I metodi caotici sono necessari per spostare la consapevole''a
verso le sue radici& perchJ solo dalle radici la tras)orma'ione 8
possibile. @ltrimenti continui solo a verbali''are& e non c#8
tras)orma'ione. >on basta sapere cos#8 giusto. /evi tras)ormare le
radici& altrimenti non cambierai.
2uando una persona sa (ual 8 la cosa giusta ma non pu: )ar
niente al riguardo& le sue tensioni si raddoppiano. omprende& ma
non pu: )arci nulla. +a comprensione ha senso solo se arriva
dall#ombelico& dalle radici. +a comprensione che viene dal cervello
non ti tras)orma.
i: che 8 supremo non pu: essere conosciuto tramite il cervello&
perchJ (uando operi con il cervello sei in con)litto con le radici da
cui provieni. "utto il tuo problema 8 che ti sei allontanato
dall#ombelico. *ei arrivato alla vita attraverso l#ombelico e morirai
attraverso di esso. L necessario tornare alle radici. ;a il ritorno 8
di))icile& arduo.
I metodi tradi'ionali hanno un certo )ascino perchJ sono antichi e ci
sono tante persone che nel passato si sono reali''ate gra'ie ad
essi. *ono )orse diventati irrilevanti per noi& ma non lo erano per
Suddha& ;ahavira& -atanMali o Prishna. 0rano signi)icativi& erano di
aiuto. I vecchi metodi possono essere ora privi di senso& ma per il
)atto che Suddha si 8 reali''ato gra'ie ad essi& hanno un certo
)ascino. Il tradi'ionalista pensa: R*e Suddha si 8 reali''ato con
(uesti metodi& perchJ non posso )arlo anch#io$R.
;a ora ci troviamo in una situa'ione completamente diversa.
+#ambiente nel suo complesso e tutta la s)era dei pensieri& sono
cambiati. %gni metodo 8 in rela'ione armonica con una situa'ione
particolare& con una mente particolare& con un particolare tipo di
uomo. Il )atto che i vecchi metodi non )un'ionano& non vuol dire che
i metodi siano inutili. Vuol dire solo che i metodi stessi devono
subire un cambiamento.
%sho: "he -sychology o) the 0soteric
Il -ranayama <controllo ritmico del respiro= 8 il (uarto stadio dello 5oga&
secondo lo 5ogasutra di -atanMali. Insieme a -ratyahara <ritiro della
mente dagli oggetti dei sensi=& (uesti due stati dello 5oga sono
conosciuti come le ricerche interiori <antaranga sadhana= ed
insegnano come controllare la respira'ione e la mente& (uale
me''o per liberare i sensi dalla schiavitC degli oggetti di desiderio.
+a parola -ranayama 8 )ormata da Prana <)iato& respiro& vita& energia&
)or'a= e da Ayama <lunghe''a& controllo& espansione=. Il suo
signi)icato 8 (uindi di controllo ed estensione del respiro. "ale
controllo si attua durante le classiche (uattro
)asi: inspirazione <puraFa= espirazione <rechaFa=trattenimento del
respiro <FumbhaFa= >ei testi di ,ata 5oga& in generale il termine
FumbhaFa <da Fumbha: brocca per ac(ua& calice= 8 usato per
includere le tre )asi di inspira'ione& espira'ione e trattenimento del
respiro. 2uando il respiro viene trattenuto dopo una inspira'ione&
viene chiamato antara FumbhaFa <interno& interiore=. 2uando viene
trattenuto dopo una espira'ione& viene chiamato bahya FumbhaFa
<esterno& esteriore=. +a scelta di giusti modelli ritmici della
respira'ione pro)ondi e lenti& ra))or'ano il sistema respiratorio&
calmano il sistema nervoso e riducono la bramosia. +a mente si
libera e diventa un me''o adatto per la concentra'ione. +?emotivit7
in)luisce sul ritmo del respiro e lo tras)orma in rapido& poco
pro)ondo e incontrollato. Il controllo del respiro permette il controllo
della mente. /ato che lo scopo dello 5oga 8 calmare e controllare
la mente& lo 5ogi apprende la tecnica del -ranayama per dominare
il respiro& in modo da controllare i sensi& raggiungere cosK lo stato di
-ratyahara e predisporsi per dhyTna <medita'ione=.
Inoltre il -ranayama 8 una disciplina per la salute interiore& proprio
come la dieta. ;entre la dieta 8 necessaria per rimuovere il peso
dai polmoni lasciandoli respirare liberamente& l?eserci'io )isico del
pranayama poten'ia il processo di disintossica'ione.
