Sei sulla pagina 1di 3

Nutrire lasino

In natura, gli asini brucano alimenti ricchi di fibre in piccole quantit lungo tutto larco delle giornata. In primavera e in estate, gli asini del Donkey Sanctuary sono fuori a pascolare nei campi. Oltre allerba, hanno sempre accesso alla paglia ( meglio se dorzo) ,che assicurano il giusto apporto fibre. La quantit di erba a disposizione tenuta sotto controllo, o delimitando larea di pascolo con recinzioni elettriche o limitando il tempo di accesso al pascolo, per evitare che ingrassino troppo. Nei mesi invernali, gli asini sono ospitati in grandi stalle areate con aree esterne cementate per il necessario esercizio, senza accesso ai prati. Hanno invece libero accesso alla paglia e sono nutriti con una dose prestabilita di fieno o foraggio, a seconda delle condizioni fisiche. In casi speciali, alle diete di asini anziani o malati possono essere aggiunti ulteriori cibi ricchi di fibre e supplementi alimentari. Se i vostri asini hanno accesso allerba tutto lanno, sar necessario poco fieno come integrazione, anche durante i mesi invernali. Controllate la quantit di erba e fieno di cui si nutrono ogni giorno per mantenerli in forma. Potrebbe essere necessario mettere a disposizione paglia durante linverno. Fieno Se pensate di nutrire i vostri asini con fieno durante i mesi invernali, dovete tenere in considerazione il tipo di fieno da acquistare e il periodo di taglio. Il fieno di prato un misto naturale di erbe ricavate dai pascoli ed adatto per gli asini Il fieno ricavato dai pascoli dei bovini ha di solito livelli proteici ed energetici pi alti ed poco adatto agli asini se utilizzato da solo. Tuttavia pu essere mescolato a paglia in proporzione maggiore. Ricordatevi che i tagli tardivi hanno un minore valore energetico: di conseguenza, devessere compiuta unattenta valutazione della qualit del fieno. Fate estrema attenzione al Senecio, in quanto molto velenoso per gli asini.

Sono le condizioni climatiche a controllare la stagione del taglio (da fine maggio a met giugno). Se il fieno tagliato tardi, molte sostanze nutritive saranno perse e parte dellerba avr fatto i semi. Questo tipo di fieno ha un valore energetico povero rispetto a quello tagliato prima e per questo motivo adatto allalimentazione degli asini. Se il tempo a maggio buono, gli agricoltori potrebbero fare il fieno la prima settimana di giugno e fare un secondo taglio alla fine di luglio. Questo secondo taglio ha di solito meno valore energetico ed quindi adatto agli asini. Il fieno appena tagliato va conservato in una stalla asciutta per almeno due mesi prima di essere utilizzato. Non introducete improvvisamente fieno appena tagliato, perch potrebbe causare coliche e laminiti. Riducete il rischio mischiando il fieno nuovo con quello dellanno precedente, o mescolatelo con la paglia per un paio di giorni, affinch ci sia un cambiamento graduale. Se c poco commercio di fieno nella vostra area oppure molto caro, potreste considerare alcune alternative. Paglia La paglia dorzo di buona qualit pu avere un valore nutrizionale simile a quello del fieno di prato di povera qualit. ricca di fibre e, se somministrata in dosi controllate, utile per mettere a dieta gli asini in sovrappeso. In alternativa, pu essere utilizzata paglia di avena: ha un valore nutrizionale leggermente pi alto della paglia dorzo.anche la paglia di segale adatta al consumo degli asini. La paglia di frumento molto fibrosa e ha valori energetici pi bassi. La paglia di semi di lino va evitata, in quanto i semi sono velenosi a meno che vengano fatti bollire, ed molto difficile assicurarsi che non siano presenti semi nella paglia. Se c poca paglia a disposizione, devessere data la priorit al suo uso come alimento e va trovata unalternativa da utilizzare come lettiera.
The Donkey Sanctuary