Il -ranayama principale o eserci'i di respira'ione per risvegliare
la Qundalini sono: ,hastri>a 8rana!ama eKapalabhati che si dice per puri)icare
cranio e polmoni.
+?essere umano non utili''a piC di un (uarto del poten'iale
energetico dei polmoni& (uesto )a si che la nostra energia vitale sia
molto bassa& le tecniche del pranayama ci permettono di poten'iare
la nostra energia vitale.
In india gli 5ogi sono abituati a vivere in grotte con poco ossigeno
in praticano i mantras& essi erano in grado di vivere per molti giorni
anche con la grotta sigillata B sen'a aria )resca. Il motivo per cui
riuscivano a )arlo& dipendeva dal )atto che i loro polmoni erano cosK
ossigenati dalla pratica del -ranayama& che potevano stare per
lunghissimi periodi con una piccolissima percentuale di ossigeno
nell?aria& un po? come )annno i cammelli nel deserto con la lopro
riserva di ac(ua.
Vediamo (uali sono le principali di))eren'e tra (uesti due metodi di
-ranayama: >ella tecnica del Bhastrika vi 8 una riten'ione del respiro
per lungo tempo alla )ine del numero di volte richieste.
>ella tecnica del Kapalabhati invece non c?8 sosta& e come se si
colpisse con un martello l?energia interiore.
;entre nella pratica tradi'ionale si tengono le mani sulle gambe e
si siede in 8admasana o Jiddhasana <-osi'ioni 5oga=& nell?ashram di -une
veniva praticato in piedi& (uesto )a si che la tecnica sia molto piC
potente ed e))icace.
-rotrarlo dai 10 a 20 minuti )a si che che si stimoli )ortemente il
risveglio della Fundalini sebbene per ottenere (uesto risveglio c?8
bisogno di praticarlo (uotidianamente e con continuit7. I tibetani
praticano la tecnica svegliandosi alle 2 di notte& il motivo di (uesta
sveglia notturna 8 che le ore 2:15 sono 8 un ora in cui si esprime
una maggiore poten'a per )are medita'ione& a (uell?ora il respiro
viene ulteriormente energi''ato. Inoltre (uando si ritorna a dormire
si riesce a portare l?energia della medita'ione nella )ase del sonno.
*e 8 possibile si dovrebbe praticare le teecniche di respira'ione
sulle montagne& vicino a )iumi oppure in un parco. 9li IndC hanno
sempre posi'ionato i loro templi vicino ai )iumi per l?uso del potere
con l?elemento ac(ua. -uri)icare il corpo con dei bagni termali 8
molto e))icace per il risveglio della Fundalini poichJ il suo campo
eterico 8 connesso all?elemento ac(ua B
Tipologia di respirazione
>ello yoga si distinguono tre tipologie di respira'ione: respirazione
addominale : utili''a principalmente la parte in)eriore dei polmoni.
/urante la inspira'ione& gra'ie alla )un'ione esercitata dal
dia)ramma& l?addome si gon)ia e si crea una depressione nella
gabbia toracica: i polmoni si dilatano e l?aria penetra in pro)ondit7.
>ell?espira'ione il dia)ramma sale e crea un aumento di pressione
nella gabbia toracica che tende a svuotare i polmoni. +?addome si
sgon)ia. +a (uantit7 di aria scambiata in una respira'ione pro)onda
addominale 8 massima. 2uesto tipo di respira'ione permette
dun(ue di ottenere una buona ossigena'ione del sangue arterioso
e crea una bene)ica pressione sugli organi interni& reali''ando un
massaggio continuo. respirazione toracica : utili''a principalmente la
parte centrale e superiore dei polmoni. /urante la inspira'ione si
e))ettua un allargamento delle costole mediante i muscoli
intercostali. +a cassa toracica si dilata ed espande i polmoni
consentendo all?aria di penetrare. /urante l?espira'ione i muscoli
intercostali si contraggono diminuendo il volume toracico e
spingendo l?aria )uori dal torace. +a (uantit7 di aria che penetra 8
in)eriore a (uella della respira'ione addominale. respirazione clavicolare :
utili''a principalmente la parte superiore dei polmoni. +?aria entra
nei polmoni mediante il movimento in alto delle clavicole e delle
spalle. +a (uantit7 di aria che penetra nei polmoni 8 minima.
I monopoli magnetici soo molto pericolosi se non si sa bene come
usarli:

giochi_ritmici ha caricato un video
0:22
gli erim di ighina sono
sempre in puro alluminio
base inclusa

cupola multicolore.mp4
giochi_ritmici ha caricato un video
0:1&
alberi arcobaleno

giochi_ritmici ha
caricato un video
3n 0stratto /al +ibro -ier +uigi Ighina pro)eta *conosciuto:
*stratto 6al Libro 8ier Luigi ghina profeta Jconosciuto:
...)on l'energia ritmico magnetica si possono guarire moltissime malattie anche gravi. 8er %uesto
nel laboratorio di mola avevamo costruito una poltrona magnetica che dava dei risultati veramente
notevoli. 3na sera L parlo di 30L3/ anni fa L venne a trovarci un medico di ,ologna che era molto
aperto nei confronti delle cure alternative. 4veva sentito parlare dell'energia magnetica e voleva
avere delle spiegazioni in merito. 2igi AghinaB sapeva ormai a memoria tutta la presentazione che
non si stancava mai di ripetere anche piE volte al giorno.
l medico ci disse che la teoria era affascinante# ma che lui voleva vederne in pratica la validitN.
2igi AghinaB rispose che avevamo curato e guarito diversi malati# ma che ultimamente era venuto
l'ufficiale sanitario# accompagnato dai vigili# e che aveva minacciato di denunciarlo per esercizio
abusivo della professione medica se avessimo continuato. 4l che il dottore disse che lui era
medico e che nessuno poteva impedirgli di sperimentare i nostri strumenti. 4l momento aveva
appunto una paziente che era giN stata operata per tumore al seno.
L'avevano sottoposta alla cobalto terapia ma ormai non c'era piE alcuna speranza perchR le
metastasi si erano diffuse in tutto l'organismo. :4vrN sO e no due o tre settimane di vita L disse L
6omani ve la porto e vediamo un po' cosa succede:.
l giorno dopo torn9 con la donna che a stento si reggeva in piedi. 6ovemmo trasportarla su una
sedia fino alla poltrona magnetica dove si sedette. *videntemente il medico era rimasto
favorevolmente impressionato perchR aveva portato con sR una cinepresa con la %uale riprese la
paziente seduta in poltrona a torso nudo. 8overa donna< 6ove era stato asportato il seno# c'era un
enorme ferita purulenta e maleodorante.
)ominciammo ad irradiarla di energia per circa 20 minuti# dopo di che la congedammo# non senza
averle consegnate due bottiglie di ac%ua minerale magnetizzata. Quel giorno era un martedO e le
fissammo un appuntamento per il sabato successivo. (a il venerdO sera vedemmo arrivare il
medico senza alcun preavviso in uno stato a dir poco euforico. :(a cosa c'; in %uell'ac%ua che le
avete datoM L esordO L Lo sapete che dopo averla bevuta ha ripreso appetitoM< l colorito del viso sta
ritornando roseo# ha riac%uistato le forze e riesce a camminare< (a la cosa piE stupefacente ; che
sulla feritN si sta formando un velo epiteliale<<:. @aturalmente il suo entusiasmo si comunic9 pure a
noi. l medico aveva portato con sR una coltura contenente una varietN di amebe microscopiche#
voleva osservare %uale effetto produceva l'ac%ua magnetizzata sugli organismi viventi. n
laboratorio avevamo alcuni microscopi che arrivavano a circa 200 ingrandimenti# piE che sufficienti
per osservazioni di %uel tipo. Jia il medico che io mettemmo una goccia di coltura sul vetrino ed
osservammo %uanta vita era rinchiusa in %uel piccolo spazio. Le amebe si muovevano e si
riproducevano. *ra veramente uno spettacolo affascinante. 4 %uesto punto aggiungemmo una
goccia di ac%ua irradiata che provoc9 un piccolo maremoto# al termine del %uale le amebe erano
scomparse. =acemmo diverse prove sempre col medesimo risultato. 4llora il dottore disse che
aumentando il volume della goccia# forse le amebe si rifugiavano nel fondo e non si riusciva a
metterle a fuoco.
:=aremo cosO L disse L lei 4lberto cerchi di in%uadrarne una# e %uando ci riesce io toccher9 la
goccia di coltura con la punta di uno stecchino intinto nell'ac%ua# vediamo cosa succede:.
6opo un po' centrai con l'oculare un'ameba che ruotava su se stessa.
:)e l'ho# dottore. +occhi la goccia<:. )ome la punta dello stecchino venne a contatto# vidi l'ameba
esplodere# disintegrarsi come un bomba.
L:*' esplosa dottore< L'ameba ; esplosa<:
L:mpossibile L disse lui L anche se si fosse trattato del piE potente dei veleni si sarebbe bloccata o
deformata# ma mai esplosa<<:
L:Jenta# provi lei. lo ho visto bene e sono sicuro che ; esplosa:.
6opo un po' anche il dottore in%uadr9 un'ameba e appena io toccai la goccia url9:
:*' esplosa< *' esplosa per davvero< 4desso ho visto anch'io.:
5ipetemmo l'esperimento piE volte sempre col medesimo risultato: le amebe esplodevano. l
dottore disse che bisognava ripetere gli esperimenti e preparare una relazione che egli avrebbe
presentato al prossimo congresso medico e che comun%ue# visti gli effetti dell'ac%ua irradiata# non
disperava di veder guarita anche l'ammalata che stava curando.
l dottore ed io eravamo entusiasti mentre 2igi sembrava non voler partecipare alla nostra euforia.
nfatti disse al medico che le cure magnetiche applicate alle malattie croniche determinavano come