Altri tipi di foraggio Il foraggio pu anche essere lasciato semi-appassire consentendo solo una parziale essicazione: lerba raccolta in balle, compressa e sigillata in spessi involucri di plastica; il foraggio che ne risulta virtualmente privo di polvere, molto appetitoso e nutriente. Una volta che linvolucro viene rotto, deliberatamente o per sbaglio, iniziano a crescere spore fungine. Il foraggio va utilizzato entro 3-4 giorni (di meno se c molta umidit) o buttato. Se ci sono segni di muffa o di fermentazione nella balla appena aperta, devessere eliminata; lo stesso vale per il foraggio non consumato. Insilati Linsilato non adatto allalimentazione degli asini in quanto il livello di umidit solitamente troppo alto, con un Ph basso, poche fibre e un alto livello proteico. Pellettato (ricco di fibre) e mix Esistono molte marche in commercio. Alcuni prodotti sono adatti per sostituire il fieno nella dieta degli asini. Scegliete una qualit che contenga olio probiotico o di soia, con un alto contenuto di fibre e un ridotto contenuto di zuccheri se avete bisogno di unintegrazione a erba, fieno e paglia per far mettere su peso a un asino anziano o sottopeso. Deve essere usata cautela affinch lasino non mangi il pellettato troppo velocemente, perch potrebbe causare coliche; seguite le istruzioni riportate sui sacchi per un corretto uso. I prodotti indicati per i cavalli che soffrono di laminite sono una buona scelta, poich di solito sono ricchi di fibre e poveri di zuccheri. Fieno tritato (Chaff) Ci sono diversi tipi di chaff in commercio. Contengono percentuali variabili di segale tritata, alfa-alfa e paglia di avena. In alcuni ci sono aggiunte di olio, melassa, minerali, erbe o supplementi per la crescita degli zoccoli, mentre altri sono ricchi di fibre e privi di melassa. Il chaff prootto per equini soggetti a laminite utile per gli asini che hanno difficolt a mangiare erba, fieno e paglia a causa di problemi ai denti. Barbabietola da zucchero disidratata La barbabietola da zucchero una utile fonte di gustosi nutrienti e di fibre digeribili: pu essere aggiunta al cibo, ma non pu essere un sostituto del fieno o delle sue alternative. La barbabietola da zucchero pu essere utilizzata in piccoli quantitativi per invogliare un asino malato a mangiare. Raccomandiamo barbabietola da zucchero senza aggiunta di melassa per evitare laminiti. La polpa di barbabietola da zucchero essiccata disponibile in fette o cubetti e DEVE essere fatta rinvenire in acqua prima della somministrazione; una volta bagnata, va utilizzata entro 24 ore. Il tempo di ammollo varia; fate riferimento alle istruzioni sulla confezione. Cibi succulenti Carote, tagliate nel senso della lunghezza per evitare rischi di soffocamento, rape e foglie di cavolo offrono una variante nella dieta, incoraggiano lappetito e sono una valida aggiunta alla razione abituale in inverno e allinizio della primavera, quando lerba fresca non disponibile. Evitate radici gelate o patate acerbe. Minerali e vitamine Gli asini ottengono molte vitamine e minerali da paglia, erba e fieno presenti nella loro dieta. Raccomandiamo comunque che abbiano libero accesso ai blocchi mineralizzati per equini, che contengono vari minerali, incluso il sale, come supplemento alla dieta. I blocchi progettati per altri animali potrebbero essere pericolosi per gli asini, in quanto alcuni contengono livelli di minerali inadatti. Acqua Lacqua probabilmente il nutriente pi importante, in quanto, senza di essa, la vita non pu proseguire che per pochi giorni (meno se le condizioni sono avverse). Acqua pulita e fresca deve essere sempre disponibile. Ricordatevi di controllare le scorte di acqua quando fa particolarmente freddo.

The Donkey Sanctuary

Avvisi generali Tutti gli equini sono sensibili alle tossine che si possono trovare nel cibo marcio. Tutto il cibo deveessere di buona qualit. Tutto il cibo deveessere privo di muffe. Ogni cambiamento nella dieta va fatto gradualmente. Gli asini preferiscono andare in giro durante il giorno a cercare la loro dose di cibo e fibre. Gli asini preferiscono mangiare poco per volta, di frequente. Gli asini non hanno bisogno di alti livelli di zuccheri nelle loro diete. Non nutrite troppo il vostro asino controllate regolarmente il suo peso. Consulate il vostro veterinario sulla dieta migliore per il vostro asino. Mettete sempre a disposizione un blocco mineralizzato e offrite accesso permanente allacqua pulita. Non date MAI i rimasugli che restano dopo aver passato il tosaerba e assicuratevi che anche i vostri vicini sappiano che non va fatto!

The Donkey Sanctuary