un regresso nel tempo dell'organismo malato# che cio; ricapitolava all'incontrario le fasi che
avevano portato al suo aggravamento. +ale ricapitolazione avveniva in un tempo breve# ma era
inevitabile un temporaneo aggravarsi dei sintomi dolorosi. l giorno dopo il dottore torn9 con
l'ammalata che riuscO a camminare e a sedersi sulla poltrona da sola. *ra veramente migliorata in
modo eccezionale. 6opo averla irradiata per altri 20 minuti ed averle consegnato altre due bottiglie
d'ac%ua# 2igi ritenne doveroso avvertire la signora che il giorno dopo avrebbe avvertito dei dolori e
di non preoccuparsi perchR essi annunciavano un miglioramento e cio; il ripristino della vitalitN
organica. :6oloriM L disse lei L (a io ho giN sofferto tanto e non voglio piE soffrire<:. Juccedeva
%uesto: mentre il corpo della malata era disponibile a reagire positivamente agli stimoli energetici#
l'animo della donna ormai era come morto perchR non riusciva piE ad affrontare le sofferenze della
vita. )osO come 2igi aveva predetto# il giorno dopo la donna fu assalita da forti dolori che cerc9 di
attenuare assumendo una dose massiccia di calmanti e dal %uel momento si rifiut9 di proseguire le
cure.
Hisse ancora sei mesi e poi morO. 6ue giorni dopo il medico torn9. )i disse che era dispiaciuto di
non poter portare a termine ci9 che era iniziato in maniera cosO promettente# ma che noi tuttavia
avevamo la prova dell'efficacia delle cure magnetiche e ci propose di ripetere l'esperimento con le
amebe.
)i mettemmo subito all'opera e costatammo con grande sorpresa che le amebe non esplodevano
piE# anzi sembrava che il contatto con l'ac%ua magnetizzata accelerasse il loro metabolismo ed
accrescesse la loro vitalitN. nfatti si muovevano con brio e si riproducevano piE velocemente.
8rovammo allora a caricare al massimo di energia l'ac%ua# ma non ci fu niente da fare: le amebe
non esplodevano piE. lO dottore ed io restammo delusi e scoraggiati dopo di che lui se ne and9 e
da %uel giorno non lo vedemmo piE. 2igi come al solito era restato imperturbabile insegnandoci col
suo comportamento l'importanza di saper accettare la negativitN. 8ass9 del tempo ma io non
riuscivo a liberarmi dagli interrogativi: perchR le amebe prima erano esplose e poi vitalizzateM
)ome ci si poteva fidare di un'energia che dava dei risultati cosO contraddittoriM Queste domande
mi ossessionavano. 8oi improvvisamente un lampo di luce illumin9 la mia mente: :Fo capito<:
gridai dentro di me. La sera delle esplosioni il nostro stato d'animo era euforico# %uindi nell'ac%ua
magnetizzata non c'era solo l'energia prodotta dall'elettrocalamita ma anche %uella irradiata dal
nostro entusiasmo<: @on mi aveva forse insegnato 2igi che esisteva nell'universo un'unica energia
che si differenziava per riflessione e comun%ue era la causa efficiente di tutti i fenomeniM @el primo
esperimento la semplice energia vitale contenuta nelle amebe messa in comunione con la
vibrazione altissima del nostro entusiasmo non aveva resistito ed era esplosa# mentre la seconda
volta il nostro stato d'animo era normale# forse anche un po' depresso e %uindi non aveva aggiunto
alcun apporto energetico umano all'ac%ua magnetizzata. (a allora se le cose stavano cosO#
lavorando con l'energia magnetica non si poteva piE scindere :%uel che si ; da %uel che si fa:.
Quindi nel campo delle esperienze con l'energia ritmicoLmagnetica il concetto del distacco#
dell'obiettivitN scientifica# non aveva piE alcun valore perchR chi ; %uell'uomo che pu9 dire di non
aver desideri# speranze# paure# sia nella mente che nel cuoreM Quindi era necessario predisporsi
con valori positivi interiori per ottenere dei risultati corrispondenti all'esterno. )osO l'amore# la
passione e la fede con cui si effettuavano gli esperimenti# diventavano un elemento indispensabile
per la loro riuscita. "ra capivo perchR i veri alchimisti dicevano che si poteva fabbricare l'oro solo
distillando# sublimando e trasformando le sostanze piE vili che corrispondevano alle umane
passioni# con un lungo e paziente lavoro di purificazione. La pietra filosofale non era altro che il
corrispondente materiale della =ede certa e priva di dubbi. )orsi subito da 2igi per dargli la grande
notizia:
L :2igi# ho scoperto che con la =ede si pu9 far tutto anche i miracoli<:. Lui sorridendo mi disse:
L:Quel che dici ; vero. )on la fede possiamo provocare delle modifiche anche sostanziali
all'energia presente in ogni materia vivente e non# purchR vi sia in noi una fonte di energia
superiore piE potente di %uella presente in ci9 che vogliamo modificare e sai chi ; %uella fonteM:
L:6io:.
L:8roprio cosO: rispose 2igi mentre il suo viso sSilluminava di una luce che pareva
venisse da un altro mondo. :Hedi# gli scienziati sono talmente imprigionati nella gabbia...
.
0rim ighina
0cos 1993
LTecos eT un erim a un solo ritmo .. ighina spiegoT a luigi come costruirlo

LTerim contatta il ritmo verde generale completo mentre lTecos contatta un solo ritmo verde positivo
# nel complesso di %uello generale completo..

LTecos va tarato individualmente e non puoT aiutare due persone in una stessa stanza ma ne aiuta
una e una solamente..

)ioeT puoT agganciarsi al ritmo di una persona e riportarla in sintonia sul ritmo generale# e viene
tarato sul ritmo di %uella persona specifica
Jempre se sapete individuarne il ritmo . fu rimpiazzato dallTerim poicheT ighina si accorse che la
gente non riusciva a tararli e si dimostravano come il tiro al piattello di un uomo bendato .. erano
sempre fuori sintonia ..
.
0cos update dei ritmici.. parte di sopra..come sopra cosi# sotto..

Giori di luce

*edia magnetica
la nostra prima sedia magnetica fu realizzata nel 2001 seguita da altre due per celebrare la
costruzione completa della centrale marconi dei ritmici
la sedia magnetica e' composta da un doppio generatore di monopoli collegato in modo opportuno
a una struttura in alluminio piena di polvere e caricata dai monopoli stessi # pulsata
oppoortunatamente con un appostito pulsatore a pieno spettro inventato da ighina negli anni .0'
che sostitui' i pulsanti manuali potenziando enormemente l'effetto sul ritmo
niente elettronica# non lo si puo ac%uistare nei negozi# la teconlogia pulsante e' piu complessa del
generatore di monoopli stesso e va costruito a doc in loco da mani esperte
e' uno degli strumenti essenziali per ricreare l'effetto delle bermuda in piccolo nel lab e aprire i
portali dimensionali eterici tramite i %uali le energie sottili fluiscono attivando e guidando il gioco
ritmico
+a sedia magnetica viene posi'ionata nella cabina dei ritmi
+a cbina produce ritmi magnetii gra'ie a doppio generatore di
monopoli & generatori eItra al primario che produc e i monopoli per
tutto il laboratorio. In tutto ci sono 3 generatori nel centro marconi
ripreso. *otto 4 gen durante la costru'ione :

ritmici hanno avuto fin troppe esperienze al riguardo# in %uanto i nostri lab sono dei portali
interdimensdionali veri e propri che ricreano in piccola scala gli effetti del triangolo delle
bermuda ..... un giiorno le rivelelremo..
certo che avere . generatori di monoopoli attivi# non ci ha reso la vita notturna facile...molte
presenze necessitano della energia vitale di tali macchine..
per ora..
8er ighina gli ufo sono composti da due cellule magnetiche di opposta polaritaT in ritmo tra di loro#
%uindi macchine viventi che si nutrono del campo magnetico terrestre# indicato con le strutture
rupestri per gli ufo viaggiatori# un po come le nostre stazioni per le benzina# che sono segnalate da
cartelloni delle stazioni di servizio. la piuT grande stazione di servizio ufo era alle piramidi in egitto.
Leggete le incredibili dichiarazioni di reich # su come gli ufo iniziarono ad apparire durante i suoi
esperimenti con il cloudbuster.. incredibile come gli ufo siano legati sia a reich che shauberger che
ighina7
5eich dice : C made actual contact b! $a! of the cloudbuster $ith luminous obUects in the s>! on
(a! 12# 1&/076uring this hour men on earth sa$ for the first time in the histor! of ma7n and his
science t$o CJtarsD to the $est fade out several times $hen cosmic energ! $as dra$n from them.D
C*as! contact $as made on that fateful da! $ith $hat obviousl! turned out to be a heretofore
un>no$n t!pe of 3=". had hesitated for $ee>s to turn m! cloudbuster pipes to$ard a CstarD# as if
had >no$n that some of the blin>ing lights hanging in the s>! $ere not planets or fiPed stars but
J84)* machines. Vith the fading out of the t$o CstarsD# the cloudbuster had suddenl! changed
into a J84)*23@7$hat had been left of the old $orld of human >no$ledge after the discover! of
the "5 energ! 1&3'L00 tumbled be!ond reprieve. @othing could an! longer be considered
WimpossibleS. had directed dra$pipes# connected $ith the deep $ell to$ard an ordinar! star# and
the star had faded out four times.D 5eich had first hesitated on using the spacegun on the *a#
considering the possibilit! of them being some >ind of 4merican craft# but the situation became so
intolerable $ith the noPious "5 influence# that he finall! decided to. Fe found the po$er of the
"ranur Jpacegun tremendous due to the sensitivit! of the "5 energ! ocean. +he energ!
e%uilibrium of *a could be disturbed or even put out of order b! $ithdra$ing energ! from it directl!.
+he affected *a seemed at first to struggle# pulsating erraticall!# then shrin> and even fade out
completel!. ,ut the space visitors seemed to be retaliating b! increasing the 6"5 pollution in the
vicinit!.
@ei '/ video
rilasciati su
!outube sono
ripresi tanti
apparecchi #
alcuni piccoli e
altri molto
grandi#
+ra %uelli piccoli ne esiste uno che fu inventato e personalmente testato da ighina# piccolo ma
estremamente potente.pilotato da monopoli provenienti da generatore esterno. 6opo che come
disse ighina ' me l'hanno portata via' ..riferendosi all'elica..ighina inizio' a studiare modi per
ottenere risultati analoghi in modo meno vistoso ...cioe' con mini apparecchi di estrema
potenza..infatti dentro sti apparecche'ietti gira tanta di %uella corrente da ottenere risultati notevoli
nonostante le misure ridotte# L'opinione di ighina %uando mr.XX glielo porto' fu ' ma %uan't'e'
forte <<' e inizio a lamentarsi del nervo sciatico..provato sulle piante crea frutta gigantesca...per via
della moltiplicazione della materia. funziona a - >$attsL
*pecchio magnetico& la centrale del bilanciamento ritmico
I ritmici ne hanno creato innumerevoli alcuni dei (uali ripresi nei
ivideo su youtube
giochi_ritmici ha caricato un video
0:1&
specchio magnetico e
sedia magnetica
rivelazioni ritmiche
*pecchio magnetico versione 2004& allora il ter'o in italia.
%ggigiorno si contatnno innumerevoli specchi magnetici nei nostri
laboratori ritmici.

giochi_ritmici ha caricato un video

apparecchio ricarica
dell'aura a spettro pieno
arcobaleno
Questi video sono
rivelazioni rilasciate in
dominio pubblico per
l'umanita' del futuro.7
9eneratore di colori magnetici proiettati sull?aura della persona in
bande verticali oppure in circoli rotanti e carichi di monopoli
magnetici.
@pparecchio creato da noi ritmici in grado di )are (uello che ighina
aveva ideato negli ultimi anni con i colori e le spirali.
I colori sono tamente carichi di monopoli che essi stessi )anno
cambiare l#ago della bussola.
+a macchina di ighina creatrice dei
Giltri magnetici duplicata recentemente pure da noi.
ontinua nelle prossime versioni ....
I ritmici